Kepler, Terra chiama Nuova Terra

Il telescopio spaziale individua il primo pianeta potenzialmente abitabile mai scoperto al di fuori del Sistema Solare. Le incognite sono molte, la distanza troppa, ma ci potrebbe essere vita

Roma – In quello che da più parti viene già classificato come un annuncio storico, NASA ha comunicato di aver scoperto l’esopianeta Kepler-186f, un corpo celeste quasi identico alla Terra e che per di più ha buone possibilità di ospitare un qualche tipo di forma di vita grazie alla giusta distanza che intercorre tra il pianeta e la sua stella.

Kepler-186f rappresenta quindi l’ultimo successo del telescopio spaziale Kepler, un osservatorio orbitale che ha permesso di invidiare centinaia di nuovi pianeti nello spazio esterno e che è attualmente in attesa di una missione riparatrice (“K2”) per riprendere a scrutare il cosmo.

Il nuovo esopianeta orbita intorno a una stella classificata come nana rossa all’interno della cosiddetta zona Goldilocks, si trova cioè alla giusta distanza dal suo sole perché ci possa essere la vita nelle forme conosciute alla moderna scienza umana.

Kepler-186f

Kepler-186f e il sistema planetario di cui fa parte (5 pianeti incluso lo stesso Kepler-186f, orbitante nella parte più distante del sistema) distano 500 anni luce dalla Terra, una distanza che rende difficile raffinare la conoscenza sulle caratteristiche del pianeta, compreso l’eventuale tipo di atmosfera di cui esso potrebbe essere dotato.

Più che un vero e proprio “gemello” della Terra, quindi, Kepler-186f viene descritto dai ricercatori di NASA come un “cugino” del pianeta, con una dimensione (e una forza di gravità) il 10 per cento superiore e un’orbita ellittica intorno alla sua stella compiuta in 130 giorni.

Per quanto le informazioni note su Kepler-186f siano al momento scarse, NASA sottolinea l’importanza della scoperta: le nane rosse sono il tipo di stella più numeroso nella galassia, quindi se c’è vita fuori dal Sistema Solare è molto probabile che essa si trovi su un corpo celeste molto simili a Kepler-186f.

Alfonso Maruccia

fonte immagine

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • axl scrive:
    INCREDIBILE
    no dai sbalgio io qualcosa...è news di oggi che agcom ha ordinato l'inibizione TRAMITE DNS di cineblog.net...MA1) cineblog.net è già stato oscurato tramite DNS su un ordine di magistratura2) DNS = totalmente inutile3) cineblog.net è due volte inutile hanno cambiato da mesi il dominio non è .net, quello è vecchio !!!sono senza parole tanto è tutto inutile... fatto così non serve assolutamente a nullaè ovviamente gli amici videotecari esultano fanno il conto alla rovescia !!!(non tutti qualcuno che ha capito l'inutilità del gesto c'è)
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: INCREDIBILE
      contenuto non disponibile
    • krane scrive:
      Re: INCREDIBILE
      - Scritto da: axl
      è ovviamente gli amici videotecari esultano fanno
      il conto alla rovescia !!!Bene benissimo, lasciamoli festeggiare no ? Cosi' non scasseranno per un po'.
      (non tutti qualcuno che ha capito l'inutilità
      del gesto c'è)( se son cosi' svegli venderanno baracca e burattini a giorni )
      • Allibito scrive:
        Re: INCREDIBILE
        - Scritto da: krane
        - Scritto da: axl


        è ovviamente gli amici videotecari esultano
        fanno

        il conto alla rovescia !!!

        Bene benissimo, lasciamoli festeggiare no ? Cosi'
        non scasseranno per un
        po'.


        (non tutti qualcuno che ha capito
        l'inutilità


        del gesto c'è)

        ( se son cosi' svegli venderanno baracca e
        burattini a giorni
        )Da quello che vedo, loro sono i morenti ma sopravvivono a molti siti immortali... in tutti i film alla fine vince il buono, qualche volta succede anche nella vita reale.
        • krane scrive:
          Re: INCREDIBILE
          - Scritto da: Allibito
          - Scritto da: krane

          - Scritto da: axl
          Da quello che vedo, loro sono i morenti ma
          sopravvivono a molti siti immortali... in tutti i
          film alla fine vince il buono, qualche volta
          succede anche nella vita reale.Qualche volta, molto raramente...Inoltre non si puo' fermare ne' il tempo ne' la tecnologia.
          • Allibito scrive:
            Re: INCREDIBILE
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Allibito

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: axl


            Da quello che vedo, loro sono i morenti ma

            sopravvivono a molti siti immortali... in
            tutti
            i

            film alla fine vince il buono, qualche volta

            succede anche nella vita reale.

            Qualche volta, molto raramente...
            Inoltre non si puo' fermare ne' il tempo ne' la
            tecnologia.E chi vuole fermarla? Quello che si vuole arginare è l'uso illecito della tecnologia e alla fine ci si riuscirà.
          • krane scrive:
            Re: INCREDIBILE
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: krane

            Qualche volta, molto raramente...

            Inoltre non si puo' fermare ne' il tempo ne' la

            tecnologia.
            E chi vuole fermarla? Quello che si vuole
            arginare è l'uso illecito della tecnologia e
            alla fine ci si riuscirà.Non e' un uso illecito, almeno in italia.Se ritieni che lo sia mostra qualche caso di condanna o delle leggi a riguardo.Altrimenti la tua e' diffamazione.
          • Allibito scrive:
            Re: INCREDIBILE
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Allibito

            - Scritto da: krane



            Qualche volta, molto raramente...


            Inoltre non si puo' fermare ne' il
            tempo ne'
            la


            tecnologia.


            E chi vuole fermarla? Quello che si vuole

            arginare è l'uso illecito della tecnologia e

            alla fine ci si riuscirà.

            Non e' un uso illecito, almeno in italia.
            Se ritieni che lo sia mostra qualche caso di
            condanna o delle leggi a
            riguardo.

            Altrimenti la tua e' diffamazione.Sei un troll?In che mondo vivi? Prima o poi dovrai uscire da dietro quel dito con cui ti nascondi. Che vuol dire non è un uso illecito? Ti sembra lecito cineblog? A me no, per niente e dichiaro il falso mi assumo la responsabilità.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: INCREDIBILE
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Allibito


            - Scritto da: krane





            Qualche volta, molto raramente...



            Inoltre non si puo' fermare ne' il

            tempo ne'

            la



            tecnologia.




            E chi vuole fermarla? Quello che si vuole


            arginare è l'uso illecito della tecnologia
            e



            alla fine ci si riuscirà.



            Non e' un uso illecito, almeno in italia.

            Se ritieni che lo sia mostra qualche caso di

            condanna o delle leggi a

            riguardo.



            Altrimenti la tua e' diffamazione.
            Sei un troll?
            In che mondo vivi? Prima o poi dovrai uscire da
            dietro quel dito con cui ti nascondi. Che vuol
            dire non è un uso illecito? Ti sembra lecito
            cineblog? A me no, per niente e dichiaro il falso
            mi assumo la
            responsabilità.In un Paese come il nostro dove vige l'obbligatorietà dell'azione penale da parte dei PM, il fatto che non vi sia stata nemmeno una sola condanna dimostra quanto quello che hai detto sia in malafede e falso.Per favore, cita UN caso di condanna, va bene anche in primo grado, di un utente che abbia scaricato da un cloud, o visto in streaming da internet, un'opera protetta da copyright senza pagare.Hai a disposizione tutto l'arco di tempo dal 1941 al 2014.Sei pregato di citare la sentenza precisa, luogo dove è stata emessa e numero, con tanto di link per poterla leggere.Qualunque altro tipo di risposta, o nessuna risposta, dovrà essere da me e da tutti un equivalente di "ho detto una XXXXXXX, scaricare non è illegale perché nessuno è stato mai condannato per averlo fatto".Ovviamente, spot di parte come quello che non ha pagato i diritti all'autore della musica in esso presente, non sono una sentenza e hanno quindi valore inferiore alla carta igienica usata.Puoi dire quello che ti pare, ma se fosse davvero illegale, sarebbe pieno di condanne visto che lo facciamo TUTTI.
          • Allibito scrive:
            Re: INCREDIBILE
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
            - Scritto da: Allibito

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: Allibito



            - Scritto da: krane







            Qualche volta, molto
            raramente...




            Inoltre non si puo' fermare
            ne'
            il


            tempo ne'


            la




            tecnologia.






            E chi vuole fermarla? Quello che
            si
            vuole



            arginare è l'uso illecito della
            tecnologia

            e





            alla fine ci si riuscirà.





            Non e' un uso illecito, almeno in
            italia.


            Se ritieni che lo sia mostra qualche
            caso
            di


            condanna o delle leggi a


            riguardo.





            Altrimenti la tua e' diffamazione.

            Sei un troll?

            In che mondo vivi? Prima o poi dovrai uscire
            da

            dietro quel dito con cui ti nascondi. Che
            vuol

            dire non è un uso illecito? Ti sembra lecito

            cineblog? A me no, per niente e dichiaro il
            falso

            mi assumo la

            responsabilità.

            In un Paese come il nostro dove vige
            l'obbligatorietà dell'azione penale da parte dei
            PM, il fatto che non vi sia stata nemmeno una
            sola condanna dimostra quanto quello che hai
            detto sia in malafede e
            falso.
            Per favore, cita UN caso di condanna, va bene
            anche in primo grado, di un utente che abbia
            scaricato da un cloud, o visto in streaming da
            internet, un'opera protetta da copyright senza
            pagare.
            Hai a disposizione tutto l'arco di tempo dal 1941
            al
            2014.
            Sei pregato di citare la sentenza precisa, luogo
            dove è stata emessa e numero, con tanto di link
            per poterla
            leggere.
            Qualunque altro tipo di risposta, o nessuna
            risposta, dovrà essere da me e da tutti un
            equivalente di "ho detto una XXXXXXX, scaricare
            non è illegale perché nessuno è stato mai
            condannato per averlo
            fatto".
            Ovviamente, spot di parte come quello che non ha
            pagato i diritti all'autore della musica in esso
            presente, non sono una sentenza e hanno quindi
            valore inferiore alla carta igienica
            usata.
            Puoi dire quello che ti pare, ma se fosse davvero
            illegale, sarebbe pieno di condanne visto che lo
            facciamo
            TUTTI.http://www.rsi.ch/home/channels/techscienze/web/2010/02/04/condanna-filesharing.htmlE' pieno, questo è solo il primo risultato di Google, anche se pieno di imprecisioni. Nel mondo sono centinaia.
          • Allibito scrive:
            Re: INCREDIBILE
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
            - Scritto da: Allibito

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: Allibito



            - Scritto da: krane







            Qualche volta, molto
            raramente...




            Inoltre non si puo' fermare
            ne'
            il


            tempo ne'


            la




            tecnologia.






            E chi vuole fermarla? Quello che
            si
            vuole



            arginare è l'uso illecito della
            tecnologia

            e





            alla fine ci si riuscirà.





            Non e' un uso illecito, almeno in
            italia.


            Se ritieni che lo sia mostra qualche
            caso
            di


            condanna o delle leggi a


            riguardo.





            Altrimenti la tua e' diffamazione.

            Sei un troll?

            In che mondo vivi? Prima o poi dovrai uscire
            da

            dietro quel dito con cui ti nascondi. Che
            vuol

            dire non è un uso illecito? Ti sembra lecito

            cineblog? A me no, per niente e dichiaro il
            falso

            mi assumo la

            responsabilità.

            In un Paese come il nostro dove vige
            l'obbligatorietà dell'azione penale da parte dei
            PM, il fatto che non vi sia stata nemmeno una
            sola condanna dimostra quanto quello che hai
            detto sia in malafede e
            falso.
            Per favore, cita UN caso di condanna, va bene
            anche in primo grado, di un utente che abbia
            scaricato da un cloud, o visto in streaming da
            internet, un'opera protetta da copyright senza
            pagare.
            Hai a disposizione tutto l'arco di tempo dal 1941
            al
            2014.
            Sei pregato di citare la sentenza precisa, luogo
            dove è stata emessa e numero, con tanto di link
            per poterla
            leggere.
            Qualunque altro tipo di risposta, o nessuna
            risposta, dovrà essere da me e da tutti un
            equivalente di "ho detto una XXXXXXX, scaricare
            non è illegale perché nessuno è stato mai
            condannato per averlo
            fatto".
            Ovviamente, spot di parte come quello che non ha
            pagato i diritti all'autore della musica in esso
            presente, non sono una sentenza e hanno quindi
            valore inferiore alla carta igienica
            usata.
            Puoi dire quello che ti pare, ma se fosse davvero
            illegale, sarebbe pieno di condanne visto che lo
            facciamo
            TUTTI.http://www.comuniclab.it/22820/3660-motivi-stare-attenti-al-p2p-anche-italiaSe anche vieni assolto, con quanto spenderesti di avvocato avresti comprato tutta la musica del mondo.Se cerchi in rete ne trovi quante vuoi, non danno molto risalto a notizie così, secondo me sbagliando, il popolo della rete è ignaro che un minimo rischio ci sia.
          • cicciobello scrive:
            Re: INCREDIBILE
            I casi che hai citato parlano di gente che aveva condiviso il file; la domanda era riferita alla gente che si era limitata a scaricare.
        • dont feed the troll - Back Again scrive:
          Re: INCREDIBILE
          - Scritto da: Allibito
          - Scritto da: krane

          - Scritto da: axl




          è ovviamente gli amici videotecari esultano

          fanno


          il conto alla rovescia !!!



          Bene benissimo, lasciamoli festeggiare no ?
          Cosi'

          non scasseranno per un

          po'.




          (non tutti qualcuno che ha capito

          l'inutilità




          del gesto c'è)



          ( se son cosi' svegli venderanno baracca e

          burattini a giorni

          )
          Da quello che vedo, loro sono i morenti ma
          sopravvivono a molti siti immortali... in tutti i
          film alla fine vince il buono, qualche volta
          succede anche nella vita
          reale.In un film, infatti, sareste gia stati sconfitti.
          • Allibito scrive:
            Re: INCREDIBILE
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            - Scritto da: Allibito

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: axl






            è ovviamente gli amici videotecari
            esultano


            fanno



            il conto alla rovescia !!!





            Bene benissimo, lasciamoli festeggiare
            no
            ?

            Cosi'


            non scasseranno per un


            po'.






            (non tutti qualcuno che ha capito


            l'inutilità






            del gesto c'è)





            ( se son cosi' svegli venderanno
            baracca
            e


            burattini a giorni


            )

            Da quello che vedo, loro sono i morenti ma

            sopravvivono a molti siti immortali... in
            tutti
            i

            film alla fine vince il buono, qualche volta

            succede anche nella vita

            reale.

            In un film, infatti, sareste gia stati sconfitti.I film che vedi tu devono avere una fine improvvisata, prova a comprarne uno, i buoni vincono... :-)
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: INCREDIBILE
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            - Scritto da: Allibito


            - Scritto da: krane



            - Scritto da: axl








            è ovviamente gli amici
            videotecari

            esultano



            fanno




            il conto alla rovescia !!!







            Bene benissimo, lasciamoli festeggiare

            no

            ?


            Cosi'



            non scasseranno per un



            po'.








            (non tutti qualcuno che ha capito



            l'inutilità








            del gesto c'è)







            ( se son cosi' svegli venderanno

            baracca

            e



            burattini a giorni



            )


            Da quello che vedo, loro sono i morenti ma


            sopravvivono a molti siti immortali... in

            tutti

            i


            film alla fine vince il buono, qualche
            volta


            succede anche nella vita


            reale.



            In un film, infatti, sareste gia stati
            sconfitti.
            I film che vedi tu devono avere una fine
            improvvisata, prova a comprarne uno, i buoni
            vincono...
            :-)I film non si comprano, dovresti saperlo.Si paga una specie di balzello sulla fruizione, che è tutta un'altra cosa.Ma come, non eri competente?
          • Allibito scrive:
            Re: INCREDIBILE
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            - Scritto da: Allibito

            - Scritto da: dont feed the troll - Back
            Again


            - Scritto da: Allibito



            - Scritto da: krane




            - Scritto da: axl










            è ovviamente gli amici

            videotecari


            esultano




            fanno





            il conto alla rovescia
            !!!









            Bene benissimo, lasciamoli
            festeggiare


            no


            ?



            Cosi'




            non scasseranno per un




            po'.










            (non tutti qualcuno che
            ha
            capito




            l'inutilità










            del gesto c'è)









            ( se son cosi' svegli
            venderanno


            baracca


            e




            burattini a giorni




            )



            Da quello che vedo, loro sono i
            morenti
            ma



            sopravvivono a molti siti
            immortali...
            in


            tutti


            i



            film alla fine vince il buono,
            qualche

            volta



            succede anche nella vita



            reale.





            In un film, infatti, sareste gia stati

            sconfitti.

            I film che vedi tu devono avere una fine

            improvvisata, prova a comprarne uno, i buoni

            vincono...

            :-)

            I film non si comprano, dovresti saperlo.
            Si paga una specie di balzello sulla fruizione,
            che è tutta un'altra
            cosa.
            Ma come, non eri competente?E tu sei un troll che continua a fare errori. Non sarebbe il caso di tacere? Se entri in un negozio tu scommetto che dici di voler pagare il balzello per la fruizione, nessuno infatti dice "vorrei acquistare Rambo", ma vorrei pagare il balzello. Ussignor... :-) Sei una frana ma simpatico.
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: INCREDIBILE
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            - Scritto da: Allibito


            - Scritto da: dont feed the troll - Back

            Again



            - Scritto da: Allibito




            - Scritto da: krane





            - Scritto da: axl












            è ovviamente gli amici


            videotecari



            esultano





            fanno






            il conto alla rovescia

            !!!











            Bene benissimo, lasciamoli

            festeggiare



            no



            ?




            Cosi'





            non scasseranno per un





            po'.












            (non tutti qualcuno che

            ha

            capito





            l'inutilità












            del gesto c'è)











            ( se son cosi' svegli

            venderanno



            baracca



            e





            burattini a giorni





            )




            Da quello che vedo, loro sono i

            morenti

            ma




            sopravvivono a molti siti

            immortali...

            in



            tutti



            i




            film alla fine vince il buono,

            qualche


            volta




            succede anche nella vita




            reale.







            In un film, infatti, sareste gia stati


            sconfitti.


            I film che vedi tu devono avere una fine


            improvvisata, prova a comprarne uno, i
            buoni


            vincono...


            :-)



            I film non si comprano, dovresti saperlo.

            Si paga una specie di balzello sulla fruizione,

            che è tutta un'altra

            cosa.

            Ma come, non eri competente?
            E tu sei un troll che continua a fare errori. Non
            sarebbe il caso di tacere? Si sarebbe meglio per te.Sia che io tacessi, ma soprattutto che tu tacessi.Ma tu continui a voler dimostrare la pochezza delle tue posizione e sia, contento tu, contenti tutti.
            Se entri in un negozio
            tu scommetto che dici di voler pagare il balzello
            per la fruizione, nessuno infatti dice "vorrei
            acquistare Rambo", ma vorrei pagare il balzello.Il fatto è che voi dei negozi (fisici o virtuali) sostenete di vendere "Rambo" quando in realtà pretendete un balzello sulla fruizione di un contenuto, con la scusa di remunerare l'inventore di Rambo, ma sostanzialmente a questi non arriva che l'uno per mille di quanto richiesto.Il resto ve lo pappate voi, la SIAE e una inutile catena di intermediari che ormai ha ampiamente dimostrato la sua inutilità.Il fatto che giochiate su questa confusione linguistica, non trasforma in vendita ciò che vendita non è.Detto questo, io penso che se ci fosse il modo di remunerare giustamente e ribadisco giustamente gli autori e chiunque contribuisca alla realizzazione di Rambo, senza per questo foraggiare una infinita sequela di figure inutili quando non dannose, saremmo tutti contenti, fruitori e "creatori".Gli unici scontenti sarebbero queste figure inutili che dovrebbero trovarsi finalmente un lavoro.E capisco, davanti a questa prospettiva che ti atterrisce, che combatti strenuamente per mantenere il tuo privilegio.
          • Funz scrive:
            Re: INCREDIBILE
            - Scritto da: Allibito
            sarebbe il caso di tacere? Se entri in un negozio
            tu scommetto che dici di voler pagare il balzello
            per la fruizione, nessuno infatti dice "vorrei
            acquistare Rambo", ma vorrei pagare il balzello.Se io "compro" Rambo quindi ho il diritto di farci quello che mi pare? Rimontarlo, ridoppiarlo, rivenderlo, usare il personaggio in altre opere?No.Quindi, non compro niente se non un mero supporto di plastica, e nemmeno il diritto di vedere il film in un altro formato casomai ne avessi la possibilità.Iniziamo a parlare italiano, per favore.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: INCREDIBILE
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            - Scritto da: Allibito


            - Scritto da: dont feed the troll - Back

            Again



            - Scritto da: Allibito




            - Scritto da: krane





            - Scritto da: axl












            è ovviamente gli amici


            videotecari



            esultano





            fanno






            il conto alla rovescia

            !!!











            Bene benissimo, lasciamoli

            festeggiare



            no



            ?




            Cosi'





            non scasseranno per un





            po'.












            (non tutti qualcuno che

            ha

            capito





            l'inutilità












            del gesto c'è)











            ( se son cosi' svegli

            venderanno



            baracca



            e





            burattini a giorni





            )




            Da quello che vedo, loro sono i

            morenti

            ma




            sopravvivono a molti siti

            immortali...

            in



            tutti



            i




            film alla fine vince il buono,

            qualche


            volta




            succede anche nella vita




            reale.







            In un film, infatti, sareste gia stati


            sconfitti.


            I film che vedi tu devono avere una fine


            improvvisata, prova a comprarne uno, i
            buoni


            vincono...


            :-)



            I film non si comprano, dovresti saperlo.

            Si paga una specie di balzello sulla fruizione,

            che è tutta un'altra

            cosa.

            Ma come, non eri competente?
            E tu sei un troll che continua a fare errori. Non
            sarebbe il caso di tacere? Se entri in un negozio
            tu scommetto che dici di voler pagare il balzello
            per la fruizione, nessuno infatti dice "vorrei
            acquistare Rambo", ma vorrei pagare il balzello.
            Ussignor... :-) Sei una frana ma
            simpatico.Quindi hai appena ammesso che il negoziante commette il reato di truffa perché invece di vendere un film vende un balzello e non lo dice nemmeno.Art. 640 c.p. Truffa.[1] Chiunque, con artifizi o raggiri, inducendo taluno in errore, procura a sé o ad altri un ingiusto profitto con altrui danno, è punito con la reclusione da sei mesi a tre anni e con la multa da euro 51 a euro 1.032.[2] La pena è della reclusione da uno a cinque anni e della multa da euro 309 a euro 1.549:1) se il fatto è commesso a danno dello Stato o di un altro ente pubblico o col pretesto di far esonerare taluno dal servizio militare;2) se il fatto è commesso ingenerando nella persona offesa il timore di un pericolo immaginario o lerroneo convincimento di dovere eseguire un ordine dellAutorità.[3] Il delitto è punibile a querela della persona offesa, salvo che ricorra taluna delle circostanze previste dal capoverso precedente o unaltra circostanza aggravante.
    • Leguleio scrive:
      Re: INCREDIBILE

      no dai sbalgio io qualcosa...
      è news di oggi Della settmana scorsa, per la precisione.
      che agcom ha ordinato l'inibizione
      TRAMITE DNS di
      cineblog.net...
      MA
      1) cineblog.net è già stato oscurato tramite DNS
      su un ordine di
      magistraturaNo, la magistratura a suo tempo aveva chiesto l'inibizione di un dominio dal nome simile. Qui si parla solo di www.cineblog-01.net. Non facciamo confusione.
      • axl scrive:
        Re: INCREDIBILE
        - Scritto da: Leguleio

        no dai sbalgio io qualcosa...

        è news di oggi

        Della settmana scorsa, per la precisione.


        che agcom ha ordinato l'inibizione

        TRAMITE DNS di

        cineblog.net...

        MA

        1) cineblog.net è già stato oscurato tramite
        DNS

        su un ordine di

        magistratura

        No, la magistratura a suo tempo aveva chiesto
        l'inibizione di un dominio dal nome simile. Qui
        si parla solo di www.cineblog-01.net. Non
        facciamo
        confusione.che significa un dominio dal nome simile ?inibire un dominio ???magari sbaglio ma inibire un dominio per me vuol dire TUTTI i siti che puntano al dominio .net per esempio...
        • Leguleio scrive:
          Re: INCREDIBILE



          no dai sbalgio io qualcosa...


          è news di oggi



          Della settmana scorsa, per la precisione.




          che agcom ha ordinato l'inibizione


          TRAMITE DNS di


          cineblog.net...


          MA


          1) cineblog.net è già stato oscurato
          tramite

          DNS


          su un ordine di


          magistratura



          No, la magistratura a suo tempo aveva chiesto

          l'inibizione di un dominio dal nome simile. Qui

          si parla solo di www.cineblog-01.net. Non

          facciamo

          confusione.


          che significa un dominio dal nome simile ?
          inibire un dominio ???Scusa, pensavo a URL e ho scritto dominio. :p
          • axl scrive:
            Re: INCREDIBILE
            - Scritto da: Leguleio



            no dai sbalgio io qualcosa...



            è news di oggi





            Della settmana scorsa, per la
            precisione.






            che agcom ha ordinato l'inibizione



            TRAMITE DNS di



            cineblog.net...



            MA



            1) cineblog.net è già stato
            oscurato

            tramite


            DNS



            su un ordine di



            magistratura





            No, la magistratura a suo tempo aveva
            chiesto


            l'inibizione di un dominio dal nome
            simile.
            Qui


            si parla solo di www.cineblog-01.net.
            Non


            facciamo


            confusione.





            che significa un dominio dal nome simile ?

            inibire un dominio ???

            Scusa, pensavo a URL e ho scritto dominio. :pahhh oky.. e non era www.cineblog-01.net ?io sapevo che questo era proprio quello oggetto di indagine della magistratura, lo stesso di agcom, e già bloccato a livello dns...e che in tutta risposta i gestori del sito hanno aperto il .tv (o qualcosa del genere)
          • Allibito scrive:
            Re: INCREDIBILE
            - Scritto da: axl
            - Scritto da: Leguleio




            no dai sbalgio io qualcosa...




            è news di oggi







            Della settmana scorsa, per la

            precisione.








            che agcom ha ordinato
            l'inibizione




            TRAMITE DNS di




            cineblog.net...




            MA




            1) cineblog.net è già stato

            oscurato


            tramite



            DNS




            su un ordine di




            magistratura







            No, la magistratura a suo tempo aveva

            chiesto



            l'inibizione di un dominio dal nome

            simile.

            Qui



            si parla solo di www.cineblog-01.net.

            Non



            facciamo



            confusione.








            che significa un dominio dal nome simile ?


            inibire un dominio ???



            Scusa, pensavo a URL e ho scritto dominio. :p


            ahhh oky.. e non era www.cineblog-01.net ?
            io sapevo che questo era proprio quello oggetto
            di indagine della magistratura, lo stesso di
            agcom, e già bloccato a livello
            dns...
            e che in tutta risposta i gestori del sito hanno
            aperto il .tv (o qualcosa del
            genere)Infatti è probabile che si bloccherà la url con tutte le estensioni possibili del mondo.
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: INCREDIBILE
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: axl

            - Scritto da: Leguleio





            no dai sbalgio io qualcosa...





            è news di oggi









            Della settmana scorsa, per la


            precisione.










            che agcom ha ordinato

            l'inibizione





            TRAMITE DNS di





            cineblog.net...





            MA





            1) cineblog.net è già stato


            oscurato



            tramite




            DNS





            su un ordine di





            magistratura









            No, la magistratura a suo tempo
            aveva


            chiesto




            l'inibizione di un dominio dal nome


            simile.


            Qui




            si parla solo di
            www.cineblog-01.net.


            Non




            facciamo




            confusione.











            che significa un dominio dal nome simile
            ?



            inibire un dominio ???





            Scusa, pensavo a URL e ho scritto dominio. :p





            ahhh oky.. e non era www.cineblog-01.net ?

            io sapevo che questo era proprio quello oggetto

            di indagine della magistratura, lo stesso di

            agcom, e già bloccato a livello

            dns...

            e che in tutta risposta i gestori del sito hanno

            aperto il .tv (o qualcosa del

            genere)
            Infatti è probabile che si bloccherà la url con
            tutte le estensioni possibili del
            mondo.E si certo, come no.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: INCREDIBILE
            contenuto non disponibile
          • krane scrive:
            Re: INCREDIBILE
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: axl

            - Scritto da: Leguleio
            Infatti è probabile che si bloccherà
            la url con tutte le estensioni possibili
            del mondo.E quindi ?Si mettera' nel bookmark: 108.162.197.159
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: INCREDIBILE
            contenuto non disponibile
          • krane scrive:
            Re: INCREDIBILE
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: krane

            E quindi ?

            Si mettera' nel bookmark: 108.162.197.159
            Meglio, nel file host:
            suca.lo 108.162.197.159Esatto( ah... a propros, appena riesco riprendiamo l'interessante discorsetto di .onion)
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: INCREDIBILE
            contenuto non disponibile
          • krane scrive:
            Re: INCREDIBILE
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: krane

            ( ah... a propros, appena riesco riprendiamo

            l'interessante discorsetto )
            un hint, a mio modo di vedere tutto ciò che
            riguarda, anche la parte di ricerca info va
            fatto con lo strumento giusto (Biireb GBE)Assolutamente, anche se avevo pensato di scrivere un piccolo tutorial molto generico su come tirare su un sito di quel genere; mi servirebbe piu' che altro per ripassare e verificare se cio' che ricordo e' ancora valido.
          • Funz scrive:
            Re: INCREDIBILE
            - Scritto da: Allibito

            e che in tutta risposta i gestori del sito hanno

            aperto il .tv (o qualcosa del

            genere)
            Infatti è probabile che si bloccherà la url con
            tutte le estensioni possibili del
            mondo....e si sposteranno su www.repubblica.tvFai prima a usare le cesoie, se vuoi tagliarti le pa**e (fai pure!)
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: INCREDIBILE
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: axl

            - Scritto da: Leguleio





            no dai sbalgio io qualcosa...





            è news di oggi









            Della settmana scorsa, per la


            precisione.










            che agcom ha ordinato

            l'inibizione





            TRAMITE DNS di





            cineblog.net...





            MA





            1) cineblog.net è già stato


            oscurato



            tramite




            DNS





            su un ordine di





            magistratura









            No, la magistratura a suo tempo
            aveva


            chiesto




            l'inibizione di un dominio dal nome


            simile.


            Qui




            si parla solo di
            www.cineblog-01.net.


            Non




            facciamo




            confusione.











            che significa un dominio dal nome simile
            ?



            inibire un dominio ???





            Scusa, pensavo a URL e ho scritto dominio. :p





            ahhh oky.. e non era www.cineblog-01.net ?

            io sapevo che questo era proprio quello Di che XXXXX voglio parlare:

            di indagine della magistratura, lo stesso di

            agcom, e già bloccato a livello

            dns...

            e che in tutta risposta i gestori del sito hanno

            aperto il .tv (o qualcosa del

            genere)
            Infatti è probabile che si bloccherà la url con
            tutte le estensioni possibili del
            mondo.Ti sfugge che ora i TLD cioè quelle che chiami impropriamente "estensioni" cioè i domini di primo livello (.it, .net, .org, .com, .se, .li, .tv, eccetera) sono di fatto illimitati e non si limitano ai domini nazionali, ci si può scrivere qualsiasi cosa...
          • Leguleio scrive:
            Re: INCREDIBILE


            Scusa, pensavo a URL e ho scritto dominio. :p


            ahhh oky.. e non era www.cineblog-01.net ?Quello di cui l'Agcom ha chiesto l'oscuramento preventivo sì. L'ordine formale ancora non è arrivato, devono terminare la procedura.
            io sapevo che questo era proprio quello oggetto
            di indagine della magistratura, No, per questo dicevo che non bisogna fare confusione. La magistratura ha ordinato l'oscuramento di cineblog01.org, e anche di cineblog01.net e di cineblog01.com. Sono tutti URL diversi da quello di cui si parla qui. Diversi per la legge, e anche per l'ICANN.
  • ratte scrive:
    Davvero?
    Davvero la AGGICOMM chiude cineblog?!?! Oddio! Allora stasera mi guardo 10... 15 film... mi faccio una riserva come i criceti con i semini.AGGICOMM: la tua azione e la tua competenza sono risibili e più di ogni altra cosa la tua onestà è risibile... trovati un lavoro AGGICOM,uno che sia onesto ed uno che tu sia in grado di fare.
    • Allibito scrive:
      Re: Davvero?
      - Scritto da: ratte
      Davvero la AGGICOMM chiude cineblog?!?! Oddio!
      Allora stasera mi guardo 10... 15 film... mi
      faccio una riserva come i criceti con i
      semini.
      AGGICOMM: la tua azione e la tua competenza sono
      risibili e più di ogni altra cosa la tua onestà è
      risibile... trovati un lavoro AGGICOM,uno che sia
      onesto ed uno che tu sia in grado di
      fare.cerco di tradurre in modo comprensibile. Credo che tu volessi dire che cineblog debba trovarsi un lavoro onesto, smetterla di lucrare sulle spalle di chi crea e produce e faccia qualcosa di utile per la comunità. Da come hai scritto sembrava rivolto ad AGCOM, che con la disonestà hanno poco a che vedere.
      • ratte scrive:
        Re: Davvero?
        Hmmm... no... nonono mi riferivo proprio alla AGGCCOMM... ho parlato di azione e competenza risibili quindi mi riferivo chiaramente a quelli li.Sull'onestà abbiamo solo dei parametri diversi nel dare il nostro giudizio, ma è umano tutto ciò.
        • Allibito scrive:
          Re: Davvero?
          - Scritto da: ratte
          Hmmm... no... nonono mi riferivo proprio alla
          AGGCCOMM... ho parlato di azione e competenza
          risibili quindi mi riferivo chiaramente a quelli
          li.
          Sull'onestà abbiamo solo dei parametri diversi
          nel dare il nostro giudizio, ma è umano tutto
          ciò.Capisco le posizioni diverse, ma esiste la ragione palese qualche volta. Che si tenti di aggirare leggi e ostacoli fa parte delle previsioni ovvie, su chi sia il buono e chi il cattivo dovremmo essere d'accordo, anche se uno dei due ha scelto di schierarsi dalla parte del cattivo.
          • krane scrive:
            Re: Davvero?
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: ratte

            Hmmm... no... nonono mi riferivo proprio alla

            AGGCCOMM... ho parlato di azione e competenza

            risibili quindi mi riferivo chiaramente a quelli

            li.

            Sull'onestà abbiamo solo dei parametri diversi

            nel dare il nostro giudizio, ma è umano tutto

            ciò.
            Capisco le posizioni diverse, ma esiste la
            ragione palese qualche volta. Che si tenti di
            aggirare leggi e ostacoli fa parte delle
            previsioni ovvie, su chi sia il buono e chi il
            cattivo dovremmo essere d'accordo, anche se uno
            dei due ha scelto di schierarsi dalla parte del
            cattivo.Non e' vero, tante volte cambiata una legge cambiato il cattivo.
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Davvero?
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Allibito

            - Scritto da: ratte


            Hmmm... no... nonono mi riferivo
            proprio
            alla


            AGGCCOMM... ho parlato di azione e
            competenza


            risibili quindi mi riferivo chiaramente
            a
            quelli


            li.


            Sull'onestà abbiamo solo dei parametri
            diversi


            nel dare il nostro giudizio, ma è umano
            tutto


            ciò.


            Capisco le posizioni diverse, ma esiste la

            ragione palese qualche volta. Che si tenti di

            aggirare leggi e ostacoli fa parte delle

            previsioni ovvie, su chi sia il buono e chi
            il

            cattivo dovremmo essere d'accordo, anche se
            uno

            dei due ha scelto di schierarsi dalla parte
            del

            cattivo.

            Non e' vero, tante volte cambiata una legge
            cambiato il
            cattivo.In verità, colgo l'occasione per scriverne, è proprio il concetto dei "buoni" contro i "cattivi" ad essere superficiale, ipocrita ed infantile, e lo dico in termini generali.E' tipo quando che ne so il qualunquista medio dice che i poliziotti sono i buoni in quanto indossano la divisa, poi ripensi a Genova 2001, l'assassinio di Aldrovandi e cose del genere e ti rendi conto che la realtà non è poi così semplice.E' come quando la storia viene scritta dai vincitori e di conseguenza i buoni sono loro e i cattivi gli altri.E' come credere che gli Americani sono i buoni e i "terroristi" sono i cattivi, come ci ha inculcato una cattiva cinematografia, poi ripensi a Falluja e alle varie guerre imperialiste degli ultimi decenni, e ti rendi conto, se sei un adulto pensante, che la realtà non è così semplice.Ma forse il problema è tutto qui, un sacco di gente anagraficamente adulta, quando non vecchia, è tutt'altro che matura, e lontana anni luce da essere capace di pensiero libero ed indipendente, svincolato da clichè e luoghi comuni da 4 soldi, quando non palesemente influenzata da crassa ed arrogante ignoranza.Ma senza generalizzare troppo, credere che un settore dominato da produttori multimiliardari, che registrano milioni se non miliardi di dollari di introiti ogni settimana, siano le vittime e i buoni, e dei poveracci che vedono un film o ascoltano una canzone senza pagare un balzello dall'odore medioevale siano i "cattivi" è veramente qualcosa che va oltre il ridicolo e il grottesco. E' solamente roba de vergognarsi.Sempre che si abbia un minimo di amor proprio.
          • Allibito scrive:
            Re: Davvero?
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Allibito


            - Scritto da: ratte



            Hmmm... no... nonono mi riferivo

            proprio

            alla



            AGGCCOMM... ho parlato di azione e

            competenza



            risibili quindi mi riferivo
            chiaramente

            a

            quelli



            li.



            Sull'onestà abbiamo solo dei
            parametri

            diversi



            nel dare il nostro giudizio, ma è
            umano

            tutto



            ciò.




            Capisco le posizioni diverse, ma esiste
            la


            ragione palese qualche volta. Che si
            tenti
            di


            aggirare leggi e ostacoli fa parte delle


            previsioni ovvie, su chi sia il buono e
            chi

            il


            cattivo dovremmo essere d'accordo,
            anche
            se

            uno


            dei due ha scelto di schierarsi dalla
            parte

            del


            cattivo.



            Non e' vero, tante volte cambiata una legge

            cambiato il

            cattivo.


            In verità, colgo l'occasione per scriverne, è
            proprio il concetto dei "buoni" contro i
            "cattivi" ad essere superficiale, ipocrita ed
            infantile, e lo dico in termini
            generali.
            E' tipo quando che ne so il qualunquista medio
            dice che i poliziotti sono i buoni in quanto
            indossano la divisa, poi ripensi a Genova 2001,
            l'assassinio di Aldrovandi e cose del genere e ti
            rendi conto che la realtà non è poi così
            semplice.
            E' come quando la storia viene scritta dai
            vincitori e di conseguenza i buoni sono loro e i
            cattivi gli
            altri.
            E' come credere che gli Americani sono i buoni e
            i "terroristi" sono i cattivi, come ci ha
            inculcato una cattiva cinematografia, poi ripensi
            a Falluja e alle varie guerre imperialiste degli
            ultimi decenni, e ti rendi conto, se sei un
            adulto pensante, che la realtà non è così
            semplice.

            Ma forse il problema è tutto qui, un sacco di
            gente anagraficamente adulta, quando non vecchia,
            è tutt'altro che matura, e lontana anni luce da
            essere capace di pensiero libero ed indipendente,
            svincolato da clichè e luoghi comuni da 4 soldi,
            quando non palesemente influenzata da crassa ed
            arrogante
            ignoranza.

            Ma senza generalizzare troppo, credere che un
            settore dominato da produttori multimiliardari,
            che registrano milioni se non miliardi di dollari
            di introiti ogni settimana, siano le vittime e i
            buoni, e dei poveracci che vedono un film o
            ascoltano una canzone senza pagare un balzello
            dall'odore medioevale siano i "cattivi" è
            veramente qualcosa che va oltre il ridicolo e il
            grottesco. E' solamente roba de
            vergognarsi.

            Sempre che si abbia un minimo di amor proprio.Puoi avere la tua concezione del mondo, decidere chi deve lavorare gratis (gli altri) e chi debba invece ricevere un compenso (te) ma chi dovrebbe vergognarsi è chi pensa che a un costruttore deve venir sequestrata la casa per darla a chi non ne ha, o che un film finanziato da un produttore debba vedersi gratis perchè il poveraccio non può pagare. Indignarti per la possibilità di curarsi, di mandare al nido un bambino, di poter accedere a certi incarichi, poter studiare senza fare debiti, di questo non ti indigni? Lo fai invece per un bene non primario, un bene che chiunque può vedere gratis solo aspettando qualche mese in TV, ma no, ti indigni perchè il riccone può noleggiare un dvd o scaricare legalmente un film a 2,99 e il povero no. Quel povero che ha table, pc, i-phone e mega tv, mentre i poveri per cui io mi indigno, spesso non hanno nulla.
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Davvero?
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: Allibito



            - Scritto da: ratte




            Hmmm... no... nonono mi riferivo


            proprio


            alla




            AGGCCOMM... ho parlato di azione
            e


            competenza




            risibili quindi mi riferivo

            chiaramente


            a


            quelli




            li.




            Sull'onestà abbiamo solo dei

            parametri


            diversi




            nel dare il nostro giudizio, ma è

            umano


            tutto




            ciò.






            Capisco le posizioni diverse, ma
            esiste

            la



            ragione palese qualche volta. Che si

            tenti

            di



            aggirare leggi e ostacoli fa parte
            delle



            previsioni ovvie, su chi sia il buono
            e

            chi


            il



            cattivo dovremmo essere d'accordo,

            anche

            se


            uno



            dei due ha scelto di schierarsi dalla

            parte


            del



            cattivo.





            Non e' vero, tante volte cambiata una legge


            cambiato il


            cattivo.





            In verità, colgo l'occasione per scriverne, è

            proprio il concetto dei "buoni" contro i

            "cattivi" ad essere superficiale, ipocrita ed

            infantile, e lo dico in termini

            generali.

            E' tipo quando che ne so il qualunquista medio

            dice che i poliziotti sono i buoni in quanto

            indossano la divisa, poi ripensi a Genova 2001,

            l'assassinio di Aldrovandi e cose del genere e
            ti

            rendi conto che la realtà non è poi così

            semplice.

            E' come quando la storia viene scritta dai

            vincitori e di conseguenza i buoni sono loro e i

            cattivi gli

            altri.

            E' come credere che gli Americani sono i buoni e

            i "terroristi" sono i cattivi, come ci ha

            inculcato una cattiva cinematografia, poi
            ripensi

            a Falluja e alle varie guerre imperialiste degli

            ultimi decenni, e ti rendi conto, se sei un

            adulto pensante, che la realtà non è così

            semplice.



            Ma forse il problema è tutto qui, un sacco di

            gente anagraficamente adulta, quando non
            vecchia,

            è tutt'altro che matura, e lontana anni luce da

            essere capace di pensiero libero ed
            indipendente,

            svincolato da clichè e luoghi comuni da 4 soldi,

            quando non palesemente influenzata da crassa ed

            arrogante

            ignoranza.



            Ma senza generalizzare troppo, credere che un

            settore dominato da produttori multimiliardari,

            che registrano milioni se non miliardi di
            dollari

            di introiti ogni settimana, siano le vittime e i

            buoni, e dei poveracci che vedono un film o

            ascoltano una canzone senza pagare un balzello

            dall'odore medioevale siano i "cattivi" è

            veramente qualcosa che va oltre il ridicolo e il

            grottesco. E' solamente roba de

            vergognarsi.



            Sempre che si abbia un minimo di amor proprio.
            Puoi avere la tua concezione del mondo, decidere
            chi deve lavorare gratis (gli altri) e chi debba
            invece ricevere un compenso (te)Bona fermati, io non penso che nessuno debba lavorare gratis, dico solo che chi lavora e a pagamento deve produrre una utilità.E francamente non vedo quella della tuo lavoro.Soprattutto non vedo perchè continui a sputarmi addosso e contemporaneamente pretendere i miei denari, che ho guadagnato producendo utilità, non producendo per me in cambio nessuna utilità.Tu non mi servi e non ti voglio pagare. Tutto qua.
            ma chi dovrebbe
            vergognarsi è chi pensa che a un costruttore deve
            venir sequestrata la casa per darla a chi non ne
            ha, o che un film finanziato da un produttore
            debba vedersi gratis perchè il poveraccio non può
            pagare.Mai sostenuto nè una cosa nè l'altra.Dico solo che se un produttore produce una casa, e questa gli viene gia abbondantemente pagata e ripagata, in + per solo entrarvi non solo devo ripagare lui, ma una sequenza infinita di intermediari che fa lievitare di mille volte il costo preteso da quel costruttore, allora non c'è poi da scandalizzarsi tanto se qualcuno, pernotta di straforo una notte in quella casa.Esattamente come non sostengo che i film debbano essere gratis per tutti, ma che dovrebbero avere un costo equo che certo non su può ottenere pagando voi inutili intermediari. Se quello che si paga (anche non direttamente con pubblicità, marketing e quant'altro) andasse veramente ai produttori sarebbero + felici loro e noi consumatori.Ma oltre questo, quello che proprio non capisci o fai finta di non capire perchè non ti conviene, quello che è veramente importante e che qui si cerca di difendere un diritto alla parola e alla libertà che non può essere minato o messo in discussione per proteggere i tuoi introiti, legittimi o meno, che siano.
            Indignarti per la possibilità di curarsi,
            di mandare al nido un bambino, di poter accedere
            a certi incarichi, poter studiare senza fare
            debiti, di questo non ti indigni?Certo, e tutte queste cose sono figlie della stessa identica mentalità che ti porta qui a fare il difensore delle cause perse a parole e dei tuoi redditi nella sostanza.Ed è ironico quanto tu adesso venga a fare l'anima bella simulando sensibilità e dimostrando nel frattempo, nel tuo continuo stillicidio di disinformazione, di avere lo stesso atteggiamento e le stesse convinzione di chi quelle disparità e sperequazioni genera e tutela.
          • Allibito scrive:
            Re: Davvero?
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            - Scritto da: Allibito

            - Scritto da: dont feed the troll - Back
            Again


            - Scritto da: krane



            - Scritto da: Allibito




            - Scritto da: ratte





            Hmmm... no... nonono mi
            riferivo



            proprio



            alla





            AGGCCOMM... ho parlato
            di
            azione

            e



            competenza





            risibili quindi mi
            riferivo


            chiaramente



            a



            quelli





            li.





            Sull'onestà abbiamo solo
            dei


            parametri



            diversi





            nel dare il nostro
            giudizio, ma
            è


            umano



            tutto





            ciò.








            Capisco le posizioni diverse,
            ma

            esiste


            la




            ragione palese qualche volta.
            Che
            si


            tenti


            di




            aggirare leggi e ostacoli fa
            parte

            delle




            previsioni ovvie, su chi sia
            il
            buono

            e


            chi



            il




            cattivo dovremmo essere
            d'accordo,


            anche


            se



            uno




            dei due ha scelto di
            schierarsi
            dalla


            parte



            del




            cattivo.







            Non e' vero, tante volte cambiata
            una
            legge



            cambiato il



            cattivo.








            In verità, colgo l'occasione per
            scriverne,
            è


            proprio il concetto dei "buoni" contro i


            "cattivi" ad essere superficiale,
            ipocrita
            ed


            infantile, e lo dico in termini


            generali.


            E' tipo quando che ne so il
            qualunquista
            medio


            dice che i poliziotti sono i buoni in
            quanto


            indossano la divisa, poi ripensi a
            Genova
            2001,


            l'assassinio di Aldrovandi e cose del
            genere
            e

            ti


            rendi conto che la realtà non è poi così


            semplice.


            E' come quando la storia viene scritta
            dai


            vincitori e di conseguenza i buoni sono
            loro e
            i


            cattivi gli


            altri.


            E' come credere che gli Americani sono
            i buoni
            e


            i "terroristi" sono i cattivi, come ci
            ha


            inculcato una cattiva cinematografia,
            poi

            ripensi


            a Falluja e alle varie guerre
            imperialiste
            degli


            ultimi decenni, e ti rendi conto, se
            sei
            un


            adulto pensante, che la realtà non è
            così


            semplice.





            Ma forse il problema è tutto qui, un
            sacco
            di


            gente anagraficamente adulta, quando non

            vecchia,


            è tutt'altro che matura, e lontana anni
            luce
            da


            essere capace di pensiero libero ed

            indipendente,


            svincolato da clichè e luoghi comuni da
            4
            soldi,


            quando non palesemente influenzata da
            crassa
            ed


            arrogante


            ignoranza.





            Ma senza generalizzare troppo, credere
            che
            un


            settore dominato da produttori
            multimiliardari,


            che registrano milioni se non miliardi
            di

            dollari


            di introiti ogni settimana, siano le
            vittime e
            i


            buoni, e dei poveracci che vedono un
            film
            o


            ascoltano una canzone senza pagare un
            balzello


            dall'odore medioevale siano i "cattivi"
            è


            veramente qualcosa che va oltre il
            ridicolo e
            il


            grottesco. E' solamente roba de


            vergognarsi.





            Sempre che si abbia un minimo di amor
            proprio.

            Puoi avere la tua concezione del mondo,
            decidere

            chi deve lavorare gratis (gli altri) e chi
            debba

            invece ricevere un compenso (te)

            Bona fermati, io non penso che nessuno debba
            lavorare gratis, dico solo che chi lavora e a
            pagamento deve produrre una
            utilità.
            E francamente non vedo quella della tuo lavoro.

            Tu non mi servi e non ti voglio pagare.
            Tutto qua.Il mio lavoro è esattamente quello che fanno i siti dove tu scarichi film, solo che io pago i diritti e quelli che conosci tu no. Ora servirebbe un giudice imparziale per stabilire chi è nel giusto.

            ma chi dovrebbe

            vergognarsi è chi pensa che a un costruttore
            deve

            venir sequestrata la casa per darla a chi
            non
            ne

            ha, o che un film finanziato da un produttore

            debba vedersi gratis perchè il poveraccio
            non
            può

            pagare.

            Mai sostenuto nè una cosa nè l'altra.
            Dico solo che se un produttore produce una casa,
            e questa gli viene gia abbondantemente pagata e
            ripagata, in + per solo entrarvi non solo devo
            ripagare lui, ma una sequenza infinita di
            intermediari che fa lievitare di mille volte il
            costo preteso da quel costruttore, allora non c'è
            poi da scandalizzarsi tanto se qualcuno, pernotta
            di straforo una notte in quella
            casa.

            Esattamente come non sostengo che i film debbano
            essere gratis per tutti, ma che dovrebbero avere
            un costo equo che certo non su può ottenere
            pagando voi inutili intermediari. S
            Ma oltre questo, quello che proprio non capisci o
            fai finta di non capire perchè non ti conviene,
            quello che è veramente importante e che qui si
            cerca di difendere un diritto alla parola e alla
            libertà che non può essere minato o messo in
            discussione per proteggere i tuoi introiti,
            legittimi o meno, che
            siano.





            Indignarti per la possibilità di curarsi,

            di mandare al nido un bambino, di poter
            accedere

            a certi incarichi, poter studiare senza fare

            debiti, di questo non ti indigni?

            Certo, e tutte queste cose sono figlie della
            stessa identica mentalità che ti porta qui a fare
            il difensore delle cause perse a parole e dei
            tuoi redditi nella
            sostanza.E' solo la tua concezione anacronistrica del mondo, la rispetto ma è solo tua. La realtà è che chi produce un film sarà remunerato solo in base alle richieste che quel film avrà, come avviene per qualsiasi altro bene. Il fatto che sia un bene riproducibile, non cancella il lavoro e gli investimenti che ci sono per fare la prima copia. Se riesci a vedere i titoli di cosa di un film, vedrai quanta gente ci lavora per mesi. Ma no, tu pensi che basti un click per avere un film. ps io non do addosso a te, discuto le idee e non le persone.
          • cicciobello scrive:
            Re: Davvero?
            Se produrre un film costa così tanto e non rende abbastanza, non produrlo.Se invece rende abbastanza, di che ti lamenti?
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Davvero?
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Agai

            Bona fermati, io non penso che nessuno debba

            lavorare gratis, dico solo che chi lavora e a

            pagamento deve produrre una

            utilità.

            E francamente non vedo quella della tuo lavoro.



            Tu non mi servi e non ti voglio pagare.

            Tutto qua.


            Il mio lavoro è esattamente quello che fanno i
            siti dove tu scarichi film, solo che io pago i
            diritti e quelli che conosci tu no. Io non scarico i film "dai siti".gia solo questo modo di esprimersi denuncia una certa incompetenza.Detto questo il tuo streaming è di una qualità imparagonabilmrnte inferiore sia come video che come audio, necessita di player specifici non disponibili su tutte le piattaforme, prevede una varietà di offerta ridicola ed è proposto a prezzi permettimi demenziali.Dimmi tu come puoi pretendere di essere un competitor del mercato. È gia miracoloso che tu non sia stato spazzato via.La colpa non è della pirateria la pirateria c'è in quanto siete incapaci di soddisfare le richieste del mercato. Ma tranquillo so benissimo che non lo accetterai mai.Ora
            servirebbe un giudice imparziale per stabilire
            chi è nel
            giustoMa quale giudice basta averr un minimo di imparzialità.



            ma chi dovrebbe


            vergognarsi è chi pensa che a un
            costruttore

            deve


            venir sequestrata la casa per darla a chi

            non

            ne


            ha, o che un film finanziato da un
            produttore


            debba vedersi gratis perchè il poveraccio

            non

            può


            pagare.



            Mai sostenuto nè una cosa nè l'altra.

            Dico solo che se un produttore produce una casa,

            e questa gli viene gia abbondantemente pagata e

            ripagata, in + per solo entrarvi non solo devo

            ripagare lui, ma una sequenza infinita di

            intermediari che fa lievitare di mille volte il

            costo preteso da quel costruttore, allora non
            c'è

            poi da scandalizzarsi tanto se qualcuno,
            pernotta

            di straforo una notte in quella

            casa.



            Esattamente come non sostengo che i film debbano

            essere gratis per tutti, ma che dovrebbero avere

            un costo equo che certo non su può ottenere

            pagando voi inutili intermediari. S

            Ma oltre questo, quello che proprio non capisci
            o

            fai finta di non capire perchè non ti conviene,

            quello che è veramente importante e che qui si

            cerca di difendere un diritto alla parola e alla

            libertà che non può essere minato o messo in

            discussione per proteggere i tuoi introiti,

            legittimi o meno, che

            siano.










            Indignarti per la possibilità di curarsi,


            di mandare al nido un bambino, di poter

            accedere


            a certi incarichi, poter studiare senza
            fare


            debiti, di questo non ti indigni?



            Certo, e tutte queste cose sono figlie della

            stessa identica mentalità che ti porta qui a
            fare

            il difensore delle cause perse a parole e dei

            tuoi redditi nella

            sostanza.

            E' solo la tua concezione anacronistrica del
            mondo, la rispetto ma è solo tua. Ecco la MIA concezione anacronistica. ..Mi insulti e mi rispondi senza avetmi letto o cmq capito.Vali come interlocutore quanto vali come imprenditore...
            Se riesci a vedere i titoli di cosa di un film,
            vedrai quanta gente ci lavora per mesi.E fra quelli tu nom ci sei.Quindi sparisvi sei INUTILE. Ma no, tu
            pensi che basti un click per avere un film.

            ps io non do addosso a te, discuto le idee e non
            le
            persone.Tu discuti idee che nessuno qui ha espresso. Nom ascolti la gente che ti patla.È per questo che resti nell'errore.
          • Allibito scrive:
            Re: Davvero?
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            - Scritto da: Allibito

            - Scritto da: dont feed the troll - Back Agai


            Bona fermati, io non penso che nessuno
            debba


            lavorare gratis, dico solo che chi
            lavora e
            a


            pagamento deve produrre una


            utilità.


            E francamente non vedo quella della tuo
            lavoro.





            Tu non mi servi e non ti voglio pagare.


            Tutto qua.





            Il mio lavoro è esattamente quello che fanno
            i

            siti dove tu scarichi film, solo che io pago
            i

            diritti e quelli che conosci tu no.

            Io non scarico i film "dai siti".gia solo questo
            modo di esprimersi denuncia una certa
            incompetenza.Dimostra invece la tua, vuoi puntualizzare sempre fuori luogo. Ok, scarichi da un altro utente (che non ha il diritto di detenere quel file) e lo fai con l'ausilio di programmi o siti che permettono questo (quando il file non risiede nei server del sito stesso).

            Detto questo il tuo streaming è di una qualità
            imparagonabilmrnte inferiore sia come video che
            come audio, necessita di player specifici non
            disponibili su tutte le piattaforme, prevede una
            varietà di offerta ridicola ed è proposto a
            prezzi permettimi
            demenziali.
            Dimmi tu come puoi pretendere di essere un
            competitor del mercato.regola n.1 non parlare di cose che non conosci, la qualità non è certo inferiore a quello che scarichi tu. L'offerta è quella oggi possibile, nessun sito può vantare più di 5000 titoli, e con una window con il cinema, sono regole, c'è chi le rispetta e chi no. Liberi di fare come si vuole, ma addirittura denigrare chi le rispetta mi sembra quantomeno ardito.

            È gia miracoloso che tu non sia stato
            spazzato
            via.
            La colpa non è della pirateria la pirateria c'è
            in quanto siete incapaci di soddisfare le
            richieste del mercato.Io sono qui, molti dei tuoi amici non ci sono più da anni, eppure loro hanno un'offerta migliore. Ah, già ma è un'offerta illegale, dimenticavo.

            Ma tranquillo so benissimo che non lo accetterai
            mai.Non ne hai detta una giusta, come posso fare ammenda?


            Ora

            servirebbe un giudice imparziale per
            stabilire

            chi è nel

            giusto

            Ma quale giudice basta averr un minimo di
            imparzialità.e tu ti senti di averla?







            ma chi dovrebbe



            vergognarsi è chi pensa che a un

            costruttore


            deve



            venir sequestrata la casa per
            darla a
            chi


            non


            ne



            ha, o che un film finanziato da un

            produttore



            debba vedersi gratis perchè il
            poveraccio


            non


            può



            pagare.





            Mai sostenuto nè una cosa nè l'altra.


            Dico solo che se un produttore produce
            una
            casa,


            e questa gli viene gia abbondantemente
            pagata
            e


            ripagata, in + per solo entrarvi non
            solo
            devo


            ripagare lui, ma una sequenza infinita
            di


            intermediari che fa lievitare di mille
            volte
            il


            costo preteso da quel costruttore,
            allora
            non

            c'è


            poi da scandalizzarsi tanto se qualcuno,

            pernotta


            di straforo una notte in quella


            casa.





            Esattamente come non sostengo che i
            film
            debbano


            essere gratis per tutti, ma che
            dovrebbero
            avere


            un costo equo che certo non su può
            ottenere


            pagando voi inutili intermediari. S


            Ma oltre questo, quello che proprio non
            capisci

            o


            fai finta di non capire perchè non ti
            conviene,


            quello che è veramente importante e che
            qui
            si


            cerca di difendere un diritto alla
            parola e
            alla


            libertà che non può essere minato o
            messo
            in


            discussione per proteggere i tuoi
            introiti,


            legittimi o meno, che


            siano.E' questo che interessa a te? Qui entri nel ridicolo, però. Intanto se hai letto il regolamento Agcom, non ci sarà nessuna censura, quello che interessa è difendere il diritto d'autore, delle chiacchiere da blog non interessa nulla a nessuno.; Indignarti per la possibilità di
            curarsi,



            di mandare al nido un bambino, di
            poter


            accedere



            a certi incarichi, poter studiare
            senza

            fare



            debiti, di questo non ti indigni?





            Certo, e tutte queste cose sono figlie
            della


            stessa identica mentalità che ti porta
            qui
            a

            fare


            il difensore delle cause perse a parole
            e
            dei


            tuoi redditi nella


            sostanza.



            E' solo la tua concezione anacronistrica del

            mondo, la rispetto ma è solo tua.



            Ecco la MIA concezione anacronistica. ..

            Mi insulti e mi rispondi senza avetmi letto o cmq
            capito.

            Vali come interlocutore quanto vali come
            imprenditore...Non puoi valutare, non sei nella posizione di farlo, uno che non rispetta le regole, si arrampica sugli specchi per avvalorare la sua tesi che altro non è che voler semplicemente poter vedere filmetti e ascoltare musica a scrocco.



            Se riesci a vedere i titoli di cosa di un
            film,

            vedrai quanta gente ci lavora per mesi.


            E fra quelli tu nom ci sei.
            Quindi sparisvi sei INUTILE.Molti non appaiono nei titoli ma sono utili. Un film non ha solo bisogno di un regista e due attori, esiste una filiera ed esiste perchè è così che funziona il mondo reale, quello della gente che lavora, non so se ne hai mai sentito parlare. Qualcuno ha provato a distribuire i propri film da solo, ma l'utente finale non cercare un film sulla Warner, poi sulla fox e via dicendo, deve avere una piattaforma con tutti.


            Ma no, tu

            pensi che basti un click per avere un film.



            ps io non do addosso a te, discuto le idee e
            non

            le

            persone.

            Tu discuti idee che nessuno qui ha espresso.
            Nom ascolti la gente che ti patla.
            È per questo che resti nell'errore.Non mi sembra, credo di aver risposto punto su punto, anche se sono perfettamente consapevole dell'inutilità della cosa, inutile parlare a chi non è capace di ascoltare. Esiste una legge e non può essere interpretata, si possono fare tutti i voli pindarici che vuoi, ma sei nel torto e non è un'opinione a dirlo, ma una legge e solo le leggi stabiliscono la ragione e il torto, il resto sono solo chiacchiere e opinioni personali.
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Davvero?
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            - Scritto da: Allibito


            - Scritto da: dont feed the troll - Back
            Agai



            Bona fermati, io non penso che nessuno

            debba



            lavorare gratis, dico solo che chi

            lavora e

            a



            pagamento deve produrre una



            utilità.



            E francamente non vedo quella della
            tuo

            lavoro.







            Tu non mi servi e non ti voglio
            pagare.




            Tutto qua.








            Il mio lavoro è esattamente quello che
            fanno

            i


            siti dove tu scarichi film, solo che io
            pago

            i


            diritti e quelli che conosci tu no.



            Io non scarico i film "dai siti".gia solo
            questo

            modo di esprimersi denuncia una certa

            incompetenza.

            Dimostra invece la tua, vuoi puntualizzare sempre
            fuori luogo.Eccerto. L'ignoranza è sempre la mia, la puntualizzazione di evidenti inesattezze è sempre fuori luogo.La cosa GROTTESCA è che tu questo modo di rispondere lo chiami "ribattere punto su punto".
            Ok, scarichi da un altro utente (che
            non ha il diritto di detenere quel file) e lo fai
            con l'ausilio di programmi o siti che permettono
            questo (quando il file non risiede nei server del
            sito
            stesso).Condividiamo.Banalmente è come prestare un libro o un DVd a un amico.Solo su larghissima scala.




            Detto questo il tuo streaming è di una qualità

            imparagonabilmrnte inferiore sia come video che

            come audio, necessita di player specifici non

            disponibili su tutte le piattaforme, prevede una

            varietà di offerta ridicola ed è proposto a

            prezzi permettimi

            demenziali.

            Dimmi tu come puoi pretendere di essere un

            competitor del mercato.

            regola n.1 non parlare di cose che non conosci,
            la qualità non è certo inferiore a quello che
            scarichi tu.Prorpio per la regola n.1 tu dovresti tacere.Il fatto è che io, da grandissimo appassionato da cinema, il vostro VOD lo conosco bene, sei tu che non conosci ciò che si trova in rete.
            L'offerta è quella oggi possibile,
            nessun sito può vantare più di 5000 titoli, e con
            una window con il cinema, sono regole, c'è chi le
            rispetta e chi no. Liberi di fare come si vuole,
            ma addirittura denigrare chi le rispetta mi
            sembra quantomeno
            ardito.Non è che ti denigro prendo atto del fatto che tu non puoi materialmente a causa delle stesse regole che noi contestiamo e tu difendi non puoi essere competitivo.(quando alle windows le rispetto, non scaricherei mai ciarpame con audio registrato o preso con CAM)



            È gia miracoloso che tu non sia stato

            spazzato

            via.

            La colpa non è della pirateria la pirateria c'è

            in quanto siete incapaci di soddisfare le

            richieste del mercato.

            Io sono qui, molti dei tuoi amici non ci sono più
            da anni, eppure loro hanno un'offerta migliore.Ho miliardi di amici in tutto il mondo, non finiranno mai.Tu continua a svuotare il mare con un cucchiaino.



            Ma tranquillo so benissimo che non lo accetterai

            mai.

            Non ne hai detta una giusta, come posso fare
            ammenda?
            Per esempio evitando di insultarmi solo perchè non la penso come te.E' forse pretendere troppo?

            Ma quale giudice basta averr un minimo di

            imparzialità.

            e tu ti senti di averla?
            Io sono CERTO di averla.



            Ma oltre questo, quello che proprio
            non

            capisci


            o



            fai finta di non capire perchè non ti

            conviene,



            quello che è veramente importante e
            che

            qui

            si



            cerca di difendere un diritto alla

            parola e

            alla



            libertà che non può essere minato o

            messo

            in



            discussione per proteggere i tuoi

            introiti,



            legittimi o meno, che



            siano.

            E' questo che interessa a te?Certo.
            Qui entri nel
            ridicolo, però.Tu nel ridicolo ci abiti, da tanto a lungo che lo hai arredato.Hai dovuto chiamare la ditta di traslochi quando ti sei trasferito nel patetico.
            Intanto se hai letto il
            regolamento Agcom, non ci sarà nessuna censura,
            quello che interessa è difendere il diritto
            d'autoreDa appassionato di cinema: Infilarti nel XXXX le penne non farà di te una gallina.(ma scommetto che manco lo sai di cosa sto parlando, vero?)


            E' solo la tua concezione anacronistrica
            del


            mondo, la rispetto ma è solo tua.







            Ecco la MIA concezione anacronistica. ..



            Mi insulti e mi rispondi senza avetmi letto o
            cmq

            capito.



            Vali come interlocutore quanto vali come

            imprenditore...

            Non puoi valutareLa cosa che ti e vi frega è che possiamo valutare e come.E' per questo che sputate bile e veleno tutti i giorni.







            Se riesci a vedere i titoli di cosa di un

            film,


            vedrai quanta gente ci lavora per mesi.





            E fra quelli tu nom ci sei.

            Quindi sparisvi sei INUTILE.

            Molti non appaiono nei titoli ma sono utili.Ah ecco prima quelli dei titoli.Poi quelli che non ci sono nei titoli.Insomma tu vuoi i soldi e basta., un motivo buono per darteli prima o poi lo troverai pure tu.E poi quello ridicolo sarei io.
            Qualcuno ha provato a distribuire i
            propri film da solo, ma l'utente finale non
            cercare un film sulla Warner, poi sulla fox e via
            dicendo, deve avere una piattaforma con tutti.
            Basta una piattaforma di API condivise...ah già tu non hai idea di cosa sto parlando, lascia perdere..



            Tu discuti idee che nessuno qui ha espresso.

            Nom ascolti la gente che ti patla.

            È per questo che resti nell'errore.

            Non mi sembra, credo di aver risposto punto su
            puntoMa per favore...
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: Davvero?
            - Scritto da: Allibito
            regola n.1 non parlare di cose che non conosci,
            la qualità non è certo inferiore a quello che
            scarichi tu.E invece sì perché un mkv può avere contemporaneamente più tracce audio, più tracce video, più tracce sottotitoli <b
            COLORATI, CON EFFETTI DI DISSOLVENZA E CON EFFETTO KARAOKE </b
            , e via dicendo.NESSUN prodotto che tu metti a disposizione (e non vendi, perché non lo vendi) dietro peraltro lauto compenso, è minimamente paragonabile.E riguardo alla library, la quantità delle opere che tu e i siti come quelli di cui parli mettono a disposizione è semplicemente RIDICOLA di fronte a QUALSIASI offerta alternativa.Per non parlare dei tempi per aspettare una uscita nei canali di cui parli tu, quando, nel peggiore dei casi, io al massimo aspetto un paio di giorni da quando l'opera è uscita nel Paese d'origine: ma molto più spesso, qualche ora. Ad esempio le serie tv.Quindi non solo pecchi in qualità e quantità, ma sei anche palesemente ignorante sulle stesse.Netflix potrebbe essere l'unico sistema paragonabile economicamente e almeno in parte qualitativamente, ma la presenza di quelli come te ne sta ritardando l'arrivo in Italia.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: Davvero?
            - Scritto da: Allibito
            Il mio lavoro è esattamente quello che fanno i
            siti dove tu scarichi film, solo che io pago i
            diritti e quelli che conosci tu no. Ora
            servirebbe un giudice imparziale per stabilire
            chi è nel giusto.Appunto, un giudice imparziale, con tutti i tempi e le garanzie del caso. Non un'autorità amministrativa che in una dozzina di giorni, senza proXXXXX, senza ascoltare né l'interessato né i suoi avvocati quindi senza nemmeno la possibilità di difendersi (perché pretende la PEC che all'estero non possono avere) rende inaccessibile dall'Italia (o meglio, da quegli italiani tecnologicamente ignoranti) un sito, anzi, un insieme di siti ospitati su uno stesso dominio (o ip).
            E' solo la tua concezione anacronistrica del
            mondo, la rispetto ma è solo tua. La realtà è che
            chi produce un film sarà remunerato solo in base
            alle richieste che quel film avrà, come avviene
            per qualsiasi altro bene.Quelle richieste si chiamano biglietti in sala, dove si paga non perché c'è il film ma perché c'è il maxischermo e la sala grande. Infatti si paga lo stesso identico prezzo sia se il film è un kolossal hollywoodiano sia se è un film italiano finanziato con soldi dei contribuenti (quindi non con fondi privati di un produttore, ma coi NOSTRI soldi).
            Il fatto che sia un
            bene riproducibile, non cancella il lavoro e gli
            investimenti che ci sono per fare la prima copia.E' la prima copia ciò che è costata lavoro e va remunerata.Le copie successive non hanno richiesto nessun lavoro quindi il loro valore è pari al costo di produzione diviso il numero delle copie e moltiplicato il costo per produrre quella singola copia. Essendo però il costo di una copia digitale pari a zero, qualunque numero moltiplicato per zero darà sempre e comunque zero. Quindi il valore di una copia, perlomeno quella digitale, sarà sempre e comunque zero ed è tanto il prezzo che va pagata dalla gente. Se qualcuno spera di venderla a una cifra più alta di zero, va combattuto e bisogna agire, in ogni modo, affinché chi pretenda una cifra più alta di zero venga eliminato. Visto come si lamenta della pirateria e come spreca quelle poche risorse economiche che gli restano per corrompere i politici nella sua direzione, mi sembra che continuare a piratare sia un ottimo sistema per redirigere i fondi neri che ha nascosto nelle varie "All Iberian" in medicine e cure, e non in corruzioni di politici.
          • cicciobello scrive:
            Re: Davvero?

            Puoi avere la tua concezione del mondo, decidere
            chi deve lavorare gratis (gli altri)Chi ha detto di lavorare gratis? In molti casi l'invito è a non lavorare e basta.
            Indignarti per la possibilità di curarsi,
            di mandare al nido un bambino, di poter accedere
            a certi incarichi, poter studiare senza fare
            debiti, di questo non ti indigni? Se lo facciamo, non lo facciamo qui perché non è questa la sede. Evita il benaltrismo da quattro soldi.
            Lo fai invece
            per un bene non primario, un bene che chiunque
            può vedere gratis solo aspettando qualche mese in
            TV, ma no, ti indigni perchè il riccone può
            noleggiare un dvdEsiste ancora qualcuno che lo fa?
            o scaricare legalmente un film
            a 2,99 e il povero no.Ma dove? Indicami un sito dove posso scaricare (e dico scaricare, non vedere in streaming: parlo proprio di prendere un file, metterlo su chiavetta/cd, e vedermelo sul televisore) a quel prezzo.
          • Allibito scrive:
            Re: Davvero?
            - Scritto da: cicciobello

            Puoi avere la tua concezione del mondo,
            decidere

            chi deve lavorare gratis (gli altri)

            Chi ha detto di lavorare gratis? In molti casi
            l'invito è a non lavorare e
            basta.


            Indignarti per la possibilità di curarsi,

            di mandare al nido un bambino, di poter
            accedere

            a certi incarichi, poter studiare senza fare

            debiti, di questo non ti indigni?

            Se lo facciamo, non lo facciamo qui perché non è
            questa la sede. Evita il benaltrismo da quattro
            soldi.



            Lo fai invece

            per un bene non primario, un bene che
            chiunque

            può vedere gratis solo aspettando qualche
            mese
            in

            TV, ma no, ti indigni perchè il riccone può

            noleggiare un dvd

            Esiste ancora qualcuno che lo fa?



            o scaricare legalmente un film

            a 2,99 e il povero no.

            Ma dove? Indicami un sito dove posso scaricare (e
            dico scaricare, non vedere in streaming: parlo
            proprio di prendere un file, metterlo su
            chiavetta/cd, e vedermelo sul televisore) a quel
            prezzo.Esistono anche i dvd a 3 e film a 1,99 se è per questo, ma se vuoi vedere un film in contemporanea al cinema la cosa è diversa...
          • cicciobello scrive:
            Re: Davvero?



            o scaricare legalmente un film


            a 2,99 e il povero no.



            Ma dove? Indicami un sito dove posso scaricare
            (e

            dico scaricare, non vedere in streaming: parlo

            proprio di prendere un file, metterlo su

            chiavetta/cd, e vedermelo sul televisore) a quel

            prezzo.
            Esistono anche i dvd a 3Non mi interessano i dvd, non so che farmene di quei dischi ingombranti, ognuno dei quali tiene un solo film, e che non posso riutilizzare se il film non mi piace. Almeno una videocassetta poteva tenere due o tre film (in lp), e se un film poi non mi piaceva lo cancellavo.No, io parlo di film su chiavetta, o hard disk esterno, da scaricare senza bisogno di prendere l'auto e andare al supermercat (cosa che dovrei fare per dvd o videocassette).
            e film a 1,99 se è per
            questo, ma se vuoi vedere un film in
            contemporanea al cinema la cosa è
            diversa...Di cosa parli, allora? Di contemporanea con la rai? Quelli me li registro gratis dal digitale terrestre, non valgono certo 1,99.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: Davvero?
            - Scritto da: Allibito
            Lo fai invece
            per un bene non primario, un bene che chiunque
            può vedere gratis solo aspettando qualche mese in
            TV,Su quale canale hanno fatto Azumanga Daioh, sono 10 anni che aspetto.
          • Allibito scrive:
            Re: Davvero?
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Allibito

            - Scritto da: ratte


            Hmmm... no... nonono mi riferivo
            proprio
            alla


            AGGCCOMM... ho parlato di azione e
            competenza


            risibili quindi mi riferivo chiaramente
            a
            quelli


            li.


            Sull'onestà abbiamo solo dei parametri
            diversi


            nel dare il nostro giudizio, ma è umano
            tutto


            ciò.


            Capisco le posizioni diverse, ma esiste la

            ragione palese qualche volta. Che si tenti di

            aggirare leggi e ostacoli fa parte delle

            previsioni ovvie, su chi sia il buono e chi
            il

            cattivo dovremmo essere d'accordo, anche se
            uno

            dei due ha scelto di schierarsi dalla parte
            del

            cattivo.

            Non e' vero, tante volte cambiata una legge
            cambiato il
            cattivo.Eh no, su questo non accetto pareri personali,Il diritto d'autore è una tutela per chi crea e produce (e questi sono i buoni), poi c'è chi con mille trucchi e inganni cerca di sfruttare queste opere per lucro personale, senza produrre nulla (e questi sono i cattivi). Tu sei libero di difendere i cattivi, non di stravolgere la realtà.
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Davvero?
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Allibito


            - Scritto da: ratte



            Hmmm... no... nonono mi riferivo

            proprio

            alla



            AGGCCOMM... ho parlato di azione e

            competenza



            risibili quindi mi riferivo
            chiaramente

            a

            quelli



            li.



            Sull'onestà abbiamo solo dei parametri

            diversi



            nel dare il nostro giudizio, ma è
            umano

            tutto



            ciò.




            Capisco le posizioni diverse, ma esiste la


            ragione palese qualche volta. Che si tenti
            di


            aggirare leggi e ostacoli fa parte delle


            previsioni ovvie, su chi sia il buono e chi

            il


            cattivo dovremmo essere d'accordo, anche se

            uno


            dei due ha scelto di schierarsi dalla parte

            del


            cattivo.



            Non e' vero, tante volte cambiata una legge

            cambiato il

            cattivo.
            Eh no, su questo non accetto pareri personaliCerto tutto ciò che non ti fa comodo non lo accetti.D'altronde è l'unico modo che hai per illuderti di avere ragione.
          • Allibito scrive:
            Re: Davvero?
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            - Scritto da: Allibito

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: Allibito



            - Scritto da: ratte




            Hmmm... no... nonono mi
            riferivo


            proprio


            alla




            AGGCCOMM... ho parlato di
            azione
            e


            competenza




            risibili quindi mi riferivo

            chiaramente


            a


            quelli




            li.




            Sull'onestà abbiamo solo dei
            parametri


            diversi




            nel dare il nostro giudizio,
            ma
            è

            umano


            tutto




            ciò.






            Capisco le posizioni diverse, ma
            esiste
            la



            ragione palese qualche volta. Che
            si
            tenti

            di



            aggirare leggi e ostacoli fa parte
            delle



            previsioni ovvie, su chi sia il
            buono e
            chi


            il



            cattivo dovremmo essere d'accordo,
            anche
            se


            uno



            dei due ha scelto di schierarsi
            dalla
            parte


            del



            cattivo.





            Non e' vero, tante volte cambiata una
            legge


            cambiato il


            cattivo.

            Eh no, su questo non accetto pareri personali

            Certo tutto ciò che non ti fa comodo non lo
            accetti.
            D'altronde è l'unico modo che hai per illuderti
            di avere
            ragione.Beh, ho una valida alleata dalla mia... la logica.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: Davvero?
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            - Scritto da: Allibito


            - Scritto da: krane



            - Scritto da: Allibito




            - Scritto da: ratte





            Hmmm... no... nonono mi

            riferivo



            proprio



            alla





            AGGCCOMM... ho parlato di

            azione

            e



            competenza





            risibili quindi mi riferivo


            chiaramente



            a



            quelli





            li.





            Sull'onestà abbiamo solo dei

            parametri



            diversi





            nel dare il nostro giudizio,

            ma

            è


            umano



            tutto





            ciò.








            Capisco le posizioni diverse, ma

            esiste

            la




            ragione palese qualche volta. Che

            si

            tenti


            di




            aggirare leggi e ostacoli fa
            parte

            delle




            previsioni ovvie, su chi sia il

            buono e

            chi



            il




            cattivo dovremmo essere
            d'accordo,

            anche

            se



            uno




            dei due ha scelto di schierarsi

            dalla

            parte



            del




            cattivo.







            Non e' vero, tante volte cambiata una

            legge



            cambiato il



            cattivo.


            Eh no, su questo non accetto pareri
            personali



            Certo tutto ciò che non ti fa comodo non lo

            accetti.

            D'altronde è l'unico modo che hai per illuderti

            di avere

            ragione.
            Beh, ho una valida alleata dalla mia... la logica.[img]http://portentcom.portent.netdna-cdn.com/images/2012/03/spock-illogical.jpg[/img]
          • krane scrive:
            Re: Davvero?
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Allibito


            - Scritto da: ratte



            Hmmm... no... nonono mi riferivo

            proprio

            alla



            AGGCCOMM... ho parlato di azione e

            competenza



            risibili quindi mi riferivo
            chiaramente

            a

            quelli



            li.



            Sull'onestà abbiamo solo dei parametri

            diversi



            nel dare il nostro giudizio, ma è
            umano

            tutto



            ciò.




            Capisco le posizioni diverse, ma esiste la


            ragione palese qualche volta. Che si tenti
            di


            aggirare leggi e ostacoli fa parte delle


            previsioni ovvie, su chi sia il buono e chi

            il


            cattivo dovremmo essere d'accordo, anche se

            uno


            dei due ha scelto di schierarsi dalla parte

            del


            cattivo.



            Non e' vero, tante volte cambiata una legge

            cambiato il

            cattivo.
            Eh no, su questo non accetto pareri personali,Il
            diritto d'autore è una tutela per chi crea e
            produce (e questi sono i buoni), poi c'è chi con
            mille trucchi e inganni cerca di sfruttare queste
            opere per lucro personale, senza produrre nulla
            (e questi sono i cattivi). Tu sei libero di
            difendere i cattivi, non di stravolgere la
            realtà.E' come dire che le tasse vanno pagate... Tutti d'accordo MA PERO' ci sono i paradisi fiscali, chi li usa non fa niente di illegale puoi strillare quanto vuoi ma e' cosi.E non c'e' niente da stravolgere E' la realta', sei tu stravolto che non sei in grado di accettarla e piagnucoli.Cicca cicca cicca !
          • Allibito scrive:
            Re: Davvero?
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Allibito

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: Allibito



            - Scritto da: ratte




            Hmmm... no... nonono mi
            riferivo


            proprio


            alla




            AGGCCOMM... ho parlato di
            azione
            e


            competenza




            risibili quindi mi riferivo

            chiaramente


            a


            quelli




            li.




            Sull'onestà abbiamo solo dei
            parametri


            diversi




            nel dare il nostro giudizio,
            ma
            è

            umano


            tutto




            ciò.






            Capisco le posizioni diverse, ma
            esiste
            la



            ragione palese qualche volta. Che
            si
            tenti

            di



            aggirare leggi e ostacoli fa parte
            delle



            previsioni ovvie, su chi sia il
            buono e
            chi


            il



            cattivo dovremmo essere d'accordo,
            anche
            se


            uno



            dei due ha scelto di schierarsi
            dalla
            parte


            del



            cattivo.





            Non e' vero, tante volte cambiata una
            legge


            cambiato il


            cattivo.

            Eh no, su questo non accetto pareri
            personali,Il

            diritto d'autore è una tutela per chi crea e

            produce (e questi sono i buoni), poi c'è chi
            con

            mille trucchi e inganni cerca di sfruttare
            queste

            opere per lucro personale, senza produrre
            nulla

            (e questi sono i cattivi). Tu sei libero di

            difendere i cattivi, non di stravolgere la

            realtà.

            E' come dire che le tasse vanno pagate... Tutti
            d'accordo MA PERO' ci sono i paradisi fiscali,
            chi li usa non fa niente di illegale puoi
            strillare quanto vuoi ma e'
            cosi.

            E non c'e' niente da stravolgere E' la realta',
            sei tu stravolto che non sei in grado di
            accettarla e
            piagnucoli.

            Cicca cicca cicca !I paradisi fiscali sono legali per chi ci vive e ci lavora, se vivi qui, il paradiso fiscale, prima o poi si trasforma in inferno.
          • Passante scrive:
            Re: Davvero?
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Allibito

            E non c'e' niente da stravolgere E' la realta',

            sei tu stravolto che non sei in grado di

            accettarla e

            piagnucoli.

            Cicca cicca cicca !
            I paradisi fiscali sono legali per chi ci vive e
            ci lavora, se vivi qui, il paradiso fiscale,
            prima o poi si trasforma in inferno.Falsissimo, vedi la fiat dove paga le tasse ?http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/01/29/fiat-chrysler-sede-legale-in-olanda-e-tasse-in-uk-stemperare-legami-col-passato/861262/
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: Davvero?
            - Scritto da: Allibito
            I paradisi fiscali sono legali per chi ci vive e
            ci lavora, se vivi qui, il paradiso fiscale,
            prima o poi si trasforma in inferno.Sto ancora aspettando che mister "ALL IBERIAN", che tu peraltro stai difendendo perché difendi le sue aziende del piffero, paghi tutte le tasse per i soldi che ha nascosto in quelle SESSANTAQUATTRO società off-shore.
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Davvero?
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Allibito


            - Scritto da: ratte



            Hmmm... no... nonono mi riferivo

            proprio

            alla



            AGGCCOMM... ho parlato di azione e

            competenza



            risibili quindi mi riferivo
            chiaramente

            a

            quelli



            li.



            Sull'onestà abbiamo solo dei parametri

            diversi



            nel dare il nostro giudizio, ma è
            umano

            tutto



            ciò.




            Capisco le posizioni diverse, ma esiste la


            ragione palese qualche volta. Che si tenti
            di


            aggirare leggi e ostacoli fa parte delle


            previsioni ovvie, su chi sia il buono e chi

            il


            cattivo dovremmo essere d'accordo, anche se

            uno


            dei due ha scelto di schierarsi dalla parte

            del


            cattivo.



            Non e' vero, tante volte cambiata una legge

            cambiato il

            cattivo.
            Eh no, su questo non accetto pareri personali,Il
            diritto d'autore è una tutela per chi crea e
            produce (e questi sono i buoni),Il diritto d'autore (che tutela la paternità di un'opera) non c'entra nulla con il copyright.Ma non ti eri laureato con una tesi su questi argomenti?
            poi c'è chi con
            mille trucchi e inganni cerca di sfruttare queste
            opere per lucro personale, senza produrre nulla
            (e questi sono i cattivi).Per esempio voi intermediari...che producete?
          • Allibito scrive:
            Re: Davvero?
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            - Scritto da: Allibito

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: Allibito



            - Scritto da: ratte




            Hmmm... no... nonono mi
            riferivo


            proprio


            alla




            AGGCCOMM... ho parlato di
            azione
            e


            competenza




            risibili quindi mi riferivo

            chiaramente


            a


            quelli




            li.




            Sull'onestà abbiamo solo dei
            parametri


            diversi




            nel dare il nostro giudizio,
            ma
            è

            umano


            tutto




            ciò.






            Capisco le posizioni diverse, ma
            esiste
            la



            ragione palese qualche volta. Che
            si
            tenti

            di



            aggirare leggi e ostacoli fa parte
            delle



            previsioni ovvie, su chi sia il
            buono e
            chi


            il



            cattivo dovremmo essere d'accordo,
            anche
            se


            uno



            dei due ha scelto di schierarsi
            dalla
            parte


            del



            cattivo.





            Non e' vero, tante volte cambiata una
            legge


            cambiato il


            cattivo.

            Eh no, su questo non accetto pareri
            personali,Il

            diritto d'autore è una tutela per chi crea e

            produce (e questi sono i buoni),


            Il diritto d'autore (che tutela la paternità di
            un'opera) non c'entra nulla con il
            copyright.
            Ma non ti eri laureato con una tesi su questi
            argomenti?


            poi c'è chi con

            mille trucchi e inganni cerca di sfruttare
            queste

            opere per lucro personale, senza produrre
            nulla

            (e questi sono i cattivi).

            Per esempio voi intermediari...che producete?Per esempio reddito per chi crea, già trovi una sottile differenza tra il mio sito e cineblog.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Davvero?
            contenuto non disponibile
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Davvero?
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: Allibito


            Per esempio reddito per chi crea, già trovi
            una

            sottile differenza tra il mio sito e

            cineblog.


            Parole che meritano un approfondimento ed una
            riflessione
            ragonata.

            <i
            Manca solo l'url del tuo sito
            </i
            per fare tutto ciò, ma ho come il
            sentore che scapperai anche questa volta senza
            dirlaMa figurati se porta per una volta qualcosa di concreto.
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Davvero?
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            - Scritto da: Allibito


            - Scritto da: krane



            - Scritto da: Allibito




            - Scritto da: ratte





            Hmmm... no... nonono mi

            riferivo



            proprio



            alla





            AGGCCOMM... ho parlato di

            azione

            e



            competenza





            risibili quindi mi riferivo


            chiaramente



            a



            quelli





            li.





            Sull'onestà abbiamo solo dei

            parametri



            diversi





            nel dare il nostro giudizio,

            ma

            è


            umano



            tutto





            ciò.








            Capisco le posizioni diverse, ma

            esiste

            la




            ragione palese qualche volta. Che

            si

            tenti


            di




            aggirare leggi e ostacoli fa
            parte

            delle




            previsioni ovvie, su chi sia il

            buono e

            chi



            il




            cattivo dovremmo essere
            d'accordo,

            anche

            se



            uno




            dei due ha scelto di schierarsi

            dalla

            parte



            del




            cattivo.







            Non e' vero, tante volte cambiata una

            legge



            cambiato il



            cattivo.


            Eh no, su questo non accetto pareri

            personali,Il


            diritto d'autore è una tutela per chi crea
            e


            produce (e questi sono i buoni),





            Il diritto d'autore (che tutela la paternità di

            un'opera) non c'entra nulla con il

            copyright.

            Ma non ti eri laureato con una tesi su questi

            argomenti?




            poi c'è chi con


            mille trucchi e inganni cerca di sfruttare

            queste


            opere per lucro personale, senza produrre

            nulla


            (e questi sono i cattivi).



            Per esempio voi intermediari...che producete?
            Per esempio reddito per chi crea, già trovi una
            sottile differenza tra il mio sito e
            cineblog.Resta tutto da vedere se lo producete.Di per certo producete reddito per voi stessi, sfruttando il lavoro altrui.Giusto per capire ogni 100 lire di fatturato tuo quanto va nelle tasche di chi crea contenuti? (no non quelo che versi alla siae o alla catena di intermediari/distributori dico proprio agli autori)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 24 aprile 2014 18.06-----------------------------------------------------------
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Davvero?
            contenuto non disponibile
          • Allibito scrive:
            Re: Davvero?
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            - Scritto da: Allibito

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: Allibito



            - Scritto da: ratte




            Hmmm... no... nonono mi
            riferivo


            proprio


            alla




            AGGCCOMM... ho parlato di
            azione
            e


            competenza




            risibili quindi mi riferivo

            chiaramente


            a


            quelli




            li.




            Sull'onestà abbiamo solo dei
            parametri


            diversi




            nel dare il nostro giudizio,
            ma
            è

            umano


            tutto




            ciò.






            Capisco le posizioni diverse, ma
            esiste
            la



            ragione palese qualche volta. Che
            si
            tenti

            di



            aggirare leggi e ostacoli fa parte
            delle



            previsioni ovvie, su chi sia il
            buono e
            chi


            il



            cattivo dovremmo essere d'accordo,
            anche
            se


            uno



            dei due ha scelto di schierarsi
            dalla
            parte


            del



            cattivo.





            Non e' vero, tante volte cambiata una
            legge


            cambiato il


            cattivo.

            Eh no, su questo non accetto pareri
            personali,Il

            diritto d'autore è una tutela per chi crea e

            produce (e questi sono i buoni),


            Il diritto d'autore (che tutela la paternità di
            un'opera) non c'entra nulla con il
            copyright.
            Ma non ti eri laureato con una tesi su questi
            argomenti?


            poi c'è chi con

            mille trucchi e inganni cerca di sfruttare
            queste

            opere per lucro personale, senza produrre
            nulla

            (e questi sono i cattivi).

            Per esempio voi intermediari...che producete?Non avevo letto la baggianata che hai scritto. Siamo in Italia e la legge 633/41 sul diritto d'autore, non riguarda solo la paternità, ma anzi soprattutto lo sfruttamento economico. La parola "copyright" non appare proprio. Prima di scrivere almeno informati.
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Davvero?
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            - Scritto da: Allibito


            - Scritto da: krane



            - Scritto da: Allibito




            - Scritto da: ratte





            Hmmm... no... nonono mi

            riferivo



            proprio



            alla





            AGGCCOMM... ho parlato di

            azione

            e



            competenza





            risibili quindi mi riferivo


            chiaramente



            a



            quelli





            li.





            Sull'onestà abbiamo solo dei

            parametri



            diversi





            nel dare il nostro giudizio,

            ma

            è


            umano



            tutto





            ciò.








            Capisco le posizioni diverse, ma

            esiste

            la




            ragione palese qualche volta. Che

            si

            tenti


            di




            aggirare leggi e ostacoli fa
            parte

            delle




            previsioni ovvie, su chi sia il

            buono e

            chi



            il




            cattivo dovremmo essere
            d'accordo,

            anche

            se



            uno




            dei due ha scelto di schierarsi

            dalla

            parte



            del




            cattivo.







            Non e' vero, tante volte cambiata una

            legge



            cambiato il



            cattivo.


            Eh no, su questo non accetto pareri

            personali,Il


            diritto d'autore è una tutela per chi crea
            e


            produce (e questi sono i buoni),





            Il diritto d'autore (che tutela la paternità di

            un'opera) non c'entra nulla con il

            copyright.

            Ma non ti eri laureato con una tesi su questi

            argomenti?




            poi c'è chi con


            mille trucchi e inganni cerca di sfruttare

            queste


            opere per lucro personale, senza produrre

            nulla


            (e questi sono i cattivi).



            Per esempio voi intermediari...che producete?
            Non avevo letto la baggianata che hai scritto.
            Siamo in Italia e la legge 633/41 sul diritto
            d'autore, non riguarda solo la paternità, ma anzi
            soprattutto lo sfruttamento economico. La parola
            "copyright" non appare proprio. Prima di scrivere
            almeno
            informati.Le parole hanno un senso, il diritto d'autore è il diritto d'autore.Poi se una legge si autotitola "sul diritto d'autore" e tratta di copyright pur non menzionandolo, questo non vuol dire che il lessico di una intera lingua ne venga sconvolto.Così come se viene emanata una legge che si autotitola "pulcinella" non trasforma il significato di legge in "farsa".
          • Funz scrive:
            Re: Davvero?
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            Siamo in Italia e la legge 633/41 sul diritto

            d'autore, non riguarda solo la paternità, ma
            anzi

            soprattutto lo sfruttamento economico. La
            parola

            "copyright" non appare proprio. Prima di
            scrivere

            almeno

            informati.

            Le parole hanno un senso, il diritto d'autore è
            il diritto
            d'autore.
            Poi se una legge si autotitola "sul diritto
            d'autore" e tratta di copyright pur non
            menzionandolo, questo non vuol dire che il
            lessico di una intera lingua ne venga
            sconvolto.
            Così come se viene emanata una legge che si
            autotitola "pulcinella" non trasforma il
            significato di legge in
            "farsa".Il diritto d'autore è quello che l'autore cede immediatamente all'editore, se vuole essere pubblicato (diritto di sfruttamento commerciale, cioé il copyright)Quello che gli resta in mano è solo il diritto di attribuzione (che dovrebbe essere chiamato diritto d'autore tout court).La legge è pensata e scritta di mer*a, siamo d'accordo.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: Davvero?
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Allibito


            - Scritto da: ratte



            Hmmm... no... nonono mi riferivo

            proprio

            alla



            AGGCCOMM... ho parlato di azione e

            competenza



            risibili quindi mi riferivo
            chiaramente

            a

            quelli



            li.



            Sull'onestà abbiamo solo dei parametri

            diversi



            nel dare il nostro giudizio, ma è
            umano

            tutto



            ciò.




            Capisco le posizioni diverse, ma esiste la


            ragione palese qualche volta. Che si tenti
            di


            aggirare leggi e ostacoli fa parte delle


            previsioni ovvie, su chi sia il buono e chi

            il


            cattivo dovremmo essere d'accordo, anche se

            uno


            dei due ha scelto di schierarsi dalla parte

            del


            cattivo.



            Non e' vero, tante volte cambiata una legge

            cambiato il

            cattivo.
            Eh no, su questo non accetto pareri personali,Il
            diritto d'autore è una tutela per chi crea e
            produce (e questi sono i buoni),Gli autori, che sono gli unici che creano e producono.
            poi c'è chi con
            mille trucchi e inganni cerca di sfruttare queste
            opere per lucro personale, senza produrre nulla
            (e questi sono i cattivi).Gli editori, che non producono nulla ma pretendono di guadagnare per un lavoro che non fanno più. Prima almeno avevano la scusa dei costi per stampare e distribuire libri dischi e pellicole, adesso col digitale e con la rete questi costi si sono azzerati completamente, quindi non hanno più la scusa e fanno gne gne gne sbattendo i piedini perché vogliono continuare a permettersi la ferrari.
            Tu sei libero di
            difendere i cattivi, non di stravolgere la
            realtà.I cattivi sono quelli che tanti anni fa intentarono una causa alla Sony dicendo che il videoregistratore sta al mercato del cinema come lo strangolatore di Boston sta ad una donna sola. Persero la causa e il videoregistratore divenne legale; oggi la Sony fa parte di loro, quindi è passata dalla parte sbagliata. Ma il concetto rimane lo stesso, è quella la gente che tu stai difendendo. Cioè stai difendendo l'indifendibile, il cattivo che si approfitta degli artisti, lasciandogli le briciole per tenerseli buoni, ma in realtà non produce nulla, pretende solo di fare soldi.Più o meno è come difendere chi sfrutta le prostitute.Non ci fai una bella figura a difendere tizi del genere.
  • F1r3st0rm scrive:
    PEC e dintorni
    il solo semplice fatto che l'agcom richieda risposte su PEC che non sono uno standard ed in pratica esistono solo in Italia rende il regolamento per quanto riguarda gli stati esteri un abuso perchè non permette loro di difendersi quindi va come minimo cambiato con una e-mail semplice.
  • collione scrive:
    agcom
    E' lunedì che umiliazioneandare in fabbrica al servizio del padroneo juventino succhiapisellidi tutta la famiglia agnellio juve XXXXX juve juve XXXXXjuve juve XXXXX...
  • Aniello Caputo scrive:
    contratti
    Tempo addietro ho promesso alla mia fidanzata che ci saremmo sposati entro la prossima estate. Tuttavia lei ha successivamente assunto la sgradevole abitudine di produrre rumorosi e disgustosi peti in mia presenza più volte al giorno, causando in me una forte sensazione di nausea.Posso quindi rompere il fidanzamento per giusta causa e liberarmi dal contratto senza pagare nessuna penale?Grazie
    • troll detected scrive:
      Re: contratti
      (troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)
      • cicciobello scrive:
        Re: contratti
        Per lo meno ha cambiato messaggio... in passato scriveva sempre la stessa identica frase.
        • ... scrive:
          Re: contratti
          - Scritto da: cicciobello
          Per lo meno ha cambiato messaggio... in passato
          scriveva sempre la stessa identica
          frase.si, una roba tipo "che me frega di Aniello Caputo" :-D
    • prova123 scrive:
      Re: contratti
      Non è rottura del fidanzamento, ma come è d'uso per le banche si chiama "Cambiamento unilaterale delle condizioni contrattuali".
    • Aniello Caputo scrive:
      Re: contratti
      - Scritto da: Aniello Caputo
      Tempo addietro ho promesso alla mia fidanzata che
      ci saremmo sposati entro la prossima estate.
      Tuttavia lei ha successivamente assunto la
      sgradevole abitudine di produrre rumorosi e
      disgustosi peti in mia presenza più volte al
      giorno, causando in me una forte sensazione di
      nausea.Ma che me ne frega a me!
  • prova123 scrive:
    E' l'europa che lo vuole:
    AGCOM agisce in modo illegale rispetto alla normativa europea!!!!http://www.itespresso.it/la-ue-bacchetta-il-regolamento-agcom-91674.htmlI PRIMI PIRATI SONO LORO!!!
    • Leguleio scrive:
      Re: E' l'europa che lo vuole:
      - Scritto da: prova123
      AGCOM agisce in modo illegale rispetto alla
      normativa
      europea!!!!

      http://www.itespresso.it/la-ue-bacchetta-il-regola

      I PRIMI PIRATI SONO LORO!!!Ma no, quale illegalità. È una lettera di richiesta chiarimenti. Tutti gli Stati membri devono orientare la Commissione Europea quando approvano nuove disposizioni in una serie di ambiti, e internet è uno di quelli.
      • Leguf Iussef Khalifa scrive:
        Re: E' l'europa che lo vuole:
        - Scritto da: Leguleio
        - Scritto da: prova123

        AGCOM agisce in modo illegale rispetto alla

        normativa

        europea!!!!




        http://www.itespresso.it/la-ue-bacchetta-il-regola



        I PRIMI PIRATI SONO LORO!!!

        Ma no, quale illegalità. È una lettera di
        richiesta chiarimenti.

        Tutti gli Stati membri devono orientare la
        Commissione Europea quando approvano nuove
        disposizioni in una serie di ambiti, e internet è
        uno di
        quelli.naaaahhhh!Sono commenti, osservazioni e richiesta di chiarimenti.Forse è meglio che li leggi .https://www.dropbox.com/s/timu7tiwgmefhwh/Notification%202013%200496%20I%20observations%20from%20the%20Commission.pdf
        • Leguf Iussef Khalifa scrive:
          Re: E' l'europa che lo vuole:
          - Scritto da: Leguf Iussef Khalifa
          - Scritto da: Leguleio

          - Scritto da: prova123


          AGCOM agisce in modo illegale rispetto
          alla


          normativa


          europea!!!!








          http://www.itespresso.it/la-ue-bacchetta-il-regola





          I PRIMI PIRATI SONO LORO!!!



          Ma no, quale illegalità. È una lettera
          di

          richiesta chiarimenti.



          Tutti gli Stati membri devono orientare la

          Commissione Europea quando approvano nuove

          disposizioni in una serie di ambiti, e
          internet
          è

          uno di

          quelli.

          naaaahhhh!

          Sono commenti, osservazioni e richiesta di
          chiarimenti.
          Forse è meglio che li leggi .

          https://www.dropbox.com/s/timu7tiwgmefhwh/NotificaMa mettiamoci anche gli zampini e le salamelle:"naaaahhhh! Ci hai lasciato lo zampino di nuovo.Sono commenti, osservazioni e richiesta di chiarimenti.Forse è meglio che li leggi, e pure le salamelle, macaco"Ora è a posto.
          • ... scrive:
            Re: E' l'europa che lo vuole:
            - Scritto da: Leguf Iussef Khalifa
            - Scritto da: Leguf Iussef Khalifa

            - Scritto da: Leguleio


            - Scritto da: prova123



            AGCOM agisce in modo illegale
            rispetto

            alla



            normativa



            europea!!!!













            http://www.itespresso.it/la-ue-bacchetta-il-regola







            I PRIMI PIRATI SONO LORO!!!





            Ma no, quale illegalità. È una
            lettera

            di


            richiesta chiarimenti.





            Tutti gli Stati membri devono orientare
            la


            Commissione Europea quando approvano
            nuove


            disposizioni in una serie di ambiti, e

            internet

            è


            uno di


            quelli.



            naaaahhhh!



            Sono commenti, osservazioni e richiesta di

            chiarimenti.

            Forse è meglio che li leggi .




            https://www.dropbox.com/s/timu7tiwgmefhwh/Notifica

            Ma mettiamoci anche gli zampini e le salamelle:

            "naaaahhhh! Ci hai lasciato lo zampino di nuovo.

            Sono commenti, osservazioni e richiesta di
            chiarimenti.
            Forse è meglio che li leggi, e pure le salamelle,
            macaco"

            Ora è a posto.[yt]Twsl_kAt8Zo[/yt]
        • prova123 scrive:
          Re: E' l'europa che lo vuole:
          Non so se hai notato il ripetersi continuo della forma di cortesia could ... could ... could ... could .... could ... could che assume un tono sarcastico nei confronti dell'Italia.Un pò come a scuola quando fai una XXXXXXX grande come una casa ed il maestro ti chiede con malcelata superiorità per una situazione banalmente molto chiara:Mi potresti spiegare:1. bla bla bla2. bla bla bla..............10. bla bla blaSapendo che non troverai mai delle risposte che giustificheranno tutte le domande.La cosa grave è essere presi per il cul* senza rendersene nemmeno conto.
          • Leguleio scrive:
            Re: E' l'europa che lo vuole:

            Non so se hai notato il ripetersi continuo della
            forma di cortesia could ... could ... could ...
            could .... could ... could che assume un tono
            sarcastico nei confronti
            dell'Italia.
            Un pò come a scuola quando fai una XXXXXXX grande
            come una casa ed il maestro ti chiede con
            malcelata superiorità per una situazione
            banalmente molto
            chiara:
            Mi potresti spiegare:
            1. bla bla bla
            2. bla bla bla
            ..............
            10. bla bla bla

            Sapendo che non troverai mai delle risposte che
            giustificheranno tutte le
            domande.Allora prima di far sentenziare all'Europa che l'Italia agisce in maniera illegale, come hai scritto, aspettiamo le risposte, e l'accoglienza delle risposte. Ti vuoi sostituire alla Commissione europea?
          • Leguf Iussef Khalifa scrive:
            Re: E' l'europa che lo vuole:
            - Scritto da: Leguleio
            Allora prima di far sentenziare all'Europa che
            l'Italia agisce in maniera illegale, come hai
            scritto, aspettiamo le risposte, e l'accoglienza
            delle risposte. Ti vuoi sostituire alla
            Commissione
            europea?No ci mettiamo te a sostituirla dato che hai già deciso che son solo chiarimenti. :DPeccato che a leggere risulti diversamente ... sono osservazioni, commenti <b
            E </b
            (congiunzione) chiarimenti.
  • Mario Rossi scrive:
    Salviamo Internet
    PARODIA

    HITLER VIENE A SAPERE CHE NON PUO' PIU' CANCELLARE SITI E BLOGCONDIVIDERE SU FACEBOOK E TWITTER[yt]f7V5uI5pncA[/yt]
  • Mario Rossi scrive:
    Salviamo Internet


    Il contenuto di questa email necessita di essere condiviso su tutti canali a disposizione. HITLER VIENE A SAPERE CHE NON PUO' PIU' CANCELLARE SITI E BLOG

    https://www.youtube.com/watch?v=f7V5uI5pncACONDIVIDERE SU FACEBOOK E TWITTER
  • Luco giudice di linea BACATO scrive:
    agcom
    dentro l'uovo ho trovato dieci righe di codice opensorcio e 97 bug
    • .... scrive:
      Re: agcom
      - Scritto da: Luco giudice di linea BACATO
      dentro l'uovo ho trovato dieci righe di codice
      opensorcio e 97
      bugReduce da grandi successi presso il "famoso pubblico"....ucci... ucci...Sento odor di legulucci :D
      • grande capo esticazzi scrive:
        Re: agcom
        - Scritto da: ....
        - Scritto da: Luco giudice di linea BACATO

        dentro l'uovo ho trovato dieci righe di
        codice

        opensorcio e 97

        bug
        Reduce da grandi successi presso il "famoso
        pubblico"....
        ucci... ucci...
        Sento odor di legulucci
        :Dno, legu ha molta piu classe, questo stronxetto (leggi: minsex) non gli allaccia nemmeno le scarpe :-)PS: legu mi sta sul XXXXXXXX tipo mattone, ma diamo a cesare...
  • grande capo esticazzi scrive:
    !Al momento non è possibile inserire mes
    estiXXXXX pensa che e' importante che !Al momento non è possibile inserire messaggi. Grazie.!
    • bunnato scrive:
      Re: !Al momento non è possibile inserire mes
      - Scritto da: grande capo estiXXXXX
      estiXXXXX pensa che e' importante che !Al momento
      non è possibile inserire messaggi.
      Grazie.!ti avranno bannato (edoardo)
  • BlogMasterPg scrive:
    Cambiata URL, devono rifare tutto
    non è Cineblog-01.net, è Cineblog-01.tv e ora l'ingiunzione non vale più.Semplice. Quando ne rifaranno un'altra, ricambieranno URL di nuovo ( come han sempre fatto) e vai col tango.
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: Cambiata URL, devono rifare tutto
      - Scritto da: BlogMasterPg
      non è Cineblog-01.net, è Cineblog-01.tv e ora
      l'ingiunzione non vale
      più.
      Semplice. Quando ne rifaranno un'altra,
      ricambieranno URL di nuovo ( come han sempre
      fatto) e vai col
      tango.e ogni volta devono passare 12 + 2 giorni :D
    • prova123 scrive:
      Re: Cambiata URL, devono rifare tutto
      Quando capiranno che vendere un film su bluray a 9,90 euro sarà la soluzione contro l pirateria, allora ... foorse ... inizierò a preoccuparmi ... di che ? boooh! :DSono sicuro che sono così ottusi che non saranno in grado di pensare una banalità simile sino alla fine di questo secolo.
      • Allibito scrive:
        Re: Cambiata URL, devono rifare tutto
        - Scritto da: prova123
        Quando capiranno che vendere un film su bluray a
        9,90 euro sarà la soluzione contro l pirateria,
        allora ... foorse ... inizierò a preoccuparmi ...
        di che ? boooh!
        :D
        Sono sicuro che sono così ottusi che non saranno
        in grado di pensare una banalità simile sino alla
        fine di questo
        secolo.mai fatta una domanda per direttore commerciale ad una major? I presupposti vedo che ci sono... hai le soluzioni in tasca e altri si arrovellano il cervello senza riuscire... :-)
        • dont feed the troll - Back Again scrive:
          Re: Cambiata URL, devono rifare tutto
          - Scritto da: Allibito
          - Scritto da: prova123

          Quando capiranno che vendere un film su bluray a

          9,90 euro sarà la soluzione contro l pirateria,

          allora ... foorse ... inizierò a preoccuparmi
          ...

          di che ? boooh!

          :D

          Sono sicuro che sono così ottusi che non saranno

          in grado di pensare una banalità simile sino
          alla

          fine di questo

          secolo.
          mai fatta una domanda per direttore commerciale
          ad una major? Considerando che per la major lavorano persone come te, evidentemnte gente sveglia e competente non ne vogliono
          • Allibito scrive:
            Re: Cambiata URL, devono rifare tutto
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            - Scritto da: Allibito

            - Scritto da: prova123


            Quando capiranno che vendere un film su
            bluray
            a


            9,90 euro sarà la soluzione contro l
            pirateria,


            allora ... foorse ... inizierò a
            preoccuparmi

            ...


            di che ? boooh!


            :D


            Sono sicuro che sono così ottusi che
            non
            saranno


            in grado di pensare una banalità simile
            sino

            alla


            fine di questo


            secolo.

            mai fatta una domanda per direttore
            commerciale

            ad una major?

            Considerando che per la major lavorano persone
            come te, evidentemnte gente sveglia e competente
            non ne
            voglionoDetto da te lo prendo per quello che è, un complimento. Non parlare mai di cose che non conosci e non capisci, non fai un figurone.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Cambiata URL, devono rifare tutto
            contenuto non disponibile
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Cambiata URL, devono rifare tutto
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            - Scritto da: Allibito


            - Scritto da: prova123



            Quando capiranno che vendere un film
            su

            bluray

            a



            9,90 euro sarà la soluzione contro l

            pirateria,



            allora ... foorse ... inizierò a

            preoccuparmi


            ...



            di che ? boooh!



            :D



            Sono sicuro che sono così ottusi che

            non

            saranno



            in grado di pensare una banalità
            simile

            sino


            alla



            fine di questo



            secolo.


            mai fatta una domanda per direttore

            commerciale


            ad una major?



            Considerando che per la major lavorano persone

            come te, evidentemnte gente sveglia e competente

            non ne

            vogliono
            Detto da te lo prendo per quello che è, un
            complimento. Non parlare mai di cose che non
            conosci e non capisci, non fai un
            figurone.Sono mesi che imperversi tra queste pagine facendo della incompetenza e della fuga dalle domande scomode la tu bandiera. Non parlare di figuroni e figurini, fatti un favore.
          • Allibito scrive:
            Re: Cambiata URL, devono rifare tutto
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            - Scritto da: Allibito

            - Scritto da: dont feed the troll - Back
            Again


            - Scritto da: Allibito



            - Scritto da: prova123




            Quando capiranno che vendere
            un
            film

            su


            bluray


            a




            9,90 euro sarà la soluzione
            contro
            l


            pirateria,




            allora ... foorse ...
            inizierò
            a


            preoccuparmi



            ...




            di che ? boooh!




            :D




            Sono sicuro che sono così
            ottusi
            che


            non


            saranno




            in grado di pensare una
            banalità

            simile


            sino



            alla




            fine di questo




            secolo.



            mai fatta una domanda per direttore


            commerciale



            ad una major?





            Considerando che per la major lavorano
            persone


            come te, evidentemnte gente sveglia e
            competente


            non ne


            vogliono

            Detto da te lo prendo per quello che è, un

            complimento. Non parlare mai di cose che non

            conosci e non capisci, non fai un

            figurone.


            Sono mesi che imperversi tra queste pagine
            facendo della incompetenza e della fuga dalle
            domande scomode la tu bandiera. Non parlare di
            figuroni e figurini, fatti un
            favore.Il classico bue che dice cornuto all'asino. Io so sempre di cosa parlo, quando non conosco un argomento faccio quello che dovrebbero fare molti qui: non scrivo. Purtroppo quando si finiscono gli argomenti si passa alle offese, ma io le valuto in base al pulpito... Siete solo buoni a darvi pacche sulle spalle da soli evitando qualsiasi scambio serio.
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Cambiata URL, devono rifare tutto
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            - Scritto da: Allibito


            - Scritto da: dont feed the troll - Back

            Again



            - Scritto da: Allibito




            - Scritto da: prova123





            Quando capiranno che vendere

            un

            film


            su



            bluray



            a





            9,90 euro sarà la soluzione

            contro

            l



            pirateria,





            allora ... foorse ...

            inizierò

            a



            preoccuparmi




            ...





            di che ? boooh!





            :D





            Sono sicuro che sono così

            ottusi

            che



            non



            saranno





            in grado di pensare una

            banalità


            simile



            sino




            alla





            fine di questo





            secolo.




            mai fatta una domanda per
            direttore



            commerciale




            ad una major?







            Considerando che per la major lavorano

            persone



            come te, evidentemnte gente sveglia e

            competente



            non ne



            vogliono


            Detto da te lo prendo per quello che è, un


            complimento. Non parlare mai di cose che
            non


            conosci e non capisci, non fai un


            figurone.





            Sono mesi che imperversi tra queste pagine

            facendo della incompetenza e della fuga dalle

            domande scomode la tu bandiera. Non parlare di

            figuroni e figurini, fatti un

            favore.
            Il classico bue che dice cornuto all'asino.La cladsica risposta a specchio xon insulto velato di chi non ha né il carattere né la capacità di sostenere una discussione. Lasciatelo dire al di là del torto e della ragione, sei un cafone. Io so
            sempre di cosa parlo, quando non conosco un
            argomento faccio quello che dovrebbero fare molti
            qui: non scrivo.Solo in questa pagina hai dimostrato in diverse occasioni una ignoranza sesquipedale. Ovvio che tu non ne abbia nessuna coscienza. Purtroppo quando si finiscono
            gli argomenti si passa alle offeseE lo fai con una regolarità disarmante, ma io le
            valuto in base al pulpito...Purtroppo non ti renderai mai conto della infantilita di questa frase.Peccato perché se per miracolo succedesse ti andresti a sotterrare da solo per la vergogna. Siete solo buoni a
            darvi pacche sulle spalle da soli evitando
            qualsiasi scambio
            serio.Pacche come quelle che ti dai con quelli di videotecheforum salvo poi venire qui a rinnegare ogni connessione con loro?Patetico.
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Cambiata URL, devono rifare tutto
            Bravo hai fatto la piangina con la redazione e hai fatto cancellare il post a cui non sapevi rispondere.Poi hai anche la faccoa di bronzo di lamentarti che non ci può essere uno scambio serio.
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Cambiata URL, devono rifare tutto
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            - Scritto da: Allibito


            - Scritto da: dont feed the troll - Back

            Again



            - Scritto da: Allibito




            - Scritto da: prova123





            Quando capiranno che vendere

            un

            film


            su



            bluray



            a





            9,90 euro sarà la soluzione

            contro

            l



            pirateria,





            allora ... foorse ...

            inizierò

            a



            preoccuparmi




            ...





            di che ? boooh!





            :D





            Sono sicuro che sono così

            ottusi

            che



            non



            saranno





            in grado di pensare una

            banalità


            simile



            sino




            alla





            fine di questo





            secolo.




            mai fatta una domanda per
            direttore



            commerciale




            ad una major?







            Considerando che per la major lavorano

            persone



            come te, evidentemnte gente sveglia e

            competente



            non ne



            vogliono


            Detto da te lo prendo per quello che è, un


            complimento. Non parlare mai di cose che
            non


            conosci e non capisci, non fai un


            figurone.





            Sono mesi che imperversi tra queste pagine

            facendo della incompetenza e della fuga dalle

            domande scomode la tu bandiera. Non parlare di

            figuroni e figurini, fatti un

            favore.
            Il classico bue che dice cornuto all'asino.La classica risposta a specchio con unsulto di chi non ha e non ha mai avuto argomenti.
            Io so
            sempre di cosa parlo, quando non conosco un
            argomento faccio quello che dovrebbero fare molti
            qui: non scrivo.Solo in questa pagina in almeno 4 occasioni ti sei espresso a sproposito. Purtroppo quando si finiscono
            gli argomenti si passa alle offese, ma io le
            valuto in base al pulpito...Mi hai appena insultato infatti. Siete solo buoni a
            darvi pacche sulle spalle da soli evitando
            qualsiasi scambio
            serio.Pacche come quelle che scambi con i tuoi colleghi videotecari che qui invece rinneghi?
  • TheBixio scrive:
    VIDEO
    http://youtu.be/-MjXGivXCL8
  • ... scrive:
    a filtrare comincia PI
    tutto quello che e meno di "apple e' dio" sparisce dai post, lo avete notato?
    • ... scrive:
      Re: a filtrare comincia PI
      - Scritto da: ...
      tutto quello che e meno di "apple e' dio"
      sparisce dai post, lo avete
      notato?Sarai rimosso. :@Parola di PI
      • ... scrive:
        Re: a filtrare comincia PI
        - Scritto da: ...
        - Scritto da: ...

        tutto quello che e meno di "apple e' dio"

        sparisce dai post, lo avete

        notato?

        Sarai rimosso. :@lo so, lo so.
        Parola di PIche vale piu' o meno come quella di un alcolizzato all'ultimo stadio di cirrosi epatica quando promette di smettere
    • ... scrive:
      Re: a filtrare comincia PI
      - Scritto da: ...
      tutto quello che e meno di "apple e' dio"
      sparisce dai post, lo avete
      notato?sparisci, lurido cantinaro
  • TheBixio scrive:
    VIDEO
    http://youtu.be/8zJtcKI_icc
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: VIDEO
      - Scritto da: TheBixio
      http://youtu. be/XXXXXddionon fotte un XXXXX a nessuno del tuo spam.
      • ... scrive:
        Re: VIDEO
        - Scritto da: unaDuraLezione
        - Scritto da: TheBixio

        http://youtu. be/XXXXXddio

        non fotte un XXXXX a nessuno del tuo spam.in un modo o nell'altro a te si, visto che hai risposto. il segreto contro questi XXXXXXX e' non rispondere mai. un po come pere gli articoli, non andrebbero mai commentati :D
        • Passante scrive:
          Re: VIDEO
          - Scritto da: ...
          - Scritto da: unaDuraLezione

          - Scritto da: TheBixio


          http://youtu. be/XXXXXddio



          non fotte un XXXXX a nessuno del tuo spam.

          in un modo o nell'altro a te si, visto che hai
          risposto. il segreto contro questi XXXXXXX e' non
          rispondere mai. un po come pere gli articoli, non
          andrebbero mai commentati
          :DNo, lui ha risposto perche' il porst di spam non fosse quello piu' recente, ma il suo che avvertiva dello spam.Ora questa discussione puo' anche essere abbandonata.
  • emailposta scrive:
    violazione copyright dei film in rete
    Faccio una considerazione a rigurdo della diffusione dei film in rete.Ormai quasi in tutti i film prodotti sia negli usa che nel resto del mondo è evidente che la "morale" o il "messaggio" insito nel film è pura propaganda dei vari "regimi" (vedi tutti i film che difendono l'operato terroristico dell'n.s.a. o della la c.i.a.,ogiustificano le guerre nei paesi arabi) , oppure delle "multinazionali" (come quelle farmaceutiche sulla necessità delle vaccinazioni o quelle dell'agrofarma sulla necessità dell'uso degli ogm causa del clima),o "sionista" (che giustificano l'esistenza di uno stato e la prigionia di una intera popolazione), o ancora film che rafforzano la paura costruita dai media sui cambiamenti climatici per giustificare operazioni congiunte immonde nasa-nato (vedi sciechimiche), oppure le morali dei film italioti la cui azione è lobotomizzante (si parla di tutto fuorchè dei problemi reali), dicevo quindi che ormai dovrebbero pagarci per vedere la loro propaganda. Personalmente ,visto l'efficacia del condizionamento che questi film producono sulle menti labili, penso che l'eliminazione della diffusione di film in rete sia semplicemente del tutto positiva .
    • Leguleio scrive:
      Re: violazione copyright dei film in rete

      Ormai quasi in tutti i film prodotti sia negli
      usa che nel resto del mondo Anche quelli prodotti in Corea Del Nord? Chiedo perché non li ho mai visti, tu sembri molto informato al riguardo.
      è evidente che la
      "morale" o il "messaggio" insito nel film è pura
      propaganda dei vari "regimi" (vedi tutti i film
      che difendono l'operato terroristico dell'n.s.a.
      o della la c.i.a.,Urca. Attentati dinamitardi di Cia e di NSA. Hanno una sezione bombaroli, e nessuno a parte te ne sapeva nulla.
      ogiustificano le guerre nei
      paesi arabi) , "Ah maledetto! Hai giustificato una guerra!Chi ti paga? Fuori i nomi!"
      oppure delle "multinazionali"
      (come quelle farmaceutiche sulla necessità delle
      vaccinazioni Accidenti a queste inutili vaccinazioni. Si stava così bene ai tempi del vaiolo e della poliomelite...Non ci si riesce mai ad ammalare come si vorrebbe.
      o quelle dell'agrofarma sulla
      necessità dell'uso degli ogm causa del clima),Migliaia di film immessi sul mercato che hanno come argomento gli organismi geneticamente modificati. E film avvincenti, neh?!? Gli spettatori sono inchiodati alla poltrona a vedere il granturco transgenico in azione nei campi! Chi è Indiana Jones al confronto?
      o
      "sionista" (che giustificano l'esistenza di uno
      stato e la prigionia di una intera popolazione),Mentre invece un film come piacerebe a te mostrerebbe gli Stati arabi che combattono le guerre contro Israele e le vincono.
      o ancora film che rafforzano la paura costruita
      dai media sui cambiamenti climatici per
      giustificare operazioni congiunte immonde
      nasa-nato (vedi sciechimiche), Ah, meno male che hai nominato le scie chimiche: sai, c'era il rischio di perdere la completezza dell'informazione.
      oppure le morali
      dei film italioti la cui azione è lobotomizzante
      (si parla di tutto fuorchè dei problemi reali),Tu i problemi reali li affronti assumendo imponenti dose di sostanze psicotrope. E i risultati sono evidenti. :DAh, hai dimenticato gli illuminati e il signoraggio. Prossimo commento rimedia, mi raccomando.
      • .... scrive:
        Re: violazione copyright dei film in rete
        - Scritto da: Leguleio
        Tu i problemi reali li affronti assumendo
        imponenti dose di sostanze psicotrope. E i
        risultati sono evidenti.
        :DE non è il solo
    • cicciobello scrive:
      Re: violazione copyright dei film in rete
      In tal caso la pirateria sarebbe positiva, perché toglierebbe i finanziamenti per la realizzazione.
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: violazione copyright dei film in rete
        - Scritto da: cicciobello
        In tal caso la pirateria sarebbe positiva, perché
        toglierebbe i finanziamenti per la
        realizzazione.Esatto ed è il motivo per cui piratare è bello, vogliamo far chiudere Hollywood.
  • Al momento scrive:
    Non è possibile inserire messaggi
    Starete mica censurando? :o
    • ... scrive:
      Re: Non è possibile inserire messaggi
      - Scritto da: Al momento
      Starete mica censurando? :oma chi, PI? comandato da quell'illuminato professionista di luca "semistatesuiXXXXXXXXvibanno" annunziata? noooo dai che dici?!!?
  • ... scrive:
    Al momento non è possibile inserire mess
    estiXXXXX pensa che e' importante se !Al momento non è possibile inserire messaggi. Grazie.!
    • La redazione scrive:
      Re: Al momento non è possibile inserire mess
      Prego!
      • .... scrive:
        Re: Al momento non è possibile inserire mess
        - Scritto da: La redazione
        Prego!Bisognerebbe pure essere in grado di farlo il banAltrimenti si fa solo la solita figura di XXXXX! :D
        • ... scrive:
          Re: Al momento non è possibile inserire mess
          - Scritto da: ....
          - Scritto da: La redazione

          Prego!
          Bisognerebbe pure essere in grado di farlo il ban
          Altrimenti si fa solo la solita figura di XXXXX!
          :D"figura di XXXXX" e' il sottotitolo di PI da una decina di anni a questa parte :-)
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: Al momento non è possibile inserire mess
      - Scritto da: ...
      estiXXXXX pensa che e' importante se !Al momento
      non è possibile inserire messaggi.
      Grazie.!Installa questohttp://userscripts.org/scripts/show/177733
      • Sg@bbio scrive:
        Re: Al momento non è possibile inserire mess
        - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
        - Scritto da: ...

        estiXXXXX pensa che e' importante se !Al
        momento

        non è possibile inserire messaggi.

        Grazie.!

        Installa questo
        http://userscripts.org/scripts/show/177733Non lo conoscevo Ma non ho capito come funge.
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: Al momento non è possibile inserire mess
          - Scritto da: Sg@bbio
          - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato

          - Scritto da: ...


          estiXXXXX pensa che e' importante se !Al

          momento


          non è possibile inserire messaggi.


          Grazie.!



          Installa questo

          http://userscripts.org/scripts/show/177733

          Non lo conoscevo Ma non ho capito come funge.E' scritto.
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Al momento non è possibile inserire mess
            aggira lo pseudo ban ? :D
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: Al momento non è possibile inserire mess
            - Scritto da: Sg@bbio
            aggira lo pseudo ban ? :DSostituisce quella scritta con "E' ora di riavviare TOR"
      • ... scrive:
        Re: Al momento non è possibile inserire mess
        - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
        - Scritto da: ...

        estiXXXXX pensa che e' importante se !Al
        momento

        non è possibile inserire messaggi.

        Grazie.!

        Installa questo
        http://userscripts.org/scripts/show/177733tu sei troppo fottutamente avanti: potessi: ti luciderei le scarpe per dimostrarti la mia ammirazione.
  • Ana Trollo scrive:
    E se fossero...
    E se fossero i distributori stessi a mettere in circolazione copie di film di distributori concorrenti per fargli affossare il budged e incrementare le spese legali?
    • krane scrive:
      Re: E se fossero...
      - Scritto da: Ana Trollo
      E se fossero i distributori stessi a mettere
      in circolazione copie di film di distributori
      concorrenti per fargli affossare il budged e
      incrementare le spese legali ?Tanto piu' che e' ampliamente dimostrato che dai palazzi delle maior si scarica un bel po'.E non dimentichiamo che stati concorrenti degli USA potrebbero usarlo per affossare i soldi ad Hollywood.
      • prova123 scrive:
        Re: E se fossero...
        - Scritto da: krane

        Tanto piu' che e' ampliamente dimostrato che dai
        palazzi delle maior si scarica un bel
        po'.
        Non è tanto quello che scaricano, ma quello che sottobanco rivendono ai brutti e sporchi pirati p)
        • Allibito scrive:
          Re: E se fossero...
          - Scritto da: prova123
          - Scritto da: krane




          Tanto piu' che e' ampliamente dimostrato che dai

          palazzi delle maior si scarica un bel

          po'.



          Non è tanto quello che scaricano, ma quello che
          sottobanco rivendono ai brutti e sporchi pirati
          p)Che fervida fantasia... mi fate dimenticare persino l'allunaggio fasullo, le torri gemelle buttate giù dagli americani stessi ecc ecc
          • krane scrive:
            Re: E se fossero...
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: prova123

            - Scritto da: krane







            Tanto piu' che e' ampliamente dimostrato che
            dai


            palazzi delle maior si scarica un bel


            po'.






            Non è tanto quello che scaricano, ma quello che

            sottobanco rivendono ai brutti e sporchi pirati

            p)
            Che fervida fantasia... mi fate dimenticare
            persino l'allunaggio fasullo, le torri gemelle
            buttate giù dagli americani stessi ecc
            eccI log degli ip che tanto ti piacciono quando e' ora di accusare i pirati non ti piacciono piu' ?Non vedo l'ora che inizi il proXXXXX a Dotcom, quanto manca ?
          • Reolix scrive:
            Re: E se fossero...
            Perchè fai domande a cui non avrai mai risposte? :D
          • krane scrive:
            Re: E se fossero...
            - Scritto da: Reolix
            Perchè fai domande a cui non avrai mai risposte?
            :DPerche' siamo su PI...
          • Allibito scrive:
            Re: E se fossero...
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Allibito

            - Scritto da: prova123


            - Scritto da: krane










            Tanto piu' che e' ampliamente
            dimostrato
            che

            dai



            palazzi delle maior si scarica un
            bel



            po'.









            Non è tanto quello che scaricano, ma
            quello
            che


            sottobanco rivendono ai brutti e
            sporchi pirati



            p)

            Che fervida fantasia... mi fate dimenticare

            persino l'allunaggio fasullo, le torri
            gemelle

            buttate giù dagli americani stessi ecc

            ecc

            I log degli ip che tanto ti piacciono quando e'
            ora di accusare i pirati non ti piacciono piu'
            ?

            Non vedo l'ora che inizi il proXXXXX a Dotcom,
            quanto manca
            ?Anche io non vedo l'ora, solo curiosità, che sia colpevole nessuno deve provarlo alla luce dei fatti. L'IP vale sempre, anzi, dipendesse da me le denunce fioccherebbero per ogni illecito, non solo quel che concerne il diritto d'autore.I dipendenti delle banche fanno documenti falsi per far passare finanziamenti, i dipendenti dell'enel truccano i contatori, un proiezionista registrava le anteprime per riverderle al mercato nero e qualche dipendente (non delle major) ma dei duplicatori, si trova il dvd in mano e si fa tentare dai facili guadagni. Non dico che non succeda, succederà sicuramente, è quello che in gergo viene chiamato: sputare nel piatto dove mangi.
          • krane scrive:
            Re: E se fossero...
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Allibito


            - Scritto da: prova123



            - Scritto da: krane













            Tanto piu' che e' ampliamente

            dimostrato

            che


            dai




            palazzi delle maior si scarica un

            bel




            po'.












            Non è tanto quello che scaricano, ma

            quello

            che



            sottobanco rivendono ai brutti e

            sporchi pirati





            p)


            Che fervida fantasia... mi fate dimenticare


            persino l'allunaggio fasullo, le torri

            gemelle


            buttate giù dagli americani stessi ecc


            ecc



            I log degli ip che tanto ti piacciono quando e'

            ora di accusare i pirati non ti piacciono piu'

            ?



            Non vedo l'ora che inizi il proXXXXX a Dotcom,

            quanto manca

            ?
            Anche io non vedo l'ora, solo curiosità, che sia
            colpevole nessuno deve provarlo alla luce dei
            fatti.

            L'IP vale sempre, anzi, dipendesse da me le
            denunce fioccherebbero per ogni illecito, non
            solo quel che concerne il diritto
            d'autore.
            I dipendenti delle banche fanno documenti falsi
            per far passare finanziamenti, i dipendenti
            dell'enel truccano i contatori, un proiezionista
            registrava le anteprime per riverderle al mercato
            nero e qualche dipendente (non delle major) ma
            dei duplicatori, si trova il dvd in mano e si fa
            tentare dai facili guadagni. Non dico che non
            succeda, succederà sicuramente, è quello che in
            gergo viene chiamato: sputare nel piatto dove
            mangi.Si parla di un po' piu' di tera di quanto possa far pensare che sia stato qualche un singolo dipendente, si parla di account a pagamento e ci sono gli ip ed i log, tanto da dimostrare che le stesse mayor o usavano mega come cyberlocket (quindi lo ritenevano tale) oppure piratavano essi stessi.Sempre piu' interessante questo caso (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Allibito scrive:
            Re: E se fossero...
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Allibito

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: Allibito



            - Scritto da: prova123




            - Scritto da: krane
















            Tanto piu' che e'
            ampliamente


            dimostrato


            che



            dai





            palazzi delle maior si
            scarica
            un


            bel





            po'.















            Non è tanto quello che
            scaricano,
            ma


            quello


            che




            sottobanco rivendono ai
            brutti
            e


            sporchi pirati







            p)



            Che fervida fantasia... mi fate
            dimenticare



            persino l'allunaggio fasullo, le
            torri


            gemelle



            buttate giù dagli americani stessi
            ecc



            ecc





            I log degli ip che tanto ti piacciono
            quando
            e'


            ora di accusare i pirati non ti
            piacciono
            piu'


            ?





            Non vedo l'ora che inizi il proXXXXX a
            Dotcom,


            quanto manca


            ?

            Anche io non vedo l'ora, solo curiosità, che
            sia

            colpevole nessuno deve provarlo alla luce dei

            fatti.



            L'IP vale sempre, anzi, dipendesse da me le

            denunce fioccherebbero per ogni illecito, non

            solo quel che concerne il diritto

            d'autore.

            I dipendenti delle banche fanno documenti
            falsi

            per far passare finanziamenti, i dipendenti

            dell'enel truccano i contatori, un
            proiezionista

            registrava le anteprime per riverderle al
            mercato

            nero e qualche dipendente (non delle major)
            ma

            dei duplicatori, si trova il dvd in mano e
            si
            fa

            tentare dai facili guadagni. Non dico che non

            succeda, succederà sicuramente, è quello che
            in

            gergo viene chiamato: sputare nel piatto dove

            mangi.

            Si parla di un po' piu' di tera di quanto possa
            far pensare che sia stato qualche un singolo
            dipendente, si parla di account a pagamento e ci
            sono gli ip ed i log, tanto da dimostrare che le
            stesse mayor o usavano mega come cyberlocket
            (quindi lo ritenevano tale) oppure piratavano
            essi
            stessi.
            Sempre piu' interessante questo caso
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)A chiacchiere possiamo dire ogni cosa ma un minimo di logica dovremmo preservarlo. le case si piratano i film da sole? Non ti sembra un'ipotesi fantasiosa? Molto più credibile che un cretino bruciasse tutti i cretini del mondo mettendo per primo i film che aveva a portata di mano. Mi auguro che abbiano perso il posto e non ne trovino più.
          • Sg@bbio scrive:
            Re: E se fossero...
            Stai sviando.
          • krane scrive:
            Re: E se fossero...
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Allibito

            Si parla di un po' piu' di tera di quanto possa

            far pensare che sia stato qualche un singolo

            dipendente, si parla di account a pagamento e ci

            sono gli ip ed i log, tanto da dimostrare che le

            stesse mayor o usavano mega come cyberlocket

            (quindi lo ritenevano tale) oppure piratavano

            essi stessi.

            Sempre piu' interessante questo caso

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
            A chiacchiere possiamo dire ogni cosa ma un
            minimo di logica dovremmo preservarlo. le case si
            piratano i film da sole? Non ti sembra un'ipotesi
            fantasiosa? Molto più credibile che un cretino
            bruciasse tutti i cretini del mondo mettendo per
            primo i film che aveva a portata di mano. Mi
            auguro che abbiano perso il posto e non ne
            trovino più.Chi pirati cosa non e' un problema di mega, il problema di mega e' risultare innocente e questa e' una bella botta per l'accusa.In pratica mi stai accusando di avere in auto merce di contrabbando ma io ho il filmato di TE che ce la metti...
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: E se fossero...
      - Scritto da: Ana Trollo
      E se fossero i distributori stessi a mettere in
      circolazione copie di film di distributori
      concorrenti per fargli affossare il budged e
      incrementare le spese legali?E questa secondo te cos'è? :Dhttp://fbcdn-sphotos-f-a.akamaihd.net/hphotos-ak-prn1/52366_1692368637251_1086171_o.jpg
    • Nauseato scrive:
      Re: E se fossero...
      - Scritto da: Ana Trollo
      E se fossero i distributori stessi a mettere in
      circolazione copie di film di distributori
      concorrenti per fargli affossare il budged e
      incrementare le spese
      legali?E' da tempo quel che penso anch'io: questo spiegherebbe l'immeditezza della disponibilità di materiale teoricamente ancora non accessibile sui canali ufficiali. E AGCOM se la prende, più o meno vanamente, con i semplici indicizzatori di tali materiali, non potendosela prendere con i veri "colpevoli"? Miscappa da ridere ... e non solo ... Certo che AGCOM, il cui acronimo farebbe pensare ad un ente in difesa dei consumatori, cerca solo di difendere le spudorate, meschine, secolari rendite di posizione di chi dei consumatori vuole solo, smodatamente, soldi, soldi e ancora soldi. E manco ci riesce in questo nobile intento, visto come si muove a pene di cane pazzo spesso al di fuori di schemi legali che qualunque neoavvocato potrebbe impugnare con sucXXXXX. Mah!Se per caso oscurassero, non all'italiana ma con tecnologie più serie, un sito come Cineblog01, vero punto di riferimento per l'approvviginamento di tutti quelli che conosco (non mio, io mi sono approvvigionato legalmente a sazietà a costo zero), qualche incontenibile sommossa popolare ne verrebbe fuori.
      • Allibito scrive:
        Re: E se fossero...
        - Scritto da: Nauseato
        - Scritto da: Ana Trollo

        E se fossero i distributori stessi a mettere in

        circolazione copie di film di distributori

        concorrenti per fargli affossare il budged e

        incrementare le spese

        legali?

        E' da tempo quel che penso anch'io: questo
        spiegherebbe l'immeditezza della disponibilità di
        materiale teoricamente ancora non accessibile sui
        canali ufficiali.


        E AGCOM se la prende, più o meno vanamente, con i
        semplici indicizzatori di tali materiali, non
        potendosela prendere con i veri "colpevoli"?
        Miscappa da ridere ... e non solo ...


        Certo che AGCOM, il cui acronimo farebbe pensare
        ad un ente in difesa dei consumatori, cerca solo
        di difendere le spudorate, meschine, secolari
        rendite di posizione di chi dei consumatori vuole
        solo, smodatamente, soldi, soldi e ancora soldi.
        E manco ci riesce in questo nobile intento, visto
        come si muove a pene di cane pazzo spesso al di
        fuori di schemi legali che qualunque neoavvocato
        potrebbe impugnare con sucXXXXX.
        Mah!

        Se per caso oscurassero, non all'italiana ma con
        tecnologie più serie, un sito come Cineblog01,
        vero punto di riferimento per l'approvviginamento
        di tutti quelli che conosco (non mio, io mi sono
        approvvigionato legalmente a sazietà a costo
        zero), qualche incontenibile sommossa popolare ne
        verrebbe
        fuori.Cioè il popolo scende in piazza perchè non si possono più rubare i film? Lo slogan quale sarebbe: "Rubare è lecito" o "Niente rispetto per le leggi"?
        • dont feed the troll - Back Again scrive:
          Re: E se fossero...
          - Scritto da: Allibito
          - Scritto da: Nauseato

          - Scritto da: Ana Trollo


          E se fossero i distributori stessi a mettere
          in


          circolazione copie di film di distributori


          concorrenti per fargli affossare il budged e


          incrementare le spese


          legali?



          E' da tempo quel che penso anch'io: questo

          spiegherebbe l'immeditezza della disponibilità
          di

          materiale teoricamente ancora non accessibile
          sui

          canali ufficiali.





          E AGCOM se la prende, più o meno vanamente, con
          i

          semplici indicizzatori di tali materiali, non

          potendosela prendere con i veri "colpevoli"?

          Miscappa da ridere ... e non solo ...





          Certo che AGCOM, il cui acronimo farebbe pensare

          ad un ente in difesa dei consumatori, cerca solo

          di difendere le spudorate, meschine, secolari

          rendite di posizione di chi dei consumatori
          vuole

          solo, smodatamente, soldi, soldi e ancora soldi.

          E manco ci riesce in questo nobile intento,
          visto

          come si muove a pene di cane pazzo spesso al di

          fuori di schemi legali che qualunque neoavvocato

          potrebbe impugnare con sucXXXXX.

          Mah!



          Se per caso oscurassero, non all'italiana ma con

          tecnologie più serie, un sito come Cineblog01,

          vero punto di riferimento per
          l'approvviginamento

          di tutti quelli che conosco (non mio, io mi sono

          approvvigionato legalmente a sazietà a costo

          zero), qualche incontenibile sommossa popolare
          ne

          verrebbe

          fuori.
          Cioè il popolo scende in piazza perchè non si
          possono più rubare i film? Lo slogan quale
          sarebbe: "Rubare è lecito" o "Niente rispetto per
          le
          leggi"?Cartelli con su scritto "Vai a lavorare" e la tua foto accanto.
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: E se fossero...
      contenuto non disponibile
      • bubba scrive:
        Re: E se fossero...
        - Scritto da: unaDuraLezione
        - Scritto da: Ana Trollo

        E se fossero i distributori stessi a mettere
        in

        circolazione copie di film

        guarda un po' la notizia di ieri:
        "MPAA and RIAA Members Uploaded Over 2,000
        Gigabytes to
        Megaupload":
        http://goo.gl/tZd47Teheheh.. del resto il 'double standard' e' una delle prerogative principali degli azzeccagarbugli e dell'altra melma che vive li' dentro (e in parlamento)
      • Sg@bbio scrive:
        Re: E se fossero...
        Non mi vorrai dire che loro stessi hanno caricato le loro robe per far chiudere un sito..?Ehi...aspetta un momento!
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: E se fossero...
          contenuto non disponibile
          • kimdot cicciobomb scrive:
            Re: E se fossero...
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: Sg@bbio

            Non mi vorrai dire che loro stessi hanno
            caricato

            le loro robe per far chiudere un

            sito..?

            Ci sono tante ipotesi, ma il fatto è che avevano
            centinaia di account e li usavano parecchio come
            cloud
            Contemporaneamente oggi il punto principale
            dell'accusa contro MU dei loro stessi avvocati è
            dimostrare che iul servizio non fosse un cloud
            (rotfl)bisogna dire che kim dotcom ne aveva cartucce da sparare, tanto di cappella :D
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: E se fossero...
            contenuto non disponibile
  • scroll scrive:
    Che dire
    Che dire.....Grazie, 2 dei 3 siti non li conoscevo
    • Alessio scrive:
      Re: Che dire
      Idem (rotfl)
    • Alessio scrive:
      Re: Che dire
      Neanche questo lo conoscevo, appena provveduto a inserirlo nei preferiti.http://www.agcom.it/default.aspx?DocID=13065
      • krane scrive:
        Re: Che dire
        - Scritto da: Alessio
        Neanche questo lo conoscevo, appena provveduto a
        inserirlo nei
        preferiti.
        http://www.agcom.it/default.aspx?DocID=13065Fantastico vero ?Se non ci fossero i loro elenchi come si troverebbero le cose ?Se non fosse per i loro elenchi la pirateria non esisterebbe :|(rotfl) ?
    • Reolix scrive:
      Re: Che dire
      Effetto Streisand
  • Pianeta Video scrive:
    ...
    Ottimo, vediamo quanto i padroni di questi siti scarriconi avranno ancora voglia di piratare quando sono in queste condizioni @^[img]http://upload.wikimedia.org/wikipedia/en/7/76/Prison_Tactical_Team.jpg[/img]
    • unica risposta possibile scrive:
      Re: ...
      (troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)
    • krane scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Pianeta Video
      Ottimo, vediamo quanto i padroni di questi siti
      scarriconi avranno ancora voglia di piratare
      quando sono in queste condizioni
      @^
      [img]http://upload.wikimedia.org/wikipedia/en/7/76Pertanto ti devo ringraziare !Se non avessi attirato la mia attenzione non avrei saputo dove andare a leggere in agicom i link di questi simpatici siti, alcuni non conoscievo.
  • DarkNet scrive:
    Bye Bye AGCOM
    Così otterranno come effetto collaterale quello di spostare l'utenza sulle darknet (es. onion, freenet). L'unica cosa positiva sarebbe la morte del business dietro ai siti di condivisione.cit. "possono iniziare a filtrare in anticipo sugli ordini di inibitoria che verranno eventualmente emessi"Penso che qui bisogna scandalizzarsi che un ente di garanzia dica queste cose, forse oltre a far cadere il regolamento (speriamo a fine giugno) sarebbe ora di far rotolare qualche testa in agcom, considerando che l'ente manco risponde al parlamento si diano una svegliata i "nostri" rappresentanti (AKA politicanti).
    • Sg@bbio scrive:
      Re: Bye Bye AGCOM
      Più che altro, non possono dar libertà agli isp di filtrare o meno cosi alla pene di segugio, sarebbe il caos.
  • Pianeta Video scrive:
    ...
    Tre procedimenti in corso, tre comunicazioni sul sito ufficiale, e tra poco tre ladroni in cella! Tre si conferma numero perfetto! @^
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Pianeta Video
      Tre procedimenti in corso, tre comunicazioni sul
      sito ufficiale, e tra poco tre ladroni in cella!
      Tre si conferma numero perfetto!
      @^Mancano ancora due troll per chiudere il giro allora :D
  • unaDuraLezione scrive:
    documenti divertenti
    contenuto non disponibile
    • panda rossa scrive:
      Re: documenti divertenti
      - Scritto da: unaDuraLezione
      "la presenza, sul sito ... di una
      significativa quantità di opere "

      Presenza di opere in siti torrent?
      (rotfl)(rotfl)(rotfl)Un po' come la presenza di localita' sul furgoncino degli addetti alla posa di cartelli indicatori.
      In pratica vogliono avere ragione senza
      contraddittorio e possono scrivere anche il
      falso...Senza contraddottorio e senza giudice.Si elevano a detentori dell'unica verita' e si lamentano se si alzano pernacchie.
      peccato solo che la falsità dell'affermazione di
      cui sopra ha delle conseguenza piuttosto
      divertenti (e fra qualche mese lo capiranno)
      (rotfl)Ma anche meno.
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: documenti divertenti
        contenuto non disponibile
        • Izio01 scrive:
          Re: documenti divertenti
          - Scritto da: unaDuraLezione
          - Scritto da: panda rossa



          peccato solo che la falsità

          dell'affermazione

          di


          cui sopra ha delle conseguenza piuttosto


          divertenti (e fra qualche mese lo
          capiranno)


          (rotfl)



          Ma anche meno.

          noi però non diciamo niente che gli roviniamo la
          sorpresa
          (rotfl)(rotfl)(rotfl)Secondo me siete troppo ottimisti. Le leggi che valgono per noi non sono le stesse che valgono per loro, temo :(
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: documenti divertenti
            contenuto non disponibile
          • Sg@bbio scrive:
            Re: documenti divertenti
            Sta cosa la stanno gestendo veramente male.
          • prova123 scrive:
            Re: documenti divertenti
            Fintanto che questi argomenti saranno tecnicamente gestiti da c*gli*ni non c'è nulla da preoccuparsi ... cambi DNS o qualche altra XXXXXXX da niubbo e finisce lì. La cosa positiva è che questi politicanti da quattro soldi che vengono tirati per la giacchetta dalle major & affini sponsorizzano esperti della loro stessa risma ... quindi operativamente non sono in grado di fare nulla. :D
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: documenti divertenti
            contenuto non disponibile
          • Sg@bbio scrive:
            Re: documenti divertenti
            Ma agcom non fa solo il blocco via DNS ? No perchè il blocco via Ip, avrebbe delle contro indicazioni mica da ridere.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: documenti divertenti
            contenuto non disponibile
          • Sg@bbio scrive:
            Re: documenti divertenti
            Fanno male a fregarsene, visto che poi per colpa loro mi trovo mezza internet censurata è se mi oscurano il sito sbagliato, sono mazzate.
          • prova123 scrive:
            Re: documenti divertenti
            ed aggiungo gli IS venderanno sempre meno contratti ADSL ... contenti loro ...
          • prova123 scrive:
            Re: documenti divertenti
            non ti preoccupare tecnicamente non sono in grado di oscurare nulla. :)
          • Allibito scrive:
            Re: documenti divertenti
            - Scritto da: Sg@bbio
            Fanno male a fregarsene, visto che poi per colpa
            loro mi trovo mezza internet censurata è se mi
            oscurano il sito sbagliato, sono
            mazzate.Sarà cura degli isp collocare i siti innocenti su altro ip e non concederne altri se le premesse sono di diffusione massiva di opere protette. Se vogliono sanno bene come rendere irraggiungibile (veramente) un sito senza bloccare gli altri, o credi sia impossibile?
          • krane scrive:
            Re: documenti divertenti
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: Sg@bbio

            Fanno male a fregarsene, visto che poi per colpa

            loro mi trovo mezza internet censurata è se mi

            oscurano il sito sbagliato, sono mazzate.
            Sarà cura degli isp collocare i siti innocenti su
            altro ip e non concederne altri se le premesse
            sono di diffusione massiva di opere protette. Se
            vogliono sanno bene come rendere irraggiungibile
            (veramente) un sito senza bloccare gli altri, o
            credi sia impossibile?E' possibile ma ha un costo, chi paga ?
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: documenti divertenti
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Allibito

            - Scritto da: Sg@bbio


            Fanno male a fregarsene, visto che poi
            per
            colpa


            loro mi trovo mezza internet censurata
            è se
            mi


            oscurano il sito sbagliato, sono
            mazzate.


            Sarà cura degli isp collocare i siti
            innocenti
            su

            altro ip e non concederne altri se le
            premesse

            sono di diffusione massiva di opere
            protette.
            Se

            vogliono sanno bene come rendere
            irraggiungibile

            (veramente) un sito senza bloccare gli
            altri,
            o

            credi sia impossibile?

            E' possibile ma ha un costo, chi paga ?E che gliene frega a lui?A lui interessa incassare senza lavorare, del resto non gliene importa nulla.
          • krane scrive:
            Re: documenti divertenti
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Allibito


            - Scritto da: Sg@bbio



            Fanno male a fregarsene, visto che
            poi

            per

            colpa



            loro mi trovo mezza internet
            censurata

            è se

            mi



            oscurano il sito sbagliato, sono

            mazzate.




            Sarà cura degli isp collocare i siti

            innocenti

            su


            altro ip e non concederne altri se le

            premesse


            sono di diffusione massiva di opere

            protette.

            Se


            vogliono sanno bene come rendere

            irraggiungibile


            (veramente) un sito senza bloccare gli

            altri,

            o


            credi sia impossibile?



            E' possibile ma ha un costo, chi paga ?

            E che gliene frega a lui?
            A lui interessa incassare senza lavorare, del
            resto non gliene importa
            nulla.Per una volta che stavo quasi dialogandoci :)
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: documenti divertenti
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: Allibito



            - Scritto da: Sg@bbio




            Fanno male a fregarsene,
            visto
            che

            poi


            per


            colpa




            loro mi trovo mezza internet

            censurata


            è se


            mi




            oscurano il sito sbagliato,
            sono


            mazzate.






            Sarà cura degli isp collocare i
            siti


            innocenti


            su



            altro ip e non concederne altri se
            le


            premesse



            sono di diffusione massiva di opere


            protette.


            Se



            vogliono sanno bene come rendere


            irraggiungibile



            (veramente) un sito senza bloccare
            gli


            altri,


            o



            credi sia impossibile?





            E' possibile ma ha un costo, chi paga ?



            E che gliene frega a lui?

            A lui interessa incassare senza lavorare, del

            resto non gliene importa

            nulla.

            Per una volta che stavo quasi dialogandoci :)Illuso, risponde finchè crede che le sue arrampicate sugli specchi appaiano come risposte sensate, appena si vede messo alle strette scappa.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: documenti divertenti
            contenuto non disponibile
  • Leguleio scrive:
    Errore
    "un inaudito potere discrezionale che travalica il quadro nometivo europeo"Normativo.
    • Izio01 scrive:
      Re: Errore
      - Scritto da: Leguleio
      "un inaudito potere discrezionale che travalica
      il quadro nometivo
      europeo"

      Normativo.Anche "cinematigrafiche"
    • ... scrive:
      Re: Errore
      - Scritto da: Leguleio
      "un inaudito potere discrezionale che travalica
      il quadro nometivo
      europeo"

      Normativo.certo che sei proprio uno strinzo...
    • .... scrive:
      Re: Errore
      - Scritto da: Leguleio
      "un inaudito potere discrezionale che travalica
      il quadro nometivo
      europeo"

      Normativo.Il dito la lana il cratino... :D
    • marco scrive:
      Re: Errore
      - Scritto da: Leguleio
      "un inaudito potere discrezionale che travalica
      il quadro nometivo
      europeo"

      Normativo.In tutto questo articolo la cosa che più ti ha interessato è questa?
      • Zack scrive:
        Re: Errore
        - Scritto da: marco
        - Scritto da: Leguleio

        "un inaudito potere discrezionale che
        travalica

        il quadro nometivo

        europeo"



        Normativo.

        In tutto questo articolo la cosa che più ti ha
        interessato è questa?Cosa pretendi da simil personaggio
        • ... scrive:
          Re: Errore
          - Scritto da: Zack
          - Scritto da: marco

          - Scritto da: Leguleio


          "un inaudito potere discrezionale che

          travalica


          il quadro nometivo


          europeo"





          Normativo.



          In tutto questo articolo la cosa che più ti
          ha

          interessato è questa?
          Cosa pretendi da simil personaggionon rispettato dai figli, abbandonato dalla moglie, deriso dai colleghi: cerca solo un riscatto nel mondo digitale. Da un certo punto di vista, e' pure scusabile.
      • ... scrive:
        Re: Errore
        - Scritto da: marco
        - Scritto da: Leguleio

        "un inaudito potere discrezionale che
        travalica

        il quadro nometivo

        europeo"



        Normativo.

        In tutto questo articolo la cosa che più ti ha
        interessato è
        questa?da cio' puoi farti la tua idea su che tipo di individuo sia quello a cui hai risposto
      • ... scrive:
        Re: Errore
        - Scritto da: marco
        - Scritto da: Leguleio

        "un inaudito potere discrezionale che
        travalica

        il quadro nometivo

        europeo"



        Normativo.

        In tutto questo articolo la cosa che più ti ha
        interessato è
        questa?e pensa che non e' neppure il peggiore, la fauna di PI prevede esemplari "la piu' feccia del web".
      • ... scrive:
        Re: Errore
        - Scritto da: marco
        - Scritto da: Leguleio

        "un inaudito potere discrezionale che
        travalica

        il quadro nometivo

        europeo"



        Normativo.

        In tutto questo articolo la cosa che più ti ha
        interessato è
        questa?tu non dargli niente da mangiare e vedrai che se ne andra' da solo dopo un po'
      • Alessandro scrive:
        Re: Errore
        - Scritto da: marco
        - Scritto da: Leguleio

        "un inaudito potere discrezionale che
        travalica

        il quadro nometivo

        europeo"



        Normativo.

        In tutto questo articolo la cosa che più ti ha
        interessato è questa?Non sai che il suo compito e inserire post inutili?
        • leggi inutili scrive:
          Re: Errore
          - Scritto da: Alessandro
          Non sai che il suo compito e inserire post
          inutili?Lo sappiamo, ma questo non vuol dire che non ci possa divertire a fargli notare l'inutilità dei suoi post. ;)
  • ... scrive:
    servizi nescosti e fangala ad agicom
    va beh, e' ora di tirare su un .onion
    • krane scrive:
      Re: servizi nescosti e fangala ad agicom
      - Scritto da: ...
      va beh, e' ora di tirare su un .onionIo ci sto.
      • ... scrive:
        Re: servizi nescosti e fangala ad agicom
        - Scritto da: krane
        - Scritto da: ...


        va beh, e' ora di tirare su un .onion

        Io ci sto.il tempo di recuperare un vecchio cassone e tirare su il servizio :)
  • ... scrive:
    cozza
    buttati amare, il tuo posto e' la'....
Chiudi i commenti