Kingston, la serie KC2500 arriva a quota 2TB

Nuovo modello di SSD da Kingston, che amplia la propria gamma KS2500 portando a 2TB la capacità massima disponibile senza compromessi sulla velocità.
Nuovo modello di SSD da Kingston, che amplia la propria gamma KS2500 portando a 2TB la capacità massima disponibile senza compromessi sulla velocità.
Guarda 7 foto Guarda 7 foto

Kingston Digital ha annunciato un SSD di nuova generazione che alza ulteriormente l’asticella in termini di capacità e performance, portando a 2TB la capacità complessiva disponibile sulla propria gamma. La nuova unità estende il perimetro di quella che è la serie KC2500, SSD NVMe (Non-Volatile Memory Express) che fino ad oggi arrivava ad una capacità pari a 1TB.

Kingston KC2500, ora fino a 2TB

Così Kingston descrive la novità in uscita:

L’SSD NVMe PCIe KC2500 offre prestazioni estreme grazie ai 4 controller Gen 3.0 e alla memoria NAND TLC 3D a 96-layer, insieme alla velocità in lettura fino a 3.500MB/s e velocità in scrittura fino a 2.900MB/s. Il drive è inoltre dotato di funzioni di crittografia automatica che supportano la protezione dei dati end-to-end mediante tecnologia crittografica hardware XTS-AES a 256 bit, consentendo l’uso di software di produttori terzi con le soluzioni di gestione della sicurezza TCG Opal 2, come Symantec, McAfee, WinMagic e altre. L’unità KC2500 dispone anche di supporto per le funzionalità Microsoft eDrive, una specifica di sicurezza dello storage per BitLocker.

Estendere a 2 TB la capacità massima dell’unità significa escludere i precedenti compromessi necessari tra performance e quantità, laddove le prime imponevano limiti stringenti e costi elevati per poter conservare grandi quantitativi di dati. In questo caso i pilastri dell’offerta si ergono sui 2TB di capacità complessiva al fianco di velocità quali 3500MB/s in lettura e 2900MB/s in scrittura.

L’esordio sul mercato dovrebbe avvenire con anteprima italiana su ePrice, ma al momento l’SSD da 2TB non risulta ancora disponibile. Questione, probabilmente, di ore.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

12 06 2020
Link copiato negli appunti