Londra 2012, vietati i link non graditi

Proteste (e tormentone) su Twitter dopo la pubblicazione dei termini e condizioni d'uso del sito ufficiale dei Giochi. Le regole peccano di scarso realismo

Roma – La più feroce ironia scatenata su Twitter, in seguito alla pubblicazione del pacchetto di policy su termini e condizioni d’uso del sito ufficiale degli imminenti giochi olimpici di Londra. All’articolo 5, alcune regole sulla creazione di link al sito london2012.com . A partire dalla condizione imposta dal Comitato Olimpico, non sempre brillante in materia Internet, che tutti i collegamenti online debbano essere esclusivamente in formato testuale.

A catturare l’attenzione cinguettata è stato in particolare il divieto di pubblicare online link che dipingano l'”organizzazione ufficiale in maniera falsa, fuorviante, offensiva o in ogni caso foriera d’obiezioni”. La specifica policy ha dunque scatenato la creatività degli utenti di Twitter, pronti a linkare in massa il sito london2012.com con opinioni poco lusinghiere nei confronti del comitato organizzatore: tutte o quasi palesemente false e fuorvianti, ma a dimostrazione che la proibizione preventiva è di per sé un concetto fallace.

“Ho sentito che i giochi olimpici hanno sparato ad un uomo a Reno, solo per vederlo morire”, ha cinguettato un utente citando il leggendario cantante country Johnny Cash. C’è chi ha poi sottolineato come simili termini d’uso siano stati largamente adottati da altri siti per creare una sorta di protezione legale. Ma anche come si tratti di una strategia miope e dal retrogusto censorio, che ha semplicemente ottenuto il più classico degli effetti collaterali anche noto come effetto Streisand . ( M.V. )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Francede23 scrive:
    Green app
    Mmmm... bisognerebbe inventare un'App che misura le radiazioni degli smartphone: fanno bene, fanno male? Che importa? L'importante è che mi espongo il meno possibile... Toh c'è già? L'ha inventata per l'iPhone un'azienda israeliana, bene voglio scaricarla... Mah, la Apple l'ha rifiutata e perché? La verità è che il Think differenti di Apple si riassume in una sola parola: vendere Ecco perché ad esempio ha vietato lapprodo sullApp Store dell'app che misura le radiazioni degli smartphone dellapp , (http://www.creuzanews.com/?p=1478) E se poi gli iPhone non si vendessero più bene?
    • max scrive:
      Re: Green app
      - Scritto da: Francede23
      Mmmm... bisognerebbe inventare un'App che misura
      le radiazioni degli smartphone: fanno bene, fanno
      male? Che importa? L'importante è che mi espongo
      il meno possibile... Toh c'è già? L'ha inventata
      per l'iPhone un'azienda israeliana, bene voglio
      scaricarla... Mah, la Apple l'ha rifiutata e
      perché? La verità è che il Think differenti di
      Apple si riassume in una sola parola: vendere
      Ecco perché ad esempio ha vietato lapprodo
      sullApp Store dell'app che misura le radiazioni
      degli smartphone dellapp ,
      (http://www.creuzanews.com/?p=1478) E se poi gli
      iPhone non si vendessero più
      bene?per caso si parla di Apple in questo articolo? voi troll haters riuscite a stare un giorno senza nominarla....?
  • attonito scrive:
    a pensarci bene, manca un'app
    "home navigation" Raggiungi la cucina senza nessun timore!Bisognino notturno? con home navigation sarai in bagno in un attimo!Scarica la "special edition" che supporta sgabuzzini e balconi!
  • campione scrive:
    fuffa made in apple, come sempre
    Come sempre le solite macacate. Spero solo che nessuno si sogni di destinare alcun tipo di risorsa della pubblica amministrazione italiana alla mappatura di edifici (tipo ospedali) per saziare l'idiozia senza confini dei macachi nostrani.
    • andro scrive:
      Re: fuffa made in apple, come sempre
      - Scritto da: campione
      Come sempre le solite macacate. Spero solo che
      nessuno si sogni di destinare alcun tipo di
      risorsa della pubblica amministrazione italiana
      alla mappatura di edifici (tipo ospedali) per
      saziare l'idiozia senza confini dei macachi
      nostrani.P.S. l'articolo parla di Finlandia, non è proprio la patria della mela...
    • max scrive:
      Re: fuffa made in apple, come sempre
      - Scritto da: campione
      Come sempre le solite macacate. Spero solo che
      nessuno si sogni di destinare alcun tipo di
      risorsa della pubblica amministrazione italiana
      alla mappatura di edifici (tipo ospedali) per
      saziare l'idiozia senza confini dei macachi
      nostrani.per caso si parla di Apple in questo articolo? voi troll haters riuscite a stare un giorno senza nominarla....?
  • Teo_ scrive:
    Comodo per biblioteche e supermercati
    Mi immagino la ricerca di un libro e le indicazioni per raggiungere lo scaffale o dei pannelli informativi nei supermercati. Su quei pannelli andrebbero a ruba gli spazi per aggiungere il QR code del proprio prodotto con le indicazioni per raggiungerlo.
    • jacopo scrive:
      Re: Comodo per biblioteche e supermercati
      su questo ti do ragione! ne grandi supermercati capita di girare come XXXXXXXXX per 10 minuti cercando un prodotto (ed i commessi sono rari e alle volte nemmeno sanno dov'è)
      • bertuccia scrive:
        Re: Comodo per biblioteche e supermercati
        - Scritto da: jacopo

        su questo ti do ragione! ne grandi supermercati
        capita di girare come XXXXXXXXX per 10 minuti
        cercando un prodotto (ed i commessi sono rari e
        alle volte nemmeno sanno dov'è)heh, forse perché al supermercato conviene che sia così :)intanto che cerchi ciò che avevi bisogno vedi il resto, e magari ti viene in mente che ti serviva anche quello
      • Sgabbio scrive:
        Re: Comodo per biblioteche e supermercati
        Li perchè chi gestisce la catena di super e ipermercati e un tirchione che assume 4 gatti, lasciano grosse aree scoperte.
    • attonito scrive:
      Re: Comodo per biblioteche e supermercati
      - Scritto da: Teo_
      Mi immagino la ricerca di un libro e le
      indicazioni per raggiungere lo scaffale o dei
      pannelli informativi nei supermercati. Su quei
      pannelli andrebbero a ruba gli spazi per
      aggiungere il QR code del proprio prodotto con le
      indicazioni per
      raggiungerlo.TROPPA FATICA!da casa tua, spaparanzato in poltrona, dovresti diteggiare sull'app apposita per fare la spesa in rete, dopodiche arriva il ragazzo del supermenrcato a portarti la spesa fin deltro il frigorifero e, andando via, provvede a portarti fuori la spazzatura del giorno prima.Perche non sbrigano a fare una app del genere, XXXXXmiseria?!?!?!
      • jacopo scrive:
        Re: Comodo per biblioteche e supermercati
        la spesa via web puoi già farla, dei supermercati forniscono questo servizio (se non erro costa anche un botto)
        • Shabadà scrive:
          Re: Comodo per biblioteche e supermercati
          a quel che mi risulta non costa molto, ma credo dipenda anche dal volume di spesa che fai (parlo per Esselunga, degli altri non so nulla)certo, se devi comprare solo il cartone del latte, tanto vale che vai di persona
  • attonito scrive:
    come va il filtro sull'IP?
    maluccio, eh?
    • krane scrive:
      Re: come va il filtro sull'IP?
      - Scritto da: attonito
      maluccio, eh?Vuoi che le visite crollino a me, te, panda e un altro paio ?(rotfl)
  • attonito scrive:
    Re: Ma i cartelli?
    - Scritto da: Alan23
    Basterebbe seguire le indicazioni, in effetti
    stampare qualche decina di fogli A4 con disegnata
    una freccia è troppo difficile, dispendioso ma
    sopratutto OUT! Molto meglio girovagare guardando
    il cellulare (e contare i tombini). Psssss: il
    cellulare in ospedale meglio tenerlo spento
    ;)e pensa che i cartelli funzionano senza abbonamenti, corrente elettrica, antivirus, registrazioni all'app store.... Io direi di attaccarci un adesivo con la mela morsicata, cosi' diventano "cool" e i macachi li leggeranno estasiati... "miii... hai visto che figo il font di 'oftalmologia'? sono troppo avanti in questo ospedale! aspetta che lo scrivo sulla mia pagina di facebook!" patetici.
  • Alan23 scrive:
    Ma i cartelli?
    Basterebbe seguire le indicazioni, in effetti stampare qualche decina di fogli A4 con disegnata una freccia è troppo difficile, dispendioso ma sopratutto OUT! Molto meglio girovagare guardando il cellulare (e contare i tombini). Psssss: il cellulare in ospedale meglio tenerlo spento ;)
    • krane scrive:
      Re: Ma i cartelli?
      - Scritto da: Alan23
      Basterebbe seguire le indicazioni, in effetti
      stampare qualche decina di fogli A4 con disegnata
      una freccia è troppo difficile, dispendioso ma
      sopratutto OUT!E gli ipovedenti ?
      Molto meglio girovagare guardando
      il cellulare (e contare i tombini). Psssss: il
      cellulare in ospedale meglio tenerlo spento
      ;)Saerebbe ora di basta con questa cosa, che si mettano ripetitori a raccogliere il segnale e gabbie di faraday dove serve.
      • attonito scrive:
        Re: Ma i cartelli?
        - Scritto da: krane
        - Scritto da: Alan23

        Basterebbe seguire le indicazioni, in effetti

        stampare qualche decina di fogli A4 con
        disegnata

        una freccia è troppo difficile, dispendioso
        ma

        sopratutto OUT!

        E gli ipovedenti ?E i ciechi?E quelli con la paralisi?E i quadriplegici?ci sara' sempre un "E", krane.
        • krane scrive:
          Re: Ma i cartelli?
          - Scritto da: attonito
          - Scritto da: krane

          - Scritto da: Alan23


          Basterebbe seguire le indicazioni, in

          effetti stampare qualche decina di fogli A4

          con disegnata una freccia è troppo

          difficile, dispendioso ma sopratutto OUT!

          E gli ipovedenti ?
          E i ciechi?
          E quelli con la paralisi?
          E i quadriplegici?
          ci sara' sempre un "E", krane....E quindi ben vengano queste tecnologie. Ad esempio ho visto una cosa che mi ha stupito: i sordi si stanno comprando i videofonini perche' usandoli in videoconferenza riescono a leggere le labbra dell'interlocutore, abbattendo cosi' una notevole barrira.
          • attonito scrive:
            Re: Ma i cartelli?
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: attonito

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: Alan23



            Basterebbe seguire le indicazioni,
            in


            effetti stampare qualche decina di
            fogli A4



            con disegnata una freccia è troppo


            difficile, dispendioso ma sopratutto
            OUT!


            E gli ipovedenti ?


            E i ciechi?

            E quelli con la paralisi?

            E i quadriplegici?


            ci sara' sempre un "E", krane.

            ...E quindi ben vengano queste tecnologie. Ad
            esempio ho visto una cosa che mi ha stupito: i
            sordi si stanno comprando i videofonini perche'
            usandoli in videoconferenza riescono a leggere le
            labbra dell'interlocutore, abbattendo cosi' una
            notevole barrira.ok, qui ti do ragione.Ma in generale, in questa pervasiva tecnologia, io ci vedo solo un abbassamento delle facolta intellettive dell'umano medio. Tra un po ci vorra' un'app per capire dove e' l'est e l'ovest, il nord e il sud.
          • krane scrive:
            Re: Ma i cartelli?
            - Scritto da: attonito
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: attonito


            - Scritto da: krane



            - Scritto da: Alan23




            Basterebbe seguire le
            indicazioni,

            in



            effetti stampare qualche decina di

            fogli A4





            con disegnata una freccia è troppo



            difficile, dispendioso ma sopratutto

            OUT!



            E gli ipovedenti ?




            E i ciechi?


            E quelli con la paralisi?


            E i quadriplegici?




            ci sara' sempre un "E", krane.



            ...E quindi ben vengano queste tecnologie. Ad

            esempio ho visto una cosa che mi ha stupito: i

            sordi si stanno comprando i videofonini perche'

            usandoli in videoconferenza riescono a leggere
            le

            labbra dell'interlocutore, abbattendo cosi' una

            notevole barrira.

            ok, qui ti do ragione.
            Ma in generale, in questa pervasiva tecnologia,
            io ci vedo solo un abbassamento delle facolta
            intellettive dell'umano medio. Tra un po ci
            vorra' un'app per capire dove e' l'est e l'ovest,
            il nord e il sud.Selezione naturale... Venderemo loro quelle app e li faremo finire giu' dai burroni con i bug.
          • Funz scrive:
            Re: Ma i cartelli?
            - Scritto da: attonito
            Ma in generale, in questa pervasiva tecnologia,
            io ci vedo solo un abbassamento delle facolta
            intellettive dell'umano medio. Tra un po ci
            vorra' un'app per capire dove e' l'est e l'ovest,
            il nord e il
            sud.Ma quanta gente secondo te è capace di trovare i punti cardinali senza una bussola? Secondo me non è tanto che ci stiamo rinco*lionendo, è che partivamo da un livello già parecchio basso...
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: Ma i cartelli?
            - Scritto da: Funz
            Ma quanta gente secondo te è capace di trovare i
            punti cardinali senza una bussola?

            Secondo me non è tanto che ci stiamo
            rinco*lionendo, è che partivamo da un livello già
            parecchio basso...in effetti sembra che il livello sia sceso talmente da non riuscire a leggere nemmeno il Manuale delle Giovani Marmotte.
    • gnammolo scrive:
      Re: Ma i cartelli?
      in un ospedale ci sono 1000 uffici e ambulatori cosa fai 1000 cartelli?
      • attonito scrive:
        Re: Ma i cartelli?
        - Scritto da: gnammolo
        in un ospedale ci sono 1000 uffici e ambulatori
        cosa fai 1000 cartelli?(Lo dico solo a te, a bassa boce, e' un segreto... vieni piu vicino che te lo bisbiglio all'orecchio, attento che non ci vedano)I CARTELLI CI SONO GIA'!!!!!!!!maXXXXXXvolo, perche non c'e' un limite minimo all'intelligenza dei naviganti in internet???????????????
        • shevathas scrive:
          Re: Ma i cartelli?

          maXXXXXXvolo, perche non c'e' un limite minimo
          all'intelligenza dei naviganti in
          internet???????????????c'è, ma richiede solo l'uso dell'indice della mano dx :(
        • gnammolo scrive:
          Re: Ma i cartelli?
          ci sono già e regolarmente nei grandi ospedali la gente si perde o fa strada inutile (perdendo tempo)con il tuo ragionamento che te ne fai dei navigatori satellitari, ci sono già i cartelli stradali e se proprio serve con 10 ti compri una cartina geografica.medioevo in testa sempre....
  • Star scrive:
    Così non ci si perderà più...
    ...negli uffici delle Poste Italiane (rotfl)(rotfl)(rotfl)Mai vista invenzione più inutile...
    • mario scrive:
      Re: Così non ci si perderà più...
      Mai visto commento più inutile ... prova a pensare ad un ospedale
      • attonito scrive:
        Re: Così non ci si perderà più...
        - Scritto da: mario
        Mai visto commento più inutile ... prova a
        pensare ad un ospedaleTu devi avere un i'phone, eh?mai visto un post piu' inutile... prova a pensare a.... prova a pensare e basta.non so in quale paese del quinto mondo tu viva, ma in TUTTI gli ospedali italiani che ho avuto la necessita' di visitare, erano presenti OVUNQUE cartelli e indicazioni, pure negli ascensori. Se poi uno non sa leggere o se e' troppo cretino per capire che la scritta "Nefrologia - 7° piano" significa che per andare al reparto di nefrologia devi salire al settimo piano... beh... sono problemi suoi.E non devo essere io ad avere cellulare e software di "navigazione indoor", deve essere il posto in cui vado ad essere dotato di indicazioni.
        • ruppolo scrive:
          Re: Così non ci si perderà più...
          - Scritto da: attonito
          Se
          poi uno non sa leggere o se e' troppo cretino per
          capire che la scritta "Nefrologia - 7° piano"
          significa che per andare al reparto di nefrologia
          devi salire al settimo piano... beh... sono
          problemi
          suoi.Evidentemente vivi in un paesino.Dove vivo io l'ospedale (uno dei tanti della zona) è composto da una trentina di fabbricati, con una complessa rete sotterranea di collegamenti.
          • attonito scrive:
            Re: Così non ci si perderà più...
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: attonito

            Se

            poi uno non sa leggere o se e' troppo cretino
            per

            capire che la scritta "Nefrologia - 7° piano"

            significa che per andare al reparto di
            nefrologia

            devi salire al settimo piano... beh... sono

            problemi

            suoi.

            Evidentemente vivi in un paesino.

            Dove vivo io l'ospedale (uno dei tanti della
            zona) è composto da una trentina di fabbricati,
            con una complessa rete sotterranea di
            collegamenti.mai avuto problemi a "navigare a vista" all'Umanitas di Milano: tu si?
          • attonito scrive:
            Re: Così non ci si perderà più...
            - Scritto da: attonito
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: attonito


            Se


            poi uno non sa leggere o se e' troppo cretino

            per


            capire che la scritta "Nefrologia - 7° piano"


            significa che per andare al reparto di

            nefrologia


            devi salire al settimo piano... beh... sono


            problemi


            suoi.



            Evidentemente vivi in un paesino.



            Dove vivo io l'ospedale (uno dei tanti della

            zona) è composto da una trentina di fabbricati,

            con una complessa rete sotterranea di

            collegamenti.

            mai avuto problemi a "navigare a vista"
            all'Umanitas di Milano: tu
            si?humanitas con l'acca davanti.Pero' a pensarci hai ragione, il macaco medio, in quanto "diversamente pensante" ha diritto ad un supporto che lo aiuti a fare cio che non puo' fare con le sue sole forze. Capiamoli e aiutiamoli.
          • attonito scrive:
            Re: Così non ci si perderà più...
            - Scritto da: attonito
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: attonito


            Se


            poi uno non sa leggere o se e' troppo cretino

            per


            capire che la scritta "Nefrologia - 7° piano"


            significa che per andare al reparto di

            nefrologia


            devi salire al settimo piano... beh... sono


            problemi


            suoi.



            Evidentemente vivi in un paesino.



            Dove vivo io l'ospedale (uno dei tanti della

            zona) è composto da una trentina di fabbricati,

            con una complessa rete sotterranea di

            collegamenti.

            mai avuto problemi a "navigare a vista"
            all'Umanitas di Milano: tu
            si?humanitas con l'acca davanti.Pero' a pensarci hai ragione, il macaco medio, in quanto "diversamente pensante" ha diritto ad un supporto che lo aiuti a fare cio che non puo' fare con le sue sole forze. Capiamoli e aiutiamoli.
          • attonito scrive:
            Re: Così non ci si perderà più...
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: attonito

            Se

            poi uno non sa leggere o se e' troppo cretino
            per

            capire che la scritta "Nefrologia - 7° piano"

            significa che per andare al reparto di
            nefrologia

            devi salire al settimo piano... beh... sono

            problemi

            suoi.

            Evidentemente vivi in un paesino.

            Dove vivo io l'ospedale (uno dei tanti della
            zona) è composto da una trentina di fabbricati,
            con una complessa rete sotterranea di
            collegamenti.mai avuto problemi a "navigare a vista" all'Umanitas di Milano: tu si?
          • Salamander scrive:
            Re: Così non ci si perderà più...
            - Scritto da: attonito
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: attonito


            Se


            poi uno non sa leggere o se e' troppo cretino

            per


            capire che la scritta "Nefrologia - 7° piano"


            significa che per andare al reparto di

            nefrologia


            devi salire al settimo piano... beh... sono


            problemi


            suoi.



            Evidentemente vivi in un paesino.



            Dove vivo io l'ospedale (uno dei tanti della

            zona) è composto da una trentina di fabbricati,

            con una complessa rete sotterranea di

            collegamenti.

            mai avuto problemi a "navigare a vista"
            all'Umanitas di Milano: tu
            si?Allora non sono solo io ad aver problemi coi posto doppi e tripli... :D
          • attonito scrive:
            Re: Così non ci si perderà più...
            - Scritto da: Salamander
            - Scritto da: attonito

            - Scritto da: ruppolo


            - Scritto da: attonito



            Se



            poi uno non sa leggere o se e' troppo
            cretino


            per



            capire che la scritta "Nefrologia - 7°
            piano"



            significa che per andare al reparto di


            nefrologia



            devi salire al settimo piano... beh... sono



            problemi



            suoi.





            Evidentemente vivi in un paesino.





            Dove vivo io l'ospedale (uno dei tanti della


            zona) è composto da una trentina di
            fabbricati,


            con una complessa rete sotterranea di


            collegamenti.



            mai avuto problemi a "navigare a vista"

            all'Umanitas di Milano: tu

            si?

            Allora non sono solo io ad aver problemi coi
            posto doppi e tripli...
            :DE' questo fatiscente portale che sta collassando senmpre piu'. Settimana scorsa il blocco di tutte le Edizioni master (ovviamente nessuna notizia a riguardo, nessun comunicato, ninetel il silenzio assoluto) poi questa cacata del post fantasma che si replicano come pare a loro... qunato manchera al collasso finale? poco, speriamo.Leggi veloce che bannano presto: sai, gli da molto fastidio quando vengono riportati i loro errori.
          • jacopo scrive:
            Re: Così non ci si perderà più...
            no no succede a tutti tranquillo! ogni tanto si incanta la ricezione del bottone invia e posta 2/3 volte lo stesso post
          • Funz scrive:
            Re: Così non ci si perderà più...
            - Scritto da: jacopo
            no no succede a tutti tranquillo! ogni tanto si
            incanta la ricezione del bottone invia e posta
            2/3 volte lo stesso
            postUna spruzzatina di grasso siliconico al tasto sx del mouse, e mai più avuto problemi! :p
      • Star scrive:
        Re: Così non ci si perderà più...
        E tu prova a riflettere prima di sparare XXXXXXXte !A parte il fatto che nel 99% degli ospedali l'uso dei cellulari sarebbe vietato... di sicuro nessuno si mette ad usare l'applicazione sul proprio iPhone per cercare un reparto ma chiede agli infermieri presenti o segue le indicazioni che a meno di non vivere in Mozambico in tutti i reparti sono più che esaustive !Lo stesso vale per qualsiasi altro edificio. I navigatori servono solo dove non hai indicazioni affidabili per raggiungere la meta a meno di non essere un tecnorinXXXXXXXXto che gira con lo smartphone sempre in mano qualunque cosa debba fare.
        • jacopo scrive:
          Re: Così non ci si perderà più...
          normalmente ti danno il reparto, il numero della stanza e quale scala e corridoio prendere...ora, posso capire che siano informazioni relativamente complicate per un utente medio Apple, ma in caso basta chiedere ad ogni persona che si incontra le medesima informazione! Poi al 5/6 infermiere interpellato vi prenderanno dolcemente sotto braccio e vi accompagneranno alla porta desiderata non vi preoccupate :)
          • Salamander scrive:
            Re: Così non ci si perderà più...
            - Scritto da: jacopo
            normalmente ti danno il reparto, il numero della
            stanza e quale scala e corridoio prendere...ora,
            posso capire che siano informazioni relativamente
            complicate per un utente medio Apple, ma in caso
            basta chiedere ad ogni persona che si incontra le
            medesima informazione! Poi al 5/6 infermiere
            interpellato vi prenderanno dolcemente sotto
            braccio e vi accompagneranno alla porta
            desiderata non vi preoccupate
            :)... la quale porta è, di solito, quella del reparto Neurodeliri... :D :D
        • attonito scrive:
          Re: Così non ci si perderà più...
          - Scritto da: Star
          E tu prova a riflettere prima di sparare
          XXXXXXXte
          !
          A parte il fatto che nel 99% degli ospedali l'uso
          dei cellulari sarebbe vietato... di sicuro
          nessuno si mette ad usare l'applicazione sul
          proprio iPhone per cercare un reparto ma chiede
          agli infermieri presenti o segue le indicazioni
          che a meno di non vivere in Mozambico in tutti i
          reparti sono più che esaustive
          !
          Lo stesso vale per qualsiasi altro edificio. I
          navigatori servono solo dove non hai indicazioni
          affidabili per raggiungere la meta a meno di non
          essere un tecnorinXXXXXXXXto che gira con lo
          smartphone sempre in mano qualunque cosa debba
          fare.tranquillo, tra un po i tecnorinXXXXXXXXti avranno gli occhialetti per la "realta aumentata" l'unico cruccio per i macachi e' che sono di google e non di apple. Li si aprira' il dilemma: passare al "nemico" o rinunciare per fede al tecnogingillo aspettando la versione con le stangette ricurve al punto giusto? il problema sara' straziante, per fortuna faranno un'app "iCoin": una monetina virtuale lanciata sullo schermo che decidera' per te con un "testa o croce". Solo 99centesimi sull'appstore. XXXXX CHE IDEA, e' cosi cretina che sara un sucXXXXX! se non l'hanno gia' fatta, ovviamente.
          • andro scrive:
            Re: Così non ci si perderà più...
            - Scritto da: attonito
            - Scritto da: Star

            E tu prova a riflettere prima di sparare

            XXXXXXXte

            !

            A parte il fatto che nel 99% degli ospedali
            l'uso

            dei cellulari sarebbe vietato... di sicuro

            nessuno si mette ad usare l'applicazione sul

            proprio iPhone per cercare un reparto ma chiede

            agli infermieri presenti o segue le indicazioni

            che a meno di non vivere in Mozambico in tutti i

            reparti sono più che esaustive

            !

            Lo stesso vale per qualsiasi altro edificio. I

            navigatori servono solo dove non hai indicazioni

            affidabili per raggiungere la meta a meno di non

            essere un tecnorinXXXXXXXXto che gira con lo

            smartphone sempre in mano qualunque cosa debba

            fare.

            tranquillo, tra un po i tecnorinXXXXXXXXti
            avranno gli occhialetti per la "realta aumentata"
            l'unico cruccio per i macachi e' che sono di
            google e non di apple.Tranquillo uscirà la montatura in titanio, stile elton john, per montare l'iCoso davanti agli occhi :D
            Li si aprira' il dilemma:
            passare al "nemico" o rinunciare per fede al
            tecnogingillo aspettando la versione con le
            stangette ricurve al punto giusto? il problema
            sara' straziante, per fortuna faranno un'app
            "iCoin": una monetina virtuale lanciata sullo
            schermo che decidera' per te con un "testa o
            croce". Solo 99centesimi sull'appstore. XXXXX CHE
            IDEA, e' cosi cretina che sara un sucXXXXX! se
            non l'hanno gia' fatta,
            ovviamente.Non serve, il macaco tira fuori l'icoso e lo lancia in aria: testa se cade sul visore, croce altrimenti...
          • krane scrive:
            Re: Così non ci si perderà più...
            - Scritto da: andro
            - Scritto da: attonito

            - Scritto da: Star


            E tu prova a riflettere prima di sparare


            XXXXXXXte


            !


            A parte il fatto che nel 99% degli
            ospedali

            l'uso


            dei cellulari sarebbe vietato... di
            sicuro


            nessuno si mette ad usare
            l'applicazione
            sul


            proprio iPhone per cercare un reparto
            ma
            chiede


            agli infermieri presenti o segue le
            indicazioni


            che a meno di non vivere in Mozambico
            in tutti
            i


            reparti sono più che esaustive


            !


            Lo stesso vale per qualsiasi altro
            edificio.
            I


            navigatori servono solo dove non hai
            indicazioni


            affidabili per raggiungere la meta a
            meno di
            non


            essere un tecnorinXXXXXXXXto che gira
            con
            lo


            smartphone sempre in mano qualunque
            cosa
            debba


            fare.



            tranquillo, tra un po i tecnorinXXXXXXXXti

            avranno gli occhialetti per la "realta
            aumentata"

            l'unico cruccio per i macachi e' che sono di

            google e non di apple.

            Tranquillo uscirà la montatura in titanio, stile
            elton john, per montare l'iCoso davanti agli
            occhi
            :D


            Li si aprira' il dilemma:

            passare al "nemico" o rinunciare per fede al

            tecnogingillo aspettando la versione con le

            stangette ricurve al punto giusto? il
            problema

            sara' straziante, per fortuna faranno un'app

            "iCoin": una monetina virtuale lanciata sullo

            schermo che decidera' per te con un "testa o

            croce". Solo 99centesimi sull'appstore.
            XXXXX
            CHE

            IDEA, e' cosi cretina che sara un sucXXXXX!
            se

            non l'hanno gia' fatta,

            ovviamente.

            Non serve, il macaco tira fuori l'icoso e lo
            lancia in aria: testa se cade sul visore, croce
            altrimenti...Il macaco ha pagato almeno 5E un'app che visualizza la testa sul visore.
Chiudi i commenti