ITC: Apple viola un brevetto 3G

Il giudice dà in parte ragione a Motorola che contesta a Cupertino titoli legati allo standard tecnologico

Roma – Il giudice dell’ International Trade Commission statunitense Thomas B. Pender ha reso note le sue prime conclusioni sul caso che vede contrapposte Motorola (stavolta dal lato dell’accusa) ed Apple (che siede sul banco degli imputati).

Motorola contesta a Cupertino la violazione di quattro brevetti, ma solo per uno di questi, nella decisione preliminare, il giudice dell’ITC rileva esservi stata una violazione: si tratta del brevetto numero 6,246,697 , che è legato allo standard 3G e dunque soggetto all’obbligo di concederlo con licenza FRAND ( Fair, Reasonable And Non-Discriminatory , cioè condizioni giuste, ragionevoli e non discriminatorie).

Proprio il fatto che questi brevetti contestati da Motorola facciano parte di uno standard tecnologico ha peraltro spinto Cupertino a cercare di disinnescarli contestandone l’abuso: Apple si è così rivolta all’organo europeo responsabile degli standard GSM, UMTS e 4G, lo European Telecommunications Standards Institute (ETSI), per cercare di ottenere regole più chiare per quanto riguarda la gestione e l’utilizzo in tribunale di tale proprietà intellettuale essenziale.

Motorola nei giorni scorsi ha anche incassato un’altra sentenza positiva davanti all’ITC, in quel caso ottenendo il riconoscimento della violazione di 4 dei 5 brevetti contestati a Microsoft e sempre relativi a standard.

Nel caso in cui la decisione preliminare trovi conferma nel prosieguo del procedimento dell’ITC, Apple rischia il bando delle importazioni dei prodotti trovati in violazione.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • bubba scrive:
    contraffazione & politici
    whoa... alcuni politici pare abbiano finalmente capito che "contraffazione" e "violazione del copyright" NON SONO sinonimi... e' gia qualcosina
    • Carlo scrive:
      Re: contraffazione & politici
      Tranquillo, dove non arrivano le teste di rapa dei politici, arriva l'FBI. Rubare è rubare e nessun politico può negare l'evidenza.
      • krane scrive:
        Re: contraffazione & politici
        - Scritto da: Carlo
        Tranquillo, dove non arrivano le teste di rapa
        dei politici, arriva l'FBI. Rubare è rubare e
        nessun politico può negare l'evidenza.(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Ringraziamo il nostro Carlo per spot gratuto che denuncia l'ignoranza dei videotecari.
      • bubba scrive:
        Re: contraffazione & politici
        - Scritto da: Carlo
        Tranquillo, dove non arrivano le teste di rapa
        dei politici, arriva l'FBI. Rubare è rubare e
        nessun politico può negare
        l'evidenza.e imbrogliare il sistema legale com'e'? No perche e' quello che state facendo _da anni_ voi videotecari, col Plurivision ! Tribunali, siae e univideo XXXXXXXti eheh
      • Joe Tornado scrive:
        Re: contraffazione & politici
        ... giusto, rubare è rubare ! Pertanto, non c'entra nulla con il file sharing. Però forse c'entra qualcosa con i vari Bossi, Belsito e tutta la marmaglia che a suon di amarone e slogan populisti, te l'ha messo al ....
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: contraffazione & politici
        - Scritto da: Carlo
        Tranquillo, dove non arrivano le teste di rapa
        dei politici, arriva l'FBI.Non fuori dalla loro giurisdizione.
        Rubare è rubare e
        nessun politico può negare
        l'evidenza.E scaricare non è rubare, quindi non è reato. Solo un mentecatto può negare l'evidenza (quindi, se sostieni che scaricare sia rubare, ti sei qualificato da solo)
  • Pianeta Video 2000 scrive:
    ...
    Alla fine ACTA verrà approvato. Dopotutto che importanza ha la privacy in rete se serve solo agli scariconi?
    • MeMedesimo scrive:
      Re: ...
      Anche se fosse, niente impedirà al tuo negozio di cambiare nome in Pianeta Kebab 2000.
    • uno qualsiasi scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Pianeta Video 2000
      Alla fine ACTA verrà approvato.Ma nel frattempo tu avrai chiuso. E quando tutti avranno scaricato tutto lo scaricabile, e le majors avranno smesso di produrre film e musica a causa dei mancati guadagni, allora approveranno ACTA... che resterà sulla carta, perchè non resteranno più contenuti sotto copyright da controllare, e tutti gli artisti che produrranno lo faranno solo con licenze libere.
    • jaro scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Pianeta Video 2000
      Alla fine ACTA verrà approvato. Dopotutto che
      importanza ha la privacy in rete se serve solo
      agli
      scariconi?Domanda oziosa, visto che la privacy in rete serve a tutti, e non solo agli scariconi.
  • ThEnOra scrive:
    Intanto in Svezia...
    Cara PI, ti sei persa la decisione dell Corte di Giustizia Europea sul caso svedese "Bonnier Audio AB", dove si parla di PRIVACY.
    • attonito scrive:
      Re: Intanto in Svezia...
      - Scritto da: ThEnOra
      Cara PI, ti sei persa la decisione dell Corte di
      Giustizia Europea sul caso svedese "Bonnier Audio
      AB", dove si parla di
      PRIVACY.il tempo di un copiaincolla e sarai servito.
    • Sgabbio scrive:
      Re: Intanto in Svezia...
      - Scritto da: ThEnOra
      Cara PI, ti sei persa la decisione dell Corte di
      Giustizia Europea sul caso svedese "Bonnier Audio
      AB", dove si parla di
      PRIVACY.Linka invece di rosicare.
      • ThEnOra scrive:
        Re: Intanto in Svezia...
        Che eresia mi stai chiedendo? Pi che ci sta a fà?
        • krane scrive:
          Re: Intanto in Svezia...
          - Scritto da: ThEnOra
          Che eresia mi stai chiedendo? Pi che ci sta a fà?Fornire forum ai troll, perche' tu leggi gli articoli ? :|Linka
          • filodiritto scrive:
            Re: Intanto in Svezia...
            Mi sa che si riferisce a questo:http://www.filodiritto.com/index.php?azione=visualizza&iddoc=2722
  • attonito scrive:
    mi piacerebe sapere
    se recentemente la signora Gallo e/o i suoi parenti (marito, genitori, figli, cugini etc) hanno recentemente cambiato casa/auto passando a beni molto piu' costosi e non il linea con il loro precedente tenore di vita, verificare tutti i movimenti bancari etc.Oppure se fonzazioni benefiche, onlus, associazioni etc a lei collegate hanno ricevuto sostanziose donazioni, etc.Cosi', solo per curiosita'.
  • Fetente scrive:
    La differenza tra EU e IT
    Intendo, la differenza tra gli organi di governo/parlamentari, italiani ed europei, è qualcosa di sconvolgente. Come se italia ed europa fossero su pianeti diversi, galassie diverse.
Chiudi i commenti