Le botnet più potenti? Quelle del social networking

I ricercatori dimostrano come trasformare i più noti network sociali in generatori di PC zombie e in vettori di attacco alla rete

Roma – Ogni medaglia ha il suo rovescio e anche portali quali Facebook e MySpace, tra le più popolari piattaforme di social networking , possono rivelarsi anti-social e alimentare la piaga delle macchine zombificate in rete, con una magnitudo da Big One . Il confine del lato oscuro, avverte uno studio appena pubblicato, si può varcare con estrema semplicità o persino senza accorgersene.

Proprio Facebook è la rete presa in esame dai ricercatori greci e singaporegni nel lavoro Antisocial Networks: Turning a Social Network into a Botnet . Lo studio sostiene che tutto quello che serve per trasformare i PC degli utenti di Facebook in sistemi controllati da remoto è installare un’applicazione che si interfacci direttamente con il portale, qualcosa come ad esempio il proof-of-concept Photo of the Day sviluppato dagli stessi studiosi.

Se lo si scarica, l’applicativo consente di visualizzare ogni giorno una diversa immagine del National Geographic sulla propria pagina personale. Non visto, però, il software tira giù da un server bersaglio anche tre foto di grandi dimensioni per un totale di 600 Kbyte di download. Il sito preso di mira da Photo of the Day è naturalmente gestito dai ricercatori, ma in teoria il principio si potrebbe applicare per dirottare le pagine di Facebook verso qualsiasi sito web, generando un attacco DDoS di scala potenzialmente vastissima.

Vista la popolarità delle applicazioni che arricchiscono l’esperienza di Facebook e alle quali il portale deve molto del proprio successo, Photo of the Day è riuscito a catturare le attenzioni di mille diversi facebooker . Scaricato il “trojan”, hanno generato un traffico totale verso il server di test di 300 richieste l’ora e 6 Megabit di banda, e questo nonostante si sia volutamente evitato di fare pubblicità all’iniziativa.

L’attacco studiato è tra quelli più semplici che possono essere realizzati, sostengono i ricercatori, ed effetti ancora più devastanti si potrebbero avere con un pizzico di JavaScript e magari sfruttando la popolarità di applicativi quali Super Wall , che è adoperato quotidianamente da milioni di netizen .

Dal canto suo Facebook risponde alla ricerca minimizzando i possibili rischi : “È una questione meramente pratica, non è così facile avere un’applicazione con milioni di utenti. E perché mai con quella dovresti rinunciare a investitori o ricavi con la pubblicità pur di buttare giù un sito?” sostiene il portavoce della società Barry Schnitt.

Sia come sia, lo studio avverte che “un gestore di un network sociale dovrebbe fornire agli sviluppatori API rigorose, in grado di dare accesso solo alle risorse collegate al sistema. Inoltre, ogni applicazione dovrebbe girare in un ambiente isolato che imponga costrizioni per prevenire l’interazione con altri host di Internet, che non partecipano al network. Infine, gli operatori dovrebbero investire risorse nella verifica delle applicazioni che ospitano”.

Occorre controllo, e una politica di sicurezza degna di tale nome, soprattutto in virtù del fatto che il social networking fa oramai proseliti persino tra il Department of Homeland Security (DHS) e la Federal Emergency Management Agency (FEMA) statunitensi. Le due agenzie governative hanno sviluppato uno strumento in grado di utilizzare MySpace come vettore della distribuzione di allarmi sulle conseguenze di disastri naturali .

Originariamente sviluppato per mitigare i danni alle persone apportati dall’uragano Gustaf attivo nei giorni scorsi, il tool si occupa di distribuire le comunicazioni federali riguardo lo stato delle emergenze, e di tenere traccia delle persone colpite da tempeste, inondazioni e simili. “MySpace mi sta permettendo di tenere aggiornati i miei amici e la mia famiglia sulla nostra situazione”, dice del nuovo tool tal “Becca” di Jefferson Parish, Louisiana, ringraziando “di cuore” il co-fondatore di MySpace Tom Anderson per l’iniziativa.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ERNESTO scrive:
    1254
    ASSURDO CHIAMO 1254 2 MINUTI DI CONVERSAZIONE SENZA TROVARMI IL NUMERO CHE CERCAVO COSTO EURO 12,54TRUFFA LEGALIZZATA
  • medici filippo scrive:
    costi
    ho effettuato in data 29/9 una richiesta al 1254 per avere un numero tramite il mio telefonino , mi e costata 16 euro e spicci , vi sembra una cosa regolare??medici filippo 3929294380medfil@alice.it
  • lorenzo lertua scrive:
    1254
    buongiornoil 30 agosto ho chiamato il 1254 per la richiesta di un numero telefonico,confermando all operatore di collegarmi direttamente,dopo due "drin" la linea cade,ed io rimango senza numero telefonico da poter richiamare e con 2,79 in meno sul mio telefono! come fare in questi casi? perchè non mandare anche un msn con il numero richiesto?!
  • Marzio Morandi scrive:
    Apologia acritica del servizio
    Il testo mi sembra scritto da Telecom. Affermare che il servizio è utile mi sembra una banalità altrimenti che servizio sarebbe? Perchè non si dice che il tutto è a discrezione del fornitore senza nessuna possibilità di rivalsa per il consumatore? Esempio: ho richiesto un numero di un abbonato in provincia di Siena, l'operatore ha impiegato il tempo che ha volto lui, mi ha rifilato un numero sbagliato (anche nel prefisso) dopo avermi richiesto specificatamente se era la provincia di Siena. Come faccio ad oppormi all'addebito per un servizio non ricevuto?Cordiali saluti
  • Fausto Luzi scrive:
    Cancellazione numero
    Voglio togliere il numero 1254 dal mio cellulare, come posso fare?grazie
  • marco diana scrive:
    12.54
    Io per errore questa mattina non avevo il blocco tasti sul cellulare e automaticamente si è premuto il tasto della chiamata.Poi ho chiamato Wind (il mio gestore) per sapere come mai ho perso 41 euro dalla ricarica.Mi è stato risposto che avevo chiamato il 12.54 per sei volte.E' vero, io ho sbagliato a non mettere il blocco tastiera ma non ho usufruito del servizio e quindi non trovo giusto aver perso 41 euro. Come devo fare????
    • Massimo scrive:
      Re: 12.54
      Mi è capitata la stessa cosa, non ho caito come mai però mi son ritrovato il 12.54 memorizzato cme primo numero della mia rubrica ed è per questo che poi è partita una chiamata al 12.54 che mi è costata 23 euro. Tu hai risolto?
  • Gabriele Ducci scrive:
    E non avete ancora provato Sky
    Per la serie tutto il mondo è ladr... ehm paese (anche se è fuori tema), il call center di sky risponde automaticamente con la vocina di selezione automatica e da lì cominci a pagare. aspetti anche 12 minuti per la risposta e quando la stessa vocina registrata ti risponde "Siamo spiacenti ma a causa dell'intenso traffico non ci è possibile risponderle, la preghiamo pertanto di richiamare più tardi", ti accorgi di aver speso mi sembra la modica cifra di 12 euro per..... aver ascoltato la musichetta. che se mi compravo il CD spendevo meno.
  • LordAzuzu scrive:
    Scusate: a che serve st'articolo?
    Scusate: sembro ripetitivo, ma non smettero mai di scusarmi per la trollata, ma non reggo più. E' qualche anno che leggo più che quotidianamente punto informatico, e mi sto rendendo conto che la qualità degli articoli è in estrema PICCHIATA già da qualche tempo a questa parte.Ma, dico io: che cazzo è quest'articolo sul 1254?!?!?!?Ma davvero, dico, DAVVERO, non avete niente di più importante (o di meno stupido) su cui scrivere?!?
  • Marco Donghi scrive:
    OT: Addebito modem in bolletta, da oggi?
    Non c'entra nulla ma si parla di telecom.Oggi mi è arrivata la bolletta. Col passaggio ad Alice 7 Mega allo stesso prezzo, ho scoperto che il modem Alice in comodato d'uso gratuito perpetuo, non è più gratuito. Hanno improvvisamente deciso di farmi pagare 4 euro in più per il comodato d'uso, non più gratuito, e se riesco nemmeno perpetuo, visto che appena avrò tempo telefonerò al 187 per sapere dove devo infi... ehm, spedirglielo. Date un occhio alla bolletta, scrivete qui, e attendiamo news da PI.
    • ALESSANDRO scrive:
      Re: OT: Addebito modem in bolletta, da oggi?
      NON TUTTTI FORTUNATAMENTE SIAMO CLIENTI TELECOMIO CON VODAFONE NON HO QUESTI PROBLEMI
      • Marco Marcoaldi scrive:
        Re: OT: Addebito modem in bolletta, da oggi?
        Io invece conosco numerosissimi miei clienti che stanno con Vodafone e ne hanno di pen peggio !P2P filtrato ad esempio, velocità di banda prossima a quella dialup, rete a singhiozzo, tanto per citarne alcuni !!!!!Finiamola con le baggianate per favore !!! Telecom detiene il monopolio ed offre il miglior servizio tra tutte le possibili alternative (che si basano comunque su Telecom in quanto sfruttano le loro linee e centrali).
    • Marco Marcoaldi scrive:
      Re: OT: Addebito modem in bolletta, da oggi?
      Ben ti sta !!!!!Perchè prendere il loro router che tra l'altro è una ciofeca quando esistono ottime alternative commerciali con una miriade di feature in più abbordabili tra i 50 e gli 80 euro ?In un anno di canone te lo sei ripagato ed hai un router con le palle !!! Non un giochetto !!!!!!Se sei tonto è colpa tua non della Telecom !
      • LordAzuzu scrive:
        Re: OT: Addebito modem in bolletta, da oggi?
        - Scritto da: Marco Marcoaldi
        Se sei tonto è colpa tua non della Telecom !Si chiama "cinconvenzione di incapace". E' un reato ;)
  • CurloCurti scrive:
    E poi chiudono gli 899!
    La verità è che vogliono spostare i guadagni da tanti soggetti più o meno onesti che usavano gli 899 a pochissimi soggetti (sulla cui onestà lascio a voi il parere) che usano queste numerazioni riservate: LORO!Loro, lorsignori, le compagnie telefoniche.Vi lamentavate di dialer e cartomanti?Avete voluto togliere di mezzo di dialer e adesso beccatevi le compagnie telefoniche!Siete più contenti di sborsare a loro?
    • pierottolo scrive:
      Re: E poi chiudono gli 899!
      Non ho capito con chi ce l'hai. Eri il gestore di un servizio 899, 144, 166 o simili?
      • ficcanaso scrive:
        Re: E poi chiudono gli 899!
        E' sicuremente un passo avanti... ora ci mangiano "solo" le compagnie telefoniche, diciamo che il cerchio dei fuffoni si è ristretto e questo sicuramente è un bene.Aggiungo poi, che al di là delle buone intenzioni, ho sempre pensato che certi servizi servono solo ad alleggerire gli utenti più sprovveduti.
        • CurloCurti scrive:
          Re: E poi chiudono gli 899!
          Ci mangiano solo le compagnie telefoniche, ma quanto?Molto più di prima!Il business ora lo proteggono con molta più forza perché adesso è il LORO business! Prima era il business di altri su cui loro facevano la cresta ed erano più disponibili (per quanto pochissimo) a non esagerare.Oggi invece pensi che proteggeranno la clientela contro il LORO business? Per niente! Ad esempio se noti i numeri 48... e 12... su cui LORO mangiano e mangiano TUTTA la torta non sono minimamente interessati dal blocco automatico delle numerazioni che ci sarà ad ottobre.Non ti dice niente?Ti assicuro che era meglio quando le compagnie telefoniche facevano la cresta perché alla cresta potevano anche rinunciare (come infatti accadrà ad ottobre), la proprio business non rinunceranno mai, per cui aspettati sempre nuove "invenzioni" per far pagare la gente senza potersi opporre perché davanti ci saranno le compagnie telefoniche e contro quelle stai sicuro che non la spunti!
  • Marco Marcoaldi scrive:
    Per la redazione !!!
    E' inutile che cancellate i commenti !!!!!Andate affanculo !!!!!
    • Nome e cognome scrive:
      Re: Per la redazione !!!
      - Scritto da: Marco Marcoaldi
      E' inutile che cancellate i commenti !!!!!
      Andate affanculo !!!!!Quoto, anche per altri articoli.Punto Informatico ha paura, è accertato!
  • A. Zuffolo scrive:
    anche 89.24.24 di PagineGialle
    anche 89.24.24 di PagineGialle funziona allo stesso modo con tariffe "leggermente" superiori.Perchè focalizzarsi sul 1254?
    • tuba scrive:
      Re: anche 89.24.24 di PagineGialle
      scrivi il numero per bene e non come lo chiamano loro892 424892 è un prefisso a tariffazzione aggiunta!
    • OrioPIX scrive:
      Re: anche 89.24.24 di PagineGialle
      - Scritto da: A. Zuffolo
      anche 89.24.24 di PagineGialle funziona allo
      stesso modo con tariffe "leggermente"
      superiori.
      Perchè focalizzarsi sul 1254?E' il servizio che Telecom Italia ha messo al posto del 12, e di fatto ancor oggi e' il piu' utilizzato.
      • danibio scrive:
        Re: anche 89.24.24 di PagineGialle
        Dati alla mano, mi risulta che 1240 sia in questo momento davanti a 1254 in termini di chiamate.ciao,dani
    • Red scrive:
      Re: anche 89.24.24 di PagineGialle
      CMQ all'89.24.24, nonostante tutto il male di cui i possa pensarne come ex-operatore, eravamo OBBLIGATI a dire che "il costo al minuto della chiamata rimane invariato". E la "call complition" non veniva mai proposta se il destinatario era un numero privato.E' ovvio che i servizi di directoy information sono rivolti a persone che non hanno dimestichezza col web e non hanno voglia di predersi le pagine gialle e sfogliare, o che semplicemente col cellulare aziendale fatto quello che vogliono.
  • napodano scrive:
    se il numero in elenco non è disponibile
    premesso che mai e poi mai mi sognerò di chiamare un numero-furto come i vari 12xx, mi sono sempre domandato cosa accada nel seguente caso: se per una quale ragione, la più frequente delle quali è la scelta da parte del titolare dell'utenza di non comparire in elenco, il numero che si cerca non dovesse essere disponibile, ci si troverebbe nella serena condizione di aver speso una cifra immane per sentirsi dire "mi dispiace, ma l'informazione non è disponibile"?
    • Ciliani scrive:
      Re: se il numero in elenco non è disponibile
      esatto
    • Luca Vanoff scrive:
      Re: se il numero in elenco non è disponibile
      - Scritto da: napodano
      premesso che mai e poi mai mi sognerò di chiamare
      un numero-furto come i vari 12xx, mi sono sempre
      domandato cosa accada nel seguente caso:


      se per una quale ragione, la più frequente delle
      quali è la scelta da parte del titolare
      dell'utenza di non comparire in elenco, il numero
      che si cerca non dovesse essere disponibile, ci
      si troverebbe nella serena condizione di aver
      speso una cifra immane per sentirsi dire "mi
      dispiace, ma l'informazione non è
      disponibile"?Se prendi la macchina per andarti a comprare una pizza e trovi la pizzeria chiusa paghi lo stesso la benzina...Solo che qui è come se la pizza la pagassi 1 euro e la benzina per arrivare da casa tua alla pizzeria 10.Ma il concetto è lo stesso...Fai conto di uscire in macchina per andare a comprarti un accendino perchè il tuo è finito e la tabaccheria piu vicina a casa tua si trova a 50 Km.
      • Andonio scrive:
        Re: se il numero in elenco non è disponibile
        Sbagliato.Le aziende telefoniche devono farti pagare SOLTANTO SE TI DANNO UN SERVIZIO.Poiche' tu non puoi sapere se l'abbonato ha chiesto di non divulgare il proprio numero, allora se chiedi all'azienda il numero di questo abbonato, l'azienda ti deve rispondere che NON PUO' darti il servizio e quindi NON FARTI PAGARE ALCUNCHE'.Questo pero' succede solo nei paesi civili.In Italia siamo sudditi e quindi e' giusto che ci inculino tutti quantiSolo pero' finche' dura.
        • Andonio scrive:
          Re: se il numero in elenco non è disponibile
          Continuando il discorso, qui in Italia sta passando il discorso che come alzi la cornetta devi pagare.Qualche tempo fa una azienda telefonica voleva far pagare gli squilli dei telefonini, anche se l'interlocutore non rispondeva perche', diceva, che gli abbonati "furbi" si mettono d'accorco prima: quando ti faccio squillare il cellulare vuol dire che sto per partire e tu puoi buttare la pasta, oppure fare la doccia, che come arrivo ti zompo ecc ecc.Per fortuna il tentativo di furto non e' passato e gli squilli a vuoto non si pagano ancora; ma fino a quando?Io uso spesso gli squilli per avvertire quando esco dall'ufficio ed e' sottinteso che, tempo 20 minuti, sono a casa.....faccio sempre cosi' e risparmio un sacco di soldi.
          • elPiotr scrive:
            Re: se il numero in elenco non è disponibile
            infatti, tanto tempo fa, quando si usavano ancora gli scatti, costava mi pare 4 scatti e li pagavi SOLO e SOLAMENTE se l'operatore era in grado di darti il numero richiesto, altrimenti grazie e tanti saluti e non spendevi nulla elPiotr
        • 0verture scrive:
          Re: se il numero in elenco non è disponibile

          Solo pero' finche' dura.Come no... sono tutti lì a lucidare le baionette pronti ed incaxxati, fermamente convinti che è venuto il momento di farsi rispettare... non sono invece davanti la tv a bestemmiare dietro la partita ed a votare il politicante furbo di turno...
  • Derdick scrive:
    e usando il 400?
    e come funziona lo stesso meccanismo applicato al servizio 400?sempre in termini di costi
  • Marco Marcoaldi scrive:
    Per la redazione !
    Andate a fare in culo !!!!!Cancellate commenti del tutto legittimi senza offese o linguaggio scurrile senza alcun motivo !!!!!Un bel VAFFANCULO non ve lo toglie nessuno !!!!!!(Il commento era intitolato Truffa !!!!!)
    • MisterEmme scrive:
      Re: Per la redazione !
      Pur non condividendo i tuoi modi,ammetto che nemmeno a me piace il sistema di moderazione del forum PI.L'utente e' alla merce' dei moderatori senza possibilita' alcuna di appello.Non viene nemmeno comunicato il testo del messaggio moderato (l'utente puo' anche esserselo dimenticato) e il motivo della rimozione...
      • alexjenn scrive:
        Re: Per la redazione !
        Difatti, scrivono gli articoli e poi hanno paura di eventuali denunce del cavolo perché si trovano davanti a commenti che, se non sbaglio, sono legittimi da scrivere poiché "dovremmo" vivere in uno Stato "libero e democratico".Lasciano solo i commenti che piace a loro, tipo flames e OT: solo questi generano clic.
    • Lele scrive:
      Re: Per la redazione !
      Ma non è che ci sia un po' di - come dire - sudditanza psicologica? Tanto per dire, io avrei titolato:1254, se usato MALE GONFIA la bolletta.
  • ALESSANDRO scrive:
    esistono 25 12
    per parcond dicion eisstono venticinque 12non solo quello di telecom1255 12 44 12 44 1240 1288 1290 1230 1299 ecc eccnon mi sembra giusto sponsorizzare solo quello di telecom che fortunaTAMENTE HA PERSO VIGORE CON IL 12
    • Nathaniel Hornblower scrive:
      Re: esistono 25 12
      ottonovedueeeeeee ottonovedueeeeee... che fine hanno fatto i gemelli Olsen? Fecero pure una pubblicità all'interno di Eccezziunale veramente II (parlando della cultura dell'altro articolo di oggi)
    • alexjenn scrive:
      Re: esistono 25 12
      - Scritto da: ALESSANDRO
      per parcond dicion ...OT: per pignoleria, si scrive "par conditio".È latino.
    • A. Zuffolo scrive:
      Re: esistono 25 12
      Incluso il famosissimo "89.24.24" di Seat PagineGialle, che funziona esattamente allo stesso modo (Vedere sul sito 892424.it per conferma)
  • The Raptus scrive:
    Concordo!
    Hai perfettamente ragione: A me è successa la stessa cosa con lo stesso cellulare!Tutti gli altri che ti hanno risposto sono troll in malafede: il blocco dei tasti si fa con un programmino che devi scaricare apposta, inoltr quando compri un cellulare non impari immediatamente tutti i trucchi la prima ora: cominci ad usarlo poi piano piano .. come ho fatto io ed hai fatto tu.Fanno pubblicità che il 1254 è un umero "semplice: ta-ta-ta-ta" (che palle!) poi devono abbreviartelo con un pulsante solo?Io prima avevo un Siemens (che ancora adesso preferisco!) il blocco era automatico e predefinito.Una volta ho preso la moto sotto la pioggia, dicorsa: 10 telefonate al 1254 in meno di 20km di autostrada ... LADRI!
  • cirano2009 scrive:
    Cellulari marchiati TIM
    Tempo ha ho acquistato un cellulare marchiato tim (n73).Il cellulare ha il un tasto più alto degli altri e cosa avevano abbinato a quel tasto? il 1254 Se dimenticavo di bloccarlo e lo mettevo in tasca partivano telefonate MUTE al 1254 che duravano parecchi minuti. LADRI!!!
    • Alberto scrive:
      Re: Cellulari marchiati TIM
      Lo sai che c'è il blocco automatico che si può impostare? o meglio ancora cambiare il numero associato a quel tasto? Le soluzioni sono semplici e reperibili anche in rete, basta cercare
      • cirano2009 scrive:
        Re: Cellulari marchiati TIM
        Ora ho risolto ma il primo giorno (quando ancora non sapevo della cavolata) mi sono partiti 50 per chiamate al 1254
        • Rialzati Italia scrive:
          Re: Cellulari marchiati TIM
          - Scritto da: cirano2009
          Ora ho risolto ma il primo giorno (quando ancora
          non sapevo della cavolata) mi sono partiti 50
          per chiamate al
          1254Sei stato fesso tu, tutti i cellulari hanno questo genere di chiamate rapide o per la connessione wap-web.Hanno inventato il blocco tasti proprio per questo.
          • alexjenn scrive:
            Re: Cellulari marchiati TIM
            Non è corretto dare del fesso a chi è incappato in questa truffa. Un'azienda seria e competitiva non fa queste cazzate.Certo TIM e Telecom non sono il massimo in serietà, anzi, ma uno compra un loro cellulare e si deve aspettare anche l'inculatura su un tasto?Sono loro i ladri bastardi.Comunque, fatevene una ragione: non comprate cellulari brandizzati.
          • Genoveffo il terribile scrive:
            Re: Cellulari marchiati TIM
            - Scritto da: Rialzati Italia
            - Scritto da: cirano2009

            Ora ho risolto ma il primo giorno (quando ancora

            non sapevo della cavolata) mi sono partiti 50

            per chiamate al

            1254
            Sei stato fesso tu, tutti i cellulari hanno
            questo genere di chiamate rapide o per la
            connessione
            wap-web.
            Hanno inventato il blocco tasti proprio per
            questo.Tu cosa sei, l'avvocato dei ladri??Ahhhh ... dal tuo nick è chiaro.Forzista e italiota.
          • dadada scrive:
            Re: Cellulari marchiati TIM

            Hanno inventato il blocco tasti proprio per
            questo.Ti condannerei a vagare per l'etenita' in un campominato con una monetina da 1 centesimo su ogni mina.
          • pierottolo scrive:
            Re: Cellulari marchiati TIM
            Si, ma cavolo. Non c'è mica bisogno di offenderlo.
      • non sia offensivo scrive:
        Re: Cellulari marchiati TIM
        - Scritto da: Alberto
        Lo sai che c'è il blocco automatico che si può
        impostare? o meglio ancora cambiare il numero
        associato a quel tasto? Le soluzioni sono
        semplici e reperibili anche in rete, basta
        cercareE' logico che fanno affidamento sull'errore (nell'immediato), nella difficoltà che hanno talune persone a cambiare la configurazione del tasto (nel lungo periodo), il tutto ben farcito dal silenzio sui costi di questo numero succhiasoldi.
      • nessuno scrive:
        Re: Cellulari marchiati TIM
        come dire che se mi entrano i ladri in casa è colpa mia che non ho messo l'antifurto.
        • Medico scrive:
          Re: Cellulari marchiati TIM
          - Scritto da: nessuno
          come dire che se mi entrano i ladri in casa è
          colpa mia che non ho messo
          l'antifurto.Per nulla.Il cellulare è tuo, lo usi come vuoi tu e se per sbaglio tu fai partire telefonate, la colpa continua ad essere tua.Su qualsiasi telefono con e senza brand può partire una chiamata involontaria, sta a noi saper usare quel che noi compriamo. Oppure abbiamo bisogno del controllore?
          • Andonio scrive:
            Re: Cellulari marchiati TIM
            Stai dicendo che la compagnia telefonica ti ha puntato una pistola carica alla tempia e se tu inavvertitamente fai un movimento brusco e parte un colpo e' colpa tua.....Secondo me e' arrivato il momento di prendere il forcone e fare giustizia sommaria
          • dadada scrive:
            Re: Cellulari marchiati TIM
            - Scritto da: Andonio
            Stai dicendo che la compagnia telefonica ti ha
            puntato una pistola carica alla tempia e se tu
            inavvertitamente fai un movimento brusco e parte
            un colpo e' colpa
            tua.....
            Secondo me e' arrivato il momento di prendere il
            forcone e fare giustizia sommariaGrande risposta, e la persona a cui l'hai datae' in evidente malafede ma qui le balle hannole gambe corte e state all'occhio cravattariladruncoli venduti perche' ve le potreste trovarepresto ancora piu' corte!
          • alexjenn scrive:
            Re: Cellulari marchiati TIM
            Abbiamo capito: sei un venditore TIM.
        • Genoveffo il terribile scrive:
          Re: Cellulari marchiati TIM
          - Scritto da: nessuno
          come dire che se mi entrano i ladri in casa è
          colpa mia che non ho messo
          l'antifurto.Logica berlusconiana, che vuoi farci.
      • alexjenn scrive:
        Re: Cellulari marchiati TIM
        - Scritto da: Alberto
        Lo sai che c'è il blocco automatico che si può
        impostare? o meglio ancora cambiare il numero
        associato a quel tasto? Le soluzioni sono
        semplici e reperibili anche in rete, basta
        cercareSpiega come si fa magari alla casalinga di 60 anni o al pensionato sotto al bar.
      • dadada scrive:
        Re: Cellulari marchiati TIM
        - Scritto da: Alberto
        Lo sai che c'è il blocco automatico che si può
        impostare? o meglio ancora cambiare il numero
        associato a quel tasto? Le soluzioni sono
        semplici e reperibili anche in rete, basta
        cercareCio' non toglie che siano ladri, non provare afare il furbo, non so chi tu sia ma lo sappiamotutti che quando prendi un telefonino nuovoe ci ficchi dentro una sim nuova come lo accendie' una corsa ad ostacoli in tutte le impostazioniper evitare una caterva di TRUFFE E TRUFFETTE.Per non parlare delle pubblicita' in tv di suonerie ealtre merdate.E i piu' bersagliati sono le fasce deboli: ragazzini,anziani e ignoranti.SONO LADRI!
      • nonregistrato scrive:
        Re: Cellulari marchiati TIM
        Sul N73 non c'è il blocco automatico, bisogna scaricare un'applicazione a parte per averlo.
    • ALESSANDRO scrive:
      Re: Cellulari marchiati TIM
      e tu che ancora stai con tim passa a vodafone o wind
    • lorenz scrive:
      Re: Cellulari marchiati TIM
      Concordo pienamente con te. Anch'io ho acquistato un Nokia N73 e il tasto più in alto a destra era abbinato al 1254. Per fortuna l'ho bloccato subito e ho associato il tasto ad un altra funzione. Sono dei delinquenti: cercano di spillare soldi anche in questi modi. Loro sono i pescatori che gettano la rete, noi i pesci che sperano di catturare.
    • T Cell scrive:
      Re: Cellulari marchiati TIM
      Storia simile per un 6630 marchiato TIM:oltre al tasto wap sullo 0, mi sono trovato attivate tutte le opzioni per spillare più soldi possibili, quali l'inutile "notifica di ricezione" per gli sms e il "rifiuta chiamate con sms", ovvero ad ogni chiamata rifiutata col tasto rosso mandava in automatico un sms al chiamante con un testo predefinito "Chiamo più tardi". Da allora prendo solo telefoni non marchiati.
    • Luca Vanoff scrive:
      Re: Cellulari marchiati TIM
      - Scritto da: cirano2009
      Tempo ha ho acquistato un cellulare marchiato tim
      (n73).
      Il cellulare ha il un tasto più alto degli altri
      e cosa avevano abbinato a quel tasto? il 1254

      Se dimenticavo di bloccarlo e lo mettevo in tasca
      partivano telefonate MUTE al 1254 che duravano
      parecchi minuti.
      LADRI!!!Cambia il product code con Nemesis e fallo diventare un N73 non tim.
  • Marco Marcoaldi scrive:
    Truffa !!!!
    Si chiama TRUFFA !!!!E dentro ci lavorano laureati a 600 euro al mese CO.CO.PRO !Vergogna !
  • 0verture scrive:
    Sempre più ladri...
    ...e chi dovrebbe tutelarci smanetta con spore...
    • Genoveffo il terribile scrive:
      Re: Sempre più ladri...
      - Scritto da: 0verture
      ...e chi dovrebbe tutelarci smanetta con spore...Tutelarci ????? AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHASiamo in ItaGlia, li unici tutelati sono i delinquenti nani.
      • 0verture scrive:
        Re: Sempre più ladri...
        Per i delinquenti alti invece ci sono le gogne dove metterli ?
        • Genoveffo il terribile scrive:
          Re: Sempre più ladri...
          - Scritto da: 0verture
          Per i delinquenti alti invece ci sono le gogne
          dove metterli
          ?Quelli alti o tondi prima o poi li beccano.
  • Nottambulo scrive:
    Terribile!
    C'è qualcuno che ci protegge da abusi come questo ?Non è neanche questione di essere svegli o no, è che ci fregano in una maniera veramente diabolica, c'è gente che ci pensa, dev'essere così.Ma allora in che mondo viviamo ?Dove andremmo a finire ?Questa non è civiltà.Buona notte o buon risveglio, come preferite
    • fred scrive:
      Re: Terribile!
      C'e' Silvio al governo che ci salva dai rifitu nascondendoli nelle zone militari non raggiungibili da giusidic e giornalisti e ci salva dai malviventi che sono sottomedia rispetto all'europa e al nordamerica, ma sopratuttto salvera' noi dalla giustizia....
      • Peco scrive:
        Re: Terribile!
        Bhè con Romano stavi meglio con la monnezza sotto la finestra!
        • Bastard Inside scrive:
          Re: Terribile!
          - Scritto da: Peco
          Bhè con Romano stavi meglio con la monnezza sotto
          la
          finestra!Era una monnezza democratica, come la Jervolino, vuoi mettere? (rotfl)
        • nessuno scrive:
          Re: Terribile!
          E se in tv dicono che non c'e' chi siamo noi per contraddirli!
        • Genoveffo il terribile scrive:
          Re: Terribile!
          - Scritto da: Peco
          Bhè con Romano stavi meglio con la monnezza sotto
          la
          finestra!A me risulta che l'hanno solo spostata dal centro alla periferia.Ma chiedere l'uso del cervello ai forzitalioti è troppo, eh?
        • policanio scrive:
          Re: Terribile!
          Ecco un altro ccaduto nelle menzogne mediatiche sotto il controllo dello psico nano. Guarda che a Napoli, la monnezza ci sta sempre. Solo la povera gente come te si illude, che Berlusconi abbia fatto qualcosa per Napoli.
Chiudi i commenti