La copia privata? Non è un diritto

Lo stabilisce un tribunale belga, secondo cui i supporti di film, musica ed altri contenuti protetti possono contenere in modo del tutto legittimo strumenti che ne impediscano la duplicazione


Bruxelles – Un nuovo significativo round dell’annosa questione del diritto alla copia privata di supporti contenenti materiali protetti dal diritto d’autore si è giocato in Belgio, e i produttori hanno avuto la meglio con una sentenza destinata a far rumore.

La Corte d’Appello di Bruxelles ha in sostanza confermato quanto deciso dal Tribunale in primo grado, e cioè che la copia privata non è un diritto quanto piuttosto una eccezione prevista dalla legge belga sul diritto d’autore. La Corte ha sottolineato che non c’è alcun possibile collegamento tra il pagamento di una tassa sulla copia privata e un eventuale diritto alla copia.

La questione è stranota anche in Italia, dove in materia la legge è del tutto simile a quella belga. I consumatori dell’associazione belga Test Achats avevano sostenuto che il diritto alla copia privata fosse una diretta conseguenza del fatto che in quel paese, come in Italia , si paga il cosiddetto equo compenso quando si acquista un supporto vergine di registrazione o un apparecchio per realizzare l’operazione di copia. I consumatori sostenevano dunque che l’utilizzo di lucchetti anticopia limitasse l’esercizio dei diritti del consumatore.

Nello specifico, la Corte d’Appello belga si è preoccupata di verificare se i consumatori avessero o meno il diritto di chiedere un’ingiunzione che limiti la possibilità di introdurre i lucchetti. Secondo la Corte, la legge sul diritto d’autore consente un’ingiunzione di questo tipo solo se l’utilizzo di questi sistemi possa danneggiare un precedente diritto di proprietà intellettuale. In base a questo ragionamento, ha sostenuto che i consumatori non possono chiedere l’ingiunzione perché la copia privata non rappresenta un diritto di proprietà intellettuale.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    il PACCO regalo
    dunque deve essere tutto assolutamente autentico eh?però per farlo.. ci vuole un'avvocato!siamo impazziti o cosa?!il TCPA o come si chiama è alle porte.. teneteVi stretti!!!
  • ocram scrive:
    Inadeguati
    In astratto, che lo Stato conservi traccia di quanto si produce su web è una ottima cosa. Si conservano riviste, film e libri perché sono i custodi della nostra storia e racconteranno alle generazioni future chi siamo. Con la speranza che non ripetano gli stessi errori :-)Il problema è che la nostra classe politica non solo è incompetente, ma ha anche l'arroganza di non rivolgersi a dei consulenti seri che gli evitino simili passi falsi.Il tentativo di cui leggo, di mettere una pezza a questa legge, è semplicemente stupido. Imporre l'onere di registrare il sito "solo" alle università e alla pubblica amministrazione è comunque una colossale perdita di tempo e soldi: pensate alle risorse che dovranno essere spese per "depositare" ogni modifica delle migliaia di siti Internet della pubblica amministrazione.Quando invece con una cifra tutto sommato modesta, potremmo mettere su un equivalente italiano dell'Internet Archive USA. Anzi, meglio: l'Italia potrebbe farsi promotrice di un Internet Archive Europeo.
  • Anonimo scrive:
    Legge ottusa e stupida
    E' una richiesta ottusa e stupida, non ha senso su siti che cambiano continuamente, io che ho siti completamente in asp che gli mando ? il DB delle pagine le immagini e poi loro che ci fanno ???L'ignoranza fa spettacolo, come al solito, ma dove troviamo governanti così ignoranti e burocratosi....
    • Anonimo scrive:
      Re: Legge ottusa e stupida
      Sono daccordo, tutto ciò è allucinante!Alle prossime elezioni daprò chi votare: Platinette!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Legge ottusa e stupida

      E' una richiesta ottusa e stupida, non ha senso
      su siti che cambiano continuamente,
      io che ho siti completamente in asp Poverino, come mi dispiace, daltronde se sei masochista che colpa ne hanno le istituzioni?
      che gli mando ? il DBAccess?!? per carita'.
      delle pagine le immagini e poi loro che ci fanno
      ???Problemi tuoi?
      L'ignoranza fa spettacolo, come al solito, ma
      dove troviamo governanti così ignoranti e
      burocratosi....Guarda che alle leggi si deve ubbidire e basta.
      • Anonimo scrive:
        Re: Legge ottusa e stupida

        Poverino, come mi dispiace, daltronde se sei
        masochista che colpa ne hanno le istituzioni?Non è lui che è masochista, siete voi che siete "incolti".In PHP sarebbe stato lo stesso...

        che gli mando ? il DB
        Access?!? per carita'.MySQL... stessa cosa ai fini della spedizione di un dbase.

        delle pagine le immagini e poi loro che ci fanno

        ???
        Problemi tuoi?Scusa ma per caso hai fatto domanda per un posto di lavoro come visionatore di immagini di siti web alla biblioteca statale? ;-)
        Guarda che alle leggi si deve ubbidire e basta.Guarda che dicevano così anche i nazisti... ci sono leggi intelligenti e leggi stupide. Spero per te che se un giorno che malauguratamente dovesse passare la legge sull'abolizione della proprietà privata tu possa essere un nulla tenente! Io per quel giorno mi sarà già trasferito nel Katanga!
  • Anonimo scrive:
    ma razza di b.....i
    Ma non si vergognano .. fanno delle leggi che non stanno ne in cielo ne in terra .. Ogni volta che penso a questa legge sul deposito dei siti web mi si rizzano i capelli in testa .. allucinante !
    • Anonimo scrive:
      Re: ma razza di b.....i
      - Scritto da: Anonimo

      Ma non si vergognano .. fanno delle leggi che non
      stanno
      ne in cielo ne in terra ..

      Ogni volta che penso a questa legge sul deposito
      dei siti web mi si rizzano i capelli in testa ..

      allucinante !Parecchie leggi sono fatte a capocchia deliberatamente.La legge per gli amici si interpreta, per i nemici si applica- Statista italiano -
    • ishitawa scrive:
      Re: ma razza di b.....i
      ulteriore esempio dell'innato e irrefrenabile istinto di tutti i politici (non solo italiani, purtroppo) di catalogare, controllare, schedare, burocratizzare tutti e tuttoqualunque cosa sia lasciata alla libera volontà dei cittadini e non ne esista un bel faldone con tutti i sui timbri suscita in loro un senso di disgustointernet fa più "spettacolo" perchè questo si somma alla loro ignoranza del mezzo, ma...vi siete mai chiesti perchè quando si va in vacanza bisogna "dare i documenti" all'albergo? sono indagato? sono in libertà provvisoria? perchè la questura di Viareggio deve essere informata del fatto che io sono li?
  • Anonimo scrive:
    come dire
    che il precedente ministro era pronto a paralizzare la rete italiana, a mettere in ginocchio milioni di cittadini e tutto per pura ignoranza accompagnata da una buone dose di fanatismo.mi piacerebbe sapere se nei confronti di un tale "pericolo pubblico" sono stati presi provvedimenti e quali.
    • Anonimo scrive:
      Re: come dire
      - Scritto da: Anonimo
      che il precedente ministro era pronto a
      paralizzare la rete italiana, a mettere in
      ginocchio milioni di cittadini e tutto per pura
      ignoranza accompagnata da una buone dose di
      fanatismo.

      mi piacerebbe sapere se nei confronti di un tale
      "pericolo pubblico" sono stati presi
      provvedimenti e quali.

      Hai dimenticato che quel ministro era mosso dalle varie lobby tipo SIAE e affini, e poi doveva dare soldi a quella sedicente-regista-burina-rifatta-cafona della sua amante
    • Anonimo scrive:
      In Svizzera
      Ho sentito dire che in alcuni cantoni molto piccoli della Svizzera votano ancora per alzata di mano, in piazza, dopo che vi si e' radunata la comunita'.Fantastico! Un vero sogno.Viva le piccole patrie!Abbasso gli stati-nazione (che si nazione non hanno NULLA)!
      • Anonimo scrive:
        Re: In Svizzera
        Non ho capito per quale motivo vengano spostati nelle X-rosse i post che parlano di Democrazia Diretta, qualcuno può spiegarmelo?Al massimo poteva starci un OT affianco al messaggio, nulla di più :s-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 aprile 2006 21.27-----------------------------------------------------------
        • Santos-Dumont scrive:
          Re: In Svizzera
          (ghost)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 14 settembre 2006 05.24-----------------------------------------------------------
        • Anonimo scrive:
          Re: In Svizzera
          mah, io darei una letta alla policy.In fondo si tratta di pubblicità.Se vuoi fare una segnalazione c'è il forum apposito IMHO
      • Anonimo scrive:
        Re: In Svizzera
        - Scritto da: Anonimo
        Ho sentito dire che in alcuni cantoni molto
        piccoli della Svizzera votano ancora per alzata
        di mano, in piazza, dopo che vi si e' radunata la comunita'.Anche in usa
        • Anonimo scrive:
          Re: In Svizzera
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo

          Ho sentito dire che in alcuni cantoni molto

          piccoli della Svizzera votano ancora per alzata

          di mano, in piazza, dopo che vi si e' radunata
          la comunita'.

          Anche in usaOcchio che li fanno anche giustizia fai da te andando per le spicce
          • Anonimo scrive:
            Re: In Svizzera
            Rispondo a questo:"mah, io darei una letta alla policy.In fondo si tratta di pubblicità.Se vuoi fare una segnalazione c'è il forum apposito IMHO"Più che pubblicità la chiamerei segnalazione.Ed in quanto tale sarebbe più corretto mettere un OT affianco al messaggio o , al limite, spostarlo in un altro forum, non nelle X-rosse! :@ Non è la prima volta che succede per messaggi sulla Democrazia Diretta : Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: In Svizzera
            Ma per caso Punto Informatico è schierato per qualche partito?Comunque mi pare che quel partito di democrazia diretta (che non nomino) è solo un gruppo di fan di grillo senza scopo di lucro o nulla.
          • Anonimo scrive:
            Re: In Svizzera
            - Scritto da: casteredandblue
            Rispondo a questo:

            "mah, io darei una letta alla policy.
            In fondo si tratta di pubblicità.
            Se vuoi fare una segnalazione c'è il forum
            apposito IMHO"Il forum delle segnalazioni serve per segnalare argomenti per eventuali articoli, non tutto quello che ti passa per la testa
          • Anonimo scrive:
            Re: In Svizzera
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: casteredandblue

            Rispondo a questo:



            "mah, io darei una letta alla policy.

            In fondo si tratta di pubblicità.

            Se vuoi fare una segnalazione c'è il forum

            apposito IMHO"

            Il forum delle segnalazioni serve per segnalare
            argomenti per eventuali articoli, non tutto
            quello che ti passa per la testaOk ma piuttosto spostalo in un altro forum, anche quello dei Giusti.. ehm.. degli OT e dei Troll, non nelle X-rosse, tutto qui :)
  • Anonimo scrive:
    Me ne frego!!!
    Ho 5 siti e delle leggi che dovessero pretendere il deposito in qualunque forma per qualsiasi motivo di qualunque contenuto ME NE FREGO!V.......o all'italia, alle sue leggi, alla sua borocrazia, alle sue tasse e ai suoi 1000 sperperi e assistenzialismi parassitici in cambio di voti.
Chiudi i commenti