Il malware Joker è tornato: ecco le app che lo diffondono

Il malware Joker è tornato: ecco le app che lo diffondono

Il malware Joker torna su Google Play Store: individuate (e rimosse) 4 applicazioni che diffondono il temuto virus su smartphone Android.
Il malware Joker torna su Google Play Store: individuate (e rimosse) 4 applicazioni che diffondono il temuto virus su smartphone Android.

Il malware Joker è una vecchia conoscenza per gli utenti smartphone, visto che è stato rilevato per la prima volta nell’ormai lontano 2017.

A quanto pare però, questo è riapparso su Play Store di recente. Il software malevolo, uno dei preferiti dai criminali informatici, consente di impossessarsi dei telefoni Android delle vittime. Questo viene diffuso attraverso la classica tecnica legata ai trojan, favorito da alcune app individuate su Google Play Store.

Stando a quanto affermato dalla società di ricerca sulla sicurezza informatica Pradeo, le app sono:

  • Smart SMS Messages
  • Blood pressure monitor
  • Voice language translator
  • Quick text messages.

Le stesse sono state prontamente rimosse dallo store una volta individuate. Questo però, non basta per far dormire sonni tranquilli agli utenti. Stando ai numeri raccolti, le 4 applicazioni hanno raccolto nel complesso più di 100.000 download. Ciò significa che, una parte significativa di questi utenti, sono stati infettati da Joker.

Per prevenire questo tipo di attacco la prudenza non basta: un ottimo antivirus, in tal senso, può fare la differenza.

Come contrastare il malware Joker

In origine, il malware in questioni lavorava attraverso SMS. Con la sua evoluzione, Joker ha cominciato ad agire diversamente, leggendo notifiche e acquisendo schermate dai dispositivi delle ignare vittime.

Non solo: questo agente è in grado di leggere SMS, effettuare chiamate e ottenere qualunque tipo di informazione dal telefono compromesso. Stando ai ricercatori, è importante limitare i danni disinstallando immediatamente, anche se questo può non essere sufficiente per evitare problemi.

Adottare soluzioni come PANDA DOME ADVANCED 2022 può aiutare a prevenire efficacemente non solo questo malware, ma anche tutti i principali pericoli del Web.

Non stiamo parlando di un semplice antivirus, visto che questo pacchetto include:

  • un sistema di protezione in tempo reale per dispositivi Android;
  • una VPN da 150 MB al giorno;
  • protezione dell’identità (utile per effettuare acquisti online in totale sicurezza).

Oltre a diverse utilità anche per sistemi operativi Windows e non solo. A rendere ancora più interessante PANDA DOME ADVANCED 2022 è il suo costo: grazie all’attuale sconto del 50% infatti, è possibile ottenere tutta la protezione di questo antivirus per appena 17,49 euro all’anno.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 11 lug 2022
Link copiato negli appunti