Microsoft avverte gli utenti Office 365

Microsoft ha inviato una mail a tutti gli utenti Office 365 per avvisarli dell'imminente cambio di nome della suite: non è richiesto alcun intervento.
Microsoft ha inviato una mail a tutti gli utenti Office 365 per avvisarli dell'imminente cambio di nome della suite: non è richiesto alcun intervento.

Una mail sta arrivando in queste ore a tutti gli utenti in possesso di Office 365, informandoli uno ad uno delle novità che sono in arrivo. Nel giro di pochi giorni, infatti, la suite prenderà il nome di Microsoft 365 ma, sebbene il cambio di nomenclatura possa generare improvviso disorientamento, in realtà l’utente non dovrà fare nulla.

Semplicemente, bisognerà abituarsi a chiamare il nuovo prodotto con il giusto nome.

Arriva Microsoft 365

Nella mail ai propri utenti, Microsoft è esplicita:

Office 365 diventa Microsoft 365 automaticamente il 21 aprile 2020 e non è richiesta alcuna azione da parte tua. Ma soprattutto, il prezzo rimane invariato.

Microsoft avvisa gli utenti Office 365

Microsoft avvisa gli utenti Office 365

Non cambiano le funzionalità, non cambiano i software in uso, non occorre alcun aggiornamento, non serve alcun download e, soprattutto, non cambia il prezzo. All’utente non è richiesta alcuna azione, insomma, il che va comunque esplicitato poiché il cambio di nome potrebbe altrimenti indurre gli utenti a cercare informazioni fuorvianti.

Il tuo abbonamento includerà tutte le funzionalità che apprezzi oggi.

Chiunque cerchi informazioni sulle varie versioni di Microsoft 365 può seguire l’apposito approfondimento.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

18 04 2020
Link copiato negli appunti