Lo spam si distrugge se si condivide

Questa la speranza di Cloudmark, azienda che ha appena presentato il suo nuovo SpamNet, una rete collaborativa che potrebbe dare filo da torcere sul serio a chi spamma. Un progetto senza precedenti che ha molte carte da giocare


Roma – Cosa accadrebbe se un network di utenti molto ampio, ognuno dei quali capace di segnalare dello spam che viene verificato dagli altri come tale, ciascuno dotato di un proprio “rating” in base alle azioni corrette svolte, si mettesse a contrastare giorno per giorno la crescente marea di spam?

Secondo Cloudmark, una startup americana, un network del genere potrebbe davvero creare ostacoli enormi a quella quantità di spammatori che, sempre più attrezzati, aggrediscono la rete in tutto il mondo. Ed è per questo che l’azienda ha appena presentato SpamNet , la “soluzione finale”.

Stando alla società di San Mateo, in California, il tool è stato messo in piedi da un celebre sviluppatore open source, Vipul Ved Prakash, e dal cofondatore di Napster, Jordan Ritter, che avrebbero così realizzato un sistema di cui si parla in termini di “networking democratico e collaborativo”.

Sulla strada dell’azienda sono naturalmente molti gli ostacoli da superare, primo tra i quali il raggiungimento rapido di una quantità davvero elevata di “volontari” pronti a formare un battaglione d’assalto contro lo spam.

“Immagina – si legge sul sito di SpamNet – un messaggio spam che arriva nella tua mailbox, tu lo cancelli e lui scompare dalla tua inbox, da quella della tua famiglia, dei tuoi amici e del resto del mondo. SpamNet è una comunità antispam mondiale che ti offre email senza spam per cancellare lo spam dalla tua inbox. Unisciti a SpamNet ora e contribuisce alla guerra mondiale contro lo spam”.

L’idea dunque è quella di “condividere lo spam” per poterlo distruggere. Un’urgenza notevole, visto l’aumento esponenziale dello spam che si sta avendo in tutto il mondo. Secondo Jupiter Media Metrix, infatti, quest’anno ogni utente riceverà in media 1.400 messaggi di spam contro i meno di 700 dell’anno scorso…

Il funzionamento del tutto è semplice. Quando un messaggio di spam viene sottoposto a SpamNet, il sistema genera una “firma” sicura sul messaggio. Questa firma può essere condivisa con tutti gli altri utenti SpamNet per identificare lo stesso messaggio di spam. In questo modo l’email della persona è tutelata mentre contribuisce alla riduzione dello spam.

Con SpamNet non ci sono filtri di bloccaggio antispam nella mail che viene fornita dal sistema. Di fatto, quando arriva un messaggio spam viene spostato nella cartellina Spam dove l’utente può verificare se si tratta davvero di spam.

Unico vero problema, che però potrebbe presto venire risolto, è che al momento il plugin necessario per entrare nella comunità di SpamNet funziona solo su Microsoft Outlook. Per saperne di più clicca qui .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Calma e Gesso!
    Se Java è o NON è ... un lumacone lo possono decidere i ... Signori Utenti (quelli che ci pagano lo stipendiuccio o lo stipendione).Lasciamoli scegliere liberamente.Sigh-sigh! Però, se M$ gli toglie la tentazione è meglio così NON sbagliano(WordStar, 123, Provo, post-Mosaic, poi il rassicurante NULLA di Redmond). Giusto?Giusto!!!!!!!!!Lux
  • Anonimo scrive:
    la follia
    ne ho lette troppe su Java ...Java vecchio? Java lento? Java inutile? Java solo lato server? Non c'e' limite al delirio.Usate C#, ve lo meritate
  • Anonimo scrive:
    Se soltanto...
    Se soltanto quelli che passano LA GIORNATA a scrivere idiozie su queste aree di commento, impiegassero un decimo del tempo a programmare (Java, C#, VB, quel che vi pare), non si leggerebbero tante C4zz4t3 :)
  • Anonimo scrive:
    Java è lato server
    Cosa c'entra java con i banner e tutto cio che è lato frontend di un web.la forza di java sta nel lato server con jsp servlet ed application server in grado di sfruttare le potenzialità del linguaggio.
    • Anonimo scrive:
      Re: Java è lato server
      - Scritto da: birillom
      la forza di java sta nel lato server con jsp
      servlet ed application server in grado di
      sfruttare le potenzialità del linguaggio.Quindi di avere java in XP non ce ne frega niente.
      • Anonimo scrive:
        Re: Java è lato server
        - Scritto da: Pogoboy
        - Scritto da: birillom


        la forza di java sta nel lato server con
        jsp

        servlet ed application server in grado di

        sfruttare le potenzialità del linguaggio.

        Quindi di avere java in XP non ce ne frega
        niente.Esatto. Java è un polentone inutile e farragginoso, e c'è gente che lo diceva già 10 anni fa, quando tutti sbavavano per "il nuovo miracolo", quello che "avrebbe spazzato via C++". Infatti si è visto... mi rotolo ancora dalle risate con profeti del genere non c'è bisogno di ridere.ita
        • Anonimo scrive:
          Re: Java è lato server
          - Scritto da: matteo
          Esatto. Java è un polentone inutile e
          farragginoso, e c'è gente che lo diceva giàQuesta è la solita barzelletta...
          10 anni fa, quando tutti sbavavano per "il
          nuovo miracolo", quello che "avrebbe
          spazzato via C++". Infatti si è visto... miRiguardo a questo... se tu credi a tutti quelli che dicono "X è finito, Y è il futuro", sei messo proprio male... questa storia si è sentita troppe volte e per troppi "miracoli" perché qualcuno con ancora un po' di buon senso continui a crederci...Java c'è, se non sei capace di rendertene conto, il problema è solo tuo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Java è lato server
            - Scritto da: A.C.
            Riguardo a questo... se tu credi a tutti
            quelli che dicono "X è finito, Y è il
            futuro"Il problema è dei fessi che ci credono fideisticamente (la stragrande maggioranza della comunità informatica all'epoca), non mio... o hai qualche problema di semantica, o sei semplicemente a corto di considerazioni ? Magari quando tutto il mondo IT italiano che contava qualcosa stava su FIDOnet tu andavi ancora alle elementari...
            Java c'è, se non sei capace di rendertene
            conto, il problema è solo tuo.Vediamo d'esser chiari: Java MI-FA-SKIFO fin dall'inizio ed è perfettamente inutile nel mio lavoro, oltre ad essere superfluo nel panorama generale dei linguaggi di programmazione. D'altronde c'è anche chi usa euphoria o SNOBOL, non ha mai studiato la Bibbia del Sebesta e vive benissimo così. A te serve java ? Ti piace ? Bene, usalo e ringrazia la Sun di avere inventato un polentone così farraginoso e LEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEENTO. Naturalmente puoi dimostrare il contrario con qualche benchmark riproducibile che metta a confronto C++, Java, Eiffel e magari qualche altro interpretato come Phyton, PHP, Perl, Ruby e compagnia bella. In caso contrario, attieniti ai risultati acquisiti e fà buon viso a cattivo gioco quando qualcuno ti ricorda quanto sia LEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEENTO il caffè java.
          • Anonimo scrive:
            Re: Java è lato server
            Finiscila di ostentare pomposamente quelle quattro cose che sai e capisci che se Java non ti piace e non ti serve, non significhe che sia inutile o insignificante. Capisci che ogni linguaggio ha il suo ambito di utilizzo e faresti bene a conoscere anche Java perché alcune cose vengono molto meglio con Java che con qualsiasi altra cosa...P.S: I bench esistono è ti danno torto. Punto.P.S2: Non ho *mai* detto che Java mi piace (Python e Haskell, grazie), sto provando a far capire che anche Java ha una sua utilità.
          • Anonimo scrive:
            Re: Java è lato server
            - Scritto da: A.C.
            che ogni linguaggio ha il suo ambito di
            utilizzo e faresti bene a conoscere anche
            Java perché alcune cose vengono molto meglio
            con Java che con qualsiasi altra cosa...Parafrasando la tua infantile boutade, smettila di lambiccarti con quelle tre o quattromila cose che NON conosci. Nessuno dice che non conosca java, a maggior ragione trovandolo inutile e farraginoso...NIENTE di ciò che si fa in java non può esser fatto meglio con un altro buon linguaggio ad oggetti, interpretato o meno. Punto. Quanto al Sebesta, se da grande vuoi fare il programmatore, faresti meglio a studiartelo bene. Se non altro per scrivere meno inesattezze...

            P.S: I bench esistono è ti danno torto.Ribadisco, hai problemi semantici. I bench esistono e *TI* danno torto marcio. Fine della discussione.
          • Anonimo scrive:
            Re: Java è lato server
            - Scritto da: matteo
            Nessuno
            dice che non conosca java, a maggior ragione
            trovandolo inutile e farraginoso...
            NIENTE di ciò che si fa in java non può
            esser fatto meglio con un altro buon
            linguaggio ad oggetti, interpretato o meno.
            Punto. Per esempio: Come fai con la compatibilita` binaria tra piattaforme diverse?

            Quanto al Sebesta, se da grande vuoi fare il
            programmatore, faresti meglio a studiartelo
            bene. Se non altro per scrivere meno
            inesattezze...Questo Sebesta comunque io non l'ho mai sentito. L'ho anche cercato su internet e non si vede niente.Comunque se e` un libro cosi` importante ci dovrebbe anche essere scritto che in alcuni ambiti (la maggior parte) la velocita` di esecuzione del codice e` irrilevante.
          • Anonimo scrive:
            Re: Java è lato server
            - Scritto da: stupito
            Questo Sebesta comunque io non l'ho mai
            sentito.ma si puo sapere che cavolo e sto sebestaaaa????
          • Anonimo scrive:
            Re: Java è lato server
            Grazie per la discussione molto civile
          • Anonimo scrive:
            Aggiungo...
            - Scritto da: matteo
            Fine della discussione.La discussione non c'è mai stata.Grazie ancora
        • Anonimo scrive:
          Re: Java è lato server
          - Scritto da: matteo
          Esatto. Java è un polentone inutile e
          farragginoso, e c'è gente che lo diceva già
          10 anni fa,Se sei rimasto fermo a 10 anni fa ci credo che dici che Java è un polentone. Le cose cambiano in 10 anni, sai?
          • Anonimo scrive:
            Re: Java è lato server
            - Scritto da: Trollshiro
            - Scritto da: matteo
            Se sei rimasto fermo a 10 anni fa ci credo
            che dici che Java è un polentone. Le cose
            cambiano in 10 anni, sai?Neanche in cent'anni un semi-interpretato diventa veloce ed efficiente come un compilato in codice nativo...
          • Anonimo scrive:
            Re: Java è lato server
            - Scritto da: Realista
            Neanche in cent'anni un semi-interpretato
            diventa veloce ed efficiente come un
            compilato in codice nativo...Infatti non è quello il suo scopo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Java è lato server
            - Scritto da: Trollshiro
            - Scritto da: Realista
            Infatti non è quello il suo scopo.Ah, benissimo: un linguaggio che NON nasce con lo scopo di essere efficiente. Grandioso. Come un'auto costruita per consumare molta più benzina sviluppando la velocità ed la coppia minori possibili per la sua cilindrata, però c'ha un comfort... Perchè non implementare un MdT virtuale, già che ci siamo, magari a cercar bene qualcuno ci trova anche un algoritmo per Benes con velocità di clock prossima a zero...
          • Anonimo scrive:
            Re: Java è lato server
            - Scritto da: matteo
            Ah, benissimo: un linguaggio che NON nasce
            con lo scopo di essere efficiente.Efficienza è una cosa, prestazioni un'altra.
          • Anonimo scrive:
            Re: Java è lato server
            - Scritto da: matteo
            Grandioso. Come un'auto costruita per
            consumare molta più benzina sviluppando la
            velocità ed la coppia minori possibili per
            la sua cilindrata, però c'ha un comfort... Si chiama Rolls Royce
      • Anonimo scrive:
        Re: Java è lato server
        - Scritto da: Pogoboy
        - Scritto da: birillom


        la forza di java sta nel lato server con
        jsp

        servlet ed application server in grado di

        sfruttare le potenzialità del linguaggio.

        Quindi di avere java in XP non ce ne frega
        niente.ma.. che dire da un punto di vista professionale o anche personale direi di no, non mi interessa, in quanto sono solito provare tutte le JVM che trovo in giro SUN, IBM, Microsoft, ecc.. e di averne una di default in XP non mi interessa.
    • Anonimo scrive:
      Re: Java è lato server
      L'ho già detto, questa barzelletta la conosco già e non fa più ridere.
    • Anonimo scrive:
      Re: Java è lato server
      Se Java è o NON è ... un lumacone lo possono decidere i ... Signori Utenti (quelli che ci pagano lo stipendiuccio o lo stipendione).Lasciamoli scegliere liberamente.Sigh-sigh! Però, se M$ gli toglie la tentazione è meglio così NON sbagliano.Giusto?Giusto!!!!!!!!!Lux
  • Anonimo scrive:
    Ma tanto...
    Chi lo vuole se lo installa, no? Xp nasce senza Java, ma è installabile. Serve? Lo si installa. Come accade con Flash per Opera, Netscape e Mozilla. Punto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma tanto...
      Non fa' una piega...Cmq Microzozz ha rotto le palle con il suo monopolio...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma tanto...
      - Scritto da: ppp
      Chi lo vuole se lo installa, no? Xp nasceTi sembrera' strano, ma questo e' un concetto difficile da digerire per qualcuno.
  • Anonimo scrive:
    grazie
    Siete tutti simpatici, ogni volta che esce una notizia su Java avete sempre qualche barzelletta pronta, tipo che "Java non serve a niente", "Java è morto", "C# è meglio", "Java è lento", ecc... però adesso basta, ormai le conosco tutte, non serve che continuate a ripeterle...P.S: a scanso di equivoci: negando "C# è meglio" non si ottiene "C# è peggio", ma "C# non è meglio", spero che la differenza sia chiara ai luminari del forum...
    • Anonimo scrive:
      Re: grazie
      - Scritto da: A.C.
      Siete tutti simpatici, ogni volta che esce
      una notizia su Java avete sempre qualche
      barzelletta pronta, tipo che "Java non serve
      a niente", "Java è morto", "C# è meglio",
      "Java è lento", ecc... però adesso basta,Java e' proprietario?E se non lo e', che fine ha fatto lo standard?E perche' M$ lo dovrebbe supportare?Se e' "standard" e gratuito sei libero di installarlo, com'e' sempre stato. O forse M$ ti dovrebbe dare Mozilla e OpenOffice di serie?
      • Anonimo scrive:
        Re: grazie
        Perché cambi discorso?Io non ho parlato di proprietario/OpenSource, non ho parlato di standard, non ho parlato di Microsoft e non ho nemmeno parlato di cosa voglio installato in Windows...
        • Anonimo scrive:
          Re: grazie
          - Scritto da: A.C.
          standard, non ho parlato di Microsoft e non
          ho nemmeno parlato di cosa voglio installato
          in Windows...Scusa, cercavo di mascherare il fatto che Java e' lento e pieno di bug (swing docet). =)
          • Anonimo scrive:
            Re: grazie
            E allora non usarlo e non rompere i coglioni. Vorrà dire che sei + furbo tu delle migliaia di sviluppatori java nel mondo, era questo che volevi sentirti dire?
          • Anonimo scrive:
            Re: grazie
            - Scritto da: Stai male
            delle migliaia di sviluppatori java nel
            mondo, era questo che volevi sentirti dire?Io non ho sentito dire nulla, pero' mi e' parso di cogliere un uggioso guaito. Eri forse tu?"E allora non usare Windows, vorra' dire che sei piu' furbo dei milioni di utenti Windows nel mondo".
          • Anonimo scrive:
            Re: grazie
            Parlare con te è come fare un buco nell'acqua, ci rinuncio...Ah, a proposito, hai ragione su tutto, contento? Così almeno la finiamo e stanotte dormi felice.
          • Anonimo scrive:
            Re: grazie
            - Scritto da: Stai male
            la finiamo e stanotte dormi felice.Io dormiro' sicuramente, ma tu forse e' meglio se ti leggi un po' di documentazione.
      • Anonimo scrive:
        Re: grazie
        - Scritto da: Pogoboy
        - Scritto da: A.C.
        Se e' "standard" e gratuito sei libero di
        installarlo, com'e' sempre stato. O forse M$
        ti dovrebbe dare Mozilla e OpenOffice di
        serie?M$ non ti dà Mozilla di serie, perché da quando c'era il progetto Mozilla, ai tempi di HTML 1.0 ha avuto tutto il tempo di fare MSIE, che alla 6.0 può competere con Mozilla al suo debutto.M$ non ti dà OpenOffice di serie, perché loro ti vendono Office 2000.M$ non ti dà Java perché da quando il codice è stato rilasciato dalla Sun ha avuto tutto il tempo di craccarlo e partorire C#.Qualsiasi cosa tu installi oggi, domani non lo potrai più fare, o non avrai la possibilità, la voglia, o qualcos'altro per farlo, perché lo farà M$ per te.Gratis, che gentili.Io ci credo nelle cose aggratis.Peccato solo che se io voglio il browser non voglio MS-browser, e Office non mi interessa se è MS-Office e Java mi piace meno se si chiama MS-Java (o C#).
  • Anonimo scrive:
    Futile.
    Non e' ancora chiaro il motivo per cui M$ dovrebbe supportare l'ultima versione di Java, a meno che viamente Sun non fornisca un runtime di .NET con ogni installazione di Solaris.Java e' una tecnologia chiusa e proprietaria di Sun, non e' standard, non esistono applicazioni Java degne di tale nome se non in mercati di nicchia.Non si capisce per quale motivo M$ la dovrebbe supportare: forse a questo punto e' piu' sensato chiedere che includano una copia di OpenOffice con ogni installazione di XP? O il GCC? Magari tutto Cygwin. Mi pare piu' sensato di avere un altro mattone pesantissimo e, per l'utente medio, assolutamente inutile.
    • Anonimo scrive:
      Re: Futile.
      - Scritto da: Pogoboy
      Java e' una tecnologia chiusa e proprietaria
      di Sun, non e' standard, non esistono
      applicazioni Java degne di tale nome se non
      in mercati di nicchia.Ma cosa dici? Ma stai bene o sei totalmente folle? Le cose sono due, o hai dei seri problemi mentali oppure sei uno dei tanti che non sa un CAZZO di niente e parla x far vedere che anche lui sa' qualcosa. Non esistono applicazioni Java degne di tale nome?? Ma che cazzo diciiiii???! Dopo il c++ è il linguaggio + usato sulla faccia di questo infame pianeta e tu spari queste assurdità ignoranti? Ma taci che almeno non fai incazzare la gente che qualcosa ne capisce...
      • Anonimo scrive:
        Re: Futile.
        - Scritto da: Stai male
        che non sa un CAZZO di niente e parla x far
        vedere che anche lui sa' qualcosa. NonEd ecco un altro cagnolino obbediente.
        esistono applicazioni Java degne di tale
        nome?? Ma che cazzo diciiiii???! Dopo il c++
        è il linguaggio + usato sulla faccia di
        questo infame pianeta e tu spari queste
        assurdità ignoranti?Che sia il piu' usato non lo metto in dubbio, ma non certo da chi si va ad installare XP.Gli altri, se non sono del tutto coglioni, se lo installano come hanno sempre fatto (con l'opportuna installazione unattended di installshield). Se poi tu non sei capace di installarlo e devi girare 500 macchine col CD, tanto peggio per te.
        fai incazzare la gente che qualcosa ne
        capisce...Tu non hai questo problema, quindi di che ti lamenti?
        • Anonimo scrive:
          Re: Futile.

          Ed ecco un altro cagnolino obbediente.Obbediente a cosa? A chi? Guarda che un bravo medico puo' curarti, sai?
          Che sia il piu' usato non lo metto in
          dubbio, ma non certo da chi si va ad
          installare XP.Ma cosa ne sai tu che chi installa xp non abbia bisogno di java? Ma che dici? Collegato il cervello stamattina? E' noto che chi installa xp è xchè ha scelto di non usare java? Mamma mia...
          installshield). Se poi tu non sei capace di
          installarlo e devi girare 500 macchine col
          CD, tanto peggio per te.Sorvolando questa cazzata da bimbo della 2^elementare (l'ennesima) ti chiedo: cosa cambia se lo scarico dalla rete o se giro col cd? Se non lo so installare cosa cambia se ho il cd (?) o no?? L'install shield?? Ma sei alla frutta, sai cos'e' almeno?
          Tu non hai questo problema, quindi di che ti
          lamenti?Il premio l'hai quasi vinto e la statuetta la metterai difianco a quella che hai già vinto come "scemo del villaggio". Ancora un piccolo sforzo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Futile.
            - Scritto da: Stai male
            Ma cosa ne sai tu che chi installa xp non
            abbia bisogno di java? Ma che dici?Se ne ha bisogno, se lo installa.Se un utente XP ha bisogno del PACMAN, glielo deve installare M$? Cosi' poi ci si puo' lamentare che vengono date troppe cose in bundle? Il passo successivo sarebbe sentire IBM che si lamenta perche' M$ fornisce la VM di Sun.
            cambia se lo scarico dalla rete o se giro
            col cd? Se non lo so installare cosa cambiaNon hai capito, ma non importa.
            se ho il cd (?) o no?? L'install shield?? Ma
            sei alla frutta, sai cos'e' almeno? Io si'. Tu forse no, dato che ancora ti stai chiedendo qual e' la differenza tra girare col CD e installare il tutto via rete senza mandare in giro un cristiano a premere bottoni.
            Il premio l'hai quasi vinto e la statuetta
            la metterai difianco a quella che hai già
            vinto come "scemo del villaggio". Ancora un
            piccolo sforzo.Visto che non sai di cosa parli, forse dovresti darti una calmata.
        • Anonimo scrive:
          Re: Futile.
          - Scritto da: Pogoboy
          Gli altri, se non sono del tutto coglioni,
          se lo installano come hanno sempre fatto
          (con l'opportuna installazione unattended di
          installshield). Se poi tu non sei capace di
          installarlo e devi girare 500 macchine col
          CD, tanto peggio per te.Perché dovrei perdere tempo a sbattermi per fare un installazione unattended et undocumented? Quando poi magari dara scazzi per motivi che solo m$ conosce? Prima ci troviamo word preistallato su per il ****, e ce lo paghiamo, poi ci tolgono l'unico package utile di winfott.
          • Anonimo scrive:
            Re: Futile.
            - Scritto da: Trollshiro
            fare un installazione unattended et
            undocumented?Undocumented? Io la documentation l'ho trovata sul sito di Sun.http://java.sun.com/products/plugin/1.3/docs/silent.html
            per motivi che solo m$ conosce? Prima ciQuesto sarebbe un problema di Sun che ha rilasciato un prodotto non testato su XP. Ma se e' certificato per funzionare con XP xyz SP 34, deve funzionare e basta.
            ce lo paghiamo, poi ci tolgono l'unico
            package utile di winfott.Sbagliato, la VM java di default per windows e' tutto tranne che utile.
          • Anonimo scrive:
            Re: Futile.
            - Scritto da: Pogoboy
            Undocumented? Io la documentation l'ho
            trovata sul sito di Sun.

            http://java.sun.com/products/plugin/1.3/docs/Veramente si parlava di VM microsoft.
            Questo sarebbe un problema di Sun che ha
            rilasciato un prodotto non testato su XP. Ma
            se e' certificato per funzionare con XP xyz
            SP 34, deve funzionare e basta.E cosa fa, certifica la JVM per ogni patch, service pack, roll-up package, update e patch dell'update che esce?
          • Anonimo scrive:
            Re: Futile.
            - Scritto da: Trollshiro
            Veramente si parlava di VM microsoft.Sei in buone mani.
            E cosa fa, certifica la JVM per ogni patch,
            service pack, roll-up package, update e
            patch dell'update che esce?No. Se ti serve Java lato server usi SOLARIS e compri una bella SPARC, che poi e' quello che vorrebbe Sun.Se ti serve Java lato client, devi gia' essere felice se XP fa il boot, figurati il resto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Futile.
            - Scritto da: Pogoboy
            No. Se ti serve Java lato server usi SOLARIS
            e compri una bella SPARC, che poi e' quello
            che vorrebbe Sun.
            Se ti serve Java lato client, devi gia'
            essere felice se XP fa il boot, figurati il
            resto.E dove dovrei usarlo allora il java client, sul pinguino? E se non ho il client che me ne faccio di solaris e della sparc?
          • Anonimo scrive:
            Re: Futile.
            - Scritto da: Trollshiro
            - Scritto da: Pogoboy
            E dove dovrei usarlo allora il java client,
            sul pinguino? E se non ho il client che me
            ne faccio di solaris e della sparc?A che ti serve java sul client, a imprecare dietro ai bug di Swing?
          • Anonimo scrive:
            Re: Futile.
            - Scritto da: Pogoboy
            A che ti serve java sul client, a imprecare
            dietro ai bug di Swing?Che swing è bacato si sa, infatti bisogna riscriversi tutto a mano.
          • Anonimo scrive:
            Re: Futile.
            - Scritto da: Pogoboy
            A che ti serve java sul client, a imprecare
            dietro ai bug di Swing?Se non ho un client, col server che ci faccio? Lo uso per consumarci CPU sulla sparc?
          • Anonimo scrive:
            Re: Futile.

            Se non ho un client, col server che ci
            faccio? Lo uso per consumarci CPU sulla
            sparc?ma perche', se un server usa JSP, o e' scritto in java, il client deve per forza essere java?ma davvero dici?
          • Anonimo scrive:
            Re: Futile.
            - Scritto da: maks
            ma perche', se un server usa JSP, o e'
            scritto in java, il client deve per forza
            essere java?Certo, scusa ma ho fretta vado a distallare la jre che tanto non serve a niente...
      • Anonimo scrive:
        Re: Futile.

        nome?? Ma che cazzo diciiiii???! Dopo il c++
        è il linguaggio + usato sulla faccia di
        questo infame pianeta e tu spari queste
        assurdità ignoranti? anche windows e' il sistema di gran lunga piu' usato.te la senti di affermare senza ombra di dubbio che per questo e' il milglior sistema?secondo, ti stai dimenticando i milioni di programmatori VB che circolano.E non mi rispondere che vb fa schifo... non vuol dire nulla..Terzo, qui si parla del plugin per le applet.Ha ragione pogoboy. Perche' MS dovrebbe includere nel proprio sistema un software di qualcun altro?e allora perche' Sun davvero non include .net in solaris?Per di piu' java non e' standard e belongs only to Sun.ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Futile.
          - Scritto da: maks
          Terzo, qui si parla del plugin per le applet.
          Ha ragione pogoboy. Perche' MS dovrebbe
          includere nel proprio sistema un software di
          qualcun altro?
          e allora perche' Sun davvero non include
          .net in solaris?Hai ragione.Pero` non puoi negare che sia una posizione da abuso di monopolio. Ora c'e` Java ed e` molto usato.Microsoft crea qualcosa di simile (.net + c#).Microsoft include questa "cosa simile" di serie con Windows.Microsoft toglie Java da Windows.Chi sopravvivera`?
          • Anonimo scrive:
            Re: Futile.
            - Scritto da: stupito
            Microsoft crea qualcosa di simile (.net +
            c#).Chi dice che .NET è molto simile a Java non conosce a fondo nessuno dei due... si consiglia di studiare, prego.Zeross
          • Anonimo scrive:
            Re: Futile.
            Hai ragione, e anche chi confonde piattaforme, linguaggi, macchine virtuali, interpreti, ecc...
          • Anonimo scrive:
            Re: Futile.
            - Scritto da: Zeross
            Chi dice che .NET è molto simile a Java non
            conosce a fondo nessuno dei due... si
            consiglia di studiare, prego.Intanto falla finita di assumere questi atteggiamenti. "Si consiglia di studiare" lo puoi dire a tua sorella.Poi puoi argomentare. Visto che tu non lo fai lo faccio io:Il Giochino Delle Somiglianze:- Java ha tutti gli oggetti derivati da Object implicitamente. C# e` uguale solo che la classe si chiama object.- In Java la classe Object fornisce diversi metodi tra cui toString, equals ed hashCode da sovraccaricare. Stessa cosa in C# con nomi diversi.- Java ha solo l'ereditarieta` singola. C# uguale.- Java fornisce un framework che permette di usare risorse di rete, database, interfaccie grafiche e altro. Oltre ovviamente ad una libreria di algoritmi generici e un po' di collezioni. .NET e` uguale.- Il compilatore javac genera del bytecode, cioe` delle istruzioni per una Macchina Virtuale. Il compilatore csc (e tutti gli altri di .Net) generano l'IL cioe` delle istruzioni per una Macchina Virtuale.- La JVM e` basata su un processore stack based (tipo le calcolatrici HP). E supporta la garbage collection nativamente. .NET fa la stessa cosa.Vogliamo continuare?
          • Anonimo scrive:
            Re: Futile.
            - Scritto da: stupito
            Intanto falla finita di assumere questi
            atteggiamenti. "Si consiglia di studiare" lo
            puoi dire a tua sorella.Se e quando avrò una sorella sarò felice di accontentarti...
            Poi puoi argomentare.Quando lavoro non ho il tempo di farlo, beato tu che puoi...
            - Java ha tutti gli oggetti derivati da
            Object implicitamente. C# e` uguale solo che
            la classe si chiama object.Anche Visual Basic dalla versione 1.0 ha una classe Object... allora Java è una copia di VB?
            - In Java la classe Object fornisce diversi
            metodi tra cui toString, equals ed hashCode
            da sovraccaricare. Stessa cosa in C# con
            nomi diversi.Tutte le automobili hanno 4 ruote...E cmq la classe Object è fornita dal framework .NET, non è un'esclusiva di C#, ce l'hanno pure VB.NET, C++.NET, e tutti gli altri linguaggi che si basano sul framework di Microsoft.
            - Java ha solo l'ereditarieta` singola. C#
            uguale.Scelte progettuali immagino.Non è cmq una caratteristica fondamentale senza la quale non si può vivere... anzi, spesso e volentieri può creare più problemi che resto...
            - Java fornisce un framework che permette di
            usare risorse di rete, database, interfaccie
            grafiche e altro. Oltre ovviamente ad una
            libreria di algoritmi generici e un po' di
            collezioni. .NET e` uguale.Ovvio, è stato creato per sostituire l'API di Windows... deve poter fare tutto quello che prima si faceva con le API...
            - Il compilatore javac genera del bytecode,
            cioe` delle istruzioni per una Macchina
            Virtuale. Il compilatore csc (e tutti gli
            altri di .Net) generano l'IL cioe` delle
            istruzioni per una Macchina Virtuale.Ahhh, siamo volutamente lacunosi?!Il JIT di .NET compila l'IL in codice nativo man mano che si rende necessario (non compila tutto l'IL in una volta sola) per la piattaforma usata e lo ottimizza per il computer su cui viene eseguito.Quello che va in esecuzione alla fine è codice nativo, mentre in Java va in esecuzione una VM che interpreta il bytecode.E' sufficientemente chiaro?
            - La JVM e` basata su un processore stack
            based (tipo le calcolatrici HP). E supporta
            la garbage collection nativamente. .NET fa
            la stessa cosa.Visual Basic usa un Garbage Collector dalla versione 1.0... allora Java è una copia di VB?
            Vogliamo continuare?Non so, vedi tu... parli di .NET fermandoti solo a cose molto superficiali.Le differenze sono molte e la maggior parte sono differenze d'implementazione interne.A te se seguire il mio consiglio precedente oppure restare nell'ignoranza e continuare a parlare di cose che non conosci a fondo.Francamente io me ne infischio dato che non me ne viene in tasca nulla... bye.Zeross
          • Anonimo scrive:
            Re: Futile.
            - Scritto da: Zeross
            Quando lavoro non ho il tempo di farlo,
            beato tu che puoi...Continua pure ad atteggiarti.
            Anche Visual Basic dalla versione 1.0 ha una
            classe Object... allora Java è una copia di
            VB?Mi risulta che la classe Object in VB sia fatta differente.

            - In Java la classe Object fornisce
            diversi

            metodi tra cui toString, equals ed
            hashCode

            da sovraccaricare. Stessa cosa in C# con

            nomi diversi.

            Tutte le automobili hanno 4 ruote...Si`, bravo. C'e` gente che da anni sostiene che aver messo il metodo toString nella classe Object e` uno dei peggiori peccati di Java.Quindi non mi sembra affatto ovvio che ci sia. Per non parlare di Equals e HashCode...

            - Java ha solo l'ereditarieta` singola. C#

            uguale.

            Scelte progettuali immagino.Scelte progettuale che, guarda caso, coincidono. Come in molti altri casi.
            Non è cmq una caratteristica fondamentale
            senza la quale non si può vivere... Appunto. Potevano farlo in modo diverso e invece hanno scelto proprio l'ereditarieta` singola.
            Ovvio, è stato creato per sostituire l'API
            di Windows... deve poter fare tutto quello
            che prima si faceva con le API...Ah... Le API di Windows fornivano anche le collection e gli algoritmi generici? ;)
            Ahhh, siamo volutamente lacunosi?!Guarda che non ho detto che C#+.NET e` identico a Java. Ho detto che e` molto simile.
            E' sufficientemente chiaro?Certo. Lo era anche prima.

            - La JVM e` basata su un processore stack

            based (tipo le calcolatrici HP). E
            supporta

            la garbage collection nativamente. .NET fa

            la stessa cosa.

            Visual Basic usa un Garbage Collector dalla
            versione 1.0... allora Java è una copia di
            VB?E LISP lo usa da anche prima. Ale'.Resta di fatto che e` un'altra cosa che coincide.E dei processori stack based che dici?

            Vogliamo continuare?

            Non so, vedi tu... parli di .NET fermandoti
            solo a cose molto superficiali.In effetti ho parlato di come e` fatto il framework e di qualche aspetto del modello di calcolo su cui si basa C#. Se queste sono cose superficiali.
            Le differenze sono molte e la maggior parte
            sono differenze d'implementazione interne.Se molte delle differenze stanno nell'implementazione vuol dire che .NET+C# e Java sono simili. Guarda che l'implementazione e` cio` che puo` cambiare...L'implementazione non conta quando programmi. Se scrivo un programma C non mi interessa come e` implementata la strlen.
            A te se seguire il mio consiglio precedente
            oppure restare nell'ignoranza e continuare a
            parlare di cose che non conosci a fondo.Guarda. Secondo me C#+.NET assomiglia molto a Java. Questo non vuol dire che ci siano differenze:- Delegati ed Eventi- Attributi- Compilazione solo la prima volta- XmlSono le differenze principali (e` anche vero che ancora non ho imparato a memoria la libreria di .NET, come hai fatto tu, e quindi mi potrebbe sfuggire qualcosa).
          • Anonimo scrive:
            Re: Futile.

            Hai ragione.
            Pero` non puoi negare che sia una posizione
            da abuso di monopolio.
            Ora c'e` Java ed e` molto usato.
            Microsoft crea qualcosa di simile (.net +
            c#).
            Microsoft include questa "cosa simile" di
            serie con Windows.
            Microsoft toglie Java da Windows.

            Chi sopravvivera`?microsoft produce .net e windowsmicrosoft NON produce Java, quindi perche' dovrebbe metterlo nel suo OS?per caso Sun preinstalla Oracle o DB2 su Solaris?eppure molti usano Oracle su Sun...non capisco la polemica... in fondo una jvm sono capaci tutti ad installarla.E poi scusate, prima si dice che i sistemi operativi MS sono bloated, pieni di immondizia, poi quando si tratta di software non MS, assolutamente NON necessario su un client, allora tutti la vogliono?ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Futile.
            - Scritto da: maks
            microsoft produce .net e windows
            microsoft NON produce Java, quindi perche'
            dovrebbe metterlo nel suo OS?Nessun motivo. Infatti possono toglierlo e lo stanno facendo.Risultato:Domani tutti avranno installato .net assieme a Windows mentre per Java ci vorra` l'installazione separata (con tanto di istruzioni aggiuntive). Al momento di creare un programma quale scegli?La Microsoft sa la risposta.
            non capisco la polemica... in fondo una jvm
            sono capaci tutti ad installarla.Tutti? Ne dubito.
          • Anonimo scrive:
            Re: Futile.


            microsoft produce .net e windows

            microsoft NON produce Java, quindi
            perche'

            dovrebbe metterlo nel suo OS?

            Nessun motivo. Infatti possono toglierlo e
            lo stanno facendo.

            Risultato:
            Domani tutti avranno installato .net assieme
            a Windows mentre per Java ci vorra`
            l'installazione separata (con tanto di
            istruzioni aggiuntive).
            Al momento di creare un programma quale
            scegli?
            beh, qui si parla della jvm solo per le applet.non e' la stessa cosa.Tra l'alrto MS aveva anche introdotto gli activex, in risposta alle applet java e ai plugin stile netscape.Mi pare che gli altri due esistano ancora.
            La Microsoft sa la risposta.


            non capisco la polemica... in fondo una
            jvm

            sono capaci tutti ad installarla.

            Tutti? Ne dubito.mi chiedo, ma MS deve fare filantropia verso Sun o deve fargli concorrenza?se non e' facile installare una jvm cosa c'entra microsoft?ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Futile.
            - Scritto da: stupito

            Domani tutti avranno installato .net assieme
            a Windows mentre per Java ci vorra`
            l'installazione separata (con tanto di
            istruzioni aggiuntive).
            Al momento di creare un programma quale
            scegli?Scusa la franchezza ma attualmente ci vuole un matto a pensare di creare un word processor, un foglio di calcolo, un PIM o un programma di grafica quele può essere PhotoShop, con Java...e così per la maggior parte delle applicazioni attuali.Zeross
      • Anonimo scrive:
        Re: Futile.
        - Scritto da: Stai male


        - Scritto da: Pogoboy

        Java e' una tecnologia chiusa e
        proprietaria

        di Sun, non e' standard, non esistono

        applicazioni Java degne di tale nome se
        non

        in mercati di nicchia.

        Ma cosa dici? Ma stai bene o sei totalmente
        folle? Le cose sono due, o hai dei seri
        problemi mentali oppure sei uno dei tanti
        che non sa un CAZZO di niente e parla x far
        vedere che anche lui sa' qualcosa. Non
        esistono applicazioni Java degne di tale
        nome?? Ma che cazzo diciiiii???! Dopo il c++
        è il linguaggio + usato sulla faccia di
        questo infame pianeta e tu spari queste
        assurdità ignoranti? Ma taci che almeno non
        fai incazzare la gente che qualcosa ne
        capisce...sarebbe meglio che ti eclissassi tu anzichè dare non risposte di questo tipo
    • Anonimo scrive:
      Re: Futile.
      - Scritto da: Pogoboy
      di Sun, non e' standard, non esistono
      applicazioni Java degne di tale nome se non
      in mercati di nicchia.Azz! E allora cosa ho pagato $5000 per l'application server?
      • Anonimo scrive:
        Re: Futile.
        - Scritto da: il matto
        Azz! E allora cosa ho pagato $5000 per
        l'application server?L'application server... lo fai girare su XP? Non credo proprio. Quindi che problema c'e'?
        • Anonimo scrive:
          Re: Futile.
          allora spiegati meglio... non dire cose a caso per poi girare la frittata come ti fa più comodo...
          • Anonimo scrive:
            Re: Futile.
            - Scritto da: il matto
            allora spiegati meglio... non dire cose a
            caso per poi girare la frittata come ti fa
            più comodo...Mi pare ovvio che parlando di XP non ci si possa riferire ad applicazioni lato server.
  • Anonimo scrive:
    Ah! Ah! Ah! Problemi di altri! Sei ironico!
    "Non metteremo in pericolo Windows e i nostri clienti - ha affermato Cullinan - per il fatto di non poter correggere i problemi che venissero eventualmente identificati".Non serve commento, no?- NO ANIMAL WAS INJURED DURING THE PRODUCTION OF THIS POST -- NO CLASS WAS EXTEDED DURING THE PRODUCTION OF THIS POST -- NO INTERFACE WAS IMPLEMENTED DURING THE PRODUCTION OF THIS POST -- NO SYNCHRONIZATION WAS PERFORMED DURING THE PRODUCTION OF THIS POST -
    • Anonimo scrive:
      Re: Ah! Ah! Ah! Problemi di altri! Sei ironico!
      Ah Ah, mi sa che pero' una cosa ABSTRACT c'è in questo post: il tuo cervello!! Har har har! ;-) scusa ma era troppo bella x non dirla...
  • Anonimo scrive:
    Facciamo una petizione a bill affinche non avvelen
    i il nostro amato xp con quella schifezza di java, non ci serve a niente e l'unica cosa che apporta e altre fulnerabilita potenziali.java e morto quindi facciamo il funerale e mettiamoci una pietra sopra.java ormai e visto come la peste anche dal punto di vista server decine di portali realizzati in jsp e servlet (usando application server montati su macchine mostruose ma con la velocita di un paralitico) stanno abandonando questo linguaggio bello artistico elegante(c# e meglio ha più funzionalità ex overload operatori) ma e lento troppo lento lentissimo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Facciamo una petizione a bill affinche non avv
      - Scritto da: lento
      (c# e meglio ha più funzionalità ex overload
      operatori) ma e lento troppo lento lentissimo.Invece C# sarebbe meglio?Ma se scopiazza spudoratamente Java.Ti ricordo che usa un formato intermedio come risultato della compilazione, codice che poi viene INTERPRETATO da una VM.Sei sicuro che sarà tanto meglio? O forse lo sarà perché non avrà i meccanismi di sicurezza che invece Java ha?Io dal canto mio uso Java, e scrivendo come si deve il codice, non risulta affatto così lento. Specie usando le ultime JVM, che sono davvero molto performanti (dalla versione 1.3 in poi)
      • Anonimo scrive:
        Re: Facciamo una petizione a bill affinche non avv
        - Scritto da: marly
        - Scritto da: lento


        (c# e meglio ha più funzionalità ex
        overload

        operatori) ma e lento troppo lento
        lentissimo.

        Invece C# sarebbe meglio?Probabilmente si'.
        Ma se scopiazza spudoratamente Java.Irrilevante, mica sei costretto ad usarlo; e' questa la differenza con Java. Hai solo lui.
        Ti ricordo che usa un formato intermedio
        come risultato della compilazione, codice
        che poi viene INTERPRETATO da una VM.
        Sei sicuro che sarà tanto meglio? O forse lo
        sarà perché non avrà i meccanismi di
        sicurezza che invece Java ha?I meccanismi di sicurezza ci sono, e puoi eluderli via codice con la clausola unsafe mi pare... mediamente e' una decina-ventina di volte migliore di Java, e il garbage collector va molto meglio.Auguri.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma siamo seri !!
          Qua non si tratta di verificare chi vada meglio e chi peggio (e ho di fronte chi li ha provati entrambi ed era nel progetto Sun Java all'epoca della sua prima uscita e non ha avuto dubbi nel tornare indietro verso J2).Ma davvero sareste pronti ad abbandonare Java server side?Le applet, francamente, erano comode ma per nulla insostituibili, le scrivo anch'io di tanto in tanto, ma obiettivamente servono a pochino, soprattutto in un sito dedicato all'utente finale.Ma server side! Andiamo, ragazzi! Non mi direte che avete avuto problemi di performance nell'ambito web!Ma che clienti avete?!? Io non ho mai avuto problemi del genere, anche con carichi di utenze stressanti.Ammetto per onestà di non aver fatto lavori super-complessi in prima persona, ma li ho visti fare dai suddetti e da altri qui dove lavoro.Non è che avete saltato a piedi pari la fase di ottimizzazione? (scherzavo!)E c'è davvero chi, dopo che MS ha pigliato la JVM, manipolata, disassemblata, copiata, dopo che è stata condannata per questo, e dopo che se ne esce con un linguaggio guarda caso quasi identico a Java ma meno scalabile e in definitiva identico ad un alpha-Java senza CORBA, dopo tutto questo, c'è ancora chi pensa che "finalmente" è arrivato C# a risolvere i bug di Java.Ve lo dico io, MS non spera altro di avere problemi di sicurezza da questa JVM, perché qualche executive avrà calcolato che il danno di immagine a Sun sarebbe probabilmente letale alla sopravvivenza della (piccola) rivale.E infatti si rifiuta di inserire il plug-in ufficiale, ma inserisce il suo dinosauro traballante che di Sun Java ha forse solo il logo.In MS ci sono i più abili uomini d'affari del mondo. Ve lo dico io, che non me ne intendo, a volte coso senza la testa, ma so che ho ragione, e i fatti mi cosano.
        • Anonimo scrive:
          Re: Facciamo una petizione a bill affinche non avv
          - Scritto da: Sarge


          - Scritto da: marly

          - Scritto da: lento




          (c# e meglio ha più funzionalità ex

          overload


          operatori) ma e lento troppo lento

          lentissimo.



          Invece C# sarebbe meglio?

          Probabilmente si'.Probabilmente e` vero. In effetti Java non e` il meglio che potevano fare come progettazione.Inoltre la Microsoft parte in vantaggio potendo sfruttare l'esperienza di Java su svariati aspetti.Comunque non e` che alla Microsoft si siano spremuti troppo per creare C#. In fondo e` appena una spanna sopra Java.In alcuni aspetti fa addirittura un passo in dietro rispetto a Java. Altri problemi di java li risolve in modo decisamente tradizionale, scartando soluzioni piu` interessanti.Comunque ci sono anche aspetti interessanti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Facciamo una petizione a bill affinche non avv
            - Scritto da: stupito

            Probabilmente si'.

            Probabilmente e` vero. In effetti Java non
            e` il meglio che potevano fare come
            progettazione.
            Inoltre la Microsoft parte in vantaggio
            potendo sfruttare l'esperienza di Java su
            svariati aspetti.Indubbiamente, sarebbe da stupidi non prendere in considerazione le esperienze di altri e partire a testa bassa pensando di spaccare tutto.

            Comunque non e` che alla Microsoft si siano
            spremuti troppo per creare C#. In fondo e`
            appena una spanna sopra Java.Il fatto e' che il c# e' solo uno dei linguaggi formalmente equivalenti con cui puoi programmare sotto .NET. Probabilmente Java come linguaggio era gia' buono, ma aveva un IDE degno di lui?Hai provato il VS. net? Sono cose che contano, eccome.Saluti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Facciamo una petizione a bill affinche non avv
            - Scritto da: Sarge

            Indubbiamente, sarebbe da stupidi non
            prendere in considerazione le esperienze di
            altri e partire a testa bassa pensando di
            spaccare tutto.Infatti hanno fatto piu` che bene.




            Comunque non e` che alla Microsoft si
            siano

            spremuti troppo per creare C#. In fondo e`

            appena una spanna sopra Java.

            Il fatto e' che il c# e' solo uno dei
            linguaggi formalmente equivalenti con cui
            puoi programmare sotto .NET. Il fatto e` che linguaggi veramente strani (haskell, lisp, smalltalk ma anche solo eiffel) si adatteranno male all'architettura di .Net. Come minimo nel processo di adattamento si perdera` qualcosa del linguaggio originale oppure si inseriranno funzionalita` difficilmente sfruttabili dagli altri linguaggi di .NET.Secondo me .Net verra` utilizzato prevalentemente in C# (che rappresenta meglio di ogni altro linguaggio l'architettura di .NET) e da qualcuno che usera` VB.NET (che e` quasi la stessa cosa).
            Probabilmente
            Java come linguaggio era gia' buono, ma
            aveva un IDE degno di lui?Java non e` proprio il massimo come linguaggio. E anche la libreria non e` particolarmente buona (soprattutto perche' e` appestata da tanti peccati di gioventu`).C# e` un po' meglio ma gli manca l'anima.

            Hai provato il VS. net? Sono cose che
            contano, eccome.Non l'ho provato. Me ne hanno parlato molto bene.Da quello che ho sentito devono aver fatto un buon lavoro (probabilmente hanno imparato con l'esperienza VB). Sinceramente pero` penso che la microsoft esageri anche il punto dell'IDE. Io mi trovo bene anche senza.
      • Anonimo scrive:
        Re: siete ignurant invece di parlare informatevi
        - Scritto da: marly
        - Scritto da: lento


        (c# e meglio ha più funzionalità ex
        overload

        operatori) ma e lento troppo lento
        lentissimo.

        Invece C# sarebbe meglio?
        Ma se scopiazza spudoratamente Java.altempo java quando venne creato non si baso (copiare e tuttaltro) la sua struttura da altri linguaggi ad oggetti dell'epoca.(se non erro un linguaggio creato da ibm completamente ad oggetti).come fece java anche C# si è basato sui predecessori e come avvenne per java, il c# èmigliore dei linguaggi da cui deriva(quindi ergo di java).
        Ti ricordo che usa un formato intermedio
        come risultato della compilazione, codice
        che poi viene INTERPRETATO da una VM.
        Sei sicuro che sarà tanto meglio? O forse lo
        sarà perché non avrà i meccanismi di
        sicurezza che invece Java ha?ma vedi che sei ignorante c# una volta compilato produce un linguaggio intermedio, che quando lo esegui viene convertito in linguaggio machina (ottimizzato per la piattaforma su cui e lanciato)da un just in time compiler, quindi ai un rallentamento al trimo lancio poi dopo sei una lippa.java e sempre interpretato quindi e lento lentissimo.
        Io dal canto mio uso Java, e scrivendo come
        si deve il codice, non risulta affatto così
        lento. Specie usando le ultime JVM, che sono
        davvero molto performanti (dalla versione
        1.3 in poi)be come avvenne per un progetto a cui o partecipati in java, si realizzo l'applicazione visto che era una lumaca si penso di costringere chi doveva usarla di impiegare macchine con caratteristiche simil server e con ciò o detto tutto.
        • Anonimo scrive:
          Re: siete ignurant invece di parlare informatevi
          - Scritto da: ignuranti


          - Scritto da: marly

          - Scritto da: lento




          (c# e meglio ha più funzionalità ex

          overload


          operatori) ma e lento troppo lento

          lentissimo.



          Invece C# sarebbe meglio?

          Ma se scopiazza spudoratamente Java.

          altempo java quando venne creato non si baso
          (copiare e tuttaltro) la sua struttura da
          altri linguaggi ad oggetti dell'epoca.(se
          non erro un linguaggio creato da ibm
          completamente ad oggetti).
          come fece java anche C# si è basato sui
          predecessori e come avvenne per java, il c#
          è
          migliore dei linguaggi da cui deriva(quindi
          ergo di java).


          Ti ricordo che usa un formato intermedio

          come risultato della compilazione, codice

          che poi viene INTERPRETATO da una VM.

          Sei sicuro che sarà tanto meglio? O forse
          lo

          sarà perché non avrà i meccanismi di

          sicurezza che invece Java ha?

          ma vedi che sei ignorante c# una volta
          compilato produce un linguaggio intermedio,
          che quando lo esegui viene convertito in
          linguaggio machina (ottimizzato per la
          piattaforma su cui e lanciato)
          da un just in time compiler, quindi ai un
          rallentamento al trimo lancio poi dopo sei
          una lippa.
          java e sempre interpretato quindi e lento
          lentissimo.


          Io dal canto mio uso Java, e scrivendo
          come

          si deve il codice, non risulta affatto
          così

          lento. Specie usando le ultime JVM, che
          sono

          davvero molto performanti (dalla versione

          1.3 in poi)

          be come avvenne per un progetto a cui o
          partecipati in java, si realizzo
          l'applicazione visto che era una lumaca si
          penso di costringere chi doveva usarla di
          impiegare macchine con caratteristiche simil
          server e con ciò o detto tutto.
        • Anonimo scrive:
          Re: siete ignurant invece di parlare informatevi
          - Scritto da: ignuranti
          ma vedi che sei ignorante c# una volta
          compilato produce un linguaggio intermedio,
          che quando lo esegui viene convertito in
          linguaggio machina (ottimizzato per la
          piattaforma su cui e lanciato)
          da un just in time compiler, quindi ai un
          rallentamento al trimo lancio poi dopo sei
          una lippa.
          java e sempre interpretato quindi e lento
          lentissimo.Bravissimo, non hai capito niente... .Net non usa il JIT... quello è Java, .Net funziona diversamente...
        • Anonimo scrive:
          Re: sei ignurant più degli altri, evita
          - Scritto da: ignuranti


          - Scritto da: marly

          - Scritto da: lento




          (c# e meglio ha più funzionalità ex

          overload


          operatori) ma e lento troppo lento

          lentissimo.



          Invece C# sarebbe meglio?

          Ma se scopiazza spudoratamente Java.

          altempo java quando venne creato non si baso
          (copiare e tuttaltro) la sua struttura da
          altri linguaggi ad oggetti dell'epoca.(se
          non erro un linguaggio creato da ibm
          completamente ad oggetti).per "la sua struttura" cosa intendi? la progettazione interna o la sintassi? mi permetto di ricordarti che per molti aspetti Java è molto simile al C++, ma per altri... non c'era nulla di simile (perlomeno, la garbage collection era già stata inventata e il concetto di bytecode esisteva, ma non puoi negare che la scelta di Sun sia stata innovativa)
          come fece java anche C# si è basato sui
          predecessori e come avvenne per java, il c#
          è
          migliore dei linguaggi da cui deriva(quindi
          ergo di java). ...necessariamente? fammi capire

          Ti ricordo che usa un formato intermedio

          come risultato della compilazione, codice

          che poi viene INTERPRETATO da una VM.

          Sei sicuro che sarà tanto meglio? O forse
          lo

          sarà perché non avrà i meccanismi di

          sicurezza che invece Java ha?

          ma vedi che sei ignorante c# una volta
          compilato produce un linguaggio intermedio,
          che quando lo esegui viene convertito in
          linguaggio machina (ottimizzato per la
          piattaforma su cui e lanciato)
          da un just in time compiler, quindi ai un
          rallentamento al trimo lancio poi dopo sei
          una lippa.
          java e sempre interpretato quindi e lento
          lentissimo.guarda che anche per Java esistono compilatori JIT.

          Io dal canto mio uso Java, e scrivendo
          come

          si deve il codice, non risulta affatto
          così

          lento. Specie usando le ultime JVM, che
          sono

          davvero molto performanti (dalla versione

          1.3 in poi)

          be come avvenne per un progetto a cui o
          partecipati in java, si realizzo
          l'applicazione visto che era una lumaca si
          penso di costringere chi doveva usarla di
          impiegare macchine con caratteristiche simil
          server e con ciò o detto tutto.capita. io non ho mai avuto di questi problemi. so bene che Java non è velocissimo, ma non esageriamo!ciaogodz
    • Anonimo scrive:
      Re: Facciamo una petizione a bill affinche non avv
      AH AH AH... troppo bella... ho le lacrime... ti prego, basta... :D
  • Anonimo scrive:
    Lo trovero su Red Hat
    Va beh...loro non lo inseriranno piu` in windows...Ma tanto Io c'e` l'ho da due anni su Reh Hat.Quindi chi se ne frega...
  • Anonimo scrive:
    Che palle, paggio dei ragazzini...
    Sono anni che programmo sia con java che con C++ e Delphi e trovo che questi pettegolezzi tra giganti sono peggio di quelli di ragazzini di 5 anni.Java è qui per restare che MS lo voglia o no, SUN deve capire che MS deve poter fare quello che vuole perche il prodotto è il suo...Che si mettessero d'accordo e non rompessero piu le paXXe.Dico questo perchè i veri professionisti usano TUTTI gli strumenti che hanno a disposizione per completare un progetto e non fanno distinzione.E quelli che mi daranno del venduto alla SUN dico che non avete capito un nulla nella vita e dico la stessa cosa a chi dira' che sono un venduto alla MS.
    • Anonimo scrive:
      Re: Che palle, paggio dei ragazzini...

      MS deve poter fare quello che vuole perche il
      prodotto è il suo...Già, solo che ormai va di moda attaccare Microsoft e pretendere che:a) apra il codice a tuttib) non contraddica la filosofia Openc) cambi politica di venditad) cambi pur di fare come vogliono gli altrie) varie ed eventualiPertanto questo è solo uno dei tanti appigli su cui fare presa per la scalata.
      • Anonimo scrive:
        Re: Che palle, paggio dei ragazzini...
        - Scritto da: Webmà

        MS deve poter fare quello che vuole perche
        il

        prodotto è il suo...

        Già, solo che ormai va di moda attaccare
        Microsoft e pretendere che:

        a) apra il codice a tutti
        b) non contraddica la filosofia Open
        c) cambi politica di vendita
        d) cambi pur di fare come vogliono gli altri
        e) varie ed eventuali

        Pertanto questo è solo uno dei tanti appigli
        su cui fare presa per la scalata.Il fatto e' che per anni m$ ha portato avanti le sue politiche economico/politiche illegali senza che nessuno gli dicesse niente.Ora che si cerca di dargli una regolata va di moda piagniucolare e dire "ce l'hanno tutti con noi"....
  • Anonimo scrive:
    Java
    Non ho ancora cosa serva Java in ambito Web.
    • Anonimo scrive:
      Re: Java

      Non ho ancora cosa serva Java in ambito Web.a poter fare causa a MS perche' lo ritiene giustamente inutile
      • Anonimo scrive:
        Re: Java
        - Scritto da: azzeccagarbugli

        Non ho ancora cosa serva Java in ambito
        Web.

        a poter fare causa a MS perche' lo ritiene
        giustamente inutileno, serve come spunto ai cretini come te per dire cazzate come questa.
    • Anonimo scrive:
      Re: Java
      Mai sentito parlare di applet java??
      • Anonimo scrive:
        Re: Java
        A morte le applet. Java si usa sul lato server.
        • Anonimo scrive:
          Re: Java
          Ma che stai a dì?? Ringrazia che esistano le applet! Così puoi vedere le pubblicità dove devi colpire la scimmia col guantone da boxe su tutte le piattaforme!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Java
            No, perché ho disabilitato il plugin Java e lo attivo solo quando sono certo che mi serve.
      • Anonimo scrive:
        Re: Java
        Io si, e tu? Fammi qualche esempio pratico di applet Java che risulti utile. Su, sto aspettando.
        • Anonimo scrive:
          Re: Java
          - Scritto da: ffffff
          Io si, e tu? Fammi qualche esempio pratico
          di applet Java che risulti utile. Su, sto
          aspettando.- Emulazione terminali vari- Generazione/Distribuzione certificati- Simulazioni/Applicazioni tecnico/scientifiche- Chat varie- News Scroller vari- Altre che non mi vengono in mente adesso
          • Anonimo scrive:
            Re: Java


            Io si, e tu? Fammi qualche esempio pratico

            di applet Java che risulti utile. Su, sto

            aspettando.

            - Emulazione terminali vari
            - Generazione/Distribuzione certificati
            - Simulazioni/Applicazioni
            tecnico/scientifiche
            - Chat varie
            - News Scroller vari
            - Altre che non mi vengono in mente adesso
            tutte cose per cui java non e' necessario o che si possono fare usando flash che come plugin pesa 1/10 del jre e come animazione (l'swf) pesa meno della meta'.
          • Anonimo scrive:
            Re: Java Applet VS Flash MX ?!? Ma sei sbarellato?

            tutte cose per cui java non e' necessario o
            che si possono fare usando flash che come
            plugin pesa 1/10 del jre e come animazione
            (l'swf) pesa meno della meta'.Se credi di sostituire una Applet con un Flash sei fuori strada...Credimi, programmo con entrambi per lavoro, e non ho mai avuto il minimo dubbio su quale dei due usare per soddisfare un'esigenza.Fanno cose diverse perché hanno approcci diversi al problema.Se poi mi dici che c'è il banner con la scimmietta da scazzottare scritto in Java... beh, ti do ragione, ognuno usa (o abusa) del linguaggio che vuole!
          • Anonimo scrive:
            Re: Java
            Tu non conosci Ne Java Ne Flash- Scritto da: flash mx


            Io si, e tu? Fammi qualche esempio
            pratico


            di applet Java che risulti utile. Su,
            sto


            aspettando.



            - Emulazione terminali vari

            - Generazione/Distribuzione certificati

            - Simulazioni/Applicazioni

            tecnico/scientifiche

            - Chat varie

            - News Scroller vari

            - Altre che non mi vengono in mente adesso
            tutte cose per cui java non e' necessario o
            che si possono fare usando flash che come
            plugin pesa 1/10 del jre e come animazione
            (l'swf) pesa meno della meta'.Ah puoi fare emulazione terminale?Ma scherzi?Puoi accedere ai database con flash?Ma che ti sei fumato?
          • Anonimo scrive:
            Re: Java

            Puoi accedere ai database con flash?http://www.derijen.nl/Peerless/SGUI/F5sgODBC.htm
          • Anonimo scrive:
            Re: Java
            e in maniera *trasparente*? senza l'obbligo di usare Access, Swift Generator e SGui? non per offenderti ma la cosa mi pare moooolto forzata!ciaogodz
          • Anonimo scrive:
            Re: Java

            Ah puoi fare emulazione terminale?
            Ma scherzi?
            Puoi accedere ai database con flash?
            Ma che ti sei fumato?con flash leggo xml, apro socket e invio e ricevo dati da httpcosa altro serve per collegarsi ad un db?forse siete voi che parlate senza sapere le cose.Ah.. un file flash, con grafica vettoriale, e' anche cmopresso.In pratica una applet da 500 k sta in un swf da 35 k...anche in tempi di banda larga lo spreco non e' buona cosa.
          • Anonimo scrive:
            Re: Java
            concordo sul fatto che molte applet siano estremamente pesanti, e anche che spesso si abusa di Java per fare giochetti e fesserie. ma... potresti linkare qualche URL in cui ci siano dei filmati flash che facciano quello che dici?ciaogodz
          • Anonimo scrive:
            Re: Java

            concordo sul fatto che molte applet siano
            estremamente pesanti, e anche che spesso si
            abusa di Java per fare giochetti e fesserie.
            ma... potresti linkare qualche URL in cui ci
            siano dei filmati flash che facciano quello
            che dici?
            certo che si!!per intanto, se vai sul sito di jabber troverai anche una beta di un client jabber scritto usando SOLO flash.una rapida ricerca su goggle mi dice di provare quihttp://www.flabber.org/altra rapida ricerca...questo e' flash+PHP+mysqlhttp://www.flash-db.com/Ex1/e poi, chicca delle chicche, se vuoi vedere come si usa davvero flash (in realta' shockwave) vai su netbabyworld.com, ti registri (su un db :P) e giochi ! :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Java

            Emulazione terminali variUtilissimo sui siti. Per esempio?
            Generazione/Distribuzione certificatiMmmm anche qui, non vedo il nesso con i siti web.
            Simulazioni/Applicazioni tecnico/scientificheCome sopra.
            - Chat varieQueste si.
            - News Scroller variNaaah... usi Java per le news? ARGHH!!! :)
            - Altre che non mi vengono in mente adessoTutte cose fattibili in altri modi, più leggeri e comodi da mettere in piedi :)
          • Anonimo scrive:
            il WEB e' solo un sottoinsieme
            Del campo di applicazione di JAVA, ovvero Internet in generale e chi identifica internet con il WEB e' solo un asino che farebbe meglio a studiare un po' di informatica.JAVA trova applicazione in tutti i casi in cui M$ vorrebbe sostituirlo con .NETtanto per fare un esempio.- Scritto da: Farmancis

            Emulazione terminali vari
            Utilissimo sui siti. Per esempio?Siti AZIENDALI B2B o extranet (estensione via internet di LAN aziendali).

            Generazione/Distribuzione certificati

            Mmmm anche qui, non vedo il nesso con i siti
            web. ASINOcome credi che le banche ti rilascino il certificato per entare nel loro stito SHTTP?

            Simulazioni/Applicazioni
            tecnico/scientifiche
            Come sopra.Sono applicazioni che si possono trovare nei siti tecnici o universitari. Sono ovviamente un sottoinsieme delle possibili applicazioni ma molto appetito...

            - Chat varie

            Queste si.



            - News Scroller vari

            Naaah... usi Java per le news? ARGHH!!! :)



            - Altre che non mi vengono in mente adessoremote desktop (sempre per applicazioni aziendali via WEB)Giochi on line (visto che ti interessano soprattutto le cose futili)Accesso ai database (fallo con flash)JSP
          • Anonimo scrive:
            Re: il WEB e' solo un sottoinsieme

            Accesso ai database (fallo con flash)ASINOCon flash usi come e quando vuoi i database, per esempio via ASP. Documentati con google e lo scoprirai: ti basta scrivere "asp flash" e troverai quello che ti serve.Per il resto permettimi di dire questo: CHI vuole Java, se lo installa. M$ non ha ANNULLATO l'utilizzi di Java su Win, molto banalmente lo fa installare SE VUOI installartelo. Non vedo perchè DEVE essere installato di default. Cos'è, IE va rimosso perchè altrimenti Mozilla e company non hanno speranze MA Java VA INSTALLATO? Comico.Se sviluppi o usi Java in modo intensivo, sei abbastanza sveglio (si suppone) da installarlo su Win.Banche: curioso, io accedo ai miei due conti online e faccio transazioni senza avere la Java machine installata. Sarà colpa delle mie banche.Ah ma tu dicevi per le banche in senso "lato server", giusto? Ecco, siccome qui NON siamo lato server, chissenefrega.
          • Anonimo scrive:
            Re: il WEB e' solo un sottoinsieme
            - Scritto da: Trokkpo

            Accesso ai database (fallo con flash)

            ASINO

            Con flash usi come e quando vuoi i database,
            per esempio via ASP. Documentati con google
            e lo scoprirai: ti basta scrivere "asp
            flash" e troverai quello che ti serve.e via PHP? e via ODBC in maniera trasparente? scusa, sul mio sistema girano Apache e MySQL, mi scrivi un HOWTO per interfacciarli con Flash?
            Per il resto permettimi di dire questo: CHI
            vuole Java, se lo installa. M$ non ha
            ANNULLATO l'utilizzi di Java su Win, molto
            banalmente lo fa installare SE VUOI
            installartelo. Non vedo perchè DEVE essere
            installato di default. Cos'è, IE va rimosso
            perchè altrimenti Mozilla e company non
            hanno speranze MA Java VA INSTALLATO?
            Comico.non è questo il problema. Microsoft ha dovuto scegliere tra:- mantenere la JVM modificata dai suoi programamtori(!) e continuando a violare la licenza- adottare la JVM originale di Java, permettendo cmq ai suoi utenti di usufruire della tecnologia di Sun che aveva supportato fino a pochi mesi prima- eliminarlo del tutto dalle nuove versioni di Windows, cosa che ha puntualmente fatto.le conseguenze?- ogni volta che ti compare una pagina con un'applet Java, IE ti chiede (giustamente) di scaricare la JVM. se decidi di scaricarla scarichi sempre quella di Microsoft. non so fino a che punto sia giusto, ma tant'è. in ogni caso perdi tempo per ottenere lo stesso risultato- per l'utente inesperto, questa procedura è anche una gran fastidio, con conseguente antipatia verso Java e le sue finestre rompipalle che ti avvisano dello scaricamento del plugin ogni volta che apri quelle pagine (un plugin? ma che cos'è un plugin? martaaaa è pronta la cena?)- microsoft dimostra ancora una volta di fregarsene a) del rispetto verso i concorrenti b) dell'attenzione verso l'utenzae per "riparare" adesso la integrano nel service pack... a me sembra solo ridicolo.
            Se sviluppi o usi Java in modo intensivo,
            sei abbastanza sveglio (si suppone) da
            installarlo su Win.ci mancherebbe altro. ma chi Java non sa neanche cosa sia? (un linguaggio di programmazione? cos'è la programmazione? martaaaa portami una birra!)
            Banche: curioso, io accedo ai miei due conti
            online e faccio transazioni senza avere la
            Java machine installata. Sarà colpa delle
            mie banche.
            Ah ma tu dicevi per le banche in senso "lato
            server", giusto? Ecco, siccome qui NON siamo
            lato server, chissenefrega.continua pure a fregartene, se vuoi. quando trovano un bel buco in .Net (che per MS dovrebbe sostituire non solo Java ma mezza infrastruttura telematica globale) e la tua banca ti nega l'accesso per 3 giorni vediamo se ci insisti.ciaogodz
          • Anonimo scrive:
            Bah
            Succede anche adesso che la banca non funzioni bene (online). Non serve gufare su .NET :)
          • Anonimo scrive:
            PHP e Flash

            scusa, sul mio sistema girano Apache e MySQL,
            mi scrivi un HOWTO per interfacciarli con Flash?Certo caro, eccoti:http://www.phpbuilder.com/columns/hill20011214.php3Naturalmente non l'ho scritto io, ho usato Google, è facile: "Flash PHP". È il primo risultato.
        • Anonimo scrive:
          Re: Java
          - Scritto da: ffffff
          Io si, e tu? Fammi qualche esempio pratico
          di applet Java che risulti utile. Su, sto
          aspettando.Di applet utili se ne potrebbero fare molte, considerando che sei hai già fatto un programma in java non ci vuole molto a trasformarlo in applet (senza dover usare tecnologie serverside)... il problema è : la jvm di ms è troppo vecchia (e java è molto migliorato nel corso degli anni) e nessuno ha voglia di scaricasi mega e mega di jvm della sun.Quindi quasi nessuno fa più applet. Se vai sul sito della nasa e vuoi calcolare dov'è la stazione spaziale come fai ? Si usa un'applet.Ciao.
    • Anonimo scrive:
      Re: Java ...
      - Scritto da: saas
      Non ho ancora cosa serva Java in ambito Web.Mai sentito parlare di Applet? ... oforse ne hai sentito parlare solo per farebanner animati?Sono un'ottima soluzione per costruirethin client indipendenti dalla piattaformadi esecuzione e che permettano di farecose ben più complesse di quelle ottenibilicon javascript o dynamic html o altro. Marzio
      • Anonimo scrive:
        Re: Java ...

        Mai sentito parlare di Applet? ... oOvviamente si.
        forse ne hai sentito parlare solo per fare
        banner animati?Per quelli di solito si usa flash, Java lo avrò visto due volte in vita (usato per i banner). Hai qualche esempio pratico?
        Sono un'ottima soluzione per costruire
        thin client indipendenti dalla piattaforma
        di esecuzione e che permettano di fare
        cose ben più complesse di quelle ottenibili
        con javascript o dynamic html o altro.Che belle parole :) ora però fammi degli esempi pratici di applicazioni professionali (orientate al web). Aspetto ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: Java ...


          Mai sentito parlare di Applet? ... o

          Ovviamente si.



          forse ne hai sentito parlare solo per fare

          banner animati?

          Per quelli di solito si usa flash, Java lo
          avrò visto due volte in vita (usato per i
          banner). Hai qualche esempio pratico? Fai un banner in flash e vedi su quanti sistemi operativi gira. Fanne uno in java e comincia a contare. Per non parlare delle possibilità che hai con Java rispetto a Flash (ke al max integra un linguaggio di scripting e nn un linguaggio completo e ben sviluppato come Java)

          Sono un'ottima soluzione per costruire

          thin client indipendenti dalla piattaforma

          di esecuzione e che permettano di fare

          cose ben più complesse di quelle ottenibili

          con javascript o dynamic html o altro.

          Che belle parole :) ora però fammi degli
          esempi pratici di applicazioni professionali
          (orientate al web). Aspetto ;)
          Client x chat integrabili in pagine web è solo un esempio. Inoltre ti basti pensare ke qualsiasi programma scritto in Java può diventare un'applett con una piccola modifica, integrando così tutti i pregi di Java nell'uso di questo nel web (ti ricordo ke Java è il linguaggio più sicuro per quanto riguarda il web)
          • Anonimo scrive:
            Re: Java ...
            - Scritto da: jwen
            Fai un banner in flash e vedi su quanti
            sistemi operativi gira. Fanne uno in java e
            comincia a contare. Per non parlare delleProva a contare i sistemi operativi in cui non gira Flash e che sono utilizzati dai possibili target dei banner...P.S: Scrivo da Linux su PPC...
          • Anonimo scrive:
            Re: Java ...
            Fate i banner in GIF e lasciate tutta l'altra spazzatura proprietaria fuori dal web. Anzi i banner animati non fateli e basta, danno solo fastidio.
        • Anonimo scrive:
          Re: Java ...
          - Scritto da: Fagart

          Mai sentito parlare di Applet? ... o

          Ovviamente si.in quale ambito? l'hai letto su ideaWeb?

          forse ne hai sentito parlare solo per fare

          banner animati?

          Per quelli di solito si usa flash, Java lo
          avrò visto due volte in vita (usato per i
          banner). Hai qualche esempio pratico?veramente per i banner animati di solito si usano le GIF, flash è utile per altre cose. ho detto *di solito*. Java (sempre se sai cos'è) è l'ultima cosa da usare per i banner pubblicitari.

          Sono un'ottima soluzione per costruire

          thin client indipendenti dalla piattaforma

          di esecuzione e che permettano di fare

          cose ben più complesse di quelle ottenibili

          con javascript o dynamic html o altro.

          Che belle parole :) ora però fammi degli
          esempi pratici di applicazioni professionali
          (orientate al web). Aspetto ;)
          ah, perché per te le uniche applicazioni professionali sono quelle orientate al web? cmq, non voglio stancarti e ti tappo la bocca con una sola parola: JSP. impara cos'è e poi parla ancora di Flash se hai il coraggio.ciaogodz
          • Anonimo scrive:
            Re: Java ...

            ah, perché per te le uniche applicazioni
            professionali sono quelle orientate al web?
            cmq, non voglio stancarti e ti tappo la
            bocca con una sola parola: JSP. impara cos'è
            e poi parla ancora di Flash se hai il
            coraggio.

            ciao
            godzche cazzo c'entrano JSP e flash?e' come dire che apache e' meglio di mozilla...fuori dal mondo
          • Anonimo scrive:
            Re: Java ...
            allora non ci siamo capiti (o hai risposto a cazzo): quando uno (fagart, a cui ho risposto) mi parla di applicazioni "professionali orientate al web" io penso al lato server (dove Flash naturalmente non esiste). poi se per lui professionalità web = schiuma in Flash, allora il discorso non si pone perché è un ignorante.ciaogodz
    • Anonimo scrive:
      Re: Java
      - Scritto da: saas
      Non ho ancora cosa serva Java in ambito Web.a farmi guadagnare una barca di soldi, a far rodere da anni bill e i migliaia di seguaci genuflessi, dalla linguetta facile che trovi spesso qui in giro.Ricordate di pulire per terra quando avete finito di prostrarvi a capo chino, il forum e' di tutti
    • Anonimo scrive:
      Re: Java
      - Scritto da: saas
      Non ho ancora cosa serva Java in ambito Web.ahah poveraccio... allora o1) ci stai prendendo per il cu*ooppure2) non sai **cos'è il web**vai vai.. torna a scaricare pornazzi ed mp3 che per te il web è solo questo...
    • Anonimo scrive:
      Re: Java a questo server il più inutile linguaaggi
      Ok quindi (per essere più sintetico e volgare) la risposta è "a un cazzo di nulla".
Chiudi i commenti