Karma, la connessione 4G condivisa

Dare banda per avere banda. A prezzi popolari. Chi semina byte raccoglie risparmio. Un esperimento di social telecom statunitense, che ricorda la spagnola FON

Roma – Ti metti in tasca un “sasso” hi-tech, navighi in 4G e potenzialmente puoi farlo gratis. Questione di Karma . L’ azienda a stelle e strisce omonima intende offrire, per il momento nelle 80 maggiori città statunitensi, banda 4G gratis (o quasi). Con un modem da 69 dollari da portare in giro si diventa parte di una rete che dovrebbe incorporare quanti più hotspot possibili: questi sono collegati alla rete Clearwire con tariffe da 14 dollari per ogni gigabyte di dati utilizzati , un prezzo competitivo rispetto per esempio ai 50 dollari per gigabyte delle nuove tariffe Verizon.

Karma non impone costi minimi o abbonamenti mensili . Unica condizione: rendere il proprio hotspot una rete aperta , da condividere con altri utenti “a portata di segnale”.

Funziona così. L’utente che compra il suo modem se lo porta dietro, e lo utilizza come proprio punto di connessione alla Rete: si collega via WiFi e naviga, alle tariffe indicate prima, sfruttando una connessione 4G – ideale per smartphone non recentissimi, tablet, laptop ecc. Se qualcun altro passa nel raggio di azione dell’hotspot vedrà a sua volta una rete WiFi a cui collegarsi: attraverso questo collegamento potrà autenticarsi (tramite account Facebook) e ottenere 100MB di navigazione gratuita, oppure optare per pagare una quantità di dati ulteriore alla stessa tariffa del proprietario dell’hotspot.

Il resto è karma: se cedi 100 mega a qualcuno ottiene 100 mega in cambio, gratis. E non ci sono costi minimi, ovvero se si utilizzano solo 200 mega in un mese si pagano quei 200 e basta: una bella differenza rispetto ai pagamenti anticipati degli operatori, che di solito prezzano in modo esorbitante 1 gigabyte che la maggior parte degli utenti non utilizza neppure del tutto (la media degli utenti che navigano via cellulare è di un paio di centinaia di megabyte al mese).

Si tratta dell’esordio a stelle e strisce dell’esperimento di social telecom già condotto in Europa da FON , l’ organizzazione nata in Spagna nel 2005 con l’obiettivo di creare un’enorme rete di connettività basata sulla condivisione della banda larga via wireless.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ruppolo scrive:
    "avezzi ad essere circondati..."
    "...dall'advertising"?Se mi accorgo che un'app fa advertising la elimino in 2 secondi.
    • trollolol scrive:
      Re: "avezzi ad essere circondati..."

      Se mi accorgo che un'app fa advertising la
      elimino in 2
      secondi.puoi usare anche 1 firewall
    • panda rossa scrive:
      Re: "avezzi ad essere circondati..."
      - Scritto da: ruppolo
      "...dall'advertising"?

      Se mi accorgo che un'app fa advertising la
      elimino in 2
      secondi.ruppolo, il device che tieni in mano fa advertising.Non ti sei mai chiesto a che cosa serve il torsolo appiccicato dietro?
      • Qualcuno scrive:
        Re: "avezzi ad essere circondati..."
        - Scritto da: panda rossa
        ruppolo, il device che tieni in mano fa
        advertising.

        Non ti sei mai chiesto a che cosa serve il
        torsolo appiccicato
        dietro?se è per questo, è molto probabile che faccia la stessa identica cosa pure la sua auto col torsolo accanto alla targa
        • panda rossa scrive:
          Re: "avezzi ad essere circondati..."
          - Scritto da: Qualcuno
          - Scritto da: panda rossa


          ruppolo, il device che tieni in mano fa

          advertising.



          Non ti sei mai chiesto a che cosa serve il

          torsolo appiccicato

          dietro?

          se è per questo, è molto probabile che faccia la
          stessa identica cosa pure la sua auto col torsolo
          accanto alla
          targaNon ce l'ha la macchina.Non se la puo' permettere, con le rate dell'ipod da pagare.
  • Miles Velain scrive:
    problema non risolto...
    Be', però... se il programma è a pagamento, e usa i server della società del tizio... quando bussa l'FBI e gli dice "fa vedere i dati" o "da adesso ci fai ascoltare quello che dice l'abbonato x" che fa, dice di no? Solo il peer-to-peer (a là freenet di una volta) può essere veramente irrintracciabile...
  • corrado56 scrive:
    Fidarsi è bene
    Phil Zimmermann è sicuramente persona affidabile, tuttavia se usi un software per crittografia, come puoi essere sicuro che non esistano backdoor se non è open source / se non hai i sorgenti?A ma rimane sempre un dubbio...
    • margerAita scrive:
      Re: Fidarsi è bene
      - Scritto da: corrado56
      Phil Zimmermann è sicuramente persona affidabile,
      tuttavia se usi un software per crittografia,
      come puoi essere sicuro che non esistano backdoor
      se non è open source / se non hai i
      sorgenti?

      A ma rimane sempre un dubbio...Semplicemente scaricandoti i sorgenti e controllando se ne hai le capacita', perche' il buon phil mette a disposizione i sorgenti per poterti garantire quello che tu chiedi.
  • painlord2k scrive:
    Sarà l'ora?
    Che tutti gli intercettati d'Italia useranno mezzi di cifratura?Se una spogliarellista di Palm beach poteva dire 15 anni fa:(Stops in mid-gyration) "You're Phil Zimmermann? I kno w all about PGP!"-- Stripper in North Beach strip club to PRZ (pg 289, Crypto by S.Levy)il fatto che i politici (e altri) si facciano ancora intercettare è la dimostrazione che sono come la media degli italiani: pensano di essere più furbi della media e invece sono più scemi.Volete farvi governare da loro?
  • an0nim0 scrive:
    Maledetto modello pay
    Restare un'icona della privacy o pensare al vile denaro? Essere o non essere? Zimmerman ha fatto la sua scelta. Peccato.
    • cognome scrive:
      Re: Maledetto modello pay
      Restare un'icona della privacy e lavorare come cameriere in un bar?Giustamente sfrutta le sue capacità anche per lavoro.
      • an0nim0 scrive:
        Re: Maledetto modello pay
        Rispondo a te ma vale per tutti gli altri commenti simili. Perche' il modello community edition e quello enterprise edition ti fa schifo? Skype ti fa schifo? ooVoo ti fa schifo? Red Hat ti fa schifo? Splunk ti fa schifo? O sono tutti software fatti da camerieri laureati in ingegneria e informatica?Questa e' la mentalita' italiota per cui non sforniamo software degni di nota: l'unico business che conosciamo e' quello di farci pagare tutto e subito, magari anche in anticipo. Il "mitico" gestionale italiota. Qui uno di noi non ha capito cos'e' internet e le potenzialita' della rete, questo e' certo. Se poi non l'ho capito io o voi, sara' il tempo a stabilirlo.20 dollari al mese per fare delle telefonate cifrate? Ma state scherzando? Avete visto il progetto Jitsi che il 3 aprile scorso ha rilasciato la v1.0 stabile (p.s. : PI per favore ne fai una recensione?)? O SFLphone? O Blink, che offre anche il desktop sharing (al momento solo per Mac)? Sono tutti open source/gpl e tutti free.Fatevi una cultura: https://en.wikipedia.org/wiki/Comparison_of_VoIP_software oppure pagate per cio' che potete avere gratis. Ah, dimenticato, wikipedia e' gratis e si basa sulle offerte volontarie dei suoi utenti e non chiede 20 euro al mese, che peccato, vero?
    • iome scrive:
      Re: Maledetto modello pay
      - Scritto da: an0nim0
      Restare un'icona della privacy o pensare al vile
      denaro? Essere o non essere? Zimmerman ha fatto
      la sua scelta.
      Peccato.Tu lavori gratis?essere un'icona non basta per pagare acqua, luce, gas, affitto, telefono e tutto il resto. Sai che quei maledetti XXXXXXXX che ti danno acqua, luce, gas, etc vogliono _ORRORE_ essere pagati? Incredibile, eh?
      • panda rossa scrive:
        Re: Maledetto modello pay
        - Scritto da: iome
        - Scritto da: an0nim0

        Restare un'icona della privacy o pensare al vile

        denaro? Essere o non essere? Zimmerman ha fatto

        la sua scelta.

        Peccato.

        Tu lavori gratis?Classica obiezione da sottopagato represso.
        • ... scrive:
          Re: Maledetto modello pay
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: iome

          - Scritto da: an0nim0


          Restare un'icona della privacy o
          pensare al
          vile


          denaro? Essere o non essere? Zimmerman
          ha
          fatto


          la sua scelta.


          Peccato.



          Tu lavori gratis?

          Classica obiezione da sottopagato represso.Classico commento da poveretto senza prospettive.
          • panda rossa scrive:
            Re: Maledetto modello pay
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: iome


            - Scritto da: an0nim0



            Restare un'icona della privacy o

            pensare al

            vile



            denaro? Essere o non essere?
            Zimmerman

            ha

            fatto



            la sua scelta.



            Peccato.





            Tu lavori gratis?



            Classica obiezione da sottopagato represso.

            Classico commento da poveretto senza prospettive.Si, e' anche quello.
    • fazerbox scrive:
      Re: Maledetto modello pay
      - Scritto da: an0nim0
      Restare un'icona della privacy o pensare al vile
      denaro? Essere o non essere? Zimmerman ha fatto
      la sua scelta.
      Peccato.Vogliamo tutto Free.... basta che sia frutto degli altri vero?Ma che differenza c'è tra mettersi dietro un PC, impiegare il proprio tempo e produrre SW con l'idea di venderlo o che so costruire un frigorifero? Non è sempre lavoro?La prossima volta che acquisterai un'automobile chiedi che sia Free e vediamo che ti risponde il concessionario!Come minimo se ne trovi uno educato ti dirà: "Se la costruisca da solo la vettura free!"Max.
      • FinalCut scrive:
        Re: Maledetto modello pay
        - Scritto da: fazerbox
        - Scritto da: an0nim0

        Restare un'icona della privacy o pensare al vile

        denaro? Essere o non essere? Zimmerman ha fatto

        la sua scelta.

        Peccato.

        Vogliamo tutto Free.... basta che sia frutto
        degli altri
        vero?

        Ma che differenza c'è tra mettersi dietro un PC,
        impiegare il proprio tempo e produrre SW con
        l'idea di venderlo o che so costruire un
        frigorifero? Non è sempre
        lavoro?

        La prossima volta che acquisterai un'automobile
        chiedi che sia Free e vediamo che ti risponde il
        concessionario!
        Come minimo se ne trovi uno educato ti dirà: "Se
        la costruisca da solo la vettura
        free!"

        Max.Credo che, questo tuo, sia il post più sensato su PI da qualche anno a questa parte.Ne ho le O.O piene di ragazzini che con la storia dell'open "pretendono" tutto gratis sempre e comunque.Atteggiamento ipocrita e vigliacco.(apple)(linux)PS: comunque conoscendo i troll di PI ti risponderanno che loro la macchina non ce l'hanno (non se la possono permettere) e che vanno in giro solo in bicicletta per salvare il pianeta.Io preferisco un'auto elettrica o anche ad aria:http://www.cadoinpiedi.it/2012/01/30/lauto_che_va_ad_aria_lha_realizzata_un_ricercatore_britannico_eccola_-_video.html-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 18 giugno 2012 23.32-----------------------------------------------------------
        • jackless scrive:
          Re: Maledetto modello pay
          - Scritto da: FinalCut

          Ne ho le O.O piene di ragazzini che con la storia
          dell'open "pretendono" tutto gratis sempre e
          comunque.

          Atteggiamento ipocrita e vigliacco.

          (apple)(linux)E di tutti quei ragazzini che pensano che il mondo open sia fatto di soli ragazzini? Non ne hai le O.O piene?
          • FinalCut scrive:
            Re: Maledetto modello pay
            - Scritto da: jackless
            - Scritto da: FinalCut



            Ne ho le O.O piene di ragazzini che con la
            storia

            dell'open "pretendono" tutto gratis sempre e

            comunque.



            Atteggiamento ipocrita e vigliacco.



            (apple)(linux)

            E di tutti quei ragazzini che pensano che il
            mondo open sia fatto di soli ragazzini? Non ne
            hai le O.O
            piene?Eccone uno furbo che ha capito tutto.... lo hai visto il pinguino sulla mia firma?Il mondo "open" è una cosa, i ragazzini ipocriti e vigliacchi che proliferano sui forum sono una cosa diversa....Chiaro il concetto? Io uso prodotti Autodesk su Linux e sono stato cordialmente invitato su questo forum a non usare più prodotti "open" perché non ne sono degno...Ripeto: Atteggiamento ipocrita e vigliacco.(apple)(linux)
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Maledetto modello pay
            Sei stato invitato a non usare prodotti open perchè non fai altro che criticarli,senza contribuire in alcun modo al loro miglioramento (hai mai scritto una sola riga di codice? )Se non offri nessun contributo non sentiremo la tua mancanza: tu stesso dicevi che ti veniva voglia di andartene perchè non ti piace l'atteggiamento dei sostenitori dell'open... accomodati: pensavi forse che volessimo trattenerti?
          • FinalCut scrive:
            Re: Maledetto modello pay
            - Scritto da: uno qualsiasi
            Sei stato invitato a non usare prodotti open
            perchè non fai altro che criticarli,senza
            contribuire in alcun modo al loro miglioramento
            (hai mai scritto una sola riga di codice?)Se i prodotti open fossero appannaggio solo di chi contribuisce scrivendo qualche riga di codice sarebbe relegati ad un ghetto informatico popolato da 4 gatti.Sfortunatamente per te non è così.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Maledetto modello pay

            Se i prodotti open fossero appannaggio solo di
            chi contribuisce scrivendo qualche riga di codice
            sarebbe relegati ad un ghetto informatico
            popolato da 4
            gatti.Vero, e allora? È proprio per loro che vengono sviluppati. Poi, se qualcun altro si intromette, li scarica e li usa, a me che cosa importa? Analogamente, non mi importa nulla se dopo averli provati cambi idea e te ne vai: sei un utente improduttivo, quindi non c'è nessuna differenza se usi il prodotto o no.
            Sfortunatamente per te non è così.Sfortunatamente ci sono parecchi lamer che rompono le scatole in vari forum, ma trattandoli a pesci in faccia dopo un po' se ne vanno.Ma visto che il prodotto non viene sviluppato per te, le tue richieste o i tuoi suggerimenti cadono nel vuoto: non c'è motivo di perdere tempo per cercare di accontentarti, perchè non si ottiene nulla in cambio. Se ti va quello che c'è, bene; se non ti va, ti ridiamo i soldi che hai speso (cioè zero) e ti indichiamo la porta.
          • FinalCut scrive:
            Re: Maledetto modello pay
            - Scritto da: uno qualsiasi

            Se i prodotti open fossero appannaggio solo
            di

            chi contribuisce scrivendo qualche riga di
            codice

            sarebbe relegati ad un ghetto informatico

            popolato da 4

            gatti.

            Vero, e allora? È proprio per loro che
            vengono sviluppati. Poi, se qualcun altro si
            intromette, li scarica e li usa, a me che cosa
            importa? Allora NON venite a scassare le O.O sui forum dicendo che esistono alternative libere a questo e quello, e che il closed è il male, se non ve ne importa nulla.Rintanatevi nella vostra cantina e restate li, visto che "al mondo" non sapete starci.*PLONK*(apple)(linux)
          • panda rossa scrive:
            Re: Maledetto modello pay
            - Scritto da: FinalCut
            Allora NON venite a scassare le O.O sui forum
            dicendo che esistono alternative libere a questo
            e quello, e che il closed è il male, se non ve ne
            importa
            nulla.Ce ne importa si.Il closed si basa su un modello marcio a partire dal midollo.Mercimonio di cultura e conoscenza.Il modello closed va abbattuto, e chi lo sostiene va denigrato.
            Rintanatevi nella vostra cantina e restate li,
            visto che "al mondo" non sapete
            starci.Se tu solo sapessi che tutta la struttura informatica del mondo d'oggi nasce dalle cantine...Comunque sappi che un server in cantina consente al sistemista di avere tanto tempo libero, a differenza della tua robaccia a pagamento che ti costringe a star davanti al monitor a cliccare.Schiavitu' del terzo millennio, quella tra sedia e tastiera.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Maledetto modello pay
            Ma il tuo non è il mondo, è solo un gruppetto di snob, che si preoccupano solo di avere vestiti, gadget e gioielli da sfoggiare per coprire la loro vacuitá e ignoranza.Plonk.
          • crumiro scrive:
            Re: Maledetto modello pay
            Ora: io non ti conosco, ma ho letto qualche post.Ed ho letto anche quello qui sopra di "uno qualsiasi". Invitarti a "non usare" non mi sembra bello ma, se è vero che non contribuisci, e se è vero che devi "sputare" (per non dire peggio) sul modello di business che regge questo tipo di software e che gli permette di esser competitivo... beh... fossi in te penserei ad usare solo OSX del quale mi sembri tanto "innamorato" e fine del gioco.Non capisco perché qui sopra non si possa parlare di alternative gratuite e di alternative a pagamento senza doversi per forza scontrare con qualcuno.
        • an0nim0 scrive:
          Re: Maledetto modello pay
          Grazie a quei "ragazzini" tu non paghi l'aria che respiri. Vai su google gratis, navighi su pi gratis, usi linux gratis, etc. La "resistenza" dei "ragazzini" a pagare fa si' che nascano nuovi modelli di business: da quello basato sull'advertising, a quello basato sull'e-commerce di oggetti "reali", a quello basato sulla doppia offerta free/pagamento, a quello basato sulle donazioni degli utenti e potrei continuare per ore. Tutti modelli che reggono e ti consentono di avere qualcosa gratis o di pagarla indirettamente (tramite la pubblicita', etc.).Grazie a quei "ragazzini" non e' nata "l'internet 2" di cui si paventava l'avvento 10 anni fa.Ma so ragassi ... w il mondo degli adulti!
          • Ciccio scrive:
            Re: Maledetto modello pay


            Grazie a quei "ragazzini" non e' nata "l'internet
            2" di cui si paventava l'avvento 10 anni
            fa.Scusa, puoi spiegare meglio questo concetto?
          • panda rossa scrive:
            Re: Maledetto modello pay
            - Scritto da: Ciccio



            Grazie a quei "ragazzini" non e' nata
            "l'internet

            2" di cui si paventava l'avvento 10 anni

            fa.

            Scusa, puoi spiegare meglio questo concetto?Semplice: pagare per fruire passivamente. Un po' come quelli che vanno a trans.
        • crumiro scrive:
          Re: Maledetto modello pay
          Scusami, ma sei (siete) ignoranti in materia.An0nim0 ha ragione (secondo post in risposta).
      • krane scrive:
        Re: Maledetto modello pay
        - Scritto da: fazerbox
        - Scritto da: an0nim0

        Restare un'icona della privacy o pensare al vile

        denaro? Essere o non essere? Zimmerman ha fatto

        la sua scelta.

        Peccato.
        Vogliamo tutto Free.... basta che sia frutto
        degli altri vero?
        Ma che differenza c'è tra mettersi dietro un PC,
        impiegare il proprio tempo e produrre SW con
        l'idea di venderlo o che so costruire un
        frigorifero? Non è sempre lavoro?
        La prossima volta che acquisterai un'automobile
        chiedi che sia Free e vediamo che ti risponde il
        concessionario!
        Come minimo se ne trovi uno educato ti dirà: "Se
        la costruisca da solo la vettura free!"
        Max.Si, ma se poi lo faccio veramente e magari trovo anche il modo free di farne infinite copie e le regalo si mette a frignare.
        • Passante... scrive:
          Re: Maledetto modello pay
          - Scritto da: krane
          - Scritto da: fazerbox

          - Scritto da: an0nim0


          Restare un'icona della privacy o
          pensare al
          vile


          denaro? Essere o non essere? Zimmerman
          ha
          fatto


          la sua scelta.


          Peccato.


          Vogliamo tutto Free.... basta che sia frutto

          degli altri vero?


          Ma che differenza c'è tra mettersi dietro un
          PC,

          impiegare il proprio tempo e produrre SW con

          l'idea di venderlo o che so costruire un

          frigorifero? Non è sempre lavoro?


          La prossima volta che acquisterai
          un'automobile

          chiedi che sia Free e vediamo che ti
          risponde
          il

          concessionario!

          Come minimo se ne trovi uno educato ti dirà:
          "Se

          la costruisca da solo la vettura free!"

          Max.

          Si, ma se poi lo faccio veramente e magari trovo
          anche il modo free di farne infinite copie e le
          regalo si mette a
          frignare.Tu comincia a trovarlo e poi ne riparliamo... nel frattempo, tutti a piedi!
          • krane scrive:
            Re: Maledetto modello pay
            - Scritto da: Passante...
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: fazerbox


            - Scritto da: an0nim0



            Restare un'icona della privacy o

            pensare al

            vile



            denaro? Essere o non essere? Zimmerman

            ha

            fatto



            la sua scelta.



            Peccato.




            Vogliamo tutto Free.... basta che sia
            frutto


            degli altri vero?




            Ma che differenza c'è tra mettersi dietro
            un

            PC,


            impiegare il proprio tempo e produrre SW
            con


            l'idea di venderlo o che so costruire un


            frigorifero? Non è sempre lavoro?




            La prossima volta che acquisterai

            un'automobile


            chiedi che sia Free e vediamo che ti

            risponde

            il


            concessionario!


            Come minimo se ne trovi uno educato ti
            dirà:

            "Se


            la costruisca da solo la vettura free!"


            Max.



            Si, ma se poi lo faccio veramente e magari trovo

            anche il modo free di farne infinite copie e le

            regalo si mette a

            frignare.

            Tu comincia a trovarlo e poi ne riparliamo... nel
            frattempo, tutti a piedi!Eccone un altro che nasconde la testa sotto la sabbia...Ci vediamo qua tra 10 anni a vedere i XXXXXX che combineranno le stampanti 3D.
          • panda rossa scrive:
            Re: Maledetto modello pay
            - Scritto da: krane

            Eccone un altro che nasconde la testa sotto la
            sabbia...
            Ci vediamo qua tra 10 anni a vedere i XXXXXX che
            combineranno le stampanti
            3D.10 anni?Prima... molto prima.
          • krane scrive:
            Re: Maledetto modello pay
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: krane

            Eccone un altro che nasconde la testa

            sotto la sabbia...

            Ci vediamo qua tra 10 anni a vedere i

            XXXXXX che combineranno le stampanti 3D.
            10 anni?
            Prima... molto prima.Si, ma "loro" ci metteranno un po' ad accorgersene lo sai.
Chiudi i commenti