NVIDIA Jetson Nano: la scheda da 99 dollari con IA

Un piccolo computer IA, una scheda per l'esecuzione degli algoritmi di intelligenza artificiale: NVIDIA ha presentato il modulo Jetson Nano.

Nella cornice della GPU Technology Conference 2019, NVIDIA ha annunciato Jetson Nano. Si tratta di una scheda progettata in modo da costituire il cuore pulsante (e il cervello pensante) di dispositivo basati sull’intelligenza artificiale: robot e automi in generale, ma non solo. Sarà commercializzata al prezzo di 99 dollari, 109 euro da noi, con la distribuzione su scala globale che prenderà il via nel mese di giugno.

NVIDIA Jetson Nano

Le componenti in dotazione sono in grado di gestire algoritmi per compiere operazioni come il riconoscimento degli oggetti e persino la guida autonoma, senza dover fare affidamento all’esecuzione dei comandi sui server remoti di un’infrastruttura cloud. Un modulo dedicato a quello che viene definito Edge Computing in cui l’elaborazione avviene in locale, con le informazioni catturate da videocamere, microfoni o sensori che non lasciano mai il device. I benefici sono tangibili sia in termini di performance sia per quanto riguarda la sicurezza dei dati.

NVIDIA Jetson Nano permette lo sviluppo di milioni di nuovi piccoli sistemi IA economici a basso consumo energetico. Questo apre nuove strade alle applicazioni IoT integrate, tra cui NVR (Network Video Recorder) entry-level, robot domestici e portali intelligenti con piene capacità di analisi.

La scheda NVIDIA Jetson Nano

Annunciato anche un kit per sviluppatori, allo stesso prezzo, destinato a designer, ricercatori e appunto a chi desidera sperimentare un’applicazione pratica dei software creati. Garantito il pieno supporto a framework come TensorFlow, PyTorch, Caffe, Keras e MXNet.

A soli 70×45 mm, il modulo Jetson Nano è il più piccolo dispositivo Jetson. Questo sistema SOM (System on Module) pronto all’uso garantisce risultati straordinari in termini di implementazione dell’IA in dispositivi perimetrali in più settori, dalle smart city alla robotica.

JetBot e specifiche tecniche

Chi lo desidera può poi optare per JetBot, visibile nell’immagine qui sotto. Include una scheda Jetson Nano e uno chassis da robot contenente una batteria e motori. Tutto ciò che serve per realizzare un automa in grado di muoversi da solo. In questo caso la spesa sale a 250 dollari.

Il JetBot di NVIDIA basato sulla scheda Jetson Nano per realizzare un robot autonomo

Concludiamo con l’elenco completo delle specifiche tecniche offerte da quello che possiamo definire un piccolo computer IA, così come riportate sul sito ufficiale.

  • GPU: architettura NVIDIA Maxwell con 128 core NVIDIA CUDA;
  • CPU: processore quad core ARM Cortex-A57 MPCore;
  • RAM: 4 GB LPDDR4 64-bit;
  • storage: 16 GB unità flash eMMC 5.1;
  • video: codifica 4K a 30 (H.264/H.265), decodifica 4K a 60 (H.264/H.265);
  • fotocamera: 12 vie (3×4 o 4×2) MIPI CSI-2 DPHY 1.1 (1.5 Gbps);
  • connettività: Gigabit Ethernet;
  • display: HDMI 2.0 o DP1.2, eDP 1.4, DSI (1 x2) due simultanei;
  • UPHY: 1 x1/2/4 PCIE, 1x USB 3.0, 3x USB 2.0;
  • I/O: 1x SDIO / 2x SPI / 6x I2C / 2x I2S / GPIOs;
  • dimensioni: 69,6×45 mm;
  • meccanica: connettore laterale a 260 pin.

Tutto questo con un consumo energetico ridotto a soli 5 W, requisito di fondamentale importanza se si considera la tipologia di dispositivi a cui è destinato Jetson Nano.

Jetson Nano fornisce 472 GFLOP per l’esecuzione rapida di moderni algoritmi IA. Esegue più reti neurali in parallelo ed elabora più sensori ad alta risoluzione contemporaneamente, il che lo rende ideale per applicazioni come NVR (Network Video Recorders) entry-level, robot domestici e portali intelligenti con piene capacità di analisi.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • bubba scrive:
    pff.. xche fate sempre questi articoli scritti un po' a muzzo? o traducete module in "modulo" (meglio) o in "scheda".. che poi si confonde con la "scheda madre" (aka il kit). E i prezzi sono sbagliati... Riassumendo "jetson dev kit" E' il modulo SOM + una scheda madre con i comuni i/o (aka l'unico modo per un developer normale di usarlo, visto che di un SOM nudo non sai che fartene) = 99$ , disponibile da subito Il SOM e' un modulo (che serve piu' all industria che sfornera' prodotti). che, come scrivete, sara' disponibile da giugno, in pack da 1000 pezzi almeno, al prezzo di $129 (cosi dice l'articolo su news.developer.nvidia.com ) Su fate i compiti e riassestate questo articolo :)
    • PiegoAngela scrive:
      Ma è un po che vedo critiche che si possono riassumere in un "ma se copiate, almeno badate a quello che scrivete". Quindi questi dopo il 26 marzo si salvano lo stesso :D Cmq il mio adblock rimane dove è.
      • bubba scrive:
        dove le hai viste le critiche Piego? qui in questo forum morto ci scriviamo solo io e te, e un paio di zombie di passaggio :-) Se avessero il coraggio di ammettere che hanno fatto una madornale XXXXXXX a buttare via 20 anni di forum, e riesumassero il vecchio codice... ma e' utopia :P
        • PiegoAngela scrive:
          Pensa che io ne sono venuto a conoscenza così come è ora solo grazie a Liferea (su LinuxMint). Tra l'altro non bazzico forum da...boh, quasi sicuramente più di 10 anni. IRC (o azzurra) l'ho deprecato 2 anni fa. Ormai sono saturo di scrivermi con chiunque perchè non ho più la fatica di stare a comprendere per lo più cani che abbaiano. Tu e qualcun'altro che scrive qui siete un eccezzione. Per lo meno leggo commenti decenti (anche se non spesso)!
  • PiegoAngela scrive:
    Ci sarà da "farsela sotto" quando faranno AI+QuantumComputing. Non riesco ad immaginarne le potenzialità perchè avrebbe un orizzonte per me estremamente lontano.
Fonte: NVIDIA
Chiudi i commenti