Kroogi, sul filo tra gratis e pay

Lanciata nel 2007 in Russia, la content community ha annunciato un contest per festeggiare la sua espansione in Europa e Stati Uniti. Proponendo il suo particolare modello di business: pagate quello che volete, se volete

Roma – Una terra di mezzo online, dove gli utenti possono scaricare musica in maniera gratuita, ma anche sostenere gli artisti attraverso un meno tradizionale modello pay. Si chiama Kroogi ed è una content community fondata in Russia nel 2007 dallo sviluppatore Miro Sarbaev, già al lavoro per Napster e Snocap.

Una comunità in continua espansione, ampliatasi in maniera significativa solo nel novembre del 2008 e ora pronta ad abbandonare le fredde temperature digitali di Mosca. Kroogi ha recentemente annunciato un particolare remix contest per festeggiare la sua espansione in Europa, Stati Uniti e Sud America . Tutti i creativi interessati dovranno in pratica registrarsi alla community , per poi caricare le rispettive versioni (si può scegliere tra vari stili musicali come l’hip-hop e la deep house ) dei nuovi brani di T.A.T.U , duo russo al femminile che ha raggiunto il successo internazionale grazie ad un brano orecchiabile e a qualche effusione da prime pagine scandalistiche.

Il sito di Sarbaev ha quindi invitato i vari musicisti ad iscriversi, a raggiungere la compagnia dei 45mila utenti che hanno già affollato la sua community . Kroogi mira infatti a creare un vasto gruppo di produttori di contenuti, dai musicisti ai fotografi, dai registi agli scrittori. Questi possono in pratica mettere a disposizione dei fan connessi le proprie opere, lasciando nelle loro mani il destino commerciale della loro creatività.

Kroogi fornisce infatti agli artisti i tool giusti per mettersi in mostra, attendendo che i vari netizen decidano quali contenuti sostenere con l’acquisto legato al downloading. Un modello del tipo pay what you want , paga quello che ti pare. Stando a quanto spiega il sito, circa il 20 per cento dei contenuti caricati genera attualmente profitti per i creatori.

Kroogi offrirebbe a musicisti e registi la possibilità di utilizzare la piattaforma come una sorta di sgabuzzino, dove caricare b-side, materiali non utilizzati nei dischi originali o progetti work-in-progress . In modo da guadagnare qualcosa e osservare le reazioni degli utenti allo stesso tempo. E forse per soddisfare sia i paladini del file sharing libero che i seguaci di iTunes e di Amazon.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • www scrive:
    tablet fuffa finchè non avranno questo:
    Tutti i tablet che stanno uscendo ora iPad compreso sono solo divertenti giocattoli finchè non uscirà qualcosa con le seguenti caratteristicheschermo 10" 720psistema operativo standard (windows 7 o linux a scelta)usbschermo a tecnologia Pixel Qi o similebatteria decenteprezzo max 300 euroquindi ne riparliamo fra un anno :-)
    • LaNberto scrive:
      Re: tablet fuffa finchè non avranno questo:
      li hanno fatti più o meno così per anni, e guarda che sucXXXXX
      • Osvy scrive:
        Re: tablet fuffa finchè non avranno questo:
        - Scritto da: LaNberto
        li hanno fatti più o meno così per anniA 300 euro con schermo da 10" e batteria decente?...
      • Anonimo scrive:
        Re: tablet fuffa finchè non avranno questo:
        Ma non erano trendy, ora che c'e' la mela sopra e' tutta un'altra storia...
    • Nedanfor non loggato scrive:
      Re: tablet fuffa finchè non avranno questo:
      http://en.wikipedia.org/wiki/Adam_tabletIl prezzo della versione 32 GB dovrebbe aggirarsi sui 400$ (ad oggi 299.50)Fonte: http://techblog.aasisvinayak.com/apples-ipad-vs-notion-inks-adam/Chi vivrà vedrà.
    • ruppolo scrive:
      Re: tablet fuffa finchè non avranno questo:
      - Scritto da: www
      Tutti i tablet che stanno uscendo ora iPad
      compreso sono solo divertenti giocattoli finchè
      non uscirà qualcosa con le seguenti
      caratteristiche

      schermo 10" 720p
      sistema operativo standard (windows 7 o linux a
      scelta)
      usb
      schermo a tecnologia Pixel Qi o simile
      batteria decente
      prezzo max 300 euro

      quindi ne riparliamo fra un anno :-)Tutta roba già in commercio da un decennio.
      • GulP scrive:
        Re: tablet fuffa finchè non avranno questo:
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: www

        Tutti i tablet che stanno uscendo ora iPad

        compreso sono solo divertenti giocattoli finchè

        non uscirà qualcosa con le seguenti

        caratteristiche



        schermo 10" 720p

        sistema operativo standard (windows 7 o linux a

        scelta)

        usb

        schermo a tecnologia Pixel Qi o simile

        batteria decente

        prezzo max 300 euro



        quindi ne riparliamo fra un anno :-)

        Tutta roba già in commercio da un decennio.Quindi iPad è arretrato di quanti anni? :O
  • LaNberto scrive:
    Se i commenti
    Se i commenti sono indice di interesse, anche questo sarà un sucXXXXX :)
    • fiertel91 scrive:
      Re: Se i commenti
      - Scritto da: LaNberto
      Se i commenti sono indice di interesse, anche
      questo sarà un sucXXXXX
      :)I commenti sono più che altro lo specchio del trollismo. Hanno provato ha forzare lo stesso sul fanatismo Win-Mac-Lin-variedeventuali infilandoci un paio di "Apple", ma non sembra proprio bastare.
      • LaNberto scrive:
        Re: Se i commenti
        Non vedere che Nokia fa acqua da tutte le parti e si sta nemmeno tanto lentamente motorolizzando è un po' avere le fette di prosciutto sugli occhhi
        • gerry scrive:
          Re: Se i commenti
          - Scritto da: LaNberto
          Non vedere che Nokia fa acqua da tutte le parti Non mi sembra che i cellulari Nokia vadano tanto male.
          • LaNberto scrive:
            Re: Se i commenti
            i cellulari non vanno male, sono gli smartphone che vanno male
          • gerry scrive:
            Re: Se i commenti
            - Scritto da: LaNberto
            i cellulari non vanno male, sono gli smartphone
            che vanno
            maleNon so nel resto del mondo, ma in Italia gli smartphone non mi rappresentano molto mercato. Almeno, da quello che vedo io sono ancora a livello di gadget.
          • collione scrive:
            Re: Se i commenti
            - Scritto da: LaNberto
            i cellulari non vanno male, sono gli smartphone
            che vanno
            malemmmm a guardare qui non sembra http://upload.wikimedia.org/wikipedia/en/3/3e/Smartphone_share_2009_full.pnge si parla degli smartphone dove nokia ha il 47%
          • LaNberto scrive:
            Re: Se i commenti
            mentre prima aveva?
          • Nedanfor non loggato scrive:
            Re: Se i commenti
            Ma anche Windows sta perdendo man mano mercato, eppure non fallirà per questo. È normale (e sano) che i monopoli si sciolgano. Detto questo Nokia ha un ottimo bilancio e gode di buona salute, inoltre i suoi prodotti sono sempre stati (a mio avviso) di un ottimo rapporto qualità/prezzo e sono curioso di vedere come sarà questo tablet.PS. Mi sembra a dir poco curioso che non si parli di Adam, il tablet della Notion Ink, dato che sulla carta al momento è oggettivamente interessante (Display Pixel-Qi, SD, USB, AGPS... nVidia Tegra 2 e una lunga autonomia).
          • fiertel91 scrive:
            Re: Se i commenti
            - Scritto da: Nedanfor non loggato
            PS. Mi sembra a dir poco curioso che non si parli
            di Adam, il tablet della Notion Ink, dato che
            sulla carta al momento è oggettivamente
            interessante (Display Pixel-Qi, SD, USB, AGPS...
            nVidia Tegra 2 e una lunga
            autonomia).Infatti ho appena dato un'occhiata a questa scheda: http://techcrunch.com/2010/04/05/facebooks-ipad-impostor-facebook-ultimate-removed-from-the-app-store/, e mi pare più che interessante. Un tablet a tutti gli effetti.
      • ruppolo scrive:
        Re: Se i commenti
        - Scritto da: fiertel91
        - Scritto da: LaNberto

        Se i commenti sono indice di interesse, anche

        questo sarà un sucXXXXX

        :)

        I commenti sono più che altro lo specchio del
        trollismo. Hanno provato ha forzareIl regresso della cultura passa per l'analfabetismo.
  • fiertel91 scrive:
    come Apple, per Apple, contro Apple...
    Apple Apple Apple. Si riprende a usare tra i giornalisti i prodotti Apple come metro di ogni prodotto di concorrenza? Cancellato già il termine tablet per il giornalisticamente più suggestivo anti-iPad?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 aprile 2010 16.08-----------------------------------------------------------
    • ruppolo scrive:
      Re: come Apple, per Apple, contro Apple...
      - Scritto da: fiertel91
      Apple Apple Apple. Si riprende a usare tra i
      giornalisti i prodotti Apple come metro di ogni
      prodotto di concorrenza?Mi sembra ovvio.Il torpore Windows sta iniziando a scemare.
      Cancellato già il termine tablet per il
      giornalisticamente più suggestivo
      anti-iPad?"Tablet" fa parte del vecchio concetto "sistema operativo desktop su computer non desktop", esattamente come "smartphone" ha fatto parte di "sistema operativo con paradigmi desktop su palmare". Entrambe idee fallimentari.
      • 00101010 scrive:
        Re: come Apple, per Apple, contro Apple...
        - Scritto da: ruppolo

        Cancellato già il termine tablet per il

        giornalisticamente più suggestivo

        anti-iPad?

        "Tablet" fa parte del vecchio concetto "sistema
        operativo desktop su computer non desktop",
        esattamente come "smartphone" ha fatto parte di
        "sistema operativo con paradigmi desktop su
        palmare". Entrambe idee
        fallimentari.non per darti un dolore ma smartphone indica telefoni con funzionalità estese (ed estendibili) oltre i servizi base di telefonia (telefonate, messaggeria, connesione dati gprs..); dunque se smartphone è un idea fallimentare l'iphone è fallimentare in quanto rientras nella categoria smartphone.Lo stesso dicasi per il termine tablet e l'ipad; il primo indica una classe di macchine sottili, pensate per interfacciarvisi tramite touchscreen o schermi e penne ottiche, utilizzabili in abito lavorativo e orientate alla connessione; puoi dire che l'ipad non rientra nella categoria?L'unica differenza è che al solito Jobs ha preso un idea preesistente, l'ha infighettata, ha fatto salire l'hype, l'ha blindato in maniera tale da far inorridire anche i più sfegatati fan del drm e del non-standard, e l'ha resa l'iProdotto più venduto del momento.
        • LaNberto scrive:
          Re: come Apple, per Apple, contro Apple...
          - Scritto da: 00101010
          non per darti un dolore ma smartphone indica
          telefoni con funzionalità estese (ed estendibili)
          oltre i servizi base di telefonia (telefonate,
          messaggeria, connesione dati gprs..); dunque se
          smartphone è un idea fallimentare l'iphone è
          fallimentare in quanto rientras nella categoria
          smartphone.e si è visto da quattro anni ormai che il vecchio concetto di smartphone era errrato e malimpostato. Quanti degli smartphone attuali non sono come l'iphone (almeno a livello di scimmiottamento)?I nokia? sono quelli che hanno le vendite più in calo.

          Lo stesso dicasi per il termine tablet e l'ipad;
          il primo indica una classe di macchine sottili,
          pensate per interfacciarvisi tramite touchscreen
          o schermi e penne ottiche, utilizzabili in abito
          lavorativo e orientate alla connessione; puoi
          dire che l'ipad non rientra nella
          categoria?Affatto, è l'unico che ci rientra. Gli altri sono accrocchi disfunzionali di nessun interesse di mercato, come ormai ampiamente dimostrato negli anni
          • 00101010 scrive:
            Re: come Apple, per Apple, contro Apple...
            - Scritto da: LaNberto
            - Scritto da: 00101010


            non per darti un dolore ma smartphone indica

            telefoni con funzionalità estese (ed
            estendibili)

            oltre i servizi base di telefonia (telefonate,

            messaggeria, connesione dati gprs..); dunque se

            smartphone è un idea fallimentare l'iphone è

            fallimentare in quanto rientras nella categoria

            smartphone.

            e si è visto da quattro anni ormai che il vecchio
            concetto di smartphone era errrato e
            malimpostato. Quanti degli smartphone attuali non
            sono come l'iphone (almeno a livello di
            scimmiottamento)?

            I nokia? sono quelli che hanno le vendite più in
            calo.Vedi il concetto di smartphone è esattamente lo stesso, cambia l'utenza; solo che invece di servire a rappresentanti d'azienda, ing., e altre classi di proffessionisti; gli attuali smartphone sono più orientati a quella che è la massa informe di gente che non è in grado di gestire e sfruttare appieno uno smartphone.

            Lo stesso dicasi per il termine tablet e l'ipad;

            il primo indica una classe di macchine sottili,

            pensate per interfacciarvisi tramite touchscreen

            o schermi e penne ottiche, utilizzabili in abito

            lavorativo e orientate alla connessione; puoi

            dire che l'ipad non rientra nella

            categoria?

            Affatto, è l'unico che ci rientra. Gli altri sono
            accrocchi disfunzionali di nessun interesse di
            mercato, come ormai ampiamente dimostrato negli
            anniC'è una differenza tra "nessun interesse di mercato" e "nessun interesse di mercato di massa"; un sistema di controllo failsafe per la gestione delle centrali nucleari ha altissimo interesse di mercato ma basso interesse di mercato di massa; i tablet esistenti sono usati da professionisti in ambiti specifici e docenti; l'iPad ha spostato l'attenzione verso il mercato di massa; così come l'eeepc di asus ha fatto per i laptop.
          • LaNberto scrive:
            Re: come Apple, per Apple, contro Apple...
            la differenza sono i nuneri: senza mercato di massa non esiste un mercato che stia in piedi da solo
          • morgan scrive:
            Re: come Apple, per Apple, contro Apple...
            - Scritto da: LaNberto
            la differenza sono i nuneri: senza mercato di
            massa non esiste un mercato che stia in piedi da
            solostai semplicemente delirandotutto quello che è apparecchiatura scientifica, elettromedicale,tutto quello che rappresenta la cosiddetta musica "di nicchia"tutti i romanzi poco conosciuti, i manuali universitaritutto questo secondo te non sta in piedi da solo?Vai ragazzo,vai a mangiare da MacDonald, a vederti Beautyful, a sentirti Britney Spears, e a telefonare con Hiphone :D
          • LaNberto scrive:
            Re: come Apple, per Apple, contro Apple...
            o bravo, bene così
          • JosaFat scrive:
            Re: come Apple, per Apple, contro Apple...
            Ma per piacere... di smartphone ce ne sono di tutti i tipi, e gli iCosi sono solo una percentuale del tutto. L'utenza professionale usa comunque cellulari con OS M$.E i tablet forse venderanno un po' in America (dove comprerebbero pure l'iShit se Apple creasse un simile aggeggio), ma penso se ne vedranno pochi al di qua dell'Atlantico.
          • LaNberto scrive:
            Re: come Apple, per Apple, contro Apple...
            tra sei mesi se ne riparla
        • ruppolo scrive:
          Re: come Apple, per Apple, contro Apple...
          - Scritto da: 00101010
          non per darti un dolore ma smartphone indica
          telefoni con funzionalità estese (ed estendibili)
          oltre i servizi base di telefonia (telefonate,
          messaggeria, connesione dati gprs..); dunque se
          smartphone è un idea fallimentare l'iphone è
          fallimentare in quanto rientras nella categoria
          smartphone.iPhone non rientra in quella categoria.Infatti pure Walt Mossberg ha coniato un nuovo termine: "super smartphone". Apple lo chiama "pocket computer", che è il termine più adeguato. La parte telefonica, infatti, è solo una delle tante funzioni, e non è (in iPhone) di certo la più utilizzata.
          Lo stesso dicasi per il termine tablet e l'ipad;
          il primo indica una classe di macchine sottili,
          pensate per interfacciarvisi tramite touchscreen
          o schermi e penne ottiche, utilizzabili in abito
          lavorativo e orientate alla connessione; puoi
          dire che l'ipad non rientra nella
          categoria?Si, lo posso dire. E per lo stesso motivo di cui sopra: i precedenti tablet lo sono solo dal punto di vista hardware. Sistema operativo e software applicativi non ci sono, sono stati utilizzati quelli dei pc desktop.Secondo te se sul Commodore 64 fosse stato messo un bel Unix, sarebbe stato un home computer?
          L'unica differenza è che al solito Jobs ha preso
          un idea preesistente, l'ha infighettata,Discorso da troll ignorante.
          ha fatto
          salire l'hype, l'ha blindato in maniera tale da
          far inorridire anche i più sfegatati fan del drm
          e del non-standard, e l'ha resa l'iProdotto più
          venduto del
          momento.Ovvio, ha fatto quello che andava fatto: un vero tablet.Gli altri invece non sanno fare altro che ferraglia o concept.Come dire che costruisco carriole o disegno macchine di F1.
          • drainedbrai n scrive:
            Re: come Apple, per Apple, contro Apple...
            Il Commodore 64 E' un home computer
      • fiertel91 scrive:
        Re: come Apple, per Apple, contro Apple...
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: fiertel91

        Apple Apple Apple. Si riprende a usare tra i

        giornalisti i prodotti Apple come metro di ogni

        prodotto di concorrenza?

        Mi sembra ovvio.
        Il torpore Windows sta iniziando a scemare.Non hai capito allora. Intendo dire che uscito un prodotto apple il giornalismo di settore (ma anche non) parla della concorrenza come anti-prodottoapple. Come per i cellulari touch screen della Nokia. Tutti iPhone-killer o anti-iPhone. Definirli invece per quello che sono?E poi che c'entra Windows. Sto solo parlando di un vizio del giornalismo. O pensavi che io intendessi glorificare la diffusione dei prodotti Apple? :S

        Cancellato già il termine tablet per il

        giornalisticamente più suggestivo

        anti-iPad?

        "Tablet" fa parte del vecchio concetto "sistema
        operativo desktop su computer non desktop",
        esattamente come "smartphone" ha fatto parte di
        "sistema operativo con paradigmi desktop su
        palmare". Entrambe idee
        fallimentari.Idee fallimentari perché non seguono le tue esigenze? Io mi auguro ancora che riescano a trasferire un sistema operativo simil-desktop (adattato quindi al dispositivo) pienamente funzionante su tablet. Un computer a tutti gli effetti e non castrato. Altrimenti, per quanto mi riguarda, solo un gadget in più e il computer fisso non si molla.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 08 aprile 2010 00.22-----------------------------------------------------------
        • ruppolo scrive:
          Re: come Apple, per Apple, contro Apple...
          - Scritto da: fiertel91
          Idee fallimentari perché non seguono le tue
          esigenze?Le mie e quelle della maggior parte delle persone.
          Io mi auguro ancora che riescano a
          trasferire un sistema operativo simil-desktop
          ( NON adattato quindi al dispositivo)Fixed!
          pienamente
          funzionante su tablet. Un computer a tutti gli
          effetti e non castrato.La sua castrazione diventa naturale.
          Altrimenti, per quanto mi
          riguarda, solo un gadget in più e il computer
          fisso non si
          molla.Non hai capito assolutamente NULLA. Ma non te ne faccio una colpa, se una delle tante vittime del regime Microsoft.
          • fiertel91 scrive:
            Re: come Apple, per Apple, contro Apple...
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: fiertel91

            Idee fallimentari perché non seguono le tue

            esigenze?

            Le mie e quelle della maggior parte delle persone.Fonti ISTAT?

            Io mi auguro ancora che riescano a

            trasferire un sistema operativo simil-desktop

            ( NON adattato quindi al dispositivo)

            Fixed!Non capisco che avresti fixato. Hai solo stravolto il senso della frase.

            pienamente

            funzionante su tablet. Un computer a tutti gli

            effetti e non castrato.

            La sua castrazione diventa naturale.Apocalittico.
            Non hai capito assolutamente NULLA. Ma non te ne
            faccio una colpa, se una delle tante vittime del
            regime
            Microsoft.Pensare che uso OpenSuse (newbie)
      • Sborone di Rubikiana memoria scrive:
        Re: come Apple, per Apple, contro Apple...
        [img]http://images3.wikia.nocookie.net/__cb20100129001558/nonciclopedia/images/b/b3/Confronto_iPad_e_tavoletta_di_pietra.jpg[/img]
        • morgan scrive:
          Re: come Apple, per Apple, contro Apple...
          fantastico!
          • fiertel91 scrive:
            Re: come Apple, per Apple, contro Apple...
            - Scritto da: morgan
            fantastico!È anche sulla pagina di Nonciclopedia: http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/IPad.
Chiudi i commenti