Microsoft e il capolinea di Metro

Dal giorno alla notte cambierà il nome dell'interfaccia del nuovo Windows 8. Le motivazioni? Si mormora di di questioni di marchi, ma Microsoft parla di un passaggio obbligato verso il lancio commerciale
Dal giorno alla notte cambierà il nome dell'interfaccia del nuovo Windows 8. Le motivazioni? Si mormora di di questioni di marchi, ma Microsoft parla di un passaggio obbligato verso il lancio commerciale

Secondo un memo interno di Microsoft questa sarà l’ultima settimana in cui il nome Metro sarà associato all’ interfaccia del suo nuovo sistema operativo Windows 8.

La scelta del nome “Metro” per identificare il nuovo linguaggio di design di Windows era stata volutamente evocativa: Redmond aveva spiegato che era stato adottato proprio perché si tratta di un sistema “moderno e pulito, veloce e in movimento”.

Ora, invece, Microsoft riferisce ai suoi dipendenti di aver deciso di non utilizzare più il brand Metro per i prodotti Microsoft in seguito “a discussioni con un importante partner europeo”.

Redmond riferisce anche di “star lavorando per sostituire il termine” e di volerlo fare “entro la fine della settimana”: per questi giorni, dunque, i dipendenti Microsoft hanno dovuto riferirsi all’ex Metro con la perifrasi “Windows 8 style UI”.

Il riferimento alle “discussioni” nel documento sembra sottintendere che il problema sia collegato ai diritti di marchio.

Un portavoce di Microsoft si è tuttavia per il momento limitato a dire che non si tratta di una questione legale, ma di un normale passaggio “dal gergo industriale al lancio commerciale dei suoi prodotti”.

Claudio Tamburrino

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti