Luna: ESA e NASA insieme per il Gateway di Artemis

Importante stretta di mano confermata tra le due agenzie: obiettivo comune è supportare l'esplorazione lunare, per poi puntare in direzione Marte.
Importante stretta di mano confermata tra le due agenzie: obiettivo comune è supportare l'esplorazione lunare, per poi puntare in direzione Marte.

Dopo aver scoperto che c’è acqua sulla Luna, l’agenzia aerospaziale americana annuncia oggi di aver trovato un accordo per collaborare con quella europea su un’iniziativa legata al progetto Artemis che entro i prossimi anni riporterà il genere umano sul nostro satellite: NASA ed ESA insieme per il Gateway.

Progetto Artemis: ESA e NASA per il Gateway verso la Luna

Si mira a creare insieme quella che viene definita una “architettura dinamica e sostenibile” per l’esplorazione lunare. L’obiettivo dichiarato, di più lungo termine, è quello di far leva sulle potenzialità di partnership come questa per puntare oltre la Luna, in direzione Marte.

Questo accordo è importante in un’ottica di sviluppo più ampia attraverso la quale gli Stati Uniti collaborano con partner internazionali per un’esplorazione lunare sostenibile e per dimostrare le tecnologie necessarie a una futura missione verso Marte.

Il Gateway del progetto Artemis

Con la stretta di mano ufficializzata oggi ESA si impegna a contribuire mettendo a disposizione i moduli abitativi e quelli da destinare alle operazioni di rifornimento oltre che a lavorare sul miglioramento dei sistemi di comunicazione fra la Terra e il nostro satellite. Fornirà inoltre a NASA due European Service Module aggiuntivi per il veicolo spaziale Orion che sarà impiegato proprio nell’ambito dell’iniziativa Artemis.

Oltre che per il supporto delle missioni sulla Luna, il Gateway fungerà da laboratorio per il test delle tecnologie in vista del viaggio verso il pianeta rosso. Tra queste quelle inerenti il controllo remoto e l’utilizzo di sistemi autonomi avanzati.

Fonte: NASA
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti