Microsoft-Bethesda, acquisizione approvata dalla UE

Microsoft-Bethesda, acquisizione approvata dalla UE

La Commissione Europa ha approvato l'acquisizione di ZeniMax Media da parte di Microsoft non ravvisando nessun ostacolo alla concorrenza.
La Commissione Europa ha approvato l'acquisizione di ZeniMax Media da parte di Microsoft non ravvisando nessun ostacolo alla concorrenza.

Dopo il via libera della SEC (Securities and Exchange Commission), l’equivalente statunitense della Consob, arriva anche l’approvazione dell’Unione Europea all’acquisizione di ZeniMax Media (proprietaria di Bethesda Softworks e altre note software house del settore gaming) da parte di Microsoft. L’operazione da 7,5 miliardi di dollari era stata annunciata a settembre 2020.

Microsoft-Bethesda: acquisizione approvata

L’acquisizione di ZeniMax Media permette a Microsoft di incrementare notevolmente il suo catalogo di giochi per PC e soprattutto per Xbox. Oltre a Bethesda Softworks, la software house di Rockville (Maryland) è anche proprietaria di id Software, Arkane Studios, MachineGames e Tango Gameworks.

In occasione dell’annuncio di settembre, Microsoft aveva dichiarato che rispetterà tutti gli accordi sottoscritti da ZeniMax Media con Sony, ovvero le esclusività per PlayStation 5. Per quanto riguarda i nuovi titoli valuterà caso per caso. Tutti i giochi saranno disponibili con l’abbonamento Xbox Game Pass.

Dopo aver esaminato la documentazione, la Commissione Europea ha dato il via libera all’acquisizione senza condizioni:

La Commissione ha concluso che l’acquisizione proposta non dovrebbe sollevare problemi di concorrenza, data la posizione di mercato limitata dell’entità combinata a monte e la presenza di forti concorrenti a valle nella distribuzione di videogiochi. La transazione è stata esaminata nell’ambito della normale procedura di revisione della fusione.

Durante l’evento del 23 marzo dedicato al gaming, l’azienda di Redmond potrebbe fornire ulteriori dettagli e comunicare i piani futuri per Xbox, Xbox Game Pass e xCloud, il servizio di streaming che arriverà anche su iOS tramite browser.

Aggiornamento (09/03/2021): Microsoft ha comunicato che l’acquisizione di ZeniMax Media è stata completata. Entro la fine della settimana, nuovi titoli di Bethesda verranno aggiunti a Xbox Game Pass.

Fonte: The Verge
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

08 03 2021
Link copiato negli appunti