Italia, i giornalisti scoprono il PC

L'Esame di Stato che consente di mettersi in tasca il tesserino dell'Ordine dei Giornalisti sta per mandare in pensione la macchina da scrivere

Roma – L’Esame di Stato che può condurre i redattori assunti come praticanti ad assumere la qualifica di Giornalista Professionista, abbandona formalmente la macchina da scrivere e adotta il personal computer o, meglio, la “tastiera di un computer con memoria preventivamente disattivata”.

La commissione Cultura della Camera ha approvato la proposta di legge che consentirà ai candidati di mandare in pensione uno strumento ormai obsoleto o, comunque, ignorato dalla grandissima parte di coloro che operano nel mondo dell’informazione, dai blogger ai giornalisti.

Il motivo lo ha spiegato Pino Pisicchio, dell’Italia dei Valori, che ha proposto l’introduzione di questa novità. A suo dire sussisteva un “surreale anacronismo che obbligava i candidati giornalisti ad affannose ricerche di pezzi d’antiquariato”.

Pisicchio spiega che da 15 anni questo è un problema, ma la legge che risale al 1963 impediva l’uso di qualcosa di diverso dalla macchina da scrivere.

Ora la proposta passa al Senato.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • paoloholzl scrive:
    Vedremo ..
    ... Le ricerche che abbiamo indicano chiaramente che la nostra audience vuole noleggiare film attraverso la loro Xbox 360 ...Vedremo ...Fra una paio d'anni rileggeremo questo post e ci faremo un paio di risate.
    • Bottarella alla Bottà scrive:
      Re: Vedremo ..
      - Scritto da: paoloholzl
      ... Le ricerche che abbiamo indicano chiaramente
      che la nostra audience vuole noleggiare film
      attraverso la loro Xbox 360
      ...

      Vedremo ...
      Fra una paio d'anni rileggeremo questo post e ci
      faremo un paio di
      risate.E' il piano B di M$ per cercare di ostacolare BD e quindi danneggiare Sony, dato che il piano A, HD-DVD, non sta funzionando a dovere.
  • amedeo scrive:
    Tanto per cambiare...
    come al solito M$ decide che cosa vuole il cliente. Se qualcuno non fosse d'accordo, sappia di essere solamente uno stolto che non sa cosa vuole e si rimetta alla incommensurabile saggezza di mamma M$.
  • uno scrive:
    dai però
    dai però quando noleggi un dvd, ed io non ho quasi mai comprato un dvd, e mai scaricato un divx, preferisco noleggiarli li guardo, tanto una volta visto che me ne faccio..?... Posso capire ,cose che non faccio, ma posso capirlo, conservare que 5-10 film che proprio uno è affezionato ma per il resto una volta visti che senso ha tenerli?
  • unaDuraLezione scrive:
    Nesuno ha notato il fulcro dell'articolo
    contenuto non disponibile
    • policy scrive:
      Re: Nesuno ha notato il fulcro dell'articolo
      - Scritto da: unaDuraLezione

      Infatti io non comprerei mai un film che rimane
      solo sulla console o su altro dispositivo, visto
      che prima poi finirà in obsolescenza.
      pensi che il dvd non finisca in obsolescenza? quanti lettori di vhs ci sono nelle nostre case?
    • Categorico scrive:
      Re: Nesuno ha notato il fulcro dell'articolo
      - Scritto da: unaDuraLezione
      "Quando si tratta di comprare, un sacco di
      gente preferisce farlo avendo per le mani un
      prodotto fisico come il
      DVD".

      Infatti io non comprerei mai un film che rimane
      solo sulla console o su altro dispositivo, visto
      che prima poi finirà in obsolescenza.


      Il noleggio di contenuti è l'unica soluzione.
      Certo nella mia mente, visto che il download mi
      costa in termini di attesa e tempo che non posso
      dedicare ad altre attività su internet, quali il
      gioco online, il prezzo deve essere molto
      contenuto.Se i contenuti li hai in un formato aperto e documentato, l'obsolescenza e la perdita dei contenuti è scongiurata.Ovvio che il problema da risolvere all'origine, altrimenti in futuro non ci puoi più far niente, è che i produttori archivino i master in forme lossless alla definizione più alta possibile, nel caso in futuro vogliano, con l'evoluzione degli apparecchi degli utenti, rilasciare nuove edizioni in formati diversi e/o con definizione più alta delle precedenti.In passato l'archiviazione era su pellicola, che non si conserva male, ma va tenuta con cura e purtroppo, nel caso vada rigenerata, non si riavrà la stessa qualità originale, mentre con l'archiviazione digitale attuata con tutte le precauzioni possibili contro la perdita di dati puoi sempre avere il master alla qualità originale.Ma questi sono comunque problemi della produzione, se andiamo nel punto di vista dell'utente, forse un DVD non ci sembrerà il massimo quando saremo abituati all'alta definizione, ma per quel che mi riguarda i miei DVD non li butterò di certo via e di sicuro li riguarderò con meno fatica rispetto alle vecchie VHS registrate in LP :p ( che comunque mi sono ancora utili, i miei sono così tecnotard che stiamo tuttora col combo DVD player + VCR, non posso approfittare delle attuali offerte per videoregistratori DVD con HD, dato che stanno sbolognando quelli senza sintonizzatore digitale e per i miei, quando spegneranno del tutto l'analogico, dover usare un sintonizzatore esterno significherebbe due volte su tre non registrare quello che volevano, con conseguente immancabile telefonata a me nei momenti meno opportuni :( :p ).
  • enneci scrive:
    MICROSOFT AL TAPPETO
    LOL, oramai vedo che questo oggetto va di moda!Cmq Microsoft ogni giorno mi stupisce per la mole di puttanate che è in grado di pensare, ma non fa prima ad ammanettarvi tutti al suo cancello e darvi le cose che vuole lei con il contagocce? mah..Condolianze!
  • Gino Pilotino scrive:
    Costi ?
    Perfetto. Io sono estremamente favorevole al noleggio. Sono un noleggiatore assiduo di VHS prima e DVD oggi.Queste sono le condizioni:1- Qualita' paragonabile al DVD2- Prezzo minore o uguale a quello del noleggio (1,50 euro)
    • uno scrive:
      Re: Costi ?
      Dipende dove stai, io vicino a casa mia non ho possibilità di noleggiare un film, salvo fare 5-6 km,prendere la macchina ecc...la possibilità di noleggiarli dal divano sarebbe una bella cosa, la qualità, a me basta quella dei divx (ho noleggiato le vhs ..quindi voglio dire..)...
      • Gino Pilotino scrive:
        Re: Costi ?
        - Scritto da: uno
        Dipende dove stai, io vicino a casa mia non ho
        possibilità di noleggiare un film, salvo fare 5-6
        km,prendere la macchina ecc...la possibilità di
        noleggiarli dal divano sarebbe una bella cosa, la
        qualità, a me basta quella dei divx (ho
        noleggiato le vhs ..quindi voglio
        dire..)...La qualita' del divx va bene anche a me.E' importante pero' che costino uguale al noleggio, preferibilmente meno.
    • Bastard outside scrive:
      Re: Costi ?
      Qualità DVD 2,99Qualità HD-DVD 4,414gg di tempo per vederli e 24H dalla prima visione.
      • CognomeNome scrive:
        Re: Costi ?
        - Scritto da: Bastard outside
        Qualità DVD 2,99
        Qualità HD-DVD 4,4

        14gg di tempo per vederli e 24H dalla prima
        visione.Ok, direi che è piu semplice andarseli a noleggiare a sti prezzi
      • Gino Pilotino scrive:
        Re: Costi ?
        - Scritto da: Bastard outside
        Qualità DVD 2,99
        Qualità HD-DVD 4,4

        14gg di tempo per vederli e 24H dalla prima
        visione.Pazzi.Al noleggio dove vado io sono 1,50 euro se riporto il dvd entro 12 ore.Non mi interessa tenerlo 14 giorni, o vederlo 24 volte.Mi interessa vederlo una volta e spendere il meno possibile.
  • Bastard Inside scrive:
    Seeee, cerrrrto!
    Tutti vogliono pagare per un film a scadenza e non vogliono assolutamente che non scada!Anzi, recentissimi studi MS mostrano che in realtà il consumatore vorrebbe ancora di più: pagare per film che scadano prima ancora che riesca a guardarli!Vieni anche tu a fumare a Redmond, solo robba bbona! O) (ghost) 8)
    • ruby scrive:
      Re: Seeee, cerrrrto!
      - Scritto da: Bastard Inside
      Tutti vogliono pagare per un film a scadenza e
      non vogliono assolutamente che non
      scada!
      Anzi, recentissimi studi MS mostrano che in
      realtà il consumatore vorrebbe ancora di più:
      pagare per film che scadano prima ancora che
      riesca a
      guardarli!
      Vieni anche tu a fumare a Redmond, solo robba
      bbona! O) (ghost)
      8)auhauahua bellissimoil bello è che te lo devi pure scaricare tu il film a scadenza!A questo punto non è + pratico andare dal noleggiatore sotto casa e con 90 centesimi noleggiarsi il dvd fisico?GET THE FACTS
      • Lemon scrive:
        Re: Seeee, cerrrrto!
        - Scritto da: ruby
        - Scritto da: Bastard Inside

        Tutti vogliono pagare per un film a scadenza e

        non vogliono assolutamente che non

        scada!

        Anzi, recentissimi studi MS mostrano che in

        realtà il consumatore vorrebbe ancora di più:

        pagare per film che scadano prima ancora che

        riesca a

        guardarli!

        Vieni anche tu a fumare a Redmond, solo robba

        bbona! O) (ghost)

        8)

        auhauahua bellissimo
        il bello è che te lo devi pure scaricare tu il
        film a
        scadenza!
        A questo punto non è + pratico andare dal
        noleggiatore sotto casa e con 90 centesimi
        noleggiarsi il dvd
        fisico?

        GET THE FACTSE' ovvio che devi avere banda altrimenti non ha senso. Magari si salva per un tempo limitato mentre lo guardi in stream la prima volta...Comunque beato te che hai il noleggiatore sotto casa e soprattutto con tariffe così basse. Dalle mie parti come minino spendi 2.50 e devi riportarlo entro 6 ore, bello la sera alle 23.30 quando eri già in pigiama, magari con il freddo pungente o la pioggia....
        • flagg scrive:
          Re: Seeee, cerrrrto!

          E' ovvio che devi avere banda altrimenti non ha
          senso. Magari si salva per un tempo limitato
          mentre lo guardi in stream la prima
          volta...
          Comunque beato te che hai il noleggiatore sotto
          casa e soprattutto con tariffe così basse. Dalle
          mie parti come minino spendi 2.50 e devi
          riportarlo entro 6 ore, bello la sera alle 23.30
          quando eri già in pigiama, magari con il freddo
          pungente o la
          pioggia....Meno male che c'è la Microsoft, altrimenti sai che vita di m***a
          • Lemon scrive:
            Re: Seeee, cerrrrto!


            Meno male che c'è la Microsoft, altrimenti sai
            che vita di
            m***aIn Italia c'è SKY, Alice TV, Fastweb, MediaPremium... alcune sono uguali, non sono on-demand o solo in parte mi pare... ma le offerte ci sono ed il mercato si muove verso quella direzione.Naturalmente tutto va bene finchè non c'è scritto Microsoft...
          • enneci scrive:
            Re: Seeee, cerrrrto!
            - Scritto da: Lemon



            Meno male che c'è la Microsoft, altrimenti sai

            che vita di

            m***a

            In Italia c'è SKY, Alice TV, Fastweb,
            MediaPremium... alcune sono uguali, non sono
            on-demand o solo in parte mi pare... ma le
            offerte ci sono ed il mercato si muove verso
            quella
            direzione.
            Naturalmente tutto va bene finchè non c'è scritto
            Microsoft...Bravo, hai capito, la Micro$oft ci ha rotto i coglioni, un po per il monopolio, un pò per la sua politica MAFIOSA...
          • Categorico scrive:
            Re: Seeee, cerrrrto!
            - Scritto da: enneci
            - Scritto da: Lemon





            Meno male che c'è la Microsoft, altrimenti sai


            che vita di


            m***a



            In Italia c'è SKY, Alice TV, Fastweb,

            MediaPremium... alcune sono uguali, non sono

            on-demand o solo in parte mi pare... ma le

            offerte ci sono ed il mercato si muove verso

            quella

            direzione.

            Naturalmente tutto va bene finchè non c'è
            scritto

            Microsoft...

            Bravo, hai capito, la Micro$oft ci ha rotto i
            coglioni, un po per il monopolio, un pò per la
            sua politica
            MAFIOSA...E infatti anche Sky ci sta sulle OO più di prima, da quando ha una posizione di forza eccessiva nel suo segmento di mercato, ma se andiamo ad esaminare le cose in dettaglio, solo Telecom e MS hanno tanta sfacciataggine nel continuare imperterrite nelle pratiche monopolistiche e anticompetitive anche dopo ripetute condanne dell'antitrust, certo, le furbate continuano a farle anche altri giganti, ma con eccessi ben inferiori.
          • Lemon scrive:
            Re: Seeee, cerrrrto!


            Bravo, hai capito, la Micro$oft ci ha rotto i
            coglioni, un po per il monopolio, un pò per la
            sua politica
            MAFIOSA...Bene, almeno ogni tanto c'è qualcuno sincero che dice le cose come stanno senza fare tanti ragionamenti pseudo-tecnici/commerciali che riguardano solo Microsoft (e generano FUD)
        • ruby scrive:
          Re: Seeee, cerrrrto!
          - Scritto da: Lemon
          - Scritto da: ruby

          - Scritto da: Bastard Inside


          Tutti vogliono pagare per un film a scadenza e


          non vogliono assolutamente che non


          scada!


          Anzi, recentissimi studi MS mostrano che in


          realtà il consumatore vorrebbe ancora di più:


          pagare per film che scadano prima ancora che


          riesca a


          guardarli!


          Vieni anche tu a fumare a Redmond, solo robba


          bbona! O) (ghost)


          8)



          auhauahua bellissimo

          il bello è che te lo devi pure scaricare tu il

          film a

          scadenza!

          A questo punto non è + pratico andare dal

          noleggiatore sotto casa e con 90 centesimi

          noleggiarsi il dvd

          fisico?



          GET THE FACTS

          E' ovvio che devi avere banda altrimenti non ha
          senso. Magari si salva per un tempo limitato
          mentre lo guardi in stream la prima
          volta...
          Comunque beato te che hai il noleggiatore sotto
          casa e soprattutto con tariffe così basse. Dalle
          mie parti come minino spendi 2.50 e devi
          riportarlo entro 6 ore, bello la sera alle 23.30
          quando eri già in pigiama, magari con il freddo
          pungente o la
          pioggia....beh anche .250 secondo me conviene..anche avendo banda ci vorrebbe comunque una serata per scaricarti un film ..magari nel frattempo ti viene sonno.. dici.. lo guardo domani.. domani ti passa o devi lavorare..e ZAC..poi scade..alla fine guardarsi un film diventa uno stress ^^piuttosto vai dal noleggiatore, torni a casa presto, ti copi il dvd paro paro su file system, torni a reistituire il film e poi te lo guardo con calma.Ovvio..poi lo cancelli eh.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Seeee, cerrrrto!
            contenuto non disponibile
          • Bastard Inside scrive:
            Re: Seeee, cerrrrto!
            Modificato dall' autore il 14 dicembre 2007 09.11
            --------------------------------------------------E il fair use dove lo mettiamo?E l'equo compenso per cos'altro lo dovremmo pagare se non per le copie personali?Se la legge non ammette ignoranza e punisce la malafede, chi punisce l'ignoranza a la malafede della legge stessa?La corte costituzionale dorme?
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Seeee, cerrrrto!
            contenuto non disponibile
      • uno scrive:
        Re: Seeee, cerrrrto!
        non tutti hanno il noleggiatore sotto casa..io il più vicino a casa mia è un blockbuster, e certo i film non te li noleggia 90 centesimi!, e mi devo fare cmq 5-6 km di macchina...
        • ruby scrive:
          Re: Seeee, cerrrrto!
          - Scritto da: uno
          non tutti hanno il noleggiatore sotto casa..io il
          più vicino a casa mia è un blockbuster, e certo i
          film non te li noleggia 90 centesimi!, e mi devo
          fare cmq 5-6 km di
          macchina...vabbè sotto casa era per modo di dire..in molte cittadine ci sono in altre.. zero!però non sono di certo quelel piccole cittadine che interessano a Ms & co
    • nifft scrive:
      Re: Seeee, cerrrrto!
      :D :D :DMa si'! Direi che e' come fare beneficenza per le "major" che evidentemente ne hanno tanto bisogno! Care major, la prossima volta i film teneteveli pure e chiedeteci direttamente l'elemosina!
    • Lemon scrive:
      Re: Seeee, cerrrrto!
      - Scritto da: Bastard Inside
      Tutti vogliono pagare per un film a scadenza e
      non vogliono assolutamente che non
      scada!
      Anzi, recentissimi studi MS mostrano che in
      realtà il consumatore vorrebbe ancora di più:
      pagare per film che scadano prima ancora che
      riesca a
      guardarli!
      Vieni anche tu a fumare a Redmond, solo robba
      bbona! O) (ghost)
      8)Forse tutti no ma sicuramente le milioni di persone che vanno dai vari blockbuster nel mondo il film lo prendono per un tempo limitato, non certo per sempre.Quindi, ad aver banda e qualità sufficiente, non vedo perchè uno non si possa guardare un film su xbox se il prezzo è conveniente.Probabilmente ti sei fermato al titolo (curato per i volponi come te) e in particolare hai letto Microsoft e ti è bastato.La domanda che ti devi fare è: potrebbe essere interessante prendere a nollegio un film direttamente da una console? secondo MS si, secondo te no evidetemente.
    • Bastard outside scrive:
      Re: Seeee, cerrrrto!
      L'articolo dice CHIARAMENTE che la gente per l'acquisto preferisce avere un supporto fisico, tipo DVD, mentre per il noleggio, quindi a scadenza, sono disponibili al download.Quindi o non conosci abbastanza bene l'italiano o non ci arrivi proprio.- Scritto da: Bastard Inside
      Tutti vogliono pagare per un film a scadenza e
      non vogliono assolutamente che non
      scada!
      Anzi, recentissimi studi MS mostrano che in
      realtà il consumatore vorrebbe ancora di più:
      pagare per film che scadano prima ancora che
      riesca a
      guardarli!
      Vieni anche tu a fumare a Redmond, solo robba
      bbona! O) (ghost)
      8)
      • Bastard Inside scrive:
        Re: Seeee, cerrrrto!
        - Scritto da: Bastard outside
        L'articolo dice CHIARAMENTE che la gente per
        l'acquisto preferisce avere un supporto fisico,
        tipo DVD, mentre per il noleggio, quindi a
        scadenza, sono disponibili al
        download.

        Quindi o non conosci abbastanza bene l'italiano o
        non ci arrivi
        proprio.

        - Scritto da: Bastard Inside

        Tutti vogliono pagare per un film a scadenza e

        non vogliono assolutamente che non

        scada!

        Anzi, recentissimi studi MS mostrano che in

        realtà il consumatore vorrebbe ancora di più:

        pagare per film che scadano prima ancora che

        riesca a

        guardarli!

        Vieni anche tu a fumare a Redmond, solo robba

        bbona! O) (ghost)

        8)L'italiano, mi spiace per te, lo capisco molto meglio di te: il fatto che la gente preferisca avere il supporto fisico per l'acquisto definitivo, non implica però che desideri la scadenza su contenuti scaricati a pagamento, anzi, i precedenti dimostrano proprio l'esatto contrario, la gente ha fatto una mezza rivoluzione contro certi servizi di download a pagamento con DRM tali che un guasto all'HW "autorizzato" poteva far perdere tutti i contenuti pagati e scaricati.Quello che MS fa finta di non capire e tu non capisci proprio è che fra preferire il supporto fisico per l'acquisto e volere il download solo per il noleggio NON c'è corrispondenza biunivoca.Non voglio dire che tu non capisca l'algebra, semplicemente hai impostato male il problema (cosa che ha fatto pure MS, ma in malafede e sapendo di barare, mentre la tua è una semplice svista).
        • Lemon scrive:
          Re: Seeee, cerrrrto!

          L'italiano, mi spiace per te, lo capisco molto
          meglio di te: il fatto che la gente preferisca
          avere il supporto fisico per l'acquisto
          definitivo, non implica però che desideri la
          scadenza su contenuti scaricati a pagamento,
          anzi, i precedenti dimostrano proprio l'esatto
          contrario, la gente ha fatto una mezza
          rivoluzione contro certi servizi di download a
          pagamento con DRM tali che un guasto all'HW
          "autorizzato" poteva far perdere tutti i
          contenuti pagati e
          scaricati.
          Non ho visto mezze rivoluzioni contro i videonoleggi della mia città, non capisco perchè non si possa fare la stessa cosa on-line senza ovviamente avere a disposizione il supporto fisico.Ricorda che stiamo parlando di film, non di canzoni da caricare nel player e per le quali, ovviamente, ci sono logiche ben diverse.Comunque io rispetto l'idea di tutti, se la cosa vi fa schifo per me va bene, tanto basta aspettare che la proponga Apple o Google. Per la cronaca: io non ho l'xbox e non ci penso neppure a comprarla, però sento la mancanza di un vero servizio di tv on-demand dove guardi quello che vuoi quando vuoi.
          • Bastard Inside scrive:
            Re: Seeee, cerrrrto!
            - Scritto da: Lemon[...]

            Non ho visto mezze rivoluzioni contro i
            videonoleggi della mia città, non capisco perchè
            non si possa fare la stessa cosa on-line senza
            ovviamente avere a disposizione il supporto
            fisico.Ma questo lo penso anch'io, però la questione è che MS vuol millantare che la gente ritenga IDEALE una situazione che invece probabilmente riterrebbe più che accettabile, ma non preferirebbe di certo se in alternativa ce ne fosse una migliore.
            Ricorda che stiamo parlando di film, non di
            canzoni da caricare nel player e per le quali,
            ovviamente, ci sono logiche ben
            diverse.Parliamo però anche di prezzi più alti rispetto ad una canzone.E parliamo di prezzi uguali o superiori a quelli di molti noleggi, pur non comportando per il venditore online le spese che comporta tenere un videonoleggio reale.

            Comunque io rispetto l'idea di tutti, se la cosa
            vi fa schifo per me va bene, tanto basta
            aspettare che la proponga Apple o Google. Per la
            cronaca: io non ho l'xbox e non ci penso neppure
            a comprarla, però sento la mancanza di un vero
            servizio di tv on-demand dove guardi quello che
            vuoi quando
            vuoi.Guarda che neanch'io ho XBox, o iPod o sono abbonato a un qualsiasi servizio online di download a pagamento.Però basta guardare chi è abbonato: se per una traccia audio in cambio di un euro la vogliono permanente e possibilmente senza DRM, mi sembra abbastanza improbabile che vogliano un film a scadenza, pagandolo almeno il triplo, ovvio che se conviene rispetto al noleggio classico può essere preferito a questo, ma MS non venga a raccontarci che fra un download a scadenza e uno senza scadenza la gente preferisce quello con scadenza, ma ci prende per scemi?Il succo è che al pari delle vecchie major, MS vuol dare il meno possibile facendolo pagare il più possibile e possibilmente anche far pagare la stessa cosa più volte possibile.
          • Lemon scrive:
            Re: Seeee, cerrrrto!

            Ma questo lo penso anch'io, però la questione è
            che MS vuol millantare che la gente ritenga
            IDEALE una situazione che invece probabilmente
            riterrebbe più che accettabile, ma non
            preferirebbe di certo se in alternativa ce ne
            fosse una
            migliore.Ma sono i soliti ricami di PI per fare scannare le persone sui forum. MS ha detto quello che sanno già tutti (e l'unica cosa stupida e che abbiano pagato uno studio per saperlo): comprare senza avere niente in mano non piace a nessuno. La parola "scadenza" non l'ho vista tra quelle citate da MS, è alquanto bruttina e rende l'idea di un qualcosa che ti viene tolto. In realtà, nel virtuale, è l'unico modo per restituire qualcosa esattamente come si restituisce il DVD noleggiato.
            Parliamo però anche di prezzi più alti rispetto
            ad una
            canzone.
            E parliamo di prezzi uguali o superiori a quelli
            di molti noleggi, pur non comportando per il
            venditore online le spese che comporta tenere un
            videonoleggio
            reale.Sui prezzi non discuto, il punto credo anche che sia che una canzone te la senti centinaia di volte, un film è difficile che te lo riguardi 10 volte a meno che tu non sia un appassionato ed allora non guardi a spese per comprarti il cofanetto...Attualmente abbiamo 7 euro circa per andare al cinema (con i vari PRO del cinema come ad esempio la qualità, lo schermo, l'audio ecc) e credo, più o meno, una media di 2,50 per un noleggio di qualche ora. Sky fa pagare le prime visioni 5 euro solitamente...Io credo che il prezzo di mercato attualmente è quello, quando e se MS arriverà in Italia vedremo, rimane innanzi tutto il problema della banda larga. E comunque non credo che sarà un servizio che rivenderà direttamente, sarà come fastweb o Alice che alla fine ti fanno vedere Sky.Per quanto mi riguarda per me sono prezzi alti e difatti già adesso non uso nessuno dei mezzi citati, raramente il cinema.
            Guarda che neanch'io ho XBox, o iPod o sono
            abbonato a un qualsiasi servizio online di
            download a
            pagamento.
            Però basta guardare chi è abbonato: se per una
            traccia audio in cambio di un euro la vogliono
            permanente e possibilmente senza DRM, mi sembra
            abbastanza improbabile che vogliano un film a
            scadenza, pagandolo almeno il triplo, ovvio che
            se conviene rispetto al noleggio classico può
            essere preferito a questo, ma MS non venga a
            raccontarci che fra un download a scadenza e uno
            senza scadenza la gente preferisce quello con
            scadenza, ma ci prende per
            scemi?Cerchiamo di essere un pò più elastici, quello che dicono è semplicemente "sono più gli utenti che pagherebbero per noleggiarlo che quelli che pagherebbero per comprarlo visto che chi compra preferisce avere in mano qualcosa", hanno fatto due conti e.. taaac, ti noleggiano il film. Se poi facciamo la domanda diretta "cosa preferisci" ad un utente è chiaro che ti si risponde "scaricare e non pagare niente"
            Il succo è che al pari delle vecchie major, MS
            vuol dare il meno possibile facendolo pagare il
            più possibile e possibilmente anche far pagare la
            stessa cosa più volte
            possibile.Certamente, fanno i loro interessi come tutte le aziende. Comunque credo che alla fine del discorso MS rivenderà qualcosa delle major, non credo che comprerà direttamente i diritti dei film o altro.
Chiudi i commenti