Microsoft rivoluziona le patch

L'ultimo Patch Tuesday coincide con l'entrata in vigore del nuovo regime di distribuzione degli aggiornamenti Microsoft, e le polemiche già fioccano copiose: sarà un disastro, prevede qualcuno

Roma – Microsoft ha avviato la tradizionale distribuzione mensile di patch per sistemi operativi Windows e software correlati, un pacchetto che a ottobre include dieci bollettini per chiudere 45 diverse vulnerabilità . Il peso specifico degli aggiornamenti non è eccessivo, ma le criticità non mancano.

Il nuovo martedì di patch comprende dunque cinque bollettini per vulnerabilità critiche, quattro “importanti” e una moderata, e coinvolge i soliti sospetti del buco di sicurezza nei browser Internet Explorer e Microsoft Edge, i componenti di Windows, Office, Skype per Business e la piattaforma di comunicazione Lync.

Di particolare interesse è il fatto che a questo giro gli update servono a chiudere alcune vulnerabilità 0-day , falle già attivamente sfruttate dai cyber-criminali e individuate in numero insolitamente alto sui browser di Redmond, Office e altrove; nel peggiore dei casi, il rischio include l’esecuzione di codice malevolo da remoto.

Anche Flash Player è ovviamente parte delle patch distribuite da Microsoft, con Adobe impegnata a chiudere 12 diverse vulnerabilità su tutti i sistemi supportati e ad aggiungerci di suo ulteriori aggiornamenti per Reader e Acrobat.

Come già anticipato da mesi , infine, il Patch Tuesday di ottobre coincide con il debutto del nuovo regime di distribuzione degli aggiornamenti imposto da Microsoft: i sistemi operativi meno recenti (Windows 7, Windows 8.1, Windows 2008 e Windows 2012) verranno allineati a Windows 10, “OS come servizio” che viene aggiornato ogni mese con un pacchetto di update cumulativo tutto compreso.

In sostanza sparisce la possibilità di selezionare i singoli aggiornamenti da installare sui succitati sistemi operativi “senza servizio”, con Microsoft impegnata eventualmente a rilasciare due pacchetti di patch ogni mese: uno inclusivo di tutti gli update, l’altro comprendente solo gli aggiornamenti di sicurezza.

Nelle intenzioni della corporation si tratta di una novità pensata per semplificare la gestione dell’enorme parco di macchine Windows e l’aggiornamento dei vari OS con una singola installazione, nella pratica l’ennesima forzatura da parte di Microsoft potrebbe portare a un disastro di proporzioni incalcolabili. I rischi degli update/upgrade cumulativi e obbligatori non sono affatto teorici, visto che anche l’ultimo aggiornamento cumulativo di Windows 10 (KB3194496) ha portato alla comparsa di problemi per un certo numero di utenti e ha costretto Redmond a rilasciare il solito fix di ordinanza .

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • vecchiaccio scrive:
    Maxsix
    Prova 1 2 3 prova... se non mi leggi la blacklist funziona.Altrimenti avranno imparato a programmare da quelli di Apple...
    • panda rossa scrive:
      Re: Maxsix
      - Scritto da: vecchiaccio
      Prova 1 2 3 prova... se non mi leggi la blacklist
      funziona.

      Altrimenti avranno imparato a programmare da
      quelli di
      Apple...Credo che la black list impedisca a te di vedere i suoi, non a lui di leggere i tuoi.
  • vecchiaccio scrive:
    La questione è chiara
    Non me ne frega un XXXXX.A quando un articolo sulla tecnologia dei contenitori (Docker, Kubernetes ecc.)?
    • gin scrive:
      Re: La questione è chiara
      - Scritto da: vecchiaccio
      Non me ne frega un XXXXX.

      A quando un articolo sulla tecnologia dei
      contenitori (Docker, Kubernetes
      ecc.)?90 minuti di applausi
    • maxsix scrive:
      Re: La questione è chiara
      - Scritto da: vecchiaccio
      Non me ne frega un XXXXX.

      A quando un articolo sulla tecnologia dei
      contenitori (Docker, Kubernetes
      ecc.)?Quello che su Mac OS X c'è da sempre?Prego.
      • vecchiaccio scrive:
        Re: La questione è chiara
        Non sai nemmeno da lontano di cosa stai parlando.S P A R I S C I ignorante.
      • collione scrive:
        Re: La questione è chiara
        - Scritto da: maxsix
        - Scritto da: vecchiaccio

        Non me ne frega un XXXXX.



        A quando un articolo sulla tecnologia dei

        contenitori (Docker, Kubernetes

        ecc.)?

        Quello che su Mac OS X c'è da sempre?

        Prego.ma non dire XXXXXXX vama sul serio, di che parli quando le cose non le sai?c'e' da sempre, ma talmente da sempre, che hanno fatto la corsa per portare Docker su macOS e no, le jail di FreeBSD sono nate dopo il progetto dei container di Linux, copiate proprio dalle idee del creatore di quest'ultimo
    • ZLoneW scrive:
      Re: La questione è chiara
      Tra le PI Guide c'è un articolo introduttivo sui container in diverse distribuzioni, gli ho dato una scorsa veloce ma non entra nel merito di Docker piuttosto che LXC - Kubernetes è uno dei sistemi di orchestrazione.Su Opensource.com mi è caduto l'occhio su un aserie di articoli, sempre introduttivi ma più approfonditi.Jail non mi sembra proprio una tecnologia paragonabile a Docker o LXC, sembra piuttosto un perfezionamento di chroot.
  • ... scrive:
    Apple contro Samsung
    [img]http://i.imgur.com/F6fCOpW.gif[/img]
  • Ciccio Bracardi scrive:
    ....
    ...Samsung, Apple... asseraffangala!
  • panda rossa scrive:
    La questione e' chiara.
    La questione e' chiara.Da una parte ci sono i proverbiali ignoranti informatici che ritengono che i 1000 euri spesi in uno smartphone servano per pagare angoli stondati, logo e applausi dei genius.Dall'altra ci sono quelli che comprano uno smartphone, e che badano al sodo e non all'estetica, per i quali l'angolo stondato vale zero o qualcosa meno.Tutto sta a vedere quanta competenza informatica avra' il giudice.
    • bertuccia scrive:
      Re: La questione e' chiara.
      - Scritto da: panda rossa
      La questione e' chiara.

      Da una parte ci sono i proverbiali ignoranti
      informatici Il titolo dell'articolo parla chiaro: "Apple contro Samsung, il design alla Corte Suprema"Ogni smartphone è caratterizzato dalla tecnologia e dal design.In questo articolo si parla unicamente di design, quindi sei fuori tema.
      Tutto sta a vedere quanta competenza informatica
      avra' il giudice.Sei fuori tema, qui si parla unicamente della questione design, una delle tante caratteristiche di un telefono.Gli esperti di design si sono già pronunciati, dando ragione ad Apple: http://www.digitaltrends.com/mobile/apple-vs-samsung/Anche il giudice aveva già dato ragione ad Apple: http://www.digitaltrends.com/apple/apple-vs-samsung-verdict/
    • Redazione scrive:
      Re: La questione e' chiara.
      - Scritto da: panda rossa
      La questione e' chiara.

      Da una parte ci sono i proverbiali ignoranti
      informatici che ritengono che i 1000 euri spesi
      in uno smartphone servano per pagare angoli
      stondati, logo e applausi dei
      genius.

      Dall'altra ci sono quelli che comprano uno
      smartphone, e che badano al sodo e non
      all'estetica, per i quali l'angolo stondato vale
      zero o qualcosa
      meno.Se fosse come dici, com'è che Samsung non ha fatto gli angoli retti?Se fosse davvero così ininfluente, perché ha scritto un libro intero di cose da copiare da iOS?Se fosse così ininfluente, perché copiano costantemente i nomi dei device Apple per poi cambiare l'ordine delle lettere del nome?Se fosse come dici, perché tutto il packaging di samsung è stato fatto identico a quelli dei device Apple? Pure quello hanno copiato!Evidentemente, per acquisire clienti, ci sono cose più importanti dei GHz.Solo una volta Samsung ha deciso di fare per conto suo, quando ha deciso di mettere in vendita il Note 7 prima del tempo. Ebbene, abbiamo visto la fama esplosiva che si è fatta quel telefono.
      • panda rossa scrive:
        Re: La questione e' chiara.
        - Scritto da: Redazione
        - Scritto da: panda rossa

        La questione e' chiara.



        Da una parte ci sono i proverbiali ignoranti

        informatici che ritengono che i 1000 euri spesi

        in uno smartphone servano per pagare angoli

        stondati, logo e applausi dei

        genius.



        Dall'altra ci sono quelli che comprano uno

        smartphone, e che badano al sodo e non

        all'estetica, per i quali l'angolo stondato vale

        zero o qualcosa

        meno.
        Se fosse come dici, com'è che Samsung non ha
        fatto gli angoli
        retti?Perche' tutti gli oggetti di quella forma, carte di credito, carte da gioco, hanno gli angoli stondati.Si chiama prior art, come la ruota e l'acqua calda.Solo che un patent troll li ha brevettati e un funzionario con il cervello di applefan ha accolto il brevetto.
        Se fosse davvero così ininfluente, perché ha
        scritto un libro intero di cose da copiare da
        iOS?Evidentemente saranno state buone idee.Del resto pure apple ha spudoratamente copiato o utilizzato proprieta' intellettuali altrui perche' sembravano buone idee.
        Se fosse così ininfluente, perché copiano
        costantemente i nomi dei device Apple per poi
        cambiare l'ordine delle lettere del
        nome?Questa poi! Fai un esempio che non sia apple-pen pineapple.
        Se fosse come dici, perché tutto il packaging di
        samsung è stato fatto identico a quelli dei
        device Apple? Pure quello hanno
        copiato!Il packing non e' niente di tecnologico, lo fanno quelli del marketing che hanno la stessa intelligenza dell'applefan.
        Evidentemente, per acquisire clienti, ci sono
        cose più importanti dei
        GHz.Ma a noi che commentiamo non ce ne puo' fregar di meno dell'acquisizione di clienti.Anche perche' uno che paga per qualcosa che puo' avere a costo molto minore non e' tanto furbo.
        Solo una volta Samsung ha deciso di fare per
        conto suo, quando ha deciso di mettere in vendita
        il Note 7 prima del tempo. Ebbene, abbiamo visto
        la fama esplosiva che si è fatta quel
        telefono.Ne' piu' ne' meno della fama che si e' fatta la volkswagen, ma non stiamo parlando di queste cose in questo articolo.
      • rockroll scrive:
        Re: La questione e' chiara.
        Evidentemente, per acquisire clienti, ci sono cose più importanti dei GHz. Come no, gli angoli stondati, o Cielo!Il box del mio nipotino ha gli angoli stondati; sarà il caso che pApple faccia causa?
        • Izio01 scrive:
          Re: La questione e' chiara.
          - Scritto da: rockroll
          <i
          Evidentemente, per acquisire clienti, ci sono
          cose più importanti dei
          GHz. </i


          Come no, gli angoli stondati, o Cielo!

          Il box del mio nipotino ha gli angoli stondati;
          sarà il caso che pApple faccia causa?Ahah, beccato!E questo è niente. Abbiamo appurato che anche IL TUO NIPOTINO è tutto stondato! E mò paghi :@
      • F Type scrive:
        Re: La questione e' chiara.
        - Scritto da: Redazione
        Se fosse come dici, com'è che Samsung non ha
        fatto gli angoli
        retti?C'è un motivo ben preciso perchè non si usano...
        Se fosse davvero così ininfluente, perché ha
        scritto un libro intero di cose da copiare da
        iOS?Come no :D
        Se fosse così ininfluente, perché copiano
        costantemente i nomi dei device Apple per poi
        cambiare l'ordine delle lettere del
        nome?(rotfl)
        Se fosse come dici, perché tutto il packaging di
        samsung è stato fatto identico a quelli dei
        device Apple? Pure quello hanno
        copiato!Aahahah :D
        Evidentemente, per acquisire clienti, ci sono
        cose più importanti dei
        GHz.Ma per favore...
        Solo una volta Samsung ha deciso di fare per
        conto suo, quando ha deciso di mettere in vendita
        il Note 7 prima del tempo.SAmsung faceva telefoni ben prima di quella cosa ridicola con una mela dietro.
    • 10713 scrive:
      Re: La questione e' chiara.
      - Scritto da: panda rossa
      La questione e' chiara.

      Da una parte ci sono i proverbiali ignoranti
      informatici che ritengono che i 1000 euri spesi
      in uno smartphone servano per pagare angoli
      stondati, logo e applausi dei
      genius.Ignorante è chi definisce informatici chi usa l'iPhone.L'insieme è vuoto, come il suo HDD e il suo cervello d'altronde.
      • Ethype scrive:
        Re: La questione e' chiara.
        - Scritto da: 10713
        - Scritto da: panda rossa
        L'insieme è vuoto, come il suo HDD e il suo
        cervello
        d'altronde.Panda rossa ha un cervello, poco utilizzato forse, ma c'è.Non insultarlo, potrebbe prendersela.
      • Elrond scrive:
        Re: La questione e' chiara.
        - Scritto da: 10713
        Ignorante è chi definisce informatici chi usa
        l'iPhone.Giusto. Il termine iSheeps è molto più adeguato.
        • 10713 scrive:
          Re: La questione e' chiara.
          - Scritto da: Elrond
          - Scritto da: 10713


          Ignorante è chi definisce informatici chi usa

          l'iPhone.

          Giusto. Il termine iSheeps è molto più adeguato.Certo iPoor.
          • Elrond scrive:
            Re: La questione e' chiara.
            - Scritto da: 10713
            - Scritto da: Elrond

            - Scritto da: 10713




            Ignorante è chi definisce informatici
            chi
            usa


            l'iPhone.



            Giusto. Il termine iSheeps è molto più
            adeguato.

            Certo iPoor.Ahahah, 'sti applefan. Tutti come Briatore (rotfl)(rotfl)Sicuramente anche Lui compra sempre l'ultimo iModello a rate.
          • 10713 scrive:
            Re: La questione e' chiara.
            - Scritto da: Elrond
            - Scritto da: 10713

            - Scritto da: Elrond


            - Scritto da: 10713






            Ignorante è chi definisce informatici

            chi

            usa



            l'iPhone.





            Giusto. Il termine iSheeps è molto più

            adeguato.



            Certo iPoor.

            Ahahah, 'sti applefan. Tutti come Briatore
            (rotfl)(rotfl)
            Sicuramente anche Lui compra sempre l'ultimo
            iModello a
            rate.Poor vuol anche dire superficiale e l'hai confermato benissimo.Superficiale perché non approfondisce o si ferma a quello che fa più comodo.I fanboy dell'open predicano agli altri quello che loro non fanno: andare alla ricerca e imparare quello che non si sa.Dell'iPhone e dei Mac in generale però vi fermate solo al prezzo (e ai motivi di esso che fanno comodo) e al design.
          • gin scrive:
            Re: La questione e' chiara.
            - Scritto da: 10713
            Poor vuol anche dire superficiale e l'haihttp://www.wordreference.com/enit/poorquesta accezione non l'ho trovata.
          • 10713 scrive:
            Re: La questione e' chiara.
            - Scritto da: gin
            - Scritto da: 10713


            Poor vuol anche dire superficiale e l'hai

            http://www.wordreference.com/enit/poor

            questa accezione non l'ho trovata.E' un "termine correlato":http://luirig.altervista.org/sinonimi/dizionario-sin-contrari/index.php?rcn=006139
          • Elrond scrive:
            Re: La questione e' chiara.
            - Scritto da: 10713
            - Scritto da: gin

            - Scritto da: 10713




            Poor vuol anche dire superficiale e
            l'hai



            http://www.wordreference.com/enit/poor



            questa accezione non l'ho trovata.

            E' un "termine correlato":
            http://luirig.altervista.org/sinonimi/dizionario-sSe è per questo, anche 'sottile' e 'calvo' paiono essere "termini correlati", secondo quel sito. Sarò un iThin? o un iBald?Basta ammettere di aver XXXXXXto fuori dal vaso eh. Non è mica la fine del mondo.
          • Zack scrive:
            Re: La questione e' chiara.
            - Scritto da: Elrond
            Basta ammettere di aver XXXXXXto fuori dal vaso
            eh. Non è mica la fine del mondo.Si se poi devi pulire
          • 10713 scrive:
            Re: La questione e' chiara.
            - Scritto da: Elrond
            - Scritto da: 10713

            - Scritto da: gin


            - Scritto da: 10713






            Poor vuol anche dire superficiale e

            l'hai





            http://www.wordreference.com/enit/poor





            questa accezione non l'ho trovata.



            E' un "termine correlato":


            http://luirig.altervista.org/sinonimi/dizionario-s

            Se è per questo, anche 'sottile' e 'calvo' paiono
            essere "termini correlati", secondo quel sito.
            Sarò un iThin? o un
            iBald?Mai sentito "questo articolo"... "questo tema" è calvo.Ma "questo articolo è povero" (di argomenti)... superficiale.
            Basta ammettere di aver XXXXXXto fuori dal vaso
            eh. Non è mica la fine del
            mondo.C'è chi riesce a centrare il water del vicino stando a casa sua (e non del vicino).
          • ZLoneW scrive:
            Re: La questione e' chiara.
            - Scritto da: 10713
            C'è chi riesce a centrare il water del vicino
            stando a casa sua (e non del
            vicino).Cos'è, la sagra dell'italiano personalizzato?"Sua" di chi? Se intendi la casa di chi orina, si dice "a casa propria".P.S.: avrei scritto "ad usum Delphini", piuttosto che "personalizzato; ho rinunciato per evidenti ragioni.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 14 ottobre 2016 10.10-----------------------------------------------------------
          • Elrond scrive:
            Re: La questione e' chiara.
            - Scritto da: 10713
            - Scritto da: Elrond

            - Scritto da: 10713


            - Scritto da: Elrond



            - Scritto da: 10713








            Ignorante è chi definisce
            informatici


            chi


            usa




            l'iPhone.







            Giusto. Il termine iSheeps è molto
            più


            adeguato.





            Certo iPoor.



            Ahahah, 'sti applefan. Tutti come Briatore

            (rotfl)(rotfl)

            Sicuramente anche Lui compra sempre l'ultimo

            iModello a

            rate.

            Poor vuol anche dire superficiale e l'hai
            confermato
            benissimo.Sì sì, sono certo che tu lo usavi in senso lato. /s
            Superficiale perché non approfondisce o si ferma
            a quello che fa più
            comodo.In realtà non me ne può XXXXXXX di meno. Gli iCosi per me sono fuori discussione perchè non posso smanettarci a mio piacimento ma devo sottostare ai dettami di Apple.
            I fanboy dell'open predicano agli altri quello
            che loro non fanno: andare alla ricerca e
            imparare quello che non si
            sa.Sicuro? Sicuro sicuro? Sicuro sicuro sicuro? sarà per quello che è dal '99 che non smetto di imparare robe su Linux.
            Dell'iPhone e dei Mac in generale però vi fermate
            solo al prezzo (e ai motivi di esso che fanno
            comodo) e al
            design.Il "però" è in contrasto con la frase anteriore. Comunque, per restare in topic:Design? Non me ne può XXXXXXX di meno. Prezzo? Parametro importante. Considerando che posso fare con meno dell metà della spesa ciò che fai tu con il tuo magico iCoso, qualunque esso sia. Tutto il resto è voglia (vostra) di sfoggiare la mela. Pensa che sul mio laptop, rigorosamente non Apple, ho pure coperto la marca con un bellissimo adesivo della FSF.
          • 10713 scrive:
            Re: La questione e' chiara.
            - Scritto da: Elrond
            - Scritto da: 10713

            - Scritto da: Elrond


            - Scritto da: 10713



            - Scritto da: Elrond




            - Scritto da: 10713










            Ignorante è chi definisce

            informatici



            chi



            usa





            l'iPhone.









            Giusto. Il termine iSheeps è
            molto

            più



            adeguato.







            Certo iPoor.





            Ahahah, 'sti applefan. Tutti come Briatore


            (rotfl)(rotfl)


            Sicuramente anche Lui compra sempre
            l'ultimo


            iModello a


            rate.



            Poor vuol anche dire superficiale e l'hai

            confermato

            benissimo.

            Sì sì, sono certo che tu lo usavi in senso lato.
            /s


            Superficiale perché non approfondisce o si ferma

            a quello che fa più

            comodo.

            In realtà non me ne può XXXXXXX di meno. Gli
            iCosi per me sono fuori discussione perchè non
            posso smanettarci a mio piacimento ma devo
            sottostare ai dettami di
            Apple.Ancora una volta dipende quello che si vuole fare.

            I fanboy dell'open predicano agli altri quello

            che loro non fanno: andare alla ricerca e

            imparare quello che non si

            sa.

            Sicuro? Sicuro sicuro? Sicuro sicuro sicuro? sarà
            per quello che è dal '99 che non smetto di
            imparare robe su
            Linux.Idem.

            Dell'iPhone e dei Mac in generale però vi
            fermate

            solo al prezzo (e ai motivi di esso che fanno

            comodo) e al

            design.

            Il "però" è in contrasto con la frase anteriore.
            Comunque, per restare in
            topic:

            Design? Non me ne può XXXXXXX di meno.Ad altri in questo forum sì.Prezzo?
            Parametro importante. Considerando che posso fare
            con meno dell metà della spesa ciò che fai tu con
            il tuo magico iCoso, qualunque esso sia. Tutto il
            resto è voglia (vostra) di sfoggiare la mela.
            Pensa che sul mio laptop, rigorosamente non
            Apple, ho pure coperto la marca con un bellissimo
            adesivo della
            FSF.Vedi sopra.
          • panda rossa scrive:
            Re: La questione e' chiara.
            - Scritto da: 10713

            Design? Non me ne può XXXXXXX di meno.

            Ad altri in questo forum sì.E infatti vengono continuamente offesi, denigrati, e sputazzati in faccia.Questo e' un forum di informatica!
          • 10713 scrive:
            Re: La questione e' chiara.
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: 10713



            Design? Non me ne può XXXXXXX di meno.



            Ad altri in questo forum sì.

            E infatti vengono continuamente offesi,
            denigrati, e sputazzati in
            faccia.
            Questo e' un forum di informatica!Qualsiasi cosa fatta col computer è informatica.Guarda che la "libertà" del sapere non autorizza a sapere quel cavolo che vuoi e che gli altri si adeguino.Software libero ok, ma se a qualcuno non fa comodo, te lo meni a casa tua.
          • panda rossa scrive:
            Re: La questione e' chiara.
            - Scritto da: 10713
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: 10713





            Design? Non me ne può XXXXXXX di
            meno.





            Ad altri in questo forum sì.



            E infatti vengono continuamente offesi,

            denigrati, e sputazzati in

            faccia.

            Questo e' un forum di informatica!

            Qualsiasi cosa fatta col computer è informatica.NO.E' vero pero' il contrario: si puo' fare informatica anche senza il computer.
            Guarda che la "libertà" del sapere non autorizza
            a sapere quel cavolo che vuoi e che gli altri si
            adeguino.E questa cosa che hai appena scritto come si concilia con apple che si muove proprio in direzione opposta?
            Software libero ok, ma se a qualcuno non fa
            comodo, te lo meni a casa
            tua.Se a qualcuno non fa comodo non lo usa lui.Io il software libero lo faccio e lo diffondo.E te lo meni tu a casa tua.
          • panda rossa scrive:
            Re: La questione e' chiara.
            - Scritto da: 10713
            Dell'iPhone e dei Mac in generale però vi fermate
            solo al prezzo (e ai motivi di esso che fanno
            comodo) e al
            design.Finche' i discorsi con l'applefan vertono su cose del tipo "dite cosi' perche' non ve lo potete permettere" o "dopo che apple ha inventato gli angoli stondati, tutti a copiare", per forza ci fermiamo solo a quello.Tutte le volte che abbiamo provato a discutere su cose tecniche, e sui limiti del walled garden, la risposta che abbiamo ricevuto e' stata "Tutta invidia! il nostro telefono e' piu' liscio e piu' bianco e la gente fa la fila per averlo!"
          • 10713 scrive:
            Re: La questione e' chiara.
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: 10713


            Dell'iPhone e dei Mac in generale però vi
            fermate

            solo al prezzo (e ai motivi di esso che fanno

            comodo) e al

            design.

            Finche' i discorsi con l'applefan vertono su cose
            del tipo "dite cosi' perche' non ve lo potete
            permettere" o "dopo che apple ha inventato gli
            angoli stondati, tutti a copiare", per forza ci
            fermiamo solo a
            quello.Non è affatto vero. Ma tutto sta nelle capacità intellettuali.
Chiudi i commenti