Murdoch: le mie notizie si pagano

Il padrone di Fox rilancia il concetto di pay-per-news e stavolta lo applica per intero al suo quotidiano. Anche chi utilizza smartphone per leggerlo dovrà pagare

Roma – Far pagare tutti i contenuti online, qualunque sia la piattaforma attraverso cui vi si accede. La pubblicità non basta e quindi gli utenti devono riesumare una vecchia abitudine che si sta perdendo: pagare per essere informati. Rupert Murdoch è convinto che questa sia la strada da seguire e che le notizie gratis abbiano i giorni contati.

Il chairman di NewsCorp auspica ormai da tempo la fine delle notizie free e, intervenendo alla Goldman Sachs Communacopia XVIII Conference annuncia che tra qualche mese il suo Wall Street Journal diventerà a pagamento anche nel formato per smartphone.

Gli utenti che vorranno fruire degli articoli del celebre quotidiano statunitense sul proprio Blackberry dovranno versare un dollaro a settimana : un obolo che raddoppia per coloro i quali non abbiano già effettuato la sottoscrizione alla ordinaria versione online della testata.

Pur riconoscendo l’inevitabile transizione dei giornali dalla carta al Web, Murdoch insiste sulla scarsa efficacia dell’advertising come fonte di sostentamento per i quotidiani: “Le news sono più preziose che mai – ha dichiarato – per questo intendo far pagare i lettori”. Non solo notizie ma anche altri tipi di contenuti, sempre secondo il miliardario australiano, andrebbero protetti da un sistema di sottoscrizione a pagamento, indicando in Hulu uno di quei soggetti che potrebbe esigere in un prossimo futuro un contributo direttamente dagli utenti.

Giorgio Pontico

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • PietroFix scrive:
    google chrome
    Il browser è OK! Occorrono più notizie di funzionamento e maggiori utilità.
  • advange scrive:
    Re: Google Chrome e' proprietario

    Ma a Napoli vi portate il giornale in pizzeria
    mentre aspettate che lieviti la pizza?Perché no? Sarebbe una bella idea!Purtroppo non è così: il pizzaiolo usa la pasta lievitata fatta di farina e acqua (niente lievito, o meglio, solo lievito naturale); lo stesso che posso comprare anch'io dal panettiere. Ma perché da voi come la fanno?
  • PcOrNotPc scrive:
    3 versioni e ancora niente Print Preview
    Installato Chrome.Aperto menu "pagina".Niente Anteprima di Stampa.Disinstallato Chrome.Bellissime le nuove funzioni, ma finchè non si decideranno a inserire quelle essenziali mi terrò stretto FF.E non credo di essere l'unico a ritenere che il Print Preview sia una funzionalità di base...
    • Sbarulik scrive:
      Re: 3 versioni e ancora niente Print Preview
      Qui hai pienamente ragione, Chrome come funziona fa decisamente schifo. Io lo uso per andare sui siti Google tipo analytics, adwords ecc. Ma usarlo per navigare quotidianamente per me è senza senso, da quel punto di vista è addirittura meglio IE.
      • Fabrizio scrive:
        Re: 3 versioni e ancora niente Print Preview
        - Scritto da: Sbarulik
        Qui hai pienamente ragione, Chrome come funziona
        fa decisamente schifo. Io lo uso per andare sui
        siti Google tipo analytics, adwords ecc. Ma
        usarlo per navigare quotidianamente per me è
        senza senso, da quel punto di vista è addirittura
        meglio
        IE.ora si esagera peggio di ie non c'è nullaforse essere rincorsi da un nero nudo può essere peggio di ie
      • Cobra Reale scrive:
        Re: 3 versioni e ancora niente Print Preview
        - Scritto da: Sbarulik
        Qui hai pienamente ragione, Chrome come funziona
        fa decisamente schifo. Io lo uso per andare sui
        siti Google tipo analytics, adwords ecc. Ma
        usarlo per navigare quotidianamente per me è
        senza senso, da quel punto di vista è addirittura
        meglio
        IE.Non credo. Io lo uso spessissimo su Linux, anche se non è ancora completo (manca il supporto a flash). Per navigare non è male, perlomeno nei siti che non richiedono flash.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 17 settembre 2009 18.53-----------------------------------------------------------
  • DioFa scrive:
    Chrome, Firefox e Opera fallimentari....
    Chrome succhia RAM come una spugna.Firefox è lento e bacato.Opera ha problemi con molti siti.Cosa resta? Safari? Ma gira solo sul Mac (che non vale quel che costa), c'è anche una versione per Win ma fa schifo... Allora cosa resta? IE!!!La versione 8 è ottima: veloce, stabile, leggera e compatibile. Inoltre sarà sempre sviluppato da MS perchè parte integrante dell'OS, mentre questi altri prodotti dall'oggi al domani possono fare la fine di Netscape.
    • lroby scrive:
      Re: Chrome, Firefox e Opera fallimentari....
      - Scritto da: DioFa
      La versione 8 è ottima: veloce, stabile, leggera
      e compatibile. Inoltre sarà sempre sviluppato da
      MS perchè parte integrante dell'OS, mentre questi
      altri prodotti dall'oggi al domani possono fare
      la fine di
      Netscape.a seguire il Carosello.. poi la pubblicità del Dixan che più bianco non si puòpssicuramente i prodotti Google potrebbero sparire dall'oggi al 2030 XD
      • DioFa scrive:
        Re: Chrome, Firefox e Opera fallimentari....
        - Scritto da: lroby
        sicuramente i prodotti Google potrebbero sparire
        dall'oggi al 2030
        XDAnche prima siccome sono pieni di spyware.
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Chrome, Firefox e Opera fallimentari....
      http://lifehacker.com/5352195/browser-speed-tests-chrome-40-and-opera-10-take-on-all-challengers
    • topolinik scrive:
      Re: Chrome, Firefox e Opera fallimentari....
      - Scritto da: DioFa
      Chrome succhia RAM come una spugna.E' un software acerbo
      Firefox è lento e bacato.Non è perfetto; ma è multipiattaforma, è stabile, è estendibile, i bachi sono sistemati alla svelta, l'occupazione di ram sta diminuendo. Se non altro ha il merito di aver riaperto la competizione dell'arena dei browser.
      Opera ha problemi con molti siti.Certo, tutti i siti col codice talmente incasinato dalle richieste di IE che non può essere conforme a nessuno standard del web (cosa in cui Opera brilla).
      Cosa resta? Safari? Ma gira solo sul Mac (che non
      vale quel che costa), c'è anche una versione per
      Win ma fa schifo... Allora cosa resta?
      IE!!!Ma sono su PI o su mediaset???
      ... Inoltre sarà sempre sviluppato da
      MS perchè parte integrante dell'OS,E secondo te è un vanto?Io la chiamo aberrazione.
    • advange scrive:
      Re: Chrome, Firefox e Opera fallimentari....
      - Scritto da: DioFaSentiamo i consigli dell'esperto
      Chrome succhia RAM come una spugna.Il 4 sembra migliore, ma è possibile che migliorerà ancora (su IE, invece, non ci sono speranza)
      Firefox è lento e bacato.FF è veloce e sicuro.
      Opera ha problemi con molti siti.Molti siti hanno problemi con Opera, volevi dire.
      Cosa resta? Safari? Ma gira solo sul Mac (che non
      vale quel che costa), c'è anche una versione per
      Win ma fa schifo... Insomma c'è o non c'è?
      Allora cosa resta? IE!!!No, hai scordato una trentina di browser, ma effettivamente a te non resta che piangere.
      La versione 8 è ottima: veloce, stabile, leggera e compatibile. La versione 8 è un vero sogno per me: lenta come la morte, incompatibile con molti siti, pesantissima sia come consumi di ram che come peso dell'installer (in assoluto il più pesante).
      Inoltre sarà sempre sviluppato da
      MS perchè parte integrante dell'OS, mentre questi
      altri prodotti dall'oggi al domani possono fare
      la fine di Netscape.MS, se troverà dei dirigenti competenti, abbandonerà IE; del resto già ha abbandonato gran parte del SW legato ad IE (pensa alle aziende che si erano messi a sviluppare con ActiveX: tutto lavoro buttato). D'altro canto il fallimento di IE non ha precedenti nella storia: partendo da quasi il 100% di share ed essendo preinstallato sul 95% dei PC venduti viene usato da appena il 66% del popolo del web.Con gli ultimi accordi di Google con gli OEM l'effetto preinstallato si dimezzerà ed IE sarà un brutto ricordo.
  • Graziano scrive:
    Google Chrome e' proprietario
    Il browser google chrome non e' software libero al contrario di quello che la maggior parte delle persone crede.Il codice sorgente da cui proviene, chiamato "chromium" e' libero ma i binari di google chrome non lo sono in quanto google, come e' suo solito fare, aggiunge cose ai binari, non presenti nel sorgente (qualcuno ha detto android?)Esiste un browser completamente libero che, al contrario di mozilla firefox, non punta l'utente all'installazione di plugin non liberi (qualcuno ha detto adobe flash?)Riprenditi la liberta'.GNU IceCat: www.gnu.org/software/gnuzilla
    • DarkOne scrive:
      Re: Google Chrome e' proprietario
      - Scritto da: Graziano
      Il browser google chrome non e' software libero
      al contrario di quello che la maggior parte delle
      persone
      crede.

      Il codice sorgente da cui proviene, chiamato
      "chromium" e' libero ma i binari di google chrome
      non lo sono in quanto google, come e' suo solito
      fare, aggiunge cose ai binari, non presenti nel
      sorgente (qualcuno ha detto
      android?)

      Esiste un browser completamente libero che, al
      contrario di mozilla firefox, non punta l'utente
      all'installazione di plugin non liberi (qualcuno
      ha detto adobe
      flash?)

      Riprenditi la liberta'.

      GNU IceCat: www.gnu.org/software/gnuzillaVoi avete la fissa con questo software libero e libertà...tornate con i piedi sulla terra cantinari, sarà meglio.
      • panda rossa scrive:
        Re: Google Chrome e' proprietario
        - Scritto da: DarkOne
        Voi avete la fissa con questo software libero e
        libertà...tornate con i piedi sulla terra
        cantinari, sarà
        meglio.E tu tornatene pure in catene. Non c'e' peggior schiavo di quello che non e' consapevole di esserlo.
        • DarkOne scrive:
          Re: Google Chrome e' proprietario
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: DarkOne

          Voi avete la fissa con questo software libero e

          libertà...tornate con i piedi sulla terra

          cantinari, sarà

          meglio.

          E tu tornatene pure in catene. Non c'e' peggior
          schiavo di quello che non e' consapevole di
          esserlo.Ma secondo te veramente un'azienda COMMERCIALE si mette a rilasciare il suo software completamente libero?Secondo la vostra logica HTC che ha personalizzato android dovrebbe rilasciare il sorgente del suo SO personalizzato? Ma fatemi il piacere va...Google chrome mi rende schiavo? E perchè?
          • krane scrive:
            Re: Google Chrome e' proprietario
            - Scritto da: DarkOne
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: DarkOne


            Voi avete la fissa con questo software libero
            e


            libertà...tornate con i piedi sulla terra


            cantinari, sarà


            meglio.



            E tu tornatene pure in catene. Non c'e' peggior

            schiavo di quello che non e' consapevole di

            esserlo.

            Ma secondo te veramente un'azienda COMMERCIALE si
            mette a rilasciare il suo software completamente
            libero?
            Secondo la vostra logica HTC che ha
            personalizzato android dovrebbe rilasciare il
            sorgente del suo SO personalizzato? Ma fatemi il
            piacere
            va...
            Google chrome mi rende schiavo? E perchè?La vera domanda e' : cosa c'e' in piu' dentro alla versione scaricabile rispetto ai sorgenti compilati ?Tu lo sai ?
          • Se PDpiuL uguale PDmenoL allora Luguale0 scrive:
            Re: Google Chrome e' proprietario
            E tu sai esattamente cosa c'e' sotto il cofano della tua macchina ?No, eppure funziona!Mon te ne frega niente di avere nel cassetto i progetti (costati probabilmente milioni di euro) della casa costruttrice.Solo nel mondo dell'informatica c'e' la pretesa di volere a disposizione gli originali dei progetti sviluppati dagli altri.Tu conosci la ricetta della pizza che fanno nella tua pizzeria preferita ?Il fotografo ti ha mai regalato i negativi delle foto del tuo matrimonio ?Un mago ti ha mai svelato i trucchi della sua magia ?
          • advange scrive:
            Re: Google Chrome e' proprietario

            E tu sai esattamente cosa c'e' sotto il cofano
            della tua macchina?
            No, eppure funziona!Sì, lo sappiamo, perché tu non lo sai? O qualcuno ti impedisce di aprire il cofano?
            Mon te ne frega niente di avere nel cassetto i
            progetti (costati probabilmente milioni di euro)
            della casa costruttrice.A me interessa, ma non credo me li diano.
            Solo nel mondo dell'informatica c'e' la pretesa
            di volere a disposizione gli originali dei
            progetti sviluppati dagli altri.Nessuno pretende o costringe: qui preferiamo.
            Tu conosci la ricetta della pizza che fanno nella
            tua pizzeria preferita?Sì, tra l'altro la pizza la fanno davanti a me (almeno: qui a Napoli si usa così, da te magari lo fanno in una stanza segreta e gli ingredienti sono sul menù)
            Il fotografo ti ha mai regalato i negativi delle
            foto del tuo matrimonio?Sì
            Un mago ti ha mai svelato i trucchi della sua magia?Ah, ecco, lo scopo di un programma è quello di stupire e inebetire il pubblico.
          • DioFa scrive:
            Re: Google Chrome e' proprietario
            - Scritto da: advange
            Sì, lo sappiamo, perché tu non lo sai? O qualcuno
            ti impedisce di aprire il
            cofano?Semplicemente la gente normale non passa le giornate a guardare i sorgenti dei programmi che usa. Li usa e basta.
            A me interessa, ma non credo me li diano.A TE sicuramente non li danno!
            Nessuno pretende o costringe: qui preferiamo.A quale scopo?
            Sì, tra l'altro la pizza la fanno davanti a me
            (almeno: qui a Napoli si usa così, da te magari
            lo fanno in una stanza segreta e gli ingredienti
            sono sul
            menù)Cambiamo discorso che mi viene fame!! :D
            SìSei sposato? Santa donna tua moglie....
            Ah, ecco, lo scopo di un programma è quello di
            stupire e inebetire il
            pubblico.No, molti si rincretiniscono da soli passando giorni interi davanti ai sorgenti...
          • advange scrive:
            Re: Google Chrome e' proprietario

            Semplicemente la gente normale non passa le
            giornate a guardare i sorgenti dei programmi che
            usa. Li usa e basta.E chi dice il contrario? Ciò non toglie che nel cofano posso vedere.

            A me interessa, ma non credo me li diano.
            A TE sicuramente non li danno!Pazienza

            Nessuno pretende o costringe: qui preferiamo.
            A quale scopo?Scopi a te sconosciuti, non essendo del ramo


            Sei sposato? Santa donna tua moglie....Solo perché ho i negativi delle foto del mio matrimonio? Ma non è merito mio! E' che il fotografo è un suo amico...
            No, molti si rincretiniscono da soli passando
            giorni interi davanti ai sorgenti...Sì, li chiamano sviluppatori e sono quelli che ti permettono di usare il PC.
          • DarkOne scrive:
            Re: Google Chrome e' proprietario
            - Scritto da: advange

            Semplicemente la gente normale non passa le

            giornate a guardare i sorgenti dei programmi che

            usa. Li usa e basta.
            E chi dice il contrario? Ciò non toglie che nel
            cofano posso
            vedere.Si ma non facciamo paragoni stupidi dai...che tu possa guardare dentro al cofano non vuol dire che tu capisca come funziona il motore che hai davanti.Oppure mi vuoi dire che tu apri il motore della tua macchina solo per capire come funziona? Ma suvvia.
            Scopi a te sconosciuti, non essendo del ramoScopiazzare il codice e farlo tuo? :)




            No, molti si rincretiniscono da soli passando

            giorni interi davanti ai sorgenti...
            Sì, li chiamano sviluppatori e sono quelli che ti
            permettono di usare il
            PC.Uno sviluppatore non si pone il problema di avere i sorgenti del browser che utilizza, tantomeno del sistema operativo che utilizza, o dei software di sviluppo che utilizza.Non ti arrampicare sugli specchi, la tua è solo una guerra di religione infondata.Oppure vorresti dare a bere a tutti che qualsiasi programma tu usi, prima di compilartelo ed installarlo vai a vederti i sorgenti? Ma ci faccia il piacere, ci faccia! (cit.)
          • advange scrive:
            Re: Google Chrome e' proprietario

            Si ma non facciamo paragoni stupidi dai...che tu
            possa guardare dentro al cofano non vuol dire che
            tu capisca come funziona il motore che hai davanti.
            Oppure mi vuoi dire che tu apri il motore della
            tua macchina solo per capire come funziona? Ma suvvia.Si parlava di possibilità: questa non mi è negata.

            Scopi a te sconosciuti, non essendo del ramo
            Scopiazzare il codice e farlo tuo? :)Buona questa :D
            Uno sviluppatore non si pone il problema di avere
            i sorgenti del browser che utilizza, tantomeno
            del sistema operativo che utilizza, o dei
            software di sviluppo che utilizza.No, ma è quello che passa ora davanti al codice sorgente.
            Non ti arrampicare sugli specchi, la tua è solo
            una guerra di religione infondata.Ma era difficile capire che la mia era una battuta?
            Oppure vorresti dare a bere a tutti che qualsiasi
            programma tu usi, prima di compilartelo ed
            installarlo vai a vederti i sorgenti? Ma ci
            faccia il piacere, ci faccia! (cit.)Dai, su, rileggiti il thread che non è difficile trovarci l'ironia.Comunque, no, non lo faccio: ma posso farlo (tranne che di skype).
          • DarkOne scrive:
            Re: Google Chrome e' proprietario
            - Scritto da: advange
            Dai, su, rileggiti il thread che non è difficile
            trovarci
            l'ironia.
            Comunque, no, non lo faccio: ma posso farlo
            (tranne che di
            skype).Io volevo soltanto dire che questa frenesia per il "libero" e "open source", sono solo scuse per guerre di religione.Quasi nessuno si sogna di andare a vedere i source del programma che usa, anche se potesse farlo.Se veramente ci tenessi all'open source e al software libero, il source te lo dovresti studiare e guardare eccome, e dovresti anche contribuire alla risoluzione dei bug e l'introduzione di migliorie, altrimenti questa filosofia del libero non serve ad una mazza di niente, ma solo a fare flame.Almeno così è come la vedo io.
          • topolinik scrive:
            Re: Google Chrome e' proprietario
            - Scritto da: DarkOne
            Quasi nessuno si sogna di andare a vedere i
            source del programma che usa, anche se potesse
            farlo.Eppure è di una tremenda utilità. Per creare un DVD come dicevo io, ho dovuto studiare a fondo il sorgente della suite "dvdauthor" per aggiungere una funzione che non esisteva a spumux (leggasi 3 ore e passa di debugger). Non sono un genio ma ce l'ho fatta. Se usassi software proprietario avrei dovuto arrendermi.
            Se veramente ci tenessi all'open source e al
            software libero, il source te lo dovresti
            studiare e guardare eccome, e dovresti anche
            contribuire alla risoluzione dei bug e
            l'introduzione di migliorie,Infatti chi ci crede lo fa.
          • advange scrive:
            Re: Google Chrome e' proprietario

            Io volevo soltanto dire che questa frenesia per
            il "libero" e "open source", sono solo scuse per
            guerre di religione.Vero, in alcuni casi sì
            Quasi nessuno si sogna di andare a vedere i
            source del programma che usa, anche se potesse farlo.Anche questo è vero: ma la sola garanzia di poterlo fare o che ci sia qualcuno che possa farlo per lui spesso infonde fiducia; se poi quel SW è anche libero...
            Se veramente ci tenessi all'open source e al
            software libero, il source te lo dovresti
            studiare e guardare eccome, e dovresti anche
            contribuire alla risoluzione dei bug e
            l'introduzione di migliorie, altrimenti questa
            filosofia del libero non serve ad una mazza di
            niente, ma solo a fare flame.
            Almeno così è come la vedo io.Io non sono d'accordo del tutto con te. Quante persone sono in grado di leggere il SW? e di saperlo migliorare? Pochissime: solo per quelle l'open è ok? No.Ci sono molti modi per aiutare l'open source come qualsiasi altro SW: uno è anche il solo e semplice usarlo e abituarsi a farlo. Già solo fare questo è importante: mia moglie, mio padre, mia madre, i miei figli appartengono a questa categoria. E fanno del bene al SW libero, così come ne ricevono.Io, personalmente, ho dato pochi contributi al codice di programmi open, più che altro per motivi di tempo, soprattutto perché non sono esperto delle tecnologie che vanno per la maggiore nei SW più comuni (phyton, C, C++...). Alcune modifiche, poi, le ho tenute per me: ad esempio di un paio di giochino ho letto i sorgenti per fare delle modifiche che mi hanno chiesto i miei figli; e le ho potute apportare in un caso ricompilando, in un altro cambiando dei parametri di compilazione. Di FF ho letto un po' di commit di correzione di bug "famosi": sono stati molto utili anche per capire come organizzare il codice in un sw "serio" con gente con i controattributi.
          • DioFa scrive:
            Re: Google Chrome e' proprietario
            - Scritto da: advange

            Scopi a te sconosciuti, non essendo del ramoA a te a quanto pare...
          • advange scrive:
            Re: Google Chrome e' proprietario


            Scopi a te sconosciuti, non essendo del ramo
            A a te a quanto pare...Che fai "specchio riflesso"? E poi, almeno l'italiano, pensavo che tu lo conoscessi.
          • Se PDpiuL uguale PDmenoL allora Luguale0 scrive:
            Re: Google Chrome e' proprietario

            Solo perché ho i negativi delle foto del mio
            matrimonio? Ma non è merito mio! E' che il
            fotografo è un suo
            amico...Ahhhhh e' un amicoooo..... Volevo ben dire....I fotografi non sono FESSI.I negativi se li tengono ben stretti.Dal medioevo ad oggi solo i programmatori si sono fatti convincere che è "meglio" dare gli originali dei propri progetti agli altri.
          • iRoby scrive:
            Re: Google Chrome e' proprietario
            Perché dici così? Non c'è nessun originale nel mondo del digitale e del software dato che ogni sua copia è identica all'originale...
          • Se PDpiuL uguale PDmenoL allora Luguale0 scrive:
            Re: Google Chrome e' proprietario
            Quando ci si vuole arrampicare sugli specchi...Prima dici che "Non c'è nessun originale".E poi che "ogni sua copia è identica all'originale"I programmi non nascono sotto i cavoli!
          • Se PDpiuL uguale PDmenoL allora Luguale0 scrive:
            Re: Google Chrome e' proprietario
            Ma a Napoli vi portate il giornale in pizzeria mentre aspettate che lieviti la pizza ?
        • DioFa scrive:
          Re: Google Chrome e' proprietario
          - Scritto da: panda rossa
          Non c'e' peggior
          schiavo di quello che non e' consapevole di
          esserlo.E non c'è peggior XXXXX di quello che usa delle ciofeche solo perchè sono opensource, quando ci sono prodotti molto più validi gratis o a basso costo.Contenti voi.
          • iRoby scrive:
            Re: Google Chrome e' proprietario
            Niente è gratis, e anche quello che tu pensi essere gratis ha nascosto dietro un interesse di ritorno.E per Chrome il ritorno è in statistiche e dati e un certo controllo di Google sulla rete e sulla sua visualizzazione.Anche per l'opensource c'è un ritorno, di notorietà, di utenza che lo usa, di possibili aiuti da parte di altri coder e traduttori.Non esiste il totalmente gratis.Ma tra uno pseudo-gratis ma chiuso ed un pseudo-gratis ma libero preferisco quest'ultimo...
        • lroby scrive:
          Re: Google Chrome e' proprietario
          - Scritto da: panda rossa
          E tu tornatene pure in catene. Non c'e' peggior
          schiavo di quello che non e' consapevole di
          esserlo.non cè peggior schiavo di colui che è convinto di essere libero perchè usa un software piuttosto che un altro. ahahah
    • angros scrive:
      Re: Google Chrome e' proprietario
      Ma non c'è anche il plugin gnash?
    • Valeren scrive:
      Re: Google Chrome e' proprietario
      - Scritto da: Graziano
      Il codice sorgente da cui proviene, chiamato
      "chromium" e' libero ma i binari di google chrome
      non lo sono in quanto google, come e' suo solito
      fare, aggiunge cose ai binari, non presenti nel
      sorgente (qualcuno ha detto android?)No, ma qualcuno dice "Ehi quanti bei dati che invio a google" :)
      Esiste un browser completamente libero che, al
      contrario di mozilla firefox, non punta l'utente
      all'installazione di plugin non liberi (qualcuno
      ha detto adobe flash?)Vivo benissimo con FF senza Flash, e se proprio devo installarlo Flashblock è una meraviglia.
    • lroby scrive:
      Re: Google Chrome e' proprietario
      - Scritto da: Graziano
      Esiste un browser completamente libero che, al
      contrario di mozilla firefox, non punta l'utente
      all'installazione di plugin non liberi (qualcuno
      ha detto adobe
      flash?)

      Riprenditi la liberta'.

      GNU IceCat: www.gnu.org/software/gnuzillaa seguire il Carosello.. poi la pubblicità del Dixan che più bianco non si può :D
  • marlon brando scrive:
    Chrome 4.0.206.1
    xke io ho questa versione e mi segnala che è l'ultima...?non è quindi una versione stabile..?grazie
    • Alessandro Del Rosso scrive:
      Re: Chrome 4.0.206.1
      - Scritto da: marlon brando
      xke io ho questa versione e mi segnala che è
      l'ultima...?
      non è quindi una versione stabile..?

      grazieNo, la 4.x è una versione di test. Evidentemente in precedenza hai installato una developer preview di Chrome, pertanto il tuo Chrome viene automaticamente aggiornato alle più recenti versioni preliminari del browser.
  • gnulinux86 scrive:
    Chrome, browser sopravvalutato.
    Non capisco, il senso di queste nuove versioni a mio avviso intermedie, che non risolvono i problemi attuali di Chrome, browser velocissimo ad avviarsi, veloce come motore Js, certo è Webkit, fare una nuova versione che migliora le perfomance solo in Js a cosa serve? Webkit è un progetto Open sviluppato da Apple, disponibile, per Safari, Chrome, Epiphany, Midori, Arora... ecc...ecc. Invece che mostrare i miglioramenti di Webkit, dovrebbero concentrarsi a risolvere quella marea di memory leek che affliggono Chrome in tutte le sue versioni, il consumo di ram tale browser, se utilizzato intensamente è davvero eccessivo.
    • Albert Hoffman scrive:
      Re: Chrome, browser sopravvalutato.
      ECCO Un altro che vuole usare chrome su un 386
      • advange scrive:
        Re: Chrome, browser sopravvalutato.

        ECCO Un altro che vuole usare chrome su un 386Ci scusiamo con lei, ma qui non stiamo a foraggiare i venditori di RAM. Se ti hanno licenziato a causa della crisi cercati un altro lavoro e evita di postare sciocchezze, grazie.
      • DarkSchneider scrive:
        Re: Chrome, browser sopravvalutato.
        - Scritto da: Albert Hoffman
        ECCO Un altro che vuole usare chrome su un 386La ram in quantità deve essere disponibile per essere usata ed allocata quando necessario. Non inutilmente occupata e sprecata solo perchè ce n'è in abbondanza.
      • gnulinux86 scrive:
        Re: Chrome, browser sopravvalutato.
        http://lifehacker.com/5352195/browser-speed-tests-chrome-40-and-opera-10-take-on-all-challengersCome puoi notare, il browser minimale di Google, veloce ad avviarsi, veloce nel Js grazie a Webkit, ma pachidermico nel cosumo di ram.
      • Fabrizio scrive:
        Re: Chrome, browser sopravvalutato.
        - Scritto da: Albert Hoffman
        ECCO Un altro che vuole usare chrome su un 386continua a comprare ram che tanto i sistemi operativi a 32 bit non vedono 4 gigacontinua pure
    • Albert Hoffman scrive:
      Re: Chrome, browser sopravvalutato.
      http://www.youtube.com/watch?v=TZixhLSooH8
      • gnulinux86 scrive:
        Re: Chrome, browser sopravvalutato.
        Invece di andare su Youtube, perchè non ti poni la domanda come mai, altri browser, veloci grazie a Webkit, consumino meno ram rispetto il browser di Google.
        • Albert Hoffman scrive:
          Re: Chrome, browser sopravvalutato.
          - Scritto da: gnulinux86
          Invece di andare su Youtube, perchè non ti poni
          la domanda come mai, altri browser, veloci grazie
          a Webkit, consumino meno ram rispetto il browser
          di
          Google.Beh ovvio... la consuma perchè c'è tutto il sottosistema di chrome che ci spia e manda statistiche di utilizzo di internet a google...Google vive con e per questo...Tuttavia io la vedo in maniera meno catastrofica... se un tizio affacciato alla finestra davanti alla stazione si annota su un taquino ogni mattina che marca di scarpe e vestiti ho indosso, però mi paga il biglietto del treno, a me va bene... lo trovo un ottimo compromesso.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.
            La raccolta di dati a gogo da parte di Google, non mi rende felice, non è una cosa positiva.Comunque, evidenziare problemi, non è catastrofismo, se si finge che tutto vada bene, non ci sarà mai un miglioramento.La quantità di ram utilizzata da Chrome, è talmente eccessiva, che mi fa pensare che non sia solo la raccola dati.A questo punto punto meglio affidarsi a browser sempre veloci grazie a Webkit, ma che siano meno spioni e meno avidi di ram.
          • DarkOne scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.
            - Scritto da: gnulinux86
            La raccolta di dati a gogo da parte di Google,
            non mi rende felice, non è una cosa
            positiva.

            Comunque, evidenziare problemi, non è
            catastrofismo, se si finge che tutto vada bene,
            non ci sarà mai un
            miglioramento.

            La quantità di ram utilizzata da Chrome, è
            talmente eccessiva, che mi fa pensare che non sia
            solo la raccola
            dati.

            A questo punto punto meglio affidarsi a browser
            sempre veloci grazie a Webkit, ma che siano meno
            spioni e meno avidi di
            ram.Ma questa cosa di spiare e raccogliere dati senza saperlo l'avete inventata voi oppure avete una fonte?Che io sappia si disattiva la raccolta di informazioni (abilitata per default, questo si...).Inoltre il consumo "eccessivo" di ram è indice di tante cose. Primo tra tutti il fatto che ciascun tab ha un proXXXXX separato. E già qui ho detto parecchio.C'è anche da dire che bisogna anche vedere in che modo gli altri browser utilizzino la ram, perchè se hai 2 giga di ram libera e il browser ne succhia 300mega, ma ti rende la navigazione straveloce allora io non vedo proprio dove sia il problema.Possibile anche che, essendo comunque neonato, ancora di strada verso l'ottimizzazione ne ha da percorrere rispetto a browser che esistono da anni ed anni.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.
            No, è stata tirata in ballo dall'utente che si firma Halbert Hoffman.Comunque il problema del consumo eccessivo c'è e va risolto, ma tra la versione 1,2 e 3 le cose non sono cambiate.
          • advange scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.

            Comunque il problema del consumo eccessivo c'è e
            va risolto, ma tra la versione 1,2 e 3 le cose
            non sono cambiate.Ho la 4.0.211.0 di Chromium e sembra che le cose vadano un po' meglio. Resta il fatto che FF 3.5 sembra imbattibile.
          • DioFa scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.
            - Scritto da: gnulinux86
            La raccolta di dati a gogo da parte di Google,
            non mi rende felice, non è una cosa
            positiva.

            Comunque, evidenziare problemi, non è
            catastrofismo, se si finge che tutto vada bene,
            non ci sarà mai un
            miglioramento.

            La quantità di ram utilizzata da Chrome, è
            talmente eccessiva, che mi fa pensare che non sia
            solo la raccola
            dati.

            A questo punto punto meglio affidarsi a browser
            sempre veloci grazie a Webkit, ma che siano meno
            spioni e meno avidi di
            ram.Io non ho di questi problemi in quanto usa IE8.
          • lroby scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.
            - Scritto da: DioFa
            Io non ho di questi problemi in quanto usa IE8.dire di usare IE8.0 e dire di non avere problemi non possono stare nella stessa frase..
          • DioFa scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.
            - Scritto da: lroby
            dire di usare IE8.0 e dire di non avere problemi
            non possono stare nella stessa
            frase..Tu dici? Ti ricordo che il problema generalmente sta tra la sedia e la tastiera... Rientri in questa casistica?
          • advange scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.

            Tu dici? Ti ricordo che il problema generalmente
            sta tra la sedia e la tastiera... Rientri in
            questa casistica?Di lroby non possiamo dire: per te siamo sicuri di sì. Se usi IE8 il problema è certamente lì.
          • DioFa scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.
            - Scritto da: advange
            Di lroby non possiamo dire: per te siamo sicuri
            di sì. Se usi IE8 il problema è certamente
            lì.Io uso anche FF al lavoro, perchè, per politiche aziendali, ci viene imposto in azienda al posto di IE. A casa invece uso IE8 (prima ho usato il 5 e il 6, ho saltato il 7) e non ho mai preso worm, dialer, spyware ecc. Quindi se voi dite che IE è insicuro, ma io non mi sono mai preso niente, ci sono 2 possibilità: o sono un genio io (ma non mi ritengo tale) o siete incapaci voi (e questa possibilità la ritengo più probabile).
          • advange scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.

            Io uso anche FF al lavoro, perchè, per politiche
            aziendali, ci viene imposto in azienda al posto
            di IE. A casa invece uso IE8 (prima ho usato il 5
            e il 6, ho saltato il 7) e non ho mai preso worm,
            dialer, spyware ecc. Quindi se voi dite che IE è
            insicuro, ma io non mi sono mai preso niente, ci
            sono 2 possibilità: o sono un genio io (ma non mi
            ritengo tale) o siete incapaci voi (e questa
            possibilità la ritengo più probabile).Qualcuno qui ha detto di aver preso un virus, un worm o altro? No: quindi le possibilità sono due: o tu sei un incapace (informaticamente parlando) o non capisci l'italiano.Dato che l'una non esclude l'altra ce ne è una terza: entrambe. Visti gli altri post è probabilmente quella giusta.
          • DioFa scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.
            - Scritto da: advange
            Qualcuno qui ha detto di aver preso un virus, un
            worm o altro? No: quindi le possibilità sono due:
            o tu sei un incapace (informaticamente parlando)
            o non capisci
            l'italiano.
            Dato che l'una non esclude l'altra ce ne è una
            terza: entrambe. Visti gli altri post è
            probabilmente quella
            giusta.A parte che tutti i denigratori di IE e del mondo MS parlano sempre e solo di virus, worm, ecc.... Escludendo questo in cosa, secondo te (che sei così ferrato nel mondo dei browser) perchè uno che usa IE8 è un XXXXX?
          • advange scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.

            A parte che tutti i denigratori di IE e del mondo
            MS parlano sempre e solo di virus, worm, ecc....
            Escludendo questo in cosa, secondo te (che sei
            così ferrato nel mondo dei browser) perchè uno
            che usa IE8 è un XXXXX?- E' il browser più lento nel rendering delle pagine- è il browser meno aderente agli standard- è l'unico integrato nel SO (cioè, a detta di chi lo produce non lo si può togliere dal SO, almeno fino alla nascita di Win 7)- è il più bacato (fatti un giro su Secunia)- è quello che consuma più memoria (dall'8 in poi)- è uno dei pochi mono piattaforma (vuoi usarlo? Devi installarti Windows)- è stato per anni causa della mancanza di progresso del web- è tutt'ora causa di parte della pesantezza delle pagine web (metà del CSS e del javascript è dedicato solo a lui e alle sue idiosincrasie)- lo usi tu
          • DioFa scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.
            - Scritto da: advange
            - E' il browser più lento nel rendering delle
            pagineCome ho detto più volte sono misurazioni fatte con strumenti, su pagine di test (che non esistono nella realtà) ad-hoc con tonnellate di javascript. Ad un normale utilizzo le differenze non si vedono.
            - è il browser meno aderente agli standardSai quanto me ne frega. Io le pagine le vedo perfettamente, e per me basta e avanza.
            - è l'unico integrato nel SO (cioè, a detta di
            chi lo produce non lo si può togliere dal SO,
            almeno fino alla nascita di Win
            7)Secondo me è un bene! Io uso Windows e preferisco soluzioni integrate. PS: anche in Win7 non è disinstallabile. La funzione di rimozione semplicemente toglie il file "iexplore.exe" ma tutte le librerie (il vero engine di IE) restano sul sistema, perchè elementi come la guida o mediaplayer si basano su IE.
            - è il più bacato (fatti un giro su Secunia)Anche FF è messo bene.
            - è quello che consuma più memoria (dall'8 in poi)Chrome è peggio...
            - è uno dei pochi mono piattaforma (vuoi usarlo?
            Devi installarti Windows)Per me non è un problema, per te sicuramente lo è.
            - è stato per anni causa della mancanza di
            progresso del webMa che caxxo dici. Il browser si adegua all'evoluzione del web, non è viceversa.
            - è tutt'ora causa di parte della pesantezza
            delle pagine web (metà del CSS e del javascript è
            dedicato solo a lui e alle sue
            idiosincrasie)IE8 è compatibile con gli standard CSS (che prima davano problemi). Se poi i web-developer non sanno programmare non è certo colpa di IE.
            - lo usi tuE ne sono fiero!
          • pippuz scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.

            Ma che caxxo dici. Il browser si adegua
            all'evoluzione del web, non è
            viceversa.ahahah. lo sai, vero, che i siti di una certa complessità hanno il codice fatto in una certa maniera per iexplorer e UN altro codice per il resto dei browser?senza rispondere sul resto, perché il tempo è quello che è.
          • DioFa scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.
            - Scritto da: pippuz
            lo sai, vero, che i siti di una certa
            complessità hanno il codice fatto in una certa
            maniera per iexplorer e UN altro codice per il
            resto dei
            browser?Lo sai vero che, nel caso si renda necessario ciò, è possibile fare 2 distinti CSS da scaricare in base al browser in modo da non appesantire gli utenti di un altro browser?
          • pippuz scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.

            Lo sai vero che, nel caso si renda necessario
            ciò, è possibile fare 2 distinti CSS da scaricare
            in base al browser in modo da non appesantire gli
            utenti di un altro
            browser?ti sembra normale?a te sembra normale costruire una strada per le Fiat e una per tutte le altre macchine?
          • DioFa scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.
            - Scritto da: pippuz
            ti sembra normale?

            a te sembra normale costruire una strada per le
            Fiat e una per tutte le altre
            macchine?Io sono utilizzatore non sviluppatore. Caxxi loro!
          • advange scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.

            Io sono utilizzatore non sviluppatore. Caxxi loro!Questo è quello che credi tu: se commissioni un sito web, sappi che metà dei soldi che tu spendi per le pagine se ne vanno per IE. Sparito lui avrai uno sconto immediato del 50%.Se sei un utilizzatore sappi che metà della banda che sprechi in sorgenti (script, html e css) dipende da IE.Sappi che se per le modifiche al tuo sito preferito i webmaster ci impiegano una settimana è perché ci hanno messo 6 giorni ad andare dietro ad IE.Sappi che se una tecnologia che ti aiuta molto nella navigazione non può essere integrata è perché IE non gli sta dietro.Così,oggi e probabilmente per i prossimi 5 anni, per vedere youtube sarai costretto a installarti flash, mentre con il nuovo tag video tutto questo non servirebbe più.Come vedi non sono solo ca**i degli sviluppatori: sono ca**i tuoi.
          • DioFa scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.
            50% del tempo in meno???Ma sei fuori? Se già si arriva ad un 5% è già tanto (a meno che non sai usare i CSS).E comunque dimmi: se vado ad esempio su Wikipedia, Gmail, P.I. (siti che funzionano su tutti i browser e che quindi sono stati realizzati spendendo un 50% in più, in quanto vanno su IE) spendo di più? No! Spendo sempre ZERO, quindi il tuo discorso è totalmente infondato.
          • advange scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.

            50% del tempo in meno???

            Ma sei fuori? Se già si arriva ad un 5% è già
            tanto (a meno che non sai usare i CSS).Il 50% sul costo del rendering delle pagine (quindi HTML + script + CSS), non del sito nel suo insieme.
            E comunque dimmi: se vado ad esempio su
            Wikipedia, Gmail, P.I. (siti che funzionano su
            tutti i browser e che quindi sono stati
            realizzati spendendo un 50% in più, in quanto
            vanno su IE) spendo di più? No! Spendo sempre
            ZERO, quindi il tuo discorso è totalmente infondato.Qui non sei tu il committente, ma la spesa ce l'hai in banda. Su quasi tutti si tratta di spesa che ti sembra irrisoria (pesano molto di più immagini e flash; inoltre vanno con i costi della banda oggi), ma è un costo reale.
          • Fabrizio scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.
            - Scritto da: DioFa
            - Scritto da: advange

            - è il browser meno aderente agli standard
            Sai quanto me ne frega. Io le pagine le vedo
            perfettamente, e per me basta e
            avanza.bravo

            - è l'unico integrato nel SO (cioè, a detta di

            chi lo produce non lo si può togliere dal SO,

            almeno fino alla nascita di Win

            7)
            Secondo me è un bene! Io uso Windows e preferisco
            soluzioni integrate. PS: anche in Win7 non è
            disinstallabile. La funzione di rimozione
            semplicemente toglie il file "iexplore.exe" ma
            tutte le librerie (il vero engine di IE) restano
            sul sistema, perchè elementi come la guida o
            mediaplayer si basano su
            IE.non mi sembra una cosa buona anche konqueror è integrato con kde 3 ma se voglio lo tolgo eccome

            - è il più bacato (fatti un giro su Secunia)
            Anche FF è messo bene.i bachi ce li hanno tutti i programmi, in programma bacato ha problemi non risolti da decenni. Ecco quello è IE

            - è uno dei pochi mono piattaforma (vuoi usarlo?

            Devi installarti Windows)
            Per me non è un problema, per te sicuramente lo è.è un grosso punto a sfavore di ie non lo sottovaluterei


            - è stato per anni causa della mancanza di

            progresso del web
            Ma che caxxo dici. Il browser si adegua
            all'evoluzione del web, non è
            viceversa.sei sicuro? se per far funzionare una pagina sul browser più usato (solo perchè è installato di default sennò non se lo cacherebbe nessuno) devo costruircela intorno non è il browser che si adatta al web è il web che si adatta al browser


            - è tutt'ora causa di parte della pesantezza

            delle pagine web (metà del CSS e del javascript
            è

            dedicato solo a lui e alle sue

            idiosincrasie)
            IE8 è compatibile con gli standard CSS (che prima
            davano problemi). Se poi i web-developer non
            sanno programmare non è certo colpa di
            IE.se fosse vero non dovresti rifare un css solo per ie. CSS è standard se facendo un css corretto con ie non si vede non sono io che non so programmare è ie che fa XXXXXX


            - lo usi tu
            E ne sono fiero!se sei fiero di usare un browser se messo maletrovati una ragazza
          • DioFa scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.
            Bravo hai scritto una montagna di luoghi comuni. Ti ritieni furbo?
          • advange scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.

            Bravo hai scritto una montagna di luoghi comuni.
            Ti ritieni furbo?Mi spieghi dove sono i luoghi comuni nel post di Fabrizio?
          • advange scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.

            Come ho detto più volte sono misurazioni fatte
            con strumenti, su pagine di test (che non
            esistono nella realtà) ad-hoc con tonnellate di
            javascript. Ad un normale utilizzo le differenze non si vedono.Io le vedo benissimo: uso pagine con 4 o 5 editor WYSIWYG e con tutti i browser le pagine si aprono subito, con IE devo aspettare 4 o 5 secondi. Anche con strumenti di uso comune come GMail o GDocs si nota e come.

            - è il browser meno aderente agli standard
            Sai quanto me ne frega. Io le pagine le vedo
            perfettamente, e per me basta e avanza.A me importa perché le pagine le scrivo e devo dedicare metà del mio tempo ad IE. A te dovrebbe interessare perché:- il costo di IE si scarica anche su di te (il mio tempo di paga) sia che del sto tu sia il committente (lì paghi, a anche subito) sia che ne sia l'utilizzatore finale (cit.)
            Secondo me è un bene! Io uso Windows e preferisco soluzioni integrate.
            PS: anche in Win7 non è
            disinstallabile. La funzione di rimozione
            semplicemente toglie il file "iexplore.exe" ma
            tutte le librerie (il vero engine di IE) restano
            sul sistema, perchè elementi come la guida o
            mediaplayer si basano su IE.Il media player si basa su IE? Questa non la sapevo. Insomma prima di IE come scrivevano le guide? Certo che deve essere proprio fantastico un SO che basa le sue guide su un browser :)
            Anche FF è messo bene.Conta il numero di bug aperti e i tempi per chiuderli, non quanti ne sono in totale. Un SW opensource dovrebbe (per definizione) avere più bug pubblici aperti.

            - è quello che consuma più memoria (dall'8 in poi)
            Chrome è peggio...Sì, pari sono.
            Per me non è un problema, per te sicuramente lo è.Ah, va bene, pensavo che per tutti fosse un problema avere un SW mono piattaforma. Perché multipiattaforma? Un SO, un browser, un pensiero.
            Ma che caxxo dici. Il browser si adegua
            all'evoluzione del web, non è viceversa.Rileggiti la storia del web...
            IE8 è compatibile con gli standard CSS (che prima
            davano problemi). Se poi i web-developer non
            sanno programmare non è certo colpa di IE.IE è il meno compatibile di tutti; con l'8 sono stati fatti passi da gigante. Comunque non sono i web developer ad essere incompetenti, ma i programmatori della MS. Sono loro stessi ad aver inventato degli pseudo tag solo per consentire ai web developer di stare dietro alle idiosincrasie di IE. Per capirci: MS ha certificato che per far funzionare una pagina sotto IE bisogna andare fuori standard, duplicare codice (CSS e javascript), usare codice apposito per non disturbare chi segue gli standard.

            - lo usi tu
            E ne sono fiero!cvd
          • DioFa scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.
            Per favore scrivi con degli spazi se no non si capisce una mazza...
          • advange scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.
            - Scritto da: DioFa
            Per favore scrivi con degli spazi se no non si
            capisce una mazza...Gli spazi ci sono, ma il problema sai bene dov'è ;)
          • DioFa scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.
            - Scritto da: advange
            Gli spazi ci sono, ma il problema sai bene dov'è
            ;)Come scritto in precedenza al lavoro (dove sono ora) sono costretto ad usare Firefox per politiche aziendali.
          • Cobra Reale scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.
            - Scritto da: DioFa
            - Scritto da: advange


            Gli spazi ci sono, ma il problema sai bene dov'è

            ;)

            Come scritto in precedenza al lavoro (dove sono
            ora) sono costretto ad usare Firefox per
            politiche
            aziendali.La vera tragedia è quando si è costretti ad usare IE ;)
          • advange scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.
            - Scritto da: DioFa
            - Scritto da: advange


            Gli spazi ci sono, ma il problema sai bene dov'è

            ;)

            Come scritto in precedenza al lavoro (dove sono
            ora) sono costretto ad usare Firefox per
            politiche aziendali.Cosa centri questo con gli spazi, non lo so: pensa a quei poverini che sono costretti ad usare IE. Una prece per loro
          • DarkOne scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.
            - Scritto da: DioFa
            - Scritto da: advange

            - E' il browser più lento nel rendering delle

            pagine
            Come ho detto più volte sono misurazioni fatte
            con strumenti, su pagine di test (che non
            esistono nella realtà) ad-hoc con tonnellate di
            javascript. Ad un normale utilizzo le differenze
            non si
            vedono.Si vedono, si vedono...apri una pagina con molto javascript e vedi se IE8 non ci mette più tempo.


            - è il browser meno aderente agli standard
            Sai quanto me ne frega. Io le pagine le vedo
            perfettamente, e per me basta e
            avanza.
            beh certo...che ti frega che per via delle activex succedono XXXXXX inimmagnabili..ma tu cosa ne sai sei un utente :)

            - è il più bacato (fatti un giro su Secunia)
            Anche FF è messo bene.
            peccato che una falla in FF al massimo causa il crash del browser e viene risolta in pochi giorni, mentre una falla in IE causa il blocco del sistema e l'installazione di mille spyware, nonchè la sua correzione avviene in settimane, non giorni.

            - è stato per anni causa della mancanza di

            progresso del web
            Ma che caxxo dici. Il browser si adegua
            all'evoluzione del web, non è
            viceversa.
            Questo nel tuo idilliaco mondo dei sogni...nel mondo reale noi sviluppatori siamo costretti a combattere con le incompatibilità di IE.Ci costringe a scrivere applicazioni castrate in partenza e con migliaia di IF, per tenere conto di IE che fa XXXXXX.Ciò implica un lentissimo sviluppo delle applicazioni e delle tecnologie, semplicemente perchè IE è il browser più usato perchè è preinstallato.

            - è tutt'ora causa di parte della pesantezza

            delle pagine web (metà del CSS e del javascript
            è

            dedicato solo a lui e alle sue

            idiosincrasie)
            IE8 è compatibile con gli standard CSS (che prima
            davano problemi). Se poi i web-developer non
            sanno programmare non è certo colpa di
            IE.
            Sei di un'ignoranza sconfinata, non parlare di ciò che non conosci. Sopratutto non spalare XXXXX su gente che ti consente di scrivere le XXXXXXX che scrivi.

            - lo usi tu
            E ne sono fiero!Contento tu, contenti tutti!
          • DioFa scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.
            - Scritto da: DarkOne
            beh certo...che ti frega che per via delle
            activex succedono XXXXXX inimmagnabili..ma tu
            cosa ne sai sei un utente
            :)
            Infatti
            peccato che una falla in FF al massimo causa il
            crash del browser e viene risolta in pochi
            giorni, mentre una falla in IE causa il blocco
            del sistema e l'installazione di mille spyware,Luogo comune, dimmi qualcosa di vero.

            Questo nel tuo idilliaco mondo dei sogni...nel
            mondo reale noi sviluppatori siamo costretti a
            combattere con le incompatibilità di
            IE.
            Ci costringe a scrivere applicazioni castrate in
            partenza e con migliaia di IF, per tenere conto
            di IE che fa
            XXXXXX.Mai pensato che la colpa sia del programmatore scarso?
            Sei di un'ignoranza sconfinata, non parlare di
            ciò che non conosci. Sopratutto non spalare XXXXX
            su gente che ti consente di scrivere le XXXXXXX
            che scrivi.
            Idem per te.
            Contento tu, contenti tutti!Tu non mi sembri contento? Invidia che non puoi usare IE su Ubunto?
          • DarkOne scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.
            - Scritto da: DioFa
            Infatti
            Infatti è per colpa tua che ci sono milioni di pc infetti nella rete ;)


            peccato che una falla in FF al massimo causa il

            crash del browser e viene risolta in pochi

            giorni, mentre una falla in IE causa il blocco

            del sistema e l'installazione di mille spyware,
            Luogo comune, dimmi qualcosa di vero.
            Informati caro mio:http://punto-informatico.it/2705160/PI/News/sicurezza-caldo-settembre-microsoft.aspxAmmesso tu capisca cosa c'è scritto...visto che sei utente :)

            Questo nel tuo idilliaco mondo dei sogni...nel

            mondo reale noi sviluppatori siamo costretti a

            combattere con le incompatibilità di

            IE.

            Ci costringe a scrivere applicazioni castrate in

            partenza e con migliaia di IF, per tenere conto

            di IE che fa

            XXXXXX.
            Mai pensato che la colpa sia del programmatore
            scarso?
            ti ho già detto che non devi parlare di cose che non capisci...sei un programmatore? sai cosa significare programmare in javascript? hai mai programmato una applicazione seria?se non rispondi si a tutte e tre le domande puoi richiudere il coperchio.

            Contento tu, contenti tutti!
            Tu non mi sembri contento? Invidia che non puoi
            usare IE su
            Ubunto?hahahahahahhahahahahahhaHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAH!!!!!!!!!!!
          • DioFa scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.
            - Scritto da: DarkOne

            Informati caro mio:
            http://punto-informatico.it/2705160/PI/News/sicure

            Ammesso tu capisca cosa c'è scritto...visto che
            sei utente
            :)Hai letto l'articolo? Mi sa di no! In quanto non parla di IE. Poi io uso Win7 che non è affetto da quelle falle.
          • DarkOne scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.
            - Scritto da: DioFa
            - Scritto da: DarkOne




            Informati caro mio:


            http://punto-informatico.it/2705160/PI/News/sicure



            Ammesso tu capisca cosa c'è scritto...visto che

            sei utente

            :)

            Hai letto l'articolo? Mi sa di no! In quanto non
            parla di IE. Poi io uso Win7 che non è affetto da
            quelle
            falle.C.V.D.non hai capito una mazza di quello che c'è scritto nell'articolo.Proprio tu che parli di soluzioni integrate e dici che IE si poggia su altre librerie usate per altre mille cose...ahhhhhhhhh fatti un favore, rimetti il tappo!
          • DioFa scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.
            Ma in questo post non si parlava di browser?? (newbie)Strana la gente... vero DarkOne?
          • DarkOne scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.
            - Scritto da: DioFa
            Ma in questo post non si parlava di browser??
            (newbie)

            Strana la gente... vero DarkOne?Inutile affossare la tua ignoranza con l'ironia, che nemmeno ti riesce d'altra parte! :)p.s. gente strana si O_o
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.
            http://lifehacker.com/5352195/browser-speed-tests-chrome-40-and-opera-10-take-on-all-challengers
          • DioFa scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.
            Come ho detto più volte sono misurazioni fatte con strumenti, su pagine di test (che non esistono nella realtà) ad-hoc con tonnellate di javascript. Ad un normale utilizzo le differenze non si vedono.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.
            Io posto dati che sei libero di contestare tu invece cosa posti??
          • DioFa scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.
            Non ti fidi di quello che ti dico? Per me IE va bene punto e basta.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.
            Figurati, sulle tue opinioni personali nulla da dire, ma i dati alla mano sono dati alla mano.
      • angros scrive:
        Re: Chrome, browser sopravvalutato.
        Qualcuno conosce il Geos (http://www.breadbox.com)?Stessi requisiti di Windows 3.1, o addirittura meno, ed ha applicazioni e grafica decisamente superiori (suite da ufficio e browser)Peccato che costi 99$...
        • Albert Hoffman scrive:
          Re: Chrome, browser sopravvalutato.
          - Scritto da: angros
          Qualcuno conosce il Geos
          (http://www.breadbox.com)?

          Stessi requisiti di Windows 3.1, o addirittura
          meno, ed ha applicazioni e grafica decisamente
          superiori (suite da ufficio e
          browser)

          Peccato che costi 99$...GEOS girava anche su C64 ai tempi... però siamo nel 2009 e tu sei OT (geek)
    • pippuz scrive:
      Re: Chrome, browser sopravvalutato.
      - Scritto da: gnulinux86
      Non capisco, il senso di queste nuove versioni a
      mio avviso intermedie, che non risolvono i
      problemi attuali di Chrome, browser velocissimo
      ad avviarsi, veloce come motore Js, certo è
      Webkit, il motore JS di Chrome non è Webkit, ma V8, sviluppato appositamente in Danimarca per conto di Google. E comunque non è che prendi Webkit e il browser è bello che fatto, ci sono altre decine di cose dietro.
      fare una nuova versione che migliora le
      perfomance solo in Js a cosa serve? Webkit è un
      progetto Open sviluppato da Apple, disponibile,
      per Safari, Chrome, Epiphany, Midori, Arora...
      ecc...ecc. Invece che mostrare i miglioramenti di
      Webkit,non solo di Webkit, ma anche del motore JS e del browser in generale.
      dovrebbero concentrarsi a risolvere
      quella marea di memory leek che affliggono Chrome
      in tutte le sue versioni, il consumo di ram tale
      browser, se utilizzato intensamente è davvero
      eccessivo.
      • gnulinux86 scrive:
        Re: Chrome, browser sopravvalutato.
        Tutti i browser basati su Webkit, hann prestazioni eccelenti, ma le richieste eccesive di ram riguardano il solo Chrome.Questo problema va risolto.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 18 settembre 2009 10.48-----------------------------------------------------------
        • pippuz scrive:
          Re: Chrome, browser sopravvalutato.
          - Scritto da: gnulinux86
          Tutti i browser che hann un motore Js basato su
          Webkit, hann prestazioni eccelenti, ma le
          richieste eccesive di ram riguardano il solo
          Chrome.Chrome no. Il sapere che ha un motore JS diverso è il minimo per fare una discussione.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.
            Ho scritto basato, o vuoi dire chrome non è basato su Webkit??-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 18 settembre 2009 10.47-----------------------------------------------------------
          • pippuz scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.
            - Scritto da: gnulinux86
            Ho scritto basato, o vuoi dire che il V8 di
            chrome non è basato su
            Webkit??esatto. Webkit ha un suo motore JavaScript, che però non viene utilizzato da Google che, al contrario ha sviluppato un proprio motore JavaScript, appunto V8.http://en.wikipedia.org/wiki/V8_(JavaScript_engine)
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.
            Ti ripeto che Google Chrome rimane un browser basato su Webkit.Google Chrome is a web browser released by Google which uses the WebKit layout engine and application framework:http://en.wikipedia.org/wiki/Google_ChromeE come ho spiegato prima, tutti i browser basati su Webkit hann perfomance eccelenti in Js.Google Chrome è l'unico browser basato su Webkit, che consuma una quantità eccessiva di ram.
          • pippuz scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.
            - Scritto da: gnulinux86
            Ti ripeto che Google Chrome rimane un browser
            basato su
            Webkit.ma ha un motore JS che non è quello di Webkit, come da te sostenuto, ma, bensì, un proprio motore. E le cose, cambiano parecchio. Secondo te perché tutti insistono sul motore JS? Perché fa figo? Perché rappresenta il futuro (neanche poi tanto futuro)?ed inoltre: il fatto che Chrome usi un proXXXXX per ogni tab (tanto per fare un esempio, basta fare una googlata per vederne di altri), invece di utilizzare i thread per tab separati, non influisce sul consumo di memoria? ti sembrano dettagli irrilevanti?che poi, sia chiaro: scelta loro, con le sue conseguenze. Ma dire: è basato su Webkit, quindi in confronto con gli altri consuma troppo memoria è di gran lunga riduttivo, se non si vanno a confrontare anche altre caratteristiche.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 18 settembre 2009 11.08-----------------------------------------------------------
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.
            Forse non ci siamo capiti, adesso faccio un sunto dei miei post precedenti.Chrome è un browser essenziale (minimale) come afferma Google stessa, tale browser è rapidissimo nell' avviarsi, altrettanto performante nel Js, ma consuma una quantità eccessiva di ram, non stiamo parlando di poche decine di Mb ma di centinaia di Mb:http://lifehacker.com/5352195/browser-speed-tests-chrome-40-and-opera-10-take-on-all-challengersIl problema c'è, e va risolto, tu dici che tale aumento può essere imputato al fatto che Chrome è multi-proXXXXXr, se realmente il problema fosse questo, allora bisognerebbe riconsiderare il multi-proXXXXXr sui browser, il gioco non vale la candela, hai pensato al fatto che Chrome sarà preinstallato su alcuni netbook, e tale avidità di ram, rappresenta un grosso problema.Il fatto che altri browser basati su Webkit come Chrome, abbiano performance eccellenti e consumino meno ram è un dato di fatto, credo che a parità di performance, o di fronte a differenze non irrilevanti, una migliore della gestione della memoria è un fattore determinante nella scelta di un browser.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 settembre 2009 09.58-----------------------------------------------------------
        • DioFa scrive:
          Re: Chrome, browser sopravvalutato.
          Sei proprio ignorante. Chrome usa più memoria perchè è multiproXXXXX (e usare più memoria per aumentare stabilità e velocità è un bene).
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Chrome, browser sopravvalutato.
            - Scritto da: DioFa
            Sei proprio ignorante. Chrome usa più memoria
            perchè è multiproXXXXX (e usare più memoria per
            aumentare stabilità e velocità è un
            bene).Tratto dal libro dell'informatica dei puffi!? (rotfl)
  • Albert Hoffman scrive:
    leggero != veloce (browser)
    Togliamo il falo mito che un browser leggero sia veloce e un browser veloce sia leggero.Le pagine web odierne hanno al loro interno di tutto e di piu, video, banner animati, immagini, script, applet, componenti flash multimediali....Il che significa che aprire una pagina web richiede che svariati sottoprogrammi vengano avviati, e sincronizzati tra loro per visualizzare l'effetto finale della pagina, questo proXXXXX richiede considerevoli risorse.Tutto sta nel come vengono allocate... ti trovi perciò il browser che ti occupa 90-150 Mb di ram però è velocissimo (MA NON LEGGERO) e quello che te ne occupa 10-15, ma è LENTISSIMO, seppur leggero... tutto sta nel trovare il giusto equilibrio tra ram occupata e velocità, sono tutti bravi a scrivere un programma che carica TUTTE LE SUE RISORSE in ram e poi dire che è velocissimo....Tuttavia dato che al giorno d'oggi 4Gb di ram su un pc è la norma non penso ci sia da scandalizzarsi quando un browser occupa 100-200 Mb...Se poi volete navigare su internet con un 80386SX-16 con 4Mb di ram, potete farlo.. c'è arachne for dos, non certo chrome.
    • Funz scrive:
      Re: leggero != veloce (browser)
      - Scritto da: Albert HoffmanSoluzioni: Adblock+ con un buon filterset, Noscript ben istruito, e YARIP (questo nasconde le parti della pagina non volute, ma mi pare che le carichi lo stesso).
    • gnulinux86 scrive:
      Re: leggero != veloce (browser)
      Chrome utilizzato intensamente richiede una quantità di ram eccesiva, peggio di IE8, non c'è scusa che tenga.Anche nella nuova versione appena rilasciato, Chrome rimane un browser minimale, veloce ad avviarsi, con un motore Js molto performante, sviluppato da Apple, che trovi anche su Safari, Epiphany, Arora, Midori.A mio avviso Google, invece di rilasciare ogni 2 e 3, versioni intermedie, e di decantare quanto è veloce Webkit, dovrebbe cercare di risolvere, il consumo abnorme di ram, strano gli altri browser che usano Webkit consumano tutti meno ram rispetto Chrome, e rimangono tutti velocissimi.
      • pippuz scrive:
        Re: leggero != veloce (browser)

        Anche nella nuova versione appena rilasciato,
        Chrome rimane un browser minimale, veloce ad
        avviarsi, con un motore Js molto performante,
        sviluppato da Apple, che trovi anche su Safari,
        Epiphany, Arora,
        Midori.what? non diciamo scempiaggini, please. il motore Javascript di Chrome, V8, è diverso da quello di Webkit, è stato fatto sviluppare su richiesta da alcuni sviluppatori in Danimarca. Se leggete Internazionale probabilmente non vi siete persi l'intervista allo sviluppatore principale (ormai 3 o 4 numeri fa).
        A mio avviso Google, invece di rilasciare ogni 2
        e 3, versioni intermedie, e di decantare quanto è
        veloce Webkit, dovrebbe cercare di risolvere, il
        consumo abnorme di ram, strano gli altri browser
        che usano Webkit consumano tutti meno ram
        rispetto Chrome, e rimangono tutti
        velocissimi.Google decanta la velocità del suo motore Javascript, V8, non (solo) del suo browser. Considera che poi l'allocazione in memoria dipende solo in piccola misura da Webkit, che è poco più di un motore di rendering; i browser che citi hanno motori Javascript diversi e strutture nettamente diverse (un proXXXXX per ogni tab in Chrome e negli altri browser no, per esempio), che ovviamente incidono sul risultato finale.Inoltre velocità != leggerezza.
        • gnulinux86 scrive:
          Re: leggero != veloce (browser)
          Tutti i browser che hann un motore Js basato su Webkit, hann prestazioni eccelenti, ma le richieste eccesive di ram riguardano il solo Chrome.Questo problema va risolto.
          • pippuz scrive:
            Re: leggero != veloce (browser)
            - Scritto da: gnulinux86
            Tutti i browser che hann un motore Js basato su
            Webkit, hann prestazioni eccelenti, ma le
            richieste eccesive di ram riguardano il solo
            Chrome.

            Questo problema va risolto.vedi post sotto
    • topolinik scrive:
      Re: leggero != veloce (browser)
      - Scritto da: Albert Hoffman
      Tuttavia dato che al giorno d'oggi 4Gb di ram su
      un pc è la norma non penso ci sia da
      scandalizzarsi quando un browser occupa 100-200
      Mb...

      Se poi volete navigare su internet con un
      80386SX-16 con 4Mb di ram, potete farlo.. c'è
      arachne for dos, non certo
      chrome.La questione dell'occupazione della ram non può esaurirsi ragionando solo dell'ambito desktop, pensa solo alla recente espansione del ramo "netbook". Far girare quindi un browser "assennato" che occupi non più di 100 mega di ram (se possibile meno) diventa un must per non vincolarne la penetrazione. Opera 10 in questo senso ha fatto passi da gigante.
      • Anonimo scrive:
        Re: leggero != veloce (browser)
        Quoto. Problema centrato.Non e' davvero possibile dover installare Giga di RAM anche sui netbook solo per Chrome.
    • DioFa scrive:
      Re: leggero != veloce (browser)
      - Scritto da: Albert Hoffman
      Tuttavia dato che al giorno d'oggi 4Gb di ram su
      un pc è la norma Ma dove, nel paese delle meraviglie di Alice?! Non diciamo stupidaggini per favore.Si trovano molti portatili con CPU Celeron single-core e 1GB di RAM. E continueranno ad esserci dato che Seven è più leggero di Vista.
  • Albert Hoffman scrive:
    Ora va l'FTP ?
    Ora funziona il download via FTP da link in pagine HTML ? nella 2.qualcosa c'era un grosso e fastidioso bug che persesempio quando scarichi dal sito di HP i driver da file not found quando in realtà ci sono...
    • VITRIOL scrive:
      Re: Ora va l'FTP ?
      - Scritto da: Albert Hoffman
      Ora funziona il download via FTP da link in
      pagine HTML ? nella 2.qualcosa c'era un grosso e
      fastidioso bug che persesempio quando scarichi
      dal sito di HP i driver da file not found quando
      in realtà ci
      sono...Se mi dai un link preciso posso fare una prova.SalutiVITRIOL
  • Uno scrive:
    sto scrivendo chrome
    sto scrivendo ...... da chrome..... francamente non mi pare più veloce di ie8, e considerando che è meno completo, resterà li per fare i test
    • the_m scrive:
      Re: sto scrivendo chrome
      "meno completo" nel senso che si integra peggio con i virus?! :D cerca qualsiasi test comparativo tra i browser moderni e renditi conto che IE8 è quello peggiore...
    • VITRIOL scrive:
      Re: sto scrivendo chrome
      - Scritto da: Uno
      sto scrivendo ...... da chrome..... francamente
      non mi pare più veloce di ie8, e considerando che
      è meno completo, resterà li per fare i
      testA me Chrome sembra molto veloce, oltre ad avere un'ottima interfaccia utente. Ma non è solo questione di velocità. Prova questo con IE8...http://img43.imageshack.us/img43/3660/chrome30.pngIo continuo ad usare Firefox per il motivo (forse poco onorevole, lo ammetto) che già altri hanno segnalato. Ma bisogna pur cercare di sopravvivere nel web-giungla di oggi. Comunque di certo la colpa non è di Chrome, che a me continua a piacere molto.SalutiVITRIOL-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 17 settembre 2009 09.27-----------------------------------------------------------
      • Al3xI98O scrive:
        Re: sto scrivendo chrome
        Ma allora sei fissato con il test :-)Scherzi a parte sono della tua opinione e credo rimarrò a FF... anche se Google Chrome non mi dispiace per nulla come impostazione grafica; come funzionalità mi pare simile a FF ma senza le estensioni...
  • anonimo codardo scrive:
    no adblock no party
    come da oggetto
    • Notevole scrive:
      Re: no adblock no party
      ma adblock ti serve per non far vedere i banner con le donnine nude quando vai sui siti "pirata" altrimenti la mamma ti sgrida?
      • Sky scrive:
        Re: no adblock no party
        - Scritto da: Notevole
        ma adblock ti serve per non far vedere i banner
        con le donnine nude quando vai sui siti "pirata"
        altrimenti la mamma ti
        sgrida?No, per evitare di scaricare circa il 50% del contenuto di quasi tutte le pagine web. Pensa a quelli che hanno il contratto a traffico o che hanno una connessione lenta (che esistono nonostante quanto si creda).Inoltre mi evita di vedere banner con colore shocking che lampeggiano proprio a fianco del testo che voglio leggere.Adblock è la migliore estensione che mente umana abbia mai prodotto.
        • Albert Hoffman scrive:
          Re: no adblock no party
          Esistono altre soluzioni... Una fra molte un proxy ben configurato, un'altra Kaspersky Internet Security, e penso che pure il buon vecchio norton lo faccia...
          • Andrea scrive:
            Re: no adblock no party
            Direi che non ha molto senso visto che basta un plugin di firefox, più leggero, con update automatica, e molto meno invasivo.
          • panda rossa scrive:
            Re: no adblock no party
            - Scritto da: Albert Hoffman
            Esistono altre soluzioni... Una fra molte un
            proxy ben configurato, un'altra Kaspersky
            Internet Security, e penso che pure il buon
            vecchio norton lo
            faccia...Gia', tutta roba estremamente leggera, non invasiva, aperta, libera e che la macchina neanche si accorge che c'e' quando non usi il browser.Senza contare che c'e' molta gente che utilizza un sistema operativo e non il videogame tutto lucette, trasparenze, colori, musichette, trojans e BSOD.Riprova, sarai piu' fortunato.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 17 settembre 2009 09.32-----------------------------------------------------------
          • Albert Hoffman scrive:
            Re: no adblock no party
            - Scritto da: panda rossa
            Gia', tutta roba estremamente leggera, non
            invasiva, aperta, libera e che la macchina
            neanche si accorge che c'e' quando non usi il
            browser.Se vuoi navigare con un 80386SX-16 vi sono altre soluzioni...Siamo nel 2009. L'entry level per un pc sono ALMENO 2Gb di ram, e un proXXXXXre ALMENO dual core...Se poi vuoi navigare con un agenda elettronica o con un 386... ci sono altre soluzioni.

            Senza contare che c'e' molta gente che utilizza
            un sistema operativo e non il videogame tutto
            lucette, trasparenze, colori, musichette, trojans
            e
            BSOD.Stai parlando di Linux ? hahahah io lo lascio alle cantine dei brufolosi nerd del MIT. (come sitema operativo desktop) per i server è un altra questione...
          • Emoticon e video scrive:
            Re: no adblock no party
            e poi se non ti danno il sorgente dell'antivirus come fai ad alzarti tutte le mattine e andare a lavorare?!?
          • Sky scrive:
            Re: no adblock no party
            - Scritto da: Albert Hoffman
            - Scritto da: panda rossa

            Gia', tutta roba estremamente leggera, non

            invasiva, aperta, libera e che la macchina

            neanche si accorge che c'e' quando non usi il

            browser.

            Se vuoi navigare con un 80386SX-16 vi sono altre
            soluzioni...
            Siamo nel 2009. L'entry level per un pc sono
            ALMENO 2Gb di ram, e un proXXXXXre ALMENO dual
            core...

            Se poi vuoi navigare con un agenda elettronica o
            con un 386... ci sono altre
            soluzioni.Io sto navigando con un Celeron 1,2GHz e 512MB Ram, con Firefox riesco tranquillamente ad aprirmi centinaia di schede (supero frequentemente le 300 perché ho la brutta abitudine di non chiudere le schede vecchie) con più di una finestra aperta e la mia connessione è una ADSL base (70 KB/s quando va bene e cioè poche volte).Ti posso assicurare che con questo sistema non ho nessun problema con FF 3.5.3 ma ho assolutamente bisogno di NoScript e Adblock per vivere bene e devo evitare roba pesante oltreché inutile come Kaspersky Internet Security.Con Chrome non riesco a fare lo stesso per via della memoria che si satura mooolto più velocemente (e anche del consumo di CPU che pretendono gli script delle pagine web quando non vengono bloccati).



            Senza contare che c'e' molta gente che utilizza

            un sistema operativo e non il videogame tutto

            lucette, trasparenze, colori, musichette,
            trojans

            e

            BSOD.

            Stai parlando di Linux ? hahahah io lo lascio
            alle cantine dei brufolosi nerd del MIT. (come
            sitema operativo desktop) per i server è un altra
            questione...Nel mio caso si tratta di Windows XP SP2. Non ho mai provato Linux ma di sicuro non posso provare Vista o W7 semplicemente perché dovrei cambiare computer e lo farò solo quando quello che ho non mi consentirà di fare quello che attualmente sto facendo (grazie a FF e alle sue estensioni).
          • panda rossa scrive:
            Re: no adblock no party
            - Scritto da: Albert Hoffman
            - Scritto da: panda rossa

            Gia', tutta roba estremamente leggera, non

            invasiva, aperta, libera e che la macchina

            neanche si accorge che c'e' quando non usi il

            browser.

            Se vuoi navigare con un 80386SX-16 vi sono altre
            soluzioni...
            Siamo nel 2009. L'entry level per un pc sono
            ALMENO 2Gb di ram, e un proXXXXXre ALMENO dual
            core...Se vuoi sbarazzarti del tuo vecchio PC, sono a tua disposizione: dammi 50 euro e te lo vengo a ritirare.
            Se poi vuoi navigare con un agenda elettronica o
            con un 386... ci sono altre
            soluzioni.Sicuramente. Una di queste e' Puppy Linux con Firefox.

            Senza contare che c'e' molta gente che utilizza

            un sistema operativo e non il videogame tutto

            lucette, trasparenze, colori, musichette,
            trojans

            e

            BSOD.

            Stai parlando di Linux ? hahahah io lo lascio
            alle cantine dei brufolosi nerd del MIT. (come
            sitema operativo desktop) per i server è un altra
            questione...Bravo, tu si che sei furbo e intelligente.Vai a comprare subito un multicore nuovo con 8 giga di ram e un paio di tera di disco, altrimenti vista non ti si installa.p.s. ti sarai sincerato che il tuo router contenga firmware M$, vero?Perche' linux e' roba per nerd brufolosi, non per fighetti che ne sanno di informatica quanto un brontosauro artereosclerotico.
          • W Puppy scrive:
            Re: no adblock no party
            Puppy... bisognerebbe fargli un monumento !!Piuttosto la soluzione del file HOSTS la uso solo io ?!?(Anche se uso FireFox con AdBlock)
          • NomeCognome scrive:
            Re: no adblock no party
            - Scritto da: Albert Hoffman

            Se vuoi navigare con un 80386SX-16 vi sono altre
            soluzioni...
            Siamo nel 2009. L'entry level per un pc sono
            ALMENO 2Gb di ram, e un proXXXXXre ALMENO dual
            core...Ma cosa ci fai con tutta quella roba? Entry level per cosa? Per chi? Dove? Se non butti via il tuo tempo giocando sul computer, ti assicuro che non te ne fai niente di tutta quella roba, soprattutto se non passi il tempo ad aspettare che ti si avvii l' antivirus, che poi scannerizzi tutto il tuo possente ed infinito hd in background, o usando programmi che allochino mezzo Giga di memoria al primo click. Io fino alla settimana scorsa usavo un laptop (RIP) di 4-5 anni fa, andava benissimo e riuscivo a farci tutto quello che volevo. Inoltre codice aperto, leggerezza, velocità, ottimizzazione delle risorse sono dei valori giusti e sensati, condivisibili e da incoraggiare.
          • nome e cognome scrive:
            Re: no adblock no party
            - Scritto da: Albert Hoffman
            - Scritto da: panda rossa

            Gia', tutta roba estremamente leggera, non

            invasiva, aperta, libera e che la macchina

            neanche si accorge che c'e' quando non usi il

            browser.

            Se vuoi navigare con un 80386SX-16 vi sono altre
            soluzioni...
            Siamo nel 2009. L'entry level per un pc sono
            ALMENO 2Gb di ram, e un proXXXXXre ALMENO dual
            core...

            Se poi vuoi navigare con un agenda elettronica o
            con un 386... ci sono altre
            soluzioni.
            Il fatto che ci siano 2giga o 50 non significa che il software di cui sopra faccia pena.Se vuoi parlare di soluzioni 'accettabili' non nominare il norton!!
          • Nome e cognome scrive:
            Re: no adblock no party

            Siamo nel 2009. L'entry level per un pc sono
            ALMENO 2Gb di ram, e un proXXXXXre ALMENO dual
            core...scusa se non sono un consumista di XXXXX che cambia pc ogni 2 settimane...
          • qwa aqw scrive:
            Re: no adblock no party
            - Scritto da: Albert Hoffman
            e penso che pure il buon vecchio norton lo faccia...C'è ancora gente che usa il vecchio norton? (buon non è di certo un aggettivo calzante, pesante forse sì)Lo usavo nel '98, poco dopo sono passato ad avast e nel 2005 ho risolto il problema alla radice. Nessun rimpianto.
          • pietra rotolante scrive:
            Re: no adblock no party
            E hai fatto male perchè norton antivirus 2009 è eccellente ed è anche leggerissimo.
          • advange scrive:
            Re: no adblock no party

            Esistono altre soluzioni... Una fra molte un
            proxy ben configurato, un'altra Kaspersky
            Internet Security, e penso che pure il buon
            vecchio norton lo faccia...Ma lo sai che sei un maledetto genio? Anziché un'estensione che si installa con un click, alla portata di tutti dovremmo:- mettere su un proxy- acquistare e configurare kaspersky (o magari norton)Non ci sarei mai arrivato! Peccato non posso provare questa geniale soluzione perché sul mio PC non funzionano né kaspersky né norton (ho la dannatissima sfortuna di usare Linux).
          • nome e cognome scrive:
            Re: no adblock no party
            - Scritto da: Albert Hoffman
            Esistono altre soluzioni... Una fra molte un
            proxy ben configurato, un'altra Kaspersky
            Internet Security, e penso che pure il buon
            vecchio norton lo
            faccia...Nessuna di queste risolve il problema di cui sopra : il proxy dove lo metto se ho una internet a pagamento? Mi appoggio a chi?
      • Andrea scrive:
        Re: no adblock no party
        Oppure per evitare di vedere la faccia di Sgarbi che pubblicizza rimedi per lobotomizzati, quando leggi un articolo di PI...Vedrai che la qualità della vita migliora.
    • masso scrive:
      Re: no adblock no party
      Google che ha la sua principale fonte di guadagno in adsense integrerebbe ufficialmente un adblock solo per suicidarsi.Già tanto che supporterà le estensioni e gli adblock verranno con loro...
      • Valeren scrive:
        Re: no adblock no party
        Bello trovare qualcuno che ragiona! :)Sarebbe esilarante: google che blocca google.
      • Alex scrive:
        Re: no adblock no party
        - Scritto da: masso
        Google che ha la sua principale fonte di guadagno
        in adsense integrerebbe ufficialmente un adblock
        solo per
        suicidarsi.
        Già tanto che supporterà le estensioni e gli
        adblock verranno con
        loro...Mi spieghi allora cosa l'hanno creata a fare la google toolbar per IE con pop-up blocker integrato?Gli ads e i pop-up non sarebbero un fastidio per il surfer se non ci fosse troppa gente ad abusarne. Adsense non c'entra in questa politica. un adblocker è necessario in quanto security.
        • Valeren scrive:
          Re: no adblock no party
          Popup? E che c'entrano?E un adblock non è per la sicurezza ma per togliere di torno i due milioni di oggetti inutili per pagina.Prova la home del Corriere con e senza adblock, poi magari torni qua con un'altra opinione.
          • NomeCognome scrive:
            Re: no adblock no party
            - Scritto da: Valeren
            Prova la home del Corriere con e senza adblock,
            poi magari torni qua con un'altra
            opinione.Difatti ho smesso, ed ho iniziato a leggere Repubblica. Spero che tutti i loro adblock gli faranno perdere migliaia di avere lettori online, lo spero vivamente.
          • panda rossa scrive:
            Re: no adblock no party
            - Scritto da: NomeCognome
            - Scritto da: Valeren

            Prova la home del Corriere con e senza adblock,

            poi magari torni qua con un'altra

            opinione.

            Difatti ho smesso, ed ho iniziato a leggere
            Repubblica. Spero che tutti i loro adblock gli
            faranno perdere migliaia di avere lettori online,
            lo spero
            vivamente.Boh, io leggo tutto.Tanto gli aricoli li seleziono dai feeds, e le pagine degli articoli sono tutte accuratamente depurate da tutto quanto non sia testo.La pubblicita' e' fatta per quelli che cliccano, non per chi usa la tastiera.
          • nome e cognome scrive:
            Re: no adblock no party
            - Scritto da: NomeCognome
            - Scritto da: Valeren

            Prova la home del Corriere con e senza adblock,

            poi magari torni qua con un'altra

            opinione.

            Difatti ho smesso, ed ho iniziato a leggere
            Repubblica. Spero che tutti i loro adblock gli
            faranno perdere migliaia di avere lettori online,
            lo spero
            vivamente.Va bene abbandonare per la pubblicità, ma almeno potevi scegliere un quotidiano serio!
    • Andrea scrive:
      Re: no adblock no party
      - Scritto da: anonimo codardo
      come da oggettoE io ti quoto pure.
    • Pino scrive:
      Re: no adblock no party
      - Scritto da: anonimo codardo
      come da oggettoStraquoto. Attendo solo il supporto alle estensioni (e soprattutto ad AdBlock) per il passaggio definitivo da FF a Chrome.
  • Kyle scrive:
    RSS?
    Ma gli RSS li supporta nativamente ora?
  • Notevole scrive:
    Versioni a go go
    Il fatto che chrome sia alla terza versione in un anno, mi fa solo pensare a marketing. Si sa che molti vogliono sempre provare/avere l'ultima versione di un software.Se vanno avanti cosi, ci ritroveremo con chrome 15 quando uscirà IE 10 e Firefox 4.5. Considerando quanto sono vecchi IE e FF, questo la dice lunga...
    • harvey scrive:
      Re: Versioni a go go
      InfattiFanno passare delle release intermedie come major release Basta vedere le novità di questa...
    • Funz scrive:
      Re: Versioni a go go
      - Scritto da: Notevole
      Il fatto che chrome sia alla terza versione in un
      anno, mi fa solo pensare a marketing. Si sa che
      molti vogliono sempre provare/avere l'ultima
      versione di un
      software.
      Se vanno avanti cosi, ci ritroveremo con chrome
      15 quando uscirà IE 10 e Firefox 4.5.
      Considerando quanto sono vecchi IE e FF, questo
      la dice
      lunga...considera anche quei SW che ci mettono decenni per arrivare alla versione 1.0, e capirai che quei numeretti sono assolutamente inutili per fare confronti tra programmi concorrenti.
  • Chrome scrive:
    Leggero?
    Dipende cosa si intende per leggero, perché come RAM occupata è quello più pesante di tutti. Sicuramente è "essenziale", a partire dall'interfaccia. Comunque ottimo browser, molto veloce e reattivo. Le estensioni sono promettenti. Vedremo se Google Chrome riuscirà a mantenere le sue priorità, man mano che aggiungeranno altre caratteristiche e funzioni. Anche le primissime versioni di Firefox 0.x stupivano per snellezza, ma poi sappiamo tutti che elefante è diventato.
    • Sbarulik scrive:
      Re: Leggero?
      Chrome più ram occupata di tutti? Prova Safari e poi mi dici. Con un sito ti tiene impegnata più memoria di 10 tab di Firefox coi vari add-ons.
  • panda rossa scrive:
    Anche la google bar si e' aggiornata!
    Stasera mi si e' aggiornata la google bar, dove ha introdotto la stessa funzionalita' di chrome di presentazione delle anteprime dei siti piu' visitati nella home.Saranno molto contenti i fruitori abituali di youporn e cose del genere!
    • belze scrive:
      Re: Anche la google bar si e' aggiornata!
      credo che tra i visitatori di youporn ci siano navigatori esperti e navigatori non esperti. Un navigatore esperto (se proprio non ha un orgasmo ricompilando un kernel o provocando BSOD mentre le filma col cellulare) che non vuole lasciare traccia delle sue navigazioni "segrete" può fare diverse cose, tra cui mi vengono in mente cosi, per intuito:-"porn mode" di ff o altre opzioni simili in altri browser-...usare un altro browser rispetto a quello abituale!!! (magari in versione portable...)e di sicuro non lo fa dall'ufficioil navigatore non esperto...boh, XXXXX suoi, così impara a nascere già imparato!
      • Biblio scrive:
        Re: Anche la google bar si e' aggiornata!
        - Scritto da: belze
        il navigatore non esperto...boh, XXXXX suoi, così
        impara a nascere già imparato!(rotfl)
      • Albert Hoffman scrive:
        Re: Anche la google bar si e' aggiornata!
        - Scritto da: belze
        credo che tra i visitatori di youporn ci siano
        navigatori esperti e navigatori non esperti. Un
        navigatore esperto (se proprio non ha un orgasmo
        ricompilando un kernel o provocando BSOD mentre
        le filma col cellulare) che non vuole lasciare
        traccia delle sue navigazioni "segrete" può fare
        diverse cose, tra cui mi vengono in mente cosi,
        per
        intuito:
        -"porn mode" di ff o altre opzioni simili in
        altri
        browserIo trovo piu efficace dire alla moglie: "Quando sarai come quelle, io non le guarderò piu, fino a quel momento non mi rompere le palle mi guardo i miei siti XXXXX e tu preparami un bel pranzetto."
      • Pippo Lacoca scrive:
        Re: Anche la google bar si e' aggiornata!
        - Scritto da: belze
        e di sicuro non lo fa dall'ufficioAHAHAHAHAHAHAHAHE poi c'era la marmotta he confezionava la cioccolata....
    • Lore Palo scrive:
      Re: Anche la google bar si e' aggiornata!
      Per risolvere il problema basta togliere la spunta dall'apposita opzione "Abilita la pagina Nuova scheda di Google" nel menu "Opzioni" della Google Toolbar!
  • angros scrive:
    Ricetta della torta
    Suppongo sia questa:http://www.techcakes.com/tech-cakes-exclusive-google-chrome-cake/Chissà se è buona...
Chiudi i commenti