Kaspersky stucca il suo scanner online

La società moscovita ha recentemente aggiornato il controllo ActiveX alla base del suo scanner antivirus online per sistemarne una falla che preoccupava qualcuno

Mosca – La nota società di sicurezza russa Kaspersky Lab ha di recente corretto una seria vulnerabilità di sicurezza contenuta nel componente ActiveX alla base del proprio scanner antivirus online.

In questo comunicato la società spiega di aver aggiornato il proprio servizio Kaspersky Online Scanner per risolvere una vulnerabilità “ad alto rischio” di tipo buffer overflow. Un aggressore potrebbe avvantaggiarsi della debolezza per eseguire del codice a distanza sul PC della vittima.

A correre rischi sono coloro che utilizzano Internet Explorer e una versione del controllo ActiveX di Kaspersky (kavwebscan.dll) precedente alla versione 5.0.98.0. L’azienda non specifica se la vulnerabilità interessi anche gli utenti di Windows Vista e/o Internet Explorer 7.

Per aggiornare il componente ActiveX è sufficiente connettersi al sito Kaspersky Online Scanner e accettare, quando richiesto, l’installazione del nuovo controllo.

La società russa raccomanda a tutti gli utenti del suo scanner online di installare quanto prima la nuova versione.

Per ulteriori informazioni si veda questo advisory di iDefense Labs.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Ricky scrive:
    ma i cittadini non contano niente!?
    Come da oggetto...non contiamo veramente niente.1500 non contano niente...3000 non contano niente...60 milioni invece...magari armati di clava...riuscirebbero a far quadrare i conti dello stato.STATO=NOI=se ti chiedo che fai e perche' tu me lo DEVI DIRE.Se riuscissimo a sbloccare a favore degli ITALIANI questo blocco di POTERE ne scopriremmo delle belle...ed e' questo che non si vuole, VERO CASTA?Il vostro operato non puo' essere mimetizzato ai DATORI DI LAVORO...siate li per fare i nostri interessi quindi se vi chiediamo resoconto dettagliato o lo fate o VE NE ANDATE e se scopriamo delle magagne LE PAGATE!Ma siamo in Italia...
    • castigo scrive:
      Re: ma i cittadini non contano niente!?
      - Scritto da: Ricky
      Come da oggetto...non contiamo veramente niente.era ora che te ne accorgessi ;)
      1500 non contano niente...3000 non contano
      niente...60 milioni invece...magari armati di
      clava...riuscirebbero a far quadrare i conti
      dello
      stato.
      STATO=NOI=errore fondamentale.... lo stato NON siamo noi.se ti chiedo che fai e perche' tu me lo
      DEVI
      DIRE.un feudatario non deve spiegazioni ai servi della gleba, e questo siamo, altro che "democrazia"
      Se riuscissimo a sbloccare a favore degli
      ITALIANI questo blocco di POTERE ne scopriremmo
      delle belle...ed e' questo che non si vuole, VERO
      CASTA?
      Il vostro operato non puo' essere mimetizzato ai
      DATORI DI LAVORO...siate li per fare i nostri
      interessi quindi se vi chiediamo resoconto
      dettagliato o lo fate o VE NE ANDATE e se
      scopriamo delle magagne LE
      PAGATE!
      Ma siamo in Italia...le pagano??hemmmm.... scusa ma quale film stai guardando????
  • di passaggio scrive:
    che vergogna questa storia!
    e io che onestamente produco software UTILE per gli enti pubblici, quali comuni e province (per gli uffici tecnici degli enti a essere precisi) devo sentirmi dire che nn ci sono i soldi per 480 sporchi e miseri euro a licenza!!!
    • Antonio scrive:
      Re: che vergogna questa storia!
      Perchè non fare un esposto alla Procura della Repubblica?
      • frap1964 scrive:
        Re: che vergogna questa storia!
        Già fatto.http://www.petitiononline.com/Indagine/petition.htmlLettere spedite a metà luglio.Ma tutto tace... (a parte la CE, che ha subito detto che non compete loro.)
  • baronz scrive:
    W la censura :-(
    che pena... ora il cittadino italiano non può neanche sapere dove vanno i propri soldi... W la censura :-(
  • andy61 scrive:
    modifichiamo la legge ...
    Propongo: sottoponiamo al blog di Beppe Grillo la questione, e promuoviamo una legge popolare per rendere pubblici tutti i documenti pubblici (OK, lasciamo fuori i servizi segreti, ma credo che debba essere l'unica eccezione).... la firmereste ...?P.S. RETROATTIVA, naturalmente!
  • MisterEmme scrive:
    10 milioni?
    "Se questo non è possibile, se cioè 1.500 persone non possono chiedere che siano resi pubblici gli atti di un sito inaccessibile realizzato con un budget di dieci (10) milioni di euro"Ma non erano 40 milioni diventati poi 58?http://punto-informatico.it/p.aspx?i=2048675Ah ecco, rileggendo l'articolo linkato ho notato che si dice che *solo* circa 10 saranno usati espressamente per il portale (e il resto ?)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 16 ottobre 2007 08.44-----------------------------------------------------------
    • frap1964 scrive:
      Re: 10 milioni?
      Il resto è dettagliato qui:http://millionportalbay.wordpress.com/2007/09/24/italiait-ma-quanto-ci-costi-davvero/
    • andy61 scrive:
      Re: 10 milioni?
      Se non ricordo male, gli altri erano finanziamenti alle regioni per produrre i contenuti.Sempre se non ricordo male, le regioni si stavano comunque producendo gli stessi contenuti con altri finanziamenti, da pubblicare su un portale parallelo ...Ma per informazioni più precise vai su http://millionportalbay.wordpress.com/ e http://scandaloitaliano.wordpress.com/
  • Nome e Cognome scrive:
    ma nessun politico si fa avanti?
    Possibile che nessuno "cavalchi il serpente" e faccia sua quasta causa?Ad un deputato una risposta dovranno pur darla...
    • rotfl scrive:
      Re: ma nessun politico si fa avanti?
      - Scritto da: Nome e Cognome
      Possibile che nessuno "cavalchi il serpente" e
      faccia sua quasta
      causa?E ritrovarsi contro tutti i giornali e le TV ed essere trattato come un appestato da tutto il resto del parlamento? :D
      Ad un deputato una risposta dovranno pur darla...Preferiscono non darla a nessuno :D
    • frap1964 scrive:
      Re: ma nessun politico si fa avanti?
      A parte il fatto che c'è già stata un'interrogazione parlamentare sulla questione... molto recentemente c'è stata pure un'audizione alla X Commissione della Camera.Leggere qui come è andata (sic!)http://millionportalbay.wordpress.com/2007/09/22/italiait-ciro-vago-nel-passato-e-nel-futuro/
    • baluba scrive:
      Re: ma nessun politico si fa avanti?
      chi di piu chi di meno, direttamente o indirettamente ci mangiano TUTTIchi dovrebbe farsi avanti?
Chiudi i commenti