Mercato PC? Stabile andante, grazie

IDC e Gartner rivelano rivelano le ultime stime sulla vendita di sistemi informatici sul mercato mondiale. Il settore è in leggera crescita, in declino rispetto all'anno scorso e in una condizione di sostanziale stabilità

Roma – Puntuali come l’arrivo dell’implacabile solleone nella metà di luglio, Gartner e IDC hanno pubblicato le loro consuete stime di mercato sulle vendite di PC in tutto il mondo. Il trend generale è di leggera crescita rispetto al primo quarto del 2011, in declino se raffrontato ai numeri dell’anno scorso con il bacino di consumatori asiatici a trainare la baracca.

Il numero di PC complessivi venduti durante il secondo quarto del 2011 sono stimati in 84,41 milioni da IDC (85,2 milioni per Gartner), un aumento del 2,6 per cento (2,3 per Gartner) rispetto al primo quadrimestre dell’anno in corso.

I maggiori produttori di PC al mondo sono HP, Dell, Lenovo, Acer e Asus, dicono in coro le due società di ricerca, con numeri che vanno dai 15 milioni di macchine di HP ai 4,4 milioni di Asus. Bene Apple e i suoi Mac che negli USA si accaparrano il terzo posto dietro HP e Dell.

Per quanto riguarda i risultati delle singole macroregioni globali, IDC e Gartner parlano di un mercato stagnante sia negli USA che in Europa dove le vendite sono in declino rispetto al 2010,ma in “sostanzialmente” crescita rispetto al primo quarto del 2011.

La parte del leone delle vendite di PC nel mondo la fanno Cina, India e America Latina, con aumenti che nel caso di Pechino veleggiano su un abbondante 10 per cento . Tra i fattori di contrazione di un mercato comunque destinato a crescere ancora nella parte restante dell’anno, Gartner e IDC segnalano la mancanza di stimoli rispetto a una fase di crescita sostenuta degli scorsi anni, la contrazione dei notebook e la crescita di interesse dei consumatori verso i “media tablet” e gli smartphone: recentemente i retailer hanno preferito fare spazio ai gadget a tavoletta riducendo l’esposizione di sistemi informatici completi.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Sgabbio scrive:
    quindi salvatore aranzulla...
    ..in corea lo torchieranno ?
    • ZLoneW scrive:
      Re: quindi salvatore aranzulla...
      Questo "fenomeno mediatico" mi era completamente sfuggito... (rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • ironic scrive:
        Re: quindi salvatore aranzulla...
        - Scritto da: ZLoneW
        Questo "fenomeno mediatico" mi era completamente
        sfuggito...
        (rotfl)(rotfl)(rotfl)non ti sarà sfuggito ruppolo cmq., anche se qui su PI censurano qualsiasi commento, anche solo ironico, su quest'altro fenomeno mediatico...
  • GdF scrive:
    ruppolo quanto percepisce?
    Si accettano delazioni... :)(Ne va del bilancio dello stato..)
    • Sandro kensan scrive:
      Re: ruppolo quanto percepisce?
      - Scritto da: GdF
      Si accettano delazioni... :)
      (Ne va del bilancio dello stato..)I cinesi percepiscono 5 centesimi di euro a commento, l'ho letto in un articolo della BBC.
      • GdF scrive:
        Re: ruppolo quanto percepisce?
        - Scritto da: Sandro kensan
        - Scritto da: GdF

        Si accettano delazioni... :)

        (Ne va del bilancio dello stato..)

        I cinesi percepiscono 5 centesimi di euro a
        commento, l'ho letto in un articolo della
        BBC.usando il nostro redditometro ci risulta pertanto che il sig.ruppolo debba allo stato italiano euro 2.500.000,00 più interessi. La cartella è già stata inoltrata ma si prega chiunque abbia maggiori dati di informare l'Agenzia anche in merito agli spostamenti del suddetto ruppolo, in quanto ci risulta aver abbandonato il paese. Grazie. P.S.Nulla contro l'attività del sig.Ruppolo, ma anche questa è un'attività e si devono pagare le tasse. Se poi la magistratura vorrà notificarle altro (e se ne potrebbero tranquillamente trovare gli estremi per i capi d'imputazione) o qlch.avvocato che voglia avviare qlch.altro procedimento a noi non ci riguarda...
  • x la trasparenz a scrive:
    ruppolo tu quanto costi?
    come da oggetto
  • unochecrede al10percen deicomment ionline scrive:
    ruppolo lei quanto la pagano?
    Come da oggetto. La mia è solo una curiosità per sapere quanto costano certi servizietti (anche la GdF sarebbe contenta di saperlo)
  • spacevideo scrive:
    tutti i nodi vengono al pettine
    piano piano tutto viene a galla, la rete è un business sommerso enorme che sottrae denaro a quelle che sono attività legali e che pagano le tasse, prima ce ne renderemo conto meglio sarà, è sempre bene diffidare da chi è contrario a opere di risanamento, potrebbe avere interessi da nascondere.
    • Funz scrive:
      Re: tutti i nodi vengono al pettine
      - Scritto da: spacevideo
      piano piano tutto viene a galla, la rete è un
      business sommerso enorme che sottrae denaro a
      quelle che sono attività legali e che pagano le
      tasse, prima ce ne renderemo conto meglio sarà, è
      sempre bene diffidare da chi è contrario a opere
      di risanamento, potrebbe avere interessi da
      nascondere.Ma che c'entra, hai capito qual'è l'argomento dell'articolo?Ti svelo un segreto: l'universo NON gira attorno alla tua videoteca...
      • age scrive:
        Re: tutti i nodi vengono al pettine
        - Scritto da: Funz
        - Scritto da: spacevideo

        piano piano tutto viene a galla, la rete è un

        business sommerso enorme che sottrae denaro a

        quelle che sono attività legali e che pagano
        le

        tasse, prima ce ne renderemo conto meglio
        sarà,
        è

        sempre bene diffidare da chi è contrario a
        opere

        di risanamento, potrebbe avere interessi da

        nascondere.

        Ma che c'entra, hai capito qual'è l'argomento
        dell'articolo?
        Ti svelo un segreto: l'universo NON gira attorno
        alla tua
        videoteca...il suo giudizio e annebbiato dal invidia che prova nei confronti di chi riesce a sfruttare la rete
        • panda rossa scrive:
          Re: tutti i nodi vengono al pettine
          - Scritto da: age
          il suo giudizio e annebbiato dal invidia che
          prova nei confronti di chi riesce a sfruttare la
          reteUn po' come quei venditori di ghiaccio piu' furbi degli altri, che, vista l'aria che tirava, hanno cambiato business e aperto una gelateria e continuato a far soldi vendendo granite.Gli altri hanno continuato a maledire i frigoriferi e le nuove gelaterie, finche' la natura non ha fatto il suo corso...
    • uno qualsiasi scrive:
      Re: tutti i nodi vengono al pettine
      - Scritto da: spacevideo
      piano piano tutto viene a galla, la rete è un
      business sommerso enorme che sottrae denaro a
      quelle che sono attività legali e che pagano le
      tasseSottrae denaro ad attività obsolete, che lo sprecano.E si tratta di denaro NOSTRO, non dimenticarlo. Io voglio che i miei soldi vadano a chi in cambio mi offre un servizio valido, non a chi fa un lavoro che non mi serve.
  • luppolo scrive:
    era ora!
    Quando un po' di trasparenza verrà, finalmente, applicata anche da noi?
    • Dottor Stranamore scrive:
      Re: era ora!
      - Scritto da: luppolo
      Quando un po' di trasparenza verrà, finalmente,
      applicata anche da
      noi?Da quello che ho letto in giro se tu apri un blog che parla di film e hai molti visitatori riesci ad avere i DVD gratis. Però se fai un sacco di recensioni negative poi è difficile che te li mandino ancora.Siccome però si tratta di un regalo e non c'è una prestazione precisa per riceverlo, ma arriva così solo se loro gradiscono mandarlo, non credo ci sia niente di illegale.
      • luppolo scrive:
        Re: era ora!
        - Scritto da: Dottor Stranamore
        - Scritto da: luppolo

        Quando un po' di trasparenza verrà,
        finalmente,

        applicata anche da

        noi?

        Da quello che ho letto in giro se tu apri un blog
        che parla di film e hai molti visitatori riesci
        ad avere i DVD gratis. Però se fai un sacco di
        recensioni negative poi è difficile che te li
        mandino
        ancora.
        Siccome però si tratta di un regalo e non c'è una
        prestazione precisa per riceverlo, ma arriva così
        solo se loro gradiscono mandarlo, non credo ci
        sia niente di
        illegale.Illegale no, ovvio, ma sapere che la recensione è frutto di un regalo, potrebbe aiutare chi la legge a inquadrarla meglio ;)
      • Funz scrive:
        Re: era ora!
        - Scritto da: Dottor Stranamore
        Da quello che ho letto in giro se tu apri un blog
        che parla di film e hai molti visitatori riesci
        ad avere i DVD gratis. Però se fai un sacco di
        recensioni negative poi è difficile che te li
        mandino
        ancora.Per questo tutto il sistema delle recensioni è profondamente corrotto e marcio. Uno intelligente non si fida minimamente, e nemmeno dei commenti degli utenti c'è tanto da fidarsi.
        Siccome però si tratta di un regalo e non c'è una
        prestazione precisa per riceverlo, ma arriva così
        solo se loro gradiscono mandarlo, non credo ci
        sia niente di
        illegale.Niente di illegale, ma tanto puzzolente.
        • Dottor Stranamore scrive:
          Re: era ora!
          - Scritto da: Funz
          - Scritto da: Dottor Stranamore


          Da quello che ho letto in giro se tu apri un
          blog

          che parla di film e hai molti visitatori
          riesci

          ad avere i DVD gratis. Però se fai un sacco
          di

          recensioni negative poi è difficile che te li

          mandino

          ancora.

          Per questo tutto il sistema delle recensioni è
          profondamente corrotto e marcio. Uno intelligente
          non si fida minimamente, e nemmeno dei commenti
          degli utenti c'è tanto da
          fidarsi.
          Ogni tanto si iscrive qualcuno nei forum dei cinema. Parla benissimo di un film con un copia e in colla, poi sparisce.
          • Sgabbio scrive:
            Re: era ora!
            certo...certo...
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: era ora!
            - Scritto da: Sgabbio
            certo...certo...Toh a te questa volta rispondo perché mi fai pena, scrivi tutto sgrammaticato e non ti caga mai nessuno 8)
Chiudi i commenti