Nintendo Switch: record di produzione nel 2023

Nintendo Switch: record di produzione nel 2023

Il prossimo anno fiscale ci saranno spedizioni record di Nintendo Switch, l'ordine di aumentare la produzione di componenti è già partito.
Il prossimo anno fiscale ci saranno spedizioni record di Nintendo Switch, l'ordine di aumentare la produzione di componenti è già partito.

Nintendo ha previsto che nel corso del prossimo anno fiscale che comincerà ad aprile riuscirà a spedire 19 milioni di unità della sua Nintendo Switch, ma a quanto pare le cose andranno di gran lunga meglio. Ne è convinto il management, che ritiene si possa fare molto di più, magari sfruttando la forza trainante del lancio di qualche inedito gioco.

Nintendo Switch: stimate 150 milioni di unità vendute complessivamente

Andando più in dettaglio, stando a quanto riferito da Bloomberg, l’ordine di aumentare la produzione di componenti sarebbe già partito e arrivato ai partner della filiera.

Resta però da capire quante saranno le nuove console prodotte, ma se le previsioni di Nintendo dovessero rivelarsi corrette ci si avvicinerà alla soglia delle 150 milioni di unità vendute complessivamente, una cifra decisamente importante e imponente che sino a questo momento è stata superata solo da PlayStation 2.

Per fare un confronto, nell’anno fiscale che andrà a chiudersi a marzo, saranno 21 milioni le unità di Nintendo Switch spedite in tutto il mondo, il che è uno straordinario risultato tenendo conto del fatto che si tratta di una console presente in circolazione già da diversi anni.

Occorre tuttavia considerare che l’intenzione di incrementare la produzione dell’attuale Nintendo Switch va inevitabilmente ad allontanare il rilascio sul mercato di una console di nuove generazione di cui si discute a più riprese ormai da diverso tempo. Nintendo sembrerebbe quindi essere intenzionata a trarre il massimo dal suo attuale prodotto prima di procedere con il passaggio alla nuova soluzione.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 20 gen 2023
Link copiato negli appunti