Nokia non fa più Ovi

La multinazionale finlandese annuncia la deposizione del brand e il riassorbimento del network sotto il nome aziendale. Nessun periodo di downtime previsto per la transizione, assicurano

Roma – Nokia ha annunciato la conclusione dell’esperimento Ovi: il network di servizi, app e contenuti mobile nato alcuni anni or sono verrà presto riassorbito nel più generico e riconoscibile “Nokia Services”, mentre gli utenti non dovrebbero sperimentare alcun disservizio durante la transizione.

Nokia spiega che la decisione di centralizzare tutte le sue offerte mobile in un singolo brand è stata presa per “rafforzare l’autorevole brand di Nokia e unificare la nostra architettura di brand”. Non è una gran sorpresa, a ogni modo, visto che già a inizio 2011 un’importante fetta del network Ovi ( Ovi Music Unlimited ) era stata decurtata dai progetti di espansione del colosso europeo.

Il management di Nokia spiega che la deposizione di Ovi è stata decisa perché “Nokia” è un marchio ben noto e “molto amato” in tutto il mondo, e con l’integrazione di tutti i servizi offerti dalla multinazionale in un unico brand si eviterà confusione e si rafforzerà ulteriormente l’appeal dei servizi della corporation presso l’utenza.

Restano senza risposta i dubbi su quale peso abbia avuto la recente partnership stretta con Microsoft nell’abbandono del marchio Ovi, e su quanto in realtà il ritorno al brand “Nokia” sia figlio di un insuccesso di fatto di quello che avrebbe dovuto sfidare corazzate come Apple iTunes nella distribuzione di contenuti su dispositivi mobile.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Rizzo Master scrive:
    costano troppo
    Di tablet validi android ce ne sono molti, ma la moda del momento è ipad, e si compra a partire da 479 per il nuovo modello e si beccano offerte stracciate per il vecchio. Non ho visto nessun altro tablet -di buona qualità- stare sotto i 500, e l'unico modo per guadagnare una fettina di mercato, quando c'è un gigante come ipad che la fa da padrone, è offrire la stessa qualità ad un prezzo minore. Questa volta Apple ci ha visto lungo, molto lungo.
    • jjletho scrive:
      Re: costano troppo
      iconia a500 -
      499asus transformer -
      399mi sa che hai visto corto tu :)
      • Rizzo Master scrive:
        Re: costano troppo
        - Scritto da: jjletho
        iconia a500 -
        499

        asus transformer -
        399


        mi sa che hai visto corto tu :)ah il primo sta a 499 anzichè 500, bhe allora...per il secondo a 399.. con 70 (ops 71) uro in più mi prendo l'originale, (cioè l'ipad). La gente così ragiona.
        • jjletho scrive:
          Re: costano troppo
          se è per quello lo prendo anche a 700 ...
        • lroby scrive:
          Re: costano troppo
          - Scritto da: Rizzo Master
          per il secondo a 399.. con 70 (ops 71) uro in
          più mi prendo l'originale, (cioè l'ipad). La
          gente così
          ragiona.Ah si? allora con 499 mi prendo il Transformer con la dock così oltre ad avere un prodotto migliore (Asus) ho anche il vantaggio della tastiera, delle porte USB, della doppia uscita HDMI/microHDMI, del doppio slot SDHC / MICROSDHC, delle 16 ore complessive di autonomia..e sopratutto il vantaggio di non dipendere da un pc per attivare il prodotto (è indipendente dai pc)Asus - Ipad 4 a 0 :D
    • Rover scrive:
      Re: costano troppo
      Uh, che post entusiasta senza motivo....
  • jjletho scrive:
    solo questione di tempo
    Un aneddoto:L'altro giorno vado da un cliente che vuole un nuovo sito internet. Arrivo con il mio iconia tab a500 wi-fi.Suono il campanello e intanto faccio un click sul mio desire e abilito l'hotspot wifi.Al tavolo delle riunioni accendo il tablet ed è già connesso alla rete.Allora gentile cliente innanzi tutto bisogna decidere se puntare su un sito flash o un cms in php.E via con Dolphin HD e un bel sito flash per mostrare i pregi e i difetti di questa soluzione.Lo stesso per una bella serie di cms.Bene il cliente sceglie e quindi si passa e recuperare il materiale (foto testi), ma come si fa?? No problem basta una bella chiavetta e tutti i materiali vanno a finire nell'iconia. sarebbe bastato anche un cavo usb per far vedere il tablet come disco esterno ma una chiavetta fa egregiamente il suo dovere.Ok mancano i dati dell'ftp esistente...ops ce li hanno in docx :)Bene lancio quick office HD e apro il docx , ci aggiungo alcune note, salvo e lo mando in mail al cliente.Finisce con il cliente soddisfatto che si scrive il nome del mio table su un foglietto per andarlo a comprare al più presto..morale dategli tempo
    • fldsmdfr scrive:
      Re: solo questione di tempo
      io ti posso solo dire che odio tutto quello che è touch.hanno fatto touch anche la tavoletta del XXXXX e ho rimpianto dei vecchi cari bottoni.il mio cell è un samsung corby e mi fà incazz non poco.vabbè pagato poco (preso pure a sconto) godo poco.i tablet mi hanno sempre incuriosito, ma non mi soddisfacevano.un mesetto fà ho preso in mano l'ipad2 e questa volta mi sembrava di avercelo da una vita.le cose erano dove mi aspettavo che fossero (l'unica cosa apple che ho è un ormai vecchio ipod classic).affascinato lo compro è una decina di giorni fà mi arriva.prendo la mia tavoletta, vado dai miei che nonostante la settantina d'anni che si portano sulle spalle sono "computerizzati", mia madre prende stà tavoletta e tempo 5 min d'orologio si destreggia come uno che è già un mese che smanetta.morale: apple sarà pure contestabile su mille cose, ma però sanno come si fà un sistema a prova di "tontolone informatico".
      • ruppolo scrive:
        Re: solo questione di tempo
        - Scritto da: fldsmdfr
        prendo la mia tavoletta, vado dai miei che
        nonostante la settantina d'anni che si portano
        sulle spalle sono "computerizzati", mia madre
        prende stà tavoletta e tempo 5 min d'orologio si
        destreggia come uno che è già un mese che
        smanetta.
        morale: apple sarà pure contestabile su mille
        cose, ma però sanno come si fà un sistema a prova
        di "tontolone
        informatico".Mio padre ha 75 anni, mai messo le mani su un computer. Gli ho dato l'iPad e dopo 5 minuti faceva già da solo, scrollava, ingrandiva, cliccava sui link in Safari. Poi quando gli ho mostrato GarageBand... avresti dovuto vederlo :D
        • lol scrive:
          Re: solo questione di tempo

          Mio padre ha 75 anni, mai messo le mani su un
          computer. Gli ho dato l'iPad e dopo 5 minuti
          faceva già da solo, scrollava, ingrandiva,
          cliccava sui link in Safari. Poi quando gli ho
          mostrato GarageBand... avresti dovuto vederlo
          :Dè vero!anche mia nonna ieri gli ho dato una shell e mi ha compilato un kernel monolitico dal git per la ps3, con tanto delle patch di graf! e va come un fulmine!sempre pronti a stupirti questi anziani.... rotfl
          • pippO scrive:
            Re: solo questione di tempo
            - Scritto da: lol

            Mio padre ha 75 anni, mai messo le mani su un

            computer. Gli ho dato l'iPad e dopo 5 minuti

            faceva già da solo, scrollava, ingrandiva,

            cliccava sui link in Safari. Poi quando gli ho

            mostrato GarageBand... avresti dovuto vederlo

            :D

            è vero!
            anche mia nonna ieri gli ho dato una shell e mi
            ha compilato un kernel monolitico dal git per la
            ps3, con tanto delle patch di graf! e va come un
            fulmine!
            sempre pronti a stupirti questi anziani.... rotfldilettante, la mia scrive direttamente in esadecimale, mentre prepara la polenta... ;)
          • il solito bene informato scrive:
            Re: solo questione di tempo
            - Scritto da: lol

            Mio padre ha 75 anni, mai messo le mani su un

            computer. Gli ho dato l'iPad e dopo 5 minuti

            faceva già da solo, scrollava, ingrandiva,

            cliccava sui link in Safari. Poi quando gli ho

            mostrato GarageBand... avresti dovuto vederlo

            :D

            è vero!
            anche mia nonna ieri gli ho dato una shell e mi
            ha compilato un kernel monolitico dal git per la
            ps3, con tanto delle patch di graf! e va come un
            fulmine!
            sempre pronti a stupirti questi anziani.... rotflnoto un fenomeno particolare ultimamente: i nuovi "vecchi" sono i 50-60enni. Forse sono troppo convinti di essere "arrivati", di sapere tutto quello che gli serve e trattano con sufficienza ogni novità. Peggio ancora, ci sono quelli che sembrano quasi vantarsi della loro ignoranza!Le persone oltre i 70 invece mi sembrano affrontare tutto con sorpresa, curiosità e soprattutto umiltà.Mi chiedo come sarò io a 50 anni :D-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 17 maggio 2011 15.49-----------------------------------------------------------
          • GNU MAN scrive:
            Re: solo questione di tempo
            Ahahahah
        • Findi scrive:
          Re: solo questione di tempo
          guarda che gli anziani la sanno lunga!!se non stai attento ti ruba pure il lavoro tuo nonno!:-)
    • OldDog scrive:
      Re: solo questione di tempo
      - Scritto da: jjletho
      Un aneddoto:
      Al tavolo delle riunioni accendo il tablet ed è
      già connesso alla rete.Ok, ma lo proiettavi? O eravate in due attorno al tavolo.
      Finisce con il cliente soddisfatto che si scrive
      il nome del mio tablet su un foglietto per andarlo
      a comprare al più presto...Acquisto impulsivo, non investimento da ammortizzare, quindi il denaro non è un problema per lui?Non fraintendermi, iPad o altro, il concetto è che troppe persone stanno pensando ai tablet come la panacea di tutti i mali, ma rischiano di rimanere delusi - e poi snobbare un prodotto che invece ha molti pregi, ma NON è esattamente il sostituto di un PC general purpose.
      • jjletho scrive:
        Re: solo questione di tempo
        eravamo in 3 e quindi nessun problema ma ti ricordo che ha anche l'scita hdmi...quindi non c'era nessuno problema ad attaccarlo al televisore 37" della sala riunioni.No non era un acquisto impulsivo perchè lo userebbero sui cantieri e il notebook sarebbe un problema
        • OldDog scrive:
          Re: solo questione di tempo
          - Scritto da: jjletho
          eravamo in 3 e quindi nessun problema ma ti
          ricordo che ha anche l'scita hdmi...quindi non
          c'era nessuno problema ad attaccarlo al
          televisore 37" della sala
          riunioni.Non mi ricordavo dell'HDMI, touchè! :-)A mia discolpa, nella mia azienda i proiettori non hanno ingresso HDMI :-(
          No non era un acquisto impulsivo perchè lo
          userebbero sui cantieri e il notebook sarebbe un
          problemaIn un cantiere punterei a un prodotto un po' "ruggerized", solo che non vedo il nesso con l'uso del prodotto in cantiere è la tua dimostrazione di funzioni. Oltre al fatto che in genere nei cantieri significativi il container/ufficio è abbastanza diffuso (se mi parli di scavi stradali no, lo capisco). Però non volevo polemizzare, solo capire meglio il tuo aneddoto. :-)
          • jjletho scrive:
            Re: solo questione di tempo
            in cantiere c'è il container con la postazione fissa, ma molto spesso gli ing. vanno da un cantiere all'altro per controllare i lavori ed è importante poter ricevere le mail o far vedere un disegno o un rendering direttamente sul posto e non spostando gli operai o i geometri nel container
          • pippO scrive:
            Re: solo questione di tempo
            - Scritto da: jjletho
            in cantiere c'è il container con la postazione
            fissa, ma molto spesso gli ing. vanno da un
            cantiere all'altro per controllare i lavori ed è
            importante poter ricevere le mail o far vedere un
            disegno o un rendering direttamente sul posto e
            non spostando gli operai o i geometri nel
            containerMa come avranno fatto a lavorare tutti questi anni SENZA un tablet... :D
          • jjletho scrive:
            Re: solo questione di tempo
            ehehcon il cartaceo prima e con i portatili dopoovviamente se trovano qualcosa di più pratico cambiano
          • pippO scrive:
            Re: solo questione di tempo
            - Scritto da: jjletho
            eheh

            con il cartaceo prima e con i portatili dopo

            ovviamente se trovano qualcosa di più pratico
            cambianoDomanda seria: l'unico problema che vedo è la robustezza, come reggono in un uso pesante, come dovrebbe essere in un cantiere?
          • jjletho scrive:
            Re: solo questione di tempo
            a dire il vero una cosa che manca è una bella scelta di custiodie in lattice antishockperò conta che è più una cosa da ing. che da capocantiere o operaiosolitamente il capocantiere usa il fisso del containercerto che se ne facessero qualche versione tosta si aprirebbero anche altre strade
          • giulivo scrive:
            Re: solo questione di tempo

            certo che se ne facessero qualche versione tosta
            si aprirebbero anche altre
            stradeGia'... poi quelli come ruppolo a senso unico te la menano all'infinito che e' troppo pesante, e' troppo spesso, ma che brutto, bla bla bla...
          • pippO scrive:
            Re: solo questione di tempo
            - Scritto da: jjletho
            a dire il vero una cosa che manca è una bella
            scelta di custiodie in lattice
            antishock

            però conta che è più una cosa da ing. che da
            capocantiere o
            operaioVero, grazie
        • pippO scrive:
          Re: solo questione di tempo
          - Scritto da: jjletho
          eravamo in 3 e quindi nessun problema ma ti
          ricordo che ha anche l'scita hdmi...quindi non
          c'era nessuno problema ad attaccarlo al
          televisore 37" della sala
          riunioni.

          No non era un acquisto impulsivo perchè lo
          userebbero sui cantieri e il notebook sarebbe un
          problemaAh, capisco: "sui cantieri", per portare la malta... :D
          • Funz scrive:
            Re: solo questione di tempo
            - Scritto da: pippO

            No non era un acquisto impulsivo perchè lo

            userebbero sui cantieri e il notebook sarebbe un

            problema
            Ah, capisco: "sui cantieri", per portare la
            malta...
            :DI muratori evoluti usano anche la iCazzuola wireless :D
    • ruppolo scrive:
      Re: solo questione di tempo
      - Scritto da: jjletho
      Un aneddoto:

      L'altro giorno vado da un cliente che vuole un
      nuovo sito internet. Arrivo con il mio iconia tab
      a500
      wi-fi.

      Suono il campanello e intanto faccio un click sul
      mio desire e abilito l'hotspot
      wifi.Perché, se è sempre abilitato ti ciuccia la batteria? :D
      Al tavolo delle riunioni accendo il tablet ed è
      già connesso alla
      rete.

      Allora gentile cliente innanzi tutto bisogna
      decidere se puntare su un sito flash o un cms in
      php.Sito flash? Vuole privarsi fin da subito del 2,24% di clienti, en passant?
      E via con Dolphin HD e un bel sito flash per
      mostrare i pregi e i difetti di questa
      soluzione.E come funzionano i rollover col dito? Uno spettacolo, vero?
      Lo stesso per una bella serie di cms.

      Bene il cliente sceglieCos'ha scelto?
      e quindi si passa e
      recuperare il materiale (foto testi), ma come si
      fa?? No problem basta una bella chiavetta e tutti
      i materiali vanno a finire nell'iconia.Perché, se restavano sulla chiavetta era un problema?
      sarebbe
      bastato anche un cavo usb per far vedere il
      tablet come disco esterno ma una chiavetta fa
      egregiamente il suo
      dovere.Infatti, il dovere di portare i dati a casa.
      Ok mancano i dati dell'ftp esistente...ops ce li
      hanno in docx
      :)Copia, nuova mail, incolla, spedisci?Mettere anche questo file nella chiavetta?
      Bene lancio quick office HD e apro il docx , ci
      aggiungo alcune note, salvo e lo mando in mail al
      cliente.Fammi capire, lui ti da un docx con i dati di un server ftp, e tu devi scrivere delle note sul suo file e spedirglielo via email?Non ci crede nessuno, questa è una scenetta che ti sei inventato.Nella realtà i casi sono 2:a) il cliente si è ricordato solo alla fine di darmi questo documento, quindi gli dico "me lo può inviare tranquillamente via email", mentre lo saluto.b) Il cliente mi aveva già dato questo documento, quindi non ho motivo di fare nessun'altra operazione, tanto meno usare un server FTP in sede di proposta di lavoro.
      Finisce con il cliente soddisfatto che si scrive
      il nome del mio table su un foglietto per andarlo
      a comprare al più
      presto..Ha scritto anche il nome dello smartphone necessario a fornire la connessione a Internet?
      morale dategli tempoSe tu che non hai dato tempo ad Android 3.0 di uscire dalla fase di sviluppo, acquistando un prodotto immaturo.Al cliente hai detto che ci sono ben 17 applicazioni per questo tablet, contro le 92 mila per iPad?
      • giulivo scrive:
        Re: solo questione di tempo
        primo, dovresti spiegare cosa significa "immaturo", l'hai Mai usato? Su che macchina?E poi chi te l'ha raccontata quella delle 17 apps? Mago merlino?
        • pippO scrive:
          Re: solo questione di tempo
          - Scritto da: giulivo
          primo, dovresti spiegare cosa significa
          "immaturo", l'hai Mai usato? Su che
          macchina?
          E poi chi te l'ha raccontata quella delle 17
          apps? Mago
          merlino?Le ha contate personalmente, purtroppo ha qualche problema con i numeri...
        • Steve Robinson Hakkabee scrive:
          Re: solo questione di tempo
          le ha sviluppate lui, ruppolo (che si autodefinisce anche sviluppatore), di persona, su ordine di Erich Schmidt e ovviamente in esclusiva per l'intero mercato mondiale di android.
        • Onda scrive:
          Re: solo questione di tempo
          Non rispondete a ruppolo perché è un promoter apple, sparare trollate e bersagliare tutto quello che non è apple è il suo lavoro.
      • jjletho scrive:
        Re: solo questione di tempo

        Perché, se è sempre abilitato ti ciuccia la
        batteria? :DTu lasci sempre la luce accesa? lo accendo quando server anche se per te è difficile fare delle scelte da solo ti assicuro che a volte è più comodo.
        Sito flash? Vuole privarsi fin da subito del
        2,24% di clienti, en
        passant?il 2,24% è una percentuale alta per te...per i miei clienti resta insignificante.
        E come funzionano i rollover col dito? Uno
        spettacolo,
        vero?A parte che funzionano, devo ancora trovare un cliente che in fase di proposta mi parla dei rollover. Certo con ipad avrei potuto fargli vedere un quadratino vuoto dicendogli che poteva immaginarsi il sito in flash
        Cos'ha scelto?flash
        Perché, se restavano sulla chiavetta era un
        problema?la chiavetta è sua e resta da lui e io ho tutti i dati senza dover portare hd esterni o altre chiavette
        Infatti, il dovere di portare i dati a casa.io li ho messi direttamente nel tablet e tu no...poi pensale come vuoi le tue features
        Copia, nuova mail, incolla, spedisci?
        Mettere anche questo file nella chiavetta?il file era nella chiavetta
        Fammi capire, lui ti da un docx con i dati di un
        server ftp, e tu devi scrivere delle note sul suo
        file e spedirglielo via
        email?ho aggiunto qualche nota dell'incontro e per conoscenza gliel'ho anche girato via mail.. ti sembra strano? tu cosa avresti fatto? semplice nn avresti neanche potuto aprire ilfile per controllare che i dati ci fossero tutti
        Non ci crede nessuno, questa è una scenetta che
        ti sei
        inventato.ohhh certo
        Ha scritto anche il nome dello smartphone
        necessario a fornire la connessione a
        Internet?no ha scritto i aspettare 10 gg la versione 3g
        Se tu che non hai dato tempo ad Android 3.0 di
        uscire dalla fase di sviluppo, acquistando un
        prodotto
        immaturo.per me è molto maturo visto che non ho bisogno di un pc quando sono da un cliente ma di una cosa maneggevole che nn faccia perdere tempo a me e a lui
        Al cliente hai detto che ci sono ben 17
        applicazioni per questo tablet, contro le 92 mila
        per
        iPad?scoregge e fotografie ingiallite non gli interessano
        • pippO scrive:
          Re: solo questione di tempo
          - Scritto da: jjletho

          Al cliente hai detto che ci sono ben 17

          applicazioni per questo tablet, contro le 92
          mila

          per

          iPad?

          scoregge e fotografie ingiallite non gli
          interessano(rotfl)(rotfl)
          • A s d f scrive:
            Re: solo questione di tempo
            LOL- Scritto da: pippO
            - Scritto da: jjletho


            Al cliente hai detto che ci sono ben 17


            applicazioni per questo tablet, contro le 92

            mila


            per


            iPad?



            scoregge e fotografie ingiallite non gli

            interessano
            (rotfl)(rotfl)
        • Monster scrive:
          Re: solo questione di tempo
          Oh vacci piano, voglio leggere le risposte di Ruppolo!Così me lo spaventi :D
      • Findi scrive:
        Re: solo questione di tempo
        sembri un rappresentante della "folletto"!:-)cmq non ci serve niente grazie!
      • Monster scrive:
        Re: solo questione di tempo
        XXXXXXXXX che non sei altro... Ah già, è vero, tu NON SAI cos'è un hotspot wifi.
  • ruppolo scrive:
    Potrebbero far meglio?
    No, non possono.Non possono scendere di prezzo, condizione sine qua non per vendere un prodotto in parte o del tutto inferiore alla concorrenza, perché iPad costa già poco.Non possono realizzare un sistema operativo per tablet in poco tempo, Microsoft è la prova vivente di quanto asserisco.Il modello di vendita del software Android non è sostenibile, in un tablet. Un conto è fare una applicazione con banner pubblicitario che viene utilizzata in uno smartphone per pochi secondi, come ad esempio per consultare il meteo, ma è improponibile usare un foglio elettronico o word proXXXXXr con un banner pubblicitario.I tablet sono i futuri (per qualcuno già attuali) personal computer, quindi bisogna ragionare in tal senso.Quindi a questi tablet concorrenti non rimane che superare iPad sul fronte sistema operativo e applicazioni. Superarlo, non arrivare allo stesso livello. Possono farlo ora? No, nel modo più assoluto. Potranno nel futuro? Probabile, ma ci vorranno non meno di 5-10 anni di duro lavoro ed enormi investimenti.Per ora "i tablet" non esistono, esiste Apple iPad.
    • giulivo scrive:
      Re: Potrebbero far meglio?
      Mai usato un android 3, vero? Nemmeno accostato un asus transformer al tuo Ipiccolo pad? Parli sempre e solo per sentito dire o partito preso
    • OldDog scrive:
      Re: Potrebbero far meglio?
      - Scritto da: ruppolo
      No, non possono.

      Non possono scendere di prezzo, condizione sine
      qua non per vendere un prodotto in parte o del
      tutto inferiore alla concorrenza, perché iPad
      costa già poco.Non vogliono scendere di prezzo, perché sperano di godere di un'ondata di vendite a margini alti, che non vedevano da anni in questo settore.Tutto l'hype che la categoria ha guadagnato, anche per merito di Apple che ha creato un mercato dove non c'era, ora viene sfruttato come un pescatore che vuol approfittare della pastura nella nuova zona del lago che ha appena visto piena di trote pasciute.
      Non possono realizzare un sistema operativo per
      tablet in poco tempo, Microsoft è la prova
      vivente di quanto asserisco.Microsoft è la prova vivente di quanto ci si può ingessare in un modello dopo vent'anni di dominio del mercato. La curva calante dell'appeal di Vista e Seven lo testimonia altrettanto, Zune no comment e Win mobile pure. Infatti Android ha fatto meglio di MS in una frazione del tempo.
      Il modello di vendita del software Android non è
      sostenibile, in un tablet. Un conto è fare una
      applicazione con banner pubblicitario che viene
      utilizzata in uno smartphone per pochi secondi,
      come ad esempio per consultare il meteo, ma è
      improponibile usare un foglio elettronico o word
      proXXXXXr con un banner pubblicitario.Google ha guadagnato la sua posizione con la search su internet (PC windows e non). La TV ci riempie di ticker che scorrono sotto il programma che guardiamo, o di instant spot: se ci vorranno ficcare la pubblicità, lo faranno.
      I tablet sono i futuri (per qualcuno già attuali)
      personal computer, quindi bisogna ragionare in
      tal senso.Sono un prodotto da non sottovalutare. Sostituiranno diversi portatili, come i portatili hanno sostituito molti desktop (ma non tutti).
      Quindi a questi tablet concorrenti non rimane che
      superare iPad sul fronte sistema operativo e
      applicazioni. Superarlo, non arrivare allo stesso
      livello. Le strade sono piene di auto che non sono della stessa marca e modello. Perché ti aspetti che nei tablet debba essere diverso? E' solo questione di vedere la concorrenza che impara a diversificare e offrire alternative.
      Possono farlo ora? No, nel modo più assoluto. Apple non smetterà di fare ottimi prodotti, ma che la concorrenza non sappia offrire alternative valide è una convinzione pericolosa in qualsiasi competizione.
      Potranno nel futuro? Probabile, ma ci
      vorranno non meno di 5-10 anni di duro lavoro ed
      enormi investimenti.In un mercato che si misura in massimo due anni tra concept, sviluppo, test, mercato? Non credo. Enormi investimenti? I soldi li hanno anche altre aziende, bisognerà vedere se li punteranno sul cavallo vincente o meno.
      Per ora "i tablet" non esistono, esiste Apple iPad.Frasi già spese, ma servono a rassicurare sé stessi, non a cambiare il mondo. Lo dico con il massimo rispetto per l'ottimo lavoro di Apple, ribadisco, ma senza occhiali rosa verso di loro.
    • TeddyBeer scrive:
      Re: Potrebbero far meglio?
      E' evidende che:- non hai mai visto ne provato un tablet android (io ho provato sia ipad1, ipad2, acer iconia e asus eee pad transformer).- per la politica dei prezzi concordo con te ma non troppo. non sai che acer iconia e asus eee pad transformer costano rispettivamente 499 e 399 (online anche meno). Avendoli usati di "entrambe le sponde", ti assicuro che asus non ha niente da invidiare ad un ipad2.- usi 2 pesi e 2 misure perchè le carenze di ios da te son sempre sminuite mentre i difetti di gioventù di android sono per te difetti immensi- non hai mai acquistato applicazioni, forse neanche sull'appstore iphone/ipad. Gli sviluppatori sia in android che in ios possono scegliere se fare applicazioni totalmente gratuite, gratuite con banner o a pagamento (con nuove funzionalità oppure rimozione dei banner). - 5-10 anni di sviluppo per recuperare... sbaglio o un anno fa o giù di li dicevi la stessa cosa per gli smartphone e ora il mercato ha scelto mi pare :)Mi sono appuntato il magnet-link di un post tuo di qualche mese fa in cui affermavi "android è una moda, tra meno di un anno sarà passata".
      • Steve Robinson Hakkabee scrive:
        Re: Potrebbero far meglio?
        tutto giusto il tuo discorso (ma vai a rispodere a ruppolo?) però secondo me nelle intezioni di nVidia c'è quella di piazzare macchine identiche a quelle di oggi (per caratterisctiche) a meno di 200/250, insomma al prezzo di una console di gioco per rendere la categoria di prodotti popolare, un po come sta succendendo adesso con gli smartphone androdid (venduti a prezzi stracciati).
    • Funz scrive:
      Re: Potrebbero far meglio?
      Nel campo smartphone Android sta stracciando nelle vendite Apple. Nel campo tablet è solo questione di tempo, è ovvio che succederà la medesima cosa appena ci sarà una quantità sufficiente di modelli sul mercato a prezzi non esagerati.
  • utopia scrive:
    L'unico modo
    L'unica possibilità che ha android sui tablet di battere o almeno combattere ipad è puntare sui giochi.Del resto qual'è uno dei punti di forza dei pc contro i mac/linux? I videogiochi, la possibilità di averne tantissimi e farli girare bene.Se fossi una multinazionale farei dei grossi accordi con case produttrici di videogiochi, di schede video e di quant'altro per accaparrarmi mercato, altro che!Solo avendo una "valida" alternativa si può rischiare... ipad cos'ha di più? Quello secondo le statistiche, i giochi! La gente lo compra principalmente per quel motivo.Se Android riuscisse ad offrire addirittura di più, un hardware potente quanto un portatile (non dico un pc) e molti giochi allora si che potrà addirittura vincere!
    • ruppolo scrive:
      Re: L'unico modo
      Se dovesse puntare ai giochi resterebbe una console ludica, lasciando il mercato della nuova generazione di personal computer in mano ad Apple.
      • utopia scrive:
        Re: L'unico modo
        Apple ipad è de-facto una console ludica! Lo dicono le statistiche!La gente lo compra perchè ha molti giochi e apps (mica professionali) e perchè fa figo leggerci gli ebooks, mica per usarlo come un computer da ufficio....Cosa intendi per mercato della nuova generazione di pc? I pc mica montano android, stavamo parlando di tablet.
        • ruppolo scrive:
          Re: L'unico modo
          - Scritto da: utopia
          Apple ipad è de-facto una console ludica! Lo
          dicono le
          statistiche!

          La gente lo compra perchè ha molti giochi e apps
          (mica professionali) e perchè fa figo leggerci
          gli ebooks, mica per usarlo come un computer da
          ufficio....Per ora tutti quelli che conosco che lo hanno comprato lo utilizzano in ambito professionale.
          Cosa intendi per mercato della nuova generazione
          di pc? I pc mica montano android, stavamo
          parlando di
          tablet.Infatti, sono i tablet la nuova generazione di personal computer.
          • utopia scrive:
            Re: L'unico modo

            Per ora tutti quelli che conosco che lo hanno comprato lo utilizzano in
            ambito professionale.Dai non prendermi in giro, statistiche alla mano l'ipad è un tablet stra pieno di giochi e sondaggi dicono che siano la maggiorparte delle app scaricate e comprate!Ma come fai ad usare in ambito professionale una cosa che non ha manco una porta usb? Semmai la useranno i giornalisti ecco... ma vuoi dirmi come sostituire un portatile? E non dirmi che basta comprare gli acXXXXXri al modico prezzo di 50 euro l'uno...
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: L'unico modo
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: utopia

            Apple ipad è de-facto una console ludica! Lo

            dicono le

            statistiche!



            La gente lo compra perchè ha molti giochi e apps

            (mica professionali) e perchè fa figo leggerci

            gli ebooks, mica per usarlo come un computer da

            ufficio....

            Per ora tutti quelli che conosco che lo hanno
            comprato lo utilizzano in ambito
            professionale.
            Sì, ma tu non fai statistica
          • gips scrive:
            Re: L'unico modo
            - Scritto da: ruppolo
            Per ora tutti quelli che conosco che lo hanno
            comprato lo utilizzano in ambito
            professionale.Nessuno è depositario di verità assolute. Il tuo ambito professionale ti spinge a vedere maggiormente usi in ambito professionale ma un commesso del mediaworld ti direbbe l'esatto contrario citando migliaia di ragazzi, famigliole, etc che comprano ipad per attività ricreazionali.:)
          • pippO scrive:
            Re: L'unico modo
            - Scritto da: gips
            - Scritto da: ruppolo


            Per ora tutti quelli che conosco che lo hanno

            comprato lo utilizzano in ambito

            professionale.

            Nessuno è depositario di verità assolute.
            Il tuo ambito professionale ti spinge a vedere
            maggiormente usi in ambito professionale ma un
            commesso del mediaworld ti direbbe l'esatto
            contrario citando migliaia di ragazzi,
            famigliole, etc che comprano ipad per attività
            ricreazionali.
            :)vero, con il gps integrato sono degli ottimi fresbee... :D
          • Onda scrive:
            Re: L'unico modo
            Tu non sai cosa significa personal computer
    • FDG scrive:
      Re: L'unico modo
      - Scritto da: utopia
      Se fossi una multinazionale...Tu da solo? E ce la faresti a fare tutto? ;)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 17 maggio 2011 09.53-----------------------------------------------------------
    • il solito bene informato scrive:
      Re: L'unico modo
      - Scritto da: utopia
      L'unica possibilità che ha android sui tablet di
      battere o almeno combattere ipad è puntare sui
      giochi.
      Del resto qual'è uno dei punti di forza dei pc
      contro i mac/linux? I videogiochi, la possibilità
      di averne tantissimi e farli girare
      bene.Non credo che il motivo per cui ci sono soprattutto giochi per Windows sia perché su Mac e Linux girino male. Se ne trovano soprattutto per Windows perché... ce ne sono soprattutto per Windows! penso che sarebbe controproducente (e forse lo è ancora) scrivere giochi per tutte e tre le piattaforme, visto che non si guadagnerebbe un gran bacino d'utenza. Sono prodotti destinati ai consumer e sul mercato consumer Windows la fa da padrone.Invece mi pare che di giochi per gli iDevice ce ne siano a iosa e che "girino" benissimo: da questo punto di vista lo svantaggio di Android è l'incognita di come il gioco funzionerà sull'hardware. Ogni volta che scarico qualcosa dal market di Android guardo nei commenti e trovo che un'app funziona alla grande su un dispositivo e magari crasha o gira a rilento su un'altro (nel market Android le app incompatibili con il tuo dispositivo nemmeno compaiono)
      • utopia scrive:
        Re: L'unico modo
        Hai centrato in pieno il problema... che è pure quello di fondo di linux...Quando ci sarà piena compatibilità e ci saranno i game store di android per ogni tablet con quel sistema operativo ci sarà la svolta.Comunque parlavo di tablet... ipad in fondo è una gran bella console portatile.
    • MacBoy scrive:
      Re: L'unico modo
      - Scritto da: utopia
      L'unica possibilità che ha android sui tablet di
      battere o almeno combattere ipad è puntare sui
      giochi.Così per la cronaca, l'A5 dell'iPad distrugge qualsiasi altro chipset disponibile al momento dal punto di vista della potenza grafica. Soprattutto il Tegra 2 di Nvidia, quello più utilizzato dai migliori concorrenti come il Playbook.
      • Rover scrive:
        Re: L'unico modo
        Sì, in alcuni test è superiore.Ma non distrugge un bel nulla.D'altronde non puoi rinunciare al tuo fanboysmo decerebrato.http://subitotechs.com/2011/03/14/ipad-2-benchmarks-analisi-proXXXXXre-a5-14018/
  • banca scrive:
    3.0
    non è buggato e succhia risorse? mi sa che sono pochi i proXXXXXri che possono supportarlo a dovere (oltre a nvidia)
    • OldDog scrive:
      Re: 3.0
      - Scritto da: banca
      non è buggato e succhia risorse? mi sa che sono
      pochi i proXXXXXri che possono supportarlo a
      dovere (oltre a nvidia)Non saprei, da dove la deduci 'sta storia del buggato? Il proXXXXXre che lo supporta offre quindi anche rimedio ai bug? :-)
      • Mela avvelenata scrive:
        Re: 3.0
        - Scritto da: OldDog
        - Scritto da: banca

        non è buggato e succhia risorse? mi sa che sono

        pochi i proXXXXXri che possono supportarlo a

        dovere (oltre a nvidia)
        Non saprei, da dove la deduci 'sta storia del
        buggato? Il proXXXXXre che lo supporta offre
        quindi anche rimedio ai bug?
        :-)Ecco, infatti...che poi magari si scopre che la piattaforma Tegra non è così performante come Nvidia vorrebbe far credere...Ma Amd (ex Ati) che fa?
        • lol scrive:
          Re: 3.0

          Ecco, infatti...che poi magari si scopre che la
          piattaforma Tegra non è così performante come
          Nvidia vorrebbe far credere...Ma Amd (ex Ati) che
          fa?non sembra voler entrare in questo segmento dalle dichiarazioni.
          • lol scrive:
            Re: 3.0
            - Scritto da: lol

            Ecco, infatti...che poi magari si scopre che la

            piattaforma Tegra non è così performante come

            Nvidia vorrebbe far credere...Ma Amd (ex Ati)
            che

            fa?

            non sembra voler entrare in questo segmento dalle
            dichiarazioni.
    • ziovax scrive:
      Re: 3.0
      - Scritto da: banca
      non è buggato e succhia risorse? non saprei...
      mi sa che sono
      pochi i proXXXXXri che possono supportarlo a
      dovere (oltre a
      nvidia)no: gira pure sul nook color, ergo non è un problema di prestazioni.Io dico che è un problema di software... con quei prezzi, poi....
Chiudi i commenti