Microsoft Edge 92: connessioni più sicure

Microsoft Edge 92: connessioni più sicure

Microsoft Edge 92 includerà la funzionalità che permette di passare automaticamente dalla connessione HTTP a quella HTTPS per una maggiore sicurezza.
Microsoft Edge 92 includerà la funzionalità che permette di passare automaticamente dalla connessione HTTP a quella HTTPS per una maggiore sicurezza.

Dopo aver annunciato Edge 91, Microsoft ha spostato l'attenzione verso la prossima versione del browser. La novità più importante di Edge 92, attualmente disponibile nel canale Dev, è la funzionalità Automatic HTTPS che effettua lo switch automatico da HTTP a HTTPS per garantire una maggiore sicurezza durante la navigazione.

Edge 91: Automatic HTTPS e altre novità

Il protocollo HTTP è troppo vecchio (oltre 40 anni) per garantire una navigazione protetta. Un malintenzionato potrebbe intercettare il traffico (attacco man-in-the-middle) ed eseguire varie azioni, come cambiare la pagina web o portare l'utente su un sito infetto. Oggi molti siti usano il protocollo HTTPS, ma alcuni non sono configurati per richiedere HTTPS o non effettuano il redirecting da HTTP a HTTPS.

Automatic HTTPS consente invece lo switch automatico per i siti che supportano il protocollo più sicuro (l'elenco dei siti viene creato da Microsoft), senza mostrare fastidiose notifiche. L'utente può attivare la funzionalità per tutti i siti nelle impostazioni di Edge 92, ma potrebbero verificarsi errori di connessione.

Il browser conserva una cache dei domini recenti, per i quali viene mostrato un errore. Se l'utente visita lo stesso sito, Automatic HTTPS evita di effettuare lo switch per non interrompere la navigazione. La cache può essere eliminata utilizzando la funzione di cancellazione della cronologia.

In Edge 92 saranno disponibili altre utili funzionalità, come l'anteprima delle schede (visualizzazione del contenuto della pagina spostando il puntatore del mouse sulla scheda), la sincronizzazione delle informazioni di pagamento e la ricerca nella cronologia usando il linguaggio naturale. La nuova versione del browser verrà distribuita nel mese di luglio.

Fonte: Microsoft
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

02 06 2021
Link copiato negli appunti