Novità da Adobe: aggiornamento per Creative Cloud

Annunciati gli aggiornamenti di Adobe per gli strumenti audio e video della Creative Cloud: Premiere Pro, After Effects e Character Animator.
Annunciati gli aggiornamenti di Adobe per gli strumenti audio e video della Creative Cloud: Premiere Pro, After Effects e Character Animator.

Adobe ha scelto la cornice dell’evento IBC per annunciare l’arrivo di alcuni aggiornamenti destinati agli strumenti audio e video della Creative Cloud. Gli update hanno come sempre l’obiettico di andare incontro alle esigenze manifestate da chi si occupa della creazione dei contenuti intervenendo sulle modalità di editing e post-produzione.

Creative Cloud: le novità per gli strumenti audio e video

Si parte con Premiere Pro. Il team al lavoro sul software ha analizzato i flussi di lavoro per identificare i passaggi che presentano margini di miglioramento, arrivando ad apportare le seguenti modifiche:

  • il riconoscimento automatico delle scene modificate permette di rilevare con maggior rapidità e accuratezza i tagli in video già montati grazie all’IA di Adobe Sensei con l’aggiunta di tagli e marcatori per applicare effetti alle singole scene o apportare ulteriori azioni su contenuti già editati;
  • HDR per Broadcaster consente agli utenti di produrre file in Rec2100 HLKG HDR per le trasmissioni in HDR occupandosi della conversione colore automatica, del supporto per l’HDR, delle sovrascritture degli spazi di colore per metadata errati e della piena gestione del colore nei formati Apple ProRes e Sony XAVC;
  • l’esportazione veloce (nella versione beta pubblica) offre un rapido accesso alle impostazioni di esportazione più frequenti direttamente dalla barra degli strumenti principale con la possibilità di usare l’output di default H.264 con impostazioni source coordinate o scegliere da una lista di preset H.264 che consentono di ridurre la dimensione dei file esportati.

Passando ad After Effects i miglioramenti si concentrano soprattutto sull’esperienza 3D. Queste le novità destinate alla beta pubblica:

  • strumenti di traslazione e rotazione 3D che aiutano gli utenti a navigare in una scena in modo più rapido e intuitivo con la possibilità di ridimensionare, posizionare e ruotare i livelli con guide che mostrano come un livello o un oggetto è stato spostato e di quanti gradi è stato ruotato;
  • strumenti di navigazione della fotocamera ripensati per offrire agli artisti un approccio intuitivo e flessibile alla navigazione in ambienti 3D, possibilità di aggiungere più telecamere, mostrare vari punti di vista, orbitare ed effettuare panoramiche e carrelli attorno agli oggetti in modo intuitivo utilizzando scorciatoie da tastiera.

Adobe Creative Cloud: novità per After Effects

In arrivo poi in Character Animator le Riprese Sequenza, simili ai Livelli Sequenza di After Effects, per gestire riprese selezionate nella timeline di Character Animator. Queste le altre novità incluse nel changelog:

  • la Multicam ProRes in Premiere Pro può supportare sino a due flussi ulteriori, velocizzando i processi di editing con questo formato molto utilizzato;
  • su After Effects gli Effetti canale saranno accelerati da GPU per fornire prestazioni sino a 1,65 volte più veloci (Min/Max, Scorrimento canali, Imposta canali e Combinazione canali);
  • le Anteprime OpenEXR per i file multiparte e multicanale sono fino a tre volte più veloci in After Effects.
Fonte: Adobe
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti