Mayflower Autonomous Ship: al timone c'è l'IA

Quattrocento anni fa partiva l’avventura della Mayflower, la nave che portò i padri pellegrini sul continente americano ove di fatto nacquero gli Stati Uniti d’America. Alla simbolica distanza di 400 anni esatti, dallo stesso porto di Plymouth, è partita la prima nave a guida autonoma: la Mayflower Autonomous Ship (MAS).

Mayflower Autonomous Ship

Il progetto nasce dalla collaborazione tra IBM e ProMare dopo un lavoro lungo due anni. La Mayflower Autonomous Ship è un trimarano che nasce come strumento di studio a disposizione dell’oceanografia, per studiare i cambiamenti climatici, l’inquinamento delle acque e la salubrità della fauna marina.

L’imbarcazione è arricchita da oltre 30 sensori e 6 videocamere, quanto basta per sostituire completamente la presenza umana a bordo. Lunghezza di 15 metri, larghezza di 6,2 metri, 5 tonnellate di peso complessivo e motore ibrido con alimentazione solare. La guida è completamente affidata all’hardware di bordo ed alla capacità di scrutare l’orizzonte in cerca di possibili pericoli. Le informazioni meteo, l’analisi dello stato di navigazione e le istruzioni ricevute saranno gli input che la Mayflower Autonomous Ship potrà analizzare per stabilire rotta e ritmo di viaggio.

Questo primo prototipo ha scopi scientifici dichiarati, ma offrirà a IBM moltissime informazioni utili a comprendere quando e se si potrà realmente approdare ad una guida autonoma sui mari anche per il trasporto di merci o persone. La prospettiva è chiaramente interessante, perché si potrebbero ridurre costi e rischi migliorando l’efficienza di un settore che sotto molti punti di vista ha ancora ampi margini di innovazione davanti a sé.

La prossima sfida sarà lanciata nella primavera del 2021: attraversare l’oceano, per arrivare laddove l’uomo approdò 400 anni or sono per costruire il proprio futuro. Il nome Mayflower, prima ancora di essere un ricordo, è un’ambizione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

20 09 2020
Link copiato negli appunti