Nintendo, 3DS conquista anche l'occidente

Nintendo si dichiara soddisfatta del lancio USA. La nuova console portatile incentrata sulla stereoscopia si sta comportando bene: ora è tempo di Wii 2
Nintendo si dichiara soddisfatta del lancio USA. La nuova console portatile incentrata sulla stereoscopia si sta comportando bene: ora è tempo di Wii 2

Nintendo of America ha fatto sapere che il lancio della nuova console, in grado di visualizzare contenuti stereoscopici senza l’uso dei classici occhialini, non è andato affatto male. Il portavoce dell’azienda ha dichiarato che sono stati venduti quasi 440.000 3DS durante la prima settimana di commercializzazione negli Stati Uniti, a fine marzo.

A dispetto della controversia sugli effetti collaterali di questo 3D glass-free e nonostante l’ansia da black screen of death , diversi fedelissimi hanno quindi acquistato immediatamente il successore del DS. La terribile calamità che ha colpito di recente il Giappone non ha influito più di tanto sulle fornitura dei prodotti Nintendo.

Complessivamente, includendo cioè qualunque software o hardware Nintendo, sembra che l’azienda nipponica abbia addirittura portato a casa il miglior marzo nella storia. Di contro, gli analisti di Bloomberg fanno notare che il mercato statunitense dei videogame ha subito un ulteriore calo del 4 per cento rispetto allo scorso anno, nonostante l’arrivo di questo nuovo dispositivo portatile e di due nuovi best-seller dedicati al fenomeno Pokemon.

Le vendite della gloriosa Wii stanno comunque rallentando, giorno dopo giorno. Molto probabilmente Nintendo annuncerà una drastica riduzione di prezzo per la console da salotto o una nuova versione, durante la fiera E3 che si terrà a Los Angeles nel mese di giugno. Le voci parlano da tempo di una Wii 2 in grado di offrire giochi in alta definizione, come fanno Microsoft e Sony, ma per il momento la casa di Super Mario mantiene il silenzio stampa sull’argomento.

Roberto Pulito

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

18 04 2011
Link copiato negli appunti