NBC News, paura e delirio su Twitter

Il collettivo noto come Script Kiddies è riuscito ad impossessarsi dell'account cinguettante del broadcaster statunitense. Per annunciare un attacco terroristico in corso a Ground Zero. Allertati gli agenti federali
Il collettivo noto come Script Kiddies è riuscito ad impossessarsi dell'account cinguettante del broadcaster statunitense. Per annunciare un attacco terroristico in corso a Ground Zero. Allertati gli agenti federali

Hanno agito nell’ombra, prendendo il controllo dell’account cinguettante del broadcaster statunitense NBC . Circa dieci minuti per seminare il panico annunciando un feroce attacco terroristico a Ground Zero . Proprio all’alba del decennale degli attacchi dell’11 settembre 2001.

Si tratta dei misteriosi Script Kiddies, collettivo che non ha fatto mistero delle proprie simpatie per i più celebri Anonymous. Il gruppo ha dunque preso possesso dell’account Twitter di NBC, postando una serie di messaggi fasulli circa un attacco in corso nel cuore della Grande Mela .

Paura e delirio sulla piattaforma cinguettante, in particolare tra i 120mila follower del broadcaster a stelle e strisce . Un successivo messaggio ha poi tranquillizzato gli animi, con i responsabili pronti a rivelare la propria cyber-identità. Gli Script Kiddies avevano già compromesso l’account di Fox News per annunciare l’assassinio del presidente Obama.

Nel frattempo, i vertici del Federal Bureau of Investigation (FBI) hanno avviato le indagini, allertando gli agenti specializzati in crimini informatici. Al momento, non ci sono sospettati. Il broadcaster statunitense si è scusato pubblicamente per quanto accaduto, soprattutto per il panico innescato dai tweet.

Un comunicato diramato dai responsabili di Twitter ha sottolineato come gli Script Kiddies siano riusciti ad impossessarsi delle credenziali d’accesso relative all’account di NBC . Pare dunque che i server del sito cinguettante siano rimasti inviolati .

Mauro Vecchio

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

12 09 2011
Link copiato negli appunti