L'OLED ora è flessibile

Sony e LG.Philips presentano due prototipi di schermo OLED a colori, tanto sottili da poter essere piegati. In futuro potrebbero essere adottati per dispositivi mobili e computer di bordo

Roma – Due tra i maggiori produttori di display al mondo, Sony e LG.Philips LCD , hanno svelato due prototipi di schermi OLED (Organic Light-Emitting Diode) a colori sufficientemente sottili da poter essere piegati.

Il display di Sony ha una diagonale di 2,5 pollici, una risoluzione di 160 x 120 pixel e uno spessore di 0,25 millimetri, mentre quello di LG.Philips LCD è poco più grande di 4 pollici e ha una risoluzione di 320 x 240 pixel . Il primo appare particolarmente adatto per equipaggiare i telefoni cellulari, anche se la risoluzione non è ai livelli di quella sfoggiata dagli smartphone più recenti, mentre il secondo potrebbe essere utilizzato su PDA, navigatori satellitari, media player e computer di bordo.

Il display di Sony è costituito da un sottile strato di fogli plastici, quello di LG.Philips LCD è invece formato da sottili fogli metallici: entrambi possono essere piegati e parzialmente arrotolati su se stessi.

Nessuno dei due produttori ha fornito stime circa il tempo di commercializzazione delle rispettive tecnologie OLED flessibili. Di recente Sony ha invece detto che è ormai vicina a lanciare i primi televisori OLED .

Un display OLED a colori da 2,2 pollici è stato mostrato ad aprile anche da Sharp ma, a differenza di quelli di Sony e LG-Philips LCD, non è flessibile. Tale caratteristica invece vantata dallo schermo da 14,1 pollici a colori mostrato poche settimana fa da LG.Philips LCD ma basato, invece che sulla tecnologia OLED, su quella epaper di E-Ink .

Di seguito un video che mostra il prototipo di display OLED di Sony:

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • zerouno scrive:
    Alla fine...
    ... della "sparatoria" rimmarrà solo un misero cursore che lampeggia nell'angolo in alto a sisnistra del monitor.
  • Anonimo scrive:
    LINUX HA FALLITO
    can che abbaia non morde
  • Anonimo scrive:
    l'open source fa schifo!
    - la maggior parte dei programmi non raggiunge mai la versione 1.0- spesso sono poco professionali- sono poco ottimizzati per i processori di ultima generazione- hanno un'interfaccia grafica obsoleta- sono instabili
    • Anonimo scrive:
      Re: l'open source fa schifo!
      - Scritto da:
      - la maggior parte dei programmi non raggiunge
      mai la versione
      1.0
      - spesso sono poco professionali
      - sono poco ottimizzati per i processori di
      ultima
      generazione
      - hanno un'interfaccia grafica obsoleta
      - sono instabili(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: l'open source fa schifo!
      - Scritto da:
      - la maggior parte dei programmi non raggiunge
      mai la versione
      1.0Anche mettendo come versione "95" oppure "2000", non cambia nulla: Sempre schifezza rimane :)
      - spesso sono poco professionaliBalle :)
      - sono poco ottimizzati per i processori di
      ultima
      generazioneStraballe, essendo opensource puoi compilarlo per qualsiasi processore :)
      - hanno un'interfaccia grafica obsoletaEvidentemente non hai mai visto GTK+ o QT4 :)
      - sono instabiliStraballe, sono talmente stabili che in confronto i prodotti Microsoft paiono dei castelli di carte nel mezzo di un'uragano :D !!
    • Anonimo scrive:
      Re: l'open source fa schifo!
      Hai ragione!!Facciamolo sparire sto schifo di opensource dalla faccia della terra!!Basta opensource! Fa schifo! Crasha sempre tutto! Chinque abbia qualcosa opensource lo spenga subito!Azz .. perchè non riesco più a raggiungere il 90% dei siti internet? Ah, erano su web server apache che è opensource .. porch!!- Scritto da:
      - la maggior parte dei programmi non raggiunge
      mai la versione
      1.0
      - spesso sono poco professionali
      - sono poco ottimizzati per i processori di
      ultima
      generazione
      - hanno un'interfaccia grafica obsoleta
      - sono instabili
      • thor486 scrive:
        Re: l'open source fa schifo!
        - Scritto da:
        Hai ragione!!
        Facciamolo sparire sto schifo di opensource dalla
        faccia della
        terra!!
        Basta opensource! Fa schifo! Crasha sempre tutto!
        Chinque abbia qualcosa opensource lo spenga
        subito!Questa la dice lunga sulle tue conoscenze informatiche :D

        Azz .. perchè non riesco più a raggiungere il 90%
        dei siti internet? Ah, erano su web server apache
        che è opensource ..
        porch!!

        Se volevi portare come prova un software opensource instabile e poco professionale hai proprio sbagliato con Apache, uno dei webserver più apprezzati veloci e funzionali che ha vinto moltissimi premi. Forse non riesci a raggiungere i siti internet perchè usi internet explorer.... ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: l'open source fa schifo!
          Ehm... scusa... non sono quello del post sopra... ma rileggi attentamente... non capisci l'ironia???
          • Anonimo scrive:
            Re: l'open source fa schifo!
            - Scritto da:
            Ehm... scusa... non sono quello del post sopra...
            ma rileggi attentamente... non capisci
            l'ironia???HAHAHAHAHA.. a lasciarvi fare vi flammate a vicenda !
        • Anonimo scrive:
          Re: l'open source fa schifo!
          Ciao thor,sono quello del post sopra. Come qualcuno ti ha già ricordato, il mio era un post ironico. E ho scelto appositamente come esempio Apache proprio per i motivi che hai elencato tu (nel caso qualcuno avesse ancora qualcosa da ridire ..)Comunque posso capire il tuo errore perchè tanta gente che scrive in questo forum sembra faccia come primo lavoro lo zerbino davanti alla sede di microsoft italia.L'autoironia fa parte del bagaglio della gente che sviluppa e usa software open. Purtroppo, la presenza nei forum di gente prezzolata da microsoft (o semplici lamer impediti) che spala sempre pupù sul software open, finirà, come è successo in questo caso, col farci confondere l'autoironia con i soliti insulti di qualche lamer ..- Scritto da: thor486

          - Scritto da:

          Hai ragione!!

          Facciamolo sparire sto schifo di opensource
          dalla

          faccia della

          terra!!

          Basta opensource! Fa schifo! Crasha sempre
          tutto!

          Chinque abbia qualcosa opensource lo spenga

          subito!
          Questa la dice lunga sulle tue conoscenze
          informatiche
          :D



          Azz .. perchè non riesco più a raggiungere il
          90%

          dei siti internet? Ah, erano su web server
          apache

          che è opensource ..

          porch!!





          Se volevi portare come prova un software
          opensource instabile e poco professionale hai
          proprio sbagliato con Apache, uno dei webserver
          più apprezzati veloci e funzionali che ha vinto
          moltissimi premi. Forse non riesci a raggiungere
          i siti internet perchè usi internet explorer....
          ;)
          • thor486 scrive:
            Re: l'open source fa schifo!
            scusami non avevo capito che il post fosse ironico ;) Infatti come hai detto tu, questo forum è pieno di zerbini che spalano merda senza senso. Per esempio quello che diceva che i programmi opensource non arrivano alla versione 1.0.... :(
      • Anonimo scrive:
        Re: l'open source fa schifo!
        - Scritto da:
        Azz .. perchè non riesco più a raggiungere il 90%
        dei siti internet? Ah, erano su web server apache
        che è opensource ..
        porch!!ahah... apache supporta il 58% dei siti web, altro che 90ma poi cosa c'entra apache con le applicazioni user?
    • Anonimo scrive:
      Re: l'open source fa schifo!
      - Scritto da:
      - la maggior parte dei programmi non raggiunge
      mai la versione
      1.0non si giudica un programma in base alla versione
      - spesso sono poco professionaliaffermazione senza senso
      - sono poco ottimizzati per i processori di
      ultima
      generazionetipica frase fatta di chi non sa le coseuno può compilarsi kernel e programmi proprio in base al proprio processore
      - hanno un'interfaccia grafica obsoletarimanendo in termine di "finestre" tra emerald gnome e kde ci son così tanti temi e icone che manco ti immagini
      - sono instabiliin 2 anni non mi si è piantato un programma e non mi si è piantato il SO
    • Anonimo scrive:
      Re: l'open source fa schifo!
      Si effettivamente Debian è molto instabile.MA LOL!
  • Anonimo scrive:
    Microsoft è un tumore in metastasi
    Il tumore va estirpato per il bene dell' umanità.
    • Anonimo scrive:
      Re: Microsoft è un tumore in metastasi
      - Scritto da:
      Il tumore va estirpato per il bene dell' umanità.Datti foco e fatti esplodere davanti alla casa di bill gates!
  • Anonimo scrive:
    Certi membri dell'ecosistema Linux...
    " Certi membri dell'ecosistema Linux possiedono un portafoglio di brevetti di rilevante importanza "che dire... COERENTI EH!ah ma loro sono buoni e quindi possono... e poi li hanno fatti per difendersi (anonimo)
    • Anonimo scrive:
      Re: Certi membri dell'ecosistema Linux..
      - Scritto da:
      " Certi membri dell'ecosistema Linux possiedono
      un portafoglio di brevetti di rilevante
      importanza "

      che dire...
      COERENTI EH!Non vedo perché IBM non possa avere dei brevetti e rilasciare software con licenza open ...
      ah ma loro sono buoni e quindi possono... e poi
      li hanno fatti per difendersiDi sicuro non lo fanno per attaccare (O minacciare di farlo) come Microsoft.
      • Anonimo scrive:
        Re: Certi membri dell'ecosistema Linux..
        - Scritto da:

        Non vedo perché IBM non possa avere dei brevetti
        e rilasciare software con licenza open
        ...infatti IBM ne ha inifnitamente più di M$ma secondo te, quando si dice "membri dell'ecosistema Linux" si parlava di IBM?Se sì, la scena diventa molto simile a quella del ragazzino che, circondato dai teppisti, esclama " adesso arriva mio cugino che è cintura nera di karatè !"
        • Anonimo scrive:
          Re: Certi membri dell'ecosistema Linux..
          - Scritto da: infatti IBM ne ha inifnitamente più di M$

          ma secondo te, quando si dice "membri
          dell'ecosistema Linux" si parlava di
          IBM?IBM, Sun, Novell, credo siano quelli più in vista.
          Se sì, la scena diventa molto simile a quella del
          ragazzino che, circondato dai teppisti, esclama
          " adesso arriva mio cugino che è cintura nera
          di
          karatè !"A me pare più la scena nella quale il bullo della scuola (Quello corto di cervello), minaccia i più piccoli (E intelligenti), per poi ritrovarsi a dover fare i conti con gli insegnanti :)In ogni caso "Linux" sa difendersi benissimo da solo, sopratutto se chi lo attacca usa come arma ... aria fritta :D !!
          • Anonimo scrive:
            Re: Certi membri dell'ecosistema Linux..
            - Scritto da:
            IBM, Sun, Novell, credo siano quelli più in vista.Che dire... sono proprio i paladini dell'OS.Dovresti andare fiero di essere in combutta con i tecnici dal camice bianco.
            A me pare più la scena nella quale il bullo della
            scuola (Quello corto di cervello), minaccia i più
            piccoli (E intelligenti), per poi ritrovarsi a
            dover fare i conti con gli insegnanti
            :)Ovvio che a te pare così: in questo modo ti convinci di essere dalla parte dell'intelligente! (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Certi membri dell'ecosistema Linux..
            - Scritto da:

            IBM, Sun, Novell, credo siano quelli più in
            vista.

            Che dire... sono proprio i paladini dell'OS.SUN mi pare sia quella che più ha contribuito a Linux o all'OS in generale.
            Dovresti andare fiero di essere in combutta con i
            tecnici dal camice
            bianco.Io sono un tecnico in camice bianco :)
            Ovvio che a te pare così: in questo modo ti
            convinci di essere dalla parte dell'intelligente!
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Su questo non credo ci siano dubbi ;) !
          • Anonimo scrive:
            Re: Certi membri dell'ecosistema Linux..
            - Scritto da:
            SUN mi pare sia quella che più ha contribuito a
            Linux o all'OS in
            generale.A Linux non credo, visto che è sempre stata sulle sue con Solaris (e che sotto solaris non riuscivo a compilare nulla di ciò che avevo scritto su Unix).Poi il software Solaris era in regalo con l'hardware che costava tipo 5 volte all'hardware normale a parità di prestazioni.Ricordo ai tempi, i lettori CD esterni: 15Kg di massa di acciaio informe e costosissimo per un 4x scarsissimo.Per PC c'erano già i 16x a poche lire.

            Dovresti andare fiero di essere in combutta con
            i

            tecnici dal camice

            bianco.

            Io sono un tecnico in camice bianco :)Allora si spiega tutto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Certi membri dell'ecosistema Linux..
            - Scritto da:

            SUN mi pare sia quella che più ha contribuito a

            Linux o all'OS in

            generale.

            A Linux non credo,All'OS si:http://www.businessreviewonline.com/os/archives/2007/01/where_does_open.html


            Dovresti andare fiero di essere in combutta
            con

            i


            tecnici dal camice


            bianco.



            Io sono un tecnico in camice bianco :)

            Allora si spiega tutto.Parlo con cognizione di causa ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Certi membri dell'ecosistema Linux..
            Aria fritta contro aria fritta: famo a gara a chi alita più forte ?
        • Anonimo scrive:
          Re: Certi membri dell'ecosistema Linux..

          la scena diventa molto simile a quella del
          ragazzino che, circondato dai teppisti, esclama
          " adesso arriva mio cugino che è cintura nera
          di
          karatè !"Be', la Microsoft la stai paragonando tu ai teppisti...
          • Anonimo scrive:
            Re: Certi membri dell'ecosistema Linux..
            - Scritto da:
            Be', la Microsoft la stai paragonando tu ai
            teppisti...quindi?
      • Anonimo scrive:
        Re: Certi membri dell'ecosistema Linux..
        Eh si, sono proprio dei gran membri.(rotfl)
        • Anonimo scrive:
          Re: Certi membri dell'ecosistema Linux..
          - Scritto da:
          Eh si, sono proprio dei gran membri.
          (rotfl)la sua ragazza infatti li apprezza molto :D(oh, anche la tua fa i complimenti eh!)(linux)
  • Anonimo scrive:
    Linari al tappeto...
    Come da oggetto. Anzi no, winari al tappeto... no, Stallman al tappeto... no, Ballmer al tappeto... Insomma, qualcuno al tappeto ci andrà, o no? W la maria e la birra di prima mattina (rotfl)
  • Anonimo scrive:
    tutti con linux!!!!
    massima solidarieta' dal mondo apple siamo con voi (apple) (linux) (amiga)
  • ufo1 scrive:
    Assiomi
    Il fatto che le due fazioni si scontrino sulla paternità dei brevetti, sta portando prese di posizione da parte dei clienti. Chi vede in una parte un diritto violato che impedisce il suo businnes e chi sentendosi legato, spera in un'azione legale tale, da farlo dormire tranquillo con un certo sentimento di vendetta appagato, aggiungerei.Però questa enorme battaglia che si cerca di delineare accetta l'assioma pericoloso, che un calcolo matematico, sia brevettabile.Passa così nel campo di battaglia, la negazione di un diritto della razza umana: quella di avere un cervello, di poter elaborare autonomamente idee e soluzioni, senza avere a memoria tutto lo storico di chi brevetta cosa per non incappare in future cause legali.Comunque vada così posta la situazione, vedrà ulterioriormente l'umanità depredata di una sua specifica naturale: ragionare .
    • zerouno scrive:
      Re: Assiomi
      - Scritto da: ufo1
      Il fatto che le due fazioni si scontrino sulla
      paternità dei brevetti, sta portando prese di
      posizione da parte dei clienti. Chi vede in una
      parte un diritto violato che impedisce il suo
      businnes e chi sentendosi legato, spera in
      un'azione legale tale, da farlo dormire
      tranquillo con un certo sentimento di vendetta
      appagato,
      aggiungerei.

      Però questa enorme battaglia che si cerca di
      delineare accetta l'assioma pericoloso, che un
      calcolo matematico, sia
      brevettabile.
      Passa così nel campo di battaglia, la negazione
      di un diritto della razza umana: quella di avere
      un cervello, di poter elaborare autonomamente
      idee e soluzioni, senza avere a memoria tutto lo
      storico di chi brevetta cosa per non incappare in
      future cause
      legali.

      Comunque vada così posta la situazione, vedrà
      ulterioriormente l'umanità depredata di una sua
      specifica naturale:
      ragionare .Quoto
    • AtariLover scrive:
      Re: Assiomi
      Mi trovi perfettamente d'accordo.In ogni caso nella battaglia tra la visione chiusa, "commerciale" se preferisci di Microsoft e la visione orientata all'innovazione e alla condivisione della comunità Linux, non posso fare altro che prendere le parti di quest'ultima.Non tanto perchè io supporti questo o quel sistema operativo, ma perchè è insita nella comunità quella coscienza collettiva che meglio rappresenta quello che tu hai descritto... Quel condividere e migliorare per quanto possibile ciò che è e deve essere patrimonio di tutti.Uomini così ce ne sono e ce ne sono stati. Uno ad esempio Sabin, il creatore del vaccino per la poliomelite, che poteva brevettare la sua scoperta e invece ha preferito darla all'umanità.I brevetti hanno consentito uno sviluppo delle idee fenomenale, ma oramai non sono più in grado di rispondere alle esigenze dell'umanità; sono vecchi... E sono passati dall'essere una tutela per chi inventa ed innova ad una protezione elitaria per chi le idee le ha ma non le realizza, oppure per chi le idee le ruba.Per questo, non posso fare a meno di schierarmi dalla parte della comunità linux, che non è animata dal profitto come ideale.
  • Anonimo scrive:
    FUD OpenSource
    Dire che si hanno brevetti senza dire quali sono non è anche questo FUD??Oppure quello degli altri è FUD mentre se lo fa:Apple ...... è strategia commercialeRedHat ..... è una buona ideaGoogle ..... fuddinoMicrosoft .. FUD
    • Anonimo scrive:
      Re: FUD OpenSource
      - Scritto da:
      Dire che si hanno brevetti senza dire quali sono
      non è anche questo
      FUD??

      Oppure quello degli altri è FUD mentre se lo fa:

      Apple ...... è strategia commerciale
      RedHat ..... è una buona idea
      Google ..... fuddino
      Microsoft .. FUD
      il fud non e' certo il non dire i brevetti... anche perche' sono pubblici e te li puoi andare a vedere ad esempio su gooooogleil fud e' il minacciare cause legali... anzi: minacciare di minacciare (che poi e' quello che sta realmente facendo bigm dato che sa benissimo che la cosa non reggerebbe)e non venire a dire che lo sta facendo anche la linux foundation... visto che invece sta solo rispondendo a tono a microzzoz
  • Anonimo scrive:
    Brevetti Opensource?
    Ma è un controsenso, l'open source, per la sua filosofia, non può imporre brevetti, come fanno le società "normali" come Google, microsoft, Apple, ecc...
    • Anonimo scrive:
      Re: Brevetti Opensource?
      - Scritto da:
      Ma è un controsenso, l'open source, per la sua
      filosofia, non può imporre brevetti, come fanno
      le società "normali" come Google, microsoft,
      Apple,
      ecc...E quindi, stando al tuo ragionamento l'opensource dovrebbe sempre e solo prenderselo nel deretano .. spero tu stia sbagliando ..
    • Anonimo scrive:
      Re: Brevetti Opensource?
      - Scritto da:
      Ma è un controsenso, l'open source, per la sua
      filosofia, non può imporre brevetti, come fanno
      le società "normali" come Google, microsoft,
      Apple,
      ecc...Non impone brevetti, li difende da quelle società "normali" come quella cagasotto della M$.
    • Madder scrive:
      Re: Brevetti Opensource?
      Non sono un esperto di opensource, ma da che mi ricordo, sei libero di usare qualunque software rilasciato in open source, di cambiarlo, di rivenderlo, ... ma devi rispettare con il tuo prodotto la stessa licenza del codice originale. In caso di litigio, si dovrebbe dimostrare che Microsoft ha usato codice protetto da licenza open source senza per questo rilasciarlo e ritornare le modifiche alla fonte. Per Microsoft potrebbe essere un bel problema: come IBM potrebbe essere chiamata a presentare il proprio codice per dimostrare che non ha copiato nulla dai sistemi open source, con tutti i rischi annessi e connessi di una disclosure del genere. [troll mode on]Microsoft ha paura di mostrare il proprio codice perchè:a) è programmato con i piedi oppureb) è in gran parte copiato da BSD, Linux, GNU, ... [troll mode off]madder
      • Anonimo scrive:
        Re: Brevetti Opensource?


        In caso di litigio, si dovrebbe dimostrare che
        Microsoft ha usato codice protetto da licenza
        open source senza per questo rilasciarlo e
        ritornare le modifiche alla fonte.questo riguarda il copyright, non i brevetti ;)
        • Madder scrive:
          Re: Brevetti Opensource?
          faccio sempre confusione tra le 2 cose... Come dimostro che una società ha usato il mio brevetto piuttosto che il copyright ? basta che abbia le stesse funzionalità o è proprio nel come è stato scritto il codice ? Supponiamo che uno degli scheduler del kernel di linux sia stato brevettato. Come dimostro che un altro sistema usa lo stesso scheduler ? madder
          • Anonimo scrive:
            Re: Brevetti Opensource?

            basta che abbia le stesse funzionalità in teoria sì, basti pensare al click to buy brevettato da amazon...e questo che rende insani i brevetti in ambito software...è anche vero che in una guerra di brevetti è assolutamente probabile che microsoft ne abbia violati diversi di ibm, sun e soci...il nemico, come ha detto mark shuttleworth, non è la microsoft (in questo caso), ma i brevetti in sé
      • Anonimo scrive:
        Re: Brevetti Opensource?
        - Scritto da: Madder
        Non sono un esperto di opensource, ma da che mi
        ricordo, sei libero di usare qualunque software
        rilasciato in open source, di cambiarlo, di
        rivenderlo, ... ma devi rispettare con il tuo
        prodotto la stessa licenza del codice originale.la licenza non c'entra un cazzo sui brevetti.La licenza e sul software ed eventualmente sui sorgenti, il brevetto è sulle *IDEE*
        • Non authenticat scrive:
          Re: Brevetti Opensource?
          - Scritto da:
          - Scritto da: Madder

          Non sono un esperto di opensource, ma da che mi

          ricordo, sei libero di usare qualunque software

          rilasciato in open source, di cambiarlo, di

          rivenderlo, ... ma devi rispettare con il tuo

          prodotto la stessa licenza del codice originale.


          la licenza non c'entra un cazzo sui brevetti.
          La licenza e sul software ed eventualmente sui
          sorgenti, il brevetto è sulle
          *IDEE*E anche su quello si paga LICENZA (troll)(troll1)(troll2)(troll4)(troll2)(troll3)
    • Herduk scrive:
      Re: Brevetti Opensource?
      Se non ho capito male, si sta facendo leva sul "parco brevetti" di tutte quelle società (IBM, SUN,...) che appoggiano da un po' di tempo Linux e che, sempre se non ho frainteso, hanno ceduto i diritti alla linux foundation.
    • Non authenticat scrive:
      Re: Brevetti Opensource?
      - Scritto da:
      Ma è un controsenso, l'open source, per la sua
      filosofia, non può imporre brevetti, come fanno
      le società "normali" come Google, microsoft,
      Apple,
      ecc...E infatti non lo fa....OIN è solo una arma di "ritorsione" nel caso qualcuno cercasse di fare il furbo!
  • Anonimo scrive:
    La Microsoft ha fallito
    pessima compagnia (anonimo)
    • Anonimo scrive:
      Re: La Microsoft ha fallito
      carolinaro...www.progeny.com....anche Ian Murdock(creatoredi Debian) non se lapassabene...rosiki iki iki
  • Anonimo scrive:
    Voi non capite Microsoft
    Immaginate per un attimo di essere a capo di un'azienda che fattura 40 miliardi di dollari all'anno il 100% del proprio business si basa su tecnologie proprietarie brevettatevoi siete a capo di questa multinazionalecosa fate ?mandate a cagare i vostri assets svendendoli ai benevoli crociati dell'Open Source gente simpaticissima tipo IBM Sun RedHat HP ecc oppure vi arroccate e cercate di difendere un modello commerciale validissimo e ben oliato ?io so gia cosa farei guerra totale contro i cacacazzi della GPLle altre licenze Open Source tipo BSD mi stanno bene.
    • Anonimo scrive:
      Re: Voi non capite Microsoft
      - Scritto da:
      Immaginate per un attimo di essere a capo di
      un'azienda che fattura 40 miliardi di dollari
      all'anno

      il 100% del proprio business si basa su
      tecnologie proprietarie
      brevettate
      voi siete a capo di questa multinazionale
      cosa fate ?
      mandate a cagare i vostri assets svendendoli ai
      benevoli crociati dell'Open Source gente
      simpaticissima tipo IBM Sun RedHat HP ecc

      oppure vi arroccate e cercate di difendere un
      modello commerciale validissimo e ben oliato
      ?
      io so gia cosa farei
      guerra totale contro i cacacazzi della GPL
      le altre licenze Open Source tipo BSD mi stanno
      bene.Guarda, fossi io in Bill Gates o in Steve Ballmer, mi gusterei un pò di più tutti i miliardi di dollari che guadagno e romperei un pò meno il cazzo.Invece questi, più guadagnano, più vogliono guadagnare e più rompono la minchia a chiunque ..
      • Anonimo scrive:
        Re: Voi non capite Microsoft
        - Scritto da:
        Invece questi, più guadagnano, più vogliono
        guadagnare e più rompono la minchia a chiunque
        ..purtroppo il capitalismo è anche questose non ti espandi in continuazione fallisci sotto il peso dei debiti.è per questo che le corporation sono cattive di default mica lo fanno apposta è che poverine devono difendersi dal fallimento....stessa cosa dicasi per aziende apparentemente benevole tipo RedHat Novell IBM ecc
      • Anonimo scrive:
        Re: Voi non capite Microsoft
        Dopo il primo miliardo, anche i soldi perdono gusto...
      • Anonimo scrive:
        Re: Voi non capite Microsoft

        Guarda, fossi io in Bill Gates o in Steve
        Ballmer, mi gusterei un pò di più tutti i
        miliardi di dollari che guadagno e romperei un pò
        meno il
        cazzo.
        Invece questi, più guadagnano, più vogliono
        guadagnare e più rompono la minchia a chiunque
        ..C'è anche un tizio in italia che dovrebbe far tesoro delle tue parole ;)
    • Anonimo scrive:
      No... noi non capiamo te...
      Fossi in te invece mi seppellirei in un camposanto in attesa della migliore ora con una lapide che dice:"Qui giace uno sciacallo mezzo trollche non sapendo di che parlaredava consigli agli sviluppatoriopensorci di sviluppare softwarenon utilizzando la GPL in modo da favorirequelle aziende che non sapendo fare unc####o passano il proprio tempoa copiare ed incollare i codicidi altri software rilasciati in BSDe facendoli proprietari."Riposa in pace, amen...
      • Anonimo scrive:
        Re: No... noi non capiamo te...
        - Scritto da:
        dava consigli agli sviluppatori
        opensorci di sviluppare software
        non utilizzando la GPLNessuno ti vieta di sviluppare il tuo merdoso software con la licenza GPLsemmai ho spiegato perchè Microsoft in un modo o nell'altro cercherà di scardinare questa licenza che obbiettivamente parlando sta rompendo un po troppo il cazzo verso il comparto commercialesettore dove Bill Gates è il re indiscusso.se Linux viene venduto a metti 40$ in OEM quanta gente lo comprerebbe ?te lo dico io nessunoil vostro Cesso si tiene in piedi grazie allo smerding globale che avete fatto ossia dare in regalo il vostro cazzillo inutile per generare dell'hype.....
        • Anonimo scrive:
          Re: No... noi non capiamo te...
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          dava consigli agli sviluppatori

          opensorci di sviluppare software

          non utilizzando la GPL

          Nessuno ti vieta di sviluppare il tuo merdoso
          software con la licenza
          GPL
          semmai ho spiegato perchè Microsoft in un modo o
          nell'altro cercherà di scardinare questa licenza

          che obbiettivamente parlando sta rompendo un po
          troppo il cazzo verso il comparto
          commerciale
          settore dove Bill Gates è il re indiscusso.
          se Linux viene venduto a metti 40$ in OEM quanta
          gente lo comprerebbe
          ?
          te lo dico io nessuno
          il vostro Cesso si tiene in piedi grazie allo
          smerding globale che avete fatto ossia dare in
          regalo il vostro cazzillo inutile per generare
          dell'hype.....Si, ma adesso è tardi. Vai a dormire che domani devi riprendere a fare il tuo lavoro di zerbino all'ingresso di Microsoft Italia.
          • Anonimo scrive:
            Re: No... noi non capiamo te...
            - Scritto da:
            Si, ma adesso è tardi. Vai a dormire che domani
            devi riprendere a fare il tuo lavoro di zerbino
            all'ingresso di Microsoft
            Italia.PLONK
          • Anonimo scrive:
            Re: No... noi non capiamo te...
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Si, ma adesso è tardi. Vai a dormire che domani

            devi riprendere a fare il tuo lavoro di zerbino

            all'ingresso di Microsoft

            Italia.

            PLONKStronza
          • Anonimo scrive:
            Re: No... noi non capiamo te...
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Si, ma adesso è tardi. Vai a dormire che domani

            devi riprendere a fare il tuo lavoro di zerbino

            all'ingresso di Microsoft

            Italia.

            PLONKquando i bambini fanno plonkche meraviglia...
          • Anonimo scrive:
            Re: No... noi non capiamo te...
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Si, ma adesso è tardi. Vai a dormire che domani

            devi riprendere a fare il tuo lavoro di zerbino

            all'ingresso di Microsoft

            Italia.

            PLONKLOL, ma tu conosci il significato di "PLONK" ?Evidentemente no :D !!
        • Anonimo scrive:
          Re: No... noi non capiamo te...

          Nessuno ti vieta di sviluppare il tuo merdoso
          software con la licenza GPL
          semmai ho spiegato perchè Microsoft in un modo o
          nell'altro cercherà di scardinare questa licenza
          che obbiettivamente parlando sta rompendo un po
          troppo il cazzo verso il comparto commerciale
          settore dove Bill Gates è il re indiscusso.Direi che Bill Gates ERA il re indiscusso... Esiste ricordi google? Siete obsoleti anche in quello...A proposito di cesso...Sai che rumore fa lo sciacquone quando tiri lo scarico dopo aver fatto un grossissimo st###o? Googleee!Quindi se linux è il cessolo sciaquone è google...Indovina un pò qual'è l'azienda che va a finire nella fogna?(inizia M e finisce per t...)
          • Anonimo scrive:
            Re: No... noi non capiamo te...
            - Scritto da:
            Indovina un pò qual'è l'azienda
            che va a finire nella fogna?
            (inizia M e finisce per t...)mediaset ?
          • Anonimo scrive:
            Re: No... noi non capiamo te...
            doh! com'è che tutte le aziende brutte e cattive iniziano per M e finiscono per t?
        • Anonimo scrive:
          Re: No... noi non capiamo te...
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          dava consigli agli sviluppatori

          opensorci di sviluppare software

          non utilizzando la GPL

          Nessuno ti vieta di sviluppare il tuo merdoso
          software con la licenza
          GPL
          semmai ho spiegato perchè Microsoft in un modo o
          nell'altro cercherà di scardinare questa licenza

          che obbiettivamente parlando sta rompendo un po
          troppo il cazzo verso il comparto
          commerciale
          settore dove Bill Gates è il re indiscusso.
          se Linux viene venduto a metti 40$ in OEM quanta
          gente lo comprerebbe
          ?
          te lo dico io nessuno
          il vostro Cesso si tiene in piedi grazie allo
          smerding globale che avete fatto ossia dare in
          regalo il vostro cazzillo inutile per generare
          dell'hype.....a tempo perso spiegherai cosa c'entri una licenza libera o open con software gratuito...si può benissimo produrre software closed e rilasciarlo come freeware...
      • Anonimo scrive:
        Re: No... noi non capiamo te...
        - Scritto da:
        Fossi in te invece mi seppellirei in un
        camposanto in attesa della migliore ora con una
        lapide che
        dice:

        "Qui giace uno sciacallo mezzo troll
        che non sapendo di che parlare
        dava consigli agli sviluppatori
        opensorci di sviluppare software
        non utilizzando la GPL in modo da favorire
        quelle aziende che non sapendo fare un
        c####o passano il proprio tempo
        a copiare ed incollare i codici
        di altri software rilasciati in BSD
        e facendoli proprietari."

        Riposa in pace, amen...Porca miseria quanto hai ragione.Moltissimi router e firewall, macchine da decine di migliaia di euro, alla fine sono nulla più di un copia-incolla di codice BSD a cui viene dato un nuovo nome tipo "SuperSboronOS" ..
    • Anonimo scrive:
      La mia ricetta
      Sbagliato.Per soppravvivere bisogna adattarsi quindi mutare di conseguenza.Microsoft dal punto di vista societario e' un enorme dinosauro prima dell'estinzione.Chi la puo' aiutare? 1) L'antitrust deve demolire il colosso in tante piccole societa' (divisioni) per slennire il processo di evoluzione e adattamento.2) Deve aprire le sue tecnologie al mercato.Il problema non e' linux e l'opensource ma l'era della condivisione e di altri obiettivi che non sono pc-centrici come il sistema operativo e office.Quindi e arriviamo al punto 3....3) Nuovo management e nuovo approccio al mercato.A partire da Ballmer e sottoposti andrebbero silurati tutti.Il loro sistema rapace di fare buniness ha fatto il suo tempo.Oggi valgono zero e danneggiano la societa' aggratis.In ultimo come conseguenza di cio' un nuovo approccio al mercato che muterebbe l'immagine della societa',pessima e negativa da troppi anni ormai.
    • Anonimo scrive:
      Re: Voi non capite Microsoft
      caro linaroallacannadelgas ancora non hai capito che Microsoft eqotata inborsa e gliazionisti sonobanche americane ed europee,fondi pensione, assicurazion universita..etc..etc...tutti questi vogliono che il titolosalga.....non e bill gates o steve ballmer che rompe...mamilioni e milioni di azionisti....
      • Anonimo scrive:
        Re: Voi non capite Microsoft
        - Scritto da:
        caro linaroallacannadelgas ancora non hai capito
        che Microsoft eqotata inborsa e gliazionisti
        sono
        banche americane ed europee,fondi pensione,
        assicurazion universita..etc..etc...tutti questi
        vogliono che il
        titolosalga.....
        non e bill gates o steve ballmer che rompe...
        mamilioni e milioni di azionisti....Hai ammazzato l'italiano :( ...
    • Anonimo scrive:
      Re: Voi non capite Microsoft
      Per forza ti stanno bene le licenze BSD, gli altri fanno il lavoro e tu te lo fotti alacramente e guadagnondoci sopra. Dalle mie parti questo si chiama essere banditi.Naturalmente Microsoft e' maestra in questo.
  • Anonimo scrive:
    Brevetti Opensourciani
    I brevetti opensourciani fanno una sega a 4 manicacchine tipo come è fatto il kernel o similare.Microsoft con un rutto fa ribaltare l'organizzazione linara
    • Anonimo scrive:
      Re: Brevetti Opensourciani
      Torna a casa Lassie ...
    • Anonimo scrive:
      Re: Brevetti Opensourciani
      - Scritto da:
      I brevetti opensourciani fanno una sega a 4 mani
      cacchine tipo come è fatto il kernel o similare.
      Microsoft con un rutto fa ribaltare
      l'organizzazione linara
      ricordati che per sua volonta' microsoft si e' messa ovunque contro tutti.Non vorrei essere al posto suo fra qualche anno.
    • Anonimo scrive:
      Re: Brevetti Opensourciani
      - Scritto da:
      I brevetti opensourciani fanno una sega a 4 mani
      cacchine tipo come è fatto il kernel o similare.Giusto. Molto meglio brevetti come il doppio click o l'anteprima dei desktop virtuali multipli (con un prior art grosso come una casa).
    • Anonimo scrive:
      Re: Brevetti Opensourciani
      - Scritto da:
      I brevetti opensourciani fanno una sega a 4 mani
      cacchine tipo come è fatto il kernel o similare.
      Microsoft con un rutto fa ribaltare
      l'organizzazione linaraBasta una SCORREGGIA di un linaro per spazzare via la microsoft.
      • Anonimo scrive:
        Re: Brevetti Opensourciani
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        I brevetti opensourciani fanno una sega a 4 mani

        cacchine tipo come è fatto il kernel o similare.

        Microsoft con un rutto fa ribaltare

        l'organizzazione linara

        Basta una SCORREGGIA di un linaro per spazzare
        via la
        microsoft.Basta una SCORREGGIA di un programmatore OpenSource per spazzare via 100 programmatori microsoft .. :p
        • Anonimo scrive:
          Re: Brevetti Opensourciani
          - Scritto da:
          Basta una SCORREGGIA di un programmatore
          OpenSource per spazzare via 100 programmatori
          microsoft ..
          :pcerto intanto io mi godo i pixel shader e DX 10made in Microsoft voi stolti state ancora a giocare con gli sprite e i giochetti bidimensionali smatranti
          • Anonimo scrive:
            Re: Brevetti Opensourciani
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Basta una SCORREGGIA di un programmatore

            OpenSource per spazzare via 100 programmatori

            microsoft ..

            :p

            certo intanto io mi godo i pixel shader e DX 10
            made in Microsoft voi stolti state ancora a
            giocare con gli sprite e i giochetti
            bidimensionali
            smatrantiCerto certo .. goditi i Pixel Shader e le Direct X 10 assieme a una decina di trojan, backdoor e keylogger sul tuo windows. Poi non venire a lamentarti se mentre ti godi i tuoi amati Pixel Shader qualcuno ti ravana nel conto corrente ..
          • Anonimo scrive:
            Re: Brevetti Opensourciani
            - Scritto da:
            Certo certo .. goditi i Pixel Shader e le Direct
            X 10 assieme a una decina di trojan, backdoor e
            keylogger sul tuo windows. Poi non venire a
            lamentarti se mentre ti godi i tuoi amati Pixel
            Shader qualcuno ti ravana nel conto corrente
            ..Nel nostro mondo esistono gli antivirus e poi quando gioco non tengo la connessione internet attaccata mi basta un clik e la mia scheda wireless si spegne beatamente.
          • Anonimo scrive:
            Re: Brevetti Opensourciani
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Certo certo .. goditi i Pixel Shader e le Direct

            X 10 assieme a una decina di trojan, backdoor e

            keylogger sul tuo windows. Poi non venire a

            lamentarti se mentre ti godi i tuoi amati Pixel

            Shader qualcuno ti ravana nel conto corrente

            ..

            Nel nostro mondo esistono gli antivirus
            e poi quando gioco non tengo la connessione
            internet attaccata

            mi basta un clik e la mia scheda wireless si
            spegne
            beatamente.Guarda, il click che disabilita la wireless lo faccio io adesso (funziona anche in linux!!) per non dover più leggere le tue castronerie.
          • Anonimo scrive:
            Re: Brevetti Opensourciani
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Certo certo .. goditi i Pixel Shader e le Direct

            X 10 assieme a una decina di trojan, backdoor e

            keylogger sul tuo windows. Poi non venire a

            lamentarti se mentre ti godi i tuoi amati Pixel

            Shader qualcuno ti ravana nel conto corrente

            ..

            Nel nostro mondo esistono gli antivirus Infatti. Le infezioni virali sono ormai un ricordo del passato. Infatti non capita più di ricevere tonnellate di spam dai computer zombie. No. Assolutamente no...
            e poi quando gioco non tengo la connessione
            internet attaccata
            mi basta un clik e la mia scheda wireless si
            spegne
            beatamente.Che sfiga non poter utilizzare giochi on-line...Comunque non ti preoccupare che se qualcuno ti frega le password sul tuo conto ci va a ravanare dopo con calma... magari anche quando hai spento la tua scheda wireless...
          • Anonimo scrive:
            Re: Brevetti Opensourciani
            - Scritto da:
            Comunque non ti preoccupare che se qualcuno ti
            frega le password sul tuo conto ci va a ravanare
            dopo con calma... magari anche quando hai spento
            la tua scheda
            wireless...

            stai facendo del terrorismo inutile.I virus e tutte queste cazzate li prendi se clikki come un'ameba a destra e a sinistra.
          • Anonimo scrive:
            Re: Brevetti Opensourciani
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Comunque non ti preoccupare che se qualcuno ti

            frega le password sul tuo conto ci va a ravanare

            dopo con calma... magari anche quando hai spento

            la tua scheda

            wireless...





            stai facendo del terrorismo inutile.
            I virus e tutte queste cazzate li prendi se
            clikki come un'ameba a destra e a
            sinistra.
            Sei tu che vivi nel felice paese dei puffi.Il worm Blaster con windows 2K e XP te lo beccavi all'atto dell'attivazione del collegamento internet, senza neppure un click.
          • Anonimo scrive:
            Re: Brevetti Opensourciani
            - Scritto da:
            Sei tu che vivi nel felice paese dei puffi.

            Il worm Blaster con windows 2K e XP te lo beccavi
            all'atto dell'attivazione del collegamento
            internet, senza neppure un
            click.nel 1999 si sbucavano i server linux semplicemente montando le partizioni nfs col trucco dell'rhosts.se andiamo piu indietro sendmail si sbucava semplicemente pisciandoci dentro un po di caratteri.il mondo è andato avanti e adesso linux è un po piu sicuro e WIndows adesso ha l'armatura contro i troll linari.
          • Anonimo scrive:
            Re: Brevetti Opensourciani
            - Scritto da:
            - Scritto da:

            Sei tu che vivi nel felice paese dei puffi.



            Il worm Blaster con windows 2K e XP te lo
            beccavi

            all'atto dell'attivazione del collegamento

            internet, senza neppure un

            click.

            nel 1999 si sbucavano i server linux
            semplicemente montando le partizioni nfs col
            trucco
            dell'rhosts.
            se andiamo piu indietro sendmail si sbucava
            semplicemente pisciandoci dentro un po di
            caratteri.
            il mondo è andato avanti e adesso linux è un po
            piu sicuro e WIndows adesso ha l'armatura contro
            i troll
            linari.1. Il trucco dell'rhosts era causato da sistemisti mongoli che per pigrizia mettevano un bel "+" nell'rhosts. Il problema non era linux ma il sistemista.2. Le vecchie versioni di sendmail per quanto buggate avevano meno bug e falle di sicurezza di un attuale sistema di posta microsoft exchange.3. Il mondo è andato avanti, Linux è migliorato, è rimasto sicuro ed è diventato molto più usabile.Windows e l'armatura (che vedi solo tu) finiranno presto in fondo al mare.
          • Anonimo scrive:
            Re: Brevetti Opensourciani
            vero contro i troll si.Con tutto quello che pagano di marketing e vassalli.Ahh cari vecchi telnettiani
          • Anonimo scrive:
            Re: Brevetti Opensourciani

            il mondo è andato avanti e adesso linux è un po
            piu sicuro e WIndows adesso ha l'armatura contro
            i troll
            linari. Prego,chi ha l'armatura??[img]http://technology.amis.nl/blog/wp-content/images/armored_pinguin.jpg[/img]
          • Anonimo scrive:
            Re: Brevetti Opensourciani
            Il worm Blaster con windows 2K e XP te lo beccavi all'atto dell'attivazione del collegamento internet, senza neppure un click. Verissimo.Ho da sempre con me un CD/RW con DB antivirus sempre ip-to-date, che mi serve per aggiornare l'antivirus prima di attivare la linea la prima volta nelle installazioni Windows che faccio: se credi di aggiornare On-Line un antivirus appena installato, su windows le porcherie ti entrano a razzo prima che riesci ad avere una difesa valida.Questo per lo meno su WIN XP e 2K, non so su Vista, ma chi si sogna mai di installare Vista, non voglio il male di chi ha fiducia in me!
          • Anonimo scrive:
            Re: Brevetti Opensourciani

            stai facendo del terrorismo inutile.
            I virus e tutte queste cazzate li prendi se
            clikki come un'ameba a destra e a
            sinistra.
            E tu che pensi che fa uno che giudica la qualitá di un SO dall fatto che sia buono per giocare o no?Clicca su tutto ció é cliccabile
          • Anonimo scrive:
            Re: Brevetti Opensourciani
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Basta una SCORREGGIA di un programmatore

            OpenSource per spazzare via 100 programmatori

            microsoft ..

            :p

            certo intanto io mi godo i pixel shader e DX 10
            made in Microsoft voi stolti state ancora a
            giocare con gli sprite e i giochetti
            bidimensionali
            smatrantiBe' qualcuno qua ha smesso di giocare con la colecovsion. Comprati un wii e vivi piu' tranquillo, le DX 10 da 2 giga di RAM e 2GHz di cpu non te le invidia nessuno.
    • Anonimo scrive:
      Re: Brevetti Opensourciani
      - Scritto da:
      I brevetti opensourciani fanno una sega a 4 mani
      cacchine tipo come è fatto il kernel o similare.Giusto, vuoi mettere con il brevetto sul doppio click o sulla progress bar, quello si che ha portato avanti l'umanità.P.S. Mi chiedo sempre come reagiranno quelli come te quando sapranno che il kernel ce l'ha anche windows... vi andrete a buttare dal ponte credo...
      Microsoft con un rutto fa ribaltare
      l'organizzazione linaraBeh se lo fa Ballmer in effetti...
    • Anonimo scrive:
      Re: Brevetti Opensourciani
      - Scritto da:
      I brevetti opensourciani fanno una sega a 4 mani
      cacchine tipo come è fatto il kernel o similare.
      Microsoft con un rutto fa ribaltare
      l'organizzazione linara
      Se ne sei convinto, tieniti il tuo punto di s(vista), contento tu...Basta che non rompi con frasi così volgari!
  • Ekleptical scrive:
    Quant'è il fondo?
    Qualcuno sa a quanto ammonta il fantomatico fondo? No, perchè se non ha una cifra ad almeno 8 zeri, è del tutto inutile, visti i costi di questo genere di cause. Finisce bruciato tutto nel giro di poche settimane!
    • Trollone scrive:
      Re: Quant'è il fondo?
      - Scritto da: Ekleptical
      Qualcuno sa a quanto ammonta il fantomatico
      fondo? No, perchè se non ha una cifra ad almeno 8
      zeri,ma quale 8 zeri questi hanno le pezze al culo(rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: Quant'è il fondo?
        Be', sai......faranno una colletta!Tra Red Hat (che, tra l'altro ha anche molti brevetti), Ubuntu (dietro c'è un miliardario), IBM, Novell, SUN, mi sa che dietro ad un 1 ce ne mettono di zeri.......Tra l'altro IBM, Novell e SUN convivono com M$ (bisogna...), ma se quella gli porge l'opportunità di "farglela pagare" (per vecchi screzi mai sanati) su un piatto d'argento...Saluti................Enrico (c64)(linux)
        • Anonimo scrive:
          Re: Quant'è il fondo?
          - Scritto da:
          Be', sai...
          ...faranno una colletta!

          Tra Red Hat (che, tra l'altro ha anche molti
          brevetti), Ubuntu (dietro c'è un miliardario),
          IBM, Novell, SUN, ...ehm...ci sarei anche io...
        • Anonimo scrive:
          Re: Quant'è il fondo?
          - Scritto da:
          Be', sai...
          ...faranno una colletta!

          Tra Red Hat (che, tra l'altro ha anche molti
          brevetti), Ubuntu (dietro c'è un miliardario),
          IBM, Novell, SUN, mi sa che dietro ad un 1 ce ne
          mettono di
          zeri.......tra l'altro sun ha già detto di essere pronta ad usare i suoi brevetti contro microsoft se questa si muove contro l'opensource
        • Ekleptical scrive:
          Re: Quant'è il fondo?
          - Scritto da:
          Be', sai...
          ...faranno una colletta!

          Tra Red Hat (che, tra l'altro ha anche molti
          brevetti), Ubuntu (dietro c'è un miliardario),
          IBM, Novell, SUN, mi sa che dietro ad un 1 ce ne
          mettono di
          zeri.......Peccato che Microsoft faccia più utili di tutte queste società messe assieme (controllare su Google Finance per credere).E togli Novell, che ha accordi con Microsoft, che è quel che interessa a Redmond: fare accordi con tutte le major distro, incassando money anche sulle vendite Linux.Oppure potete sempre togliere Samba da Linux...
          • Anonimo scrive:
            Re: Quant'è il fondo?
            - Scritto da: Ekleptical
            Peccato che Microsoft faccia più utili di tutte
            queste società messe assieme (controllare su
            Google Finance per
            credere).Mi domando come abbia fatto a perdere contro EOLAS ... E contro quello sviluppatore messicano, quello di Access+Excel, ti ricordi ?
          • dierre scrive:
            Re: Quant'è il fondo?
            - Scritto da:

            - Scritto da: Ekleptical
            Mi domando come abbia fatto a perdere contro
            EOLAS ... E contro quello sviluppatore messicano,
            quello di Access+Excel, ti ricordi
            ?Non dargliela vinta lascia che pensino che mamma Ms sia la più potente e formidabile fortezza dell'universo e che fa tutto per il nostro bene.
          • Anonimo scrive:
            Re: Quant'è il fondo?
            - Scritto da: Ekleptical
            Peccato che Microsoft faccia più utili di tutte
            queste società messe assieme (controllare su
            Google Finance per
            credere).Ma mica si gioca "a chi ha più soldi".Quelle società non hanno problemi finanziari, quindi riuscirebbero a sostenere un processo del genere senza problemi.
            E togli Novell, che ha accordi con Microsoft, che
            è quel che interessa a Redmond: fare accordi con
            tutte le major distro, incassando money anche
            sulle vendite
            Linux.Novell ha dichiarato che se MS intenterà causa all'open source si schiererà CONTRO MS stessa.
            Oppure potete sempre togliere Samba da Linux...(troll2)(troll2)
          • Non authenticat scrive:
            Re: Quant'è il fondo?
            - Scritto da: Ekleptical
            - Scritto da:

            Be', sai...

            ...faranno una colletta!



            Tra Red Hat (che, tra l'altro ha anche molti

            brevetti), Ubuntu (dietro c'è un miliardario),

            IBM, Novell, SUN, mi sa che dietro ad un 1 ce ne

            mettono di

            zeri.......

            Peccato che Microsoft faccia più utili di tutte
            queste società messe assieme (controllare su
            Google Finance per
            credere).
            E togli Novell, che ha accordi con Microsoft, che
            è quel che interessa a Redmond: fare accordi con
            tutte le major distro, incassando money anche
            sulle vendite
            Linux.

            Oppure potete sempre togliere Samba da Linux...Certo come no intanto vediamo cosa deve togliere M$ da windows a cominciare dallo stack TCP!
          • Anonimo scrive:
            Re: Quant'è il fondo?
            - Scritto da: Ekleptical
            - Scritto da:

            Be', sai...

            ...faranno una colletta!



            Tra Red Hat (che, tra l'altro ha anche molti

            brevetti), Ubuntu (dietro c'è un miliardario),

            IBM, Novell, SUN, mi sa che dietro ad un 1 ce ne

            mettono di

            zeri.......

            Peccato che Microsoft faccia più utili di tutte
            queste società messe assieme (controllare su
            Google Finance per
            credere).peccato che ibm abbia moooolti piu' brevetti di microsoft e se si creasse una guerra di brevetti microsoft ne uscirebbe con le ossa frantumate
          • Anonimo scrive:
            Re: Quant'è il fondo?

            Peccato che Microsoft faccia più utili di tutte
            queste società messe assieme (controllare su
            Google Finance per
            credere).veramente come grandezza dell'azienda IBM è un colosso assai più grande di MS. Su Forbes era risultata nella top 10 delle Big Companies (mentre MS se non sbaglio era 20).
          • Ekleptical scrive:
            Re: Quant'è il fondo?
            - Scritto da:
            veramente come grandezza dell'azienda IBM è un
            colosso assai più grande di MS. Su Forbes era
            risultata nella top 10 delle Big Companies
            (mentre MS se non sbaglio era
            20).Non come reddito netto. Guardare pure su Google Finance. IBM fattura di più, ma Microsoft guadagna nettamente di più... è una ditta software, ha molte meno spese!
          • Non authenticat scrive:
            Re: Quant'è il fondo?
            - Scritto da: Ekleptical
            - Scritto da:


            veramente come grandezza dell'azienda IBM è un

            colosso assai più grande di MS. Su Forbes era

            risultata nella top 10 delle Big Companies

            (mentre MS se non sbaglio era

            20).

            Non come reddito netto. Guardare pure su Google
            Finance. IBM fattura di più, ma Microsoft
            guadagna nettamente di più... è una ditta
            software, ha molte meno
            spese!E Eolas quanto guadagna?(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Caro boccalone che tu lo sappia o no in wintonti e winservi hanno pagato per Bill G. e il Panzone Pelato 4 milardi di dollari in cause perse sui brevetti...Io (FSF e gli altri) invece zero!È meglio che impari a leggere e documentarti invece di "boccalare" come il tuo solito!Ti do un consiglio e te lo darò gratis!Comincia a pensare quante lirette (o "euri") sono in sortita dalle tue tasche (grazie a M$) e a quanti ne entrerebbero (sempre nelle tue tasche) se M$ avesse (cosa he non ha) delle armi in mano!Lo sai vero che te ne verrebbe in tasca? ZERO!Ma che ti credi che basti seguire l'onda "pecorile" per essere Bill G.?...Sei patetico accoppi in modo perfetto servilismo e ignoranza l'unica difficoltà è capire quale delle due parti prevale!Ma poverino mi fai proprio pena....Del resto la tua razza (boccalone) è nota per la voracità con cui abbocca!E il pescatore mette in saccoccia il povero boccalone!(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
        • giacche scrive:
          Re: Quant'è il fondo?
          - Scritto da:
          Be', sai...
          ...faranno una colletta!

          Tra Red Hat (che, tra l'altro ha anche molti
          brevetti), Ubuntu (dietro c'è un miliardario),
          IBM, Novell, SUN, mi sa che dietro ad un 1 ce ne
          mettono di
          zeri.......
          Tra l'altro IBM, Novell e SUN convivono com M$
          (bisogna...), ma se quella gli porge
          l'opportunità di "farglela pagare" (per vecchi
          screzi mai sanati) su un piatto
          d'argento...

          Saluti...
          .............Enrico (c64)(linux)A questi vanno aggiunti tutti gli utilizzatori di linux.La stessa Google, a detta del suo program manager Chris DiBona, utilizza macchine con kernel linux... non penso si farebbero problemi a sostenere apertamente il mondo open source
    • Anonimo scrive:
      Re: Quant'è il fondo?
      - Scritto da: Ekleptical
      Qualcuno sa a quanto ammonta il fantomatico
      fondo? No, perchè se non ha una cifra ad almeno 8
      zeri, è del tutto inutile, visti i costi di
      questo genere di cause. Finisce bruciato tutto
      nel giro di poche
      settimane!Be' non e' solo soldi, devi considerare che grosse aziende hanno la loro divisione legale permanente.Microsoft ha i soldi, ma nessuno vuole affrontare i nazghul di IBM in tribunale.Poi e' una disputa su brevetti e quindi 'previous art': utilizzi della stessa tecnologia precedenti al brevetto affermato. Da sempre la comunita' ha mostrato molta efficenza a scovare precedenti, es. http://www.groklaw.net/
    • Non authenticat scrive:
      Re: Quant'è il fondo?
      - Scritto da: Ekleptical
      Qualcuno sa a quanto ammonta il fantomatico
      fondo? No, perchè se non ha una cifra ad almeno 8
      zeri, è del tutto inutile, visti i costi di
      questo genere di cause. Finisce bruciato tutto
      nel giro di poche
      settimane!È meglio che cominci a leggere l'elenco dei soci fondatori di OIN forse dopo ti sarà più chiaro che il numero di zeri è molto più consistente di quello che Microsoft può mettere in campo da sola! :D :p :D :p :D :pCiao "Black Bass"
    • Anonimo scrive:
      Re: Quant'è il fondo?
      Li voglio proprio vedere a batter cassa contro il pentagono, la NASA o l"NSA.
  • Anonimo scrive:
    Ci provino a toccare l' Open Source
    Ci provino quelli del DRAGA o la famigerato microsoft a toccare Linux o l' Open Source,...ci devono solo provare.Ci autotasseremo in tutto il mondo per cacciare il DRAGA e la sua miserabile banda di scagnozzi DRAGASACCOCCE una volta per tutte.Altro che 1 Euro a telefonata!!!
    • Ekleptical scrive:
      Re: Ci provino a toccare l' Open Source
      - Scritto da:
      Ci provino quelli del DRAGA o la famigerato
      microsoft a toccare Linux o l' Open Source,...ci
      devono solo
      provare.Come ben sai, il solo finire in tribunale e contro Microsoft, non contro quei poveracci di SCO, avrebbe un impatto disastroso su Linux a livello business.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ci provino a toccare l' Open Source
        - Scritto da: Ekleptical
        - Scritto da:

        Ci provino quelli del DRAGA o la famigerato

        microsoft a toccare Linux o l' Open Source,...ci

        devono solo

        provare.

        Come ben sai, il solo finire in tribunale e
        contro Microsoft, non contro quei poveracci di
        SCO, avrebbe un impatto disastroso su Linux a
        livello
        business.Ehm... se Microsoft ha mandato avanti "quei poveracci di SCO" (dopo averli adeguatamente foraggiati di $$$, alla faccia dei 'poveracci') è perchè era troppo rischioso farlo in prima persona...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ci provino a toccare l' Open Source
        - Scritto da: Ekleptical
        - Scritto da:

        Ci provino quelli del DRAGA o la famigerato

        microsoft a toccare Linux o l' Open Source,...ci

        devono solo

        provare.

        Come ben sai, il solo finire in tribunale e
        contro Microsoft, non contro quei poveracci di
        SCO, avrebbe un impatto disastroso su Linux a
        livello
        business.mmm dubito che a certi livelli conti solo avere i soldi.Sai qual'e' l'arma migliore di linux? La legittimita' ad esserci,cosa che se microsoft continua cosi' non fara' altro che rafforzare.Tuttavia a Redmond si stanno facendo tanta di quella cattiva pubblicita' che conviene veramente che calino i toni e che si mettano a lavorare.Ci vuole un profilo basso, e' fondamentale.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ci provino a toccare l' Open Source
          La legittimità di una cosa come dice la parola stessa è stabilita dalla legge. M$ ha abbastanza zeri da scriversele da sola le leggi che le interessano.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ci provino a toccare l' Open Source
            - Scritto da:
            La legittimità di una cosa come dice la parola
            stessa è stabilita dalla legge. M$ ha abbastanza
            zeri da scriversele da sola le leggi che le
            interessano.Non per cose che sfuggono alle normali regole.Dovevano forse bloccarlo molto tempo fa' ora e' troppo tardi.Gli interessi e gli investimenti sono enormi da parte di colossi ovviamente.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ci provino a toccare l' Open Source
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            La legittimità di una cosa come dice la parola

            stessa è stabilita dalla legge. M$ ha abbastanza

            zeri da scriversele da sola le leggi che le

            interessano.

            Non per cose che sfuggono alle normali
            regole.Dovevano forse bloccarlo molto tempo fa'
            ora e' troppo tardi.Gli interessi e gli
            investimenti sono enormi da parte di colossi
            ovviamente.La speculazione è enorme. Microsoft compra tutti i giudici del pianeta, sono intoccabili.. se sentenziano che Linux e OpenSource/GPL sono illegali stai pur certo che Linux scomparirà.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ci provino a toccare l' Open Source
            - Scritto da:
            se
            sentenziano che Linux e OpenSource/GPL sono
            illegali stai pur certo che Linux
            scomparirà.Forse in USA, dove il sistema è "strano".Nel resto del mondo i giudici solitamente non fanno le leggi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ci provino a toccare l' Open Source
            Però è l'america quella che comanda nel mondo. Guai a farli incazzare quelli: cominciano a dire che la nazione che sta a loro sul culo dà rifugio ai terroristi e lì dopo so cazzi
          • Anonimo scrive:
            Re: Ci provino a toccare l' Open Source
            - Scritto da:
            Però è l'america quella che comanda nel mondo.
            Guai a farli incazzare quelli: cominciano a dire
            che la nazione che sta a loro sul culo dà rifugio
            ai terroristi e lì dopo so
            cazziGli USA di Bush sono diventati una nazione di debosciati.La Cina ex comunista era più libera e democratica dei falsamente "democratici" USA del terrorista internazionale Bush.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ci provino a toccare l' Open Source
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Però è l'america quella che comanda nel mondo.

            Guai a farli incazzare quelli: cominciano a dire

            che la nazione che sta a loro sul culo dà
            rifugio

            ai terroristi e lì dopo so

            cazzi

            Gli USA di Bush sono diventati una nazione di
            debosciati.
            La Cina ex comunista era più libera e democratica
            dei falsamente "democratici" USA del terrorista
            internazionale
            Bush.La Cina è una dittatura comunista ancora oggi e peggio di prima, vacci a vivere e non da turista e poi vediamo se dici ancora che gli USA sono il male.. Vai, vai in Cina o vai dal tuo amato amico comunista Chavez che sta instaurando il suo regime comunista in America Latina.. Ehhh, bei paesi quelli ,eh ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ci provino a toccare l' Open Source
            - Scritto da:
            La Cina è una dittatura comunista ancora oggi e
            peggio di prima, vacci a vivere e non da turista
            e poi vediamo se dici ancora che gli USA sono il
            male..La differenza è che i cinesi non vanno a fare la guerra in casa altrui, non rapiscono e imprigionano cittadini di altri paesi fregandosene delle convenzioni di Ginevra.Differenza da poco, non credi ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ci provino a toccare l' Open Source
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            La Cina è una dittatura comunista ancora oggi e

            peggio di prima, vacci a vivere e non da turista

            e poi vediamo se dici ancora che gli USA sono il

            male..

            La differenza è che i cinesi non vanno a fare la
            guerra in casa altrui, non rapiscono e
            imprigionano cittadini di altri paesi
            fregandosene delle convenzioni di
            Ginevra.

            Differenza da poco, non credi ?Eh, già. Del Tibet non gliene frega niente a nessuno.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ci provino a toccare l' Open Source
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:




            La Cina è una dittatura comunista ancora oggi
            e


            peggio di prima, vacci a vivere e non da
            turista


            e poi vediamo se dici ancora che gli USA sono
            il


            male..



            La differenza è che i cinesi non vanno a fare la

            guerra in casa altrui, non rapiscono e

            imprigionano cittadini di altri paesi

            fregandosene delle convenzioni di

            Ginevra.



            Differenza da poco, non credi ?

            Eh, già. Del Tibet non gliene frega niente a
            nessuno.Gli USA di Bush non possono ergersi a paladini della democrazia per nessuno. Si farebbero solo ridere dietro.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ci provino a toccare l' Open Source
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            se

            sentenziano che Linux e OpenSource/GPL sono

            illegali stai pur certo che Linux

            scomparirà.

            Forse in USA, dove il sistema è "strano".
            Nel resto del mondo i giudici solitamente non
            fanno le
            leggi.Eh, infatti vedi nell' UE cattocomunista '68ina come i giudici siano incorruttibili... eh! Ma per favore !
          • Anonimo scrive:
            Re: Ci provino a toccare l' Open Source
            - Scritto da:

            Nel resto del mondo i giudici solitamente non

            fanno le

            leggi.

            Eh, infatti vedi nell' UE cattocomunista '68ina
            come i giudici siano incorruttibili... eh! Ma per
            favore
            !E questo che c'entra con l'affermazione "Nel resto del mondo i giudici solitamente non fanno le leggi" ?Potevi anche dire che nel Commonwealth i giudici indossano parrucche :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ci provino a toccare l' Open Source
            - Scritto da:
            La legittimità di una cosa come dice la parola
            stessa è stabilita dalla legge. M$ ha abbastanza
            zeri da scriversele da sola le leggi che le
            interessano.Che uscita del cazzo...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ci provino a toccare l' Open Source
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            La legittimità di una cosa come dice la parola

            stessa è stabilita dalla legge. M$ ha abbastanza

            zeri da scriversele da sola le leggi che le

            interessano.

            Che uscita del cazzo...guarda che ha ragione!
      • Anonimo scrive:
        Re: Ci provino a toccare l' Open Source
        - Scritto da: Ekleptical
        - Scritto da:

        Ci provino quelli del DRAGA o la famigerato

        microsoft a toccare Linux o l' Open Source,...ci

        devono solo

        provare.

        Come ben sai, il solo finire in tribunale e
        contro Microsoft, non contro quei poveracci di
        SCO, avrebbe un impatto disastroso su Linux a
        livello
        business.Tu bada al livello disastroso del tuo cervello che alle cose serie ci pensiamo noi. microsoft ce la mangiamo in un boccone e poi ci pisciamo sopra divertendoci pure.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ci provino a toccare l' Open Source
          - Scritto da:
          - Scritto da: Ekleptical

          - Scritto da:


          Ci provino quelli del DRAGA o la famigerato


          microsoft a toccare Linux o l' Open
          Source,...ci


          devono solo


          provare.



          Come ben sai, il solo finire in tribunale e

          contro Microsoft, non contro quei poveracci di

          SCO, avrebbe un impatto disastroso su Linux a

          livello

          business.

          Tu bada al livello disastroso del tuo cervello
          che alle cose serie ci pensiamo noi. microsoft ce
          la mangiamo in un boccone e poi ci pisciamo sopra
          divertendoci
          pure.FOsse in te imparerei a contare quanta gente usa linux e quanti microzozz...Certo e' un discorso vecchio, fastidioso, forse inutile, pero' sti numeri contano....
          • Anonimo scrive:
            Re: Ci provino a toccare l' Open Source
            Mi sa che è meglio non contare...ci si potrebbe rimanere male quando si va a contare i cinesi...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ci provino a toccare l' Open Source
            - Scritto da:
            Mi sa che è meglio non contare...
            ci si potrebbe rimanere male quando si va a
            contare i
            cinesi...I cinesi usano Windows pirata.
          • Non authenticat scrive:
            Re: Ci provino a toccare l' Open Source
            - Scritto da:
            - Scritto da:

            - Scritto da: Ekleptical


            - Scritto da:



            Ci provino quelli del DRAGA o la famigerato



            microsoft a toccare Linux o l' Open

            Source,...ci



            devono solo



            provare.





            Come ben sai, il solo finire in tribunale e


            contro Microsoft, non contro quei poveracci di


            SCO, avrebbe un impatto disastroso su Linux a


            livello


            business.



            Tu bada al livello disastroso del tuo cervello

            che alle cose serie ci pensiamo noi. microsoft
            ce

            la mangiamo in un boccone e poi ci pisciamo
            sopra

            divertendoci

            pure.


            FOsse in te imparerei a contare quanta gente usa
            linux e quanti
            microzozz...

            Certo e' un discorso vecchio, fastidioso, forse
            inutile, pero' sti numeri
            contano....Sicuro!i numeri (non le chiacchere) contano!"4 billions" di dollars negli ultimi 3 anni spesi da M$!http://www.zdnetasia.com/news/software/0,39044164,...miliardi che hanno pagato i clienti M$ !!!"Microsoft charges users a "patent tax". They calculated the figure of US$21.50 by dividing US$4 billion by Microsoft's sales estimates for the period 2004-2010"Io (e FSF) invece non abbiamo speso un cent!(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
        • Anonimo scrive:
          Re: Ci provino a toccare l' Open Source

          Tu bada al livello disastroso del tuo cervello
          che alle cose serie ci pensiamo noi. microsoft ce
          la mangiamo in un boccone e poi ci pisciamo sopra
          divertendoci
          pure.La mamma ti chiama, smetti di cazzeggiare su PI!
      • FDG scrive:
        Re: Ci provino a toccare l' Open Source
        - Scritto da: Ekleptical
        Come ben sai, il solo finire in tribunale e
        contro Microsoft, non contro quei poveracci di
        SCO, avrebbe un impatto disastroso su Linux a
        livello business.Anche per Microsoft, vero?Quella di Microsoft è la tzar bomb, utile solo a fare propaganda. Ma loro sono i primi a non volerla sganciare.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ci provino a toccare l' Open Source
        - Scritto da: Ekleptical
        Come ben sai, il solo finire in tribunale e
        contro Microsoft, non contro quei poveracci di
        SCO, avrebbe un impatto disastroso su Linux a
        livello
        business.Appunto.C'era una paura fottuta di andare in tribunale contro microsoft _prima_ della faccenda SCO.Ora, anche grazie alla ultima sentenza della corte suprema sulla invalidita' dei brevetti triviali, c'e' gente che ci andreabbe volentieri ;)Magari quando sara' pronta la GPL v3, se quelli di microsoft insistono a vendere i 'buoni' per suse (che comunque hanno gia' messo in giro, e non hanno una 'data di scadenza').
      • Anonimo scrive:
        Re: Ci provino a toccare l' Open Source
        - Scritto da: Ekleptical
        - Scritto da:

        Ci provino quelli del DRAGA o la famigerato

        microsoft a toccare Linux o l' Open Source,...ci

        devono solo

        provare.

        Come ben sai, il solo finire in tribunale e
        contro Microsoft, non contro quei poveracci di
        SCO, avrebbe un impatto disastroso su Linux a
        livello
        business.Ma che dici mai? L'impatto disastroso a livello di business può essere, certo, ma secondo te chi è che ha la fissa del business, MS (M$) o Mondo Open?
        • Anonimo scrive:
          Re: Ci provino a toccare l' Open Source
          Entrambe
        • Ekleptical scrive:
          Re: Ci provino a toccare l' Open Source
          - Scritto da:
          L'impatto disastroso a livello di business può
          essere, certo, ma secondo te chi è che ha la
          fissa del business, MS (M$) o Mondo
          Open?Senza il mondo business dietro, Linux torna un sistemino hobbystico da nerd.L'evoluzione di Linux si deve ai tanti quattrini che molti big ci hanno messo dietro.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ci provino a toccare l' Open Source
            - Scritto da: Ekleptical
            L'evoluzione di Linux si deve ai tanti quattrini
            che molti big ci hanno messo
            dietro.Dietro a cosa ? Forse a OpenOffice e Mozilla, ma il resto ? Tutti gli altri progetti su SourceForge ?
          • Non authenticat scrive:
            Re: Ci provino a toccare l' Open Source
            - Scritto da: Ekleptical
            - Scritto da:


            L'impatto disastroso a livello di business può

            essere, certo, ma secondo te chi è che ha la

            fissa del business, MS (M$) o Mondo

            Open?

            Senza il mondo business dietro, Linux torna un
            sistemino hobbystico da
            nerd.
            L'evoluzione di Linux si deve ai tanti quattrini
            che molti big ci hanno messo
            dietro.Per orai patents hanno avuto un impatto da 4 miliardi di dollari in 3 anni su Microsoft!Mentre l'impatto su Linux e FSF quota zero spaccato!Non tene eri ancora accorto vero boccalone?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ci provino a toccare l' Open Source
            - Scritto da: Ekleptical
            Senza il mondo business dietro, Linux torna un
            sistemino hobbystico da
            nerd.Discutibile giudizio sull'altrui lavoro, perchè mai parlare male di chi si ingegna?
            L'evoluzione di Linux si deve ai tanti quattrini
            che molti big ci hanno messo
            dietro.Ben vengano! Chi ha saputo mettere utenti e big dalla stessa parte, ha fatto il miracolo!L'OS ha reso economicamente conveniente la collaborazione a un progetto di pubblico dominio, io in una cosa del genere ci vedo solo del bene.
      • Non authenticat scrive:
        Re: Ci provino a toccare l' Open Source
        - Scritto da: Ekleptical
        - Scritto da:

        Ci provino quelli del DRAGA o la famigerato

        microsoft a toccare Linux o l' Open Source,...ci

        devono solo

        provare.

        Come ben sai, il solo finire in tribunale e
        contro Microsoft, non contro quei poveracci di
        SCO, avrebbe un impatto disastroso su Linux a
        livello
        business.Fino ad ogni "finire in tribunale" per i brevetti è costato (EOLAS & co.) è costato "4 billions" di dollars negli ultimi 3 anni!http://www.zdnetasia.com/news/software/0,39044164,62007588,00.htmche hai pagato TU!"Microsoft charges users a "patent tax". They calculated the figure of US$21.50 by dividing US$4 billion by Microsoft's sales estimates for the period 2004-2010"Io (e FSF) invece non abbiamo speso un cent! :D :p :D :p :D :pCiao "persico trota o boccalone Micropterus salmoides"http://www.ittiofauna.org/provinciarezzo/fauna_ittica/Schede/schedespecie/persicotrota.htm
  • Anonimo scrive:
    Linux vs. MS
    Se usi Linux c'è una fondazione pronta a prendere le tue difese sfoderando tutto l'arsenale a loro disposizione.Se usi Windows... zzi tuoi. C'è scritto anche nell'EULA chiaro e tondo a lettere cubitali, che non sono responsabili di niente e di nulla, e di quello che può capitarti, gliene 'mporta 'na sega.
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux vs. MS
      Non è vero. Anche la MS dispone di un'assicurazione automatica per i suoi clienti. Appena trovo il link lo posto.
      • Anonimo scrive:
        Re: Linux vs. MS
        - Scritto da:
        Non è vero. Anche la MS dispone di
        un'assicurazione automatica per i suoi clienti.
        Appena trovo il link lo
        posto.Ehm... si una volta c'era... se l'uso di un prodotto Microsoft ti causava dei danni avevi diritto ad un risarcimento fino a 5 $... Poi l'hanno tolta, probabilmente il rischio per Microsoft era troppo alto...
      • Anonimo scrive:
        Re: Linux vs. MS
        trovato eccolo qua:http://www.microsoft.com/windowsserver/facts/topics/ipi.mspx
        • Anonimo scrive:
          Re: Linux vs. MS
          Praticamente ti offrono ... niente :D !Cioè, credi veramente che in un ipotetico caso di infrazione della proprietà intellettuale della Geox, la Nike venga a fare causa a te , acquirente di scarpe Nike :D ?Ecco, questo è quello che offre Microsoft, con contorno di patetico FUD contro Linux ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: Linux vs. MS
          - Scritto da:
          trovato eccolo qua:

          http://www.microsoft.com/windowsserver/facts/topicLOL ma 'sto sito è la prima volta che lo vedo. Cioè, la MS ha fatto un sito volto a dimostrare che è meglio usare Windows piuttosto che Linux???Ma stanno alla frutta...
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux vs. MS
      Dicesi "clausola vessatoria", non valida se non approvata esplicitamente e per iscritto... Se mi vendi un prodotto sei eccome responsabile dei danni che eventualmente esso mi provoca... Altro discorso è dimostrare che l'operazione dannosa sia nativa di windows e non causata da Dll / applicazioni di vario tipo indipendenti...
      • Anonimo scrive:
        Re: Linux vs. MS
        - Scritto da:
        Dicesi "clausola vessatoria", non valida se non
        approvata esplicitamente e per iscritto... Se mi
        vendi un prodotto sei eccome responsabile dei
        danni che eventualmente esso mi provoca... Altro
        discorso è dimostrare che l'operazione dannosa
        sia nativa di windows e non causata da Dll /
        applicazioni di vario tipo
        indipendenti...devi pero' prima provare he i danni derivino da problemi dell'OS e non dalla tua negligenza
      • Anonimo scrive:
        Re: Linux vs. MS
        Ehi, disinformato della domenica, ma tu li leggi mai i "disclaimer" appesi ad OGNI prodotto Open source? Mi sa di no... Chi usa software Open lo fa a proprio rischio e pericolo, nessuno mai ne risponderà.
        • Anonimo scrive:
          Re: Linux vs. MS
          - Scritto da:
          Ehi, disinformato della domenica, ma tu li leggi
          mai i "disclaimer" appesi ad OGNI prodotto Open
          source? Mi sa di no... Chi usa software Open lo
          fa a proprio rischio e pericolo, nessuno mai ne
          risponderà.Citami un software che non recita questa formula ...
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux vs. MS
      ...e poi c'era la marmotta che...sveglia, vogliamo vedere un pezzo di carta intestata in cui la Fondazione scriva il proprio impegno a prendere le difese degli utenti... i proclami non servono a nulla e non sono vincolanti ai fini di legge.- Scritto da:
      Se usi Linux c'è una fondazione pronta a prendere
      le tue difese sfoderando tutto l'arsenale a loro
      disposizione.

      Se usi Windows... zzi tuoi. C'è scritto anche
      nell'EULA chiaro e tondo a lettere cubitali, che
      non sono responsabili di niente e di nulla, e di
      quello che può capitarti, gliene 'mporta 'na
      sega.
Chiudi i commenti