Mantle Network v2 lancia Sepolia: Celestia e InQubeta, impulso agli investimenti

Mantle Network v2 lancia Sepolia: Celestia e InQubeta, impulso agli investimenti

Mantle (MNT), la recente piattaforma modulare Ethereum Layer 2, ha implementato Sepolia, la V2 della sua rete di test: novità anche da InQubeta.
Mantle Network v2 lancia Sepolia: Celestia e InQubeta, impulso agli investimenti
Mantle (MNT), la recente piattaforma modulare Ethereum Layer 2, ha implementato Sepolia, la V2 della sua rete di test: novità anche da InQubeta.

Mantle (MNT), la piattaforma modulare Ethereum Layer 2 lanciata di recente, ha implementato Sepolia, la V2 della sua rete di test. Mantle ha presentato la rete di prova v2 la scorsa settimana, annunciando che avrebbe introdotto sviluppi come le transazioni senza gas e aumentato l’efficienza delle transazioni. Questi aggiornamenti potrebbero innescare una massiccia corsa al rialzo per il token MNT, soprattutto ora che l’impatto degli ETF sul prezzo delle criptovalute ha aumentato il sentimento rialzista.

Un altro effetto positivo della decisione della SEC riguardo agli ETF su Bitcoin è il rialzo di mercato che ha visto l’impennata degli altcoin. Questo mese, Celestia (TIA) e InQubeta (QUBE) sono tra le più performanti. TIA ha registrato un’impennata di oltre il 120% quest’anno e QUBE è in crescita del 16% nella prevendita in corso. Queste performance indicano che gli investitori stanno mostrando un forte interesse per entrambe le piattaforme.

Esploriamo il lancio della testnet di Mantle e parliamo del crescente slancio di Celestia e InQubeta.

Il successo della piattaforma di InQubeta (QUBE) suggerisce un momento rialzista esplosivo

InQubeta è una delle piattaforme di criptovalute lanciate lo scorso anno, quando la tendenza dell’AI ha raggiunto nuove vette. L’approccio innovativo di InQubeta nei confronti dell’intelligenza artificiale l’ha spinta a una crescita costante, soprattutto nella fase di ICO di criptovalute QUBE. Il potenziale rendimento del settore AI è stato enorme. Dal momento che InQubeta offre un modo per investirvi, gli investitori riconoscono ora InQubeta come il migliore investimento in criptovalute per fare milioni.

InQubeta collabora con startup di AI per sviluppare NFT che rappresentano opportunità di investimento nelle tecnologie AI. Il compito di InQubeta è quello di frazionarli e quotarli sul suo mercato di NFT per essere acquistati dai titolari di QUBE. Le startup di intelligenza artificiale ottengono finanziamenti attraverso questo canale, mentre i titolari di QUBE vengono ricompensati con opportunità di investimento a prova di futuro.

Dallo scorso anno, la crescita della piattaforma è stata in costante aumento, suscitando l’interesse di privati e istituzioni per il suo evento ICO di criptovalute. InQubeta ha venduto oltre 732 milioni di token QUBE e ha raccolto oltre 8,4 milioni di dollari. QUBE è passato da 0,007 $ a 0,0224 $ nelle fasi di prevendita, facendo guadagnare ai primi investitori oltre il 220% di rendimento. Fortunatamente per i nuovi investitori, la raccolta non sta rallentando. QUBE è ancora pronta a raggiungere 0,0308 $ prima di essere quotata sugli exchange. Questo offre agli investitori il migliore investimento in criptovalute per guadagnare oltre il 33%.

La tendenza rialzista di Celestia (TIA) aumenta le sue possibilità di raggiungere nuovi massimi

Celestia è salita grazie alle sue impressionanti performance dopo il suo debutto nel settore. Dal lancio della sua mainnet, TIA è salita alle stelle di oltre il 1.900%, raggiungendo il massimo storico di 20 $ all’inizio di quest’anno. Sebbene da allora TIA sia scesa del 19%, la decisione della SEC riguardo agli ETF su Bitcoin ha introdotto un sentimento rialzista per Celestia. È possibile che l’attuale correzione del prezzo stia preparando TIA a raggiungere la soglia dei 30 $.

Celestia ha anche migliorato la sua mainnet, rendendola una delle migliori criptovalute in cui investire nel primo trimestre del 2024. Il volume di trading di TIA continua a salire, registrando una crescita stimata del 20% ogni giorno. Nonostante le previsioni di prezzi ribassisti in arrivo per Celestia, l’impatto degli ETF sui prezzi delle criptovalute potrebbe innescare una corsa rialzista per il token.

Mantle (MNT) continua a stupire gli investitori con il lancio di V2 Testnet

Il lancio della Mantle Network Alpha Mainnet è stato uno degli sviluppi più in voga nel 2023. Il lancio ha dato un impulso rialzista al token MNT, facendolo salire. Ora la rete ha presentato la seconda versione della sua rete di prova, Sepolia. Quest’ultima versione è un aggiornamento significativo della piattaforma Mantle, che consente un’iper-scalabilità e commissioni di transazione ridotte. Grazie a questo aggiornamento, il token MNT abbandonerà il contratto ERC-20 e si comporterà come Ethereum (ETH).

Conclusione

Considerato il modo in cui i mercati hanno mostrato prezzi favorevoli in questi giorni, il lancio del testnet di Mantle conferma che il mercato delle criptovalute si sta preparando a un’impennata. Celestia e InQubeta sono perfettamente posizionate per beneficiare di questo rialzo. InQubeta ha già registrato un’impennata di oltre il 220% e, se manterrà questo slancio, QUBE potrebbe rendere gli investitori milionari al momento del lancio. La prevendita è ancora disponibile, con un bonus del 15% su ogni acquisto.

 

Visita la prevendita di InQubeta

Unisciti alle community di InQubeta

 

 

In collaborazione con LocxLabs

Punto Informatico non accetta alcuna responsabilità per eventuali errori su questo sito Web (comprese omissioni o materiale inesatto). Punto Informatico non è altresì responsabile per eventuali perdite derivanti da trading o investimento subite dai visitatori.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 24 gen 2024
Link copiato negli appunti