iWork lavora anche su iPhone

La famosa suite per la produttività completa il suo percorso mobile, con una versione universale utilizzabile anche sullo smartphone e sul lettore multimediale Apple

Roma – Sullo store delle applicazioni Apple non mancano certo i programmi dedicati alla gestione di documenti, fogli di calcolo o presentazioni. Ma l’arrivo di Pages , Numbers e Keynote su iOS ha migliorato ulteriormente la condivisione e la sincronizzazione dei file prodotti, per tutti gli utenti Mac che già utilizzano la suite iWork . Si tratta di app “universali”, che funzionano con iPad, iPhone e iPod touch.

Il tablet Apple è stato il primo ad usufruire di un iWork mobile completamente riprogettato per l’interfaccia multi-touch, ma ora gli sviluppatori hanno riadattato il tutto per i display da 3,5 pollici di diagonale. Al centro di questo adattamento tascabile ci sono nuove gesture da imparare e funzioni come lo “Smart Zoom”, che ingrandisce automaticamente l’immagine a schermo per seguire il cursore mentre si digita, e la rimpicciolisce di nuovo a modifica ultimata.

Le app Keynote, Pages e Numbers, proposte a 7,99 euro ciascuna, importano ed esportano documenti da iWork per Mac e anche Microsoft Office. Stampano in wireless con la nota funzione AirPrint e consentono di sfruttare l’uscita video per visualizzare le presentazioni create tramite proiettore o televisore.

Ovviamente qualche limite c’è, rispetto alla versioni desktop di iWork. Nel passaggio al mobile i documenti perdono qualche funzione avanzata. Note audio e collegamenti ipertestuali non sopravvivono alla conversione, mentre grafici 3D, font, tabelle e transizioni vengono semplificati. Il processo d’importazione prevede comunque che si lavori su una copia del documento originale Mac.

Roberto Pulito

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • brunoliegib astonliegi scrive:
    Diamo alle cose il giusto peso
    Cerchiamo di non fare di tutto un pappone confuso in cui si mescolano le ricerche sui materiali (vedi punte in acciaio) alla cultura (vedi libri di testo e materiali scientifici) alla detenzione del copyright per 70 anni dei materiali di intrattenimento. PER PIACERE!Se scarico il settimo sigillo di bergman ... non ditemi che mando in rovina la major che ne detiene i diritti.Per quanto riguarda anche altri prodotti più recenti, citiamo avatar... mi sembra che anche in quel caso i produttori siano tutt'altro che in rovina.Ci aggiungo che oltretutto in alcuni film (Il Mio Miglior Nemico ad esempio) ci sono delle intere sequenze INUTILI che servono UNICAMENTE a fare spot a un gestore telefonico... ora ci cocchiamo la pubblicità dentro al film e a 5 anni dall'uscita dovremmo pure pagarlo? Non facciamo i ridicoli... certi film sono ancora in circolazione SOLO perchè sono gratis altrimenti il film e la pubblicità che c'è dentro sarebbero dimenticati già da tempo.
    • panda rossa scrive:
      Re: Diamo alle cose il giusto peso
      - Scritto da: brunoliegib astonliegi
      Cerchiamo di non fare di tutto un pappone confuso
      in cui si mescolano le ricerche sui materiali
      (vedi punte in acciaio) alla cultura (vedi libri
      di testo e materiali scientifici) alla detenzione
      del copyright per 70 anni dei materiali di
      intrattenimento. PER
      PIACERE!Non le ho tirate in ballo io le punte di acciaio, tanto per chiarirci.
      Se scarico il settimo sigillo di bergman ... non
      ditemi che mando in rovina la major che ne
      detiene i diritti.Ma neanche se scarichi il peggior cinepanettone, mandi in rovina la major.Sono ancora tutte li' le major.
      Per quanto riguarda anche altri prodotti più
      recenti, citiamo avatar... mi sembra che anche in
      quel caso i produttori siano tutt'altro che in
      rovina.Ma anche andando a guardare quelli che non hanno incassato:http://www.cineblog.it/post/4187/i-10-flop-al-botteghino-usaNon mi pare di vedere nessun regista/produttore di quei film alla stazione col piattino ad elemosinare monetine.Hanno ancora tutti il villone, il macchinone, il putt@none...
      Ci aggiungo che oltretutto in alcuni film (Il Mio
      Miglior Nemico ad esempio) ci sono delle intere
      sequenze INUTILI che servono UNICAMENTE a fare
      spot a un gestore telefonico... Vogliamo parlare delle Lancia usate e abusate in Angeli e Demoni?
      ora ci cocchiamo
      la pubblicità dentro al film e a 5 anni
      dall'uscita dovremmo pure pagarlo? Non facciamo i
      ridicoli... certi film sono ancora in
      circolazione SOLO perchè sono gratis altrimenti
      il film e la pubblicità che c'è dentro sarebbero
      dimenticati già da tempo.Eppure c'e' ancora qualcuno (che pure dice di lavorare nel settore) a cui queste cose sfuggono...
      • brunoliegib astonliegi scrive:
        Re: Diamo alle cose il giusto peso
        Non era necessario il chiarimento, non era riferito a te, siamo evidentemente d'accordo sulla linea.
  • Roberto Di scrive:
    Il traduzione non corretta.
    Per chi sa leggere il Tedesco questo é il link:http://www.heise.de/netze/meldung/Provider-geben-monatlich-Nutzerdaten-zu-300-000-Verbindungen-heraus-1252751.html.Deutsche Internet-Provider geben jeden Monat AUFGRUND von GERICHTBESCHLÜSSEN : da una delibera di un tribunale in pratica dalla richiesta di un giudiceDa come si presenta la notizia sembra che lo facciano cosí per sport. Ragazzi se riportate le notizie traducetele almeno come si deve.Grazie
    • Picchiatell o scrive:
      Re: Il traduzione non corretta.
      - Scritto da: Roberto Di
      Per chi sa leggere il Tedesco questo é il link:
      http://www.heise.de/netze/meldung/Provider-geben-m

      Deutsche Internet-Provider geben jeden Monat
      AUFGRUND von GERICHTBESCHLÜSSEN : da una
      delibera di un tribunale in pratica dalla
      richiesta di un
      giudice

      Da come si presenta la notizia sembra che lo
      facciano cosí per sport. Ragazzi se riportate le
      notizie traducetele almeno come si
      deve.
      Graziecome oza Tu paffo italiano postaren notizia veritiera qui zu Punto Informatiken e andare contren mitika redazionen....[img]http://t3.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcQj0eSdao-p_0H9I-2yB60nV6RbyLeVYjbHQdzO-eG6LmituKGp[/img]
    • ciccio quanta ciccia scrive:
      Re: Il traduzione non corretta.
      Oh grandioso bravo... mi sembrava una cosa molto strana infatti, specie per come vedono la privacy lassu
  • xuneel scrive:
    condannate anche condivisioni via mail?
    Ciao a tutti, qualcuno (o autore dell'articolo) sa se in Germania è punibile dalla legge anche la condivisione "privata" dei files protetti da copyright (ad es. tizio passa ad un amico files via dropbox, email o skype, msn ecc.)?Danke schön per una risposta ;)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 01 giugno 2011 17.54-----------------------------------------------------------
    • ciccio quanta ciccia scrive:
      Re: condannate anche condivisioni via mail?
      Non importa come condividi ma il fatto stesso di condividere e detenere quel materiale ti mette nei guai se vieni scoperto.Viel Spass!
  • Funz scrive:
    Wow che business
    Visto che non cavano più un euro dai loro prodotti di mer*a, adesso cercano di estorcere 1200 euro a file mandando una letterina minatoria. Anche se solo 1 su 1000 abbocca sono già rientrati dalle spese...
  • krane scrive:
    Un altro tassello...
    Verso le reti criptate.
    • pippO scrive:
      Re: Un altro tassello...
      - Scritto da: krane
      Verso le reti criptate.o verso le patrie galere... :D
      • krane scrive:
        Re: Un altro tassello...
        - Scritto da: pippO
        - Scritto da: krane

        Verso le reti criptate.
        o verso le patrie galere... :DCriptando ? Difficile, anzi si aiutano pedofili, terroristi, criminali veri; in un paese dove pirateria stava tendendo alla diminuzione. A chi giova tutto cio ?
        • ABOLIRE IL COPYRIGHT scrive:
          Re: Un altro tassello...

          Criptando ? Difficile, anzi si aiutano pedofili,
          terroristi, criminali veri;http://www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/09_ottobre_28/gran-bretagna-contro-legge-piirateria-online_f218e642-c3c8-11de-a7c3-00144f02aabc.shtml Uk: 007 contro il "tre sbagli e sei fuori" ...il provvedimento porterebbe gli utenti a dotarsi di sistemi di crittografia per cifrare i contenuti (e non farsi cogliere con le mani nel sacco, diciamo) rendendo di conseguenza la rete più impermeabile alla vista delle forze di polizia...P-)
          • ciccio quanta ciccia scrive:
            Re: Un altro tassello...
            Beh non ci volevano i servizi segreti di sua maesta' per arrivarci... cosi' il passaggio successivo sara' vietare la crittografia in quanto minaccia alla sicurezza e il walled garden sara' sempre piu' diffuso, sempre piu' walled (o meglio WALLET) e meno garden... tutto come da manuale
          • pippo75 scrive:
            Re: Un altro tassello...

            successivo sara' vietare la crittografia in
            quanto minaccia alla sicurezza e il walled garden
            sara' sempre piu' diffuso, sempre piu' walled (o
            meglio WALLET) e meno garden... tutto come da
            manualeSteganografia ?
          • ciccio quanta ciccia scrive:
            Re: Un altro tassello...
            Avremo tutti piu' foto di flickr! hahaa!
          • ruppolo scrive:
            Re: Un altro tassello...
            - Scritto da: ABOLIRE IL COPYRIGHT

            Criptando ? Difficile, anzi si aiutano pedofili,

            terroristi, criminali veri;

            http://www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/09_ott
            Uk: 007 contro il "tre sbagli e sei fuori"
            ...il provvedimento porterebbe gli utenti a
            dotarsi di sistemi di crittografia per cifrare i
            contenuti (e non farsi cogliere con le mani nel
            sacco, diciamo) rendendo di conseguenza la rete
            più impermeabile alla vista delle forze di
            polizia...

            P-)Pensi di vincere contro lo Stato?
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Un altro tassello...
            Finora chi ha vinto?
          • panda rossa scrive:
            Re: Un altro tassello...
            - Scritto da: ruppolo

            Pensi di vincere contro lo Stato?Le recenti elezioni amministrative come sono finite?Un sostanziale pareggio?
          • shevathas scrive:
            Re: Un altro tassello...


            Pensi di vincere contro lo Stato?

            Le recenti elezioni amministrative come sono
            finite?
            Un sostanziale pareggio?e questo che c'entra ? hanno dichiarato di essere l'anti stato ?
          • panda rossa scrive:
            Re: Un altro tassello...
            - Scritto da: shevathas


            Pensi di vincere contro lo Stato?



            Le recenti elezioni amministrative come sono

            finite?

            Un sostanziale pareggio?

            e questo che c'entra ? hanno dichiarato di essere
            l'anti stato
            ?No, e' lo stato (il governo (il capo del governo)) che vede gli avversari come antistato.
          • shevathas scrive:
            Re: Un altro tassello...
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: shevathas



            Pensi di vincere contro lo Stato?





            Le recenti elezioni amministrative come sono


            finite?


            Un sostanziale pareggio?



            e questo che c'entra ? hanno dichiarato di
            essere

            l'anti stato

            ?

            No, e' lo stato (il governo (il capo del
            governo)) che vede gli avversari come
            antistato.cioè lo stato è il governo ? siamo nella francia di luigi XV ?
          • panda rossa scrive:
            Re: Un altro tassello...
            - Scritto da: shevathas

            No, e' lo stato (il governo (il capo del

            governo)) che vede gli avversari come

            antistato.


            cioè lo stato è il governo ? siamo nella francia
            di luigi XV ?C'e' gente, qui da noi, che e' da un po' che si fa legge su misura per garantirsi l'impunita': fai un po' te...
          • shevathas scrive:
            Re: Un altro tassello...

            C'e' gente, qui da noi, che e' da un po' che si
            fa legge su misura per garantirsi l'impunita':
            fai un po'
            te...più o meno 150 anni...
        • Mighael scrive:
          Re: Un altro tassello...
          non è difficile è già cosi, nei paesi in cui ci sono i tre strike stealthnet è il software più usato per il p2p provate a cercare materiale in francese sulla rete di stealthnet si trova di tutto.La pedofilia, il terrorismo continueranno ad esistere usando canali criptati o nascosti come già fanno ora, ovviamente aumentando il numero di utenti connessi a tali rete aumenterà la potenza di calcolo a loro disposizione. Ma questa non è una scelta che tocca a noi fare sono i governi che spingono verso questa direzione gli utenti e i programmatori seguono il mercato.Di certo non c'è modo di combattere la pirateria.
        • Anonymous scrive:
          Re: Un altro tassello...
          - Scritto da: krane
          - Scritto da: pippO

          - Scritto da: krane


          Verso le reti criptate.

          o verso le patrie galere... :D

          Criptando ? Difficile, anzi si aiutano pedofili,
          terroristi, criminali veri; in un paese dove
          pirateria stava tendendo alla
          diminuzione.
          A chi giova tutto cio ?Le reti di scambio di materiale pedoXXXXXgrafico, quelle serie, così come le darknet di scambio dati, sono già cifrate da anni (7/8 all'incirca). Altrimenti ci sarebbero casi su casi. La pedoXXXXXgrafia origine di certe maxi operazioni sono dei soliti noti che pensano di essere al sicuro, perchè in qualche paese ove certe leggi vengono fate poco rispettare, oppure perchè in mezzo ad un branco d'ignoranti in materia (es. il caso GameEternity). Chi lo fa per sistema e sa che sta violando pesantemente la legge, manco va a porsi nella condizione di passare dei guai: cifra tutto. I sistemi informatici ultra-potenti dei giorni nostri, servono o per virtualizzare anche la fava (che non serve a niente), oppure per cifrare e trasmettere enormi quantità di dati, senza grossi impatti sull'utilizzabilità.Non ci vuole un genio a capirlo.
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: Un altro tassello...
        E poi, chi paga il mantenimento, se metti dentro mezza popolazione?
        • panda rossa scrive:
          Re: Un altro tassello...
          - Scritto da: uno qualsiasi
          E poi, chi paga il mantenimento, se metti dentro
          mezza
          popolazione?Condanni il 99% della popolazione, e incarceri il restante 1% dicendo loro che sono gli altri ad essere dietro le sbarre.
          • krane scrive:
            Re: Un altro tassello...
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: uno qualsiasi

            E poi, chi paga il mantenimento, se metti dentro

            mezza popolazione?
            Condanni il 99% della popolazione, e incarceri il
            restante 1% dicendo loro che sono gli altri ad
            essere dietro le sbarre.Non li "incarceri" !!!! Li metti sotto protezione per loro sicurezza...
    • pippo75 scrive:
      Re: Un altro tassello...
      - Scritto da: krane
      Verso le reti criptate.se hai la coscienza pulita puoi farlo senza cripticare, qualcuno che condivide su sourceforge ha mai pensato di cripticare?rispetto delle licenze?
      • Sgabbio scrive:
        Re: Un altro tassello...
        - Scritto da: pippo75

        se hai la coscienza pulita puoi farlo senza
        cripticare, qualcuno che condivide su sourceforge
        ha mai pensato di
        cripticare?

        rispetto delle licenze?Come al solito vedi il dito invece di scrutare cosa indica.Il fatto che facendo una guerra cosi esagerata contro il p2p e il copyright attuale, stanno peggiorando una situazione che potevano sfruttare a loro vantaggio in altri modi.Non è questione di coscienza pulita se usi crittografia o meno (che poi come se fosse segno di qualcosa d'illegale la crittografia...)
      • jackoverfull scrive:
        Re: Un altro tassello...
        - Scritto da: pippo75
        - Scritto da: krane

        Verso le reti criptate.

        se hai la coscienza pulita puoi farlo senza
        cripticare, qualcuno che condivide su sourceforge
        ha mai pensato di
        cripticare?
        Fai tu: sourceforge supporta ssl da ann, l'ho sempre utilizzato gestendo i miei progetti
  • ABOLIRE IL COPYRIGHT scrive:
    ABOLIRE IL COPYRIGHT
    ABOLIRE IL COPYRIGHT La cultura deve essere libera !P-)
    • rik scrive:
      Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
      ma chi cavolo lavora gratis ? tutto gratis? fine della cultura, e scaricherete il filmino della comunione del vicino di casa
      • krane scrive:
        Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
        - Scritto da: rik
        ma chi cavolo lavora gratis ? tutto gratis? fine
        della cultura, e scaricherete il filmino della
        comunione del vicino di casaHai letto qualche cifra di botteghino ultimamente ?
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
        - Scritto da: rik
        ma chi cavolo lavora gratis ? Chi vuole. E chi ha qualcosa da dire.
        tutto gratis?Esatto.
        fine
        della culturaAl contrario: cultura diffusa e disponibile per tutti.
        , e scaricherete il filmino della
        comunione del vicino di
        casaO i grandi successi che magari oggi sono introvabili.
        • pippO scrive:
          Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
          - Scritto da: uno qualsiasi
          - Scritto da: rik

          ma chi cavolo lavora gratis ?

          Chi vuole. E chi ha qualcosa da dire.


          tutto gratis?

          Esatto.


          fine

          della cultura

          Al contrario: cultura diffusa e disponibile per
          tutti.



          , e scaricherete il filmino della

          comunione del vicino di

          casa

          O i grandi successi che magari oggi sono
          introvabili.se sono successi li trovi: pagando in negozio... :D
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT

            se sono successi li trovi: pagando in negozio...
            :DPagando per cosa? Cosa mi danno in cambio dei soldi? Che lavoro fai, in cambio dei soldi?
          • pippO scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: uno qualsiasi

            se sono successi li trovi: pagando in negozio...

            :D

            Pagando per cosa? Cosa mi danno in cambio dei
            soldi? Che lavoro fai, in cambio dei
            soldi?dvd, cd, erba? :D
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT


            Pagando per cosa? Cosa mi danno in cambio dei

            soldi? Che lavoro fai, in cambio dei

            soldi?
            dvd, cd, erba? :Ddvd e cd? Obsoleti! Io uso le chiavette, molto meno ingombranti.Quindi, non mi interessa quello che vendi, e non ho motivo di pagarti.
          • JokerAHAHAH scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            ed i soldi per comprare la chiavetta dove li hai presi?dal piattino delle offerte della domenica?se lavori gratis non vivi, oppure vivi solo di elemosina...giustissimo che la cultura sia a disposizione di tutti, ma nessuno fa niente gratuitamente!!!
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: JokerAHAHAH
            ed i soldi per comprare la chiavetta dove li hai
            presi?Comprata una volta sola.
            se lavori gratis non vivi, oppure vivi solo di
            elemosina...Allora non lavorare. Tanto, se il tuo lavoro è vendere delle copie, non ne ho bisogno; per delle semplici copie, sono capace di farmele da solo.
            giustissimo che la cultura sia a disposizione di
            tutti, ma nessuno fa niente
            gratuitamente!!!E allora non fare niente, chi ti ha chiesto di fare qualcosa?
          • rik scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            si forse a te non interessa il dvd ma sai quanti tornerebebbero a comprare o noleggiare se fermassero almeno in parte la pirateria? tantissimi!!!!
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: rik
            si forse a te non interessa il dvd ma sai quanti
            tornerebebbero a comprare o noleggiare se
            fermassero almeno in parte la pirateria?
            tantissimi!!!!Ecco perchè non dobbiamo fermare la pirateria.Si ritornerebbe ad un sistema scomodo, costoso e inefficiente.Tu ci tieni tanto a tornarci?
          • rik scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            ho appena finito di vedere un blu-ray noleggiato e credimi non ci sono paragoni nella qualità, comunque sappi che le major vi stanno addomesticando per bene con il gratis, abituandovi a guardare i film in internet per poi farvela pagare con gli interessi e rimpiangeremo la vecchia videoteca..con calma arriveranno statene certi...
          • panda rossa scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: rik
            ho appena finito di vedere un blu-ray noleggiato
            e credimi non ci sono paragoni nella qualità,La qualita' si paga.Per tutto il resto c'e' il discount.
            comunque sappi che le major vi stanno
            addomesticando per bene con il gratis,Ah si'..
            abituandovi a guardare i film in internet per poi
            farvela pagare con gli interessi Pagare come? Contanti o carta di credito?
            e rimpiangeremo
            la vecchia videoteca..Mai fatto uso di videoteche.Io non ho proprio niente da rimpiangere.
            con calma arriveranno
            statene certi...Io non ho fretta. E tu?
          • rik scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            io moltissima, visto che faccio parte delle 200000 persone che lavorano e hanno investito nel settore che la pirateria sta distruggendo,ma la colpa viene dall'alto,per arricchire sempre di più quei quattro XXXXXXXX,e inpoverendo sempre più tantissime famiglie..vogliamo che se internet sia, che sia concorrenza leale...le major diverranno ancora più ricche...
          • panda rossa scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: rik
            io moltissima, visto che faccio parte delle
            200000 persone che lavorano e hanno investito nel
            settore che la pirateria sta distruggendo,Ah, certo, adesso e' la pirateria.Non e' sky o mediaset premium.
            ma la
            colpa viene dall'alto,per arricchire sempre di
            più quei quattro XXXXXXXX,e inpoverendo sempre
            più tantissime famiglie..Quei quattro erano XXXXXXXX anche qualche anno fa.Com'e' che te ne accorgi solo adesso?
            vogliamo che se internet
            sia, che sia concorrenza leale...Internet non e' concorrenza.
            le major
            diverranno ancora più
            ricche...Non coi soldi miei.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: rik
            io moltissima, visto che faccio parte delle
            200000 persone che lavorano e hanno investito nel
            settore che la pirateria sta distruggendoMi spiace per te. Del resto, pensa a chi aveva investito per aprire una bottega da maniscalco, a come doveva essersi sentito...,ma la
            colpa viene dall'alto,per arricchire sempre di
            più quei quattro XXXXXXXX,e inpoverendo sempre
            più tantissime famiglie..vogliamo che se internet
            sia, che sia concorrenza leale...La concorrenza leale si ha quando chiunque può offrire lo stesso prodotto alle condizioni che vuole.Questo avviene con il p2p... e la conseguenza è che il prezzo scende a zero.
            le major
            diverranno ancora più
            ricche...E allora di che si lamentano?
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: rik
            ho appena finito di vedere un blu-ray noleggiato
            e credimi non ci sono paragoni nella qualità,Al cinema, non ci sono paragoni. Non col bluray.
            comunque sappi che le major vi stanno
            addomesticando per bene con il gratis,
            abituandovi a guardare i film in internetIo li metto sulla tv. per poi
            farvela pagare con gli interessiHAHAHA! E come?Credi forse che rinunceremo a megavideo per netflix?Credi che chi era abituato al p2p sia passato a itunes, per la musica?
            e rimpiangeremo
            la vecchia videoteca..Ne dubito
            con calma arriveranno statene certi...Non ci arriveranno. Chiuderanno ben prima.Ormai il genio è uscito dalla lampada.
          • bugiardo scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: rik
            .......... comunque sappi che le major vi stanno
            addomesticando per bene con il gratis,
            abituandovi a guardare i film in internet per poi
            farvela pagare con gli interessi .....Si dopotuto il PC e solo un dispositivo a logia cablata incapace di modificare dati proprio come il decode satelitare....
          • Joe Tornado scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            e rimpiangeremo
            la vecchia videoteca..Ma assolutamente no, poche cose sono odiose come il doversi precipitare a riconsegnare il DVD dopo la visione !
          • panda rossa scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: Joe Tornado
            e rimpiangeremo

            la vecchia videoteca..

            Ma assolutamente no, poche cose sono odiose come
            il doversi precipitare a riconsegnare il DVD dopo
            la visione
            !Infatti.Un servizio moderno, oggigiorno, dovrebbe essere come quello della pizza a domicilio.Telefoni, scegli il film, TE LO PORTANO LORO A CASA, o scaricandolo tramite PC, o su chiavetta usb, perche' ormai i dischi sono anacronistici e inquinano.Ed essendo tutto digitale, non serve neppure restituirlo.Se vogliono fare cosi', un euro lo posso anche pagare (se me lo portano a casa con la chiavetta usb).Se invece mi collego io a mie spese, con la mia adsl, al loro db, sono disposto a pagare solo una quota di iscrizione per l'acXXXXX al db, diciamo 30 euro l'anno, non un centesimo di piu'.Altrimenti pazienza. Continuero' a fare come sto facendo oggi.
          • panda rossa scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: rik
            si forse a te non interessa il dvd ma sai quanti
            tornerebebbero a comprare o noleggiare se
            fermassero almeno in parte la pirateria?
            tantissimi!!!!Chi vuole comprare compra.La prova e' che i negozi che vendono sono ancora tutti li'.E le case produttrici non perdono mai l'occasione di sottolineare quanto ha venduto un certo dvd.Quindi la tua ipotesi e' una patacca.
          • rik scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            non so dove tu abiti ma dalle mie parti le videoteche hanno chiuso quasi tutte e nei centri commerciali i cd e dvd sono sempre di meno,ma molto di meno..
          • panda rossa scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: rik
            non so dove tu abiti ma dalle mie parti le
            videoteche hanno chiuso quasi tutte e nei centri
            commerciali i cd e dvd sono sempre di meno,ma
            molto di
            meno..Vero. Hanno dovuto fare spazio per i blue ray. :D
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            Certo: non servono più.Dalle mie parti, maniscalchi e venditori di ghiaccio sono sempre meno...
          • Tekkamen scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            l'INVIDIA è L'ARTE DEI CORNUTI, RECITA UN DETTO DI QUESTE PARTI..
          • pippo75 scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: uno qualsiasi

            se sono successi li trovi: pagando in negozio...

            :D

            Pagando per cosa? Cosa mi danno in cambio dei
            soldi? Che lavoro fai, in cambio dei
            soldi?pagando per le spese di sviluppo del progetto a cui sei interessato.senza soldi i progetti muoiono, prova poi vedrai, ma forse è questo che vuoi: Tornare nel medioevo quando la massa doveva restare nell'ignoranza.
          • panda rossa scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: pippo75
            pagando per le spese di sviluppo del progetto a
            cui sei
            interessato.Certo. Chi e' interessato paghera' le spese di sviluppo.E' cosi' che funziona.Paghi quello che commissioni.
            senza soldi i progetti muoiono, L'open source e le licenze CC stanno li' a dimostrare al mondo come muoiono.
            prova poi vedrai,
            ma forse è questo che vuoi: Tornare nel medioevo
            quando la massa doveva restare
            nell'ignoranza.Al contrario.Quello che vogliamo noi e' rendere immediatamente disponibile TUTTO a TUTTI.La massa ignorante la vogliono quelli come te.
          • pippo75 scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT

            Certo. Chi e' interessato paghera' le spese di
            sviluppo.
            E' cosi' che funziona.
            Paghi quello che commissioni.quindi non ti viene in mente che c'è la possibilità di altri modi di finanziamenti?


            senza soldi i progetti muoiono,
            L'open source e le licenze CC stanno li' a
            dimostrare al mondo come muoiono.non dicevi che li licenze non contano e che tutto era free?
            Al contrario.
            Quello che vogliamo noi e' rendere immediatamente
            disponibile TUTTO a
            TUTTI.
            La massa ignorante la vogliono quelli come te.quindi il ricco puo' fare ricerca, tanto i soldi li ha, il povero non potendo sostenere le spese si attacca.e poi sono io quello che vuole mantenere l'ignoranza.hai perso coerenza in due punti su 3. come media niente male.
          • panda rossa scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: pippo75

            Certo. Chi e' interessato paghera' le spese di

            sviluppo.

            E' cosi' che funziona.

            Paghi quello che commissioni.

            quindi non ti viene in mente che c'è la
            possibilità di altri modi di
            finanziamenti?Non deve venire mica in mente a me. Non sono mica io quello che vuole fare del business nel settore.


            senza soldi i progetti muoiono,

            L'open source e le licenze CC stanno li' a

            dimostrare al mondo come muoiono.

            non dicevi che li licenze non contano e che tutto
            era free?Il CC serve per mantenere free quello che e' nato e concepito per essere free, in un mondo che misura tutto col denaro.Quando scomparira' il copyright, scomparira' anche il CC.

            Al contrario.

            Quello che vogliamo noi e' rendere
            immediatamente

            disponibile TUTTO a

            TUTTI.

            La massa ignorante la vogliono quelli come te.

            quindi il ricco puo' fare ricerca, tanto i soldi
            li ha, il povero non potendo sostenere le spese
            si attacca.Io faccio anche ricerca, e mi costa solo del tempo libero che mi piace dedicare a queste cose.Quindi non venire qui a raccontar frottole.
            e poi sono io quello che vuole mantenere
            l'ignoranza.Visto che parli di poveri, come accede il povero alla tua cultura a pagamento?
            hai perso coerenza in due punti su 3. come media
            niente male.In compenso tu hai appena dimostrato di non saper contare.
          • pippo75 scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT


            Io faccio anche ricerca, e mi costa solo del
            tempo libero che mi piace dedicare a queste
            cose.
            Quindi non venire qui a raccontar frottole.fortunato te che hai tutto gratis. se domani io dovessi fare una ricerca sulla tenuta delle punte in acciaio duro, nessuno mi regala il materiale.se dovessi fare una simulazione su dei componenti elettronici, nessuno me li regala.tu hai tutto gratis, meglio per te.ricerca non vuole dire solo scrivere programmi in c++ oppure usare wikipedia.

            Visto che parli di poveri, come accede il povero
            alla tua cultura a pagamento?vendendo il loro lavoro? non lo fanno per cattiveria, ma per necessità.

            In compenso tu hai appena dimostrato di non saper
            contare.sarà un difetto di noi che dobbiamo ancora pagare e non abbiamo tutto gratis.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT


            In compenso tu hai appena dimostrato di non
            saper

            contare.

            sarà un difetto di noi che dobbiamo ancora pagare
            e non abbiamo tutto
            gratis.Potresti averlo. Se non accetti, peggio per te.
          • panda rossa scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: pippo75



            Io faccio anche ricerca, e mi costa solo del

            tempo libero che mi piace dedicare a queste

            cose.

            Quindi non venire qui a raccontar frottole.

            fortunato te che hai tutto gratis. se domani io
            dovessi fare una ricerca sulla tenuta delle punte
            in acciaio duro, nessuno mi regala il
            materiale.Te lo regala quello che ti commissiona la ricerca.Oppure, se proprio ti piace approfondire la struttura delle punte in acciaio duro, ci spenderai qualcosa.Io pure spendo qualcosa negli hobby che mi piace coltivare.
            se dovessi fare una simulazione su dei componenti
            elettronici, nessuno me li regala.E allora farai una ricerca sulle punte delle spine delle rose selvatiche, che quelle si trovano in giro.
            tu hai tutto gratis, meglio per te.La questione non e' il gratis o non gratis.La questione e' se sia utile o non sia utile, se sia divertente o non sia divertente.
            ricerca non vuole dire solo scrivere programmi in
            c++ oppure usare wikipedia.Se ti piace fare ricerca, fai ricerca, se non ti piace non lo fare.Se ti obbligano, ti pagheranno anche!

            Visto che parli di poveri, come accede il povero

            alla tua cultura a pagamento?

            vendendo il loro lavoro? non lo fanno per
            cattiveria, ma per necessità.Il lavoro non serve per procacciarsi cultura, visto che la cultura non ha un costo.Io lavoro per poter innanzitutto contribuire al miglioramento della societa', e poi anche al miglioramento della mia famiglia: una casa, cibo, vestiti, e tempo libero.

            In compenso tu hai appena dimostrato di non
            saper

            contare.

            sarà un difetto di noi che dobbiamo ancora pagare
            e non abbiamo tutto gratis.E' evidente.Chi sa contare fa in modo di non avere debiti.
          • pippo75 scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT


            Se ti piace fare ricerca, fai ricerca, se non ti
            piace non lo
            fare.
            Se ti obbligano, ti pagheranno anche!Se l'Italia va a rotoli è per colpa di ragionamenti come questi. Non lamentiamoci poi.Abbiamo quello che meritiamo.
          • panda rossa scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: pippo75
            Se l'Italia va a rotoli è per colpa di
            ragionamenti come questi. Non lamentiamoci
            poi.Io mica mi lamento.Sei tu quello che si sta lamentando.
            Abbiamo quello che meritiamo.Certo.
          • pippo75 scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT


            Io mica mi lamento.
            Sei tu quello che si sta lamentando.Forse hai ragione, se la gente dovesse campare con la cultura molti comincerebbero a studiare, meglio che pensino a fare altre cose ( compreso il bunga bunga ).Un mondo senza ignoranti non sarebbe redditizio per i pochi.
          • panda rossa scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: pippO
            - Scritto da: uno qualsiasi

            O i grandi successi che magari oggi sono

            introvabili.
            se sono successi li trovi: pagando in negozio...
            :DTipo, per esempio, il DVD di Cenerentola Disney, dici...Quindi non avrai alcuna difficolta' ad indicarmi il negozio che lo vende.
          • pippO scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: pippO

            - Scritto da: uno qualsiasi



            O i grandi successi che magari oggi sono


            introvabili.

            se sono successi li trovi: pagando in negozio...

            :D

            Tipo, per esempio, il DVD di Cenerentola Disney,
            dici...
            Quindi non avrai alcuna difficolta' ad indicarmi
            il negozio che lo
            vende.amazon
          • panda rossa scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: pippO
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: pippO


            - Scritto da: uno qualsiasi





            O i grandi successi che magari oggi sono



            introvabili.


            se sono successi li trovi: pagando in
            negozio...


            :D



            Tipo, per esempio, il DVD di Cenerentola Disney,

            dici...

            Quindi non avrai alcuna difficolta' ad indicarmi

            il negozio che lo

            vende.
            amazonDevi portare pazienza con me.Io non so usare ne' gogol ne' internette.Mettimi un bel link da cliccare, su...DVD con la lingua italiana, naturalmente, eh... che io non lo so mica l'inglese.
          • Anonimo scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            Buon acquisto...http://www.amazon.it/Cenerentola-Ricky-Corradi/dp/B0041KWWGA/ref=sr_1_1?ie=UTF8&s=dvd&qid=1306960355&sr=1-1-spell
          • Anonimo scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            http://www.amazon.it/Cenerentola-I-capolavori-Disney/dp/8873098576/ref=pd_cp_dvd_2
          • malvyn scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            Ah Ah, complimenti, hai messo il link di un filmaccio NON Disney e di un libro!!Io sono contro la copia illegale, ma con questi presupposti si fa il gioco dei pirati.Alcune cose effettivamente non si trovano, nemmeno pagando, e questo è un dato di fatto.p.s. nemmeno il Re Leone è acquistabile legalmente.
          • ciccio quanta ciccia scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            ci vuole una laurea per sapere effettuare una ricerca in un sito... non e' mica cosi' facile sai (rotfl)
          • panda rossa scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: malvyn
            Ah Ah, complimenti, hai messo il link di un
            filmaccio NON Disney e di un
            libro!!
            Io sono contro la copia illegale, ma con questi
            presupposti si fa il gioco dei
            pirati.
            Alcune parecchie cose effettivamente non si trovano,
            nemmeno pagando, e questo è un dato di
            fatto.Fixed. 8)
            p.s. nemmeno il Re Leone è acquistabile
            legalmente.E' lunga la lista.Solo per i Disney:La carica dei 101Peter panLa sirenettaTarzan...Se non sono in vendita, nessun puo' accusare perdite per mancate vendite.
          • rik scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            a parte il fatto che la polita della disney è così da molti anni, riproporre il titolo classico ogni tot. anni creando l'attesa e vendendone poi con le nuove generazioni di bambini tantissime copie, comunque il fatto che sia fuori catalogo o come dicono alcuni costa troppo non giustifica il furto,se così fosse domani vado dal mio macellaio e gli dico di darmi gratis il filetto visto che sono anemico ma costa troppo..voglio vedere cosa mi risponde...se no lo rubo.
          • casszione scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: rik
            a parte il fatto che la polita della disney è
            così da molti anni, riproporre il titolo classico
            ogni tot. anni creando l'attesa e vendendone poi
            con le nuove generazioni di bambini tantissime
            copie, comunque il fatto che sia fuori catalogo
            o come dicono alcuni costa troppo non giustifica
            il furto,se così fosse domani vado dal mio
            macellaio e gli dico di darmi gratis il filetto
            visto che sono anemico ma costa troppo..voglio
            vedere cosa mi risponde...se no lo
            rubo.copiare non e rubare e lo dice la corte di cassazione.http://www.penale.it/page.asp?IDPag=903http://www.penale.it/page.asp?IDPag=24
          • panda rossa scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: rik
            a parte il fatto che la polita della disney è
            così da molti anni, riproporre il titolo classico
            ogni tot. Politica non piu' praticabile in questo millennio.
            anni creando l'attesa e vendendone poi
            con le nuove generazioni di bambini tantissime
            copie, E quindi vende: lo stai dicendo tu.
            comunque il fatto che sia fuori catalogo
            o come dicono alcuni costa troppo non giustifica
            il furto,Quale sarebbe la refurtiva, scusa?Chi sarebbe il derubato?Perche' si fa presto a dire "furto", salvo poi dover pagare salatissime multe perche' esiste il reato di calunnia.
            se così fosse domani vado dal mio
            macellaio e gli dico di darmi gratis il filetto
            visto che sono anemico ma costa troppo..voglio
            vedere cosa mi risponde...se no lo
            rubo.Se te lo da', buon appetito.Se lo rubi, tu sei un ladro perche' hai sottratto un bene fisico ben individuato e anche il derubato e' ben individuato.Il paragone giusto sarebbe se il tuo macellaio non tenesse piu' il filetto, e tu, non trovando il filetto in vendita, gli rubassi proprio il filetto (che non ha).Come vedi, e' impossibile impossessarsi di qualcosa che non c'e'.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: rik
            a parte il fatto che la polita della disney è
            così da molti anni, riproporre il titolo classico
            ogni tot. anni creando l'attesa e vendendone poi
            con le nuove generazioni di bambini tantissime
            copieCioè, facendo soldi senza lavorare. Quindi, non possono lamentarsi se scarichiamo.
            , comunque il fatto che sia fuori catalogo
            o come dicono alcuni costa troppo non giustifica
            il furto,se così fosse domani vado dal mio
            macellaio e gli dico di darmi gratis il filettoTi può dare gratis una copia del filetto, tenendosi l'originale.
          • Viker scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT


            O i grandi successi che magari oggi sono

            introvabili.
            se sono successi li trovi: pagando in negozio...
            :DE se non si tratta di un grande sucXXXXX ma il film ti interessa ugualmente?
        • Anonimo scrive:
          Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
          No, ma dico... ci credi veramente a quello che dici? Secondo te appena nessuno guadagnerà inizierà veramente a diffondersi la cultura? Gli unici che faranno qualcosa gratis, faranno roba che nessuno vuole vedere...PS: Giochi e tanti altri film di cultura forniscono ben poco...
        • rik scrive:
          Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
          peccato che i film che scaricano sono al 90% ancora nelle sale e poi se ti informi solo nel mese di aprile il cinema a perso il 46% rispetto l'anno scorso che era già un mese disastroso.e poi ripeto nessuno investe soldi per diffondere cultura gratis.quindi morirà tutto...
          • panda rossa scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: rik
            peccato che i film che scaricano sono al 90%
            ancora nelle sale Hai fatto un sondaggio telefonico, o un exit poll?
            e poi se ti informi solo nel
            mese di aprile il cinema a perso il 46% rispetto
            l'anno scorso che era già un mese disastroso.Che cosa e' uscito nel mese di aprile?Se non escono titoli, non si puo' mica pretendere di avere le sale piene.
            e
            poi ripeto nessuno investe soldi per diffondere
            cultura gratis.quindi morirà
            tutto...No, nessuno investe soldi per pubblicizzare cultura gratis.Ma la cultura viene prodotta, e' stata sempre prodotta e continuera' ad essere prodotta.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: rik
            peccato che i film che scaricano sono al 90%
            ancora nelle sale e poi se ti informi solo nel
            mese di aprile il cinema a perso il 46% rispetto
            l'anno scorso che era già un mese disastroso.Vuol dire che interessa a meno gente.
            poi ripeto nessuno investe soldi per diffondere
            cultura gratis.Non investirli. Non serve.Il p2p dimostra che si può diffondere cultura gratis senza investire praticamente nulla.
            quindi morirà tutto...Al contrario.
          • rik scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            ma che c.... è la cultura, forse natale in sud africa?, o pirati dei caraibi? sono questi che guardano mica i film di jodorosky
          • panda rossa scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: rik
            ma che c.... è la cultura, forse natale in sud
            africa?, o pirati dei caraibi? sono questi che
            guardano mica i film di
            jodoroskyI film di jodorsky si apprezzano di piu' se accostati ai cinepanettoni.E comunque i cinepanettoni e i blockbuster riempiono le sale, quindi che cosa vai cianciando?
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            E allora, se non è cultura, che problema c'è se un domani non li produrranno più?Se non produrranno più "natale in sudafrica" non sarà certo "fine della cultura". E allora, perchè tu parlavi di fine della cultura (http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3179089&m=3179508#p3179508 )?
    • ruppolo scrive:
      Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
      - Scritto da: ABOLIRE IL COPYRIGHT
      ABOLIRE IL COPYRIGHT

      La cultura deve essere libera !

      P-)La cultura è libera: mai entrato in una biblioteca?Le comodità, invece, SI PAGANO!
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT

        La cultura è libera: mai entrato in una
        biblioteca?L'obbiettivo è, appunto, quello: una unica biblioteca online, dalla quale scaricare tutto gratis.
    • shevathas scrive:
      Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
      - Scritto da: ABOLIRE IL COPYRIGHT
      ABOLIRE IL COPYRIGHT

      La cultura deve essere libera !

      P-)beh ragazzi se considerate "vacanze affanghulo..." culutura...
Chiudi i commenti