La prima crisi istituzionale vissuta su Facebook

La diretta Facebook di Di Maio e Salvini, il rilancio in diretta a reti tv unificate, le reazioni raccolte sui social, i meme, le smentite, le bufale, le opinioni moltiplicate e frammentate.

Quella vissuta nelle ultime ore è senza dubbio la prima crisi istituzionale vissuta su Facebook . Lo si evince da molti indizi, a partire dai protagonisti: tanto Luigi Di Maio (1,6 mln di follower) quanto Matteo Salvini (2,2 mln di follower) hanno dimostrato di essere degli abili “youtuber” (licenza poetica nostra, visto che non è su YouTube che hanno sfoderato le proprie capacità in video), estremamente incisivi nel portare il loro messaggio su Facebook per raccogliere like, reazioni e condivisioni. Ma persino il Presidente della Repubblica ha avuto il proprio messaggio pubblicato sulla piattaforma di Mark Zuckerberg, anche se con un linguaggio pensato per altri medium, anche se al di fuori di una vera strategia di engagement e – di conseguenza – anche se i commenti non son evidentemente giunti da follower particolarmente affezionati.

I video caricati nella tarda serata di ieri non sono stati che l’inizio: nei minuti successivi – quando non in diretta ed in versione integrale – lo stesso messaggio è stato trasmesso anche in tv dove i vari speciali che seguivano la crisi hanno riproposto i video dei due leader scaricati poche ore prima dal Presidente Mattarella. A reti unificate è passato sia il messaggio (le invettive contro il Presidente della Repubblica) che il mezzo (Facebook, i suoi like, i suoi commenti, la sua grafica, la sua primarietà sulla tv).

A tutto ciò è seguita una terza fase, complessa e intensa, ancora in pieno climax anche a 12 ore dai fatti di ieri sera: l’inseguirsi dei meme, dei commenti, delle condivisioni che ha trasformato il social network in un improvvisato luogo di dibattito politico. Ebbene si, nell’estate del mondiale, dove purtroppo non potremo essere tutti allenatori, saremo evidentemente tutti abili costituzionalisti: è bastata una nottata di condivisioni per chiarirne il sentiment.

Occhio sulle tv, dita sul “second screen”. Tra un messaggio di partito e un altro, il tempo è colonizzato dalle mille opinioni e dalle vagonate di condivisioni, in un aumentare continuo della tensione che solo le ore piccole hanno saputo in qualche modo sfumare. E poi tutti a letto, chissà come andrà lo spread, se ne riparla domattina. Poi il “domattina” è arrivato e la crisi (in pieno corso) la si può rileggere a ritroso sulla bacheche dei protagonisti; giorno dopo giorno, su una piattaforma che mette in evidenza le reazioni dei nostri amici facendoci anche capire in modo esplicito quanti e quali, attorno ad ognuno di noi, sia pro o contro una certa posizione.

La prima crisi istituzionale vissuta su Facebook è una crisi che va letta con attenzione perché ha reso ancor più evidente, qualora non lo fosse già da tempo, quanto importante debba essere la responsabilizzazione dei singoli nel rapporto con i social network . Il tempo de “il silenzio è oro” è ampiamente archiviato, ora tutti vogliono rigurgitare rabbia e sentenze. Non conta l’opinione in sé, quanto la pulsione smodata a farla fuori, senza controprove, spesso senza un vero dibattito susseguente, polarizzando ogni tema ed in generale portando l’opinione all’interno di quella “bolla” nella quale si è grossomodo certi di trovare nutrimento per il proprio ego e paletti confermativi per le proprie raffazzonate tesi. Tante piccole spirali di autoconvincimento radicalizzano le opinioni e nei prossimi giorni, quando pareri più autorevoli di quelli dell’Università della Vita porteranno il proprio contributo, sarà probabilmente già tardi: ognuno sarà confinato nel proprio personale convincimento in attesa di assistere agli eventi con gli occhi sulle tv e le dita sul “second screen”.

Non va sottovalutata la prima crisi istituzionale vissuta su Facebook, perché ha mostrato la potenza espressiva di chi lo ha saputo usare; dimostra la forza d’urto del venticello dell’indignazione; dimostra la vacuità di proteste fatte di click; dimostra il traino vorace delle opinioni disseminate, quasi mai incisive, quasi sempre in grado di occupare il canale oscurando qualsivoglia alternativa. Dimostra anche quanto un social network possa farsi veicolo di una battaglia del “popolo” , qualunque sia questo popolo.

La prima crisi istituzionale vissuta su Facebook è una cartina di tornasole con la quale rileggere la Costituzione nell’ottica di una nuova epoca, epoca “del cambiamento” nella quale Facebook fa eccome la sua parte. Anche questo è stato rinfacciato a più riprese a Mark Zuckerberg durante l’audizione con il Parlamento Europeo: ” in gioco c’è la democrazia ” (cit. Antonio Tajani), le sue pratiche, i suoi protocolli, le sue regole, i suoi equilibri. Facebook, strumento neutrale piombato su un mondo scritto con le regole del ‘900, è di per sé un elemento di crisi, una fornace di tensioni, un luogo che con una mano sa esacerbare l’indignazione e con l’altra la sa anestetizzare frammentandola in emoticon.

Quello che al Quirinale si è temuto è che ad un certo punto il vaso dei click avrebbe potuto traboccare nelle piazze, passando per le stanze dei bottoni e facendosi portatore di derive a quel punto difficilmente controllabili. All’interno di una crisi di questo calibro, individuare un ruolo di Facebook non è certo una forzatura : è semplicemente il dato di fatto di una situazione che, dalla campagna elettorale fino alle consultazioni, passando per un contratto di governo e le dirette dei leader con i propri seguaci, ha seduto il social network direttamente all’interno delle sale in cui si stava per definire il futuro del paese.

La prima crisi istituzionale vissuta su Facebook è una crisi estremamente social, disintermediata, fatta di “engagement” e “reaction” come unità di misura alternative ad una forza d’urto che un tempo si misurava in “piazze”. È una crisi in cui il rapporto tra la politica ed il cittadino è più diretta, para-partecipata e over-mainstream. È una crisi in cui la piazza è parcellizzata su milioni di display, la cui voce è più voluminosa ma meno rumorosa. &Egrave: una crisi che non va sottovlautata anche solo per il semplice fatto che si tratta di una situazione del tutto nuova, difficile da interpretare. Per questo sarà necessario studiarne a fondo le dinamiche.

La prima crisi istituzionale vissuta su Facebook è forse davvero incipit di una quarta Repubblica. Chiunque ne saranno i protagonisti, perché in tal senso nulla è scontato; migliore o peggiore che sia, perché diversa lo sarà sicuramente.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ... scrive:
    Re: fosche previsioni
    Divertiti sul fondale del Mediterraneo, XXXXXXXX: http://www.adnkronos.com/aki-it/politica/2018/06/05/naufragio-tunisia-bilancio-sale-morti_SrfcVaWVVnDa6TBZnZWLmO.htmlNon c'erano ONG in mare, da alcuni giorni non vengono più autorizzate ad attraccare in porti sulla costa sud della Sicilia, gli tocca andare fino a Messina...Il Buongiorno si vede dal mattino. 8)
  • ... scrive:
    Re: fosche previsioni
    - Scritto da: Kabobo
    unica scatola che Kabobo consuma è quella di
    preservativi
    tu brinda salvini io scopa tua sorella...chi
    diverte di
    più?Mi diverto più io, <b
    XXXXXXXX </b
    :http://www.adnkronos.com/aki-it/politica/2018/06/05/naufragio-tunisia-bilancio-sale-morti_SrfcVaWVVnDa6TBZnZWLmO.html
  • Angelo scrive:
    Offerta di prestito
    Offerta di prestito seria a qualsiasi persona onesta che ha bisogno!Ciao Hai bisogno di finanziamenti per la tua casa, per la tua azienda, per l'acquisto di auto, per l'acquisto di moto, per la creazione della tua attività, per le tue esigenze personali più dubbi. Concediamo crediti personali che vanno da 2000 a 800.000 euro con un tasso di interesse nominale del 2% indipendentemente dall'importo. Si prega di specificare nelle domande di prestito l'importo esatto che si desidera e la data. Si prega di scrivere a noi per i vostri prestiti personali: Gruppo finanziario al vostro servizio 24/24 ore Presto solo i sucXXXXXri per ripagarmi:Contattateci solo per e-mail: notarialeangelo72@gmail.com
  • Kabobo scrive:
    Re: fosche previsioni
    unica scatola che Kabobo consuma è quella di preservativitu brinda salvini io scopa tua sorella...chi diverte di più?
  • ... scrive:
    Re: fosche previsioni
    E' ufficialmente in carica da 3 ore. Un brindisi ai 5 anni di scatole di maalox che dovrai consumare. 8)[img]http://1.citynews-napolitoday.stgy.ovh/~media/original-hi/12023254886502/salvini-brinda-2.jpg[/img]
  • Kabobo scrive:
    Re: fosche previsioni
    [yt]KzGo8eMNbqE[/yt]
  • Kabobo scrive:
    Re: fosche previsioni
    scemo salvini beve vinoio invece...[yt]lN_d0G5pYm4[/yt]
  • ... scrive:
    Re: fosche previsioni
    Dalle ore 16:00 di oggi, questo sarà il tizio che controllerà Polizia, Carabinieri e Questure. Sogni d'oro. 8)[img]http://1.citynews-napolitoday.stgy.ovh/~media/original-hi/12023254886502/salvini-brinda-2.jpg[/img]
  • Kabobo scrive:
    Re: fosche previsioni
    [yt]ookGv44MMd4[/yt]
  • Kabobo scrive:
    Re: fosche previsioni
    [yt]lN_d0G5pYm4[/yt]
  • popolano scrive:
    Re: E' il posto giusto
    - Scritto da: ...
    Toh, chi si rivede! L'XXXXXXXXX di piazza navona,
    quello che firma i suoi post con le faccine da
    ebete. Allora, dov'è il tuo XXXXX di governo
    destroso, XXXXXXXX di un
    legaiolo?non c'erano dubbi che il sudtyrolese sbiellato fosse tre pallini.
  • popolano scrive:
    Re: Buche a Roma
    - Scritto da: Marchese
    - Scritto da: romano

    La storia delle buche a Roma serve solo ad

    attirare l'attenzione. Le buche a Roma ci
    sono

    sempre

    state.

    Appunto: adesso sono gli arrivati gli onesti e le
    buche ci sono ancora? Ma hai capito o no che la
    gente vota degli schieramenti per cambiare le
    cose?

    Ricapitolando:
    - le buche ci sono ancora
    - le immondizie ci sono ancora (più frigoriferi
    però!)
    - l'atac sta in XXXXX come prima
    - le varie mafie di bancaarellai, tassisti,
    trasporatori ecc ecc ci sono
    ancora
    - ecc ecc

    Insomma, è tutto come prima. Complimenti agli
    onesti.Se cerano i 'vecchi' personaggi ancora pensa in che condizioni si era ora.
  • ... scrive:
    Re: fosche previsioni
    Sei talmente minorato da postare alle sette e mezza di mattino su un sito notoriamente semideserto, con due nick diversi in due articoli, in un caso rispondendoti da solo, e sperando pure di non venir poi sgamato. Vivi in un loXXXX di periferia, sei costretto a far turni notturni per arrivare a fine mese: sei un <b
    fallito </b
    .Suicidati.:-o
  • Il fratello di Kabobo scrive:
    Re: fosche previsioni
    Sei talmente demente che manco ti accorgi che siamo almeno 5 o 6 a percularti. :-o
  • ... scrive:
    Re: fosche previsioni
    - Scritto da: Kabobo
    Kabobo sta albergo rimini no paga affittoKabobo ha postato appena finito il turno di notte, è <b
    l'unico </b
    a postare alle 7 e mezza su questo forum, ed è abbastanza XXXXXXXX da cambiare nick sperando che nessuno se ne accorga. Kabobo alle sette e mezza di mattina stava rientrando nel suo bilocale a piazzale medaglie d'oro, zona accatto-periferica romana dove vivono effettivamente molti negri, ma non è il suo caso: lui è uno di quegli italiani che non <i
    c'hanno 'na Lira </i
    e gli tocca vivere lì. :-o
  • ... scrive:
    Re: fosche previsioni
    - Scritto da: come no
    Quando l'Italia ha chiesto l'intervento UE per
    gestire la massa di immigrati la UE ha cercato di
    rimpiazzare le missioni italiane con nuove
    missioni con un raggio d'azione limitato alle
    acque territoriali europee, ma l'Italia ha
    cambiato le carte in tavola. Non è stata "l'Italia", ma la zecca europeista matteo renzi. L'Italia sul tema si è espressa inequivocabilmente il 4 Marzo scorso.Finitela voi europeisti piddini di confondervi con l'Italia. Siete una sparuta minoranza ormai. Il mio post elenca fatti inconfutabili: 2/3 dei negri arrivano con missioni UE. Non è un'opinione. Punto.P.S.: a proposito, non esistono le acque territoriali "europee". Esitono solo quelle Italiane, Greche, Spagnole, Danesi, francesi ecc...
  • come no scrive:
    Re: fosche previsioni
    Quando l'Italia ha chiesto l'intervento UE per gestire la massa di immigrati la UE ha cercato di rimpiazzare le missioni italiane con nuove missioni con un raggio d'azione limitato alle acque territoriali europee, ma l'Italia ha cambiato le carte in tavola. Dove non arrivava l'Italia sono intervenute le ONG finanziate dagli oligarchi. Il tutto con un piano ben preciso, spingere a destra i voti in Europa. Pensi davvero che tutti gli immigrati che vendono selfie sticks intorno ai monumenti riescano a campare in Italia con quei quattro soldi? No. Non sono li per vendere selfie sticks, sono li per farsi vedere così come non hanno mai fatto niente per decenni per risolvere il problema degli zingari per sfruttarlo al momento delle elezioni.
  • Kabobo scrive:
    Re: fosche previsioni
    Kabobo sta albergo rimini no paga affittoKabobo prende 35 euro a giorno di tue tasse non sa quanto prende tua donnaKabobo prende altri soldi droga che vende a tuoi amici legaKabobo no prende soldi nero kabobo già neroKabobo notte trombaXXXXX poi dorme no lavora
  • bubba scrive:
    Re: fosche previsioni
    - Scritto da: ...
    - Scritto da: racconta tutta la storia


    Ora la UE è diventata pure il capro espiatorio

    per la convenzione ONU sui rifugiati. Piove UE

    ladra (quanto i nostri

    propagandisti).

    Balle. La convenzione ONU sui rifugiati non
    c'entra proprio una XXXX, seguendola alla lettera
    le scimmie che partono dalla Libia andrebbero
    semplicemente riportate nella Libia stessa, che è
    quasi sempre il "punto di approdo più
    vicino".

    Due terzi dei negri arrivano con le missioni
    Themis (ex Triton) e Sophia, entrambe della UE.
    Il rimanente terzo con i tassinari delle
    ONG."i famosi XXXXXXXX della UE" che hanno votato il regolamento 'dublino III' (che e' di giugno 2013).. sarebbero poi gli esponenti del PD-PDL.. che a casa loro sostenevano Monti (e poi anche no) e poi Letta (e poi anche no).. e poi inveiscono sui negher (ma votano anche per bombardare la libia).. cioe gente da manicomio :) (e sarebbero quelli "seri" questi..)
  • ... scrive:
    Re: fosche previsioni
    Ma l'extra per il lavoro notturno quant'è? Una roba tipo 5 euro l'ora in più? Senza quelli non ci paghi l'affitto per il buco in piazzale medaglie d'oro? La mia donna delle pulizie prende 11 euro l'ora in nero. Secondo me a fine mese si ritrova con più di quello che prendi tu. (rotfl)
  • Kabobo scrive:
    Re: fosche previsioni
    nottata ieri bene perché io trombatoXXXXX con soldi tue tasseora Kabobo va perché tua madre telefonato e io deve trombare anche leibuona notte e non prende troppo freddo su panchina piazza navonase vuoi Kabobo chiede fratello africano fare te compagnia se non fa troppo male tuo XXXX 8)
  • ... scrive:
    Re: fosche previsioni
    - Scritto da: racconta tutta la storia
    Ora la UE è diventata pure il capro espiatorio
    per la convenzione ONU sui rifugiati. Piove UE
    ladra (quanto i nostri
    propagandisti).Balle. La convenzione ONU sui rifugiati non c'entra proprio una XXXX, seguendola alla lettera le scimmie che partono dalla Libia andrebbero semplicemente riportate nella Libia stessa, che è quasi sempre il "punto di approdo più vicino".Due terzi dei negri arrivano con le missioni Themis (ex Triton) e Sophia, entrambe della UE. Il rimanente terzo con i tassinari delle ONG.
  • ... scrive:
    Re: fosche previsioni
    Andata bene la nottata ieri? Hai il turno pure stanotte? Hai visto l'articolo su Iliad? Dai, che magari riesci ad arrivare a fine mese più comodo. :-o
  • Kabobo scrive:
    Re: fosche previsioni
    qui unico che trova qualcosa sei tuperò trova nel XXXXe pure brucia(rotfl)(rotfl)
  • racconta tutta la storia scrive:
    Re: fosche previsioni



    Le nostre imprese tessili hanno spostato gli
    impianti in Romania perché
    gli operai
    prendevano l'equivalente di 300 euro al
    mese

    da cui si capisce cos'è per noi italiani l'UE,
    ovvero uno strumento d'impoverimento sociale,
    economico e culturaleHai fatto finta di dimenticarti gli impianti spostati in Cina, in Turchia, in Tunisia in Egitto (le scarpe), etc. etc.
    ( visto che oltretutto ci
    costringono ad accogliere milioni di africani
    tutt'altro che geniacci
    )Ora la UE è diventata pure il capro espiatorio per la convenzione ONU sui rifugiati. Piove UE ladra (quanto i nostri propagandisti).
  • collione scrive:
    Re: fosche previsioni
    - Scritto da: Hisashi
    Seee, come no... hai preso quattro nazioni che se
    gli apri un MacDonald aumenti il PIL del 10%,ma sono appunto i Paesi a cui si riferiva l'amico sopra, io mi sono semplicemente limitato a fargli notare perchè "vanno bene"e comunque non è solo 1 McDonald, infatti l'amico sotto fa notare
    Le nostre imprese tessili hanno spostato gli impianti in Romania perché
    gli operai prendevano l'equivalente di 300 euro al meseda cui si capisce cos'è per noi italiani l'UE, ovvero uno strumento d'impoverimento sociale, economico e culturale ( visto che oltretutto ci costringono ad accogliere milioni di africani tutt'altro che geniacci )
  • Meno propaganda prego scrive:
    Re: Buche a Roma

    Oggi qualcuno ha dato la definizione
    perfetta:
    "ragazzini <s
    incompetenti e arroganti </s

    teleguidati <s
    che non capiscono </s

    da qualcuno che capisce bene come
    le conseguenze delle loro azioni
    coprono quello che succede dietro le
    quinte"
  • asdasd scrive:
    Re: V E R G O G N A
    - Scritto da: Longobardo
    Giro D'Italia sospeso per BUCHE i romani sono R I
    D I C O L I si devono solo V E R G O G N A R
    ENon ho capito, dopo che pago le tasse e ne ricevo un servizio di XXXXX (perchè a Roma ci vivo e le buche me le devo sorbire tutti i santi i giorni) mi devo pure vergognare???
  • antimafia scrive:
    Re: V E R G O G N A
    Brutta roba la fine dell'epoca di Mafia Capitale, vero? Piuttosto delle tangenti per l'expo a Milano? Brutta roba che siano passati di moda i vari rutelli, veltroni, sala sotto inchiesta a milano, ecc...Non si fanno grandi eventi se il tessuto imprenditoriale, almeno nell'ambito delle infrastrutture, è semplicemente mafioso.E hanno fatto benissimo a non fare referendum di nessun tipo, perchè probabilmente voi forza-piddini avreste pagato i votanti.
  • Marchese scrive:
    Re: Buche a Roma


    Criticarli con la storia della buche e i
    frigoriferi è come criticarli per le inezie
    chiudendo gli occhi di fronte alle XXXXXte
    vere.Diciamo che ci vado leggero. Oggi qualcuno ha dato la definizione perfetta:"ragazzini incompetenti e arroganti che non capiscono le conseguenze delle loro azioni"
  • Semplice fare il mago scrive:
    Re: fosche previsioni
    Le ultime notizie sembrano confermare le previsioni. Il costo per tenere in piedi le disastrate finanze pubbliche verrà scaricato sulle spalle degli sfigati come al solito. L'assurdo programma proposto da Lega e M5S serviva a terrorizzare la popolazione per fargli accettare il prossimo risanatore con i paraocchi (per non vedere dove sono i soldi) come male minore.
  • Meno propaganda prego scrive:
    Re: Buche a Roma

    Appunto: adesso sono gli arrivati gli onesti e le
    buche ci sono ancora? Ma hai capito o no che la
    gente vota degli schieramenti per cambiare le
    cose?

    Ricapitolando:
    - le buche ci sono ancora
    - le immondizie ci sono ancora (più frigoriferi
    però!)
    - l'atac sta in XXXXX come prima
    - le varie mafie di bancaarellai, tassisti,
    trasporatori ecc ecc ci sono
    ancora
    - ecc ecc

    Insomma, è tutto come prima. Complimenti agli
    onesti.Quali onesti? Quelli che hanno cacciato gli amministratori delle municipalizzate che stavano facendo pulizia dopo gli scandali di parentopoli? Quelli che hanno presentato false accuse contro Marino e dopo averne preso il posto hanno restaurato la corruzione dei tempi di Alemanno?Criticarli con la storia della buche e i frigoriferi è come criticarli per le inezie chiudendo gli occhi di fronte alle XXXXXte vere.
  • Marchese scrive:
    Re: Buche a Roma
    - Scritto da: romano
    La storia delle buche a Roma serve solo ad
    attirare l'attenzione. Le buche a Roma ci sono
    sempre
    state.Appunto: adesso sono gli arrivati gli onesti e le buche ci sono ancora? Ma hai capito o no che la gente vota degli schieramenti per cambiare le cose? Ricapitolando:- le buche ci sono ancora- le immondizie ci sono ancora (più frigoriferi però!)- l'atac sta in XXXXX come prima- le varie mafie di bancaarellai, tassisti, trasporatori ecc ecc ci sono ancora- ecc eccInsomma, è tutto come prima. Complimenti agli onesti.
  • romano scrive:
    Re: Buche a Roma
    La storia delle buche a Roma serve solo ad attirare l'attenzione. Le buche a Roma ci sono sempre state.
  • Marchese scrive:
    Re: V E R G O G N A


    No. E' che siccome siamo ridotti con le pezze al
    XXXX i soldi per mettere su le olimpiadi non ci
    sono, però si puo mangiare milioni che passano
    nelle mani dei comitati organizzativi. Può anche darsi che tu abbia ragione ma il mio ragionamento rimane corretto: se questi non sono stati capaci di mettere a posto 11km di strade in un anno, figurati un sistema complesso come le olimpiadi. Riguardo quest'ultime, il grande ed onesto m5s ha di fatto dimostrato due cose fondamentali ritirando la candidatura: uno che dicono balle all'elettorato perché avevano promesso il referendum su questo tema e poi non l'hanno fatto, due che non sono in grado di controllare se qualcuno ruba o imbroglia e quindi preferiscono non fare per sicurezza. Anche io sono bravissimo a non rompermi una gamba se non mi alzo mai dal letto, ma se vuoi arrivare a qualcosa devi camminare. Questi per la paura o l'evidente incapacità invece non fanno niente, tipo eliminano i grattacieli del nuovo stadio della Roma regalando milioni di oneri di urbanizzazione ai costruttori, ma non hai visto la faccia contenta di Parnasi appena ha visto la modifica al progetto?Starà ancora bevendo alla faccia della Raggi per il favore che gli hanno atto.
  • ... scrive:
    Re: fosche previsioni
    - Scritto da: ...
    Stavi esultando da settimane per "il governo" piùTe lo ritrovi a settembre con 400 deputati e 200 senatori, stando ai sondaggi odierni.
    così ti becchi una
    pallottola in testa Quella è esclusiva tua e dei tuoi amici, tipo 'sta monnezza qui del 2001 a Genova:[img]http://www.avvelenata.it/g8/carlo8.jpg[/img]Buona nottata di lavoro, accattone. :-o
  • News dal mondo scrive:
    Buche a Roma
    L'amministrazione romana ha deciso basta riempire le buche con l'asfalto mettiamoci i coccodrilli[img]http://www.blitzquotidiano.it/wp/wp/wp-content/uploads/2015/06/coccodrillo.india_.jpg[/img]
  • ... scrive:
    Re: fosche previsioni
    Stavi esultando da settimane per "il governo" più sfigato della storia mondiale, handicappato (rotfl). Non s'era mai visto niente di così comico, XXXXXXXX... oh adesso mi raccomando vai a far la marcia su Roma così ti becchi una pallottola in testa e termini degnamente la tua vita da XXXXXXXX... ahahahahaha
  • ... scrive:
    Re: fosche previsioni
    - Scritto da: ...
    Ti brucia per bene il XXXX eh, naziXXXXX? Il fascio-leghista sono io, non lui. Non vedermi anche nei sogni.E mi brucia al 27.5% :http://tg.la7.it/sondaggi/il-sondaggio-politico-di-luned%C3%AC-28-maggio-2018-28-05-2018-128009A te invece brucia ogni fine mese quando vedi il cedolino milleurista, per giunta coi turni di notte. Io il tuo stipendio lo prendo per ognuno dei 3 appartamenti che do in affitto. Buon notte di lavoro, sfigato. :-o
  • non e magia scrive:
    Re: fosche previsioni


    Eri tu ieri sera l'unico XXXXXXXX sotto il
    quirinale con la bandiera UE che manifestava a
    favore di mattarella?

    https://twitter.com/DavideDiStefan/status/10008269Da bravo leggi bene prima di rispondere a caso. Il post a cui hai risposto mette Mattarella tra i buffoni che partecipano alla recita.
  • non e magia scrive:
    Re: fosche previsioni
    - Scritto da: collione
    - Scritto da: semplice fare il mago


    Peccato che nessuno spiega come mai gli altri

    paesi che seguono le politiche europee vanno
    bene

    mentre l'Italia che accumula debiti

    https://en.wikipedia.org/wiki/List_of_European_Uni

    fatto caso?

    Romania -
    no euroLe nostre imprese tessili hanno spostato gli impianti in Romania perché gli operai prendevano l'equivalente di 300 euro al mese, non per la scelta della valuta. Comunque le economie ridotte dei paesi dell'est hanno ampi margini prima di chiudere il gap col resto d'Europa.
    Malta -
    paradiso fiscale
    Irlanda -
    paradiso fiscaleE ti sei dimenticato che l'Irlanda è stata salvata dal bail out europeo
    Polonia -
    no euro
    Piu ricca della Romania, ma il discorso è lo stesso. Chiedi agli Agnelli.
    notato che o non hanno l'euro o non seguono i
    diktat di Berlino?
    Balle, i diktat di Berlino sono un'invenzione della propaganda. L'oligarchia ha bisogno di un nemico.

    e che vogliamo dire di Francia e Germania,
    entrambe sfonda-tetto del 3%?? perchè solo noi
    non possiamo?
    Germania che sfonda il tetto? Ma che c.... scrivi.Francia. Vatti a rivedere il rapporto debito PIL italiano (falsificato) e francese (I quali neanche hanno gonfiato il PIL includendo droga e prostituzione nei conti).
    e hai considerato che l'Italia è l'unico Paese UE
    ad avere un mostruoso risparmio privato? 2500
    miliardi di euro
    Si bravo. Di ai nonni di pagare il debito dello stato con i BOT che hanno messo da parte.Ti sei dimenticato che quando Berlusconi ha pagato Bertinotti per fargli tagliare le gambe ad Occhetto gli ha fatto dichiarare che avrebbero tassato i BOT? Quella è stata la prima elezione vinta da Berlusconi.
    a quelli puntano i kapò di BruxellesE ora sia io che te abbiamo citato Berlusconi.
  • Zaza scrive:
    Re: fosche previsioni

    Eri tu ieri sera l'unico XXXXXXXX sotto il
    quirinale con la bandiera UE che manifestava a
    favore di mattarella?

    https://twitter.com/DavideDiStefan/status/10008269No, qui l'unico XXXXXXXX sei tu che pubblichi i tweet di un altro XXXXXXXX come Di Stefano. D'altro canto, si sa che i XXXXXXXX vanno sempre in coppia...
  • Hisashi scrive:
    Re: fosche previsioni
    - Scritto da: collione
    fatto caso?

    Romania -
    no euro
    Malta -
    paradiso fiscale
    Irlanda -
    paradiso fiscale
    Polonia -
    no euroSeee, come no... hai preso quattro nazioni che se gli apri un MacDonald aumenti il PIL del 10%, capirai quanto ci mettono a fare una crescita alta. Alta, poi, al 5%... che la Spagna è solo un punto e mezzo sotto...
    e che vogliamo dire di Francia e Germania,
    entrambe sfonda-tetto del 3%?? perchè solo noi
    non possiamo?Perché nessuna delle due ha un debito che è il 134% del PIL, cioè devono pagare delle rate di un mutuo che valgono 1,34 volte lo stipendio che si porta a casa
    e hai considerato che l'Italia è l'unico Paese UE
    ad avere un mostruoso risparmio privato? 2500
    miliardi di euroIn realtà sono quasi 4000, ma pure la Spagna non è messa male, hanno l'euro e un PIL che cresce de l doppio rispetto a noi. Hanno pure appena preso a calci in XXXX gli indipendentisti catalani. Sono fenomeni loro o saremo XXXXXXXXX noi ? O magari tutti e due ?
  • ... scrive:
    Re: fosche previsioni
    Ti brucia per bene il XXXX eh, naziXXXXX? (Rotfl)
  • meglio maghi che pirla scrive:
    Re: fosche previsioni
    - Scritto da: semplice fare il mago
    Se fanno questa farsa vuol dire che le previsioni
    economiche per il futuro stanno peggiorando. Gli
    oligarchi hanno sempre piu bisogno di un nemico e
    per distrarre l'attenzione hanno lanciato un
    finto conflitto tra il presidente della
    repubblica e gli altri
    buffoni.
    Peccato che nessuno spiega come mai gli altri
    paesi che seguono le politiche europee vanno bene
    mentre l'Italia che accumula debiti è il
    penultimo paese in Europa per la crescita
    economica e l'ultimo è la Grecia. Ormai anche
    giornali che fingevano di essere autonomi hanno
    gettato la maschera e si sono uniti al coro del
    vittimismo ipocrita che scarica la colpa delle
    XXXXXte italiane sulle ingerenze
    europee.Eri tu ieri sera l'unico XXXXXXXX sotto il quirinale con la bandiera UE che manifestava a favore di mattarella? https://twitter.com/DavideDiStefan/status/1000826929761718272
  • Panda Assassino scrive:
    Re: E' il posto giusto
    a noi del blog del panda facebook ci fa un baffo
  • collione scrive:
    Re: fosche previsioni
    - Scritto da: semplice fare il mago
    Peccato che nessuno spiega come mai gli altri
    paesi che seguono le politiche europee vanno bene
    mentre l'Italia che accumula debitihttps://en.wikipedia.org/wiki/List_of_European_Union_member_states_by_GDP_growthfatto caso?Romania -
    no euroMalta -
    paradiso fiscaleIrlanda -
    paradiso fiscalePolonia -
    no euronotato che o non hanno l'euro o non seguono i diktat di Berlino? e che vogliamo dire di Francia e Germania, entrambe sfonda-tetto del 3%?? perchè solo noi non possiamo?e hai considerato che l'Italia è l'unico Paese UE ad avere un mostruoso risparmio privato? 2500 miliardi di euroa quelli puntano i kapò di Bruxelles
  • ... scrive:
    Re: E' il posto giusto
    Toh, chi si rivede! L'XXXXXXXXX di piazza navona, quello che firma i suoi post con le faccine da ebete. Allora, dov'è il tuo XXXXX di governo destroso, XXXXXXXX di un legaiolo?
  • semplice fare il mago scrive:
    fosche previsioni
    Se fanno questa farsa vuol dire che le previsioni economiche per il futuro stanno peggiorando. Gli oligarchi hanno sempre piu bisogno di un nemico e per distrarre l'attenzione hanno lanciato un finto conflitto tra il presidente della repubblica e gli altri buffoni.Peccato che nessuno spiega come mai gli altri paesi che seguono le politiche europee vanno bene mentre l'Italia che accumula debiti è il penultimo paese in Europa per la crescita economica e l'ultimo è la Grecia. Ormai anche giornali che fingevano di essere autonomi hanno gettato la maschera e si sono uniti al coro del vittimismo ipocrita che scarica la colpa delle XXXXXte italiane sulle ingerenze europee.
  • correzione scrive:
    Re: V E R G O G N A

    E questo ti fa capire perché non hanno voluto
    fare le Olimpiadi: se non sono stati capaci di
    asfaltare le strade di dove passava il giro in un
    anno di tempo, figurati a gestire tutto un
    apparato più complesso come i giochi
    olimpici.No. E' che siccome siamo ridotti con le pezze al XXXX i soldi per mettere su le olimpiadi non ci sono, però si puo mangiare milioni che passano nelle mani dei comitati organizzativi. Siccome questa volta le altre città si ritiravano una ad una c'era il rischio che le olimpiadi le assegnassero a Roma sul serio, allora si sono ritirati. Ma non disperare, scommetto che appena passata la storia nel dimenticatoio salta fuori un'altra candidatura
  • ma avete notato scrive:
    che panda c'è sempre meno?
    dai che forse ce lo togliamo dalle palle
  • Sud Tyrol scrive:
    Re: E' il posto giusto
    FanXXXX tu e dieresi
  • Sud Tyrol scrive:
    Re: E' il posto giusto
    FanXXXX tu e Tarzan
  • bubba scrive:
    Re: V E R G O G N A
    - Scritto da: Longobardo
    Giro D'Italia sospeso per BUCHE i romani sono R I
    D I C O L I si devono solo V E R G O G N A R
    EellaXXXXXXX!
  • Facce Tarzan scrive:
    Re: E' il posto giusto
    Non esiste nessun posto che in tedesco si chiami "Sud Tyrol" , si scrive Südtirol, EBETE. (rotfl) E gli Altoatesini veri, quantomeno quelli sotto i 50 anni, si sentono Italiani al 100%. A Merano nel 2006 ero in piazza a vedere Italia-germania, tifavano tutti Italia a prescindere dalla lingua. Tra l'altro sapevano scrivere correttamente il nome del posto. (rotfl)
  • Facce Tarzan scrive:
    Re: E' il posto giusto
    - Scritto da: Longobardo
    - Scritto da: Sud Tyrol

    viva la Germania, fanXXXX l'italia e gli
    italiani

    Siete stati agevolati fino al R I D I C O L O di
    fatto vi siete costruiti una seconda casa sulle
    spalle di tutti gli altri italiani, inoltre siete
    una banda di pagliacci quando parlate in tedesco
    per non farvi capire, siete peggio dei
    valtellinesiE' solo un povero troll, neanche sa che in tedesco si scrive Südtirol , con dieresi e senza y. Questo per dire che razza di minorati girino su PI. (rotfl) (rotfl)
  • Sud Tyrol scrive:
    Re: E' il posto giusto
    FanXXXX tu e tua lombardia.
  • Longobardo scrive:
    Re: E' il posto giusto
    - Scritto da: Sud Tyrol
    viva la Germania, fanXXXX l'italia e gli italiani Siete stati agevolati fino al R I D I C O L O di fatto vi siete costruiti una seconda casa sulle spalle di tutti gli altri italiani, inoltre siete una banda di pagliacci quando parlate in tedesco per non farvi capire, siete peggio dei valtellinesi
  • Marchese scrive:
    Re: E' il posto giusto
    - Scritto da: Sud Tyrol
    viva la Germania, fanXXXX l'italia e gli italianiFanXXXX, si.
  • Sud Tyrol scrive:
    Re: E' il posto giusto
    viva la Germania, fanXXXX l'italia e gli italiani
  • Zack scrive:
    Re: V E R G O G N A
    - Scritto da: Marchese
    - Scritto da: Longobardo

    Giro D'Italia sospeso per BUCHE i romani sono R
    I

    D I C O L I si devono solo V E R G O G N A R

    E


    E questo ti fa capire perché non hanno voluto
    fare le Olimpiadi: se non sono stati capaci di
    asfaltare le strade di dove passava il giro in un
    anno di tempo, figurati a gestire tutto un
    apparato più complesso come i giochi
    olimpici.Figurati, lì non riescono neanche a metter su un albero di Natale senza sfigurare.
  • Mao99 scrive:
    Info
    Ma si usa ancora FB? o.o
  • Marchese scrive:
    Re: V E R G O G N A
    - Scritto da: Longobardo
    Giro D'Italia sospeso per BUCHE i romani sono R I
    D I C O L I si devono solo V E R G O G N A R
    EE questo ti fa capire perché non hanno voluto fare le Olimpiadi: se non sono stati capaci di asfaltare le strade di dove passava il giro in un anno di tempo, figurati a gestire tutto un apparato più complesso come i giochi olimpici.
  • Longobardo scrive:
    V E R G O G N A
    Giro D'Italia sospeso per BUCHE i romani sono R I D I C O L I si devono solo V E R G O G N A R E
  • Marchese scrive:
    E' il posto giusto
    Solo su facebook certi personaggi possano trovare il terreno giusto per fare proselitismo, mi sembra giusto che il teatro della crisi si svolga in quel luogo.Il povero conte non ha mangiato il panettone, nel frattempo l'università della strada (o della vita dir si voglia) sforna laureati al ritmo di 1000 all'ora. W l'Italia!
Chiudi i commenti