Moto GP Portogallo: come seguire la gara dall'estero

Moto GP Portogallo: come seguire la gara dall'estero

Moto GP del Portogallo: Enea Bastianini manterrà la testa del campionato mondiale? Domenica 24 aprile l'atteso evento sul circuito di Portimão.
Moto GP del Portogallo: Enea Bastianini manterrà la testa del campionato mondiale? Domenica 24 aprile l'atteso evento sul circuito di Portimão.

L’atteso Moto GP del Portogallo è ormai alle porte e, con la recente vittoria in Argentina del nostro Enea Bastianini sulla sua Ducati, gli appassionati nostrani delle due ruote sono in fremente attesa di questo appuntamento.

Per il pilota ventiquattrenne infatti, si tratta di un’occasione per allungare sui tanti avversari alle sue spalle. Álex Rins, Jack Miller e Joan Mir infatti, non faranno sconti al riminese che è chiamato ancora una volta a tenersi dietro i suoi colleghi.

La gara sul circuito di Portimão sarà trasmessa in diretta diretta su Sky Sport MotoGP. Per molti utenti italiani però, anche se regolarmente iscritti alla nota piattaforma televisiva, potrebbe essere impossibile seguire l’evento.

Chi si trova all’estero infatti, non può avere accesso a tali servizi per motivi di geolocalizzazione. La miglior soluzione, in tal senso, risulta essere l’adozione di un servizio di Virtual Private Network, ovvero le famose VPN.

Moto GP Portogallo: Enea Bastianini e la Ducati si confermeranno in testa al mondiale?

Le gare, che si terranno nella giornata di domenica 24 aprile, verranno trasmesse in questi orari:

  • Moto2 – diretta su Sky Sport MotoGP alle 12.20 (in differita su TV8 alle 20.05);
  • MotoGP – diretta alle 14.00 (in differita su TV8 alle 21.50);
  • Moto3 – diretta alle 15.30 (in differita alle 23.30 su TV8).

Una domenica che, per gli appassionati dei motori, è da vivere minuto per minuto. Chi è all’estero, può utilizzare una VPN per accedere alle piattaforme di streaming di Sky. In questo modo, ottiene un IP italiano e, a patto di essere iscritto al servizio televisivo, seguire tutte le gare in programma.

Quale VPN è la miglior soluzione in tal senso? Per rapporto costo/prestazioni, Cyberghost risulta essere una delle migliori soluzioni possibili.

Questo servizio infatti può vantare una larghezza di banda illimitata, che permette di ridurre drasticamente i tempi di caricamento ed eliminare, una volta per tutte, il fastidioso fenomeno noto come buffering.

Alti standard di sicurezza e la possibilità di utilizzare il servizio anche su 7 dispositivi contemporaneamente, sono altri vantaggi considerevoli.

Infine, anche il prezzo di Cyberghost risulta molto competitivo: con la sottoscrizione triennale infatti, è possibile non solo pagare la stessa solamente 1,99 euro al mese (grazie all’83% di sconto) ma anche ottenere 3 mesi di VPN gratis.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 22 apr 2022
Link copiato negli appunti