Italia digitale: numeri record per SPID e app IO

Italia digitale: numeri record per SPID e app IO

I dati relativi al 2022, pubblicati dal governo, evidenziano che i cittadini italiani utilizzano sempre più spesso di SPID, CIE, app IO e pagoPA.
I dati relativi al 2022, pubblicati dal governo, evidenziano che i cittadini italiani utilizzano sempre più spesso di SPID, CIE, app IO e pagoPA.

Il Dipartimento della trasformazione digitale ha pubblicato i dati del 2022 relativi alla digitalizzazione In Italia. In dettaglio, i numeri riguardano SPID, CIE, app IO e pagoPA. Quelli più interessanti riguardano l’attivazione e l’uso dell’identità digitale, ormai obbligatoria per accedere a tutti i servizi della Pubblica Amministrazione. È quindi evidente che lo SPID dovrebbe essere potenziato e non eliminato.

SPID, CIE, app IO e pagoPA: numeri del 2022

Nel 2022 sono state attivate oltre 6 milioni di nuove identità digitali. Il totale di SPID (Sistema Pubblico di identità Digitale) ha superato quindi i 33,5 milioni. Il dato relativo all’uso dimostra il suo successo: oltre un miliardo di autenticazioni nel 2022 (nel 2021 erano 570 milioni). Questa modalità di accesso viene sfruttata da oltre 3.000 enti pubblici e da 68 soggetti privati.

Un metodo alternativo di autenticazione è quello offerto dalla CIE (Carta d’Identità Elettronica). In questo caso, il numero di login è notevolmente inferiore (circa 21 milioni), considerato l’obbligo di usare l’app su smartphone con chip NFC o un lettore di smart card per PC. Le CIE richieste nel 2022 sono oltre 7 milioni, portando il totale a 32,7 milioni. Il numero di enti pubblici e privati che consentono l’autenticazione tramite CIE è 6.240.

Grande successo anche per l’app IO, ancora utile per recuperare il Green Pass (nonostante il suo abbandono). È stata scaricata oltre 32 milioni di volte nel 2022, mentre i messaggi inviati ai cittadini sono stati oltre 247 milioni (+117% rispetto al 2021). Gli enti che usano l’app sono 5.392 (+78% rispetto al 2021), mentre i nuovi servizi sono quasi 94.000 (+122%) per un totale di oltre 170.000.

Questi sono infine i dati relativi alla piattaforma pagoPA: media di 9,6 milioni di utenti mensili e circa 332 milioni di transazioni (+103% rispetto al 2021) per un controvalore di oltre 61 miliardi di euro (+80%). I pagamenti tramite pagoPA hanno ormai sostituito il tradizionale bollettino postale.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 11 gen 2023
Link copiato negli appunti