Kaspersky VPN è alla stregua degli altri servizi VPN?

Kaspersky VPN è alla stregua degli altri servizi VPN?

I servizi VPN più famosi e usati dagli utenti sono ben conosciuti. Kaspersky VPN può essere paragonato a questi servizi? Se sì, perché?
I servizi VPN più famosi e usati dagli utenti sono ben conosciuti. Kaspersky VPN può essere paragonato a questi servizi? Se sì, perché?

Nel mondo delle VPN, così come in quello di altri prodotti informatici, ci sono brand più famosi ed efficaci di altri. Come si posiziona Kaspersky VPN rispetto a questi servizi VPN?

Kaspersky è una società leader nel mercato degli antivirus e con decenni di esperienza nel campo della protezione dei PC aziendali e degli utenti privati. Già questo è un biglietto da visita non di poco conto.

Per rendere i dispositivi ancora più sicuri, la società ha creato un servizio VPN molto semplice da usare e che si integra perfettamente con gli altri prodotti dell’azienda.

Kaspersky VPN è comparabile agli altri servizi VPN conosciuti?

servizi VPN

Kaspersky VPN funziona alla stregua degli altri servizi VPN, ovvero cifra efficacemente tutte le connessioni e impedisce a occhi indiscreti collegati a un Wi-Fi pubblico o una rete privata violata di accedere alle informazioni personali.

Una volta acquistata la VPN di Kaspersky in questa pagina e installata sul dispositivo, non è necessario prodigarsi in configurazioni complicate.

Anzi, è già pronta per l’utilizzo, controllando immediatamente la velocità con cui si connette al server.

L’algoritmo crittografico usato da Kaspersky VPN è l’AES 256-bit, molto diffuso e che rende la connessione a enti governativi, provider e hacker impossibile, trasformando in questo modo la rete inviolabile.

Una funzionalità molto interessante fornita da questa VPN è il kill switch, il quale consente l’interruzione immediata della connessione nell’eventualità in cui il server VPN non risponde più, evitando quindi inutili rischi.

Quindi, Kaspersky VPN fa esattamente quello che fanno le VPN più conosciute:

  • Maschera gli indirizzi IP: l’IP univoco dell’utente verrà oscurato dai server VPN, in modo che nessuno possa rintracciare i dispositivi e geolocalizzarli.
  • Protegge le app sensibili: si può scegliere quali dati criptare con la VPN, come i dati nelle app bancarie e di social network, consentendo invece alle altre app di accedere direttamente a Internet.
  • Non tiene il registro delle attività: totale assenza di record digitali relativi alle attività online e alla cronologia dell’utente, per effettuare ricerche e navigare in totale sicurezza.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 12 gen 2023
Link copiato negli appunti