Londra, pubblicità di genere

Cartelloni che monitorano i passanti. Per comunicare messaggi diversi a maschi e femmine

Roma – In una delle vie più frequentate e commerciali di Londra, Oxford Street, il marketing sta cercando di portare la pubblicità personalizzata in strada: un tabellone pubblicitario è stato sviluppato in maniera tale da mostrare un messaggio particolare alle passanti donne.

Non si tratta in realtà di un meccanismo tecnologico particolarmente innovativo : semplicemente usa una telecamera che attraverso il riconoscimento facciale e della fisionomia delle persone cerca di distinguere tra maschi e femmine.

Il sistema, costato all’organizzazione non profit Plan UK 30mila sterline, promette di avere un’accuratezza del 90 per cento: quando individua una donna le mostra per intero il video Because I ‘m a Girl ” sull’importanza dell’educazione delle ragazze nei paesi in via di sviluppo, mentre nel caso di un passante uomo reindirizza alla pagina web dell’organizzazione, come a dare un assaggio di cosa significa “avere meno possibilità di scelta”.

Cercando poi di inviare la giusta emozione al giusto spettatore, la campagna spera di raccogliere 250mila dollari di donazioni per progetti legati all’educazione delle ragazze nei paesi in via di sviluppo.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Aleph72 scrive:
    Bug di Safari??
    Mo' vorrei che Maruccia mi spiegasse dove cavolo ha letto di un presunto bug di Safari...Ho letto questa notizia oramai decine di volte su altrettanti siti italiani e non, nessuno parla di bug di Safari, bensì di un escamotage da parte di google per bypassare la protezione della privacità di Safari.Praticamente il codice di google "imbroglia" il sistema di protezione della privacy di Safari, inducendolo ad accettare un cookie tracciante.Poi sarebbero gli utenti Apple a distorcere la realtà, vero?Vabbè, ultimo intervento su sto sito... stavolta per davvero.
    • Sherpya scrive:
      Re: Bug di Safari??
      Sempre di bug si tratta, ovvero si riesce a bypassare una misura di sicurezza di safari, sebbene penso non sia sistemabile, quello che vorrebbe fare safari è praticamente impossibile per design
    • Funz scrive:
      Re: Bug di Safari??
      - Scritto da: Aleph72
      Ho letto questa notizia oramai decine di volte su
      altrettanti siti italiani e non, nessuno parla diNe hai di tempo da perdere, neh?
      bug di Safari, bensì di un escamotage da parte di
      google per bypassare la protezione della
      privacità di
      Safari.Quindi? Se la tua porta blindata si apre sfilando i perni dei cardini, non è un difetto di progettazione ma un escamotage del ladro?
      Praticamente il codice di google "imbroglia" il
      sistema di protezione della privacy di Safari,
      inducendolo ad accettare un cookie
      tracciante.Che boccalone, questo Safari, eppure aveva un nome così altisonante! :p
      Poi sarebbero gli utenti Apple a distorcere la
      realtà,
      vero?L'RD-Field dei macachi è qualcosa di fantascientifico :D
      Vabbè, ultimo intervento su sto sito... stavolta
      per
      davvero.Sayonaaaara!Evidentemente non sei tagliato per trollare qua dentro :p
      • aphex twin scrive:
        Re: Bug di Safari??
        Boccalone o no, il congresso chiede chiarimenti a Google , non ad Apple.Tu pensala come vuoi ma e' Google ad aver giocato sXXXXX ed infatti adesso deve difendersi."Don't be evil"
        • sbrotfl scrive:
          Re: Bug di Safari??
          - Scritto da: aphex twin
          Boccalone o no, il congresso chiede chiarimenti a
          Google , non ad
          Apple.

          Tu pensala come vuoi ma e' Google ad aver giocato
          sXXXXX ed infatti adesso deve
          difendersi.

          "Don't be evil"Ecco un chiaro esempio di giramento di frittata :DSi parlava di bug di safari e questo se ne viene fuori con "ma è google il cattivo!" :D
          • aphex twin scrive:
            Re: Bug di Safari??
            - Scritto da: sbrotflAnche tu pensala come vuoi ma ha doversi difendere davanti al congresso e' Google non Apple.
            Si parlava di bug di safari e questo se ne viene
            fuori con "ma è google il cattivo!"
            :DIo me ne vengo fuori ? E' il congresso a ritenere l'azione di Google degna di chiarimenti.Ricorda che anche il solo tentativo di aggirare una protezione è punibile.Poi magari riterranno Apple corresponsabile , e li poi salterà fuori anche il comportamento degli altri browser , ma ad oggi non é cosi.
          • HermanHesse Quello TOSTO! scrive:
            Re: Bug di Safari??
            Il cogresso != informatici.Per favore, svegliatevi: in USA funzionano i $$$ ed Apple
            $$$ ... Guarda a caso adesso salta fuori anche Microsoft con IE.Sono CENTINAIA i siti che utilizzano questi sitemi, sono cose risapute. Inoltre qui si parla subito di "spionaggio"... sveglaitevi, l'unica cosa che "spiano" sono servizi legati a Google e serve per far funzionare la cosa.
          • aphex twin scrive:
            Re: Bug di Safari??
            - Scritto da: HermanHesse Quello TOSTO!
            Il cogresso != informatici.E chi ha mai detto il contrario ?

            Per favore, svegliatevi: in USA funzionano i $$$
            ed Apple
            $$$ ... Guarda a caso adesso salta
            fuori anche Microsoft con
            IE.

            Sono CENTINAIA i siti che utilizzano questi
            sitemi, sono cose risapute. Inoltre qui si parla
            subito di "spionaggio"... sveglaitevi, l'unica
            cosa che "spiano" sono servizi legati a Google e
            serve per far funzionare la
            cosa.Allora non hanno nulla da nascondere e tutto finirà come una bolla di sapone.
Chiudi i commenti