Linux si balocca con le DirectX 9

Una nuova versione del noto software di emulazione WineX, ora chiamato Cedega, porta sotto Linux altri giochi per Windows, tra cui alcuni recenti titoli basati sulle DirectX 9


Toronto (Canada) – TransGaming Technologies , una società canadese ormai nota a molti utenti di Linux appassionati di videogiochi, ha rilasciato una nuova major release del proprio “emulatore” (definito così anche se tecnicamente non si tratta proprio di un emulatore), la 4.0, capace di far girare sotto Linux un gran numero di giochi per Windows.

Il software, denominato WineX, si basa su di un insieme di estensioni per Wine, un celebre ambiente per far girare applicazioni Windows sotto Linux, che permettono agli utenti del Pinguino di giocare ai videogame scritti per Windows. Fra queste estensioni la più importante è costituita da un’implementazione per Linux delle API Direct X, un componente che rende Wine compatibile con le librerie multimediali di Microsoft senza sacrificare le prestazioni.

Il nuovo WineX 4.0, ribattezzato per l’occasione Cedega, ha come maggiore novità il supporto alle DirectX 9.0: tale caratteristica gli permette di far girare una serie di titoli di recente uscita, tra cui Battlefield: Vietnam , Hitman: Contracts , Star Wars Galaxies , il massive multiplayer online game City of Heroes e l’imminente Worlds of WarCraft. Il numero totale di giochi supportati da Cedega supera ora i 300.

“Il nuovo nome di WineX, lo stesso di una delle più apprezzate varietà di grappa, rappresenta il raggiungimento della maturità, della complessità, della raffinatezza e dell’eleganza del nostro prodotto”, ha proclamato senza falsa modestia Vikas Gupta, co-CEO e president di TransGaming Technologies.

La società canadese sostiene che la nuova release del proprio software contiene “più innovazioni tecnologiche di qualsiasi altra release”, riferendosi in particolare al supporto delle più recenti API DirectX e alle tecnologie Pixel e Vertex Shaders. Cedega promette inoltre di spingere significativamente le prestazioni di alcuni giochi per Windows grazie ad un rinnovato sistema di comunicazione fra processi.

Con il rilascio della nuova versione di WineX, TransGaming ha anche lanciato un’edizione europea del proprio software che, oltre a poter essere acquistata in euro, supporta alcune lingue locali: fra queste manca però ancora l’italiano.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: Bello!
    - Scritto da: Giambo

    - Scritto da: sammily76


    Cosa succede se una mattina mi metto
    un bel

    maglione misto lana, perché tira
    un

    vento freddo e secco, e magari scendo
    dalla

    mia Citroen nuova di pacca
    dimenticandomi di

    fare tutti gli "scongiuri" del caso?

    Non dovevi comperare la Citroen, ma la
    M$-Auto. Quella che devi cambiare quando
    ridipingono le striscie sull'asfalto, quella
    che ogni tanto si blocca e devi aprire e
    richiudere il cofano per farla ripartire ...
    Insomma, la conosci anche te la storiellina,
    no ?
    Piu' che altro mi domando cosa succede se
    struscio ben bene i piedi sulla moquette e
    poi tocco un riscaldamento ...Hai presente Pikachu? Ecco, uguale :)
  • Anonimo scrive:
    Re: PERICOLI DEI CAMPI ELETTRO_MAGNETI
    Prova a stare 40 giorni senza usare un cellulare (io l'ho fatto, l'avevo perso e non avevo intenzione di ricomprarmelo). Poi fai una telefonata.L'effetto è pazzesco, o almeno io ho sentito proprio una brutta sensazione indescrivibile che si espandeva all'interno del mio cranio...Ora, post del genere solitamente si prendono risposte come "non è dimostrato", "il campo magnetico dei cellulari è troppo basso", "è tutta paranoia", etc. Anche all'epoca dei coniugi Curie non era dimostrato che le radiazioni da loro scoperte facessero male, eppure il buon Pier morì di cancro alla vescica e sua moglie Marie di leucemia. Così come per decenni, riguardo ai campi elettromagnetici, si pensava che "tanto se non tocchi il filo mica ti fa niente". O adesso si dice che Radio Vaticana sia innocua, perchè certi esperti del Vaticano hanno stabilito che lo è, nonostante il tasso di leucemia più alto del mondo (mi pare, o almeno d'Italia), il fatto che si senta nei citofoni, o il fatto che accenda le luci di Natale senza bisogno di attaccare la spina (questo lo fecero vedere a Striscia la Notizia, se ve lo siete persi).
  • Anonimo scrive:
    PERICOLO TUMORE?
    Qualcuno ci ha pensato aldilà dell'idea se vogliamo, geniale?
  • Anonimo scrive:
    Re: E' un progetto sessista...!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    E' una tecnologia secondo me sessista
    nel

    senso che ha senso negli uomini visto
    che

    abbiamo l'antenna più o meno
    grande

    (da qui la larghezza di banda) ma per le

    donne come faranno? il trenino diventa

    cluster?

    In realta' noi uomini per loro diventeremo
    dei plug-in... da aggiornare ogni tanto. :'(

    :Dallora è proprio vero...la mia ex era avanti negli anni :'(:'(:'(:'(
  • Anonimo scrive:
    PERICOLI DEI CAMPI ELETTRO_MAGNETICI
    http://art.supereva.it/obywan4/mistero4.htmlhttp://www.acam.it/philadelp.htmhttp://utenti.lycos.it/revengezone/triangolo/altricasi.html
  • Anonimo scrive:
    Prior Art
    Per un'esempio molto carino di "prior art", cioè "è già stato fatto":http://ars.userfriendly.org/cartoons/?id=20040624(per chi non l'avesse capito: negli uffici di User Friendly c'è la moquette per terra...)
  • Anonimo scrive:
    Elettro cardiogramma e el. stimolatori !
    Ma hanno brevettato una cosa che si usa e si fa da anni e anni, come ad esempio le apparecchiature per l'elettrocardiogramma o elettroencefalogramma, oppure gli elettrostimolatori per la ginnastica passiva.Sono apparecchiature che inviano o ricevono da e verso il corpo dei segnali elettrici.Non vedo dove sia la novità nel brevetto di Microsoft.
  • Anonimo scrive:
    I brevetti in america ?
    Qualche tempo fa la IBM ha brevettato un sistema di scambio dati tra persone e di autenticazione dei sistemi basato sulla capacità di condurre del corpo umano e ha sperimentato un sistema di scambiare dati personali , tipo biglietto da visita , tra due persone che si stringano la mano. Inoltre c'è un altro dispositivo che fu testato, solo a scopo di ricerca, toccando una particolare device il terminale a cui ti colleghi si imposta automaticamente con le tue default.Ma quante volte in America si può brevettare una cosa , per caso basta cambiare la posizione ad una virgola nella domanda ? O forse i brevetti si possono sub affittare ?(linux)
  • Anonimo scrive:
    E' gia stato fatto -.-
    Sono io che ricordo male o Zimmerman(si scrive cosi?) cioè il signore che ha inventato pgp anni fa faceva esperimenti su un sistema che chiamavano rete personale, avevo visto anche un filmato in cui due tizzi stringendosi la mano si scambiavano i biglietti da visitia elettronici :o
  • carobeppe scrive:
    Re: e se per caso....
    - Scritto da: Anonimo
    .... dato che stiamo parlando della
    Microsoft, quella che ha fatto Windows per
    intenderci, cosa succederebbe se compare la
    "schermata blu"? Diventiamo tutti dei puffi?




    P.S.: post ironico ;)naaa... semplice... dovrai scaricarti il Service Pack per Corpo Umano 1.0. Una volta fatto il download di 843 terabyte di patch, verrà verificato che il tuo DNA sia originale e regolarmente attivato sui server microsoft (se hai un gemello o sei stato clonato non puoi installare alcun service pack... ke fregatura...). Dopodiché tutto a posto, finché un bambino di 10 anni non trova qualche orifizio non tappato dalle patch e tramite di esso si infila dentro di te (si... proprio da quell'orifizio li)... a questo punto solita zolfa... altri gb da scaricare...LOL+ROTFL=MICROSOFT!
  • Anonimo scrive:
    Re: C H E   C A Z Z A T A !!!!!!!!!!!!!!!!!!
    - Scritto da: yogurt
    Ogni onda elettromagnetica danneggia
    SICURAMENTE il corpo umano!!!!!
    (....e dunque anche i diffusissimi
    telefonini -che io uso il meno possibile)tranquillo ragazzo, le multinazionali del tabacco sono riuscite per anni a 'dimostrare' che il fumo fa bene o che non fa male, si sono arrese solo qualdo li hanno messi con le spalle al muro, quindi M$ ha molti ani per sfruttare questa porcheria ai nostri danni...
  • Anonimo scrive:
    C H E C A Z Z A T A !!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Ogni onda elettromagnetica danneggia SICURAMENTE il corpo umano!!!!!(....e dunque anche i diffusissimi telefonini -che io uso il meno possibile)
  • Anonimo scrive:
    Un bel chip sotto la pelle.....
    Ecco dove vogliono arrivare i signori del mondo......
  • Anonimo scrive:
    Re: ma perchè...
    - Scritto da: Anonimo

    Io di solito mi accorgo che sta arrivando un
    sms qualche secondo prima dello squillo
    guardando le distorsioni che appaiono nel
    monitor.
    E bello usare questo "trucchetto" per fare i
    fighi con i colleghi:
    "ti sta per arrivare un sms"
    "ma come fai a saper..?"
    "beep, beep"
    "ma come hai fatto !!!???"
    "eh, eh"
    :D:D

    GiggiMio Dio che colleghi evoluti che hai! Dove lavori al MIT?
  • carbonio scrive:
    Alessandro Volta?
    invece di scorrazzare in giro con il suo cavallo per comprare le azioni, forse è meglio che vada a reclamare il suo brevetto.
  • Anonimo scrive:
    una spina nel sedere e una nel naso...
    O da qualche altra parte, questo e' il vero network altro che wireless.E perche' non sfruttare tutto quel tempo passato seduti sul water?Eccoci tutti li, come vuole Bill, a... a scaricare dati :D :D :DAppena ci verranno le orecchie di Spok potremo utilizzarle come antenne per il wireless.Pensate ai virus e da dove ci uscira' lo spam?Altro che keylogger, ci spieranno direttamente le parole che ci escono dalla bocca oppure i pensieri.E dove si infileranno gli hackers? proprio li?? speriamo non i crackers? :|Queste ed altre inquietanti domande tormenteranno le nostre notti nel prossimo futuro :D
  • Terra2 scrive:
    Re: Brevetto non valido!

    Già da tempo lo Zio Fester utilizzava il suo
    corpo per far passare corrente elettrica e
    accendere una lampadinail brevetto è valido per 2 motivi:a) il paragone non è esatto... Fester oltre a condurre, generava anche la corrente necessaria alla lampadina.b) il soggetto nella foto sembra un prototipo di Steve Ballmer, questo accresce la validità del brevettoda parte di microsoft.
  • Giambo scrive:
    Re: Bello!
    - Scritto da: sammily76
    Cosa succede se una mattina mi metto un bel
    maglione misto lana, perché tira un
    vento freddo e secco, e magari scendo dalla
    mia Citroen nuova di pacca dimenticandomi di
    fare tutti gli "scongiuri" del caso?Non dovevi comperare la Citroen, ma la M$-Auto. Quella che devi cambiare quando ridipingono le striscie sull'asfalto, quella che ogni tanto si blocca e devi aprire e richiudere il cofano per farla ripartire ... Insomma, la conosci anche te la storiellina, no ?Piu' che altro mi domando cosa succede se struscio ben bene i piedi sulla moquette e poi tocco un riscaldamento ...
  • scorpioprise scrive:
    Re: Johnny Mnemonic
    Grazie, ma non me lo ricordavo proprio: mi si era spenta la TV quando lo hanno dato l'ultima volta, e non sapevo come era andata!E, visto che si "demonizza" spesso la tecnologia nei film di fantascienza, temevo avesse fatto una brutta fine! ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: .....
    - Scritto da: warrior666
    ma checazzo non diventeremo mica come i borg
    in futuro???? ; ) Ah be' tra nanocazzilli e cazzambrocchi elettronici indossabili non sei mica tanto distante eh...
  • Anonimo scrive:
    e se per caso....
    .... dato che stiamo parlando della Microsoft, quella che ha fatto Windows per intenderci, cosa succederebbe se compare la "schermata blu"? Diventiamo tutti dei puffi?P.S.: post ironico ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: BELLO, ma non so quanto fidarmi
    - Scritto da: Crazy
    Ciao a Tutti,
    l'idea di poter utilizzare il mio corpo come
    una MemoryCard devo dire che mi ispiraCiao,questa idea e' stata brevettata, quindi per poter usare il tuo corpo come MemoryCard fare dovrai dare dei soldi a Bill Gates, che iniziera' a lucrare anche sull'uso che tu farai del tuo corpo.Quasi quasi brevetto l'idea di fare la pipi'.....
  • chef scrive:
    Re: banale: il corpo e' una soluzione sa
    Mi sono espresso male.Ho scritto "brevettare un software", volevo dire: "scrivere un software proprietario".
  • Anonimo scrive:
    Ma voi....
    vi fareste passare segnali atttraverso il corpo con un sistema progettato dagli autori di un sistema operativo che dopo 15 anni e oltre mezza dozzina di versioni ancora crasha ogni tre per due? :|...
  • chef scrive:
    banale: il corpo e' una soluzione salina
    non vedo la novita': le caratteristiche chimico/fisiche del corpo umano sono quelle di una normale soluzione salina no ? e' come brevettare "L'acqua scaldata per sfregamento contro un'elica a 12 pale ritorte".avessero detto: interfacciamo i nervi con dispositivi sensoriali come telecamere sfruttando questa nuova tecnologia bio-ingegneristica ecc.ecc., i ciechi avrebbero esultato, ma un banale bus per dispositivi...neanche la faccenda del riconoscimento biometrico regge.dov'e' l'idea ? attaccare un analizzatore di segnali a un dito ?e' la prima cosa che ho fatto quando ho messo le mani su un oscilloscopio.non mi sembra una cosa cosi' rivoluzionaria.se vogliono sono liberi di brevettare un software che riconosca le tracce biometriche, ma non certo impedire ad altri di cercare di fare altrettanto, non si puo' brevettare una delle idee piu' vecchie del mondo (moderno)che tristi che sonoil commento Steve Ballmer Zio Fester mi ha fatto sbellicare :)
  • warrior666 scrive:
    .....
    ma checazzo non diventeremo mica come i borg in futuro???? ; )
  • warrior666 scrive:
    Re: Johnny Mnemonic
    Jonny si salva, e "condivide" con il resto del mondo tramite un network underground le informazioni che aveva nella testa..un brevetto per un farmaco in grado di curare una malattia dei loro tempi..il tutto con l'utilizzo di un delfino addestrato dalla marina, interfacciato alla rete tramite degl'elettrodi....e te pareva che non andava a finire bene? a me come minimo mi avrebbe richiesto defrag e scandisk per poi dirmi che l'ultimo byte era corrotto e tutte le informazioni erano inutilizzabili... ; ) - Scritto da: scorpioprise
    A me una cosa simile ricorda molto il
    suddetto film, ma non ricordo se per il
    protagonista era finita bene o male.
    Qualcuno se lo ricorda? Sto chiedendo, mi
    interessa!
    So che era un hd nel cervello più
    memoria residente nel cervello, ma non mi
    ricordo proprio come era finita!
  • scorpioprise scrive:
    Wearable computing
    Sul wearable computing sono d'accordo, ma sinceramente non mi piace molto farmi attraversare dalla corrente. Non credo che sia in grado di alimentare un digital device attuale.Il cellulare, ad esempio, ciuccia a 800mA/h in continua quando si parla (ragionamento spannometrico, la cifra si aggira intorno a quella, ovviamente dipende dal telefonino): quindi gli devono arrivare da una sorgente che per forza di cose ne deve erogare di più (se non ricodo male, il valore efficace dell'elettricità diminuisce procedendo nel mezzo solido, proporzionalmente al -
    cubo
  • Anonimo scrive:
    Re: Crash
    - Scritto da: Anonimo
    fantastico!!!
    ma se poi attacchi una periferica non
    riconosciuta e vai in crash, chi ti
    riavvia????Se ci metti su windoz e' il minimo che ti possa capitare!
  • scorpioprise scrive:
    Johnny Mnemonic
    A me una cosa simile ricorda molto il suddetto film, ma non ricordo se per il protagonista era finita bene o male. Qualcuno se lo ricorda? Sto chiedendo, mi interessa!So che era un hd nel cervello più memoria residente nel cervello, ma non mi ricordo proprio come era finita!
  • Anonimo scrive:
    Il connettore...
    io ce l'ho già, qualche bella ragazza vuole farsi una scorpacciata di dati ?
  • Anonimo scrive:
    Il corpo umano
    non è fatto per queste cose, ma vedete voi i normali sistemi di comunicazione intracellulare e le deboli correnti elettriche del corpo umano disturbate da queste interferenze ?Ce ne vuole di stupidità per andare incontro al disastro, un pò di buon senso una volta tanto !
  • scorpioprise scrive:
    Re: Bill Gates e' un Borg!
    - Scritto da: Anonimo
    Adesso e' chiaro!

    vuole assimilarci tutti!!!

    Ogni tentativo di resistenza sara' inutile!

    :D:)Ogni opinione è irrilevante.Ogni ribellione verrà punita.(Se non ricordo male, queste sono "ANCHE" le battute complete di Locutus / Picard, nell'episodio doppio di ST:TNG "L'attacco dei Borg". Quando faccio una citazione da StarTrek, ci tengo a citare la fonte, se posso.... ;) :D )Peccato poi che nell'episodio quella nave di Borg è stata distrutta, zio Bill avrebbe trovato il modo di usarli com Hd esterno. Ma magari è stato proprio perchè hanno scaricato winMe, che la nave è andata in crash....
  • Anonimo scrive:
    Re: Ogni resistenza è inutile
    - Scritto da: Anonimo

    Ogni resistenza è inutile
    ... e anche le induttanze serviranno a poco
    ;) Prova con un condensatore carico... magari bruci qualcosa
  • Alessandrox scrive:
    Re: Brevetti e fantascienza
    - Scritto da: TPK

    - Scritto da: Alessandrox

    Bene poniamo il caso: X brevetta un'
    idea

    non ancora realizzata, Y sviluppa la sua

    realizzazione pratica: X e' proprietario

    dell' idea generica, Y della o delle
    idee

    per realizzarla praticamente...

    Come la mettiamo?
    O Y compra da X i diritti, o la tiene nel
    cassetto.
    Con il sistema di brevetti americano alla
    fine ad arricchirsi comunque sono gli
    avvocati.OK allora Y puo' decidere di far sapere ad X che ha delle buone idee su come mettere in pratica il suo brevetto, che le ha sperimentate e che funzionano... se le vuole necessitano *Accordi* senno' rimangono nel cassetto ed Y deve fare tutto da se.Chi e' che ha il coltello dalla parte del manico?IO credo fortemente che sia Y in modo proporzionale alla difficolta' di realizzazione pratica dell' idea generica.==================================Modificato dall'autore il 24/06/2004 11.34.26
  • Anonimo scrive:
    Bello!
    Ok, facciamo che in capo a un paio di anni metteranno insieme questo bellissimo accrocchio, facciamo anche che l'accrocchio funziona benissimo e non fa neppure male usarlo, facciamo che ho speso sta abbondante mezza dozzina di migliaia di leuri per riempirmi di ammennicoli eletronici vari che non mi è rimasto un centimetro quadro di pelle libera a furia di elettrodi, ma in compenso con una stretta di mano riesco a scaricarmi anche un intero LP di Orietta Berti... (nonostante tutte le leggi che naturalmente proibiranno di stringere la mano a chicchessia) Cosa succede se una mattina mi metto un bel maglione misto lana, perché tira un vento freddo e secco, e magari scendo dalla mia Citroen nuova di pacca dimenticandomi di fare tutti gli "scongiuri" del caso? Che in un brevissimo e minuscolo lampo azzurro distruggo sta mezza dozzina di migliaia abbondante di leuri in ammennicoli elettronici vari?==================================Modificato dall'autore il 24/06/2004 13.14.34
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma non l'aveva già fatto IBM?
    Confermo, IBM lo aveva già realizzato diversi anni fa, me lo hanno mostrato in uno dei loro laboratori in USA (forse a Poughkeepsie, non ricordo bene).Ti mettevi in tasca un aggeggio grande quanto una carta di credito e se stringevi la mano a un altro tizio che ne aveva uno uguale, gli apparecchi si scambiavano automaticamente numero di telefono, email eccetera... Un altro uso che mi hanno mostrato era una macchina da palestra computerizzata: quando ti sedevi, essa automaticamente sapeva chi eri e caricava il tuo programma di esercizi, con tutti i tuoi parametri, e poi grazie a un sintetizzatore vocale ti dava il ritmo (e ti incitava se battevi la fiacca)...Insomma, anche stavolta Microsoft pretende di aver inventato una cosa che altri hanno fatto prima di lei... ci aveva già provato con la tecnologia per migliorare la leggibilità dei display, e poi si è scoperto che era un brevetto di Wozniak che lui aveva lasciato scadere dopo i 10 anni.
  • Anonimo scrive:
    Re: Brevetti e fantascienza
    - Scritto da: TPK

    - Scritto da: Alessandrox

    Bene poniamo il caso: X brevetta un'
    idea

    non ancora realizzata, Y sviluppa la sua

    realizzazione pratica: X e' proprietario

    dell' idea generica, Y della o delle
    idee

    per realizzarla praticamente...

    Come la mettiamo?

    O Y compra da X i diritti, o la tiene nel
    cassetto.
    Con il sistema di brevetti americano alla
    fine ad arricchirsi comunque sono gli
    avvocati.
    Americano? Occhio perché se ti ricordi stanno facendo i primi passi per introdurlo anche in Europa questo bel sistema di brevetti...
  • Anonimo scrive:
    Re: BELLO, ma non so quanto fidarmi
    - Scritto da: Anonimo
    a me pare che sia ancora alla barbarie. Una
    sola cosa mi dà speranza: come
    è crollato l'impero romano
    così crollerà anche questa
    calamità mondiale. L'unico problema è che è molto probabile che crollando faccia molto più rumore dell'impero romano.
  • Anonimo scrive:
    Re: le onde radio fanno bene
    Hai dimenticato di dire che aiutano la ricrescita dei capelli ed hanno un effetto afrodisiaco sulle segretarie.
  • Anonimo scrive:
    Bella citazione
    Bella citazione, quella del titolo: Ray Bradbury l'apprezzerà molto dalla sua nuvoletta. ;)P.S. per chi non l'avesse letto, "Io canto il corpo elettrico è un capolavoro"!
  • Anonimo scrive:
    Ringrazio mamma Microsoft..
    .... perkè avevo intenzione di cambiare hard disk (sono un noto scaricatore di mp3 e Divx con il mio 56 kb che va al max a 48....) ma con questa notizia risparmierò un bel po' di soldini.... Mi sembra di avere disponibile nel mio corpo un posticino per 100-120 gb.... ok per essere sincero forse arriverò a contenere un TXT compresso!! :|Ciao Mirr0r PS assolutamente non è un disco rimovibile!!!!!!!
  • Akiro scrive:
    Re: le onde radio fanno bene
    stavo per mandarti... per fortuna poi ho letto tutto ;D(linux)
  • lucriz scrive:
    le onde radio fanno bene
    se qualcuno di voi comunisti, che non avete altro da fare che un'inutile caccia alle streghe, pensasse che le onde elettromagnetiche fanno male ecco uno stralcio di uno studio fatto da Bill Gates in persona.le onde elettromagnetiche non solo non fanno male, ma sono addirittura benefiche. Il casso più lampate di questo benefico influsso è Bill Gates stesso. Come pensate che sia diventato l'uomo più ricco del mondo? Semplice, passando 3/4 della sua esistenza ad abbronzarsi davanti alle benefiche radiazioni di un monitor a fosfori verdi.Concludendo le radiazioni elettromagnetiche fanno bene al cervello, fanno venire un sacco di buone idee, fanno venire in mente un sacco di pratiche commerciali legali e per nulla dannose, danno gli input necessari per creare il sistema operativo del futuro, e chi più ne ha più ne metta.Quindi cari consumatori correte nei negozzi a comprare le preziose periferiche, da attaccarvi dove meglio credete e in men che non si dica diventerete gli uomini più ricchi del mondo.Parola di Bill Gates
  • Anonimo scrive:
    Crash
    fantastico!!!ma se poi attacchi una periferica non riconosciuta e vai in crash, chi ti riavvia????
  • Anonimo scrive:
    Re: Bill Gates e' un Borg!
  • Anonimo scrive:
    Re: Brevetti e fantascienza
    Oppure tu sei William Gates XIV e, grazie ai brogli sul voto elettronico basato sul tuo SO WinZP 2498, di cui hai il monopolio universale, eleggi Arthur Johnathan G.W. Bush IX presidente degli Stati Uniti e ti fai passare tutte le leggi che vuoi!!!Alla faccia dei linari che, come al solito, stanno ricompilando il nuovo kernel 124.2.1548 al centro sociale....(linux)(troll)
  • Anonimo scrive:
    il corpo e' mio e lo gestisco io...
    Adesso anche un brevetto deve limitare l'uso che io faccio del mio corpo?Ma siamo scemi? Ok per le leggi dello stato che mi vietano di mollare un cazzotto in faccia a Bill Gates, ma preferirei continuare a fare del *mio* corpo l'uso che mi pare.
  • Anonimo scrive:
    Re: Una domanda imbarazzante:
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo

    Non voglio sapere dove pensano di
    mettere la

    pila....

    dove di solito Microsoft mette Windows ai
    suoi clienti...

    :DSTRAROTFL!
  • Anonimo scrive:
    Re: Brevetto non valido!
    - Scritto da: Giambo

    - Scritto da: Tetsuo


    Già da tempo lo Zio Fester
    utilizzava

    il suo

    corpo per far passare corrente
    elettrica e

    accendere

    una lampadina



    ecco le prove

    bno.myother.net/images/fester.jpg



    :)

    Quello e' Steve Ballmer:

    www.usethesource.com/PopCulture/01/07/06/1556

    Brevetto valido !.....solo un commento!Siete fantastici!!!(linux)
  • Anonimo scrive:
    Re: ma perchè...
    - Scritto da: Alessandrox
    vi dico solo una cosa: ieri ho appoggiato il
    cellulare con una telefonata in attesa,
    accanto al monitor del PC... le
    immaginisullo schermo hanno cominciato a
    tremare e distorcersi vistosamente.Io di solito mi accorgo che sta arrivando un sms qualche secondo prima dello squillo guardando le distorsioni che appaiono nel monitor. E bello usare questo "trucchetto" per fare i fighi con i colleghi:"ti sta per arrivare un sms""ma come fai a saper..?""beep, beep""ma come hai fatto !!!???""eh, eh":D:DGiggi
  • Anonimo scrive:
    Re: E' un progetto sessista...!
    - Scritto da: Anonimo
    E' una tecnologia secondo me sessista nel
    senso che ha senso negli uomini visto che
    abbiamo l'antenna più o meno grande
    (da qui la larghezza di banda) ma per le
    donne come faranno? il trenino diventa
    cluster?In realta' noi uomini per loro diventeremo dei plug-in... da aggiornare ogni tanto. :'(:D
  • Anonimo scrive:
    Re: Bill Gates e' un Borg!
    We are Microsoft !Resistance is futile !You will be assimilated...bzzz.... bzzzz.. aaaaarrrgghhhhh !Giggi of 9
  • Anonimo scrive:
    Bill Gates e' un Borg!
    Adesso e' chiaro!vuole assimilarci tutti!!!Ogni tentativo di resistenza sara' inutile!:D:)
  • Anonimo scrive:
    Re: Ogni resistenza è inutile

    Ogni resistenza è inutile... e anche le induttanze serviranno a poco ;-)
  • TPK scrive:
    Re: BELLO, ma non so quanto fidarmi
    - Scritto da: Anonimo
    a me pare che sia ancora alla barbarie. Una
    sola cosa mi dà speranza: come
    è crollato l'impero romano
    così crollerà anche questa
    calamità mondiale.I romani non hanno mica bombardato preventivamente i barbari...
  • Anonimo scrive:
    Re: E' un progetto sessista...!
    - Scritto da: Anonimo
    E' una tecnologia secondo me sessista nel
    senso che ha senso negli uomini visto che
    abbiamo l'antenna più o meno grande
    (da qui la larghezza di banda) ma per le
    donne come faranno?Scherzi vero?????non trollare dai...lo sanno tutti che le donne hanno due parabole a coppa rovesciata sotto quella protezione anti-pioggia/furto che chiamano reggiseno! il trenino diventa
    cluster?
  • Anonimo scrive:
    Ma non l'aveva già fatto IBM?
    Come da oggetto.
  • ipomina scrive:
    Re: Ogni resistenza è inutile
    - Scritto da: Anonimo
    Siamo i borg. (copyright Microsoft 2004)no...volevo farla io questa battuta... ... ma l'hai brevettata?
  • ipomina scrive:
    Re: BELLO, ma non so quanto fidarmi

    ed a quel punto mi secchera` magari aver
    pure speso denaro per farmi mettere
    l'eventuale connettore... mi sa che un qualche tipo di
    connettroe ce lo dovranno mettere.e io ho paura di sapere ...dove.....==================================Modificato dall'autore il 24/06/2004 9.00.35
  • Anonimo scrive:
    Re: BELLO, ma non so quanto fidarmi
  • Anonimo scrive:
    E' un progetto sessista...!
    E' una tecnologia secondo me sessista nel senso che ha senso negli uomini visto che abbiamo l'antenna più o meno grande (da qui la larghezza di banda) ma per le donne come faranno? il trenino diventa cluster?
  • Anonimo scrive:
    Re: BELLO, ma non so quanto fidarmi
    a me pare che sia ancora alla barbarie. Una sola cosa mi dà speranza: come è crollato l'impero romano così crollerà anche questa calamità mondiale.
  • Anonimo scrive:
    Re: Una domanda imbarazzante:
    - Scritto da: Anonimo
    Non voglio sapere dove pensano di mettere la
    pila....dove di solito Microsoft mette Windows ai suoi clienti...:D
  • Anonimo scrive:
    A me me pare...........
    .......NA SULENNE STRUNZATA!
  • Anonimo scrive:
    Una domanda imbarazzante:
    Non voglio sapere dove pensano di mettere la pila....
  • Giambo scrive:
    Re: BELLO, ma non so quanto fidarmi
    - Scritto da: Crazy
    L'idea e` ottima, ma chi mi assicura che
    cio` non provoca danni collaterali?Stile "l'aplicazione ha generato un'operazione non valida, il tuo corpo verra' attraversato da 10 Ampere ?" :) ?L'applicazione pratica e', IMHO, ancora lontana. Ma, si sia', in America si puo' brevettare di tutto, da una mela al metodo per fare la coda davanti al bagno.Una volta qualcuno aveva detto che gli USA erano l'unico paese passato dalle barbarie direttamente alla decadenza.
  • Anonimo scrive:
    Suggerimento gratis
    Vedrei bene questa tecnologia per gli auricolari e i microfoni dei cellulari: cellulare in mano e auricolare attaccato all'orecchio, tramite la pelle riceve sia l'energia (quindi lo si puo' fare senza batteria) che il segnale audio.
  • Giambo scrive:
    Re: Brevetto non valido!
    - Scritto da: Tetsuo
    Già da tempo lo Zio Fester utilizzava
    il suo
    corpo per far passare corrente elettrica e
    accendere
    una lampadina

    ecco le prove
    bno.myother.net/images/fester.jpg

    :)Quello e' Steve Ballmer:http://www.usethesource.com/PopCulture/01/07/06/1556240.shtmlBrevetto valido !
  • Crazy scrive:
    BELLO, ma non so quanto fidarmi
    Ciao a Tutti,l'idea di poter utilizzare il mio corpo come una MemoryCard devo dire che mi ispira, sarebbe molto comodo indubbiamente.Anche se bastasse mettersi un connettore da qualche parte, che ne so, una porta FireWire nell'obbellico andrebbe pure bene, non e` quella la parte che mi secca, e` che io tendo ad essere abbastanza all'occhio sui campi elettromagnetici, e visti i problemi che questi causano, non so quanto riempirei il mio corpo di impulsi elettrici, non so se intendo.L'idea e` ottima, ma chi mi assicura che cio` non provoca danni collaterali?Magari solo dopo anni che si utilizzera` questo sistema si scoprira` che fa male... ed a quel punto mi secchera` magari aver pure speso denaro per farmi mettere l'eventuale connettore.Dico questo perche` se bastasse il tatto per portare dati, basterebbe toccarsi per sbaglio camminando per strada Et Voila`, l'altra persona ha nuovi dati e tu te ne trovi altri... mi sa che un qualche tipo di connettroe ce lo dovranno mettere.DISTINTI SALUTI
  • Anonimo scrive:
    Re: ma perchè...
    uhm... l'idea dei wearing computer non mi esalta più di tanto però. da quanta altra corrente elettrica bisogna essere circondati?
  • Anonimo scrive:
    Re: Ogni resistenza è inutile
    ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: Brevetti e fantascienza
    si dividono i diritti?
  • Tetsuo scrive:
    Brevetto non valido!
    brevetto, intitolato "Metodi ed apparati per trasmettere energia elettrica e dati utilizzando il corpo umano" Già da tempo lo Zio Fester utilizzava il suocorpo per far passare corrente elettrica e accendereuna lampadinaecco le provehttp://bno.myother.net/images/fester.jpg:)
  • Tetsuo scrive:
    Re: ma perchè...
    - Scritto da: Anonimo
    ... così tanti post inutili,
    scontati, e OT?

    Non credo che la proposta di brevetto sia
    letteralmente quanto riporta PI. Credo
    invece che sia logicamente dettagliata, e se
    la sottopongono all'ufficio brevetti qualche
    cosa di interessante ci sarà di
    sicuro...eccohttp://patft.uspto.gov/netacgi/nph-Parser?u=/netahtml/srchnum.htm&Sect1=PTO1&Sect2=HITOFF&p=1&r=1&l=50&f=G&d=PALL&s1=6754472.WKU.&OS=PN/6754472&RS=PN/6754472
  • TPK scrive:
    Re: Brevetti e fantascienza
    - Scritto da: Alessandrox
    Bene poniamo il caso: X brevetta un' idea
    non ancora realizzata, Y sviluppa la sua
    realizzazione pratica: X e' proprietario
    dell' idea generica, Y della o delle idee
    per realizzarla praticamente...
    Come la mettiamo?O Y compra da X i diritti, o la tiene nel cassetto.Con il sistema di brevetti americano alla fine ad arricchirsi comunque sono gli avvocati.
  • Alessandrox scrive:
    Re: Brevetti e fantascienza
    - Scritto da: TPK
    Per il momento non è dato sapere
    se Microsoft stia conducendo delle
    sperimentazioni né se la tecnologia
    descritta nel suo nuovo brevetto sia oggetto
    di sperimentazioni.
    Ok, adesso basta leggere un po' di libri di
    fantascienza, scovare le idee piu' assurde e
    brevettarle.
    Che poi siano realizzabili da chi le
    brevetta e comunque in pochi anni non ha
    importanza.
    Se tra qualche decina di anni qualcuno
    trovera' un modo per realizzarle, il
    brevetto sara' comunque di quello che "ci ha
    pensato prima" ma che non aveva la piu'
    pallida idea di come implementare l'idea.
    Per non parlare di con che motivazione
    qualcuno potra' mettersi a lavorare ad
    un'idea sapendo che il suo lavoro fara'
    guardagnare altri, dopo essere stato citato
    in tribunale per violazione del brevetto...Bene poniamo il caso: X brevetta un' idea non ancora realizzata, Y sviluppa la sua realizzazione pratica: X e' proprietario dell' idea generica, Y della o delle idee per realizzarla praticamente...Come la mettiamo?
  • Alessandrox scrive:
    Re: ma perchè...
    - Scritto da: Anonimo
    ... così tanti post inutili,
    scontati, e OT?
    ... aspettiamo e vediamo, secondo me l'idea
    di usare il corpo come conduttore non
    è per niente male...
    Lo si usa giâ come riflettente per onde
    radio (vedi porte automatiche dei
    supermercati) e per molte altre funzioni
    "tecnologiche" senza che ce ne accorgiamo, e
    il tutto migliora la comodità della
    nostra vita...Eh si...bisogna vedere a cneh frequenza ed intensita' viaggeranno queste onde immesse artificialmente nel nostro corpo...Persino conla Risonanza e le ecografie adesso stanno piu' attenti...Il nonstro corpo Non si e' evoluto per queste cose e quindi non sappiamo che effetti potranno avere;vi dico solo una cosa: ieri ho appoggiato il cellulare con una telefonata in attesa, accanto al monitor del PC... le immaginisullo schermo hanno cominciato a tremare e distorcersi vistosamente.Se certe cose non fanno bene ad uno schermo cosa faranno ad una sttruttura infinitamente piu' complessa e delicata?
  • Anonimo scrive:
    ma perchè...
    ... così tanti post inutili, scontati, e OT?Non credo che la proposta di brevetto sia letteralmente quanto riporta PI. Credo invece che sia logicamente dettagliata, e se la sottopongono all'ufficio brevetti qualche cosa di interessante ci sarà di sicuro...... aspettiamo e vediamo, secondo me l'idea di usare il corpo come conduttore non è per niente male...Lo si usa giâ come riflettente per onde radio (vedi porte automatiche dei supermercati) e per molte altre funzioni "tecnologiche" senza che ce ne accorgiamo, e il tutto migliora la comodità della nostra vita...vedremo..
  • Anonimo scrive:
    Ogni resistenza è inutile
    Siamo i borg. (copyright Microsoft 2004)
  • Anonimo scrive:
    Re: il prossimo passo. . .
    - Scritto da: lucriz
    il prossimo brevetto sarà:

    "si vuole brevettare l'idea di usare gli
    esseri viventi come batterie
    da inserire in un mega impianto di
    produzione di energia elettrica, destinato
    ad alimentare un supercomputer che, con
    connessioni, dirette, ai cervelli degli
    organismi viventi fornisce gli input
    necessari per dare l'impressione di condurre
    una vita normale in un mondo normale."

    firmato: Bill Gates"firmato: Bill Gates".....che è un omino pallido , imbolsito e con la pancetta che sembra vivere qusi perennemente alla luce di un monitor, almeno a giudicare dal suo colorito.Niente di male se fosse un nerd qualunque, in fin dei conti sarebbero affaracci suoi se vuole rovinarsi la vita.Tutto cambia quando a comportarsi così è l'uomo più ricco del mondo, un uomo che ha già dato prova di sé arrivando dov'è ora con l'inganno, la truffa, le pratiche illegali. E in più pallido da far paura................:|
  • Anonimo scrive:
    Re: il prossimo passo. . .
    miii...beddamatrix:D
  • Anonimo scrive:
    Re: il prossimo passo. . .
    - Scritto da: lucriz
    il prossimo brevetto sarà:

    "si vuole brevettare l'idea di usare gli
    esseri viventi come batterie
    da inserire in un mega impianto di
    produzione di energia elettrica, destinato
    ad alimentare un supercomputer che, con
    connessioni, dirette, ai cervelli degli
    organismi viventi fornisce gli input
    necessari per dare l'impressione di condurre
    una vita normale in un mondo normale."

    firmato: Bill GatesSe ci pensi non è male come brevetto... Cosi ti riprendi gli incassi di matrix...
  • shevathas scrive:
    oddio adesso brevetteranno nervi...
    e muscoli.d'altronde i primi trasportano "informazione" e i secondi eseguono i commandi trasmessi dai primi.sarebbe interessante sapere se intedono brevettare solamente l'idea o hanno in cantiere anche qualcosa di concreto.Nel primo caso si cadrebbe fra i brevetti "inutili" buoni solo ad ingrassare avvocati e a bloccare le ricerche.Un campo correlato potrebbe essere quello dei supporti per favorire l'uso del PC ad handicappati, o permettergli di comunicare o superare, con l'ausilio del computer e della robotica le loro invalidità.Nel secondo caso sarebbe interessante vedere cosa tireranno fuori dal cilindro.Sperando che non pretendano di brevettare il cervello, visto che il padreterno si è dimenticato di creare l'ufficio brevetti e di registrare la sua invenzione.
  • TPK scrive:
    Re: il prossimo passo. . .
    - Scritto da: lucriz
    il prossimo brevetto sarà:

    "si vuole brevettare l'idea di usare gli
    esseri viventi come batterie
    da inserire in un mega impianto di
    produzione di energia elettrica, destinato
    ad alimentare un supercomputer che, con
    connessioni, dirette, ai cervelli degli
    organismi viventi fornisce gli input
    necessari per dare l'impressione di condurre
    una vita normale in un mondo normale."

    firmato: Bill GatesPero' gli hacker andranno in giro tutti vestiti di pelle e con gli occhiali da sole, invece di stare chiusi in cantina...
  • TPK scrive:
    Brevetti e fantascienza
    Per il momento non è dato sapere se Microsoft stia conducendo delle sperimentazioni né se la tecnologia descritta nel suo nuovo brevetto sia oggetto di sperimentazioni. Ok, adesso basta leggere un po' di libri di fantascienza, scovare le idee piu' assurde e brevettarle.Che poi siano realizzabili da chi le brevetta e comunque in pochi anni non ha importanza.Se tra qualche decina di anni qualcuno trovera' un modo per realizzarle, il brevetto sara' comunque di quello che "ci ha pensato prima" ma che non aveva la piu' pallida idea di come implementare l'idea.Per non parlare di con che motivazione qualcuno potra' mettersi a lavorare ad un'idea sapendo che il suo lavoro fara' guardagnare altri, dopo essere stato citato in tribunale per violazione del brevetto...
  • lucriz scrive:
    il prossimo passo. . .
    il prossimo brevetto sarà:"si vuole brevettare l'idea di usare gli esseri viventi come batterieda inserire in un mega impianto di produzione di energia elettrica, destinato ad alimentare un supercomputer che, con connessioni, dirette, ai cervelli degli organismi viventi fornisce gli input necessari per dare l'impressione di condurre una vita normale in un mondo normale."firmato: Bill Gates
Chiudi i commenti