Italia, la Repubblica di Facebook

21 milioni gli italiani presenti nel gigantesco social network. Sul totale di 27 milioni collegati a Internet. Più della metà è ogni giorno sul sito in blu, 6 milioni navigano da smartphone o tablet

Roma – A raccogliere e diramare i dati è stato l’esperto in web marketing Vincenzo Cosenza, partito dalle rilevazioni statistiche del suo “Osservatorio Facebook”. 21 milioni di cittadini italiani sono attualmente iscritti al gigantesco social network di Mark Zuckerberg , stando ai dati presenti, in rappresentanza di uno dei paesi più avvezzi alle condivisioni in blu.

Risultati impressionanti , dal momento che il numero totale dei netizen del Belpaese si è assestato sui 27 milioni. Dettaglio ancor più sorprendente: sono 13 i milioni di account tricolore a navigare quotidianamente tra gli sconfinati meandri della piattaforma statunitense.

Sempre secondo i numeri snocciolati da Cosenza – in parte basati sugli ultimi rilevamenti di Audiweb – 9 milioni di italiani si ritrovano a navigare online attraverso dispositivi mobile . Con 7,5 milioni – o 6 se si considerano gli accessi quotidiani – che controllano le proprie bacheche su Facebook attraverso tablet o smartphone.

“Il dato è impressionante se si pensa che Audiweb dice che nel giorno medio sono 13,9 milioni gli italiani che usano Internet – ha scritto Cosenza sul suo blog – Da considerarare le diverse metodologie di rilevazione: Audiweb usa un panel di navigatori, Facebook traccia gli utenti attraverso i suoi server”.

Lo stesso Cosenza ha poi monitorato i canali di Facebook Ads per tracciare un profilo demografico degli utenti italiani sul social network. Il 20 per cento ha un’età compresa tra i 19 e i 24 anni, mentre il 53 per cento è di sesso maschile . Le regioni più sociali sono Lazio (2,6 milioni di iscritti), Lombardia (1,4 milioni) e Campania (428mila).

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • uno nessuno scrive:
    Domanda agli appassionati
    Scusate, ma qui si parla di cambiare distro per non abbandonare GNOME (posso ben capire che non vogliate usare Unity) o addirittura il fork MATE per non avere i presunti abbellimenti di GNOME 3.Ma a questo punto, non sarebbe molto meglio passare a KDE (solido e potente, anche se leggermente meno user-friendly) o Xfce (leggerissimo, stabile e iperconfigurabile)?Anche perchè MATE potrebbe durare poco o finire per prendere la strada di gNOME 3, e pure GNOME potrebbe prendere la strada di Unity nel tentativo di accattivarsi un certo tipo di utenti... mentre gli altri DE, semplicemente, sono fatti con filosofie diverse. Se un programmatore ha progettato Xfce, potete star certi che degli orpelli grafici traslucidi non gliene frega una beata cippa e non le implementerà nella prossima versione.
    • Shiba scrive:
      Re: Domanda agli appassionati
      - Scritto da: uno nessuno
      Se un
      programmatore ha progettato Xfce, potete star
      certi che degli orpelli grafici traslucidi non
      gliene frega una beata cippa e non le
      implementerà nella prossima
      versione.Anche se rimane degno di nota il fatto che sia stato uno di primi desktop a fornire compositing integrato :D
    • DEChe scrive:
      Re: Domanda agli appassionati
      - Scritto da: Mario Tessuto
      Guarda, a mio personale parere anche nelle
      versioni più recenti Kde sconta quel look
      "ingegneristico" un po' sgraziato che ha dalle
      origini. Niente a che vedere con l'elegante
      semplicità di Gnome.(rotfl)De gustibus... Gnome faceva proprio pena come look, dall'aria a dir poco amatoriale. KDE era già molto meglio.
      • Shiba scrive:
        Re: Domanda agli appassionati
        - Scritto da: DEChe
        - Scritto da: Mario Tessuto

        Guarda, a mio personale parere anche nelle

        versioni più recenti Kde sconta quel look

        "ingegneristico" un po' sgraziato che ha dalle

        origini. Niente a che vedere con l'elegante

        semplicità di Gnome.

        (rotfl)
        De gustibus... Gnome faceva proprio pena come
        look, dall'aria a dir poco amatoriale. KDE era
        già molto
        meglio.Oddio, se non sembra(va) amatoriale KDE...
    • DEChe scrive:
      Re: Domanda agli appassionati
      - Scritto da: uno nessuno
      Ma a questo punto, non sarebbe molto meglio
      passare a KDE (solido e potente, anche se
      leggermente meno user-friendly) o Xfce
      (leggerissimo, stabile e
      iperconfigurabile)?Anche LXDE merita. E poi che KDE sia poco user friendly dipende: per fare le stesse cose su Gnome, devo smanettare coi file di configurazione...
      • collione scrive:
        Re: Domanda agli appassionati
        vero, a me kde sembra molto solido e completoforse è questo il problema per molti, cioè che è full optional e per niente minimalistaperò per gente che viene da windows, l'esperienza utente è praticamente la stessapure 7 ha un desktop molto ricco di voci, tool e aggeggi vari, sicuramente non somiglia per niente a gnome2 o gnome3
      • Shiba scrive:
        Re: Domanda agli appassionati
        - Scritto da: DEChe
        - Scritto da: uno nessuno

        Ma a questo punto, non sarebbe molto meglio

        passare a KDE (solido e potente, anche se

        leggermente meno user-friendly) o Xfce

        (leggerissimo, stabile e

        iperconfigurabile)?

        Anche LXDE merita. E poi che KDE sia poco user
        friendly dipende: per fare le stesse cose su
        Gnome, devo smanettare coi file di
        configurazione...KDE è (era? sono un paio di versioni che non lo uso) poco user friendly. Ricordo che ai tempi del 3 avevo lasciato ogni speranza di cambiare le configurazioni di Konqueror come file manager perché ogni volta mi perdevo nella finestra delle impostazioni. Konqueror così come quasi ogni altro programma di KDE.
  • M.S. scrive:
    Mint
    Io lo stò provando su un portatile e sinceramante non lo trovo deludente, anzi non è male.Sono sicuro che in un futuro prossimo picerà a molti con voglia di cambiamento.Si do un voto positivo a questa ditribuzione.Cia a tutti.
  • Ill Informer scrive:
    La stessa pasta.
    Ma Mint 12 è una derivata di Ubuntu e siamo da capo, ok che mantiene il vecchio desktop ma già ora lo gnome panel sulla ubuntu funziona abbastanza male, immagino che per l'anno prossimo con l'impegno che ci stanno mettendo, sarà meramente il dump di debian SID senza modifiche.Ora considerato che l'impegno di gnome panel va scemando in favore di Gnome 3 che non è molto diverso da Unity, la vedo comunque abbastanza duretta ripartire da MINT.Se parliamo della Mint LMDE è diverso ma dal feel degli utenti, è diversa anche la distribuzione. A proposito ... pare che stessero sviluppando una distro LMDE con interfaccia KDE, da uno dei post sul sito era data per uscente ad agosto ma poi non se ne è sentito più parlare. Sarebbe interessante una debian testing costantemente usabile con KDE e customizzata dai ragazzi di MINT.
    • Funz scrive:
      Re: La stessa pasta.
      - Scritto da: Ill Informer
      A proposito ... pare che stessero sviluppando una
      distro LMDE con interfaccia KDE, da uno dei post
      sul sito era data per uscente ad agosto ma poi
      non se ne è sentito più parlare.


      Sarebbe interessante una debian testing
      costantemente usabile con KDE e customizzata dai
      ragazzi di
      MINT.Mi unisco alla speranza.
  • Sgabbio scrive:
    verraà provata da voi di PI ?
    Come da titolo, farete una prova di questa distrio, vero ?
    • Shiba scrive:
      Re: verraà provata da voi di PI ?
      - Scritto da: Sgabbio
      Come da titolo, farete una prova di questa
      distrio, vero
      ?Come no! La stanno già scaricando. :D
      • uno nessuno scrive:
        Re: verraà provata da voi di PI ?
        Certo, Mariuccia è già lì che scrive una sua guida per l'installazione in italiano! :D(se mai facesse una cosa simile, pagherei per averla!!!)
        • Sgabbio scrive:
          Re: verraà provata da voi di PI ?
          - Scritto da: uno nessuno
          Certo, Mariuccia è già lì che scrive una sua
          guida per l'installazione in italiano!
          :D
          (se mai facesse una cosa simile, pagherei per
          averla!!!)Non per dire, ma maint e banale da installare, come ubuntu.
    • nome e cognome scrive:
      Re: verraà provata da voi di PI ?
      - Scritto da: Sgabbio
      Come da titolo, farete una prova di questa
      distrio, vero
      ?Si hanno deciso di provare tutte quelle elencate da distrowatch, cominceranno dalla penultima, RIPLinux perché il nome è curiosamente appropriato. Andando in ordine la prova di linux mint sarà pubblicata più o meno nel 2050 ovvero l'anno di linux.
      • Sgabbio scrive:
        Re: verraà provata da voi di PI ?
        - Scritto da: nome e cognome
        - Scritto da: Sgabbio

        Come da titolo, farete una prova di questa

        distrio, vero

        ?

        Si hanno deciso di provare tutte quelle elencate
        da distrowatch, cominceranno dalla penultima,
        RIPLinux perché il nome è curiosamente
        appropriato. Andando in ordine la prova di linux
        mint sarà pubblicata più o meno nel 2050 ovvero
        l'anno di
        linux.trollata scarsa che cerca di coprire le lacune della redazione di punto informatico.
  • NightSky256 scrive:
    KDE
    Ascoltate un XXXXX...Fedora 16 + KDE...E si che ne ho combattute di "guerre" contro i fan di KDE, se le opzioni sono Gnome3, Unity, Alcuni mini DE per i 486 ancora in circolazione e KDE scelgo decisamente KDE.Tra l'altro abilitando la dock Icon-Only si ottiene un carino effetto "Windows 7" dall'aspetto gradevole ed utile.
    • Ill Informer scrive:
      Re: KDE
      - Scritto da: NightSky256
      Ascoltate un XXXXX...
      Fedora 16 + KDE...
      Non ho mai provato FEDORA con KDE di recente, perché orientativamente FEDORA è sempre stata su GNOME, anzi ... qualche anno fa devo dire che l'avevo provato e faceva proprio schifo, soprattutto esteticamente in quanto invece di usare GTK-QT che portava il look and feel delle GTK alle QT faceva esattamente l'opposto. Insomma mi dava l'impressione che fosse appositamente penalizzata, visto che la distro pulita su slackware (da sempre minimale) era molto più gradevole esteticamente. Visto che già hai a che fare con gli RPM da Mandriva a OpenSuse (specialemente) ho l'impressione che potresti trovare molto di meglio.
    • Shiba scrive:
      Re: KDE
      - Scritto da: NightSky256
      Ascoltate un XXXXX...
      Fedora 16 + KDE...

      E si che ne ho combattute di "guerre" contro i
      fan di KDE, se le opzioni sono Gnome3, Unity,
      Alcuni mini DE per i 486 ancora in circolazione e
      KDE scelgo decisamente
      KDE.

      Tra l'altro abilitando la dock Icon-Only si
      ottiene un carino effetto "Windows 7"
      dall'aspetto gradevole ed
      utile.Anche a me ispirava molto quel plasmoide, almeno evita di sprecare lo spazio che sprecano normalmente le applicazioni avviate....mi stai simpatico :)
    • il solito bene informato scrive:
      Re: KDE
      - Scritto da: NightSky256
      Ascoltate un XXXXX...
      Fedora 16 + KDE...ascolta un co****ne: installati Windows :)
      • NightSky256 scrive:
        Re: KDE
        - Scritto da: il solito bene informato
        - Scritto da: NightSky256

        Ascoltate un XXXXX...

        Fedora 16 + KDE...

        ascolta un co****ne: installati Windows :)Guarda Windows 7 l'ho provato e non è affatto male come OS, ha fatto grandi passi rispetto a XP, ed ha una buona stabilità.Ciò che mi ha fatto optare per un sistema Linux è:- Windows COSTA.- Windows ha bisogno di un'antivirus che COSTA- Per utilizzare una qualsiasi chiavetta dati devo installare i drivers.- Per utilizzare una qualsiasi ca**ata devo installare i drivers.- Per installare un programma devo cercarlo, scaricarlo, installarlo col suo installer che lascia porcheria nel registry, e ingiro per il disco- Dopo averlo installato devo perdere mezzora a trovare tutti i driver- XP andava reinstallato una volta al mese, Seven sembra migliorato molto da questo punto di vista... quindi evitiamo questa...- Dopo aver installato Windows devo: . installare un software per aprire le foto . installare un software per ascoltare la musica . installare una suite per ufficio . instalalre un browser decente . instalalre un client email . ......- Ho già detto che nonostante tutto questo WINDOWS COSTA ?
        • nome e cognome scrive:
          Re: KDE

          - Ho già detto che nonostante tutto questo
          WINDOWS COSTA
          ?Il fatto che al contrario di qualsiasi linux windows e relativi software (quelli che tocca cercare) funzionino, è del tutto secondario.
          • krane scrive:
            Re: KDE
            - Scritto da: nome e cognome

            - Ho già detto che nonostante tutto questo

            WINDOWS COSTA ?
            Il fatto che al contrario di qualsiasi linux
            windows e relativi software (quelli che tocca
            cercare) funzionino, è del tutto secondario.Secondo me non sei riuscito neanche ad installarlo, con windows ti e' andata bene che l'hai trovato gia' installato.
          • collione scrive:
            Re: KDE
            - Scritto da: nome e cognome
            Il fatto che al contrario di qualsiasi linux
            windows e relativi software (quelli che tocca
            cercare) funzionino, è del tutto
            secondario.(troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)ridicolo come al solitoPLONK
        • Andrea scrive:
          Re: KDE
          Windows ha un costo è vero.Gli antivirus non costano, se sei un utente non sbadato, un qualsiasi antirivur freeware (anche lo stesso rilasciato da microsoft) è più che sufficiente per i tuoi bisogni.Per guardare le foto non ti serve nulla. Microsoft ti permette di guardale. Per ascoltare la musica ti rilascia windows media player. La suite d'ufficio puoi scaricarti libreoffice e scegliere un browser qualsiasi nel ballon screen. Il client email è stato tolto grazie alla comunità europea.
          • krane scrive:
            Re: KDE
            - Scritto da: Andrea
            Windows ha un costo è vero.
            Gli antivirus non costano, se sei un utente non
            sbadato, un qualsiasi antirivur freeware (anche
            lo stesso rilasciato da microsoft) è più che
            sufficiente per i tuoi
            bisogni.
            Per guardare le foto non ti serve nulla.
            Microsoft ti permette di guardale. Per ascoltare
            la musica ti rilascia windows media player. La
            suite d'ufficio puoi scaricarti libreoffice e
            scegliere un browser qualsiasi nel ballon screen.
            Il client email è stato tolto grazie alla
            comunità europea.Quindi vagare per web in cerca di applicazioni andando a memoria su siti non certificati perdendo un bel po' di tempo.Su linux bastano un po' di flag nel manager dei pacchetti ed hai tutto.
        • Franco Bollo scrive:
          Re: KDE
          Io ho sul PC(AMD 5400) Ubuntu 11.04/Win7 ma uso prevalentemente Ubuntu perchè all'avvio di win 7 (che di mese in mese è sempre più lento) e nei momenti successivi l'hard disk fa un rumore assordante tipo elicottero che decolla.Per quanto riguarda ubuntu 11.10 mi ha deluso unity e Gnome 3 che mi sembrano più adatti ai tablet e non ai pc con tastiera.Quindi se aggiornerò alla 11.10 o opterò per la MATE della Mint (se non crea problemi a ubuntu) o all'xfce4.
        • Alberto A. scrive:
          Re: KDE
          Ti do pienamente ragione ed aggiungo:Se vai sul mio sito trovi tante distro tutte in italiano con i codec installati e con tantissimi programmi già utilizzabili in modo "live"Megio di così. http://www.linuxitaliano.itAlberto
    • Dunamis scrive:
      Re: KDE
      Carino effetto "Winodows7"? KDE ma anche Gnome più compiz aveva simili effetti quando l'interfaccia grafica (una sola tra l'altro) di Windows era quella presente in Windows XP. E studiate un po quello che usate, specie se volete parlarne!!! Vale per la vita!
  • desronl scrive:
    LINUX HA FALLITO
    ubuntu, grande speranza si e' rivelata con il passare del tempo, una delusione micidiale...evvai con il festival dei fork incompatibili e piu' o meno supportati nel tempo...
    • sbrotfl scrive:
      Re: LINUX HA FALLITO
      - Scritto da: desronl
      ubuntu, grande speranza si e' rivelata con il
      passare del tempo, una delusione
      micidiale...evvai con il festival dei fork
      incompatibili e piu' o meno supportati nel
      tempo...Linux non ha fallito.Ubuntu ha fallito... è ben diverso il discorso...
      • Shiba scrive:
        Re: LINUX HA FALLITO
        - Scritto da: sbrotfl
        - Scritto da: desronl

        ubuntu, grande speranza si e' rivelata con il

        passare del tempo, una delusione

        micidiale...evvai con il festival dei fork

        incompatibili e piu' o meno supportati nel

        tempo...

        Linux non ha fallito.
        Ubuntu ha fallito... è ben diverso il discorso...Quantomeno opinabile.
        • sbrotfl scrive:
          Re: LINUX HA FALLITO
          - Scritto da: Shiba
          - Scritto da: sbrotfl

          - Scritto da: desronl


          ubuntu, grande speranza si e' rivelata
          con
          il


          passare del tempo, una delusione


          micidiale...evvai con il festival dei
          fork


          incompatibili e piu' o meno supportati
          nel


          tempo...



          Linux non ha fallito.

          Ubuntu ha fallito... è ben diverso il
          discorso...

          Quantomeno opinabile.Allora opinalo (o mio dio che brutto termine) invece di rimanere sul vago...Linux non ha mai avuto la pretesa di essere un sistea operativo per idioti... io che lo so usare abbastanza bene uso debian e mi ci trovo molto bene.Solo ubuntu ha avuto la pretesa di essere a prova di idiota e lui si... ha fallito... linux no
          • Sgabbio scrive:
            Re: LINUX HA FALLITO
            non si può dire che ha fallito, alla base di una relese semestrale, anche perchè losannoanche i muri che le relase semestrali son sempre sperimentali.
          • sbrotfl scrive:
            Re: LINUX HA FALLITO
            - Scritto da: Sgabbio
            non si può dire che ha fallito, alla base di una
            relese semestrale, anche perchè losannoanche i
            muri che le relase semestrali son sempre
            sperimentali.Ah... ok scusami ho capito male io... pensavo fosse opinabile il fatto ubuntu e linux son 2 discorsi separabili :P
          • Shiba scrive:
            Re: LINUX HA FALLITO
            - Scritto da: sbrotfl
            - Scritto da: Sgabbio

            non si può dire che ha fallito, alla base di
            una

            relese semestrale, anche perchè losannoanche
            i

            muri che le relase semestrali son sempre

            sperimentali.

            Ah... ok scusami ho capito male io... pensavo
            fosse opinabile il fatto ubuntu e linux son 2
            discorsi separabili
            :PNo no, scusa, intendevo anch'io quello. Dovevo tagliere il testo, effettivamente non si capiva :$
          • Findi scrive:
            Re: LINUX HA FALLITO
            non sono d'accordo, ubuntu ha fatto fare passi da gigante al mondo open source....adesso sono un pò in difficoltà ok, ma sono sicuro che ne usciranno...:-)
    • Dottor Stranamore scrive:
      Re: LINUX HA FALLITO
      - Scritto da: desronl
      ubuntu, grande speranza si e' rivelata con il
      passare del tempo, una delusione
      micidiale...evvai con il festival dei fork
      incompatibili e piu' o meno supportati nel
      tempo...La speranza non sono le distro e i loro egocentrismi, ma gli sviluppatori.
      • il solito bene informato scrive:
        Re: LINUX HA FALLITO
        - Scritto da: Dottor Stranamore
        - Scritto da: desronl

        ubuntu, grande speranza si e' rivelata con il

        passare del tempo, una delusione

        micidiale...evvai con il festival dei fork

        incompatibili e piu' o meno supportati nel

        tempo...

        La speranza non sono le distro e i loro
        egocentrismi, ma gli
        sviluppatori.aveva ragione quel tizio che una volta disse:"DEVELOPERS! DEVELOPERS! DEVELOPERS! DEVELOPERS! DEVELOPERS! DEVELOPERS! DEVELOPERS! DEVELOPERS! DEVELOPERS! DEVELOPERS! DEVELOPERS! DEVELOPERS!"ma non ricordo chi fosse.
        • panda rossa scrive:
          Re: LINUX HA FALLITO
          - Scritto da: il solito bene informato
          aveva ragione quel tizio che una volta disse:

          "DEVELOPERS! DEVELOPERS! DEVELOPERS! DEVELOPERS!
          DEVELOPERS! DEVELOPERS! DEVELOPERS! DEVELOPERS!
          DEVELOPERS! DEVELOPERS! DEVELOPERS!
          DEVELOPERS!"

          ma non ricordo chi fosse.[yt]wvsboPUjrGc[/yt]
          • sbrotfl scrive:
            Re: LINUX HA FALLITO
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: il solito bene informato


            aveva ragione quel tizio che una volta disse:



            "DEVELOPERS! DEVELOPERS! DEVELOPERS!
            DEVELOPERS!

            DEVELOPERS! DEVELOPERS! DEVELOPERS!
            DEVELOPERS!

            DEVELOPERS! DEVELOPERS! DEVELOPERS!

            DEVELOPERS!"



            ma non ricordo chi fosse.

            [yt]wvsboPUjrGc[/yt]Assomiglia ad un discorso di Hitler http://goo.gl/FT9Zh:D
  • Marco scrive:
    Sistema Operativo!!!!
    Ma lo capite o no che è un OS???E Linux/Unix.. sono "forti" solo come Server???
    • sbrotfl scrive:
      Re: Sistema Operativo!!!!
      - Scritto da: Marco
      Ma lo capite o no che è un OS???
      E Linux/Unix.. sono "forti" solo come Server???Per fortuna che sei arrivato tu a illuminarci :)
      • Marco scrive:
        Re: Sistema Operativo!!!!
        Certo che ti illumino...Quelli come te fanno le guerre sante sui OSs o sui linguaggi, passano tutta la vita pensando di sapere tutto dell'informatica, poi magari non sanno nulla di programmazione, di linguaggi, di lexer, di parser, di pattern, di infrastrutture tecnologiche....Buona guerra "ignorante"!!!!Svegliati, ILLUMINATI, l'informatica non è fine a se stessa, ma è utile solo se fa fare business all'aziendaMa tu continua ad aggiornare la tua versione di OS sulla tua workstation...
        • sbrotfl scrive:
          Re: Sistema Operativo!!!!
          - Scritto da: Marco
          Certo che ti illumino...:D
          Quelli come te fanno le guerre sante sui OSs o
          sui linguaggi, IO? Mai accennato a linguaggi specifici
          passano tutta la vita pensando di
          sapere tutto dell'informatica,Un informatico sa che non si puo' sapere tutto dell'informatica
          poi magari non
          sanno nulla di programmazione, di linguaggi, di
          lexer, di parser, di pattern, di infrastrutture
          tecnologiche....Ora che hai buttato termini tecnici a caso ti senti un uomo migliore? :)
          Buona guerra "ignorante"!!!!Grazie :)
          Svegliati, ILLUMINATI, l'informatica non è fine a
          se stessa,Vero.
          ma è utile solo se fa fare business
          all'aziendaAh ecco cosa mi sfuggiva...
          Ma tu continua ad aggiornare la tua versione di
          OS sulla tua
          workstation...la mia versione di OS? E che è? 1)Ti riferisci a un sistema operativo generico... allora non conosci l'italiano2)Ti riferisci a Mac OS... e allora sei completamente fuori strada (rotfl)(rotfl)XXXXXXrini questi trollini :)
          • Marco scrive:
            Re: Sistema Operativo!!!!
            Per come rispondi.. 6 uno sfigato sistemista da 1200 euro al mese!!!
          • sbrotfl scrive:
            Re: Sistema Operativo!!!!
            - Scritto da: Marco
            Per come rispondi.. 6 uno sfigato sistemista da
            1200 euro al
            mese!!!Ok va bene... sta tanquillo... non è sucXXXXX niente... dai va a prendere una camomilla e poi a nanna :)
    • terno scrive:
      Re: Sistema Operativo!!!!
      - Scritto da: Marco
      Ma lo capite o no che è un OS???
      E Linux/Unix.. sono "forti" solo come Server???sul serio stai dicendo che ubuntu è un sistema operativo?poi definirlo "forte solo come server" è bellissima, ogni software, ogni sistema operativo, ogni driver oggi parte da una base open source
      • Marco scrive:
        Re: Sistema Operativo!!!!
        Ma vai nelle banche e nelle assicurazioni..Gira tutto su mainframe, cics e senza DB relazionale!!!!
        • sbrotfl scrive:
          Re: Sistema Operativo!!!!
          - Scritto da: Marco
          Ma vai nelle banche e nelle assicurazioni..
          Gira tutto su mainframe, cics e senza DB
          relazionale!!!!E quindi?Scusa per curiosità... quanti anni hai?
          • Marco scrive:
            Re: Sistema Operativo!!!!
            Domanda sbagliata.Avresti dovuto chiedermi le competenze, titoli di studio, certificazioni, su quali progetti ho lavorato, che ruoli ho ricoperto...
          • panda rossa scrive:
            Re: Sistema Operativo!!!!
            - Scritto da: Marco
            Domanda sbagliata.
            Avresti dovuto chiedermi le competenze, titoli di
            studio, certificazioni, su quali progetti ho
            lavorato, che ruoli ho
            ricoperto...Uno che sostiene che l'informatica e' finalizzata unicamente al business dell'azienda, puo' avere tutte le lauree comprate al cepu che vuole e tutte le certificazioni windows di questo mondo, ma restera' per sempre braccia rubate alla miniera.Qualunque ruolo tu abbia ricoperto, si vede lontano un miglio che in vita tua hai usato solo powerpoint.
          • Marco scrive:
            Re: Sistema Operativo!!!!
            Purtroppo ho solo certificazioni SUN...magari avessi certificazioni Microsoft e lavorassi solo con Powerpoint: avrei come minimo un RAL di 50K.Si vede lontano un miglio che lavori nelle HR!!! ;)
          • panda rossa scrive:
            Re: Sistema Operativo!!!!
            - Scritto da: Marco
            Si vede lontano un miglio che lavori nelle HR!!!
            ;)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Marco scrive:
            Re: Sistema Operativo!!!!
            6 talmente interdetto che non hai neppure colto l'ironia.. che tristezza.. vai a ricompilarti il kernel!!!E già che ci 6.. studia un po' di ing. del sw.
          • panda rossa scrive:
            Re: Sistema Operativo!!!!
            - Scritto da: Marco
            6 talmente interdetto che non hai neppure colto
            l'ironia.. che tristezza.. vai a ricompilarti il
            kernel!!!
            E già che ci 6.. studia un po' di ing. del sw.Questo e' un forum, e l'intelligenza vuole che lo si usi con un computer dotato di tastiera US.Quel 6 che usi al posto della voce del verbo essere, te lo puoi tenere per le tue chat da bimbiminkia!
          • Shiba scrive:
            Re: Sistema Operativo!!!!
            - Scritto da: panda rossa
            Questo e' un forum, e l'intelligenza vuole che lo
            si usi con un computer dotato di tastiera
            US.Perché?
          • sbrotfl scrive:
            Re: Sistema Operativo!!!!
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Marco

            6 talmente interdetto che non hai neppure
            colto

            l'ironia.. che tristezza.. vai a
            ricompilarti
            il

            kernel!!!

            E già che ci 6.. studia un po' di ing. del
            sw.

            Questo e' un forum, e l'intelligenza vuole che lo
            si usi con un computer dotato di tastiera
            US.

            Quel 6 che usi al posto della voce del verbo
            essere, te lo puoi tenere per le tue chat da
            bimbiminkia!Quoto la seconda parte e ripudio la prima :)
          • Enterprise Profession al scrive:
            Re: Sistema Operativo!!!!
            - Scritto da: Marco
            Domanda sbagliata.
            Avresti dovuto chiedermi le competenze, titoli di
            studio, certificazioni, su quali progetti ho
            lavorato, che ruoli ho
            ricoperto...Ti risparmiamo la pena.
          • sbrotfl scrive:
            Re: Sistema Operativo!!!!
            - Scritto da: Marco
            Domanda sbagliata.
            Avresti dovuto chiedermi le competenze, titoli di
            studio, certificazioni, su quali progetti ho
            lavorato, che ruoli ho
            ricoperto...Affatto.. sinceramente per me i tuoi titoli valgono meno di niente... conosco gente con la terza media molto più sveglia (anche in ambito informatico) di certi laureati boriosi
        • panda rossa scrive:
          Re: Sistema Operativo!!!!
          - Scritto da: Marco
          Ma vai nelle banche e nelle assicurazioni..
          Gira tutto su mainframe, cics e senza DB
          relazionale!!!!C'e' anche Oracle!Stanno tutti migrando su Oracle.
          • Marco scrive:
            Re: Sistema Operativo!!!!
            Certo.. noto RDBMS open source....
          • panda rossa scrive:
            Re: Sistema Operativo!!!!
            - Scritto da: Marco
            Certo.. noto RDBMS open source....Dove avrei detto che e' open source?Ho detto che parecchie aziende, praticamente tutte quelle in cui sono passato negli ultimi 3 lustri, hanno Oracle o stanno migrando a Oracle.
    • Funz scrive:
      Re: Sistema Operativo!!!!
      - Scritto da: Marco
      Ma lo capite o no che è un OS???Ah, io pensavo fosse un ferro da stiro!!!
      E Linux/Unix.. sono "forti" solo come Server???Ma è una domanda o una affermazione?
      • sbrotfl scrive:
        Re: Sistema Operativo!!!!
        - Scritto da: Funz
        Ma è una domanda o una affermazione?E' un troll... e con un pessimo italiano devo dire
    • Enterprise Profession al scrive:
      Re: Sistema Operativo!!!!
      - Scritto da: Marco
      Ma lo capite o no che è un OS???
      E Linux/Unix.. sono "forti" solo come Server???Forse nel tuo mondo fatto di cobol cics/db2, mainframe di 30 anni fa con programmatori 50 enni collegati con l'emulatore a fare manutenzione a codice scritto da gente che oggi è in pensione. Bravissimi nel loro mestiere ma che non sanno cosa è un ip. Ci ho avuto taaaaanto a che fare con queste categorie.Per fortuna me ne sono scappato da questo mondo e oggi lavoro tutti i giorni con linux, e sono già anni che lo faccio. Lo uso sia come server ma soprattutto come postazione di lavoro.
      • Marco scrive:
        Re: Sistema Operativo!!!!
        Veramente il mio mondo è fatto di Java, Application Server, RDBMS, SOA...Mainframe, CICS, MVS.... e tanto altro ancora...Il mio concetto è banale: per esperienza Linux è "forte" come Server, ma usarlo sui desktop è una follia: incrementa la curva di apprendimento, rallenta la produttività degli sviluppatori e non dà alcun valore aggiunto.Poi.. così come non farò mai nessuna guerra santa nella battaglia Java vs C/C++/C#/VB/Ruby... non farò mai nessuna guerra santa per i SO.Va contro l'intelligenza umana scannarsi per un sistema operativo, così come va contro l'intelligenza umana sostenere che i prodotti Microsoft fanno schifo: perché alla fine Microsoft è la + grande azienda di sw al mondo e ci sarà un perché...Generalmente chi critica Microsoft, non ha mai scritto una riga di codice, e fa presto a buttare XXXXX su di loro.. dal mio punto di vista è pura ignoranza informatica.Se fanno così schifo, implementate voi i loro sw... e poi vediamo che belle cose vengono fuori
        • panda rossa scrive:
          Re: Sistema Operativo!!!!
          - Scritto da: Marco
          Va contro l'intelligenza umana scannarsi per un
          sistema operativo,L'intelligenza umana e' basata sul confronto e sulla critica.E' l'appiattimento e l'omologazione ad andar contro l'intelligenza umana.
          così come va contro
          l'intelligenza umana sostenere che i prodotti
          Microsoft fanno schifo:Concordo.Una persona umana direbbe che sono repellenti, rivoltanti e provocano scariche fulminanti di diarrea.Solo chi e' superficiale si limita a dire che fanno schifo.
          perché alla fine
          Microsoft è la + grande azienda di sw al mondo e
          ci sarà un perché...E diciamolo che il motivo e' mafioso!
          Generalmente chi critica Microsoft, non ha mai
          scritto una riga di codice, e fa presto a buttare
          XXXXX su di loro.. Ma sei fuori?Sono proprio i programmatori ad auspicare la scomparsa del maledetto monopolista.Forse ti stai confondendo coi markettari, gli avvocati e gli sparagestionali vb.
          dal mio punto di vista è pura
          ignoranza informatica.Che detto da un ignorante informatico non significa proprio nulla.
          Se fanno così schifo, implementate voi i loro
          sw... e poi vediamo che belle cose vengono
          fuorihttp://sourceforge.net
        • sbrotfl scrive:
          Re: Sistema Operativo!!!!
          - Scritto da: Marco
          Veramente il mio mondo è fatto di Java,
          Application Server, RDBMS,
          SOA...
          Mainframe, CICS, MVS.... e tanto altro ancora...
          Il mio concetto è banale: per esperienza Linux è
          "forte" come Server, ma usarlo sui desktop è una
          follia: incrementa la curva di apprendimento,
          rallenta la produttività degli sviluppatori e non
          dà alcun valore
          aggiunto.

          Poi.. così come non farò mai nessuna guerra santa
          nella battaglia Java vs C/C++/C#/VB/Ruby... non
          farò mai nessuna guerra santa per i
          SO.
          Va contro l'intelligenza umana scannarsi per un
          sistema operativo, così come va contro
          l'intelligenza umana sostenere che i prodotti
          Microsoft fanno schifo: perché alla fine
          Microsoft è la + grande azienda di sw al mondo e
          ci sarà un
          perché...
          Generalmente chi critica Microsoft, <b
          non ha mai
          scritto una riga di codice </b
          , e fa presto a buttare
          XXXXX su di loro.. dal mio punto di vista è pura
          ignoranza
          informatica.Infatti... la comunità di linux non ha mai scritto codice... è risaputo che il kernel è stato creato telepaticamente dagli alieni...
          Se fanno così schifo, implementate voi i loro
          sw... e poi vediamo che belle cose vengono
          fuoriBeh... attualmente la maggior parte dei server usano linux e la maggior parte dei server WEB usa apache... quindi di che stiamo parlando?
          • Marco scrive:
            Re: Sistema Operativo!!!!
            Non credo proprio che tutti gli sviluppatori di Linux pensino che Microsoft faccia schifo...Cavolo che elenco lungo.. oltre a Linux server hai aggiunto Apache!!!!Vabbè.. tu continua a fare i chmod, che per le applicazioni vere ci pensano gli altri...
          • Sgabbio scrive:
            Re: Sistema Operativo!!!!
            - Scritto da: Marco
            Non credo proprio che tutti gli sviluppatori di
            Linux pensino che Microsoft faccia
            schifo...Dipende da cosa intendi in cosa faccia schifo.I suoi prodotti ?La sua condotta ?Le sue politiche ?
            Cavolo che elenco lungo.. oltre a Linux server
            hai aggiunto
            Apache!!!!

            Vabbè.. tu continua a fare i chmod, che per le
            applicazioni vere ci pensano gli
            altri...Il resto è solo trollata.
          • sbrotfl scrive:
            Re: Sistema Operativo!!!!
            - Scritto da: Sgabbio
            - Scritto da: Marco

            Non credo proprio che tutti gli sviluppatori di

            Linux pensino che Microsoft faccia

            schifo...

            Dipende da cosa intendi in cosa faccia schifo.
            I suoi prodotti ?
            La sua condotta ?
            Le sue politiche ?


            Cavolo che elenco lungo.. oltre a Linux server

            hai aggiunto

            Apache!!!!



            Vabbè.. tu continua a fare i chmod, che per le

            applicazioni vere ci pensano gli

            altri...

            <b
            Il resto(?????????????) </b
            è solo trollata.(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • sbrotfl scrive:
            Re: Sistema Operativo!!!!
            - Scritto da: Marco
            Non credo proprio che tutti gli sviluppatori di
            Linux pensino che Microsoft faccia
            schifo...E allroa perchè sviluppare un sistema alternativo se windows ti va bene?
            Cavolo che elenco lungo.. oltre a Linux server
            hai aggiunto
            Apache!!!!Era un esempio XXXXX
            Vabbè.. tu continua a fare i chmod, che per le
            applicazioni vere ci pensano gli
            altri...Ora mi spieghi a parole tue cosa fa chmod... visto che fai applicazioni vere non dovrebbe essere un problema
        • TADsince1995 scrive:
          Re: Sistema Operativo!!!!

          ma usarlo sui desktop è una
          follia: incrementa la curva di apprendimento,
          rallenta la produttività degli sviluppatori e non
          dà alcun valore
          aggiunto.In che modo rallenterebbe la produttività degli sviluppatori? Io uso linux (prima Slackware, poi Ubuntu, ora OpenSuse) a lavoro da quasi 10 anni. Ci ho provato a lavorare con Windows, ma alle prime nuvolette con i warning ho rinunciato, quelle sono che fanno perdere tempo e diminuiscolo la produttività...
          Generalmente chi critica Microsoft, non ha mai
          scritto una riga di codice,Ho scritto le prime righe di codice della mia vita quando la mia età era ancora abbastanza lontana dall'avere due cifre e poi non ho più smesso. Ho sempre criticato MS in quasi tutti i suoi aspetti, tranne in quelli in cui merita. E ci sono.E comunque, come te, ho già scritto che sono troppo cresciuto per le guerre di religione. Chi vuole usare Windows lo usi, non gli dirò più nulla, tranne quando verranno da me a chiedermi di sistemarglielo perché non parte o c'è il virus. Ecco, queste sono sì cose che mi fanno XXXXXXXre, un po' come quelli che piangono che non arrivano a fine mese, poi ci vai a casa e hanno TV Led 50 pollici, abbonamento a SKY per il calcio e un mezzo di locomozione per ogni membro della famiglia...
          • Marco scrive:
            Re: Sistema Operativo!!!!
            Ok...si vede che abbiamo esperienze diverse.Io ho visto ben pochi sviluppatori che utilizzano Linux (2 in + di dieci anni)...Tanti affascinati dal mito dell'OS "da smanettoni".. ma che al primo problema di permission sono tornati di corsa a Windows.
          • Shiba scrive:
            Re: Sistema Operativo!!!!
            - Scritto da: Marco
            Tanti affascinati dal mito dell'OS "da
            smanettoni".. ma che al primo problema di
            permission sono tornati di corsa a
            Windows.Quelli si chiamano "tecnici del laboratorio del professionale", non sviluppatori...
          • krane scrive:
            Re: Sistema Operativo!!!!
            - Scritto da: Marco
            Ok...si vede che abbiamo esperienze diverse.
            Io ho visto ben pochi sviluppatori che utilizzano
            Linux (2 in + di dieci anni)...
            Tanti affascinati dal mito dell'OS "da
            smanettoni".. ma che al primo problema di
            permission sono tornati di corsa a
            Windows.Appunto: non sono neanche riusciti a capire i principi base, una volta compresi qulli ti rendi conto della maggior potenza e controllo che ti consente e a windows non ci torni piu'.
          • Marco scrive:
            Re: Sistema Operativo!!!!
            Ci sono talmente tante tecnologie che le persone non hanno il tempo di "litigare" con Linux...Le performance degli sviluppatori sono misurate sul codice rilasciato (preferibilmente funzionante...) e non sulla conoscenza di Linux.Ad ogni modo, questa è la mia esperienza in + di 10 anni di sviluppo.. Vorrà dire che in Italia ho incontrato tutti 'tecnici del laboratorio del professionale'... anzi nel mondo.. visto che ho partecipato a progetti internazionali.E che il mondo è pieno di storditi che regalano soldi a MicrosoftUn ultima chicca.. ho lavorato anche in SUN.. secondo voi che sistema operativo avevano i dipendenti? Meditate....Basta.. ultimo post.. non ho + voglia di fare la guerra... :D
          • krane scrive:
            Re: Sistema Operativo!!!!
            - Scritto da: Marco
            Ci sono talmente tante tecnologie che le persone
            non hanno il tempo di "litigare" con Linux...
            Le performance degli sviluppatori sono misurate
            sul codice rilasciato (preferibilmente
            funzionante...) e non sulla conoscenza di
            Linux.Quindi gli sparagestionali VB sono i programmatori migliori del mondo !
            Ad ogni modo, questa è la mia esperienza in + di
            10 anni di sviluppo.. Vorrà dire che in Italia ho
            incontrato tutti 'tecnici del laboratorio del
            professionale'... anzi nel mondo.. visto che ho
            partecipato a progetti internazionali.
            E che il mondo è pieno di storditi che regalano
            soldi a Microsoft Un ultima chicca..
            ho lavorato anche in SUN..
            secondo voi che sistema operativo avevano i
            dipendenti?
            Meditate....
            Basta.. ultimo post.. non ho + voglia di fare la
            guerra...
            :DNon eri interessante comunque.
          • sbrotfl scrive:
            Re: Sistema Operativo!!!!
            - Scritto da: krane
            Non eri interessante comunque.A me piaceva... ero stufo di leggere solo le (poche ultimamente) trollate di ruppolo... questo sembra una specie di Fiber... ma molto più insensato :D
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Sistema Operativo!!!!
            Già... spero che ruppolo stia bene, ultimamente i suoi post erano molto fiacchi.
          • sbrotfl scrive:
            Re: Sistema Operativo!!!!
            - Scritto da: uno qualsiasi
            Già... spero che ruppolo stia bene, ultimamente i
            suoi post erano molto
            fiacchi.Sarà passato ad android
          • PinguinoCattivo scrive:
            Re: Sistema Operativo!!!!
            - Scritto da: Marco[...]
            Un ultima chicca.. ho lavorato anche in SUN..
            secondo voi che sistema operativo avevano i
            dipendenti?
            Meditate....[...]Veramente quando la Sun non era ancora Oracle i suoi dipendenti (a parte alcune motivate eccezioni) erano tenuti ad usare Solaris e Staroffice.
          • sbrotfl scrive:
            Re: Sistema Operativo!!!!
            - Scritto da: Marco
            Ok...si vede che abbiamo esperienze diverse.
            Io ho visto ben pochi sviluppatori che utilizzano
            Linux (2 in + di dieci
            anni)...Si vede che evidentemente hai conosciuto solo sparagestionali in VB6
            Tanti affascinati dal mito dell'OS "da
            smanettoni".. ma che al primo problema di
            permission sono tornati di corsa a
            Windows.Alla faccia degli sviluppatori... e windows vista/7 che non ti dà il permesso di scrivere nemmeno sul disco c:?(Non che sia un male eh... )
    • aphex twin scrive:
      Re: Sistema Operativo!!!!
      E su un server tu NON installi un OS ? C'é qualcosa che mi sfugge . . . :|
  • Pinco Panco scrive:
    Xubuntu vs debian+Xfce vs Mint debian
    Anche io, come tanti, non ho gradito la deriva di Unity. Sono passato perciò a Xubuntu - anche se quasi per caso, e dopo averlo provato lo consiglio vivamente a chiunque si trovi sulla barca Ubuntu e non voglia allontanarsi troppo. Francamente non capisco la necessità di creare distribuzioni "fork" come Mint: se lo stesso sforzo fosse rivolto a creare e manutenere un bel metapacchetto "Mint" (o una serie di pacchetti, magari "mint-gnome2" ecc.) nei repository di Ubuntu, la comunità ne beneficierebbe a mio avviso.Seguendo la stessa logica sto pensando seriamente di passare direttamente a debian con xfce. Forse un pelo più vanilla di xubuntu, ma sicuramente più pulita e performante, ed adottando wheezy=testing non dovrebbero esserci grandi differenze (xfce è 4.8, il kernel è 3.1), ed è rolling (sono stufo di fare un salto nel bug...ops buio... ogni sei mesi). Poi quando wheezy passerà a stable, potrò sempre scegliere se aggiornare alla futura testing o tenerlo così.Ho visto anche la versione Mint debian+xfce, mi incuriosisce un po' ma francamente per il mio pc sceglierei sempre debian. Voi che ne pensate?
    • il signorotto scrive:
      Re: Xubuntu vs debian+Xfce vs Mint debian
      - Scritto da: Pinco Panco
      Ho visto anche la versione Mint debian+xfce, mi
      incuriosisce un po' ma francamente per il mio pc
      sceglierei sempre debian. Voi che ne
      pensate?io vorrei usare Xubuntu, deluso da Unity, ma una Debian stable ha software troppo "vecchio" per un utenza desktop. Alla fine finisci per mettergli cose (tipo il bluetooth, o altri software) per usarla a dovere e la fai diventare uguale a Xubuntu. Tanto vale....
      • sbrotfl scrive:
        Re: Xubuntu vs debian+Xfce vs Mint debian
        - Scritto da: il signorotto
        - Scritto da: Pinco Panco

        Ho visto anche la versione Mint debian+xfce,
        mi

        incuriosisce un po' ma francamente per il
        mio
        pc

        sceglierei sempre debian. Voi che ne

        pensate?

        io vorrei usare Xubuntu, deluso da Unity, ma una
        Debian stable ha software troppo "vecchio" per un
        utenza desktop. Alla fine finisci per mettergli
        cose (tipo il bluetooth, o altri software) per
        usarla a dovere e la fai diventare uguale a
        Xubuntu. Tanto
        vale....Metti una testing e vai tranquillo :)
    • terno scrive:
      Re: Xubuntu vs debian+Xfce vs Mint debian
      - Scritto da: Pinco Panco
      Anche io, come tanti, non ho gradito la deriva di
      Unity. Sono passato perciò a Xubuntu - anche se
      quasi per caso, e dopo averlo provato lo
      consiglio vivamente a chiunque si trovi sulla
      barca Ubuntu e non voglia allontanarsi troppo.
      Francamente non capisco la necessità di creare
      distribuzioni "fork" come Mint: se lo stesso
      sforzo fosse rivolto a creare e manutenere un bel
      metapacchetto "Mint" (o una serie di pacchetti,
      magari "mint-gnome2" ecc.) nei repository di
      Ubuntu, la comunità ne beneficierebbe a mio
      avviso.

      Seguendo la stessa logica sto pensando seriamente
      di passare direttamente a debian con xfce. Forse
      un pelo più vanilla di xubuntu, ma sicuramente
      più pulita e performante, ed adottando
      wheezy=testing non dovrebbero esserci grandi
      differenze (xfce è 4.8, il kernel è 3.1), ed è
      rolling (sono stufo di fare un salto nel
      bug...ops buio... ogni sei mesi). Poi quando
      wheezy passerà a stable, potrò sempre scegliere
      se aggiornare alla futura testing o tenerlo
      così.

      Ho visto anche la versione Mint debian+xfce, mi
      incuriosisce un po' ma francamente per il mio pc
      sceglierei sempre debian. Voi che ne
      pensate?con mint vado liscio anche se non è performante come una debian ma non ho più voglia di stare a limare gli angoli per rendere la debian perfetta sulla macchina, ubuntu l'ho sempre odiata per la poca stabilità nelle logiche del sistema, troppi cambiamenti radicali che fanno di tutto per evitare l'integrazione tra pacchetti
  • Shiba scrive:
    La distro XXXXXXX
    Ascoltare i piagnistei degli utenti e soddisfarli in un concentrato di pannelli e lanciatori duplicati. Ecco l'aborto che viene fuori quando un'interfaccia la decidono gli utenti.Non hanno uno straccio di idea per il futuro, se non cercare di farsi andare bene da tutti.
    • Matrix scrive:
      Re: La distro XXXXXXX
      Ascoltando i piagnistei e rimanendo al passo coi tempi linux mint ha superato ubuntu. Inutile che continui a rigirarci intorno
      • Shiba scrive:
        Re: La distro XXXXXXX
        - Scritto da: Matrix
        Ascoltando i piagnistei e rimanendo al passo coi
        tempi linux mint ha superato ubuntu. Inutile che
        continui a rigirarci
        intornoSuperato dove?
        • TADsince1995 scrive:
          Re: La distro XXXXXXX
          - Scritto da: Shiba
          - Scritto da: Matrix

          Ascoltando i piagnistei e rimanendo al passo
          coi

          tempi linux mint ha superato ubuntu. Inutile
          che

          continui a rigirarci

          intorno

          Superato dove?http://distrowatch.com/
          • Shiba scrive:
            Re: La distro XXXXXXX
            - Scritto da: TADsince1995
            - Scritto da: Shiba

            - Scritto da: Matrix


            Ascoltando i piagnistei e rimanendo al
            passo

            coi


            tempi linux mint ha superato ubuntu.
            Inutile

            che


            continui a rigirarci


            intorno



            Superato dove?

            http://distrowatch.com/'sti XXXXX...
          • Sgabbio scrive:
            Re: La distro XXXXXXX
            - Scritto da: Shiba
            - Scritto da: TADsince1995

            - Scritto da: Shiba


            - Scritto da: Matrix



            Ascoltando i piagnistei e
            rimanendo
            al

            passo


            coi



            tempi linux mint ha superato
            ubuntu.

            Inutile


            che



            continui a rigirarci



            intorno





            Superato dove?



            http://distrowatch.com/

            'sti XXXXX...stanto quel sito ha superato ubuntu però :D
          • Shiba scrive:
            Re: La distro XXXXXXX
            - Scritto da: Sgabbio
            - Scritto da: Shiba

            - Scritto da: TADsince1995


            - Scritto da: Shiba



            - Scritto da: Matrix




            Ascoltando i piagnistei e

            rimanendo

            al


            passo



            coi




            tempi linux mint ha superato

            ubuntu.


            Inutile



            che




            continui a rigirarci




            intorno







            Superato dove?





            http://distrowatch.com/



            'sti XXXXX...

            stanto quel sito ha superato ubuntu però :DAppunto, superato in che cosa?
          • nome e cognome scrive:
            Re: La distro XXXXXXX

            Appunto, superato in che cosa?In numero di sfigati.
          • Shiba scrive:
            Re: La distro XXXXXXX
            - Scritto da: nome e cognome

            Appunto, superato in che cosa?

            In numero di sfigati.Il banchetto delle firme è in fondo a destra, di fianco al XXXXX.Via da qui.
          • DEChe scrive:
            Re: La distro XXXXXXX
            - Scritto da: Shiba
            - Scritto da: Sgabbio

            - Scritto da: Shiba


            - Scritto da: TADsince1995



            - Scritto da: Shiba




            - Scritto da: Matrix





            Ascoltando i piagnistei e


            rimanendo


            al



            passo




            coi





            tempi linux mint ha
            superato


            ubuntu.



            Inutile




            che





            continui a rigirarci





            intorno









            Superato dove?







            http://distrowatch.com/





            'sti XXXXX...



            stanto quel sito ha superato ubuntu però :D

            Appunto, superato in che cosa?In interesse da parte degli utenti. Era dal 2005 che non succedeva. E lo sanno anche i muri che da quando Ubuntu ha voluto spingere Unity c'è stato un fuggi fuggi.
          • Shiba scrive:
            Re: La distro XXXXXXX
            - Scritto da: DEChe
            In interesse da parte degli utenti. Era dal 2005
            che non succedeva. E lo sanno anche i muri che da
            quando Ubuntu ha voluto spingere Unity c'è stato
            un fuggi
            fuggi.Il fuggi fuggi è tutto da dimostrare. Per quanto riguarda Distrowatch... lo uso di continuo per vedere le versioni dei pacchetti nelle altre distro. Questo non significa che sia interessato ad abbandonare Ubuntu :D
          • il solito bene informato scrive:
            Re: La distro XXXXXXX
            - Scritto da: Sgabbio
            - Scritto da: Shiba

            - Scritto da: TADsince1995


            - Scritto da: Shiba



            - Scritto da: Matrix




            Ascoltando i piagnistei e

            rimanendo

            al


            passo



            coi




            tempi linux mint ha superato

            ubuntu.


            Inutile



            che




            continui a rigirarci




            intorno







            Superato dove?





            http://distrowatch.com/



            'sti XXXXX...

            stanto quel sito ha superato ubuntu però :Din una gara a cronometro a squadre i ciclisti della stessa squadra si superano a vicenda, ma non stanno gareggiando tra loro ;)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 novembre 2011 11.26-----------------------------------------------------------
          • DEChe scrive:
            Re: La distro XXXXXXX
            - Scritto da: il solito bene informato
            - Scritto da: Sgabbio

            - Scritto da: Shiba


            - Scritto da: TADsince1995



            - Scritto da: Shiba




            - Scritto da: Matrix





            Ascoltando i piagnistei e


            rimanendo


            al



            passo




            coi





            tempi linux mint ha
            superato


            ubuntu.



            Inutile




            che





            continui a rigirarci





            intorno









            Superato dove?







            http://distrowatch.com/





            'sti XXXXX...



            stanto quel sito ha superato ubuntu però :D

            in una gara a cronometro a squadre i ciclisti
            della stessa squadra si superano a vicenda, ma
            non stanno gareggiando tra loro
            ;)
            --------------------------------------------------
            Modificato dall' autore il 30 novembre 2011 11.26
            --------------------------------------------------Giusto, ma Mint sta "pedalando" meglio. Evidentemente la sua ricetta funziona ed è gradita.
          • il solito bene informato scrive:
            Re: La distro XXXXXXX
            - Scritto da: DEChe
            - Scritto da: il solito bene informato

            - Scritto da: Sgabbio


            - Scritto da: Shiba



            - Scritto da: TADsince1995




            - Scritto da: Shiba





            - Scritto da: Matrix






            Ascoltando i
            piagnistei
            e



            rimanendo



            al




            passo





            coi






            tempi linux mint ha

            superato



            ubuntu.




            Inutile





            che






            continui a rigirarci






            intorno











            Superato dove?









            http://distrowatch.com/







            'sti XXXXX...





            stanto quel sito ha superato ubuntu
            però
            :D



            in una gara a cronometro a squadre i ciclisti

            della stessa squadra si superano a vicenda,
            ma

            non stanno gareggiando tra loro

            ;)


            --------------------------------------------------

            Modificato dall' autore il 30 novembre 2011
            11.26


            --------------------------------------------------

            Giusto, ma Mint sta "pedalando" meglio.
            Evidentemente la sua ricetta funziona ed è
            gradita.infatti ora sta "tirando" Mint... gli altri stanno a ruota :)
      • dexter scrive:
        Re: La distro XXXXXXX
        non sottovalutate che mint era largamente più pulita e ben fatta di ubuntu già nelle versioni precedenti unityUbuntu è un minestrone di bug.. Quelli di mint si prendono più tempo e correggono l'aborto iniziale.. Così facendo stanno sempre un passo avanti alla mamma..Io che non uso di base entrambe, se devo installare ad un amico, intallo mint, nella versione più semplice possibile
        • DEChe scrive:
          Re: La distro XXXXXXX
          - Scritto da: dexter
          non sottovalutate che mint era largamente più
          pulita e ben fatta di ubuntu già nelle versioni
          precedenti
          unity
          Ubuntu è un minestrone di bug.. Quelli di mint si
          prendono più tempo e correggono l'aborto
          iniziale.. Così facendo stanno sempre un passo
          avanti alla
          mamma..
          Io che non uso di base entrambe, se devo
          installare ad un amico, intallo mint, nella
          versione più semplice
          possibileConcordo. Certe volte penso che Mint sia Ubuntu fatto bene.
    • MeX scrive:
      Re: La distro XXXXXXX
      come diceva SJ gli utenti non sanno quello che vogliono
      • Dottor Stranamore scrive:
        Re: La distro XXXXXXX
        - Scritto da: MeX
        come diceva SJ gli utenti non sanno quello che
        voglionoNon lo sa neanche Mark.Comunque questa cosa che non sanno quello che vogliono la diceva Steve Jobs, ma l'aveva presa in prestito da un esperto di marketing che aveva fatto da consulente a una grossa società americana di ragù.
        • Shiba scrive:
          Re: La distro XXXXXXX
          - Scritto da: Dottor Stranamore
          - Scritto da: MeX

          come diceva SJ gli utenti non sanno quello
          che

          vogliono

          Non lo sa neanche Mark.
          Comunque questa cosa che non sanno quello che
          vogliono la diceva Steve Jobs, ma l'aveva presa
          in prestito da un esperto di marketing che aveva
          fatto da consulente a una grossa società
          americana di
          ragù.Ed hanno ragione entrambi, guarda cos'è venuto fuori con Mint. Non mi meraviglio che a una buona parte di utenti Linux possa piacere quello schifo...
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: La distro XXXXXXX
            - Scritto da: Shiba
            - Scritto da: Dottor Stranamore

            - Scritto da: MeX


            come diceva SJ gli utenti non sanno
            quello

            che


            vogliono



            Non lo sa neanche Mark.

            Comunque questa cosa che non sanno quello che

            vogliono la diceva Steve Jobs, ma l'aveva
            presa

            in prestito da un esperto di marketing che
            aveva

            fatto da consulente a una grossa società

            americana di

            ragù.

            Ed hanno ragione entrambi, guarda cos'è venuto
            fuori con Mint. Non mi meraviglio che a una buona
            parte di utenti Linux possa piacere quello
            schifo...Lo so che hanno ragione, anche io concordo. Ma per quanto riguarda Mint non mi puoi paragonare un progetto mandato avanti da hobbisti che campano con le donazioni con Canonical che ha più di 300 dipendenti e ha sfornato quello coso chiamato Unity che non mi pare stia ricevendo molti complimenti.Sarei tentato di passare a Fedora però i repositories di Ubuntu sono così comodi, compresi i ppa da aggiungere.
          • FDG scrive:
            Re: La distro XXXXXXX
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            Sarei tentato di passare a Fedora però i
            repositories di Ubuntu sono così comodi, compresi
            i ppa da aggiungere.Quello che ho fatto io, ma non ci ho guadagnato molto. Mi sa che tornerò prima o poi ad una distro debian con XFCE o qualcosa di simile.
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: La distro XXXXXXX
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Dottor Stranamore


            Sarei tentato di passare a Fedora però i

            repositories di Ubuntu sono così comodi,
            compresi

            i ppa da aggiungere.

            Quello che ho fatto io, ma non ci ho guadagnato
            molto. Mi sa che tornerò prima o poi ad una
            distro debian con XFCE o qualcosa di
            simile.Se vuoi puoi fartene una da te con questo programma creato da un italiano:http://code.google.com/p/ubuntu-builder/
  • benkj scrive:
    Windows dei poveri.
    Non capisco perche' la gente continui a scopiazzare l'interfaccia di Windows. Fa schifo, perche' imitarla? Mint sara' anche personalizzabile a piacimento, ma guardando gli screenshot di default non mi viene neanche la lontana voglia di provarla. Stessa cosa per KDE, dove hanno addirittura scopiazzato la XXXXXta dei "wizard"... rabbrividisco
    • kaiserxol scrive:
      Re: Windows dei poveri.
      E' lo stesso motivo per cui ti chiedi ogni anno "ma questo non doveva essere l'anno di Linux?".
      • benkj scrive:
        Re: Windows dei poveri.
        Queste bischerate se le chiedono solo quelli come te.
        • kaiserxol scrive:
          Re: Windows dei poveri.
          Guarda che la mia era una risposta, non una battuta!"Non capisco perche' la gente continui a scopiazzare l'interfaccia di Windows." "ma questo non doveva essere l'anno di Linux?".La gente vuole Windows, ora va di moda Apple e la gente vuole Apple, è iniziata la "rivoluzione" Android e la gente vuole Android.Se un giorno qualcuno si inventerà un marketing anche su Linux vedrai che dominerà il mercato, fino ad allora ci sarà una ristretta parte della popolazione che lo adotterà, sia in ambito desktop che server, anche se a ben vedere router, firewall ecc sono spesso basati su GNU/Linux.Non era un attacco a Linux, ma una constatazione...finchè si guarda l'apparenza e non i contenuti...sarà sempre peggio!!
          • benkj scrive:
            Re: Windows dei poveri.
            - Scritto da: kaiserxol
            Guarda che la mia era una risposta, non una
            battuta!
            "Non capisco perche' la gente continui a
            scopiazzare l'interfaccia di Windows." "ma questo
            non doveva essere l'anno di
            Linux?".Mi sa che sono un po' tardivo, perche' non ho capito bene neanche ora :DPenso che la questione delle interfacce sia ininfluente per "l'anno di linux", concetto che tra l'altro non capisco visto che come hai detto tu, linux ormai e' dappertutto, tranne che sui desktop. L'unica cosa di interfaccia e' sostituire il vetusto X11...Comunque a me attirare nuovi utenti non mi interessa, se questo vuol dire impestare il mio sistema operativo con prodotti fatti male ma familiari a chi viene da windows: tipo interfaccia stile windows, mono, moonlight e simili.
            Se un giorno qualcuno si inventerà un marketing
            anche su Linux vedrai che dominerà il mercato,
            fino ad allora ci sarà una ristretta parte della
            popolazione che lo adotterà, sia in ambito
            desktop che server, anche se a ben vedere router,
            firewall ecc sono spesso basati su
            GNU/Linux.Non e' una cosa facile, perche' ci provano in tanti ma pochi sono riusciti a tirar fuori prodotti commerciali buoni da Linux. Molte aziende usano l'open source semplicemente perche' gli permette di non riscriversi software da zero, ma poi non sanno cosa farcene. Ci sono stati un sacco di fallimenti, gli ultimi sono webos (un trojajo) e meego (che invece era molto promettente). Per ora quelli che hanno capito come fare sono principalmente google (anche se in modo non proprio etico) e redhat.
          • il solito bene informato scrive:
            Re: Windows dei poveri.
            - Scritto da: kaiserxol
            Se un giorno qualcuno si inventerà un marketing
            anche su Linux vedrai che dominerà il mercato,
            fino ad allora ci sarà una ristretta parte della
            popolazione che lo adotterà, sia in ambito
            desktop che server, anche se a ben vedere router,
            firewall ecc sono spesso basati su
            GNU/Linux.Quello che secondo me nessuno capisce (o che mi sono sognato solo io) è che "Linux" non è un'azienda... non ha bisogno di marketing. Linux è basato su una fondazione nata per fornire alla gente un sistema alternativo e open. Il suo marketing lo fanno direttamente gli utenti, con il passaparola. Un giorno le distribuzioni Linux saranno predominanti... che quel giorno sia domani o tra 50 anni, alla "fondazione linux" non interessa, come non interessa che un giorno possa avere il 30, il 50 o il 99% di share.
          • iRoby scrive:
            Re: Windows dei poveri.
            Quello che scrivi nasconde una triste verità, che le masse sono ignoranti, seguono slogan, marketing, hype.E che Linux non avendo padrone e investimenti in "tecniche di persuasione di massa", non decollerà come per gli altri sistemi che ce l'hanno.Mi chiedo spesso nel prezzo di Windows quanto c'è di rientro di investimenti in marketing?Nelle automobili siamo al 40%, ma in Windows è plausibile un 80%?Io e te siamo intelligenti ed esperti del settore, gli strumenti li scegliamo in modo più attento e profittevole per venire incontro alle nostre necessità.Ma il resto della gente che necessita di un computer e relaivo sistema operativo?Comunque questo e il prossimo sarà l'anno dei tablet, e di Linux con Android indirettamente perché è dentro i tablet Android.Già quest'anno è stato l'anno di Linux/Android sugli smartphone...
          • kaiserxol scrive:
            Re: Windows dei poveri.
            Secondo me infatti l'unica possibilità di sfondare deriva appunto da Android. Sentire amici che vogliono solo più smartphone Android (non per un motivo in particolare, ma evidentemente la società ne parla, lo apprezza e Google da parte sua spinge molto su Linux...anche se in realtà è solo perchè non hanno un OS loro al momento e gli conviene così...ad oggi.
          • Gasogen scrive:
            Re: Windows dei poveri.
            - Scritto da: kaiserxol
            anche se in realtà è
            solo perchè non hanno un OS loro al momento e gli
            conviene così...ad
            oggi.Paradossalmente, un domani potrebbero basare Android su *BSD e addio Linux
          • DEChe scrive:
            Re: Windows dei poveri.
            - Scritto da: kaiserxol
            La gente vuole WindowsIn realtà il 99% della gente sa solo che c'è Windows e spesso non ha un'idea chiara neanche di cosa sia Windows.
          • kaiserxol scrive:
            Re: Windows dei poveri.
            L'ignoranza per quanto mi riguarda equivale ad una scelta.Se non ti informi delle possibilità è perchè non ti interessa, quindi hai scelto di rimanere ignorante.Persino mia nonna ha sentito parlare di Linux, Android e simili...se non gli interessa sapere cosa cambia, se è meglio, perchè ecc......fatti suoi!!Alla fine Linux è un di più...il popolo conosce Windows, noi conosciamo Linux. Noi abbiamo un'alternativa...poi ognuno scelga quel ca**o che vuole, ma almeno possiamo scegliere. In vantaggio siamo noi non loro...se non fosse per driver alcune applicazioni :-( si diffondesse se la giocherebbero tutti alla pari
      • Gnagna scrive:
        Re: Windows dei poveri.
        - Scritto da: kaiserxol
        E' lo stesso motivo per cui ti chiedi ogni anno
        "ma questo non doveva essere l'anno di
        Linux?".Hahaha. Verissimo.
      • Alessandrox scrive:
        Re: Windows dei poveri.
        - Scritto da: kaiserxol
        E' lo stesso motivo per cui ti chiedi ogni anno
        "ma questo non doveva essere l'anno di
        Linux?".Mapperfavore....solo uno sparuto gruppetto di cantinari ha esigenze come le vostre
        • kaiserxol scrive:
          Re: Windows dei poveri.
          Senza esagerare...perchè in realtà linux gira sempre su più apparecchi...router, firewall, modem. Lo stesso android se vogliamo allargarci.Inoltre anche fossero solo linux e windows il vincitore sarebbe sempre lo stesso. Il dominio di oggi è imbattibile, puoi rubar fette di mercato sui browser, sui cellulari, sui firewall...ma alla fine Office ce l'ha una sola azienda, i professionisti sono spesso schiavi dei loro software che girano solo su Windows e nessuno vuole cambiare. Vai a dire ad un fotografo che fa editing video di usare Gimp al posto di Photoshop (senza considerare magari la licenza da migliaia di euro pagata).Chi vuole comunque può installarselo, ma in pochi lo fanno: perchè cambiare? Senza considerare che la frammentazione di Linux non porterà mai a nulla...piace tanto al fanatico, disarma l'utente alle prime armi che non sa nemmeno da dove partire. Un modello di business fallimentare, ma visto che non si tratta di business...giudicatelo come volete :-)
          • Wintermute scrive:
            Re: Windows dei poveri.
            - Scritto da: kaiserxol
            Vai a dire ad un fotografo che fa
            editing video di usare Gimp al posto di Photoshop
            (senza considerare magari la licenza da migliaia
            di euro pagata).Io sto tentando da tempo di mollare Windows XP per passare difinitivamente a Linux Mint, che ho in dual boot, ma l'ostacolo più grosso è proprio Gimp.Nonostante ci abbia provato più volte, non riesco proprio ad abituarmi alla sua interfaccia (su XP uso Paint Shop Pro).L'altro problema è lo scanner Canon USB che su Linux va solo qualche volta, senza riuscire ad avere un comportamento regolare.Per il resto ho già tutto pronto, ma continuo a usare XP per il 90% del tempo a causa di Gimp e dello scanner...
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: Windows dei poveri.
            - Scritto da: Wintermute

            Io sto tentando da tempo di mollare Windows XP
            per passare difinitivamente a Linux Mint, che ho
            in dual boot, ma l'ostacolo più grosso è proprio
            Gimp.Cosa devi fare con Gimp?
          • sbrotfl scrive:
            Re: Windows dei poveri.
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: Wintermute


            Io sto tentando da tempo di mollare
            Windows
            XP

            per passare difinitivamente a Linux Mint,
            che
            ho

            in dual boot, ma l'ostacolo più grosso è
            proprio

            Gimp.

            Cosa devi fare con Gimp?Mi sembra ovvio!Scrivere documenti di testo!
          • Sorpreso scrive:
            Re: Windows dei poveri.
            Ma perchè per i documenti di testo non usi LibreOffice?Gimp serve prr generare o modificare immagini, io uso prevalentemente Windows, ma quando devo editare immagini faccio partire Linux per usare Gimp ... Paint Shop Pro non ha tutto quello che ha Gimp, per esempio se vai su Aiuto, Paint ti visualizza "Paint Shop Pro" e non "Gimp", quindi è inferiore perchè quella cosa li (visualizzare "Gimp") non lo sa fare, mentre Gimp si.Ciao
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: Windows dei poveri.
            - Scritto da: Sorpreso
            Ma perchè per i documenti di testo non usi
            LibreOffice?

            Gimp serve prr generare o modificare immagini, io
            uso prevalentemente Windows, ma quando devo
            editare immagini faccio partire Linux per usare
            Gimp ... Paint Shop Pro non ha tutto quello che
            ha Gimp, per esempio se vai su Aiuto, Paint ti
            visualizza "Paint Shop Pro" e non "Gimp", quindi
            è inferiore perchè quella cosa li (visualizzare
            "Gimp") non lo sa fare, mentre Gimp
            si.

            CiaoDipende che tipo di modifiche devi fare, su linux per cambiare la luminosità e altre piccole cose puoi usare shotwell.Comunque la 2.7 di gimp permette di avere tutto in una finestra, anche se su linux anche quella con le finestre svolazzanti è perfettamente gestibile adesso, un tempo c'era il problema dei menu che non stavano in primo piano.
          • sbrotfl scrive:
            Re: Windows dei poveri.
            - Scritto da: Sorpreso
            Ma perchè per i documenti di testo non usi
            LibreOffice?

            Gimp serve prr generare o modificare immagini, io
            uso prevalentemente Windows, ma quando devo
            editare immagini faccio partire Linux per usare
            Gimp ... Paint Shop Pro non ha tutto quello che
            ha Gimp, per esempio se vai su Aiuto, Paint ti
            visualizza "Paint Shop Pro" e non "Gimp", quindi
            è inferiore perchè quella cosa li (visualizzare
            "Gimp") non lo sa fare, mentre Gimp
            si.

            CiaoIronia portami via vero? :)Era una risposta del tipo: "Che fai con la televisione?" "Ci stiro i vestiti! Ovvio!"
          • il solito bene informato scrive:
            Re: Windows dei poveri.
            - Scritto da: sbrotfl
            - Scritto da: Sorpreso

            Ma perchè per i documenti di testo non usi

            LibreOffice?



            Gimp serve prr generare o modificare
            immagini,
            io

            uso prevalentemente Windows, ma quando devo

            editare immagini faccio partire Linux per
            usare

            Gimp ... Paint Shop Pro non ha tutto quello
            che

            ha Gimp, per esempio se vai su Aiuto, Paint
            ti

            visualizza "Paint Shop Pro" e non "Gimp",
            quindi

            è inferiore perchè quella cosa li
            (visualizzare

            "Gimp") non lo sa fare, mentre Gimp

            si.



            Ciao

            Ironia portami via vero? :)

            Era una risposta del tipo: "Che fai con la
            televisione?" "Ci stiro i vestiti!
            Ovvio!"beh con un vecchio 28 pollici CRT che arrivi a 90° di temperatura, si potrebbe anche fare :p
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: Windows dei poveri.
            - Scritto da: sbrotfl
            - Scritto da: Dottor Stranamore

            - Scritto da: Wintermute



            Io sto tentando da tempo di mollare

            Windows

            XP


            per passare difinitivamente a Linux
            Mint,

            che

            ho


            in dual boot, ma l'ostacolo più grosso è

            proprio


            Gimp.



            Cosa devi fare con Gimp?

            Mi sembra ovvio!

            Scrivere documenti di testo!Non è affatto ovvio invece, c'è chi lo usa per il fotoritocco e chi lo usa solo per disegnare. A seconda dell'utilizzo si può impostare un workflow diverso.
          • Funz scrive:
            Re: Windows dei poveri.
            - Scritto da: sbrotfl
            Mi sembra ovvio!

            Scrivere documenti di testo!Beato te!A me tocca usare Excel! :p
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Windows dei poveri.
            contenuto non disponibile
          • sbrotfl scrive:
            Re: Windows dei poveri.
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: Dottor Stranamore


            Cosa devi fare con Gimp?


            Progetta banconote da 666 euro.
            Spero finisca prima del 2012 perché, se no, dovrà
            fare la replace del logo dell'euro con quello
            della
            lira.(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Wintermute scrive:
            Re: Windows dei poveri.
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            Cosa devi fare con Gimp?RIeccomi, purtroppo sul lavoro non ho acXXXXX a Internet.No, non sto progettando le le banconote da 666 Euro... 8)Da una scansione A4 di più oggetti devo ricavare diverse singole immagini, raddrizzarle se sono leggermente storte, ritoccare luminosità e contrasto ed eliminare eventuali difetti (granelli di polvere e piccoli graffi sul vetro dello scanner), e ridimensionarle per utilizzarle in siti di aste tipo eBay.E' ovvio che sono tutte cose fattibili con Gimp, ma è l'interfaccia che mi rende questa procedura molto scomoda (ad esempio per il raddrizzamento), quando con Paint Shop Pro riesco a fare queste cose molto velocemente e anche in parallelo su varie immagini.Mi risulta che Paint Shop Pro non sia compatibile con Wine, l'alternativa è mettere XP con Paint Shop Pro su Virtual Box ma il PC è datato e per il momento non posso cambiarlo.
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: Windows dei poveri.
            - Scritto da: Wintermute
            - Scritto da: Dottor Stranamore

            Cosa devi fare con Gimp?

            RIeccomi, purtroppo sul lavoro non ho acXXXXX a
            Internet.
            No, non sto progettando le le banconote da 666
            Euro...
            8)
            Da una scansione A4 di più oggetti devo ricavare
            diverse singole immagini, raddrizzarle se sono
            leggermente storte, ritoccare luminosità e
            contrasto ed eliminare eventuali difetti
            (granelli di polvere e piccoli graffi sul vetro
            dello scanner), e ridimensionarle per utilizzarle
            in siti di aste tipo
            eBay.
            E' ovvio che sono tutte cose fattibili con Gimp,
            ma è l'interfaccia che mi rende questa procedura
            molto scomoda (ad esempio per il raddrizzamento),
            quando con Paint Shop Pro riesco a fare queste
            cose molto velocemente e anche in parallelo su
            varie
            immagini.
            Mi risulta che Paint Shop Pro non sia compatibile
            con Wine, l'alternativa è mettere XP con Paint
            Shop Pro su Virtual Box ma il PC è datato e per
            il momento non posso
            cambiarlo.Per aggiustare la rotazione prova questo anche se non lo conosco:http://scantailor.sourceforge.net/http://sourceforge.net/projects/scantailor/#screenshotsMentre per ritoccare le foto per le altre cose che hai detto basta che usi Shotwell è una specie di Picasa. Quando apri una singola foto sotto hai le opzioni per fare delle modifiche sul contrasto e altre piccole cose tipo rimuovere gli occhi rossi.Per cambiare le dimensioni a più foto c'è questo software che funziona con il file manager nautilus:http://adventuresinswitching.blogspot.com/2008/05/resize-and-rotate-images-easily-with.htmlSelezioni più foto e decidi se ridimensionarle, rotarle ecc...
          • Wintermute scrive:
            Re: Windows dei poveri.
            Molte grazie, proverò con questi, ScanTailor mi sembra particolarmente interessante.
          • Anticristo6 66 scrive:
            Re: Windows dei poveri.
            - Scritto da: Wintermute
            RIeccomi, purtroppo sul lavoro non ho acXXXXX a
            Internet.
            No, non sto progettando le le banconote da 666
            Euro...
            8)Egregio professionista, siccome mi accingo ad esautorare i governi europei ed installare successivamente un governo mondiale non eletto, dopo aver marchiato a fuoco tutti i cittadini del mondo col mio simbolo ( il 666 ovviamente ), vorrei lanciare la mia moneta. Mi interesserebbe avere maggiori informazioni sul suo progetto di creare una moneta da 666 euro ( che rinomineremo in evileuro ).Attendo con impazienza un cortese riscontro.Cordiali maledizioni, L'Anticristo
          • Fesion scrive:
            Re: Windows dei poveri.
            Se cerchi dovrebbe esserci un fork di Gimp proprio con l'interfaccia "simil" Paint Shop Pro...purtroppo non mi ricordo come si chiama e non ho tempo di cercare...
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: Windows dei poveri.
            - Scritto da: Fesion
            Se cerchi dovrebbe esserci un fork di Gimp
            proprio con l'interfaccia "simil" Paint Shop
            Pro...purtroppo non mi ricordo come si chiama e
            non ho tempo di
            cercare...Era gimpshop, ma ormai non è più necessario.
    • Davidoff scrive:
      Re: Windows dei poveri.
      Brutta cosa non sapere le cose... ma l'iterfaccia di 7 è una scopiazzatura (per carità venuta bene) di KDE e OSX ...e te lo scrivo da una macchina con 7.
      • benkj scrive:
        Re: Windows dei poveri.
        Siamo arrivati al dilemma dell'uovo e della gallina, perche' anche KDE e' una scopiazzatura di Windows :)
        • Sgabbio scrive:
          Re: Windows dei poveri.
          Ma se permetti KDE fa cose che l'interfaccia di windows non fa ancora.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Windows dei poveri.
            - Scritto da: Sgabbio
            Ma se permetti KDE fa cose che l'interfaccia di
            windows non fa
            ancora.Tipo crashare ogni 15 secondi ed essere completamente incomprensibile... speriamo continui a non farle.
          • Shiba scrive:
            Re: Windows dei poveri.
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: Sgabbio

            Ma se permetti KDE fa cose che l'interfaccia
            di

            windows non fa

            ancora.

            Tipo crashare ogni 15 secondi ed essere
            completamente incomprensibile... speriamo
            continui a non
            farle."Non risponde" L'onnipresente scritta sul mio 7.
          • Andrea C. scrive:
            Re: Windows dei poveri.
            Anche a me da spesso questo problema, il mio pc è un notebook con intel core 2 duo e 2 GB di Ram, ma spesso vedo quella fastidiosa scritta "non risponde" che compare nelle finestre. Non capisco il perchè dopo 3 mesi di utilizzo il computer sia già ridotto a XXXXX in questo modo, tra l'altro noto dei rallentamenti pazzeschi con iTunes (che per carità fa XXXXXX nella wersione windows) il quale non deve nemmeno gestire una libreria troppo grande. tra l'altro faccio anche deframmentazioni regolari.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Windows dei poveri.

            noto dei rallentamenti pazzeschi con iTunes (che
            per carità fa XXXXXX nella wersione windows) ilTi sei risposto da solo, itunes ha infettato il tuo pc: rimuovilo e vedrai che tutto torna a funzionare perfettamente.
          • collione scrive:
            Re: Windows dei poveri.
            windows invece ha infettato il tuo cervello e non c'è nemmeno un modo per rimuoverlo (rotfl)PLONK!!!!troll ridicolo e patetico
          • Andrea C. scrive:
            Re: Windows dei poveri.
            Peccato, speravo in una risposta sensata
        • sbrotfl scrive:
          Re: Windows dei poveri.
          - Scritto da: benkj
          Siamo arrivati al dilemma dell'uovo e della
          gallina, perche' anche KDE e' una scopiazzatura
          di Windows
          :)E dove l'hai letta sta banzana?Ah ho capito... ti riferisci alla barra in basso con pulsante a sinistra... sisi proprio scopiazzato... che XXXXXXXX
          • benkj scrive:
            Re: Windows dei poveri.
            - Scritto da: sbrotfl
            E dove l'hai letta sta banzana?Non ho bisogno di leggerla, basta guardare gli screenshot ed usare qualche applicazione kde.
            Ah ho capito... ti riferisci alla barra in basso
            con pulsante a sinistra... sisi proprio
            scopiazzato... che XXXXXXXXBhe' hai detto poco? Lasciando perdere la posizione della barra non vedo perche' ci debba essere- un menu' avvio dove ci sono le applicazione (gia' questa... perche' ci deve essere per forza un menu' avvio?)- accanto le icone dei programmi usati di piu'- accanto le icone dei programmi aperti- accanto l'area di notifica con altre icone di programmi aperti, che pero' non stanno nella barra di prima perche' si.Non ti sembra tutto un po' ridondante? Chi se ne frega di tutte quelle icone, perche' non possono uniformare 3 pezzi che fanno la stessa cosa in un unico pezzo? Un po' come faceva awn, mac os, o anche gnome3 ed unity, anche se in modo piu' grezzo.E poi, ma perche' non aboliscono i wizard? Altra eredita' inutile di Windows. La gente clicca "avanti avanti", senza neanche leggere quello che c'e' scritto, esattamente come si fa su windows...
          • sbrotfl scrive:
            Re: Windows dei poveri.
            - Scritto da: benkj
            - Scritto da: sbrotfl

            E dove l'hai letta sta banzana?
            Non ho bisogno di leggerla, basta guardare gli
            screenshot Ah ecco...
            ed usare qualche applicazione kde.Quale troveresti uguale a windows?


            Ah ho capito... ti riferisci alla barra in
            basso

            con pulsante a sinistra... sisi proprio

            scopiazzato... che XXXXXXXX
            Bhe' hai detto poco? Lasciando perdere la
            posizione della barra non vedo perche' ci debba
            essere
            - un menu' avvio dove ci sono le applicazione
            (gia' questa... perche' ci deve essere per forza
            un menu'
            avvio?)
            - accanto le icone dei programmi usati di piu'
            - accanto le icone dei programmi aperti
            - accanto l'area di notifica con altre icone di
            programmi aperti, che pero' non stanno nella
            barra di prima perche'
            si.La cosa che ti sfugge è che nessuna di quelle cose che hai detto fanno parte di kde... nel 4 quelli sono tutti plasmoidi che se ti piacciono li lasci dove sono senno' li cambi... nulla ti vieta di togliere quelli e mettere (o farti...perchè no?) un menu come te lo intendi te.Le hanno messe cosi' solo per conformità con le versioni precedenti di kde ma per esempio potresti metterti il pulsantone per il menu in mezzo al desktop e nessuno ti dirà niente :)
            Non ti sembra tutto un po' ridondante? Chi se ne
            frega di tutte quelle icone, perche' non possono
            uniformare 3 pezzi che fanno la stessa cosa in un
            unico pezzo? Un po' come faceva awn, mac os, o
            anche gnome3 ed unity, anche se in modo piu'
            grezzo.Ok sviluppa il plasmoide invece di lamentarti e se non sei capace perlomeno lancia l'idea su qualche forum!
            E poi, ma perche' non aboliscono i wizard? Altra
            eredita' inutile di Windows. La gente clicca
            "avanti avanti", senza neanche leggere quello che
            c'e' scritto, esattamente come si fa su
            windows...Perchè sono comodi... dopo se l'utente preme avanti avanti avanti senza leggere beh.... 'azzi suoi
          • Funz scrive:
            Re: Windows dei poveri.
            - Scritto da: sbrotfl

            E poi, ma perche' non aboliscono i wizard?
            Altra

            eredita' inutile di Windows. La gente clicca

            "avanti avanti", senza neanche leggere
            quello
            che

            c'e' scritto, esattamente come si fa su

            windows...

            Perchè sono comodi... dopo se l'utente preme
            avanti avanti avanti senza leggere beh.... 'azzi
            suoiA proposito di wizard: ma dove sono in KDE 4? Non me ne ricordo nemmeno uno!
          • sbrotfl scrive:
            Re: Windows dei poveri.
            - Scritto da: Funz
            - Scritto da: sbrotfl



            E poi, ma perche' non aboliscono i
            wizard?

            Altra


            eredita' inutile di Windows. La gente
            clicca


            "avanti avanti", senza neanche leggere

            quello

            che


            c'e' scritto, esattamente come si fa su


            windows...



            Perchè sono comodi... dopo se l'utente preme

            avanti avanti avanti senza leggere beh....
            'azzi

            suoi

            A proposito di wizard: ma dove sono in KDE 4? Non
            me ne ricordo nemmeno
            uno!Non ricordo... è da un po' chen on uso kde... comunque mi pare di averne visti un po'... se non altro per la configurazione iniziale di software come kmail o amarok
          • benkj scrive:
            Re: Windows dei poveri.
            Ok... il primo era un commento idiota, ma il brutto e' che sto argomentando :DChe KDE sia ispirato da windows fin dalle versione 1.0 mi sembra ovvio. E' vero che dalla 4 con Plasma hanno rivoluzionato tutto, ma non hanno cambiato le linee guida del desktop standard. Inizialmente si parlava ad esempio del menu' Raptor (che fine ha fatto?): ottimo progetto, peccato che sia stato sostituito dal piu' classico Kickoff. Poi la cosa buona di KDE e' che (ultimamente) puoi cambiare e stravolgere quasi tutto. Peccato pero' che di questo non ho esperienza diretta, perche' l'ultima volta che provai KDE era la 4.1 o 4.2 mi pare, e sinceramente allora si poteva fare ben poco.. niente.Il motivo principale per cui ho lasciato KDE (era ancora la 1.1) e' che e' troppo pesante. Non avevo bisogno di un tale macigno e passai con soddisfazione a windowmaker...
          • Funz scrive:
            Re: Windows dei poveri.
            - Scritto da: benkj
            Ok... il primo era un commento idiota, ma il
            brutto e' che sto argomentando
            :D
            Che KDE sia ispirato da windows fin dalle
            versione 1.0 mi sembra ovvio. E' vero che dalla 4
            con Plasma hanno rivoluzionato tutto, ma non
            hanno cambiato le linee guida del desktop
            standard. Inizialmente si parlava ad esempio del
            menu' Raptor (che fine ha fatto?): ottimo
            progetto, peccato che sia stato sostituito dal
            piu' classico Kickoff.Di launcher penso ne potrai trovare a bizzeffe su KDE-look.org
            Poi la cosa buona di KDE e' che (ultimamente)
            puoi cambiare e stravolgere quasi tutto. Peccato
            pero' che di questo non ho esperienza diretta,
            perche' l'ultima volta che provai KDE era la 4.1
            o 4.2 mi pare, e sinceramente allora si poteva
            fare ben poco..
            niente.Adesso è decisamente più stabile e usabile
    • Nome e cognome scrive:
      Re: Windows dei poveri.
      Compiz/Fusion GNOME/KDE sono nati prima di "windows nuove interfaccie", come puo' essere Vista o 7
      • benkj scrive:
        Re: Windows dei poveri.
        Che c'entra scusa? Compiz se vogliamo imita piu' il mondo Apple (da Quarz in poi). Quello e' stata una ventata d'aria buona, anche se spesso viene usato in versione molto tamarra. Gnome 2 ha una crisi d'identita' con quelle doppie barre a prendere spazio, mentre KDE e' palesemente ispirato da windows... IMHOgnome3 invece e' promettente, se solo funzionasse a dovere...
    • dexter scrive:
      Re: Windows dei poveri.
      quello che c'è di windows in kde è una scopiazzatura microsoft, non viceversa.. effetti grafici di vista? copiati da kde (male), i widget, idem... per il resto non c'è niente di più diverso di un desktop kde da qualsiasi altro, perché è completamente personalizzabile.. E' anche in lotivo per cui è più ostico per una larga parte di utilizzatori..
      • benkj scrive:
        Re: Windows dei poveri.
        Scusa ma... piu' ostico di cosa? E' un desktop environment, tutto e' a portata di mano, come fa ad essere ostico? Sono curioso perche' lo sento dire da molte parti: "KDE e' per esperti, Gnome e' per gli utenti alle prime armi." Ma dove? Nessun desktop environment e' ostico, per definizione!Se e' vero che KDE ha piu' opzioni di personalizzazione (leggasi piu' roba nel coso di configurazione), e' anche vero che Gnome e' piu' modulare, facilmente estendibile con pezzi non gnome. Non ho provato molto kde4 in realta', ma da quello che mi ricordo dei vecchi kde, kde e' un isola felice un po' a se stante: tutto perfettamente integrato ma tutto anche piuttosto chiuso.
  • iRoby scrive:
    Mi è piaciuta molto...
    Dopo la deriva del desktop fatta da Ubuntu con Unity, mi è stata consigliata questa Mint.Ho installato la 11 e sono rimasto piacevolmente sorpreso.È valida e molto facile da usare, complice un desktop semplice simile a Windows XP.La prova del fuoco l'ha fatta sul PC di un mio amico disabile emiplegico, che necessita del computer per "evadere" dalla sua camera, ma ha difficoltà con Windows e distribuzioni Linux con desktop troppo esotici.Mint Linux gli funziona bene, non è riuscito a "distruggerla" nel giro di due settimane come faceva con Windows, e soprattutto in caso di problemi con Linux basta piallare le cartelle .gconf e simili nella home dell'utente per riavere il sistema pulito come appena installato.Proverò subito la versione 12, anche per vedere come si comporta su un desktop potente con dual monitor da 24"+42" entrambi full-HD.Poi tra un po' abbandono l'ADSL per passare ad un Hiperlan da 10Mbit simmetrici e dovrà lavorare come server sempre raggiungibile, con servizi vari a cui potrò accedere dall'esterno...
    • Principiant e scrive:
      Re: Mi è piaciuta molto...
      Ciao.Faccio una domanda da newbie del mondo Linux.Ho la penultima versione di Mint sul mio computer. Se installo la nuova, tutti i programmi installati, i miei documenti, impostazioni della posta e Firefox vanno perse oppure vengono mantenute?Grazie :-)
      • giacche scrive:
        Re: Mi è piaciuta molto...
        Se fai un "upgrade" non perdi nulla.Ciao
      • LinuxUser scrive:
        Re: Mi è piaciuta molto...
        se fai il cosidetto avanzamento mantieni tutto ma spesso non funziona come dovrebbe, specie per quel che riguarda programmi aggiunti da te. Il consiglio se vuoi cambiare versione è fare una installazione il più pulita possibile, salvando a parte quello che ti interessa.
      • anonimo1 scrive:
        Re: Mi è piaciuta molto...
        - Scritto da: Principiant e
        Ciao.
        Faccio una domanda da newbie del mondo Linux.
        Ho la penultima versione di Mint sul mio
        computer. Se installo la nuova, tutti i programmi
        installati, i miei documenti, impostazioni della
        posta e Firefox vanno perse oppure vengono
        mantenute?
        Grazie :-)Dipende. Se hai una partizione per la cartella /home puoi reinstallre la nuova Mint nella partizione / e non perdi le opzioni utente. Se hai un'unica partizione allora perdi tutto a meno che tu non faccia un back up della tua home e poi copii a mano quello che ti serve (operazione non priva di rischi e possibili XXXXXX). Prima o poi uscirà un tool per l'upgrade dalla 11 alla 12, ma considerando quanto è cambiata Mint sotto il cofano dalla 11 alla 12, dubito sia un'operazione consigliabile (almeno vedendo chi ci stà provando con Ubuntu).
        • Principiant e scrive:
          Re: Mi è piaciuta molto...
          Quindi la soluzione ideale è installare ex novo la nuova versione!Grazie ! :-)
          • Funz scrive:
            Re: Mi è piaciuta molto...
            - Scritto da: Principiant e
            Quindi la soluzione ideale è installare ex novo
            la nuova
            versione!
            Grazie ! :-)Ricordati di creare la partizione separata per /home, ti tornerà molto utile ogni volta che installi la nuova release o cambi distro.
  • Sgabbio scrive:
    Verra provata da PI ?
    Come da titolo, immagino che voi di punto informatico, presto farete una prova di questa distribuzione di linux, vero ?
    • benkj scrive:
      Re: Verra provata da PI ?
      Non essere cosi' cattivo. Solo il fatto che abbiano citato la notizia e' un passo avanti! A parte Calamari su PI non sanno neanche cosa sia Linux. Al massimo appare ogni tanto negli articoli su android...
    • kaiserxol scrive:
      Re: Verra provata da PI ?
      PI segue sostanzialmente la stragrande maggioranza di quotidiani: parla del più e del meno, ma sempre notizie che portano un discreto seguito dietro. Anzi mi stupisce che si parli di Mint!Ognuno fa il suo pubblico come ritiene più opportuno e redditizio. Per sapere come funziona Mint basta andare su un altro sito.Inoltre non mi sembra che passino le giornate a far prove sugli O.S. quindi...che parli a fà? ;-)
      • Sgabbio scrive:
        Re: Verra provata da PI ?
        Anni fà, erano più dettagliati con le notizie, nel mondo linux. Ormai si sono ridotti a sbavare su Apple e Microsoft.
        • Nome e cognome scrive:
          Re: Verra provata da PI ?
          - Scritto da: Sgabbio
          Anni fà, erano più dettagliati con le notizie,
          nel mondo linux. Ormai si sono ridotti a sbavare
          su Apple <s
          e Microsoft </s
          .ftfy
          • Sgabbio scrive:
            Re: Verra provata da PI ?
            - Scritto da: Nome e cognome
            - Scritto da: Sgabbio

            Anni fà, erano più dettagliati con le
            notizie,

            nel mondo linux. Ormai si sono ridotti a
            sbavare

            su Apple <s
            e Microsoft </s
            .

            ftfyMa quando esce una markettata di microsoft la copiano incollano paro paro. Oppure se esce una nuova versione di tale sistema, ci dedicano tipo 8 pagine!
        • kaiserxol scrive:
          Re: Verra provata da PI ?
          Ma ormai la gente vuole solo più questo...vende più la news che dice che è uscito il nuovo iPhone che quella sul funzionamento di Windows X IOS Y ecc.La novità è scoop, le parole sono IN, la concretezza non è fashion...Ormai QUALUNQUE cosa viene stravolta dalla moda
          • Sgabbio scrive:
            Re: Verra provata da PI ?
            - Scritto da: kaiserxol
            Ma ormai la gente vuole solo più questo...
            vende più la news che dice che è uscito il nuovo
            iPhone che quella sul funzionamento di Windows X
            IOS Y
            ecc.
            La novità è scoop, le parole sono IN, la
            concretezza non è
            fashion...
            Ormai QUALUNQUE cosa viene stravolta dalla modaFaccio presente che punto informatico, non è Geekissimo o iphoneitalia, in passaro ERA una testata d'informatica seria, parlava di tutto dell'informatica e molte discussioni erano interessanti, si poteva imparare qualcosa, oltre le trollate.
          • kaiserxol scrive:
            Re: Verra provata da PI ?
            Probabilmente il mercato o la pigrizia o entrambe le cose han preso il sopravvento. Personalmente lo seguo da pochi anni e l'ho conosciuto già così. Forse per quello sono meno cattivo con i redattori ;-)
          • Sgabbio scrive:
            Re: Verra provata da PI ?
            - Scritto da: kaiserxol
            Probabilmente il mercato o la pigrizia o entrambe
            le cose han preso il sopravvento. Personalmente
            lo seguo da pochi anni e l'ho conosciuto già
            così. Forse per quello sono meno cattivo con i
            redattori
            ;-)Io lo leggo molto tempo prima è di posso assicurare che questa testata era veramente tutt'altro pianeta rispetto a prima. Tra l'altro alcuni articolisti come Mariuccia, non erano cosi dementi e spara trollate come ora.
Chiudi i commenti