Nasdaq, congelati i beni del cracker

Un russo aveva giocato indebitamente con i titoli di 38 aziende, racimolando diverse centinaia di migliaia di dollari. Un giudice statunitense ha deciso di bloccare i suoi trasferimenti bancari

Roma – Metà imprenditore, metà cracker: un duplice ruolo grazie al quale il russo Valery Maltsev si è fatto beffe delle misure di sicurezza del Nasdaq , listino tecnologico di Wall Street, tra agosto e dicembre 2009. Lunedì il giudice statunitense Richard Holwell ha accolto la richiesta della Securities and Exchange Commission (SEC) di congelare i beni di Maltsev, che si serviva dell’ azienda da lui presieduta, la BroCo Investments , per portare a termine le sue operazioni.

Secondo quanto si apprende dalla denuncia pervenuta in tribunale, in pochi mesi Maltsev sarebbe riuscito a introdursi negli account Nasdaq di 38 aziende manipolando l’andamento di parte del mercato attraverso vendite e cessioni controllate di titoli azionari . Per la SEC le perdite totali ammonterebbero a poco più di 600mila dollari.

Con questo stratagemma Maltsev, che si presume risieda nei dintorni di San Pietroburgo, avrebbe incassato circa 255mila dollari. Un trasferimento di altri 300mila dollari dagli Stati Uniti a una banca cipriota sarebbe stato bloccato dalle autorità poco prima che venisse dato il via alla transazione.

Non è la prima volta che un hacker si interessa alla borsa di Wall Street: esattamente 10 anni, nel 2000, Gerrie Mansur aveva individuato una grave falla che avrebbe permesso l’accesso ai sistemi informatici degli indici azionari. In quell’occasione però l’hacker olandese si limitò ad avvertire le autorità.

Giorgio Pontico

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Luke1 scrive:
    7 anni fa la legge URBANI
    7 anni veniva approvata in fretta e in furia e sotto pressione delle solite lobby che conosciamo la legge URBANI, che criminalizza la condivisione di file protetti dal diritto d'autore.Doveva essere una legge momentanea, sinistra e destra hanno promesso in più occasioni di ridisciplinare la materia inquadrandola di nuovo (questo solo la sinistra) nel più adeguato ambito degli illeciti amministrativi. Ma dopo 7 anni, come ovvio, non è stato mosso un dito per cambiare questa legge. La destra è pienamente soddisfatta di questo favore reso alle lobbies e, ritengo con ragione, rimetterebbe mano a questa norma solo per renderla ancora più assurda e bislacca. La sinistra si è invece colpevolmente astenuta dall'intervenire, in preda alle bufere del governo Prodi. Questa manifestazione è l'occasione per rilanciare un dibattito che si è arenato e riproporre alla politica l'anacronismo di una legge superata dalla storia. Ormai non è più una questione di file sharing o meno, l'intera impalcatura dell'industria dei contenuti stile old economy è crollata da tempo. La riconversione, il ridimensionamento e il completo cambio di paradigma di questo business ormai è in via di attuazione e non si può più evitare con leggi capestro, emanate a suo tempo per difendere i supporti fisici.L'impatto del file sharing così detto illegale sulla distribuzione digitale è limitato, e non giustifica più l'adozione del penale. Rimangono le resistenze dell'industria cinematografica, che ancora non si è riconvertita al download, ma nonostante questo è arrivato il momento di ridiscutere la questione con maggiore cognizione di causa.
    • ABOLIRE IL COPYRIGHT scrive:
      Re: 7 anni fa la legge URBANI

      7 anni veniva approvata in fretta e in furia e
      sotto pressione delle solite lobby che conosciamo
      la legge URBANI, che criminalizza la condivisione
      di file protetti dal diritto d'autore.[yt]V-byI-yYjYw[/yt][yt]UH59kLUYxEw[/yt]P-)
  • Pepito il breve scrive:
    I SCARRICONI HANO ROTO!
    BASTA! Ormai in videoteca non mi noleggiano più un XXXXX, neanche i pornazzi! Mio fratello fa l'impiegato comunale e mi sfotte perche guadania di più di me!MANETTE a chi scarrica! Agli scarriconi bisogna sbaterli in galera in delle celle 2 per 2!Alle istituzioni: CHIUDETE STO XXXXX DI INTERNET, è stato un flop, non funziona, ormai c'è il diggitale terestre! Bisogna tuttelare setori avanzati e produtivi, come le videoteche!
    • Franky scrive:
      Re: I SCARRICONI HANO ROTO!
      - Scritto da: Pepito il breve
      BASTA! Ormai in videoteca non mi noleggiano più
      un XXXXX, neanche i pornazzi! Mio fratello fa
      l'impiegato comunale e mi sfotte perche guadania
      di più di
      me!

      MANETTE a chi scarrica! Agli scarriconi bisogna
      sbaterli in galera in delle celle 2 per
      2!

      Alle istituzioni: CHIUDETE STO XXXXX DI INTERNET,
      è stato un flop, non funziona, ormai c'è il
      diggitale terestre! Bisogna tuttelare setori
      avanzati e produtivi, come le
      videoteche!Ma cambia mestiere...!!! Che a questo punto tanto vale che ti metti a vendere carozze trainate dai cavalli e macchine da scrivere...poi ovviamente chiedi alle istituzioni di fare una legge per chiudere i negozi di PC e le fabbriche di auto perche' danneggiano il tuo business!!!!Ma te lo sai che un tempo la Olivetti vendeva macchine da scrivere e poi si converti ai PC ? Fai lo stesso pure tu...!!! Apri un bel sito di UGC!!! Diventa provider...Covertiti al futuro...A proposito ma che e' sto digitale terrestre spacciato per il futuro...quando il digitale satellitare che non lo vede proprio esiste gia' da 20 anni ?E poi la oggi il futuro e' poter commentare e poter dire al conduttore di una trasmissione...che la trasmissione non piace...nessuno si accontenta piu' di vedere della gente che parla ed a cui non puo' replicare....Pepito il tuo business rischia di fare la fine dei dinosauri...estinguersi!!!
  • angros scrive:
    Re: E un prodotto differente ?

    Ci sono quindi modi
    per ottenere lo stesso prodotto in modo gratuito
    o non gratuito. Cosa sceglierà mai un utente
    secondo voi? Il problema del legale o meno sembra
    essere abbastanza ininfluente visto che così
    tante persone scelgono il gratuito illegale.Ci sono anche download gratuiti e legali (ad esempio in streaming), quindi il discorso dell'illegalità passa in secondo piano.
    Cosa
    possono fare la major allora? [yt]2Rw5MosKRm4[/yt]
    Se invece mi dessero la
    possibilità di acquistare il prodotto canzone o
    album e poter avere a disposizione anche i video
    musicaliI video ci sono con youtube.
    E' una lotta impari 1 major contro milioni di utenti,
    è impossibile che vincano anche giocando sXXXXX.Quoto: il tempo delle major è finito
    • doc allegato velenoso scrive:
      Re: E un prodotto differente ?


      Cosa

      possono fare la major allora?

      [yt]2Rw5MosKRm4[/yt]
      ha ha ha, bello, veramente bello. Mi hai fatto ridere di gusto!Un felicissimo esempio di sintesi e concretezza!Grazie :)
  • zi_o_zio scrive:
    Rieducational Channel...
    ...è già in onda.Questa mattina poco prima delle 9.00 su rai3 è andato in onda un cartone per bambini di produzione Raifiction: "Il Mondo di Stefi" credo si chiami la serie.Ad un certo punto uno dei personaggi ha elencato una lunghissima lista di cose che possono essere oggetto di furto.Non indovinerete mai quale fosse il nucleo del ragionamento. :)Ciao
  • Jack scrive:
    [OT] una domanda a MeX
    Hai pagato la siae per utilizzare la foto di spock come avatar? Lo sai che gli autori di star trek devono essere pagati anche per quel fotogramma?
    • MeX scrive:
      Re: [OT] una domanda a MeX
      http://www.google.com/imgres?imgurl=http://languageisavirus.com/startrek/layouts/startrek/spock-1.jpg&imgrefurl=http://languageisavirus.com/startrek/layouts/%3Fq%3Dstartrek&h=310&w=300&sz=30&tbnid=07375d1Ty_0_9M:&tbnh=117&tbnw=113&prev=/images%3Fq%3Dspock&hl=en&usg=__R-oVeeDf5iusy9CX2zbq1HnsGA8=&ei=inCjS7jyAobw0wSmtcX7CQ&sa=X&oi=image_result&resnum=1&ct=image&ved=0CAgQ9QEwAA
      • Jack scrive:
        Re: [OT] una domanda a MeX
        Il fatto che tu lo abbia "trovato" su internet non significa che il sito abbia pagato, era sucXXXXX anche con la musica riguardo alle suonerie per cellulari se non ricordo male.
      • harvey scrive:
        Re: [OT] una domanda a MeX
        Quindi se trovo un mp3 su internet posso scaricarlo e farci cd?
        • MeX scrive:
          Re: [OT] una domanda a MeX
          no é vero.Infatti ora ho cercato meglio e l'ho cambiato, grazie per avermici fatto pensare!http://66.102.9.132/search?q=cache:LW-KA5Hk1SIJ:www.vectorjunky.com/key-spock_vector.html+spock+vector&cd=3&hl=en&ct=clnk
          • Sgabbio scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX
            Si si si, sei stato sgamato :D
          • MeX scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX
            ho rimediato :)
          • Sgabbio scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX
            Infatti :D Però se nessuno te lo faceva notare, non lo cambiavi :D
          • MeX scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX
            infatti, grazie! tutti possono sbagliare, l'importante é come si rimedia all'errore ;)
          • angros scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX
            Sembra fatto con questo programma:http://toonyphotos.com/
          • MeX scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX
            chiedilo all'autore: Braincorphttp://www.vectorjunky.com/search.php?key=spock&submit=Search
          • Reality show scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX
            - Scritto da: MeX
            no é vero.

            Infatti ora ho cercato meglio e l'ho cambiato,
            grazie per avermici fatto
            pensare!

            http://66.102.9.132/search?q=cache:LW-KA5Hk1SIJ:wwNon cambia niente: riproduce un personaggio su cuisussistono i diritti d'autore.Per la stessa ragione le case discografiche fannorimuovere da Youtube i video di chi suona melodiedi brani famosi.Eh la coerenza!!!
          • MeX scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX
            peccato che quello che fanno le major su youtube è solo "trolling"Tant'è che hanno pure perso una causa!Mai sentito parlare di Fair Use?http://en.wikipedia.org/wiki/Fair_use#Fair_use_on_the_Internet" In reaching its decision, the court utilized the above-mentioned four-factor analysis. First, it found the purpose of creating the thumbnail images as previews to be sufficiently transformative, noting that they were not meant to be viewed at high resolution like the original artwork was."In effetti il fotogramma che avevo prima non so chi l'avesse prodotto e chi ne detenesse i diritti.Ora ne uso uno distribuito gratuitamente qui: http://www.vectorjunky.com/search.php?key=spock&submit=Search-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 marzo 2010 19.45----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 marzo 2010 19.47-----------------------------------------------------------
          • Reality show scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX
            Eh la COERENZA....
          • MeX scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX
            eh la capacità di comprendere...
          • ullala scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX
            - Scritto da: MeX
            eh la capacità di comprendere...Come la giri la giri è meglio 7 di 9Sluurppp
          • MeX scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX
            e tra 5 e 7?
          • Destroy copyright scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX

            Mai sentito parlare di Fair Use?Purtroppo in Italia i fair use non è contemplato come lo intendi tu.Il massimo che puoi fare è descritto nella Legge 22 aprile 1941 n. 633, articolo 70, comma 1-bis: È consentita la libera pubblicazione attraverso la rete internet, a titolo gratuito, di immagini e musiche a bassa risoluzione o degradate, per uso didattico o scientifico e solo nel caso in cui tale utilizzo non sia a scopo di lucro. Con decreto del Ministro per i beni e le attività culturali, sentiti il Ministro della pubblica istruzione e il Ministro dell'università e della ricerca, previo parere delle Commissioni parlamentari competenti, sono definiti i limiti all'uso didattico o scientifico di cui al presente comma Il fatto che ti sia vietato utilizzare quell'immagine dimostra in modo palese quanto il copyright sia un' assurdità da eliminare il prima possibile!
          • MeX scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX
            1. io non sto pubblicando nulla2. l'immagine che ho come avatar l'ho ottenuta tramite un sito che la concede liberamente3. è un disegno, cioè una riproduzione, non ci sono loghi o altro materiale protetto da trademarks4. la legge sul copyright non serve a perseguire noi trolls su PI5. lo dimostra il fatto che chiunque usa gli avatar che vuole senza tanti problemi6. denunciatemi così vediamo chi ha ragione
          • Destroy copyright scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX
            Premesso che io ODIO il copyright...
            1. io non sto pubblicando nullaSe non stai pubblicando niente, perché ti sei preoccupato di cambiare immagine?
            2. l'immagine che ho come avatar l'ho ottenuta
            tramite un sito che la concede liberamenteBisognerebbe verificare se poteva farlo.
            3. è un disegno, cioè una riproduzione, non ci
            sono loghi o altro materiale protetto da
            trademarksSecondo te, se prendo il film Avatar, tolgo l'audio, proXXXXX le immagini con il Rotoscope, e lo metto in vendita, nessuno mi dice niente???
            4. la legge sul copyright non serve a perseguire
            noi trolls su PISe ritieni che quell'immagine sia legittima, perché te ne preoccupi?
            5. lo dimostra il fatto che chiunque usa gli
            avatar che vuole senza tanti problemiIrrilevante.In Italia il fair use non è contemplato, a meno di casi molto specifici (v. articolo 70 comma 1-bis della legge sul diritto d'autore)
            6. denunciatemi così vediamo chi ha ragioneIo sarei l'ultima persona al mondo a farlo, perché per me il copyright va semplicemente abolito .
          • angros scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX
            È interessante notare come i più accaniti sostenitori del copyright di solito sono anche i primi a non rispettarlo (e si sentono giustificati): ma non gliene faccio una colpa: non lo rispettano perchè non possono, e non possono perchè per come è fatta la legge è impossibile da rispettare. Per questo deve essere abolita.
          • Destroy copyright scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX

            non lo rispettano perchè non possono, e non
            possono perchè per come è fatta la legge è
            impossibile da rispettare.E' proprio questo il punto cruciale.Internet ha introdotto la possibilità per qualsiasi essere umano di scambiare istantaneamente enormi quantità di informazioni a costo praticante nullo.E' qualcosa di assolutamente innovativo per la storia umana.Pretendere di regolarlo con le vecchie leggi è semplicemente ridicolo, oltre che impossibile.Prima si rassegneranno, meglio sarà per loro e per il loro fegato :-)
          • MeX scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX
            anche in statale nessuno rispetta il limite di velocitá, aboliamolo
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX
            - Scritto da: MeX
            anche in statale nessuno rispetta il limite di
            velocitá,
            aboliamolol'alternativa più intelligente, cioé quella di mettere dei limiti che abbiano un senso, non è neppure contemplata, vero?
          • MeX scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX
            in Italia?Sai perché il limite é 50 in certi tratti di statale? cosí che si sa che tutti vanno a 80Se mettono il limite a 80, tutti vanno a 120 ;)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 marzo 2010 10.43-----------------------------------------------------------
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX
            - Scritto da: MeX
            in Italia?
            Sai perché il limite é 50 in certi tratti di
            statale? cosí che si sa che tutti vanno a
            80

            Se mettono il limite a 80, tutti vanno a 120 ;)strano, a me pareva che fosse perché così ci imboscano un velox col quale far cassa. ;)
          • MeX scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX
            anche, due piccioni con una fava! :)Qui in Irlanda ci sono delle stradine che neanche Shumi andrebbe oltre i 50... con il limite dei 100 :D
          • Destroy copyright scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX

            anche in statale nessuno rispetta il limite di
            velocitá, aboliamoloParagone fallace.Quale sarebbe l'innovazione che fa da controparte ad Internet e che permetterebbe di eliminare i limiti di velocità?
          • MeX scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX
            macchine piú sicure, manto stradale meno irregolare etc etc
          • krane scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX
            - Scritto da: MeX
            macchine piú sicure, manto stradale meno
            irregolare etc etcTeletrasporto...
          • MeX scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX
            no il teletrasporto non contempla automobili
          • krane scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX
            - Scritto da: MeX
            no il teletrasporto non contempla automobiliBhe, anche i miglioramenti proposti nel tuo esempio non c'entravano niente (rotfl)
          • MeX scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX
            allora vai ai 120 in statale con questa:[img]http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/3/3d/Topolino.jpg[/img]
          • krane scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX
            - Scritto da: MeX
            allora vai ai 120 in statale con questa:
            [img]http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commonsE tu vai in rete con un trasmettitore a transcurvatura.
          • MeX scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX
            Ovvio
          • Destroy copyright scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX

            macchine piú sicure, manto stradale meno
            irregolare etc etcPosta più efficiente, telefax più veloci, telefoni migliori, etc etcNo, Internet ha portato un cambiamento qualitativo , non semplicemente quantitativo
          • MeX scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX
            qualitativo? non mi risulta che ció che circoli su internet abbia la stessa qualitá di ció che é distribuito "fuori" da internet.Un MP3 vs CD, un Dvix VS BlueRay...Quello che internet ha cambiato é il modo di distribuire, é molto piú facile e comodo ottenere materiale illegalmente che non legalmente, e non si puó far nulla... se non offrire piú possibilitá per ottenere le cose legalmente (piú siti di downloade e streming legale e meno DRM possibile)
          • Destroy copyright scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX

            qualitativo? non mi risulta che ció che circoli
            su internet abbia la stessa qualitá di ció che é
            distribuito "fuori" da internet.Non hai capito.Qualitativo vs. quantitativo nel senso di nuovo mezzo di comunicazione vs. modifica dei vecchi mezzi di comunicazione.O se preferisci rivoluzione vs. evoluzione.Le auto sono sostanzialmente sempre uguali, solo migliorate.
          • MeX scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX
            le email sono sempre mail solo migliorate
          • MeX scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX

            Se non stai pubblicando niente, perché ti sei
            preoccupato di cambiare
            immagine?per alimentare questo flame
            Bisognerebbe verificare se poteva farlo.é un problema suo, non mio.
            Secondo te, se prendo il film Avatar, tolgo
            l'audio, proXXXXX le immagini con il Rotoscope, e
            lo metto in vendita , nessuno mi dice
            niente???che centra il mettere in vendita?
            Se ritieni che quell'immagine sia legittima,
            perché te ne
            preoccupi?perché mi piace dar da mangiare ai trolls, come i pensionati che danno mangime ai piccioni
            Irrilevante.
            In Italia il fair use non è contemplato, a meno
            di casi molto specifici (v. articolo 70 comma
            1-bis della legge sul diritto
            d'autore)citami precedenti giudiziari in Italia sull'utilizzo di un avatar.
            Io sarei l'ultima persona al mondo a farlo,
            perché per me il copyright va
            semplicemente
            abolito .perché? visto che non mi sta creando nessun problema?
          • Destroy copyright scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX
            Dalle tue risposte si evince chiaramente che sei stato preso con le mani nella marmellata e ora non sai come giustificarti.

            Se non stai pubblicando niente, perché ti sei

            preoccupato di cambiare immagine?
            per alimentare questo flameEh, gia...Vedi frase introduttiva

            Bisognerebbe verificare se poteva farlo.
            é un problema suo, non mio.No, è un problema anche tuo, perché tu lo usi.Vedi frase introduttiva

            Secondo te, se prendo il film Avatar, tolgo

            l'audio, proXXXXX le immagini con il Rotoscope,

            e lo metto in vendita , nessuno mi dice

            niente???
            che centra il mettere in vendita?Dicesi mirror climbing.Ok, allora lo converto e lo metto gratuitamente disponibile su www.avatarinrotoscope.it Secondo te nessuno mi dice niente? :-DVedi frase introduttiva.

            Se ritieni che quell'immagine sia legittima,

            perché te ne

            preoccupi?
            perché mi piace dar da mangiare ai trolls, come i
            pensionati che danno mangime ai piccioniEh, gia...Vedi frase introduttiva

            Irrilevante.

            In Italia il fair use non è contemplato, a meno

            di casi molto specifici (v. articolo 70 comma

            1-bis della legge sul diritto d'autore)
            citami precedenti giudiziari in Italia
            sull'utilizzo di un avatar.Irrilevante.La legge è molto chiara. Nessun fair use, a meno dei casi esplicitamente previsti, tra i quali il tuo non rientra.Vedi frase introduttiva

            Io sarei l'ultima persona al mondo a farlo,

            perché per me il copyright va

            semplicemente abolito .
            perché? visto che non mi sta creando nessun
            problema?Allora ti invito ad autodenunciarti così potrai dimostrare a tutti noi che siamo in torto.
          • MeX scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX

            Dalle tue risposte si evince chiaramente che sei
            stato preso con le mani nella marmellata e ora
            non sai come
            giustificarti.si questa notte non ho dormito!
            Eh, gia...mi raccomando non mollare!
            Vedi frase introduttivaavró scritto solo trollate :D
            No, è un problema anche tuo, perché tu lo usi.

            Vedi frase introduttivaio lo preso da lui, che mi ha detto che il copyright é suo e lo distribuisce free, al massimo i detentori del copyright di Star Trek possono chiedermi di non usarlo, ma non certo incolparmi di essere io responsabile dell'esistenza di tale materiale distribuito senza copyright.É come prendere materiale da istockphoto, se poi una foto ha problemi di copyright se la vedono istock e il fotografo, mica chi ha scaricato/acquistato l'immagine
            Dicesi mirror climbing.cioé, tu metti sullo stesso piano un JPG 100x100 pixel con la messa in vendita di Avatar senza audio girato al contrario, e sono io che mi arrampico sugli specchi? LOL :D
            Ok, allora lo converto e lo metto gratuitamente
            disponibile su www.avatarinrotoscope.it Secondo
            te nessuno mi dice niente?
            :-D

            Vedi frase introduttiva.ovvio che tidicono qualcosa, prova invece a farti un avatar di avatar per PI e vediamo se ti dicono qualcosa... anzi...http://images.google.com/images?hl=en&resnum=0&q=avatar%20avatar&um=1&ie=UTF-8&sa=N&tab=wi
            Eh, gia...

            Vedi frase introduttivavedi piccione[img]http://lagiraffa.files.wordpress.com/2008/09/piccione.jpg[/img](c) Piccioni & Co.
            Irrilevante.
            La legge è molto chiara. Nessun fair use, a meno
            dei casi esplicitamente previsti, tra i quali il
            tuo non
            rientra.

            Vedi frase introduttivama io non rispondo alla legge italiana.
            Allora ti invito ad autodenunciarti così potrai
            dimostrare a tutti noi che siamo in
            torto.non posso, dovete denunciarmi voi, io non sono residente in Italia
          • krane scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX
            - Scritto da: MeX

            Dalle tue risposte si evince chiaramente che sei

            stato preso con le mani nella marmellata e ora

            non sai come

            giustificarti.

            si questa notte non ho dormito!


            Eh, gia...

            mi raccomando non mollare!


            Vedi frase introduttiva

            avró scritto solo trollate :D


            No, è un problema anche tuo, perché tu lo usi.



            Vedi frase introduttiva

            io lo preso da lui, che mi ha detto che il
            copyright é suo e lo distribuisce free, al
            massimo i detentori del copyright di Star Trek
            possono chiedermi di non usarlo, ma non certo
            incolparmi di essere io responsabile
            dell'esistenza di tale materiale distribuito
            senza
            copyright.

            É come prendere materiale da istockphoto, se poi
            una foto ha problemi di copyright se la vedono
            istock e il fotografo, mica chi ha
            scaricato/acquistato
            l'immagine


            Dicesi mirror climbing.

            cioé, tu metti sullo stesso piano un JPG 100x100
            pixel con la messa in vendita di Avatar senza
            audio girato al contrario, e sono io che mi
            arrampico sugli specchi? LOL
            :D


            Ok, allora lo converto e lo metto gratuitamente

            disponibile su www.avatarinrotoscope.it Secondo

            te nessuno mi dice niente?

            :-D



            Vedi frase introduttiva.

            ovvio che tidicono qualcosa, prova invece a farti
            un avatar di avatar per PI e vediamo se ti dicono
            qualcosa...
            anzi...
            http://images.google.com/images?hl=en&resnum=0&q=a


            Eh, gia...



            Vedi frase introduttiva

            vedi piccione
            [img]http://lagiraffa.files.wordpress.com/2008/09/
            (c) Piccioni & Co.


            Irrilevante.

            La legge è molto chiara. Nessun fair use, a meno

            dei casi esplicitamente previsti, tra i quali il

            tuo non

            rientra.



            Vedi frase introduttiva

            ma io non rispondo alla legge italiana.


            Allora ti invito ad autodenunciarti così potrai

            dimostrare a tutti noi che siamo in

            torto.

            non posso, dovete denunciarmi voi, io non sono
            residente in ItaliaAllora dovresti controllare se nel paese in cui risiedi puoi farlo.Ah, come mai non l'hai fatto notare quando si diceva che il fair use in italia non esiste ?
          • MeX scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX
            http://www.cai.ie/faq/index.htm#10
          • krane scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX
            - Scritto da: MeX
            http://www.cai.ie/faq/index.htm#10Di che paese ?In che paese sei ?
          • MeX scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: MeX

            http://www.cai .ie /faq/index.htm#10

            Di che paese ?
            In che paese sei ?http://www.domainregistry.ie/index.php
          • krane scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX
            - Scritto da: MeX
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: MeX


            http://www.cai .ie /faq/index.htm#10



            Di che paese ?

            In che paese sei ?

            http://www.domainregistry.ie/index.phpIntendevo che regione di Vulcano.A propros, sei della linea temporale in cui e' andato distrutto o quella parallela ?
          • MeX scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX
            in quella tra le due
          • Destroy copyright scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX


            Dalle tue risposte si evince chiaramente che sei

            stato preso con le mani nella marmellata e ora

            non sai come giustificarti.
            si questa notte non ho dormito!Lo so, lo so, è brutto farsi prendere con le mani nella marmellata (difatti hai cambiato immagine) dopo anni passati a difendere il copyright.
            io lo preso da lui, che mi ha detto che il
            copyright é suo e lo distribuisce free, al
            massimo i detentori del copyright di Star Trek
            possono chiedermi di non usarlo, ma non certo
            incolparmi di essere io responsabile
            dell'esistenza di tale materiale distribuito
            senza copyright.Hai idea di quante risate si farebbe la polizia postale con una giustificazione del genere?
            cioé, tu metti sullo stesso piano un JPG 100x100
            pixel con la messa in vendita di Avatar senza
            audio girato al contrario, e sono io che mi
            arrampico sugli specchi?Si, ti stai chiaramente arrampicando sugli specchi.Non ha alcuna rilevanza che sia un'immagine o un film.

            Ok, allora lo converto e lo metto gratuitamente

            disponibile su www.avatarinrotoscope.it Secondo

            te nessuno mi dice niente?
            ovvio che ti dicono qualcosa, prova invece a farti
            un avatar di avatar per PI e vediamo se ti dicono
            qualcosa...Irrilevante.Il fatto che uno venga perseguito o meno è totalmente indipendente dalla violazione in sé, che è ciò di cui invece stiamo parlando.
            ma io non rispondo alla legge italiana.Mai sentito parlare di rogatoria ?

            Allora ti invito ad autodenunciarti così potrai

            dimostrare a tutti noi che siamo in torto.
            non posso, dovete denunciarmi voi, io non sono
            residente in ItaliaCerto che lo puoi fare.Quindi ti invito nuovamente ad autodenunciarti alle autorità italiane per dimostrarci che abbiamo torto.
          • MeX scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX

            Lo so, lo so, è brutto farsi prendere con le mani
            nella marmellata (difatti hai cambiato immagine)
            dopo anni passati a difendere il copyright.anni? decenni! non ho altra ragione di vita!
            Hai idea di quante risate si farebbe la polizia
            postale con una giustificazione del
            genere?se la polizia postale mi contatta e mi dice di rimuovere l'avatar lo rimuovo senza battere ciglio, non possono certo incolparmi d'averlo creata quell'immagine!Certo se mi rifiuto di toglierla é un'altra questione
            Si, ti stai chiaramente arrampicando sugli
            specchi.

            Non ha alcuna rilevanza che sia un'immagine o un
            film.quindi, tra un vettoriale distribuito gratuitamente in rete e il rip di un film poi messo in vendita non c'é differenza? devo segnarmela...
            Irrilevante.

            Il fatto che uno venga perseguito o meno è
            totalmente indipendente dalla violazione in sé,
            che è ciò di cui invece stiamo
            parlando.e cosa starei violando?
            Mai sentito parlare di rogatoria ?si ma non posso mica autodenunciarmi io in Italia, denunciatemi voi e chiedete la rogatoria
            Certo che lo puoi fare.telefono ai carabinieri e gli dico che uso l'avatar di Spock su PI?
            Quindi ti invito nuovamente ad autodenunciarti
            alle autorità italiane per dimostrarci che
            abbiamo
            torto.io non devo dimostrarlo, perché io affermo di non essere nel torto
          • krane scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX
            - Scritto da: MeX

            Mai sentito parlare di rogatoria ?
            si ma non posso mica autodenunciarmi io in
            Italia, denunciatemi voi e chiedete la
            rogatoria

            Certo che lo puoi fare.
            telefono ai carabinieri e gli dico che uso
            l'avatar di Spock su PI?Meriterebbe una videochiamata solo per vedere la faccia che fanno (rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Sgabbio scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX
            In italia non esiste il Fair USE, quindi anche tu violi la legge :D
          • MeX scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX
            allora denunciatemi cosí chiariamo una volta per tutte... visto che non mi riesco a trovare nessun precedente giudiziario in merito...Annunziata... dai il mio IP a Sgabbio! :D
          • Sgabbio scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX
            Io sono contro gli abusi della tutela del copyright è denunciarti per un avatar è deleterio quanto ridicolo. :@ Si ritenga denunZiato!
          • MeX scrive:
            Re: [OT] una domanda a MeX
            deleterio? ridicolo? ma come!Come osi minimizzare le conseguenze legali, penali civili nonché l'impatto sulla mia carriera ormai rovinata (nessuno mi pagherá piú per trollare a favore della major su PI)Sono un uomo distrutto, la mia dignitá umana é logorata da questo continuo accanaminento giudiziario!
  • hacher scrive:
    furto di proprietà intelletuale?
    e che sarebbe questo furto di proprietà intellettuale? un'invenzione ridicola che non dovrebbe esistere! w i pirati e le loro feste
  • Ci riprovano scrive:
    Sabotare
    e giusto sapere cosa ne pensanohttp://www.videotecheforum.it/index.php?showtopic=23469&pid=568354&st=0&#entry568354
    • Joe Tornado scrive:
      Re: Sabotare
      si rodono, eh !
    • bubba scrive:
      Re: Sabotare
      - Scritto da: Ci riprovano
      e giusto sapere cosa ne pensano
      http://www.videotecheforum.it/index.php?showtopic=cito "Ciao Flash , io mi offro di sparare dal palco sui pirati con la mitragliatrice, assieme a Carlo di Negrar, se accetta di sacrificarsi."attentato! questa e' istigazione a delinquere.. le videotecheforum sono un partito dell'odio! urge una denuncia penale ed e' necessario chiudere il forum.
      • ruppolo scrive:
        Re: Sabotare
        - Scritto da: bubba
        - Scritto da: Ci riprovano

        e giusto sapere cosa ne pensano


        http://www.videotecheforum.it/index.php?showtopic=
        cito "Ciao Flash , io mi offro di sparare dal
        palco sui pirati con la mitragliatrice, assieme a
        Carlo di Negrar, se accetta di
        sacrificarsi."

        attentato! questa e' istigazione a delinquere..
        le videotecheforum sono un partito dell'odio!
        urge una denuncia penale ed e' necessario
        chiudere il
        forum.Delinquere? E da quando in qua sparare ai ladri è delinquere? Magari con un bel fucile caricato a sale grosso? Non è che bisogna ucciderli, sarebbe una barbarie, ma una buona dose di dolore fisico ci starebbe proprio bene, per insegnarli il rispetto per il prossimo.Ma mettiamo da parte questo discorso, lo tireremo fuori di nuovo quando qualcuno esasperato farà fuori qualche pirata.Piuttosto è da riflettere su questo: Il sito della Reuters riporta anche una dichiarazione di Agnele Haaland, presidente della Federazione internazionale degli attori, che sostiene: "I consumatori devono capire che non ci sarà niente da consumare se le attività non saranno redditizie". Questo "niente" va letto come "talmente poco che dovrete andarlo a cercare col lumino", esattamente come accadeva tanti anni fa, quando la musica era appannaggio dei ricchi.Allora, cari genitori, cosa volete insegnare ai vostri figli? A essere onesti o no? Che tipo di mondo volete per il loro futuro?
        • vero scrive:
          Re: Sabotare
          - Scritto da: ruppolo
          Il sito della Reuters riporta anche una
          dichiarazione di Agnele Haaland, presidente della
          Federazione internazionale degli attori, che
          sostiene: "I consumatori devono capire che non ci
          sarà niente da consumare se le attività non
          saranno redditizie".


          Questo "niente" va letto come "talmente poco che
          dovrete andarlo a cercare col lumino",
          esattamente come accadeva tanti anni fa, quando
          la musica era appannaggio dei
          ricchi.
          Allora, cari genitori, cosa volete insegnare ai
          vostri figli? A essere onesti o no? Che tipo di
          mondo volete per il loro
          futuro?"niente" va letto non ci sarà niente su cui pretendere dazi cosi non potranno finir di pagare lo Yoth.Concludo a rischio non sono i creativi ma chi ci campa sopra.
        • harvey scrive:
          Re: Sabotare
          - Scritto da: ruppolo
          Delinquere? E da quando in qua sparare ai ladri è
          delinquere? Magari con un bel fucile caricato a
          sale grosso? Non è che bisogna ucciderli, sarebbe
          una barbarie, ma una buona dose di dolore fisico
          ci starebbe proprio bene, per insegnarli il
          rispetto per il
          prossimo.Da sempre sparare a una persona e' un reato ...Secondo me sta gente merita l'ergastolo per idiozia
          • Joe Tornado scrive:
            Re: Sabotare


            Secondo me sta gente merita l'ergastolo per
            idioziaDa come scrivono è chiaro che hanno avuto serie carenze anche nell'istruzione elementare. Sono menti semplici, per loro tutto si riduce a "scariconi", "masterizzoni" e "reato penale" (che non esiste !).Andrebbero compatiti, ma io proprio non ci riesco.
          • krane scrive:
            Re: Sabotare
            - Scritto da: Joe Tornado

            Secondo me sta gente merita l'ergastolo per

            idiozia
            Da come scrivono è chiaro che hanno avuto serie
            carenze anche nell'istruzione elementare. Sono
            menti semplici, per loro tutto si riduce a
            "scariconi", "masterizzoni" e "reato penale" (che
            non esiste !).
            Andrebbero compatiti, ma io proprio non ci riesco.Che pretendi da candelai e maniscalchi...Pensa che non si rendono nemmeno conto che sono i loro stessi datori di lavoro a fargli le scarpe passando per lo streaming.
        • MeX scrive:
          Re: Sabotare
          genitori? futuro?Missá che parliamo con teenagers e studenti fuori corso che crakkano i giochi per la XBOX caro Ruppolo
          • ruppolo scrive:
            Re: Sabotare
            - Scritto da: MeX
            genitori? futuro?

            Missá che parliamo con teenagers e studenti fuori
            corso che crakkano i giochi per la XBOX caro
            RuppoloHai ragione e da qualche giorno ne ho le prove. Sto ascoltando le conversazioni su Tilimi, dove da come si esprimono e dalla voce si capisce bene che sono tutti ragazzini. Tra l'altro ho notato una netta prevalenza di gente del sud Italia.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Sabotare
            Razzismo ? :DTilimi ? Sei radioamatore ?
          • Sgabbio scrive:
            Re: Sabotare
            Craccare la xbox è inutile è dannoso.
          • MeX scrive:
            Re: Sabotare
            mi sembra faccia diventare anche ciechi! :)
          • Sgabbio scrive:
            Re: Sabotare
            No, nel senso che nessuno è riuscito a fare una console craccata senza rischi di ban, anzi la microsoft usa i ban per far vendere più console....
          • MeX scrive:
            Re: Sabotare
            perché il ban é definitivo? Altro che killswitch Apple! :P
        • Rukkolo scrive:
          Re: Sabotare
          La cosa divertente di Ruppolo è che si vanta di avere decenni di esperienze informatiche, centinai di certificazioni, decine di diplomi ma lo trovi sempre qui a trollare come un bimbetto di 15 anni... Secondo me è solo un videotecaro offeso con i pirati perchè non può permettersi di comprarsi l'IPAD del suo Dio Stiv Giobs
        • Rukkolo scrive:
          Re: Sabotare
          La cosa divertente di Ruppolo è che si vanta di avere decenni di esperienze informatiche, decine tra diplomi e laure, centinaia di certificazioni eppol, però passa tutta la giornata a trollare qui dentro... Si vede che ne hai di lavoro da fare eh...Oppure sei un videotecaro arrabbiato con i pirati cattivci perchè non riesci ad acquistare l'IPAD del tuo dio Stiv Giobs?
          • ruppolo scrive:
            Re: Sabotare
            - Scritto da: Rukkolo
            La cosa divertente di Ruppolo è che si vanta di
            avere decenni di esperienze informatiche,Trent'anni, per la precisione.
            decine
            tra diplomi e laure,1 diploma e 0 lauree.
            centinaia di certificazioni0 certificazioni.In "compenso" ho istruito tanta gente.
            eppol, però passa tutta la giornata a trollare
            qui dentro... Si vede che ne hai di lavoro da
            fare
            eh...Lavoro in questo periodo ne ho meno, come la maggior parte delle aziende. Io non sono un dipendente che o lavora o è disoccupato, il mio lavoro aumenta e diminuisce.
            Oppure sei un videotecaro arrabbiato con i pirati
            cattivci perchè non riesci ad acquistare l'IPAD
            del tuo dio Stiv
            Giobs?Impara a scrivere, ignorante!
        • Sgabbio scrive:
          Re: Sabotare
          Ma vergognati, sei cosi estremista, che dovresti nasconderti.
          • ruppolo scrive:
            Re: Sabotare
            - Scritto da: Sgabbio
            Ma vergognati, sei cosi estremista, che dovresti
            nasconderti.Io mi devo vergognare? Io sarei estremista perché do' contro i pirati? Sgabbio, per piacere, eh!
          • Destroy copyright scrive:
            Re: Sabotare

            Io mi devo vergognare? SI .Giustificare la violenza fisica ( una buona dose di dolore fisico ci starebbe proprio bene ) per il download di un mp3 è una cosa veramente VERGOGNOSA .
          • Reality show scrive:
            Re: Sabotare
            - Scritto da: Destroy copyright

            Io mi devo vergognare?

            SI .

            Giustificare la violenza fisica ( una buona
            dose di dolore fisico ci starebbe proprio
            bene ) per il download di un mp3 è una cosa
            veramente
            VERGOGNOSA .In certi forum si leggono anche insulti a politici ed amagistrati anche stranieri rei di non fare abbastanzacontro la pirateria.Veramente incredibile che poi da certi forum si parli diregolamentare Internet!
          • Sgabbio scrive:
            Re: Sabotare
            Giustificare la violenza fisica se uno si scarica OSX a gratis è una cosa molto meschina.
        • Destroy copyright scrive:
          Re: Sabotare

          Delinquere? E da quando in qua sparare ai ladri è
          delinquere? Magari con un bel fucile caricato a
          sale grosso?Da quando c'è lo stato di diritto .L'uso della forza è rigidamente vincolato dalle leggi.Ad esempio, l'articolo 52 del Codice Penale recita Non è punibile chi ha commesso il fatto per esservi stato costretto dalla necessità di difendere un diritto proprio o altrui contro il pericolo attuale di un'offesa ingiusta, sempre che la difesa sia proporzionata all'offesa .Ammazzi o ferisci qualcuno perché si è scaricato un mp3?Sarà MOLTO , ma MOLTO difficile, in sostanza IMPOSSIBILE , convincere il giudice che c'è proporzione tra offesa e difesa (un'avvocato che dovesse sposare questa linea di difesa andrebbe subito radiato per manifesta incapacità).Semplicemente finisci in carcere per omicidio o tentato omicidio.
          per insegnarli il rispetto per il prossimo.Tipo quel rispetto che hanno coloro che si intascano i MIEI soldi per i CD e DVD che compero per fare i backup dei MIEI dati?
        • Destroy copyright scrive:
          Re: Sabotare

          ladriI ladri sottraggono , i pirati duplicano . E' molto differente.[img]http://www.rationalargumentator.com/art_bateman/Bateman_Piracy_Not_Theft.png[/img]
  • Campanellin O scrive:
    Non voglio un account su Facebook ...
    ... e da quello che dicono qui non devo nemmeno essere il solo!http://lists.winstonsmith.org/mailman/listinfo/nonvogliounaccountsufacebook
  • Pepito il lungo scrive:
    Una videoteca è PER SEMPRE
    Sono un amico di pepito il breve, evvolevo dire che cià proprio ragione!IN GALERA chi scarrica!
  • Sgabbio scrive:
    Re: puo esssere
    Leva quel link spammoso
  • Lord Kap scrive:
    Caro Tullio Camiglieri
    Quand'è che ti renderai conto?-- Saluti, Kap
    • 1977 scrive:
      Re: Caro Tullio Camiglieri
      - Scritto da: Lord Kap
      Quand'è che ti renderai conto?

      --
      Saluti, Kaptranquillo. e' gente che verra' spazzata via dalla storia.
  • MeMedesimo scrive:
    Sicuramente...
    ...coloro che parteciperanno alla manifestazione saranno molto di più dei videopataccari che parteciperono qualche anno fa ad una manifestazione contro la pirateria... Ricordo che erano una decina + figli piccoli e che fecero le foto mettendosi davanti a vari gruppi di turisti (che delle videoteche se ne fregavano) per sembrare molti di più ed ebbero poi, su altri forum, il coraggio di dire che la manifestazione era stata un sucXXXXX, mentre nel loro piangevano lacrime amare perchè nessuno ci aveva partecipato...
    • ci riprovano scrive:
      Re: Sicuramente...
      ne faranno un altra ad aprile
      • MeMedesimo scrive:
        Re: Sicuramente...
        - Scritto da: ci riprovano
        ne faranno un altra ad aprileHo dato una lettura velocissima al thread sul loro forum... Ho contato massimo 15 adesioni per il 29 aprile... Divertente vedere come il 90% dei post in quel thread siano di vidiotecari che si accusano/insultano/minacciano fra di loro.
    • tatutati66 scrive:
      Re: Sicuramente...
      scusami ma tu eri a roma quel giorno ?
      • angros scrive:
        Re: Sicuramente...
        Tu sì? Hai una videoteca? Non ci credo.
        • tatutati66 scrive:
          Re: Sicuramente...
          o ma siete sempre i soliti e pochi per fortuna XXXXXXXX che scrivono su questo sito a favore della pirateria .ogni aRTICOLO che leggo sempre e solo voi che vi nascondete dietro una tastiera a criticare tutto il mondo , vi fa sentire forti vero ...mi piacerebbe vedere le vostre faccie .ps. lo gia' detto non ho una videoteca sono solo a favore della pirateriae mi piace rispettare le regole che vi piaccia o no .avete rotto le oo con sta' videoteca.
          • angros scrive:
            Re: Sicuramente...

            ps. lo gia' detto non ho una videoteca sono solo
            a favore della
            pirateria
            e mi piace rispettare le regole che vi piaccia o
            no
            .Rileggi quello che hai scritto, perchè la tua frase mi sembra contradditoria. Sei a favore o contro la pirateria?
          • MeMedesimo scrive:
            Re: Sicuramente...
            Guarda che nessuno ti costringe a leggere eh, puoi tranquillamente ignorare i post che ti rompone le oo... E comunque andrei a rispolverare qualche libro delle elementari perchè ti serve un ripasso di italiano.
          • tatutati66 scrive:
            Re: Sicuramente...
            volevo dire che non sono a favore della pirateria .
          • angros scrive:
            Re: Sicuramente...
            Ah, ecco.Perchè non sei favorevole? Ritieni che comprare sia vantaggioso, rispetto allo scaricare gratuitamente? In che modo?
          • tatutati66 scrive:
            Re: Sicuramente...
            mi piace l'originale perche' ritengo che sia meglio a le due lingue il dolby digital o dts gli special. ecc.insomma si sente e si vede meglio.poi ci lavorano un sacco di persone .anche io odio le case cinematografiche sono delle sanguisughe.il problema e tutto l'indotto che c'e' dietro a farne le spese .sarete d'accordo con me che cosi' non potra' continuare sta' facendo troppi danni la cosa.
          • deda scrive:
            Re: Sicuramente...
            fa danni solo alle sanguisughe
          • angros scrive:
            Re: Sicuramente...

            mi piace l'originale perche' ritengo che sia
            meglio a le due lingue il dolby digital o dts
            gli special. ecc.insomma si sente e si vede
            meglio.Non tutti i film lo supportano; comunque, non a tutti interessano queste funzioni, e non su tutti i DVD sono supportati.Per la musica, poi, non c'è nulla di più nell'originale rispetto alla copia.
            poi ci lavorano un sacco di persone .E allora? Questo cosa c'entra?Se io posso comprare lo stesso prodotto (ad esempio, la frutta), da due fornitori diversi, uno che fa quasi tutto il lavoro con le macchine e dà lavoro a 2 dipendenti, l'altro che fa tutto a mano e dà lavoro a 50 dipendenti, ma offre un prodotto identico e lo fa pagare dieci volte tanto, io compro dal primo, che mi fa pagare di meno perchè lavora in modo più efficiente.

            anche io odio le case cinematografiche sono delle
            sanguisughe.
            il problema e tutto l'indotto che c'e' dietro a
            farne le spese
            .L'indotto che c'è dietro cosa sarebbe?
            sarete d'accordo con me che cosi' non potra'
            continuare sta' facendo troppi danni la
            cosa.No, non sono d'accordo: i danni sono dovuti ad un sistema che non è adeguato ai tempi, e che sta crollando: distribuzione inefficiente, prezzi eccessivi, nessuna concorrenza... la pirateria è una conseguenza, non una causa.
          • Wolf01 scrive:
            Re: Sicuramente...
            - Scritto da: angros

            mi piace l'originale perche' ritengo che sia

            meglio a le due lingue il dolby digital o dts

            gli special. ecc.insomma si sente e si vede

            meglio.
            Per la musica, poi, non c'è nulla di più
            nell'originale rispetto alla copia.[troll]Vuoi dire che se io comprassi una canzone americana originale, questa non ha la doppia lingua o i sottotitoli e quindi non potrei capire quello che dicono?LOL ma allora meglio piratato :D[/troll]
          • MaestroX scrive:
            Re: Sicuramente...
            A proposito di danni: ma lo sai quante ADSL verrebbero vendute se non ti permettono di scaricare??? Dopo dovremmo dire che il settore in crisi sarà quello degli ISP e di tutto l'indotto che ci sta dietro.
          • klez scrive:
            Re: Sicuramente...

            ogni aRTICOLO che leggo sempre e solo voi che vi nascondete dietro
            una tastiera a criticare tutto il mondo , vi fa sentire forti vero ...mi
            piacerebbe vedere le vostre faccie .guarda, dato che vuoi vedermi in faccia ti metto una foto.http://img26.imageshack.us/img26/5669/foto6py.jpgmi chiamo federico, abito a mestre in provincia di venezia, e se vuoi discutere della faccenda sono disponibilissimo quando vuoi ad un confronto educato sull'argomento.e ti dirò di più. sono fondatore di una netlabel, rilascio la mia musica gratuitamente in modo che tutti possano scaricarla, condividerla e modificarla, quindi non sono uno che scarica e basta.però sì, sono un pirata, e ne vado fiero. non mi nascondo dietro una tastiera.anzi, sai che faccio? a breve organizzerò qui a mestre una conferenza/dibattito sul tema. così tutti quelli come me che non si nascondono dietro una tastiera potranno venire e dire la loro.Se siete interessati alla cosa e abitate dalle parti di Venezia, scrivetemi due righe a klez(at)autistici(punto)org che ne parliamo. Così sti simpaticoni che dicono che siamo bravi bravi finché non ci facciamo vedere in faccia la pianteranno di parlare solo per dar fiato alla bocca.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 18 marzo 2010 11.25----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 18 marzo 2010 11.25-----------------------------------------------------------
          • Wolf01 scrive:
            Re: Sicuramente...
            Interessante...Sapessi pure io produrre roba interessante da regalare al mondo e non solo programmini con qualche funzionalità che mi serve in quel momento lo farei volentieri (sono programmatore di professione, ma programmo prevalentemente perchè mi piace farlo e quello che faccio a casa lo do via gratis e completamente "unlicensed")Sapessi disegnare o suonare sarebbe ancora meglio.
          • Joe Tornado scrive:
            Re: Sicuramente...
            - Scritto da: tatutati66
            o ma siete sempre i soliti e pochi per fortuna
            XXXXXXXX che scrivono su questo sito a favore
            della pirateria"XXXXXXXX" direi non di più dell'individuo che vedi ogni volta che ti posizioni davanti ad uno specchio !"Pochi" ... beh ... Io, personalmente non sono a favore della pirateria. Io sono contro le videoteche !
            .
            ogni aRTICOLO che leggo sempre e solo voi che vi
            nascondete dietro una tastiera a criticare tutto
            il mondo , vi fa sentire forti vero ...mi
            piacerebbe vedere le vostre faccie
            .A me piacerebbe vedere la faccia dell'incosciente che t'ha dato la licenza elementare, posto che tu l'abbia

            ps. lo gia' detto non ho una videoteca sono solo
            a favore della
            pirateria
            e mi piace rispettare le regole che vi piaccia o
            no
            .
            I videonoleggiatori hanno una sola regola: tutto il denaro speso per intrattenimento che non va a loro, è stato loro rubato.
            avete rotto le oo con sta' videoteca.Sono i videonoleggiatori che hanno rotto le oo al resto del mondo !
  • Paolo Brini scrive:
    Rettifica importante
    Il link a scambioetico citato nell'articolo punta ad un sito che non ha alcuna relazione con gli organizzatori dell'evento e che non è gestito in alcun modo dal Movimento ScambioEtico e/o da TNT Village, che sono fra i promotori della Festa.Paolo BriniPortavoce Movimento ScambioEticohttp://www.scambioetico.org
  • Pepito il breve scrive:
    I will always videotec!
    Lo scrivo anche in inglese! UN APPELLO ALLE ISTITUZIONI: chiudete sta XXXXXXX di internet! Non funziona, è un FLOP!
    • ullala scrive:
      Re: I will always videotec!
      - Scritto da: Pepito il breve
      Lo scrivo anche in inglese! UN APPELLO ALLE
      ISTITUZIONI: chiudete sta XXXXXXX di internet!
      Non funziona, è un
      FLOP!Fai causa a madre natura! Sei stato punito duramente da un suo flop colossale!
      • Pepito il breve scrive:
        Re: I will always videotec!
        - Scritto da: ullala
        Fai causa a madre natura!
        Sei stato punito duramente da un suo flop
        colossale!Anche se sarò l'ultimo dei ciapponesi, lo dico chiaramente:noi videotecari resisteremo a questa XXXXXXXta dello internet!!! Non ci arenderemo! HASTA LA VIDEOTECA, SIEMPRE!
    • Joe Tornado scrive:
      Re: I will always videotec!
      + italiano- videoteca !
  • Pepito il breve scrive:
    Una videoteca è per sempre!
    Lo internet vacchiuso!
    • MeMedesimo scrive:
      Re: Una videoteca è per sempre!
      Loro lo chiamano "Internacchio"... sono molto più ignoranti di quello che pensi, come troll sei ancora "Entry Level".
      • Pepito il breve scrive:
        Re: Una videoteca è per sempre!
        - Scritto da: MeMedesimo
        Loro lo chiamano "Internacchio"... sono molto più
        ignoranti di quello che pensi, come troll sei
        ancora "Entry
        Level".Ognuno fa quello che può, mi sto impegnando, rispetta il trollaggio altrui.
  • Pepito il breve scrive:
    Videotecari sempre, arrendersi MAI!
    cOME DA OGGETTO! Chiudere internet, chi scarrica è un PUZZONE!
  • Rainheart scrive:
    Per ora la discussione è ancora fiacca..
    Ruppolo aspettiamo te, non c'è gusto se no. We need you!! (troll)
    • ruppolo scrive:
      Re: Per ora la discussione è ancora fiacca..
      - Scritto da: Rainheart
      Ruppolo aspettiamo te, non c'è gusto se no. We
      need you!!
      (troll)Sono semplicemente disgustato, mi vergogno di essere italiano. Se mezzo secolo fa il mondo ci conosceva per la mafia, oggi ci conosce per la pirateria. Molto edificante :(
      • Rainheart scrive:
        Re: Per ora la discussione è ancora fiacca..
        La Cina a confronto cos'è allora? L'impero del male!!!! p)
      • Destroy copyright scrive:
        Re: Per ora la discussione è ancora fiacca..

        mi vergogno di essere italiano.http://festadeipirati.netUna delle poche cose che mi rende orgoglioso di essere italiano!
      • Sgabbio scrive:
        Re: Per ora la discussione è ancora fiacca..
        A dire il vero, ci conoscono per la mafia, per la corruzione e per la pasta.La pirateria è affidata alla cina :D
      • Reality show scrive:
        Re: Per ora la discussione è ancora fiacca..
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: Rainheart

        Ruppolo aspettiamo te, non c'è gusto se no. We

        need you!!

        (troll)

        Sono semplicemente disgustato, mi vergogno di
        essere italiano. Se mezzo secolo fa il mondo ci
        conosceva per la mafia, oggi ci conosce per la
        pirateria. Molto edificante
        :(Io non sono un pirata ma condivido le proposte alla basedi quella festa ben più di quanto possa condividereun'industria basata sul lavoro altrui (case produttricie filiera) o gli indegni insulti di certi forum.Così molte persone della società civile.
  • nome e cognome scrive:
    mahg
    grandehttp://www.youtube.com/watch?v=M54jvlRqh3c
  • konnroy scrive:
    fight for your right to party
    pirati si ma con una vita
  • festadeipir ati.net scrive:
    Piracy is not theft
    Tullio Camiglieri: A quando il partito dei furti con destrezza... Piracy is not theft Theft removes the original, piracy makes a copy [img]http://www.rationalargumentator.com/art_bateman/Bateman_Piracy_Not_Theft.png[/img] http://festadeipirati.net P-)
    • MeX scrive:
      Re: Piracy is not theft
      FIXED [img]http://img651.imageshack.us/img651/7906/84803295.jpg[/img]
      • Wolf01 scrive:
        Re: Piracy is not theft
        Non proprio vero, il produttore normalmente viene pagato in anticipo e inoltre gli arrivano i proventi dalle vendite che più sono più ci guadagna.Chi ci rimette è sempre e comunque il distributore anche se alla lunga ci rimette anche il produttore.
        • MeX scrive:
          Re: Piracy is not theft
          se sei XXXXXXX magari ti pagano in anticipo, altrimenti no.Il tuo guadagno dipenderá solo dalle vendite
          • Sgabbio scrive:
            Re: Piracy is not theft
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Io è manila abbiamo buttato via ore preziose della nostra vita per spiegarti le cose....
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            curioso, quindi tu e Manila potete "spiegare le cose" assumendo quindi che la vostra posizione é corretta in assoluto, certo la presunzione non ti manca :)
          • Sgabbio scrive:
            Re: Piracy is not theft
            Il presuntuoso sei tu che ribaltavi gli esempi paragonando cose che non si paragonavano :D
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            non vorrei sembrarti presuntuoso, ma missá che ti sfugge la definizione del termine
          • Sgabbio scrive:
            Re: Piracy is not theft
            No no, non giochiamo con le difinizioni del dizionario. Abbiamo avuto prova di come ti comporti, nei commenti del forum di PI :D
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            e hai giá emesso giudizio definitivo? sempre piú umile vedo ;)
      • Sgabbio scrive:
        Re: Piracy is not theft
        FIXED un paio di sfere :D
      • I do not pay scrive:
        Re: Piracy is not theft

        FIXED EPIC FAIL L'immagine che hai postato è una vera schifezza... potevi almeno fare lo sforzo di cercare qualcosa di più sensato!1. Cosa significa la moneta vicino all'esagono vuoto? Che il nulla ha un valore economico?2. Cosa significa la moneta vicino all'esagono con la musica duplicata? Che la duplicazione duplica anche i soldi? Allora saremmo tutti miliardari!3. Le idee sono intrinsecamente differenti dagli oggetti fisici.4. La proprietà intellettuale CREA scarsità artificiale per definizione, in quanto la duplicazione delle idee può essere fatta illimitatamente a costo zero. Che dopo sia accettabile o meno è un altro discorso. Ma rimane il fatto che la crea!
        • MeX scrive:
          Re: Piracy is not theft
          scusa l'ho fatta al lavoro con paint :)Il significato é che quando rubi una mela non spendi l'euro (lo tieni in tasca) e hai la mela + 1 e il fruttivendolo ci perde 1Quando duplichi un brano invece di spendere 1 su iTunes al cantante non arrivano soldi e tu hai il brano + 1
          • Sgabbio scrive:
            Re: Piracy is not theft
            - Scritto da: MeX
            scusa l'ho fatta al lavoro con paint :)

            Il significato é che quando rubi una mela non
            spendi l'euro (lo tieni in tasca) e hai la mela +
            1 e il fruttivendolo ci perde
            1...Tu il disegno non l'hai nemmeno e dico nemmeno pensato per il paragone farlocco che hai appena fatto.
            Quando duplichi un brano invece di spendere 1 su
            iTunes al cantante non arrivano soldi e tu hai il
            brano +
            1Chi te lo dice ? :D Se io vado al suo concerto ? :D
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            concerto? al massimo ne fa uno in birreria...
          • krane scrive:
            Re: Piracy is not theft
            - Scritto da: MeX
            concerto? al massimo ne fa uno in birreria...Magari i piccoli gruppi potessero suonare nelle birrerie senza dover spendere un occio per l'obolo alla siae !
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            quello al massimo lo spendeno le birrerie
          • krane scrive:
            Re: Piracy is not theft
            - Scritto da: MeX
            quello al massimo lo spendeno le birrerieChe di conseguenza non ti fanno suonare; perche' dovrebbero ? Sei una spesa !A propos sai mica quanto e' la spesa ? Io son rimasto indietro sui prezzi.
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            lavoravo in una casa discografica non in un pub :)In Italia infatti funziona che nel PUB ti fanno suonare se porti un tot di gente e ti obbligano a prendere una consumazione.In Irlanda per esempio (dove i pub non pagano la SIAE) tanti gruppi suonano nei pub, tu entri gratis e se vuoi puoi anche non prendere la birra, non ci sono costi, ma nemmeno guadagni garantiti, dubito che la band venga quindi pagata tanto di piú che in Italia se non addirittura non pagata del tutto (in certi pub suonano magari 3 band per serata e solo l'ultima é decente ;) )
          • krane scrive:
            Re: Piracy is not theft
            - Scritto da: MeX
            lavoravo in una casa discografica non in un pub :)
            In Italia infatti funziona che nel PUB ti fanno
            suonare se porti un tot di gente e ti obbligano a
            prendere una consumazione.Quindi funziona decisamente male : e' un ostacolo all'uscita di gruppi emergenti che non riescono a farsi conoscere.
            In Irlanda per esempio (dove i pub non pagano la
            SIAE) tanti gruppi suonano nei pub, tu entri
            gratis e se vuoi puoi anche non prendere la
            birra, non ci sono costi, ma nemmeno guadagni
            garantiti, dubito che la band venga quindi pagataLa band si fanno conoscere ed hanno un'opportunita', cosa che in italia e' ostacolata.
            tanto di piú che in Italia se non addirittura non
            pagata del tutto (in certi pub suonano magari 3
            band per serata e solo l'ultima é decente ;) )Gia' grazie che ci sono.
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            hai ragione, su questo concordo in pieno!Ció non toglie che non é un'attivitá remunerativa, qui stiamo parlando di business.
          • krane scrive:
            Re: Piracy is not theft
            - Scritto da: MeX
            hai ragione, su questo concordo in pieno!
            Ció non toglie che non é un'attivitá
            remunerativa, qui stiamo parlando di
            business.Un business ha bisogno di un inizio, qui si tarpano le ali a chi vuole iniziare.
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            concordo, la SIAE in Italia é solo un ostacolo
          • I do not pay scrive:
            Re: Piracy is not theft

            Quando duplichi un brano invece di spendere 1 E su
            iTunes al cantante non arrivano soldi e tu hai il
            brano + 1 EQuesto ragionamento fallace non fa onore all'immagine del tuo nick :-)Da cosa deduci che se uno non duplica allora acquista?Al giorno d'oggi è piuttosto comune trovare negli hard disk migliaia di mp3 o centinaia di divx (un HD da 1 TB non lo riempi certo con i file di testo!).Ma quanti erano, nell'era pre-Napster, a possedere centinaia/migliaia di CD o centinaia di VHS/DVD?Ben pochi.Ciò dimostra in modo palese che la non duplicazione NON implica l'acquisto.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Piracy is not theft
            - Scritto da: I do not pay
            Al giorno d'oggi è piuttosto comune trovare negli
            hard disk migliaia di mp3 o centinaia di divx (un
            HD da 1 TB non lo riempi certo con i file di
            testo!).
            Dipende dall'utilizzo che fai del HD :D Se devi lavorare con macchine virtuali e filmati da montare ad esempio, non ti basta un HD cosi :D
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            vero.Non sono certo cosí stupido da considerare ogni download un "mancato acquisto"Ma se una persona fruiva di 1, 2 album al mese nell'era pre-p2p adesso ne fruisce magari di 10, 20 al meseNon ne avrebbe comprati 10 o 20, ma 1 o 2 si.
          • krane scrive:
            Re: Piracy is not theft
            - Scritto da: MeX
            vero.
            Non sono certo cosí stupido da considerare ogni
            download un "mancato acquisto"
            Ma se una persona fruiva di 1, 2 album al mese
            nell'era pre-p2p adesso ne fruisce magari di 10,
            20 al mese
            Non ne avrebbe comprati 10 o 20, ma 1 o 2 si.Io i miei 1 o 2 continuo a comprarli, ma li compro ai concerti non piu' nei negozi.
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            il problema non é cosa fai te, il problema é cosa fa la maggiorparte
          • krane scrive:
            Re: Piracy is not theft
            - Scritto da: MeX
            il problema non é cosa fai te, il problema é cosa
            fa la maggiorparteMa io non posso parlare per la maggior parte, solo per me.
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            si ma qui non stiamo parlando di cosa fai te ;)
          • krane scrive:
            Re: Piracy is not theft
            - Scritto da: MeX
            si ma qui non stiamo parlando di cosa fai te ;)Visti i numeri delle vendite dei dischi non mi sembra certo di essere l'unico a continuare a compare 1 - 2 dischi al mese.
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            ovvio.Ma lavorando in una casa discografica (che ha sempre prodotto lo stesso tipo di musica) i dati di vendita pre P2P erano con qualche 0 in piú.
          • krane scrive:
            Re: Piracy is not theft
            - Scritto da: MeX
            ovvio.
            Ma lavorando in una casa discografica (che ha
            sempre prodotto lo stesso tipo di musica) i dati
            di vendita pre P2P erano con qualche 0 in piú.Qualche anno fa lo erano anche quelli delle auto, pirateria anche quella ?Naturalmente tu nei conti delle vendite tieni conto anche della vendita degli store online vero ?
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            siamo in crisi dal 98?
          • krane scrive:
            Re: Piracy is not theft
            - Scritto da: MeX
            siamo in crisi dal 98?Si, non sembrava a causa degli incentivi della rottamazione, ma gli analisti gia' prevedevano il tracollo.A prova della tendenza proprio nel 98 in europa e' stato l'anno record della vendita dell'usato.
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            cosa centra la crisi automobilistica cone l'acquisto di musica?
          • krane scrive:
            Re: Piracy is not theft
            - Scritto da: MeX
            cosa centra la crisi automobilistica cone
            l'acquisto di musica?E... Me lo chiedi dopo avermi chiesto dettagli sugli anni passati ?Serva a dimostrare che una leggera flessione c'e' stata in tutti i settori.
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            leggera flessione != zeri in menoContinuo a non capire la crisi dell'auto cosa centri con quella della musica
          • krane scrive:
            Re: Piracy is not theft
            - Scritto da: MeX
            leggera flessione != zeri in meno
            Continuo a non capire la crisi dell'auto cosa
            centri con quella della musicaSarai un po' gnocco, che te devo di'...Se non capisci che crisi e flessione c'e' stata in tutti i settori...Se ti ostini a non portare cifre sulla flessione nel settore musicale che considerino anche le vendite degli store online...Allora forse hai seri problemi a leggere le risposte che ti danno.
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            c'é stata crisi e flessione in tutti i settori dal 98 ad oggi?
          • krane scrive:
            Re: Piracy is not theft
            - Scritto da: MeX
            c'é stata crisi e flessione in tutti i settori
            dal 98 ad oggi?In realta' l'inizio vero secondo gli analisti e' stato verso il 95, tu non credevi mica che da un giorno all'altro son andati tutti falliti mentre fino al giorno prima andavano bene ??? Nel 2007 abbiamo solo visto il meccanismo incepparsi.
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            ma devi guardare quando arrivano le conseguenze, non quando parte la causa.Tant'é che il mercato immobiliare andava a gonfie vele... visto che vendevano case a chiunque con mutui al 100% per esempio...drop it!
          • krane scrive:
            Re: Piracy is not theft
            - Scritto da: MeX
            ma devi guardare quando arrivano le conseguenze,
            non quando parte la causa.Strano con la pirateria si fa il contraio...
            Tant'é che il mercato immobiliare andava a gonfie
            vele... visto che vendevano case a chiunque con
            mutui al 100% per esempio...E quello li ha rovinati.
            drop it!
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft

            Strano con la pirateria si fa il contraio...é vero! ed é stupidissimo!Peró adesso mi risulta che con 99 centesimi ti compri una canzone senza DRM
            E quello li ha rovinati.giá... ma mentre lo facevano se la passavano bene ;)drop it!
          • krane scrive:
            Re: Piracy is not theft
            - Scritto da: MeX

            Strano con la pirateria si fa il contraio...
            é vero! ed é stupidissimo!Strano che te ne renda conto, perche' tu sei uno di quelli che lo fa.
            Peró adesso mi risulta che con 99 centesimi ti
            compri una canzone senza DRMQuindi se queste possibilita' nascono e crescono non ci deve essere tutta 'sta pirateria no ?

            E quello li ha rovinati.
            giá... ma mentre lo facevano se la passavano beneAnche i candelai e i maniscalci se la cavavano bene prima che cambiasse il mondo intorno a loro.... E quindi ?
            drop it!Drop the mayor (rotfl)
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft

            Strano che te ne renda conto, perche' tu sei uno
            di quelli che lo
            fa.mi sembra che eri tu che parlavi di crisi dell'auto per giustificare un calo di vendite nella musica :)
            Quindi se queste possibilita' nascono e crescono
            non ci deve essere tutta 'sta pirateria no
            ?scherzi? se le major si sono finalmente decise a lasciare il DRM é proprio a causa della pirateria.I servizi sono ancora troppo pochi e poco variegati, purtroppo peró un ecommerce di musica se lo possono permettere solo grandi aziende... addirittura Microsoft ci ha rinunciato, peró speriamo che piano piano si allarghi l'offerta e l'alternativa al P2P
            Anche i candelai e i maniscalci se la cavavano
            bene prima che cambiasse il mondo intorno a
            loro.... E quindi
            ?e quindi? dimmelo tu perché questo esempio é peggio della crisi dell'auto :)

            drop it!

            Drop the mayor (rotfl)vabbeh dai lasciamo perdere l'inglese che é meglio ;)
          • krane scrive:
            Re: Piracy is not theft
            - Scritto da: MeX

            Strano che te ne renda conto, perche' tu sei uno

            di quelli che lo fa.
            mi sembra che eri tu che parlavi di crisi
            dell'auto per giustificare un calo di vendite
            nella musicaTi ho solo fatto notare che la crisi e' generalizzata, tu sembravi non essertene accorto e pensare che tutto sia colpa della pirateria...

            Quindi se queste possibilita' nascono e crescono

            non ci deve essere tutta 'sta pirateria no ?
            scherzi? se le major si sono finalmente decise a
            lasciare il DRM é proprio a causa della pirateria.Non si direbbe a guardare certi distributori.
            I servizi sono ancora troppo pochi e poco
            variegati, purtroppo peró un ecommerce di musica
            se lo possono permettere solo grandi aziende...
            addirittura Microsoft ci ha rinunciato, peró
            speriamo che piano piano si allarghi l'offerta e
            l'alternativa al P2PTanto finche' non si elimineranno i servizi che adesso sono inutili i prezzi non si abbasseranno mai fino a livelli concorrenziali alla pirateria o all'ascoltare la musica per radio.E' il concetto che deve cambiare.

            Anche i candelai e i maniscalci se la cavavano

            bene prima che cambiasse il mondo intorno a

            loro.... E quindi ?
            e quindi? dimmelo tu perché questo esempio é
            peggio della crisi dell'autoLo farei, ma a causa del tuo quotare con l'accetta si perdono i pezzi di discorso.


            drop it!

            Drop the mayor (rotfl)
            vabbeh dai lasciamo perdere l'inglese che é
            meglio
            ;)Del resto siamo ItaGliani no ?
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft

            Ti ho solo fatto notare che la crisi e'
            generalizzata, tu sembravi non essertene accorto
            e pensare che tutto sia colpa della
            pirateria...io ti ho solo fatto notare che la crisi delle vendite della musica coincidono guarda caso con la diffusione del P2P.Nel 98 non ricordo nessuna crisi pesante come quella "quasi" passata
            Non si direbbe a guardare certi distributori.i distributori maggiori hanno abbandonato il DRM
            Tanto finche' non si elimineranno i servizi che
            adesso sono inutili i prezzi non si abbasseranno
            mai fino a livelli concorrenziali alla pirateria
            o all'ascoltare la musica per
            radio.
            E' il concetto che deve cambiare.non si puó fare concorrenza sul prezzo alla pirateria.Sarebbe come dire al tabaccaio di fare concorrenza alle sigarette di contrabbando
            Lo farei, ma a causa del tuo quotare con
            l'accetta si perdono i pezzi di
            discorso.ah ok si si scusa, colpa mia
            Del resto siamo ItaGliani no ?si ma per fortuna molti si stanno aggiornando con almeno una lingua straniera!
          • krane scrive:
            Re: Piracy is not theft
            - Scritto da: MeX

            Ti ho solo fatto notare che la crisi e'

            generalizzata, tu sembravi non essertene accorto

            e pensare che tutto sia colpa della

            pirateria...
            io ti ho solo fatto notare che la crisi delle
            vendite della musica coincidono guarda caso con
            la diffusione del P2P.
            Nel 98 non ricordo nessuna crisi pesante come
            quella "quasi" passataInfatti, io ti faccio notare che quando tu hai notato la crisi e' stato solo il momento in cui il meccanismo che stava crollando ha fatto il botto, ma e' da prima che la crisi era molto evidente agli occhi di chi era interessato al mercato finanziario.La crisi delle vendite della musica (ancora non mi hai fornito link riguardo alle vendite che ti ho chiesto prima) e' coincisa con l'inizio della crisi globale, poco o nulla centra il p2p.

            Non si direbbe a guardare certi distributori.
            i distributori maggiori hanno abbandonato il DRMOttimo, segno che non comprare e lamentarsi e' servito.

            Tanto finche' non si elimineranno i servizi che

            adesso sono inutili i prezzi non si abbasseranno

            mai fino a livelli concorrenziali alla pirateria

            o all'ascoltare la musica per radio.

            E' il concetto che deve cambiare.
            non si puó fare concorrenza sul prezzo alla
            pirateria.Allora perche' i cinema sono pieni ? Perche' i videogiochi (quelli belli) vendono tanto ?
            Sarebbe come dire al tabaccaio di fare
            concorrenza alle sigarette di contrabbandoNo, e' come se il verduriere pretendesse di far chiudere gli orti nei giardini privati, non confondere il libero scambio con la mafia organizzata.Qui non c'e' bisogno di nessun contrabbandiere di mestiere, basta l'amico che va all'estero e ti compra le sigarette, il mondo e' cambiato non si puo' piu' misurare con il metro che c'era prima come pretendi di fare tu.

            Lo farei, ma a causa del tuo quotare con

            l'accetta si perdono i pezzi di discorso.
            ah ok si si scusa, colpa miaBhe, leggiti...

            Del resto siamo ItaGliani no ?
            si ma per fortuna molti si stanno aggiornando con
            almeno una lingua straniera!Molti ma non tutti...
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            http://digitalmusic.weblogsinc.com/2006/01/22/music-sales-on-the-decline/
          • angros scrive:
            Re: Piracy is not theft
            - Scritto da: MeX
            scusa l'ho fatta al lavoro con paint :)

            Il significato é che quando rubi una mela non
            spendi l'euro (lo tieni in tasca) e hai la mela +
            1 e il fruttivendolo ci perde
            1

            Quando duplichi un brano invece di spendere 1 su
            iTunes al cantante non arrivano soldi e tu hai il
            brano +
            1Ok, ma il punto è: perchè al cantante dovrebbero arrivare i soldi? Se tu parcheggi la macchina a fianco della strada, al proprietario del parcheggio a pagamento lì vicino non arrivano i soldi: ma perchè dovrebbero? Non li merita, perchè mi offre un servizio inutile, mi offre a pagamento qualcosa che io posso trovare gratis altrove: e chi fa qualcosa di inutile non ha diritti, ha il dovere di cambiare, o di estinguersi.
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            infatti la musica gratis giá c'era prima di internet.La Radio.Il tuo esempio del parcheggio implicherebbe che (ragionando come quelli del P2P) se quello gratuito é occupato io parcheggio in quello a pagamento senza pagare
          • angros scrive:
            Re: Piracy is not theft

            Il tuo esempio del parcheggio implicherebbe che
            (ragionando come quelli del P2P) se quello
            gratuito é occupato io parcheggio in quello a
            pagamento senza
            pagareIl posto gratuito non è mai occupato, perchè è replicabile all'infinito.
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            Ovvio.Il punto infatti non é la "scarsitá" del bene, ma il non pagare il lavoro a chi ha creato il contenuto.Metti che inventano il duplicatore di materia, dovrai continuare a pagare per una macchina, perché devi pagare tutti quelli che l'hanno progettata e testata, se nessuno paga e si scarica i progetti dal P2P non usciranno mai macchine nuove
          • krane scrive:
            Re: Piracy is not theft
            - Scritto da: MeX
            Ovvio.
            Il punto infatti non é la "scarsitá" del bene, ma
            il non pagare il lavoro a chi ha creato il
            contenuto.
            Metti che inventano il duplicatore di materia,
            dovrai continuare a pagare per una macchina,
            perché devi pagare tutti quelli che l'hanno
            progettata e testata, se nessuno paga e si
            scarica i progetti dal P2P non usciranno mai
            macchine nuoveProprio tu dovresti saperlo : la scomparsa del denaro, indirettamente causata dall'invenzione del duplicatore di materia, e' notorio in star trek.
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            la scomparsa del denaro non implica la scomparsa del "pagare"http://www.sapere.it/tca/minisite/storia/antico_egitto/id3.html
          • angros scrive:
            Re: Piracy is not theft
            Vabbè, allora la musica te la pago in barre di latinum, va bene?
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            no, preferisco mandarti in missione sull'enterprise a pulire i bagni ;)
          • angros scrive:
            Re: Piracy is not theft
            Non credo che una doccia sonica abbia bisogno di essere pulita
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            lo scoprirai presto, che album scegli? :)
          • angros scrive:
            Re: Piracy is not theft
            - Scritto da: MeX
            Ovvio.

            Il punto infatti non é la "scarsitá" del bene, ma
            il non pagare il lavoro a chi ha creato il
            contenuto.

            Metti che inventano il duplicatore di materia,
            dovrai continuare a pagare per una macchina,
            perché devi pagare tutti quelli che l'hanno
            progettata e testata, se nessuno paga e si
            scarica i progetti dal P2P non usciranno mai
            macchine
            nuoveNo, ti sbagli: perchè pagare infinite volte un lavoro fatto una volta? In economia, una rendita senza lavorare corrisponde al moto perpetuo, e non è realizzabile.Inoltre, questo implica che sia possibile inventare "a richiesta" un auto nuova, e questo non è vero: al massimo puoi fare un restyling di un'auto già esistente (e di questo possiamo anche fare a meno: di certo, se posso avere l'auto gratis, non pago solo per finanziare il restyling)
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            non ci siamo.Primo, TU non lo paghi infinite volte.Secondo, il diritto d'autore non dura per sempre (dura troppo e concordo, secondo me dovrebbe durare non piú di 10 anni dopo la morte di tutti gli autori)Terzo, se vai in un museo con un'esposizione permanente (sempre le stesse operere esposte) paghi il biglietto solo una volta per tutta la vita od ogni volta che vuoi entrare?
          • angros scrive:
            Re: Piracy is not theft

            non ci siamo.

            Primo, TU non lo paghi infinite volte.Non è questo il punto: se produrre un'opera di costa 100, tu vendi a 1, e vendi 10000, è giusto farti pagare per ognuna? E se vendi ancora, dopo? Pretendi altri soldi?
            Secondo, il diritto d'autore non dura per sempre
            (dura troppo e concordo, secondo me dovrebbe
            durare non piú di 10 anni dopo la morte di tutti
            gli
            autori)No, perchè deve durare tutta la vita dell'autore? E se l'autore è piu' di uno?5 anni, poi basta (indipendentemente dal fatto che l'autore sia vivo o no: se vuole guadagnare, realizzi qualcos'altro)

            Terzo, se vai in un museo con un'esposizione
            permanente (sempre le stesse operere esposte)
            paghi il biglietto solo una volta per tutta la
            vita od ogni volta che vuoi
            entrare?Opere che vengono comunque pulite e restaurate periodicamente: inoltre, anche il museo va pulito, riscaldato...Se nessuno paga, il museo chiude, e le opere non saranno piu' visibili (quindi, occorre pagare per impedire che il museo chiuda); se una casa discografica chiude, la musica che ha prodotto resta comunque disponibile sul P2P, quindi non occorre pagare per averla (anzi, l'esistenza della casa discografica ostacola la circolazione della musica, quindi semmai converrebbe pagare per farla chiudere, non per tenerla aperta)
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft

            Non è questo il punto: se produrre un'opera di
            costa 100, tu vendi a 1, e vendi 10000, è giusto
            farti pagare per ognuna? E se vendi ancora, dopo?
            Pretendi altri
            soldi?se io costruisco un albergo mi costa tantissimo.E faccio pagare le camere 100 a notte.All'inizio ci guadagno poco, poi ammortizzati i costi di produzione ci guadagno di piú.Potrei abbassare il prezzo, ma se il mercato mi permette di stare a 100 a notte tu riteresti di dover pagare al proprietario solo le spese di mantenimento dell'hotel? e ti rifiuti di pagare tariffa piena?

            Secondo, il diritto d'autore non dura per sempre

            (dura troppo e concordo, secondo me dovrebbe

            durare non piú di 10 anni dopo la morte di tutti

            gli

            autori)

            No, perchè deve durare tutta la vita dell'autore?
            E se l'autore è piu' di
            uno?leggi il grassetto.Ovviamente se gli autori sono 3 e ne rimane uno, sempre solo la sua parte prende.
            5 anni, poi basta (indipendentemente dal fatto
            che l'autore sia vivo o no: se vuole guadagnare,
            realizzi
            qualcos'altro)puó essere, visognerebbe peró valutare casistiche in cui l'autore muore 2 giorni dopo che é uscita la sua opera... ma sicuramente non siamo noi a poter fare una decisione sensata stiamo solo sparando numeri :)
            Opere che vengono comunque pulite e restaurate
            periodicamente: inoltre, anche il museo va
            pulito,
            riscaldato...si ma tu hai giá pagato, perché devi pagare ogni volta?Ci sono sempre turisti nuovi che pagano tanto no?
            Se nessuno paga, il museo chiude, e le opere non
            saranno piu' visibili (quindi, occorre pagare per
            impedire che il museo chiuda); ma paghi anche le tasse per al ministero della cultura... perché farti pagare infinite volte all'ingresso?
            se una casa
            discografica chiude, la musica che ha prodotto
            resta comunque disponibile sul P2P, quindi non
            occorre pagare per averla (anzi, l'esistenza
            della casa discografica ostacola la circolazione
            della musica, quindi semmai converrebbe pagare
            per farla chiudere, non per tenerla
            aperta)peró se la casa discografica non ci fosse stata, quell'opera non esisterebbe.Tu uccidi il cuoco dopo che il pranzo é cotto.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 marzo 2010 11.47-----------------------------------------------------------
          • angros scrive:
            Re: Piracy is not theft

            Tu uccidi il cuoco dopo che il pranzo é cotto.Ottima metafora: se il cuoco per preparare il pranzo ha impiegato mezza giornata, è giusto che gli venga pagata quella mezza giornata di lavoro. Non di meno, non di piu'.Quando il pranzo è cotto, si suppone che il cuoco sia già stato pagato: se poi quel pranzo lo mangio solo io, o lo condivido con qualcun altro, al cuoco non interessa: se vuole essere pagato di nuovo, cucina qualcos'altro, altrimenti non sarà pagato ulteriormente.
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            e meeenaaaL'esempio non é sul pagare o meno, l'esempio é che é facile dire "brutta cattivona casa discografica" non mi servi piú pussa via una volta che il brano é stato PRODOTTO.Inoltre ricordiamoci sempre che casa discografica != major
          • angros scrive:
            Re: Piracy is not theft
            - Scritto da: MeX
            e meeenaaa

            L'esempio non é sul pagare o meno, l'esempio é
            che é facile dire "brutta cattivona casa
            discografica" non mi servi piú pussa via una
            volta che il brano é stato
            PRODOTTO.È un dato di fatto: cos' come è un dato di fatto che il cuoco non mi serve piu' una volta che il pranzo è pronto, o che il falegname non mi serve piu' una volta che il mobile è costruito, o che il muratore non mi serve piu' quando la casa è costruita: e visto che non mi serve piu', non devo pagarlo piu' per un lavoro già concluso, se vuole guadagnare inizia un lavoro nuovo.

            Inoltre ricordiamoci sempre che casa discografica
            !=
            major
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            ma tu prendi il brano senza dari soldi.Quindi TU non hai pagato.Equivale a farsi consegnare il mobile senza pagare il falegname... tanto ti aveva fatto un mobile uguale per tuo cugino e tuo cugino lo ha giá pagato una volta... al massimo tu gli paghi i materiali e basta...Allora che facciamo?I produttori lavorano un anno per fare uscire un album... si decide quanto deve guadagnare ognuno, e una volta raggiunta la cifra si regala a tutti gli altri?
          • krane scrive:
            Re: Piracy is not theft
            - Scritto da: MeX
            ma tu prendi il brano senza dari soldi.
            Quindi TU non hai pagato.
            Equivale a farsi consegnare il mobile senza
            pagare il falegname... tanto ti aveva fatto un
            mobile uguale per tuo cugino e tuo cugino lo ha
            giá pagato una volta... al massimo tu gli paghi i
            materiali e basta...
            Allora che facciamo?
            I produttori lavorano un anno per fare uscire un
            album... si decide quanto deve guadagnare ognuno,
            e una volta raggiunta la cifra si regala a tutti
            gli altri ?Facciamo cosi :I cantanti guadagnano dai concerti e di prodotti che vendono ai concerti, se non ci stanno dentro a pagare quello che serve loro a produrre, se vanno in perdita falliscono come tutti.Io di produttoni non ne voglio sapere: sono problemi dei cantanti trovare persone che li aiutino a fornire servizi migliori non deve essere il contrario.
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            mi spieghi come organizzi concerti in tutta italia in dei palazzetti se sei un perfetto sconosciuto?
          • krane scrive:
            Re: Piracy is not theft
            - Scritto da: MeX
            mi spieghi come organizzi concerti in tutta
            italia in dei palazzetti se sei un perfetto
            sconosciuto?Certo che sei uno sconosciuto se ti viene osteggiata la possibilita' di farti conoscere. Il sistema, soprattutto in italia, e' fatto in modo da impedirtelo non lo vedi ?
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            in Italia é solo leggermente piú difficile suonare dal vivo senza troppi XXXXXX... ma se bastasse fare i concerti nei PUB per diventare famosi le major non sarebbero mai esistite non trovi?
          • krane scrive:
            Re: Piracy is not theft
            - Scritto da: MeX
            in Italia é solo leggermente piú difficile
            suonare dal vivo senza troppi XXXXXX... ma se
            bastasse fare i concerti nei PUB per diventare
            famosi le major non sarebbero mai esistite non
            trovi?Un tempo avevano un senso come mezzo di distribuzione, ora quel senso non cel'hanno piu': la rete li ha sostituiti come le auto hanno sostituito i carretti.
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            giusto... quindi? cade tutto il tuo discorso?
          • krane scrive:
            Re: Piracy is not theft
            - Scritto da: MeX
            giusto... quindi? cade tutto il tuo discorso?No, cadono le mayor che non hanno piu' senso di esistere nella forma attuale.
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            http://en.wikipedia.org/wiki/Mayor
          • krane scrive:
            Re: Piracy is not theft
            - Scritto da: MeX
            http://en.wikipedia.org/wiki/Mayorhttp://en.wikipedia.org/wiki/Eh
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            magari cosí capisci?Mayor[img]http://www.bethlehem-pa.gov/about/mayor/images/mayorJohnCallahan_bg.jpg[/img]Major[img]http://i.realone.com/assets/rn/img/6/3/8/4/20054836-20054840-slarge.jpg[/img]
          • krane scrive:
            Re: Piracy is not theft
            - Scritto da: MeX
            magari cosí capisci?
            Mayor
            [img]http://www.bethlehem-pa.gov/about/mayor/image
            Major
            [img]http://i.realone.com/assets/rn/img/6/3/8/4/20Quello che non capisco e' se hai finito gli argomenti e ti attacchi alla grammatica, oppure se hai talmente poca elasticita' mentale da non interpretare un errore di battitura (Che sarebbe tipico dei vulcaniani peraltro) .
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            pensavo all'errore grammaticale, ma ho visto che lo hai ripetuto in post diversi... quindi prima di continuare a discutere di queste cose potresti studiare un pochino.
          • angros scrive:
            Re: Piracy is not theft

            ma tu prendi il brano senza dari soldi.

            Quindi TU non hai pagato.E allora? Se io ti invito a pranzo, il cuoco cucina, io pago il cuoco, poi condivido il pranzo con te, tu non hai pagato.
            Equivale a farsi consegnare il mobile senza
            pagare il falegname... tanto ti aveva fatto un
            mobile uguale per tuo cugino e tuo cugino lo ha
            giá pagato una volta... al massimo tu gli paghi i
            materiali e
            basta...NO! Se non lo paghi, il falegname non costruisce un altro mobile, semplicemente: però posso costruirmelo io (copiando il mobile che ha costruito per mio cugino, magari), e il falegname non può dirmi nulla; se non sono capace neanche di copiarlo (perchè copiare un mobile non è facile) chiamo il falegname e lo pago; ma se sono in grado di copiarlo da solo, non devo niente a nessuno.

            Allora che facciamo?
            I produttori lavorano un anno per fare uscire un
            album... si decide quanto deve guadagnare ognuno,
            e una volta raggiunta la cifra si regala a tutti
            gli
            altri?Potrebbe essere una soluzione.
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft

            E allora? Se io ti invito a pranzo, il cuoco
            cucina, io pago il cuoco, poi condivido il pranzo
            con te, tu non hai
            pagato.ma tu hai mangiato "metá" e hai pagato il prezzo pieno.
            NO! Se non lo paghi, il falegname non costruisce
            un altro mobile, semplicemente: però posso
            costruirmelo io (copiando il mobile che ha
            costruito per mio cugino, magari), e il falegname
            non può dirmi nulla; infatti non é mica vietato rifare i master di una canzone.
            se non sono capace neanche
            di copiarlo (perchè copiare un mobile non è
            facile) chiamo il falegname e lo pago; ma se sono
            in grado di copiarlo da solo, non devo niente a
            nessuno.perché il falegname non ti vende il progetto ma il mobile.Compra un mobile all'ikea, e poi inizia a venderne uno identico con le istruzioni per montarlo, dici che IKEA non viene a dirti due paroline?
            Potrebbe essere una soluzione.giá... peccato che cosí nessuno lo comprerebbe aspettando che diventi gratis, anzi, nessuno aspetta perché tanto lo trova gratis lo stesso ;)
          • angros scrive:
            Re: Piracy is not theft

            infatti non é mica vietato rifare i master di una
            canzone.Lo spartito e i testi non sono sotto copyright, secondo te?


            se non sono capace neanche

            di copiarlo (perchè copiare un mobile non è

            facile) chiamo il falegname e lo pago; ma se
            sono

            in grado di copiarlo da solo, non devo niente a

            nessuno.

            perché il falegname non ti vende il progetto ma
            il
            mobile.E la major cosa ti vende?

            Potrebbe essere una soluzione.

            giá... peccato che cosí nessuno lo comprerebbe
            aspettando che diventi gratis, anzi, nessuno
            aspetta perché tanto lo trova gratis lo stesso
            ;)E adesso non succede esattamente la stessa cosa? :-P
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft

            Lo spartito e i testi non sono sotto copyright,
            secondo
            te?si.Ma questo non ti vieta di rifarti il master in casa con Logic Studio.Se poi lo vuoi pubblicare devi pagare la SIAE agli autori originali, ma ogni diritto sul master é tuo.Se non la pubblichi e/o usi a fini commerciali o pubblici (te la tieni per te) nessuno ti puó dire niente (il mobile lo copi per te no?)
            E la major cosa ti vende?il contenuto dell'mp3 o CD che sia, non l'mp3 o il CD
            E adesso non succede esattamente la stessa cosa?
            :-Psi, peró é illegale almeno :)
          • angros scrive:
            Re: Piracy is not theft
            - Scritto da: MeX

            Lo spartito e i testi non sono sotto copyright,

            secondo

            te?

            si.
            Ma questo non ti vieta di rifarti il master in
            casa con Logic
            Studio.
            Se poi lo vuoi pubblicare devi pagare la SIAE
            agli autori originali, ma ogni diritto sul master
            é
            tuo.Questo è un controsenso, diventa come una catena di S. Antonio

            Se non la pubblichi e/o usi a fini commerciali o
            pubblici (te la tieni per te) nessuno ti puó dire
            niente (il mobile lo copi per te
            no?)E se la diffondo gratis?


            E la major cosa ti vende?

            il contenuto dell'mp3 o CD che sia, non l'mp3 o
            il
            CDEd è proprio il contenuto che viene copiato: se me l'ha venduto, è mio, e quindi ne faccio cosa voglio.


            E adesso non succede esattamente la stessa cosa?

            :-P

            si, peró é illegale almeno :)Ma è una legge che non viene rispettata, e che non si può far rispettare in pratica: un governo saggio l'avrebbe già tolta (il risultato sarebbe uguale, ma in tal modo il governo avrebbe più credibilità)
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft

            Questo è un controsenso, diventa come una catena
            di S.
            Antonio? e perché mai? scusa ma quale sarebbe il controsenso nel rifare un master?Allora quelli che vendono stampe di quadri che fanno? catene di S. Antonio?
            E se la diffondo gratis?In Italia devi cmq pagare la SIAE (quindi i diritti d'autore) in altri paesi no... ad esempio in Irlanda puoi suonare cover degli U2 nei PUB senza dover pagare nulla
            Ed è proprio il contenuto che viene copiato: se
            me l'ha venduto, è mio, e quindi ne faccio cosa
            voglio.quindi quando tu compri un CD diventi proprietario delle canzoni? non la sapevo questa! Allora mi vendi una traccia di qualche tuo CD che ci faccio la colonna sonora per una pubblicitá?
            Ma è una legge che non viene rispettata, e che
            non si può far rispettare in pratica: un governo
            saggio l'avrebbe già tolta (il risultato sarebbe
            uguale, ma in tal modo il governo avrebbe più
            credibilità)bene, quindi in Italia possiamo abolire le tasse, tanto non le paga nessuno ;)
          • angros scrive:
            Re: Piracy is not theft

            ? e perché mai? scusa ma quale sarebbe il
            controsenso nel rifare un
            master?Il problema è: se io faccio un master con e pago i diritti a chi ha suonato, che a sua volta paga i diritti a chi ha composto la musica, che paga chi ha realizzato i testi, che paga chi ha ideato il titolo, solo il primo ci guadagna davvero, gli altri è già tanto se vanno in pari, e tutti i costi si caricano sul prodotto finale, che poi non riesci a vendere.

            E se la diffondo gratis?

            In Italia devi cmq pagare la SIAE Quindi i parassiti

            Ed è proprio il contenuto che viene copiato: se

            me l'ha venduto, è mio, e quindi ne faccio cosa

            voglio.

            quindi quando tu compri un CD diventi
            proprietario delle canzoni? non la sapevo questa!Ti stai mettendo in trappola da solo: comprare significa pagare per diventare proprietario di qualcosa: di cosa diventi proprietario quando compri un cd? Del supporto fisico? No (perchè allora non ci sarebbe differenza tra un cd originale o piratato). Della musica? Mi hai appena detto di no. Di cosa, allora?
          • Wolf01 scrive:
            Re: Piracy is not theft
            Diventi proprietario dei 3, 4, 7 minuti di piacere che ti ha fatto passare la canzone.
          • angros scrive:
            Re: Piracy is not theft
            E gli stessi 3,4,5 minuti li posso avere con youtube e la stessa canzone, gratis.
          • Wolf01 scrive:
            Re: Piracy is not theft
            E allora estrai l'audio dei video da youtube e fatti gli mp3, resterebbe illegale lo stesso, così come registrare dalla tv un film o un cartone animato o anche un documentario e metterlo in rete "per chi se lo era perso"Loro (Major) vogliono che tu paghi per il tuo piacere, non per quello che producono, in qualsiasi modo con il quale tu ottieni quella sensazione di piacere se non è rigorosamente consentito da loro è illegale, e gli unici modi consentiti li conosciamo: supermercato-
            cd, eStore-
            mp3, iTunes-
            mp3 (o quel che è).Tanto a loro produrne 1 o 100000000 costa uguale, specialmente se si parla di roba copiabile a costo 0 e all'infinito.
          • angros scrive:
            Re: Piracy is not theft
            - Scritto da: Wolf01
            E allora estrai l'audio dei video da youtube e
            fatti gli mp3Infatti, resterebbe illegale lo stesso,
            così come registrare dalla tv un film o un
            cartone animato o anche un documentario e
            metterlo in rete "per chi se lo era
            perso"No, infatti tntvillage prospera da anni indisturbato.

            Loro (Major) vogliono che tu paghi per il tuo
            piacere, non per quello che produconoGià, manca solo l'equo compenso sulle pratiche onanistiche.
            qualsiasi modo con il quale tu ottieni quella
            sensazione di piacere se non è rigorosamente
            consentito da loro è illegaleLe major vorrebbero che fosse illegale, è un po' diverso.
            Tanto a loro produrne 1 o 100000000 costa uguale,
            specialmente se si parla di roba copiabile a
            costo 0 e
            all'infinito.Infatti: ed è per questo che sono loro a commettere il furto, non i pirati; perciò, mai comprare una copia: se la voglio, uso youtube, uso lo streaming, lo registro dal digitale (così nessuno può accusarmi di aver violato la legge), e invito tutti a fare lo stesso: che le major muoiano di fame.
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft

            Il problema è: se io faccio un master con e pago
            i diritti a chi ha suonato, che a sua volta paga
            i diritti a chi ha composto la musica, che paga
            chi ha realizzato i testi, che paga chi ha ideato
            il titolo, solo il primo ci guadagna davvero, gli
            altri è già tanto se vanno in pari, e tutti i
            costi si caricano sul prodotto finale, che poi
            non riesci a
            vendere.quella catena avviene quando compri un CD.Se paghi alla SIAE direttamente il solo diritto d'autore, sará la SIAE stessa a distribuire i compensi in base a come l'opera é stata depositata in SIAE



            E se la diffondo gratis?



            In Italia devi cmq pagare la SIAE

            Quindi i parassiti Si, é vero, la SIAE fa schifo anche a me.
            Ti stai mettendo in trappola da solo: comprare
            significa pagare per diventare proprietario di
            qualcosa: di cosa diventi proprietario
            quando compri un cd? Del supporto fisico? No
            (perchè allora non ci sarebbe differenza tra un
            cd originale o piratato). Della musica? Mi hai
            appena detto di no. Di cosa,
            allora?Di cosa diventi proprietario quando compri il biglietto al cinema?O lo skipass in montagna?
          • Wolf01 scrive:
            Re: Piracy is not theft
            - Scritto da: MeX
            Di cosa diventi proprietario quando compri il
            biglietto al cinema?
            O lo skipass in montagna?Del biglietto e dello skipass..Il problema è che quando compri lo skypass non ti danno una fetta di montagna da portarti a casa, così come al cinema non ti danno un DVD da inserire nel proiettore e guardarlo con altre 500 persone.Quando vai a comprare un CD, hai qualcosa di fisico in mano sul quale campare diritto di proprietà.Se ti rubano il cd dici "mi hanno rubato il cd di xyz" se ti rubano lo skipass dici "mi hanno rubato lo skipass" non "mi hanno rubato il diritto di fare 10 salite nel pomeriggio per divertirmi a scendere con gli sci", oppure "mi hanno rubato il biglietto del cinema" e non "mi hanno rubato il film"Il problema è questo, quando mi vendono un cd, quel cd è mio e non loro.Il loro cd ce l'hanno ancora loro stessi!Quando all'uomo dai qualcosa in mano ci mette la bandierina per identificarne il possesso, tipo Risiko, o come l'America sulla Luna
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            ma infatti tu hai il CD, ma non sei proprietario del suo contenuto.Tant'é che se ti rubano il CD non puoi fartene dare uno gratis in negozio, o farti mandare dei WAV via email come sostituto
          • angros scrive:
            Re: Piracy is not theft
            - Scritto da: MeX
            ma infatti tu hai il CD, ma non sei proprietario
            del suo
            contenuto.E dagli..... anche con un cd piratato tu hai il cd e non sei proprietario del suo contenuto!!!!!!!!!!!
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            peró stai usufruendo illegalmente del contenuto del CD, il problema non é mai il pezzo di plastica!
          • angros scrive:
            Re: Piracy is not theft
            Non necessariamente, se mi sono procurato i brani in un modo lecito (da Youtube, o dalla radio)(Per favore, non rispondere a questo post, perchè con i thread così lunghi poi non ci si capisce piu' nulla)
          • angros scrive:
            Re: Piracy is not theft
            Non ci sono solo io, tra gli utenti non registrati (e non è bello lasciare una pagina sbiellata)
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            allora smetti di scrivere! ;)
          • Wolf01 scrive:
            Re: Piracy is not theft
            Cioè scusa, io vedo il layout sbiellato anche se sono registrato (anche se mi basta attivare la riga width:2000px su stylish), non è che chi paga ha un altro layout ancora?
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            ma chi paga?Il punto é che se sei registrato non devi capire a che punto sei del thread... perché tanto ti arriva la notifica via email
          • Wolf01 scrive:
            Re: Piracy is not theft
            aaaah... non ce l'ho attiva, preferisco usare l'elenco messaggi dal profilo oppure il forum panel :P
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            infatti, ma stai usufruendo illegalmente di quel contenuto
          • angros scrive:
            Re: Piracy is not theft

            Di cosa diventi proprietario quando compri il
            biglietto al
            cinema?
            O lo skipass in montagna?Pago un servizio: un servizio disponibile in quantità limitata, e che perciò potrà essere erogato ad un numero limitato di persone: se ce ne sono troppe, qualcuno dovrà tornare indietro, e un modo semplice di stabilire chi è è di vendere i biglietti, alzando i prezzi finchè qualcuno non rinuncia.Tale discorso è quindi inapplicabile per un cd (ascoltabile e replicabile all'infinito, e quindi in grado di accontentare un numero infinito di persone)
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft

            Pago un servizio: un servizio disponibile in
            quantità limitata, e che perciò potrà essere
            erogato ad un numero limitato di persone: se ce
            ne sono troppe, qualcuno dovrà tornare indietro,
            e un modo semplice di stabilire chi è è di
            vendere i biglietti, alzando i prezzi finchè
            qualcuno non
            rinuncia.non mi sembra che smettano di vendere skipass se ci sono code di due ore allo skilift... o che non ti facciano biglietti per il Torino - Reggio Calabria se devi ridurti a dormire nel corridoio...
            Tale discorso è quindi inapplicabile per un cd
            (ascoltabile e replicabile all'infinito, e quindi
            in grado di accontentare un numero infinito di
            persone)Investire soldi e risorse per produrre un cantante/gruppo ha costi e tempi di realizzazione, se nessuno paga per questo nessuno produrrá piú a questi livelli, ci saranno solo gruppi da PUB che fanno cover goth-methal
          • angros scrive:
            Re: Piracy is not theft

            non mi sembra che smettano di vendere skipass se
            ci sono code di due ore allo skilift... o che non
            ti facciano biglietti per il Torino - Reggio
            Calabria se devi ridurti a dormire nel
            corridoio...Già, perchè si comportano in modo scorretto, vendendo in overbooking, e giustamente i clienti protestano.
            Investire soldi e risorse per produrre un
            cantante/gruppo ha costi e tempi di
            realizzazione, se nessuno paga per questo nessuno
            produrrá piú a questi livelli, ci saranno solo
            gruppi da PUB che fanno cover
            goth-methalForse dovrebbe essere così: forse noi non vogliamo che vengano spesi milioni.
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft

            Già, perchè si comportano in modo scorretto,
            vendendo in overbooking, e giustamente i clienti
            protestano.quindi il tuo pippotto sui beni limitati?
            Forse dovrebbe essere così: forse noi non
            vogliamo che vengano spesi
            milioni.ovvio... i milioni li spendono solo perché ci guadagnavano milioni...Anche Ronaldo lo pagano milioni perché incassano milioni da tutto l'indotto del calcio...Vedremo tra 10 anni come sará...
          • angros scrive:
            Re: Piracy is not theft

            quindi il tuo pippotto sui beni limitati?Qualcosa del genere.... il commercio si basa su questo.


            Forse dovrebbe essere così: forse noi non

            vogliamo che vengano spesi

            milioni.

            ovvio... i milioni li spendono solo perché ci
            guadagnavano
            milioni...
            Anche Ronaldo lo pagano milioni perché incassano
            milioni da tutto l'indotto del
            calcio...

            Vedremo tra 10 anni come sará...Su questo punto sono decisamente d'accordo con te: penso che un ridimensionamento sia inevitabile e indispensabile.
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            e allora come mai vendono piú posti di quelli disponibili?
            Su questo punto sono decisamente d'accordo con
            te: penso che un ridimensionamento sia
            inevitabile e
            indispensabile.ovvio... ci sará una ricaduta sulla qualitá di produzione e concerti piú "easy" senza elicotteri e muri che esplodono... magari artisticamente sará una liberazione... oppure ci saranno solo giapponesi di 11 anni che suonano la chitarra su Youtube... speriamo che PI tenga per 10 anni! ;)
          • angros scrive:
            Re: Piracy is not theft
            - Scritto da: MeX
            e allora come mai vendono piú posti di quelli
            disponibili?
            http://it.wikipedia.org/wiki/Sovraprenotazione

            Su questo punto sono decisamente d'accordo con

            te: penso che un ridimensionamento sia

            inevitabile e

            indispensabile.

            ovvio... ci sará una ricaduta sulla qualitá di
            produzione e concerti piú "easy" senza elicotteri
            e muri che esplodono... Ma al concerto ci vai per vedere gli elicotteri o per sentire la musica?
            magari artisticamente
            sará una liberazione... Penso di sì
            oppure ci saranno solo
            giapponesi di 11 anni che suonano la chitarra su
            Youtube... Tutti abbiamo avuto 11 anni...anche i grandi musicisti sono partiti dal nulla.
            speriamo che PI tenga per 10 anni!
            ;)Lunga vita a PI!
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft

            http://it.wikipedia.org/wiki/Sovraprenotazionequindi non é vero che paghi il posto sul treno solo perché é un servizio limitato, grazie per aver confermato! ;)
            Ma al concerto ci vai per vedere gli elicotteri o
            per sentire la
            musica?a un concerto ci vai per vedere uno spettacolo.Per ascoltare la musica é meglio un paio di buone cuffie a casa.L'Opera la puoi sentire in cuffia o andarla a vedere in teatro, e vi vai anche per la coreografia e la recitazione.
            Tutti abbiamo avuto 11 anni...anche i grandi
            musicisti sono partiti dal
            nulla.ovvio... poi peró iniziano a collaborare con dei professionisti... professionisti che non ci saranno piú...
          • angros scrive:
            Re: Piracy is not theft
            - Scritto da: MeX

            http://it.wikipedia.org/wiki/Sovraprenotazione

            quindi non é vero che paghi il posto sul treno
            solo perché é un servizio limitato, grazie per
            aver confermato!
            ;)Sì, invece. L'overbooking serve solo per "stiracchiare" il limite.
            a un concerto ci vai per vedere uno spettacolo.
            Per ascoltare la musica é meglio un paio di buone
            cuffie a
            casa.
            L'Opera la puoi sentire in cuffia o andarla a
            vedere in teatro, e vi vai anche per la
            coreografia e la
            recitazione.


            Tutti abbiamo avuto 11 anni...anche i grandi

            musicisti sono partiti dal

            nulla.

            ovvio... poi peró iniziano a collaborare con dei
            professionisti... professionisti che non ci
            saranno
            piú...O che costeranno meno ;-)In fondo, molti procedimenti che un tempo richiedevano apparecchiature professionali dedicate ora si possono fare con un computer...
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: Piracy is not theft
            - Scritto da: MeX
            puó essere, visognerebbe peró valutare casistiche
            in cui l'autore muore 2 giorni dopo che é uscita
            la sua opera... se muore dopo due giorni o dopo trent'anni, non vedo che vantaggio possa riceverne l'autore dal protrarre oltre i diritti... mi risulta che neppure i più potenti i soldi possano portarseli nella tomba.
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            secondo te l'ultimo album di XXXXXXX ci ha lavorato solo la Ciccone?
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: Piracy is not theft
            - Scritto da: MeX
            non ci siamo.

            Primo, TU non lo paghi infinite volte.

            Secondo, il diritto d'autore non dura per sempre
            (dura troppo e concordo, secondo me dovrebbe
            durare non piú di 10 anni dopo la morte di tutti
            gli autori)facciamo fino al giorno della morte dell'autore (o dell'ultimo di essi se più di uno), visto che non vedo perché il diritto di AUTORE debba continuare se l'autore non c'è più.
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            si anche vero... in effetti alle major e a chi ha prodotto possono bastare le royalties su quello che vende... peró visognerebbe mettere mano alla legge attuale in ogni caso, adesso non c'é un "diritto di royalty"
          • beebox scrive:
            Re: Piracy is not theft
            - Scritto da: MeX
            Quando duplichi un brano invece di spendere 1 su
            iTunes al cantante non arrivano soldi e tu hai il
            brano +
            1Siccome il cantante ha lavorato una sola volta, è giusto che venga pagato una sola volta. Se vuole essere pagato ogni volta che lavori ogni volta, come tutti. Ad esempio facendo concerti.
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            allora anche a te dovrebbero detrarti i soldi dallo stipendio ogni volta che cazzeggi su PI
          • krane scrive:
            Re: Piracy is not theft
            - Scritto da: MeX
            allora anche a te dovrebbero detrarti i soldi
            dallo stipendio ogni volta che cazzeggi su
            PICome hai fatto a dedurre cio' lo sai solo tu e Albert Hofmann.
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            Albert Hofmann é sempre un passo avanti
          • Rukkolo scrive:
            Re: Piracy is not theft
            - Scritto da: MeX
            allora anche a te dovrebbero detrarti i soldi
            dallo stipendio ogni volta che cazzeggi su
            PILOL da che pulpito... Tu trolli qui 24 ore al giorno... prbabilmente la videoteca è sempre vuota eh? Bella la vita del videotecaro scansafatiche
          • MeX scrive:
            Re: Piracy is not theft
            non ho mica scritto che non lavorano perché scrivono tanto.Dal contenuto di ció che scrivono si evince che sono studenti fuori corso o teenagers... quarda che in una mutlinazionale si cazzeggia piú che a scuola... vedi... un'altro studente fuori sede beccato! :)
  • festadeipir ati.net scrive:
    festadeipirati.net
    http://festadeipirati.net P-)
  • Sgabbio scrive:
    da 10 a 0....
    Tulio Camiglieri, di cosa ha capito della manifestazione per dire una cosa del genere ? Secondo Camiglieri, sarebbe più utile che i rappresentanti parlamentari pensino a tutelare l'industria culturale del Belpaese, saccheggiata continuamente dalla pirateria online. Ponendosi infine un interrogativo: "A quando il partito dei furti con destrezza o l'associazione degli amici dello sballo legalizzato?".
    • krane scrive:
      Re: da 10 a 0....
      - Scritto da: Sgabbio
      Tulio Camiglieri, di cosa ha capito della
      manifestazione per dire una cosa del genere
      ?

      Secondo Camiglieri, sarebbe più utile che i
      rappresentanti parlamentari pensino a tutelare
      l'industria culturale del Belpaese, saccheggiata
      continuamente dalla pirateria online. Ponendosi
      infine un interrogativo: "A quando il partito dei
      furti con destrezza o l'associazione degli amici
      dello sballo legalizzato?". Che poi...Amici dello sballo legalizzato...Con tutte le feste del vino che ci sono in questa stagione (rotfl)
    • Wolf01 scrive:
      Re: da 10 a 0....
      E la Gilda dei Ladri dove la mettiamo?
      • albertobs88 scrive:
        Re: da 10 a 0....
        - Scritto da: Wolf01
        E la Gilda dei Ladri dove la mettiamo?C'è già, si chiama appunto parlamento :D
    • Number 6 scrive:
      Re: da 10 a 0....
      - Scritto da: Sgabbio"A quando il partito dei
      furti con destrezza o l'associazione degli amici
      dello sballo
      legalizzato?"Esiste già e mi pare sia pure al governo...
    • p4bl0 scrive:
      Re: da 10 a 0....
      - Scritto da: Sgabbio
      "A quando il partito dei
      furti con destrezza di quelli ce n'è fin troppi
    • Number 6 scrive:
      Re: da 10 a 0....
      - Scritto da: Sgabbio"A quando il partito dei
      furti con destrezza o l'associazione degli amici
      dello sballo
      legalizzato?".Perché, il PdL cos'è?Vediamo se censurate anche questo. Non sapevo che il Berlusca avesse tanti amici tra i censori di PI.
  • Enjoy with Us scrive:
    Tullio Camiglieri e le sue preferenze...
    ... MA CHI SE NE FREGA!Se ne facciano una ragione lui e le major che rappresenta!Io penso che in futuro il file sharing ne uscirà vincitore da questo scontro con le major ed evidentemente questa idea si sta facendo strada anche nella classe politica... meglio tardi che mai!
    • Valeren scrive:
      Re: Tullio Camiglieri e le sue preferenze...
      La classe politica non ha alcuna idea in merito.Vede, nel buio, una lucina provenire dalle major e dagli editori.E va di là.
    • angros scrive:
      Re: Tullio Camiglieri e le sue preferenze...
      - Scritto da: Enjoy with Us
      ... MA CHI SE NE FREGA!
      Se ne facciano una ragione lui e le major che
      rappresenta!
      Io penso che in futuro il file sharing ne uscirà
      vincitore da questo scontro con le major ed
      evidentemente questa idea si sta facendo strada
      anche nella classe politica... meglio tardi che
      mai!Quotone!P.S. Se ieri ti erano arrivati messaggi offensivi dal mio nick, volevo solo avvisarti che non erano miei, ma di un impostore che si è firmato con il mio nick.
      • ullala scrive:
        Re: Tullio Camiglieri e le sue preferenze...
        - Scritto da: angros
        - Scritto da: Enjoy with Us

        ... MA CHI SE NE FREGA!

        Se ne facciano una ragione lui e le major che

        rappresenta!

        Io penso che in futuro il file sharing ne uscirà

        vincitore da questo scontro con le major ed

        evidentemente questa idea si sta facendo strada

        anche nella classe politica... meglio tardi che

        mai!

        Quotone!

        P.S. Se ieri ti erano arrivati messaggi offensivi
        dal mio nick, volevo solo avvisarti che non erano
        miei, ma di un impostore che si è firmato con il
        mio
        nick.Copiare il nik?Bisogna che sia uno ridotto male! Ma male veramente!
      • tatutati66 scrive:
        Re: Tullio Camiglieri e le sue preferenze...
        ahhh ti da fastidio che ti copiano e ti rubino il tuo nick
        • angros scrive:
          Re: Tullio Camiglieri e le sue preferenze...
          Sei stato tu?Mi dà fastidio che qualcun altro si spacci per me (per quanto mi riguarda, se volete cambio nick io)
          • tatutati66 scrive:
            Re: Tullio Camiglieri e le sue preferenze...
            no tranquillo non sono stato io non faccio queste cose .sono contrario
  • dariocaruso scrive:
    20 MARZO
    Ma il 20 marzo non c'è anche la manifestazione del pdl a Roma? Quella per protestare contro l'incapacità di se stessi nel presentare le liste?
Chiudi i commenti