La Baviera è già pronta a distribuire trojan

La sicurezza dello stato è prioritaria: un emendamento alle leggi locali consentirà alle forze dell'ordine di intrufolarsi da remoto nei PC dei cittadini. Al via le nuove perquisizioni virtuali

Roma – I trojan di stato non violano i diritti civili dei cittadini bavaresi: la polizia potrà disseminarli via email, potrà infiltrarsi nelle macchine dei sospetti, potrà perquisire da remoto gli hard disk degli individui. Spetterà alle forze dell’ordine stabilire quali siano i casi di vita o di morte nei quali intervenire.

Dal primo di agosto, conferma Juergen Schmidt di Heise online a Punto Informatico , le forze dell’ordine della Baviera avranno la possibilità di effettuare ricerche online sui computer dei sospetti. Nonostante la Corte Costituzionale federale si sia espressa in materia e abbia descritto la sorveglianza attraverso backdoor statali come una pratica capace di erodere i diritti civili e la spontaneità dei cittadini, un emendamento alle leggi bavaresi promosso in clima pre-elettorale dal partito di maggiornaza CSU ha consegnato alle autorità locali la licenza di spionaggio a mezzo malware , a mezzo di quelli che la stampa ha già definito bayerntrojaner , trojan bavaresi.

Sarà dunque legale distribuire spyware e vigilare sul computer del sospetto, le forze dell’ordine potranno battere a tappeto i dispositivi di archiviazione, modificare e cancellare dati che risiedono sulla macchina del cittadino che “costituisca una urgente minaccia al paese o alla federazione, o alla vita o alla libertà di una persona”. I trojan di stato in Baviera potrebbero non essere semplicemente impugnati come strumenti di computer forensics, ma potrebbero servire anche a prevenire atti che possano attentare alla sicurezza dello stato e dei cittadini. Potrebbe non essere necessario un mandato del giudice per inoculare microspie software, avvertono dall’opposizione: le forze dell’ordine, operando nel dominio dell’immateriale, potrebbero abusare del potere loro conferito.

“La Baviera sarà il primo stato ad offrire le basi legali per le ricerche online” spiega con orgoglio il ministro dell’Interno locale Joachim Herrmann. Le autorità bavaresi, dopo il veto opposto dalla Alta Corte federale di Germania nei confronti delle pratiche di spionaggio a mezzo backdoor accolte dalla leggi del lander del Nord-Reno Westfalia, sono le prime a reintrodurre nel quadro normativo le indagini da remoto.

La Baviera è indiscutibilmente all’avanguardia: le autorità locali, era emerso nei mesi scorsi da documenti pubblicati su Wikileaks, si sono mobilitate per far fronte all’ impossibilità di intercettare le comunicazioni che si scambiano su Skype. “Mostreremo un’altra volta chi è il leader nel campo della sicurezza interna tedesca” annuncia Herrmann.

In Germania da tempo fermenta l’idea di approntare un quadro normativo che permetta alle forze dell’ordine di combattere terrorismi e minacce attraverso il malware di stato, ma la Corte Costituzionale locale ha avvertito le autorità dei rischi che una simile legge possa comportare se introdotta senza alcuna garanzia per il cittadino. La Baviera ha trovato gli appigli per poter regolarizzare i trojan di stato, per offrire agli investigatori quelli che il ministro Herrmann ha descritto come strumenti in grado di tenere il passo coi tempi nella protezione dei cittadini. Checché ne dicano i membri dell’opposizione, checché ne dicano i cittadini, il ministro Herrmann non ha il minimo dubbio che “l’introduzione delle modifiche alla legge non cozzi con la Costituzione bavarese e la Costituzione federale”.

Gaia Bottà

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • lo ScarriPhon e scrive:
    SDK da meraviglia
    Allora con la UILabel faccio le etichette...con la UITextField faccio un'area testuale piccola...con la UITextView metto il testo su più righe, ma non funziona più lo scroll, vabbè ripiegherò su altri controlli...con le varie UINavogationBar e UITabBar mi gestisco la navigazione delle varie funzionalità....con l'UIAccelerometer boh?!? ci devo pensare.... forse un sistema safety che chiama automaticamente l'autoambulanza quando il possessore dell'iPhone si starà per schiantare con la macchina mentre ruota le icone....Cavolo, oddio, no, non ci credo, ma c'è qualcuno che ha visto se tra le 2000 e più funzioni dell'SDK (anche 2.0) ci sia qualcosa (una funzione ovviamente) che mi consenta di effettuare una telefonata a fronte di un evento?
    • BifidusAtti vo scrive:
      Re: SDK da meraviglia
      Comincia ad usare google per imparare qualcosa im merito agli argomenti sui quali ti vuoi esprimere, dove esprimere è un eufemismo
  • MeX scrive:
    il punto é...
    Apple ha cercato e trovato il modo piú sicuro per distribuire applicazioni su un device mobile e lo ha applicato, con 99$ CHIUNQUE puó vendere le sue applicazioni su AppStore senza pagare un cent di hosting, gestione dei pagamenti... ...Ora, a me sembra diverso dal Trusted Computing inteso come limitazione della libertá, e infatti lo dimostra che si lamentano solo gli italioti... che sono forse solo dietro ai cinesi in quanto a pirateria e torrents e tarocchi...
    • ruppolo scrive:
      Re: il punto é...
      Infatti è questa la grande innovazione, la distribuzione centralizzata del software dove chiunque può partecipare con una cifra irrisoria.Son convinto che nel giro di pochi mesi saranno disponibili più applicazioni di tutte le altre piattaforme messe insieme.Venerdì si parte con 6 milioni di clienti potenziali, che diventeranno 10 milioni entro la fine del mese.
      • Mi scoccio di loggare scrive:
        Re: il punto é...
        - Scritto da: ruppolo
        Infatti è questa la grande innovazione, la
        distribuzione centralizzata del software dove
        chiunque può partecipare con una cifra
        irrisoria.
        Son convinto che nel giro di pochi mesi saranno
        disponibili più applicazioni di tutte le altre
        piattaforme messe
        insieme.
        Venerdì si parte con 6 milioni di clienti
        potenziali, che diventeranno 10 milioni entro la
        fine del
        mese.e dimmi...l'innovazione è quella di far pagare gli sviluppatori per "diffondere" le proprie applicazioni?E perche' dovrei "diffonderlo" solo attraverso questo canale e non attraverso ALTRI canali?Perche' devo versare questi soldi?Se voglio sviluppare un'applicazione FREE perche' devo PAGARE per poterla offrire?Insomma... Apple ne fa di cappellate....
        • PIAF scrive:
          Re: il punto é...

          Insomma... Apple ne fa di cappellate....Se ce lo dici tu...http://www.intomobile.com/2008/03/19/apples-iphone-appstore-digital-application-signatures-explained-developer-costs-lowest-in-industry.html
        • BFidus scrive:
          Re: il punto é...
          - Scritto da: Mi scoccio di loggare
          Se voglio sviluppare un'applicazione FREE perche'
          devo PAGARE per poterla
          offrire?

          Insomma... Apple ne fa di cappellate....Se non ricordo male, per un'applicazione free non e' previsto il pagamento dei 99 dollari.....Comunque, a mio parere, Apple con iphone sta blindando il blindabile, e penso non sia la scelta migliore.
          • Mi scoccio di loggare scrive:
            Re: il punto é...
            - Scritto da: BFidus
            - Scritto da: Mi scoccio di loggare


            Se voglio sviluppare un'applicazione FREE
            perche'

            devo PAGARE per poterla

            offrire?



            Insomma... Apple ne fa di cappellate....

            Se non ricordo male, per un'applicazione free non
            e' previsto il pagamento dei 99
            dollari.....
            Comunque, a mio parere, Apple con iphone sta
            blindando il blindabile, e penso non sia la
            scelta
            migliore.A seguire il link del tizio che mi ha risposto poco prima, sembrerebbe che i 99$ servono per farmi installare un certificato che autorizzi le mie applicazioni a girare sull'Iphone.In questo senso :1) Non sai quanto tempo dura quel certificato2) Devi comunque spendere quei soldi anche per applicazioni FREE3) Spero che Android e Moko si muovano in fretta per uscire dal guscio...
          • PIAF scrive:
            Re: il punto é...
            - Scritto da: Mi scoccio di loggare
            - Scritto da: BFidus

            - Scritto da: Mi scoccio di loggare




            Se voglio sviluppare un'applicazione FREE

            perche'


            devo PAGARE per poterla


            offrire?





            Insomma... Apple ne fa di cappellate....



            Se non ricordo male, per un'applicazione free
            non

            e' previsto il pagamento dei 99

            dollari.....

            Comunque, a mio parere, Apple con iphone sta

            blindando il blindabile, e penso non sia la

            scelta

            migliore.

            A seguire il link del tizio che mi ha risposto
            poco prima,Era il mio link, giusto? sembrerebbe che i 99$ servono per
            farmi installare un certificato che autorizzi le
            mie applicazioni a girare
            sull'Iphone.
            In questo senso :
            1) Non sai quanto tempo dura quel certificatoNon lo sai tu o non ti vuoi informare e ti limiti a sollevare tuoi dubbi?
            2) Devi comunque spendere quei soldi anche per
            applicazioni
            FREEApparentemente è un tuo problema, ma non di tutti.Se per quello c'è gente che sviluppa applicazioni gratuite ma si sopporta i costi di gestione del proprio sito internet. Pazzi?
            3) Spero che Android e Moko si muovano in fretta
            per uscire dal
            guscio...La speranza è l'ultima a morire.
          • bibop scrive:
            Re: il punto é...
            ma l'hai letto il'articolo?! hai capito cosa c'e' scritto?!cosa c'e' che non capisci in questo?"For example, Danger (of Sidekick fame) charges a 50% cut for applications sold through their application store, which is most similar to Apple's AppStore. Handango, which sells Symbian, Palm, BlackBerry, and Windows Mobile software (and is recommended by Microsoft to WM developers) takes a 40% cut from small developers (which is going to increase to 50% this month) - while larger developers have to fork over a whopping 60-70% of revenues. Then there's Nokias Software Market and Motricitys Smartphone.net which both take a 40% cut, and sometimes take a 50% cut. Nokia pays developers quarterly, compared to Apple's plan to dole out sales revenue every month."cosa c'e' che non capisci in questo?"Then there's the $99 fee that Apple demands in return for the digital certificate needed to publish these iPhone applications. Seems like a rip, right? Consider this - RIM charges the same $100 fee, but it only applies to a single computer. Every single machine that a developer uses has to have signing rights, has to be connect to the internet during the signing process, and has to communicate with RIM's servers for a successful signature.Developers working on Qualcomm's BREW platform (like those apps from Verizon Wireless) have to dole out $500 for a VeriSign certificate that can only be used on 100 application. It costs $895 to sign 500 applications, and 1000 application signatures costs $1295. VeriSign also requires that you must apply for, pick up, and install your VeriSign Authentic Document ID on the same computer with the same version of Microsoft Internet Explorer."e tutto il resto a seguire... cosa c'e' che non capisci nell'articolo? vedi le cifre relative ai vari altri sistemi di distribuzione? ti sembra che apple sia fuori mercato? non ti sta bene che nn si possa distribuire il software in maniera diversa... problema tuo... ma nn andare a dire che allo sviluppatore apple fa un torto... o che il sistema appstore sia un modo per rubare soldi ai poveri sviluppatori
        • ruppolo scrive:
          Re: il punto é...
          - Scritto da: Mi scoccio di loggare
          e dimmi...l'innovazione è quella di far pagare
          gli sviluppatori per "diffondere" le proprie
          applicazioni?Se conosci qualcuno che le diffonde gratis fammi sapere. Mi farebbe proprio comodo vendere le mie applicazioni senza costi di marketing.
          E perche' dovrei "diffonderlo" solo attraverso
          questo canale e non attraverso ALTRI
          canali?Fammi pensare... forse perché il cliente trova subito il tuo prodotto e lo acquista con un click?
          Perche' devo versare questi soldi?
          Se voglio sviluppare un'applicazione FREE perche'
          devo PAGARE per poterla
          offrire?Beh, potresti sempre portargliela di persona, così risparmi...
          • Tapiocapioca scrive:
            Re: il punto é...

            Se conosci qualcuno che le diffonde gratis fammi
            sapere. Mi farebbe proprio comodo vendere le mie
            applicazioni senza costi di
            marketing.http://sourceforge.net/Io non vedo costi per la distribuzione di queste applicazioni..
            Fammi pensare... forse perché il cliente trova
            subito il tuo prodotto e lo acquista con un
            click?http://sourceforge.net/projects/zimbra/Questo prodotto non ha fatto molto marketing per farsi conoscere, ma scommetto ha venduto più dei tuoi! Yahoo con un click lo ha acquistato per svariati milioni di dollari e lo usa per le proprie webmail. Come punto di partenza vale molto di più la qualità del prodotto che non la piattaforma che lo distribuisce! Se lo vuoi anche tu puoi scaricarlo! Basta un click!
            Beh, potresti sempre portargliela di persona,
            così
            risparmi...Non c'è bisogno! C'è chi lo fa per te gratis!http://sourceforge.net/-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 luglio 2008 15.47-----------------------------------------------------------
          • ccccc scrive:
            Re: il punto é...
            Modificato dall' autore il 09 luglio 2008 15.47
            --------------------------------------------------http://alexandria.wiki.sourceforge.net/Donation+Systempoi si può sempre fare la figura dello scroccone.
          • Tapiocapioca scrive:
            Re: il punto é...

            http://alexandria.wiki.sourceforge.net/Donation+Sy

            poi si può sempre fare la figura dello scroccone.Guarda che non devi quotare me... E' ruppolo che scrive
            Se conosci qualcuno che le diffonde gratis fammi sapere.
            Mi farebbe proprio comodo vendere le mie applicazioni
            senza costi di marketing.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 luglio 2008 19.23-----------------------------------------------------------
          • ruppolo scrive:
            Re: il punto é...
            - Scritto da: Tapiocapioca

            Se conosci qualcuno che le diffonde gratis fammi

            sapere. Mi farebbe proprio comodo vendere le mie

            applicazioni senza costi di

            marketing.

            http://sourceforge.net/Quindi questi mi gestiscono le transazioni e mi fanno finire i soldi direttamente nel mio conto? E mi proteggono anche dalle copie pirata o mi devo io sobbarcare il costo per svilupparne o comprare un sistema? E gli utenti me li tengono loro registrati? Tutto gratis?Una figata!
          • Tapiocapioca scrive:
            Re: il punto é...
            Tu hai scritto:- Scritto da: Mi scoccio di loggare

            e dimmi...l'innovazione è quella di far pagare

            gli sviluppatori per "diffondere" le proprie

            applicazioni?
            Se conosci qualcuno che le diffonde gratis fammi sapere.
            Mi farebbe proprio comodo vendere le mie
            applicazioni senza costi di marketing.

            E perche' dovrei "diffonderlo" solo attraverso

            questo canale e non attraverso ALTRI

            canali?
            Fammi pensare... forse perché il cliente trova subito il
            tuo prodotto e lo acquista con un click?

            Perche' devo versare questi soldi?

            Se voglio sviluppare un'applicazione FREE perche'

            devo PAGARE per poterla

            offrire?Beh, potresti sempre portargliela di persona, così risparmi...E continui con:- Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Tapiocapioca


            Se conosci qualcuno che le diffonde gratis
            fammi


            sapere. Mi farebbe proprio comodo vendere le
            mie


            applicazioni senza costi di


            marketing.



            http://sourceforge.net/

            Quindi questi mi gestiscono le transazioni e mi
            fanno finire i soldi direttamente nel mio conto?
            E mi proteggono anche dalle copie pirata o mi
            devo io sobbarcare il costo per svilupparne o
            comprare un sistema? E gli utenti me li tengono
            loro registrati? Tutto
            gratis?

            Una figata!Mi faresti notare nel tuo primo post dove hai alluso a supporto commerciale ed economico? A me sembra di aver letto marketing... Probabilmente sbaglio, credo di aver bisogno di un paio di occhiali!! Va bo..
          • ruppolo scrive:
            Re: il punto é...
            - Scritto da: Tapiocapioca
            Mi faresti notare nel tuo primo post dove hai
            alluso a supporto commerciale ed economico? A me
            sembra di aver letto marketing... Probabilmente
            sbaglio, credo di aver bisogno di un paio di
            occhiali!! Va
            bo..Giri di parole a parte, il sistema AppStore permette gli sviluppatori di evitare costi e pensieri relativi a:- promozione- distribuzione- fatturazione- incasso- protezione del software- gestione clienti e loro datiMentre per una Adobe o una Microsoft queste cose contano nulla, per un singolo sviluppatore, magari pure "neo", è una manna. Al costo di un 30% sul fatturato, lo sviluppatore pensa solo a sviluppare, null'altro. Dei 99 dollari una tantum penso non valga manco la pena di parlarne... sarebbe come prendere in considerazione il costo della carta igienica nel momento di aprire un'azienda.
          • ruppolo scrive:
            Re: il punto é...
            - Scritto da: Tapiocapioca
            Mi faresti notare nel tuo primo post dove hai
            alluso a supporto commerciale ed economico? A me
            sembra di aver letto marketing... Probabilmente
            sbaglio, credo di aver bisogno di un paio di
            occhiali!! Va
            bo..Giri di parole a parte, il sistema AppStore permette gli sviluppatori di evitare costi e pensieri relativi a:- promozione- distribuzione- fatturazione- incasso- protezione del software- gestione clienti e loro datiMentre per una Adobe o una Microsoft queste cose contano nulla, per un singolo sviluppatore, magari pure "neo", è una manna. Al costo di un 30% sul fatturato, lo sviluppatore pensa solo a sviluppare, null'altro. Dei 99 dollari una tantum penso non valga manco la pena di parlarne... sarebbe come prendere in considerazione il costo della carta igienica nel momento di aprire un'azienda.
    • picard12 scrive:
      Re: il punto é...
      ah si? allora perchè mettere il trust?Vedrai che ti fottono dopo un pò potrai fare solo quello che vogliono loro.. cosi impari..
      • BifidusAtti vo scrive:
        Re: il punto é...
        - Scritto da: picard12
        ah si? allora perchè mettere il trust?

        Vedrai che ti fottono dopo un pò potrai fare solo
        quello che vogliono loro.. cosi
        impari..E andare all'asilo a giocare?
      • sergio Picciau scrive:
        Re: il punto é...
        no ma magari stabiliranno che una data applicazione che tu hai comprato per il tuo iphone al tempo t0 non sia più meritevole di essere eseguita al tempo t1 perche lo sviluppatore ha dichiarato che la mamma di jobs è una poco di buono, oppure che i dati firmati digitalmente e crittati tramite i chip TPM sono disponibili, per via del sealed storage, solo sulla piattaforma dove li hai generati non li potrai usare su una piattaforma diversa dal tuo melafonino, oppure che visto che sei andato a letto con la figlia di Jobs decidano di revocare le tue chiavi RSA e tu non possa più accedere a nessun servizio.fantascienza? probabile, ma piano piano...
  • derlokmerlo scrive:
    cita la fonte
    la fonte reale è www.darkapples.net
    • Dr. House scrive:
      Re: cita la fonte
      - Scritto da: derlokmerlo
      la fonte reale è www.darkapples.netabbiamo capito che volete un pò di notorietà, non serve postare lo stesso messaggio con identità false
    • MarcOsx scrive:
      Re: cita la fonte
      Visto che continuate a "spammare" sto sito spammo i miei dubbi.Mi sapete spiegare perché di questo "trusted" se ne parla ESCLUSIVAMENTE in Italia?Non ho idea se sia vero o no, ma generalmente quando le notizie sono internazionali sono più affidabili.E poi DarkApple sembra un sito creato apposta in cui annuncia esclusivamente quello....Un sito di Hacking che annuncia che non si può fare hacking... è strano no?Non sono scettico eh, i ragionamenti sembrano validi e le mie competenze in materia sono limitate.Dico che risulta strano.
    • Infoinpresa Sa scrive:
      Re: cita la fonte
      - Scritto da: derlokmerlo
      la fonte reale è www.darkapples.netabbiamo capito.di ai tuoi capi di Netforce srl che abbiamo capito e smettetela di spammare.
  • Mark Knopfler scrive:
    Correzione inutile 3298 :)

    ...le operazioni di jailbrake di iPhone
    e iPod Touch diverranno impossibili...Jailbreak?
    • next scrive:
      Re: Correzione inutile 3298 :)
      - Scritto da: Mark Knopfler

      ...le operazioni di jailbrake di iPhone

      e iPod Touch diverranno impossibili...

      Jailbreak?Il jailbreak non è l'unlock. Era questa la domanda?
    • kattle87 scrive:
      Re: Correzione inutile 3298 :)
      ROTFL si parla del decreto per l'immunità :D Il freno per andare in galera :)
      • Fabioman scrive:
        Re: Correzione inutile 3298 :)
        Break e' (anche) spezzare. Freno e' brake.
        • kattle87 scrive:
          Re: Correzione inutile 3298 :)
          esatto! Nell'articolo anzichè jailbreak avevano scritto jailbrake :D cioè come ho proposto io, il freno per rallentare l'arrivo in galera :)
  • Ricky scrive:
    MELA FETENTE...
    Lo sapevo che Jobb aveva in serbo qualche porcatina delle sue...L'articolo di Luca non e' del tutto chiaro,omette un particolare importante:Sul sito italiano (che non ricordo) di hacker melafoninici viene riportato chiaro "IPHONE GAME OVER"!Li viene spiegato perche' ne adesso ne in futuro sara' mai possibile crakkare quel COSO.Viene anche spiegato tutto il resto, blocchi e limiti a 360°.Quindi chi compera DOVREBBE SAPERE che ha un COSO che non e' di sua proprieta' ma solo in parte,porta' infilarci SOLO quello che la Apple gli permettera' di infilare...tenendo anche presente che ,in maniera del tutto arbitraria, potranno essere applicate policy di blocco di qualsiasi cosa in esso contenuta.Mela...puoi vendere quello che ti pare, se c'e' chi la compera ma la TRASPARENZA non e' un optional...anche se pare proprio di si.
    • PIAF scrive:
      Re: MELA FETENTE...
      Su quel sito non vi sono neppure riferimenti a comprova di quanto dicono se per quello.Ergo non lo prendo per oro colato dato che nulla è verificabile confrontandolo con altre fonti.- Scritto da: Ricky
      Lo sapevo che Jobb aveva in serbo qualche
      porcatina delle
      sue...
      L'articolo di Luca non e' del tutto chiaro,omette
      un particolare
      importante:
      Sul sito italiano (che non ricordo) di hacker
      melafoninici viene riportato chiaro "IPHONE GAME
      OVER"!
      Li viene spiegato perche' ne adesso ne in futuro
      sara' mai possibile crakkare quel
      COSO.
      Viene anche spiegato tutto il resto, blocchi e
      limiti a
      360°.
      Quindi chi compera DOVREBBE SAPERE che ha un COSO
      che non e' di sua proprieta' ma solo in
      parte,porta' infilarci SOLO quello che la Apple
      gli permettera' di infilare...tenendo anche
      presente che ,in maniera del tutto arbitraria,
      potranno essere applicate policy di blocco di
      qualsiasi cosa in esso
      contenuta.
      Mela...puoi vendere quello che ti pare, se c'e'
      chi la compera ma la TRASPARENZA non e' un
      optional...anche se pare proprio di
      si.
    • maroo scrive:
      Re: MELA FETENTE...
      ma non ho capito una cosa...ma tu compri un MOTOROLA o un NOKIA e non ti lamenti che non ci puoi mettere che ne so il MAME ...ma se il telefonino e' della mela...se vuoi avere 1000 altri programmi lo puoi fare PAGANDO...come e' giusto pagare per il software che le persone producono spendendo tempo e risorse, allora questo non va bene perche e' APPLE...io non capisco proprio certi ragionamenti....
      • PierGiorgio scrive:
        Re: MELA FETENTE...
        - Scritto da: maroo
        ma non ho capito una cosa...ma tu compri un
        MOTOROLA o un NOKIA e non ti lamenti che non ci
        puoi mettere che ne so il MAME ...ma se il
        telefonino e' della mela...se vuoi avere 1000
        altri programmi lo puoi fare PAGANDO...come e'
        giusto pagare per il software che le persone
        producono spendendo tempo e risorse, allora
        questo non va bene perche e' APPLE...io non
        capisco proprio certi
        ragionamenti....Nokia e Motorola vendono senza brand e con brand. Solo alcuni band sono limitati in funzionalità. Per Iphone non hai possibilità di goderti ciò che hai pagato, e non puoi scegliere diversamente.
        • maroo scrive:
          Re: MELA FETENTE...
          Infatti il discorso secondo me e' che si deve avere tutto gratis...quindi tu vuoi goderti quello che vuoi senza pagare...tutto qui...lo facciamo tutti, MP3, programmi...Poi che cmq l'iphone sia un telefonino ma che abbia anche tante altre funzionalita in quando e' anche un palmare con tanto di sistema operativo dentro, induce a pensare "bene...allora come esce, in barba a contratti e contrattini e comprare programmi, io lo voglio hackerare, per avere tutto gratis"Se invece pensassi che PAGANDO (forse troppo ma non e' questo il punto) tu hai tutto, non vedo perche imbestialirsi in questo modo....leggo anche in altri tread che spendere 500 euro per sentire un po di musica e avere un telefono, invece di spenderne 100 e' stupido, mbe...dipende da cosa vuoi e da cosa ti interessa...non ho mai sentito qualc'uno che desse del cog...one a chi ha comprato un NOKIA N2132138912938 appena uscito e lo ha pagato cosi tanto...oppure a chi ha comprato un blackbarry...
          • maroo scrive:
            Re: MELA FETENTE...
            scusate dimenticavo...quindi "godere per una cosa che hai pagato" puoi eccome...te lo compri sbloccato, a 500 euri...COMPRI i programmi che ti piacciono su ITUNES store, e quindi ti godi tutto...senza brand...visto che vodafone e tim hanno dichiarato che i loro telefonini saranno effettivamente sbloccati al 100%...non voglio difenere la apple che cmq e' una societa' che deve fare soldi e fa porcate come le altre...ma vedere che si spara a 0 su tutto mi sembra proprio stupido...e molti frequentatori di questo sito parlano a vanvera...e non riesco a capire per quale motivo...
          • PIAF scrive:
            Re: MELA FETENTE...
            - Scritto da: maroo
            Infatti il discorso secondo me e' che si deve
            avere tutto gratis...quindi tu vuoi goderti
            quello che vuoi senza pagare...tutto qui...lo
            facciamo tutti, MP3,
            programmi...Permettimi la battuta ;-)Beh allora non avrai nulla in contrario se passo da casa tua a prendere la TV, la lavatrice, l'auto, ecc; sai com'è devo avere tutto gratis e quindi ho deciso di rifornirmi da te perché mi sei simpatico.
          • maroo scrive:
            Re: MELA FETENTE...
            ok...passa pure...ma vivo in una casa in affitto e arredata...QUINDI MIO NON e' NIENTE!!!E PRENDO IL BUS TUTTE LE MATTINE!!!!;-)
          • PIAF scrive:
            Re: MELA FETENTE...
            - Scritto da: maroo
            ok...passa pure...ma vivo in una casa in affitto
            e arredata...QUINDI MIO NON e'
            NIENTE!!!
            E PRENDO IL BUS TUTTE LE MATTINE!!!!
            ;-)Eh vabbeh ma lasciami almeno in frigo un bicchiere d'acqua o è in leasing pure quella? :-D
      • io me scrive:
        Re: MELA FETENTE...
        Perchè non è un ragionamento, è una presa di posizione assoluta volutamente contro l'unica azienda informatica del mondo veramente innovativa.Se fosse per questi tizi saremmo ancora al dos, anzi alle schede perforare ed alle cabine telefoniche.Da quando è uscito l'iphone, tutto il mondo, TUTTO IL MONDO tecnologico ne parla, TUTTI LO VOGLIONO (guardate anche il gestore 3) ed ancora TUTTI aspettano l'11 luglio manco fosse un trattato di pace mondiale.E al tizio della mela fetente, dico anche che se a lui fa ribrezzo quello che decide e produce la Apple, problemi suoi, che vada pure in qualche cabina telefonica open source con una scheda craccata per telefonare se ci tiene, tanto non gliene frega niente a nessuno.
        • 1977 scrive:
          Re: MELA FETENTE...

          che vada pure in qualche cabina telefonica open source con una scheda craccata per telefonare se ci tiene(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)mitico!
        • sergio Picciau scrive:
          Re: MELA FETENTE...
          non è tanto quello che fa apple è il trend che investe tutto il modno dell'informatica, non saremo più noi a decidere cosa far girare su un dispositivo, sia software free che a pagamento, ma saranno i produttori, a pilotare le scelte, decidendo di cosa dobbiamo fidarci e di cosa non dobbiamo fidarci. Dovreste per dovere di informazione leggere cosa comporta il trusted computing nella sua interezza, sopratutto per ciò che riguarda il concetto di "sealed storage"mela o non mela (e tenete presente che sono un felice possessore di un macbook)giusto per darvi una idea:http://www.no1984.org/Dettagli_sul_Trusted_Computinghttp://it.wikipedia.org/wiki/Trusted_Platform_Modulehttp://it.wikipedia.org/wiki/Trusted_computinge magari un video tanto per gradire:http://www.no1984.org/Trusted_Computing_movie
    • 1977 scrive:
      Re: MELA FETENTE...
      secondo me lo craccano tempo zero (vedi mod chip per le console e via dicendo). magari mi sbaglio.
  • please scrive:
    potete citare le fonti corrette?
    www.darkapples.net
    • MarcOsx scrive:
      Re: potete citare le fonti corrette?
      Mi sapete spiegare perché di questo "trusted" se ne parla ESCLUSIVAMENTE in Italia?Non ho idea se sia vero o no, ma generalmente quando le notizie sono internazionali sono più affidabili.E poi DarkApple sembra un sito creato apposta in cui annuncia esclusivamente quello....Un sito di Hacking che annuncia che non si può fare hacking... è strano no?Non sono scettico eh, i ragionamenti sembrano validi e le mie competenze in materia sono limitate.Dico che risulta strano.
      • next scrive:
        Re: potete citare le fonti corrette?
        Secondo me è stata un ottima mossa per pubblicizzare un blog che nessuno cagherebbe altrimenti!
        • PIAF scrive:
          Re: potete citare le fonti corrette?
          - Scritto da: next
          Secondo me è stata un ottima mossa per
          pubblicizzare un blog che nessuno cagherebbe
          altrimenti!Ho dato un'occhiata al citato blog ed effettivamente è monotematico.Che sia l'unico problema che preoccupa il nostro pianeta quello dell'iphone.Solitamente, come dite voi, la pluralità di fonti è utile, se non essenziale, per vederci chiaro.In questo caso è proprio strano che non vi siano altre fonti in rete.
          • next scrive:
            Re: potete citare le fonti corrette?
            Già il fatto che la notizia non sia stata ripresa da zibri, macrumors o appleinsider la dice lunga...E poi alla apple sono coscienti che il successo e la diffusione dell'iphone è dovuto al suo unlock... Mi aspetto però che prima o poi una strada simile al trustzone verrà presa in considerazione seriamente conoscendoli...
          • Dr. House scrive:
            Re: potete citare le fonti corrette?
            - Scritto da: next
            Già il fatto che la notizia non sia stata ripresa
            da zibri, macrumors o appleinsider la dice
            lunga...e TUAW o lo stesso dev team!
            E poi alla apple sono coscienti che il successo e
            la diffusione dell'iphone è dovuto al suo
            unlock... Mi aspetto però che prima o poi una
            strada simile al trustzone verrà presa in
            considerazione seriamente
            conoscendoli...Io ho chiesto sui canali irc di zibri e del dev team ma non ne sa nulla nessuno, addirittura l'ultima news del dev team è un teaser del nuovo pwnage, e non ci sono riferimenti al tpm.cercando con google iphone tpm i risultati sono tutti italiani e linkano la "notizia" di darkapples
          • ruppolo scrive:
            Re: potete citare le fonti corrette?
            Rendere i vecchi iPhone sbloccati inoperabili è l'ultima cosa che Apple e carrier desiderano. I soldi derivano infatti dall'uso.
  • Dr. House scrive:
    Ne parliamo solo noi?
    Giusto per sapere, ho i feed inondati da notizie sull'iphone, ma questa cosa si legge solo su PI, per giunta sono le stesse cose apparse in un commento di ieri.... curioso....
    • next scrive:
      Re: Ne parliamo solo noi?
      - Scritto da: Dr. House
      Giusto per sapere, ho i feed inondati da notizie
      sull'iphone, ma questa cosa si legge solo su PI,
      per giunta sono le stesse cose apparse in un
      commento di ieri....
      curioso....Ha riportato la notizia anche melablog ma non saprei dirti se è un fake. Le ultime beta esaminate da zibri non dicevano nulla al riguardo
      • Dr. House scrive:
        Re: Ne parliamo solo noi?
        - Scritto da: next
        - Scritto da: Dr. House

        Giusto per sapere, ho i feed inondati da notizie

        sull'iphone, ma questa cosa si legge solo su PI,

        per giunta sono le stesse cose apparse in un

        commento di ieri....

        curioso....

        Ha riportato la notizia anche melablog ma non
        saprei dirti se è un fake. Le ultime beta
        esaminate da zibri non dicevano nulla al
        riguardoInfatti stavo chiedendo a lui :-DEffettivamente le notizie sul crack riuscito del firmware 2 da parte di zibri e del dev team risalgono a versioni più vecchie, quindi non so, però è anche l'assenza di notizie nel resto del pianeta che mi da da pensare, una cosa del genere avrebbe messo in allarme anche il più piccolo dei blog, invece la legggo solo su PI
        • next scrive:
          Re: Ne parliamo solo noi?
          Mi fai sapere se ti risponde?Credo comunque avesse tra le mani le ultime beta del firmware e comunque la funzionalità trustZone dell'arm penso possa essere disabilitata.Comunque venerdì avremo tutte le risposte!
          • Dr. House scrive:
            Re: Ne parliamo solo noi?
            - Scritto da: next
            Mi fai sapere se ti risponde?
            Credo comunque avesse tra le mani le ultime beta
            del firmware e comunque la funzionalità trustZone
            dell'arm penso possa essere
            disabilitata.
            Comunque venerdì avremo tutte le risposte!Certamente appena so qualcosa posto qui.Cmq è strano che tutte le ricerche su google fatte per iphone TPM riportino notizie in italiano che linkano il solito articolo ripreso anche da PI
          • PIAF scrive:
            Re: Ne parliamo solo noi?
            - Scritto da: Dr. House
            - Scritto da: next

            Mi fai sapere se ti risponde?

            Credo comunque avesse tra le mani le ultime beta

            del firmware e comunque la funzionalità
            trustZone

            dell'arm penso possa essere

            disabilitata.

            Comunque venerdì avremo tutte le risposte!

            Certamente appena so qualcosa posto qui.
            Cmq è strano che tutte le ricerche su google
            fatte per iphone TPM riportino notizie in
            italiano che linkano il solito articolo ripreso
            anche da
            PIdomanda: e fare una ricerca riguardo al proprietario del dominio darkapples.net potrebbe essere utile per inquadrare chi sta dietro a questa news?
          • next scrive:
            Re: Ne parliamo solo noi?
            Registrant: Domains by Proxy, Inc. DomainsByProxy.com 15111 N. Hayden Rd., Ste 160, PMB 353 Scottsdale, Arizona 85260 United States Registered through: GoDaddy.com, Inc. (http://www.godaddy.com) Domain Name: DARKAPPLES.COM Created on: 10-Aug-05 Expires on: 10-Aug-08 Last Updated on: 09-Feb-08 Administrative Contact: Private, Registration DARKAPPLES.COM@domainsbyproxy.com Domains by Proxy, Inc. DomainsByProxy.com 15111 N. Hayden Rd., Ste 160, PMB 353 Scottsdale, Arizona 85260 United States (480) 624-2599 Technical Contact: Private, Registration DARKAPPLES.COM@domainsbyproxy.com Domains by Proxy, Inc. DomainsByProxy.com 15111 N. Hayden Rd., Ste 160, PMB 353 Scottsdale, Arizona 85260 United States (480) 624-2599
          • PIAF scrive:
            Re: Ne parliamo solo noi?
            tu hai cercato con .com, mentre è .net e io trovo quanto segue (http://www.abczone.it/wmzone/whois/mwhois.php)domain:darkapples.netowner-name:Netforce srlowner-address:Via Desiderio da Settignano, 13owner-address:20149owner-address:Milanoowner-address:Milanoowner-address:Italyadmin-c:MU39-GANDItech-c:MU39-GANDIbill-c:MU39-GANDInserver:a.dns.gandi.net 217.70.179.40nserver:b.dns.gandi.net 217.70.184.40nserver:c.dns.gandi.net 217.70.182.20reg_created:2008-05-20 16:45:16expires:2009-05-20 16:45:16created:2008-05-20 18:45:17changed:2008-05-20 18:45:17person:Max Uggerinic-hdl:MU39-GANDIaddress:Netforce srladdress:Via Desiderio da Settignano, 13address:20149address:Milanoaddress:Milanoaddress:Italyphone:+39.3331913333fax:+39.3331913333e-mail:5596497f8b73640135c29c1c5653a48e-mu39@contact.gandi.netlastupdated:2008-05-12 13:09:28
          • next scrive:
            Re: Ne parliamo solo noi?
            Si, scusami mi ero sbagliato
          • PIAF scrive:
            Re: Ne parliamo solo noi?
            - Scritto da: next
            Si, scusami mi ero sbagliatoTranquillo, ho fatto lo stesso errore pure io prima di accorgermi che era .net ;-)
          • Infoinpresa Sa scrive:
            Re: Ne parliamo solo noi?

            address:Netforce srldati dal Registro delle Imprese Attività: LA SOCIETA' HA PER OGGETTO: - LA PRESTAZIONE DI SERVIZI DI IT SECURITY - L'ANALISI, PROGETTAZIONE, SVILUPPO, DOCUMENTAZIONE, INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE DI SOFTWARE APPLICATIVI E TECNICI; - L'INTEGRAZIONE DI SISTEMI INFORMATICI E DI TELECOMUNICAZIONI (SIA HARDWARE SIA SOFTWARE); - LA PRESTAZIONE DI SERVIZI TECNICI, DI FORMAZIONE ED ORGANIZZATIVI ALLE AZIENDE NELL'AMBITO DELLA CONSULENZA DI DIREZIONE E DELLA CONSULENZA STRATEGICA VOLTA AL POSIZIONAMENTO DELLE STESSE SUL MERCATO NONCHE' LA PRESTAZIONE DI SERVIZI DI MARKETING E DI PUBBLICITA' ON-LINE MEDIANTE L'UTILIZZO DELLA TECNOLOGIA INTERNET O DEI MEDIA TRADIZIONALI; - ATTIVITA' DI PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI INFRASTRUTTURE INFORMATIVE A PRIVATI, AZIENDE ED ENTI; - REALIZZAZIONE E COMMERCIO DI SOFTWARE ED HARDWARE IN GENERE E DI SOLUZIONI INFORMATIVE E DI COMUNICAZIONE PER PRIVATI, AZIENDE ED ENTI; - ATTIVITA' DI IMPORT, EXPORT E DISTRIBUZIONE DI TECNOLOGIE AVANZATE, SIA SOTTO FORMA DI BENE/PRODOTTO CHE SOTTO FORMA DI PROPRIETA' INTELLETTUALE. LA SOCIETA' PUO' ASSUMERE LA RAPPRESENTANZA, IN ITALIA E ALL'ESTERO, DI IMPRESE ITALIANE E STRANIERE OPERANTI IN UNO DEI RAMI DI ATTIVITA' PREVISTI IN QUESTO ARTICOLO. LA SOCIETA' PUO' INOLTRE COMPIERE - NEI LIMITI E NELLE FORME DI LEGGE - TUTTI GLI ATTI RITENUTI NECESSARI O SOLTANTO UTILI PER IL CONSEGUIMENTO DELL'OGGETTO SOCIALE: COSI' IN BREVE PUO' PORRE IN ESSERE OPERAZIONI MOBILIARI, IMMOBILIARI, INDUSTRIALI, COMMERCIALI E FINANZIARIE, AVENTI PERTINENZA, DIRETTA OD INDIRETTA, CON L'OGGETTO SOCIALE NEI LIMITI DELLE VIGENTI NORME DI LEGGE. LA SOCIETA' PUO' ASSUMERE, QUALE ATTIVITA' NON PREVALENTE, INTERESSENZE E PARTECIPAZIONI IN SOCIETA' O IMPRESE IN GENERE AVENTI OGGETTO ANALOGO O CONNESSO AL PROPRIO, NEL RISPETTO DEI LIMITI PREVISTI DALLA VIGENTE LEGISLAZIONE IN MATERIA. LE OPERAZIONI FINANZIARIE, COMPRESA L'ASSUNZIONE DI PARTECIPAZIONI NON DOVRANNO COMUNQUE ESSERE SVOLTE NEI CONFRONTI DEL PUBBLICO. direi abbastanza chiaro ;)
  • kattle87 scrive:
    OpenMoko
    una piattaforma destinata a un continuo sviluppo, e lì di blocchi non ne trovate, siete sicuri.E di applicazioni ce ne saranno almeno tante quante per l'IPhone. ;)
    • next scrive:
      Re: OpenMoko
      - Scritto da: kattle87
      una piattaforma destinata a un continuo sviluppo,
      e lì di blocchi non ne trovate, siete
      sicuri.
      E di applicazioni ce ne saranno almeno tante
      quante per l'IPhone.
      ;)Guarda noi ci crediamo.Però vale sempre la stessa regola: nulla di concreto = aria fritta
      • kattle87 scrive:
        Re: OpenMoko
        beh i FreeRunner hanno iniziato a venderli prima dell'IPhone 3G. Ok il SW è ancora in via di sviluppo ma l'oggetto fisico esiste ed è anche funzionante (nella maggior parte dei casi :P)
        • nonsenepuop iu scrive:
          Re: OpenMoko
          Ed è anche osceno se per questo.Nemmeno il nerd ideale avrebbe le palle per comprarlo!
          • kattle87 scrive:
            Re: OpenMoko
            bella osservazione. Esprime bene la superficialità di chi scrive (troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)Cambiamo argomento ok? l'estetica lasciamola lì dov'è che sennò inizio a offendere le saponette tanto per trollare un po' anche io...
          • next scrive:
            Re: OpenMoko
            Non voglio dire che sia un pacco ma è come il discorso android o i concept di microsoft.I giudizi sulla bontà di questi oggetti possono essere dati solo quando li hai effettivamente tra le mani.
          • kattle87 scrive:
            Re: OpenMoko
            ottimo, però a questo punto sono disponibili più giudizi per questo che nemmeno per l'IPhone 3G visto che ancora il 3G _nessun_ customer ce lo ha in mano, mentre il FreeRunner c'è già chi lo ha ricevuto! Poi ovvio ti potrò raccontare la mia esperienza a settembre se lo prenderò ;)Tra l'altro in effetti tutti parlano e straparlano di IPhone quando nessuno ce lo ha in mano. A tal proposito hai pienamente ragione: esprimere giudizi a riguardo è davvero stupido. Bisogna almeno avercelo da un mese per poterne parlare
          • next scrive:
            Re: OpenMoko
            Beh io ho il 2G dall'anno scorso e sarei disposto a passare al modello 3G solo se facessero un navigatore satellitare tipo tomtom. Sarebbe l'unico motivo valido visto che sono ampiamente soddisfatto di quello che offre il modello attuale.Per quanto riguarda il parlare per sentito dire è uno sport molto praticato qui!
          • ruppolo scrive:
            Re: OpenMoko
            Io ce l'ho da 6 mesi e sono anch'io ampiamente soddisfatto. Comprerò quello nuovo solo se mi sarà impedito di accedere all'AppStore con il modello attuale.
        • Shingo Tamai scrive:
          Re: OpenMoko
          Posso dire che l'oggetto fisico fa cagare o si offende qualcuno?Perche' se devo portarmi in tasca una roba spessa quasi 3 cm solo perche' ha su openmoko...
    • ruppolo scrive:
      Re: OpenMoko
      - Scritto da: kattle87
      una piattaforma destinata a un continuo sviluppo,
      e lì di blocchi non ne trovate, siete
      sicuri.
      E di applicazioni ce ne saranno almeno tante
      quante per l'IPhone.
      ;)Certo, e la prima la fai tu, che ti piace tanto lavorare aggratis... vero?
      • kattle87 scrive:
        Re: OpenMoko
        il porting da sw linux standard è semplice dato il software stack in dotazione all'openmoko. Inoltre già si è iniziato a produrre SW per il neo 1973, cioè il modello dedicato solo agli sviluppatori.Tanto per finire, chi vuole può creare le proprie applicazioni commerciali usando le GTK che sono sotto LGPL quindi va benissimo per chiunque.Infine: sei un troll perchè di SW per linux siamo pieni, perchè non dovrebbe essercene anche per linux sul palmare?
        • ruppolo scrive:
          Re: OpenMoko
          - Scritto da: kattle87
          il porting da sw linux standard è semplice dato
          il software stack in dotazione all'openmoko.
          Inoltre già si è iniziato a produrre SW per il
          neo 1973, cioè il modello dedicato solo agli
          sviluppatori.
          Tanto per finire, chi vuole può creare le proprie
          applicazioni commerciali usando le GTK che sono
          sotto LGPL quindi va benissimo per
          chiunque.

          Infine: sei un troll perchè di SW per linux siamo
          pieni, perchè non dovrebbe essercene anche per
          linux sul
          palmare?Perché il software deve essere sviluppato ad hoc, se il dispositivo è di nuovo tipo.Quindi il porting non porta da nessuna parte.Secondo te se io faccio il porting del giochino della pallina sul piano con le buche, da iPhone a qualsiasi altro palmare, pensi che funzioni? Lo adatti?
          • kattle87 scrive:
            Re: OpenMoko
            ok andiamo per gradi: sai cosa sono i toolkit GTK, Qtopia, ecc ecc...?ecco, il FreeRunner li supporta.Ciò implica: prendi il sorgente del file, gli dai una aggiustatina, lo cross-compili, hai fatto.Forse non lo sai ma han fatto lo stesso giochino con DEBIAN compilata per ARM che funziona sui ROUTER FASTWEB, con tanto di AMULE ADUNANZA sopra.Secondo te hanno riscritto Debian da zero?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 08 luglio 2008 12.59-----------------------------------------------------------
          • ruppolo scrive:
            Re: OpenMoko
            - Scritto da: kattle87
            ok andiamo per gradi: sai cosa sono i toolkit
            GTK, Qtopia, ecc
            ecc...?
            ecco, il FreeRunner li supporta.
            Ciò implica: prendi il sorgente del file, gli dai
            una aggiustatina, lo cross-compili, hai
            fatto.Non hai capito una cippa.L'iPhone è stato concepito per essere utilizzato in modo radicalmente differente rispetto ogni altro dispositivo fisso o portatile che sia.Il software va scritto da zero, nessun porting ha senso.Ad esempio tanta gente (che non ha mai preso in mano un iPhone) lamenta l'assenza del copia-incolla. Il copia incolla non fa concettualmente parte di iPhone, per questo non c'è. Quindi vedi che il porting non ha senso. Al massimo puoi portare l'idea, ma sarà comunque una idea VECCHIA su un dispositivo basato su concetti NUOVI. Come portare una applicazione DOS sotto Windows, dove il mouse lo lasci nel cassetto.Chi ha provato a comprato l'iPhone non vuole i vecchi paradigmi, ha già visto le potenzialità dei nuovi. E non ci sono eguali.
          • kattle87 scrive:
            Re: OpenMoko
            LO HAI FATTO DI NUOVO!!!! HAI RIGIRATO LA FRITTATA!ti ricordo il tuo primo post:

            E di applicazioni ce ne saranno almeno tante

            quante per l'IPhone.


            Certo, e la prima la fai tu, che ti piace tanto lavorare
            aggratis... vero?Io ti ho risposto: le applicazioni per il FreeRunner CI SONO e tu mi hai ricominciato a parlare dell'IPhone, perche è radicalmente diverso, e sbatti vari. Non ho mai parlato dell'IPhone in questo post, fatta eccezione per il numero di applicazioni... Forse ti è sfuggito.Io parlo di uno smartphone Linux con programmi Linux.Dei programmi per IPhone me ne posso pure fregare se permetti... Visto che NON rientreranno nel mondo che mi interessa.
          • pluf scrive:
            Re: OpenMoko
            - Scritto da: kattle87
            Io parlo di uno smartphone Linux con programmi
            Linux.sei OT
            Dei programmi per IPhone me ne posso pure fregare
            se permetti... Visto che NON rientreranno nel
            mondo che mi
            interessa.e allora non andare OT, no?
          • kattle87 scrive:
            Re: OpenMoko
            Ammetto di essere OT, ma il mio primo post era per tutti quelli che dicevano "l'IPhone ha i blocchi, fa schifo, non lo prenderò mai" e il mio post era senza pretese. Poi qualcumo ha iniziato a trollare e mi sono sentito in dovere di affossarlo.
          • ruppolo scrive:
            Re: OpenMoko
            - Scritto da: kattle87
            Dei programmi per IPhone me ne posso pure fregare
            se permetti... Visto che NON rientreranno nel
            mondo che mi
            interessa.Allora che chiedi a fare come fa a vedere i filmati youtube?Dai, vai a trollare da un altra parte!
          • kattle87 scrive:
            Re: OpenMoko
            l'ho chiesto:1- per curiosità.2- Perchè comunque sapere cosa può o non può fare l'IPhone credo sia concesso dalla legge, visto che l'ho chiesto garbatamente mi pare.3- precedenti post su flash erano contraddittori e almeno mi sono tolto un dubbio!
          • ruppolo scrive:
            Re: OpenMoko
            Certo, la richiesta su youtube è stata garbata, ma questa no:"Poi qualcumo ha iniziato a trollare e mi sono sentito in dovere di affossarlo."Comunque se non volevi parlare di iPhone, colpa mia che non l'ho capito. Chiedo scusa.
          • eaman1 scrive:
            Re: OpenMoko
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: kattle87

            ok andiamo per gradi: sai cosa sono i toolkit

            GTK, Qtopia, ecc

            ecc...?

            ecco, il FreeRunner li supporta.

            Ciò implica: prendi il sorgente del file, gli
            dai

            una aggiustatina, lo cross-compili, hai

            fatto.

            Non hai capito una cippa.
            L'iPhone è stato concepito per essere utilizzato
            in modo radicalmente differente rispetto ogni
            altro dispositivo fisso o portatile che
            sia.
            Il software va scritto da zero, nessun porting ha
            senso.Stai dicendo l'interfaccia utente vero?Perche' TUTTO il resto: kernel, utility di sistema,compilatori, debugger, librerie condivise invece si possono riutilizzare. Che sono il 95% dello sbattimento.
          • ruppolo scrive:
            Re: OpenMoko
            - Scritto da: eaman1
            Stai dicendo l'interfaccia utente vero?Certamente.
            Perche' TUTTO il resto: kernel, utility di
            sistema,compilatori, debugger, librerie condivise
            invece si possono riutilizzare. Che sono il 95%
            dello
            sbattimento.Il SDK è gratuito e tagliato su misura. Non serve reinventare la ruota.Quanto al resto l'interfaccia è la cosa più importante. Se n'è accorta anche Palm, che ha appena assunto un esperto di interfacce, sperando di salvarsi dal fallimento.Lo scacchiere si sta riconfigurando. Nokia ha acquisito Symbian, Garmin ha messo a frutto l'esperienza sulle GUI, Google si allarga tra la folla... solo un'azienda sta dormendo sugli allori, la cara vecchia MS. Questi si sveglieranno a cose fatte, come sempre.
          • eaman1 scrive:
            Re: OpenMoko
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: eaman1

            Stai dicendo l'interfaccia utente vero?
            Certamente.
            Ah OK: perche' prima hai scritto:
            Il software va scritto da zero, nessun porting ha senso.
            Ad esempio tanta gente (che non ha mai preso in mano un
            iPhone) lamenta l'assenza del copia-incolla. Il copia
            incolla non fa concettualmente parte di iPhone, per questo
            non c'è. Quindi vedi che il porting non ha senso.Quindi avere una base del 95% riutilizzabile non e' cosa da poco.

            Perche' TUTTO il resto: kernel, utility di

            sistema,compilatori, debugger, librerie
            condivise

            invece si possono riutilizzare. Che sono il 95%

            dello

            sbattimento.
            Il SDK è gratuito e tagliato su misura. Non serve
            reinventare la
            ruota.

            Quanto al resto l'interfaccia è la cosa più
            importante. Se n'è accorta anche Palm, che ha
            appena assunto un esperto di interfacce, sperando
            di salvarsi dal
            fallimento.Widgets. Chiaro che siano importante ma dal punto di visto dello sviluppo non e' che sia 'sto problema: guarda ad es KDE citato dal parent come interagisce con le applicazioni tramite DCOP, - http://developer.kde.org/documentation/other/dcop.htmlulteriormente migliorato e semplificato con le QT4.

            Lo scacchiere si sta riconfigurando. Nokia ha
            acquisito Symbian, Garmin ha messo a frutto
            l'esperienza sulle GUI, Google si allarga tra la
            folla... solo un'azienda sta dormendo sugli
            allori, la cara vecchia MS. Questi si
            sveglieranno a cose fatte, come
            sempre.MS ha altri strumenti a sua disposizione...Whatever.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 08 luglio 2008 16.22-----------------------------------------------------------
          • ruppolo scrive:
            Re: OpenMoko
            - Scritto da: eaman1
            Quindi avere una base del 95% riutilizzabile non
            e' cosa da
            poco.Se è riutilizzabile, ovvio.
            Widgets. Chiaro che siano importante ma dal punto
            di visto dello sviluppo non e' che sia 'sto
            problema: guarda ad es KDE citato dal parent come
            interagisce con le applicazioni tramite DCOP,E questo cosa ha a che fare?Tra l'altro nulla di tutto questo è utilizzabile. La comunicazione tra applicazioni, in iPhone, avviene in altri modi.
            MS ha altri strumenti a sua disposizione...
            Whatever.Certo, ma gli manca la ferraglia.Oh certo, anche per Windows gli manca la ferraglia, solo che qui, nel mondo dei cellulari, manca lo sfigato di turno (leggi IBM) che scatena la corsa dei cloni cinesi. In questo mercato gli attori corrono verso l'autosufficienza. Hardware e sistema operativo di casa propria, tanto per iniziare, condito con servizi esclusivi di ogni tipo.
    • francesco scrive:
      Re: OpenMoko
      Io l'ho ordinato giusto ieri. Se tu fossi interessato sui google groups ci sono i gruppi di acquisto divisi per regioni/zone d'Italia per rispamiare sulle spedizioni, facci un saltohttp://groups.google.com/group/freerunner-italian-group-sales
  • mha scrive:
    Boicottiamo L'Iphone
    non riesco proprio a capire, al di la delle tariffe, ma se ci tenete cosi tanto ad averlo xchè non vi prostituite x averlo? vi meritate tante frustate è solo grazie a tutti voi che avete contribuito a far si che i prezzi aumentassero.X forza i soliti bamboccioni che hanno parlato col papi x farselo regalare, come certi siti x la petizione fantoccio, sono solo pubblicità ad apple, ragazzi lasciatelo nei negozi a marcire. non fate il gioco dei gestori telefonici e di apple. se proprio volete spendere xchè siete delle teste vuote andatevi a fare una vacanza...
    • beppe a scrive:
      Re: Boicottiamo L'Iphone
      hahaha
    • ruppolo scrive:
      Re: Boicottiamo L'Iphone
      - Scritto da: mha
      non riesco proprio a capire, al di la delle
      tariffe, ma se ci tenete cosi tanto ad averlo
      xchè non vi prostituite x averlo? vi meritate
      tante frustate è solo grazie a tutti voi che
      avete contribuito a far si che i prezzi
      aumentassero.Peccato (per te) che sono invece diminuiti.
  • re migio scrive:
    spiegazioni per trusted computing
    che articolo del ca**o, messa cosi' sembra che apple voglia implementare palladium sui mac mentre e' l'unica societa' che si e' sempre rifiutata di far parte del consorzio (al contrario di altre 250).IN REALTA' la apple e' spaventata a morte di dare accesso alle api che controllano un TELEFONO + Terminale UMTS + GPS , inizialmente aveva permesso solo l'utilizzo di applicazioni web + ajax (quindi js( intrinsecamente sicure) ma poi il mondo si e' rivoltato ed e' stata costretta a far uscire l'sdk. ORA non so voi ma questo telefono presto verra' usato da almeno 100.000.000 di persone nel mondo, programmarlo e' semplice.. vi immaginare i DIALER che sarebbe possibile creare? O il malware che controlla persino la vostra posizione col GPS o triangolazioni? Un canale gprs sempre aperto che manda continuamente in giro informazioni, zombie WIFI? In un terminale del genere e' necessario il miglior controllo oggi disponibile al mondo per certificare le applicazioni altrimenti sarebbe la fine per apple e per TUTTE le compagnie telefoniche che dovrebbero rimborsare i clienti. io sono STRACONTENTO che esista un sistema di certificazione FORTE su iphone ma mi incazzarei a morte se lo stesso avvenisse si mac... fortunatamente non avverra' M.A.I.
    • Lemon scrive:
      Re: spiegazioni per trusted computing
      - Scritto da: re migio
      che articolo del ca**o, messa cosi' sembra che
      apple voglia implementare palladium sui mac
      mentre e' l'unica societa' che si e' sempre
      rifiutata di far parte del consorzio (al
      contrario di altre
      250).

      IN REALTA' la apple e' spaventata a morte di dare
      accesso alle api che controllano un TELEFONO +
      Terminale UMTS + GPS , inizialmente aveva
      permesso solo l'utilizzo di applicazioni web +
      ajax (quindi js( intrinsecamente sicure) ma poi
      il mondo si e' rivoltato ed e' stata costretta a
      far uscire l'sdk. ORA non so voi ma questo
      telefono presto verra' usato da almeno
      100.000.000 di persone nel mondo, programmarlo e'
      semplice.. vi immaginare i DIALER che sarebbe
      possibile creare? O il malware che controlla
      persino la vostra posizione col GPS o
      triangolazioni? Un canale gprs sempre aperto che
      manda continuamente in giro informazioni, zombie
      WIFI?

      In un terminale del genere e' necessario il
      miglior controllo oggi disponibile al mondo per
      certificare le applicazioni altrimenti sarebbe la
      fine per apple e per TUTTE le compagnie
      telefoniche che dovrebbero rimborsare i
      clienti.


      io sono STRACONTENTO che esista un sistema di
      certificazione FORTE su iphone ma mi incazzarei a
      morte se lo stesso avvenisse si mac...
      fortunatamente non avverra'
      M.A.I.Ma dai, i dialer sono prerogativa di Microsoft, tutti gli altri, mac compresi, non hanno problemi di questo tipo, l sanno tutti.
    • Disgra scrive:
      Re: spiegazioni per trusted computing
      se microsoft ti controlla o ti limita è cattiva e bruttase apple può controllarti è per proteggertiche palle sta storia
    • Ristoriapiz zorante scrive:
      Re: spiegazioni per trusted computing
      http://punto-informatico.it/p.aspx?i=1418818Ti cito questo articolo solo perchè in lingua italiana ma se ti vuoi sbizzarrire posso inviarti decine di link di pagine web in lingua straniera, se ti sembrano più attendibili, che trattano lo stesso argomento più dettagliatamente.Apple è stata tra le prime, se non la prima in senso assoluto, ad inserire tecniche di Trusted Computing tramite chip nei suoi PC. Che le si usino o meno dipende solo dalla volontà di chi sviluppa il software. Ma il chip è sempre lì, artigliato alla scheda madre, pronto a calare la mannaia.
      • ruppolo scrive:
        Re: spiegazioni per trusted computing
        - Scritto da: Ristoriapiz zorante
        Apple è stata tra le prime, se non la prima in
        senso assoluto, ad inserire tecniche di Trusted
        Computing tramite chip nei suoi PC.Ed e' stata la prima a levarlo. Solo un modello lo monta, non ricordo quale, sono passati anni.Mentre nel Wintel ci sono e ci restano.
        • OnOff scrive:
          Re: spiegazioni per trusted computing
          Disilluditi! Il chip TC è presente ancora nei PC Apple, solo che è stato inglobato in un altro chip ;) Ed è stato montato su tutti i PC Apple basati su Intel fino all'agosto 2006. E come vedi è presente anche nell'iPhone, come dire il lupo perde il pelo ma non il vizio. Mai dire mai, se non fosse stata smascherata questa pratica il chip starebbe ancora in bella mostra sulle motherboard della mela. Quanto al TC su PC, lavoro in un laboratorio che li ripara e ancora non he ho visto UNO che è UNO su nessuna scheda madre moderna, ce n'era qualcuna del 2006 che lo montava, in prodotti di marca, ma da un po' non ne vedo!Tua moglie ti tradisce!-No, non è vero, è una santa, non ci crederò mai!Ti tradisce anche con me!-Ah!..
          • PIAF scrive:
            Re: spiegazioni per trusted computing
            Ci forniresti dei link per approfondire questa questione? grazie
          • ruppolo scrive:
            Re: spiegazioni per trusted computing
            - Scritto da: OnOff
            Disilluditi! Il chip TC è presente ancora nei PC
            Apple, solo che è stato inglobato in un altro
            chip ;)Sai come si chiama questo disturbo?Paranoia.
    • brown scrive:
      Re: spiegazioni per trusted computing
      - Scritto da: re migio
      ORA non so voi ma questo
      telefono presto verra' usato da almeno
      100.000.000 di persone nel mondo, Senza considerare che entro il 2011 lo possiederanno anche 350.000.000 di vulcaniani e 170.000.000 di klingoniani.
    • uomo qualunque scrive:
      Re: spiegazioni per trusted computing
      - Scritto da: re migio
      che articolo del ca**o, messa cosi' sembra che
      apple voglia implementare palladium sui mac
      mentre e' l'unica societa' che si e' sempre
      rifiutata di far parte del consorzio (al
      contrario di altre
      250).le tue argomentazioni non fanno una piega, se qualcuno vuole smontarle si accomodi.. non mi pare che nessuno ci sia fin'ora riuscito
    • eaman1 scrive:
      Re: spiegazioni per trusted computing
      - Scritto da: re migio[CUT]
      ORA non so voi ma questo
      telefono presto verra' usato da almeno
      100.000.000 di persone nel mondo, programmarlo e'
      semplice.. vi immaginare i DIALER che sarebbe
      possibile creare? O il malware che controlla
      persino la vostra posizione col GPS o
      triangolazioni? Un canale gprs sempre aperto che
      manda continuamente in giro informazioni, zombie
      WIFI?

      In un terminale del genere e' necessario il
      miglior controllo oggi disponibile al mondo per
      certificare le applicazioni altrimenti sarebbe la
      fine per apple e per TUTTE le compagnie
      telefoniche che dovrebbero rimborsare i
      clienti.Ma per favore: vorrebbe solo dire che chi lo ha progettato e realizzato ha fatto un lavoro da criminale data la sua incapacita' a realizzare un sistema sicuro. Qualunque azienda facesse un prodotto che potesse far girare con tanta semplicita' simili malware andrebbe in bancarotta nel giro di un mese.
      • eaman1 scrive:
        Re: spiegazioni per trusted computing
        Bho?Il topic era: Il TC e' assolutamente essenziale per poter fare un iphone, altrimenti gli utenti sarebbero pieni di malware.
      • DarkSchneider scrive:
        Re: spiegazioni per trusted computing
        - Scritto da: eaman1

        Ma per favore: vorrebbe solo dire che chi lo ha
        progettato e realizzato ha fatto un lavoro da
        criminale data la sua incapacita' a realizzare un
        sistema sicuro. Qualunque azienda facesse un
        prodotto che potesse far girare con tanta
        semplicita' simili malware andrebbe in bancarotta
        nel giro di un
        mese.Ehm... Magari sono in malafede ma trovo la tua affermazione come lo specchio di una società realmente esistente. Un aiutino! Non è Nokia! E NON è fallita in un mese ma questa è un'altra storia! @^
    • sergio Picciau scrive:
      Re: spiegazioni per trusted computing
      chissa... intanto il trusted computing non dovrebbe essere una imposizione a mio avviso...
  • MAH scrive:
    Trusted Android?
    Da quanto ho capito leggendo quihttp://www.reuters.com/article/pressRelease/idUS35824+11-Feb-2008+BW20080211si parla di un MEDITY M2dotato di ARM1176JZF-S(lo stesso dell'iPhone)e Android.
    • Elf scrive:
      Re: Trusted Android?
      - Scritto da: MAH
      Da quanto ho capito leggendo qui
      http://www.reuters.com/article/pressRelease/idUS35

      si parla di un MEDITY M2
      dotato di ARM1176JZF-S
      (lo stesso dell'iPhone)
      e Android.Android potrà essere installato su qualsiasi palmare o smartphone in grado di far girare Linux, quindi non è detto che il processore debba essere TC.
      • Dr. House scrive:
        Re: Trusted Android?
        - Scritto da: Elf
        - Scritto da: MAH

        Da quanto ho capito leggendo qui


        http://www.reuters.com/article/pressRelease/idUS35



        si parla di un MEDITY M2

        dotato di ARM1176JZF-S

        (lo stesso dell'iPhone)

        e Android.

        Android potrà essere installato su qualsiasi
        palmare o smartphone in grado di far girare
        Linux, quindi non è detto che il processore debba
        essere
        TC.E' vero, però mi pare che la serie 11 di arm sia molto comune quindi il rischio di trovarsi quello con tpm è alto, e se android a livello di so lo supporta, beh allora è uguale all'iphone citato in questo articolo e non c'è sorgente che tenga
        • eaman1 scrive:
          Re: Trusted Android?
          Be' se il sorgente riguarda la parte dell'OS che parla con il modulo TC... Ci sparo sopra un bel /dev/null :P
          • Dr. House scrive:
            Re: Trusted Android?
            - Scritto da: eaman1
            Be' se il sorgente riguarda la parte dell'OS che
            parla con il modulo TC... Ci sparo sopra un bel
            /dev/null
            :Pe se il SO non riesce a parlare con il modulo TC magari ti scordi pure di leggere il contenuto del filesystem perchè cifrato ad esempio :-P
          • eaman1 scrive:
            Re: Trusted Android?
            Vero, ma allora ci sarebbe un altro sorgente...Ma senza esagerare: tutto sta nel vedere come e' utilizzato il TP, e quale sia l'atteggiamento assunto nei confronti dell'utente finale.Del resto si puo' sparare un altro OS su un ipod, che e' ben meno utile. Non ci vorrebbe gran che' a "sovvertire" l'intero OS del melafonino, posto che ci sia un interesse, convenienza, mancanza di alternative.Ma gia' si puo dire che tecnologie come il TP alla fine creano un sacco di difficolta'...
          • Elf scrive:
            Re: Trusted Android?
            - Scritto da: eaman1
            Vero, ma allora ci sarebbe un altro sorgente...
            Ma senza esagerare: tutto sta nel vedere come e'
            utilizzato il TP, e quale sia l'atteggiamento
            assunto nei confronti dell'utente
            finale.Già. Secondo me è inutile speculare in questo modo sul TP. Bisogna vedere cosa succederà in futuro.
  • Enjoy with Us scrive:
    Cercasi utonti x i-phone!
    Ma dove sono finiti tutti quei sostenitori dell'i-phone che nelle scorse settimane erano dappertutto a magnificare la genialità dell'oggetto e le infinite possibilità di personalizzazione gratuita delle sue funzioni?Quindi come già espresso in passato pagare 500 euro un gadget che alla fine serve solo per sentirci un pò di musica e telefonare (cosa che ti offre un qualsiasi cellulare da 100 euro) secondo me è uno spreco assurdo, mille volte meglio a questo punto un subnotebook a 300 euro!P.S. non venite a raccontarmi quanto sia bello e utile vedere foto e filmati a bassa risoluzione su uno schermo di piccole dimensioni, tra l'altro non avendo neanche una porta usb master in grado di leggere le chiavette usb, non serve neanche per condividere le foto/filmati con gli amici.Per quanto riguarda la navigazione su internet, a parte un uso episodico (visti anche i costi non indifferenti per connessioni semiflat), viste le dimensioni e la risoluzione dello schermo, non ne vedo una utilità così importante da giustificarne la spesa. Alzino la mano quanti navigano seriamente con un palmare!
    • io sono scrive:
      Re: Cercasi utonti x i-phone!
      Eccomi. Io sarò uno di quelli che lo prenderà a 500 euro e da venerdì.
      • Vega scrive:
        Re: Cercasi utonti x i-phone!
        auguri
      • Wolf01 scrive:
        Re: Cercasi utonti x i-phone!
        Non vedo l'ora che il mio vicino di casa lo prenda così potrò dirgli quanti soldi ha mandato in vacca :D
      • Funz scrive:
        Re: Cercasi utonti x i-phone!
        - Scritto da: io sono
        Eccomi. Io sarò uno di quelli che lo prenderà a
        500 euro e da
        venerdì.Bravo merlo :p
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Cercasi utonti x i-phone!
        - Scritto da: io sono
        Eccomi. Io sarò uno di quelli che lo prenderà a
        500 euro e da
        venerdì.Mitico il primo I-Tonto d'Italia, alleggerito di 500 euro!
        • IO sono scrive:
          Re: Cercasi utonti x i-phone!
          un quarto di stipendio non mi crea un problema a fine mese, se seguissi il vostro ragionamento non dovrei comparmi una macchina che mi piace, viaggiare diverse volte l'anno, o uscire la sera a buttare soldi in bevute.
          • rintintin scrive:
            Re: Cercasi utonti x i-phone!
            assolutamente daccordo con tè quando dici che spendi i soldi come TU vuoi....un pò meno quando con quell'aggeggio è apple che decide cosa devi comprare, cosa devi ascoltare, con quale compagnia telefonica ti devi abbonare, etc. etc.mi dispiace ma te lo sei aggiundicato per intero...UTONTO! (con affetto ovviamente ;))
    • loll scrive:
      Re: Cercasi utonti x i-phone!
      - Scritto da: Enjoy with Us
      Ma dove sono finiti tutti quei sostenitori
      dell'i-phone che nelle scorse settimane erano
      dappertutto a magnificare la genialità
      dell'oggetto e le infinite possibilità di
      personalizzazione gratuita delle sue
      funzioni?

      Quindi come già espresso in passato pagare 500
      euro un gadget che alla fine serve solo per
      sentirci un pò di musica e telefonare (cosa che
      ti offre un qualsiasi cellulare da 100 euro)
      secondo me è uno spreco assurdo, mille volte
      meglio a questo punto un subnotebook a 300
      euro!

      P.S. non venite a raccontarmi quanto sia bello e
      utile vedere foto e filmati a bassa risoluzione
      su uno schermo di piccole dimensioni, tra l'altro
      non avendo neanche una porta usb master in grado
      di leggere le chiavette usb, non serve neanche
      per condividere le foto/filmati con gli
      amici.
      Per quanto riguarda la navigazione su internet, a
      parte un uso episodico (visti anche i costi non
      indifferenti per connessioni semiflat), viste le
      dimensioni e la risoluzione dello schermo, non ne
      vedo una utilità così importante da giustificarne
      la spesa. Alzino la mano quanti navigano
      seriamente con un
      palmare!Io sono d'accordo, tranne per il subnotebook.Secondo me è da bambocci, io voglio almeno un 17" wide, altrimenti come me li vedo i film HD????p.s.sono ironico!
    • ruppolo scrive:
      Re: Cercasi utonti x i-phone!
      - Scritto da: Enjoy with Us
      Ma dove sono finiti tutti quei sostenitori
      dell'i-phone che nelle scorse settimane erano
      dappertutto a magnificare la genialità
      dell'oggettoEccomi!
      e le infinite possibilità di
      personalizzazione gratuita delle sue
      funzioni?Questa l'hai sognata. TU speri sia così.
      Quindi come già espresso in passato pagare 500
      euro un gadget che alla fine serve solo per
      sentirci un pò di musica e telefonare (cosa che
      ti offre un qualsiasi cellulare da 100 euro)
      secondo me è uno spreco assurdo, mille volte
      meglio a questo punto un subnotebook a 300
      euro!Sono le parole di chi non l'ha mai provato.Poi mi spieghi come metti il subnotebook in tasca... lo pieghi in 4?
      P.S. non venite a raccontarmi quanto sia bello e
      utile vedere foto e filmati a bassa risoluzione
      su uno schermo di piccole dimensioni,Veramente la risoluzione è altissima, 200dpi, e lo schermo il più grande della sua categoria, ovvero dispositivo TASCABILE.
      tra l'altro
      non avendo neanche una porta usb master in grado
      di leggere le chiavette usb, non serve neanche
      per condividere le foto/filmati con gli
      amici.Porta USB? Quindi secondo te dovremo avere in tasca, oltre al portafogli, anche il cavo USB?
      Per quanto riguarda la navigazione su internet, a
      parte un uso episodico (visti anche i costi non
      indifferenti per connessioni semiflat), viste le
      dimensioni e la risoluzione dello schermo, non ne
      vedo una utilità così importante da giustificarne
      la spesa. Alzino la mano quanti navigano
      seriamente con un
      palmare!Eccomi. Io navigo regolarmente con l'iPhone. Gli unici siti che non navigo con l'iPhone sono i forum. Ma del resto quando sono in mobilità non navigo nei forum, ho altro da fare.
      • kattle87 scrive:
        Re: Cercasi utonti x i-phone!
        scusa mi serve una chiarificazione:I video di youtube come li vedi? Perchè da quello che sapevo io Flash non funzia... :/ Ma mi sembra strano che non si possano vedere.BTW: la risoluzione dello schermo non è eccessivamente elevata cmq... 200 dpi è standard dai...
        • MarcOsx scrive:
          Re: Cercasi utonti x i-phone!
          uhm... ma te non l'hai mai provato un iPhone? i video di youtube si vedono con l'applicazione dedicata preinstallata.
          • kattle87 scrive:
            Re: Cercasi utonti x i-phone!
            no, non l'ho mai provato, altrimenti non avrei chiesto :PIo ho provato un IPod touch, che però non riusciva a connettersi a una wireless WPA Enterprise perchè necessitava di programmi aggiuntivi a quelli in dotazione "standard"
        • Batman scrive:
          Re: Cercasi utonti x i-phone!
          - Scritto da: kattle87
          BTW: la risoluzione dello schermo non è
          eccessivamente elevata cmq... 200 dpi è standard
          dai...72 è standard, 200 è elevata
          • kattle87 scrive:
            Re: Cercasi utonti x i-phone!
            non è 200dpi da quanto ne so io ma appena di meno (160 dpi), e comunque insisto:281dpi è elevata. non 160.
          • FinalCut scrive:
            Re: Cercasi utonti x i-phone!
            - Scritto da: kattle87
            non è 200dpi da quanto ne so io ma appena di meno
            (160 dpi), e comunque
            insisto:
            281dpi è elevata. non 160.elevata secondo quale standard?72 dpi = PC standard (ultimamente 90 o 120 dpi)150dpi = quotidiani e riviste economiche300 dpi = magazine, cataloghi aziendali e stampe di qualitàergo 160 dpi = qualità elevata per un dispositivo video
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Cercasi utonti x i-phone!
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: Enjoy with Us

        Ma dove sono finiti tutti quei sostenitori

        dell'i-phone che nelle scorse settimane erano

        dappertutto a magnificare la genialità

        dell'oggetto

        Eccomi!


        e le infinite possibilità di

        personalizzazione gratuita delle sue

        funzioni?
        Questa l'hai sognata. TU speri sia così.No veramente la storia delle infinite possibilità di crack personalizzazioni dell'i-phone è roba postata da fan di apple nei giorni precedenti su questo stesso forum.


        Quindi come già espresso in passato pagare 500

        euro un gadget che alla fine serve solo per

        sentirci un pò di musica e telefonare (cosa che

        ti offre un qualsiasi cellulare da 100 euro)

        secondo me è uno spreco assurdo, mille volte

        meglio a questo punto un subnotebook a 300

        euro!
        Sono le parole di chi non l'ha mai provato.
        Poi mi spieghi come metti il subnotebook in
        tasca... lo pieghi in
        4?Ovvio che non lo metto in tasca, però con uno schermo da 8-9 pollici e le capacità di un normale computer sicuramente vedo meglio le foto, i filmati, navigo meglio e non ho problemi a scaricarmi le foto dagli amici via usb.


        P.S. non venite a raccontarmi quanto sia bello e

        utile vedere foto e filmati a bassa risoluzione

        su uno schermo di piccole dimensioni,
        Veramente la risoluzione è altissima, 200dpi, e
        lo schermo il più grande della sua categoria,
        ovvero dispositivo
        TASCABILE.
        ha ma per essere un tascabile nessuno mette in dubbio la bontà del suo schermo, Io sono contro proprio verso tutta la categoria di pda/palmari/smartphone, quando il loro costo superi certi valori, diciamo 200-250 euro.

        tra l'altro

        non avendo neanche una porta usb master in grado

        di leggere le chiavette usb, non serve neanche

        per condividere le foto/filmati con gli

        amici.
        Porta USB? Quindi secondo te dovremo avere in
        tasca, oltre al portafogli, anche il cavo
        USB?


        Per quanto riguarda la navigazione su internet,
        a

        parte un uso episodico (visti anche i costi non

        indifferenti per connessioni semiflat), viste le

        dimensioni e la risoluzione dello schermo, non
        ne

        vedo una utilità così importante da
        giustificarne

        la spesa. Alzino la mano quanti navigano

        seriamente con un

        palmare!

        Eccomi. Io navigo regolarmente con l'iPhone. Gli
        unici siti che non navigo con l'iPhone sono i
        forum. Ma del resto quando sono in mobilità non
        navigo nei forum, ho altro da
        fare.Ha mi spieghi in mobilità su che siti devi assolutamente navigare?
        • ruppolo scrive:
          Re: Cercasi utonti x i-phone!
          - Scritto da: Enjoy with Us
          No veramente la storia delle infinite possibilità
          di crack personalizzazioni dell'i-phone è roba
          postata da fan di apple nei giorni precedenti su
          questo stesso
          forum.Si, ma per dire che non servono più, ora ci sarà AppStore. Per chi ha già l'iPhone non cambierà nulla nell'operatività, ovvero già prima si installavano i software tramite un'unica applicazione, "Installer".
          Ovvio che non lo metto in tasca, però con uno
          schermo da 8-9 pollici e le capacità di un
          normale computer sicuramente vedo meglio le foto,
          i filmati, navigo meglio e non ho problemi a
          scaricarmi le foto dagli amici via
          usb.Anche una Hasselblad fa foto migliori di un cellulare, ma mentre il cellulare è sempre con te, l'Hasselblad no. Non so se mi capisci...
          ha ma per essere un tascabile nessuno mette in
          dubbio la bontà del suo schermo, Io sono contro
          proprio verso tutta la categoria di
          pda/palmari/smartphone, quando il loro costo
          superi certi valori, diciamo 200-250
          euro.Essere online ovunque ha un valore, su questo non si discute. Il quanto è soggettivo.Io ad esempio non sono disposto a spendere più di 10 euro al mese per questa possibilità. O di più per brevi periodi, ad esempio durante le ferie.
          Ha mi spieghi in mobilità su che siti devi
          assolutamente
          navigare?Ti faccio un paio di esempi, giusto per capire:http://www.ferroviedellostato.ithttp://www.relaisdusilence.com/IT/
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Cercasi utonti x i-phone!
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Enjoy with Us

            No veramente la storia delle infinite
            possibilità

            di crack personalizzazioni dell'i-phone è roba

            postata da fan di apple nei giorni precedenti su

            questo stesso

            forum.
            Si, ma per dire che non servono più, ora ci sarà
            AppStore. Per chi ha già l'iPhone non cambierà
            nulla nell'operatività, ovvero già prima si
            installavano i software tramite un'unica
            applicazione,
            "Installer"Peccato che il software così lo paghi e certo non ti permetterà di sbloccare determinate funzioni..


            Ovvio che non lo metto in tasca, però con uno

            schermo da 8-9 pollici e le capacità di un

            normale computer sicuramente vedo meglio le
            foto,

            i filmati, navigo meglio e non ho problemi a

            scaricarmi le foto dagli amici via

            usb.

            Anche una Hasselblad fa foto migliori di un
            cellulare, ma mentre il cellulare è sempre con
            te, l'Hasselblad no. Non so se mi
            capisci...
            Le "foto" di questi telefonini 2Mpixel con focale fissa non servono praticamente a nulla, molto meglio una supercompatta tipo casio exilim, per 150 euro ti puoi prendere ad esempio la 1080 , con sensore da 1/1.75 pollici e 10 mpixel che fa anche filmati a 800x600 direttamente in Dvx. Una compatta così te la puoi portare alla cintura con minimi fastidi.

            ha ma per essere un tascabile nessuno mette in

            dubbio la bontà del suo schermo, Io sono contro

            proprio verso tutta la categoria di

            pda/palmari/smartphone, quando il loro costo

            superi certi valori, diciamo 200-250

            euro.
            Essere online ovunque ha un valore, su questo non
            si discute. Il quanto è
            soggettivo.Appunto, le occasioni in cui serve davvero internet e in cui non ti puoi portare dietro un subnotebbok sono veramente rare. In genere quando vai in vacanza qualche valigia te la porti e il maggior ingombro di un subnotebook è veramente limitato rispetto alle possibilità che offre.Se poi tu intendi accedere ad internet quando ti sposti a piedi per la città, torno a chiederti quali siano questi siti così importanti da consultare. Anche gli orari dei treni, la cosa teoricamente più utile, non è certo una necessità che si manifesta giornalmente.
            Io ad esempio non sono disposto a spendere più di
            10 euro al mese per questa possibilità. O di più
            per brevi periodi, ad esempio durante le
            ferie.
            Bhe per 10 euro al mese (eliminate le varie promozioni che poi scadono) non è che ti lascino navigare tanto. Anzi con aggeggi come l'iphone potresti anche inavvertitamente sforare tali limiti e pagare caro tale errore. Basta che si sincronizzi con il server di posta in automatico e già rischi.

            Ha mi spieghi in mobilità su che siti devi

            assolutamente

            navigare?

            Ti faccio un paio di esempi, giusto per capire:

            http://www.ferroviedellostato.it
            http://www.relaisdusilence.com/IT/il primo esempio mi sta bene, ti concedo che in alcune situazioni conoscere un orario di treno/autobus/traghetto ecc può essere utile, ma la cosa ha valenza episodica, cioè può essere un plus non certo una killer application.il secondo esempio no!Anzi puoi stare certo che per pianificare una vacanza utilizzo pc e adsl di casa, con magari la stampante pronta per stampare ciò che è necessario e senza l'assillo dei limiti di Mb/ore di collegamento.
          • ruppolo scrive:
            Re: Cercasi utonti x i-phone!
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Peccato che il software così lo paghi e certo non
            ti permetterà di sbloccare determinate
            funzioni.Se serve pagare, pago. Hanno calcolato costo medio di 2-3 dollari ad applicazione. Fossero anche 5-10 per applicazioni più importanti, la cosa non mi da alcun fastidio.Esistono anche le applicazioni gratuite, che dovrebbero essere in questo momento la maggioranza.Inoltre a me non interessa cosa il software sblocchi o non sblocchi. Non compro un software in base a cosa sblocca ma in base a cosa fa.
            Una compatta così te la puoi portare alla cintura
            con minimi
            fastidi.Certo, ma devo decidere di portarla a priori. Tu lo fai? Porti sempre con te, oltre il cellulare, la fotocamera digitale?Il cellulare siamo abituati a portarlo con noi a prescindere se abbiamo deciso di telefonare quel giorno o meno. A parte il fatto intrinseco che il cellulare riceve le telefonate che noi non possiamo prevedere, ci piace portarlo con noi per la possibilità di fare telefonate NON PREVISTE.Lo stesso vale per Internet. Io non so a priori se stasera mentre sono in giro per la città avrà bisogno o meno di collegarmi a Internet, ma so che lo potrò fare. Tutto qui.
            Appunto, le occasioni in cui serve davvero
            internet...non le conosco in anticipo. Tutto qui.
            Anche gli orari dei treni, la cosa
            teoricamente più utile, non è certo una necessità
            che si manifesta
            giornalmente.Vero, ma non sai quando si potrebbe manifestare.
            Bhe per 10 euro al mese (eliminate le varie
            promozioni che poi scadono) non è che ti lascino
            navigare tanto. Anzi con aggeggi come l'iphone
            potresti anche inavvertitamente sforare tali
            limiti e pagare caro tale errore. Basta che si
            sincronizzi con il server di posta in automatico
            e già
            rischi.A parte che non rischio nulla (Vodafone ha già previsto il servizio di avviso SMS quando sta per scadere il credito dati), in mobilità non ho bisogno di fare molto traffico, mi serve solo per le EVENTUALITÅ.
            il secondo esempio no!
            Anzi puoi stare certo che per pianificare una
            vacanza utilizzo pc e adsl di casa, con magari la
            stampante pronta per stampare ciò che è
            necessario e senza l'assillo dei limiti di Mb/ore
            di
            collegamento.Il secondo esempio è esattamente quello che ho fatto 6 anni fa in Francia. Stando sulla costa atlantica ho prenotato l'albergo dalla parte opposta, vicino il confine con l'Italia, durante il viaggio di rientro. Prenotato il mattino per la sera, mentre facevo colazione in un albergo in mezzo ai boschi, usando il notebook, un cellulare in GPRS e la carta di credito.Ora non mi serve più portare il notebook. Per queste evenienze l'iPhone è perfetto.
          • ruppolo scrive:
            Re: Cercasi utonti x i-phone!
            Ah, aggiungo: tra poco parto per la Sardegna. Questa volta non porto con me il notebook ma solo l'iPhone con l'Internet settimanale di Vodafone a 3 euro, la fotocamera e l'iPod con disco da 30 GB dove riversare le foto. Sono a posto per ogni evenienza.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Cercasi utonti x i-phone!
            - Scritto da: ruppolo
            Ah, aggiungo: tra poco parto per la Sardegna.
            Questa volta non porto con me il notebook ma solo
            l'iPhone con l'Internet settimanale di Vodafone a
            3 euro, la fotocamera e l'iPod con disco da 30 GB
            dove riversare le foto. Sono a posto per ogni
            evenienza.Quindi tu per delle eventualità spendi 500 euro per un cellulare che occasionalmente (1 o 2 volte l'anno) ti consente di collegarti ad internet, più un abbonamento ad internet mobile a XX,00 euro al mese. Vodafone ti manderà anche un messaggio, ma Tim per ora non lo fa, poi sul messaggio non è che ci farei tanto conto, vista la quantità di SMS che i gestori riescono a far sparire!Se ti prendevi un subnotebbok, grande come 1/2 A4 le cose forse ti riuscirebbero anche meglio e ad un costo nettamente inferiore.A me risultano prezzi sensibilmente superiori per gli applicativi dell'apple store, non è vero che con 3 - 5 euro te la cavi.
          • loll scrive:
            Re: Cercasi utonti x i-phone!
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: ruppolo

            Ah, aggiungo: tra poco parto per la Sardegna.

            Questa volta non porto con me il notebook ma
            solo

            l'iPhone con l'Internet settimanale di Vodafone
            a

            3 euro, la fotocamera e l'iPod con disco da 30
            GB

            dove riversare le foto. Sono a posto per ogni

            evenienza.

            Quindi tu per delle eventualità spendi 500 euro
            per un cellulare che occasionalmente (1 o 2 volte
            l'anno) ti consente di collegarti ad internet,
            più un abbonamento ad internet mobile a XX,00
            euro al mese. Vodafone ti manderà anche un
            messaggio, ma Tim per ora non lo fa, poi sul
            messaggio non è che ci farei tanto conto, vista
            la quantità di SMS che i gestori riescono a far
            sparire!
            Se ti prendevi un subnotebbok, grande come 1/2 A4
            le cose forse ti riuscirebbero anche meglio e ad
            un costo nettamente
            inferiore.

            A me risultano prezzi sensibilmente superiori per
            gli applicativi dell'apple store, non è vero che
            con 3 - 5 euro te la
            cavi.A me risulta che uno si possa comprare quel cazzo che gli pare con i suoi soldi.Poi se tu sei un iper rosicone...ben per te...ma se fossi in te pensereio a scopare...
          • ruppolo scrive:
            Re: Cercasi utonti x i-phone!
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Quindi tu per delle eventualità spendi 500 euro
            per un cellulare che occasionalmente (1 o 2 volte
            l'anno) ti consente di collegarti ad internet,
            più un abbonamento ad internet mobile a XX,00
            euro al mese. 500+l'abbonamento non esiste. Esiste 200+l'abbonamento o 500 senza abbonamento.Al momento mi collego a Internet (non solo con il browser e solo via wi-fi) ogni giorno.
            Vodafone ti manderà anche un
            messaggio, ma Tim per ora non lo fa, poi sul
            messaggio non è che ci farei tanto conto, vista
            la quantità di SMS che i gestori riescono a far
            sparire!L'iPhone tiene traccia della quantità di traffico.
            Se ti prendevi un subnotebbok, grande come 1/2 A4
            le cose forse ti riuscirebbero anche meglio e ad
            un costo nettamente
            inferiore.Sorry, la mia tasca è più piccola del mezzo A4 (che si chiama A5).
            A me risultano prezzi sensibilmente superiori per
            gli applicativi dell'apple store, non è vero che
            con 3 - 5 euro te la
            cavi.Sei parente di Steve Jobs?No, sai, visto che i prezzi delle applicazioni non sono ancora noti... però al keynote è stato detto che il prezzo medio è bassissimo. Inoltre è stato fissato il prezzo massimo: 99 dollari.In ogni caso ognuno mette le applicazioni che vuole. La maggior parte degli utenti di palmari e smartphone non ha aggiunto alcuna applicazione. Alcuni manco sanno che si può fare, figuriamoci.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Cercasi utonti x i-phone!
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Enjoy with Us

            Quindi tu per delle eventualità spendi 500 euro

            per un cellulare che occasionalmente (1 o 2
            volte

            l'anno) ti consente di collegarti ad internet,

            più un abbonamento ad internet mobile a XX,00

            euro al mese.
            500+l'abbonamento non esiste. Esiste
            200+l'abbonamento o 500 senza
            abbonamento.Ha certo perchè tu poi ti colleghi ad internet con una tariffazione completamente a consumo, auguri!

            Al momento mi collego a Internet (non solo con il
            browser e solo via wi-fi) ogni
            giorno.


            Vodafone ti manderà anche un

            messaggio, ma Tim per ora non lo fa, poi sul

            messaggio non è che ci farei tanto conto, vista

            la quantità di SMS che i gestori riescono a far

            sparire!

            L'iPhone tiene traccia della quantità di traffico.
            Certo e ti avvisa anche quando superi una soglia impostata da te? E il calcolo del traffico o del tempo di connessione corrispondono a quelli calcolati dalla Telco?

            Se ti prendevi un subnotebbok, grande come 1/2
            A4

            le cose forse ti riuscirebbero anche meglio e ad

            un costo nettamente

            inferiore.
            Sorry, la mia tasca è più piccola del mezzo A4
            (che si chiama
            A5).Ma guarda le mie tasche invece sono troppo piccole per portarsi sempre dietro un mastodonte come l'iphone in confronto ad altri cellulari molto più compatti.


            A me risultano prezzi sensibilmente superiori
            per

            gli applicativi dell'apple store, non è vero che

            con 3 - 5 euro te la

            cavi.
            Sei parente di Steve Jobs?
            No, sai, visto che i prezzi delle applicazioni
            non sono ancora noti... però al keynote è stato
            detto che il prezzo medio è bassissimo. Inoltre è
            stato fissato il prezzo massimo: 99
            dollari.
            Ha ecco quindi neanche te sai niente di preciso, tranne che i software più utili probabilmente saranno venduti a 99 dollari. Bisognerà vedere poi se per l'utente italiano i dollari non saranno convertiti in euro al solito modo (1 a 1).
            In ogni caso ognuno mette le applicazioni che
            vuole. La maggior parte degli utenti di palmari e
            smartphone non ha aggiunto alcuna applicazione.
            Alcuni manco sanno che si può fare,
            figuriamoci.Certamente, ma non sono stato io a vantarmi di poter installare gratuitamente/craccare/upgradare l'iphone senza limiti, ma altri fan della mela come te su altri post.Peccato che ora salti fuori che così non è.
          • pluf scrive:
            Re: Cercasi utonti x i-phone!
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Ma guarda le mie tasche invece sono troppo
            piccole per portarsi sempre dietro un mastodonte
            come l'iphone in confronto ad altri cellulari
            molto più
            compatti.
            ma che strano eppure rompi 24 su 24 e in lungo e il largo su PI per evangelizzare il subnotebook tascabile, ma per canguri viste le dimensioni.mavala mavala
          • ruppolo scrive:
            Re: Cercasi utonti x i-phone!
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Ha certo perchè tu poi ti colleghi ad internet
            con una tariffazione completamente a consumo,
            auguri???
            Certo e ti avvisa anche quando superi una soglia
            impostata da te? E il calcolo del traffico o del
            tempo di connessione corrispondono a quelli
            calcolati dalla
            Telco?Senti, piantala di frignare, è stato dichiarato che arriva un sms quando sta per finire il credito. Punto. Tim non lo fa? Prendi da Vodafone.
            Ma guarda le mie tasche invece sono troppo
            piccole per portarsi sempre dietro un mastodonte
            come l'iphone in confronto ad altri cellulari
            molto più
            compatti.Io invece penso che le tue tasche siano troppo piccole e non ci stanno soldi, quindi rosichi.
            Ha ecco quindi neanche te sai niente di preciso,So quello che Steve Jobs ha detto, visto che ho seguito il keynote al wwdc.
            tranne che i software più utili probabilmente
            saranno venduti a 99 dollari.Lo decide chi fa il software, a quanto venderlo. Pensi sia poco democratico? Facciamo scegliere a Apple?
            Bisognerà vedere
            poi se per l'utente italiano i dollari non
            saranno convertiti in euro al solito modo (1 a
            1).Lo decide chi fa il software. Decide dove venderlo e a quanto.
            Certamente, ma non sono stato io a vantarmi di
            poter installare gratuitamente/craccare/upgradare
            l'iphone senza limiti, ma altri fan della mela
            come te su altri
            post.
            Peccato che ora salti fuori che così non è.Peccato per chi? Per te forse. Per me no, io l'iPhone ce l'ho già da 6 mesi.
      • cvb scrive:
        Re: Cercasi utonti x i-phone!
        E se stai fuori casa a lungo come la cambi la batteria?
        • ruppolo scrive:
          Re: Cercasi utonti x i-phone!
          - Scritto da: cvb
          E se stai fuori casa a lungo come la cambi la
          batteria?A lungo quanto? 3 giorni?3 giorni lontano dalla civiltà e quindi senza energia elettrica? Senza automobile?In Italia non abbiamo di queste aree, e nemmeno in europa. Direi in Africa, sud America... ma forse li manca anche la rete cellulare, nelle zone in cui manca l'energia elettrica. E, sottinteso, senza automobile ma col cammello o cavallo.
          • kattle87 scrive:
            Re: Cercasi utonti x i-phone!
            Ma la batteria non dura 6 ore in modalità telefonata 3G o 8 ore circa in modalità Player? Quando usi le applicazioni, l'amico consuma come un normale PDA, quindi non dura troppo :/ Per un uso "intenso" (intendo sempre online o con musica attaccata) più di un giorno la vedo dura.Certo, sempre di più di un portatile tipo EEEPC...
          • ruppolo scrive:
            Re: Cercasi utonti x i-phone!
            - Scritto da: kattle87
            Ma la batteria non dura 6 ore in modalità
            telefonata 3GE dove si trova questo territorio servito da rete 3G e non servito dall'energia elettrica?
            o 8 ore circa in modalità Player?In modalità player (che non è una modalità, visto che puoi ascoltare la musica facendo altre operazioni) dura 24 ore circa.
            Quando usi le applicazioni, l'amico consuma come
            un normale PDA, quindi non dura troppo :/ Per un
            uso "intenso" (intendo sempre online o con musica
            attaccata) più di un giorno la vedo
            dura.Verissimo. Ma ripeto, dove sarebbe questo luogo in cui uso intensamente l'iPhone e manca l'energia elettrica?
            Certo, sempre di più di un portatile tipo EEEPC...l'eeepc dura un paio d'ore e non è tascabile. Sinceramente non vedo alcuna utilità in un dispositivo del genere.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Cercasi utonti x i-phone!
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: kattle87

            Ma la batteria non dura 6 ore in modalità

            telefonata 3G

            E dove si trova questo territorio servito da rete
            3G e non servito dall'energia
            elettrica?


            o 8 ore circa in modalità Player?
            In modalità player (che non è una modalità, visto
            che puoi ascoltare la musica facendo altre
            operazioni) dura 24 ore
            circa.


            Quando usi le applicazioni, l'amico consuma come

            un normale PDA, quindi non dura troppo :/ Per un

            uso "intenso" (intendo sempre online o con
            musica

            attaccata) più di un giorno la vedo

            dura.
            Verissimo. Ma ripeto, dove sarebbe questo luogo
            in cui uso intensamente l'iPhone e manca
            l'energia
            elettrica?


            Certo, sempre di più di un portatile tipo
            EEEPC...
            l'eeepc dura un paio d'ore e non è tascabile.
            Sinceramente non vedo alcuna utilità in un
            dispositivo del
            genere.Certo invece poter navigare sotto l'ombrellone per 4-5 ore, poi conviene fare un riposino in albergo di almeno 2 ore (per ricaricarsi, le batterie ovviamente) e dopo pronti per un giro in pedalò, sempre navigando su internet (siti meteo x le condizioni del mare), poi cena (ma si ricarichiamo le pile, che se chiama qualcuno poi mi si spegne) e dopo grande serata.P.s. Ma già un cellulare normale in determinate occasioni ingombra, l'i-phone invece è sempre comodissimo da portarsi sempre dietro, anche perchè con quello che costa lasciarlo da qualche parte potrebbe essere rischioso...
          • ruppolo scrive:
            Re: Cercasi utonti x i-phone!
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Certo invece poter navigare sotto l'ombrellone
            per 4-5 ore, poi conviene fare un riposino in
            albergo di almeno 2 ore (per ricaricarsi, le
            batterie ovviamente) e dopo pronti per un giro in
            pedalò, sempre navigando su internet (siti meteo
            x le condizioni del mare), poi cena (ma si
            ricarichiamo le pile, che se chiama qualcuno poi
            mi si spegne) e dopo grande
            serata.Se vuoi ci puoi giocare tutta la giornata (se proprio ti vuoi rincretinire). La batteria tiene.
            P.s. Ma già un cellulare normale in determinate
            occasioni ingombra, l'i-phone invece è sempre
            comodissimo da portarsi sempre dietro, anche
            perchè con quello che costa lasciarlo da qualche
            parte potrebbe essere
            rischioso...Questo vale per ogni cosa: se vuoi fare le foto al mare devi portarti dietro la fotocamera, sapendo che non è salutare lasciarla incustodita.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Cercasi utonti x i-phone!
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Enjoy with Us

            Certo invece poter navigare sotto l'ombrellone

            per 4-5 ore, poi conviene fare un riposino in

            albergo di almeno 2 ore (per ricaricarsi, le

            batterie ovviamente) e dopo pronti per un giro
            in

            pedalò, sempre navigando su internet (siti meteo

            x le condizioni del mare), poi cena (ma si

            ricarichiamo le pile, che se chiama qualcuno poi

            mi si spegne) e dopo grande

            serata.

            Se vuoi ci puoi giocare tutta la giornata (se
            proprio ti vuoi rincretinire). La batteria
            tiene.Forse appena comprato, quanto tempo credi che ci metta la batteria a mostrare segni di usura se alla fine la ricarichi tutti i giorni o quasi?6 mesi, 8 mesi e dopo cosa fai ti rivolgi ad un centro assistenza apple, che sicuramente ti cambia la pila per pochi euro?


            P.s. Ma già un cellulare normale in determinate

            occasioni ingombra, l'i-phone invece è sempre

            comodissimo da portarsi sempre dietro, anche

            perchè con quello che costa lasciarlo da qualche

            parte potrebbe essere

            rischioso...
            Questo vale per ogni cosa: se vuoi fare le foto
            al mare devi portarti dietro la fotocamera,
            sapendo che non è salutare lasciarla
            incustodita.Già con l'unico particolare che l'iphone come funzione principale dovrebbe avere quella di essere un telefono, da portarsi quindi sempre dietro, cosa non necessaria con altri apparecchi, tra l'altro meno costosi/appetibili dai ladri.
          • pluf scrive:
            Re: Cercasi utonti x i-phone!
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: Enjoy with Us


            Certo invece poter navigare sotto l'ombrellone


            per 4-5 ore, poi conviene fare un riposino in


            albergo di almeno 2 ore (per ricaricarsi, le


            batterie ovviamente) e dopo pronti per un giro

            in


            pedalò, sempre navigando su internet (siti
            meteo


            x le condizioni del mare), poi cena (ma si


            ricarichiamo le pile, che se chiama qualcuno
            poi


            mi si spegne) e dopo grande


            serata.



            Se vuoi ci puoi giocare tutta la giornata (se

            proprio ti vuoi rincretinire). La batteria

            tiene.

            Forse appena comprato, quanto tempo credi che ci
            metta la batteria a mostrare segni di usura se
            alla fine la ricarichi tutti i giorni o
            quasi?tu cambi batteria ogni sei mesi sui cellulari? devi essere l'unico a cui dura così poco.TROLL
            6 mesi, 8 mesi e dopo cosa fai ti rivolgi ad un
            centro assistenza apple, che sicuramente ti
            cambia la pila per pochi
            euro?hai provato per ire 6-8 mesi o le spari a vanvera per sentito dire?
            Già con l'unico particolare che l'iphone come
            funzione principale dovrebbe avere quella di
            essere un telefono, da portarsi quindi sempre
            dietro, cosa non necessaria con altri apparecchi,
            tra l'altro meno costosi/appetibili dai
            ladri.certo portati dietro il subnotebook taascabile solo per canguri per mandare 2 mail ed usare la calcolatricemavala mavala
          • ruppolo scrive:
            Re: Cercasi utonti x i-phone!
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Forse appena comprato, quanto tempo credi che ci
            metta la batteria a mostrare segni di usura se
            alla fine la ricarichi tutti i giorni o
            quasi?Come tutte le batterie ai polimeri di litio, dura minimo 500 cicli di carica e scarica.
            6 mesi, 8 mesi e dopo cosa fai ti rivolgi ad un
            centro assistenza apple, che sicuramente ti
            cambia la pila per pochi
            euro?Tra 2 anni, quando mi rivolgerò al centro Apple per cambiarla, me la cambieranno al prezzo che è già stato fissato 1 anno fa. Nulla di preoccupante.
            Già con l'unico particolare che l'iphone come
            funzione principale dovrebbe avere quella di
            essere un telefono, da portarsi quindi sempre
            dietro, cosa non necessaria con altri apparecchi,
            tra l'altro meno costosi/appetibili dai
            ladri.Quindi siccome l'iPhone potrebbe essere rubato la soluzione è non comprarlo?
          • cvb scrive:
            Re: Cercasi utonti x i-phone!
            Io ho un cellulare 3 con 3 batterie e trovo molto comodo poterne avere una sempre carica di riserva... che so perchè magari quella inserita è quasi scarica ma non completamente o magari sono in viaggio e non voglio correre rischi che mi si scarichi o boh perchè a lavoro non ho una presa libera per attaccare un caricabatterie o perchè preferisco andare in giro con una batteria in tasca invece che con un carica batterie (è il carica batterie o sei felice di vedermi?)Poi se una si brucia metto l'altra e, pensa, posso fare tutto questo stenza passare dall'assistenza!Questo si che è progresso!
          • ruppolo scrive:
            Re: Cercasi utonti x i-phone!
            - Scritto da: cvb
            Io ho un cellulare 3 con 3 batterie e trovo molto
            comodo poterne avere una sempre carica di
            riserva... che so perchè magari quella inserita è
            quasi scarica ma non completamente o magari sono
            in viaggio e non voglio correre rischi che mi si
            scarichi o boh perchè a lavoro non ho una presa
            libera per attaccare un caricabatterie o perchè
            preferisco andare in giro con una batteria in
            tasca invece che con un carica batterie (è il
            carica batterie o sei felice di
            vedermi?)
            Poi se una si brucia metto l'altra e, pensa,
            posso fare tutto questo stenza passare
            dall'assistenza!
            Questo si che è progresso!E quando le devi ricaricare tutte e 3 come fai?
    • Dr. House scrive:
      Re: Cercasi utonti x i-phone!
      - Scritto da: Enjoy with Us
      Ma dove sono finiti tutti quei sostenitori
      dell'i-phone che nelle scorse settimane erano
      dappertutto a magnificare la genialità
      dell'oggetto e le infinite possibilità di
      personalizzazione gratuita delle sue
      funzioni?
      Eccomi qui, lo faccio tranquillamente da gennaio
      Quindi come già espresso in passato pagare 500
      euro un gadget che alla fine serve solo per
      sentirci un pò di musica e telefonare (cosa che
      ti offre un qualsiasi cellulare da 100 euro)
      secondo me è uno spreco assurdo, mille volte
      meglio a questo punto un subnotebook a 300
      euro!
      A parte che il vecchio si poteva acquistare in USA per 300 a me l'hanno regalato (anzi 2 fai te!)
      P.S. non venite a raccontarmi quanto sia bello e
      utile vedere foto e filmati a bassa risoluzione
      su uno schermo di piccole dimensioni, tra l'altro
      non avendo neanche una porta usb master in grado
      di leggere le chiavette usb, non serve neanche
      per condividere le foto/filmati con gli
      amici.Peccato che con samba si possa usare come share di rete via wifi
      Per quanto riguarda la navigazione su internet, a
      parte un uso episodico (visti anche i costi non
      indifferenti per connessioni semiflat), viste le
      dimensioni e la risoluzione dello schermo, non ne
      vedo una utilità così importante da giustificarne
      la spesa. Alzino la mano quanti navigano
      seriamente con un
      palmare!Dato che la semiflat vodafone io ce l'ho omaggio fino ad ottobre lo uso pesantemente, e ti posso garantire che l'esperienza è ottima (certo il gprs è lento)
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Cercasi utonti x i-phone!
        - Scritto da: Dr. House
        - Scritto da: Enjoy with Us

        Ma dove sono finiti tutti quei sostenitori

        dell'i-phone che nelle scorse settimane erano

        dappertutto a magnificare la genialità

        dell'oggetto e le infinite possibilità di

        personalizzazione gratuita delle sue

        funzioni?


        Eccomi qui, lo faccio tranquillamente da gennaio


        Quindi come già espresso in passato pagare 500

        euro un gadget che alla fine serve solo per

        sentirci un pò di musica e telefonare (cosa che

        ti offre un qualsiasi cellulare da 100 euro)

        secondo me è uno spreco assurdo, mille volte

        meglio a questo punto un subnotebook a 300

        euro!


        A parte che il vecchio si poteva acquistare in
        USA per 300 a me l'hanno regalato (anzi 2 fai
        te!)
        Certo tutti possono fare un salto in USA, volo + soggiorno + Iphone che non supporta l'UMTS, 300$ + almeno 1000 euro x viaggio e soggiorno, sperando che in Italia poi alla dogana non facciano questioni.

        P.S. non venite a raccontarmi quanto sia bello e

        utile vedere foto e filmati a bassa risoluzione

        su uno schermo di piccole dimensioni, tra
        l'altro

        non avendo neanche una porta usb master in grado

        di leggere le chiavette usb, non serve neanche

        per condividere le foto/filmati con gli

        amici.

        Peccato che con samba si possa usare come share
        di rete via
        wifi
        Se il nuovo Iphone, quello per intenderci che supporta l'UMTS, utilizza solo programmi TC compliant distribuiti da Apple store, come credi poi di caricarci sopra Samba o altro software non certificato?

        Per quanto riguarda la navigazione su internet,
        a

        parte un uso episodico (visti anche i costi non

        indifferenti per connessioni semiflat), viste le

        dimensioni e la risoluzione dello schermo, non
        ne

        vedo una utilità così importante da
        giustificarne

        la spesa. Alzino la mano quanti navigano

        seriamente con un

        palmare!

        Dato che la semiflat vodafone io ce l'ho omaggio
        fino ad ottobre lo uso pesantemente, e ti posso
        garantire che l'esperienza è ottima (certo il
        gprs è
        lento)quindi navighi fino ad ottobre e poi?Ha il GPRS è lento, ma ne vale la pena pur di navigare (per fare cosa non si sa) su internet.
        • Dr. House scrive:
          Re: Cercasi utonti x i-phone!
          - Scritto da: Enjoy with Us
          - Scritto da: Dr. House

          - Scritto da: Enjoy with Us


          Ma dove sono finiti tutti quei sostenitori


          dell'i-phone che nelle scorse settimane erano


          dappertutto a magnificare la genialità


          dell'oggetto e le infinite possibilità di


          personalizzazione gratuita delle sue


          funzioni?




          Eccomi qui, lo faccio tranquillamente da gennaio




          Quindi come già espresso in passato pagare 500


          euro un gadget che alla fine serve solo per


          sentirci un pò di musica e telefonare (cosa
          che


          ti offre un qualsiasi cellulare da 100 euro)


          secondo me è uno spreco assurdo, mille volte


          meglio a questo punto un subnotebook a 300


          euro!




          A parte che il vecchio si poteva acquistare in

          USA per 300 a me l'hanno regalato (anzi 2 fai

          te!)



          Certo tutti possono fare un salto in USA, volo +
          soggiorno + Iphone che non supporta l'UMTS, 300$
          + almeno 1000 euro x viaggio e soggiorno,
          sperando che in Italia poi alla dogana non
          facciano
          questioni.
          Di sicuro non tutti, chi ha questa possibilità lo fa, e alla dogana se li hai in valigia difficilmente fanno questioni


          P.S. non venite a raccontarmi quanto sia
          bello
          e


          utile vedere foto e filmati a bassa
          risoluzione


          su uno schermo di piccole dimensioni, tra

          l'altro


          non avendo neanche una porta usb master in
          grado


          di leggere le chiavette usb, non serve neanche


          per condividere le foto/filmati con gli


          amici.



          Peccato che con samba si possa usare come share

          di rete via

          wifi



          Se il nuovo Iphone, quello per intenderci che
          supporta l'UMTS, utilizza solo programmi TC
          compliant distribuiti da Apple store, come credi
          poi di caricarci sopra Samba o altro software non
          certificato?

          Questo è ancora tutto da dimostrare, e cmq sull'1.1.4 si può


          Per quanto riguarda la navigazione su
          internet,

          a


          parte un uso episodico (visti anche i costi
          non


          indifferenti per connessioni semiflat), viste
          le


          dimensioni e la risoluzione dello schermo, non

          ne


          vedo una utilità così importante da

          giustificarne


          la spesa. Alzino la mano quanti navigano


          seriamente con un


          palmare!



          Dato che la semiflat vodafone io ce l'ho omaggio

          fino ad ottobre lo uso pesantemente, e ti posso

          garantire che l'esperienza è ottima (certo il

          gprs è

          lento)

          quindi navighi fino ad ottobre e poi?Poi se mi offrono qualcosa di meglio continuo altrimenti passo a wind, 8 euro al mese per 500mb sono più che sufficienti, e sia mai che facendo il passaggio mi regalano nuovamente la navigazione :-)
          Ha il GPRS è lento, ma ne vale la pena pur di
          navigare (per fare cosa non si sa) su
          internet.Quel che ci faccio è affare mio, il gprs è lento, ma è perfettamente utilizzabile, se ne risente solo caricando siti veramente pesanti, per la posta, la messaggistica istantanea e altri servizi web che uso va benissimo
    • kaiserxol scrive:
      Re: Cercasi utonti x i-phone!
      Senza offesa, ma se ho i soldi per bere champagne, girare con vestiti da 1000 euro l'uno e guidare macchinoni...potrò spendere 500 euro per un telefono? Vi fate tanti...TROPPI problemi su quello che fanno gli altri...IO sono libero di fare ciò che voglio finchè non in fastidisco altri con il mio comportamento e se non ho problemi economici sono libero di spendere i soldi come voglio no?MOLTO differente il discorso se invece sono una persona qualunque che fatica ad arrivare a fine mese, ma per poter apparire spendo 500 euro per un telefono. In quel caso avete ragione.Perchè in tutti i blog/siti/portali ecc non fate altro che darvi addosso? Ognuno faccia quel che gli pare: se vi piace e potete lo comprate, se non vi piace o non avete i soldi non lo comprate.STOP
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Cercasi utonti x i-phone!
        - Scritto da: kaiserxol
        Senza offesa, ma se ho i soldi per bere
        champagne, girare con vestiti da 1000 euro l'uno
        e guidare macchinoni...potrò spendere 500 euro
        per un telefono?


        Vi fate tanti...TROPPI problemi su quello che
        fanno gli altri...IO sono libero di fare ciò che
        voglio finchè non in fastidisco altri con il mio
        comportamento e se non ho problemi economici sono
        libero di spendere i soldi come voglio
        no?

        MOLTO differente il discorso se invece sono una
        persona qualunque che fatica ad arrivare a fine
        mese, ma per poter apparire spendo 500 euro per
        un telefono. In quel caso avete
        ragione.

        Perchè in tutti i blog/siti/portali ecc non fate
        altro che darvi addosso? Ognuno faccia quel che
        gli pare: se vi piace e potete lo comprate, se
        non vi piace o non avete i soldi non lo
        comprate.

        STOPPerchè in Italia meno dell'1% dichiara un reddito annuale lordo superiore ai 50000 euro. Quindi teoricamente meno dell'1% (molto meno, visti che vanno eliminati dal computo tutti quelli che non adoperano cellulari evoluti, es ultrasessantenni) dovrebbe essere interessato all'iphone, invece poi vedi storme di ragazzini con aggeggi simili almeno per il prezzo e che spendono 30-40 euro al mese per usare il loro telefonino, cioè quelle stesse persone che poi si lamentano di non arrivare a fine mese e/o evadono il fisco alla grande.
        • loll scrive:
          Re: Cercasi utonti x i-phone!

          Perchè in Italia meno dell'1% dichiara un reddito
          annuale lordo superiore ai 50000 euro. Quindi
          teoricamente meno dell'1% (molto meno, visti che
          vanno eliminati dal computo tutti quelli che non
          adoperano cellulari evoluti, es ultrasessantenni)
          dovrebbe essere interessato all'iphone, invece
          poi vedi storme di ragazzini con aggeggi simili
          almeno per il prezzo e che spendono 30-40 euro al
          mese per usare il loro telefonino, cioè quelle
          stesse persone che poi si lamentano di non
          arrivare a fine mese e/o evadono il fisco alla
          grande.Rosicone!!!Io faccio parte del 99%...prendo 1700 al mese.Sono un bamboccio di 28 anni e vivo con il papà e la mamma che mantengo (IO!!!) con i miei soldi e accantono 500 al mese per il futuro (che tra alcool e droga non avrò di certo).Posso permettermelo secondo te?Mi dai il permesso di comprarlo?p.s.tutti i miei capi e molti colleghi prendono oltre 50k l'anno...sono il 23% della società...ROSICONE!!!!
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Cercasi utonti x i-phone!
            - Scritto da: loll

            Perchè in Italia meno dell'1% dichiara un
            reddito

            annuale lordo superiore ai 50000 euro. Quindi

            teoricamente meno dell'1% (molto meno, visti che

            vanno eliminati dal computo tutti quelli che non

            adoperano cellulari evoluti, es
            ultrasessantenni)

            dovrebbe essere interessato all'iphone, invece

            poi vedi storme di ragazzini con aggeggi simili

            almeno per il prezzo e che spendono 30-40 euro
            al

            mese per usare il loro telefonino, cioè quelle

            stesse persone che poi si lamentano di non

            arrivare a fine mese e/o evadono il fisco alla

            grande.

            Rosicone!!!

            Io faccio parte del 99%...prendo 1700 al mese.
            Sono un bamboccio di 28 anni e vivo con il papà e
            la mamma che mantengo (IO!!!) con i miei soldi e
            accantono 500 al mese per il futuro (che tra
            alcool e droga non avrò di
            certo).

            Posso permettermelo secondo te?

            Mi dai il permesso di comprarlo?


            p.s.
            tutti i miei capi e molti colleghi prendono oltre
            50k l'anno...sono il 23% della
            società...ROSICONE!!!!Fammi capire tu mantieni con 1200 euro tre persone (visto che 500 li accantoni).O sei uno che ha uno stile di vita francescano o qualche cosa non torna. Solo la macchina succhia almeno 1200 euro fra assicurazione e bollo, ammettendo che ti trovi in categoria 4-5La manutenzione porta via altri 800 - 1000 euro l'anno (piccola - media cilindrata)Poi c'è il carburante, altri 1500 euro per una percorrenza media di 12000 - 15000 KmTotale 4.500 euroPoi paghi un affitto?, un condominio, un riscaldamento, luce, gasE trovi anche soldi da spendere per un iphone? Mah sarà...
          • rintintin scrive:
            Re: Cercasi utonti x i-phone!
            eccolo eccolo.... evasore manifesto!!!!!
      • Sergio Marconi scrive:
        Re: Cercasi utonti x i-phone!
        - Scritto da: kaiserxol
        Senza offesa, ma se ho i soldi per bere
        champagne, girare con vestiti da 1000 euro l'uno
        e guidare macchinoni...potrò spendere 500 euro
        per un telefono?


        Vi fate tanti...TROPPI problemi su quello che
        fanno gli altri...IO sono libero di fare ciò che
        voglio finchè non in fastidisco altri con il mio
        comportamento e se non ho problemi economici sono
        libero di spendere i soldi come voglio
        no?

        MOLTO differente il discorso se invece sono una
        persona qualunque che fatica ad arrivare a fine
        mese, ma per poter apparire spendo 500 euro per
        un telefono. In quel caso avete
        ragione.

        Perchè in tutti i blog/siti/portali ecc non fate
        altro che darvi addosso? Ognuno faccia quel che
        gli pare: se vi piace e potete lo comprate, se
        non vi piace o non avete i soldi non lo
        comprate.

        STOPohh finalmente. sante parole.eh che palle! se uno vuole e puo' se lo comprase uno non vuole e non puo' non lo comprapunto
      • ruppolo scrive:
        Re: Cercasi utonti x i-phone!
        - Scritto da: kaiserxol
        Perchè in tutti i blog/siti/portali ecc non fate
        altro che darvi addosso?Perché chi ha uno smartphone recente si è resto conto di avere un oggetto preistorico, se confrontato con l'iPhone. E questo è molto irritante.
  • Astrid scrive:
    Guinnes
    ...hoping to break the world record for waiting in line...ce n'e' di gente che non ha un ca%%0 da fare.Perche' non si mettono in fila per rinnovare una carta d'identita' al comune di ostia lido? Chissa' come godono!
  • Athlon64 scrive:
    CRAZY, dove sei?
    CRAZYYYY! CRAZYYYY!Aspettavo con ansia un tuo post!!! Non ne posso fare a meno! Soprattutto del "DISTINTI SALUTI" alla fine!
  • Ste scrive:
    Jobs....ma che cavolo succede?
    Sarebbe opportuno che chiarisse le scelte strategiche che stanno dietro a queste scelte.Perchè oltre che emotivamente sbagliare e in contraddizione con altre fatte in passato, potrebbero rivelarsi anche commercialmente errate.O meglio: per ora sono anche "giuste", ma tutto sta a capire cosa la concorrenza ha in serbo...finchè dorme tutto ok, ci mancherebbe. Ma se Google farà quello che promette (tutto da verificare), non basterà il solo marketing a salvare la mela.
    • alexjenn scrive:
      Re: Jobs....ma che cavolo succede?
      Mah, secondo me è tutto da vedere... le beta sono pubbliche e, si sa, Apple non fa sapere niente a nessuno prima del tempo.Se poi l'iPhone non si può sbloccare, che diamine, è un telefono.Dimmi i motivi per cui si deve sbloccare un telefono al quale, tra l'altro, puoi mettere le SIM che vuoi.
      • er pecoraro scrive:
        Re: Jobs....ma che cavolo succede?

        Se poi l'iPhone non si può sbloccare, che
        diamine, è un
        telefono.non è vero
        Dimmi i motivi per cui si deve sbloccare un
        telefono perchè te lo fanno pagareal quale, tra l'altro, puoi mettere le
        SIM che
        vuoi.grazie al cavolo, te lo fanno pagare
      • 1977 scrive:
        Re: Jobs....ma che cavolo succede?

        Dimmi i motivi per cui si deve sbloccare un
        telefono al quale, tra l'altro, puoi mettere le
        SIM che vuoi.Beh, allora dimmi i motivi per non sbloccarlo alla fonte, per lo stesso ragionamento.
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Jobs....ma che cavolo succede?
        - Scritto da: alexjenn
        Mah, secondo me è tutto da vedere... le beta sono
        pubbliche e, si sa, Apple non fa sapere niente a
        nessuno prima del
        tempo.

        Se poi l'iPhone non si può sbloccare, che
        diamine, è un
        telefono.

        Dimmi i motivi per cui si deve sbloccare un
        telefono al quale, tra l'altro, puoi mettere le
        SIM che
        vuoi.Perchè magari un normale telefono lo paghi 40 euro e questo lo paghi 500?
    • Flavio scrive:
      Re: Jobs....ma che cavolo succede?
      Ragazzi ma l'open interessa a noi sfigati smanettoni, non alla massa. Alla massa serve un prodotto che funzioni e controllando quello che vi gira dentro è il miglior modo di evitare pasticci.Poi ci saranno tanti bei programmini anche free sull'AppStore, sarà un successo.
      • Ste scrive:
        Re: Jobs....ma che cavolo succede?

        Poi ci saranno tanti bei programmini anche free
        sull'AppStore, sarà un
        successo.Potrei essere concorde sul fatto che alla massa può non interessare. Ma la questione di fondo non è che i programmi siano gratuiti, ma il fatto che Apple potrà decidere "questo si, questo no".
  • Palladio scrive:
    Per saperne di più sulla trust Zone
    Bravo Luca, ottimo articolo ;-)Per chi volesse approfondire ancora e leggere altri punti di vista sulla questione Trusted Computing all'interno di iPhone consiglio queste due interessanti analisi:http://www.theapplelounge.com/hardware/iphone/sblocco-iphone-3g-e-firmware-20/http://www.darkapples.net/?p=3In fondo non sarebbe un grande problema l'impossibilità di sbloccare l'iPhone se non fosse per i prezzi indecenti che vogliono propinarci...
    • Mark Knopfler scrive:
      Re: Per saperne di più sulla trust Zone
      No. Non è questione di prezzo.Io acquisto un oggetto, ovvero lo pago e la proprietà dell'oggetto cambia: adesso è mio. Se è ragionevole dire "non puoi detenere software o contenuti multimediali che non hai aquistato regolarmente" (violando il copyright e facendo diminuire l'incasso delle aziende che hanno investito per produrre e pubblicizzare il loro prodotto) è molto meno ragionevole porre dei vincoli sull'utilizzo dell'hardware: se qualcuno sviluppa e distribuisce gratuitamente materiale che può far funzionare al massimo delle potenzialità quell'hardware io voglio poterlo usare.Però:a) se iPhone, con le limitazioni imposte da Apple, mi convincerà con le sue funzionalità "di base" e se il prezzo sarà ragionevole forse lo compreròb) altrimenti lo lascerò sullo scaffale e mi rivolgerò a qualcosa di più "conveniente"Non ne farei una questione politica, in fondo (finché non diventerà un monopolio, ma mi pare che Nokia, Sony Ericsson, Samsung, LG, HTC, Mio, Motorola & Co. ancora siano sulla piazza). Purtroppo il mercato non premia i prodotti migliori, ma se i consumatori fossero più informati e più accorti sarebbe la selezione naturale a dettare le specifiche.
  • davide73 scrive:
    Toh introdotto ad Apple e non da MS...
    ...guarda un po' il primo Trusted Computing l'ha introdotto Apple non Microsoft......dove sono i trolloni (incoerenti) anti microsoft??Due pesi... due misure...
    • Palladio scrive:
      Re: Toh introdotto ad Apple e non da MS...
      Ma strafacci il piacere.iPhone 3G che non si può sbloccare.. embè?Intanto, mentre Microsoft sviluppa la sua silverlucina Apple ti schiocca tutta la RIA di MobileMe con piattaforma SproutCore.Mavavavavvava!
      • davide73 scrive:
        Re: Toh introdotto ad Apple e non da MS...
        Vabbe', quando farai un intervento sensato facci sapere...- Scritto da: Palladio
        Ma strafacci il piacere.

        iPhone 3G che non si può sbloccare.. embè?

        Intanto, mentre Microsoft sviluppa la sua
        silverlucina Apple ti schiocca tutta la RIA di
        MobileMe con piattaforma
        SproutCore.

        Mavavavavvava!
  • FinalCut scrive:
    Annunziata come al solito
    Annunziata come al solito racconti solo la parte della storia che ti piace riportare... altrimenti ti scordi il PayPerToll? iPhone, per quelli di Tim e Vodafone niente sim-lock Tim e Vodafone confermano che non esiste alcun blocco su rete operatore nè alcun tipo di limitazione per i telefoni venduti in Italia. Unica accortezza: inserire l'Apn dell'operatore della Sim. http://www.macitynet.it/macity/aA33258/iphone_per_quelli_di_tim_e_vodafone_niente_sim_lock.shtml
    • Parolaro scrive:
      Re: Annunziata come al solito
      Questo cosa c'entra con l'articolo?- Scritto da: FinalCut
      Annunziata come al solito racconti solo la parte
      della storia che ti piace riportare... altrimenti
      ti scordi il
      PayPerToll?

      iPhone, per quelli di Tim e Vodafone niente
      sim-lock

      Tim e Vodafone confermano che non esiste alcun
      blocco su rete operatore nè alcun tipo di
      limitazione per i telefoni venduti in Italia.
      Unica accortezza: inserire l'Apn dell'operatore
      della
      Sim.

      http://www.macitynet.it/macity/aA33258/iphone_per_
    • antonio scrive:
      Re: Annunziata come al solito

      iPhone, per quelli di Tim e Vodafone niente
      sim-lock

      Tim e Vodafone confermano che non esiste alcun
      blocco su rete operatore nè alcun tipo di
      limitazione per i telefoni venduti in Italia.
      Unica accortezza: inserire l'Apn dell'operatore
      della
      Sim.

      http://www.macitynet.it/macity/aA33258/iphone_per_mi sa che tu non hai capito un bel niente dell'articolo... ma l'hai letto?
    • Grand scrive:
      Re: Annunziata come al solito
      Ma hai letto l'articolo?
    • Vega scrive:
      Re: Annunziata come al solito
      si va beh.... questa è davvero la parte minore di tutto quello che ha scritto....la roba riportata nell'articolo è ben più importante di un misero sim lock.
    • Infatti scrive:
      Re: Annunziata come al solito
      Ma che diavolo c'entra?? Mamma mia che scartavetrata di bolas che sei..
      • Gips scrive:
        Re: Annunziata come al solito
        minaccia di non essere + sbloccabile (per sentito dire ovviamente)tim e vodafone lo vendono sim-free, quindi il maledetto firmware 2.0 concede di togliere il sim-lock.punto.
        • Infatti scrive:
          Re: Annunziata come al solito
          Non lo metto in dubbio, ma Final rimane comunque una scartavetrata di bolas: ogni volta che c'è un cavolo di articolo su sta dannata Mela, deve venire qui a criticare ogni singola parola che uno scrive....ma non può scriverli lui sti articoli?FInal.....esci, goditi la vita, al mondo non ci sono solo Annunziata e l'amore meloso della tua vita!!Io penso che nemmeno se uno parla malissimo della tua famiglia reagisci così....Ciao
          • FinalCut scrive:
            Re: Annunziata come al solito
            - Scritto da: Infatti
            Non lo metto in dubbio, ma Final rimane comunque
            una scartavetrata di bolas: ogni volta che c'è un
            cavolo di articolo su sta dannata Mela, deve
            venire qui a criticare ogni singola parola che
            uno scrive...si, se l'articolo in questione è solo FUD.La tecnica è ben nota agli addetti del settore, Annunziata si è limitato a fare un quadretto poco rassicurante della questione omettendo i particolari che tendonoa dare contro lo scenario proposto.A casa mia si chiama FUD, io l'ho solo sottolineato.Non sei d'accordo? fatti tuoi.Non vuoi prenderti un iPhone? liberissimo di farloMa non puoi impedirmi di dire la mia a proposito specialmente se si afferma quello che non si conosce con certezza.
            ma non può scriverli lui sti
            articoli?Non ci penso nemmeno, con il mio lavoro ne ho d'avanzo e sto bene così ;)(linux)(apple)
          • Infatti scrive:
            Re: Annunziata come al solito
            Ma per te tutto è FUD quando si parla di Apple.L'unica cosa che uno può scrivere è: "Apple, perfezione assoluta", forse solo così non continueresti a far polemica.Ciao
          • FinalCut scrive:
            Re: Annunziata come al solito
            - Scritto da: Infatti
            Ma per te tutto è FUD quando si parla di Apple.

            L'unica cosa che uno può scrivere è: "Apple,
            perfezione assoluta", forse solo così non
            continueresti a far
            polemica.

            CiaoAmmetterai che le informazione da me postate, gettano una luce leggermente diversa sul fosco futuro disegnato da Annunziata nell'articolo, oppure sei talebano fino a questo punto?(linux)(apple)
          • Infatti scrive:
            Re: Annunziata come al solito
            Assolutamente non metto in dubbio le tue parole. Ma ripeto che ogni volta che c'è un articolo su Apple, tu sei qui a protestare, dopo un pò diventa una rottura di palle. Poi scusa, negli altri articoli pensi che P.I. sia così preciso e veritiero?
          • FinalCut scrive:
            Re: Annunziata come al solito
            - Scritto da: Infatti
            Assolutamente non metto in dubbio le tue parole.
            Ma ripeto che ogni volta che c'è un articolo su
            Apple, tu sei qui a protestare, a ragion veduta
            dopo un pò
            diventa una rottura di palle.abituati, si chiama Democrazia, quello di esprimere la mia opinione è anche un diritto sancito dalla costituzione.
            Poi scusa, negli
            altri articoli pensi che P.I. sia così preciso e
            veritiero?No, ma sono abituato per natura solo a parlare di quello che conosco.Intervengo anche quando si parla di Marketing e vado spesso contro mafe, spesso ho detto la mia anche su articoli riguardanti Linux,sei tu che non leggi.(linux)(apple)
  • eaman1 scrive:
    Aiutiamo Apple
    Penso che aiutero' Apple a far in modo che sul suo device non venga fatto girare software che non sia autorizzato dalla stessa Apple, e che non venga utilizzato in nessun modo non espressamente previsto da Apple e autorizzato dall'Apple Store.Il modo migliore mi sembra non comprarlo e farlo usare solo da personale Apple. Che se lo trustino loro il loro giocattolino, non vedo perche' dovrei addirittura pagare per un attrezzo che si ingegnano tanto a NON farmi usare.
    • giyf scrive:
      Re: Aiutiamo Apple
      - Scritto da: eaman1
      Penso che aiutero' Apple a far in modo che sul
      suo device non venga fatto girare software che
      non sia autorizzato dalla stessa Apple, e che non
      venga utilizzato in nessun modo non espressamente
      previsto da Apple e autorizzato dall'Apple
      Store.

      Il modo migliore mi sembra non comprarlo e farlo
      usare solo da personale Apple. Che se lo trustino
      loro il loro giocattolino, non vedo perche'
      dovrei addirittura pagare per un attrezzo che si
      ingegnano tanto a NON farmi
      usare.sono d'accordo, peccato che molti apple-utonti siano disposti a rinunciare a qualunque libertà pur di avere l'ultimo ritrovato dell'imperialismo commerciale della mela
      • pluf scrive:
        Re: Aiutiamo Apple
        - Scritto da: giyf
        - Scritto da: eaman1

        Penso che aiutero' Apple a far in modo che sul

        suo device non venga fatto girare software che

        non sia autorizzato dalla stessa Apple, e che
        non

        venga utilizzato in nessun modo non
        espressamente

        previsto da Apple e autorizzato dall'Apple

        Store.



        Il modo migliore mi sembra non comprarlo e farlo

        usare solo da personale Apple. Che se lo
        trustino

        loro il loro giocattolino, non vedo perche'

        dovrei addirittura pagare per un attrezzo che si

        ingegnano tanto a NON farmi

        usare.


        sono d'accordo, peccato che molti apple-utonti
        siano disposti a rinunciare a qualunque libertà
        pur di avere l'ultimo ritrovato dell'imperialismo
        commerciale della
        melatu fai parte della categoria che non ha ancora tolto le fette di salame dagli occhi?è da anni, con l'avvento dell'ipod, che chi compra prodotti apple non è automaticamente un possessore di un mac e non è un fanboy. Se fosse come dici tu, avremmo quote di mercato apple oltre la piccola percentuale che ha ora.bof
    • alexjenn scrive:
      Re: Aiutiamo Apple
      Permettimi, eaman, di dirti che è evidente che non sai pensare, dopo questa menata.Vorrei vedere che faresti tu, se installando il software che pare a te scaricato poi da Internet (perché col cavolo che compreresti un programma), questo si divertisse a inviare i tuoi dati personali a destra e a manca arrecandoti chissà che danno.Sai che faresti? Grideresti che Apple non protegge i suoi clienti, che se ne frega, che l'iPhone è bacato, ecc., e chiederesti i danni.Siccome l'iPhone è pensato più alle aziende e a chi lavora con questi apparecchi (mentre scommetto a te piace smanettare con i cellulari), allora hanno fatto così.Ma di software se ne stanno sviluppando migliaia e migliaia, dei più disparati e per tutti i gusti... Vorrei che tu mi dicessi quale compito dovrebbe fare quel software speciale che vorresti installare...Comunque, grazie al cielo tu, io, lui, noi, voi ed essi NON SIAMO obbligati a comprare l'iPhone.L'iPhone, con tutti i suoi pregi e difetti, una cosa non fa: non ci toglie possibilità di scelta.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 08 luglio 2008 01.50-----------------------------------------------------------
      • Lemon scrive:
        Re: Aiutiamo Apple
        Modificato dall' autore il 08 luglio 2008 01.50
        --------------------------------------------------Ma tu sei lo stesso che spara sempre contro MS? e poi difendi le stesse cose che fa Apple? Contento tu...E poi non ho capito dov'è tutto questo software che da mesi si sta sviluppando e che ancora non ho visto da nessuna parte.
        • ciao scrive:
          Re: Aiutiamo Apple

          Ma tu sei lo stesso che spara sempre contro MS? e
          poi difendi le stesse cose che fa Apple? Contento
          tu...
          E poi non ho capito dov'è tutto questo software
          che da mesi si sta sviluppando e che ancora non
          ho visto da nessuna
          parte.Abbi pazienza, il negozio non é ancora aperto, ecco perché non ne hai visto da nessuna parte.
        • ruppolo scrive:
          Re: Aiutiamo Apple
          - Scritto da: Lemon
          E poi non ho capito dov'è tutto questo software
          che da mesi si sta sviluppando e che ancora non
          ho visto da nessuna
          parte. Lo vedrai con i tuoi occhi fra 3 giorni solo se hai l'iPhone, "cliccando" su AppStore.Altrimenti ti dovrai accontentare di leggere le altrui esperienze.
          • Lemon scrive:
            Re: Aiutiamo Apple
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Lemon


            E poi non ho capito dov'è tutto questo software

            che da mesi si sta sviluppando e che ancora non

            ho visto da nessuna

            parte.
            Lo vedrai con i tuoi occhi fra 3 giorni solo se
            hai l'iPhone, "cliccando" su
            AppStore.

            Altrimenti ti dovrai accontentare di leggere le
            altrui
            esperienze.Mi accontenterò di leggere le esperienze altrui, le mie attuali esigenze non comprendono iphone nè altri dispositivi, anzi, se lo trovo mi compro uno di quei cellulari per bambini, con i tasti grandi e i bottoni verde e rosso per rispondere e "agganciare"
          • ruppolo scrive:
            Re: Aiutiamo Apple
            - Scritto da: Lemon
            le mie attuali esigenzeAnche le "attuali esigenze" degli Italiani di 20 anni fa non comprendevano il cellulare e Internet, e nemmeno l'energia elettrica per gli abitanti della Terra di 200 anni fa.
          • Lemon scrive:
            Re: Aiutiamo Apple
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Lemon

            le mie attuali esigenze

            Anche le "attuali esigenze" degli Italiani di 20
            anni fa non comprendevano il cellulare e
            Internet, e nemmeno l'energia elettrica per gli
            abitanti della Terra di 200 anni
            fa.Non ho mica detto che non debbano esistere smartphone et simila, tantomeno che un giorno non ne avrò bisogno, parlavo delle MIE attuali esigenze rispondendo al tuo post dove dicevi che mi dovrò "accontentare" se non ho un iphone.Io personalmente ho avuto modo di provare degli iphone e devo dire che le soluzioni di apple sono sempre innovative, utili ma anche di "effetto", poi diciamo che il tutto non mi è sufficiente per tirare fuori la cifra che chiedono, sinceramente non gli darei più di 100 euro, a loro come ad altri. Casso, siamo noi i consumatori, dovremmo avere noi il potere e prenderli per le corna, non farci sempre infioppetare con prezzi assurdi.
          • ruppolo scrive:
            Re: Aiutiamo Apple
            - Scritto da: Lemon
            Non ho mica detto che non debbano esistere
            smartphone et simila, tantomeno che un giorno non
            ne avrò bisogno, parlavo delle MIE attuali
            esigenze rispondendo al tuo post dove dicevi che
            mi dovrò "accontentare" se non ho un
            iphone.Si, ma era in risposta al tuo "E poi non ho capito dov'è tutto questo software che da mesi si sta sviluppando e che ancora no ho visto da nessuna parte.".Sicuramente alcune applicazioni verranno pubblicizzate sul sito Apple, ma la maggior parte le vedranno solo coloro che hanno l'iPhone con AppStore.
            Io personalmente ho avuto modo di provare degli
            iphone e devo dire che le soluzioni di apple sono
            sempre innovative, utili ma anche di "effetto",
            poi diciamo che il tutto non mi è sufficiente per
            tirare fuori la cifra che chiedono, sinceramente
            non gli darei più di 100 euro, a loro come ad
            altri. Casso, siamo noi i consumatori, dovremmo
            avere noi il potere e prenderli per le corna, non
            farci sempre infioppetare con prezzi
            assurdi.Sinceramente i soldi che chiedono ritengo li valga, se paragonato ad altri palmari. In senso assoluto non so che dirti, non riesco a dare un valore. Anche perché non riesco a dare un valore alle emozioni, perché l'iPhone è in grado di dare emozioni. E non solo i primi 5 minuti dall'apertura della scatola.I carrier, invece, sono LADRI. L-A-D-R-I (e spero che mi leggano e mi assumo tutta la responsabilità per questa dichiarazione di fama).
          • Infatti scrive:
            Re: Aiutiamo Apple
            Non hai capito. Devi dire a ruppolo che ti compri sto iPhone, altrimenti continua a stracciarti i maroni per tutto il giorno!!
      • nonsenepuop iu scrive:
        Re: Aiutiamo Apple
        Ma come, fino ad oggi voi macachi avete rotto le palle a chi vi faceva notare le millemila mancanze del lucignotelefono sostenendo che non era un terminale per lavorare.E ora tu ... macaco per eccellenza (ed ignoranza sia chiaro) te ne esci con "l'iPhone è pensato più alle aziende e a chi lavora con questi apparecchi".Decidetevi oh
        • pluf scrive:
          Re: Aiutiamo Apple
          - Scritto da: nonsenepuop iu
          Ma come, fino ad oggi voi macachi avete rotto le
          palle a chi vi faceva notare le millemila
          mancanze del lucignotelefono sostenendo che non
          era un terminale per
          lavorare.

          E ora tu ... macaco per eccellenza (ed ignoranza
          sia chiaro) te ne esci con "l'iPhone è pensato
          più alle aziende e a chi lavora con questi
          apparecchi".

          Decidetevi ohora abbiamo visto la luce.TROLL
      • Gauss scrive:
        Re: Aiutiamo Apple
        C'è chi spara su Windows e Microsoft perchè l'utente ha cliccato sul pulsante "SEI SICURO CHE VUOI INSTALLARE UN MALWARE CHE TI DISTRUGGA IL PC"---SI---???Mi piace vedere come le fedi religiose fanno cambiare metro di giudizio alla gente...
        • PIAF scrive:
          Re: Aiutiamo Apple
          - Scritto da: Gauss
          C'è chi spara su Windows e Microsoft perchè
          l'utente ha cliccato sul pulsante "SEI SICURO CHE
          VUOI INSTALLARE UN MALWARE CHE TI DISTRUGGA IL
          PC"---SI---???
          Mi piace vedere come le fedi religiose fanno
          cambiare metro di giudizio alla
          gente...Scusami, ma il parallelismo in questo caso lo spieghi anche ai comuni mortali?
          • scoreggia volant m3rda manent scrive:
            Re: Aiutiamo Apple
            La sicurezza non dipende dal sistema, ma dall'utente che lo utilizza. Qualsiasi sistema PC, smartphone etc se in mano alla persona sbagliata non è sicuro. Se do' in mano il mio nuovo iphone super blindato e inaccessibile e super protetto a mio figlio di 3 anni e a lui cade di mano e si rompe di chi è la colpa? sua? dell iphone che non è abbastanza resistente? o mia? e cmq guardate linux, è open, non ha tc eppure...magari ho detto un sacco di cazzate, ma io uso sia linux che windows, e non ho un virus.sono un caso isolato? il tc limita enormemente la libertà anche solo da un punto di vista ideologico e non vorrei essere io a pagare questo prezzo a fronte di tanti utonti che non pagheranno mai per la loro superficialità e stupidità di utilizzo.
          • PIAF scrive:
            Re: Aiutiamo Apple
            - Scritto da: scoreggia volant m3rda manent
            La sicurezza non dipende dal sistema, ma
            dall'utente che lo utilizza.Certo ma se il sistema a monte ha buchi come il groviera anche il più avveduto utente non sta tranquillo.Troppo superficiale dissociare i 2 elementi, sbaglio? Qualsiasi sistema
            PC, smartphone etc se in mano alla persona
            sbagliata non è sicuro. Se do' in mano il mio
            nuovo iphone super blindato e inaccessibile e
            super protetto a mio figlio di 3 anni e a lui
            cade di mano e si rompe di chi è la colpa? sua?
            dell iphone che non è abbastanza resistente? o
            mia?

            E mi spieghi questo aspetto in che modo concerne il discorso della sicurezza di un prodotto informatico?
            e cmq guardate linux, è open, non ha tc
            eppure...magari ho detto un sacco di cazzate, ma
            io uso sia linux che windows, e non ho un
            virus.E quindi?
            sono un caso isolato? LA domanda non è se sei un caso isolato, ma è: è la norma?

            il tc limita enormemente la libertà anche solo da
            un punto di vista ideologico e non vorrei essere
            io a pagare questo prezzo a fronte di tanti
            utonti che non pagheranno mai per la loro
            superficialità e stupidità di
            utilizzo.Bel trailer, ora torna nel mondo reale.
      • eaman1 scrive:
        Re: Aiutiamo Apple
        - Scritto da: alexjenn
        Permettimi, eaman, di dirti che è evidente che
        non sai pensare, dopo questa
        menata.Cordialmente, non penso di leggere oltre.
      • Nokia scrive:
        Re: Aiutiamo Apple
        Pluf se magari leggi i post prima di rispondere!!!!!!Alexjenn scrive:"se installando il software che pare a te scaricato poi da Internet (perché col cavolo che compreresti un programma), questo si divertisse a inviare i tuoi dati personali a destra e a manca arrecandoti chissà che danno."


        Hai mai sentito di problemi a riguardo su

        cellulari Nokia o

        Sony?????



        si, sei in malafede se neghi che anche questi
        prodotti sono esenti da pecche, bug e
        quant'altro.Dei centinaia i milioni di utenti Symbian sparsi per il mondo hai mai sentito grossi problemi di questo tipo???TI ripeto per farti capire meglio: "se installando il software che pare a te scaricato poi da Internet (perché col cavolo che compreresti un programma), questo si divertisse a inviare i tuoi dati personali a destra e a manca arrecandoti chissà che danno."Io non li ho mai sentiti, quindi evidentemente bloccare i software non serve ad evitare che gli utenti installino cose dannose (come chi è veramente in malafede vuole farci credere), ma evitare che si possano diffondere software senza che al Apple ci guadagni una lira, anzi in alcuni casi anche rimettendoci (pensa se uscisse un music store di Amazon che farebbe concorrenza ad iTunes...non sia mai)
    • fiertel91 scrive:
      Re: Aiutiamo Apple
      - Scritto da: eaman1
      Penso che aiutero' Apple a far in modo che sul
      suo device non venga fatto girare software che
      non sia autorizzato dalla stessa Apple, e che non
      venga utilizzato in nessun modo non espressamente
      previsto da Apple e autorizzato dall'Apple
      Store.

      Il modo migliore mi sembra non comprarlo e farlo
      usare solo da personale Apple. Che se lo trustino
      loro il loro giocattolino, non vedo perche'
      dovrei addirittura pagare per un attrezzo che si
      ingegnano tanto a NON farmi
      usare.quoto tutto!!
    • sergio Picciau scrive:
      Re: Aiutiamo Apple
      il problema è che tutti sti chip TPM si stanno diffondendo su molte piattaforme, dalle motherboards agli smartphone e via dicendo. l'inferno sarà qunado non potrò più comprare piattaforme avanzate perche non ci potra girare la mia bella linuxbox...
  • nobody scrive:
    please, citare le fonti GIUSTE!
    ehem... croccobiscotto mica tanto.Il post originale è qui: http://www.darkapples.net/ dove sono pubblicati altri articoli in merito.
  • MAH scrive:
    Crazy che ne dici?
    ci compriamo l'iPhone?
    • bbbbbb scrive:
      Re: Crazy che ne dici?
      A giudicare da tutti i thread sull'iphone e l'assenza di rispote ad articoli sicuramente piu' interessanti direi che che chi non ha un cazzo da fare non sono io.E ribadisco, l'iPhone ha rotto il cazzo e se voglio andare su gazzetta.it o da qualche altra parte sono cazzi miei e non tuoi, qualcosa non ti e' chiaro ?
      • ruppolo scrive:
        Re: Crazy che ne dici?
        - Scritto da: bbbbbb
        E ribadisco, l'iPhone ha rotto il cazzoviva laifon, comprate laifon, viva laifon, comprate laifon...Ah, ricordati di mettere in cantina la tv per i prossimi mesi (rotfl)
      • cccc scrive:
        Re: Crazy che ne dici?
        - Scritto da: bbbbbb
        A giudicare da tutti i thread sull'iphone e
        l'assenza di rispote ad articoli sicuramente piu'
        interessanti direi che che chi non ha un cazzo da
        fare non sono
        io.
        Viste le risposte non si direbbe.
        E ribadisco, l'iPhone ha rotto il cazzo e se
        voglio andare su gazzetta.it o da qualche altra
        parte sono cazzi miei e non tuoi, qualcosa non ti
        e' chiaro
        ?Che hai rotto i OO è chiarissimo, non ribadirlo ad ogni occasione!
        • bbbbbb scrive:
          Re: Crazy che ne dici?
          e chi se ne frega non ce lo mettiamo ?
          • ccc scrive:
            Re: Crazy che ne dici?
            - Scritto da: bbbbbb
            e chi se ne frega non ce lo mettiamo ?mettitelo dove ti pare.
          • bbbbbb scrive:
            Re: Crazy che ne dici?
            si nello stesso posto dove metterei l'iPhonenella pattumiera :D
          • cccc scrive:
            Re: Crazy che ne dici?
            - Scritto da: bbbbbb
            si nello stesso posto dove metterei l'iPhone

            nella pattumiera :Dsfrattato da un iphone LOL
          • bbbbbb scrive:
            Re: Crazy che ne dici?
            Sei giusto uno da iPhone :D
          • cccc scrive:
            Re: Crazy che ne dici?
            - Scritto da: bbbbbb
            Sei giusto uno da iPhone :Dcerto Mr spazzatura, ne ho già comandate 4 dozzine,!!!! ;-)
          • bbbbbbb scrive:
            Re: Crazy che ne dici?
            LOL sei veramente il re dei babbivai vai compra gli iPhone al tuo padrone, voglio vederti quando andranno di moda i cellulari biodegradabili in sterco :D fatti la tua bella carica di merdaciao ciao
    • dne scrive:
      Re: Crazy che ne dici?
      (rotfl)(rotfl) ahahahahche bei tempi Crazy e il Trusted Computing ...
  • Dumah Brazorf scrive:
    Si vedrà...
    Questo telefono è ormai troppo famoso perchè i cracker più esperti non ci mettano mano.Ci vorrà più tempo ma salterà anche questa protezione secondo me...
    • kattle87 scrive:
      Re: Si vedrà...
      e anche se non saltasse la faranno saltare loro stessi! Non possono lasciarsi sfuggire la fetta di mercato degli smanettoni. Sarebbe un rischio troppo grosso!
      • PIAF scrive:
        Re: Si vedrà...
        - Scritto da: kattle87
        e anche se non saltasse la faranno saltare loro
        stessi! Non possono lasciarsi sfuggire la fetta
        di mercato degli smanettoni. Sarebbe un rischio
        troppo
        grosso!È tutto relativo a quanto ammonta in $$$$ questa fetta di mercato.
        • ruppolo scrive:
          Re: Si vedrà...
          - Scritto da: PIAF
          - Scritto da: kattle87

          e anche se non saltasse la faranno saltare loro

          stessi! Non possono lasciarsi sfuggire la fetta

          di mercato degli smanettoni. Sarebbe un rischio

          troppo

          grosso!

          È tutto relativo a quanto ammonta in $$$$ questa
          fetta di
          mercato.Zero $, zero .Quelli starebbero 1 settimana per craccare o scaricare dal mulo un programma da 5 dollari.
          • Aniello Sansone scrive:
            Re: Si vedrà...
            Beh, allora si meritano l'iphone super blindanto...con tanto di palladium all'ennesima potenza...con tanto di esclusione dalle connessioni.Personalmente sono daccordo con chi dice che prima o poi salta fuori qualcuno on grado di sbloccarlo... magari distribuirà un "custom firmware" tipo Dark_Alex per la PSP...ma sono daccordo finchè si tratta di usare homebrew... se questo sistema deve eesere usato per istallare programmi sscaricati dal mulo per non spendere un paio di euro... allora che a queste persone l'iphone gli possa diventare un soprammobile di lusso.
    • sergio Picciau scrive:
      Re: Si vedrà...
      Il problema non è che si possa rimuovere o aggirare la protezione il problema sta nel fatto che la filosofia di fondo è sbagliata...il trusted computing ci dice di cosa dobbiamo fidarci e non di cosa possiamo fidarci...leggete gli approfondimenti anche su network non italiani se siete interessati, Stallman e Scheiner ne hanno discusso anni or sono...
Chiudi i commenti