Novell porterà Open XML in OpenOffice

L'azienda si è impegnata a sviluppare in collaborazione con Microsoft un add-in per OpenOffice in grado di importare e convertire i documenti salvati nel formato Open XML di Office 2007

Roma – Ieri Novell si è impegnata a sviluppare un plug-in per OpenOffice che permetterà agli utenti della celebre suite open source di aprire, modificare e salvare documenti in formato Open XML, lo stesso utilizzato dal neonato Office 2007.

Novell svilupperà il plug-in in seno al progetto Open XML/ODF Translator , uno sforzo intrapreso da Microsoft la scorsa estate per creare un tool capace di convertire il formato Open XML in OpenDocument (ODF) e viceversa . Se il tool di Microsoft funzionerà però solo con Office, quello di Novell si integrerà con OpenOffice.

A partire dal prossimo gennaio Novell distribuirà il proprio convertitore insieme alla sua edizione personalizzata di OpenOffice. Il codice sorgente del programma verrà tuttavia messo a disposizione della comunità open source, e potrà eventualmente essere incluso da OpenOffice.org nella distribuzione ufficiale della propria suite per l’ufficio.

Novell ha tenuto a precisare che il formato di default della propria versione di OpenOffice resterà ODF , e questo perché “fornisce ai clienti libertà di scelta e flessibilità”. “Ma l’interoperabilità con Microsoft Office è altrettanto cruciale per il successo di OpenOffice”, ha commentato Nat Friedman, chief technology and strategy officer di Novell per il settore open source.

In occasione dell’annuncio del recente accordo tra Microsoft e Novell, le due società avevano preannunciato una collaborazione tesa a migliorare l’interoperabilità tra i formati delle rispettive suite. Va però detto che chiunque può sviluppare un convertitore per Open XML : la specifica alla base di questo formato è in via di standardizzazione presso ECMA , che dovrebbe ratificarla definitivamente proprio questa settimana. La licenza che l’accompagna è libera da royalty.

Con molta probabilità, nel prossimo futuro gli utenti di Windows, Linux e altri sistemi operativi potranno scegliere fra più tool di conversione, sia open source che proprietari. È notizia degli scorsi giorni , ad esempio, che Corel includerà nella prossima versione di WordPerfect Office il supporto sia ODF che a Open XML, permettendo anche la conversione dei documenti da un formato all’altro.

“OpenOffice è davvero importante per Novell”, ha affermato Friedman. “Quegli stessi clienti che stanno installando Linux sui loro sistemi desktop ci chiedono di fornirgli la possibilità di condividere i documenti tra OpenOffice e MS Office”.

Gli utenti di OpenOffice sono oggi stimati in circa 100 milioni.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    [Semi-ot] Aero darà dei bei problemi
    Sono un po' di giorni che provo Vista e crasha parecchio con i programmi che hanno funzioni di overlay, IMHO ci saranno dei bei problemi appena diverrà prodotto di massa.Ridicolo poi che con questi programmi disabiliti il tema 3D....
    • Anonimo scrive:
      Re: [Semi-ot] Aero darà dei bei problemi
      - Scritto da:
      Sono un po' di giorni che provo Vista e crasha
      parecchio con i programmi che hanno funzioni di
      overlay, IMHO ci saranno dei bei problemi appena
      diverrà prodotto di
      massa.E di grazia che programmi usi che crashano Vista? E che versione di Vista? Perchè io devo ancora trovarne uno in grado di uccidere il sistema. Persino i driver video bacati non sono riusciti a schiantarlo.
      Ridicolo poi che con questi programmi disabiliti
      il tema
      3D....Tecnicamente non vedo molte altre possibilità per risolvere il problema di programmi scritti in modo disinvolto.
      • Anonimo scrive:
        Re: [Semi-ot] Aero darà dei bei problemi
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Sono un po' di giorni che provo Vista e crasha

        parecchio con i programmi che hanno funzioni di

        overlay, IMHO ci saranno dei bei problemi appena

        diverrà prodotto di

        massa.

        E di grazia che programmi usi che crashano Vista?
        E che versione di Vista? Perchè io devo ancora
        trovarne uno in grado di uccidere il sistema.
        Persino i driver video bacati non sono riusciti a
        schiantarlo.Rc2-
        Per i programmi scegli tu è crashato con ogni programma che preveda overlay dscaler, k!tv, progdvb, digital tv, programmi di montaggio video in genere...


        Ridicolo poi che con questi programmi disabiliti

        il tema

        3D....

        Tecnicamente non vedo molte altre possibilità per
        risolvere il problema di programmi scritti in
        modo
        disinvolto.Mi sa che tecnicamente vedi male, dal momento che xserver questi problemi non li da.... vuoi vedere un video o la tv ? te lo spiattella lungo il cubo mentre lo giri con trasparenze e tutto il resto... E' un problema di aero ed è il caso si diano una mossa. Sorprendentente anche l'accesso Dshow fa pietà, rispetto ad xp non è migliorato di una virgola.Considerando che Vista si presenta come sistema multimediale per eccellenza è stata una vera delusione.
        • Anonimo scrive:
          Re: [Semi-ot] Aero darà dei bei problemi

          Perchè io devo ancora
          trovarne uno in grado di uccidere il sistema.
          Persino i driver video bacati non sono riusciti a
          schiantarlo.(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Il pc va acceso :D :D :D :D :D A pc acceso é venuto giù dieci volte in due giorni, 9 volte su freeze dell'interfaccia grafica, 1 con schermatona blu in seguito a installazione hardware con download driver dal sito MS.
          • Anonimo scrive:
            Re: [Semi-ot] Aero darà dei bei problemi
            Ma veramente ragazzi e' in queste condizioni?
          • Anonimo scrive:
            Re: [Semi-ot] Aero darà dei bei problemi
            - Scritto da:
            Ma veramente ragazzi e' in queste condizioni?Questi sono alcuni dei problemi che ha dato. Personalmente prima di comprarlo consiglio di provarlo per valutare bene l'acquisto, IMHO su hardware non nuovo non ha senso comprarlo.
          • Anonimo scrive:
            Re: [Semi-ot] Aero darà dei bei problemi
            PS. il supporto per l'hardware vecchio latita alla grande per cui occhio.
  • Anonimo scrive:
    Craccare Windows?
    Ma come, fino a ieri non veniva dato assieme al PC nel 99% dei casi.I rivenditori non erano costretti a fornire una linceza di Windows pena l'arrivo di Ballmer?Ora si scopre che la maggiorparte dei PC e' senza windows e la gente se lo procura a parte, quindi volontariamente e senza costrizioni da parte di Cancelli?A parita' di condizioni ( gratis ), la gente preferisce andare a craccare Windows?
    • Anonimo scrive:
      Re: Craccare Windows?
      - Scritto da:
      Ma come, fino a ieri non veniva dato assieme al
      PC nel 99% dei
      casi.Infatti alcuni di quei 99 che cel'hanno si stan scaricando la nuova versione !Non ci arrivavi ???
      I rivenditori non erano costretti a fornire una
      linceza di Windows pena l'arrivo di
      Ballmer?

      Ora si scopre che la maggiorparte dei PC e' senza
      windows e la gente se lo procura a parte, quindi
      volontariamente e senza costrizioni da parte di
      Cancelli?

      A parita' di condizioni ( gratis ), la gente
      preferisce andare a craccare
      Windows?
      • Anonimo scrive:
        Re: Craccare Windows?
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Ma come, fino a ieri non veniva dato assieme al

        PC nel 99% dei

        casi.

        Infatti alcuni di quei 99 che cel'hanno si stan
        scaricando la nuova versione
        !
        Non ci arrivavi ???
        Quindi windows ha il 99% del mercato non perche' e' assieme al PC, ma perche' la gente lo vuole?Se lo scarica e lo cracca e'perche' e' interessata al prodotto e questo non dipende da pressioni di MS.
        • Anonimo scrive:
          Re: Craccare Windows?
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          Ma come, fino a ieri non veniva dato assieme
          al


          PC nel 99% dei


          casi.



          Infatti alcuni di quei 99 che cel'hanno si stan

          scaricando la nuova versione

          !

          Non ci arrivavi ???



          Quindi windows ha il 99% del mercato non perche'
          e' assieme al PC, ma perche' la gente lo
          vuole?

          Se lo scarica e lo cracca e'perche' e'
          interessata al prodotto e questo non dipende da
          pressioni di
          MS.Dipende dal fatto che molti utenti poco informati conoscono SOLO windows.
          • Anonimo scrive:
            Re: Craccare Windows?
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:



            Ma come, fino a ieri non veniva dato assieme

            al



            PC nel 99% dei



            casi.





            Infatti alcuni di quei 99 che cel'hanno si
            stan


            scaricando la nuova versione


            !


            Non ci arrivavi ???






            Quindi windows ha il 99% del mercato non perche'

            e' assieme al PC, ma perche' la gente lo

            vuole?



            Se lo scarica e lo cracca e'perche' e'

            interessata al prodotto e questo non dipende da

            pressioni di

            MS.

            Dipende dal fatto che molti utenti poco informati
            conoscono SOLO
            windows.Figurati c'è gente che confonde windows con i pc !!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Craccare Windows?

            Dipende dal fatto che molti utenti poco informati
            conoscono SOLO
            windows.poco informati, pero'a: sanno dove scaricare quello che voglionob: si informano sulle ultime uscitec: sanno cercare anche il programma che lo sprotegge.d: sanno installarlo da soli e sanno come usare questo crack.e: sanno che il loro Os non e' l'unico e che possono cambiarlo con questo nuovo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Craccare Windows?
            - Scritto da:

            Dipende dal fatto che molti utenti poco
            informati

            conoscono SOLO

            windows.


            poco informati, pero'

            a: sanno dove scaricare quello che vogliono

            b: si informano sulle ultime uscite

            c: sanno cercare anche il programma che lo
            sprotegge....E si beccano il trojan... (rotfl)(rotfl)(rotfl)
            d: sanno installarlo da soli e sanno come usare
            questo
            crack.

            e: sanno che il loro Os non e' l'unico e che
            possono cambiarlo con questo
            nuovo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Craccare Windows?
            - Scritto da:

            Dipende dal fatto che molti utenti poco
            informati

            conoscono SOLO

            windows.


            poco informati, pero'

            a: sanno dove scaricare quello che voglionoTrojan inclusi... degli espertoni
            b: si informano sulle ultime usciteAccendono la Tv, incredibile ?!!!!
            c: sanno cercare anche il programma che lo
            sprotegge.Difficilissimo con google....

            d: sanno installarlo da soli e sanno come usare
            questo
            crack.clicca,clicca, avanti....

            e: sanno che il loro Os non e' l'unico e che
            possono cambiarlo con questo
            nuovo.E' l'unico che hanno visto in vita loro...
    • Anonimo scrive:
      Re: Craccare Windows?
      - Scritto da:
      Ma come, fino a ieri non veniva dato assieme al
      PC nel 99% dei
      casi.

      I rivenditori non erano costretti a fornire una
      linceza di Windows pena l'arrivo di
      Ballmer?

      Ora si scopre che la maggiorparte dei PC e' senza
      windows e la gente se lo procura a parte, quindi
      volontariamente e senza costrizioni da parte di
      Cancelli?

      A parita' di condizioni ( gratis ), la gente
      preferisce andare a craccare
      Windows?Notoriamente la zia Pina che ha preso il "pacco" :D :D :D :D :D tutto incluso all'iper, perchè è bono, si mette a scaricare Svista e a craccarlo...
    • Anonimo scrive:
      Re: Craccare Windows?
      - Scritto da:
      Ma come, fino a ieri non veniva dato assieme al
      PC nel 99% dei
      casi.

      I rivenditori non erano costretti a fornire una
      linceza di Windows pena l'arrivo di
      Ballmer?

      Ora si scopre che la maggiorparte dei PC e' senza
      windows e la gente se lo procura a parte, quindi
      volontariamente e senza costrizioni da parte di
      Cancelli?

      A parita' di condizioni ( gratis ), la gente
      preferisce andare a craccare
      Windows?Nulla di nuovo sotto il sole. Non lo sapevi che la maggioranza della gente é pigra e preferisce la pappa pronta?
  • Msdead scrive:
    Un crack impossibile!
    Chiunque abbia seguito e sentito le varie protezioni di Windows Vista, non è possibile, neanche lontanamente, pensare ad un crack già fuori allo sbaraglio!D'accordo che Windows è Windows e sappiamo tutti che è un virus solo lui (rotfl) ma è appena uscito e un crack che bypassi le protezioni (abbastanza pese) come quelle di Vista mi sembra fuori discussione...L'unica nota positiva è che così la gente scarica di meno e spende di più in cambio di prodotti fidati, senza virus, trojan e rootkit, in altre parole prodotti autentici.Infatti secondo me non ci vogliono drm, trusted computing e altre cazzate, quando la gente poi incontra un virus che uccide il computer, come è successo ad alcuni miei amici, capirà da sola che è ora di piantarla di scaricare mp3 e software da internet, anche perchè poi deve rifarsi un pc nuovo che costa 800 euro e passa se lo vuole molto potente, vedrete che dopo gli passa la voglia di attaccarsi al mondo P2P!Credo che i virus siano un'ottimo modo per far ragionare a spese degli utenti che scaricando dal P2P si va incontro, non solo a multe per scaricamento e violazione di diritto d'autore (anche se alcune aziende sono passate a distribuire prodotti autentici legali anche nel P2P e major discografiche e cinematografiche) ma di beccare virus capaci di distruggere il computer o i dati e recare danni inimmaginabili.Utenti, nel mondo P2P ci sono virus molto aggressivi, alcuni sono mp3, altri sono inclusi all'interno di archivi rar,iso, zip e nelle immagini,i keygen e crack possono inviare informazioni di nascosto su di voi al loro autore e violano così la vostra privacy, quindi smollate il P2P e comprate software autentico, così fate felici mamma Microsoft e evitate casini legali. :DMeglio un software originale che un computer andato a male!(e se il computer va a male per crack e virus scaricati da p2p la colpa è solo vostra!)Pausa di riflessione...Certo i programmi sono costosi e vanno male alcuni ma dopo avrete un motivo valido per dire la vostra alle softwarehouse e a coloro che pur di fare soldoni e costringere tutti in un mondo prigione come è il trusted computing, potete dire che è ora di fare hardware e software più affidabile e meno costoso, dopo gli utenti sarebbero più disposti a spendere piuttosto che scaricare!E' PER QUESTO MOTIVO CHE LA GENTE SCARICA IN SOSTANZA!I PROGRAMMI VANNO MALE, COSTANO UNA FOLLIA E DANNEGGIANO IN PARTE I DATI DEGLI UTENTI! ALLA FINE CHI E' CHE RIPAGA I DANNI CHE GLI UTENTI SUBISCONO A CAUSA DEL SOFTWARE MALFUNZIONANTE O DELL'HARDWARE? NESSUNO!CHI PAGA LA MANODOPERA DEI TECNICI? GLI UTENTI CHE OLTRE A PERDERE DATI, SPENDONO SOLDI PER RIAVERE UN PC QUASI AFFIDABILE E RIFARSI IL LAVORO DISTRUTTO!E' questo che vogliamo dalle softwarehouse, non trusted computing, drm e bugie sulla sicurezza che non c'è ma che ci sono azioni che non favoriscono noi utenti ma che sono solo a favore di Microsoft e quelli facenti parte del TCG!Tutto questo solo e unicamente se il software è autentico e registrato ovviamente.Io non capisco e NON HO MAI CONDIVISO neanche il perchè la gente scarica film e musica...I cd costano molto perchè devono risanare il buco di soldi che si crea per causa di chi scarica, se la gente usasse il cervello e si porrebbe queste domande "perchè la roba costa una follia?" la risposta è semplice: PERCHE' LA ROBA VIENE SCARICATA DALLA RETE CON MEZZI ILLEGALI!UN VIDEO E UNA CANZONE NON POSSONO DANNEGGIARE NULLA! SE LA ROBA COSTA MOLTO, LA COLPA E' DI COLORO CHE SCARICANO PERCHE' CREANO UN DANNO E UN BUCO DI MERCATO, UN BUCO CHE IN UN QUALCHE MODO DEVE ESSERE CHIUSO, QUINDI E' OVVIO CHE POI LA ROBA AUMENTA DI PREZZO!Non venitemi a dire che 15,99 EURO sono molti per un cd audio o che 21,50 per due DVD con tanto di contenuti extra di un film sono molti, fra l'altro di film appena usciti di recente come XMEN 3: CONFLITTO FINALE.Volete evitare il TC e DRM?Benissimo, buttate via tutto il materiale pirata, usate software opensource e comprate il necessario per lavorare, vedrete che le cose miglioreranno e molto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Un crack impossibile!
      - Scritto da: Msdead
      Chiunque abbia seguito e sentito le varie
      protezioni di Windows Vista, non è possibile,
      neanche lontanamente, pensare ad un crack già
      fuori allo sbaraglio!D'accordo che Windows è
      Windows e sappiamo tutti che è un virus solo lui
      (rotfl) ma è appena uscito e un crack che bypassi
      le protezioni (abbastanza pese) come quelle di
      Vista mi sembra fuori
      discussione...
      L'unica nota positiva è che così la gente scarica
      di meno e spende di più in cambio di prodotti
      fidati, senza virus, trojan e rootkit, in altre
      parole prodotti
      autentici.
      Infatti secondo me non ci vogliono drm, trusted
      computing e altre cazzate, quando la gente poi
      incontra un virus che uccide il computer, come è
      successo ad alcuni miei amici, capirà da sola che
      è ora di piantarla di scaricare mp3 e software da
      internet, anche perchè poi deve rifarsi un pc
      nuovo che costa 800 euro e passa se lo vuole
      molto potente, vedrete che dopo gli passa la
      voglia di attaccarsi al mondo
      P2P!
      Credo che i virus siano un'ottimo modo per far
      ragionare a spese degli utenti che scaricando dal
      P2P si va incontro, non solo a multe per
      scaricamento e violazione di diritto d'autore
      (anche se alcune aziende sono passate a
      distribuire prodotti autentici legali anche nel
      P2P e major discografiche e cinematografiche) ma
      di beccare virus capaci di distruggere il
      computer o i dati e recare danni
      inimmaginabili.
      Utenti, nel mondo P2P ci sono virus molto
      aggressivi, alcuni sono mp3, altri sono inclusi
      all'interno di archivi rar,iso, zip e nelle
      immagini,i keygen e crack possono inviare
      informazioni di nascosto su di voi al loro autore
      e violano così la vostra privacy, quindi smollate
      il P2P e comprate software autentico, così fate
      felici mamma Microsoft e evitate casini legali.
      :D
      Meglio un software originale che un computer
      andato a male!(e se il computer va a male per
      crack e virus scaricati da p2p la colpa è solo
      vostra!)

      Pausa di riflessione...

      Certo i programmi sono costosi e vanno male
      alcuni ma dopo avrete un motivo valido per dire
      la vostra alle softwarehouse e a coloro che pur
      di fare soldoni e costringere tutti in un mondo
      prigione come è il trusted computing, potete dire
      che è ora di fare hardware e software più
      affidabile e meno costoso, dopo gli utenti
      sarebbero più disposti a spendere piuttosto che
      scaricare!
      E' PER QUESTO MOTIVO CHE LA GENTE SCARICA IN
      SOSTANZA!I PROGRAMMI VANNO MALE, COSTANO UNA
      FOLLIA E DANNEGGIANO IN PARTE I DATI DEGLI
      UTENTI! ALLA FINE CHI E' CHE RIPAGA I DANNI CHE
      GLI UTENTI SUBISCONO A CAUSA DEL SOFTWARE
      MALFUNZIONANTE O DELL'HARDWARE?
      NESSUNO!
      CHI PAGA LA MANODOPERA DEI TECNICI? GLI UTENTI
      CHE OLTRE A PERDERE DATI, SPENDONO SOLDI PER
      RIAVERE UN PC QUASI AFFIDABILE E RIFARSI IL
      LAVORO
      DISTRUTTO!

      E' questo che vogliamo dalle softwarehouse, non
      trusted computing, drm e bugie sulla sicurezza
      che non c'è ma che ci sono azioni che non
      favoriscono noi utenti ma che sono solo a favore
      di Microsoft e quelli facenti parte del
      TCG!
      Tutto questo solo e unicamente se il software è
      autentico e registrato
      ovviamente.

      Io non capisco e NON HO MAI CONDIVISO neanche il
      perchè la gente scarica film e musica...I cd
      costano molto perchè devono risanare il buco di
      soldi che si crea per causa di chi scarica, se la
      gente usasse il cervello e si porrebbe queste
      domande "perchè la roba costa una follia?" la
      risposta è semplice: PERCHE' LA ROBA VIENE
      SCARICATA DALLA RETE CON MEZZI
      ILLEGALI!
      UN VIDEO E UNA CANZONE NON POSSONO DANNEGGIARE
      NULLA! SE LA ROBA COSTA MOLTO, LA COLPA E' DI
      COLORO CHE SCARICANO PERCHE' CREANO UN DANNO E UN
      BUCO DI MERCATO, UN BUCO CHE IN UN QUALCHE MODO
      DEVE ESSERE CHIUSO, QUINDI E' OVVIO CHE POI LA
      ROBA AUMENTA DI
      PREZZO!

      Non venitemi a dire che 15,99 EURO sono molti per
      un cd audio o che 21,50 per due DVD con tanto di
      contenuti extra di un film sono molti, fra
      l'altro di film appena usciti di recente come
      XMEN 3: CONFLITTO
      FINALE.

      Volete evitare il TC e DRM?Benissimo, buttate via
      tutto il materiale pirata, usate software
      opensource e comprate il necessario per lavorare,
      vedrete che le cose miglioreranno e
      molto.
      Solo una mente bacata poteva scrivere un post del genere, vergognati.
    • Anonimo scrive:
      Re: Un crack impossibile!
      quello che srivi è semplicemte la tua opinione, niente di più, ma la realtà è ben diversa.
    • Anonimo scrive:
      Re: Un crack impossibile!

      UN VIDEO E UNA CANZONE NON POSSONO DANNEGGIARE
      NULLA! SE LA ROBA COSTA MOLTO, LA COLPA E' DI
      COLORO I cd
      costano molto perchè devono risanare il buco di
      soldi che si crea per causa di chi scarica, se la
      gente usasse il cervello e si porrebbe queste
      domande "perchè la roba costa una follia?" la
      risposta è semplice: PERCHE' LA ROBA VIENE
      SCARICATA DALLA RETE CON MEZZI
      ILLEGALI!Se la gente usasse il cervello?Se la gente usasse il cervello capirebbe che i cd e dvd costerebbero molto di più se non ci fosse il p2p.Ma come ti può passare per la testa che ti abbasserebbero i prezzi se non ci fosse una simile concorrenza (perchè in fondo si tratta di questo, calcolando la minor qualità e la spesa di tempo).Ma hai presente, vero, che stai parlando di SIAE e MAJOR quando tiri in ballo l'onestà di fondo che c'è dietro un simile discorso?Stai parlando di gente con megapiscine e transatlantici strapiene di mignotte d'alto bordo che funzionano a coca (le major), e della siae (ogni spiegazione sul comportamento e sulla morale di tale azienda è superflua).E ti abbasserebbero i prezzi se non ci fosse il p2p.Sì...e i politici fanno ciò che fanno per il bene del paese, nel calcio vince il più forte, l'america è in iraq per portare la democrazia, e i vigili si mettono con l'autovelox su stradoni a ventotto corsie, in zone disabitate di periferia (e non su strade dove c'è veramente pericolo) per l'incolumità degli scoiattoli.I believe in father christmas (e non con lo spirito con cui lo cantavano Emerson, Lake and Palmer)
      • Msdead scrive:
        Re: Un crack impossibile!
        Il discorso che ho fatto non è un discorso che favorisce chi scarica o che le misure che ci saranno siano corrette.Ho scritto semplicemente la verità, la realtà della situazione, una situazione che ci vede tutti spalle al muro.Dare ragione alle major e al tcg o dargli torto non fa differenza perchè non gliene importa niente, loro non ci considerano come dovrebbero, i politici, o chi detiene il potere di fermare major e il tcg, non fa nulla per difendere la libertà, privacy ma sopratutto la possibilità di scegliere se usare prodotti liberi o meno e ci costringono, senza poter dire o fare niente, nelle loro crudeltà ben assurde e molto esagerate.L'antitrust europeo non fa nulla per fermare questo, nonostante il gran rumore e il fatto che la gente lo respinge al 100% e che è disposta anche ad usare carta e penna e basta pur di protestare contro questa politica delle major e tcg (se ero io il commissario antitrust a quest'ora Microsoft era già fuori dall'Europa da un pezzo!)Loro non hanno trattato con noi, hanno deciso e basta che non dobbiamo più scegliere, che la nostra vita privata non conta più, come quella aziendale ma che dobbiamo essere spiati 24 ore su 24, che non abbiamo più diritto di parola.Il discorso che può sembrare di uno malato, è in realtà la vera situazione di ora, anche perchè sono stato vittima di software originale malfunzionante che mi ha distrutto dei dati.La faccenda è molto seria e di sicuro non si risolve con la costrizione, quale è invece il trusted computing con il drm che per altro è solo a favore delle softwarehouse e major, non certo per gli utenti ma loro rigirano la frittata e riescono ad incantare tutti e farla franca, anche perchè la gente non dice niente ed è disposta a subire le ingiustizie, io invece credo che ci si debba far sentire, le opinioni le possiamo dire, non è un reato.In questo caso che un dvd o un cd audio costino poco o molto non fa alcuna differenza, anche se prendi un cd/dvd originale potrai usarlo 3 volte poi dovrai pagare sempre in aggiunta alla cifra di acquisto del prodotto, uguale per software.Le autorità devono intervenire e impedire che questo venga attuato, non c'è mediazione di fronte al trusted computing perchè esso è una cosa come se le softwarehouse non si siano mai fidati di noi utenti, allora perchè ralasciano versioni di beta testing agli utenti se non si fidano degli utenti?I soldi che hanno ora derivano dal fatto che gli utenti pagano il software, anche perchè il P2P ha favorito sicuramente la diffusione di molti software, musica e film.Windows è stato scaricato da molti poi dopo che lo hanno provato lo hanno acquistato come anche altri programmi.La gente deve provare i software, deve essere tutelata anche contro i malfunzionamenti hardware/software e non rinchiusa come vogliono fare.Chiarisco infine dicendo che io non sono ne a favore di chi scarica ma sono contro e molto al trusted computing e spero che le autorità intervengano subito e fermino la questione prima che a qualcuno venga in mente di fare altre stupidate.E' ORA DI PORRE UN FRENO A TUTTO IL TRUSTED COMPUTING GROUP!
    • Anonimo scrive:
      Re: Un crack impossibile!
      Scusa, se volevi trollare, non facevi prima a scrivere una frasetta come P2P AL TAPPETTO o qualcosa del genere? Hai scritto una bibbia! :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Un crack impossibile!
      leggiti questohttp://www.nonsiamopirati.org/manifesto.html
    • Anonimo scrive:
      Re: Un crack impossibile!
      ma vai a cagare..io on ho mai comprato nulla di originale e continuerò a non farlo ehehehe
    • scarico a bucoRichi scrive:
      Re: Un crack impossibile!
      ghet rasonun ma se se può vere la stessa identica cosa senza pagare ? io hoil p.c.da 7 anni e ti posso garantireche la metà dei miei scarichi,e più non hanno virus, li poui eliminare e tenerti poi ilfile rizippato, o semplicemente ti guarda le spalle un buon kasperdky internet sec. 7 !!! uno dei migliori (costosissimo ma che io non pago vedi!!!) comunque per alcuni è vero, poi possono esserci quelli non identificabili certo, ma la candela vale, senò avrei speso i milioni io ciaooooo
  • MeX scrive:
    la fine è in Vista...
    ...più difficile sarà craccare Vista, più quote di mercato perderanno... Windows è diffuso solo perchè "è gratis" e ci giochi con i videogiochi "gratis"Microsoft... la fine è in Vista! (apple)
  • Anonimo scrive:
    Maaa....
    Vista non doveva avere un sistema di protezione "integrato"? alla faccia... (anche se, tutto sommato, ben gli sta a quelli che cracckano...)
    • Anonimo scrive:
      Re: Maaa....
      - Scritto da:
      (anche se, tutto sommato, ben gli sta a quelli
      che
      cracckano...)A te chettefrega ???
      • Anonimo scrive:
        Re: Maaa....
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        (anche se, tutto sommato, ben gli sta a quelli

        che

        cracckano...)

        A te chettefrega ???a me mefrega perché se tutti comprassero invece di cracckare, ci sarebbero prezzi più bassi... piuttosto, a te chettefrega se io preferisco comprare originale? ti rosica?
  • Anonimo scrive:
    Non è preoccupante
    Norton Antivirus addirittura 2002 riconosce la presanza del trojan; quindi nessun problema di riconoscimento del crack "buono" dal malevolo.
    • TADsince1995 scrive:
      Re: Non è preoccupante
      - Scritto da:
      Norton Antivirus addirittura 2002 riconosce la
      presanza del trojan; quindi nessun problema di
      riconoscimento del crack "buono" dal
      malevolo.
      Ma c'è qualcuno che ancora usa il diabolico Norton??? Se proprio dobbiamo usare Windows, almeno mettiamoci un antivirus leggero e poco invasivo. Io uso questo:http://www.free-av.com/sembra strano, ma fa il suo triste dovere senza appesantire troppo.TAD
      • Anonimo scrive:
        Re: Non è preoccupante
        - Scritto da: TADsince1995

        - Scritto da:

        Norton Antivirus addirittura 2002 riconosce la

        presanza del trojan; quindi nessun problema di

        riconoscimento del crack "buono" dal

        malevolo.



        Ma c'è qualcuno che ancora usa il diabolico
        Norton??? Se proprio dobbiamo usare Windows,
        almeno mettiamoci un antivirus leggero e poco
        invasivo. Io uso
        questo:

        http://www.free-av.com/

        sembra strano, ma fa il suo triste dovere senza
        appesantire
        troppo.

        TADVoglio il norton!!! Lo vogliooooooooooo!!!Ah il norton non è un software per mettere la cpu sotto stress per verificare gli overclock? Allora non lo voglio più.
      • tdimax scrive:
        Re: Non è preoccupante
        ...io uso questo senza problemi da anni...http://www.avast.com/
  • Anonimo scrive:
    Pochi mega?
    ma era ubrico quello che ha scritto l'articolo?
    • Anonimo scrive:
      Re: Pochi mega?
      - Scritto da:
      ma era ubrico quello che ha scritto l'articolo?Non so se era "ubrico", ma... Perché? Parla di un *crack*, mica di una immagine iso di tutto il disco.
  • Enjoy with Us scrive:
    Hasta la Vista!
    Il Trojan e' solo il meno, chi installa Vista trasforma il proprio PC in un sistema controllabile da remoto, andatevi a vedere le varie feature TC compliant di Vista, si arriva fino alla possibilita' di cancellare file 'illegali' da remoto.Altro che virus, se provate a scaricare qualche cosa con il mulo rischiate di essere denunciati in automatico da Vista, sempre in comunicazione con microsoft....
    • Anonimo scrive:
      Re: Hasta la Vista!
      - Scritto da: Enjoy with Us
      Il Trojan e' solo il meno, chi installa Vista
      trasforma il proprio PC in un sistema
      controllabile da remoto, andatevi a vedere le
      varie feature TC compliant di Vista, si arriva
      fino alla possibilita' di cancellare file
      'illegali' da
      remoto.
      Altro che virus, se provate a scaricare qualche
      cosa con il mulo rischiate di essere denunciati
      in automatico da Vista, sempre in comunicazione
      con
      microsoft....Caro amico ma sei poco informato... questo lo faceva già windows 98, non ci credi? vai a cercare la chiave di registro NSA...Quello che c'è di nuovo è ben altro: innanzi tutto la RIAA e MS ed anche al SIAE sono favorevoli a denunciare che scarica musica e film ma non solo.. ATTENZIONE se hai microfoni o webcam, se fischietti una canzone famosa o mimi la scena di un film Vista segnalerà l'abuso direttamente alla polizia postale! Inoltre non mangiare nulla davanti al computer: il chip Fritz ha un sensore di odori molto avanzato che identifica precisamente cosa stai mangiando, il tutto viene schedato da MS che quando aprirai il nuovo imminente IE8 (che bloccherà tutti gli altri browser) ti farà vedere delle pubblicità mirate che non potrai chiudere!!Inoltre attento se utilizzi joystick... Vista di notte ti ciula pure la ragazza, da remoto, si intende e tu non potrai neppure staccare la linea perchè... perchè... perchè stai scaricando a manetta e non vuoi perdere le priorità!
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Hasta la Vista!
        Fai pure lo spiritoso, quando ti ritroverai la polizia postale a bussare alla porta o i file scaricati misteriosamente cancellati ne riparliamo
        • Anonimo scrive:
          Re: Hasta la Vista!
          - Scritto da: Enjoy with Us
          Fai pure lo spiritoso, quando ti ritroverai la
          polizia postale a bussare alla porta o i file
          scaricati misteriosamente cancellati ne
          riparliamosara' pure interessante osservare i casi di chi avra' il 360 in remoto col pc vista ready :-þ
      • 5ze247940 scrive:
        Re: Hasta la Vista!

        Caro amico ma sei poco informato... questo lo
        faceva già windows 98, non ci credi? vai a
        cercare la chiave di registro
        NSA...

        Quello che c'è di nuovo è ben altro: innanzi
        tutto la RIAA e MS ed anche al SIAE sono
        favorevoli a denunciare che scarica musica e film
        ma non solo.. ATTENZIONE se hai microfoni o
        webcam, se fischietti una canzone famosa o mimi
        la scena di un film Vista segnalerà l'abuso
        direttamente alla polizia postale! Inoltre non
        mangiare nulla davanti al computer: il chip Fritz
        ha un sensore di odori molto avanzato che
        identifica precisamente cosa stai mangiando, il
        tutto viene schedato da MS che quando aprirai il
        nuovo imminente IE8 (che bloccherà tutti gli
        altri browser) ti farà vedere delle pubblicità
        mirate che non potrai
        chiudere!!
        Inoltre attento se utilizzi joystick... Vista di
        notte ti ciula pure la ragazza, da remoto, si
        intende e tu non potrai neppure staccare la linea
        perchè... perchè... perchè stai scaricando a
        manetta e non vuoi perdere le
        priorità!Non so se il vecchio win98 lo faceva ma di sicuro lo faceva win95http://www.heise.de/tp/r4/artikel/5/5263/1.htmlUn link come altri...Ricordo inoltre che in America le ditte di informatica sono obbligate da una cosuccia da nulla a tenere backdoor nei loro applicativi per il monitoraggio contro il terrorismo...Damn, almeno ti ricordi la legge o spari solo?
    • Anonimo scrive:
      Re: Hasta la Vista!
      - Scritto da: Enjoy with Us
      Il Trojan e' solo il meno, chi installa Vista
      trasforma il proprio PC in un sistema
      controllabile da remoto, andatevi a vedere le
      varie feature TC compliant di Vista, si arriva
      fino alla possibilita' di cancellare file
      'illegali' da
      remoto.
      Altro che virus, se provate a scaricare qualche
      cosa con il mulo rischiate di essere denunciati
      in automatico da Vista, sempre in comunicazione
      con
      microsoft....ottimo FUD, peccato che la gente non è stupida come tu vorresti
      • tdimax scrive:
        Re: Hasta la Vista!

        ottimo FUD, peccato che la gente non è stupida
        come tu
        vorrestiEh no, questa è la REALTA'. Basta usare google e informarsi per togliersi ogni dubbio:http://it.wikipedia.org/wiki/Trusted_computinghttp://www.no1984.org/
        • Anonimo scrive:
          Sì, ci credono tutti...
          - Scritto da: tdimax

          ottimo FUD, peccato che la gente non è stupida

          come tu

          vorresti

          Eh no, questa è la REALTA'. Basta usare google e
          informarsi per togliersi ogni
          dubbio:

          http://it.wikipedia.org/wiki/Trusted_computing
          http://www.no1984.org/Si si è reale solo perchè lo racconta Crazy e lo dice un sito di gente sconosciuta!Di sicuro molto più affidabile dei siti che raccontano che gli alieni vogliono invadere la terra con televendite...
          • Anonimo scrive:
            Re: Sì, ci credono tutti...
            - Scritto da:

            - Scritto da: tdimax


            ottimo FUD, peccato che la gente non è stupida


            come tu


            vorresti



            Eh no, questa è la REALTA'. Basta usare google e

            informarsi per togliersi ogni

            dubbio:



            http://it.wikipedia.org/wiki/Trusted_computing

            http://www.no1984.org/

            Si si è reale solo perchè lo racconta Crazy e lo
            dice un sito di gente
            sconosciuta!

            Di sicuro molto più affidabile dei siti che
            raccontano che gli alieni vogliono invadere la
            terra con televendite...Ma li hai seguiti i link ???Ti sono sconosciuti i siti di : AMD, Hewlett-Packard, IBM, Intel, Microsoft, Sony, e Sun Microsystems ???
          • tdimax scrive:
            Re: Sì, ci credono tutti...
            - Scritto da:

            - Scritto da: tdimax

            Eh no, questa è la REALTA'. Basta usare google e

            informarsi per togliersi ogni

            dubbio:



            http://it.wikipedia.org/wiki/Trusted_computing

            http://www.no1984.org/

            Si si è reale solo perchè lo racconta Crazy e lo
            dice un sito di gente
            sconosciuta!

            Di sicuro molto più affidabile dei siti che
            raccontano che gli alieni vogliono invadere la
            terra con
            televendite...Leggete bene i link, non fate come questo porco al soldo di M$. Vogliono che noi ci scherziamo sopra. Vogliono che la cosa passi come l'ennesima cazzata.Così in un'alone di DISINFORMAZIONE saremo distratti e sarà più facile per loro spingere l'ago e farla franca. Non cascateci.http://it.wikipedia.org/wiki/Trusted_computinghttp://www.no1984.org/
    • picchiatello scrive:
      Re: Hasta la Vista!
      - Scritto da: Enjoy with Us, sempre in comunicazione
      con
      microsoft....non tanto diverso da quello che fa xp.....certamente ora ms ha l'arroganza di andare a guardare i file che hai nel pc e dire quali puoi tenere e quali no......un bel futuro .......
  • Anonimo scrive:
    newgroup
    newsgroup non newgroup :@
  • Anonimo scrive:
    x la redazione - quasi troll -
    scusatemi, e perdonatemi in anticipo, ma a mio modestissimo parere questa e' una NON notizia, da quando esiste il p2p ed i siti warez sono sempre esistiti i crack (o finti crack)con dentro codici malevoli.Se cercate in rete (torrent, *mule, dcc++, etc.) un crack di un programma commerciale noto, e se scaricate tutti quelli che trovate, inevitabilmente alcuni saranno infetti!E' sempre stato e sempre sara' cosi'.Forse sarebbe meglio dire: e' una costatazione lapalissiana che si trovano crack infetti di vista.Ma le costatazioni lapalissiane sono notizie?Io invece metterei in risalto il fatto che vista non e' ancora in vendita ... ma c'e' gia' chi si lamenta della sua instabilita'.Ho provato l'ultima RC ... si pianta di continuo .. meglio un bel s.o. con ext3 ....alla stupidaggine umana la sentenza dei posteri !
    • Anonimo scrive:
      Re: x la redazione - quasi troll -
      - Scritto da:
      scusatemi, e perdonatemi in anticipo, ma a mio
      modestissimo parere questa e' una NON notizia, da
      quando esiste il p2p ed i siti warez sono sempre
      esistiti i crack (o finti crack)con dentro codici
      malevoli.
      Se cercate in rete (torrent, *mule, dcc++, etc.)
      un crack di un programma commerciale noto, e se
      scaricate tutti quelli che trovate,
      inevitabilmente alcuni saranno
      infetti!
      E' sempre stato e sempre sara' cosi'.
      Forse sarebbe meglio dire: e' una costatazione
      lapalissiana che si trovano crack infetti di
      vista.
      Ma le costatazioni lapalissiane sono notizie?
      Io invece metterei in risalto il fatto che vista
      non e' ancora in vendita ... ma c'e' gia' chi si
      lamenta della sua
      instabilita'.
      Ho provato l'ultima RC ... si pianta di continuo
      .. meglio un bel s.o. con ext3
      ....
      alla stupidaggine umana la sentenza dei posteri !Io con la rc2 non ho avuto nessun problema di instabilità. Prova ad aggiornare i drivers.
  • Anonimo scrive:
    benissimo !
    Andarono per suonare e vennero suonati:Vista si compra e i programmi e gli applicativi pure!io intanto proseguo ad utilizzare software GPL, ciao e auguri.
    • Anonimo scrive:
      Re: benissimo !
      - Scritto da:
      Andarono per suonare e vennero suonati:
      Vista si compra e i programmi e gli applicativi
      pure!
      io intanto proseguo ad utilizzare software GPL,
      ciao e
      auguri.Il software GPL non gira più su Vista? Non lo sapevo...
  • m00f scrive:
    Vista si compra
    Ho seria intenzione di comprare Windows Vista.Ma solo se potrò fare l'upgrade da Windows95 :D(linux)(love)(linux)
    • Anywhere scrive:
      Re: Vista si compra
      ovvio che la tua è una presa per il culo..ma con winXP la versione upgrade costa molto meno della versione standard,e permette l'aggiornamento anche da win95.Non vedo perché non dovrebbe essere inclusa anche in Vista questa possibilità.
      • leone2000 scrive:
        Re: Vista si compra
        - Scritto da: Anywhere
        e permette
        l'aggiornamento anche da
        win95....e funziona?-- http://www.leone2000.net
      • m00f scrive:
        Re: Vista si compra
        non prendo per il culo nessunosono serio.io ho la licenza di windows 95 e windows 98 (upgrade)Non sapevo che la licenza di Vista poteva essere "aggiornata" da un OS cosi vecchio.
        • Anonimo scrive:
          Re: Vista si compra
          - Scritto da: m00f
          non prendo per il culo nessuno
          sono serio.
          io ho la licenza di windows 95 e windows 98
          (upgrade)

          Non sapevo che la licenza di Vista poteva essere
          "aggiornata" da un OS cosi
          vecchio.Infatti non si può.. per xp si partiva da win 98, per Vista va anche peggio:http://www.hwupgrade.it/news/software/nessun-upgrade-a-microsoft-windows-vista-ultimate-edition_19072.html
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista si compra
            - Scritto da:

            Infatti non si può.. per xp si partiva da win 98,
            per Vista va anche
            peggio:
            http://www.hwupgrade.it/news/software/nessun-upgra
            Vai col crack!
    • Anonimo scrive:
      Re: Vista si compra
      - Scritto da: m00f
      Ho seria intenzione di comprare Windows Vista.Anche io ho intenzione di comprarmi la Home Basic o la Premium che costerà sui 150 euro circa.Fai la spesa una volta sola e quanto di dura? 5 anni o più? Secondo me ne vale la pena, almeno non dovete più impazzire ogni mese con i crack (a forza di giocare col fuoco prima o poi vi bruciate).
      • Anonimo scrive:
        Re: Vista si compra
        - Scritto da:

        - Scritto da: m00f

        Ho seria intenzione di comprare Windows Vista.

        Anche io ho intenzione di comprarmi la Home Basic
        o la Premium che costerà sui 150 euro
        circa.
        Fai la spesa una volta sola e quanto di dura? 5
        anni o più? Secondo me ne vale la pena, almeno
        non dovete più impazzire ogni mese con i crack (a
        forza di giocare col fuoco prima o poi vi
        bruciate).Guarda che puoi benissimo rimanere con XP (a maggior ragione se vuoi comprare la home basic). Non ti muore nessuno. Oppure aspetta fino all'aquisto di un nuovo PC con immancabile vista preinstallato (home basic suppongo).
      • tdimax scrive:
        Re: Vista si compra
        - Scritto da:

        Fai la spesa una volta sola e quanto di dura? 5
        anni o più? Secondo me ne vale la pena, almeno
        non dovete più impazzire ogni mese con i crack (a
        forza di giocare col fuoco prima o poi vi
        bruciate).Ma pensa te! Al massimo è la versione originale che ti rompe le scatole per riattivarla ogni volta che cambi l'hardware o che lo reinstalli... Xp "curato" da meno fastidio che Xp originale(lo dico perchè ce l'ho originale e ne ho visti molti curati)
        • Anonimo scrive:
          Re: Vista si compra
          Verissimo!io ho sia XP Pro corporate (curato) che XP Home OEM (comprato con latop).La versione curata non devo fare altro installarla.La versione OEM devo installarla
          attivarla
          spesso chiamare il callcenter e farmi dare un altro key di attivazione
          installare wga
          installare aggiornamenti
          verificare la copia originale
          installare altri aggiornamenti per la verifica della licenza. Ovviamente con un reboot tra un passaggio e l'altro.Per non parlare di tutti gli inutili aggiornamenti, come WGA, che non si fanno i cazzi loro e chissà quali dati personali inviano a micro$oft. Sorvolo su EULA perchè è quanto ti più anti-utente possa esistere in campo informatico
          • leone2000 scrive:
            Re: Vista si compra
            scusate, ma siete obbligati ad usarla? non sapete che esistono delle alternative?--http://www.leone2000.net
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista si compra
            - Scritto da: leone2000
            scusate, ma siete obbligati ad usarla? non sapete
            che esistono delle
            alternative?No non lo so
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista si compra
            Sono obbligato perchè il software che uso per lavorare gira solo sotto Windows.Per svago e per hobby non ci sono alternative al Windows MediaCenterE i giochi come battlefield 2, counter-strike source, e altri girano solo sotto windows.Se si parla di monopoliio un motivo ci sarà, non pensi?Linux è carino, ci si smanetta, ma se ti serve per lavorare o divertirti seriamente non ci si fa un cazzo. Almeno di non passarci qualche anno a sviluppare tutto il software che ti serve
          • leone2000 scrive:
            Re: Vista si compra
            - Scritto da:
            Sono obbligato perchè il software che uso per
            lavorare gira solo sotto
            Windows.ok, mi dispiace per te! :-)

            Per svago e per hobby non ci sono alternative al
            Windows
            MediaCenterbah, non sono d'accordo, per svago o per hobby non ho certo bisogno di WMC....
            E i giochi come battlefield 2, counter-strike
            source, e altri girano solo sotto
            windows.e questo è vero.

            Se si parla di monopoliio un motivo ci sarà, non
            pensi?

            Linux è carino, ci si smanetta, ma se ti serve
            per lavorare o divertirti seriamente non ci si fa
            un cazzo. Almeno di non passarci qualche anno a
            sviluppare tutto il software che ti
            servebeh, ho tre desktop con linux e non ho più windows, sviluppo su win-linux ed installo server linux, dire che non CI SI fa un cazzo mi sembra un po' riduttivo, forse TU non ci fai un cazzo... --http://www.leone2000.net
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista si compra

            Però una distro Linux MediaCenter sarebbe
            interessante, qualcuno ha info a
            riguardo?Il grosso dei mediacenter sono soluzioni linux -based, TIVO incluso....
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista si compra
            - Scritto da:
            Sono obbligato perchè il software che uso per
            lavorare gira solo sotto
            Windows.
            Bisognerebbe sapere che lavoro fai :)
            Per svago e per hobby non ci sono alternative al
            Windows
            MediaCenterGuarda che è pieno di mediacenter su piattaforma linux ed anche il TIVO ad esempio si basa su linux. Se poi l'hobby è guardare le schermate blu di win quando crasha è un altro discorso :D :D :D :D
            E i giochi come battlefield 2, counter-strike
            source, e altri girano solo sotto
            windows.Non mi sembra proprio:http://transgaming.org/gamesdb/games/view.mhtml?game_id=3618

            Se si parla di monopoliio un motivo ci sarà, non
            pensi?Falsa dipendenza e preinstallato principalmente.

            Linux è carino, ci si smanetta, ma se ti serve
            per lavorare o divertirti seriamente non ci si fa
            un cazzo. Almeno di non passarci qualche anno a
            sviluppare tutto il software che ti
            serveDi software ce n'è quanto ne vuoi, se poi parliamo di lavoro noi usiamo dei simulatori fem che girano solo sotto unix e derivati (linux incluso), le prestazioni di un cluster win sono scandalose e non hanno fatto neanche il porting....
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista si compra
            i giochi sotto Cedega girano con framerate pessimi. non è certamente adatto ai netgamers
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista si compra
            - Scritto da:
            i giochi sotto Cedega girano con framerate
            pessimi.

            non è certamente adatto ai netgamersQualcuno va meglio, qualcuno va peggio : alcuni crashano molto meno, vedi GTA.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista si compra
            - Scritto da:
            i giochi sotto Cedega girano con framerate
            pessimi.

            non è certamente adatto ai netgamersMa per favore vanno benissimo alcuni meglio che sotto win...
      • Anonimo scrive:
        Re: Vista si compra
        La home basic secondo acer fa troppo schifo per essere venduta...
        • Anonimo scrive:
          Re: Vista si compra
          Sì :)l'ho letto anche io l'articolo, e non era solo Acer ad aver espresso pareri negativi su codesta versione di Vista.IHMO: Ultimante rulez
        • Anonimo scrive:
          Re: Vista si compra
          - Scritto da:
          La home basic secondo acer fa troppo schifo per
          essere
          venduta...l'unica pecca è la mancanza di aero, quindi spendi 20 euro in più se vuoi e ti compri la premium. Per il resto quasi tutti gli strumenti "professionali" ci sono anche nella home basic
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista si compra
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            La home basic secondo acer fa troppo schifo per

            essere

            venduta...

            l'unica pecca è la mancanza di aero, quindi
            spendi 20 euro in più se vuoi e ti compri la
            premium. Per il resto quasi tutti gli strumenti
            "professionali" ci sono anche nella home
            basicSi il mondo dei sogni secondo te ha le stesse funzioni della professional ? Non ha manco le funzioni di xp home tra un po'...Le dichiarazioni dei produttori dicono tutto.
          • m00f scrive:
            Re: Vista si compra
            ciccio hai poco da dire, sulla Home Basic non c'è neppure il supporto al MediaCenter
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista si compra
            - Scritto da: m00f
            ciccio hai poco da dire, sulla Home Basic non c'è
            neppure il supporto al
            MediaCenterchissenefrega del mediacenter
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista si compra
            - Scritto da:

            - Scritto da: m00f

            ciccio hai poco da dire, sulla Home Basic non
            c'è

            neppure il supporto al

            MediaCenter

            chissenefrega del mediacenterSe lo dici tu :D :D :D :D :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista si compra
            - Scritto da:
            Ma per favore la home basic non ha neanche il
            supporto multimediale domestico ci vuole la home
            premium:
            http://news.zdnet.com/2100-3513_22-6130136.htmlma chissenefrega del media center, c'è già Windows Media Player 11 che fa già tutto.
            Definire avanzata la gestione dei permessi di
            vista poi fa veramente ridere anche parlando
            della ultimate.beh non ha le group policy, ma la home basic ha tutti i permessi avanzati che ci sono anche in XP Pro e che non c'erano in XP Home.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista si compra
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Ma per favore la home basic non ha neanche il

            supporto multimediale domestico ci vuole la home

            premium:

            http://news.zdnet.com/2100-3513_22-6130136.html

            ma chissenefrega del media center, c'è già
            Windows Media Player 11 che fa già tutto.

            Certo,certo, proprio uguali (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

            Definire avanzata la gestione dei permessi di

            vista poi fa veramente ridere anche parlando

            della ultimate.

            beh non ha le group policy, ma la home basic ha
            tutti i permessi avanzati che ci sono anche in XP
            Pro e che non c'erano in XP
            Home.Certo,certo permessi proprio avanzati (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: Vista si compra

        - Scritto da: m00fSecondo me ne vale la pena, almeno
        non dovete più impazzire ogni mese con i crack (a
        forza di giocare col fuoco prima o poi vi
        bruciate).Perchè devi impazzire ogni mese ?XP craccato funziona per sempre e per Vista sarà uguale.
        • Anonimo scrive:
          Re: Vista si compra
          - Scritto da:



          - Scritto da: m00f
          Secondo me ne vale la pena, almeno

          non dovete più impazzire ogni mese con i crack
          (a

          forza di giocare col fuoco prima o poi vi

          bruciate).

          Perchè devi impazzire ogni mese ?
          XP craccato funziona per sempre e per Vista sarà
          uguale.Falso : se il ckack diventa troppo comune basta un aggiornamento per fotterlo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista si compra
            - Scritto da:

            - Scritto da:






            - Scritto da: m00f

            Secondo me ne vale la pena, almeno


            non dovete più impazzire ogni mese con i crack

            (a


            forza di giocare col fuoco prima o poi vi


            bruciate).



            Perchè devi impazzire ogni mese ?

            XP craccato funziona per sempre e per Vista sarà

            uguale.

            Falso : se il ckack diventa troppo comune basta
            un aggiornamento per
            fotterlo.Notoriamente un problemone per il piratone di turno...
        • Anonimo scrive:
          Re: Vista si compra
          - Scritto da:
          Perchè devi impazzire ogni mese ?
          XP craccato funziona per sempre e per Vista sarà
          uguale.guarda che quando aggiorni Windows, quello ti piazza la nuova versione e sei obbligato a farlo se vuoi scaricare i nuovi programmi e le nuove patch. Quindi il tuo crack ha vita media di 1 o se ti va grassa 2 mesi... auguroni...
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista si compra
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Perchè devi impazzire ogni mese ?

            XP craccato funziona per sempre e per Vista sarà

            uguale.

            guarda che quando aggiorni Windows, quello ti
            piazza la nuova versione e sei obbligato a farlo
            se vuoi scaricare i nuovi programmi e le nuove
            patch. Quindi il tuo crack ha vita media di 1 o
            se ti va grassa 2 mesi...
            auguroni...Ci sono un miliardo di modi diversi in cui sono stati aggirati i sistemi di protezione di xp e c'è gente che ce l'ha attivato da anni altro che 2 mesi... La cosa scocciante è che ho più rotture io che la licenza l'ho pagata che il "possessore" della pirated edition.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista si compra
            - Scritto da:
            Ci sono un miliardo di modi diversi in cui sono
            stati aggirati i sistemi di protezione di xp e
            c'è gente che ce l'ha attivato da anni altro che
            2 mesi...non è vero, se non sei genuino non puoi andare su windows update a scaricarti gli aggiornamenti;sappi che ogni 2 o 3 mesi Microsoft aggiorna il WGAsenza il WGA non puoi installare IE7, windows defender, windows media player 11.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista si compra
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Ci sono un miliardo di modi diversi in cui sono

            stati aggirati i sistemi di protezione di xp e

            c'è gente che ce l'ha attivato da anni altro che

            2 mesi...

            non è vero, se non sei genuino non puoi andare su
            windows update a scaricarti gli
            aggiornamenti;
            sappi che ogni 2 o 3 mesi Microsoft aggiorna il
            WGA
            senza il WGA non puoi installare IE7, windows
            defender, windows media player
            11.Ti svelo un terribile segreto di pulcinella :D :D :D :D il web è pieno di keygen per le corporate che generano codici identici a quelli che ti comunica Ms se chiami il call center, la cosa divertente è che le copie vengono riconosciute come genuine e ci gira tutto, wga incluso. Comunque per disabilitare il wga check sui programmi che lo prevedono basta un volgarissimo hex editor, anche questo è cosa nota e stranota.Magari Ms adottasse una policy di blocco dei prodotti pirata, il problema vero è che non gli conviene farlo salvo non si debba dedurre che i piratonzi son più bravi di loro, ma a quel punto la loro credibilità crollerebbe a zero.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista si compra
            - Scritto da:
            Ti svelo un terribile segreto di pulcinella :D
            :D :D :D il web è pieno di keygen per le
            corporate che generano codici identici a quelli
            che ti comunica Ms se chiami il call center, la
            cosa divertente è che le copie vengono
            riconosciute come genuine e ci gira tutto, wga
            incluso.non è vero, perchè appena ti connetti in internet la tua configurazione hardware viene inviata e se appartiene già a qualcuno vieni segato subito
            Comunque per disabilitare il wga check
            sui programmi che lo prevedono basta un
            volgarissimo hex editor, anche questo è cosa nota
            e
            stranota.a si? e come mai che c'è gente impazzita per installare IE7? Come mai che non esiste il pacchetto di IE7 crackato?
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista si compra
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Ti svelo un terribile segreto di pulcinella :D

            :D :D :D il web è pieno di keygen per le

            corporate che generano codici identici a quelli

            che ti comunica Ms se chiami il call center, la

            cosa divertente è che le copie vengono

            riconosciute come genuine e ci gira tutto, wga

            incluso.

            non è vero, perchè appena ti connetti in internet
            la tua configurazione hardware viene inviata e se
            appartiene già a qualcuno vieni segato
            subitoIl mondo dei sogni... il seriale non è registrato su altro hardware, vengono generati macchina per macchina. Evidentemente non ti sei mai occupato di sicurezza informatica.


            Comunque per disabilitare il wga check

            sui programmi che lo prevedono basta un

            volgarissimo hex editor, anche questo è cosa
            nota

            e

            stranota.

            a si? e come mai che c'è gente impazzita per
            installare IE7? Come mai che non esiste il
            pacchetto di IE7
            crackato?(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) Ueehhh li vedi proprio strapparsi i capelli. Se conosci qualcuno che ha avuto problemi di questo genere evidentemente è alla fase clicca, clicca avanti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista si compra
            IE7 ??? E' quel clone di firefox 1.0?(rotfl)(rotfl)(rotfl)gente folle che passa mesi su forum e chat alla ricerca di un modo per installare IE7 ... ce n'è tanta quanta quelli che guardano la TV sul videofonino (troll2)
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista si compra
            - Scritto da:

            non è vero, se non sei genuino non puoi andare su
            windows update a scaricarti gli
            aggiornamenti;
            sappi che ogni 2 o 3 mesi Microsoft aggiorna il
            WGA
            senza il WGA non puoi installare IE7, windows
            defender, windows media player
            11.Ho WGA crackato da maggio 2005 ... sempre lo stesso. Posso andare su Windows Update e fare tutti gli aggiornamenti. Se questo non dovesse bastare:IE7 diventa Firefox 2WinDefender diventa Spybot+AntiVirWMP11 diventa MediaPlayer Classic e/o VLC
  • manfrys scrive:
    Deja-Vu m!cro$oft
    In una nota m!cro$oft non diceva che ...... vista non avrebbe avuto bisogno di antivirus/antispyware? e che il focus principale era la sicurezza e l'inattaccabilità?o era l'ennesimo deja vu?Salut!
    • Anonimo scrive:
      Re: Deja-Vu m!cro$oft
      - Scritto da: manfrys
      In una nota m!cro$oft non diceva che ...
      ... vista non avrebbe avuto bisogno di
      antivirus/antispyware? e che il focus principale
      era la sicurezza e
      l'inattaccabilità?

      o era l'ennesimo deja vu?

      Salut!A parte la nota che sarei curioso di vedere...ma se un utente scarica un software e lo lancia con diritti di amministratore ed una bella finestra che lo avverte dei pericoli... cosa deve fare la MS? non so, dimmi tu...
      • manfrys scrive:
        Re: Deja-Vu m!cro$oft
        - Scritto dal (solito che non vuol farsi riconoscere == troll):

        A parte la nota che sarei curioso di vedere...http://it.theinquirer.net/2006/11/vista_non_ha_bisogno_di_antivi.htmlhttp://www.vnunet.it/it/vnunet/news/2006/11/13/vista-non-ha-bisogno-antivirushttp://www.ilsoftware.it/news.asp?ID=3278
        ma se un utente scarica un software e lo lancia
        con diritti di amministratore ed una bella
        finestra che lo avverte dei pericoli... non trovo il nesso con i virus.
        cosa deve fare la MS? non so, dimmi
        tu...chiudere.
        • Anonimo scrive:
          Re: Deja-Vu m!cro$oft
          - Scritto da: manfrys
          non trovo il nesso con i virus.perchè sei ignorante
          • manfrys scrive:
            Re: Deja-Vu m!cro$oft
            - Scritto da un troll (troll)(troll1)(troll2):

            - Scritto da: manfrys

            non trovo il nesso con i virus.

            perchè sei ignorante... che detto da uno qualunque appare quasi come complimento .
        • Anonimo scrive:
          Re: Deja-Vu m!cro$oft
          - Scritto da: manfryshttp://it.theinquirer.net/2006/11/vista_non_ha_bis
          http://www.vnunet.it/it/vnunet/news/2006/11/13/vis
          http://www.ilsoftware.it/news.asp?ID=3278
          Credo che tu non le abbia lette o non sia aggiornato...Su Allchin è già stato detto molto anche ieri su questi forum, comunque se leggi l'ultima parte del terzo link forse ti sarà più chiaro anche a te cosa ha dettoSulla tecnologia patchguard non vedo che problemi ci siano, non è detto che il trojan agisca a livello di kernel quindi...

          ma se un utente scarica un software e lo lancia

          con diritti di amministratore ed una bella

          finestra che lo avverte dei pericoli...

          non trovo il nesso con i virus.


          cosa deve fare la MS? non so, dimmi

          tu...

          chiudere.
          Si, ti farebbe piacere, però non chiuderà mai finchè i suoi "avversari" si preoccuperanno di fare solo FUD.
          • Anonimo scrive:
            Re: Deja-Vu m!cro$oft
            - Scritto da:
            Si, ti farebbe piacere, però non chiuderà mai
            finchè i suoi "avversari" si preoccuperanno di
            fare solo FUD.Ma il fud non era tipico di microsoft ???http://it.wikipedia.org/wiki/Fear%2C_uncertainty_and_doubt
          • Anonimo scrive:
            Re: Deja-Vu m!cro$oft
            - Scritto da:
            - Scritto da:


            Si, ti farebbe piacere, però non chiuderà mai

            finchè i suoi "avversari" si preoccuperanno di

            fare solo FUD.

            Ma il fud non era tipico di microsoft ???

            http://it.wikipedia.org/wiki/Fear%2C_uncertainty_a"UD stava ad indicare quella strategia dell'IBM che mirava a screditare la concorrenza"non leggi manco quello che pasti?
          • Anonimo scrive:
            Re: Deja-Vu m!cro$oft
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            - Scritto da:




            Si, ti farebbe piacere, però non chiuderà mai


            finchè i suoi "avversari" si preoccuperanno di


            fare solo FUD.



            Ma il fud non era tipico di microsoft ???




            http://it.wikipedia.org/wiki/Fear%2C_uncertainty_a

            "UD stava ad indicare quella strategia dell'IBM
            che mirava a screditare la
            concorrenza"
            non leggi manco quello che pasti ?Non mi fermo alle prime righe come te :Cito : Negli anni novanta questo termine divenne sempre più spesso associato all'azienda informatica Microsoft per via delle dichiarazioni dei suoi dirigenti
      • TADsince1995 scrive:
        Re: Deja-Vu m!cro$oft

        Purtroppo io sono uno di quei pochi fortunati che
        non si è mai beccato nulla, neppure
        spyware.Imbottendo Windows di tutti i vari antiqualcosa e trattandolo coi guanti è possibile.
        Sulle macchine che ho installato in diversi anni
        di attività non ho mai avuto problemi, forse
        perchè lavoro in laboratorio dientro un
        firewall?Certo, il firewall è importante. Anche io ho il firewall nel router e devo dire che lo stesso Windows sopravvive egregiamente anche le rare volte che mi ci collego a internet.
        Se però penso che io navigo un pò ovunque,
        compresi i porno che mi capitano e non ho mai
        preso nulla, credo che gli utenti se la vadano a
        cercare a
        volte...Sì questo è pur vero. Però a volte non è sufficiente neanche tutto questo.Non potrò dimenticarmi mai il seguente episodiohttp://punto-informatico.it/pm.aspx?id=1653326&m_id=1654200 :D :D :DTAD
        • pippo75 scrive:
          Re: Deja-Vu m!cro$oft


          Imbottendo Windows di tutti i vari
          antiqualcosa e trattandolo coi guanti è
          possibile.spiacente, ma questa e' falsa.Io uso un Antivirus e un PFirewall.Praticamente uso solo un programma in piu' rispetto a quello che userei per Mandriva ( il firewall e' presente anche li ).Trattata anche senza guanti, solo le distro live sopravvivono.Se non sai usare un auto e questa continua a rompersi, poi non lamentari con chi la vende ( anche se la pubblicita' fa sembrare guidare bello e facile )

          Non potrò dimenticarmi mai il seguente
          episodio

          http://punto-informatico.it/....Vero, Blaster e compani hanno fatto fare una bella figura ad MS.Window ( come altri OS ) non è ne facili ne difficili da usare, pero' in base a quello che vuoi fare, devi essere capace.
          • Anonimo scrive:
            Re: Deja-Vu m!cro$oft
            - Scritto da: pippo75



            Imbottendo Windows di tutti i vari

            antiqualcosa e trattandolo coi guanti è

            possibile.

            spiacente, ma questa e' falsa.

            Io uso un Antivirus e un PFirewall.Prova ad installare un windows su una rete che non abbia firewall e vedrai come ti diverti : arrivano prima i virus e poi gli aggiornamenti (rotfl)
            Praticamente uso solo un programma in piu'
            rispetto a quello che userei per Mandriva ( il
            firewall e' presente anche li
            ).

            Trattata anche senza guanti, solo le distro live
            sopravvivono.

            Se non sai usare un auto e questa continua a
            rompersi, poi non lamentari con chi la vende (
            anche se la pubblicita' fa sembrare guidare bello
            e facile
            )




            Non potrò dimenticarmi mai il seguente

            episodio



            http://punto-informatico.it/....

            Vero, Blaster e compani hanno fatto fare una
            bella figura ad
            MS.


            Window ( come altri OS ) non è ne facili ne
            difficili da usare, pero' in base a quello che
            vuoi fare, devi essere
            capace.
          • Anonimo scrive:
            Re: Deja-Vu m!cro$oft
            se lo fai sei un deficiente quindi non vedo il problema! se guidi a 250 all'ora su strada malconcia è ovvio che devi usare cautela...ma questa per tutto! sono gli utenti che sono stupidi e alla stupidità non c'è rimedio! con una bella migrazione di utenti stupidi su linux vedrai che malware inizieranno a diffondersi anche li: "Caro Utente se il tuo sistema operativo linux ti dice che non hai privilegi oppure che il programma può essere dannoso per il computer, non ti preoccupare...apri la consolle e metti "sudo" davanti", per magia installerai tutto senza problemi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Deja-Vu m!cro$oft
            - Scritto da:
            se lo fai sei un deficiente quindi non vedo il
            problema! se guidi a 250 all'ora su strada
            malconcia è ovvio che devi usare cautela...ma
            questa per tutto! sono gli utenti che sono
            stupidi e alla stupidità non c'è rimedio! con una
            bella migrazione di utenti stupidi su linux
            vedrai che malware inizieranno a diffondersi
            anche li: "Caro Utente se il tuo sistema
            operativo linux ti dice che non hai privilegi
            oppure che il programma può essere dannoso per il
            computer, non ti preoccupare...apri la consolle e
            metti "sudo" davanti", per magia installerai
            tutto senza
            problemi.Come su mac !!!Strano, eppure nonostante gli utenti medi Mac non siano delle cime in iformatica non gira tutto 'sto malware che descrivi...
          • Anonimo scrive:
            Re: Deja-Vu m!cro$oft
            ma parli di quel sistema operativo che insieme a linux prende il 10% dell'utenza desktop? come dicevo alla stupidità non c'è rimedio!pensi che un utonto sappia cosa fa se digita:sudo cp /etc/apt/sources.list /etc/grub.conf ????Finiamola con le guerre di religione e aprite il cervello alla realtà! un utonto davanti al pc o lo si mette in gabbia e gli si fa uno schermo touchscreen con 4 pulsanti oppure gli si da "anche " la libertà di fare danni!
          • Anonimo scrive:
            Re: Deja-Vu m!cro$oft
            - Scritto da:
            ma parli di quel sistema operativo che insieme a
            linux prende il 10% dell'utenza desktop? come
            dicevo alla stupidità non c'è
            rimedio!
            pensi che un utonto sappia cosa fa se digita:
            sudo cp /etc/apt/sources.list /etc/grub.conf ????

            Finiamola con le guerre di religione e aprite il
            cervello alla realtà! un utonto davanti al pc o
            lo si mette in gabbia e gli si fa uno schermo
            touchscreen con 4 pulsanti oppure gli si da
            "anche " la libertà di fare
            danni!Abbiamo gia' dimenticato che windows e' stato vittima di virus che non richiedevano neanche un utente loggato vero ???
          • Anonimo scrive:
            Re: Deja-Vu m!cro$oft
            - Scritto da:
            Abbiamo gia' dimenticato che windows e' stato
            vittima di virus che non richiedevano neanche un
            utente loggato vero
            ???Abbiamo già dimenticato la pagina di secunia su Mac OS X che non ha nulla da invidiare a quella di windows?
          • Anonimo scrive:
            Re: Deja-Vu m!cro$oft
            - Scritto da:
            - Scritto da:

            Abbiamo gia' dimenticato che windows e' stato

            vittima di virus che non richiedevano neanche

            un utente loggato vero ???
            Abbiamo già dimenticato la pagina di secunia su
            Mac OS X che non ha nulla da invidiare a quella
            di windows?Cel'ha e di parecchio, la gravita' delle vulnerabilita' e' ben diversa.
          • Anonimo scrive:
            Ne sei sicuro?
            - Scritto da:
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Abbiamo gia' dimenticato che windows e' stato


            vittima di virus che non richiedevano neanche


            un utente loggato vero ???


            Abbiamo già dimenticato la pagina di secunia su

            Mac OS X che non ha nulla da invidiare a quella

            di windows?

            Cel'ha e di parecchio, la gravita' delle
            vulnerabilita' e' ben
            diversa.http://blog.html.it/archivi/2006/03/02/vulnerabilita-mac-os-x-vs-windows-xp.phpNE SEI SICURO?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ne sei sicuro?
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            - Scritto da:


            - Scritto da:



            Abbiamo gia' dimenticato che windows e'
            stato



            vittima di virus che non richiedevano
            neanche




            un utente loggato vero ???




            Abbiamo già dimenticato la pagina di secunia
            su


            Mac OS X che non ha nulla da invidiare a
            quella


            di windows?



            Cel'ha e di parecchio, la gravita' delle

            vulnerabilita' e' ben

            diversa.

            http://blog.html.it/archivi/2006/03/02/vulnerabili

            NE SEI SICURO?Da Securnia:Mac Os X: http://secunia.com/product/96/ 2003-200663 falle; 0% senza patch; La pagina in inglese è molto esemplificativa.Windows XP: http://secunia.com/product/22/ 2003-2006121 falle; 21% senza patch;Certo : basta contare...L'invidia gioca brutti scherzi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ne sei sicuro?
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            - Scritto da:



            - Scritto da:




            Abbiamo gia' dimenticato che windows e'

            stato




            vittima di virus che non richiedevano

            neanche






            un utente loggato vero ???






            Abbiamo già dimenticato la pagina di secunia

            su



            Mac OS X che non ha nulla da invidiare a

            quella



            di windows?





            Cel'ha e di parecchio, la gravita' delle


            vulnerabilita' e' ben


            diversa.




            http://blog.html.it/archivi/2006/03/02/vulnerabili



            NE SEI SICURO?


            Da Securnia:

            Mac Os X: http://secunia.com/product/96/ 2003-2006
            63 falle; 0% senza patch; La pagina in inglese è
            molto
            esemplificativa.

            Windows XP: http://secunia.com/product/22/
            2003-2006
            121 falle; 21% senza patch;

            Certo : basta contare...

            L'invidia gioca brutti scherzi.Conta le extremely critical e ne riparliamo. Dai che aspetto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ne sei sicuro?
            - Scritto da:





            Abbiamo gia' dimenticato che





            windows e' stato vittima di





            virus che non richiedevano neanche





            un utente loggato vero ???




            Abbiamo già dimenticato la pagina di




            secunia su Mac OS X che non ha




            nulla da invidiare a quella




            di windows?



            Cel'ha e di parecchio, la gravita' delle



            vulnerabilita' e' ben diversa.

            Da Securnia:

            Mac Os X: http://secunia.com/product/96/

            Windows XP: http://secunia.com/product/22/
            Conta le extremely critical e ne riparliamo.
            Dai che aspetto.http://secunia.com/product/96/?task=statisticsVediamo OsX : del 10% di unpatched il 7% sono estremamente critiche.http://secunia.com/product/22/?task=statisticsVediamo WinXP : delle 17% di unpatched il 3% sono critiche.Se andiamo a vedere il grafico un po' piu' in basso possiamo notare che gran parte delle unpatched per windows consentono un accesso totale al sistema, mentre solo il 21% di quelle del mac fanno altrettanto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ne sei sicuro?
            - Scritto da:
            - Scritto da:







            Abbiamo gia' dimenticato che






            windows e' stato vittima di






            virus che non richiedevano neanche






            un utente loggato vero ???






            Abbiamo già dimenticato la pagina di





            secunia su Mac OS X che non ha





            nulla da invidiare a quella





            di windows?





            Cel'ha e di parecchio, la gravita' delle




            vulnerabilita' e' ben diversa.



            Da Securnia:



            Mac Os X: http://secunia.com/product/96/


            Windows XP: http://secunia.com/product/22/


            Conta le extremely critical e ne riparliamo.

            Dai che aspetto.

            http://secunia.com/product/96/?task=statistics
            Vediamo OsX : del 10% di unpatched il 7% sono
            estremamente
            critiche.

            http://secunia.com/product/22/?task=statistics
            Vediamo WinXP : delle 17% di unpatched il 3% sono
            critiche.

            Se andiamo a vedere il grafico un po' piu' in
            basso possiamo notare che gran parte delle
            unpatched per windows consentono un accesso
            totale al sistema, mentre solo il 21% di quelle
            del mac fanno
            altrettanto.Non si parla di unpatched caro mio.Si parla delle falle extremely criticals avute da OS X:-82 (numero di falle di OS X) * 7% (percentuale di extremely critical) = ~6.-143 (numero di falle di xp) * 3% (percentuale di extremely critical) = ~4.Quindi non mi sembra che XP con l'85% di market share e 4 falle extremely critical abbia nulla da invidiare alle 6 di OS X che ha il 4-5% di market share. Non ti sembra?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ne sei sicuro?
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            - Scritto da:









            Abbiamo gia' dimenticato che







            windows e' stato vittima di







            virus che non richiedevano neanche







            un utente loggato vero ???








            Abbiamo già dimenticato la pagina di






            secunia su Mac OS X che non ha






            nulla da invidiare a quella






            di windows?







            Cel'ha e di parecchio, la gravita' delle





            vulnerabilita' e' ben diversa.





            Da Securnia:





            Mac Os X: http://secunia.com/product/96/



            Windows XP: http://secunia.com/product/22/




            Conta le extremely critical e ne riparliamo.


            Dai che aspetto.



            http://secunia.com/product/96/?task=statistics

            Vediamo OsX : del 10% di unpatched il 7% sono

            estremamente

            critiche.



            http://secunia.com/product/22/?task=statistics

            Vediamo WinXP : delle 17% di unpatched il 3%
            sono

            critiche.



            Se andiamo a vedere il grafico un po' piu' in

            basso possiamo notare che gran parte delle

            unpatched per windows consentono un accesso

            totale al sistema, mentre solo il 21% di quelle

            del mac fanno

            altrettanto.

            Non si parla di unpatched caro mio.Ha ! Si contano anche quelle patchate ?Allora per XP ne basta 1 : quella da cui entravano blaster e sasser senza neanche bisogno di un utente collegato.
            Si parla delle falle extremely criticals avute da
            OS
            X:

            -82 (numero di falle di OS X) * 7% (percentuale
            di extremely critical) =
            ~6.

            -143 (numero di falle di xp) * 3% (percentuale di
            extremely critical) =
            ~4.

            Quindi non mi sembra che XP con l'85% di market
            share e 4 falle extremely critical abbia nulla da
            invidiare alle 6 di OS X che ha il 4-5% di market
            share. Non ti
            sembra?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ne sei sicuro?
            - Scritto da:
            Ha ! Si contano anche quelle patchate ?
            Allora per XP ne basta 1 : quella da cui
            entravano blaster e sasser senza neanche bisogno
            di un utente
            collegato.Quella è una extremely critical. Ebbene OS X ne ha avute 2 in più rispetto a XP. Ti basta per credere ancora che sia sicuro?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ne sei sicuro?
            - Scritto da:
            - Scritto da:

            Ha ! Si contano anche quelle patchate ?

            Allora per XP ne basta 1 : quella da cui

            entravano blaster e sasser senza neanche

            bisogno di un utente collegato.
            Quella è una extremely critical. Ebbene OS X ne
            ha avute 2 in più rispetto a XP. Ti basta per
            credere ancora che sia
            sicuro?Si : almeno sono sicuro che non fa le cose se io non sono collegato !!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ne sei sicuro?
            - Scritto da:
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            Ha ! Si contano anche quelle patchate ?


            Allora per XP ne basta 1 : quella da cui


            entravano blaster e sasser senza neanche


            bisogno di un utente collegato.


            Quella è una extremely critical. Ebbene OS X ne

            ha avute 2 in più rispetto a XP. Ti basta per

            credere ancora che sia

            sicuro?

            Si : almeno sono sicuro che non fa le cose se io
            non sono collegato
            !!Ma che vuol dire? Comunque riguardando secunia ho visto che molte delle vulnerabilità di OS X sono raggruppate in service packs (multiple vulnerabilities). Se fai la conta delle singole allora i numeri di quel'url di prima ( http://blog.html.it/archivi/2006/03/02/vulnerabilita-mac-os-x-vs-windows-xp.php ) tornano e quindi puoi ben vedere che OS X batte in numero di falle XP non solo nelle extremely criticals ma in tutti i fronti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ne sei sicuro?
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            - Scritto da:


            - Scritto da:





            Ha ! Si contano anche quelle patchate ?



            Allora per XP ne basta 1 : quella da cui



            entravano blaster e sasser senza neanche



            bisogno di un utente collegato.




            Quella è una extremely critical. Ebbene OS X
            ne


            ha avute 2 in più rispetto a XP. Ti basta per


            credere ancora che sia


            sicuro?



            Si : almeno sono sicuro che non fa le cose se io

            non sono collegato

            !!

            Ma che vuol dire? Comunque riguardando secunia ho
            visto che molte delle vulnerabilità di OS X sono
            raggruppate in service packs (multiple
            vulnerabilities). Se fai la conta delle singole
            allora i numeri di quel'url di prima (
            http://blog.html.it/archivi/2006/03/02/vulnerabiliLi hai letti i commenti sotto all'articolo da te citato su quel blog ? Ti fai un'idea di quanto vale quel sito: se vuoi parliamo dei dati su securnia.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ne sei sicuro?
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            - Scritto da:



            - Scritto da:







            Ha ! Si contano anche quelle patchate ?




            Allora per XP ne basta 1 : quella da cui




            entravano blaster e sasser senza neanche




            bisogno di un utente collegato.






            Quella è una extremely critical. Ebbene OS X

            ne



            ha avute 2 in più rispetto a XP. Ti basta
            per



            credere ancora che sia



            sicuro?





            Si : almeno sono sicuro che non fa le cose se
            io


            non sono collegato


            !!



            Ma che vuol dire? Comunque riguardando secunia
            ho

            visto che molte delle vulnerabilità di OS X sono

            raggruppate in service packs (multiple

            vulnerabilities). Se fai la conta delle singole

            allora i numeri di quel'url di prima (


            http://blog.html.it/archivi/2006/03/02/vulnerabili


            Li hai letti i commenti sotto all'articolo da te
            citato su quel blog ? Ti fai un'idea di quanto
            vale quel sito: se vuoi parliamo dei dati su
            securnia.Quell'articolo è basato sui dati di secunia quindi non vedo perchè non dovrebbe essere accurato.
        • picchiatello scrive:
          Re: Deja-Vu m!cro$oft
          - Scritto da: TADsince1995

          Non potrò dimenticarmi mai il seguente episodio

          http://punto-informatico.it/pm.aspx?id=1653326&m_i

          :D :D :D

          TADah bei tempi adesso con vista ritorneranno...permettetemi la battuta.....(rotfl)(rotfl), comunque lo voglio vedere uno che compra vista a 300 euro e lo installa.....
        • Anonimo scrive:
          Re: Deja-Vu m!cro$oft
          - Scritto da: TADsince1995
          Non potrò dimenticarmi mai il seguente episodio

          http://punto-informatico.it/pm.aspx?id=1653326&m_i

          :D :D :D

          TADSe non ti ricordi la patch per XP era uscita almeno 1 settimana prima di blaster quindi se non aggiorni non vedo perchè ti dovresti lamentare. Se c'era davvero un firewall vuol dire che non era stato configurato bene.
      • tdimax scrive:
        Re: Deja-Vu m!cro$oft
        - Scritto da:
        ma se un utente scarica un software e lo lancia
        con diritti di amministratore ed una bella
        finestra che lo avverte dei pericoli... cosa deve
        fare la MS? non so, dimmi
        tu...Certo, come per le strade che ti mettono i 30KMh e l'"obbligo di catene" su strade provinciali senza guardrail, senza protezioni, con i fossi e il ghiaccio (nemmeno il sale ci buttano).Poi se ti ammazzi son caxxi tuoi, sei stato avvertito. Ma che ragionamento è???
        • Anonimo scrive:
          Re: Deja-Vu m!cro$oft
          Vuoi sparare davvero? SI NOSei proprio sicuro? SI NOHai controllato bene che non sia puntata verso essere vivente? SI NOHai risposto SI tutte e 3 le volte? SI NOSe hai risposto SI anche a quest'ultima, esuli la fabbrica d'Armi Pietro Beretta da ogni uso improprio? SI NOScusami ma alla idiozia il partito comunista, Bush, Chavez, i palestinesi o il KGB non possono farci niente! non vedo perchè la MS debba prendersi le responsabilità dei bambini idioti con il doppio click "facile".
          • Anonimo scrive:
            Re: Deja-Vu m!cro$oft
            - Scritto da:
            Vuoi sparare davvero? SI NO
            Sei proprio sicuro? SI NO
            Hai controllato bene che non sia puntata verso
            essere vivente? SI
            NO

            Hai risposto SI tutte e 3 le volte? SI NO
            Se hai risposto SI anche a quest'ultima, esuli la
            fabbrica d'Armi Pietro Beretta da ogni uso
            improprio? SI
            NO

            Scusami ma alla idiozia il partito comunista,
            Bush, Chavez, i palestinesi o il KGB non possono
            farci niente! non vedo perchè la MS debba
            prendersi le responsabilità dei bambini idioti
            con il doppio click
            "facile".Infatti basta non usarlo e il problema è risolto! :D :D :D
        • lucastro76@ hotmail.it scrive:
          Re: Deja-Vu m!cro$oft
          il ragionamento di ki usa il lavoro e i ""soldi""" l a v r o ....con i peggio comportamenti ke un'essere umano possiede...chi e che cosa deve cambiare?????
    • Anonimo scrive:
      Re: Deja-Vu m!cro$oft
      - Scritto da: manfrys
      In una nota m!cro$oft non diceva che ...
      ... vista non avrebbe avuto bisogno di
      antivirus/antispyware? e che il focus principale
      era la sicurezza e
      l'inattaccabilità?dimentichi che quel trojan è già nel dvd piratato oppure installato con privilegi di amministratore dall'utente stesso.
    • Anonimo scrive:
      Re: Deja-Vu m!cro$oft
      Solita propaganda, come quelli che dicevano che i blue ray erano incopiabili, tempo 3 giorni e hanno già estratto le iso dal blue ray con la ps3
      • outkid scrive:
        Re: Deja-Vu m!cro$oft
        e questa dove l'hai letta? credevo anch'io fossero incopiabili in tempi commensurabili..- Scritto da:
        Solita propaganda, come quelli che dicevano che i
        blue ray erano incopiabili, tempo 3 giorni e
        hanno già estratto le iso dal blue ray con la
        ps3
        • Anonimo scrive:
          Ehh!?!?!?
          - Scritto da: outkid
          e questa dove l'hai letta? credevo anch'io
          fossero incopiabili in tempi
          commensurabili..
          - Scritto da:

          Solita propaganda, come quelli che dicevano che
          i

          blue ray erano incopiabili, tempo 3 giorni e

          hanno già estratto le iso dal blue ray con la

          ps3estrarre l'iso è diverso da copiare. Hai letto almeno che le iso estratte non vengono lette una volta rimasterizzate?
  • Anonimo scrive:
    Amministratore punta e clicca?
    No Unix?Ecco quelo che succede:"dove gli amministratori di sistema potrebbero inavvertitamente includere nelle immagini di Windows Vista dei malware non riconosciuti dal proprio antivirus"Amministratori capaci, preparati e responsabili, non c'è che dire! Zorro, Gnappo e il Mago Zurlì saranno fieri di loro.
    • Anonimo scrive:
      Re: Amministratore punta e clicca?
      - Scritto da:
      No Unix?
      Ecco quelo che succede:

      "dove gli amministratori di sistema potrebbero
      inavvertitamente includere nelle immagini di
      Windows Vista dei malware non riconosciuti dal
      proprio
      antivirus"

      Amministratori capaci, preparati e responsabili,
      non c'è che dire! Zorro, Gnappo e il Mago Zurlì
      saranno fieri di
      loro.(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: Amministratore punta e clicca?
      - Scritto da:
      No Unix?
      Ecco quelo che succede:

      "dove gli amministratori di sistema potrebbero
      inavvertitamente includere nelle immagini di
      Windows Vista dei malware non riconosciuti dal
      proprio
      antivirus"

      Amministratori capaci, preparati e responsabili,
      non c'è che dire! Zorro, Gnappo e il Mago Zurlì
      saranno fieri di
      loro.Si, saranno gli stessi che gestivano il sito della Debian qualche mese or sono... non erano bravi con la shell e neppure con il mouse a quanto pare.
  • Anonimo scrive:
    La domanda sorge spontanea...
    ...quale sarebbe la differenza con l'originale? (idea) O) (troll3) (geek) (cylon) (ghost) :D :D :D
  • Anonimo scrive:
    sara' un crack firmato microsoft
    sara' un crack distribuito da microsoft con firma digitale :D certificato meglio dei driver bluetooth, vuoi vedere che gli antivirus della symantec non lo riconoscono...Si vede che, visto che drm + trusted computing + attivazioni non bastavano, si sono sentiti in dovere di infettare le copie pirata 8)
  • Anonimo scrive:
    Bah
    Come al solito PI non si smentisce.Prima cosa non è "IL crack", quindi è meglio cambiare il titolo.Seconda cosa, come mai non viene mai scritto che il keygen di photoshop cd2 è un trojan oppure il crack di norton 2007 è un trojan?Terza cosa, non ne circolano molti crack x vista, ma solo 3 e funzionano tutti e 3, sono molto spartani, ma funzionano.Quarta e ultima cosa xchè mi sono stancato, cercate di fare notizia con qualcosa di vero e/o di interessante e non con le solite stronzate da pivellini, ormai è 10 anni che scrivete queste stronzate.
    • Anonimo scrive:
      Re: Bah
      Vabbe' dai, cerca di metterti nei loro panni...mica in un post possono scrivere : gia' usciti i crack di Vista, per trovarli vi basta usare google... (magari mettendo pure i termini di ricerca).E' chiaro che la M$ di facciata vuole mantenere l'immagine per vendere alle aziende, che di recente stanno passando in massa a sistemi differenti (linux).Poi sappiamo tutti che tra qualche mese chi vorra' il suo bel vista piratato se lo potra' scaricare o comprarlo dal marocchino bancarellaro (quando poi non te lo vendono direttamente i negozianti...)
    • Anonimo scrive:
      "Bah" :ovvero, il pianto del ladro...
      - Scritto da:
      Come al solito PI non si smentisce.sentiamo come te la cavi tu, allora...
      Prima cosa non è "IL crack", quindi è meglio
      cambiare il
      titolo....
      Seconda cosa, come mai non viene mai scritto che
      il keygen di photoshop cd2 è un trojan oppure il
      crack di norton 2007 è un
      trojan? E COME LO SAI?
      Terza cosa, non ne circolano molti crack x vista,
      ma solo 3 e funzionano tutti e 3, sono molto
      spartani, ma
      funzionano. E COME LO SAI?
      Quarta e ultima cosa xchè mi sono stancato,
      cercate di fare notizia con qualcosa di vero e/o
      di interessante e non con le solite stronzate da
      pivellini, ormai è 10 anni che scrivete queste
      stronzate.bravo bravo...invece sono 10 anni che voi, utenti LADRI difendete a spada tratta qualsiasi cosa venga de M$, tanto NON LA PAGATE .vergogna su di voi, sulla vostra ipocrisia e sul vostro pc pieno di SW copiato (musica=altra storia).è ora di piantarla (no, per quella bisogna spattere paskua) .get a real OS:http://www.debian.org/index.it.htmlhttp://www.ubuntu-it.org/(linux)
    • tdimax scrive:
      Re: Bah
      - Scritto da:

      il keygen di photoshop cd2 è un trojan il TUO keygen di photoshop cd2 è un trojan!!
      il crack di norton 2007 è un trojan? il TUO crack di norton 2007 è un trojan!!Devi anche saper cercare nei posti giusti e capire chi sta cercando di fregarti.Come in tutte le altre cose nella vita...
  • Anonimo scrive:
    Grande grande!!!
    Bellissima ahahaha se penso a tutti quelli che l'avranno installato AHAHAHAH bravi vi sta bene, ladri!
    • Anonimo scrive:
      Re: Grande grande!!!
      - Scritto da:
      Bellissima ahahaha se penso a tutti quelli che
      l'avranno installato AHAHAHAH bravi vi sta bene,
      ladri!Ti manderei la finanza a casa, poi vediamo se ridi ancora.
    • picchio9999 scrive:
      Re: Grande grande!!!
      - Scritto da:
      Bellissima ahahaha se penso a tutti quelli che
      l'avranno installato AHAHAHAH bravi vi sta bene,
      ladri!E` Microsoft stessa ad averlo messo in giro per terrorizzare l'utente medio.-- saluti
      • Anonimo scrive:
        Re: Grande grande!!!
        - Scritto da: picchio9999

        - Scritto da:

        Bellissima ahahaha se penso a tutti quelli che

        l'avranno installato AHAHAHAH bravi vi sta bene,

        ladri!

        E` Microsoft stessa ad averlo messo in giro per
        terrorizzare l'utente
        medio.Ah, non bastavano i suoi prodotti per questo? :D
        • Anonimo scrive:
          Re: Grande grande!!!
          - Scritto da:

          - Scritto da: picchio9999



          - Scritto da:


          Bellissima ahahaha se penso a tutti quelli che


          l'avranno installato AHAHAHAH bravi vi sta
          bene,


          ladri!



          E` Microsoft stessa ad averlo messo in giro per

          terrorizzare l'utente

          medio.

          Ah, non bastavano i suoi prodotti per questo? :DTempo al tempo, io sono sicuro che presto qualche nobile di cuore con Vista Corporate completo fara' un bel file immagine .iso, piazzandolo sulla rete mondiale.Xp dopo il lancio non si trovava, ma tempo 3 (dico 3 !) settimane, che gia' la rete era piena di .iso home e professional....la guerra alla pirateria informatica e' tempo perso secondo me, perche' tutti i software, nessuno escluso, prima o poi riveleranno qualche vulnerabilita' per aggirare l'anticopia.Se poi riuscissero comunque a rendere un prodotto "blindato", l'utenza chiaramente passerebbe ad altro sistema operativo, e qui sappiamo tutti che non gli conviene (perdono un giro di miliardi solo nel mercato dei videogiochi...)
      • Anonimo scrive:
        Re: Grande grande!!!
        terrorizzare l'utente medio? io direi l'utente tonto!
  • Anonimo scrive:
    Ma per favore
    " Gli esperti di sicurezza hanno colto l'occasione per ricordare agli utenti di prestare molta attenzione ai DVD d'installazione di Vista che non riportano il bollino originale di Microsoft"... ma per favore... AHAHAHAHAHAHAHA... gli esperti di sicurezza... me li vedo Bruce Schneier, D. J. Bernstein, Theo De Raadt o Eugene Kaspersky che raccomandano di prestare attenzione al bollino... ma per piacere... (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • uguccione500 scrive:
      Re: Ma per favore
      - Scritto da:
      " Gli esperti di sicurezza hanno colto
      l'occasione per ricordare agli utenti di prestare
      molta attenzione ai DVD d'installazione di Vista
      che non riportano il bollino originale di
      Microsoft"... ma per favore... AHAHAHAHAHAHAHA...
      gli esperti di sicurezza... me li vedo Bruce
      Schneier, D. J. Bernstein, Theo De Raadt o Eugene
      Kaspersky che raccomandano di prestare attenzione
      al bollino... ma per piacere...
      (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(E il signor Norton non ce lo metti? Se non girassero certe vakkate travestite da crack come vivrebbe l'occhialuto professore vestito da medico???Sicuramente se perderò la cognizione di ciò che sto facendo e andrò ad acquistare vista sicuramente controllerò il bollino, ma per ora visti i prezzi, le tasse e i due service pack mancanti (xp funziona benino solo grazie a loro!) mi sa che ne starò ben alla larga...
  • Anonimo scrive:
    ma davvero???
    cacchio, non avrei mai pensato che qualcuno potesse diffondere un trojan spacciandolo per un crack... grazie per l'avvertimento (troll)
    • Anonimo scrive:
      Re: ma davvero???
      - Scritto da:
      cacchio, non avrei mai pensato che qualcuno
      potesse diffondere un trojan spacciandolo per un
      crack... grazie per l'avvertimento
      (troll)Lo sapevi? Ben sta ai truffatori.
    • Anonimo scrive:
      Re: ma davvero???
      - Scritto da:
      cacchio, non avrei mai pensato che qualcuno
      potesse diffondere un trojan spacciandolo per un
      crack... grazie per l'avvertimento
      (troll)lol(rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Esperti di sicurezza?
    E' solo gente al soldo di micorsoft che si spaccia per "esperti di sicurezza"......, sono solo degli impiegati prezzolati.
Chiudi i commenti