NortonLifeLock compra Avast per 8 miliardi di dollari

NortonLifeLock compra Avast per 8 miliardi di dollari

NortonLifeLock ha annunciato un accordo di fusione con Avast per una soma compresa tra 8,1 e 8,6 miliardi di dollari.
NortonLifeLock ha annunciato un accordo di fusione con Avast per una soma compresa tra 8,1 e 8,6 miliardi di dollari.

La software house statunitense diventa sempre più “grande”. L’azienda di Mountain View ha annunciato di aver concordato la fusione di Avast con NortonLifeLock per una cifra compresa tra 8,1 e 8,6 miliardi di dollari. Anche se non si tratta di una vera acquisizione, la maggioranza rimarrà nelle mani di NortonLifeLock. Al termine della transazione è previsto un nuovo nome per l’azienda nata dalla fusione.

NortonLifeLock+Avast: oltre 500 milioni di utenti

NortonLifeLock è il nuovo nome di Symantec dal 2019, quando quest’ultima ha venduto la divisione Enterprise a Broadcom. NortonLifeLock ha successivamente acquisito Avira e BullGuard. Avast ha invece acquisito AVG nel 2016. Con la fusione tra NortonLifeLock e Avast nascerà dunque un colosso nel settore della sicurezza informatica con oltre 500 milioni di utenti e un marker share superiore al 25%.

L’accordo dovrà essere approvato dai consigli di amministrazione e dagli azionisti. Ci sono due opzioni: 90% cash e 10% stock option oppure 31% cash e 69% stock option. Ovviamente sarà necessario anche il via libera da parte delle varie autorità antitrust, ma non si prevedono ostacoli visto che sul mercato ci sono parecchi concorrenti.

In base agli ultimi bilanci, la nuova azienda avrà entrate complessive superiori a 3,5 miliardi di dollari. Al termine della transazione, prevista per metà 2022, NortonLifeLock sarà proprietaria per 86-74%, mentre Avast per 14-26%. Il CEO e la CFO di NortonLifeLock (Vincent Pillete e Natalie Derse) rimarranno CEO e CFO della nuova azienda, mentre il CEO di Avast (Ondrej Vlcek) diventerà Presidente di NortonLifeLock e membro del consiglio di amministrazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 12 ago 2021
Link copiato negli appunti