Mobile, basta un attimo per scassinarlo

Un software progettato per servire le necessità di forze dell'ordine e militari promette di bypassare i PIN di protezione degli smartphone in un paio di minuti
Un software progettato per servire le necessità di forze dell'ordine e militari promette di bypassare i PIN di protezione degli smartphone in un paio di minuti

Realizzato dalla società svedese specializzata in sicurezza Micro Systemation , XRY è un tool completo per il cracking e il recupero di informazioni sensibili sugli smartphone più popolari come quelli basati su Apple iOS (iPhone) e Google Android.

Tutto comincia un jailbreak automatico, visto che XRY si incarica prima di tutto di sfruttare una vulnerabilità sconosciuta per “aprire” lo smartphone all’uso con codice non autorizzato. La seconda operazione che compie il software è usare un attacco a forza bruta per individuare il PIN che in genere protegge l’accesso al telefonino, una fase che XRY è in grado di “sbrigare” in meno di due minuti prima di procedere alla raccolta vera e propria delle informazioni presenti sul dispositivo.

E parlando di raccolta di informazioni, il software Micro Systemation è in grado di recuperare e travasare su PC una messe davvero completa di dati comprendenti messaggistica, posizioni GPS, cronologia web, chiamate, contatti, tasti (virtuali o meno) premuti e via elencando.

La software house svedese dice che il business del suo strumento forense è in pieno boom, e naturalmente si premura di rassicurare sul fatto che i suoi clienti comprendono soggetti “legittimi” come forze di polizia e militari. XRY viene al momento commercializzato in 60 paesi diversi, ma il principale cliente del tool è (neanche a dirlo) l’esercito statunitense.

Alfonso Maruccia

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

29 03 2012
Link copiato negli appunti