Nokia contro Apple, per qualche brevetto in più

Nuova denuncia: scelto ancora una volta l'ITC che ha appena assegnato il primo round a Cupertino. Ma Espoo non molla, anzi rilancia
Nuova denuncia: scelto ancora una volta l'ITC che ha appena assegnato il primo round a Cupertino. Ma Espoo non molla, anzi rilancia

Nokia deposita una nuova denuncia nei confronti di Apple: si rivolge sempre all’ International Trade Commission (ITC).

La finlandese l’aveva annunciato dopo la prima (negativa) sentenza incassata: avrebbe deciso i prossimi passi per continuare la battaglia brevettuale contro Cupertino. Era stata proprio Espoo, d’altronde, a dare il via all’aspro confronto legale nel 2009, arrivato anche nei tribunali europei.

Nella nuova denuncia sono tirati in ballo da Nokia “virtualmente tutti i dispositivi mobile Apple” in quanto ritenuti in violazione di altri 7 suoi brevetti riguardanti funzioni multitasking, sincronizzazione dati, chiamate di qualità, integrazione con accessori Bluetooth e posizionamento.

Il totale dei brevetti che Nokia accusa Apple di avere infranto ormai supera quota 40.

Claudio Tamburrino

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti