McAfee, update col boomerang

Uno sviluppatore potrebbe decidere di far causa all'azienda che ha considerato il suo software una backdoor, con notevoli conseguenze sui clienti. Un caso unico?


Roma – Un software comprato e personalizzato da molti provider nel mondo consente agli utenti internet di configurare facilmente e rapidamente la connessione alla rete. Un software che per alcuni giorni è stato considerato dai programmi di sicurezza di McAfee alla stregua di un trojan capace di installare una backdoor sui PC degli utenti.

In seguito a questo errato “convincimento”, che cioè il programmino fosse effettivamente un pericoloso strumento diffuso da abili cracker , l’autore del software, Mark Griffiths di Brisbane, sostiene di aver subìto numerose perdite.

Griffiths ha spiegato di aver ricevuto segnalazioni dai propri clienti americani fin dal primo momento, quando l’aggiornamento McAfee che conteneva l’errore è stato diffuso. La cosa si è poi estesa via via ad altri suoi clienti in giro per il mondo.

Il programmatore ritiene non solo di aver perso almeno metà del reddito mensile che gli deriva dalla diffusione del suo software ma anche che alcuni propri clienti hanno perso migliaia di dollari perché, come conseguenza dell’aggiornamento antivirus , molti abbonati non sono riusciti a connettersi ad Internet.

McAfee ha fin qui risposto che esiste un servizio messo a disposizione degli sviluppatori che consente loro di certificare quei programmi in McAfee per impedire che succedano cose del genere. Una risposta che però non basta a Griffiths che ha affermato di non escludere di ricorrere alle vie legali per rientrare dei danni , indipendentemente dal fatto che, giorni dopo la sua segnalazione, McAfee sia tornata sui suoi passi e risolto l’errore.

La domanda che si è posto qualcuno in queste ore commentando l’accaduto va rilanciata: se non fosse stato un software di quel tipo ad essere bloccato, chi e quando se ne sarebbe accorto? Ma c’è anche un’altra domanda da porsi: quanto spesso succede che un programma del tutto legittimo venga censurato da sistemi di sicurezza fallaci?

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: Già i film di SKYCinema
    - Scritto da: Anonimo
    Si tenga pure il suo decoder blindato Merdoc
    io hai miei bambini se li avrò lie magari mandali anche a scuola....:p
  • Anonimo scrive:
    Re: LA DURA LEGGE DEL MENGA
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Giusto per par condicio, ti rammento che

    quando iniziò la (dis)avventura
    sky,

    Fassino e compagnia andarono sorridenti
    a

    far visita al caro amico Murdoch. Ti
    faccio

    notare che sul canale tg di sky non

    c'è Emilio fede ma l'Annunzata e
    il

    Giulietto Chiesa, per citare i
    più

    famosi. Mi pare che di cangolini

    scodinzolanti ce ne è
    dappertutto!

    E questo dove l'hai letto?? Citare la fonte
    prego..... altrimenti siamo capaci tutti di
    dire quello che più ci fa comodo.vero.... allora.... per quanto riguarda fassino e c. basta andare a rileggersi qualche quotidiano dell'epoca.per l'annunziata e c., invece, basta leggere i "titoli di coda" dei tg sky....ciao caro.... e non rosicare ;)
  • rumenta scrive:
    Re: LA DURA LEGGE DEL MENGA
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: ryoga

    NON SONO QUELLO ACUI HAI RISPOSTO.

    Quindi te ne potevi anche stare zitto.


    Hai ragione.... Prodi non c'entra mai...

    l'unico SOLO colpevole di TUTTI i mali
    del

    mondo e' Berlusconi.

    MA FAMMI IL PIACERE....sembri appena
    uscito

    dal PMLI.

    Certo che mi sembra abbastanza logico visto
    che 2 + 2 fa ancora 4. Quindi Berlusconi
    è quello che coi soldi dei cittadini
    si sta facendo i propri affari e sta
    cercando di diffondere la piattaforma del
    digitale terrestre per poi venderci le
    partite del prossimo campionato di calcio e
    farci dei bei milioni di euri di ricavo. UNa
    delle società che produce decoder ha
    vari azionisti tra i quali anche merdaset.
    VIsto che in Italia anche se tutto va male
    l'importante è che la propria squadra
    vinca alla domenica....lol.... e allora dove sarebbe il problema?se ci sono dei fes..... hemmm.... degli "sportivi" che al posto del cervello hanno un pallone e sono disposti a spendere fior di quattrini per vedere 22 "cosi" che corrono in mutande dietro un pallone.... che paghino.come diceva il grande Barnum, nasce un fesso ogni minuto.e poi ti scandalizzi ancora di certe cose.... devi essere o molto giovane o dalla memoria molto corta, dato che in Italia queste cose sono SEMPRE successe..... e sempre succederanno, ne riparleremo dopo la fine NON di questa legislatura, ma di quella dopo, quella che gestiranno le sinistre.ci vorrà un pò di tempo, ma anche tu capirai.... peccato che ormai sarà troppo tardi:D
  • rumenta scrive:
    Re: LA DURA LEGGE DEL MENGA
    - Scritto da: Anonimo

    Gasparri puo ben poco contro Murdoch ...

    infatti (e se leggi una rivista
    italiana che

    si chiama satellite lo spiega) Murdoch
    ha

    ottenuto l'autorizzazione dalla

    comunità europea per fare un

    monopolio in italia, e ha ottenuto non
    solo

    il permesso di fare un bel monopolio ma

    anche "l'obbligo" di garantire che non
    ci

    siano collegamenti pirata (e il tuo caro

    amico, che ai tempi era il presidente
    della

    comunità europea... indovina un
    po...

    non ha fatto nulla! ... forse perche gli

    andava bene cosi!!!... quindi come vedi
    di

    maiali ce ne sono parecchi)

    Gasparri va a nozze con in potenti di turno,
    ovvero Berlusco e Merdock. Poi Prodi cosa
    centra? C'è una commissione per
    l'antitrust e per la concorrenza, non
    è che Prodi debba sempre per forza
    centrare con qualsiasi cosa di storto venga
    fatto in Europa.allora spiegami perchè prodi può NON sapere tutto quel che fanno i suoi collaboratori (o le agenzie collegate alla commissione che presiede) mentre questo al berlusca NON è permesso.....ma tu pensi DAVVERO che col mortadellone cambierà qualcosa???povero illuso..... svegliaaa..... sono tutti ugualiiiii.....
  • Anonimo scrive:
    Re: LA DURA LEGGE DEL MENGA
    - Scritto da: ryoga

    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: ryoga


    NON SONO QUELLO ACUI HAI RISPOSTO.

    Quindi te ne potevi anche stare zitto.

    Peccato che al mio "libero" pensiero ci
    tengo e sono anche abbastanza "maturo" da
    firmarmi e non da girare tra migliaia di
    "anonimi".


    Certo che mi sembra abbastanza logico
    visto

    che 2 + 2 fa ancora 4. Quindi Berlusconi

    è quello che coi soldi dei
    cittadini

    si sta facendo i propri affari e sta

    cercando di diffondere la piattaforma
    del

    digitale terrestre per poi venderci le

    partite del prossimo campionato di
    calcio e

    farci dei bei milioni di euri di
    ricavo. UNa

    delle società che produce
    decoder ha

    vari azionisti tra i quali anche
    merdaset.

    VIsto che in Italia anche se tutto va
    male

    l'importante è che la propria
    squadra

    vinca alla domenica....

    E' bello vedere come le vostre teorie siano
    tutte incentrate su un singolo male.
    Magari per voi anche l'11 Settembre 2001 e'
    stato a causa di Berlusconi.
    Mi chiedo se al governo italiano c'e' un
    intero schieramento di politici o un uomo
    solo e se tale schieramento sia stato scelto
    dal popolo o da un uomo solo.




    Mi spieghi in che modo da un
    vantaggio


    superiore a quello della Rai?

    Perchè la RAI deve comprarsi
    altre

    frequenze spostare i palinsesti su altri

    canali che aveva già via
    satellite.

    Poi non è strutturalmente
    preparata

    ad un salto del genere. Poi il suo

    amministratore, il fido Cattaneo,
    è

    un manager che ha iniziato la sua
    carriera

    in Mediaset ed è stato messo li
    da

    Silvio. Vuoi che in futuro lo danneggi?

    Anche la Mediaset deve comprarsi altre
    frequenze, spostare i palinsesti su altri
    canali etc.etc.
    Se poi la Rai non e' strutturalmente
    preparata, son problemi suoi e non causati
    da Silvio.
    Che Cattaneo ha lavorato per Silvio
    significa poco e nulla.
    Pure io ho cambiato 2 datori di lavoro e
    stai sicuro che OGGI, se li incontro per
    strada di sicuro non vado da loro a
    stringergli la mano.



    Te invece sembri uno appena uscito
    dal


    PMLI..... non offenderti eh! :D

    Detto da uno come te è un vanto.

    :) Ecco dicevo io..... fa una cosa....va in
    Francia....li proteggono quelli come
    te....anche se commetti qualche omicidio. meglio qui... li fanno presidenti del consiglio
  • Anonimo scrive:
    Re: LA DURA LEGGE DEL MENGA
    - Scritto da: Anonimo

    Ma sveglia tu, da come parli sembri il

    fattorino di Gasparri. Con il Giornale e

    Libero sotto braccio.

    Ecco quello che arriva dopo aver letto
    repubblica e quindi pensa di essere
    informato ed intellettuale.
    Fattorino di Prodi porta na mortadella va e
    paga la tassa sull' europa.meglio mortadella che gasparagi
  • Anonimo scrive:
    Re: Murdoch, Gasparri e Urbani
    - Scritto da: Anonimo
    Hai dimenticato Berlusconi. A quando?? Fra
    un'anno circa con il DTT potrai comprarti i
    singoli eventi, film e partite a 2/3 euro.
    Pensa poi quando crackeranno il tutto!!io vorrei comprare una bandana. E' possibile farlo subito e senza DDT?
  • ryoga scrive:
    Re: LA DURA LEGGE DEL MENGA
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: ryoga

    NON SONO QUELLO ACUI HAI RISPOSTO.
    Quindi te ne potevi anche stare zitto.Peccato che al mio "libero" pensiero ci tengo e sono anche abbastanza "maturo" da firmarmi e non da girare tra migliaia di "anonimi".
    Certo che mi sembra abbastanza logico visto
    che 2 + 2 fa ancora 4. Quindi Berlusconi
    è quello che coi soldi dei cittadini
    si sta facendo i propri affari e sta
    cercando di diffondere la piattaforma del
    digitale terrestre per poi venderci le
    partite del prossimo campionato di calcio e
    farci dei bei milioni di euri di ricavo. UNa
    delle società che produce decoder ha
    vari azionisti tra i quali anche merdaset.
    VIsto che in Italia anche se tutto va male
    l'importante è che la propria squadra
    vinca alla domenica....E' bello vedere come le vostre teorie siano tutte incentrate su un singolo male.Magari per voi anche l'11 Settembre 2001 e' stato a causa di Berlusconi.Mi chiedo se al governo italiano c'e' un intero schieramento di politici o un uomo solo e se tale schieramento sia stato scelto dal popolo o da un uomo solo.

    Mi spieghi in che modo da un vantaggio

    superiore a quello della Rai?
    Perchè la RAI deve comprarsi altre
    frequenze spostare i palinsesti su altri
    canali che aveva già via satellite.
    Poi non è strutturalmente preparata
    ad un salto del genere. Poi il suo
    amministratore, il fido Cattaneo, è
    un manager che ha iniziato la sua carriera
    in Mediaset ed è stato messo li da
    Silvio. Vuoi che in futuro lo danneggi?Anche la Mediaset deve comprarsi altre frequenze, spostare i palinsesti su altri canali etc.etc.Se poi la Rai non e' strutturalmente preparata, son problemi suoi e non causati da Silvio.Che Cattaneo ha lavorato per Silvio significa poco e nulla.Pure io ho cambiato 2 datori di lavoro e stai sicuro che OGGI, se li incontro per strada di sicuro non vado da loro a stringergli la mano.

    Te invece sembri uno appena uscito dal

    PMLI..... non offenderti eh! :D
    Detto da uno come te è un vanto.:) Ecco dicevo io..... fa una cosa....va in Francia....li proteggono quelli come te....anche se commetti qualche omicidio.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma perché...
    direi di no.Noi italiani siamo destinati ad essere sempre servi di qualcuno, ma l'importante è che alla domenica ci facciano vedere tanto bel calcio...
  • Anonimo scrive:
    Ma perché...
    ... in Italia non possiamo avere una ditta italiana (o magari di più) che ci faccia le cose?Sky, Vodafone... svendiamo tutto agli stranieri.Ma nelle tasche degli italiani non torna mai niente?
  • Anonimo scrive:
    Re: Già i film di SKYCinema
    Ma è fondamentale avere Sky...la maggior parte delle family tengono Sky per i canali di cartone animati ... visto i cinema fanno pena... io vorrei personalmente una decoder Tv dove comperare qualche partita o film a prezzo buono guardarmi qualche documentario interessante senza spendere tutti quei soldi per i pacchetti. Si tenga pure il suo decoder blindato Merdoc io hai miei bambini se li avrò li farò vedere le raccolte di Aidi in DVD o divx...w la tv libera
  • Anonimo scrive:
    Re: Murdoch, Gasparri e Urbani
    Hai dimenticato Berlusconi. A quando?? Fra un'anno circa con il DTT potrai comprarti i singoli eventi, film e partite a 2/3 euro. Pensa poi quando crackeranno il tutto!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Teneteveli cosi come li avete voluti

    Il calcio é l'oppio degli italianiNon a caso ce ne vogliono propinare sempre di più, partite al venerdì, al sabato e alla domenica a tutte le ore. Non se ne può più. E poi c'è anche chi ne fa una questione di grande prestigio, vedi l'amico Silvio e il suo Milan 'stellare', che con lui ha vinto tutto.
  • 3p scrive:
    Re: Teneteveli cosi come li avete voluti
    - Scritto da: soulista
    Il calcio é l'oppio degli italianiE costa pure molto di più, socialmente soprattutto.
  • Anonimo scrive:
    Re: E' passato il padrone a parlare
    E gli ha gettato un po' di caramelline per tenerseli buoni i suoi servi....
  • Anonimo scrive:
    Re: LA DURA LEGGE DEL MENGA
    - Scritto da: ryoga
    NON SONO QUELLO ACUI HAI RISPOSTO.Quindi te ne potevi anche stare zitto.
    Hai ragione.... Prodi non c'entra mai...
    l'unico SOLO colpevole di TUTTI i mali del
    mondo e' Berlusconi.
    MA FAMMI IL PIACERE....sembri appena uscito
    dal PMLI.Certo che mi sembra abbastanza logico visto che 2 + 2 fa ancora 4. Quindi Berlusconi è quello che coi soldi dei cittadini si sta facendo i propri affari e sta cercando di diffondere la piattaforma del digitale terrestre per poi venderci le partite del prossimo campionato di calcio e farci dei bei milioni di euri di ricavo. UNa delle società che produce decoder ha vari azionisti tra i quali anche merdaset. VIsto che in Italia anche se tutto va male l'importante è che la propria squadra vinca alla domenica....
    Mi spieghi in che modo da un vantaggio
    superiore a quello della Rai?Perchè la RAI deve comprarsi altre frequenze spostare i palinsesti su altri canali che aveva già via satellite. Poi non è strutturalmente preparata ad un salto del genere. Poi il suo amministratore, il fido Cattaneo, è un manager che ha iniziato la sua carriera in Mediaset ed è stato messo li da Silvio. Vuoi che in futuro lo danneggi?
    Quali giornali? Repubblica, Manifesto
    e...... ?Praticamente tutti, era una notizia di pubblico dominio.
    Te invece sembri uno appena uscito dal
    PMLI..... non offenderti eh! :DDetto da uno come te è un vanto.
  • Anonimo scrive:
    Re: LA DURA LEGGE DEL MENGA
    - Scritto da: Anonimo
    Giusto per par condicio, ti rammento che
    quando iniziò la (dis)avventura sky,
    Fassino e compagnia andarono sorridenti a
    far visita al caro amico Murdoch. Ti faccio
    notare che sul canale tg di sky non
    c'è Emilio fede ma l'Annunzata e il
    Giulietto Chiesa, per citare i più
    famosi. Mi pare che di cangolini
    scodinzolanti ce ne è dappertutto!E questo dove l'hai letto?? Citare la fonte prego..... altrimenti siamo capaci tutti di dire quello che più ci fa comodo.
  • Terra2 scrive:
    Re: Già i film di SKYCinema

    Vabbe' ma di quello che piace a te chi se ne frega
    scusa? Quei film erano film di qualità, poi se a te
    non sono piaciuti è un altro paio di maniche.Discorso accettabile... in un forum comunque si esprimono opinioni... di solito... non tutte devono piacerti per forza :)
    L'importante però è che si
    producano film esteticamente accettabili,
    anche film commerciali, purtroppo da noi si
    fanno solo film con una coppia innamorata
    che poi va in crisi, o i trentenni manager
    in crisi, o i trentenni disoccupati in crisi ecc...Sarà che c'è crisi? :-)Comunque il punto era più o meno quello... l'estetica non è tutto ma ormai è una componente indispensabile.Tra l'altro, anche se ha il suo prezzo, non è irraggiungibile. Germania, Francia ed inghilterra sono al pari con gli USA... ma gli stessi risultati li ottengono anche paesi che, differentemente dall'Italia, non hanno mai avuto una enorme tradizione cinematografica (Svezia, Australia Hong Kong, Corea, Vietnam, etc.). Persino il Giappone che negli ultimi 20 anni ha sfornato solo telenovela con l'idol di turno e combattimenti tra mostri di gomma è riuscita a correggere il tiro negli ultimi 4/5 anni! Moretti ha sempre dimostrato come si possano fare film piacevoli anche con mezzi minimi, e 3/4 film decenti all'anno ci sarebbero anche... ma se il trailer ha la povertà visiva di un filmetto in super8 anni 70, a tanti (a me per primo) passa la voglia di spendere 7 euro per vedere un film che guardato in TV (in grado di cancellare molti difetti) acquista addirittura qualità. Se Urbani volesse fare davvero qualcosa di buono per il cinema italiano, moltiplicherebbe le scuole di cinema. Visto che da 50 anni ce n'è solo una in tutta Italia (http://www.snc.it/), è a Roma, ed i partecipanti sono tutti ampiamente raccomandati! La lotta alla pirateria è una inutile battaglia contro i mulini a vento (e lo sanno anche loro).E' solo un diversivo per puppare soldi, tenere contente le majors e far vedere che "qualcosa" lo si sta facendo. Mentre aprire una scuola di cinematografia per regione, anche se utile, sarebbe tremendamente più dispendioso e farebbe molto meno rumore.Infine, Gasparri ed Urbani, si esibiscono nella solita leccata di piedi a Murdock... uno che gli frega pochissimo del cinema italiano, e che certamente preferisce avere pacchi di blockbuster USA da trasmettere su Sky per fare grana ed abbonamenti.
    Per non parlare poi dei film con BoldiE che dire di quelli che vogliono rivalutare la cinematografia dei fratelli Vanzina?
  • Anonimo scrive:
    Re: Già i film di SKYCinema
    - Scritto da: Terra2
    Chaplin sapeva affrontare temi più
    drammatici senza necessariamente gonfiarti i
    testicoli come 2 zeppelin.
    Vabbe' ma di quello che piace a te chi se ne frega scusa? Quei film erano film di qualità, poi se a te non sono piaciuti è un altro paio di maniche. L'importante però è che si producano film esteticamente accettabili, anche film commerciali, purtroppo da noi si fanno solo film con una coppia innamorata che poi va in crisi, o i trentenni manager in crisi, o i trentenni disoccupati in crisi ecc... Per non parlare poi dei film con Boldi
  • gerry scrive:
    Re: Che si sono detti?
    - Scritto da: soulista
    P.S.
    Ma hannibal smith non é quello de "il
    silenzio degli innocenti"?
    :DNo, quello è Hannibal Lecter :D
  • chef scrive:
    Re: Quando loro sorridono...
    ... a noi ci frizza il c..0
  • Anonimo scrive:
    x il moderatore
  • ryoga scrive:
    Re: Teneteveli cosi come li avete voluti....
    Primo : Molto probabilmente non mi riferivo a te dato che il decoder l'hai spedito al mittente.Io mi incazzo solo quando vedo gente che sbraita a destra e a sinistra ma poi alla fine si adegua a tutto cio' che gli passa il convento.E' stato fatto con il DL Urbani e si sta avverando con lo Skybox.Personalmente, non sono abbonato a Sky e nessuno della mia famiglia lo e' ( IMPOSIZIONE! ), ma conosco molti che si lamentano e hanno a casa il gioiellino pronti a metterlo in funzione.
  • Anonimo scrive:
    Il teatrino all'italiana.
  • Anonimo scrive:
    Re: Che si sono detti?
  • Anonimo scrive:
    Re: Che si sono detti?
    :|:):DFantastica.... sara' che anchio i primi tempi che nominavano Murdock nei Tg non riuscivo ad evitare di pensare a quello dell'A-team...LOL
  • Anonimo scrive:
    Re: Già i film di SKYCinema
    haah mi fate riderese non vi piacciono allora andate al blockbuster a nolleggiarvi una cagata qualsiasi ed evitate di esprimere ridicoli commenti al neorealismo italiano.
  • Terra2 scrive:
    Re: Già i film di SKYCinema

    Ma no, ci sono almeno quello sugli Italiani
    e gli Europei e quello sulle Olimpiadi.
    Ne hanno trasmesso spezzoni su Super Quark e
    credo che li possa scaricare in formato
    Flash anche dal sito di Bruno Bozzetto:
    www.bozzetto.com /Se non vado errato l'ultimo lungometraggio a cartoni risale al 68. Fa animazioni per Quark, qualche pubblicità, ed altre cosucce in flash (scaricate da tempo).Cosine belle da vedere ma che mi riempiono di malinconia nel pensare cosa avrebbe potuto fare negli ultimi 3 decenni se solo ne avesse avuto possibilità ed i mezzi.Dal punto di vista artistico, per me, uno come Bozzetto vale almeno una decina di Walt Disney.

    ma se il capolavoro di De Sica (attore fenomenale)

    è stato "Ladri di biciclette"...
    Meglio lui che il figlio...Quello sta sprecando anche quel poco di talento genetico che si è ritrovato gratis in tasca...
  • Anonimo scrive:
    Re: Compiacenti servi del Dio denaro
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo

    Oppure proviamo a

    votare dall'altra parte..

    L'altra parte è uguale. Forse i
    radicali -- anche se non mi piacciono
    particolarmente -- sono meno influenzati dal
    potere economico.mah pensa ai miliardi per la copertura del dibattito parlamentare...poi hanno pubblicato un libro dove si documenta come il PR sia ormai una holding tecnologica con call center per raccolta fondi e referendaristi precari a pago, credo da kaos edizioni...
  • soulista scrive:
    Re: Che si sono detti?
    - Scritto da: gerry

    Come minimo si sarà chiesto
    perchè tra i collaboratori di Murdoch
    non c'erano anche Hannibal Smith, Sberla e
    P.E. Barracus!AAAARGH!Mitticco!P.S.Ma hannibal smith non é quello de "il silenzio degli innocenti"?:D
  • soulista scrive:
    Re: Teneteveli cosi come li avete voluti....
    - Scritto da: ryoga
    Che volete?
    Di cosa discutete?

    Vi inca**ate, urlate, sbraitate, vi mostrate
    esterefatti, ma appena Sky vi ha detto che
    vi porta un decoder gratis, subito avete
    chiamato per sapere quando vi arrivera' quel
    nuovo decoder per poter sfoggiare un nuovo
    apparecchio in salotto.E' vero. Per quanto rumore facciano, penso siano davvero in pochi quelli che si lamentano di Sky: la maggioranza non riesce a guardare più in la del proprio naso e chi se ne frega se si passa sopra la libertà di espressione e di concorrenza se poi hai tutte le partite di serie A, B, C1 e 'Cci Tua con un unico decoder.Il calcio é l'oppio degli italiani
  • Anonimo scrive:
    Re: LA DURA LEGGE DEL MENGA
    - Scritto da: Anonimo
    Giusto per par condicio, ti rammento che
    quando iniziò la (dis)avventura sky,
    Fassino e compagnia andarono sorridenti a
    far visita al caro amico Murdoch. Ti faccio
    notare che sul canale tg di sky non
    c'è Emilio fede ma l'Annunzata e il
    Giulietto Chiesa, per citare i più
    famosi. Mi pare che di cangolini
    scodinzolanti ce ne è dappertutto!informarsi prima di parlare non farebbe male, SKY ha una comoda (permette di raggiungere l'utente SAT italiano medio meglio dei box free to air) struttura trasmissiva che comprende canali non finanziati da essa ma PAGATI da chi ci trasmette, per questo la usano ma i personaggi non governativi come chiesa trasmettono per una emittente (arcoiris) che paga un canale noleggiato da una societa' (taxi channel) che noleggia un canale a ore anche per scopi privati (convention aziendali, ecc) per cui sono le voci fuori dal coro che sono costrette a pagare per cantare grazie al monopolio
  • soulista scrive:
    Re: Già i film di SKYCinema

    Se continua così disdico il
    pacchetto CinemaAh ah ah...Provaci.
  • Anonimo scrive:
    Re: LA DURA LEGGE DEL MENGA

    Mi spieghi in che modo da un vantaggio
    superiore a quello della Rai?non sono nessuno dei 2 con cui hai litigato prima ma ti riporto alcune informazioni le cui conferme potri trovare in rete se pensi che le abbia attinte da stampa troppo faziosa1) la rai ha dovuto comprare le frequenze per il digitale terrestre da un circuito di reti per lo piu' lombarde il cui gestore e' legato a mediaset, per l'espasione DT e' stato bloccato un progetto di espansione SAT che la RAI aveva finanziato cedendo parte di un'infrastruttura trasmissiva2) se lo stato paga a tutti il decoder e mediaset lo usa per trasmettere calcio a pago in concorrenza/complementarita' (SKY non ha gradito l'acquistio dei diritti calcistici a 1/10 della cifra spesa pero' limita i danni perche' prende il 30% sulle trasmissioni DT MEDIASET in base a accordi)con SKY vuol dire che L' INFRASTRUTTURA FONDAMENTALE E COSTOSA PER UN' ATTIVITA' LUCROSA DI UNA DITTA PRIVATA E' A CARICO DELLO STATO !, il fatto che poi l'infrastruttura sia pubblica e' solo una scusa, anche le autostrade che alcuni ministri si sono fatto costruire fino ai paesini sperduti dove abitavano sono pubbliche !3) la RAI non rischiava di chiudere un canale senza DT (anzi, il canone andava quasi solo al terzo canale liberandolo da scuse su aspetti economici e di ascolti mentre gli altri dovevano sopravvivere csolo con la pubblicita' ) e non ha rubato i diritti trasmissivi a chi ha vinto una gara e li sta pagando da parecchi anni
  • Anonimo scrive:
    Re: Teneteveli cosi come li avete voluti....
    Primo, questo è un forum libero e posto quanto mi pare.Secondo, il "gioiello" da sfoggiare in salotto io l'ho rimandato al mittente.Terzo, guarda caso ora si inizia a parlare di allungamento dei tempi per la dismissione del SECA2... pensi sia un caso o le proteste sollevate dagli utenti qui e altrove sono servite a qualcosa ?Piantala tu di scrivere boiate gratis....
  • Anonimo scrive:
    Re: LA DURA LEGGE DEL MENGA
    Giusto per par condicio, ti rammento che quando iniziò la (dis)avventura sky, Fassino e compagnia andarono sorridenti a far visita al caro amico Murdoch. Ti faccio notare che sul canale tg di sky non c'è Emilio fede ma l'Annunzata e il Giulietto Chiesa, per citare i più famosi. Mi pare che di cangolini scodinzolanti ce ne è dappertutto!
  • ryoga scrive:
    Re: LA DURA LEGGE DEL MENGA
    NON SONO QUELLO ACUI HAI RISPOSTO.- Scritto da: Anonimo
    Gasparri va a nozze con in potenti di turno,
    ovvero Berlusco e Merdock. Poi Prodi cosa
    centra? C'è una commissione per
    l'antitrust e per la concorrenza, non
    è che Prodi debba sempre per forza
    centrare con qualsiasi cosa di storto venga
    fatto in Europa.Hai ragione.... Prodi non c'entra mai... l'unico SOLO colpevole di TUTTI i mali del mondo e' Berlusconi.MA FAMMI IL PIACERE....sembri appena uscito dal PMLI.
    Ma sei fuori?? Non hai capito nulla. I
    contributi statali, cioè i soldi
    nostri, sono dati per l'acquisto di un
    apparecchio che di fatto non aggiunge nulla
    a quanto c'è adesso e da però
    un enorme vantaggio a Mediaset, e molto meno
    alla Rai almeno per ora. Mi spieghi in che modo da un vantaggio superiore a quello della Rai?
    Infatti quando la
    Gasparri è stata approvata, mi
    risulta che i giornali abbiano pubblicato la
    notizia che Piersilvio e Confalonieri
    avevano festeggiato a champagne. Solo un
    caso??Quali giornali? Repubblica, Manifesto e...... ?
    Ma sveglia tu, da come parli sembri il
    fattorino di Gasparri. Con il Giornale e
    Libero sotto braccio.Te invece sembri uno appena uscito dal PMLI..... non offenderti eh! :D
  • Anonimo scrive:
    Re: LA DURA LEGGE DEL MENGA

    Ma sveglia tu, da come parli sembri il
    fattorino di Gasparri. Con il Giornale e
    Libero sotto braccio.Ecco quello che arriva dopo aver letto repubblica e quindi pensa di essere informato ed intellettuale.Fattorino di Prodi porta na mortadella va e paga la tassa sull' europa.
  • gerry scrive:
    Re: Che si sono detti?
    - Scritto da: Terra2
    "Good evening Mr. Gasparri! How are you?"
    "Nice tu mit iu Sig. Murdock! Ai em a your
    fan since de times of A-Team!" UAUAUAUAUAUA!!!!!Come minimo si sarà chiesto perchè tra i collaboratori di Murdoch non c'erano anche Hannibal Smith, Sberla e P.E. Barracus!
  • 3p scrive:
    Re: Quando loro sorridono...
    ...noi prepariamo la vasella.Come dice Beppe Grillo: "Murdock è un re Mida all'incontrario: tutto quello che tocca diventa merda, infatti il suo vero nome non dovrebbe essere Murdock, ma Merdock".
  • Anonimo scrive:
    Re: ah, beh... se lo dice Urbani!

    vista l'opera del soggetto, io prenderei la
    direzione opposta!...ti quoto in pieno!;)
  • Hydargos scrive:
    Re: Compiacenti servi del Dio denaro


    L'altra parte è uguale. Forse i
    radicali -- anche se non mi piacciono
    particolarmente -- sono meno influenzati dal
    potere economico.....si.... arrivederciiiiii !!!!!TUTTI.... ripeto TUTTIIIIIIIII !!!, quando arriviamo al c.d. 'potere' siamo influenzati dal denaro.... non facciamoci illusioni...."Il potere logora chi non ce l'ha..." Mai frase più giusta è stata coniata dalla storia....
  • Anonimo scrive:
    Murdoch, Gasparri e Urbani
    tre nomi una garanzia... scaduta prima di attivarsi.A quando la TV a gettone? almeno non gettono e mi tengo quel poco che ho in tasca.:'(
  • Anonimo scrive:
    Re: LA DURA LEGGE DEL MENGA

    Gasparri puo ben poco contro Murdoch ...
    infatti (e se leggi una rivista italiana che
    si chiama satellite lo spiega) Murdoch ha
    ottenuto l'autorizzazione dalla
    comunità europea per fare un
    monopolio in italia, e ha ottenuto non solo
    il permesso di fare un bel monopolio ma
    anche "l'obbligo" di garantire che non ci
    siano collegamenti pirata (e il tuo caro
    amico, che ai tempi era il presidente della
    comunità europea... indovina un po...
    non ha fatto nulla! ... forse perche gli
    andava bene cosi!!!... quindi come vedi di
    maiali ce ne sono parecchi)Gasparri va a nozze con in potenti di turno, ovvero Berlusco e Merdock. Poi Prodi cosa centra? C'è una commissione per l'antitrust e per la concorrenza, non è che Prodi debba sempre per forza centrare con qualsiasi cosa di storto venga fatto in Europa.
    Per quanto poi al regalare i nostri soldi
    delle tasse ... tutti i governi li hanno
    regalati solo a loro stessi... non credo che
    il DT sia cosa cattiva... senza poi
    contare... che non va solo a vantaggio di
    mediaset (naturalmente gli invidiosi di
    sinistra guardano solo i guadagni di
    mediaset) ... ma anche della rai ... solo
    che a certa gente non fa comodo dire che
    anche la rai ci guadagnerebbe parecchioMa sei fuori?? Non hai capito nulla. I contributi statali, cioè i soldi nostri, sono dati per l'acquisto di un apparecchio che di fatto non aggiunge nulla a quanto c'è adesso e da però un enorme vantaggio a Mediaset, e molto meno alla Rai almeno per ora. Infatti quando la Gasparri è stata approvata, mi risulta che i giornali abbiano pubblicato la notizia che Piersilvio e Confalonieri avevano festeggiato a champagne. Solo un caso??
    Qui di Ambrogio ce nè uno... e sei
    tu... portare il cervello all'ammasso non
    è indice di intelligenza.... il
    partito dice una cosa e subito tutti a
    seguire!!! ... sveglia!!!Ma sveglia tu, da come parli sembri il fattorino di Gasparri. Con il Giornale e Libero sotto braccio.
  • Anonimo scrive:
    Re: Compiacenti servi del Dio denaro
    - Scritto da: Anonimo
    Oppure proviamo a
    votare dall'altra parte..L'altra parte è uguale. Forse i radicali -- anche se non mi piacciono particolarmente -- sono meno influenzati dal potere economico.
  • ElfQrin scrive:
    Re: Già i film di SKYCinema
    - Scritto da: Terra2
    E Bruno Bozzetto? I
    Cartoni animati di Bozzetto fanno sbellicare
    dalle risate e sono esattamente 37 anni che
    non ne fa più uno!Ma no, ci sono almeno quello sugli Italiani e gli Europei e quello sulle Olimpiadi. Ne hanno trasmesso spezzoni su Super Quark e credo che li possa scaricare in formato Flash anche dal sito di Bruno Bozzetto: http://www.bozzetto.com/
    ma se il
    capolavoro di De Sica (attore fenomenale)
    è stato "Ladri di biciclette"... Meglio lui che il figlio...
    Per quanto riguarda Fellini, ritengo fosse
    una persona dotata di un gran senso dello
    Humor e di una intelligenza sovraumana, ma i
    suoi film (La strada, Satyricon, E la nave
    va e La voce della luna) credo siano tra le
    peggiori cagate che mi siano capitate di
    vedere... Concordo.
  • Anonimo scrive:
    Quando loro sorridono...
    ...noi piangiamo!
  • Anonimo scrive:
    Re: LA DURA LEGGE DEL MENGA
    Gasparri puo ben poco contro Murdoch ... infatti (e se leggi una rivista italiana che si chiama satellite lo spiega) Murdoch ha ottenuto l'autorizzazione dalla comunità europea per fare un monopolio in italia, e ha ottenuto non solo il permesso di fare un bel monopolio ma anche "l'obbligo" di garantire che non ci siano collegamenti pirata (e il tuo caro amico, che ai tempi era il presidente della comunità europea... indovina un po... non ha fatto nulla! ... forse perche gli andava bene cosi!!!... quindi come vedi di maiali ce ne sono parecchi)Per quanto poi al regalare i nostri soldi delle tasse ... tutti i governi li hanno regalati solo a loro stessi... non credo che il DT sia cosa cattiva... senza poi contare... che non va solo a vantaggio di mediaset (naturalmente gli invidiosi di sinistra guardano solo i guadagni di mediaset) ... ma anche della rai ... solo che a certa gente non fa comodo dire che anche la rai ci guadagnerebbe parecchioQui di Ambrogio ce nè uno... e sei tu... portare il cervello all'ammasso non è indice di intelligenza.... il partito dice una cosa e subito tutti a seguire!!! ... sveglia!!!- Scritto da: Elwood_
    Invece della dura legge del gol la dura
    legge del menga
    una vita da mediano o una vita col padulo....
    Parafrasando canzonette calcio e mondezze
    varie.

    Beh sono contento almeno sto padulo o la
    legge del menga finalmente e' stata vista da
    tutti. Oh finalmente gli italiani spero
    avranno capito chi hanno votato e che razza
    di ministro delle comunicazioni abbiamo.
    Regala i nostri soldi delle tasse a
    vantaggio delle reti mediaset per la tivvu'
    digitale, fa le visite ossequiose a
    Murdoch... ambroogiooooooo!
    Non c'e' da stupirsi.
    Parlava dei problemi della blindatura dei
    decoder? Ma no sorrisi e amiconi come prima

    Dai su' gas...parri ha fatto solo una umile
    visita di cortesia

    ambroggioooooooooooooo

    Elwood
  • Anonimo scrive:
    Re: Che si sono detti?
    - Scritto da: Terra2
    "Good evening Mr. Gasparri! How are you?"
    "Nice tu mit iu Sig. Murdock! Ai em a your
    fan since de times of A-Team!"
    LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D
  • Terra2 scrive:
    Re: Già i film di SKYCinema

    prima di dire che "Ladri di biciclette" o
    "Amarcord" sono delle boiate sciacquatevi la
    bocca con la benzina avio...Ripeto: Amarcord non l'ho visto, quindi non posso esprimere giudizi a riguardo.Per quanto riguarda il cosiddetto neo-realismo, posso arrivare a salvare un paio di scene con la Magnani e con Fabrizi, ma da "Ladri di biciclette" (a mio avviso, una autentica fucilata sui bagigi) fino a "Nuovo cinema Paradiso", spero di poterne stare adeguatamente alla larga il più a lungo possibile.Chaplin sapeva affrontare temi più drammatici senza necessariamente gonfiarti i testicoli come 2 zeppelin.
  • Anonimo scrive:
    Compiacenti servi del Dio denaro
    Ahah....il nostro mr. "bbbandalarga" che volete che ne sappia di tecnologia e, soprattutto, di diritti degli utenti?Immagino che sia tutto preso dai suoi tre telefonini (come candidamente affermo' ai tempi di quella sciagurata trasmissione di Telecamere della giornalista di governo di cui mi sfugge il nome).Un consiglio: emigriamo. Oppure proviamo a votare dall'altra parte..ZB***mala tempora...***
  • Anonimo scrive:
    Re: Già i film di SKYCinema
    ragazzi miei, se posso permettermi, di cinema capite meno di quanto io capisca di confucianesimo o fisica delle particelle, cioè una beata cippa.prima di dire che "Ladri di biciclette" o "Amarcord" sono delle boiate sciacquatevi la bocca con la benzina avio...
  • Terra2 scrive:
    Re: Già i film di SKYCinema

    Guarda faceva cagare anche a me, però
    se molti registi illustri lo considerano un
    mito ci sarà un perché e quindi mi adeguo.Bah... io bado relativamente a quello che dicono gli altri, soprattutto se dopo aver preso oggettivamente visione dei fatti la penso diversamente.Mi riservo di vedere altri film su Fellini... anche perchè se dovessi giudicare Spielberg dopo aver visto "AI" o "Minority Report" e non "Duel" o "I predatori dell'arca perduta" ne avrei più o meno la stessa bassa opinione.
  • Anonimo scrive:
    Re: Già i film di SKYCinema
    - Scritto da: Terra2
    Per quanto riguarda Fellini, ritengo fosse
    una persona dotata di un gran senso dello
    Humor e di una intelligenza sovraumana, ma i
    suoi film (La strada, Satyricon, E la nave
    va e La voce della luna) credo siano tra le
    peggiori cagate che mi siano capitate di
    vedere... Mi hanno detto che Amarcord ed
    81/2 sono un po' meglio, spero che prima o
    poi mi torni il coraggio.Guarda faceva cagare anche a me, però se molti registi illustri lo considerano un mito ci sarà un perché e quindi mi adeguo.
  • CalicoJack scrive:
    Re: Che si sono detti?
    - Scritto da: Terra2
    "Good evening Mr. Gasparri! How are you?"
    "Nice tu mit iu Sig. Murdock! Ai em a your
    fan since de times of A-Team!"
    straROTFLSto ridendo da 10 minuti
  • Terra2 scrive:
    Re: Già i film di SKYCinema

    I finanziamenti di cui tutti parlano male
    hanno permesso la produzione di film a
    registi come Fellini, Rossellini, De Sica.
    Poi col passare del tempo la situazione
    è degenerata e i soldi sono stati
    dati a film che nessuno o quasi ha mai visto.Che la stuazione sia degenerata (nello spreco e nell'incompetenza) è poco ma sicuro... Sergio Leone ha mai beccato una lira dallo stato? E Bruno Bozzetto? I Cartoni animati di Bozzetto fanno sbellicare dalle risate e sono esattamente 37 anni che non ne fa più uno!Per quanto riguarda i 3 registi di cui sopra, devo ammettere di avere una conoscenza superficiale sulla cinematografia relativa a Rossellini e De Sica, ma se il capolavoro di De Sica (attore fenomenale) è stato "Ladri di biciclette"... beh, sparandoci sulle bagige rischiamo di farci meno male.Per quanto riguarda Fellini, ritengo fosse una persona dotata di un gran senso dello Humor e di una intelligenza sovraumana, ma i suoi film (La strada, Satyricon, E la nave va e La voce della luna) credo siano tra le peggiori cagate che mi siano capitate di vedere... Mi hanno detto che Amarcord ed 81/2 sono un po' meglio, spero che prima o poi mi torni il coraggio.
  • Anonimo scrive:
    Re: Già i film di SKYCinema
    - Scritto da: Terra2
    - Scritto da: Anonimo
    ed hanno come finanziatori: lo
    stato (ovvero soldi dei soliti fessi che non
    riescono ad evadere il fisco) e la RAI
    (ovvero soldi dei soliti fessi che non
    riescono ad evitare di pagare il canone),
    non sono di tuo gradimento? :)I finanziamenti di cui tutti parlano male hanno permesso la produzione di film a registi come Fellini, Rossellini, De Sica. Poi col passare del tempo la situazione è degenerata e i soldi sono stati dati a film che nessuno o quasi ha mai visto. Questo comunque non vuol dire che debbano essere eliminati, ma gestiti in modo migliore (migliore ci vuole poco).Gestirei meglio anche il festival di Venezia che anche quest'anno tra problemi logistici e cerimonia finale pietosa abbiamo fatto la solita figura di...
  • Terra2 scrive:
    Re: Già i film di SKYCinema
    - Scritto da: Anonimo
    Già i film di Skycinema secondo me
    non sono un granchè se ci mettiamo
    anche a programmare i film Italiani non
    tanto famosi cadremo sempre più in
    basso. Se continua così disdico il
    pacchetto CinemaE perchè? Questi bei capolavorini che hanno Kim Rossi Stuart come protagonista, attori che parlano (non si capisce perchè) sempre sottovoce, girati rigorosamente con cinepresa in spalla all'operatore ed hanno come finanziatori: lo stato (ovvero soldi dei soliti fessi che non riescono ad evadere il fisco) e la RAI (ovvero soldi dei soliti fessi che non riescono ad evitare di pagare il canone), non sono di tuo gradimento? :)==================================Modificato dall'autore il 13/09/2004 1.11.48
  • Anonimo scrive:
    Re: Già i film di SKYCinema
    - Scritto da: Anonimo
    Già i film di Skycinema secondo me
    non sono un granchè se ci mettiamo
    anche a programmare i film Italiani non
    tanto famosi cadremo sempre più in
    basso. Se continua così disdico il
    pacchetto Cinemanoooooooooo addirittura?Comunque mi pare che di contratto non puoi togliere i singoli pacchetti, o tutto o niente.
  • Elwood_ scrive:
    LA DURA LEGGE DEL MENGA
    Invece della dura legge del gol la dura legge del mengauna vita da mediano o una vita col padulo....Parafrasando canzonette calcio e mondezze varie.Beh sono contento almeno sto padulo o la legge del menga finalmente e' stata vista da tutti. Oh finalmente gli italiani spero avranno capito chi hanno votato e che razza di ministro delle comunicazioni abbiamo.Regala i nostri soldi delle tasse a vantaggio delle reti mediaset per la tivvu' digitale, fa le visite ossequiose a Murdoch... ambroogiooooooo!Non c'e' da stupirsi.Parlava dei problemi della blindatura dei decoder? Ma no sorrisi e amiconi come prima Dai su' gas...parri ha fatto solo una umile visita di cortesiaambroggiooooooooooooooElwood
  • Anonimo scrive:
    Re: ah, beh... se lo dice Urbani!
    - Scritto da: Anonimo
    Adesso capite chi comanda in Italia? Murdoch.Il partito Forza Australia si sta avvicinando, presto a Porta a Porta sentiremo discussioni politiche del tipo: "Cribbyus, with Forza Australia I want to change Italy, cut taxes and obviously send to Lampedusa all the comunists that refused my decoder"
  • Anonimo scrive:
    Re: ah, beh... se lo dice Urbani!
    Adesso capite chi comanda in Italia? Murdoch.
  • Anonimo scrive:
    E' passato il padrone a parlare
    Con i servi , che lo omaggiano scodinzolando.
  • Anonimo scrive:
    Già i film di SKYCinema
    Già i film di Skycinema secondo me non sono un granchè se ci mettiamo anche a programmare i film Italiani non tanto famosi cadremo sempre più in basso. Se continua così disdico il pacchetto Cinema
  • Anonimo scrive:
    ah, beh... se lo dice Urbani!
    Una conferma che anche il ministro ai Beni culturali Giuliano Urbani ha voluto pubblicamente descrivere come "il primo passo di un cammino iniziato nella giusta direzionevista l'opera del soggetto, io prenderei la direzione opposta!...
  • Terra2 scrive:
    Che si sono detti?
    "Good evening Mr. Gasparri! How are you?""Nice tu mit iu Sig. Murdock! Ai em a your fan since de times of A-Team!"
Chiudi i commenti