ISP costretti a denunciare gli spammer

Non ci sono alternative: i quattro maggiori provider americani si mobilitano contro centinaia di spammer. Dicono che è l'unica via percorribile. Ma la nuova legge antispam non impedisce ai network americani di primeggiare tra gli sparaspam


Washington (USA) – C’è un’ammissione di impotenza dietro alla più importante azione legale mai tentata negli Stati Uniti contro gli spammer, cioè contro centinaia di individui che sono localizzati dai sistemi antispam come i nodi più attivi dello spam americano. L’azione, voluta dai quattro maggiori provider, è tanto inevitabile quanto sostanzialmente inutile, a sentire esperti ed esponenti degli stessi ISP.

Yahoo , Microsoft , Earthlink e America Online , ovvero i provider attraverso cui accedono ad internet decine di milioni di americani, si sono appellati a leggi statali e alla nuova legge federale antispam per sparare le proprie denunce contro gli spammer più accaniti.

Ad essere presi di mira sono gli spammatori selvaggi, quelli che secondo una recente classifica di Sophos consegnano all’America il primato di paese a più alta densità di spammer : da lì proverebbe il 56 per cento dello spam mondiale. E si parla di gente capace di spedire ogni giorno decine di milioni di messaggi di posta elettronica per pubblicizzare tutto quello che va da improbabili dispositivi anti-bugia a discutibili sistemi per l’allungamento del pene per arrivare a email pornografiche.

Tra coloro che vengono presi di mira, sulle cui tracce si muovono da tempo gli osservatori antispam, vi sono anche gli autori di infezioni informatiche che hanno trasformato in nodi sparaspam anche i computer a banda larga poco protetti di utenti internet inconsapevoli. Come ha spiegato Mikko Hypponen della società di sicurezza danese F-Secure , ad aver dato via libera agli spammer sono stati anche gli ultimi worm. Secondo Hypponen ci sono trojan ampiamente utilizzati dagli spammer per sfruttare da remoto i computer degli utenti più vulnerabili, computer “messi a loro disposizione” da worm come MyDoom , che hanno lasciato una porta aperta sui sistemi colpiti. “Attraverso quella backdoor – ha spiegato Hypponen nei giorni scorsi – è stato installato un certo trojan e, dopo pochi giorni, abbiamo visto quei computer iniziare a inviare spam”.

Il livello di intolleranza contro lo spam non va che aumentando. Come già noto, secondo la società specializzata Brightmail la posta indesiderata negli USA a febbraio ha superato il 60 per cento del totale . E ci sono stime di altre società di rilevazioni secondo cui ogni anno per i soli provider statunitensi lo spam rappresenta una spesa nell’ordine delle molte decine di milioni di dollari.

Stando ai rappresentanti dei quattro provider, che hanno già collaborato in passato contro lo spam ma che per la prima volta si presentano come un fronte unico , le denunce basate sulla nuova legge e le altre leggi dello stato possono colpire almeno un po’ più duramente di quanto sia accaduto in passato. Prendendo di mira soprattutto chi ha tentato di nascondere la propria identità dietro falsi mittenti o ha inviato a casaccio email pornografiche o contenenti codici pericolosi. Altri sono presi di mira perché, oltre a spammare a raffica centinaia di milioni di indirizzi email, hanno anche rivenduto ad altri spammer liste di indirizzi da spammare.

Cosa accadrà a tutti loro? Secondo alcuni esperti le denunce potrebbero portare ad un rallentamento di certo spam che, comunque, non solo non sarà fermato ma continuerà a crescere. Ciò viene ascritto anche alla legge su cui si basano parte delle denunce, una normativa pensata più per mettere in regola le aziende del direct marketing che per punire gli spammer industriali, capaci di nascondersi dietro un gioco di statole cinesi, falsi mittenti, trojan e quant’altro. Contro gli spammer, dice qualcuno, dovrebbero essere impiegati cybercop esperti, smanettoni capaci di risalire lungo le tracce lasciate da chi abusa della rete. Proprio per le deficienze della neonata legge antispam, molte denunce si rifanno anche a normative statali che “rafforzino” l’operazione di contrasto.

Come ha scritto il Wall Street Journal , sebbene i denunciati siano 222, i loro nomi rimangono per il momento ignoti e non è detto che i provider in qualche modo coinvolti nello spam da loro prodotto siano in grado di risalire alle loro identità. Un carico da 90 ce l’ha poi messo John Mozena, cofounder del CAUCE , probabilmente l’organismo antispam che da più anni combatte contro questo fenomeno. “Siamo felici sempre – ha spiegato – quando qualcuno va a caccia di spammer. Ma non riteniamo che queste denunce siano destinate a fare la differenza nella quantità di spam che la gente riceve. La storia dimostra che gli spammer ignorano queste denunce “.

Va detto che alcune cause aperte in passato hanno avuto quantomeno l’effetto di portare all’identificazione e all’arresto di qualche spammer , risultati dignitosi quanto fondamentalmente inutili per fermare questa piaga. “Ma quale sarebbe l’alternativa, – ha chiesto retoricamente in queste ore ai reporter un funzionario di Earthlink – come potremmo non denunciarli? Dobbiamo andargli contro”.

Sull’argomento vedi anche:
Antispam, frontiera delle libertà
PI intervista Furio Ercolessi, uno dei maggiori esperti di spam, sull’attualità della battaglia antispam, mezzi utilizzati, iniziative e normative. Perché lo spam cresce, cosa accadrà nel 2004 e perché si può sperare nella sua fine

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    p2p Hotline
    vorrei sapere in base a sto benedetto decreto legge Urbani,cosa rischia una persona con il file sharing,se avere un server è uguale che avere un client,ovvero se le pene sono uguali per chi diffonde e per chi scarica e basta.e se è diventato definitivamente Illegale, o dipende dalle varie interpretazioni giuridiche?
  • Anonimo scrive:
    audizione codacons
    si battono anche per ridurre l'iva su dvd e cd rtc
  • Anonimo scrive:
    CERTE PRESUNZIONI...
    tante volte ci si è messi a discutere cosa sia realemte la rete. Abbiamo mai trovato una definizione? Forse quella che calza meglio è "interconnessione di più sistemi di calcolo".Inquanto appunto sono più sistemi integrati e cablati tra di loro, non capisco come la politica tenti sempre di mettere le mani avanti su tutto.Scaricare un film secondo me non è reato. Vendere un film illecitamente è reato.E sono pronto a scommettere che il caro Urbani, a casa sua (non oso immaginare lo sfarzo) qualche Divx o VHS copiato ce l'ha. Eccome se ce l'ha.Fare questo decreto legge significa essere contro il cittadino. Quegli 80 mln di euro non potevano investirli in ricerca e sviluppo anzichè sul cinema?Quando i nostri politici diventeranno "grandi" Quando capiranno che la rete è il futuro di tutto tutti?Non si può regolamentare la rete. Esiste gente che più si è restrittivi, più si diverte a bucare le restrizioni. Io, purtroppo, non faccio parte di questa famiglia per problemi tecnico organizzativi, ma appoggio in piene l'ideale con cui compiono gli attacchi. Software LIBERO, Software per TUTTI; Software GRATIS.E' una a lotta a chi si fa male prima. E noi saremo gli ultimi a cadere(linux)
  • Anonimo scrive:
    urbani pronto a togliere le sanzioni
    leggete qui:|http://corriere.virgilio.it/Primo_Piano/Politica/2004/04_Aprile/01/decretourbani.shtml:)
    • Anonimo scrive:
      Re: urbani pronto a togliere le sanzioni
      Sarà vero?Speriamo proprio di sì...Intanto io mi adeguo al decreto Urbani e comincio a mettere su le grate alle mie finestre... infatti le prigioni non basteranno per tutti gli italiani che usano internet e che, prima o dopo, hanno scaricato un mp3 o un video... saremo forse tutti messi in prigionia casalinga? O forse non ci permetteranno di entrare in nessuna casa con un pc presente per commettere nuovamente il crimine?E tutti i pc sequestrati? Urbani aprirà forse un suo negozio dell'usato?
  • Anonimo scrive:
    e vai..........
    http://www.unita.it/index.asp?SEZIONE_COD=HP&TOPIC_TIPO=&TOPIC_ID=34239leggete qua!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    BOCCIATO
    Decreto URBANI non convertito...http://www.camera.it/_dati/leg14/lavori/odg/cam/fascicoli/20040331/20040331p4833.htmM.
    • Anonimo scrive:
      Re: BOCCIATO
      - Scritto da: Anonimo
      Decreto URBANI non convertito...

      www.camera.it/_dati/leg14/lavori/odg/cam/fasc

      M. LOL, Ancora ???
  • Anonimo scrive:
    perche fioccano denunce ?????
    e come sono finite le cause gia dibattute nei tribunali???????
    • Anonimo scrive:
      Re: perche fioccano denunce ?????
      Ma di quali denunce parli???Ci sono state denunce inerenti questo decreto??? O cosa!?"Serse"
  • saruman scrive:
    Dal resoconto stenografico.....
    .....della seduta della camera:Sull'ordine dei lavori (ore 20,35):PRESIDENTE. Avverto che, essendo stata ritirata dai presentatori la questione pregiudiziale relativa al disegno di legge: Conversione in legge del decreto-legge 22 marzo 2004, n. 72, recante interventi per contrastare la diffusione telematica abusiva di materiale audiovisivo, nonché a sostegno delle attività cinematografiche e dello spettacolo, l'esame della stessa non sarà più iscritto all'ordine del giorno.Credo sia chiaro ^_^
  • Anonimo scrive:
    URBANI COSA HAI COMBINATO?
    Sono convinto che la pirateria cinematografica sia un danno per il mondo del lavoro legato al cinema. Ritengo, dalle informazioni che ho ottenuto che tale decreto fosse in contrasto con le norme europee, e quindi, mettendo sullo stesso piano l'utilizzatore del peer to peer con il garagista duplicone si stava consumando una ingiustizia, sul piano giuridico e su quello politico. Credo che gli amici del partito di Urbani gli debbano chiedere conto di ciò e presto.
  • Anonimo scrive:
    La Camera respinge il decreto ...
    Urbani adesso, come ha promesso, si deve dimettere !!!
    • Anonimo scrive:
      Re: La Camera respinge il decreto ...
      Possibile che nessuno SA LEGGERE!!!!Quella è una Pregiudiziale dei DS!!!!Per chi non si intende di lavori parlamentari, è una proposta da votare PRIMA della discussione del Decreto, che se venisse accolta (improbabile) allora boccierebbe sul nascere il decreto così com'è..... ma questo non è ancora avvenuto!Capito ora?
  • Anonimo scrive:
    decreto non convertito in legge! LEGGETE
    decreto non convertito in legge dalla camera...il decreto legge non può essere reiterato,cioè riproposto.quindi state tutti tranquilli!ha vinto il DIVX!ecco il link dove trovare conferma su cioche dico.http://www.camera.it/_dati/leg14/lavori/odg/cam/fascicoli/20040331/20040331p4833.htm
    • Anonimo scrive:
      Re: decreto non convertito in legge! LEGGETE
      Urbani "go home" !!!
    • Anonimo scrive:
      Re: decreto non convertito in legge! LEGGETE
      certo che nn poteva essere approvato ...viola la legge sulla privacy c'e' gia una sentenza in base a un caso Libero infostrada del99....anche stavolta e' andata.....
      • Gunther scrive:
        Re: decreto non convertito in legge! LEGGETE
        Alla fine ha vinto il buonsenso.....siamo ancora umani dopotutto;)
        • Anonimo scrive:
          Re: decreto non convertito in legge! LEGGETE
          a me sembra una proposta e non una votazione.... abbiamo cantato vittoria troppo presto?
  • Anonimo scrive:
    la crisi del cinema italiano
    Se guardate questo filmato: (durata 11m)http://www.raiclicktv.it/raiclick/pc/website/0,4388,5-715-715-CTY15-CID14837-0-0-0---1-715-ABB0,00.html si parla della crisi del cinema italiano. Purtroppo e' un documentario del 1963 e un regista, Bolognini e un famoso produttore asseriscono che la crisi del cinema italiano dipende dalla scarsa qualita' dei film prodotti soprattutto commedie insignificanti ed un inflazione di festival cinematografici senza senso. Allora e' qualche anno che il cinema italiano e' in crisi eppure allora non esisteva internet e nemmeno i video registratori.Le televisioni in casa degli italiani erano poche., eppure il cinema italiano era gia' in crisi chissa' come mai? Forse che cominciavano a scarseggiare buoni film dopo gli anni d'oro? Se anche oggi il cinema italiano producesse dei buoni film non sarebbe in crisi, invece il 90% e' spazzatura e molta finanziata dallo stato cioe' da tutti noi. Facciamo buoni film invece di dare la colpa ad internet!
  • Anonimo scrive:
    confusione totale
    mi sento veramente confuso e frastornato, non capisco a chi devo dar retta se l'europa diche che posso scaricare musica perche vengono denunciati utenti italiani ed europei, il decreto urbani non parla di musica quale legge vale quella europea quella italiano tutte e due e si scontrano ????????????
  • Anonimo scrive:
    Siete ridicoli!
    Come per le droghe leggere, anche il p2p è caduto nel mirino dei bigotti, dell'Italia per bene, l'Italia con gli uomini politici + sporchi di mafia di tutto il resto del globo terrestre! Bene, bravi....tanto di applauso, andate adesso a dire a vostro figlio che non può + scaricarsi i filmettini porno perchè voi giocate a fare Dio in Terra! Viviamo in un'Italia piena di limitazioni, difetti, problemi...non dico che i pirati informatici o i semplici ragazzi che scaricano i film siano degli eroi, ma tutto questo mi sembra esagerato, il cinema è in crisi da sempre, vogliamo parlare del prezzo di un singolo biglietto?Provate ad immaginare come fare per portare una famiglia composta da 4 persone al cinema! L'euro non ci ha aiutati affatto! Gli stipendi rimangono gli stessi, ma la vita è diventata troppo cara per farcela con un solo stipendio! La verità è che non dovrebbero esistere differenze così abissali tra uno stipendio di un'uomo politico e un dipendente di un'attività privata...comunque sia, non credo affatto che in 60 giorni questo decreto riuscirà a cambiare qualcosa, stanno perdendo solo tempo, è un fenomeno troppo grande e non facile come sembra debellarlo del tutto! Ci sono troppi interessi in ballo, troppe persone coinvolte, io non ne faccio parte, ma posso cercare di immaginarlo...
  • Anonimo scrive:
    Primi Problemi all'esame della Camera...
    Dal sito della Camera:QUESTIONI PREGIUDIZIALI Conversione in legge del decreto-legge 22 marzo 2004, n. 72, recante interventi per contrastare la diffusione telematica abusiva di materiale audiovisivo, nonché a sostegno delle attività cinematografiche e dello spettacolo. N. 1.Seduta del 31 marzo 2004 La Camera, premesso che: le terminologie utilizzate dall'articolo 1 del decreto non risultano conformi alle definizioni della normativa europea ed in particolare alle direttive 2000/31 CE sul commercio elettronico e 2001/29 CE sulla tutela del diritto d'autore. Tale indeterminatezza nominalistica non consente una precisa individuazione dei destinatari delle norme e quindi una graduazione delle misure sanzionatorie, violando in tal modo sia l'articolo 117, primo comma, della Costituzione - in quanto assoggetta la potestà legislativa al rispetto dei vincoli derivanti dall'ordinamento comunitario - sia il classico principio costituzionale della proporzionalità della sanzione; la tutela del diritto d'autore limitatamente al solo settore delle opere audiovisive crea una irragionevole disparità di trattamento rispetto alle altre opere dell'ingegno, in violazione del principio di uguaglianza previsto dall'articolo 3, primo comma, della Costituzione; il comma 3 dello stesso articolo 1 opera inoltre una violazione dell'articolo 109 della Costituzione prevedendo un'attività di polizia giudiziaria non coordinata dall'autorità giudiziaria, deliberadi non procedere nell'esame del provvedimento. n. 1. Grignaffini, Chiaromonte, Capitelli, Carli, Giulietti, Lolli, Martella, Sasso, Tocci, Leoni, Innocenti, Ruzzante, Magnolfi.
  • Anonimo scrive:
    scaricare, io dormo su 7 guanciali
    non sono di destra ne di sinistra.evito la politica.Il decreto urbani e' un vero e proprio soppruso.Mi calpesta in quanto cittadino non ricco.A me dell'ultimo film di boldi o dell'ultimo cd di michael buble non me ne importa nulla.Senza internet, comprerei solo ceta musica (con le mie possibilita' l'8% di quella che attualmente ascolto), quindi il restante 92% non potrei permettermela, non la comprerei comunque: la possibilita di scaricarla almeno rende notorieta' al cantante!!!!Io ho 24 anni ed e' solo grazie ad internet che ho avuto la possibilita, navigando e scaricando intere notti, di trovare e conoscere la musica che davvero mi piace: neanche se avessi 2 milioni di dollari da spendere in cd avrei mai scoperto le piu belle canzoni dei nostri cantautori italiani (ormai non piu pubblicizzati, quindi nessuno li compra e li ascolta) o le canzoni veramente belle che nessuno conosce piu' perche' la tv ha spazio solo per musica e film NUOVI, DA VENDERE SUBITO, BISOGNA GUADAGNARE GUADAGNARE GUADAGNARE.Certo, si puo dire che la vera lotta alla pirateria va fatta su strada, che il decreto urbani va contro il concetto di privacy, che i cd costano troppo, che le grandi compagnie telefoniche rischiano il collasso (mmm, forse un aspetto psitivo il decreto ce l'ha!!°-)!!) eccetera..... ma il punto e' che internet non e' solo piratare l'ultima cosa pubblicizzata in tv, e' anke una piazza dove TU CAPISCI COSA VERAMENTE TI PIACE (questo non e' un fattore economico, ma sentimentale)Se Urbani toglie internet, mi toglie la possibilita' di capire cosa mi piace.Senza scaricare in internet, chi mi dava la possibilita' di rivivere le emozionanti avventure di Steve McQueen e Charles Bronson ne ''LA GRANDE FUGA''? Ma sono sicuro che ognuno di voi, nei film che si e' scaricato, tra le tante noiose e tutte uguali ''novita'', ha trovato qualcosa che lo ha toccato nel profondo del cuore: un film che neanche a 30 euro al biglietto faranno mai vedere in un cinema.Io non rubo nulla e ho la coscienza a posto.URBANI: non combatti la pirateria, tu sei contro la liberta' di gusto e di scelta: **********
  • Anonimo scrive:
    decapitati in diretta tv,alla r.francese
  • Anonimo scrive:
    italia Vs europa
    http://www.repubblica.it/2003/g/sezioni/scienza_e_tecnologia/p2p/laue/laue.htmlchi vincerà?saluti
  • Anonimo scrive:
    povere telecomunicazioni..
    ok.. vogliono fare contente le lobby cinematografiche e discografiche... tiscali, tim, infostrada, ecc... non sanno che perderanno miliardi di euro, posti di lavoro (noi) a causa delle disdette di linee adsl?? se non posso scaricare, per guardare la posta mi basta un banalissimo 56k.. ladri!!!boia!!
  • Anonimo scrive:
    Decreto in vigore...e i provider?
    Dal 24 Marzo è stato pubblicato il Decreto Legge Urbani sulla pirateria P2P e Cinema...Ora i provider dovrebbero cominciare a sciogliere i lori cani da guardia alla caccia dei "pericolosissimi criminali pirati cybernetici"...Non nego che i diritti d'autore siano dei legittimi proprietari e ne reclamino gli stessi ai fini legali... ma sara' giusto colpevolizzare una categoria di persone (perlopiu' giovanissimi) che al massimo danneggia se stessa vedendosi un film con bellissimi effetti speciali su di un monitor a 17" e per di piu' con una qualita' audio/video da buttare direttamente nel gabinetto con tanto di tirata d'acqua???????Non sarebbe piu' giusto andarsi a prendere per strada i "marocchini" o ancor di piu' cercare da chi si riforniscono (vedi Napoli per esempio!) e fermare un mercato NERO che arreca davvero in quel modo un danno non indifferente?!?!Fermando il P2P non si fara' altro che ridare VIGORE allo smercio in strada dei DVD e CD AUDIO.Possibile che un ministro di 60 anni circa non abbia pensato a questo?Possibile che facendo questa cosa abbia considerato solo il Cinema dando secondaria importanza alla Musica e il resto?Possibile che non si sia accorto che cosi' facendo milioni di utenti (elettori potenziali!) si ricorderanno di quanto torto sia stato fatto a loro in un modo che definirei da "REGIME" vista la incredibile violazione di privacy a cui va' incontro!?Possibile tutto cio'??????I provider secondo me andranno a campione e ogni tanto si "elimineranno" un cliente denunciandolo ecco cosa succedera' se entro 60gg il decreto passera' legge definitivamente al Parlamento...E questa sarebbe democrazia?La privacy?Siamo ad un bivio... per adesso sembra a senso unico... ma la strada è ancora piena di ostacoli burocratici... non disperate...E.L.E.
    • Anonimo scrive:
      Re: Decreto in vigore...e i provider?
      Mi sa tanto che urbani non è mai stato a Napoli...... Non c'è modo di spiegare sto decreto...
  • Anonimo scrive:
    Piu' Veloce della luce !
    DECRETO-LEGGE 22 marzo 2004, n.72 .......Quello che tutti conoscete....Poi andate su....http://warezmaniacs.altervista.org/e leggete la data.... Avete indovinato? 23-03-2004!!!Complimenti speriamo solo che per Parmalat non occorrano 20 anni....
    • Anonimo scrive:
      Re: Piu' Veloce della luce !
      - Scritto da: Anonimo
      DECRETO-LEGGE 22 marzo 2004, n.72 .......

      Quello che tutti conoscete....
      Poi andate su....

      warezmaniacs.altervista.org /

      e leggete la data.... Avete indovinato?
      23-03-2004!!!
      Complimenti speriamo solo che per Parmalat
      non occorrano 20 anni....Sei un grande!Hai colto un altro particolare che si aggiunge alle mille ingiustizie che dovrebbero fomentare sentimenti di rivoluzione caxxo!
  • Anonimo scrive:
    La terra dei (ma)CACHI!!!!
    Nel decreto scrive...."I fornitori di connettivita' e servizi comunicano...."Servizi??? Chissah che una bella schiera di intruders vada a risucchiare i log dei server.....le vpn aziendali quelle delle banche.....con la scusa della caccia ai ragazzini "pirati".Sapete che sputtanamento.... Tutta la rete bucata!!!! Gia' non brillava per sicurezza ma ora si va col vento in poppa.
  • Anonimo scrive:
    D.L. Urbani contro la pirateria o pro?
    Salve amici, non so dalle vostre parti, ma quì a Napoli sembra proprio che la vendita di dvd pirata sia incrementata, come volume e come prezzo. Sin dal 12marzo avevo previsto questa strana tendenza causata dal decreto stesso, e pensare che proprio il P2P stava, anche se molto lentamente, sconfiggendo la pirateria a scopo di lucro, del resto come si potrà mai immaginare che un ragazzino di 15 anni possa spendere 30E e+ per un dvd originale, quindi, per evitare un salasso alla propria famiglia da parte dello Stato, si riversa per strada alla bancarella più sicura da occhi indiscreti... e questo è un risultao di fatto. In quanto allo sviluppo della banda larga, presumo, che da metà Maggio in poi, qualora il DL dovesse essere convertito in legge senza modifiche inerenti al download casalingo, ci sarà una disdetta di massa, del resto una flat a 640 a cosa potrà mai servire? solo per la posta e sfogliare qualche pagina web? per chattare? penso, e spero che condividiate, che possa bastare per ciò anche una comune linea ISDN, telefono libero durante la navigazione e decisamente più che ragionevole per noi comuni mortali grazie ai suoi 5E mensili contro i 39E di una flat ADSL. Spero di potermi tenere la mia ADSL, altrimenti... pizzico sul pancino e sacrificio "morale" fino a Dicembre (i famosi e odiosi 12mesi) poi.. bye byeChissà, se proprio questo ragionamento possa portare i nostri "amatissimi" ed "stimatissimi" uomini del Governo ad un più sano ed equo ripenamento. Tenetevi anche aggiornati con puntoit.org - ciao a tutti e spero che quanto prima potremmo ricontattarci con la famosa frasse.... "ciao, c6 per scambio?" - scoprione69 -
  • Anonimo scrive:
    Ma.....
    ......Non siete ancora stanchi di scrivere sempre le stesse cose?
  • assenzio scrive:
    un dovere morale...
    Se berlusconi ha anfermato che ; se le tasse sono troppo alte e' un dovere morale evaderlenon si puo altretanto affermare che ; se i dvd sono troppo costosi e' un dovere morale scaricarseli??==================================Modificato dall'autore il 28/03/2004 20.59.15
    • Anonimo scrive:
      Re: un dovere morale...
      Cracca che ti passa allora....ma in questo forum ipertecnico c'è qualche "vero hacker" o "vero cracker" ?Non si puo' far qualcosa per sto p2p ?
      • Anonimo scrive:
        Re: un dovere morale...
        Mi sembra logico. Da oggi in poi usiamo le considerazioni del Premier per difenderci nei processi
      • Anonimo scrive:
        Re: un dovere morale...
        - Scritto da: Anonimo
        Cracca che ti passa allora....ma in questo
        forum ipertecnico c'è qualche "vero
        hacker" o "vero cracker" ?
        Non si puo' far qualcosa per sto p2p ?Guarda che non occorre essere hacker per analizzare i software p2p e per capire che quello che da piu' certezze riguardo alla privacy si chiama Mute.C'e' un articolo proprio su PI leggitelo.ciao!
  • Lidia424 scrive:
    ADDIO P2P!
    addio p2paddio internet addio server addio chat addio amici virtualiaddio nottate davanti al pc a sparare cazzateé stato bello ..sarebbe potuto durare...ma nn ha piu'senso pagare una fibra che nn sfrutto.rimarra' per sempre un bel ricordo.lidia
  • Anonimo scrive:
    Anti-Decreto Urbani
    MA chi è questo fascistone?Forse qualcuno che deve "tutelare" il cinema Italiano oppure solo un tipo di cinema italiano?
    • Anonimo scrive:
      Re: Anti-Decreto Urbani
      dovremmo mobilitarci tutti.. :@ http://no-urbani.plugs.it/index.php
    • Anonimo scrive:
      Re: Anti-Decreto Urbani
      Mi ricorderò di Urbani in cabina elettorale.
      • Anonimo scrive:
        Re: Anti-Decreto Urbani
        Molti se lo ricorderanno... e sembra ironico ma alcune persone che conosco proprio per questo Decreto cambieranno il voto alle politiche e non solo...Assurdo? No? Siamo in Italia e se il cittadino viene preso di mira... alla fine... si incacchia!E.L.E.
  • Anonimo scrive:
    EarthStation ... qualcuno lo usa ?
    Ciao ragazzi ... qualcuno mi sa dire come c s trova e che livello di anonimato può garantire ?TNX !!!
    • Anonimo scrive:
      Re: EarthStation ... qualcuno lo usa ?
      - Scritto da: Anonimo
      Ciao ragazzi ... qualcuno mi sa dire come c
      s trova e che livello di anonimato
      può garantire ?

      TNX !!!c'e' qualcuno preoccupato per questo:http://lists.netsys.com/pipermail/full-disclosure/2003-October/011339.htmle' come minimo "sospetto".in breve c'e' chi sostiene che si tratta di infiltrati della RIAA.
  • Anonimo scrive:
    $anto$
    8) Secondo me questo Decreto ha tutta l'aria di una norma diretta solo a far prendere i finanziamenti a quegli imbecilli del cinema Italiano che viste le schifezze che fanno lo credo bene che sono in crisi. Date a ciascuno di loro un piccone e state tranquilli che la crisi gli passa di sicuro.
    • Anonimo scrive:
      Re: $anto$
      i film italiani riescono solo a vincere improbabili premi (il Leone d'Oro e simili) eheheheh diciamocelo pure gli italiani sn forti solo sulla musica dance :P
      • Anonimo scrive:
        Re: $anto$
        dite quel che volete a il loro scopo lo hanno raggiunto i programi p2p sono semi vuoti pochi che scaricano server che chiudono il loro bingo lo hanno fatto
  • Anonimo scrive:
    mah
    Mi sn letta un po' i post di qsto forum... Sinceramente io in TV l'avevo sentita la notizia di questo decreto Urbani, anche se solo di sfuggita ;)Io personalmente se la legge passerà sia per i film che per le canzoni disdirò la mia ADSL.. in finale la posta la posso scaricare con il 56k e x avere la linea libera potrei anke farmi l'ISDN.. (c'era un po' di tempo fa l'offerta di infinito, e quello di mclink è gratis), i trailer li posso anche vedere in TV.. Io credo ke se siamo noi poveri mortali ke protestiamo nessuno farà mai nulla (la manifestazione per nn fare la guerra è servita a qcsa?), invece se si tokkeranno gli interessi delle grandi compagnie telefonike almeno qcno di "importante" alzerà la voce.. e magari kissà verrà anke sentito da quel faccia da pitale di Urbani... ;)Angela
  • Anonimo scrive:
    Incredibile leggete qui!
    Oggi sfogliando uno di quei giornali che danno gratis nel metrò ho letto in un riquadro la notizia che il decreto legge di Urbani è in vigore......e poi due pagine dopo indovinate che ho letto?Eccovi il testo:Super HollywoodHollywood domina al 50% il mercato mondiale del cinema. Nel 2003 l'incasso totale registrato dalle major è cresciuto del 5% rispetto all'anno precedente e ha raggiunto i 10,85 miliardi di dollari, oltre la metà dell'intero guadagno fatturato dall'indutria cinematografica di tutto il mondo, pari a 20 miliardi di dollari.Bene!!!Ma non erano in crisi??Non danneggiamo in maniera grave il cinema??Bleah.... Secondo me è solo avidità di denaro!
    • Anonimo scrive:
      Re: Incredibile leggete qui!
      Allora il mercato del Cinema in questione è riferito al solo Mercato Italiano , ovviamente Hollywood con tutti i Kolossal milionari che fa' è il minimo che sia in forte attivo rispetto a chiunque altro...Peccato che ormai i loro Kolossal siano tutti "finti"... pieni di effetti speciali e comparse fantasma...Ma si sa' occhio non vede...Il Cinema italiano è fuori di ogni dubbio che sia in crisi ma credo che non sia l'effetto P2P a metterlo in tale posizione ma semplicemente la qualita' di tutto cio' che gli è intorno a partire dal regista per finire all'attore di serie B...Ho visto gli ultimi film di Pieraccioni e Salemme al CINEMA e sinceramente a fine di ogni film mi son detto: 6,50 Euro buttati... ma alla fin fine loro hanno cmq sia incassato e portato a casa come si suol dire...Poi se stanno in crisi non penso che ci sia da commentare ulteriormente sui perche' o per come... NO?!Meditiamo Meditiamo...E.L.E. :@
      • Anonimo scrive:
        Re: Incredibile leggete qui!

        Morte ad urbani & morte a berlusconi (non
        dico che bisogna ammazzarli Perchè no? :@
  • Anonimo scrive:
    p2p
    Niente paura per la legge Urbani.Adesso ci terrorizzano con le multe,ma come al solito è un nuovo modo per far soldi e adesso viene multato perchè è semplicemente gratuito.Poi dopo dopo aver fatto la giusta figura di stato in linea con la buona legge,Il governo permetterà a qualcuno di aprire un portale a pagamento dove puoi scaricare di nuovo quello che vuoi.Qualcuno sta già pubblicizzando per tv con visi noti qualcosa di simile.quindi niente paura e pazientate che presto fare p2p diventerà semplicemente un dialer.
    • Anonimo scrive:
      Re: p2p
      Lo sai?!?!? Era il mio stesso "terrore"...Hai inquadrato il vero problema...La loro incapacita' nel NON trarre guadagno dal P2P a creare leggi e controleggi inutili per combattere una "pirateria" che onestamente non nuoce a nessuno se non al fatto che un povero De Sica ed un povero Boldi (poveri si fa' per dire eheheh!!!) non vedano la loro ennesima "sola natalizia" sfondare al botteghino...L'avete visto Natale in India vero???Bene... allora penso di aver detto tutto...E.L.E. :@
      • mottavio scrive:
        Re: p2p
        - Scritto da: Anonimo
        Lo sai?!?!? Era il mio stesso "terrore"...
        Hai inquadrato il vero problema...
        La loro incapacita' nel NON trarre guadagno
        dal P2P a creare leggi e controleggi inutili
        per combattere una "pirateria" che
        onestamente non nuoce a nessuno se non al
        fatto che un povero De Sica ed un povero
        Boldi (poveri si fa' per dire eheheh!!!) non
        vedano la loro ennesima "sola natalizia"
        sfondare al botteghino...

        L'avete visto Natale in India vero???Quoto tutto. Soldi, altro che tutela degli autori!!! Petrolio, altro che libertà per gli iracheni!!! Impunità, altro che persecuzione politica!!! ...e mi fermo quì. Tanto il p2p non morirà, alla loro faccia (di pitale)!

        Bene... allora penso di aver detto tutto...

        E.L.E. :@
        • mottavio scrive:
          Re: p2p
          - Scritto da: mottavio

          - Scritto da: Anonimo

          Lo sai?!?!? Era il mio stesso
          "terrore"...

          Hai inquadrato il vero problema...

          La loro incapacita' nel NON trarre
          guadagno

          dal P2P a creare leggi e controleggi
          inutili

          per combattere una "pirateria" che

          onestamente non nuoce a nessuno se non
          al

          fatto che un povero De Sica ed un povero

          Boldi (poveri si fa' per dire
          eheheh!!!) non

          vedano la loro ennesima "sola natalizia"

          sfondare al botteghino...



          L'avete visto Natale in India vero???
          E.L.E. :@

          Quoto tutto. Soldi, altro che tutela degli
          autori!!! Petrolio, altro che libertà
          per gli iracheni!!! Impunità, altro
          che persecuzione politica!!! ...e mi fermo
          quì. Tanto il p2p non morirà,
          alla loro faccia (di pitale)!



          Bene... allora penso di aver detto
          tutto...



          Opsss...scusami E.L.E.:@, sù ti ho fatto firmare il mio post. Vale, m.
    • Anonimo scrive:
      Re: p2p
      guarda che stai parlando di qualcosa che era sta già pensato e che è attualmente in funzione... "rosso alice" invito tutti a boigottare questo servizio...Janus
  • Anonimo scrive:
    Incredibile...leggete un pò...
  • Anonimo scrive:
    Case discografiche ladre!!!!
    Non possiamo scaricare musica, le case discografiche non capiscono che abbassare il prezzo di un cd a 10 euro per loro sarebbe un guadagno perché vendono di più! E' una vergogna!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Case discografiche ladre!!!!
      Abbassare i prezzi dei cd sarebbe già qualcosa, i problema è che secondo me ormai hanno troppa paura e non vogliono rischiare. Avrebbero dovuto abbassare i prezzi da un bel pò di tempo, da quando è iniziato il file sharing, ma se ne sono fregati pensando che, essendo un fenomeno limitato (poveri illusi), sarebbe stato meglio aumentare i prezzi, riaumentarli un altro pò, un altro pò...fino ad arrivare a questo punto. Hanno sottovalutato il fenomeno guardando solo in tasca a loro e fregandosene delle tasche di chi compra.La soluzione oggi sarebbe quella di accompagnare ad un abbassamento dei prezzi alla possibilità di scaricare gli album con qualità audio ridotta in modo da dare la possibilità a chi compra di sapere se sta comprando un prodotto valido, insomma a me non va di spendere 10 o 15 euro per un cd o un film che poi risulta una ca....ta!E magari dare la possibilità di acquistare i brani singoli in qualità originale nel caso si fosse interessati ad un solo brano perchè il resto dell'album è come sopracitato, insomma una ca...ta!
      • Anonimo scrive:
        Re: Case discografiche ladre!!!!
        Io parlo per me naturalmente, se abbassano il prezzo dei cd almeno a 10 euro io non scarico più, con la legge adesso sono costretto a non scaricare lo stesso e a vedere i prezzi dei cd alle stelle!
  • Anonimo scrive:
    Non basterebbe aggirrare la legge?
    Scusate, non me ne intendo alla grande di p2p (anche se ho fatto telecomunicazioni) e nemmeno di legge, ma per quel poco che ho capito il decreto punirebbe coloro che scaricano film coperti dal copyright andando poi a pubblicare i nomi dei poveracci sui giornali (se ho ben capito, fregandosene della privacy) e togliendogli tutto il pc. Per provare che hai scaricato un film dovrebbero intromettersi nella tua connessione, registrare il tuo ip (che tra l'altro cambia ad ogni connessione) e registrare il nome del file che stai scaricando.Domanda: ma se io cambio l'estensione dei miei file con cose del tipo *.urbani o cambio il nome con cose del tipo "matrimonio di mio cugino" (ovviamente non registrato alla siae) posso sempre dire "non sapevo che quel file fosse un film con copyright, pensavo fosse il filmino di mio cugino!", anche in questo caso possono punirti o c'è un buco immenso in questa legge (come in molte altre)?Chi ne sa qualcosa di più potrebbe dirmi se ho pensato una marea di cretinate? Grazie!
    • Anonimo scrive:
      Re: Non basterebbe aggirrare la legge?
      per quanto rigurda la privacy hai perfettamente ragione.. infatti i programmi p2p era come stare in una botte di ferro in quanto dal digital act non era consentito (a nessuno!) di tracciare connessione p2p qualsiasi cosa si stesse scambiando... conclusione.. la provacy va a farsi f*****!!! e questa non è una bella cosa... per quanto riguarda la soluzione di rinominare i file penso che non serva assolutamente a nulla... l'unico modo che mi viene in mente affinchè possano rintracciare i file che scarichi è "smurfare" i pacchetti con nomi come "divx ita - qualcosa" e vedere chi li sta scambiando... ma ci sono molte cose non chiare... che hanno intenzione di fare??? smurfare tutti i titoli compresi di copyrigth di tutti i server opennap e edonkey kademlia nei quali convivono milioni di utenti????... spero solo che non predano 4 sfigati e li multino per provare che la legge funzioni e far spaventare gli altri... ma non mi viene altro in mente...mi fanno tanta pena... ma davvero pensavo facondo così si risolva tutto? forse non conoscono mute o freenet (o hanno intenzione di smurfare anche i pacchetti crittati??)...ci vorrebbe proprio una grassa risata... ci riuscirei se potessi dimenticare quanto sono deficienti sta gente che propone queste leggi...Janus
      • Anonimo scrive:
        Re: Non basterebbe aggirare la legge?
        Sul fatto ti pescare 4 poveracci ed impiccarli in piazza come gesto dimostrativo mi dispiace ma è proprio come dici tu.Non sarebbe la prima volta e ti basti sapere che qualche anno fa (circa 20), il padre di un mio amico è stato messo in carcere per 7 giorni insieme ad altre poche persone, perchè avevano costruito su un terreno non sanato o non edificabile (non sono pratico in legge), cosa che avevano fatto anche altre migliaia di persone. Quelli che si sono presentati col mandato di cattura gli hanno detto chiaro e tondo "scusa ma dobbiamo arrestarne qualcuno per far vedere che la legge funziona, è un arresto simbolico...."Credi che non siano capaci di rifarlo?dopottuto siamo in troppi a fare il p2p e non possono certo punire tutti, anche perchè monitorare e avviare una procedura di indagine su tutta questa gente costerebbe di più di quello che ricaverebbero dalle multe.
  • Anonimo scrive:
    ecco! dimostrata la pochezza del governo
    eh si sono proprio queste le cose che si devono combattere in rete... lo scambio dei film tramite la rete... perchè? perchè le case cinematografiche perdono soldi e soldi... eh beh...non bisogna combattere la diffusione di file come 8000 foto e 50 video di ragazze che si sono suicidate! no!! ma la diffusione del film... (perchè le case cinematografiche perdono soldi). Non la diffusione di file come teens preteens fucking anal fisting gangbang cumshot!!!! no!! ma la diffusione dei film (perchè le case cinematografiche perdono soldi). Non la diffusione di file su come costruire una bomba termonucleare una bomba atomica o un semplicissimo napalm!!! no!! ma la diffusione di film!! (il perchè lo avete capito no?). E neanche bisogna combattere il fatto che un qualsiasi ragazzino di 15 anni o anche meno ha accesso a siti dove ci sono donne incinta che scopano... NO!!! i film...vergogna...Janus
  • Anonimo scrive:
    vergogna!!!
    Bisogna fare qualcosa!!!!! Non possiamo permettergli di portarci via il nostro tempo libero........In ogni caso gli scambi "in rete" avverranno comunque e il danno che stanno per fare lo faranno a cica 2 milioni di italiani!!!!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    rai1rai2 me@daset tacciono invece rai3
    ha almeno tentato di introdurre il tema, che facciano parte del complotto mediatico in corso in Italia ?
    • Anonimo scrive:
      Re: rai1rai2 me@daset tacciono invece rai3
      un po' datato, ma molto attuale in questo periodo ... da leggere http://www.report.rai.it/2liv.asp?s=82
  • Anonimo scrive:
    Ma poi dico io...
    ma poi ..permettetemi una domanda..mettiamo caso che a uno arriva una multadi chessò 1500 euro ....e questo si prende un legale ..secondo me è molto discutibiletutto ciò...insomma la legge sulla privacy, la nuova normativa europea...secondo me sta legge oltre a essereuna cagata pazzesca, ha anche 3 milioni di contraddizionilegali (checchè il vigile urbani ne dica)Cosa ne pensate!?!?!(linux)
  • genova969 scrive:
    Urbani e i Pirati
    possibile che non si possa fare niente noi siamo pirati e lui un dittatore Secondo me dovremmo fare che so uno sciopero o dare tutti disdetta ai nostri fornitori di internet una dimostrazione in tutte le città affinche venga variata questa legge che salva il cinema come se non scaricando i film da internet si salvasse il cinema.......io non ci andrò lo stesso e molti non lo faranno xho non dovremmo arrenderci così facciamoci sentire nelle piazze organizziamoci
    • Anonimo scrive:
      Re: Urbani e i Pirati
      secondo me la storia insegna che a pagare sono sempre i piu deboli,perchè non è grave come vogliono far apparire questa frode che dicono che facciamo.Io scarino un film lo vedo a casa con la mia famiglia e tutto finisce qua.
  • sevyz scrive:
    responsabilità dei providers? :°D
    Ma visto ke per il peer-to-peer (ke nn fa morti e danneggia solo ki produce film e musica [ma mediaset nn produce film? :O]) vogliono fare una legge del genere, perchè nelle autostrade non danno la multa sia a ki va troppo veloce sia a ki gestisce le strade (società autostrade)? Solo perchè sembrerebbe assurdo??? ma ke ne sanno i ministri di come funziona internet o il peer-to-peer? Son le stesse persone ke fanno sputare soldi allo stato per spingere la gente a farsi un abbonamento adsl (contributo sull'acquisto del modem) mentre tanta gente ancora non è coperta e adesso si ritrova pure senza flat 56k.... Questo vuol dire legiferare su cose ke non si conoscono... Scaricare film è un reato da multe salatissime, anche se il danno ke puoi fare a una major sarà al massimo di un 1000 euro in un anno (scaricando 200 film dal valore di 50 euro ciascuno) mentre il falso in bilancio (truffare lo stato) nn dovrebbe + essere un reato... ma al posto di prendersela con i ragazzini farebbero meglio a tornare a scuola... E poi pure io se avessi lo stipendio di un ministro me li compererei i cd audio... Uff quanto veleno... e quanta incompetenza.... E rassegnamoci... non c'è niente ke possiamo fare...Mettiamo pure ke si faccia una bella raccolta firme... poi si arrivi a un referendum... e mettiamo ke poi il popolo decida ke questa legge nn va bene...ci sarà sempre gente al governo ke potrà dire "mai referendum fu così sbagliato (parole di Fini rivolte al referendum sulle droghe leggere di qualke anno fa )[il ke vuol dire ke le stesse persone ke esprimendo un voto l'hanno fatto finire al governo non sanno quello ke fanno??? ke prendono le decisioni sbagliate???].Morale: non importa come la pensiamonon importa quello ke facciamonon importa come stanno le coseHanno fatto, stanno facendo e faranno sempre quello ke vogliono... P.S. Esistono ancora isolette o staterelli in cui non è in vigore alcuna legge sulla pirateria informatica? magari qualcuno la cerca un sistemista ;P :°D
    • Anonimo scrive:
      Re: responsabilità dei providers? :°D
      qualcosa possiamo iniziare a farla...esempio, non compriamo piu cd musicali,dvd, masterizzatori...disdiciamo o non facciamo abbonamenti a blockbuster o videoteche varie,non andiamo piu al cinema,evitiamo i concerti,discoteche...e se tutto questo non dovesse servire, disdiciamo gli abbonamenti ai nostri ISP (fastweb,telecom...)e sopratutto,non andiamo piu a votare!!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: responsabilità dei providers? :°D
        sono pienamente d'accordo anche perchè per comprare dvd mi sono dissanguato e non ho più soldi.
      • Anonimo scrive:
        Re: responsabilità dei providers? :°D
        NON ANDIAMO A VOTARE?Ma dico, sei impazzito??Già ora fa schifo... se manco vai a votare veramente stai in un regime... E TI DEVI PURE STARE ZITTO perché se non voti non hai espresso preferenze (io sono per il voto OBBLIGATORIO):
  • Anonimo scrive:
    VIVA BEPPE GRILLO
  • Anonimo scrive:
    Disdetta
    Io ho appena finito di stampare la disdetta del contratto ADSL motivandolo con l' approvazione del decreto.Domani lo invierò al mio provider.
    • Anonimo scrive:
      Re: Fesso
    • Anonimo scrive:
      Re: Disdetta
      Ricordo che tale disdetta deve avvenire entro 60gg dalla data di scadenza del contratto ADSL ... se non avviene entro tale termine... be'... un altro anno vi aspetta a guardarVi siti con una 640...Comunque sia fino all'ultimo attendere gli sviluppi del decreto legge che finora ha riscontrato piu' CONTRASTI che APPROVAZIONI... per cui... E.L.E. :@
  • Anonimo scrive:
    Il mondo va avanti e noi??
    Ecco andatevi a leggere questo articolo sempre di punto informaticohttp://punto-informatico.it/p.asp?i=47455Per rendervi conto di quanto è assurda la legge Urbani....Addirittura la Sony annuncia nuovi masterizzatori dvd in grado di scrivere supporti da 8,5gb!!A 200 euro!!!!!Ma si rendono conto che il mondo va avanti?La tecnologia non può essere fermata......e ribadisco anche che il p2p non danneggia in modo drastico le major i cui margini di guadagno magari non saranno statosferici come una volta, ma pur sempre rimarchevoli....insomma non credo moriranno di fame!Se una cosa piace (film, musica) uno la compra....il problema è che oggi con la crisi che c'e' non si possono fare molti acquisti......cercate il deficit di queste compagnie nella carenza di soldi a cui siamo ridotti oggi....nella recessione in cui siamo e non criminalizzate il p2p personale che non è lui il responsabile!!Cervelli bacati!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Il mondo va avanti e noi??
      Probabilmente prima cercheranno di ammollarci tutte le loro rimanenze di magazzino e poi ci serviranno questa polpetta avvelenata http://www.complessita.it/tcpa /
  • mottavio scrive:
    Urbani da Fazio! Stasera! Bombardiamolo!
    Stasera F..... di P..... Urbani và da Fazio a "Che tempo che fà". Bombardiamolo di e-mail!!!!
  • Anonimo scrive:
    continuiamo a farci sentire!
    continuate a discutere e a proporre iniziative......che questo dec. legge non s'ha da fare!!!!!!w il file sharing e internet libero!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: continuiamo a farci sentire!
      fatevi meno seghe mentali.
      • Anonimo scrive:
        Re: continuiamo a farci sentire!
        Bravo genio.....chiniamo la testa come al solito....stiamoci zitti che è meglio!!!DOmani ci troveremo in uno Stato in cui non avremo più libertà individuali!Fatti le seghe normali va che è meglio!
  • Anonimo scrive:
    x chi ne capisce di leggi
    non sono un giurista, ma per quel poco che ho studiato e studio a me sembra che il DL Urbani vada a cozzare contro le previsioni sostanziali del Parlamento Europeo che con una Direttiva di recente approvazione (peraltro ancora da approvare da parte del Consiglio e quindi non ancora applicabile) afferma la non punibiltà di chi fruisce di opere protette (musica) a scopo non commerciale. Il DL .Urbani non mi sembra faccia tante distinzioni affermando che
    . E' verosimile? Chi mi da un chiarimento?
    • Anonimo scrive:
      Re: x chi ne capisce di leggi
      Infatti non dovrebbe essere verosimile....Ma il povero Urbani dice che noi saremo il faro dell'Europa.....e che questa volta anticiperemo noi la comunità con le nostre leggi all'avanguardia!Mio Dio......non ci hanno mai considerato ed ora siamo il faro d'Europa???Ma che risate!!!In Europa semplicemente hanno capito che non si possono punire gli usi personali se non limitando la privacy e lo sviluppo della tecnologia a banda larga!E' una battaglia persa....prima ci danno la banda larga, i masterizzatori cd, dvd, i lettori dvx, i supporti economici e poi??Poi vogliono limitare la cosa??Bha!!!Folli!!!
  • Anonimo scrive:
    Altro che privacy.... Leggete qui
    "1984" di Orwell è già presente!!http://www.complessita.it/tcpa/
  • Anonimo scrive:
    la proprietà imtellettuale è un pretesto
    pensate che sia un solo un caso che 3 eventi del tipo aumento gratuito banda Alice da 256 a 640, apertura del portale Rosso Alice e decreto Urbani siano "spuntati" fuori in contemporanea? o si potrebbe immaginare che sono contemporanei x favorire soprattutto telecom? il mio è solo un dubbio cmq chissà
    • Anonimo scrive:
      Re: la proprietà imtellettuale è un pretesto
      Non è cosi'!L'aumento di banda telecom l'aveva promesso gia' da diverso tempo...a novembre del 2003 se ne parlava gia',e urbani a quel tempo si limitava a raccogliere banane:DE' ovvio che l'aumento della banda di telecom non era un regalo per noi ma aveva lo scopo di ROSSO ALICE.Quando mai avete visto un azienda italiana fare beneficenza a noi poveri esseri.................
      • Anonimo scrive:
        Re: la proprietà imtellettuale è un pretesto
        - Scritto da: Anonimo
        Non è cosi'!
        L'aumento di banda telecom l'aveva promesso
        gia' da diverso tempo...a novembre del 2003
        se ne parlava gia',e urbani a quel tempo si
        limitava a raccogliere banane:D
        E' ovvio che l'aumento della banda di
        telecom non era un regalo per noi ma aveva
        lo scopo di ROSSO ALICE.
        Quando mai avete visto un azienda italiana
        fare beneficenza a noi poveri
        esseri.................Non crederai, spero, che un decreto legge salti fuori all' improvviso come un coniglio da un cappello? Urbani (e non solo lui), c'avrà lavorato attorno per mesi. Che la Telecom c'abbia lo zampino ci sta a pennello. I films dagli amici non li puoi più scaricare; ma da lei, con Alice rosso, a pagamento, si.
  • Anonimo scrive:
    Ma scusate... ci prendono per il c...???
  • Anonimo scrive:
    buone nuove leggete qui
    http://www.hwinit.net/modules/news/article.php?storyid=366 leggete è interessante
    • Anonimo scrive:
      Re: buone nuove leggete qui
      Questo era il vero senso del decreto Urbani:Lo sanno bene loro che tanto non potra' mai essere applicato a noi utenti domestici,ma la diffusione di queste notizie ha allarmato migliaia e migliaia di utenti al punto di interrompere i loro scambi.insomma Urbani ha vinto la sua battaglia...e noi siamo proprio dei cagasotto:|:|Winmx non l'ho mai trovato vuoto come in questi giorni...e quanti utenti che non condividono nulla:'(:'(:'(:'(
  • Anonimo scrive:
    Ma sulla gazzetta...
    E' stato pubblicato?:pCiao a tutti ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma sulla gazzetta...
      http://www.gazzettaufficiale.it/guri/atto_fs.jsp?sommario=true&service=0&expensive=0&dataGazzetta=2004-03-23&redazione=004G0103&numgu=69&progpag=1&sw1=0&numprov=72oggi..
  • Anonimo scrive:
    fatti concreti non solo bla bla bla
    perchè oltre a lamentarci tutti da una settimana nn iniziamo a fare qualcosa di concreto?per esempio già lo dissi il 12 io ogni città dovremmo organizzarci in comitati e fare dei volantinaggi per sensibilizzare l'opinione pubblica sulle cause di questo decreto(violazione assoluta della privacy)poi rivolgere tramite avvocati quesiti alla corte costituzionale perchè secondo me ,ma anche secondi addettia i lavori,il fatto che i provider dovrebbero spiare gli utenti viola i nostri diritti costituzionali.io sono abbonato a skytv e quindi i film li vedo comodamente in tv...mi dà fastidio che chi scarica un film per vederselo sia ewquiparato a pericolosi ricettatori o contrabbandieri da amici di politici che quando la finanza ha fatto un blitz nelle sedi delle società calcistiche compresa la sua,ha detto che c'era in italia uno stato di polizia...ora però siccome ha molte sale cinematografiche,possiede blockbuster,e qualche casa di produzione cinematografica, il suo caro amico ministro lo stato di polizia lo può decretare anche pro domo sua (non del ministro)..è uno schifo mi viene il vomito...fatemi sapere se le mie proposte di iniziativa vi piacciono.
    • mottavio scrive:
      Re: fatti concreti non solo bla bla bla
      - Scritto da: Anonimo
      perchè oltre a lamentarci tutti da
      una settimana nn iniziamo a fare qualcosa di
      concreto?
      fatemi sapere se le mie proposte di
      iniziativa vi piacciono.Mi piacciono, mi piacciono. C'è comunque già chi si è mosso: http://no-urbani-plugs.it http://facciadipitale.interfree.it/index.htmPiù richieste di trasmissioni a "Mi manda Raitre" e "Istruzioni per l'uso". Chi voleva rivolgersi a "Le Jene" ha dovuto scontrarsi col fatto che fanno pubblicità a RossoAlice.Lettere a PcWorld, Pc Magazine, Chip, Pc Professional, Pc Open. Computer Magazine, ecc. L'ho già scritto che dobbiamo uscire dai forum per abbattere la muraglia di silenzio che è stata costruita sul decreto legge...ovviamente per non turbare i nuovi abbonamwenti di Alice & Company. Il ridicolo si è avuto stanotte a "Telecamere", dove hanno parlato della banda larga (xdsl), del raddoppio degli abbonamenti in Italia in un anno (da 1.300.000 a 2.700.000), dell'utilità per trasferire tramite il p2p ogni tipo di file, dei contributi (70 ?!) statali, ma non hanno minimamente citato questo decreto anti-condivisione!!! Roba da far rifare ai redattori l'esame di giornalismo e di regalare le tre scimmiette ai politici!!! Ciao.
    • Anonimo scrive:
      Rispondo a "fatti concreti non bla bla"
      In risposta a "fatti concreti non bla bla bla"..........Hey fratello io ti do pienamente ragione. Scarico giochi e film da una vita e non possiedo sky. L'unica cosa di cui sono certo è che se sta legge passa siamo tutti nella m....... per colpa di un fottutissimo ignorante che per pensare ai suoi fottutissimi miliardi non pensa a una popolazione virtuale di circa 2 milioni di persone!!!!   SONO CON TE!!!!!!!!!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Vittoria!Vittoria!Vittoria! Ops....
    http://facciadipitale.interfree.it/index.htm (aggiornato) Ma poi non era tanto difficile capire che "indrx" voleva dire "index".....come vado come paratore di culettini?
  • Anonimo scrive:
    Vittoria! Vittoria! Vittoria! Vittoria!
    Se digitate in Google le parole "pitale" e "urbani" cosa ne viene fuori? Ebbene sì, anche questo Forum entra nella storia della democrazia in Italia!!! Grazie soprattutto al poeta di "Ei fu..", chiaramente non il Manzoni (buonanima), ma l'Anonimo che ha posto il suo estro poetico a disposizione di una battaglia di libertà. Se dire faccia di pitale entra nel senso comune, sarà ancora censurato e OTtrollato? Diffondete il Verbo!!! http://facciadipitale.interfree.it/indrx.htm (aggiornato)
  • Anonimo scrive:
    Qualcuno cerca .jpg per un nuovo sito
    Cari forumari, servono immagini, altrimenti un progetto che stà a cuore a tre pazzi sconsiderati si arena....Se tutto andrà bene, i media saranno costretti a parlarne e , quindi, a parlare anche del decreto. Adesso, per non spaventare i nuovi clienti di Alice, FastWeb, Tiscali (e compagnia) hanno eretto una muraglia di silenzio che noi non riusciamo sicuramente ad abbattere standocene quà dentro a dirci che è una porcata (scusami, moderatore; questa me la passi?).Fare un sito interessante per la stampa (?!?) su qualcuno conosciuto può servire a muovere le acque.... chi doveva capire mi ha capito... servono immagini da uppare. m.
  • Anonimo scrive:
    Ma la mia privacy????
    Insomma ma scherziamo???a parte l'evidente pazzia di queso decreto....ma la nostra privacy???Qui si viola la costituzione!!Facciamo un esempio.....Diciamo che sono un professionista omosessuale....ma che voglio tenere nascosta la cosa perchè per ottusità o per altro ciò mi potrebbe creare problemi sul lavoro o nella vita privata.....mettiamo che io mi scarichi film porno omosessuali......ma dove sta scritto che un finanziere qualunque se gli girano deve sapere i fatti miei???Tutto ciò che faccio a casa mia non deve interessare minimamente lo stato!O veniteci a mettere le telecamere anche dentro casa per vedere cosa facciamo, cosa mangiamo e come cachiamo!!MA INSOMMA MA SCHERZIAMO???MA IN CHE PAESE VIVIAMO???La normativa europea dice chiaramente che viene punito lo scopo di lucro......solo quello......non si può fermare questa cosa, ma lo vogliono capire?L'uso privato di ciò che scarico può essere sicuramente illegale, ma è universalmente leggittimato!Sono i mezzi moderni e il progredire della tecnologia che lo permettono.....e noi che facciamo??Torniamo indietro nel tempo invece di evolverci??Ma come si fa a vivere in questo paese di imbecilli!!Davvero bravi!Continuiamo a limitare la libertà delle persone....tutto per il vil denaro (di chi già neha tanto però!)!Disgusto......
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma la mia privacy????
      concordo pienamente, vecchio mio..
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma la mia privacy????
      Eeheheheheheh....L'ho detto prima io! :pA parte gli scherzi è la stessa identica cosa che ho detto ancora prima che questo decreto fosse approvato...Privacy... privacy... e privacy...Il loro diritto di preteggere i diritti d'autore è sacrosanto , ma il nostro diritto di privacy?????Pare di no... MAH!E.L.E.
    • mottavio scrive:
      Re: Ma la mia privacy????
      - Scritto da: Anonimo
      Insomma ma scherziamo???
      a parte l'evidente pazzia di queso
      decreto....ma la nostra privacy???
      Disgusto...... Non esagerare ....Ma sì che la privacy viene tutelata: non lo sai forse che chi ha esportato illegalmente Milioni di Euro ha diritto alla Privacy? Che i Politici coinvolti nel crack Parmalat hanno diritto alla privacy? Che i Grandissimi Evasori Fiscali hanno diritto alla privacy?Ma cosa vuoi che sia se io che ho scaricato un divx (valore DVD max 30 ?) finisca alla gogna con nome, cognome e indirizzo su un giornale nazionale e su una rivista di settore? Sono inconvenienti che succedono a chi vive in un Paese dove i concittadini votanti si chiamano "Tafazzi"!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma la mia privacy????
        ....scusate ma in questa cosa la privacy non centra proprio nulla.....qualsiasi cosa scarichi (protetta da copyright) è illegale ...alla legge l'uso che ne fai non interessa, peggio se ci lucri sopra ma è comunque illegale, lo era prima lo è adesso e lo sarà domani....la privacy è una materia che concerne il diritto civile non il diritto penale.se poi devo esprimere una considerazione in merito sono d'accordo con il post, cosi come sono d'accordo con l'articolo di Altissimo, il mondo si evolve e la corporazione dei filmografi tenta di rimanere abbarbicato sopra una sedia mentre la nave va a fondo.........il mio hard disk vi aspetta...ciaoBlu POwer
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma la mia privacy????
          Non c'entra niente???Ma ti rendi conto quello che dici????Io sono d'accordo sul fatto che ci siano i diritti d'autore ecc..ecc... ma che ad un certo punto quando accendo il PC e mi connetto ad internet mi ritrovo "intercettato" da persone totalmente estranee e che nemmeno sono poliziotti informatici o tutori dell'ordine...E se mi stessi guardando un sito un po' ose a pagamento e legalissimo? Perche' devo essere "SPIATO"????La privacy in questo decreto viene calpestata , stracciata e buttata nel WC con tanto di tirata di catena...E poi la privacy non c'entra niente... non è che lavori per qualche MAJOR????????E.L.E.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma la mia privacy????
      Purtroppo la privacy di tutti sta per essere distrutta.Leggete quihttp://www.complessita.it/tcpa /
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma la mia privacy????
        Siamo rovinati....questo maledetto mondo di regge solo sugli interessi economici.....E' davvero triste....a questo punto aspetto con ansia la nostra estinzione!Bleah!
  • DOMINIK scrive:
    SARA' LA FINE DI INTERNET ?
    . . . come tutti ormai sanno, il 12 Marzo è stato approvato il decreto Urbani . . . che condanna lo scambio dei filmati video coperti da diritti d'autore . . .. . . da questa data partono i 60 giorni di tempo . . . entro il quale il decreto puo' trasformarsi in legge . . . se dovesse accadere una cosa simile . . . assisteremo ,propabilmente , alla fine di INTERNET . . . INTERNET nasce come mezzo per lo scambio di idee , di opinioni , di filmati , di musica , di testi di libri , di tutto in generale. . . se viene privato della sua funzione principale , , ,non ha piu' senso . . . . . . è inutile che vi stia a parlare del decreto . . . lo sappiamo tutti a memoria . . . multe e contraddizioni a volonta' raccolte in un solo documento. . . . . . che ruolo avranno i provider d'ora in avanti ?bella domanda . . .che ruolo . . .. . . che senso ha tenere aperto un contratto con alice , fastweb e con la banda larga in generale . . .se non possiamo piu' scaricare ? secondo me nessuno . . .per controllare la posta elettronica si puo' usare benissimo un modem 56 k . . . pero' . . . la cosa piu' divertente , in assoluto , di questa situazione per me rimane il fatto che il ministro Urbani crede davvero che tolto lo share su INTERNET . . .tutta la popolazione navigatrice correrà a comprare DVD e cinema a volontà. . .eheh . . .poverino. . .L'ITALIA è una repubblica fondata sul lavoro . . . è il 1 ° articolo della nostra costituzione . . .questo vuol dire che la gente i soldini se li suda . . .. . .la maggior parte della popolazione prende uno stipendio di circa 1.000 euro il mese . . .. . .il costo di un DVD è di circa 25 euro . . .il cinema è arrivato a 7 euro. . .( se voglio andare a vedere un film con la mia ragazza mi costa 14 euro ). . .questo intanto per avere le idee chiare . . Caro ministro la maggior parte della popolazione non puo' permettersi di comprare film originali a tutte le ore del giorno . . .se ne puo' prendere uno o due al mese max. . .così facendo siete riusciti a far diventare la cultura ( vista come FILM ) un bene di pochi . . .in ITALIA siamo 3,5 MILIONI di utenti che regolarmente scaricavano FILM . . .ATTENZIONE utenti non persone . . .le persone che ne usufruiscono a occhio e croce sono circa 15 milioni . . .e questo avra' un peso non indifferente ,quando sarà il momento. . .senza contare del lavoro . . .è gia il lavoro . . .quanti dipendenti telecom , di fastweb e altri provider di banda larga verranno licenziati quando non ci sara' piu' lavoro per loro ?questo non ci pensa nessuno. . .vabbè siamo in ITALIA . . .la disoccupazione non è un problema . . . i problemi veri sono salvaguardare i diritti d'autore di film per altro stranieri ( vedi MAJOR ). . .eheh . . .rido per non piangere. . .. . .spero che questo decreto assurdo non passi come legge . . .farebbe piu' danni che le grandini d'agosto . . .quindi in conclusione caro ministro Urbani si metta la mano sul cuore e pensi a cosa ha combinato . . .. . . u n s a l u t o a t u t t i c o l o r o c h e l e g g e r a n n o . . . e s p e r i a m o i n b e n e . . .
  • Anonimo scrive:
    Urbani servo delle majors discografiche
  • Anonimo scrive:
    Date un'occhiata qui... Vale la pena...
    http://www.apogeonline.com/webzine/2004/03/17/01/200403170101 Leggete e ditemi che ne pensate...
    • Anonimo scrive:
      Re: Date un'occhiata qui... Vale la pena...
      Secondo me questo Paolo Attivissimo ha perfettamente ragione , io comunque sia resto dell'idea che qui in questo decreto prima che difendere i diritti d'autore si violi il diritto alla privacy di ogni singolo cittadino...E credo sia sufficiente per non dire altro...E.L.E.
      • Anonimo scrive:
        Re: Date un'occhiata qui... Vale la pena...
        - Scritto da: Anonimo
        Secondo me questo Paolo Attivissimo ha
        perfettamente ragione , io comunque sia
        resto dell'idea che qui in questo decreto
        prima che difendere i diritti d'autore si
        violi il diritto alla privacy di ogni
        singolo cittadino...
        E credo sia sufficiente per non dire altro...

        E.L.E.ok sono daccordo
        • mottavio scrive:
          Re: Date un'occhiata qui... Vale la pena...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Secondo me questo Paolo Attivissimo ha

          perfettamente ragione , io comunque sia

          resto dell'idea che qui in questo
          decreto

          prima che difendere i diritti d'autore
          si

          violi il diritto alla privacy di ogni

          singolo cittadino...

          E credo sia sufficiente per non dire
          altro...



          E.L.E.
          ok sono daccordosono d'accordo anch'io. Che poi siano talmente insulsi da non sapere che è molto difficile controllare quello (non quanto) che transita in Rete, è un'altro discorso....
  • Anonimo scrive:
    Datemi 1 vostro parere.E cmq VIVA IL P2P
    Salve, chi di voi mi spiega quali conseguenze avrà sul mercato questo decreto Urbani anti p2p ?? Grazie !:)
  • Anonimo scrive:
    votiamo CODACONS - Urbani&co. vade retro
    IL CODACONS INTENDE PRESENTARE UNA PROPRIA LISTA ALLE PROSSIME AMMINSTRATIVE ED EUROPEE. UNA BUONA OCCASIONE PER FARCI VALERE!http://www.repubblica.it/2004/c/sezioni/politica/accappacodac/accappacodac/accappacodac.html
  • Anonimo scrive:
    Il decreto è fatto per fare cassa
    Il decreto è fatto per fare cassa non per combattere la pirateria che forse col decreto si aggraverà. La prova lampante sta nei (simbolici) 1500 euro di sanzione amministrativa comminata al PC. Attenzione a quel che dico: al PC e non all'utente. Infatti se l'utente, come comunemente e diffusamente succede è un ignaro ragazzino (o comunque minorenne) appassionato di P2P, a pagare sarà chi ne fa le veci che peraltro sarà anche allo scuro del reato commesso dall'intraprendente pargolo (o giovanotto). Cose del genere sono già successe in altro modo con le astronomiche bollete Telecom causate dai programmi "redialer". L'invenzione è questa (e posso assicurare che non è la prima; dalla nascita della repubblica ad oggi di invenzioni cosi ve n'é una costellazione): il minore commette un reato perseguibile amministrativamente ma siccome lui non può pagare, la multa cade su chi ha la responsabilità delle sue azioni; inoltre non c'é penale perché sarebbe assolutamente inutile in quanto minore. Ignari genitori, tutori, presidi di scuole, gestori di centri di calcolo, internet café, etcetera etcetera, vedranno notificarsi la congrua multa e saranno costretti a pagare e scusarsi per l'accaduto. Evidentemente non ci sarà una seconda volta, ma nel frattempo a colpi di 1500 euro si è fatto un bell'icasso; infatti il Ministro annuncia che se la cosa funziona sarà estesa anche ad altri settori. Concludendo mi rivolgo al forum: miei cari amici sono convinto che è il turno di questa cosa, poi si passerà ad altro come si è sempre fatto da cinquant'anni a questa parte, daltronte i soldi di un indebitamento ultradecennale da qualche parte devono pur uscire (con questo non giustifico questo mal decreto). Ad ogni Governo le sue invenzioni (impopolari); i tempi del bengodi ammesso che ci siano stati, sono già finiti da un pezzo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il decreto è fatto per fare cassa
      è una grandissima cagata... la siae ha soldi a palate
    • Anonimo scrive:
      Re: Il decreto è fatto per fare cassa
      Hai dimenticato la gogna della pubblicazione dell'identità del pericoloso criminale su un giornale a tiratura nazionale("Il Giornale"? "Il Foglio"?) e su una rivista di settore.....però la privacy di chi esporta miliardi all'estero già la tutelano....Tornando alla gogna, chi ci và: il padre o (nel tuo esempio) il vero responsabile, cioè il figlio minorenne? Chi deve essere esposto alla berlina perchè ha masterizzato un film in divx? Voglio sottolineare che l'identità degli evasori fiscali, grandi evasori fiscali, viene tutelata....mentre quì si parla di un DVD del valore di 30 ?.... Poi si scandalizzano se ci roteano le annessioni sferiche!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Il decreto è fatto per fare cassa
      Avete considerato anche il CROLLO VERTICALE degli abbonamenti internet ADSL ? Senza P2P che senso ha l'ADSL ??? Andatelo a spiegare alle compagnie telefoniche tipo Telecom, Infostrada, etc. che quasi tutti gli utenti cancelleranno gli abbonamenti a causa di questo Decreto ! Se non si scaricano film, mp3 o softwares, mi spiegate perchè pagare 40?/mese per l'ADSL ??????????????Grazie e ciao !
  • Anonimo scrive:
    quesito tecnico
    scusandomi in anticipo per la mia incompetenza (sono sono agli inizi con la rete ) vorrei sottoporre a chi ne capisca qualcosa, una domanda strettamente tecnica.NON HO UNA CONNESSIONE ADSL ma con in mio "buon" vecchio modem 56k, con un download manager e tanta pazienza sono riuscito a scaricarmi, da un sito che li linkava, 4 o 5 mp3 vecchi e nuovi tra cui anche 1 sigla televisiva (che nn so quanto potrà essere coperta da capyright).Visto che solo in questi giorni leggo del Decreto Urbani e anche di alcuni episodi passati di chiusura di alcuni siti e di denunce (con multe salatissime), vorrei sapere se il decreto e applicabile solo al P2p (che nn pratico per mancanza di mezzi tecnici) o allo "scaricamento" di qualsiai tipo di materiale anche ad uso personale. Devo preoccuparmi?grazie
    • Anonimo scrive:
      Re: quesito tecnico
      l'ideale sarebbe servirsi di programmi appositi che consentano la navigazone in anomimato. L'unico difetto di questi programmi è che rallentano sensibilmente la velocità di navigazione, per cui non sarebbero prorpio l'ideale nel tuo caso.
  • Anonimo scrive:
    disdiciamo
    qualcuno sa come disdire alice??
    • Anonimo scrive:
      Re: disdiciamo
      a tutti quelli che parlano di disdire l'adsl o tornare al 56k: Questa legge è considerata sperimentale dal ministro stesso. Sarà estesa alla musica solo se risulterà efficace. Sta a noi renderla inefficace continuando a scaricare film usando i nostri programmi di file sharing preferiti e continuando a anche a fare release. Non vi spaventate per così poco. Prima o poi capiranno che la difesa del copyright è una battaglia persa in partenza.
  • Anonimo scrive:
    A favor del decreto.
    http://www.cinematografo.it/it/1315544.htmlSti zozzoni!
  • Anonimo scrive:
    Caro ministro...
    non ci resta che disdire l'abbonamento all'adsl e tornare al vecchio 56 K, è questo quello che vuole Berlusconi (lo sapete no, che è proprietario di multisala?) e io dovrei andare al cinema per far arricchire ancora questo str....ragazzi, mi dispiace dirlo, ma siamo tornati nel MEDIOEVO..
  • Anonimo scrive:
    Re: I film registrati in cassetta dalla tv..
    Ciao, senti, ma allora la legge di urbani è riferita solamente ai film di produzione italiana? o anche film stranieri doppiati in italiano?
    • Anonimo scrive:
      Re: I film registrati in cassetta dalla tv..
      Ma allora potresti scaricare i film stranieri in linga originale ;)......e poi scaricare l'audio come mp3 visto che questi non sono ancora considerati illeciti :D:D:D:D:D:D:D:D:D
      • Anonimo scrive:
        Re: I film registrati in cassetta dalla tv..
        no, il fatto è un'altro... che se questa legge riguarda solo i film italiani... bè, pazienza, niente alvaro vitali... niente massimo boldi.. però i film stranieri in italiano si... eh... chi se ne frega di quei cessi di film... ;-)
        • Anonimo scrive:
          Re: I film registrati in cassetta dalla tv..
          Avete votato berlusconi ?Adesso vi beccate le sue belle leggi.Da PENTA VIDEO, grandi film.E a CINEMA CINQUE l'uscita è a destra e il cesso è a sinistra.
          • Anonimo scrive:
            Re: I film registrati in cassetta dalla tv..
            - Scritto da: Anonimo
            Avete votato berlusconi ?
            Adesso vi beccate le sue belle leggi.
            Da PENTA VIDEO, grandi film.
            E a CINEMA CINQUE l'uscita è a destra
            e il cesso è a sinistra.L'ennesimo cialtrone che crede in una sinistra "salvatrice"...
          • Anonimo scrive:
            Re: I film registrati in cassetta dalla tv..
            quindi possiamo registrare in videocassetta ma non in cd?ma che caXXo è sta fregatura?Bella roba, siamo proprio in italia....disdico la adsl e mi copio i film dalla tv...fo prima...
          • Anonimo scrive:
            Re: I film registrati in cassetta dalla tv..
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Avete votato berlusconi ?

            Adesso vi beccate le sue belle leggi.

            Da PENTA VIDEO, grandi film.

            E a CINEMA CINQUE l'uscita è a
            destra

            e il cesso è a sinistra.

            L'ennesimo cialtrone che crede in una
            sinistra "salvatrice" (io sono invece uno stronzo che ha votato questi delinquenti e sono contento: mi chiamo Tafazzi!)
          • Anonimo scrive:
            Re: I film registrati in cassetta dalla tv..
            E ti vanti anke di averli votati??!!??Ma 6 proprio una faccia da culo caro Tafazzi
  • Anonimo scrive:
    anche videoregistrare è un reato???
    Ma di questo passo anche registrare un film alla tv, vuoi con il vecchio vcr vuoi con i più nuovi dvd-recorder, sarà considerato un illecito ed un atto di "pirataggio" ai danni dell'industria cinematografica, oppure è già considerato tale e per questo sanzionabile con multe varie e sequestro delle infami e vili apparecchiature (VCR e DVD-Recorder)??????
    • Anonimo scrive:
      Re: anche videoregistrare è un reato???
      - Scritto da: Anonimo
      Ma di questo passo anche registrare un film
      alla tv, vuoi con il vecchio vcr vuoi con i
      più nuovi dvd-recorder, sarà
      considerato un illecito ed un atto di
      "pirataggio" ai danni dell'industria
      cinematografica, oppure è già
      considerato tale e per questo sanzionabile
      con multe varie e sequestro delle infami e
      vili apparecchiature (VCR e
      DVD-Recorder)??????E' già un illecito amministrativo: se fai più di cinquanta copie diventa un reato!
  • Anonimo scrive:
    Caro ministro ....
    ... mi spiega che ca##o mi tengo a fare la mia Adsl????Tanto, per scaricare le foto sue e di sua moglie (foto che d'ora in avanti saranno a migliaia sulla rete) mi basta la 56K.... ma sua moglie lo sa cosa sta combinando?????Rifletta.Micio Micio
  • Anonimo scrive:
    Sì, ok ....
    Sono con tutti voi, e incavolato quanto voi.Ma vorrei sapere:1) E' stato effettivamente congelato il decreto o è attualmente attivo?2) Verrà discusso venerdì 19?3) E gli Mp3 sono coinvolti?Attendo illuminazioni, perchè qui ormai non se ne capisce più nulla.....Ovvio che, se la cosa va avanti, il mio contratto Adsl è finito.Sarei curioso di sentire Beppe Grillo su questa storia del decreto ..... con la Telecom e connessi ha un'esperienza non da poco..Lele.
    • Anonimo scrive:
      Re: Sì, ok ....
      Dunque per la 3° posso dirti che per il momento sono ancora libero... mentre per la prima c'è chi dice che ormai è valido, c'è chi dice che finchè non lo mettono nella gazzetta ufficiale non sarà valido... ecc... quindi diciamo che nessuno sa niente... come al solito ci sono sempre imprecisioni in queste leggi... per la secondo invece posso dirti, speriamo... perchè dal momento in cui ne riparleranno entro 60 giorni, data in cui il decreto potrebbe diventare legge, vuol dire che le nostre proteste sono servite e che cambieranno il decreto e forse, lo miglioreranno...
  • Anonimo scrive:
    Il ministro Urbani si e fatto furbo!!!
    Il ministro Urbani si e fatto quattro conti e ha pensato che è molto meglio guadagnarci sulla pirateria che eliminarla del tutto e quindi a fatto questo decreto perchè come si intuisce subito dalle cifre massacranti che un povero utente colto a scaricare un misero mp3 sarebbe costretto a pagare alla fine dei conti questo decreto comporterebbe delle entrate considerevoli allo stato e spero solo a quello!!! ma dico io se il ministro a davvero tutta questa volonta ad eliminare la pirateria su internet non fa prima a prendersela con chi su internet invogliano alla pirateria ad esempio esistono un mucchio di programmi che fanno scaricare mp3 e video ed essi spesso vengono monitorati dagli enti giudiziari allora non si fa prima ad imperdire che questi programmi circolino in rete e si renda possibile in non funzionamento di essi questo si che risolverebbe il problema della pirateria informatica ma pultroppo in italia non serve eliminare la pirateria ma conta di più fare soldi in ogni caso facendo finta che serva ad ridurre la pirateria quindi per finire consiglio al ministro di pensare bene a questo decreto e di renderlo davvero utile ai fini di combattere la pirateria.Stiamo bene attenti ai decreti che vengono emessi non sempre aiutano il cittadino lavoratore molto spesso lo mandano in galera per delle sciocchezze e li ci rimane parecchio invece chi uccide o ruba migliardi di euro e tranquillamente a casa a guardarsi il suo processo alla TV spero di non essere stato offensivo per nessuno ringrazio i gestori del sito a risentirci presto!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Il ministro Urbani si e fatto furbo!
      TI PREGO IMPARA A SCRIVERE L'ITALIANO!!! Non lo dico per sfotterti, ma non si capisce nulla o quasi di quello che scrivi!!!:@
    • Anonimo scrive:
      Punteggiatura, questa sconosciuta...
      Non si capisce una cippa, onestamente.Mi fai diventare strabico col tuo modo di scrivere...
    • Anonimo scrive:
      Re: Il ministro Urbani si e fatto furbo!!!
      Complimenti.... anche se ti hanno sgridato, a me ha fatto piacere che anche i non "adetti ai lavori" si stiano indignando.Hai ragione l'on.(F)Urboni.. L'ha fatta grossa!!!%!
  • Anonimo scrive:
    Disdettate il vostro abbonamento adsl
    Mandate subito il fax o la lettera (a secondo di che provider avete) di disdetta del vostro abbonamento adsl per protestare contro l'ennesimo decreto legge incostituzionale e che non rispetta la privacy delle persone e che limiterà di molto la diffusione della banda larga.Per di più questo provvedimento, se riuscirà nel suo scopo, non farà certo aumentare le vendite di cd o dvd originali (nessuno che scaricava video e musica mai comprerà un cd o dvd a quei prezzi) ma anzi aumenterà la vendita "DA STRADA" finanziando così organizzazioni crimanali senza scrupoli.Anche se disdettate subito , non vi toglieranno immediatamente la linea ma solo alla scadenza dell'anno contrattuale (STATE ATTENTI peralcuni provaider bisogna comunicare la disdetta 60 giorni prima della scadenza dell'anno contrattuale altrimenti dovrete pagare per un altro anno senza nemmeno poter scaricare video e nel futuro anche musica). Prima della fine dell'anno contrattuale potete, penso , cambiare idea e comunicare al provaider il mantenimento della linea adsl.Anche se ve la tolgono , rimmetersela non costa nulla in più, in quanto il contributo di attivazione non penso l'abbia pagato mai nessuno (è sempre in promozione).Così daremo un segnale forte ai provaider che stanno già prendendo la strada della vendita di musica e video (vedi Rosso Alice) che senza peer to peer l'ADSL non è indispensabile come prima e pagare 40 euro al mese avendo una 640K è uno spreco di denaro.
    • avvelenato scrive:
      Re: Disdettate il vostro abbonamento ads
      - Scritto da: Anonimo
      Mandate subito il fax o la lettera (a
      secondo di che provider avete) di disdetta
      del vostro abbonamento adsl per protestare
      contro l'ennesimo decreto legge
      incostituzionale e che non rispetta la
      privacy delle persone e che limiterà
      di molto la diffusione della banda larga.
      Per di più questo provvedimento, se
      riuscirà nel suo scopo, non
      farà certo aumentare le vendite di cd
      o dvd originali (nessuno che scaricava video
      e musica mai comprerà un cd o dvd a
      quei prezzi) ma anzi aumenterà la
      vendita "DA STRADA" finanziando così
      organizzazioni crimanali senza scrupoli.
      Anche se disdettate subito , non vi
      toglieranno immediatamente la linea ma solo
      alla scadenza dell'anno contrattuale (STATE
      ATTENTI peralcuni provaider bisogna
      comunicare la disdetta 60 giorni prima della
      scadenza dell'anno contrattuale altrimenti
      dovrete pagare per un altro anno senza
      nemmeno poter scaricare video e nel futuro
      anche musica). Prima della fine dell'anno
      contrattuale potete, penso , cambiare idea e
      comunicare al provaider il mantenimento
      della linea adsl.Anche se ve la tolgono ,
      rimmetersela non costa nulla in più,
      in quanto il contributo di attivazione non
      penso l'abbia pagato mai nessuno (è
      sempre in promozione).
      Così daremo un segnale forte ai
      provaider che stanno già prendendo la
      strada della vendita di musica e video (vedi
      Rosso Alice) che senza peer to peer l'ADSL
      non è indispensabile come prima e
      pagare 40 euro al mese avendo una 640K
      è uno spreco di denaro.i "provaider" sarebbero anche favorevoli al p2p. Questo decreto urbano sta più giù a loro che all'utenza."disdettare" l'adsl, apparte che per molti non sarebbe fattibile (ad esempio a me fa comodo avere il telefono sempre libero così da non dover litigare colla sorella per il dominio della linea), non sarebbe che un dispettuccio a enti che assolutamente non c'entrano nulla.se proprio vuoi fare il dispettuccio, fallo ad Urbani. Anche se sinceramente non so che cosa (apparte l'astensione totale da ogni forma d'acquisto e il proselitismo, a costo di duplicare cd per amici in cambio del media vergine)
      • Anonimo scrive:
        Re: Disdettate il vostro abbonamento ads
        Disdettare?Ma un tempo no si diceva DISDIRE?LOL
      • mottavio scrive:
        Re: Disdettate il vostro abbonamento ads
        - Scritto da: avvelenato

        se proprio vuoi fare il dispettuccio, fallo
        ad Urbani. Anche se sinceramente non so che
        cosa (apparte l'astensione totale da ogni
        forma d'acquisto e il proselitismo, a costo
        di duplicare cd per amici in cambio del
        media vergine) Ottima idea!!! Ma lo sai che non l'ho mai fatto? Scherzi a parte io sono per "noleggio+rippatura+compressione" e poi quel che dicevi tu
        • avvelenato scrive:
          Re: Disdettate il vostro abbonamento ads
          - Scritto da: mottavio

          - Scritto da: avvelenato




          se proprio vuoi fare il dispettuccio,
          fallo

          ad Urbani. Anche se sinceramente non so
          che

          cosa (apparte l'astensione totale da
          ogni

          forma d'acquisto e il proselitismo,
          a costo

          di duplicare cd per amici in cambio del

          media vergine)
          Ottima idea!!! Ma lo sai che non l'ho mai
          fatto? neanche io l'ho mai fatto. per chi mi hai preso, per un piratone?:D
    • Anonimo scrive:
      Re: Disdettate il vostro abbonamento adsl
      A parte l'abominevole strazio compiuto su grammatica e sintassi della lingua italiana, perpetrato dall'autore del post, il consiglio è sacrosanto: coloro che hanno sottoscritto abbonamenti xDSL al solo fine di scaricare a ciclo continuo tonnellate di schifezze illegali sono pregati di disdire al più presto, liberando la banda per usi più produttivi, leciti e maggiormente in linea con lo spirito originario di internet: accesso a repository di programmazione, sorgenti, documentazione tecnica, diffusione di saperi tecnici a fini ISTRUTTIVI e CREATIVI.
      • Anonimo scrive:
        Re: Disdettate il vostro abbonamento ads
        ......scusami! io rimango e intaso......d'altronde pago e avrò pure il diritto di intasare???? scusa ma tu paghi anche per me? no? e allora intaso...tu fai gli studi tecnicologici io faccio altre cose...il mondo è bello appunto perchè ognuno fa cose diverse...pensa che noia se eravamo tutti come te???? brrrrrrrrrrrrciaoBlu POwer
        • mottavio scrive:
          Re: Disdettate il vostro abbonamento ads
          - Scritto da: Anonimo
          ......scusami! io rimango e
          intaso......d'altronde pago e avrò
          pure il diritto di intasare???? scusa ma tu
          paghi anche per me? no? e allora intaso...tu
          fai gli studi tecnicologici io faccio altre
          cose...il mondo è bello appunto
          perchè ognuno fa cose diverse...pensa
          che noia se eravamo tutti come te????
          brrrrrrrrrrrr
          ciao!
          Blu POwer Caro Blu POwer, mi sà che stavolta (inconsuetamente) hai ragione! Qualcuno quà dentro ogni tanto si dimentica che la sua popò non profuma di violetta e che quindi è uguale nei suoi diritti e nei suoi doveri a tutti gli altri.... Io sarò un povero troll, ma se pago un servizio ho diritto ad averlo, nè più nè meno degli altri! Ciao ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Disdettate il vostro abbonamento ads
            E da quando in qua Internet ha avuto scopi didattici?Ricordiamoci che i primi ad utilizzare la rete per i loro scopi sono state le case cinematografiche del porno:p
  • Anonimo scrive:
    Chiamate Giuliano!
    ho appena chiamato il Ministero, comunicando civilmente il mio dissenso, molto gentili, comunicheranno a chi di dovere.Forse se lo facessimo in tanti... hanno pure il numero verde.http://www.beniculturali.it/urp.htm
    • Anonimo scrive:
      Re: Chiamate Giuliano!
      Hai dato le tue generalita'? Se si sarai forse il primo ad essere "tassato" di 1500 euro se scarichi ancora qualcosa...Scherzi a parte , credo che il dissenso generale nonostante non se ne parli su reti tv e radio nazionali piu' del dovuto (forse per niente!) c'e' e "LORO/LUI" lo sa/sanno molto ma molto bene...Il problema principale per me resta fermamente la violazione di privacy che stiamo subendo o che subiremo con questa legge che se da un lato difende diritti d'autore , dall'altra lede un diritto privato di ogni singolo cittadino ITALIANO!!No?E.L.E. :@
  • Lidia424 scrive:
    QUELLO CHE NON CAPISCO!!
    nn capisco perchè tra noi amanti del p2p si parla tantissimo di sto decreto ..ma invece la stampa le televisioni ecc nn ne parlano per niente..eppure noi siamo tantissimi!Siamo noi che abbiamo tanto la coscienza sporca da nn ingrandire la notizia?oppure stanno mettendo a tacere tutto per interesse?cioè se sta notizia si spargesse ... che ne soh tipo su striscia la notizia o sulle iene o al telegiornale quante persone continuerebbero ad abbonarsi a fastweb? a tin.it sapendo che se solo scaricano un file rischiano di finire in galera o pagare sanzioni! io ho fastweb ma se sta storia va avanti tolgo tutto e per scaricare la posta è piu' che sufficente un 56k o addirittura un cellulare !Non sarebbe un po l'ora di svegliarci!mica siamo delinquenti! o tossici!Vogliono spaventarci?facciamoli spaventare noi!
    • Anonimo scrive:
      Re: QUELLO CHE NON CAPISCO!!

      Siamo noi che abbiamo tanto la coscienza
      sporca da nn ingrandire la notizia?
      oppure stanno mettendo a tacere tutto
      per interesse?La seconda che hai detto :(Prova a pensarci....chi controlla i media ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: QUELLO CHE NON CAPISCO!!
      hai ragione lidia come si fa a chiudere p2p io faccio subito la disdetta a fastweb che mi serve per scaricare la posta.....
  • Anonimo scrive:
    e i divx player???
    Domadina: lo sapete qual'è stato uno degli articolo di elettronica più venduto sotto Natale? I DIVX player da tavolo!!Ora voglio proprio vedere chi spiegherà ai produttori di questi articoli il calo di vendite a picco che si registrerà...oltre a quello conseguente dei CD vergini (che peraltro ci avevano già tassato dicendo che eravamo tutti pirati!!).Ma bravi.."salvano" quelli con i miliardi e nel frattempo stritolano i piccoli produttori di lettori DIVX....ma se dobbiamo solo dare i soldi a Berlusconi che ce lo dicano chiaro e tondo,...invece di prenderci in giro!!P.S. io per ogni film DIVX che ho visto ho devoluto una cifra in beneficenza..così i soldi, invece che andare ad ingrassare un produttore cinematografico sono andati a qualcuno che i film non se li potrà mai vedere..e che ha problemi ben + gravi a cui pensare! meditate gente...meditate!
    • avvelenato scrive:
      Re: e i divx player???
      - Scritto da: Anonimo
      Domadina: lo sapete qual'è stato uno
      degli articolo di elettronica più
      venduto sotto Natale? I DIVX player da
      tavolo!!
      Ora voglio proprio vedere chi
      spiegherà ai produttori di questi
      articoli il calo di vendite a picco che si
      registrerà...oltre a quello
      conseguente dei CD vergini (che peraltro ci
      avevano già tassato dicendo che
      eravamo tutti pirati!!).
      Ma bravi.."salvano" quelli con i miliardi e
      nel frattempo stritolano i piccoli
      produttori di lettori DIVX....ma se dobbiamo
      solo dare i soldi a Berlusconi che ce lo
      dicano chiaro e tondo,...invece di prenderci
      in giro!!

      P.S. io per ogni film DIVX che ho visto ho
      devoluto una cifra in
      beneficenza..così i soldi, invece che
      andare ad ingrassare un produttore
      cinematografico sono andati a qualcuno che i
      film non se li potrà mai vedere..e
      che ha problemi ben + gravi a cui pensare!

      meditate gente...meditate!non gliene frega assolutamente niente ai produttori di contenuti. Niente lagne.e dal loro punto di vista hanno ragione, i commercianti di divx-player dal punto di vista dei produttori di contenuti sono solo persone che si arricchiscono sulle spalle delle opere altrui.è una logica stringente, che qualcuno ha accettato, e adesso bisogna abolire, quella che il lavoro di un artista di qualsiasi tipo vada retribuito non solo per il lavoro in sé, ma anche per le conseguenze che questo lavoro crea.come se un idraulico dovesse essere pagato dall'amga per aver contribuito a ripristinare il consumo di acqua in una famiglia, non so se mi spiego.oppure come se un elettricista, oltre ad essere pagato per la sua riparazione, dovesse essere retribuito anche dalla duracell o dall'enel, perché contribuisce al consumo di corrente.per non parlare di coloro che si occupano del filtraggio delle emissioni inquinanti delle industrie.... dovrebbero pretendere una "tassa sulla respirazione", visto che grazie al loro lavoro la gente respira aria pulita.
  • Anonimo scrive:
    ma le canzoni?
    se scarico mp3 è reato,o mi vengono a casa solo se scarico film?
    • Anonimo scrive:
      Re: ma le canzoni?
      per ora le canzoni sono ancora legali... ma se non crolla sto affare dei film, sarà solamente una questione di tempo anche per gli mp3...
  • Anonimo scrive:
    Europa...
    Quand'è che sapremo se il consiglio Europeo si inca con la decisione dell'Italia, siccome va contro la direttiva da loro proposta?
    • Anonimo scrive:
      Re: Europa...
      secondo me l'europa (con la e minuscola) nn si farà carico del nostro malcontento. infatti, nella delibera europea è scritto che ogni nazione ha totale autonomia nell'introdurre regole più restrittive e penalizzanti.mi sembra proprio un classico caso di un colpo al cerchio e uno alla botte
  • Anonimo scrive:
    Vittoria... o forse no? BOH!
    Leggete qua! :o:o:o:o:o:o:ohttp://www.altroconsumo.it/map/show/305/src/44361.htm
    • Anonimo scrive:
      Re: Vittoria... o forse no? BOH!
      - Scritto da: Anonimo
      Leggete qua! :o:o:o:o:o:o:o

      www.altroconsumo.it/map/show/305/src/44361.htma e' proprio una persecuzione sto linktiette questo vahttp://punto-informatico.it/p.asp?i=47278
      • Anonimo scrive:
        Re: Vittoria... o forse no? BOH!
        19 euro?..... Magari i CD costassero così poco!....nonappena escono te li sparano a 25/26 euro e magari c'è solo una canzone buona ( tenendo conto della qualità delle produzioni musicali sanremiane :s tanto in voga ora )!Per non parlare del costo mostruoso dei videogames per PC e console!"!!!
  • Anonimo scrive:
    legge
    io voglio dire solo una cosa ormai in italia é come vivere in galera stanno rompendo su tutti i fronti non se ne puo piu neanche quando finisci di lavorare per 800 euro al mese uno arriva a casa si vuol far un po i suoi niente ora staremo a guardare il monitor
    • Anonimo scrive:
      Re: legge
      E certo e che che pensavi?Questo è lo stato di diritto e il liberismo che voleva Berlusconi,l'avete votato tutti quanti ed ora state a lamentarvi!!!!Pensateci la prossima volta che andate nella cabina elettorale:D:D
      • Anonimo scrive:
        Re: legge
        - Scritto da: Anonimo
        E certo e che che pensavi?
        Questo è lo stato di diritto e il
        liberismo che voleva Berlusconi,l'avete
        votato tutti quanti ed ora state a
        lamentarvi!!!!Pensateci la prossima volta
        che andate nella cabina elettorale:D:Dma smettetela di dire è colpa di berlusconi, alla fine la spinta arriva dall'industria del cinema, secondo me sarebbe passata anche con bertinotti al governo.
        • Anonimo scrive:
          Re: legge
          guarda io non ho votato berlusconi sai cosa cé che qua sta andando tutto indietro che avanti raga non passa un cazzo e ti diro sai perchè la gente fa meno figli?te lo dico io non ci sono piu soldi e poi questo é un mondo che fa veramente schifo e io per primo non voglio che mio figlio ne facci parte ciao a tutti
  • Anonimo scrive:
    Gazzetta Ufficiale...
    Qualcuno sa aiutarmi, sto cercando il sito della gazzetta ufficiale aggiornato di oggi... grazie
  • Anonimo scrive:
    non compro piu nulla
    prima scaricavo ascoltavo e se mi piaceva andavo in negozio ad aquistarmi il cd ... se nn mi piaceva cancellavoora nn compro piu nulla devono morir di fame invito a fare lo stesso
    • Anonimo scrive:
      Re: non compro piu nulla
      Hai ragione, questo governo è una merda ,prima il ddl fini che rovina la vita a un ragazzino che si fa una canna a una festa e ora questa legge!!!Ci dobbiamo ribellare a questa dittatura!!!MAI PIU AL CINEMA!!!mai piu' cd acquistati,DIAMO I SOLDI AI MAROCCHINI PER PROTESTA, FAVORIAMO LA PIRATERIA, OCCHIO PER OCCHIO DENTE PER DENTE
  • Anonimo scrive:
    l'11 marzo l'aumento della banda
    l'11 marzo c'è stato l'aumento della banda,e subito dopo il decreto.secondo me nn va in porto poichè la stessa telecom riceverebbe disdette a nn finire dell'adsl o comunque cambi di tariffa che costuitirebbero comunque un calo di entrate a loro favore.voi che ne pensate di tutto questo polverone che sta creando il decreto?
  • Anonimo scrive:
    Decreto Urbani, Isp e utenti P2P
    Mi sembra di avere capito che l'unico modo in cui un utente P2P possa essere incriminato di aver scaricato o semplicemente condiviso materiale protetto da copyright (purche' esso non stia condividendo un materiale protetto ma di cui ha acquistato la copia pagando i diritti d'autore) e' quello di essere denunciati dai soli Internet Service Provider (dato che gli stessi detentori dei diritti d'autore Case Cinematogradiche ecc... non possono indagare/denunciare nella rete).Quest'ultimi dovrebbero (sempre se ho capito bene) eventualmente controllati dalla Digos, che dovrebbe indagare l'operato degli stessi Isp (pena per loro una multa pesantissima se la Digos scoprisse che l'Isp non denuncia l'utente che scarica un file protetto da Copyright).A questo punto mi chiedo se conviene agli stessi Isp pagare una multa pesantissima o perdere gli utenti ad esso abbonati una volta che gli utenti stessi vengano a conoscenza del fatto che il suo Isp li denuncia.L'unico Grosso Colosso della distribuzione della banda Adsl resta comunque Telecom, mentre gli altri Isp credo che sopravvivano magari perdendoci anche sui servizi offerti alla clientela e non lasciando il completo monopolio a Telecom solo per riuscire (credo) a vendere altri servizi ai 'gia' abbonati'.Mi chiedo dunque, Possibile che gli stessi Isp si azzarderebbero a fare una cosa del genere? Sopratutto in vista del fatto che proprio grazie al P2P che milioni di utenti hanno sottoscritto un contratto ADSL ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Decreto Urbani, Isp e utenti P2P
      No, non è così, è un vero e proprio serpente che si morde la coda; è l'autorità giudiziaria che deve chiedere all'isp l'indirizzo dell'utente incriminato e poi il provider ha l'obbligo di darglielo, tuttavia l'autorità non può incriminare con assoluta certezza una persona se prima non si farà dare il log degli scaricamenti, ma a sua volta l'isp non ha l'obbligo di dare il log se la gdf e la pp non è sicura dell'accusa... sembra un quadro di escher... forse dovrebbero proprio chiamarlo decreto "escher" più che decreto urbani...
  • Anonimo scrive:
    CALO DEI FILE
    Ho già notato un enorme calo dei file in rete.......hanno già ottenuto ciò che volevano !!!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: CALO DEI FILE
      Vabbe' che ti aspettavi che aumentavano???Logica conseguenza dello stato "militare" virtuale...Aspetta le modifiche... aspetta..E.L.E.
      • Anonimo scrive:
        Re: CALO DEI FILE
        - Scritto da: Anonimo
        Vabbe' che ti aspettavi che aumentavano???
        Logica conseguenza dello stato "militare"
        virtuale...

        Aspetta le modifiche... aspetta..

        E.L.E.Quali modifiche???
        • Anonimo scrive:
          Re: CALO DEI FILE
          Non sono un esperto in materia ma se non sbaglio se un decreto legge viene discusso e criticato puo' essere modificato nell'arco dei 60gg... Spero di non aver detto una cavolata ma molti mi hanno detto cosi'...E sono convinto che se cio' avverra' sara' incentrato sul fatto che il decreto in questione non si è affatto avvicinato alle direttive europee visto che tali prevedono il controllo dei provider solo in caso di ESPLICITA RICHIESTA della magistratura... mentre in questo ben sappiamo a che "regime paramilitare d'assalto" si adeguerebbe...Ciao.E.L.E.
          • Anonimo scrive:
            Re: CALO DEI FILE
            vi chiedo di risolvermi un dubbio..il decreto non riguarda gli mp3 ma solo i film!?leggete bene il decreto ps vi lascio anche sta notiziuola sul caro ministro fatela girarehttp://news2000.libero.it/webmagazine/17232.jhtmlciao ciao
  • funkoolow scrive:
    antieuropeismo
    la solita inettitudine del nostro governo, per fortuna che c'è l'europa!http://www.6sicuro.it/rassegna/20040311/18.pdf
    • Anonimo scrive:
      Re: antieuropeismo
      - Scritto da: funkoolow
      la solita inettitudine del nostro governo,
      per fortuna che c'è l'europa!

      www.6sicuro.it/rassegna/20040311/18.pdf Questo va in contrapposizione con il decreto di Urbani che è pure stato fatto dopo (ne era al corrente il ministro?).Qual'è la voce che prevale sull'altra?Io credo quella dell'europa....
      • funkoolow scrive:
        Re: antieuropeismo
        - Scritto da: Anonimo

        Questo va in contrapposizione con il decreto
        di Urbani che è pure stato fatto dopo
        (ne era al corrente il ministro?).
        Qual'è la voce che prevale sull'altra?
        Io credo quella dell'europa....se è una direttiva europea, un paese membro DEVE ratificare il provvedimento... ad ogni modo, che schifo: l'ennesima legge ad-personam :
  • Anonimo scrive:
    poveri noi
    trovo scandaloso tutto questo.potremmo stare giorni e giorni a scrivere la lunga lista di crimini che vengono commessi e che rimangono impuniti...gente che ammazza ed esce dopo nemmeno 1/10 della sua pena x buona condottagente che rubafrodi fiscali...uno dei peggiori criminali è stato messo a capo del governo...e dopotutto l'unico problema che le camere devono porsi è se il rompere le palle a quelle famiglie e a quei ragzzi che possono pensare che 10euro x un biglietto al cinema sia caro?signori...stiamo cadendo sempre più in basso...:'(
    • Anonimo scrive:
      Re: poveri noi
      Si ma non buttiamoci giu':)Penso che si risolva tutto in una bolla di sapone,dopotutto è meglio che le nostre forze dell'ordine siano piu impegnate contro il terrorismo,visto quello che è successo in Spagna...magari in un sito internet di al-quaeda ci sono dettagli importanti per un nuovo attentato in Italia che farebbe centinaia di vittime........chi va dopo dai familiari di queste ipotetiche vittime a dirgli che la GDF era impegnata a stanare gli utenti del 2p2 trascurando importanti movimenti dei terroristi islamici:'(:'(:'(
  • Anonimo scrive:
    il decreto è già esecutivo?
    ciao volevo sapere se questo scandaloso decreto è già esecutivo o bisogna aspettare che diventi legge?
    • Anonimo scrive:
      Re: il decreto è già esecutivo?
      Il decreto legge ha valore di legge finchè non viene approvato e quindi tramutato in legge vera e propria. Per fare ciò si hanno 60 giorni di tempo, dopo i quali il decreto decade.
  • Anonimo scrive:
    E' una vergogna!
    Vergogna! Migliaia di persone muoiono a causa di terroristi e non si fa niente per fermarli (non ditemi che i servizi segreti non sanno nulla. Perchè non si licenziano allora? Che ci stanno a fare?), e poi rompono il cazzo per queste stronzate!
    • Anonimo scrive:
      Re: E' una vergogna!
      finalmente uno che la pensa come me
    • Anonimo scrive:
      Re: E' una vergogna!
      come al solito si preferisce reprimerte la libetà dei cittadini anzichè usare l'intelligenza ( anche se i politici hanno sempre dimostrato che nelle loro menti si sono sempre e solo le mazzette e nulla di intelligente nessuna traccia di neuroni funzionanti ) è per questo che non si riesce ad eliminarte il terrorismo, non ci sono soldi da prendere (linux)
  • Anonimo scrive:
    posso scaricare
    da quello che ho capito,ancora ci sono 24 ore di libertà.confermate?
    • Anonimo scrive:
      Re: posso scaricare
      :Ti dò solo un consiglio... lascia perdere. La disciplina di questo provvedimento è immediatamente esecutiva a partire dal momento in cui viene pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale. L' unica speranza è che il decreto non venga convertito in legge nei prossimi 60 giorni...
    • Anonimo scrive:
      Re: posso scaricare
      Mi unisco al consiglio dell'amico precedente , bisogna attenderne le modifiche (sicure secondo me) e l'eventuale approvazione entro 60 gg ... ci sono troppe violazioni di privacy che rischiano di farlo diventare una mina vagante ma per chi lo ha voluto...E.L.E.
  • Xor scrive:
    e BRAVO!!!! sempre all'ombra Americana
    così l'america continua ad andare avanti e qua ..oltre quello che si paga per accedere a internet devi pure fare attenzione a quello che scarichi? perchè non ci fanno una TABELLA di quello che si puo' scaricare?Davvero bravi... complimenti!!! restiamo sempre all'ombra della vasta libertà Americana !!!
    • Anonimo scrive:
      Re: e BRAVO!!!! sempre all'ombra Americana
      Secondo me sei politicamente frustrato!!!! sapresti ricollegarti all'america partendo da un gelato acquistato in un chiosco :-)É un decreto di merda e su questo nn ci piove, è anche vero però che diventerà una norma europea, dopo a chi darai la colpa?? All'europa americanizzata ;)
      • Xor scrive:
        Re: e BRAVO!!!! sempre all'ombra Americana
        mi sa tanto che non sei molto lungimirante... io darei un'occhiatina + approfondita alla situazione attuale.. e non parlo solo di internet. cmq è probabile che io sia frustrato .
  • Anonimo scrive:
    Per De Sica, Salemme, Muccino & Co.
    Il cinema italiano non deve preoccuparsi visto che ci sono pochi film validi per cui valga la pena bruciare qualche CDInvece per i tanti film pidocchiosi (vedi titolo), i cinema sono pieni di (troll) ben contenti di alimentare la produzione familiare italianaSe il cinema italiano è in crisi non è per colpa del P2P, il decreto è voluto soltanto per tenere in vita con 80 milioni di euro un morto che cammina (chissà, magari Roberto d'Agostino o Marina Ripa di Meana con quei soldi potranno regalarci qualche altra perla :|)
  • Anonimo scrive:
    Rosso ALice?
    Sarà forse un caso che subito dopo questo stronzo decreto legge, Ladracom Italia apre questo portale da dove (ma guarda un po!) si possono scaricare i film?Ma che coincidenza!
    • Anonimo scrive:
      Re: Rosso ALice?
      .....ma scusate non era vietato scaricare i film?? La legge è dis-uguale per tutti!!! :$
      • Anonimo scrive:
        Re: Rosso ALice?
        see tanto rosso alice avrà funzionato per mezz' ora e poi è andato in down:D
        • Anonimo scrive:
          Re: Rosso ALice?
          forse saremo costretti a disdire l'adsl altrochè evoluzione, presto torneremo alla preistoria. Allora quando si usciva dalla caverna si sentiva il profumo e i rumori della natura, adesso come esci di casa ti riducono come uno stoccafisso affumicato e poi ti fanno stare dentro una scatoletta tutto il giorno rintronato da messaggi pubblicitari dovunque ti giri con gente che cerca di spremerti le ultime monetine che ti sono rimaste, facendoti passare le ore restanti davanti a una scatola colorata da cui partono tonnellate di stronz@te che ti confondono solo le idee. che stia giungendo il grande momento della SVOLTA?
          • Anonimo scrive:
            Re: Rosso ALice?
            LA SVOLTA?Vuoi dire che diverremo come BRAVE NEW WORLD???MAGARI!!!Con tutte quelle pillolette colorate che ti fanno stare bene e ti fanno ridere =D
  • Anonimo scrive:
    BerlUrbani....
  • Anonimo scrive:
    2800 !!!
    2800° post(perdonatemi, soffro d'insonnia!)
  • Anonimo scrive:
    2799
    2799° post
  • Anonimo scrive:
    i filtri?
    voglio poi vedere che filtri potranno mettere mai i provider? la quantita' ecessiva di bytes fara scattare i controlli? e io lo lascio tutta la notte a mandare bytes a cavolo ad indirizzi random per il mondo con pacchettoni da 32k l'uno.
  • Anonimo scrive:
    E a me che me frega?
    Non gli ho dato mai una lira a sti parassiti delle major, ho continuato a non dargli mai un euro e continuero' ancora. I soldi al limite me li vado a magna' tutti al ristorante.
  • Anonimo scrive:
    grazie PI, leggete...ora vi calmate?
    http://punto-informatico.it/p.asp?i=47389&p=3leggete qui, mi sembra che le cose siano abbastanza chiare...di PI ci fidiamo no?
    • Anonimo scrive:
      Re: grazie PI, leggete...ora vi calmate?
      purtroppo il link non è del tutto corretto, andate a fondo pagina e cliccate al punto 3 "legalità e diritto/cosa è cambiato col decreto urbani".
  • Anonimo scrive:
    Sigh... ancora otto minuti di libertà
    come da topic.... Buaaahhhhhhh!!!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Sigh... ancora otto minuti di libertà
      Ehmm.. scusate avevo l'orologio del computer indietro di due minuti....RISCHIAVO GROSSO!!!!
  • Anonimo scrive:
    Corriere della sera
    Se scrivet civilmente non cancellano, io ho scritto.http://www.corriere.it/corrforum/corriere/Forum?forumid=34
  • Anonimo scrive:
    MUTE
    ragazzi... se proprio non si puo' fare nulla...http://mute-net.sourceforge.net/piu' utenti ci sono meglio è...
    • Anonimo scrive:
      Re: MUTE
      se mi dici dove trovare gli hash di roba italiana...
    • Anonimo scrive:
      Re: MUTE
      peccato non funzioni! già provato 1 mese fa prima del decreto!
      • Anonimo scrive:
        Re: MUTE
        non è che non funziona... funziona solo quando ci sono piu' utenti. Purtroppo essendo un progetto relativamente nuovo non è ancora "perfetto"
        • Anonimo scrive:
          Re: MUTE
          E' una cag*ata pazzesca... DL = 1k... fan...lo!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: MUTE
            più che altro è inutile, gli isp controllano il tuo traffico, anche se nascondi l'ip ti beccano ugualmente...
          • Pulsar scrive:
            Re: MUTE
            - Scritto da: Anonimo
            più che altro è inutile, gli
            isp controllano il tuo
            traffico, anche se nascondi l'ip ti beccano
            ugualmente...No, primo perchè l'ISP dovrebbe intercettare il traffico e questo non è consentito dalla legge, secondo perchè se anche lo facesse, i dati di MUTE viaggiano in modo criptato, quindi risulterebbero indecifrabili.Cmq non pretendete troppo da MUTE, questo programma mette la sicurezza al di sopra della velocità, è un progetto nuovo ed è poco più di un neonato
  • Anonimo scrive:
    Entrata in vigore del decreto
    Sfogliando un mio vecchio libro di diritto ho verificato che ogni legge (ed anche un decreto legge) entra in vigore NON PRIMA del giorno successivo alla data di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale. Quindi se il decreto sarà pubblicato domani (lunedì) entrerà in vigore non prima di martedì.
    • Anonimo scrive:
      Re: Entrata in vigore del decreto
      - Scritto da: Anonimo
      Sfogliando un mio vecchio libro di diritto
      ho verificato che ogni legge (ed anche un
      decreto legge) entra in vigore NON PRIMA del
      giorno successivo alla data di pubblicazione
      sulla Gazzetta Ufficiale. Quindi se il
      decreto sarà pubblicato domani
      (lunedì) entrerà in vigore non
      prima di martedì.le leggi entrano in vigore 15 giorni dopo la pubblicazione ( vacatio legis).
      • Anonimo scrive:
        Re: Entrata in vigore del decreto
        Ma cosa cambiano pochi giorni di DL in piu'?Che entri tra 1 giorno o tra 10 ... quel che conta è che.. entra nelle nostre case a violare la nostra privacy...Amen...E.L.E.
      • Anonimo scrive:
        Re: Entrata in vigore del decreto
        15 gg è il termine comune per le leggi ordinarie.I decreti legge solitamente entrano in vigore il giorno dopo la pubblicazione, salvo diverso specificato nel decreto stesso.La vacatio legis può essere dunque anche nulla, cioè la norma entra in vigore il giorno successivo alla pubblicazione.
    • Anonimo scrive:
      Re: Entrata in vigore del decreto
      Aggiungo un'altra cosa. Ho letto in alcuni topic che molti pensano che se il decreto venisse pubblicato domani, allora già dopo la mezzanotte di stasera sarebbe in vigore. Non è assolutamente vero. Una legge (o decreto che sia) deve, per essere applicata, essere pubblicata. Vi faccio un esempio: se io mangio una banana alle 7 del mattino ed alle 10 del mattino viene pubblicata una legge che vieta di mangiare le banana, sono colpevole? Certo che no: come potevo essere a conoscenza della legge se ancora non era pubblicata?. E se la banana la mangio alle 11,sono colpevole? No, perchè legge o decreto che sia, entra in vigore il giorno successivo alla pubblicazione, se non più tardi (solitamente 15gg per le leggi ordinarie; i decreti il giorno successivo alla pubblicazione).
  • Anonimo scrive:
    60 giorni per modifiche
    e non sarebbe il caso di tempestare i parlamentari di riferimento in questi giorni affinchè modifichino il decreto? Tentare non nuoce.
  • Anonimo scrive:
    Radiradicale
    Idem!http://www.radioradicale.it/primopiano.php?mostra=615
  • Anonimo scrive:
    ADNKRONOS
    WOOWWW da come la mettono sembra che sia tutto REGOLARE!!!http://www.adnkronos.com/Spettacolo/2004/Settimana11da08-03a14-03/urbani_120304.html
    • Anonimo scrive:
      Re: ADNKRONOS
      - Scritto da: Anonimo
      WOOWWW da come la mettono sembra che sia
      tutto REGOLARE!!!

      www.adnkronos.com/Spettacolo/2004/Settimana11L'unica cosa regolare e' che andranno presto in malora, loro e la loro cazzo di Alice Rosso o come accidenti si chiama.
      • Anonimo scrive:
        Re: ADNKRONOS
        E grazie al caxxo che fanno solo 500 spettatori!!!L'ultima volta sono andato a vedere "Primo amore" di Matteo Garrone.Ho speso 2euro (abbonamento universitario) per vedere una cagata colossale che era srtata spacciata come un grande film....Recitazione scandalosa e trama scontatissima....ecco dove vanno a finire i soldi dei contribuenti.Grazie Urbani
  • Anonimo scrive:
    mai dire gol...
    ne hanno parlato a titolo scherzoso......
    • Anonimo scrive:
      Re: mai dire gol...
      - Scritto da: Anonimo
      ne hanno parlato a titolo scherzoso......no, sono decisamente a favore.bah...
      • Anonimo scrive:
        Re: mai dire gol...
        3 anni e 3 pubblicità alicerossochi ha orecchie per intendere..- Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        ne hanno parlato a titolo
        scherzoso......

        no, sono decisamente a favore.
        bah...
  • Anonimo scrive:
    Dov'è finita la democrazia?
    Invece di spostare il mio messaggio nel dimenticatoio: http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=565859, perché non mi rispondete con una smentita?
  • wman scrive:
    p2p sicuro??!!
    Cari amici,ma i programmi p2p sicuri che criptano l'indirizzo ip ed usano proxy, rendendo la vita difficile ai nostri cari ISP..possono essere una alternativa??Per maggiori info http://www.p2psicuro.it/index.htmSalutoni
    • Anonimo scrive:
      Re: p2p sicuro??!!
      Attento ché se poi non ti funziona, la multa non è di 1500 Euro ma di 2000. Io personalmente non credo che esistano sistemi di cui la GdF non sia già a conoscenza.
  • Anonimo scrive:
    Punto Informatico dice le fesserie
  • ntntn scrive:
    Intanto i Media tacciono
    L'argomento è completamente ignorato o al massimo trattato in secondo piano dai media. Anche questo è conflitto d'interessi!
  • Anonimo scrive:
    il futuro dei nostri figli
    Non discuto il decreto salva-diritto d'autore e salva-soldi delle multinazionali dell'effimero. Ma mi immagino tra qualche mese le multinazionali dei film e della musica che finalmente potranno vendere a milioni di adolescenti, l'ultima zoccoletta di turno e l'ultimo cd dei merdallica. Milioni di adolescenti normalizzati a vedere solo quei 4 artisti e che non sapranno nulla di blues, afro, jazz e di culture musicali diverse e lontane da noi che il P2P aveva contribuito a diffondere. peccato.
    • Anonimo scrive:
      Re: il futuro dei nostri figli
      ma ci credi veramente nelle cazzate che dici?In caso di risposta affermativa, ti consiglio caldamente di leggere, leggere tanto: giornali, libri, periodici.Sarai un po' meno ignorante, e avrai un'idea un po' piu' chiara del mondo attorno a te.
      • Anonimo scrive:
        Re: il futuro dei nostri figli
        be' il ragionamento non mi pareva tanto "ignorante"... anzi filava molto... forse la tua intelligenza non è riuscita a cogliere cosa intendesse dire l'altro utente...
        • Anonimo scrive:
          Re: il futuro dei nostri figli
          - Scritto da: Anonimo
          be' il ragionamento non mi pareva tanto
          "ignorante"... anzi filava molto... forse la
          tua intelligenza non è riuscita a
          cogliere cosa intendesse dire l'altro
          utente...Concordo con te e con chi ha aperto il post, secondo me il tipo ha mangiato male, e digerito peggio.
          • Anonimo scrive:
            Re: il futuro dei nostri figli
            secondo me quello del ti rendi conto delle cazzate che dici e ' il fratello di urbani o il solito difensore dei diriti e doveri o lavoro nel cinema...ma vai a cagher.....sarai uno col suo nuovo pentium 3600 fiammante che ncapisce na sega di web e vien qui a fare il professor....
  • ryoga scrive:
    Un paese al contrario.....
    L'Inps e' in crisi- Invece di togliere la pensione ai baby-pensionati, aumentano le tasse alle aziende che assumonoLa disoccupazione e' allarmante- Invece di ridurre le tasse e i contratti precari, creano centri di reclutamento per i soliti noti, aboliscono l'art. 18 etc.etc.La criminalità e' in aumento- Invece di combatterla, l'aiutano combattendo il p2p in rete e lasciando vendere cd e dvd falsi alla criminalitàL'analfabetismo informatico italiano fa paura- Invece di incentivare l'uso di pc e internet, creano terrore nel popolo che non sapendo cosa possono o non possono fare, si limitano al non utilizzo della reteI Cd e i Dvd costano troppo + Crisi del settore- Come ogni analista sa, se la domanda non è sufficiente a coprirne le spese, bisogna ridurre il costo in modo da aumentare la domanda e rientrare nei costi. Invece in Italia i Cd e Dvd aumentano, ci propinano 20 versioni della stessa vaccata cambiando solo la copertina (chi si ricorda RatMan e la teoria degli universi paralleli? :D ) e impongono tasse su supporti vuoti e perquisizioni di massa.Non voglio scrivere nient'altro per non dare nuove idee ai signori che ci governano..... :(
    • Anonimo scrive:
      Re: Un paese al contrario.....
      come si dice: il bastone e la carota......solo vai a vedere dove finisce la carota :(
  • Anonimo scrive:
    Per la redazione
    Visto l'interesse eccezionale per l'argomento, ed i pareri controversi, sarebbe utile invitare un legale esperto di questioni informatiche a dire la propria (come è già successo in passato).Purtroppo anche leggendo il decreto più volte molti non riescono a cogliere in modo obiettivo le varie implicazioni...soprattutto perchè quelle che prevalgono sono la rabbia e l'indignazione.
    • Anonimo scrive:
      Re: Per la redazione
      - Scritto da: Anonimo
      Visto l'interesse eccezionale per
      l'argomento, ed i pareri controversi,
      sarebbe utile invitare un legale esperto di
      questioni informatiche a dire la propria
      (come è già successo in
      passato).
      Purtroppo anche leggendo il decreto
      più volte molti non riescono a
      cogliere in modo obiettivo le varie
      implicazioni...soprattutto perchè
      quelle che prevalgono sono la rabbia e
      l'indignazione.Ti ricordi quando successe lo scandalo della "retata contro gli utenti del p2p"?Torniamo indietro: un giornalista di Repubblica, profondo conoscitore delle tecnologie telematiche, scrive una scemenza grossa quanto una montagna, stravolgendo totalmente un'indagine contro i commercianti pirati in un ecatombe contro 1 milione di persone.Punto Informatico, che ormai reputo alla stregua di Confidenze e Novella 2000, riportò la notizia pari-pari il venerdì pomeriggio.Se Punto Informatico ha la pretesa di essere un quotidiano di Internet, le notizie deve darle 7 giorni alla settimana e non quando sta comoda la redazione.Naturalmente, fioccarono migliaia di lamentele e post deliranti sulla questione e la famosa telefonata alla GdF, nella quale veniva sputtanato il giornalista, è stata fatta il lunedì successivo.Perché Punto Informatico non si prese la briga di farla il giorno stesso quella telefonata? Perché lasciò passare un intero weekend senza aggiornamenti su un fatto così eclatante? La risposta è una sola: i banner.Ogni volta che qualcuno commenta qualcosa, sulle pagine di Punto Informatico appaiono delle pubblicità. Più pubblicità appaiono, più Punto Informatico guadagna soldi e popolarità. Quindi, quanto più tempo si poteva lasciare la gente sguazzare nel dubbio, meglio era.È successa la stessa cosa, guarda caso, venerdì pomeriggio. "Microscopiche modifiche" si legge nell'annuncio, quando in realtà il decreto legge è stato modificato proprio nella parte più controversa.Se Punto Informatico facesse vera informazione, avrebbe anzitutto pubblicato il testo integrale del decreto approvato il 12 marzo e poi avrebbe chiesto il commento di qualche autorevole giurista di diritto informatico.E invece no: ha deliberamente fatto disinformazione per guadagnarci sui banner.E la cosa peggiore è che molti siti copiano le notizie riportate da Punto Informatico.
      • Anonimo scrive:
        Re: Per la redazione
        Se anche fosse così, se domani pubblicasse il commento legale richiesto, sarebbe sicuro di avere un buon numero di visitatori.Che lo faccia per interesse o no, basta che non dica falsità.
      • Anonimo scrive:
        Re: Per la redazione
        Che ormai Punto Informatico (informatico si fa per dire) sia un supplemento di Repubblica/Unità è evidente...Non dimentichiamo tutto il risalto che aveva dato al google bombing contro Berlusconi, nemmeno Indymedia era arrivata a tanto...
    • Anonimo scrive:
      Re: Per la redazione
      Ma nessuno parla del fatto che chi viene pescato a scaricare divx viene scritto su un media e su una tv? siamo a livello pedofilia droga e terrorismo. anzi nemmeno pedofilia, quelli a volte non appaiono nemmeno sui giornali locali.
      • Anonimo scrive:
        Re: Per la redazione
        Beh, in una paese dove anche i matrimoni gay saranno presto considerarti legali non c'è molto da stupirsi no? :
  • Anonimo scrive:
    Comprate Usato
    Non è detto che boicottare voglia dire rinunciare a tutto. Siamo il popolo della rete? Bene, in rete ci sono centinaia di siti di aste, annunci, mercatini ecc...Se proprio volete comprare musica film o videogiochi COMPRATE USATO. Anche se con le spese di spedizione ecc... il risparmio si riduce chi se ne frega. Almeno non ingrasserete certi signori.
    • Anonimo scrive:
      Re: Comprate Usato
      si, ma io che sono appassionato di musica Black metal e death ,,questa roba nn si trova facilmente anche se lo voglio originale. pensate ke per oridinare un cd ke in italia nn sapevano nemmeno cos'era ho dovuto fare un'ordine online "da un noto cd shop on line" sapete dopo quanto tempo mi arrivò? DOPO 5 MESI nn vi dico cazzate.quindi la morale della favole è se con l'arrivo della promozione di rosso alice pretendo ke abbiano tutte le band di questo mondo anke se difficilmente procurabili (se no il metallaro S'incazza di brutto!!!!:@) e poi lo dico per iniziativa non uppate mp3 fatti a 128kb ke fanno schifo davvero anzi vi dirò di piu la suoneria del mio telefonino si sente tipo la filarmonica di Praga ;)see ya!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Comprate Usato
      non coprate piu nulla devono morir di fameil calo delle vendite deve arrivare al 99%
  • Anonimo scrive:
    Parere legale sul decreto Urbani
    http://groups.google.it/groups?hl=it&lr=&ie=UTF-8&oe=UTF-8&selm=fHK4c.50312%24O31.2196435%40news4.tin.it
  • Anonimo scrive:
    Due consigli...anzi 3
    1) Non smettete di scaricare. Se avete paura, continuate a scaricare ma cose legali, non importa cosa, l'importante è non chiudere.2) Se mai arrivasse una multa...fate in modo di non pagarla voi. Disdicendo l'abbonamento ADSL e astenendovi dall'acquisto di CD e DVD e dall'andare al cinema ...in un annetto dovreste ammortizzre la multa (nel mio caso ammortizzerei abbondantemente anche l'acquisto di un nuovo PC).Non dico di boicottare ad oltranza, astenersi dagli acquisti SOLO FINO AD ESSERE TORNATI IN PARI. Poi decidere cosa fare...è più facile da realizzare se ci pone un obiettivo preciso.Ah, il terzo consiglio: non è il caso di avere la casa piena di materiale contraffatto di questi tempi. :D
  • Anonimo scrive:
    dove' finito il mio post?
  • Anonimo scrive:
    E i video musicali?
    Sono fuori legge anche questi?Da quanto letto in giro sembra proprio di si: confermate?
    • Anonimo scrive:
      Re: E i video musicali?
      .....secondo te? -_-
      • Anonimo scrive:
        Re: E i video musicali?
        - Scritto da: Anonimo
        .....secondo te? -_-Ok, capito...evvabbè, rinizierò a farmi le videocassete strafregandomene delle leggi sul copyright:)
      • Anonimo scrive:
        Re: E i video musicali?
        non saprei, dimmi te che se lo sapevo non chiedevo :
        • Anonimo scrive:
          Re: E i video musicali?
          - Scritto da: Anonimo
          non saprei, dimmi te che se lo sapevo non
          chiedevo :Informandomi meglio credo proprio che sia sanzionabile anche scaricarsi i video musicali
  • Anonimo scrive:
    E i newsgroup binari ?
    Rimane sempre la possibilità di prendere le cose a pezzettini ini ini dai binari e poi rimetterle insieme.....Qualche newsserver pubblico ci sta sempre che ha i binari per gli mp3 completi.Qui come fanno a scoprirti ?
    • Anonimo scrive:
      Re: E i newsgroup binari ?
      - Scritto da: Anonimo
      Rimane sempre la possibilità di
      prendere le cose a pezzettini ini ini dai
      binari e poi rimetterle insieme.....

      Qualche newsserver pubblico ci sta sempre
      che ha i binari per gli mp3 completi.

      Qui come fanno a scoprirti ?Come per il p2p: vengono a casa tua e vedono che hai dei file coperti da copyright e ti inculano con un palo rovente...I newserver che danno accesso completo ai newsgroup binari sono a pagamento (e sono quasi solo pornazzi!).
      • Anonimo scrive:
        Re: E i newsgroup binari ?
        - Scritto da: Anonimo


        I newserver che danno accesso completo ai
        newsgroup binari sono a pagamento (e sono
        quasi solo pornazzi!).Per fortuna no....
      • Anonimo scrive:
        Re: E i newsgroup binari ?

        I newserver che danno accesso completo ai
        newsgroup binari sono a pagamento (e sono
        quasi solo pornazzi!).www.giganews.com
  • Anonimo scrive:
    Conflitto di interessi ...
    MAMMA MIA RAGA MI AVETE DATO ABBASTANZA DA PENSARE....C'è UN CONFLITTO DI INTERESSI VERO E PROPRIODomani uscirà un decreto che salvaguarda il cinema vietando il download gratuito di files divxOGGI è STATO INTRODOTTO ROSSO ALICE....mi fa capire cheE' UNA POLITICA FATTA APPOSTA PER FAR GUADAGNARE QUALCUNO...o forse no ?!?! ho ragione o torto!??!-------------------------------------------------------------------http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=565373
  • Anonimo scrive:
    Comanda Tronchetti o Berlusconi ?
    con rossoalice il 15 marzo inzia la vendita di film online di Telecom Italia.il governo fa un regalo a telecom 2 giorni prima.e' tronchetti che ordina o berlusconi che fa un piacere ?la legge e' uguale per tutti, ma si fa specificamente per qualcuno, ma questo qualcuno non siamo ne' io ne' voi...
    • Anonimo scrive:
      Re: Comanda Tronchetti o Berlusconi ?
      La telecom vende online i film e di chi sono le docità cinematografiche italiane....tipo la "Medusa Film".... si hai indovinato di Er Silvio Berluscoglioni !!!
  • Anonimo scrive:
    forse un'alternativa c'e' per scaricare
    Salve a tutti.Forse sto' scrivendo una baggianata. Ogni film e' coperto da diritti d'autore sia a livello del nome che di filmato.Ma se io ho un nome di un file, sul mio computer, chiamato "ulti samu" anziche' "ultimo samurai" sto' commettendo un illecito?E se il fimato che ho non e' completo, e quindi non posso vederlo, commetto un'infrazione legislativa?Alessandro
    • Anonimo scrive:
      Re: forse un'alternativa c'e' per scaricare
      Purtroppo la legge prevede che sia vietato duplicare tutto o parte del contenuto senza aver pagato i diritti quindi ti devo dare torto... mi dispiace -_-
      • Anonimo scrive:
        Re: forse un'alternativa c'e' per scaricare
        - Scritto da: Anonimo
        Purtroppo la legge prevede che sia vietato
        duplicare tutto o parte del contenuto senza
        aver pagato i diritti quindi ti devo dare
        torto... mi dispiace -_-Hai mai provato a scaricare ed aprire un film incompleto? Riesci a vederlo?
        • ryoga scrive:
          Re: forse un'alternativa c'e' per scaricare
          Per il "fruire" hai ragione tu ( non puoi vederlo se non e' completo e quindi non puoi fruirne ).Pero' la legge parla chiaro ( un film o parte di esso ).Quindi idea bocciata.
          • Anonimo scrive:
            Re: forse un'alternativa c'e' per scaricare
            si vedono anche se non sono completi ci sono programmi apposta
          • Anonimo scrive:
            Re: forse un'alternativa c'e' per scaricare
            ke non puoi vederlo nn e' vero ci sono player ke ti permettono di vederlo anke se il file e' incompleto e/o ti permettono di fixare il file in modo da ricostruire l'indice e renderlo completo x tutti gl'altri player quindi sei punibile ugualmente 8)
        • Anonimo scrive:
          Re: forse un'alternativa c'e' per scaricare
          Se usi programmi tipo "AVI FIX" riesci a vedere un divx anche parzialmente scaricato ....:)A buon intenditor....
    • Anonimo scrive:
      Re: forse un'alternativa c'e' per scaricare
      - Scritto da: Anonimo

      Forse sto' scrivendo una baggianata. Ogni
      film e' coperto da diritti d'autore sia a
      livello del nome che di filmato.
      Ma se io ho un nome di un file, sul mio
      computer, chiamato "ulti samu" anziche'
      "ultimo samurai" sto' commettendo un
      illecito?
      E se il fimato che ho non e' completo, e
      quindi non posso vederlo, commetto
      un'infrazione legislativa?
      AlessandroNon pensi che sarebbe troppo facile aggirare il divieto in questo modo? Quello che è protetto dal copyright è il contenuto, ovviamente, non il semplice titolo.Per quanto riguarda il fatto che tu possieda solo un film incompleto, il decreto prevede la punibilità anche solo per chi scambia o mette a disposizione di altri UNA PARTE dell'opera. Non dice nemmeno che deve essere la maggior parte. Probabilmente questo è solo dovuto al fatto che, nel file sharing, mentre scarichi, metti anche a disposizione di altri le parti in tuo possesso.
  • drakster scrive:
    divieto di condivisione
    Salve a tutti!E da 2 giorni che sono in Italia dopo una assenza di una settimana,e al mio rientro mi sono trovato questa novità del decreto.Volevo chiedere ai più informati:il divieto di condivisione è solo per il materiale cinematografico (films DVD) o anche per MP3 ed altro?Lo chiedo perchè tanti dicono una cosa altri ne dicono un'altra.Ho letto un articolo di un signore su di un sito che conferma solo per il materiale cinematografico.vedi sito:http://www.megachip.info/modules.php?name=News&file=article&sid=2094Questo sign.Toni De Marchi che ha scritto l'articolo dice verità oppure no?Fatemi sapereGrazie
    • Anonimo scrive:
      Re: divieto di condivisione
      Per il momento è solo per chi scarica Films, ma presto anche sugli mp3. Leggi le pagine del quotidiano
    • Anonimo scrive:
      Re: divieto di condivisione
      Per il momento pare di sì, anche perché il divieto è contenuto all'interno di un decreto legge a sostegno dell'attività cinematografica. Secondo quanto dichiarato dal ministro stesso nella conferenza stampa però (se non ricordo male), se questo provvedimento si dimostrerà efficace per il cinema, potrà essere esteso anche ad altri settori.Dopo di che...
      • drakster scrive:
        Re: divieto di condivisione
        mi sai dire ora come ora,come fanno ad individuare se uno scarica un film o una raccolta MP3 ?che fanno?ti entrano nel hard disk?e la legge sulla privacy non stà più in piedi!Giusto?
        • Anonimo scrive:
          Re: divieto di condivisione
          - Scritto da: drakster
          mi sai dire ora come ora,come fanno ad
          individuare se uno scarica un film o una
          raccolta MP3 ?
          che fanno?
          ti entrano nel hard disk?
          e la legge sulla privacy non stà
          più in piedi!
          Giusto?e che c****o scrivo a fare scusate !?!?!?leggete qua:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=565373
        • ryoga scrive:
          Re: divieto di condivisione
          - Scritto da: drakster
          mi sai dire ora come ora,come fanno ad
          individuare se uno scarica un film o una
          raccolta MP3 ?
          che fanno?
          ti entrano nel hard disk?
          e la legge sulla privacy non stà
          più in piedi!
          Giusto?Facile....dai log dei provider, loro riescono a vedere il nome del file che scarichi e dalla combinazione ip+nomefile ti sei beccato la multa da 1500 euro.Molto probabilmente faranno cosi..... oggi cercheranno chi sta scaricando "Il signore degli anelli" domani chi sta scaricando "Barzellette" e dopodomani "Cosa ne sarà della nostra vita".Ognuno beccato dovra' pagare 1500 euro.Dopo le prime 100 vittime, il decreto verra' esteso anche alla musica, ai libri ed ai software.Alla fine del giro di vite, in Italia utilizzeranno internet poche migliaia di utenti ( chi per lavoro, chi per chattare ), ci sara' un tasso di disoccupazione talmente elevato da far paura (se non ci sono navigatori italiani, i siti in Italia non saranno + un affare per nessuno, il 90% delle webagency sara' costretto a chiudere di conseguenza tutti i co.co.co si trasformeranno a prestazioni occasionali a ritenuta d'acconto e la disoccupazione balzera' nuovamente al 30% ).Sono tragico? Non penso. In fondo il mercato prospera dove la massa puo' commettere degli illeciti di lieve entita' ( vedi PS2, XBOX, INTERNET, DIALER )Ad esempio, non appena i DIALER sono stati banditi, la pubblicità in Italia e' crollata, i grandi portali hanno dovuto chiudere diverse sezioni ( e porre altre a pagamento ) etc.etc.( N.B. : sono CONTRO i DIALER )Buon Divertimento.P.s. : x chi ha azioni....puntate tutti i vostri soldi su mercati stranieri ( Germania & co. ), in Italia ci sara' il botto a breve....
          • drakster scrive:
            Re: divieto di condivisione
            ti dò pienamente ragione!
          • Anonimo scrive:
            Re: divieto di condivisione
            Comunque io ancora non dispero.Per Drakster, che non ha seguito tutta la discussione: questo è un decreto legge approvato dal Consiglio dei ministri, che deve essere convertito in legge dal Parlamento entro 60 giorni, pena la sua decadenza.Ovviamente il Parlamento non lo boccerà interamente, anche perché dovranno attenersi alla direttiva europea appena uscita. La speranza però è che in Parlamento, dove sono presenti tutte le forze politiche e non solo la maggioranza, possano passare degli emendamenti che lo rendano un po' meno draconiano. Sarebbe sufficiente che fosse inserita la non punibilità per l'uso personale, come prevede già la direttiva europea.
          • ryoga scrive:
            Re: divieto di condivisione
            Che ti aspetti da un Rutelli che in Europa ha votato a favore e di un Bertinotti che invece s'e' astenuto? :sio prevedo solo tempi bui
          • drakster scrive:
            Re: divieto di condivisione
            per quanto pensate che duri la condivisione degli MP3?
          • Anonimo scrive:
            Re: divieto di condivisione
            Non mi aspetto molto, lo ammetto. Mi basterebbe, come ho già detto, la non punibilità per l'uso personale. Spero troppo?
          • drakster scrive:
            Re: divieto di condivisione
            a chi lo dici!io di solito scarico qualche canzonetta.di film neanche a parlarne.Però sono dalla parte di chi scarica film!é una loro scelta!
          • Anonimo scrive:
            Re: divieto di condivisione
            Ragazzi!Fra poco ci farannno pagare anche una tassa per l'esistenza.Incredibile!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
          • drakster scrive:
            Re: divieto di condivisione
            Ragazzi vi saluto!Ho il nervoso a mille!Cmq una cosa volevo dire.Anche questo ci stanno togliendo.Vi rendete conto?statemi bene!
          • Anonimo scrive:
            Re: divieto di condivisione
            - Scritto da: Anonimo
            Ragazzi!
            Fra poco ci farannno pagare anche una tassa
            per l'esistenza.
            Incredibile!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Eh eh...gia' la paghi...l'IRPEF e' la tassa sul diritto di esistere in Italia :)
          • ryoga scrive:
            Re: divieto di condivisione
            Uhm....siamo sinceri..... Secondo voi da chi e' partito tutto cio'?Dalla FIMI, dalla MAFIA o da entrambe?Chi ci perde col P2P? la FIMI, la MAFIA o entrambe?
  • Anonimo scrive:
    Ed intanto Rosso Alice
    è intasato da milioni di contatti....
    • Anonimo scrive:
      Re: Ed intanto Rosso Alice
      - Scritto da: Anonimo
      è intasato da milioni di contatti....Buooona questa !!Milioni di gonzi, al limite.Secondo me si sono solo beccati qualche virus....
    • Anonimo scrive:
      Re: Ed intanto Rosso Alice
      altra gente che mangia con i nostri soldi... che schifo... è tutto un mercato. Fatevi una buona scorta d'aria e acqua... presto sarà vietato idratarsi e respirare...tasseranno anche quelle... :@
  • Anonimo scrive:
    Che peccato
    Ormai il "Dado è tratto" come dice una frase famosa, rassegnamoci. Secondo me con lo stop del P2P finisce anche Internet. Che peccato
    • Anonimo scrive:
      Re: Che peccato
      - Scritto da: Anonimo
      Secondo me
      con lo stop del P2P finisce anche Internet.
      Che peccatoè vero... secondo loro vediamo le loro vaccate, proposte letteralmente indecenti, perchè quanta porcheria c'è su internet in fondo ?... aspettate sempre...MA NO... SCHERZO... dai che c'è tanto da vedere ... www.forzaitalia.it - www.gdf.itRidiamoci su almeno... o è vietato !?!!?!
  • Anonimo scrive:
    Consenso: chi è disposto
    E dirò di più: L'art. della l. 675/96 dice che non è possibile utilizzare o visionare dati e cose mie personali senza il mio previo consenso.A difesa di ciò:Ogni ISP deve impegnarsi a richiedere il consenso a chi voglia continuare a usare i loro servizi, perchè saremo sotto controllo. Se noi non acconsentiremo all'utilizzo di dati personali potremo rinunciare all'adsl... che ce frega???! non scarichiamo più... a che ci serve l'adsl??e va bene...
    • Anonimo scrive:
      Re: Consenso: chi è disposto
      - Scritto da: Anonimo
      E dirò di più: L'art. della
      l. 675/96 dice che non è possibile
      utilizzare o visionare dati e cose mie
      personali senza il mio previo consenso.

      A difesa di ciò:

      Ogni ISP deve impegnarsi a richiedere il
      consenso a chi voglia continuare a usare i
      loro servizi, perchè saremo sotto
      controllo.
      Questo mi sembra assolutamente corretto (non sono un avvocato pero').E purtroppo non abbiamo istituzioni come la EFF americana che fa pressioni in tal senso: dobbiamo fare tutto da soli......e non ne siamo purtroppo capaci.Meglio continuare a programmare sw di condivisione...[cut]
  • Anonimo scrive:
    Che paura...
    Mi sono alquanto cac..... ehem preso paura ;) l'anno scorso quando un giorno ho letto su tutti i quotidiani che il provvedimento antipirateria era stato arbitrariamente preso dalla GDF senza uno straccio di leggeLeggevo che la GDF aveva trovato milioni di utenti P2P e come tali sarebbero partite milioni di denunce... Solo violenza psicologica... non è successo nulla, anche perchè in mancanza di una legge ben definita in materia l'unica parte in "errore" non era altro che la GDF, quindi lo stato, per la violazione della privacy, visto che questi bravi ragazzi avrebbero sbirciato nei nostri PC.Ora la legge c'è... ci sarebbe. Ma dice che lo stato deve compiere un illegale per denunciare l'illegale...Leggete il mio precedente post :----------------------------------------------------http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=565373
  • Anonimo scrive:
    Qualcuno mi conferma?
    il decreto sara' operativo dalla mezzanotte di oggi 14/04/2004 domenica????Grazie..............
  • Anonimo scrive:
    a moriri
  • Anonimo scrive:
    Forza Italia!!!
    uniti vinceremo
  • Anonimo scrive:
    L'ipocrisia all'ennesima potenza.
    Ho passato diversi anni a Pisa e spesso, attraversando Corso Italia (che è una via destinata all'esclusivo transito pedonale, affollatissima e stracolma di negozi lussuosi) mi sono imbattuto in gruppi di estracomunitari che vendevano cd e dvd distesi su di una coperta, agli occhi di tutti. Quando transitavano i vigili urbani o i carabinieri le coperte si chiudevano per poi riaprirsi al cessato pericolo. Questa cosa si è verificata per mesi e mesi e credo che accada anche ora.Mi sono sempre chiesto come potesse andare avanti una cosa così lampante. Tutti sapevano. Poichè nè i carabinieri, nè i vigili sono degli idioti è lecito pensare che sapessero bene cosa accadeva ma probabilmente non volevano agire forse per ordini superiori o per interesse personale.Poi ogni tanto si legge sui giornali che hanno multato un ragazzino perchè era uscito da una gelateria senza scontrino....ehhhh....evviva la giustizia, che in questo Paese ce n'è davvero poca...
    • Anonimo scrive:
      Re: L'ipocrisia all'ennesima potenza.
      :D le forze dell'ordine sono i primi a comprare l'ultimo dvd o l'ultimo cd di britney alla propria figlia.Se non hanno i soldi, allora lo avvicinano e gli chiedono un "regalo".La differenza tra la mafia e gli organi di sicurezza nazionale, e' che almeno i primi non li paghiamo il 27 del mese.
    • Anonimo scrive:
      Re: L'ipocrisia all'ennesima potenza.
      - Scritto da: Anonimo
      Ho passato diversi anni a Pisa e spesso,
      attraversando Corso Italia (che è una
      via destinata all'esclusivo transito
      pedonale, affollatissima e stracolma di
      negozi lussuosi) mi sono imbattuto in gruppi
      di estracomunitari che vendevano cd e dvd
      distesi su di una coperta, agli occhi di
      tutti. Quando transitavano i vigili urbani o
      i carabinieri le coperte si chiudevano per
      poi riaprirsi al cessato pericolo. Questa
      cosa si è verificata per mesi e mesi
      e credo che accada anche ora.Mi sono sempre
      chiesto come potesse andare avanti una cosa
      così lampante. Tutti sapevano.
      Poichè nè i carabinieri,
      nè i vigili sono degli idioti
      è lecito pensare che sapessero bene
      cosa accadeva ma probabilmente non volevano
      agire forse per ordini superiori o per
      interesse personale.Il problema non e' la pirateria.Il problema e' che "VOGLIONO LA RETE !!!!"gli fa' gola, e' un mercato tutto da sfruttare dove con un invenstimento bassissimo si potrebbero ricavare enormi profitti.Oggi il popolo del P2P, senza un'economia di scala, e' in grado di condividere informazioni digitalizzate con milioni di pari.Se ne sono accorti lo vogliono !!!Non ci riescono con il mercato ?bene, lo impongono per legge !!!
  • Anonimo scrive:
    Perquisizioni - una domanda
    Mi farebbe piacere che qualche anima gentile ed educata mi fornisse una delucidazione. Premetto che sono un moderato utilizzatore del p2p, da cui scarico qualche mp3, qualche videoclip e anche un po' di cartoni animati (vecchi, tipo looney tunes e cavandoli); non scarico mai film, che preferisco andare a vedere al cinema (tanto ci vado così poche volte...). Sono però terrorizzato dall'idea che un giorno la gdf mi butti per aria casa mia per quegli sfigati di file di cui sopra. Mi sembra però che secondo la legge vigente la perquisizione può essere viene effettuata solo in caso di "reato" (es. pedofilia e terrorismo, e lì fanno benissimo a beccare i responsabili). Nel mio caso (come per milioni di persone) so che si tratta di semplice "illecito", e non mi pare che la perquisizione sia prevista.Ma non vorrei che sia una pia illusione, per cui spero che qualcuno mi sappia dire con certezza se quell'incubo (casa per aria) si può avverare.
    • Anonimo scrive:
      Re: Perquisizioni - una domanda
      La mia situazione è molto simile alla tua. Uso il P2P principalmente per scaricare cartoni animati (che tra l'altro non si trovano nemmeno in vendita,almeno qui in italia) ma il decreto colpisce qualsiasi file video protetto da copyright e quindi i cartoons non fanno eccezione. Se vuoi un consiglio sospendi lo scaricamento entro la mezzanotte di stasera. Poi aspettiamo a vedere cosa accadrà. Sono comunque fiducioso perchè credo che questo decreto non diverrà mai legge (a meno che non se ne modifichino i punti chiave).
    • ryoga scrive:
      Re: Perquisizioni - una domanda
      Purtroppo, se il provider indica alla gdf o all'organo competente che in quell'istante stavi scaricando una porzione di "Natale in India" (esempio), loro possono venire in casa ed effettuare la perquisizione ( almeno spero....altrimenti se ti mandano a casa 1 multa da 1500 euro senza neanche aver verificato mi sembra peggio della RIAA ).Inoltre, se trovano il materiale sospetto ( porzioni di film etc. ), ti confiscano il pc ( non potrai MAI piu' averlo ).Dalla serie ( regaliamo ai ragazzi di 16 anni 1 pc nuovo, l'anno prossimo passiamo a prenderlo e ce lo portiamo a casa nostra ).Come detto prima, conviene andare a comprare o dal marocchino ( cosi non hai scaricato nulla e nessuno ti segnala ), e/o rubare e truffare il prossimo.Se vieni beccato, nel primo caso ( scaricare film ), paghi 1500 euro e perdi 1 pc ( magari ben equipaggiato ). Nel secondo caso, resti 1 mese in carcere , 2 in ospedale e poi un paio d'anni a casa....ma poi vuoi mettere a ritrovarti con 1.000.000 di euro? ( P.s. : il secondo caso e' riferito al Callisto Tanzi )
      • Anonimo scrive:
        Re: Perquisizioni - una domanda
        Vi ringrazio, ma volevo solo sapere se per un illecito amministrativo come la condivisione p2p possono fare o no una perquisizione a casa mia (per terroristi e pedofili so già che possono perchè sono reati, e di quella gente più ne prendono meglio è).
        • ryoga scrive:
          Re: Perquisizioni - una domanda
          come ho detto, se non possono perquisire casa tua, non possono trovare materiale protetto da copyright.Se non possono trovare materiale protetto da copyright, non possono multarti di 1500 euro + confisca del pc.Non credo che intendano procedere "al buio" ( in base solo alla segnalazione del provider ) , o almeno....spero che non intendano procedere in tal senso, altrimenti mi trasferisco in Iraq, dove le libertà individuali saranno + tutelate di quelle qui in Italia
          • Anonimo scrive:
            Re: Perquisizioni - una domanda
            In tal caso procura un biglietto di sola andata anche a me.(Ma i Caraibi non sarebbero meglio?)
          • ryoga scrive:
            Re: Perquisizioni - una domanda
            non potrei permettere di comprare pane e acqua.In Iraq la vita e' meno costosa ( se non ti becchi 1 pallottola )
          • Anonimo scrive:
            Re: Perquisizioni - una domanda
            Credo che se si limitassero a mandare una multa sulla base dei log, tu potresti rifiutarti di pagarla. Non credo che i log siano una prova (qualcuno potrebbe avere utilizzato il tuo PC senza il tuo permesso).
          • ryoga scrive:
            Re: Perquisizioni - una domanda
            Infatti....per questo SPERO che non si basino solo sui log....pensa a quei polli che hanno installato oltre ai dialer delle backdoor...... beffati 2 volte....la prima dai dialer e la seconda dai lamer....
          • Anonimo scrive:
            Re: Perquisizioni - una domanda
            Già, poi in effetti ci sono anche i trojan.
  • Anonimo scrive:
    non scherziamo
    Non scherziamo, il decreto urbani migliorerà nettamente le cose. Ad esempiocosa succederà alla fastweb?probabilmente chiuderà o almeno sarà molto limitata.molte persone verranno quindi licenziate.Ma non temete. L'anno prossimo il cinema italiano proporrà nuovi capolavori grazie anche ai finanziamentiNatale sulla LunaLe barzellette 2Finalmente saranno tutelati Boldi, De Sica e fichi d'india.Questo non vale forse 10000 miliardi di danni che la legge porta. Io credo proprio di siLa legge porterà anche nuovi vantaggi. Potrete infatti scaricare da internet mp3 a 5 euro al pezzo e film vecchi di appena 2 anni a 40 euro.Ragazzi fate fare ad Urbani e la vita vi sorriderà
    • Anonimo scrive:
      Re: non scherziamo
      mi hai tolto le parole di bocca... stavo appunto pensando a quei film che ci propinano a Natale... impressionante! Pero' dai.. spero vivamente che gli utenti non vogliano rischiare di pagare una multa da 1500 euro per un film come "natale sulla luna" ;)
  • Anonimo scrive:
    Cnsolatevi...
    ... anzichè scaricare col p2p fatevi una bella stamberga SUL litorale del mare... tanto poi si condona tutto...
    • ryoga scrive:
      Re: Cnsolatevi...
      Infatti oggi conviene di piu' truffare milioni di italiani e farsi 3 mesi in carcere ( di cui 2 in ospedale ) e poi tornare a casa.Se non si è stati particolarmente fessi, dopo 2 anni di arresti domiciliari potremo spassarcela ai tropici con belle gnocche e pieni di soldi alla faccia dei fessi che sono stati truffati.
  • Anonimo scrive:
    Abbasso l'Europa
    Le Direttive che arrivano dall'estero non mi piacciono.Questa ancora meno delle altre.Alle Europee scheda bianca,Usciamo da questa fregatura prima che sia troppo tardi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Abbasso l'Europa
      - Scritto da: Anonimo
      Le Direttive che arrivano dall'estero non mi
      piacciono.
      Questa ancora meno delle altre.
      Alle Europee scheda bianca,
      Usciamo da questa fregatura prima che sia
      troppo tardi.E' già troppo tardi.Una volta entrati nella nuova Unione Sovietica Europea fondata su una "rinnovata" visione dello stalinismo non si può più uscire senza venire uccisi.. :(
    • Anonimo scrive:
      Re: Abbasso l'Europa
      Guarda che se non fossimo legati dall'Europa e dai vantiggi che questa unione ci porta, questo governo ci avrebbe gia' rovinato tutti!Il debito pubblico e la svalutazione del denaro...Saremmo gia' spacciati...non che ora si stia bene ma almeno ci pariamo il sederino- Scritto da: Anonimo
      Le Direttive che arrivano dall'estero non mi
      piacciono.
      Questa ancora meno delle altre.
      Alle Europee scheda bianca,
      Usciamo da questa fregatura prima che sia
      troppo tardi.
      • Anonimo scrive:
        Re: Abbasso l'Europa
        L'europa ha cercato di venirci incontro mettendo una seria legge contro la pirateria. Urbani se ne è sbattuto.Come ci godrei se l'Europa facesse un richiamo all'Italia per colpa di Urbani.Ma non succederà
      • Anonimo scrive:
        Re: Abbasso l'Europa
        Avrai le idee piu' chiare con il prossimo di Governo di un altro colore
      • Anonimo scrive:
        Re: Abbasso l'Europa
        - Scritto da: Anonimo
        Guarda che se non fossimo legati dall'Europa
        e dai vantiggi che questa unione ci porta,
        questo governo ci avrebbe gia' rovinato
        tutti!

        Il debito pubblico e la svalutazione del
        denaro...
        Saremmo gia' spacciati...
        non che ora si stia bene ma almeno ci
        pariamo il sederino
        Minchia ma la melma in cui ci ritroviamo non ti basta ?Ci pariamo il sederino ????Ma apri gli occhi...o sei un berlusconiano interessato ?
        • mottavio scrive:
          Re: Abbasso l'Europa


          Minchia ma la melma in cui ci ritroviamo non
          ti basta ?
          Ci pariamo il sederino ????
          Ma apri gli occhi...o sei un berlusconiano
          interessato ? Non è un berlusconiano interessato, dice cose giuste. E' quel rigurgito esofageo (rutto, in italiano) di Silvio "U padinu" Berlusconi che ci vuole portare fuori dalla civiltà e democrazia europea....pensa alla guerra!!! E se non ci stacchiamo dallo scroto (volgarmente sacco che contiene i coglioni) queste flatulenze di governanti la melma diventa sciolta diarroica.... se stai seguendo da un pò questo forum sai chi sono.....
        • Anonimo scrive:
          Re: Abbasso l'Europa
          Quando avrete un Presidente Francese con la puzza sotto il naso che dira' " Se questi Italiani non la smettono di scaricare Film gli mando i miei legionari" allora capirete.I nostri polici fanno quello che l'Europa ci imponesia Belusca o Baffetto D'Alema
      • Anonimo scrive:
        Re: Abbasso l'Europa
        sono daccordo
  • ryoga scrive:
    Intanto ieri sera ( Sabato )
    i soliti marocchini stavano facendo gli straordinari per vendere i dvd con gli ultimi film correttamente grabbati dalle sale cinematografiche dai criminali di turno.E' bello vedere che le forze dell'ordine sono talmente coraggiose da prendersela con i cittadini piuttosto che con la criminalità.Brafi....brafi..... continuate cosi....domani avrete la mafia e la camorra direttamente in casa a comandarvi.M Le LobbyW La Democrazia ( Utopia :( )
    • Anonimo scrive:
      Re: Intanto ieri sera ( Sabato )
      - Scritto da: ryoga
      i soliti marocchini stavano facendo gli
      straordinari per vendere i dvd con gli
      ultimi film correttamente grabbati dalle
      sale cinematografiche dai criminali di
      turno.

      E' bello vedere che le forze dell'ordine
      sono talmente coraggiose da prendersela con
      i cittadini piuttosto che con la
      criminalità.

      Brafi....brafi..... continuate
      cosi....domani avrete la mafia e la camorra
      direttamente in casa a comandarvi.

      M Le Lobby
      W La Democrazia ( Utopia :( )A breve faranno sconti in tutta Italia quelli della mafia .. prendi 3 e paghi 2 a prezzo ridotto.. :D Alla prima retata contro poveri cittadini ed intere famiglie la mafia farà affari d'oro vendendo copie per la strada.....:(
      • ryoga scrive:
        Re: Intanto ieri sera ( Sabato )
        Di questo passo, estremizzando il tutto, prevedo in pochi anni un attacco da parte della NATO all'Italia.( Se la criminalità giunge fino alle piu' profonde radici costituzionali italiane, non vedo alcuna differenza con i talebani. )-_- che sfiga.....
    • Anonimo scrive:
      Re: Intanto ieri sera ( Sabato )
      eh no scusa... aspetta un attimo... forse ho capito male quello che stai dicendo, ma chi è il criminale in questo caso?Per me il criminale è chi commercia materiale masterizzato ( magari dopo averlo scaricato da internet )... se invece per te è criminale chi "grabba" il film al cinema... bhe' allora siamo tutti criminali perchè tutti abbiamo fatto almeno una volta una copia... Ecco io non voglio esagerare... ma, nella peggiore delle ipotesi, in futuro non potremmo rischiare di essere considerati criminali anche per il solo fatto di aver prestato un libro ad un amico?
  • Anonimo scrive:
    Urbani
  • yusaku scrive:
    Entrata in vigore...
    ma quando entra in vigore?
  • Anonimo scrive:
    Netstrike contro www.sbfc.it
    Invito tutti a protestare contro il sito http://www.silvioberlusconifansclub.org oppure http://www.sbfc.itE' il quartier generale del nano di Arcore, facciamoci sentire sul suo forum!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Netstrike contro www.sbfc.it
      - Scritto da: Anonimo
      Invito tutti a protestare contro il sito
      www.silvioberlusconifansclub.org oppure
      www.sbfc.it
      E' il quartier generale del nano di Arcore,
      facciamoci sentire sul suo forum!!!Minchia che schifo.Non pensavo potessero esistere aberrazioni del genere.Io invece lo lascerei a 0 visite.
    • Anonimo scrive:
      Re: Netstrike contro www.sbfc.it
      - Scritto da: Anonimo
      Invito tutti a protestare contro il sito
      www.silvioberlusconifansclub.org oppure www.sbfc.it
      E' il quartier generale del nano di Arcore,
      facciamoci sentire sul suo forum!!!Da me risulta non raggiungibile, sei sicuro che l'indirizzo sia giusto??Non molliamo, cerchiamo di farci sentire il più possibile prima che il decreto venga pubblicato!
    • Anonimo scrive:
      Re: Netstrike contro www.sbfc.it
      La sezione "Muro Parlante" fa kakare !!Ho spedito lì, vediamo se me lo pubblicano...
    • Anonimo scrive:
      Re: Netstrike contro www.sbfc.it
      - Scritto da: Anonimo
      Invito tutti a protestare contro il sito
      www.silvioberlusconifansclub.org oppure
      www.sbfc.it
      E' il quartier generale del nano di Arcore,
      facciamoci sentire sul suo forum!!!e cosa è un Netstrike :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Netstrike contro www.sbfc.it

        - Scritto da: Anonimo

        Invito tutti a protestare contro il sito

        www.silvioberlusconifansclub.org oppure

        www.sbfc.it

        E' il quartier generale del nano di
        Arcore,

        facciamoci sentire sul suo forum!!!

        e cosa è un Netstrike :Dè un attacco di massa
  • Anonimo scrive:
    Una Domanda Importante...
    http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=565364
  • Anonimo scrive:
    Urbanizziamo le città
    non credete che sia necessario rivedere i criteri di urbanizzazione delle città??la fibra ottica oggi come oggi rappresenta un pericolo, PI dovrebbe occuparsi di più del problema
  • Anonimo scrive:
    Petizione:ho firmato con"Giuliano Urbani
    no perché nella confusione, tanto che ho pensato a Urbani, che poi quasi mi ci sono immedesimato... oddio fosse qualche crisi d'identità...tutta colpa di sto governo di m***a!!cmq tornando al discorso, dite che la firma va bene lo stesso??
    • Anonimo scrive:
      Re: Petizione:ho firmato con"Giuliano Ur
      - Scritto da: Anonimo
      no perché nella confusione, tanto che
      ho pensato a Urbani, che poi quasi mi ci
      sono immedesimato... oddio fosse qualche
      crisi d'identità...
      tutta colpa di sto governo di m***a!!

      cmq tornando al discorso, dite che la firma
      va bene lo stesso??Secondo me hai compiuto un furto di identita' e sarai punito con la sterilizzazione.
    • Anonimo scrive:
      Re: Petizione:ho firmato con"Giuliano Urbani
      eheheh non credo proprio..ragazzi evitate di fare ste cose... la petizione rischia di diventare una pagliacciata... non fate i bambini e se volete davvero farvi sentire abbiate le PALLE di firmare con il vostro nome
      • Anonimo scrive:
        Re: Petizione:ho firmato con"Giuliano Urbani
        - Scritto da: Anonimo
        eheheh non credo proprio..
        ragazzi evitate di fare ste cose... la
        petizione rischia di diventare una
        pagliacciata... non fate i bambini e se
        volete davvero farvi sentire abbiate le
        PALLE di firmare con il vostro nomeè già una pagliacciata fatta così
  • Anonimo scrive:
    CESSI URBANI
  • theChrist scrive:
    No alla Multinazionalicrazia
    E' il momento di finirla, Le nuove tecnologie hanno portato ad una radicale trasformazione del modello sociale, culturale ed economico. Quando si e' trattato di lucrarci sopra non si e' esitato un attimo ed e' stata partorita la new economy, come la chiamano i burattinai dell'alta finanza. Ora pero' qualcuno di loro deve cominciare ad accettare il fatto che ogni innovazzione porta doveri si, ma anche diritti. E' ora che ognuno di noi, che pagha un salato abbonamento per usufruire di un servizio di connessione, sia libero di usare quest'ultima come meglio crede. Che le restrizioni siano fatto a monte, se hanno i mezzi.Non puo' piu' essere tollerata l'arroganza di questo sistema multinazionalicratico. La verita' non e' ne' la loro ne' quella di bigotti parlamentari e ministri.AmentheChrist
  • Anonimo scrive:
    e' possibile
    E' possibile fare un abbonamente ADSL o simile a un provider straniero in cui non vige lo stupido decreto urbani?Sarebbe divertente:1)la pirateria continua2)le compagnie telefoniche non guadagno più un euro
    • Anonimo scrive:
      Re: e' possibile
      - Scritto da: Anonimo
      E' possibile fare un abbonamente ADSL o
      simile a un provider straniero in cui non
      vige lo stupido decreto urbani?

      Sarebbe divertente:
      1)la pirateria continua
      2)le compagnie telefoniche non guadagno
      più un euro
      credo proprio di no, l'ADSL è legato alla linea telefonica che fisicamente si trova in Italia, quindi qui possono attivartela solo ISP italiani.
  • Anonimo scrive:
    keep low profile
    keep low profile
  • Anonimo scrive:
    [OT] Rosso Alice
    sono appena stato sul sito www.rossoalice.it essendo per l'appunto un utente alice; lo sapete con un abbonamento di 4?/mese cosa si può avere? l'accesso a Pink, ossia una serie di film che in realtà non sono neanche softcore, ossia commediole anni '70 e '80 tipo Giovannona Coscialunga, ma insomma ma chi sono gli esperti di marketing della telecom? come si fa a vendere ad un prezzo anche abbordabile dei film che danno praticamente tutte le sere in tv? ma dai...Telecom Italia...Telecom Italia! eh no no no! eh no no no! mettete piuttosto dei veri film porno, poi vedrete quanti bei soldoni farete...il porno è uno dei motori della rete (e anche del p2p) sapete quante persone pagherebbo anche più di 4? per poterli vedere senza rischiare niente? è un peccato non sfruttarlo!
  • Anonimo scrive:
    Mamma Berlusconi
    Allego testo con traduzione della canzone Mother dei Pink Floyd, che mi sembra quanto mai appropriata al momento e all'argomento:dedicata a mamma berlusconi:------------------------Mother do you think they'll drop the bombMother do you think they'll like this songMother do you think they'll try to break my ballsOo-ah, Mother should I build a wallMother should I run for presidentMother should I trust the governmentMother will they put me in the firing lineOo-ah, is it just a waste of timeHush now baby, baby don't you cryMama's gonna make all of your nightmares come trueMama's gonna put all of her fears into youMama's gonna keep you right here under her wingShe won't let you fly but she might let you singMama's gonna keep baby cozy and warmOo, babe, oo babe, oo babeOf course mama's gonna help build the wallMother do you think she's good enough for meMother do you think she's dangerous to meMother will she tear your little boy apartOo-ah, Mother will she break my heartHush now baby, baby don't you cryMama's gonna check out all your girlfriends for youMama won't let anyone dirty get throughMama's gonna wait up till you get inMama will always find out where you've beenMama's gonna keep baby healthy and cleanOo, babe, oo babe oo babeYou'll always be a baby to meMother, did it need to be so high----------------------TRADUZIONE:Mamma, pensi che sganceranno la bomba?Mamma, pensi che piacerà loro la canzone?Mamma, pensi che cercheranno di rompermi le palle?Mamma, devo costruire un muro?Mamma, devo candidarmi come presidente?Mamma, devo aver fiducia nel governo?Mamma, mi metteranno sulla linea di fuoco?E' tutto uno spreco di tempo?Zitto ora bambino, non piangereLa mamma realizzerà tutti iTuoi incubiLa mamma ti trasmetterà tutte le proprie paureLa mamma ti terrà proprio quiSotto la sua alaNon ti lascerà volare ma potrebbe lasciarti cantareLa mamma ti terrà sempre al calduccioOh babe, oh babeCerto che la mamma ti aiuterà a costruire il muroOh babe, oh babeMamma, pensi che lei vada abbastanza bene per me?Mamma, pensi che sia pericolosa per me?Mamma, lei farà soffrire il tuo bambino?Mamma, mi spezzerà il cuore?Zitto ora bambino, non piangereLa mamma controllerà tutte le tue fidanzate per teLa mamma non lascerà che chiunque sia sporco entriLa mamma scoprirà sempredove sei statoLa mamma ti terrà sempre in salute e pulitoOh babe, oh babeSarai sempre un bambino per meMamma, doveva essere così alto?-----------I Pink sono gli unici che meritano.
  • Anonimo scrive:
    ora basta
    Batsa lamentarsi, imprecare, inkakkiarsi....ci sono 2000 post del genere,siamo tutti nello stesso brodo, ma dobbiamo reagire in altre maniere, piu' costruttive anche se a dire il vero vedo che nessuno costruisce.....sigh!!!!
  • Anonimo scrive:
    Il problema secondo me è proprio qui
    • Anonimo scrive:
      Re: Il problema secondo me è proprio qui
      Cristo santo se hai ragione!!!!!!!!!Approvo in pienoelfspell
    • Anonimo scrive:
      Re: Il problema secondo me è proprio qui
    • theChrist scrive:
      Re: [ OT ]
      [cut]
      Io quelle boiate non le ho mai scaricate
      figuriamoci se vado a pagare il biglietto
      del cinemaattenzione,in italia ci sono un mucchio di bravi professionisti il cui lavoro viene vanificato da una manciata di inetti burattinai. Vogliamo fare del bene al cinema italiano? facciamo sparire gente tipo vanzina, cecchi gori e le loro mandrakate...AmentheChrist
      • Anonimo scrive:
        Re: [ OT ]
        Ma quindi i film stranieri si possono scaricare? in lingua italiana?
      • Anonimo scrive:
        Re: [ OT ]
        - Scritto da: theChrist
        [cut]

        Io quelle boiate non le ho mai scaricate

        figuriamoci se vado a pagare il
        biglietto

        del cinema

        attenzione,

        in italia ci sono un mucchio di bravi
        professionisti il cui lavoro viene
        vanificato da una manciata di inetti
        burattinai. Vogliamo fare del bene al cinema
        italiano? facciamo sparire gente tipo
        vanzina, cecchi gori e le loro mandrakate...

        Amen
        theChristBravi professionisti..... mediocri al massimo... Chi è veramente bravo prende e se ne và a lavorare negli USA, ma a lavorare per davvero e non come alcuni di cui ho sentito parlare ed altri che ho conosciuto che sono andati negli USA con le zampate di partito per entrare nelle multinazionali dell'industria cinematografica...
    • Anonimo scrive:
      Re: Il problema secondo me è proprio qui
  • Anonimo scrive:
    Ho trovato il modo.....
    Di diventare la star!!! il primo!!!! DIVENTERO' FAMOSO!!!!MI AUTODENUNCIO!!!GAAAHAHAHAHAHAHHAHAHAHA
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho trovato il modo.....
      - Scritto da: Anonimo
      Di diventare la star!!! il primo!!!!
      DIVENTERO' FAMOSO!!!!
      MI AUTODENUNCIO!!!
      GAAAHAHAHAHAHAHHAHAHAHASai che invece e' una OTTIMA IDEA ?Bisogna preparere un modulo di autodenuncia e autodenunciarci tutti.Senza soldi per gli avvocati, pero' la vedo dura.C'e' qualche studio notarile d'assalto bisognoso di forte pubblicita' per caso ?Ciao!
      • Anonimo scrive:
        Re: Ho trovato il modo.....
        Ok ottimo ci autodenunciamo noi.... ma poi li controdenunciamo.NO NON SONO PAZZO :o:o:oPerchè li denunciamo a nostra volta - Mi chiederete - ?!?!?!Leggete questo post e capirete.... secondo me ho ragionehttp://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=565373Mi pare un'ottima idea... :p sono un pazzo scatenato e me ne vanto... forse faccio più strada in questa maniera che essendo un normale cittadino..... ;)
  • Anonimo scrive:
    Alice: suggerisco formato video: *.DLD
    Contrazione informatica della parola inglese "Dildo" - visto ciò che ha in serbo Alice per la sua utenzaa buon intenditor....elfspell
    • Anonimo scrive:
      Re: Alice: suggerisco formato video: *.DLD
      - Scritto da: elfspell
      Contrazione informatica della parola inglese
      "Dildo" - visto ciò che ha in serbo
      Alice per la sua utenza

      a buon intenditor....

      elfspellCavallo goloso:D
  • Anonimo scrive:
    Alice è scesa dalla moto e...
     Allora: lo schifo continua e continuo anche iofatevi 2 conti su: risoluzione pixel, bytes in trasmissione/ricezione, disponibilità attiva della movie, buffer in attesa, qualità del pacchetto (MP3encoding-datarate-Quantization... ecc) e capirete di che dimensione è il vibratore che alice ha in mano per voi: praticamente che per vedere un film in diretta sul computer, i 640kb NON vi basteranno!!!!!!!!!!!!!!pagherete tot euri (hehe) per vedere una schifezza con audio da radiolina a 320x240Bellissimo!!!!!elfspell
  • Anonimo scrive:
    Sarà colpito anche il porno?
    Potrò ancora farmi le seghe scaricando pornazzi? E se la polizia ti sfonda la porta e ti trova con le mutande calate, ti lasciano il tempo di rivestirti o ti trascinano in caserma così come sei?
    • Anonimo scrive:
      Re: Sarà colpito anche il porno?
      ti portano in questura nudo come un verme :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Sarà colpito anche il porno?
      Ti tagliano le palle lì per lì.Saluti,Piwi
    • Anonimo scrive:
      Re: Sarà colpito anche il porno?
      NESSUNA PIETA' PER GLI ONANISTI
    • Anonimo scrive:
      Re: Sarà colpito anche il porno?
      - Scritto da: Anonimo
      Potrò ancora farmi le seghe
      scaricando pornazzi? E se la polizia ti
      sfonda la porta e ti trova con le mutande
      calate, ti lasciano il tempo di rivestirti o
      ti trascinano in caserma così come
      sei?Invece la domanda è interessante. Se stai fruendo di uno spezzone di film porno delle migliaia che si possono trovare sulla rete p2p, come fai a sapere se è tratto da un film protetto da copyright? In quel caso saresti passibile di sanzione...
    • Anonimo scrive:
      Re: Sarà colpito anche il porno?
      - Scritto da: Anonimo
      Potrò ancora farmi le seghe
      scaricando pornazzi? E se la polizia ti
      sfonda la porta e ti trova con le mutande
      calate, ti lasciano il tempo di rivestirti o
      ti trascinano in caserma così come
      sei?beh...anche se istintivamente i film porno sembrebbero "diversi" dagli altri in realtà sono uguali; se sono coperti dal diritto d'autore si commette comunque un illecito.
      • Anonimo scrive:
        Re: Sarà colpito anche il porno?
        FETISH URBANI :@
      • Anonimo scrive:
        Re: Sarà colpito anche il porno?
        Il 90% del materiale circolante in rete è porno e il boom di Alice è finalizzato unicamente a tale scopo. Senza il porno nessuno si abbona a Fernanda Lessa. Possono anche togliere tutte le compagnie dell' anello o i film di genere ma se ci tagliano la figa scoppierà una guerra civile. Dopo i disastri della Moratti sull' educazione sessuale, con le teorie alla Lupo Alberto, è ora la volta del ministro urbani che vuole "educarci" alla totale astinenza prematrimoniale mentre lui sodomizza squillo di lusso del calibro della Prestigiacomo.Io sono brutto, ce l' ho piccolo, soffro di complessi e ho enormi problemi di auostima. Ho difficoltà a relazionarmi con l' altro sesso. Il porno è la mia unica risorsa e voglio sapere se potrò ancora spargere il mio DNA in solitudine dopo la mezzanotte senza correre il rischio di un' irruzione mentre sto per schizzare sul monitor.Il potere della figa è enorme. Nel parco della mia città hanno messo una rete prima e un cancello per impedire che di notte le coppiette vi si intrufolassero; nel giro di due giorno sono stati entrambi demoliti. Su un manuale di sessuologia ho letto che i paraplegici al momento dell' orgasmo riacquistano (anche se solo per un attimo) la motilità.Volete che queste stronzate, in un modo o nell' altro, impediscano alla natura di compiere il suo corso?E se io scarico, masterizzo e cancello subito nascondendo i cd in un buco del giardino la pula che fa?
        • Anonimo scrive:
          Re: Sarà colpito anche il porno?
          - Scritto da: Anonimo
          Il 90% del materiale circolante in rete
          è porno e il boom di Alice è
          finalizzato unicamente a tale scopo. Senza
          il porno nessuno si abbona a Fernanda Lessa.
          Possono anche togliere tutte le compagnie
          dell' anello o i film di genere ma se ci
          tagliano la figa scoppierà una guerra
          civile. Dopo i disastri della Moratti sull'
          educazione sessuale, con le teorie alla Lupo
          Alberto, è ora la volta del ministro
          urbani che vuole "educarci" alla totale
          astinenza prematrimoniale mentre lui
          sodomizza squillo di lusso del calibro della
          Prestigiacomo.

          Io sono brutto, ce l' ho piccolo, soffro di
          complessi e ho enormi problemi di auostima.
          Ho difficoltà a relazionarmi con l'
          altro sesso. Il porno è la mia unica
          risorsa e voglio sapere se potrò
          ancora spargere il mio DNA in solitudine
          dopo la mezzanotte senza correre il rischio
          di un' irruzione mentre sto per schizzare
          sul monitor.

          Il potere della figa è enorme.

          Nel parco della mia città hanno messo
          una rete prima e un cancello per impedire
          che di notte le coppiette vi si
          intrufolassero; nel giro di due giorno sono
          stati entrambi demoliti. Su un manuale di
          sessuologia ho letto che i paraplegici al
          momento dell' orgasmo riacquistano (anche se
          solo per un attimo) la motilità.
          Volete che queste stronzate, in un modo o
          nell' altro, impediscano alla natura di
          compiere il suo corso?

          E se io scarico, masterizzo e cancello
          subito nascondendo i cd in un buco del
          giardino la pula che fa?Oh cielo, fatti un viaggio in Svizzera dove la prostituzione è legalizzata e spenditi i soldi in uno dei tanti bordelli.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sarà colpito anche il porno?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Il 90% del materiale circolante in rete

            è porno e il boom di Alice
            è

            finalizzato unicamente a tale scopo.
            Senza

            il porno nessuno si abbona a Fernanda
            Lessa.

            Possono anche togliere tutte le
            compagnie

            dell' anello o i film di genere ma se ci

            tagliano la figa scoppierà una
            guerra

            civile. Dopo i disastri della Moratti
            sull'

            educazione sessuale, con le teorie alla
            Lupo

            Alberto, è ora la volta del
            ministro

            urbani che vuole "educarci" alla totale

            astinenza prematrimoniale mentre lui

            sodomizza squillo di lusso del calibro
            della

            Prestigiacomo.



            Io sono brutto, ce l' ho piccolo,
            soffro di

            complessi e ho enormi problemi di
            auostima.

            Ho difficoltà a relazionarmi con
            l'

            altro sesso. Il porno è la mia
            unica

            risorsa e voglio sapere se potrò

            ancora spargere il mio DNA in solitudine

            dopo la mezzanotte senza correre il
            rischio

            di un' irruzione mentre sto per
            schizzare

            sul monitor.



            Il potere della figa è enorme.



            Nel parco della mia città hanno
            messo

            una rete prima e un cancello per
            impedire

            che di notte le coppiette vi si

            intrufolassero; nel giro di due giorno
            sono

            stati entrambi demoliti. Su un manuale
            di

            sessuologia ho letto che i paraplegici
            al

            momento dell' orgasmo riacquistano
            (anche se

            solo per un attimo) la motilità.

            Volete che queste stronzate, in un modo
            o

            nell' altro, impediscano alla natura di

            compiere il suo corso?



            E se io scarico, masterizzo e cancello

            subito nascondendo i cd in un buco del

            giardino la pula che fa?

            Oh cielo, fatti un viaggio in Svizzera dove
            la prostituzione è legalizzata e
            spenditi i soldi in uno dei tanti bordelli. Ti ho detto che ho seri problemi con le donne. Soffro di eiaculatio supersonix e appena le vedo sprizzo come un girino. Per questo ho bisogno del porno che mi permette un rapporto veloce con la donna senza che questa mi ecciti più di tanto.Saluti.
  • Anonimo scrive:
    ho ridotto la banda
    Io ho appena downgradato la mia dsl telecom da 1,2 Mb a 640K, risparmiando 28 euro mensili (il 45% del precedente importo).Saluti a tutti.
    • Anonimo scrive:
      Re: ho ridotto la banda
      - Scritto da: Anonimo
      Io ho appena downgradato la mia dsl telecom
      da 1,2 Mb a 640K, risparmiando 28 euro
      mensili (il 45% del precedente importo).

      Saluti a tutti.
      Mi spieghi come hai fatto? Sul serio, dicevano che non si poteva fare, ma in verità se ne sentono tante e non sai mai qual'è la verità...
      • Anonimo scrive:
        Re: ho ridotto la banda
        ?? e dove l'avresti sentita ? :-)Certo che si puo' fare, ci mancherebbe: telefoni all'help desk (ci sono anche oggi che e' domenica) e gli dici che cambi il tipo di contratto.Detto, fatto.Ovviamente allo stesso modo potrai ri-upgradare quando lo vorrai !
        • Anonimo scrive:
          Re: ho ridotto la banda
          - Scritto da: Anonimo
          ?? e dove l'avresti sentita ? :)
          Certo che si puo' fare, ci mancherebbe:
          telefoni all'help desk (ci sono anche oggi
          che e' domenica) e gli dici che cambi il
          tipo di contratto.
          Detto, fatto.
          Ovviamente allo stesso modo potrai
          ri-upgradare quando lo vorrai !Veramente TIN non lo permette.
  • Anonimo scrive:
    Urbani ha fatto bene
    Ho già capito come butta : voi i contenuti non votete pagarli di meno, voi i contenuti NON volete pagarli NULLA.3 euro,"ma sono pazzi" 2 euro "prezzo assurdo per la qualità"1 euro "non mi fregano di sicuro"Sapete cosa vi dico : Urbani ha fatto bene, se aspetta voi nel giro di dieci anni non si fa più un film.
    • Anonimo scrive:
      Re: Urbani ha fatto bene
      - Scritto da: Anonimo
      Ho già capito come butta : voi i
      contenuti non votete pagarli di meno, voi i
      contenuti NON volete pagarli NULLA.
      3 euro,"ma sono pazzi"
      2 euro "prezzo assurdo per la qualità"
      1 euro "non mi fregano di sicuro"
      Quella merda non la vorrei neanche gratis.
      Sapete cosa vi dico : Urbani ha fatto bene,
      se aspetta voi nel giro di dieci anni non si
      fa più un film.
      E sarebbe anche ora.Io ho la videocamera, posso ricomiciare io.....
    • Anonimo scrive:
      Re: Urbani ha fatto bene
    • Anonimo scrive:
      Re: Urbani ha fatto bene


      Sapete cosa vi dico : Urbani ha fatto bene,
      se aspetta voi nel giro di dieci anni non si
      fa più un film.
      Hai ragione: devono continuare a fare films come "Natale in India" e "Le barzellette".....ma fammi il piacere! Pensi forse che qualcuno scarichi queste deiezioni stercali? Segui un consiglio: impara anche tu a scaricare: entra nel cesso e tira lo sciacquone....
      • Anonimo scrive:
        Re: Urbani ha fatto bene
        - Scritto da: Anonimo

        Segui un consiglio: impara anche tu a
        scaricare: entra nel cesso e tira lo
        sciacquone....Tipico umorismo inglese alla Vanzina....
    • Anonimo scrive:
      Re: Urbani ha fatto bene
      non hai capito niente...io pago 47 euri per la connessione adsl mensileio pago non so più nemmeno quanti euri per comprare i cdr su cui registrare, dove ti ricordo la siae ha messo un odioso balzelloio ho pagato più di mille euri a suo tempo per un bel computerone diventato obsoleto dopo solo pochi mesi di utilizzoio ho pagato altri soldi per comprarmi il masterizzatoreMI VA BENE anche pagare al limite qualche euro in più per la connessione, magari per un forfait da distribuie direttamente agil artitstie MI VA PIU' CHE BENE che la case discografiche muoiano di fame !
    • Anonimo scrive:
      Re: Urbani ha fatto bene
      ma chiuderà qualsiasi azienda connessa a internettelecom licenzierà un mare di personei negozi di informatica perderanno un mare di introitiinsomma il cinema guadagnerà un miliardo in piùtutti gli altri settori connessi ne perderanno 100totale -99 miliardi di euro.non credere alle favole, la giustizia non esiste, esiste la convenienza. E io credo che dal punto di vista della convenienza sia una legge idiota
    • Anonimo scrive:
      Re: Urbani ha fatto bene
      L'arte è venuta ad esistere millenni prima delle major, e soppravviverà anche a queste ultime.La merda forse no.Saluti,Piwi
      • Anonimo scrive:
        Re: Urbani ha fatto bene
        - Scritto da: Anonimo
        L'arte è venuta ad esistere millenni
        prima delle major, e soppravviverà
        anche a queste ultime.

        La merda forse no.

        Saluti,
        PiwiSante parole.Io toglierei il 'forse'.Basta con la merda venduta al prezzo del pure' !!
    • Anonimo scrive:
      Re: Urbani ha fatto bene
      - Scritto da: Anonimo
      Ho già capito come butta : voi i
      contenuti non votete pagarli di meno, voi i
      contenuti NON volete pagarli NULLA.
      3 euro,"ma sono pazzi"
      2 euro "prezzo assurdo per la qualità"
      1 euro "non mi fregano di sicuro"

      Sapete cosa vi dico : Urbani ha fatto bene,
      se aspetta voi nel giro di dieci anni non si
      fa più un film.Ma falla finita !Sei peggio dei commercianti che hanno convertito 1:1 dalla Lira Italiana all' Euro e che poi danno la colpa alla gente se gli acquisti calano ed al governo....!Immagino tu lavori non settore, quindi il tuo stipendio è pagato dalle mie tasse e da quelle di tutti gli altri cittadini onesti, quelli che non lucrano come hanno fatto tutti i venditori che hanno lucrato sui prezzi in una manier vergognosa e poi fanno il pianto del coccodrillo per ottenere finanziamenti statali !E' ora di farla finita !E' ora che chi vuole produrre qualcosa lo faccia con i suoi soldi veramente privati e NON con le tasse dei cittadini ed i soldi di tutti quanti !
    • Anonimo scrive:
      Re: Urbani ha fatto bene
      vai a leggere gli incassi dei film poi mi spieghi tutti quei soldi a che servono.........poi mi spieghi quanto devono guadagnare...poi mi spieghi il finanziamento pubblico che finisce nelle tasche di chi ha fatto il decreto ....svegliatii o fai parte dei mangioni anche te??
    • Anonimo scrive:
      Re: Urbani ha fatto bene
      Io non scarico musica, ma compro solo i CD in offerta a 10 euro. Dietro una legge comunque c'è sempre qualcosa o qualcuno, non serve per educare. Urbani sa che noi sappiamo, ma quella legge è costretta a farla...se c'era un altro la doveva fare lo stesso. I politici sono solo uomini di facciata...(ho parlato anche troppo!)M.a.r.c.a.b.
  • Anonimo scrive:
    e intanto su bittorrent.....
    andate a questo indirizzohttp://www.raulken.it/modules.php?name=Bittorrent&file=indexdate un'occhiata a metà pagina e guardate per ogni film il numero delle fonti ...in special modo per "la passione di gesù cristo" noterete che solo in quella sorgente fra seeder e leecher il numero degli utenti è davvero consistente. Alla facciaccia di urbani la gente continua a scaricare come e più di prima :D
    • Anonimo scrive:
      Re: e intanto su bittorrent.....
      - Scritto da: Anonimo
      andate a questo indirizzo
      www.raulken.it/modules.php?name=Bittorrent&fiQuesti sono i siti che dopo il decreto urbani non potranno più esistere (promozione della pirateria, ecc.)... e francamente non sono del tutto contrario visto che mi sembra un tantinello eccessivo annunciare quali sono i "top download" e pregare chi possedesse questo o quell'album o questo o quel software di shararlo perché "mancano le fonti"!Probabilmente è anche per colpa di queste forme di "aiuto organizzato" che il p2p è salito alla ribalta delle cronache (vedi anche enkeywebsite)... quando tornerà ad essere un'attività di scambio sotterranea e non pubblicizzata in questo modo, allora potremo star tranquilli.E non mi dite che non si può sharare e scaricare senza questi siti...
      • Anonimo scrive:
        Re: e intanto su bittorrent.....
        Riguardo questo, sono d'accordo.A volte si esagera.Saluti,Piwi
      • Anonimo scrive:
        Re: e intanto su bittorrent.....
        ok, siti come questi sono discutibili....volevo solo far notare che per ora tutti si ne freganoe comunque bittorrent come sistema funziona egregiamente. Solo che per adesso sembra che ci voglia qualcuno che pubblichi sui siti internet la sorgente....
  • Anonimo scrive:
    TUTTI scaricano, quindi non e' illegale.
    Non lo ha mica detto il tg5 o rai1 (non penso avranno mai il coraggio di rendere pubblica alla MASSA degli elettori questa direttiva draconiana).Quindi, e' solo terrorismo psicologico.NO FEAR !!!Quando anche la figlia della mia portinaia, oltre che a scaricare come una matta, sapra' COSA SIGNIFICA la parola Copyright, allora forse bisognera' preoccuparsi. E quando credete che la poveretta sapra' il significato della parola Copyright ? MAIIII !!Perche' il popolo e' meglio tenerlo ignorante, vero berlusca ???NIENTE PAURA !!!Sono solo dei bambocci.MULTINAZIONALI SUL LASTRICO !! ORA !!
    • Anonimo scrive:
      Re: TUTTI scaricano, quindi non e' illegale.
      - Scritto da: Anonimo

      Non lo ha mica detto il tg5 o rai1 (non
      penso avranno mai il coraggio di rendere
      pubblica alla MASSA degli elettori questa
      direttiva draconiana).
      Quindi, e' solo terrorismo psicologico.
      NO FEAR !!!

      Quando anche la figlia della mia portinaia,
      oltre che a scaricare come una matta, sapra'
      COSA SIGNIFICA la parola Copyright, allora
      forse bisognera' preoccuparsi. E quando
      credete che la poveretta sapra' il
      significato della parola Copyright ? MAIIII
      !!

      Perche' il popolo e' meglio tenerlo
      ignorante, vero berlusca ???

      NIENTE PAURA !!!

      Sono solo dei bambocci.
      MULTINAZIONALI SUL LASTRICO !! ORA !!

      guarda che questo non è il forum di www.asilonido.itqui si discutono problemi seri, torna al parco giochi
      • Anonimo scrive:
        Re: TUTTI scaricano, quindi non e' illeg
        - Scritto da: Anonimo


        - Scritto da: Anonimo



        Non lo ha mica detto il tg5 o rai1 (non

        penso avranno mai il coraggio di rendere

        pubblica alla MASSA degli elettori
        questa

        direttiva draconiana).

        Quindi, e' solo terrorismo psicologico.

        NO FEAR !!!



        Quando anche la figlia della mia
        portinaia,

        oltre che a scaricare come una matta,
        sapra'

        COSA SIGNIFICA la parola Copyright,
        allora

        forse bisognera' preoccuparsi. E quando

        credete che la poveretta sapra' il

        significato della parola Copyright ?
        MAIIII

        !!



        Perche' il popolo e' meglio tenerlo

        ignorante, vero berlusca ???



        NIENTE PAURA !!!



        Sono solo dei bambocci.

        MULTINAZIONALI SUL LASTRICO !! ORA !!





        guarda che questo non è il forum di
        www.asilonido.it
        qui si discutono problemi seri, torna al
        parco giochi Wow, mi scusi presidente.Guardate che state solo buttando via la giornata.Nessuno di voi muoverebbe un dito per qualcuno indagato. Lo sanno tutti qui.Vuoi fare le cose serie ? Paga gli avvocati di chi (ma quando mai) beccano.Scrivi sw di condivisione.Di blablabla ne abbiamo anche troppi, qui e in parlamento.
        • Anonimo scrive:
          Re: TUTTI scaricano, quindi non e' illeg
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo





          - Scritto da: Anonimo





          Non lo ha mica detto il tg5 o rai1
          (non


          penso avranno mai il coraggio di
          rendere


          pubblica alla MASSA degli elettori

          questa


          direttiva draconiana).


          Quindi, e' solo terrorismo
          psicologico.


          NO FEAR !!!





          Quando anche la figlia della mia

          portinaia,


          oltre che a scaricare come una
          matta,

          sapra'


          COSA SIGNIFICA la parola Copyright,

          allora


          forse bisognera' preoccuparsi. E
          quando


          credete che la poveretta sapra' il


          significato della parola Copyright
          ?

          MAIIII


          !!





          Perche' il popolo e' meglio tenerlo


          ignorante, vero berlusca ???





          NIENTE PAURA !!!





          Sono solo dei bambocci.


          MULTINAZIONALI SUL LASTRICO !! ORA
          !!









          guarda che questo non è il forum
          di

          www.asilonido.it

          qui si discutono problemi seri, torna al

          parco giochi

          Wow, mi scusi presidente.
          Guardate che state solo buttando via la
          giornata.
          Nessuno di voi muoverebbe un dito per
          qualcuno indagato. Lo sanno tutti qui.
          Vuoi fare le cose serie ? Paga gli avvocati
          di chi (ma quando mai) beccano.
          Scrivi sw di condivisione.

          Di blablabla ne abbiamo anche troppi, qui e
          in parlamento.

          ma sono tutti cosi i ragazzini di oggi o ce n'e qualcuno meglio ?
          • Anonimo scrive:
            Re: TUTTI scaricano, quindi non e' illeg
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo








            - Scritto da: Anonimo







            Non lo ha mica detto il tg5 o
            rai1

            (non



            penso avranno mai il coraggio
            di

            rendere



            pubblica alla MASSA degli
            elettori


            questa



            direttiva draconiana).



            Quindi, e' solo terrorismo

            psicologico.



            NO FEAR !!!







            Quando anche la figlia della
            mia


            portinaia,



            oltre che a scaricare come una

            matta,


            sapra'



            COSA SIGNIFICA la parola
            Copyright,


            allora



            forse bisognera'
            preoccuparsi. E

            quando



            credete che la poveretta
            sapra' il



            significato della parola
            Copyright

            ?


            MAIIII



            !!







            Perche' il popolo e' meglio
            tenerlo



            ignorante, vero berlusca ???







            NIENTE PAURA !!!







            Sono solo dei bambocci.



            MULTINAZIONALI SUL LASTRICO
            !! ORA

            !!













            guarda che questo non è il
            forum

            di


            www.asilonido.it


            qui si discutono problemi seri,
            torna al


            parco giochi



            Wow, mi scusi presidente.

            Guardate che state solo buttando via la

            giornata.

            Nessuno di voi muoverebbe un dito per

            qualcuno indagato. Lo sanno tutti qui.

            Vuoi fare le cose serie ? Paga gli
            avvocati

            di chi (ma quando mai) beccano.

            Scrivi sw di condivisione.



            Di blablabla ne abbiamo anche troppi,
            qui e

            in parlamento.





            ma sono tutti cosi i ragazzini di oggi o ce
            n'e qualcuno meglio ?Come no, ci sono io !W I PORNAZZI E LO SCARICO A SBAFO !!!AhahahahMi fate morire dal ridere.BUH !!! Ti sei spaventato eh ?
          • Anonimo scrive:
            Re: TUTTI scaricano, quindi non e' illeg
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo











            - Scritto da: Anonimo









            Non lo ha mica detto il
            tg5 o

            rai1


            (non




            penso avranno mai il
            coraggio

            di


            rendere




            pubblica alla MASSA degli

            elettori



            questa




            direttiva draconiana).




            Quindi, e' solo
            terrorismo


            psicologico.




            NO FEAR !!!









            Quando anche la figlia
            della

            mia



            portinaia,




            oltre che a scaricare
            come una


            matta,



            sapra'




            COSA SIGNIFICA la parola

            Copyright,



            allora




            forse bisognera'

            preoccuparsi. E


            quando




            credete che la poveretta

            sapra' il




            significato della parola

            Copyright


            ?



            MAIIII




            !!









            Perche' il popolo e'
            meglio

            tenerlo




            ignorante, vero berlusca
            ???









            NIENTE PAURA !!!









            Sono solo dei bambocci.




            MULTINAZIONALI SUL
            LASTRICO

            !! ORA


            !!

















            guarda che questo non
            è il

            forum


            di



            www.asilonido.it



            qui si discutono problemi
            seri,

            torna al



            parco giochi





            Wow, mi scusi presidente.


            Guardate che state solo buttando
            via la


            giornata.


            Nessuno di voi muoverebbe un dito
            per


            qualcuno indagato. Lo sanno tutti
            qui.


            Vuoi fare le cose serie ? Paga gli

            avvocati


            di chi (ma quando mai) beccano.


            Scrivi sw di condivisione.





            Di blablabla ne abbiamo anche
            troppi,

            qui e


            in parlamento.









            ma sono tutti cosi i ragazzini di oggi
            o ce

            n'e qualcuno meglio ?

            Come no, ci sono io !
            W I PORNAZZI E LO SCARICO A SBAFO !!!
            Ahahahah
            Mi fate morire dal ridere.

            BUH !!!
            Ti sei spaventato eh ?
            ah no ce ne sono anche di peggiori .. mala tempora currunt
          • Anonimo scrive:
            Re: TUTTI scaricano, quindi non e' illeg
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo








            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: Anonimo














            - Scritto da: Anonimo











            Non lo ha mica
            detto il

            tg5 o


            rai1



            (non





            penso avranno mai il

            coraggio


            di



            rendere





            pubblica alla MASSA
            degli


            elettori




            questa





            direttiva
            draconiana).





            Quindi, e' solo

            terrorismo



            psicologico.





            NO FEAR !!!











            Quando anche la
            figlia

            della


            mia




            portinaia,





            oltre che a
            scaricare

            come una



            matta,




            sapra'





            COSA SIGNIFICA la
            parola


            Copyright,




            allora





            forse bisognera'


            preoccuparsi. E



            quando





            credete che la
            poveretta


            sapra' il





            significato della
            parola


            Copyright



            ?




            MAIIII





            !!











            Perche' il popolo e'

            meglio


            tenerlo





            ignorante, vero
            berlusca

            ???











            NIENTE PAURA !!!











            Sono solo dei
            bambocci.





            MULTINAZIONALI SUL

            LASTRICO


            !! ORA



            !!





















            guarda che questo non

            è il


            forum



            di




            www.asilonido.it




            qui si discutono problemi

            seri,


            torna al




            parco giochi







            Wow, mi scusi presidente.



            Guardate che state solo
            buttando

            via la



            giornata.



            Nessuno di voi muoverebbe un
            dito

            per



            qualcuno indagato. Lo sanno
            tutti

            qui.



            Vuoi fare le cose serie ?
            Paga gli


            avvocati



            di chi (ma quando mai)
            beccano.



            Scrivi sw di condivisione.







            Di blablabla ne abbiamo anche

            troppi,


            qui e



            in parlamento.













            ma sono tutti cosi i ragazzini di
            oggi

            o ce


            n'e qualcuno meglio ?



            Come no, ci sono io !

            W I PORNAZZI E LO SCARICO A SBAFO !!!

            Ahahahah

            Mi fate morire dal ridere.



            BUH !!!

            Ti sei spaventato eh ?



            ah no ce ne sono anche di peggiori .. mala
            tempora curruntMa guarda chi c'e' in parlamento invece di farti le pippe sui forum....
    • Anonimo scrive:
      Re: TUTTI scaricano, quindi non e' illegale.


      Perche' il popolo e' meglio tenerlo
      ignorante, vero berlusca ???
      e ci riesce perfettamente, tu ne sei un ottimo esempio
      • Anonimo scrive:
        Re: TUTTI scaricano, quindi non e' illegale.
        Ti nascondi eh, ora ti traccio poi quando parleremo di persona vediamo se avrai le palle- Scritto da: Anonimo




        Perche' il popolo e' meglio tenerlo

        ignorante, vero berlusca ???



        e ci riesce perfettamente, tu ne sei un
        ottimo esempio
  • cla scrive:
    E mentre l'Europa è serva del business
    http://www.repubblica.it/news/ired/ultimora/rep_nazionale_n_638356.htmlNoi ci facciamo le seghe su come proteggere i diritti dei potenti, loro crescono ad una velocità impressionante e tempo 10 anni saranno la prima potenza al mondo ...
    • Anonimo scrive:
      Re: E mentre l'Europa è serva del business
      - Scritto da: cla
      www.repubblica.it/news/ired/ultimora/rep_nazi

      Noi ci facciamo le seghe su come proteggere
      i diritti dei potenti, loro crescono ad una
      velocità impressionante e tempo 10
      anni saranno la prima potenza al mondo ...Veramente comico. Un governo comunista dittatoriale approva la proprietà privata ed i governi di centro destra liberali come Berlusconi annullano di fatto la proprietà privata e mettono a rischio le famiglie per far piacere alla GdF , alla SIAE,RIAA,MPAA,BSA e via dicendo....:|
      • Anonimo scrive:
        Re: E mentre l'Europa è serva del business

        Veramente comico. Un governo comunista
        dittatoriale approva la proprietà
        privata ed i governi di centro destra
        liberali come Berlusconi annullano di fatto
        la proprietà privata e mettono a
        rischio le famiglie per far piacere alla GdF
        , alla SIAE,RIAA,MPAA,BSA e via
        dicendo....:|Beh..questo lo dice lui..a me se qualcuno mi vuole entrare in casa credo di avere tutto il diritto di sparargli diritto in fronte...poi dopo si vedra'....
        • mottavio scrive:
          Re: E mentre l'Europa è serva del business
          -

          Beh..questo lo dice lui..a me se qualcuno mi
          vuole entrare in casa credo di avere tutto
          il diritto di sparargli diritto in
          fronte...poi dopo si vedra'.... Finalmente una risposta decisa! Bravo! Io non ho il fucile, però gli aizzo contro i miei tre cani...poi si vedrà...
          • Anonimo scrive:
            Re: E mentre l'Europa è serva del busine
            - Scritto da: mottavio

            -



            Beh..questo lo dice lui..a me se
            qualcuno mi

            vuole entrare in casa credo di avere
            tutto

            il diritto di sparargli diritto in

            fronte...poi dopo si vedra'....
            Finalmente una risposta decisa! Bravo! Io
            non ho il fucile, però gli aizzo
            contro i miei tre cani...poi si
            vedrà...Io ho pronto il rastrello e il forcone !
      • Anonimo scrive:
        Re: E mentre l'Europa è serva del business
        - Scritto da: Anonimo

        governi di centro destra
        liberali come Berlusconi annullano di fatto
        la proprietà privata questa non l'ho capitase vogliamo essere sinceri la proprietà privata è annullata dal P2P
        • Anonimo scrive:
          Re: E mentre l'Europa è serva del busine
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          governi di centro destra

          liberali come Berlusconi annullano di
          fatto

          la proprietà privata

          questa non l'ho capita
          se vogliamo essere sinceri la
          proprietà privata è annullata
          dal P2PSolo quella delle multinazionali, di cui non frega niente a nessuno, se non a berlusconi e i suoi lacche'.Tentando di arginare questo, violano la proprieta' privata dei cittadini, anche quelli che non scambiano: tutto e tutti.Capisci adesso perche' questo decreto decreta VERAMENTE la fine della proprieta' privata ?
          • Anonimo scrive:
            Re: E mentre l'Europa è serva del busine
            ma voi squadra di piselloni ne capite qualkosa di economia?sapete il perchè di certe decisioni prese in grande scalaopppure guardate solo di attakkare chi vi sta sui coglionie di difendere quei diritti che VOI credete di avere.bah meglio chiudere qui tanto non credo che questo sia un posto dove si risolve qualkosa.
          • Anonimo scrive:
            Re: E mentre l'Europa è serva del busine
            - Scritto da: Anonimo
            ma voi squadra di piselloni ne capite
            qualkosa di economia?Della mia sicuramente.
            sapete il perchè di certe decisioni
            prese in grande scala
            opppure guardate solo di attakkare chi vi
            sta sui coglioni
            e di difendere quei diritti che VOI credete
            di avere.
            Di quale diritto parli ? Della liberta' di comunicazione per caso ?
            bah meglio chiudere qui tanto non credo che
            questo sia un posto dove si risolve
            qualkosa.Qui si chiacchiera, non si risolve: questo e' un sito web, non un d.n.s. AHAHAHAHAHAHAHAH
  • cla scrive:
    COmprato album di George MIchael
    Nessuna protezione, il mio PC lo legge, prezzo decente, 19 euro.Piccolo passo da parte di un artista illuminato, mi spiace solo che i soldi che gli ho dato vadano quasi in toto ai mafiosi delle major e alla siae.Ah! Dimenticavo, anche se è illegale io mi ci faccio due copie di backup da mettere in macchina ... vediamo chi mi dice qualcosa ...Riguardo il P2P, nessuna paura, si stanno fot****o da soli ... quando le rivoluzioni partono dal basso sono inarrestabili==================================Modificato dall'autore il 14/03/2004 17.29.53
    • Anonimo scrive:
      Re: COmprato album di George MIchael
      - Scritto da: cla
      Nessuna protezione, il mio PC lo legge,
      prezzo decente, 19 euro.
      Quasi 40.000 caro mio..prezzo decente?!?!!?!?!?George Micheal ha annunciato che i suoi prossimi album saranno scaricabili solo da internet e non acquistabili nei negozi, vediamo se manterra' la promessa o e' solo un'azione pubblicitaria per questo album..certo..19 euro...e' un furto!!!
  • Anonimo scrive:
    Ecco come stanno VERAMENTE le cose
    Andate su http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=565204 e capirete perché questo forum è il regno del delirio e della confusione.
  • Anonimo scrive:
    !!!!!Firmate la petizione!!!!!
    http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=564286
    • Anonimo scrive:
      Re: !!!!!Firmate la petizione!!!!!
      - Scritto da: Anonimo
      punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=564286Quella petizione non ha alcun valore legale ed è piena di firme fasulle ed inutili.
      • Anonimo scrive:
        Re: !!!!!Firmate la petizione!!!!!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo


        punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=564286

        Quella petizione non ha alcun valore legale
        ed è piena di firme fasulle ed
        inutili.(troll)(troll)(troll) e bravo il mio troll....sto leggendo i nomi "fasulli" come dici te...e sono veri...non siamo hai tempi del fascismo dove con le petizioni ci si puliscono il deretano....
        • Anonimo scrive:
          Re: !!!!!Firmate la petizione!!!!!
          -
          - Scritto da: Anonimo


          (troll)(troll)(troll) e bravo il mio
          troll....sto leggendo i nomi "fasulli" come
          dici te...e sono veri...non siamo hai tempi
          del fascismo dove con le petizioni ci si
          puliscono il deretano....Concordo! Ma non sarai diventato troppo tenero con queste deiezioni diarroiche?
  • Anonimo scrive:
    Maledetto il giorno che votai sto govern
    oSapete se c'è qualche modo per ritirare il proprio voto e ridarlo a chi se lo merita???Ho sbagliato... Perdonatemi :|:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(
    • Anonimo scrive:
      Re: Maledetto il giorno che votai sto govern
      - Scritto da: Anonimo
      o

      Sapete se c'è qualche modo per
      ritirare il proprio voto e ridarlo a chi se
      lo merita???Le prossime elezioni..........
      • Anonimo scrive:
        Re: Maledetto il giorno che votai sto go
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        o



        Sapete se c'è qualche modo per

        ritirare il proprio voto e ridarlo a
        chi se

        lo merita???

        Le prossime elezioni..........si ma un altro anno co sta gente io non resisto :'(
    • Anonimo scrive:
      Re: Maledetto il giorno che votai sto go
    • Anonimo scrive:
      Re: Maledetto il giorno che votai sto go
      Mi aggrego ... per metà!L'altra meta era dei radicali che non erano candidati sia alla camera che al senato ... e mi hanno costretto a scegliere tra sinistra e destra :-(Sorry
    • Anonimo scrive:
      Re: Maledetto il giorno che votai sto govern
      • mottavio scrive:
        Re: Maledetto il giorno che votai sto govern
        • Anonimo scrive:
          Re: Maledetto il giorno che votai sto go
        • Anonimo scrive:
          Re: Maledetto il giorno che votai sto govern
          • mottavio scrive:
            Re: Maledetto il giorno che votai sto govern
          • Anonimo scrive:
            Re: Maledetto il giorno che votai sto govern

            Mandiamo la Finanza a casa di Rutelli e
            se ha un cd taroccato gli facciamo mangiare
            tutta la direttiva europea, graffette
            comprese!Ma figurati se ce l'ha... quelli hanno la tessera per il cinema e teatro, la tessera per gli sconti,,, :'(
          • mottavio scrive:
            Re: Maledetto il giorno che votai sto govern
            - Scritto da: Anonimo


            Mandiamo la Finanza a casa di Rutelli e

            se ha un cd taroccato gli facciamo
            mangiare

            tutta la direttiva europea, graffette

            comprese!


            Ma figurati se ce l'ha... quelli hanno la
            tessera per il cinema e teatro, la tessera
            per gli sconti,,, :'( Non disperare, basta anche una musicassetta o un VHS taroccato... ma in questo caso si deve mangiare i nastri, senza sale e con un pizzico di pepe....alla fine, siamo esseri umani, dai!
          • Anonimo scrive:
            Re: Maledetto il giorno che votai sto govern

            Non disperare, basta anche una
            musicassetta o un VHS taroccato... ma in
            questo caso si deve mangiare i nastri, senza
            sale e con un pizzico di pepe....alla fine,
            siamo esseri umani, dai!ok :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Maledetto il giorno che votai sto govern

      ...e ridarlo a chi se
      lo merita???
      Sorry............e CHI se lo merita ? Mi sta sfuggendo...
  • Anonimo scrive:
    Mettiamocela via.
    Tanto tutti sti post li leggiamo solo noi utenti.Tante belle idee ma tanto alla fine vinceranno loro come al solito.E comunque alla fine hanno ragione stiamo organizando una battaglia persa in partenza.il 99% dei file sul p2p sono illegali.Che scuse abbiamo per difenderlo? ci stiamo tutti arrampicando sugli specchi, è la verità.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mettiamocela via.
      io lo dico ma nessuno mi da retta:PRIVACYse non vogliono farmi scaricare devono pensarci loroè facile bloccare solo il traffico tra IP di utenti lasciando libero quello tra i siti.IO NON VOGLIO AVERE PAURA DELLA FINANZAe se anche non scarico nulla di illegare creo sospetti se scarico un cd di linux.Chiedo solo questo: trovate una soluzione o tagliate le ADSL.E' come punire chi usa droga e lasciare inpunito chi la vende
      • Anonimo scrive:
        Re: Mettiamocela via.
        stai scarcando qualcosa di illegale, credi che quando ti fanno uno scan per cercare un determinato file entra in gioco la privacy?? ma fammi un piacere, sicuramente l'hanno pensata bene in modo da non intaccarla la tua cara privacy...Guarda che sono furbi i nostri amati eletti.
        • Anonimo scrive:
          Re: Mettiamocela via.
          - Scritto da: Anonimo
          stai scarcando qualcosa di illegale, credi
          che quando ti fanno uno scan per cercare un
          determinato file entra in gioco la privacy??
          ma fammi un piacere, sicuramente l'hanno
          pensata bene in modo da non intaccarla la
          tua cara privacy...
          Guarda che sono furbi i nostri amati eletti.e anke se vedono ke ha quel file ke succede?anke se arriva la finanza si può pur portare via 80gb di harddisk...ma come fanno a decriparlo???La tecnologia è per tutti..CRITTOGRAFIA FORTE è la risposta a molte domande...Il log di un provider non vale nulla se non ti trovano i file dentro il pc!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Mettiamocela via.
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            stai scarcando qualcosa di illegale,
            credi

            che quando ti fanno uno scan per
            cercare un

            determinato file entra in gioco la
            privacy??

            ma fammi un piacere, sicuramente l'hanno

            pensata bene in modo da non intaccarla
            la

            tua cara privacy...

            Guarda che sono furbi i nostri amati
            eletti.NOn credo proprio...e poi che significa "fare lo scan per vedere se hai un file?!?" e' tecnicamente impossibile che l'ISP veda COSA stai scaricando
            e anke se vedono ke ha quel file ke succede?

            anke se arriva la finanza si può pur
            portare via 80gb di harddisk...

            ma come fanno a decriparlo???

            La tecnologia è per tutti..

            CRITTOGRAFIA FORTE è la risposta a
            molte domande...

            Il log di un provider non vale nulla se non
            ti trovano i file dentro il pc!!!!!Invece questa legge fa valere molto la posizione dell'ISP anche se poi le perquisizioni avverranno...Urbani a proposito della crittografia diceva che "voler nascondere qualcosa e' indice di voler nascondere le prove e quindi in caso di documenti crittografati la sanzione salira'"...insomma..."dobbiamo sapere tutto quello che fate, tutto quello che avete altrimenti vi mettiamo multe e vi arrestiamo"
        • Anonimo scrive:
          Re: Mettiamocela via.
          Io ho detto solo una cosa:sono loro che permettono questo.Ragiona: il p2p è il collegamento tra 2 IP. Gli IP degli utenti sono memorizzati. Basta decidere di limitare il traffico tra IP clienti e liberarlo per IP di internet e per altro. E' facile, non ci vuole molto. Con una spesa minima il p2p si ferma in un secondo. Invece no. Vogliono farlo continuare per intascare soldi convincendo che "lo fanno tutti, non c'è pericolo" e incastrando qualcuno per far contenti gli oppositori. Questa è incentivazione all'illegalità. Dimmi, se i nastri della zecca passasse sotto casa della gente chi non allungherebbe le mani per prendere qualche soldo.La verità è che loro ti vogliono far scaricare e dicono che è difficile punire la gente per invogliarla a credersi furba ed è per questo che la notizia non si è sparsa, per non farla spaventare troppo.Se si vuole si risolvere ogni problema ci vuole poco, non credere a tante cose
      • Anonimo scrive:
        Re: Mettiamocela via.

        IO NON VOGLIO AVERE PAURA DELLA FINANZA
        e se anche non scarico nulla di illegare
        creo sospetti se scarico un cd di linux.Concordo! Io in questi giorni dovevo scaricare mandrake linux 10, ma adesso ho paura a farlo, per non essere scambiato per un pirata a causa della grande quantità di traffico!
        • Anonimo scrive:
          Re: Mettiamocela via.
          se vengono di che ti preoccupi? gli mostri tutto e se non hai nulla di illegale non ti fanno nulla sai!
          • Anonimo scrive:
            Re: Mettiamocela via.
            - Scritto da: Anonimo
            se vengono di che ti preoccupi? gli mostri
            tutto e se non hai nulla di illegale non ti
            fanno nulla sai!Nessuno al mondo ha tutto in regola, a parte forse i miliardari, e bisogna dire forse.....Solo che se hai dei reperti archeologici in casa e sei miliardario non ti fanno nulla, un pò di "regalini" e la paura passa... La gente comune "il regalino" lo forzano a farlo rovinandogli la vita per sempre.:|:(:s
    • Anonimo scrive:
      Re: Mettiamocela via.
      Hai perfettamente ragione, ma non è facendo così che risolveranno il problema.Secondo me se aprissero una bel sito gestito dallo stato o chi per esso in cui paghi cifre ragionevoli, hai materiale di qualità con una buona velocità di download allora si che potrebbero pensare di arginare il problema (vedi iTunes Music Store di Apple.. non ha risolto, ma ha arginato).Forse nessuno li leggerà quasti post, ma un argomento del genere con 3000 commenti o più credo potrebbe far pensare, anche perché in rete è un esplodere di questo argomento un po' ovunque.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mettiamocela via.
        - Scritto da: Anonimo
        Forse nessuno li leggerà quasti post,
        ma un argomento del genere con 3000 commenti
        o più credo potrebbe far pensare,
        anche perché in rete è un
        esplodere di questo argomento un po'
        ovunque.si, nei NG che sono underground..L'unica è scendere in piazza e forse manco quello servirebbe, non ha mai ha servito nulla, perchè tanto alla fine fanno quello che vogliono, vuoi sapere che farò io?Finisco le code, stacco per qualche mese e vedo che succede, non voglio rischiare il pc e 2500 euri e oltre, fate pure voi, poi quando si è risolto riattacco.
        • Anonimo scrive:
          Re: Mettiamocela via.
          Che poi se applicano questo decreto all'italiana.. non ci sarà proprio nulla da temere..Anche perché secondo il mio parere sarebbe un lavoro troppo ingente da parte dei provider dover denunciare anche solo chi inizia il download di un film.. che poi se io lo scarico, lo vedo e lo cancello? Che succede..Naa secondo me verrà rivisto MOLTO a breve.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mettiamocela via.
            - Scritto da: Anonimo
            Che poi se applicano questo decreto
            all'italiana.. non ci sarà proprio
            nulla da temere..
            Anche perché secondo il mio parere
            sarebbe un lavoro troppo ingente da parte
            dei provider dover denunciare anche solo chi
            inizia il download di un film.. che poi se
            io lo scarico, lo vedo e lo cancello? Che
            succede..

            Naa secondo me verrà rivisto MOLTO a
            breve.Lo spero, ma lo spero vivamente.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mettiamocela via.
            Si ritengono "i Migliori" e non possono evitare certe cazzate?Disdiciamo le linee adsl (accese con contributo governativo!!), compriamo i diritti come prima (un cd al mese , vediamo in sala 2/3 film all'anno ,magari non italiani, evitiamo di acquistare i supporti vergini destinati a questo scopo ...)e qualcuno comincerà a contare.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mettiamocela via.
      Allora disdici l'abbonamento adsl e i divx fateli dare da un amico che ha più palle di te!
      • Anonimo scrive:
        Re: Mettiamocela via.
        - Scritto da: Anonimo
        Allora disdici l'abbonamento adsl e i divx
        fateli dare da un amico che ha più
        palle di te!No caro, io l'adsl non la disdico, perchè non la uso solo per il p2p, mi serve anche per altro e mi comoda avere una connessione veloce anche se non scarico,quello che farò sarà noleggiare un dvd e copiarmelo per uso personale, che si vede e si sente anche meglio di un divx.Di certo non rinuncio a tanto, visto che i Divx appena usciti al cinema registrati da videocamera fanno schifo e non li scarico più da un anno. Io al cinema continuerò ad andare, è un divertimento che non ci rinuncio per una battaglia persa. mi dispiace per chi usa l'adsl solo per il p2p.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mettiamocela via.
      - Scritto da: Anonimo
      Tanto tutti sti post li leggiamo solo noi
      utenti.
      Tante belle idee ma tanto alla fine
      vinceranno loro come al solito.
      E comunque alla fine hanno ragione stiamo
      organizando una battaglia persa in partenza.
      il 99% dei file sul p2p sono illegali.
      Che scuse abbiamo per difenderlo? ci stiamo
      tutti arrampicando sugli specchi, è
      la verità.Soluzione: disdici l'abbonamento ADSL e i divx e gli MP3 te li fai passare da un amico che ha più palle di te! Poi quando ti negheranno altri spazi di libertà, che farai? Ti nasconderai in una grotta?
      • Anonimo scrive:
        Re: Mettiamocela via.

        Soluzione: disdici l'abbonamento ADSL e i
        divx e gli MP3 te li fai passare da un amico
        che ha più palle di te! Poi quando ti
        negheranno altri spazi di libertà,
        che farai? Ti nasconderai in una grotta?OOOOO svegliatevi, l'adsl non esiste solo per il p2p!!!!mio dio, ma aprite gli occhi, vi state autoconvincendo di aver ragione su una cosa che è usata all 99% per materiale coperto da copyright, la battaglia non la si fa qui, bisogna farla a monte e abbassare i prezzi di cd e dvd.
        • Anonimo scrive:
          Re: Mettiamocela via.
          Dimmi una cosa intelligente da fare con l'ADSL.Prima di iniziare ricordati i prezzi delle cose messe online.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mettiamocela via.
            - Scritto da: Anonimo
            Dimmi una cosa intelligente da fare con
            l'ADSL.
            Prima di iniziare ricordati i prezzi delle
            cose messe online.Mica devo comprare le stronzate di alice o simili, che ci faccio?1 ci lavoro2 conosco gente e mantengo amicizie tramite chat4 gioco on line 5 e taaaante altre cose...
          • Anonimo scrive:
            Re: Mettiamocela via.
            per la chat non serve l'adsl (max 5kbs)per giocare in rete nemmeno(max 15Kbs)per lavoro è uno dei casi che sarebbe appoggiato per dargli velocitàsvegliapiù di 15Kbs non servono. e noi ne chiediamo 640,2000,10000 mentre con un 128 sempre libero si starebbe di lusso.a meno che non voglia scaricare.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mettiamocela via.
            - Scritto da: Anonimo
            per la chat non serve l'adsl (max 5kbs)
            per giocare in rete nemmeno(max 15Kbs)
            per lavoro è uno dei casi che sarebbe
            appoggiato per dargli velocità

            sveglia
            più di 15Kbs non servono.

            e noi ne chiediamo 640,2000,10000 mentre con
            un 128 sempre libero si starebbe di lusso.
            a meno che non voglia scaricare.Svegliati tu, ma hai mai navigato con la 56k?Per giocare online a volte neanche l'ADSL basta
          • Anonimo scrive:
            Re: Mettiamocela via.
            - Scritto da: Anonimo
            Dimmi una cosa intelligente da fare con
            l'ADSL.
            Prima di iniziare ricordati i prezzi delle
            cose messe online.Io l'adsl la uso sia per navigare (navigare con un 56k è molto molto più difficile, lungo e costoso), per scaricare file non solo con il p2p (freeware, linux, demo di giochi, etc..), e soprattutto per giocare online.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mettiamocela via.
            E ci vuole tanto a far scaricare solo tramite un programma?ci vuole una frazione di secondodistribuizione gratuita di un browser protetto e protezione dei siti da accessi in download. Tutte le altre connessioni invece bloccate.E' facile, può programmare una cosa del genere qualsiasi programmatore un pò esperto. In questo modo il PC non potrebbe scaricare in p2p ma continuare ad usufruire di tutto.velocità massima, tutto in regola e impossibilità di usare mezzi illegali. Spiegami perchè non lo fanno?
  • Anonimo scrive:
    AIUTATECI VI PREGO!
    ...siamo completamente vittime di un governo che a poco a poco ci toglie sempre più libertà. Libertà di vedere quello che vogliamo in TV (vedi censura alla Sabrina Guzzanti) .. libertà di scaricarci un film per vederlo da soli nella nostra stanza ... libertà di scegliere quale TG vedere o quale quotidiano leggere.Mi dispiace dirlo.. ma le cose andranno sempre peggio ... il mondo è un pò storto e come dice il grande Peppe Grillo:
    :-(
    • Anonimo scrive:
      Re: AIUTATECI VI PREGO!
      come dice il grande Peppe Grillo:DIO QUESTA VOLTA SCENDI TU.NON MANDARE TUO FIGLIO!QUESTE NON SONO PIU' COSE PER BAMBINI !
    • Anonimo scrive:
      Re: AIUTATECI VI PREGO!
      - Scritto da: Anonimo

      e come dice il grande Peppe
      Grillo:e chi è?
  • Anonimo scrive:
    Morto un papa se ne fa un'altro
    Secondo me è ridicolo, penalizzate il P2P.. fatelo fatelo pure signori ministri, la rete troverà nuovi mezzi per fare lo stesso solo in modo diverso.Che poi sembra proprio una legge fatta per favorire la pirateria, uno non scarica più dal P2P per paura di essere beccato, ma non si farà scrupolo a comprare dal marocchino di turno il DVD o CD materizzato con il film ancora presente nelle sale cinematocrafiche.Un applauso ai signori ministri che non riflettono prima di fare le cose, o comunque non ne valutano tutte le possibili conseguenze.
    • Anonimo scrive:
      Re: Morto un papa se ne fa un'altro
      e non solo aggiungerei lo stesso film preso dal marocchino lo masterizzi e lo vendi ad altri...ehehheheh DIVENTA TUTTO UN MAGNA MAGNAPossono mettere tutte le protezioni che vogliono...ma il modo per eludere i diritti copy right c'è SEMPRE...l'altra volta leggevo su un sito che stanno progettando CD con protezioni tali da non potere essere nè masterizzati nè copiati!!!Peccato che ho trovato anke un sito dove già spiega cosa fare per questo nuovo genere di CD...perciò mettete tutte le leggi che volete la pirateria sotto questa direzione (proibizionismo) aumenterà sempre D+!!!!BRAVO IL GOVERNO DEL CAVALIERE....:@AH AH AH se credono di intimidirci si sbagliano di grosso!!!! Adesso si venderanno molto più masterizzatori Dvd per cosa scopritelo nei prossimi mesi!!!;)
      • Anonimo scrive:
        Re: Morto un papa se ne fa un'altro
        Prima di acquistare un masterizzatore per dvd informiamoci bene se per caso non sia prodotto da qualche ditta di proprietà di Berlusconi. :
  • Anonimo scrive:
    PUNTO-INFORMATICO RISPONDICI
    Ne ho sentite tante ma voi che dovreste essere degli esperti nn avete ancora detto niente.....qual'è la procedura d'intercettazione .....come fanno esattamente per scovarti e tracciarti??????????????NN CREDO SIA SEMPLICE RIUSCIRE A BECCARE 3-4 MILIONI DI USER E TANTOMENO DENUNCIARLI....................E POI UNA DOMANDA CHI VA A BECCARE QUELLI CHE STANNO A CORLEONE O GELA ????????????????IERI CHATTAVO CON UN RAGAZZO CHE HA DETTO CHE SE VUOLE METTE ANCHE L'INDIRIZZO NEI FILE HEHEHEHEHEHHEHEHEHEEHCMQ qual'è la procedura?
    • Anonimo scrive:
      Re: PUNTO-INFORMATICO RISPONDICI

      E POI UNA DOMANDA CHI VA A BECCARE QUELLI
      CHE STANNO A CORLEONE O GELA
      ????????????????
      IERI CHATTAVO CON UN RAGAZZO CHE HA DETTO
      CHE SE VUOLE METTE ANCHE L'INDIRIZZO NEI
      FILE HEHEHEHEHEHHEHEHEHEEHgrande!
  • Anonimo scrive:
    [VENDO] Dvd, Divx, Cd e altro
    Solo in blocchi da 20 pz.Ogni 5 lotti uno gratisUlteriori omaggi su richiesta
    • Anonimo scrive:
      Re: [VENDO] Dvd, Divx, Cd e altro
      - Scritto da: Anonimo
      Solo in blocchi da 20 pz.
      Ogni 5 lotti uno gratis
      Ulteriori omaggi su richiestascusa ma 20 sono troppi, non si potrebbe fare un taglio più piccolo??
    • Anonimo scrive:
      Re: [VENDO] Dvd, Divx, Cd e altro
      grandeeeeee!!!!!hai già capito lo spirito FUTURO!!!;)
      • Anonimo scrive:
        Re: [VENDO] Dvd, Divx, Cd e altro
        - Scritto da: Anonimo
        grandeeeeee!!!!!
        hai già capito lo spirito FUTURO!!!;)Bravo!!! Che ne dici di creare una società di fatto? Anche io ho materiale da vendere
  • Anonimo scrive:
    PI è pappa e ciccia con Cortiana??
    Secondo me PI fa bene a smascherare tutte le leggi ingiuste come in questo caso, tuttavia non lo capisco quando pubblicizza le vaccate di Cortiana&Cento...
    • Anonimo scrive:
      Re: PI è pappa e ciccia con Cortiana??
      - Scritto da: Anonimo
      Secondo me PI fa bene a smascherare tutte le
      leggi ingiuste come in questo caso, tuttavia
      non lo capisco quando pubblicizza le vaccate
      di Cortiana&Cento...Vaccate? Ma se è uno dei pochi senatori che ha detto qualcosa di sensato sul P2P e il diritto d'autore??
      • Anonimo scrive:
        Re: PI è pappa e ciccia con Cortiana??


        non lo capisco quando pubblicizza le
        vaccate

        di Cortiana&Cento...

        Vaccate? Ma se è uno dei pochi
        senatori che ha detto qualcosa di sensato
        sul P2P e il diritto d'autore??visto che loro sono stati anche al governo, perché non hanno fatto nulla?
        • Anonimo scrive:
          Re: PI è pappa e ciccia con Cortiana??
          - Scritto da: Anonimo


          non lo capisco quando pubblicizza
          le

          vaccate


          di Cortiana&Cento...



          Vaccate? Ma se è uno dei pochi

          senatori che ha detto qualcosa di
          sensato

          sul P2P e il diritto d'autore??

          visto che loro sono stati anche al governo,
          perché non hanno fatto nulla?Forse perchè le leggi precedenti che inaspriscono il copyright le hanno fatte proprio loro... :D
    • Anonimo scrive:
      Re: PI è pappa e ciccia con Cortiana??
      e se anche fosse??
  • Anonimo scrive:
    vogliono i pirati? diamoglieli!!!
    Chi è la vera rovina delle majors? I piratiE chi sono i veri pirati? Coloro che fanno commercioEbbene, io dico:volete veramente i pirati? noi possiamo aiutarvi a prenderli!E' veramente semplice...Siamo tutti d'accordo che la pirateria va combattuta, e allora?Basta fare una legge secondo la quale ogni privato cittadino DEVE denunciare chiunque gli venda un DVD o un CD masterizzato, il passamano può solo essere fatto GRATIS...Vedrai che allora sapendo che si ha il DIRITTO di avere gratis ciò che ti vogliono vendere... chi fa commercio è costretto a fallire!Forse non ci avevano pensato... glielo possiamo suggerire?!?!?!?
  • Anonimo scrive:
    Ma invece di fare decreti assurdi.....
    Perchè non vendono i film e telefilm on-line ???Io comprerei al volo i miei telefilm preferiti online .Ovviamente a prezzi giusti.Per esempio , io sono appassionato dei telefilm di fantascienza , spenderei anche 3 o 4 euro a puntata.Dopotutto per una quarantina di minuti di relax può valer la pena spendere 3 o 4 euro .E perchè non escogitare un modo per noleggiare un film o telefilm online ? Dopotutto se io vado alla videoteca sottocasa , per un euro e mezzo , noleggio per sei ore un film.Perchè on-line no ??Anzi il mercato su internet sarebbe molto superiore.Se devo andare alla videoteca , devo vestirmi , andare in videoteca , fare la fila eventualmente , rischiare di non trovarlo perche gia preso da qualcun altro , tornare a casa , togliermi il cappotto , riavvolgerlo , vedermelo , ...e poi magari è arrivata mezzanotte e devo rivestirmi e riportarlo alla videoteca.....Ci penso due volte prima di farlo.(ok , io sono un pigrone, ma scommetto che non sono l'unico...)Invece se voglio vedermi un film o telefilm su internet , mi basta mettere il titolo e .... dopo un paio di minuti già posso vederlo ( i film o telefilm si possono vedere anche mentre si scaricano , anche se sono dei .avi )Per non parlare del fatto che su internet trovi tutto e in videoteca un centesimo di quello che c'è davvero....C'è una bella differenza no ?Non pensate che questo significhi maggior mercato ?Invece si fanno leggi che comporteranno solo un uscita dalle casse dello stato e non solo.A cosa serve la banda larga ??? Pensate che la gente continuerà a spendere 80 euro al mese per scaricare la posta in 2 secondi invece che in 2 minuti ??O a visualizzare una pagina web in 1 secondo invece che in dieci ??Tanto vale usare un cellulare gprs a consumo! Niente canoni niente abbonamenti niente banda larga.Tutto cio mi sembra stupido.Mi sa che l'azienda italia la potrei mandare avanti io con maggior successo. E io sono negato per questo genere di cose.
    • yusaku scrive:
      Re: Ma invece di fare decreti assurdi...

      Per esempio , io sono appassionato dei
      telefilm di fantascienza , spenderei anche 3
      o 4 euro a puntata.stai scherzando vero? ! episodio a 3-4 euro?...per 12 episodi (metà stagione) sono quasi 48 euro...E i cofanetti di mezza stagione li vendono a 39 euro....certo che ce la cerchiamo noi la convenienza.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma invece di fare decreti assurdi...

        stai scherzando vero? ! episodio a 3-4
        euro?...
        per 12 episodi (metà stagione) sono
        quasi 48 euro...E' una cifra indicativa , dipende anche da quanto sono recenti le puntate.Se vuoi per esempio i dvd di SG1 , in ogni dvd ci sono quattro puntate e costano 19.9 euro a dvd....
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma invece di fare decreti assurdi...
          - Scritto da: Anonimo

          stai scherzando vero? ! episodio a 3-4

          euro?...

          per 12 episodi (metà stagione)
          sono

          quasi 48 euro...

          E' una cifra indicativa , dipende anche da
          quanto sono recenti le puntate.Se vuoi per
          esempio i dvd di SG1 , in ogni dvd ci sono
          quattro puntate e costano 19.9 euro a
          dvd....L'affitto di un episodio online dovrebbe essere di 15 centesimi, visto che oltretutto sono protetti da DRM e divengono inutilizzabili dopo un tot di ore deciso a priori.
  • Anonimo scrive:
    Lettera aperta
    Caro Presidente Ciampi, Sono una bambina di 10 anni. E sono una criminale. Sono una pirata. Adesso le spiego la mia storia.Mio papà è morto. Un anno fa. Ora vivo con la mia mamma e il mio fratellino di 4 anni. Mia mamma non sa guidare e mio nonno, non mi porta spesso in giro e neanche la mia nonna che non sta bene ed è da anni che vive da sola. Io abito nel sud, non ho cinema vicino casa. Abito a 30 km di distanza dal cinema. Mia mamma non mi permette di andare in Bici per 30 km. Ma io volevo vedere la storia del pesciolino Nemo. Volevo farmi portare il Dvd a natale, ma non ho il lettore Dvd e soprattutto, nel negozio che c?è qui: ?La famigliola? non vendono i dvd. E come lei forse sa, qui non ci sono i supermercati. So che da qualche parte ci sono per esempio, so che a 30 km da qui c?è la GS, ma la mia mamma ci va solo raramente. E poi dice che costano cari.PERò IO LO VOLEVO VEDERE NEMO. Così ho fatto un peccato. L?ho scaricato da internet e poi l?ho lasciato scaricare anche alla mia amichetta di scuola. La mia mamma deve davvero pagare la multa da 1500 euro? La mia mamma non ha molti soldi. Non lavora perché ha problemi di salute mi sembra che la chiamino depressione, ma io non so bene cosa vuol dire. Io non credevo di fare niente di male. Le prometto che da ora vedrò solo i bey blade e i Pokemon in televisione.Da grande, voglio diventare come Tanzi, sai il nonno mi ha spiegato che lui per tanti anni si è preso tanti soldi e non è mai stato punito, quindi, Non scaricherò più programmi, perché so che è una cosa malvagia. SONO UNA CRIMINALE. Spero di potermi pentire. Ma le assicuro che da grande diventerò più brava. Così non dovrò pagare neanche una multa per i falsi in bilanci. Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Lettera aperta
      Passi dalla parte del torto. Descrivila così:ieri panico in casa. Mi ha citofonato la guardia di finanza. E' entrata in casa parlando di pirateria e di p2p. Cosa succede?Le guardie cominciano a frugare nei miei armadi. Mia moglie è terrorizzata. Cominciano a staccare i cavi del PC, inutile il fatto che mi serve per lavoro, verrò licenziato. Ma perchè.I vicini guardano dalla porta, mentre la finanza prepara scatoloni con CD, Computer e altro. Non ho 1500 euro, dovrò pagarli, non ho 1000 euro per un nuovo PC dovrò pagarlo. Come farò. Il motivomio figlio di 12 anni ha scaricato delle canzoni mp3 e una legge chiamata Urbani lo proibisce. Dove sta scritto? Sui giornali non l'ho letto. Ora per pagare i danni dovrò spendere quanto risparmiato in 1 anno di lavoro. Cosa devo fare?
  • Anonimo scrive:
    Rossoalice...
    è lento perchè siam in tanti....soprattutto la sezione pink (pornazzi) è intasata del tutto...I SOLITI MAIALI !!!(me compreso...ah ah ah)
  • Anonimo scrive:
    Contattiamo Striscia e le Iene
    Ragazzi io ho già mandato le email...proviamo anche la strada Ricci/Iene, chissà magari riusciamo a coinvolgerli!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Contattiamo Striscia e le Iene
      le iene nopuntate su striscia e' l'unica arma efficace ke puo' rendere pubblica questa buffonata :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Contattiamo Striscia e le Iene
        Farsi aiutare dal nemico?Credete davvero che vi aiuteranno?Difendiamoci con il web o chiedendo aiuto all'opposizione
        • Anonimo scrive:
          Re: Contattiamo Striscia e le Iene
          - Scritto da: Anonimo
          Farsi aiutare dal nemico?
          Credete davvero che vi aiuteranno?
          Difendiamoci con il web o chiedendo aiuto
          all'opposizioneL'opposizione è in pieno accordo. Telecom è in pieno accordo.Vi sono sicuramente dei contrari in tutti gli schieramenti, saranno una minoranza ma è su questa minoranza che bisogna puntare, qualsiasi sia lo schieramento politico.
          • mottavio scrive:
            Re: Contattiamo Striscia e le Iene
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Farsi aiutare dal nemico?

            Credete davvero che vi aiuteranno?

            Difendiamoci con il web o chiedendo
            aiuto

            all'opposizione

            L'opposizione è in pieno accordo.
            Telecom è in pieno accordo.
            Vi sono sicuramente dei contrari in tutti
            gli schieramenti, saranno una minoranza ma
            è su questa minoranza che bisogna
            puntare, qualsiasi sia lo schieramento
            politico.Ma dove l'hai letto che l'opposizione è in pieno accordo? Se anche al Parlamento Europeo DS, Verdi e parte di Rifondazione hanno addirittura votato contro una regolazione più "tenera" del p2p!!! Mi sà che troppi in questo forum stanno sparando cavolate propagandistiche pur di non criticare questo nostro integerrimo e capacissimo governo....Mi sà che ti sei dimenticato del decreto "Grande Fratello" (se non sai cos'è informati...), dell'aumento delle tasse sui CD dell'ottomila per cento (8.000%), della presa per i fondelli della Finanziaria 2003 sui nuovi abbonamenti adsl (60.000 contributi non erogati su 300.000),.... e potrei continuare a lungo, solo per restare nel settore che più ci sta a cuore in questo forum. Poi prova a spiegarmi perchè prima incentivano i nuovi abbonamenti adsl con contributi di 75 euro e poi se ne escono con un decreto legge come questo!!! Per caso pensano che i cittadini italiani si accollino una spesa di minimo 500 ? all'anno per scaricare le e-mail? Ma non prendiamoci per i fondelli....Cari partecipanti al forum, non appena leggete un post anche leggermente giustificativo di questo decreto, spedite immediatamente le vostre opinioni, come del resto stà succedendo in altre decine e decine di siti. Il problema sarà poi come unificare questa grande energia... senza scendere a compromessi con chi utilizza metodi hitleriani e strumenti staliniani di repressione.... mi fermo quì. Ciao!
          • Anonimo scrive:
            Re: Contattiamo Striscia e le Iene
            - Scritto da: mottavio

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            Farsi aiutare dal nemico?


            Credete davvero che vi aiuteranno?


            Difendiamoci con il web o chiedendo

            aiuto


            all'opposizione



            L'opposizione è in pieno accordo.

            Telecom è in pieno accordo.

            Vi sono sicuramente dei contrari in
            tutti

            gli schieramenti, saranno una minoranza
            ma

            è su questa minoranza che bisogna

            puntare, qualsiasi sia lo schieramento

            politico.

            Ma dove l'hai letto che l'opposizione
            è in pieno accordo? Se anche al
            Parlamento Europeo DS, Verdi e parte di
            Rifondazione hanno addirittura votato contro
            una regolazione più "tenera" del
            p2p!!! Veramente la votazione è andata un pò diversamente.. guarda anche chi si è astenuto anzichè votare contro..
            Mi sà che troppi in questo forum
            stanno sparando cavolate propagandistiche
            pur di non criticare questo nostro
            integerrimo e capacissimo governo....Sembra che qui sia tu a voler fare propaganda
            Mi sà che ti sei dimenticato del
            decreto "Grande Fratello" (se non sai
            cos'è informati...), dell'aumento
            delle tasse sui CD dell'ottomila per cento
            (8.000%), della presa per i fondelli della
            Finanziaria 2003 sui nuovi abbonamenti adsl
            (60.000 contributi non erogati su
            300.000),.... e potrei continuare a lungo,
            solo per restare nel settore che più
            ci sta a cuore in questo forum.

            Poi prova a spiegarmi perchè prima
            incentivano i nuovi abbonamenti adsl con
            contributi di 75 euro e poi se ne escono con
            un decreto legge come questo!!! Per caso
            pensano che i cittadini italiani si
            accollino una spesa di minimo 500 ? all'anno
            per scaricare le e-mail? Ma non prendiamoci
            per i fondelli....Guarda che quello che qui dici è tutto al livello Europeo, è l' Europa che la sinistra ha tanto fortemente voluto che obbliga a tutto questo per accontentare i dirigenti incapaci delle major e la direttiva EU sono stati tutti in accordo a votarla, qualche voto contrario doveva pure esserci per salvare la faccia della democrazia apparente di cui hanno sancito l'annullamento.... altrimenti sarebbe stato troppo palese ... (non che così non lo sia...).Svegliati che la sinistra non è affatto contraria, anzi !
          • mottavio scrive:
            Re: Contattiamo Striscia e le Iene
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: mottavio



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo



            Farsi aiutare dal nemico?



            Credete davvero che vi
            aiuteranno?



            Difendiamoci con il web o
            chiedendo


            aiuto



            all'opposizione





            L'opposizione è in pieno
            accordo.


            Telecom è in pieno accordo.


            Vi sono sicuramente dei contrari in

            tutti


            gli schieramenti, saranno una
            minoranza

            ma


            è su questa minoranza che
            bisogna


            puntare, qualsiasi sia lo
            schieramento


            politico.



            Ma dove l'hai letto che l'opposizione

            è in pieno accordo? Se anche al

            Parlamento Europeo DS, Verdi e parte di

            Rifondazione hanno addirittura votato
            contro

            una regolazione più "tenera" del

            p2p!!!

            Veramente la votazione è andata un
            pò diversamente.. guarda anche chi si
            è astenuto anzichè votare
            contro.. Lo vedi che avevi detto una bugia? Infatti la destra a votato a favore compatta, o questo non importa?


            Mi sà che troppi in questo forum

            stanno sparando cavolate
            propagandistiche

            pur di non criticare questo nostro

            integerrimo e capacissimo governo....

            Sembra che qui sia tu a voler fare propagandaNo! E' una constatazione! Mi dispiace che tu non abbia il coraggio di tanti altri per dire :"Ho sbagliato a votare questi quà!"



            Mi sà che ti sei dimenticato del

            decreto "Grande Fratello" (se non sai

            cos'è informati...), dell'aumento

            delle tasse sui CD dell'ottomila per
            cento

            (8.000%), della presa per i fondelli
            della

            Finanziaria 2003 sui nuovi abbonamenti
            adsl

            (60.000 contributi non erogati su

            300.000),.... e potrei continuare a
            lungo,

            solo per restare nel settore che
            più

            ci sta a cuore in questo forum.



            Poi prova a spiegarmi perchè
            prima

            incentivano i nuovi abbonamenti adsl con

            contributi di 75 euro e poi se ne
            escono con

            un decreto legge come questo!!! Per caso

            pensano che i cittadini italiani si

            accollino una spesa di minimo 500 ?
            all'anno

            per scaricare le e-mail? Ma non
            prendiamoci

            per i fondelli....

            Guarda che quello che qui dici è
            tutto al livello Europeo, E no! L'aumento SIAE è una iniziativa del governo Berlusconi e infatti io i CD me li compro via Internet in Francia! L'iniziativa "Grande Fratello" è del governo Berlusconi ed è l'unica in Europa! Sugli incentivi adsl non mi hai risposto...è l' Europa
            che la sinistra ha tanto fortemente voluto
            che obbliga a tutto questo per accontentare
            i dirigenti incapaci delle major e la
            direttiva EU sono stati tutti in accordo a
            votarla, qualche voto contrario doveva pure
            esserci per salvare la faccia della
            democrazia apparente di cui hanno sancito
            l'annullamento.... altrimenti sarebbe stato
            troppo palese ... (non che così non
            lo sia...).

            Svegliati che la sinistra non è
            affatto contraria, anzi !Visto che sono tutti d'accordo e che la democrazia ha perso, che aspetti a prendere un mitra e a cominciare a sparare, se sei un tipo con le palle. Se sei senza palle, allora stà zitto e subisci questo regime. Non prendermi alla lettera, è solo un paradosso. Ciao!

          • Anonimo scrive:
            Re: Contattiamo Striscia e le Iene
            scusate ma c'è qualcuno che si stupirebbe se scoppiassero davvero le rivolte?premetto che io sono contrario, ma è la storia che ce lo insegna: quando un governo è troppo restrittivo e si fa i cavolacci suoi scoppiano rivolte e ribellioni.......a me sembra che qualcuno stia andando a cercarselo.....
          • Anonimo scrive:
            Re: Contattiamo Striscia e le Iene
            - Scritto da: Anonimo
            scusate ma c'è qualcuno che si
            stupirebbe se scoppiassero davvero le
            rivolte?

            premetto che io sono contrario, ma è
            la storia che ce lo insegna: quando un
            governo è troppo restrittivo e si fa
            i cavolacci suoi scoppiano rivolte e
            ribellioni.......a me sembra che qualcuno
            stia andando a cercarselo.....Le rivolte e ribellioni sono sempre scoppiate perchè pilotate da una parte politica, in ogni evento storico ed in ogni luogo.La gente comune non ha mai fatto rivolte spontanee.
  • Anonimo scrive:
    (s)fascio totale
    Legge ingiusta, governo liberticida
  • Anonimo scrive:
    Proviamo anche qui...
    http://www.iene.it/dilloalleiene.shtmlsperando di non essere ignorati naturalmente
  • Anonimo scrive:
    Punto Informatico è di sinistra
    Prima istigava al bombing contro Berlusconi, oggi se la riprende con Urbaniormai si sono sputtanati da soli
    • Anonimo scrive:
      Re: Punto Informatico è di sinistra
      e anche se fosse?
      • Anonimo scrive:
        Re: Punto Informatico è di sinistra

        e anche se fosse?se lo fosse davvero dovremmo cercarci una fonte più imparziale.
    • Anonimo scrive:
      Re: Punto Informatico è di sinistra
      può essere anche di parte, ma se scrive cose giuste ha tutta la mia ammirazione.Tu invece non hai niente di meglio da dire che questo?
    • Anonimo scrive:
      Re: Punto Informatico è di sinistra
      - Scritto da: Anonimo
      Prima istigava al bombing contro Berlusconi,
      oggi se la riprende con Urbani

      ormai si sono sputtanati da solibeh e allora?? io lo leggo proprio per questo motivo...
    • Anonimo scrive:
      Re: Punto Informatico è di sinistra
      Punto Informatico ha criticato anche i governi di sinistra, quando questi hanno governato. Se un governo fa leggi cattive, e queste si commentano da sole, non credo che dovremmo fare tutti come Fede o Vespa, ma diversamente overe il coraggio di fare obbiezioni.Considerata la crociata di tutto il mondo informatico verso il DCMA statunitense, non mi meraviglia che una legge, che consente alle major di fare + danni di quanto possono fare i cugini americani, venga critica da tutti. Hai letto un solo commento a favore della legge in questo forum? Siamo tutti di sinistra o la legge e' sbagliata davvero?
      • Anonimo scrive:
        Re: Punto Informatico è di sinistra

        Hai letto un solo commento a favore
        della legge in questo forum? Siamo tutti di
        sinistra o la legge e' sbagliata davvero?forse la prima che hai detto, e vista la qualità degli interventi, fossi in te non me ne vanterei...
    • Anonimo scrive:
      Re: Punto Informatico è di sinistra
      ???ma che hai bevuto??Forse ti sei perso un passaggio:Rutelli ha votato a favore in Europa.....PI è per l'informazione pura!!!!!- Scritto da: Anonimo
      Prima istigava al bombing contro Berlusconi,
      oggi se la riprende con Urbani

      ormai si sono sputtanati da soli
      • Anonimo scrive:
        Re: Punto Informatico è di sinistra
        Ma cosa cazzo centra destra o sinistra????????io sono di destra,ho votato berlusconi,mi sono pentito amaramente e vorrei crepasse lui e tutti i suoi cazzo di tirapiedi!!!Mi hanno rotto il cazzo!Speravo che potesse fare qualcosa per migliorare la delinquenza e l'iimigrazione e le cose vanno sempre peggio!Ci sono spacciatori di droga dovunque e invece fanno un decreto per rompere i coglioni a gente che scarica 2 film!!!io nonostante scaricassi film, vado una volta alla settimana al cinema, perchè mi piace e ci vado comunque.Quelli che scarico sono film che non andrei a vedere al cinema.questo quei dementi al governo lo devono capire..non serve un cazzo!!!quello che otterranno sarà una disdetta massiccia delle adsl.ma non un aumento di gente al cinema!Complimenti geni del governo!!!
  • Anonimo scrive:
    Io avevo votato Urbani ....
    Scusate ora che mi ricordo io alle ultime politiche avevo votato Urbani... dite che ho fatto bene???
  • Anonimo scrive:
    sul sito della telecom
    http://tech.virgilio.it/zdnet/jumpNews.asp?idChannel=175&idNews=180428
    • Anonimo scrive:
      Re: sul sito della telecom
      Era già apparso su punto informatico un paio di settimane fa.(forse nell'articolo che parlava di un aumento dello scambio su p2p o in un articolo sulla RIAA).La denuncia è stata rigettata perchè era una cumulativa per 531 indirizzi ip, mentre ne deve essere fatta una distinta per ogni ip.Il risultato è che le spese legali rischiano di essere maggiori dei risarcimenti monetari alle major.Naturalmente le major non puntano al risarcimento, ma a mettere paura agli utenti, e quindi molto probabilmente ripresenteranno le denunce.
  • Anonimo scrive:
    Dove trovo il DVD dei Puffi ??
    Su direct connect c'era, ma adesso con sta legge rischio di non trovarlo più ...soluzioni??
    • Anonimo scrive:
      Re: Dove trovo il DVD dei Puffi ??
      - Scritto da: Anonimo
      Su direct connect c'era, ma adesso con sta
      legge rischio di non trovarlo più ...
      soluzioni??ma che te ne fai dei puffi?sono comunisti:Dhai fatto caso che mediaset non li trasmette più?:Dhttp://digilander.libero.it/FineschiCristian/
  • Anonimo scrive:
    Ieri mio primo acquisto illegale
    Prorio ieri volevo andare al cinema (il sabato ERA quasi un rito per me)e invece mi sono recato dal venditore ambulante e ho acquistato(consapevole di finanziare la Pirateria) un DVD.Mi hanno lasciato solo questa possibilita' e io la perseguo. Non ne sono affatto felice, anzi trovo la situazione veramente triste, ma preferisco finanziare la Pirateria visto che il ministro Urbani ha gia' provveduto a finanziare (sempre con i miei soldi) quelle organizzazioni che pretendono di ridisegnare la rete a loro uso e consumo.La rete, per quanto mi riguarda, "non si tocca".P.S.Fatta eccezzione per circa una ventina di differenti interpretazioni di "moon river" (una bellissima raccolta che andava da Audrey Hepburn a Sarah Vaughan) scaricate al tempo di Napster. Non ho mai scaricato nulla dal P2P.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ieri mio primo acquisto illegale
      ;)Questo è quello che si prospetta...ma c'è anke di peggio che è meglio non dire nel FORUM!!!Chi vuole mi capisca!!!;)
      • Anonimo scrive:
        Re: Ieri mio primo acquisto illegale
        - Scritto da: Anonimo
        ;)
        Questo è quello che si prospetta...ma
        c'è anke di peggio che è
        meglio non dire nel FORUM!!!Chi vuole mi
        capisca!!!
        ;):|?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ieri mio primo acquisto illegale
      Sai vero che i tuoi soldi sono andati allaCRIMINALITA' ORGANIZZATA?E lo sa, il ministro Urbani, che con ilsuo decreto spingera' la gente a finanziarela criminaluta'?!Un conto era chi scaricava qualcosa daInternet senza danneggiare nessuno, ma cosi'facendo i danni si rifletteranno sullacollettivita' perche' se la criminalita'ha piu' soldi, puo' commettere piu' reati.E' lo stesso discorso della droga...Bravo ministro, bravo.Criminalizzi gli utenti Internet.Smetteranno di scaricare e passerannoa sostenere la criminalita' organizzata.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ieri mio primo acquisto illegale
        - Scritto da: Anonimo
        Sai vero che i tuoi soldi sono andati alla
        CRIMINALITA' ORGANIZZATA?

        E lo sa, il ministro Urbani, che con il
        suo decreto spingera' la gente a finanziare
        la criminaluta'?!

        Un conto era chi scaricava qualcosa da
        Internet senza danneggiare nessuno, ma cosi'
        facendo i danni si rifletteranno sulla
        collettivita' perche' se la criminalita'
        ha piu' soldi, puo' commettere piu' reati.

        E' lo stesso discorso della droga...

        Bravo ministro, bravo.
        Criminalizzi gli utenti Internet.
        Smetteranno di scaricare e passeranno
        a sostenere la criminalita' organizzata.Stesso discorso della droga ?Ma dico, ma in questo forum scrivono un sacco di drogati che usano il P2P ? Perchè è un continuo di messaggi come il tuo che vogliono giustificare l'uso di droghe, che non è neanche lontanamente paragonabile allo scambio fra amici di una copia di un libro, un film o una o più canzoni che siano... !L'uso di droga è giusto punirlo perchè è un pericolo reale e tangibile. Lo scambio fra amici di opere coperte da copyright invece non lo è ed è sempre esistito, ora lo si vuole criminalizzare trasformando normali cittadini in criminali che non sono.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ieri mio primo acquisto illegale
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Sai vero che i tuoi soldi sono andati
          alla

          CRIMINALITA' ORGANIZZATA?



          E lo sa, il ministro Urbani, che con il

          suo decreto spingera' la gente a
          finanziare

          la criminaluta'?!



          Un conto era chi scaricava qualcosa da

          Internet senza danneggiare nessuno, ma
          cosi'

          facendo i danni si rifletteranno sulla

          collettivita' perche' se la criminalita'

          ha piu' soldi, puo' commettere piu'
          reati.



          E' lo stesso discorso della droga...



          Bravo ministro, bravo.

          Criminalizzi gli utenti Internet.

          Smetteranno di scaricare e passeranno

          a sostenere la criminalita' organizzata.

          Stesso discorso della droga ?
          Ma dico, ma in questo forum scrivono un
          sacco di drogati che usano il P2P ?
          Perchè è un continuo di
          messaggi come il tuo che vogliono
          giustificare l'uso di droghe, che non
          è neanche lontanamente paragonabile
          allo scambio fra amici di una copia di un
          libro, un film o una o più canzoni
          che siano... !

          L'uso di droga è giusto punirlo
          perchè è un pericolo reale e
          tangibile. Lo scambio fra amici di opere
          coperte da copyright invece non lo è
          ed è sempre esistito, ora lo si vuole
          criminalizzare trasformando normali
          cittadini in criminali che non sono.
          Eh perche chi beccano a farsi na canna, la cocaina (molti dello spettacolo e sport) non gli fanno la multa? magari 50.000 euro? e non multano le società perche non li denunciano?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ieri mio primo acquisto illegale
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            Sai vero che i tuoi soldi sono
            andati

            alla


            CRIMINALITA' ORGANIZZATA?





            E lo sa, il ministro Urbani, che
            con il


            suo decreto spingera' la gente a

            finanziare


            la criminaluta'?!





            Un conto era chi scaricava
            qualcosa da


            Internet senza danneggiare
            nessuno, ma

            cosi'


            facendo i danni si rifletteranno
            sulla


            collettivita' perche' se la
            criminalita'


            ha piu' soldi, puo' commettere piu'

            reati.





            E' lo stesso discorso della
            droga...





            Bravo ministro, bravo.


            Criminalizzi gli utenti Internet.


            Smetteranno di scaricare e
            passeranno


            a sostenere la criminalita'
            organizzata.



            Stesso discorso della droga ?

            Ma dico, ma in questo forum scrivono un

            sacco di drogati che usano il P2P ?

            Perchè è un continuo di

            messaggi come il tuo che vogliono

            giustificare l'uso di droghe, che non

            è neanche lontanamente
            paragonabile

            allo scambio fra amici di una copia di
            un

            libro, un film o una o più
            canzoni

            che siano... !



            L'uso di droga è giusto punirlo

            perchè è un pericolo
            reale e

            tangibile. Lo scambio fra amici di opere

            coperte da copyright invece non lo
            è

            ed è sempre esistito, ora lo si
            vuole

            criminalizzare trasformando normali

            cittadini in criminali che non sono.



            Eh perche chi beccano a farsi na canna, la
            cocaina (molti dello spettacolo e sport) non
            gli fanno la multa? magari 50.000 euro? e
            non multano le società perche non li
            denunciano?Infatti dovrebbero. Fosse per me dovrebbero fargli 500.000 euro di multa e metterli in carcere per 5 anni. Così nessuno userebbe più droghe.Ma anche solo farsi passare per l'anticamera del cervello di mettere in galera, sanzionare o punire in qualsiasi modo lo scambio non a fini di lucro fra amici, parenti e conoscenti di qualsiasi cosa è un'assurdità da regime dittatoriale come quello della Cina comunista !
          • Anonimo scrive:
            Re: Ieri mio primo acquisto illegale
            io invece proporrei la morte per chi come tevuole imporre il suo perbenismo a chi la pensa diversamente ....muori, subito, adesso!sei ancora vivo ??F.- Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo



            Sai vero che i tuoi soldi sono

            andati


            alla



            CRIMINALITA' ORGANIZZATA?







            E lo sa, il ministro Urbani,
            che

            con il



            suo decreto spingera' la
            gente a


            finanziare



            la criminaluta'?!







            Un conto era chi scaricava

            qualcosa da



            Internet senza danneggiare

            nessuno, ma


            cosi'



            facendo i danni si
            rifletteranno

            sulla



            collettivita' perche' se la

            criminalita'



            ha piu' soldi, puo'
            commettere piu'


            reati.







            E' lo stesso discorso della

            droga...







            Bravo ministro, bravo.



            Criminalizzi gli utenti
            Internet.



            Smetteranno di scaricare e

            passeranno



            a sostenere la criminalita'

            organizzata.





            Stesso discorso della droga ?


            Ma dico, ma in questo forum
            scrivono un


            sacco di drogati che usano il P2P
            ?


            Perchè è un continuo
            di


            messaggi come il tuo che vogliono


            giustificare l'uso di droghe, che
            non


            è neanche lontanamente

            paragonabile


            allo scambio fra amici di una
            copia di

            un


            libro, un film o una o più

            canzoni


            che siano... !





            L'uso di droga è giusto
            punirlo


            perchè è un pericolo

            reale e


            tangibile. Lo scambio fra amici di
            opere


            coperte da copyright invece non lo

            è


            ed è sempre esistito, ora
            lo si

            vuole


            criminalizzare trasformando normali


            cittadini in criminali che non
            sono.






            Eh perche chi beccano a farsi na canna,
            la

            cocaina (molti dello spettacolo e
            sport) non

            gli fanno la multa? magari 50.000 euro?
            e

            non multano le società perche
            non li

            denunciano?

            Infatti dovrebbero. Fosse per me dovrebbero
            fargli 500.000 euro di multa e metterli in
            carcere per 5 anni. Così nessuno
            userebbe più droghe.
            Ma anche solo farsi passare per l'anticamera
            del cervello di mettere in galera,
            sanzionare o punire in qualsiasi modo lo
            scambio non a fini di lucro fra amici,
            parenti e conoscenti di qualsiasi cosa
            è un'assurdità da regime
            dittatoriale come quello della Cina
            comunista !
          • Anonimo scrive:
            Re: Ieri mio primo acquisto illegale
            Ecco, i drogati come te andrebbero messi in galera. Ma non perchè usi il P2P ma perchè usi droghe !- Scritto da: Anonimo
            io invece proporrei la morte per chi come te
            vuole imporre il suo perbenismo a chi la
            pensa diversamente ....

            muori, subito, adesso!

            sei ancora vivo ??

            F.

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: Anonimo




            Sai vero che i tuoi
            soldi sono


            andati



            alla




            CRIMINALITA' ORGANIZZATA?









            E lo sa, il ministro
            Urbani,

            che


            con il




            suo decreto spingera' la

            gente a



            finanziare




            la criminaluta'?!









            Un conto era chi
            scaricava


            qualcosa da




            Internet senza
            danneggiare


            nessuno, ma



            cosi'




            facendo i danni si

            rifletteranno


            sulla




            collettivita' perche' se
            la


            criminalita'




            ha piu' soldi, puo'

            commettere piu'



            reati.









            E' lo stesso discorso
            della


            droga...









            Bravo ministro, bravo.




            Criminalizzi gli utenti

            Internet.




            Smetteranno di scaricare
            e


            passeranno




            a sostenere la
            criminalita'


            organizzata.







            Stesso discorso della droga ?



            Ma dico, ma in questo forum

            scrivono un



            sacco di drogati che usano il
            P2P

            ?



            Perchè è un
            continuo

            di



            messaggi come il tuo che
            vogliono



            giustificare l'uso di droghe,
            che

            non



            è neanche lontanamente


            paragonabile



            allo scambio fra amici di una

            copia di


            un



            libro, un film o una o
            più


            canzoni



            che siano... !







            L'uso di droga è giusto

            punirlo



            perchè è un
            pericolo


            reale e



            tangibile. Lo scambio fra
            amici di

            opere



            coperte da copyright invece
            non lo


            è



            ed è sempre esistito,
            ora

            lo si


            vuole



            criminalizzare trasformando
            normali



            cittadini in criminali che non

            sono.









            Eh perche chi beccano a farsi na
            canna,

            la


            cocaina (molti dello spettacolo e

            sport) non


            gli fanno la multa? magari 50.000
            euro?

            e


            non multano le società
            perche

            non li


            denunciano?



            Infatti dovrebbero. Fosse per me
            dovrebbero

            fargli 500.000 euro di multa e metterli
            in

            carcere per 5 anni. Così nessuno

            userebbe più droghe.

            Ma anche solo farsi passare per
            l'anticamera

            del cervello di mettere in galera,

            sanzionare o punire in qualsiasi modo lo

            scambio non a fini di lucro fra amici,

            parenti e conoscenti di qualsiasi cosa

            è un'assurdità da regime

            dittatoriale come quello della Cina

            comunista !
        • Anonimo scrive:
          Re: Ieri mio primo acquisto illegale
          Premesso che non sono un tossicodipendente e non approvol'uso di droghe...
          L'uso di droga è giusto punirlo perchè è un pericolo reale eAnche l'alcolismo, il gioco d'azzardo e il fumo lo sono manon vengono puniti, anzi sugli ultimi due lo stato ha ilmonopolio e incassa soldi.Il senso del mio discorso e' che il proibizionismo nonfunziona e porta inevitabilmente introiti alla criminalita'.
          tangibile. Lo scambio fra amici di opere coperte da
          copyright invece non lo è ed è sempre esistito, ora lo si
          vuole criminalizzare trasformando normali cittadini in
          criminali che non sono.Sottoscrivo in pieno.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ieri mio primo acquisto illegale
          Ma sta zitto .la salute e' mia e se voglio farmi una canna DEVO essere libero di farloe non spariamo cazzate che uno che fumale canne non puo guidare ed e' pericolosoed e' un soggetto a rischio e altre minchiateleggiti qualsiasi libro sulle droghe che nonsia di parte e vedrai la realta' qual'e'.e poi se e' giusto punirlo perche'ai cocainomani (quindi tutti i ricchi,vip,e politici)e' permesso quasi mezzo grammo di coca quando TUTTI sanno che con mezzo grammo dicoca ci fai una SERATINA ??!?!?e chi sniffa davvero e' un pericolo, perche'diventa IDIOTA, corre in auto, rompe le palleetc etc etcchi fuma sta in compagnia, non rompe, non e'violento, va PIANISSIMO in auto (e' risaputo)e soprattutto NON PENSA DA IDIOTA.quindi prima si sparare CAZZATE accendi il cervelloo forse ti sei pippato qualcosa prima ???F.
          L'uso di droga è giusto punirlo
          perchè è un pericolo reale e
          tangibile. Lo scambio fra amici di opere
          coperte da copyright invece non lo è
          ed è sempre esistito, ora lo si vuole
          criminalizzare trasformando normali
          cittadini in criminali che non sono.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ieri mio primo acquisto illegale
            Ma sei fuori? la droga altera lo stato mentale delle persone, in ogni caso! non c'e' una droga buona! e non si deve guidare sotto l'efeftto di quella roba!Io la renderei libera solo per una cosa, farci pagare le tasse!!!Se uno e' scemo, bhe che paghi la sua stupidita'! gli sono stati dati i mezzi per capire.Saluti.- Scritto da: Anonimo
            Ma sta zitto .
            la salute e' mia e se voglio farmi una
            canna DEVO essere libero di farlo

            e non spariamo cazzate che uno che fuma
            le canne non puo guidare ed e' pericoloso
            ed e' un soggetto a rischio e altre minchiate

            leggiti qualsiasi libro sulle droghe che non
            sia di parte e vedrai la realta' qual'e'.

            e poi se e' giusto punirlo perche'
            ai cocainomani (quindi tutti i ricchi,vip,e
            politici)
            e' permesso quasi mezzo grammo di coca
            quando TUTTI sanno che con mezzo grammo di
            coca ci fai una SERATINA ??!?!?

            e chi sniffa davvero e' un pericolo, perche'
            diventa IDIOTA, corre in auto, rompe le palle
            etc etc etc

            chi fuma sta in compagnia, non rompe, non e'
            violento, va PIANISSIMO in auto (e' risaputo)
            e soprattutto NON PENSA DA IDIOTA.

            quindi prima si sparare CAZZATE accendi il
            cervello
            o forse ti sei pippato qualcosa prima ???

            F.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ieri mio primo acquisto illegale
            - Scritto da: Anonimo
            Ma sei fuori? la droga altera lo stato
            mentale delle persone, in ogni caso!Anche il 99.9% delle vaccate che producono quei magnaccioni alterano lo stato mentale delle persone, e, diversamente dalla droga, si inizia da bambini.
            non
            c'e' una droga buona! e non si deve guidare
            sotto l'efeftto di quella roba!
            Bene, allora proibiscano la produzione, detenzione e spaccio di sostanze ALCOOLICHE se non vogliono passare per miseri IPOCRITI.
            Io la renderei libera solo per una cosa,
            farci pagare le tasse!!!

            Se uno e' scemo, bhe che paghi la sua
            stupidita'! gli sono stati dati i mezzi per
            capire.
            Queste sono solo opinioni.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ieri mio primo acquisto illegale
        - Scritto da: Anonimo
        Sai vero che i tuoi soldi sono andati alla
        CRIMINALITA' ORGANIZZATA?Certo...ma non era l'obiettivo di Urbani?!
        E lo sa, il ministro Urbani, che con il
        suo decreto spingera' la gente a finanziare
        la criminaluta'?!COme ti ho detto sopra era il suo obiettivo
        Un conto era chi scaricava qualcosa da
        Internet senza danneggiare nessuno, ma cosi'
        facendo i danni si rifletteranno sulla
        collettivita' perche' se la criminalita'
        ha piu' soldi, puo' commettere piu' reati.

        E' lo stesso discorso della droga...E infatti anche li' questo governo ha emanato una legge secondo cui se becchi un ragazzo qualsiasi con una canna si puo' fare anche il carcere, mentre per gli spacciatori e' tutto come prima, gli spacciatori non li beccano perche' le forze dell'ordine hanno paura e comunque sono daccordo con loro, mentre becchi un ragazzino inguaiandogli la vita e nel migliore dei casi si becca una multa milionaria piu' la sospensione della patente o comunque belle grane...complimenti!
        Bravo ministro, bravo.
        Criminalizzi gli utenti Internet.
        Smetteranno di scaricare e passeranno
        a sostenere la criminalita' organizzata.
        Questo governo criminalizza tutto cio' che puo' anche lontanamente identificato come "liberta'" e pujnta a finanziare la criminalita'..quello e' sempre stato il loro obiettivo
    • Anonimo scrive:
      Re: Ieri mio primo acquisto illegale
      Beh..io mi rechero' dalla videoteca e noleggero' i dvd che copiero' tranquillamente, poi le stesse videoteche (almeno qui da ma e' cosi' non so nelle vostre citta') vendono anche copie su richiesta oppure copie gia' disponibili degli screnner o comunque film in sala, e' sempre stato cosi' e loro non li prendono certo dalla rete visto ceh lo facevano anche su videocassetta piu' di 10 anni fa
      • Anonimo scrive:
        Re: Ieri mio primo acquisto illegale
        - Scritto da: Anonimo
        Beh..io mi rechero' dalla videoteca e
        noleggero' i dvd che copiero'
        tranquillamente, poi le stesse videoteche
        (almeno qui da ma e' cosi' non so nelle
        vostre citta') vendono anche copie su
        richiesta oppure copie gia' disponibili
        degli screnner o comunque film in sala, e'
        sempre stato cosi' e loro non li prendono
        certo dalla rete visto ceh lo facevano anche
        su videocassetta piu' di 10 anni faCosa, cosa, cosa, cosa ?Se ti vendono copie di screener commettono un atto illegale. Eccoli i veri pirati, ma che bello, eh ?Ed io che credevo che la GdF li avesse colpiti tutti.. invece continuano.. Quelle videoteche sì che ci lucrano, le famiglie e gli amici no!
        • Anonimo scrive:
          Re: Ieri mio primo acquisto illegale

          Cosa, cosa, cosa, cosa ?
          Se ti vendono copie di screener commettono
          un atto illegale. Eccoli i veri pirati, ma
          che bello, eh ?
          Ed io che credevo che la GdF li avesse
          colpiti tutti.. invece continuano.. Quelle
          videoteche sì che ci lucrano, le
          famiglie e gli amici no! Eccerto che lo so...ma loro sono tranquilli tanto sono protetti da sempre e per sempre.Molti clienti sono "forze dell'ordine" :) ed e' per questo che il commercio non morira' mai o...se davvero volessero colpirlo colpirebbero li' invece spostano l'attenzione sulla rete per lasciare "lavorare" i loro colleghi criminali in santa pace
  • Anonimo scrive:
    E' arrivato il GF... Privacy ZERO
    http://www.unita.it/index.asp?SEZIONE_COD=HP&TOPIC_TIPO=&TOPIC_ID=33695Da quanto leggo nel link sembra ke ogni internet provider può denunciarci perchè stiamo scaricando qualcosa di illegale. Questo può essere giusto, ma per quanti mp3 o divx possano trovare nel traffico internet, possono anche farsi tanti C***I nostri, infatti se il provider riesce a vedere cosa facciamo su internet riesce a vedere anche quante belle donnine nude ci guardiamo su (ad esempio) big.clarence.com, riesce a vedere tutte le e-mail che mandiamo con tutti i cicci-cicci e pucci-pucci alla fidanzata lontana, e chi vedrà tutto ciò riderà di noi... magari una persona che noi conosciamo... SBAGLIATO, SBAGLIATISSIMO... TUTTO CIO' E' CONTRARIO ALL'ART. 1 DELLA L. 675 DEL 31/12/1996. E a quanto apprendo dalla giurisprudenza che studio, questa legge, essendo in contrasto con un'altra pecca di incostituzionalità, per cui non deve essere approvata.Ministro Urbani hai TOPPATO!!! non ti sarà possibile monitorare quello che io vedo su internet, altrimenti TI DENUNCIO... E TI RIDUCO IN MUTANDE!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: E' arrivato il GF... Privacy ZERO
      8)Ma ti voglio come mio avvocatoooo!
      • Anonimo scrive:
        Re: E' arrivato il GF... Privacy ZERO
        - Scritto da: Anonimo
        8)
        Ma ti voglio come mio avvocatoooo!Ben Volentieriiiiiiiiiii!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: E' arrivato il GF... Privacy ZERO
      Esatto CaZ se loro per vedere quello che faccio devono violare la mia privacy io voglio essere risarcito. Quanto devo pagare di multa ? 1500 euro ? bene allora ne voglio 10.000 per la violazione della mia privacy e se ci mettiamo che sono un tipo molto sensibile e il fatto che mi spiano mi potrebbe ledere moralmente voglio risarcimento danni morali. Mi bastano 50.000 euro grazie :D ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: E' arrivato il GF... Privacy ZERO
      Ti voglio anche io come avvocato... che grinta che verve..:)
      • Anonimo scrive:
        Re: E' arrivato il GF... Privacy ZERO
        - Scritto da: Anonimo
        Ti voglio anche io come avvocato... che
        grinta che verve..:)Anche io ti voglio come avvocato: perche' non apri uno studio apposito per la difesa delle liberta' digitali ?
  • Anonimo scrive:
    Lasciate i messaggi qui
    http://forum.gf4.fabbricadigitale.it/asp/frameArgomentoCOD.asp?A=2004&B=556390&C=11&argomentoCOD=2&inizio=1&ultimoAccesso=
  • Anonimo scrive:
    Una Domanda Difficile...
    Scusate ragazzi, ma io è un paio di giorni che sto cercando su tutti i siti possibili commenti e notizie di questo benedetto decreto... quello che ho trovato nella maggioranza dei siti, riguardo a questa legge, è estesa solamente ai film italiani... quindi se scaricassi un film straniero, ovviamente in lingua italiana cosa succederebbe? x' è poco chiara... francamente se non si possono scaricare i film italiani e quesli stranieri si, sai che perdita, per un paio di film di Boldi o De Sica o simili... grazie
    • Anonimo scrive:
      Re: Una Domanda Difficile...

      Scusate ragazzi, ma io è un paio di
      giorni che sto cercando su tutti i siti
      possibili commenti e notizie di questo
      benedetto decreto... quello che ho trovato
      nella maggioranza dei siti, riguardo a
      questa legge, è estesa solamente ai
      film italiani... quindi se scaricassi un
      film straniero, ovviamente in lingua
      italiana cosa succederebbe? x' è poco
      chiara... francamente se non si possono
      scaricare i film italiani e quesli stranieri
      si, sai che perdita, per un paio di film di
      Boldi o De Sica o simili... grazieStai scherzando spero, a me a Natale il film di Cristian De Sica non me lo tocca nessuno!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Una Domanda Difficile...
        Scusate ma questo vale solo per i Films Italiani???Ma che state dicendo....il decreto è CONTRO LA PIRATERIA CONTRO IL FILE SHARING --
        quindi contro i Peer to Peer!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Una Domanda Difficile...

        Stai scherzando spero, a me a Natale il film
        di Cristian De Sica non me lo tocca
        nessuno!!vatteli a vedere al cinema quei cessi di film ahahahahacomunque no nn riguarda solo i film di produzione italiana ma comprende anke tutti i film che escono nelle sale italiane di produzione straniera ma tradotti in ita,questo comporta che se ti scarichi il film in lingua originale non ti rompono poi o te lo guardi cosi xke' conosci la lingua oppure cerchi in rete il file dei sottotitoli ammesso che ci sia :)
        • Anonimo scrive:
          Re: Una Domanda Difficile...
          Capito... quindi basta scaricarseli in lingua originale e poi scaricarsi il file audio mp3 del film, visto che ancora i file mp3 non sono proibiti come dice la legge... :-D
          • Anonimo scrive:
            Re: Una Domanda Difficile...
            si se riesci a trovare chi e' disposto a far scarikare il file mp3 e soprattutto chi e' disposto a creare assieme lo script x fare il montaggio in auto dell'audio :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Una Domanda Difficile...
            Ma siamo sicuri che nn t fanno niente x i film in lingua originale??? Sicuri Sicuri?RISP PLZ
          • Anonimo scrive:
            Re: Una Domanda Difficile...
            Guarda è quello che sto cercando di capire anche io... ma probabilmente urbani non sa nemmeno che esistono altre lingue oltre all'italiano, quindi non ha specificato bene... poverino...
    • Anonimo scrive:
      Re: Una Domanda Difficile...
      - Scritto da: Anonimo
      quello che ho trovato nella maggioranza dei siti, riguardo a
      questa legge, è estesa solamente ai
      film italiani... quindi se scaricassi un
      film straniero, ovviamente in lingua
      italiana cosa succederebbe?Questa è la domanda che anch'io avevo postato:
      "Vorrei solo sapere se, scaricando un film in
      lingua inglese o russa, non in circolazione
      in Italia, si può essere perseguiti
      dalla legge italiana."Qualcuno (sospetto che fosse un tirapiedi di Urbani dal tono dei commenti) mi ha risposto:"naturalmente"Ripeto perciò la domanda: essendo un provvedimento a difessa del cinema ITALIANO al quale sono destinati i finanziamenti (a meno che Urbani non si voglia preoccupare dell'ultimo film di Mel Gibson, che in una settimana ha incassato più di quanto Boldi potrà fare in una vita), e non si ledono i diritti dei distributori italiani, a rigore il provvedimento non dovrebbe essere applicato. O mi sbaglio?Altra domanda già postata, ma alla quale non mi è stata data una risposta chiara: se si scaricano film già trasmessi dalla Rai o da Mediaset quale illecito si commette? I film che vengono trasmessi possono essere registrati senza problemi (almeno lo è stato fino ad ora). L'unica differenza sta nel modo e nel supporto di registrazione. Se io registro su VHS non corro nessun rischio, mentre se registro il film su CD sono un pirata o un ladro.Temo che mi sfugga qualche passaggio.:
      • Anonimo scrive:
        Re: Una Domanda Difficile...
        Hai perfettissimamente ragione... trovo che sia una cosa più che saggia quello che tu hai detto... secondo me l'unica è aspettare un pò di tempo... prima o poi si avranno chiarimenti su cosa si può e cosa non si può scaricare...
  • Anonimo scrive:
    Tutto è partito con Berlusconi..........
    Ringraziate chi l'ha votato.Aspettatevi di peggio.
    • Anonimo scrive:
      Re: Tutto è partito con Berlusconi..........
      mettete da parte gl'ideali utopici qui non si sta a discutere di chi è la colpa e comunque se vuoi rimanere in ambito politico ci metterei la mano sul fuoco che se ci fosse stato su dalema o amato il decreto si sarebbe fatto ugualmente
    • Anonimo scrive:
      Re: Tutto è partito con Berlusconi..........
      - Scritto da: Anonimo
      Ringraziate chi l'ha votato.
      Aspettatevi di peggio.http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=559453
      • Anonimo scrive:
        Re: Tutto è partito con Berlusconi..........
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Ringraziate chi l'ha votato.

        Aspettatevi di peggio.Peggio di così???? Va a finire che me vado in Iraq: ci sarà la guerra, ma non quella faccia taroccata (quella sì!) del Berlusca!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Tutto è partito con Berlusconi..........
          Gia' chi l'avrebbe detto che si sarebbe comportato come un Comunista.Alle europee scheda bianca, mi raccomandoAbbasso l'Europa Abbassso questa ItaliaViva gli Italiani
  • Anonimo scrive:
    Rosso Alice
    Ho dato un'occhiata a Rosso Alice.A me piace.Fino al 30 Aprile si possono vedere diversi film gratis (City of God è bellissimo, ve lo consiglio)L'idea è azzeccata, i prezzi forse un pò da limare ma comunque competitivi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Rosso Alice
      I prezzi di Rosso Alice sono quasi quanto comprare il dvd o CD originale....Peccato che il p2p sia nato pe