Linux Foundation: il Pinguino paga di più

La fondazione sforna il suo nuovo studio. E sostiene che i professionisti specializzati in kernel *nix vengono pagati di più. Molto di più

Roma – Dopo le incondizionate effusioni amorose tra aziende IT e Linux evidenziate in precedenza, Linux Foundation distribuisce ora un nuovo studio che dimostrerebbe i vantaggi economici derivanti dallo specializzarsi nell’uso/programmazione/amministrazione degli OS basati sul kernel del Pinguino.

I professionisti Linux-capaci sono merce rara e preziosa, sostiene la Foundation, pertanto le aziende che li ricercano tendono a riservare loro un buon numero di vantaggi rispetto al resto del personale. Vantaggi, beninteso, che sono prevalentemente economici: nel corso del 2011 il salario per i Linux-capaci è cresciuto del 5 per cento, senza contare i bonus anch’essi in crescita.

La ricerca di Linux Foundation sostiene che l’85 per cento delle aziende interpellate considera “estremamente difficile” trovare personale specializzato sull’ambiente del Pinguino: il 18 per cento pianifica di usare l’esca dei bonus salariali per assumere professionisti, e l’8 per cento intende offrire stock option oltre alla paga già prevista.

Secondo la fondazione, le posizioni lavorative più ricercate dalle aziende statunitensi specializzate nell’uso di Linux sono: programmatore (67 per cento), seguito da amministratore (55 per cento), e infine manager IT (20 per cento).

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Gerry79 scrive:
    KHTML
    NON KTML:http://it.wikipedia.org/wiki/KHTML...ma comunque grazie per aver ricordato dove ha avuto inizio webkit, alla facciaccia dei denigratori dell'opensource che oggi usano l'iphone,chrome o anche android.
    • jackoverfull scrive:
      Re: KHTML
      - Scritto da: Gerry79
      NON KTML:
      http://it.wikipedia.org/wiki/KHTML

      ...ma comunque grazie per aver ricordato dove ha
      avuto inizio webkit, alla facciaccia dei
      denigratori dell'opensource che oggi usano
      l'iphone,chrome o anche
      android.Già, non molti lo ricordano. Che macello sulla wikipedia italiana, però!
      • Sherpya scrive:
        Re: KHTML
        - Scritto da: jackoverfull
        - Scritto da: Gerry79

        NON KTML:

        http://it.wikipedia.org/wiki/KHTML



        ...ma comunque grazie per aver ricordato
        dove
        ha

        avuto inizio webkit, alla facciaccia dei

        denigratori dell'opensource che oggi usano

        l'iphone,chrome o anche

        android.
        Già, non molti lo ricordano. Che macello sulla
        wikipedia italiana,
        però!beh e' la storia che e' proprio incasinata, prima kde poi apple poi le patch
        • jackoverfull scrive:
          Re: KHTML
          - Scritto da: Sherpya
          - Scritto da: jackoverfull

          - Scritto da: Gerry79


          NON KTML:


          http://it.wikipedia.org/wiki/KHTML





          ...ma comunque grazie per aver ricordato

          dove

          ha


          avuto inizio webkit, alla facciaccia dei


          denigratori dell'opensource che oggi usano


          l'iphone,chrome o anche


          android.

          Già, non molti lo ricordano. Che macello sulla

          wikipedia italiana,

          però!

          beh e' la storia che e' proprio incasinata, prima
          kde poi apple poi le
          patchGiàSu quella internazionale è a posto.
    • 123456 scrive:
      Re: KHTML
      sai qual'e' il vero problema? che quelli che usano iphone webkit eccecc in buona parte di certe cose se ne fregano giustamente, non sono appassionati, sono utenti e il non sapere cosa fosse khtml è un loro sacrosanto diritto (considerando che non sanno neanche cosa sia webkit).a differenza loro pero' chi spesso si ricorda di khtml poi si scorda di dire grazie ad apple (e google) di tutto il lavoro che ha fatto su quel codice, senza di loro khtml sarebbe stato lontano dall'essere quello che e' webkit oggi... e mozilla avrebbe tenuto il vecchio passo con gecko...per parafrasarti... alla facciaccia dei denigratori (da una e dall'altra parte).
      • FinalCut scrive:
        Re: KHTML
        - Scritto da: 123456
        sai qual'e' il vero problema? che quelli che
        usano iphone webkit eccecc in buona parte di
        certe cose se ne fregano giustamente, non sono
        appassionati, sono utenti e il non sapere cosa
        fosse khtml è un loro sacrosanto diritto
        (considerando che non sanno neanche cosa sia
        webkit).

        a differenza loro pero' chi spesso si ricorda di
        khtml poi si scorda di dire grazie ad apple (e
        google) di tutto il lavoro che ha fatto su quel
        codice, senza di loro khtml sarebbe stato lontano
        dall'essere quello che e' webkit oggi... e
        mozilla avrebbe tenuto il vecchio passo con
        gecko...

        per parafrasarti... alla facciaccia dei
        denigratori (da una e dall'altra
        parte).Bel post, ottimamente esposto e pungete quanto basta. Non avrei saputo dire meglio.(apple)(linux)
Chiudi i commenti