Musica in 5G: la Filarmonica della Scala, live

La Filarmonica della Scala ogni sera in concerto trasmesso online in alta definizione grazie alla collaborazione con la GigaNetwork 5G di Vodafone.
La Filarmonica della Scala ogni sera in concerto trasmesso online in alta definizione grazie alla collaborazione con la GigaNetwork 5G di Vodafone.

Venerdì 26, sabato 27, domenica 28: la Filarmonica della Scala presenta un lungo weekend di concerti già iniziato ieri sera e che per la prima volta possono essere goduti live, da remoto, grazie alla GigaNetwork 5G di Vodafone. Milano vuole confermarsi capitale del 5G andando ben oltre la semplice copertura: c’è da costruire anche una percezione, oltre che una adeguata informazione, per far comprendere quanto tale tecnologia possa essere fondamentale sotto molti aspetti per il futuro. Non è soltanto una banale questione di smart working o di trasformazione digitale: le ricadute su commercio, turismo, trasporti, eventi e molto altro possono essere di enorme impatto in prospettiva.

Prossimo appuntamento: questa sera, ore 19.30. A Milano e nelle nostre case.

Ouverture – la Filarmonica nei cortili

Il ciclo “Ouverture – la Filarmonica nei cortili” propone 24 concerti, otto ogni sera, con otto differenti formazioni in otto differenti location nella città di Milano. Si tratta quindi di 8 orchestre in 8 cortili, ma tutte convogliate nelle case degli appassionati, i quali potranno così godere dello spettacolo pur mantenendo isolamento, sicurezza e distanze.

Il digitale ha dimostrato di poter offrire grandi esperienze laddove la presenza fisica non è possibile: Vodafone intende quindi esaltare le qualità della propria GigaNetwork 5G portando immagini e musica in alta definizione. Ma cos’è la qualità quando è portata alle estreme conseguenze? Altro non è se non arte. Di qui l’idea di comunicazione di Vodafone che fa dell’arte il veicolo ideale per rendere emblematica la qualità della propria rete e del proprio servizio di streaming.

Grazie alla bassa latenza e all’elevata velocità di trasferimento dati“, spiega Vodafone nella propria comunicazione ufficiale, “il 5G consente di gestire flussi video ad altissima risoluzione in tempo reale e con la massima affidabilità, pronti per la messa in onda in diretta oppure per attività di post-produzione. Inoltre, la grande flessibilità del 5G permette di disporre, senza essere invasivi, di una connessione stabile e di altissima qualità anche in luoghi storici e outdoor come quelli coinvolti nell’iniziativa, dove non è sempre possibile contare su opportune infrastrutture di rete fissa“.

Il progetto rientra in un insieme di iniziative che Vodafone e Filarmonica della Scala porteranno avanti in seno ad un rinnovato sodalizio tra arte e tecnologia. La diretta è disponibile sia sul sito della Filarmonica che sui canali YouTube, Facebook e Instagram.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

27 06 2020
Link copiato negli appunti