Nokia Tube in arrivo il 2 ottobre?

Secondo nuovi rumors freschi di Internet, l'anti-iPhone del colosso finlandese potrebbe essere lanciato già dalla prossima settimana

Roma – Se l’ iPhone ha introdotto nel mondo della telefonia mobile Apple e le innovazioni dell’interfaccia multi-touch, Nokia – leader nel mercato dei cellulari – non può permettersi di stare a guardare ancora per molto. I tempi per un touch-phone finlandese potrebbero però essere maturi: l’atteso Tube potrebbe vedere la luce già la prossima settimana.

il cosino Nokia Secondo quanto rivela Pocket-Lint , lo smartphone con cui Nokia intende gettare il guanto di sfida verso il melafonino sarà lanciato il 2 ottobre nel Regno Unito, in occasione della presentazione ufficiale di Comes With Music , l’iniziativa musicale di Nokia che ha tutta l’aria di voler dare filo da torcere ad iTunes.

Non è dato sapere se quel giorno rappresenterà la data di go-live del servizio: secondo quanto pubblicato da TechRadar UK , una nota di Carphone Warehouse dichiarava che il 17 ottobre sarebbe stato commercializzato il primo telefonino abilitato all’accesso a Comes With Music, ma il distributore si è poi affrettato a ritrattare l’annuncio (no, non è un déjà vu: Asus pochi giorni fa ha fatto la stessa cosa con il comunicato che preannunciava il videotelefono Skype).

Tornando al Nokia Tube: si prevede che l’apparecchio, dotato della piattaforma Symbian Serie 60, venga inserito nella gamma dei cellulari musicali. Il suo nome completo dovrebbe dunque essere Nokia XpressMusic 5800 (anche se alcuni rumors parlano di una linea XpressMedia ) e queste dovrebbero essere le principali caratteristiche tecniche:
– Quadband GSM (850/900/1800/1900), UMTS 2100, GSM/EDGE, HSDPA
– Display touchscreen da 3,2 pollici, 640×360 pixel a 16 milioni di colori
– Fotocamera da 3,2 Megapixel con flash dual LED e funzione videorecording VGA a 30 fps
– Modulo A-GPS
– USB, Bluetooth 2.0, WiFi
– Memoria interna da 150 MB espandibile con schede microSDHC (fino a 16 GB, una scheda da 8 GB già inclusa).

Per i dettagli più squisitamente commerciali, meglio attendere notizie “certificate”. Chi invece fosse particolarmente impaziente e bramasse per una recensione in anteprima assoluta, può rivolgersi a… Batman .

fonte immagine

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Giovanni Mauri scrive:
    hdsl?
    Ok, ok.. è un po costosa.. può arrivare a 200 mensili.. perciò è necessario che gli abitanti del paesino arroccato sul cucuzzolo della montagna dove la banda larga non arriva si debbano dotare di hdsl in modo condiviso.Non è una cosa dell'altro mondo.. si raccolgono i consensi a livello comunale (magari esportando l'idea ai paesi limitrofi) quando si ha un numero ragionevole di dividendi (quanto basta per arrivare al compromesso di 30 circa a testa) ci si abbona ad un'hdsl. La velocità non sarà ovviamente quella di un'hdsl standard ma divisa per quanti sono gli utenti.. ma sicuramente ci si dimentica del 56k!
  • Emanuele Benatti scrive:
    LINKEM = DISSERVIZI = LEGGERE
    http://forum.antidigitaldivide.org/showthread.php?t=6770Per chi ha dubbi su linkem si legga questo 3d di 36 pagine.. e quello prima .. e quello prima ancora.Buona lettura
    • marco avidano scrive:
      Re: LINKEM = DISSERVIZI = LEGGERE
      a me linkem.. mi ha sempre fornito un servizio.. più che buono.. prima di loro andavo con il doppino telefonico a 56k.. ora ho connessione a 4Mb.. aspetto il wimax qui da me.. c'è stato qualche disservizio.. è vero.. ma dubito che con tecnlogie senza fili, qualsiasi altro operatore avrebbe potuto fare meglio.. e cmq.. ormai sarà più di 1 anno che hanno risolto tutti i problemi.. questo per dire.. che su milioni di utenti.. c'è sempre qualcuno a cui funziona meglio ed a cui funziona peggio.. come accade per wind, tim, fastweb ecc... penso sia normale.. poi nn so..
  • netsio scrive:
    Che cosa fa male?
    Come fa male? E il cellulare che usi fa bene? Magari quando lo attacchi all'orecchio ti procura le vitamine??WiMax usa tecnologia Spread Spectrum che è molto meno dannosa pure del televisore che hai in casa!
  • pollon scrive:
    sveglia questa roba fa male
    dopo centinaia di studi nessuno dice che l'elettrosmog è altamente dannoso per la salute ??!?!da non credere
    • OrioPIX scrive:
      Re: sveglia questa roba fa male
      - Scritto da: pollon
      dopo centinaia di studi nessuno dice che
      l'elettrosmog è altamente dannoso per la salute
      ??!?!
      da non credereda non credere che tu non abbia detto niente quando ti hanno installato l'antenna di vodafone e tim fuori di casa e ti svegli solo ora col wimax... ma lo sai che le emissioni di un'antenna wimax sono 5 volte inferiori a quelle delle reti gsm?
      • wimaxpower scrive:
        Re: sveglia questa roba fa male
        - Scritto da: OrioPIX
        da non credere che tu non abbia detto niente
        quando ti hanno installato l'antenna di vodafone
        e tim fuori di casa e ti svegli solo ora col
        wimax... ma lo sai che le emissioni di un'antenna
        wimax sono 5 volte inferiori a quelle delle reti
        gsm?ma lo sai che le antenne gsm sono sui tetti delle case e nessuno si puo avvicinare a meno di 5 metri, mentre invece l'aggeggino WiMax te lo metti sul tuo tavolino a meno di un metro dal tuo cervello?ma lo sai che il wimax ha una potenza in uscita di 10 volte quella del normale WiFi?
        • Shu scrive:
          Re: sveglia questa roba fa male
          - Scritto da: wimaxpower
          ma lo sai che le antenne gsm sono sui tetti delle
          case e nessuno si puo avvicinare a meno di 5
          metri, mentre invece l'aggeggino WiMax te lo
          metti sul tuo tavolino a meno di un metro dal tuo
          cervello?Ma lo sai che per trasmettere dati in modo bidirezionale wireless servono due antenne? E che l'altra del GSM te la tieni a 1 cm dal cervello?
          ma lo sai che il wimax ha una potenza in uscita
          di 10 volte quella del normale
          WiFi?E rispetto a Radio Maria?Bye.
  • Portavoce universale scrive:
    E l'hyperlan?
    C'è già da un pezzo l'hyperlan, che è identico all'infrastruttura wimax che stanno al momento costruendo (niente mobilità per ora). Abitando in una zona digital-divisa non ho altra scelta per avere la banda larga. In compenso la velocità effettiva è pari a quella nominale.
    • ioooooooooo oooo scrive:
      Re: E l'hyperlan?
      - Scritto da: Portavoce universale
      C'è già da un pezzo l'hyperlan, che è identico
      all'infrastruttura wimax che stanno al momento
      costruendo (niente mobilità per ora). Abitando in
      una zona digital-divisa non ho altra scelta per
      avere la banda larga. In compenso la velocità
      effettiva è pari a quella
      nominale.si la linkem utilizza l'hyperlan ma (dal basso della mia ignoranza) credo che ci sia sicuramente un fattore che la differenzia dal wimax ,probabilmente è meno difficile da gestire.
    • Antonio Mela scrive:
      Re: E l'hyperlan?
      L'hyperlan rappresenta una buona soluzione wireless, ha i suoi pro (le frequenze usate sono o dovrebbero essere libere, quindi al di fuori del meccanismo delle concessioni statali, cosa che ne dovrebbe favorire la diffusione, anche se leggendo in passato qui su PI un intervento di un amministratore di un ISP che lo utilizzava si diceva che è una specie di "zona grigia" che sfrutta appunto una specie di vuoto legislativo in materia, e che se lo stato decidesse di intervenire (per tutelare appunto il suo meccanismo delle concessioni) si potrebbero avere brutte sorprese per i provider che lo adottano e i loro clienti), ma anche i suoi contro (almeno leggendo ad esempio i forum di ngi per ciò che riguarda la sua offerta hyperlan: è necessaria piena visibilità ottica tra chi invia e chi riceve il segnale, e se di mezzo c'è un edificio o anche qualche albero il segnale scompare del tutto e la ricezione va a zero).
  • Ricky scrive:
    Linkem
    Scusate , qualcuno sa' di chi e' questa societa'?A chi fa capo?Il solo fatto che sia la prima in Italia a fornire servizi mi lascia interdetto...oltretutto in Puglia...mi suona come "amica" di qualcuno per avere simili bonus...
    • Antonio Macchi scrive:
      Re: Linkem
      hai l'occhio lungo... ora che lo fai notare, puzza anche a mecomunque arrivano presto in massa una bella schiera di altre aziende (Ariadsl e' la prima... ma ce ne sono diverse)
      • Ricky scrive:
        Re: Linkem
        Gia'...pero' mi ricorda i decoder del digitale terrestre,guarda caso il premier di allora aveva spinto parecchio e creato persino un bonus piuttosto altino per "permettere a tutti la fruizione del digitale!" Questa cosa assolutamente indispensabile, piu' di qualsia altra in Italia,persino di giustizia, istruzione e salute.I soldi per i "problemucci" non si trovano ma per il digitale...Poi si e'scoperto che un suo parente stretto aveva GUARDA CASO gia' una societa' bella pronta e ricolma di decoder...Adesso abbiamo nuovaemnte lo stesso premier...vuoi vedere che...
        • marco scrive:
          Re: Linkem
          Linkem ha speso 32 Milioni di euro per acquistare le licenze wimax !!!!!Non mi scandalizza che abbiano iniziato in Puglia , anzi , ma invece Brescia .....
          • Alex scrive:
            Re: Linkem
            - Scritto da: marco
            Linkem ha speso 32 Milioni di euro per acquistare
            le licenze wimax
            !!!!!

            Non mi scandalizza che abbiano iniziato in Puglia
            , anzi , ma invece Brescia
            .....Guarda che la provincia di Brescia è coperta per poco più del 55% da ADSL.... e la Linkem aveva vinto un appalto per la copertura totale della Provincia ancora nel 2006....Ha già l'infrastruttura e un bacino di clienti assetati di banda larga....staremo a vedere
        • Marcolino scrive:
          Re: Linkem
          non diciamo stupidaggini.... l'avvio del DTT è una tappa obbligata europea. Entro il 2012 se non ci sarà lo switch off ci prenderemo un'altra (L'ENNESIMA) MULTA dall' UE.ma tanto.... ci siamo abituati.Io non ho votato Berlusca e preferirei bruciare la mia nazionalità piuttosto, ma non diciamo stupidaggini tanto per far allenare le falangi sulla tastiera. si scopri semplicemente che tra le tante aziende di proprieta del fratello c'era una SOTTO DISTRIBUTRICE di decoder giapponesi AMSTRAD. Ma non mi sembra che esistano solo decoder Amstrad. Io a casa ho un Thomson e un Philips.Linkem gia da anni copriva gli aeroporti italiani con hotspot.
      • marco avidano scrive:
        Re: Linkem
        dai nn conosci Linkem? qualsiasi aereporto italiano è coperto in wifi da linkem, tutte le autostrade italiane in wifi da linkem, 300 hotel best western, sheraton da linkem.. dovunque vado ho connettività con loro.. io mi trovo da paura..cmq ho trovato questo in reteAFT - Linkem S.p.a: la società è oggi controllata da tre maggiori azionisti: Ramius Capital, un fondo americano promosso dal finanziere Peter Cohen, con il 35%; la Sopaf della famiglia Magnoni con il 30% e come terzo, con il 12%, il fondo 2G Investimenti, che fa capo alla famiglia Tabacchi e che è stato il primo azionista a credere nella scommessa di Linkem.
    • paride scrive:
      Re: Linkem
      - Scritto da: Ricky
      Scusate , qualcuno sa' di chi e' questa
      societa'?A chi fa
      capo?
      Il solo fatto che sia la prima in Italia a
      fornire servizi mi lascia interdetto...oltretutto
      in Puglia...mi suona come "amica" di qualcuno perPremesso che vivo in Puglia, cosa hai contro questa regione?Il fatto che qualcuno inizi proprio dalla Puglia, che notoriamente e' scarsamente coperta dai vari servizi, forse vuol dire che finalmente qualcuno si e' svegliato la mattina ed ha detto:Visto che non hanno adsl in gran parte della regione, visto che la gente si e' rotta le palle di pagare sempre la tangente legalizzata a telecozz italia, perche non ci decidiamo a far soldi in Puglia, dove il primo che arriva colonizza il mercato?Che poi possa essere amico di pinco, e' piu' ne meno quello che succede in TUTTA Italia e ti sfido a provare il contrario.
  • Usavich scrive:
    A chi serve?
    Solo agli utenti mobili e a quelli non coperti da linea wire.Punto
    • ioooooooooo oooo scrive:
      Re: A chi serve?
      - Scritto da: Usavich
      Solo agli utenti mobili e a quelli non coperti da
      linea
      wire.
      Puntosi e allora? O_O
      • Usavich scrive:
        Re: A chi serve?
        E allora è una cacata pazzesca, volta solo a spillare denaro.Hot-Spot gratuiti, questo il futuro.
        • dandan scrive:
          Re: A chi serve?
          - Scritto da: Usavich
          E allora è una cacata pazzesca, volta solo a
          spillare
          denaro.
          Hot-Spot gratuiti, questo il futuro.Si, e non ci saranno più guerre e spariranno le tasse ...viva l'utopia
          • VisualC scrive:
            Re: A chi serve?
            in molti paesi è cosi in italia come sempre ci vogliono speculare sopra
          • Calibano scrive:
            Re: A chi serve?
            - Scritto da: VisualC
            in molti paesi è cosi
            in italia come sempre ci vogliono speculare sopraScusa eh... ma te viaggi per il mondo o no?Mi faresti un elenco di almeno 10 di questo "molti" paesi in cui la gente si connette a gratis?Hotspot ce ne sono quanti ne vuoi... ma non sono certo a gratis!PAGARRRRREEEEEEE!!!
        • ioooooooooo oooo scrive:
          Re: A chi serve?
          - Scritto da: Usavich
          E allora è una cacata pazzesca, volta solo a
          spillare
          denaro.
          Hot-Spot gratuiti, questo il futuro.ma che chacchio dici? guarda che ti mandao a casa la folla inferocita di user non coperti da adsl poi vediamo come la metti (rotfl)
    • fred scrive:
      Re: A chi serve?
      no, per le lunghe distanze bisogna utilizzare antenne fisse direttive, l'errore di puntamento deve essere inferiore ai 10 gradi o a 5 a seconda del tipo d'antenna, impossibile da utilizzare con antenne n movimento;si puo' usare anche per il mobile con omnidirezionali ma la coprtura diventa davvero bassa.per fare un paragone, con un semplice wi-fi il segnale del router in sala da pranzo arriva in camera e nei due appartamenti sopra/sotto ma piu' lontano il segnae e' debole e la comunicazione incentra mentre usando antenne fisse direttive non amplificate messe a vista si possono fare tranquillamente 2km mantenendo la velocita' massima o quasi.
    • DarkSchneider scrive:
      Re: A chi serve?
      - Scritto da: Usavich
      Solo agli utenti mobili e a quelli non coperti da
      linea
      wire.
      PuntoHai detto "pio"! Gli utenti non coperti da linea wired sono parecchi sai? Non ho le ultime stime, ma ottimisticamente posso dire che sono circa 10mln di utenze! C'è gente costretta a 56k se va bene, altri che si arrampicano in antieconomiche e poco pratiche pseudoflat UMTS, utenti truffati che pagano 20/mese per una finta ADSL che il più delle volte va peggio del 56k, e tu bolleresti il wi-max come inutile? E' probabilmente l'unica alternativa concorrenziale al monopolio infrastrutturale telecom! Sempre che le cose non vadano a finire a vino e tarallucci come solito in Italia.
  • danieleNA scrive:
    vacanza
    a me il wi-max converrebbe soprattutto quando sono in villeggiatura o, comunque, lontano da casa dove ho la adsl tradizionale.E come me penso molte altre persone.Se il wi-max coprirà in maniera soddisfacente tutta la penisola, avremo migliaia di persone che disdicono l'adsl per sottoscrivere un contratto wi-max? O un contratto di telefonia cellulare - dati?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 settembre 2008 08.14-----------------------------------------------------------
    • produci consuma crepa scrive:
      Re: vacanza
      io quando vado in villeggiatura lascio a casa tutta l'elettronica di questo mondo! già mi ammalo di stress e onde magnetiche da forno a microonde che abbiamo tutti i giorni sopra la testa, e tu vuoi che mi porti pure il WiMax in vacanza?! ;-) no no grazie+ info:http://www.viveremeglio.org/conovive/salute/forno_microonde.htm
      • ottomano scrive:
        Re: vacanza
        - Scritto da: produci consuma crepa
        io quando vado in villeggiatura lascio a casa
        tutta l'elettronica di questo mondo! già mi
        ammalo di stress e onde magnetiche da forno a
        microonde che abbiamo tutti i giorni sopra la
        testa, e tu vuoi che mi porti pure il WiMax in
        vacanza?! ;-) no no
        grazie
        + info:
        http://www.viveremeglio.org/conovive/salute/forno_D'accordissimo sulla prima parte del discorso.Un pò meno sul link postato.1-Il forno a microonde non fu inventato dai tedesci nella II guerra mondiale (tantomeno fu usato per preparare cibi più velocemente).2-Non è vero che i cibi vengono alterati in modo pericoloso, visto che il tutto si basa sull'eccitazione della molecole d'acqua contenute nei cibi.3-L'articolo sfiora il ridicolo quando parla di radiestesia e chinesiologia... neanche fosse Vanna Marchi.Consiglio Wikipedia: http://it.wikipedia.org/wiki/Forno_a_microondeNicola-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 settembre 2008 10.42----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 settembre 2008 10.43-----------------------------------------------------------
  • bubba scrive:
    hardware?
    capisco che l'offerta realmente ancora non e' partita... ma il sito e' anonimo peggio che un offerta telecom,cakkien.La "max box" e la "max card" si sa che hardware sono in realta'?
  • paolo sorti scrive:
    e noi vecchi clienti linkem?
    a che bello lo leggo su punto informatico e a noi che siamo gia clienti linkem con il vecchio sistema non è stato comunicato nulla .. i 100 euro dell'antenna li hanno presi forse è per questo che non hanno segnalato niente.vi terrò aggiornato domani chiamo e vedo cosa propongono.. fortuna che il cliente è una risorsa preziosa
    • WiMax scrive:
      Re: e noi vecchi clienti linkem?
      Prima di partire a testa bassa con Linkem... leggete come sono contenti i clienti che hanno avuto fino ad ora...http://forum.antidigitaldivide.org/showthread.php?t=6770&page=36
      • ioooooooooo oooo scrive:
        Re: e noi vecchi clienti linkem?
        - Scritto da: WiMax
        Prima di partire a testa bassa con Linkem...
        leggete come sono contenti i clienti che hanno
        avuto fino ad
        ora...
        http://forum.antidigitaldivide.org/showthread.php?si è vero,però lascia che sottolinei che è cmq un adsl, e anche quando va male è sicuramente sempre migliore di un 56k
    • Faustino scrive:
      Re: e noi vecchi clienti linkem?
      - Scritto da: paolo sorti
      a che bello lo leggo su punto informatico e a
      noi che siamo gia clienti linkem con il vecchio
      sistema non è stato comunicato nulla .. i 100
      euro dell'antenna li hanno presi forse è per
      questo che non hanno segnalato
      niente.

      vi terrò aggiornato domani chiamo e vedo cosa
      propongono..


      fortuna che il cliente è una risorsa preziosaNo no il cliente è un arancia preziosa...da spremere fino all'ultima goccia.
      • Faustino scrive:
        Re: e noi vecchi clienti linkem?
        - Scritto da: Faustino
        - Scritto da: paolo sorti

        a che bello lo leggo su punto informatico e a

        noi che siamo gia clienti linkem con il vecchio

        sistema non è stato comunicato nulla .. i 100

        euro dell'antenna li hanno presi forse è per

        questo che non hanno segnalato

        niente.



        vi terrò aggiornato domani chiamo e vedo cosa

        propongono..





        fortuna che il cliente è una risorsa preziosa


        No no il cliente è un arancia preziosa...

        da spremere fino all'ultima goccia.aggiungete un ' apostrofo
    • paolo sori scrive:
      Re: e noi vecchi clienti linkem?
      ho chiamato oggi...verifica copertura dal primo ottobrechi è gia cliente linkem deve disdire (quindi buttare i 100 euro di installazione) e se coperto pagare tutto da zero.si linkem per quasi un anno ha fatto schifo .. ora però va bene..ò. tutto sommato.... si può ritentare
      • marco avidano scrive:
        Re: e noi vecchi clienti linkem?
        quoto in pieno.. a me va da paura.. però mi hanno detto che potrebbero esserci offerte anche per chi era già cliente.. non è detto che me la do in faccia l'antenna vecchia.. male che va.. la metto insieme ai decoder Tele+ D+ Sky 1°g e Sky 2 ° ai telefonini vecchi che ho in garage ;)..
  • Martin Clystere scrive:
    ping medio yahoo.com = 2 secondi !!!!
    grazie telescr..............o !!!Esecuzione di Ping www.yahoo-ht3.akadns.net [87.248.113.14] con 32 byte di dati:Risposta da 87.248.113.14: byte=32 durata=1138ms TTL=57Risposta da 87.248.113.14: byte=32 durata=1778ms TTL=57Risposta da 87.248.113.14: byte=32 durata=2657ms TTL=57Risposta da 87.248.113.14: byte=32 durata=2399ms TTL=57Statistiche Ping per 87.248.113.14: Pacchetti: Trasmessi = 4, Ricevuti = 4, Persi = 0 (0% persi),Tempo approssimativo percorsi andata/ritorno in millisecondi: Minimo = 1138ms, Massimo = 2657ms, Medio = 1993ms
    • bubba scrive:
      Re: ping medio yahoo.com = 2 secondi !!!!
      - Scritto da: Martin Clystere
      grazie telescr..............o !!!
      Esecuzione di Ping www.yahoo-ht3.akadns.net
      [87.248.113.14] con 32 byte di
      dati:



      Risposta da 87.248.113.14: byte=32 durata=1138ms
      TTL=57

      Risposta da 87.248.113.14: byte=32 durata=1778ms
      TTL=57

      Risposta da 87.248.113.14: byte=32 durata=2657ms
      TTL=57mhhhEsecuzione di Ping 87.248.113.14 con 32 byte di dati:Risposta da 87.248.113.14: byte=32 durata=57ms TTL=56Risposta da 87.248.113.14: byte=32 durata=52ms TTL=56hai tempi DAVVERO interessanti... :(
      • fred scrive:
        Re: ping medio yahoo.com = 2 secondi !!!!
        Puoi postarci un traceroute completo?Almeno per capire il problema a che punto sta.tracert www.yahoo-ht3.akadns.neteventualmente oscura i primi 2 ip senza pero' nasconderne i tempi.
        • Martin Clystere scrive:
          Re: ping medio yahoo.com = 2 secondi !!!!
          Rilevazione instradamento verso www.yahoo-ht3.akadns.net [87.248.113.14]su un massimo di 30 punti di passaggio: 3 202 ms 219 ms 199 ms MIOT-TO2-MILO-B02-ge4-2-1.wind.it [151.6.7.41] 4 214 ms 219 ms 219 ms 151.6.0.90 5 258 ms 259 ms 299 ms ge-1-3-0.pat1.ams.yahoo.com [195.69.145.110] 6 289 ms 259 ms 259 ms ge-0-2-0.pat2.ams.yahoo.com [66.196.65.71] 7 1860 ms 239 ms 239 ms so-3-1-0-pat1.the.yahoo.com [66.196.65.67] 8 253 ms 259 ms 259 ms so-0-1-0.msr1.ird.yahoo.com [217.12.0.251] 9 * 4284 ms 259 ms ge-1-1.bas-b1.ird.yahoo.com [87.248.101.1] 10 261 ms 259 ms 259 ms f1.us.www.vip.ird.yahoo.com [87.248.113.14] Rilevazione completata.
          • fred scrive:
            Re: ping medio yahoo.com = 2 secondi !!!!
            mancano i tempi dei primi due hop, guarda il tempo a quanto corrisponde, comunque 200ms sono un tempo decisamente altino di poco inferiore al modem 56k e che difatti rende impossibile giocare agli sparatutto online.E' estremamente probabile che sia proprio quella tua connessione ad aver euna elevata latenza; controlla anche di non avere traffico specie in upload durante le misure poiche' saturare tutta la banda in uscita porta risultati da questi a peggiori.In sostanza assicurati di fare le prove di ping e traceroute in assenza di traffico.
    • Trollalero scrive:
      Re: ping medio yahoo.com = 2 secondi !!!!
      Io con alice flatcaz 7 merdabit arrivo a pingare 1200...ahhh le gioie del mux intasato...Come citava un tipo qualche post più su...il vero inferno della banda larga!!
    • Wolf01 scrive:
      Re: ping medio yahoo.com = 2 secondi !!!!
      Almeno i pacchetti arrivano e non li perdi per strada... ah il vecchio detto "chi va piano va sano e va lontano"Pinghi tanto ma con 20 al mese hai wifi flat dovunque vuoi (entro la portata delle antenne) mentre giri col portatilePeccato che ancora non ci sia niente di reale per i pda perchè bisogna usare il loro hardware... ah forse perchè le compagnie telefoniche cesserebbero di esistere?
      • Martin Clystere scrive:
        Re: ping medio yahoo.com = 2 secondi !!!!
        ma di sera viaggio da dio...di giorno cambia ping su googleEsecuzione di Ping www.l.google.com [209.85.129.147] con 32 byte di dati:Richiesta scaduta.Richiesta scaduta.Richiesta scaduta.Risposta da 209.85.129.147: byte=32 durata=4176ms TTL=246Statistiche Ping per 209.85.129.147: Pacchetti: Trasmessi = 4, Ricevuti = 1, Persi = 3 (75% persi),Tempo approssimativo percorsi andata/ritorno in millisecondi: Minimo = 4176ms, Massimo = 4176ms, Medio = 4176ms
    • proskilled scrive:
      Re: ping medio yahoo.com = 2 secondi !!!!
      debian:~# ping ping.ngi.itPING maya.ngi.it (88.149.128.3) 56(84) bytes of data.64 bytes from ns2.ngi.it (88.149.128.3): icmp_seq=1 ttl=60 time=15.2 ms64 bytes from maya.ngi.it (88.149.128.3): icmp_seq=2 ttl=60 time=14.5 ms64 bytes from ns2.ngi.it (88.149.128.3): icmp_seq=3 ttl=60 time=15.0 ms64 bytes from maya.ngi.it (88.149.128.3): icmp_seq=4 ttl=60 time=14.8 ms64 bytes from ns2.ngi.it (88.149.128.3): icmp_seq=5 ttl=60 time=14.8 ms64 bytes from maya.ngi.it (88.149.128.3): icmp_seq=6 ttl=60 time=14.3 ms64 bytes from ns2.ngi.it (88.149.128.3): icmp_seq=7 ttl=60 time=15.4 ms64 bytes from maya.ngi.it (88.149.128.3): icmp_seq=8 ttl=60 time=13.9 ms--- maya.ngi.it ping statistics ---8 packets transmitted, 8 received, 0% packet loss, time 7000msrtt min/avg/max/mdev = 13.979/14.793/15.422/0.454 msio mi accontento dei mie 15ms XD pwned n00bs continuate pure con telecom italia e whinate...
      • Paolo scrive:
        Re: ping medio yahoo.com = 2 secondi !!!!
        - Scritto da: proskilled
        io mi accontento dei mie 15ms XD pwned n00bs
        continuate pure con telecom italia e
        whinate...PING maya.ngi.it (88.149.128.3) 56(84) bytes of data.64 bytes from maya.ngi.it (88.149.128.3): icmp_seq=1 ttl=55 time=46.7 ms64 bytes from maya.ngi.it (88.149.128.3): icmp_seq=2 ttl=55 time=45.9 ms64 bytes from maya.ngi.it (88.149.128.3): icmp_seq=3 ttl=55 time=46.2 ms64 bytes from maya.ngi.it (88.149.128.3): icmp_seq=4 ttl=55 time=46.0 ms64 bytes from maya.ngi.it (88.149.128.3): icmp_seq=5 ttl=55 time=45.4 ms64 bytes from maya.ngi.it (88.149.128.3): icmp_seq=6 ttl=55 time=47.0 ms64 bytes from maya.ngi.it (88.149.128.3): icmp_seq=7 ttl=55 time=46.4 ms64 bytes from maya.ngi.it (88.149.128.3): icmp_seq=8 ttl=55 time=45.8 ms64 bytes from maya.ngi.it (88.149.128.3): icmp_seq=9 ttl=55 time=46.3 ms64 bytes from maya.ngi.it (88.149.128.3): icmp_seq=10 ttl=55 time=45.8 ms64 bytes from maya.ngi.it (88.149.128.3): icmp_seq=11 ttl=55 time=45.3 ms--- maya.ngi.it ping statistics ---11 packets transmitted, 11 received, 0% packet loss, time 10009msrtt min/avg/max/mdev = 45.338/46.119/47.014/0.487 msCon Telecom, non è troppo male...
        • 1338 scrive:
          Re: ping medio yahoo.com = 2 secondi !!!!
          ping maya.ngi.itPING maya.ngi.it (88.149.128.3) 56(84) bytes of data.64 bytes from ns2.ngi.it (88.149.128.3): icmp_seq=1 ttl=54 time=10.5 ms64 bytes from ns2.ngi.it (88.149.128.3): icmp_seq=2 ttl=54 time=10.2 ms64 bytes from ns2.ngi.it (88.149.128.3): icmp_seq=3 ttl=54 time=10.5 ms64 bytes from ns2.ngi.it (88.149.128.3): icmp_seq=4 ttl=54 time=9.82 ms64 bytes from ns2.ngi.it (88.149.128.3): icmp_seq=5 ttl=54 time=10.8 ms64 bytes from ns2.ngi.it (88.149.128.3): icmp_seq=6 ttl=54 time=10.3 ms64 bytes from ns2.ngi.it (88.149.128.3): icmp_seq=7 ttl=54 time=10.1 ms64 bytes from ns2.ngi.it (88.149.128.3): icmp_seq=8 ttl=54 time=9.72 ms64 bytes from ns2.ngi.it (88.149.128.3): icmp_seq=9 ttl=54 time=10.0 ms64 bytes from ns2.ngi.it (88.149.128.3): icmp_seq=10 ttl=54 time=9.24 ms64 bytes from ns2.ngi.it (88.149.128.3): icmp_seq=11 ttl=54 time=10.0 ms64 bytes from ns2.ngi.it (88.149.128.3): icmp_seq=12 ttl=54 time=10.0 ms64 bytes from ns2.ngi.it (88.149.128.3): icmp_seq=13 ttl=54 time=9.55 ms^C--- maya.ngi.it ping statistics ---13 packets transmitted, 13 received, 0% packet loss, time 12044msrtt min/avg/max/mdev = 9.249/10.086/10.828/0.421 msI pwn.
          • proskilled scrive:
            Re: ping medio yahoo.com = 2 secondi !!!!
            mmmmh secondo me hai barato... mi sa molto di connessione aziendale XP
  • gianni scrive:
    piemonte un cazzo...
    sempre a 56k.....ma porca eva
    • Lazarus scrive:
      Re: piemonte un cazzo...
      E tu sei fortunato che vai a 56k. Vallo a dire a quelli che stanno in zone ad alta densità dietro MUX e MUT, che a più di 16k non vanno e non possono avere l'ADSL. E con la doppia fregatura che stando in zone ad alta densità, già coperte da ADSL, non avranno mai il WIMAX pensato per le zone dove l'ADSL non c'è. Questo è il vero inferno della banda larga, altro che.
      • Martin Clystere scrive:
        Re: piemonte un cazzo...
        caxx ma a sto punto ti fai uno straccio di sat tipo teles-skydsl che almeno a 2 volte il 56 k va...up col 16 ke down con la parabola...
        • Sgabbio scrive:
          Re: piemonte un cazzo...
          cosa uno sprofondo in più.A sto pruno prova a vedere EOLO di NGI.
          • Lazarus scrive:
            Re: piemonte un cazzo...
            Già visto, eolo da me non arriva. Sapessi quante volte sono andato alla centrale telecom a chiedere un adeguamento della linea, mi manca solo da incatenarmi al cancello. Purtroppo gli unici con cui si può parlare sono i tecnici e non sono loro a prendere decisioni, gli amministrativi se ne stanno ben chiusi nei loro uffici e sono intoccabili/inarrivabili. L'unica sarebbe un'azione legale ma chi se ne accolla le spese? Senza contare che per legge telecom (la proprietaria delle infrastrutture) è tenuta solo al traffico voce, non a quello dati, quindi è probabile che la causa va persa. E telecom non si muove perché sono decine di migliaia gli utenti nelle mie condizioni, se dovesse adeguare tutte le linee dietro MUX e MUT fallirebbe. Ricordiamoci che è una azienda privata mossa solo dal profitto, del resto non gliene frega niente, per lei che andiamo a 56k o a 20 mega non gliene importa nulla, basta che paghiamo e che i loro dirigenti si gondiano il protafogli. Attualmente ho risolto condividento la wireless con il vicino di casa, ma non è una soluzione permanente e sono sempre dipendente da altri. Bello schifo eh? Godetevi la vostra banda larga finché dura.
        • Lazarus scrive:
          Re: piemonte un cazzo...
          La parabola costa una follia e ha prestazioni di m*rda. Se la possono anche tenere.
    • Pure io scrive:
      Re: piemonte un cazzo...
      gianni, ti sono solidale.. son circondato da comuni con adsl e non sono coperto -_-
    • Andonio scrive:
      Re: piemonte un cazzo...
      Dove sei, in Piemonte?Prova con BBBell http://www.bbbell.it/e vedi se la tua zone e' coperta.Io sono cliente da giugno e mi trovo bene:1Mbit REALE, MISURATO sia in up che in download. (in upload e' circa 700Kbit/sec)E' un po' caro: 30 Euro al mese, pero' fino ad ora e' stata "di parola"
    • urca scrive:
      Re: piemonte un cazzo...
      - Scritto da: gianni
      sempre a 56k.....ma porca evaScusa, ma una sim wind con la flat gprs wind?Io la uso nella casa dei nonni e va, piano (5k) ma va. E la linea del telefono è libera.poi molte antenne wind hanno edge, quindi va anche a 21KB/s.Oppure 3, ma la copertura è molto minore.Sorry se ho detto cavolate
Chiudi i commenti