Mastercard Touch Card, la carta per ciechi e ipovedenti

La Mastercard Touch Card per ciechi e ipovedenti

Una carta di pagamento caratterizzata da un sistema di incisioni per consentire a chi soffre di problemi alla vista di riconoscerla facilmente.
Una carta di pagamento caratterizzata da un sistema di incisioni per consentire a chi soffre di problemi alla vista di riconoscerla facilmente.

Secondo l'OMS, nel mondo, oltre 2,2 miliardi di persone si trovano ogni giorno a dover fare i conti con problemi alla vista. È a loro che tende una mano la nuova iniziativa messa in campo da Mastercard, che oggi annuncia il debutto di Touch Card, una particolare carta di pagamento, più semplice da riconoscere attraverso il tatto, grazie all'impiego di un particolare sistema.

Pagamenti e inclusività: la Touch Card di Mastercard

L'accorgimento adottato è tanto semplice quanto efficace: facendo leva sul design, vengono apportate incisioni sul lato frontale che aiutano i consumatori ciechi e ipovedenti a individuare senza incertezze la carta che intendono utilizzare, distinguendo immediatamente tra quelle di credito (incisione rotonda), di debito (incisione larga e squadrata) e prepagata (incisione triangolare). Garantita la piena compatibilità con tutti i POS e gli sportelli ATM.

La Touch Card di Mastercard, carta di pagamento pensata per ciechi e ipovedenti

L'iniziativa ha ricevuto nel Regno Unito l'approvazione del Royal National Institute of Blind People e negli Stati Uniti quella del VISIONS/Services for the Blind and Visually Impaired. La realizzazione è avvenuta in partnership con IDEMIA, società che già si occupa di progettare patenti di guida a schede mobili e metodi di pagamento biometrici.

Nel comunicato giunto in redazione, Mastercard sottolinea come il lancio di Touch Card si inserisca tra i progetti messi in campo a sostegno dell'inclusività, così come il debutto di True Name, carta di pagamento che risponde alle esigenze delle comunità transgender e non binarie.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti