Microsoft, il trasformismo in un brevetto

Redmond medita su un dispositivo mobile con schermo flessibile capace di declinarsi in diverse configurazioni per adattarsi a diversi scenari d'uso. Le speculazioni su Surface Phone tornano ad alimentarsi

Roma – Uno smartphone e un tablet al tempo stesso, a seconda della forma che assume: Microsoft ha depositato il brevetto che illustra un dispositivo flessibile, in senso stretto e in senso lato, pensato per stare in una tasca e per gestire le operazioni più semplici in formato smartphone, per dispiegarsi in numerose configurazioni in modo da assistere l’utente nei compiti più complessi e intrattenerlo in maniera più coinvolgente.

Brevetto Microsoft

Il titolo, depositato da Microsoft presso l’Ufficio Brevetti statunitense e avvistato da MSPowerUser non appena è stato reso pubblico, descrive un “dispositivo mobile con una struttura basata su cerniere flessibili” e su uno schermo che vi si avvolge, capace di assumere diverse forme.

Brevetto Microsoft

Quella studiata da Microsoft appare una soluzione per rispondere alle diverse esigenze degli utenti, senza incorrere nel compromesso del phablet ma ricorrendo ad una struttura modulare basata su due o tre pannelli coperti da uno schermo flessibile , ripiegabili sugli snodi dei cardini che li uniscono o capaci di scorrere gli uni sugli altri. Il progetto di Redmond, in maniera più simile al concetto di PC convertibili che al naufragato progetto Courier, incarna dunque diversi form factor in uno, fungendo da smartphone se parzialmente ripiegato su se stesso, operando come un tablet se completamente disteso o assumendo altre configurazioni, ad esempio disposto in modalità notebook , completamente richiuso per proteggerne il display nel momento del trasporto, capace di sostenersi autonomamente per agevolare la visione a favore di due soggetti posti frontalmente .

Brevetto Microsoft

Il brevetto di Redmond è tutto fuorché un prodotto, e non è dato sapere se mai raggiungerà il mercato in alcuna delle sue forme. Cita però il nome di Kabir Siddiqui, già inventore di diverse tecnologie applicate a Surface: ciò suggerisce ad alcuni degli osservatori che Microsoft potrebbe farne convergere le idee, peraltro ampiamente esplorate anche di recente da altri soggetti come Samsung , LG e Apple , nel chiacchierato Surface Phone, che per il momento è rimasto una indiscrezione nella strategia mobile di Microsoft. Il terreno, dissodato con Continuum e fertilizzato con la prospettiva dell’ emulazione delle API x86 su processori ARM per far girare Windows 10, potrebbe essere pronto ad accoglierlo in un prossimo futuro.

Gaia Bottà

Fonte immagini

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Tasya Padella scrive:
    memento passa a windows 10
    La versione Home©® scontatissima! Solo 135 euri ((( :| )))!https://www.microsoftstore.com/store/mseea/it_IT/pdp/Windows-10-Home/productID.320437800Cortana vi aspetta[img]http://yt3.ggpht.com/-a3RmhiPoCfc/AAAAAAAAAAI/AAAAAAAAAAA/_T7VndFBWM4/s900-c-k-no-mo-rj-c0xffffff/photo.jpg[/img]
  • ... scrive:
    update "risolutore"
    Perchè non mandano un update "risolutore" come fanno apple/samsung?http://www.huffingtonpost.com/2014/10/13/apple-new-iphones_n_5967626.htmlhttp://www.nbcwashington.com/news/national-international/Samsung-to-Deactivate-All-Galaxy-Note-7s-in-Next-Update-405637565.htmlMicrosoft vi tratta troppo bene.
  • Ti Venisse scrive:
    Peché non uso Windows 10
    Perché? Per un problema comune a molti Acer Aspire: mancano i driver del controller USB per Windows 10! Assurdo.Mi riferisco a questi: https://downloadcenter.intel.com/download/22824/USB-3-0-Driver-Intel-USB-3-0-eXtensible-Host-Controller-Driver-for-Intel-8-9-100-Series-and-Intel-C220-C610-Chipset-FamilyAcer mi ha ufficialmente risposto che "non ne è previsto lo sviluppo". Risultato? Porte USB completamente inattive.Ho effettuato vari tentativi, anche modificando i file .inf come suggerito in alcuni forum. Nessun risultato.Per cui torno a Windows 7. Che schifo di situazione. Che tristezza.
    • ... scrive:
      Re: Peché non uso Windows 10
      Modello del portatile?Se possibile esatto, please.
    • Enry scrive:
      Re: Peché non uso Windows 10
      - Scritto da: Ti Venisse
      Perché? Per un problema comune a molti Acer
      Aspire: mancano i driver del controller USB per
      Windows 10!
      Assurdo.
      Mi riferisco a questi:
      https://downloadcenter.intel.com/download/22824/US
      Acer mi ha ufficialmente risposto che "non ne è
      previsto lo sviluppo". Risultato? Porte USB
      completamente
      inattive.
      Ho effettuato vari tentativi, anche modificando i
      file .inf come suggerito in alcuni forum. Nessun
      risultato.
      Per cui torno a Windows 7. Che schifo di
      situazione. Che
      tristezza.E' un problema di Acer, non di Windows. E del fatto che probabilmente su vecchi modelli non vogliano più investire.
      • panda rossa scrive:
        Re: Peché non uso Windows 10
        - Scritto da: Enry
        E' un problema di Acer, non di Windows.Quindi tu hai un bellissimo acer perfettamente funzionante con seven.Arriva M$ e subdolamente ti fa il downgrade a winx.Dopodiche' le usb non funzionano piu'.E la colpa sarebbe di acer?Ma voi servi winari vi siete tutti bevuti il cervello?
  • gnomone scrive:
    cadute libere
    Certo che nutella è proprio una iena schifosa.E ci lamentavamo di balmer(da)...La M$ è precipitata in basso come non mai.
    • xx tt scrive:
      Re: cadute libere
      L'ho sempre sostenuto che si sarebbe arrivati a rimpiangere ballmer(d).
      Non è mai troppo tardi per cambiare sistema operativoVerissimo: chi ha la spyEdition può fare il downgrade a win7
  • Winner scrive:
    Win 10
    Win 10, il sistema operativo dei perdenti! (rotfl)Veramente un orrore. (anonimo)
    • windowz luser scrive:
      Re: Win 10
      Perchè??? Prima di win10 eravamo vincenti?
      • Winner scrive:
        Re: Win 10
        In effetti erano cessi anche prima, ma almeno avevano un'interfaccia grafica che non sembrava creata da un bimbominkia sotto effetto di LSD. :oMa la bruttezza dell'interfaccia grafica da WinCag8 in poi è qualcosa di abominevole. (rotfl)
    • 10713 scrive:
      Re: Win 10
      - Scritto da: Winner
      Win 10, il sistema operativo dei perdenti! (rotfl)Di certo non il tempo.
  • Claudio Pierantoni scrive:
    .....
    Windows 10 uno spyware che ti protegge dagli spyware della concorrenza :-)
    • ... scrive:
      Re: .....
      Sempre meglio di IOs/macacos che nemmeno dalla concorrenza ti proteggono dato che iCloud sta sui server di M$ e Google.
  • Tasya Padella scrive:
    non fate gli gnorri
    Non è che windows 7/8.1 rispettino la vostra privacy, sia chiaro:https://support.microsoft.com/en-gb/kb/3075249Avete accettato l' EULA, questo ci da il diritto di fare un po' come ci pare (win).Poi ci sono altri metodi meno sottili, ma certamente più subdoli.La conoscete la tecnica del panino? Basta infilare la polpetta avvelenata dentro un update lecito. Parliamoci chiaro: possiamo infilare questa me**da dentro il vostro PC senza che ve ne accorgiate, anche se avete disabilitato gli updates, basta connettare un attimo ad internet per silurarvi.Lo avete voluto il closed sorcio? Bene, smettetela di frignare e passate a windows 10.
    • xx tt scrive:
      Re: non fate gli gnorri
      La EULA è un accordo che riguarda le cose NON normate dalla legge.Quello che c'è scritto nella EULA, se va contro la legge è semplicemente aria fritta.E se qualcuno dovesse dimostrare comportamenti illeciti di winzozz, anche se accettati nella EULA dai winari, la M$ sarebbe obbligata a risponderne e qualche rappresentante europeo potrebbe vedere il sole a striscie.Tradotto: nella EULA puoi anche accettare che ti leggano la posta, ma se dimostri che la M$ te la legge puoi fare causa.Ecco perché nelle EULA specificano che POTREBBERO leggerti la posta, non che lo faranno. Altrimenti potresti citarli direttamente in tribunale portando la EULA stessa come prova.
      • ... scrive:
        Re: non fate gli gnorri
        Tanto blabla per ammettere che alla fine ti inoculano.
        • xx tt scrive:
          Re: non fate gli gnorri
          Certo, ma non è perché il winaro ha accettato la EULA. E soprattutto non lo possono ammettere pubblicamente, perciò i dati se li possono solo rivendere in nero (limitazione non da poco)
  • F Type scrive:
    Win 10 integralist edition
    "convertitevi, abbracciate Windows 10"Cos'è un integralista islamico dell'ISIS?Convincere ? O_OEcco, su un OS proprietario per denaro devi convincere l'utente,non mi sembra un aspetto positivo,dovrà essere lui a farlo per i suoi motivi.Alla fine del supporto Win7 continuerà ancora per qualche anno,come è sucXXXXX ad XP.Non si cambia OS perchè fa comodo all'azienda che lo produce,inoltre Win10 dopo il periodo gratuito e tutti gli inviti ad aggiornare ha subito una battuta d'arresto non indifferente,evidentemente più di tanto non piace o non si vuol rischiare.
    • xx tt scrive:
      Re: Win 10 integralist edition
      Non è solo questione di opportunità...ci sono proprio dei costi di utilizzo relativi al furto dei dati. La M$ specifica chiaramente che mette il naso nei tuoi dati nello spyCloud obbligatorio e che ti spia tramite la telemetria.Ergo non bisogna passare alla spyEdition a prescindere. E il costringere le persone a farsi spiare rendendo obsolete le versioni più oneste dovrebbe essere pesantemente sanzionato.
      • F Type scrive:
        Re: Win 10 integralist edition
        - Scritto da: xx tt
        Ergo non bisogna passare alla spyEdition a
        prescindere. E il costringere le persone a farsi
        spiare rendendo obsolete le versioni più oneste
        dovrebbe essere pesantemente
        sanzionato.Ma su questo son d'accordo,quello che più mi stupisce di Ms è tutta questa fretta a far passare tutti a Win 10.Per Win7 deve solo aspettare 3 anni (anche se secondo me andrà avanti 1 o 2 anni come XP) e parliamo di suttporto ufficiale che ha messo lei.Boh sembra quasi che il messaggio sia "aiutateci a fare in modo che Win 10 non sia un flop,passate in massa al nostro ultimo OS"Mi fanno pensare queste continue sollecitazioni di MS a far passare tutti a Win10 ,manco fosse sull'orlo del fallimento.
        • xx tt scrive:
          Re: Win 10 integralist edition

          Ma su questo son d'accordo,quello che più mi
          stupisce di Ms è tutta questa fretta a far
          passare tutti a Win
          10.I motivi sono 2:-con le precedenti versioni potevano fare molto meno business coi dati del winaro, per come erano concepite. La spyEdition l'hanno regalata proprio perché fanno più soldi coi dati che con le licenze.-finché ci sono in giro alternative alla spyEdition non possono sodomizzare i winari come vorrebbero, per paura di ulteriori fughe.L'ignobile spionaggio obbligatorio a cui assistiamo oggi non è nulla rispetto a quello che succederebbe se il gregge fosse completamente in balìa della spyEdition, com'é nei piani del Padella.
  • PeterPan scrive:
    è un'offerta che non puoi rifiutare
    "Lo sai che ci facciamo a quelli che non vogliono essere nostri amici?Ciro, spiegaglielo tu quello che ci facciamo.Cerchiamo di capirci e non lasciare dubbi, ok?Ci vediamo domani sera, non mi fare aspettare e soprattutto... non farmi arrabbiare Ciro.'stamme bbuono!"Chi lo traduce in tedesco e glielo manda? Magari lo ritwitta a nome suo!
  • Il fuddaro scrive:
    Sarà quel che sarà
    Quando scadrà il termine per windows 7 allora e solo allora valuteremo le alternative! (rotfl)(nowin)spione (nowin)spione (nowin)spione (nowin)spione!!Crukko non ti pensano manco per i crauti. Te e lo (nowin)spione. Ha ha ha
  • Skywalker scrive:
    Re: anvedi che roba
    Veramente c'è un 9% che non lo fa neanche 3 anni dopo che il support è scaduto... (rotfl)
    • rockroll scrive:
      Re: anvedi che roba
      - Scritto da: Skywalker
      Veramente c'è un 9% che non lo fa neanche 3 anni
      dopo che il support è scaduto...
      (rotfl)E non mi pare che questo 9% sia stato colpito da catastrofi per aver osato restare in XP. Se il destino di Win 7 sarà, a detta del crukko, come quello di Win XP, ci sta benissimo, al bacio direi.
    • iRoby scrive:
      Re: anvedi che roba
      Ah no alcune aziende il supporto se lo rinnovano apposta pagando.General Electric sta ancora pagando supporto a Microsoft ed ai produttori per driver, supporto e software per XP. Per loro aggiornare decine di migliaia di macchine è una batosta!Chissà se stanno passando a 7?
  • Skywalker scrive:
    Certo che memento XP!
    Ha ancora oltre il 9% del mercato!https://www.netmarketshare.com/operating-system-market-share.aspx?qprid=10&qpcustomd=0&qpsp=215&qpnp=1&qptimeframe=MDovevan tutti migrare nel 2009, son andati avanti tutti fino al 2014, migrando a 7 e saltando Vista (che è andato a far compagnia a ME...).Stanno tutti facendo conto che fra 3 anni, si estenderà per altri 4.Sarà un caso, ma allo scadere dell'offerta gratuita di Windows 10, Linux ha superato per la prima volta il 2% di share sul desktop... non è che si possa dire che "è l'anno di Linux", ma è un indice che, se messi con le spalle al muro, qualche percento di quell 48% di Windows 7 potrebbe anche non migrare a Windows 10.
    • panda rossa scrive:
      Re: Certo che memento XP!
      - Scritto da: Skywalker
      Ha ancora oltre il 9% del mercato!
      https://www.netmarketshare.com/operating-system-ma

      Dovevan tutti migrare nel 2009, son andati avanti
      tutti fino al 2014, migrando a 7 e saltando Vista
      (che è andato a far compagnia a
      ME...).
      Stanno tutti facendo conto che fra 3 anni, si
      estenderà per altri
      4.

      Sarà un caso, ma allo scadere dell'offerta
      gratuita di Windows 10, Linux ha superato per la
      prima volta il 2% di share sul desktop... non è
      che si possa dire che "è l'anno di Linux", ma è
      un indice che, se messi con le spalle al muro,
      qualche percento di quell 48% di Windows 7
      potrebbe anche non migrare a Windows
      10.Come ho gia' detto commentando un altro articolo, la tendenza aziendale comincia ad essere quella di mettere sui client degli host linux sui quali far girare delle VM con XP o seven.Con il vantaggio che il backup di una intera VM e' molto piu' facile.Quindi vedremo accanto al persistere di client XP e seven, un lento ma inesorabile aumento dei client linux, mentre winx sara' solo preinstallato nei nuovi computer venduti (sempre meno).
      • xx tt scrive:
        Re: Certo che memento XP!

        Quindi vedremo accanto al persistere di client XP
        e seven, un lento ma inesorabile aumento dei
        client linux, mentre winx sara' solo
        preinstallato nei nuovi computer venduti (sempre
        meno).Speriamo che le software house, vedendo l'andazzo, comincino a compilare con le qt per fornire una versione anche per linux. Questo perché se si vogliono "prestazioni" (leggasi sfruttare pesantemente l'hardware invece che ottimizzare il proprio software) la cosa migliore è operare nel SO principale.
        • panda rossa scrive:
          Re: Certo che memento XP!
          - Scritto da: xx tt

          Quindi vedremo accanto al persistere di client
          XP

          e seven, un lento ma inesorabile aumento dei

          client linux, mentre winx sara' solo

          preinstallato nei nuovi computer venduti (sempre

          meno).

          Speriamo che le software house, vedendo
          l'andazzo, comincino a compilare con le qt per
          fornire una versione anche per linux.Sara' la naturale evoluzione delle cose.
          Questo perché se si vogliono "prestazioni"
          (leggasi sfruttare pesantemente l'hardware invece
          che ottimizzare il proprio software) la cosa
          migliore è operare nel SO
          principale.Ma infatti la virtual machine verra' tenuta solo per gestire il periodo di migrazione al tutto linux.
  • Sisko212 scrive:
    A ecco..
    Lo dice uno di Microsoft...Oste !, com'è il vino ???Buono, Buono !!!!!
  • Western Digital scrive:
    ci pensero'
    quando devo cambiare pc, vedremo tra 3 anni come e' la situazione
    • Nooome scrive:
      Re: ci pensero'
      - Scritto da: Western Digital
      quando devo cambiare pc, vedremo tra 3 anni come
      e' la
      situazioneaha giusto appunto per quando uscirà AMD Ryzen :D
Chiudi i commenti